Giro 2017: 16a tappa: Rovetta > Bormio - 222km

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13500
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Giro 2017: 16a tappa: Rovetta > Bormio - 222km

Messaggio da leggere da Walter_White » domenica 21 maggio 2017, 17:01

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

La tappa che tutti noi aspettavamo, la tappa che ha fatto bestemmiare Trancheè che pensava di non poterla vedere, la tappa che ci dirà se Tom Dumoulin da Maastricht potrà essere il nuovo campione da GT, la tappa che farà capire a Quintana se la doppietta è un sogno o un'ipotesi concreta, la tappa che ci dirà se Vincenzo Nibali può essere ancora competitivo per la vittoria in un GT o la sua parabola è in fase discendente. 222km, quasi 7 ore di corsa, 6000 metri di dislivello. LA TAPPA.


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY


Avatar utente
Patate
Messaggi: 4379
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Giro 2017: 16a tappa: Rovetta > Bormio - 222km

Messaggio da leggere da Patate » domenica 21 maggio 2017, 17:08

Tappa dal disegno stupendo. I VERI tapponi del Giro non tradiscono mai


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Avatar utente
udra
Messaggi: 6845
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Giro 2017: 16a tappa: Rovetta > Bormio - 222km

Messaggio da leggere da udra » domenica 21 maggio 2017, 17:14

È sempre molto criticato (giustamente in certi casi), ma qua tanto di cappello a Mauro Vegni. Uno dei tapponi più belli mai visti, per lunghezza salite altitudine e pendenza.



Avatar utente
Camoscio madonita
Messaggi: 3385
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 15:30

Re: Giro 2017: 16a tappa: Rovetta > Bormio - 222km

Messaggio da leggere da Camoscio madonita » domenica 21 maggio 2017, 17:20

Unico vero tappone del Giro, anche se la collocazione subito dopo il giorno di riposo e di martedì poi) mi lascia un pò perplesso.

Il Giogo per qualcuno dei top 10 potrebbe essere un lungo calvario dopo i due mostri precedenti

pronostico quanto mai complicato: azioni dei gregari dei leader come teste di ponte per movistar e Barhein in una grossa fuga molto probabile.


Quando ero piccolo mi innamoravo di tutto, ma il primo vero amore non si scorda mai: Merano-Aprica, 5 giugno 1994.

qrier
Messaggi: 704
Iscritto il: giovedì 7 maggio 2015, 15:12

Re: Giro 2017: 16a tappa: Rovetta > Bormio - 222km

Messaggio da leggere da qrier » domenica 21 maggio 2017, 17:52

Eh sì, sarebbe stato bello se questa tappa l'avessero corsa oggi.

Questa è la tappa della verità.
Chi spera in una crisi di Dumoulin non può attendere solo l'ultima salita.
Sono davvero curioso, come andrà Dumoulin, che tattica farà la Movistar, se Nibali come lo scorso anno andrà forte nelle tappe da fondisti e con salite sopra i 2000 metri... senza dimenticare che la tappa finisce in discesa, per cui si potrebbe anche decidere lì.
Spero che la tappa se la giochino i big.




Avatar utente
Patate
Messaggi: 4379
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Giro 2017: 16a tappa: Rovetta > Bormio - 222km

Messaggio da leggere da Patate » domenica 21 maggio 2017, 17:58

udra ha scritto:È sempre molto criticato (giustamente in certi casi), ma qua tanto di cappello a Mauro Vegni. Uno dei tapponi più belli mai visti, per lunghezza salite altitudine e pendenza.
Vegni è di gran lunga il miglior tracciatore fra quelli recenti dei GT: con dei tapponi al livello di questo e di quelli dello scorso anno gli perdono ben volentieri il paio di cappellate di questo Giro.


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

davide182
Messaggi: 557
Iscritto il: venerdì 20 maggio 2011, 22:27

Re: Giro 2017: 16a tappa: Rovetta > Bormio - 222km

Messaggio da leggere da davide182 » domenica 21 maggio 2017, 18:04

Patate ha scritto:
udra ha scritto:È sempre molto criticato (giustamente in certi casi), ma qua tanto di cappello a Mauro Vegni. Uno dei tapponi più belli mai visti, per lunghezza salite altitudine e pendenza.
Vegni è di gran lunga il miglior tracciatore fra quelli recenti dei GT: con dei tapponi al livello di questo e di quelli dello scorso anno gli perdono ben volentieri il paio di cappellate di questo Giro.
https://www.ilbernina.ch/wp-content/upl ... oPiano.jpg



