Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastricht

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

UNREAD_POSTdi Salvatore77 » martedì 30 maggio 2017, 18:14

il_panta ha scritto:
Salvatore77 ha scritto:
il_panta ha scritto:Penso che Froome sia il gregario di Poels al prossimo Tour.

Nel team Sky esiste qualche altro Poels che io non conosco? :uhm:

Era sarcasmo infatti!

Scusa. Non avevo colto. ;)
Salvatore77
 
Messaggi: 2799
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

UNREAD_POSTdi Felice » martedì 30 maggio 2017, 19:10

galliano ha scritto:
Felice ha scritto:E con due gregari come Poels e Henao o come Poels e Landa nella tappa di Bormio Dumoulin avrebbe ricucito a metà dell'ultima salita e il Giro sarebbe finito lì.

Ma no dai, non credo avrebbe ricucito comunque, ma a parte questo è chiaro che se i gregari forti ce li avesse lui ne trarrebbe giovamento.
Ma, a mio avviso, in una situazione come Piancavallo, a parità di valore dei gregari ne trae maggiore giovamento l'attaccante piuttosto che chi si difende.
Il gregario di quello davanti può andare fuori soglia tanto sa che non c'è domani e che il suo capitano dietro può respirare, il gregario del capitano in difficoltà deve comunque adattare il proprio ritmo.


Beh, sai, inseguendo da solo era arrivato ad un minuto... E, anche se non avessero ricucito, avrebbero comunque considerevolmente limitato i danni. Facendo tutto da solo é arrivato a due minuti. Aiutato da due gregari di quel valore a quanto sarebbe arrivato?

Suvvia, certi discorsi non si possono proprio sentire. Ora si tira fuori nientemeno che Froome, accompagnato da Poels e Henao. Ma se ci fosse stato Froome, diciamo il Froome versione 2016, avrebbe vinto lui, senza neanche bisogno di essere appoggiato da una super Sky. La ragione è semplice: senza essere eccezionale, quel Froome avrebbe comunque fatto almeno gioco uguale con Nibali e Quintana in salita e sarebbe stato appena sotto a Dumoulin a cronometro. Ergo...
Senza cagotto, il Giro se lo sarebbero giocato Froome e Dumoulin, magari sul filo dei secondi, in funzione dal livello delle prestazioni di Chris in salita.

Inoltre, dire che è stata una battaglia tra capitani è un vero e proprio falso. Ha un certo senso dirlo per Nibali, non certo per Quintana. I Movistar erano onnipresenti, davanti, a mezza strada, dietro, in tutte le fughe, da lontano, da vicino, a fare da punti di appoggio, da teste di ponte, ecc. Se poi il capitano non ha gambe e tutto questo agitarsi finisce per apparire come un gran caos per nulla, la colpa non é certamente loro.
Avatar utente
Felice
 
Messaggi: 538
Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2011, 15:04

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

UNREAD_POSTdi Belluschi M. » martedì 30 maggio 2017, 19:15

Felice ha scritto:
galliano ha scritto:
Felice ha scritto:E con due gregari come Poels e Henao o come Poels e Landa nella tappa di Bormio Dumoulin avrebbe ricucito a metà dell'ultima salita e il Giro sarebbe finito lì.

Ma no dai, non credo avrebbe ricucito comunque, ma a parte questo è chiaro che se i gregari forti ce li avesse lui ne trarrebbe giovamento.
Ma, a mio avviso, in una situazione come Piancavallo, a parità di valore dei gregari ne trae maggiore giovamento l'attaccante piuttosto che chi si difende.
Il gregario di quello davanti può andare fuori soglia tanto sa che non c'è domani e che il suo capitano dietro può respirare, il gregario del capitano in difficoltà deve comunque adattare il proprio ritmo.


Beh, sai, inseguendo da solo era arrivato ad un minuto... E, anche se non avessero ricucito, avrebbero comunque considerevolmente limitato i danni. Facendo tutto da solo é arrivato a due minuti. Aiutato da due gregari di quel valore a quanto sarebbe arrivato?

Suvvia, certi discorsi non si possono proprio sentire. Ora si tira fuori nientemeno che Froome, accompagnato da Poels e Henao. Ma se ci fosse stato Froome, diciamo il Froome versione 2016, avrebbe vinto lui, senza neanche bisogno di essere appoggiato da una super Sky. La ragione è semplice: senza essere eccezionale, quel Froome avrebbe comunque fatto almeno gioco uguale con Nibali e Quintana in salita e sarebbe stato appena sotto a Dumoulin a cronometro. Ergo...
Senza cagotto, il Giro se lo sarebbero giocato Froome e Dumoulin, magari sul filo dei secondi, in funzione dal livello delle prestazioni di Chris in salita.

