Ciclomercato 2017/2018

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
sceriffo
Messaggi: 1905
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2011, 23:48

Re: Ciclomercato 2017/2018

Messaggio da leggere da sceriffo » venerdì 5 gennaio 2018, 15:11

Faxnico ha scritto:Perdonate la sortita, ma anvedi che a volte si leggono pure in home notizie degne di nota! :cincin:

Certo che povero Padre Pérez...
50 anni di lotte, tra dittature, missioni, nazionalizzioni, Fides e corse lunari...
E dopo 6 giorni di pensione, già aleggiano bizzarri avvoltoi di bianco dipinti sui cieli di La Paz, pronti a spartirsi le spoglie dell'umilissimo ciclismo boliviano... :grr:
Non potrà nemmeno anatematizzarli a reti unificate! :angry:

Dalle immagini che giugnono, deduco fosse mentalmente preparato all'evenienza, come sempre. Al secondo proprio. :diavoletto:
Candidatazo al titolo di gesuità tra i gesuiti, tra parentesi. ;)

L'altro santo rimane un'essere implacabile ed adattabile a qualsiasi quota, comunque...
Ma fossi in lui, questa volta, aspetterei almeno il verdetto del buon Evo sulla prova canora, prima di lanciarmi nell'immancabile comunicato stampa dai toni trionfalistici, spedito dal fronte coi cannoni ancora tuonanti. :carta:
Sisisisisisisississsisissisisisisi Arribaaaa Boliviaaa! Arribaaaaaaaa mi patriaaa!! Estamooos subiendoooo!!! :lol: :lol: :lol:
Complicado, Giani. Muy complicado eso... toccherà ardddire ancora alle vie legali? :diavoletto:

Buon anno a tutti! :)
Ti stai riferendo a questo?
http://www.cicloweb.it/2018/01/05/squad ... i-bolivia/
anche se non mi è chiaro quello che vuoi dire




Faxnico
Messaggi: 938
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 15:12

Re: Ciclomercato 2017/2018

Messaggio da leggere da Faxnico » venerdì 5 gennaio 2018, 15:13

Solo noi, solo noi....
Giani Giani ce l'abbiamo solo noi...
Solo noi... solo noi....
:bll:

Preghiamo per l'avv. Napoleone, che avrà di certo un'enorme mole di lavoro da sbrigare, entro 1 anno al massimo...
Immagine

Si scherza eh. :cincin: :)



peek
Messaggi: 5053
Iscritto il: sabato 8 gennaio 2011, 10:08

Re: Ciclomercato 2017/2018

Messaggio da leggere da peek » sabato 6 gennaio 2018, 15:34

Ma la Willier ha chiuso il roster? Sono meno dell'anno scorso, o sbaglio?



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14943
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Ciclomercato 2017/2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » sabato 6 gennaio 2018, 15:59

sceriffo ha scritto:
Faxnico ha scritto:Perdonate la sortita, ma anvedi che a volte si leggono pure in home notizie degne di nota! :cincin:

Certo che povero Padre Pérez...
50 anni di lotte, tra dittature, missioni, nazionalizzioni, Fides e corse lunari...
E dopo 6 giorni di pensione, già aleggiano bizzarri avvoltoi di bianco dipinti sui cieli di La Paz, pronti a spartirsi le spoglie dell'umilissimo ciclismo boliviano... :grr:
Non potrà nemmeno anatematizzarli a reti unificate! :angry:

Dalle immagini che giugnono, deduco fosse mentalmente preparato all'evenienza, come sempre. Al secondo proprio. :diavoletto:
Candidatazo al titolo di gesuità tra i gesuiti, tra parentesi. ;)

L'altro santo rimane un'essere implacabile ed adattabile a qualsiasi quota, comunque...
Ma fossi in lui, questa volta, aspetterei almeno il verdetto del buon Evo sulla prova canora, prima di lanciarmi nell'immancabile comunicato stampa dai toni trionfalistici, spedito dal fronte coi cannoni ancora tuonanti. :carta:
Sisisisisisisississsisissisisisisi Arribaaaa Boliviaaa! Arribaaaaaaaa mi patriaaa!! Estamooos subiendoooo!!! :lol: :lol: :lol:
Complicado, Giani. Muy complicado eso... toccherà ardddire ancora alle vie legali? :diavoletto:

Buon anno a tutti! :)
Ti stai riferendo a questo?
http://www.cicloweb.it/2018/01/05/squad ... i-bolivia/
anche se non mi è chiaro quello che vuoi dire
E' raro che la maggior parte del forum (compreso il sottoscritto) riesca a capire i post di Faxnico :D

Si scherza, eh :cincin:


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
Subsonico
Messaggi: 5928
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: Ciclomercato 2017/2018

Messaggio da leggere da Subsonico » sabato 6 gennaio 2018, 16:21

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
sceriffo ha scritto:
Faxnico ha scritto:Perdonate la sortita, ma anvedi che a volte si leggono pure in home notizie degne di nota! :cincin:

Certo che povero Padre Pérez...
50 anni di lotte, tra dittature, missioni, nazionalizzioni, Fides e corse lunari...
E dopo 6 giorni di pensione, già aleggiano bizzarri avvoltoi di bianco dipinti sui cieli di La Paz, pronti a spartirsi le spoglie dell'umilissimo ciclismo boliviano... :grr:
Non potrà nemmeno anatematizzarli a reti unificate! :angry:

Dalle immagini che giugnono, deduco fosse mentalmente preparato all'evenienza, come sempre. Al secondo proprio. :diavoletto:
Candidatazo al titolo di gesuità tra i gesuiti, tra parentesi. ;)

L'altro santo rimane un'essere implacabile ed adattabile a qualsiasi quota, comunque...
Ma fossi in lui, questa volta, aspetterei almeno il verdetto del buon Evo sulla prova canora, prima di lanciarmi nell'immancabile comunicato stampa dai toni trionfalistici, spedito dal fronte coi cannoni ancora tuonanti. :carta:
Sisisisisisisississsisissisisisisi Arribaaaa Boliviaaa! Arribaaaaaaaa mi patriaaa!! Estamooos subiendoooo!!! :lol: :lol: :lol:
Complicado, Giani. Muy complicado eso... toccherà ardddire ancora alle vie legali? :diavoletto:

Buon anno a tutti! :)
Ti stai riferendo a questo?
http://www.cicloweb.it/2018/01/05/squad ... i-bolivia/
anche se non mi è chiaro quello che vuoi dire
E' raro che la maggior parte del forum (compreso il sottoscritto) riesca a capire i post di Faxnico :D

Si scherza, eh :cincin:
No che si scherza, è vero.


VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "


Faxnico
Messaggi: 938
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 15:12

Re: Ciclomercato 2017/2018

Messaggio da leggere da Faxnico » sabato 6 gennaio 2018, 16:30

Beh si, però fatevelo dire... c'avete la memoria un tantino corta pure voi. :D
Il Team Bolivia è arrivato a cosa? Neanche a giugno quest'anno?
Ed i soliti comunicati, con tanto di minacce roboanti di far espellere il Venezuela dall'UCI, popolavano ogni portale specializzato sino all'altro ieri.
Ora, a me stà anche bene che si lanci in stè nuove avventure col Ministerio di Tizio e Caio.
Rimango sorpreso che non riesca a mettersi quieto, quello si, avendo pure la sua bella età... :D
Una supplica però. Che non si vada ancora avanti per anni ed anni, puntualmente, ogni volta, a dargli corda coi piagnistei perchè l'hanno lasciato in braghe di tela e che deve fare il miracolo e che bisogna dargli una mano e Napoleone qua, Napoleone là e a(rrrr)diremo alle vie legali...
Eddai. :D
Anche perchè poi dovrebbe cominciare subito chiedendo i danni di immagine a Cotumba. :diavoletto:
Speriamo rimanga un sopralluogo fine a sè stesso, perchè altrimenti il destino mi pare leggermente segnato.