Road Runner
Messaggi: 619
Iscritto il: martedì 8 novembre 2016, 11:44

Re: Giro 2017: 16a tappa: Rovetta > Bormio - 222km

Messaggio da leggere da Road Runner » domenica 21 maggio 2017, 18:04

Lo scrivo qui perchè credo che queta pagina in questi due giorni diverrà parecchio calda.
E' mai possibile che già nella mollezza di questo Giro, in 16 giorni di gara con domani si siano già fatti 3 giorni di riposo ? Ma i grandi giri si giocano sulla tenacia e resistenza alla fatica. Qua invece tra tappette insulse, riposi ogni tre per due, si arriva alle prime montagne ancora tutti belli pimpanti. Come fa poi uno a sperare di fiaccare i suoi avversari se gli si concedono tutti sti recuperi...
Ai tempi di Merckx un giorno solo di riposo e via andare...



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 13850
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Giro 2017: 16a tappa: Rovetta > Bormio - 222km

Messaggio da leggere da barrylyndon » domenica 21 maggio 2017, 18:09

Road Runner ha scritto:Lo scrivo qui perchè credo che queta pagina in questi due giorni diverrà parecchio calda.
E' mai possibile che già nella mollezza di questo Giro, in 16 giorni di gara con domani si siano già fatti 3 giorni di riposo ? Ma i grandi giri si giocano sulla tenacia e resistenza alla fatica. Qua invece tra tappette insulse, riposi ogni tre per due, si arriva alle prime montagne ancora tutti belli pimpanti. Come fa poi uno a sperare di fiaccare i suoi avversari se gli si concedono tutti sti recuperi...
Ai tempi di Merckx un giorno solo di riposo e via andare...
Si ma le tappe erano mediamente meno dure..altimetricamente.


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

Winter
Messaggi: 14784
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Giro 2017: 16a tappa: Rovetta > Bormio - 222km

Messaggio da leggere da Winter » domenica 21 maggio 2017, 18:15

Anni 90 erano più dure



Road Runner
Messaggi: 619
Iscritto il: martedì 8 novembre 2016, 11:44

Re: Giro 2017: 16a tappa: Rovetta > Bormio - 222km

Messaggio da leggere da Road Runner » domenica 21 maggio 2017, 18:15

barrylyndon ha scritto:
Road Runner ha scritto:Lo scrivo qui perchè credo che queta pagina in questi due giorni diverrà parecchio calda.
E' mai possibile che già nella mollezza di questo Giro, in 16 giorni di gara con domani si siano già fatti 3 giorni di riposo ? Ma i grandi giri si giocano sulla tenacia e resistenza alla fatica. Qua invece tra tappette insulse, riposi ogni tre per due, si arriva alle prime montagne ancora tutti belli pimpanti. Come fa poi uno a sperare di fiaccare i suoi avversari se gli si concedono tutti sti recuperi...
Ai tempi di Merckx un giorno solo di riposo e via andare...
Si ma le tappe erano mediamente meno dure..altimetricamente.
Bha, era anche normale fare tappe di 260 / 270 km., con bici ancora non così sofisticate e metodi di preparazione anni '70. Adesso avrebbero tutti i mezzi per fare corsa dura (ovviamete mettendo anche in gioco un po' di "palle"), invece no, sennò si affaticano...



Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 3756
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Giro 2017: 16a tappa: Rovetta > Bormio - 222km

Messaggio da leggere da chinaski89 » domenica 21 maggio 2017, 18:44

I giorni di riposo sono 3 per il trasferimento dalla Sardegna, è stata una scelta obbligata credo



Road Runner
Messaggi: 619
Iscritto il: martedì 8 novembre 2016, 11:44

Re: Giro 2017: 16a tappa: Rovetta > Bormio - 222km

Messaggio da leggere da Road Runner » domenica 21 maggio 2017, 19:01

chinaski89 ha scritto:I giorni di riposo sono 3 per il trasferimento dalla Sardegna, è stata una scelta obbligata credo
Ok, allora si poteva almeno eliminare quello di lunedì scorso.



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 13850
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Giro 2017: 16a tappa: Rovetta > Bormio - 222km

Messaggio da leggere da barrylyndon » domenica 21 maggio 2017, 19:06

Winter ha scritto:Anni 90 erano più dure
il Giro 98/99...ma abbiamo avuto il 2011 2012,2014,2015..