Inoltre, dire che è stata una battaglia tra capitani è un vero e proprio falso. Ha un certo senso dirlo per Nibali, non certo per Quintana. I Movistar erano onnipresenti, davanti, a mezza strada, dietro, in tutte le fughe, da lontano, da vicino, a fare da punti di appoggio, da teste di ponte, ecc. Se poi il capitano non ha gambe e tutto questo agitarsi finisce per apparire come un gran caos per nulla, la colpa non é certamente loro.

Quoto. Forse i Movistar sono un po' mancati nell'ultimissima tappa e mi sembra legittimo dopo essere stati spremuti fino all"ultima goccia.
Quando poi vedi che il capitano non finalizza mai il lavoro credo subentri quella frustrazione che non ti permette di raschiare il fondo del barile per la sua causa.
I veri campioni erano quelli che dicevano no [Winter]

Froome è il bersaglio preferito di chiunque provi un minimo di frustrazione nei confronti del ciclismo professionistico [Leonardo Piccione].
Avatar utente
Belluschi M.
 
Messaggi: 2577
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2011, 16:47
Località: Figino Serenza (CO)

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

UNREAD_POSTdi Felice » martedì 30 maggio 2017, 19:16

Norman7 ha scritto:Se Poels fosse in squadra con Doumulin, allora al Giro sarebbe stato Doumulin il gregario di Poels.
Per il resto quoto Galliano. Il gregario serve nei tratti pedalabili, non sullo Stelvio.


Pacho ti direbbe: "Per rosicare c'é il thread apposito..."

Quanto alla frase in grassetto, sono quasi tentato di metterla in firma. Tu comunque cerca di ricordartela e di tirarla fuori a luglio quando ci sarà mezzo forum ad imprecare contro i "trenini" Sky.
Avatar utente
Felice
 
Messaggi: 538
Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2011, 15:04

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

UNREAD_POSTdi galliano » martedì 30 maggio 2017, 19:27

Attenzione vediamo di quotare correttamente.
Io non ho mai scritto che i gregari sullo Stelvio (Umbrail) non servono. Ho scritto che non ritengo che Dumoulin avrebbe chiuso il gap se accompagnato dai gregari.
Per quanto riguarda Froome, non mi interessa proiettarlo sul Giro, ma lo avevo preso ad esempio per via del treno Sky.
Dumoulin a Piancavallo si è salvato perché davanti Nibali e Quintana non hanno probabilmente dato tutto (colpa loro ovviamente), con un approccio alla salita simil Sky Dumoulin avrebbe detto addio al Giro.
Tutto ciò solo per dire che Dumoulin ha vinto meritatamente, ma a mio avviso non è ancora in grado di essere un avversario per Froome in ottica Tour.
Spero di essere stato più chiaro.
Avatar utente
galliano
 
Messaggi: 9547
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 11:53
Località: TN

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

UNREAD_POSTdi Belluschi M. » martedì 30 maggio 2017, 19:32

galliano ha scritto:Attenzione vediamo di quotare correttamente.
Io non ho mai scritto che i gregari sullo Stelvio (Umbrail) non servono. Ho scritto che non ritengo che Dumoulin avrebbe chiuso il gap se accompagnato dai gregari.
Per quanto riguarda Froome, non mi interessa proiettarlo sul Giro, ma lo avevo preso ad esempio per via del treno Sky.
Dumoulin a Piancavallo si è salvato perché davanti Nibali e Quintana non hanno probabilmente dato tutto (colpa loro ovviamente), con un approccio alla salita simil Sky Dumoulin avrebbe detto addio al Giro.
Tutto ciò solo per dire che Dumoulin ha vinto meritatamente, ma a mio avviso non è ancora in grado di essere un avversario per Froome in ottica Tour.
Spero di essere stato più chiaro.

A Piancavallo ricordo Visconti che a un certo punto ha preso metri di vantaggio perché gli altri non riuscivano a stargli dietro.
Nibali e Quintana hanno dato tutto quello che dovevano dare. Se ne avevano di più stai tranquillo che ci provavano.
I veri campioni erano quelli che dicevano no [Winter]

Froome è il bersaglio preferito di chiunque provi un minimo di frustrazione nei confronti del ciclismo professionistico [Leonardo Piccione].
Avatar utente
Belluschi M.
 