Theakston
Messaggi: 383
Iscritto il: venerdì 9 settembre 2016, 16:25

Re: Ciclomercato 2017/2018

Messaggio da leggere da Theakston » sabato 6 gennaio 2018, 17:56

Faxnico ha scritto:Beh si, però fatevelo dire... c'avete la memoria un tantino corta pure voi. :D
Il Team Bolivia è arrivato a cosa? Neanche a giugno quest'anno?
Ed i soliti comunicati, con tanto di minacce roboanti di far espellere il Venezuela dall'UCI, popolavano ogni portale specializzato sino all'altro ieri.
Ora, a me stà anche bene che si lanci in stè nuove avventure col Ministerio di Tizio e Caio.
Rimango sorpreso che non riesca a mettersi quieto, quello si, avendo pure la sua bella età... :D
Una supplica però. Che non si vada ancora avanti per anni ed anni, puntualmente, ogni volta, a dargli corda coi piagnistei perchè l'hanno lasciato in braghe di tela e che deve fare il miracolo e che bisogna dargli una mano e Napoleone qua, Napoleone là e a(rrrr)diremo alle vie legali...
Eddai. :D
Anche perchè poi dovrebbe cominciare subito chiedendo i danni di immagine a Cotumba. :diavoletto:
Speriamo rimanga un sopralluogo fine a sè stesso, perchè altrimenti il destino mi pare leggermente segnato.
Ma poi quell'Hortelano non ha un passato poco limpido, tra ciclismo e calcio?....



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14943
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Ciclomercato 2017/2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » lunedì 8 gennaio 2018, 11:03

Alla fine in casa Israel Academy è arrivato un eritreo, ma non quello che ci aspettavamo:

http://www.cicloweb.it/2018/01/08/israe ... bremedhin/


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
Slegar
Messaggi: 4169
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Ciclomercato 2017/2018

Messaggio da leggere da Slegar » lunedì 8 gennaio 2018, 11:23

Faxnico ha scritto:Beh si, però fatevelo dire... c'avete la memoria un tantino corta pure voi. :D
Il Team Bolivia è arrivato a cosa? Neanche a giugno quest'anno?
Ed i soliti comunicati, con tanto di minacce roboanti di far espellere il Venezuela dall'UCI, popolavano ogni portale specializzato sino all'altro ieri.
Ora, a me stà anche bene che si lanci in stè nuove avventure col Ministerio di Tizio e Caio.
Rimango sorpreso che non riesca a mettersi quieto, quello si, avendo pure la sua bella età... :D
Una supplica però. Che non si vada ancora avanti per anni ed anni, puntualmente, ogni volta, a dargli corda coi piagnistei perchè l'hanno lasciato in braghe di tela e che deve fare il miracolo e che bisogna dargli una mano e Napoleone qua, Napoleone là e a(rrrr)diremo alle vie legali...
Eddai. :D
Anche perchè poi dovrebbe cominciare subito chiedendo i danni di immagine a Cotumba. :diavoletto:
Speriamo rimanga un sopralluogo fine a sè stesso, perchè altrimenti il destino mi pare leggermente segnato.
Dei personaggi in questione, oltre a Savio e Bellini, non conosco nessuno, però quando ho letto la notizia mi è venuto alla mente un tipo la cui figura calzerebbe a pennello a Gianni Savio. Anni fa conobbi una persona che di mestiere giocava nei casinò (solitamente a Venezia ed in vacanza a Portorose), soprattutto alla roulette; "manovrando" sulle varie combinazioni possibili, quasi ogni sera guadagnava un po' di soldi e a fine mese si portava a casa il suo "stipendio" di qualche milione di lire (solitamente tra i due e i tre). Savio è lo stesso: gratta di qua, spunta un accordo di la, firma un contratto dall'altra parte ed alla fine il suo bel gruzzolo se lo porta a casa, con la differenza che lui ha vinto pure il Jackpot (Bernal).

Devo dire che quando ho letto che con la cessione di Bernal alla Sky ha rimesso a posto il buco di bilancio creato con l'accordo venezuelano, mi è scappato da ridere.


fair play? No, Grazie!

Avatar utente
sceriffo
Messaggi: 1905
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2011, 23:48

Re: Ciclomercato 2017/2018

Messaggio da leggere da sceriffo » lunedì 8 gennaio 2018, 13:48

Slegar ha scritto: lui ha vinto pure il Jackpot (Bernal).

Devo dire che quando ho letto che con la cessione di Bernal alla Sky ha rimesso a posto il buco di bilancio creato con l'accordo venezuelano, mi è scappato da ridere.
Vi risulta che esistono altri Team che chiedono una sorta di buonauscita per gli atleti più talentuosi?