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

Fedaia
Messaggi: 1562
Iscritto il: sabato 11 giugno 2016, 19:18

Re: Giro 2017: 16a tappa: Rovetta > Bormio - 222km

Messaggio da leggere da Fedaia » domenica 21 maggio 2017, 19:09

Tappone che avrei gradito di Sabato o Domenica. Puo'accadere di tutto.
Io credo che Dumoulin potra' dirsi soddisfatto se il suo distacco all'arrivo non sara' superiore al minuto e mezzo.
In questa tappa puo' solo difendersi, perche' credo che Nairo possa realmente fare la differenza, insieme alla squadra.



Winter
Messaggi: 14784
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Giro 2017: 16a tappa: Rovetta > Bormio - 222km

Messaggio da leggere da Winter » domenica 21 maggio 2017, 19:17

barrylyndon ha scritto:
Winter ha scritto:Anni 90 erano più dure
il Giro 98/99...ma abbiamo avuto il 2011 2012,2014,2015..
giro 95..

Tappa del ciocco col san pellegrino in alpe
tappa di rovereto col san Valentino
Val Senales con pennes e monte gioco
lenzerheIde con sei colli
crono di Selvino con il gallo
briancon con sampeyre agnello izoard
Luino con due volte il cuvignone..



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 13850
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Giro 2017: 16a tappa: Rovetta > Bormio - 222km

Messaggio da leggere da barrylyndon » domenica 21 maggio 2017, 19:21

Winter ha scritto:
barrylyndon ha scritto:
Winter ha scritto:Anni 90 erano più dure
il Giro 98/99...ma abbiamo avuto il 2011 2012,2014,2015..
giro 95..

Tappa del ciocco col san pellegrino in alpe
tappa di rovereto col san Valentino
Val Senales con pennes e monte gioco
lenzerheIde con sei colli
crono di Selvino con il gallo
briancon con sampeyre agnello izoard
Luino con due volte il cuvignone..
anche...
ma credo che il 2011 nel suo disegno originale sia irraggiungiblie.
Con il trittico terribile..con il Crostis..e anche senza.


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

Winter
Messaggi: 14784
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Giro 2017: 16a tappa: Rovetta > Bormio - 222km

Messaggio da leggere da Winter » domenica 21 maggio 2017, 19:33

Per me no
è inferiore
la tappa del vajolet :champion:
quella dello Zoncolan per me non è del livello di quella sampeyre agnello
la salita friulana non mi ha mai detto molto
il crostis bisognerebbe vederlo
se metti fauniera o esischie.. sampeyre..o agnello
lo spettacolo è assicurato
per me la tappa piu memorabile degli ultimi 20 anni è quella del giro 2003
con esischie , sampeyre e arrivo a chianale
Purtroppo la situazione strade è disastrosa..e chissà quando la rifaranno



Avatar utente
pacho
Messaggi: 2766
Iscritto il: giovedì 8 settembre 2011, 19:29

Re: Giro 2017: 16a tappa: Rovetta > Bormio - 222km

Messaggio da leggere da pacho » domenica 21 maggio 2017, 19:34

Ti ha detto che i giri degli anni '90 erano più' duri. Ti serve il disegnino?


Utenti ignorati: Strong, Salvatore77, beppesaronni

pereiro2982
Messaggi: 2226
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Giro 2017: 16a tappa: Rovetta > Bormio - 222km

Messaggio da leggere da pereiro2982 » domenica 21 maggio 2017, 19:38

quindi questo giro è troppo poco selettivo ?

e pure oggi sono arrivati in pochi al traguardo e non era certo un tappone ...

secondo me questa tappa ci dira tante cose

sul percorso secondo me la seconda settimana grida vendetta ma per il resto non credo sia un giro soft



davide182
Messaggi: 557
Iscritto il: venerdì 20 maggio 2011, 22:27

Re: Giro 2017: 16a tappa: Rovetta > Bormio - 222km

Messaggio da leggere da davide182 » domenica 21 maggio 2017, 19:40

barrylyndon ha scritto: ma credo che il 2011 nel suo disegno originale sia irraggiungiblie.
Con il trittico terribile..con il Crostis..e anche senza.
Quel trittico+ cronoscalata resterà inarrivabile come la Ravenna- spilimbergo :D
Come durezza globale invece 2012 e 2014 gli vanno molto vicino. La doppietta pampeago/Stelvio era cattivissima, così come l'ultima settima 2014.
La tappa di martedì a mio avviso è durissima, piena di fascino, ma messa in uno di quei giri non avrebbe fatto molto clamore.