Messaggi: 2577
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2011, 16:47
Località: Figino Serenza (CO)

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

UNREAD_POSTdi barrylyndon » martedì 30 maggio 2017, 19:33

Belluschi M. ha scritto:
galliano ha scritto:Attenzione vediamo di quotare correttamente.
Io non ho mai scritto che i gregari sullo Stelvio (Umbrail) non servono. Ho scritto che non ritengo che Dumoulin avrebbe chiuso il gap se accompagnato dai gregari.
Per quanto riguarda Froome, non mi interessa proiettarlo sul Giro, ma lo avevo preso ad esempio per via del treno Sky.
Dumoulin a Piancavallo si è salvato perché davanti Nibali e Quintana non hanno probabilmente dato tutto (colpa loro ovviamente), con un approccio alla salita simil Sky Dumoulin avrebbe detto addio al Giro.
Tutto ciò solo per dire che Dumoulin ha vinto meritatamente, ma a mio avviso non è ancora in grado di essere un avversario per Froome in ottica Tour.
Spero di essere stato più chiaro.

A Piancavallo ricordo Visconti che a un certo punto ha preso metri di vantaggio perché gli altri non riuscivano a stargli dietro.
Nibali e Quintana hanno dato tutto quello che dovevano dare. Se ne avevano di più stai tranquillo che ci provavano.

Esatto...
beppesaronni ha scritto:
Giocati 10 euro facilissimi per Milano passaggio del turno
http://www.sportando.com/it/italia/seri ... detto.html
Avatar utente
barrylyndon
 
Messaggi: 9873
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

UNREAD_POSTdi Walter_White » martedì 30 maggio 2017, 19:58

Norman7 ha scritto:Se Poels fosse in squadra con Doumulin, allora al Giro sarebbe stato Doumulin il gregario di Poels.
Per il resto quoto Galliano. Il gregario serve nei tratti pedalabili, non sullo Stelvio.


:diavoletto: :crazy: :hammer:
guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.
Walter_White
 
Messaggi: 4271
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

UNREAD_POSTdi galliano » martedì 30 maggio 2017, 20:28

Belluschi M. ha scritto:
galliano ha scritto:Attenzione vediamo di quotare correttamente.
Io non ho mai scritto che i gregari sullo Stelvio (Umbrail) non servono. Ho scritto che non ritengo che Dumoulin avrebbe chiuso il gap se accompagnato dai gregari.
Per quanto riguarda Froome, non mi interessa proiettarlo sul Giro, ma lo avevo preso ad esempio per via del treno Sky.
Dumoulin a Piancavallo si è salvato perché davanti Nibali e Quintana non hanno probabilmente dato tutto (colpa loro ovviamente), con un approccio alla salita simil Sky Dumoulin avrebbe detto addio al Giro.
Tutto ciò solo per dire che Dumoulin ha vinto meritatamente, ma a mio avviso non è ancora in grado di essere un avversario per Froome in ottica Tour.
Spero di essere stato più chiaro.

A Piancavallo ricordo Visconti che a un certo punto ha preso metri di vantaggio perché gli altri non riuscivano a stargli dietro.
Nibali e Quintana hanno dato tutto quello che dovevano dare. Se ne avevano di più stai tranquillo che ci provavano.

Questo è vero, motivo per cui dire che Nibali e Quintana erano un po' sottotono non mi pare un'eresia ma piuttosto una constatazione. Se manco stavano a ruota di un Visconti che non ha fatto poi sto gran giro...
Avatar utente
galliano
 
Messaggi: 9547
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 11:53
Località: TN

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

UNREAD_POSTdi Felice » martedì 30 maggio 2017, 21:47

galliano ha scritto:Attenzione vediamo di quotare correttamente.
Io non ho mai scritto che i gregari sullo Stelvio (Umbrail) non servono. Ho scritto che non ritengo che Dumoulin avrebbe chiuso il gap se accompagnato dai gregari.
Per quanto riguarda Froome, non mi interessa proiettarlo sul Giro, ma lo avevo preso ad esempio per via del treno Sky.
Dumoulin a Piancavallo si è salvato perché davanti Nibali e Quintana non hanno probabilmente dato tutto (colpa loro ovviamente), con un approccio alla salita simil Sky Dumoulin avrebbe detto addio al Giro.
Tutto ciò solo per dire che Dumoulin ha vinto meritatamente, ma a mio avviso non è ancora in grado di essere un avversario per Froome in ottica Tour.
Spero di essere stato più chiaro.


Ma ho quotato correttamente! Semplicemente il post da me quotato era la tua risposta a questo:

Felice ha scritto:
galliano ha scritto:
max ha scritto:...
e comunque dovrà fare ancora un ulteriore step in salita, nelle ultime 4 tappe di montagna è stato staccato 3 volte su 4(a dire il vero sarebbe 4 volte su 4 perchè pure ad Ortisei ha perso un minuto da Pinot-Pozzovivo e pure da altri, ma non la considero visto che si trattava di falsopiano finale e quella particolare situazione con Nibali e Quintana), per esempio situazioni come Piancavallo o Grappa potevano essere fatali, per intederci a Piancavallo in difficoltà staccato con ancora 10 Km dalla vetta contro Froome e Sky versione Tour prendeva un'imbarcata, mettici Henao e Poels a tirare con attacco finale di Froome e altro che 1'-1'10" all'arrivo, e pure sul Grappa quando il gruppo maglia rosa era di 7-8 unità e Dumuolin aveva perso per un attimo le ruote dei migliori se ci fosse stato qualcuno tipo Contador che forzava e cercava di portare via il gruppetto dei migliori lasciando Dumuolin indietro non so come andava a finire.

Hai centrato il punto e anche Seb che parlava del livello dei gregari.
Al Giro è stata sostanzialmente uno scontro tra capitani, ma al Tour il livello dei gregari è così alto che un cedimento stile Piancavallo sarebbe stato decisivo.
Al Giro Quintana e NIbali nei loro attacchi si dovevano tenere un filo di riserva per evitare poi eventuali sorprese reciproche, con un gregario tipo Poels o Landa davanti, l'esito sarebbe stato molto più penalizzante per Dumoulin.


E con due gregari come Poels e Henao o come Poels e Landa nella tappa di Bormio Dumoulin avrebbe ricucito a metà dell'ultima salita e il Giro sarebbe finito lì.


Ed io ho risposto all'insieme delle cose dette. Froome è max che lo ha tirato in ballo. Quanto al fatto che i gregari sullo Stevio non servono a niente è un'uscita estemporanea di Norman7, il quale, evidnetemente, non deve essersi chiesto come mai, se i gregari non servono a niente, Nibali e Quintana hanno messo il naso fuori dalla ruota degli altri solo ad un paio di km dalla vetta..
Avatar utente
Felice
 
Messaggi: 538
Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2011, 15:04

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

UNREAD_POSTdi Fedaia » martedì 30 maggio 2017, 21:58

trovo curioso questo continuo " Nibali e Quintans non hanno dato tutto.., Dumoulin e' stato graziato..."
ma de che.. la strada e la salita non mentono mai.. se a Piancavallo i due non hanno affondato il colpo e' stato semplicemente perche' erano a tutta e il loro livello era questo...concetto tra l'altro ribadito dai due ai microfoni..
bisognerebbe uscire dall'ottica di giudicare le corse come un videogioco ed accettare invece il verdetto della strada.
Dumoulin e' stato complessivamente superiore ed ha vinto con pieno merito.
Fedaia
 
Messaggi: 497
Iscritto il: sabato 11 giugno 2016, 18:18

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

UNREAD_POSTdi jumbo » martedì 30 maggio 2017, 22:03

Felice, sull'Umbrail hanno attaccato intorno ai -5, non -2
jumbo
 
Messaggi: 3579
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 9:42

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

UNREAD_POSTdi el_condor » martedì 30 maggio 2017, 22:31

Dumoulin ha strameritato il Giro e ora a Giugno andra' a fare il bis in Svizzera..
Per me e' un grandissimo ..ciao

el_condor
el_condor
 
Messaggi: 2278
Iscritto il: venerdì 13 settembre 2013, 23:10

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

UNREAD_POSTdi barrylyndon » martedì 30 maggio 2017, 22:33

el_condor ha scritto:Dumoulin ha strameritato il Giro e ora a Giugno andra' a fare il bis in Svizzera..
Per me e' un grandissimo ..ciao

el_condor

Infatti...qua dentro di tende a sminuire tutti...che non si chiamino Froome o Quintana..Soprattutto..
beppesaronni ha scritto:
Giocati 10 euro facilissimi per Milano passaggio del turno
http://www.sportando.com/it/italia/seri ... detto.html
Avatar utente
barrylyndon
 