Avatar utente
pacho
Messaggi: 2766
Iscritto il: giovedì 8 settembre 2011, 19:29

Re: Giro 2017: 16a tappa: Rovetta > Bormio - 222km

Messaggio da leggere da pacho » domenica 21 maggio 2017, 19:42

no pereiro, si' sta dicendo che 3 giorni di riposo per un giro che fino adesso ha avuto chilometraggi e dislivelli sostanzialmente da juniores/under23 sembrano un po' troppi.


Utenti ignorati: Strong, Salvatore77, beppesaronni

Winter
Messaggi: 14784
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Giro 2017: 16a tappa: Rovetta > Bormio - 222km

Messaggio da leggere da Winter » domenica 21 maggio 2017, 19:44

pereiro2982 ha scritto:quindi questo giro è troppo poco selettivo ?

e pure oggi sono arrivati in pochi al traguardo e non era certo un tappone ...

secondo me questa tappa ci dira tante cose

sul percorso secondo me la seconda settimana grida vendetta ma per il resto non credo sia un giro soft
Per me si
è un pò vueltizzata
per ora nessun tappone
solo o quasi salite uniche
e troppo pochi km
il ciclismo è uno sport di resistenza
per ora non mi pare



Winter
Messaggi: 14784
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Giro 2017: 16a tappa: Rovetta > Bormio - 222km

Messaggio da leggere da Winter » domenica 21 maggio 2017, 19:44

pacho ha scritto:no pereiro, si' sta dicendo che 3 giorni di riposo per un giro che fino adesso ha avuto chilometraggi e dislivelli sostanzialmente da juniores/under23 sembrano un po' troppi.
Stra d accordo



davide182
Messaggi: 557
Iscritto il: venerdì 20 maggio 2011, 22:27

Re: Giro 2017: 16a tappa: Rovetta > Bormio - 222km

Messaggio da leggere da davide182 » domenica 21 maggio 2017, 19:45

pereiro2982 ha scritto:quindi questo giro è troppo poco selettivo ?

e pure oggi sono arrivati in pochi al traguardo e non era certo un tappone ...

secondo me questa tappa ci dira tante cose

sul percorso secondo me la seconda settimana grida vendetta ma per il resto non credo sia un giro soft
La selezione la fanno i corridori in primis. Se martedì decidono di pascolare per la Valtellina arrivano in 40... oggi è bastato lo strappo di Bergamo nel finale per farli arrivare davanti, ma quello strappo non sarebbe gpm manco se fosse stata una delle prime tappe e senza miragolo e selvino.



Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 3756
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Giro 2017: 16a tappa: Rovetta > Bormio - 222km

Messaggio da leggere da chinaski89 » domenica 21 maggio 2017, 19:45

Anche il 2015 non scherzava eh.. io vorrei l'accoppiata Mortirolo-Aprica tutti gli anni obbligatoria :D però il tappone di martedì devo ammettere è stupendo. Su tutte le altre tappe di montagna invece qualcosa da dire ce l'ho.

Comunque nessuna vueltizzazione tranquilli, volevano il frullino quello li ha snobbati dall'anno prossimo non ci proveranno più :D



Avatar utente
udra
Messaggi: 6845
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Giro 2017: 16a tappa: Rovetta > Bormio - 222km

Messaggio da leggere da udra » domenica 21 maggio 2017, 20:05

Scusate ma il doppio Stelvio quando mai si è visto, pure con il Mortirolo prima, in 222 km di tappa?
Per tanti motivi questa tappa è un gioiellino, quella del Gardeccia era sadica/estrema, sicuramente più dura ma con meno fascino.
Poi dipende molto dalla situazione di classifica: nel 2011 venne fuori un disastro anche con un padrone e vincitore designato, qua mi aspetto dei distacchi anche peggiori visto che ci sarà l'assalto totale a Dumoulin.



Winter
Messaggi: 14784
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Giro 2017: 16a tappa: Rovetta > Bormio - 222km

Messaggio da leggere da Winter » domenica 21 maggio 2017, 20:16

No sta tappa è solo da applausi
però ci volevano altre tappe cosi

Unico appunto
io avrei fatto giogo e poi lo Stelvio classico

Martedi staranno 7 ore in bici.
Il doppio rispetto a oropa



Merlozoro
Messaggi: 7415
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:47
Località: Trento

Re: Giro 2017: 16a tappa: Rovetta > Bormio - 222km

Messaggio da leggere da Merlozoro » domenica 21 maggio 2017, 20:26

Son riuscito a liberarmi dal lavoro pomeridiano ( :clap: ), sintonizzato dall'inizio della tappa, avrò lo stato d'animo di un bambino in attesa di scartare il suo regalo.

Loro 7 ore in bici, io 7 ore sul divano con annesso PC per tenermi collegato per tutto il tempo con Cicloweb, analizzando ogni metro di questa tappa regina :diavoletto:

Fateci divertire, poi vada come vada :clap: :clap:


2018: classifica generale L'ALTRO circuito 1000

Luca90
Messaggi: 6084
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Giro 2017: 16a tappa: Rovetta > Bormio - 222km

Messaggio da leggere da Luca90 » domenica 21 maggio 2017, 20:27

chi vuole detronizzare dumoulin deve fare il mortirolo a tutta e far esplodere la corsa... chi ha la capacità di farlo? io non vedo squadroni in questo giro...
la bahrain ha un pellizzotti in ottime condizioni, un visconti in discrete condizioni, un siutsou disperso...
la movistar ha anacona come uomo più in forma, amador così così, izaguirre in discrete condizioni...
la orica ha solo verona e ruben plaza che li vedo per azioni a medio gittata, non lunga...
la etixx non ha nessuno, la ag2r?, la fdj con morabito e reichembach potrebbe scremare...

aspetto martedì con ansia


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
201(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019( °):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, giro dell'Emilia

Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 13850
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Giro 2017: 16a tappa: Rovetta > Bormio - 222km

Messaggio da leggere da barrylyndon » domenica 21 maggio 2017, 20:31

Piu' dura questa o quella del 2014?


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

Merlozoro
Messaggi: 7415
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:47
Località: Trento

Re: Giro 2017: 16a tappa: Rovetta > Bormio - 222km

Messaggio da leggere da Merlozoro » domenica 21 maggio 2017, 20:37

Luca90 ha scritto:chi vuole detronizzare dumoulin deve fare il mortirolo a tutta e far esplodere la corsa... chi ha la capacità di farlo? io non vedo squadroni in questo giro...
la bahrain ha un pellizzotti in ottime condizioni, un visconti in discrete condizioni, un siutsou disperso...
la movistar ha anacona come uomo più in forma, amador così così, izaguirre in discrete condizioni...
la orica ha solo verona e ruben plaza che li vedo per azioni a medio gittata, non lunga...
la etixx non ha nessuno, la ag2r?, la fdj con morabito e reichembach potrebbe scremare...

aspetto martedì con ansia
Già

Ci vorrebbe una fusione di più squadre in testa: Reichenbach, Pellizotti e Anacona per il primo Stelvio (fino a metà), tutti gli altri a fare ritmo sul Mortirolo :diavoletto:

Scenario Apocalittico

Prima del Mortirolo ci sono 67 km con una fuga di 47 unità: 5 Cannondale davanti, 3 Dimension Data, 2 Bahrein, 3 Astana, 3 Movistar, 4 Sky, 2 FDJ, 1 Wilier Triestina (si proprio lui :diavoletto: ), 3 UAE, 2 Bardiani, 3 AG2R, 3 BMC, 2 Bora, 1 CCC, 1 Gazprom, 1 Lotto Soudal, 2 Orica, 2 Quickstep, 1 Katusha, 1 Lotto Jumbo, 1 Sunweb, 2 Trek.

4 minuti il vantaggio della fuga all'imbocco di Edolo, poi inizia lo sparpaglio generale :diavoletto:

Ora vado a farmi una doccia, son tutto sudato, tanto poi non succederà nulla :pomodoro:


2018: classifica generale L'ALTRO circuito 1000

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13500
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Giro 2017: 16a tappa: Rovetta > Bormio - 222km

Messaggio da leggere da Walter_White » domenica 21 maggio 2017, 20:57

barrylyndon ha scritto:Piu' dura questa o quella del 2014?
Se intendi Val Martello, questa tutta la vita. 100 km in più, non c'è storia


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13500
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Giro 2017: 16a tappa: Rovetta > Bormio - 222km

Messaggio da leggere da Walter_White » domenica 21 maggio 2017, 20:57

Winter ha scritto:
Unico appunto
io avrei fatto giogo e poi lo Stelvio classico
Quoto


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
Bradipone
Messaggi: 763
Iscritto il: giovedì 13 gennaio 2011, 16:07

Re: Giro 2017: 16a tappa: Rovetta > Bormio - 222km

Messaggio da leggere da Bradipone » domenica 21 maggio 2017, 21:07

Signori che tappa, sarà una battaglia incredibile, spero che Nairo si svegli bene e in salute, perchè non vuol far altro che dare spettacolo. Amador è fondamentale per far saltare il banco, ma purtroppo lo vedo in calando. Già dal Mortirolo mi attendo attacchi dei big. Grazie al cielo sono in ferie!