Messaggi: 9873
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

UNREAD_POSTdi max » martedì 30 maggio 2017, 23:15

Felice ha scritto:
galliano ha scritto:
max ha scritto:...
e comunque dovrà fare ancora un ulteriore step in salita, nelle ultime 4 tappe di montagna è stato staccato 3 volte su 4(a dire il vero sarebbe 4 volte su 4 perchè pure ad Ortisei ha perso un minuto da Pinot-Pozzovivo e pure da altri, ma non la considero visto che si trattava di falsopiano finale e quella particolare situazione con Nibali e Quintana), per esempio situazioni come Piancavallo o Grappa potevano essere fatali, per intederci a Piancavallo in difficoltà staccato con ancora 10 Km dalla vetta contro Froome e Sky versione Tour prendeva un'imbarcata, mettici Henao e Poels a tirare con attacco finale di Froome e altro che 1'-1'10" all'arrivo, e pure sul Grappa quando il gruppo maglia rosa era di 7-8 unità e Dumuolin aveva perso per un attimo le ruote dei migliori se ci fosse stato qualcuno tipo Contador che forzava e cercava di portare via il gruppetto dei migliori lasciando Dumuolin indietro non so come andava a finire.

Hai centrato il punto e anche Seb che parlava del livello dei gregari.
Al Giro è stata sostanzialmente uno scontro tra capitani, ma al Tour il livello dei gregari è così alto che un cedimento stile Piancavallo sarebbe stato decisivo.
Al Giro Quintana e NIbali nei loro attacchi si dovevano tenere un filo di riserva per evitare poi eventuali sorprese reciproche, con un gregario tipo Poels o Landa davanti, l'esito sarebbe stato molto più penalizzante per Dumoulin.


E con due gregari come Poels e Henao o come Poels e Landa nella tappa di Bormio Dumoulin avrebbe ricucito a metà dell'ultima salita e il Giro sarebbe finito lì.


è possibile io credo che sarebbe stato difficile comunque perchè già 1'30" c'erano, sicuramente avrebbe perso meno e avrebbe avuto un aiuto nettamente superiore di quello che gli ha dato il solo Ten Dam che sull'Umbrailpass è riuscito a tirare per poco prima di mollare, il mio non è un tentativo di delegittimare la vittoria di Dumoulin anzi nel mio messaggio iniziale dove qui nel quote ci sono i puntini all'inizio c'era proprio scritto che il successo al Giro è meritato, solamente facevo notare per il futuro due aspetti che Dumuolin dovrà curare maggiormente e per me sono: 1) una squadra più forte 2) un miglioramento ulteriore in salita.
Sul primo punto dove penso sarai d'accordo purtroppo non dipende da lui ma dalla squadra e siccome leggo in giro che ha rinnovato con Sunweb fino al 2021, mi auguro che abbia avuto le giuste garanzie e guardando all'attuale roster oltre a Dumoulin di scalatori di prima fascia ci sono Warren Barguil e Wilco Kelderman, in prospettiva hanno il giovane Sam Oomen del '95 da tenere in grossa considerazione che ha già fatto ottimi piazzamenti e che vedremo anche al Delfinato.
Sul secondo punto invece lì dipende da lui e da quanto margine di miglioramento c'è, che sarà competitivo per lottare per i Grandi Giri in futuro è fuori di dubbio, non si battono Quintana e Nibali per caso e non si arriva alla penultima tappa della Vuelta da primo in classifica per caso, ma a mio avviso in alcune situazioni in salita ha prestato troppo il fianco e avrebbe potuto pagarlo e ho citato Piancavallo e Grappa ma anche sull'ultima salita di Foza non è stato super, ha scollinato con 29 secondi di ritardo da Zakarin e Pozzovivo, ma lui ha avuto il supporto di Jungels mentre davanti il 90% lo ha fatto da solo Zakarin perchè Pozzovivo solo sul finale di salita è riuscito a dargli una mano.
Vincere è dura ma da adesso in poi lo aspetta il percorso della riconferma, nello sport i grandi campioni che hanno avuto un regno lungo sono quelli che dopo la prima vittoria partendo dalle loro caratteristiche sono poi riusciti mano a mano a migliorarsi costantemente e a limare le proprie imperfezioni, vedremo il proseguo della carriera di Dumuolin e fin dove potrà arrivare, qualcuno faceva il parallelo con Indurain, io non lo vedo vincente di 5 Tour e 2 Giri.
Non rimane che aspettare, un primo riscontro forse già potremo averlo alla Vuelta di quest'anno che ha un percorso tosto se Dumoulin deciderà di venire(credo di sì se come sembra non va al Tour) e dove ci saranno molti avversari del Giro e molti reduci del Tour.
max
 