FANTA. 2011: ddv; gpmontreal; emilia. 2012: pa-ni; ddv; 1 t. vuelta. 2013: 1 t. giro. 2014: mi-sa; 1 t. giro. 2015: 1 t. giro; 1 t. tour; Mi-To. 2016: 1 t. giro

Norman7
Messaggi: 392
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:49

Re: Giro 2017: 16a tappa: Rovetta > Bormio - 222km

Messaggio da leggere da Norman7 » domenica 21 maggio 2017, 21:14

Luca90 ha scritto:chi vuole detronizzare dumoulin deve fare il mortirolo a tutta e far esplodere la corsa... chi ha la capacità di farlo? io non vedo squadroni in questo giro...
la bahrain ha un pellizzotti in ottime condizioni, un visconti in discrete condizioni, un siutsou disperso...
la movistar ha anacona come uomo più in forma, amador così così, izaguirre in discrete condizioni...
la orica ha solo verona e ruben plaza che li vedo per azioni a medio gittata, non lunga...
la etixx non ha nessuno, la ag2r?, la fdj con morabito e reichembach potrebbe scremare...

aspetto martedì con ansia
Il Mortirolo farà una grande selezione anche in discesa, e considerato lo sparpaglìo di gregari che si sarà verificato sulla salita, se qualcuno avrà il coraggio di attaccare, potrebbe esserci uno scontro tutti contro tutti già nel fondovalle verso Bormio.



Nicker
Messaggi: 1989
Iscritto il: martedì 14 dicembre 2010, 22:12

Re: Giro 2017: 16a tappa: Rovetta > Bormio - 222km

Messaggio da leggere da Nicker » domenica 21 maggio 2017, 21:18

Finalmente il tappone, con la T maiuscola, e purtroppo sarà l'unico di questo giro.
Visto che martedì mi libererò dal lavoro, probabilmente questa sarà l'unica tappa che guarderò per intero o quasi; ma concedetemi di dire che Scarponi in questa tappa avrebbe fatto sicuramente qualcosa di positivo: magari una fuga, o un attacco, o semplicemente sarebbe andato meglio delle precedenti tappe... Ne sono strasicuro ...e invece che tristezza :(


"Il bene si fa ma non si dice e sfruttare le disgrazie degli altri per farsi belli è da vigliacchi"

Avatar utente
Felice
Messaggi: 1083
Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2011, 15:04

Re: Giro 2017: 16a tappa: Rovetta > Bormio - 222km

Messaggio da leggere da Felice » domenica 21 maggio 2017, 21:24

chinaski89 ha scritto: Comunque nessuna vueltizzazione tranquilli, volevano il frullino quello li ha snobbati dall'anno prossimo non ci proveranno più :D
Così vanno le cose quando si tratta di grandi amori. Il Giro ha fatto di tutto per corteggiarlo, ma lui è stato irremovibile: ama un'altra corsa, e ha risposto no. Quanto alla corsa amata... Lei cerca di sfuggirgli, di darsi ad un'altro. Ma lui insiste: non mi vuoi? Ebbene, ti prenderò lo stesso!

Guarda cos'han fatto al Tour quest'anno: cronometro praticamente zero, roba che non si era vista da tempi immemorabili. Fatto apposta per avvantaggiare in tutti i modi il buon Quintana, il quale di vincere un Tour se lo sognerebbe se dovessero rimettersi a disegnarli come ai tempi di Hinault/indurain/Armstrong/Ullrich, ovvero per un ventennio abbondante. E cosa fa il buon Nairo? Invece di correre nella braccia di colei che si offre a lui con tanta grazia, decide che, sì, ci andrà, ma solo dopo aver preso quella che voleva darsi ad un altro. Audace certo, ma il rischio di ritrovarsi con un pugno di mosche in mano c'é.