Messaggi: 365
Iscritto il: sabato 26 maggio 2012, 12:30

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

UNREAD_POSTdi riddler » giovedì 1 giugno 2017, 16:54

Comunque per me paragonare Dumoulin a Indurain è come paragonare Chiappucci a Pantani...
Quante volte s'è fatto staccare Dumoulin in questo giro? Lasciando perdere la cagarella che ha avuto...
Vogliamo parlare di come ha perso la Vuelta?
Suvvia, Indurain non concedeva NULLA in salita (se non la vittoria fregandosene dell'abbuono... l'unica volta che ho visto Indurain in difficoltà al tour quando lo ha vinto è stato nella tappa del 1994 vinta da Ugrumov...
Ecco l'elenco delle corse minori del ciclismo:
http://it.wikipedia.org/wiki/Sacha_Modolo
riddler
 
Messaggi: 566
Iscritto il: domenica 24 luglio 2011, 21:07

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

UNREAD_POSTdi Fedaia » giovedì 1 giugno 2017, 22:14

riddler ha scritto:Comunque per me paragonare Dumoulin a Indurain è come paragonare Chiappucci a Pantani...
Quante volte s'è fatto staccare Dumoulin in questo giro? Lasciando perdere la cagarella che ha avuto...
Vogliamo parlare di come ha perso la Vuelta?
Suvvia, Indurain non concedeva NULLA in salita (se non la vittoria fregandosene dell'abbuono... l'unica volta che ho visto Indurain in difficoltà al tour quando lo ha vinto è stato nella tappa del 1994 vinta da Ugrumov...


beh anche al Giro 94 dovette vedere i sorci verdi a piu' riprese, sotto i colpi di Berzin e sopratutto Pantani.
Fedaia
 
Messaggi: 497
Iscritto il: sabato 11 giugno 2016, 18:18

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

UNREAD_POSTdi herbie » venerdì 2 giugno 2017, 6:21

max ha scritto:[
Vincere è dura ma da adesso in poi lo aspetta il percorso della riconferma, nello sport i grandi campioni che hanno avuto un regno lungo sono quelli che dopo la prima vittoria partendo dalle loro caratteristiche sono poi riusciti mano a mano a migliorarsi costantemente e a limare le proprie imperfezioni, vedremo il proseguo della carriera di Dumuolin e fin dove potrà arrivare, qualcuno faceva il parallelo con Indurain, io non lo vedo vincente di 5 Tour e 2 Giri.
.


Anche io non lo vedo vincere 5 Tour e 2 Giri, ma per il fatto fondamentale che due crono da 60 km. nel ciclismo di oggi a disposizione come Miguelon non le avrà mai....
con gli scalatori di oggi gliene basterebbero due da 30 come a questo Giro, ma anche qui, aspetta che Aru ritorni ai suoi livelli (come ad oggi non vedo motivo di dubitare che possa fare) e credo anche al Giro la tendenza potrebbe invertirsi.
Personalmente i GT con il cronoman che ha 4 minuti da gestire e difendere con la squadra e varie ed eventuali alleanze, non li ho mai graditi troppo.La crono , anche importante, ci sta bene, ma l'ultimo giorno, per me.
Ma, nel caso di Dumoulin, mi piace veramente il corridore.
Diciamo però anche che se non facesse il salto di qualità definitivo come lo fece Indurain, nel passare da gregario di lusso, primi 10-15 in salita, ad essere stabilmente tra i primi 3-4 al mondo in salita (se non addirittura il migliore in qualche occasione), sarebbe anche meglio perchè con lui si ricreerebbe sempre una situazione molto favorevole alla spettacolarità dei GT.
Rispetto ad Indurain comunque Dumoulin non avrà il fondo naturale, ma l'esplosività sulle salite brevi sta tutta dalla sua parte.
Si sta parlando della somiglianza con Indurain perchè fisicamente si assomigliano molto, vederli pedalare a crono poi, sembrano due fratelli, per lo stile, per la lunghezza delle leve....se vincono vincono alla stessa maniera, ovvero con una/due marce in più a crono e grande efficacia ed intelligenza nel difendersi in salita. Ma da un punto di vista della caratteristiche tecniche ciclistiche Dumoulin assomiglia un po' di più ad un Bugno, ad esempio....per me potrebbe andar bene anche nelle classiche, se non si riducessero alla sparata finale, non credo poi come è stato detto che dovrebbe soffrire più di tanto il pavè, visto che troppo leggero non è. Anche allo sprint non mi pareva malvagio, che ricordi io....
Il "numero" che ha fatto ad Oropa per me è stato strepitoso, alla sua maniera, regolare, possente, sfiancante. Le stesse salite medio-brevi e con pendenze irregolari e a tratti molto dure dove lui si trova a meraviglia (vedi anche certi arrivi della Vuelta) erano proprio quelle che davano invece più fastidio al navarro, che invece si trovava benissimo sui lunghi e regolari colli classici del Tour, e difatti proprio sulla stessa salita di Oropa fece una sfaticata che non dimenticherà mai.
herbie
 