Chissà, forse domani sera sapremo se Nairo è un novello Casanova o se gli si applicherà il famoso detto: "chi troppo vuole a nulla stringe".



davide182
Messaggi: 557
Iscritto il: venerdì 20 maggio 2011, 22:27

Re: Giro 2017: 16a tappa: Rovetta > Bormio - 222km

Messaggio da leggere da davide182 » domenica 21 maggio 2017, 21:26

Walter_White ha scritto:
barrylyndon ha scritto:Piu' dura questa o quella del 2014?
Se intendi Val Martello, questa tutta la vita. 100 km in più, non c'è storia
100km di pianura/fondovalle però che spezzo ammazzano la corsa...
ma comunque sono impossibili da confrontare, quella prevedeva la partenza in salita sul Gavia e subito dopo lo Stelvio e non credo esista doppietta più dura al mondo. Infatti la corsa esplose già a metà Gavia.
Ad ogni modo se proprio bisogna paragonarle:
Stelvio da Bormio in entrambi i casi
Gavia > umbrail
Val Martello > mortirolo

Poi come mille volte ci ripetiamo.. la corsa la fanno i corridori. Ma a mio avviso, quella tappa era più dura proprio perché con quel l'inizio te la imponeva lei l'andazzo tattico della gara.



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13500
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Giro 2017: 16a tappa: Rovetta > Bormio - 222km

Messaggio da leggere da Walter_White » domenica 21 maggio 2017, 21:30

davide182 ha scritto:
Walter_White ha scritto:
barrylyndon ha scritto:Piu' dura questa o quella del 2014?
Se intendi Val Martello, questa tutta la vita. 100 km in più, non c'è storia
100km di pianura/fondovalle però che spezzo ammazzano la corsa...
ma comunque sono impossibili da confrontare, quella prevedeva la partenza in salita sul Gavia e subito dopo lo Stelvio e non credo esista doppietta più dura al mondo. Infatti la corsa esplose già a metà Gavia.
Ad ogni modo se proprio bisogna paragonarle:
Stelvio da Bormio in entrambi i casi
Gavia > umbrail
Val Martello > mortirolo

Poi come mille volte ci ripetiamo.. la corsa la fanno i corridori. Ma a mio avviso, quella tappa era più dura proprio perché con quel l'inizio te la imponeva lei l'andazzo tattico della gara.
Stiamo parlando di una tappa di quasi 7 ore di 222 km, nel 2014 la tappa aveva un chilometraggio da juniores....dopo le 6 ore è altro ciclismo non scherziamo. Questa si può paragonare al Gardeccia, ai tapponi di Chianale, e a poche altre tappe...


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
udra
Messaggi: 6845
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Giro 2017: 16a tappa: Rovetta > Bormio - 222km

Messaggio da leggere da udra » domenica 21 maggio 2017, 21:33

La corsa esplose per via delle famigerate bandiere rosse in discesa dallo Stelvio, perché in cima a questo i migliori erano tutti belli tranquilli insieme. Dietro si pativa l'inferno, ma perché avevano preso neve fino a Bormio giù dal Gavia.
In merito ai falsopiani, rischiano di essere fondamentali più delle discese: quello verso Bormio per evitare il rientro di gregari Sunweb staccati, e quello verso Santa Maria per tagliare le gambe a eventuali big staccati sul primo Stelvio. Se uno salta già lì, al traguardo arriva con un vagone di minuti ad accompagnarlo.



Avatar utente
tetzuo
Messaggi: 7945
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 10:08

Re: Giro 2017: 16a tappa: Rovetta > Bormio - 222km

Messaggio da leggere da tetzuo » domenica 21 maggio 2017, 21:35

orario di partenza?

ci sarà diretta integrale o c'è il pre-tappa con partenza in replica senza immagini dei primi km?



Fedaia
Messaggi: 1562
Iscritto il: sabato 11 giugno 2016, 19:18

Re: Giro 2017: 16a tappa: Rovetta > Bormio - 222km

Messaggio da leggere da Fedaia » domenica 21 maggio 2017, 21:51

proviamo un attimo a ragionarci su.
secondo voi Dumoulin provera' a mandar via Ten Dam o Geschke o Preidler prima del Mortirolo per trovarselo nella vallata prima dello Stelvio? secondo me gli conviene..
e i Movistar invece? penso che abbiano nel carniere la possibilita' di affiancare nel fondovalle minimo 2 uomini a Nairo. tanta roba.
la maglia rosa non deve perdere le ruote del colombiano fino alla cima del primo Stelvio altrimenti credo possa andare a fondo.
c'e' da dire che potrebbe trovare qualche tulipano lungo la strada a dargli una mano, visto che fondisti come Mollema o Kruijiswik potrebbero essere protagonisti..
credo anche che Nibali e Pinot faranno corsa parallela e potrebbero risultare determinanti qualora si ritrovassero con il colombiano in testa e Dumoulin a inseguire.
ieri il Giro mi sembrava chiuso, ma guardando e riguardando l'altimetria di questo tappone beh.. tutto puo'accadere e credo che Dumoulin stia maledicendo il ritiro di Kelderman.



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 13850
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Giro 2017: 16a tappa: Rovetta > Bormio - 222km

Messaggio da leggere da barrylyndon » domenica 21 maggio 2017, 21:56

La movistar muovera' Amador..il Bahrain, Visconti e Pinot, Morabito..e amen..

https://youtu.be/IaZZ7QRF_KM


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

Avatar utente
Fabian von Paterberg
Messaggi: 907
Iscritto il: martedì 9 agosto 2016, 14:29
Località: Passo dei 3 termini

Re: Giro 2017: 16a tappa: Rovetta > Bormio - 222km

Messaggio da leggere da Fabian von Paterberg » domenica 21 maggio 2017, 21:57

Winter ha scritto:No sta tappa è solo da applausi
però ci volevano altre tappe cosi

Unico appunto
io avrei fatto giogo e poi lo Stelvio classico

Martedi staranno 7 ore in bici.
Il doppio rispetto a oropa
Stesso unico appunto che muovo io: avrei fatto bormio-svizzera-prato-bormio e sarebbe stata l'apoteosi.
Poi mi trovo d'accordo con chinaski, mortirolo e arrivo ad apricq obbligatori e le altre tappe lasciano l'amaro in bocca


Questa è stata la battaglia più grande della mia carriera. C.Froome, May 26th, 2018
2016 argento ITT Doha
2017 Tour de France a tempo

Fabioilpazzo
Messaggi: 1779
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:44

Re: Giro 2017: 16a tappa: Rovetta > Bormio - 222km

Messaggio da leggere da Fabioilpazzo » domenica 21 maggio 2017, 21:59

tetzuo ha scritto:orario di partenza?

ci sarà diretta integrale o c'è il pre-tappa con partenza in replica senza immagini dei primi km?
Non ha detto se ci sarà la diretta integrale, ma Pancani ha affermato che la diretta partirà da prima del Mortirolo, che verrà attaccato verso mezzogiorno e mezzo.



Avatar utente
tetzuo
Messaggi: 7945
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 10:08

Re: Giro 2017: 16a tappa: Rovetta > Bormio - 222km

Messaggio da leggere da tetzuo » domenica 21 maggio 2017, 22:18

Fabioilpazzo ha scritto:
tetzuo ha scritto:orario di partenza?

ci sarà diretta integrale o c'è il pre-tappa con partenza in replica senza immagini dei primi km?
Non ha detto se ci sarà la diretta integrale, ma Pancani ha affermato che la diretta partirà da prima del Mortirolo, che verrà attaccato verso mezzogiorno e mezzo.
Grazie mille!



marc
Messaggi: 2008
Iscritto il: lunedì 1 agosto 2011, 23:39

Re: Giro 2017: 16a tappa: Rovetta > Bormio - 222km

Messaggio da leggere da marc » domenica 21 maggio 2017, 22:27

Assurda la collocazione dell'unico tappone del Giro. Era già successo col Giro di Quintana se non ricordo male. Perché di martedì? Faccio una domanda da ignorante: le città sede di tappa pagano di più per essere collocate nei fine settimana o è solo una scelta logistica degli organizzatori?

Potranno gustarsi a fondo la magia di questa tappa solo pensionati, studenti, liberi prof che si tengono la mezza giornata libera o chi si piglia le ferie. Gli altri s'attaccano e si arrabatteranno tra registrazioni e repliche come durante la Freccia. Solo che per la classica belga basta che ti registri gli ultimi 10 km, qui bisognerebbe godersi 5 o 6 ore di gara ed è tutta un'altra storia a livello di fruibilità. Peccato, perchè il disegno è strepitoso


perché per me il ciclismo non è ancora una passione onanistica, ma è un pezzo di cultura popolare e familiare.

Teus
Messaggi: 42
Iscritto il: martedì 10 maggio 2016, 11:20

Re: Giro 2017: 16a tappa: Rovetta > Bormio - 222km

Messaggio da leggere da Teus » domenica 21 maggio 2017, 22:51

Qualcuno conosce un buon link per vedere la RAI dall'estero?



pereiro2982
Messaggi: 2226
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Giro 2017: 16a tappa: Rovetta > Bormio - 222km

Messaggio da leggere da pereiro2982 » lunedì 22 maggio 2017, 8:17

secondo me sta tappa la miglioravi solo col il vero mortirolo




Rispondi