Messaggi: 3110
Iscritto il: sabato 26 febbraio 2011, 17:19

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

UNREAD_POSTdi antani » venerdì 2 giugno 2017, 8:26

Qui lo dico qui lo nego , se ci fossero stati 40 km di crono in più , questo Tour Dumoulin lo vincerebbe, asfaltando tutti, anche il Keniota simpatico come la fame
Avatar utente
antani
 
Messaggi: 407
Iscritto il: lunedì 26 settembre 2016, 11:31

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

UNREAD_POSTdi barrylyndon » venerdì 2 giugno 2017, 8:44

antani ha scritto:Qui lo dico qui lo nego , se ci fossero stati 40 km di crono in più , questo Tour Dumoulin lo vincerebbe, asfaltando tutti, anche il Keniota simpatico come la fame

Diciamo che siamo nella stagione, o nelle stagioni,del cambio generazionale.
Diciamo che le annate dall 82(Contador) all'85(Froome), passando per l'84 di Nibali, pian piano lasceranno il posto alle annate 89(Landa,Majka) 90(una marea, da Quintana in poi).
I 3 hanno goduto di un buco di 3/4 anni in cui nessuno e' riuscito ad emergere clamorosamente..Ne' TJV, ne' Mollema,ne' Uran...
Ora devono vedersela con gente nata intorno agli anni 90 che sta maturando.
Credo che questo Tour possa segnare un gran finale di questa nidiata dei primi anni 80 che tanto ci ha fatto divertire e penare..questo dipende dalle simpatie..
beppesaronni ha scritto:
Giocati 10 euro facilissimi per Milano passaggio del turno
http://www.sportando.com/it/italia/seri ... detto.html
Avatar utente
barrylyndon
 
Messaggi: 9873
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

UNREAD_POSTdi Walter_White » venerdì 2 giugno 2017, 9:48

barrylyndon ha scritto:
antani ha scritto:Qui lo dico qui lo nego , se ci fossero stati 40 km di crono in più , questo Tour Dumoulin lo vincerebbe, asfaltando tutti, anche il Keniota simpatico come la fame

Diciamo che siamo nella stagione, o nelle stagioni,del cambio generazionale.
Diciamo che le annate dall 82(Contador) all'85(Froome), passando per l'84 di Nibali, pian piano lasceranno il posto alle annate 89(Landa,Majka) 90(una marea, da Quintana in poi).
I 3 hanno goduto di un buco di 3/4 anni in cui nessuno e' riuscito ad emergere clamorosamente..Ne' TJV, ne' Mollema,ne' Uran...
Ora devono vedersela con gente nata intorno agli anni 90 che sta maturando.
Credo che questo Tour possa segnare un gran finale di questa nidiata dei primi anni 80 che tanto ci ha fatto divertire e penare..questo dipende dalle simpatie..


Quotone a Barry, proprio ieri stavo guardando la classifica finale del Giro: 3 classe '80 e il resto da '89 in poi. Siamo al canto del cigno dei corridori che dal 2005 in poi ci hanno tenuto incollati agli schermi. L'unica eccezione è Valverde, che se continua così lo vedremo vincitore a Huy e ad Ans anche nel 2027 :D
guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.
Walter_White
 
Messaggi: 4271
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

UNREAD_POSTdi Admin » venerdì 2 giugno 2017, 16:41

Hanno festeggiato poco: https://www.facebook.com/L1mburg/videos ... 708393244/
Rosa Limburgo e i suoi tanti amanti! :) :unzunz:
Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali
Admin
 
Messaggi: 10754
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 21:48

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

UNREAD_POSTdi Bike65 » venerdì 2 giugno 2017, 18:23

Walter_White ha scritto:
barrylyndon ha scritto:
antani ha scritto:Qui lo dico qui lo nego , se ci fossero stati 40 km di crono in più , questo Tour Dumoulin lo vincerebbe, asfaltando tutti, anche il Keniota simpatico come la fame

Diciamo che siamo nella stagione, o nelle stagioni,del cambio generazionale.
Diciamo che le annate dall 82(Contador) all'85(Froome), passando per l'84 di Nibali, pian piano lasceranno il posto alle annate 89(Landa,Majka) 90(una marea, da Quintana in poi).
I 3 hanno goduto di un buco di 3/4 anni in cui nessuno e' riuscito ad emergere clamorosamente..Ne' TJV, ne' Mollema,ne' Uran...
Ora devono vedersela con gente nata intorno agli anni 90 che sta maturando.
Credo che questo Tour possa segnare un gran finale di questa nidiata dei primi anni 80 che tanto ci ha fatto divertire e penare..questo dipende dalle simpatie..


Quotone a Barry, proprio ieri stavo guardando la classifica finale del Giro: 3 classe '80 e il resto da '89 in poi. Siamo al canto del cigno dei corridori che dal 2005 in poi ci hanno tenuto incollati agli schermi. L'unica eccezione è Valverde, che se continua così lo vedremo vincitore a Huy e ad Ans anche nel 2027 :D

+2
Bike65
 
Messaggi: 116
Iscritto il: martedì 24 maggio 2016, 18:13

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

UNREAD_POSTdi Maìno della Spinetta » mercoledì 7 giugno 2017, 10:02

Intanto TomTom firma con Sunweb fino al 2022. Quindi arriveranno rinforzi in ottica Giro e Tour. :drink:
“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.
Avatar utente
Maìno della Spinetta
 
Messaggi: 4161
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

UNREAD_POSTdi Teus » mercoledì 7 giugno 2017, 10:18

Al giro di Svizzera correrà per vincere?
Teus
 
Messaggi: 36
Iscritto il: martedì 10 maggio 2016, 10:20

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

UNREAD_POSTdi riddler » mercoledì 7 giugno 2017, 16:16

Fedaia ha scritto:
riddler ha scritto:Comunque per me paragonare Dumoulin a Indurain è come paragonare Chiappucci a Pantani...
Quante volte s'è fatto staccare Dumoulin in questo giro? Lasciando perdere la cagarella che ha avuto...
Vogliamo parlare di come ha perso la Vuelta?
Suvvia, Indurain non concedeva NULLA in salita (se non la vittoria fregandosene dell'abbuono... l'unica volta che ho visto Indurain in difficoltà al tour quando lo ha vinto è stato nella tappa del 1994 vinta da Ugrumov...


beh anche al Giro 94 dovette vedere i sorci verdi a piu' riprese, sotto i colpi di Berzin e sopratutto Pantani.


Si ma è chiaro che il mio era un paragone con i giri vinti, non con quelli non vinti... altrimenti dovremmo pensare al tour 96...
Ecco l'elenco delle corse minori del ciclismo:
http://it.wikipedia.org/wiki/Sacha_Modolo
riddler
 
Messaggi: 566
Iscritto il: domenica 24 luglio 2011, 21:07

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

UNREAD_POSTdi barrylyndon » mercoledì 7 giugno 2017, 18:52

Forse ci si dimentica, che a 26 anni, Indurain appena iniziava la sua carriera di vincente.
Prima e' stato luogotenente di Delgado
Non dico che Dumoulin diventera' Indurain,ma non scordiamoci che parliamo di un 90..
beppesaronni ha scritto:
Giocati 10 euro facilissimi per Milano passaggio del turno
http://www.sportando.com/it/italia/seri ... detto.html
Avatar utente
barrylyndon
 
Messaggi: 9873
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Tom ( Miguel) Dumoulin : Lo "schiacciasassi" di Maastric

simila

simila
 

Precedente

Torna a Dite la vostra sul ciclismo!

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Alanford, Baidu [Spider], Bitossi, Celun, dexter, Google Adsense [Bot], il_panta, Oro&Argento, peek, Rudy80, Salvatore77, simociclo, TIC e 39 ospiti