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14943
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Ciclomercato 2017/2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » lunedì 8 gennaio 2018, 14:02

sceriffo ha scritto:
Slegar ha scritto: lui ha vinto pure il Jackpot (Bernal).

Devo dire che quando ho letto che con la cessione di Bernal alla Sky ha rimesso a posto il buco di bilancio creato con l'accordo venezuelano, mi è scappato da ridere.
Vi risulta che esistono altri Team che chiedono una sorta di buonauscita per gli atleti più talentuosi?
Bernal aveva ancora un contratto in essere con l'Androni per il 2018 (se non sbaglio anche per il 2019) e giustamente Savio per cederlo alla Sky ha 'preteso' il pagamento della 'clausola di valorizzazione' inserita nel contratto.


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Theakston
Messaggi: 383
Iscritto il: venerdì 9 settembre 2016, 16:25

Re: Ciclomercato 2017/2018

Messaggio da leggere da Theakston » lunedì 8 gennaio 2018, 16:07

Tranchée d'Arenberg ha scritto:Alla fine in casa Israel Academy è arrivato un eritreo, ma non quello che ci aspettavamo:

http://www.cicloweb.it/2018/01/08/israe ... bremedhin/
Ho letto l'articolo, massimo rispetto per la sua vicenda personale, però ci sono atleti, vedi Tekle o altri disoccupati, ben più meritevoli di un contratto con una Professional



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14943
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Ciclomercato 2017/2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » lunedì 8 gennaio 2018, 16:22

Theakston ha scritto:
Tranchée d'Arenberg ha scritto:Alla fine in casa Israel Academy è arrivato un eritreo, ma non quello che ci aspettavamo:

http://www.cicloweb.it/2018/01/08/israe ... bremedhin/
Ho letto l'articolo, massimo rispetto per la sua vicenda personale, però ci sono atleti, vedi Tekle o altri disoccupati, ben più meritevoli di un contratto con una Professional
A me pare tanto che la squadra Israeliana con questo ingaggio voglia un pò ingraziarsi le simpatie del pubblico. Un'operazione simpatia realizzata prendendo un ragazzo dalla storia che commuove.
A dirla tutta, avevo pensato alla stessa cosa nel momento in cui avevano ingaggiato il Turco Ahmet Orken (guarda caso sostituito proprio dall'Eritreo): un Turco musulmano in una squadra Israeliana.
A differenza di Gebremedhin però Orken aveva dalla sua dei risultati sicuramente migliori.


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Theakston
Messaggi: 383
Iscritto il: venerdì 9 settembre 2016, 16:25

Re: Ciclomercato 2017/2018

Messaggio da leggere da Theakston » lunedì 8 gennaio 2018, 18:01

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
Theakston ha scritto:
Tranchée d'Arenberg ha scritto:Alla fine in casa Israel Academy è arrivato un eritreo, ma non quello che ci aspettavamo:

http://www.cicloweb.it/2018/01/08/israe ... bremedhin/
Ho letto l'articolo, massimo rispetto per la sua vicenda personale, però ci sono atleti, vedi Tekle o altri disoccupati, ben più meritevoli di un contratto con una Professional
A me pare tanto che la squadra Israeliana con questo ingaggio voglia un pò ingraziarsi le simpatie del pubblico. Un'operazione simpatia realizzata prendendo un ragazzo dalla storia che commuove.
A dirla tutta, avevo pensato alla stessa cosa nel momento in cui avevano ingaggiato il Turco Ahmet Orken (guarda caso sostituito proprio dall'Eritreo): un Turco musulmano in una squadra Israeliana.
A differenza di Gebremedhin però Orken aveva dalla sua dei risultati sicuramente migliori.
So di andare un po' troppo OT sulle questioni politiche, ma mi fa ridere il parlare di operazione simpatia quando leggo di queste posizioni israeliane in materia di rifugiati eritrei:

http://www.repubblica.it/solidarieta/im ... 171303361/



Avatar utente
cauz.
Messaggi: 11515
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Ciclomercato 2017/2018

Messaggio da leggere da cauz. » lunedì 8 gennaio 2018, 18:54

Theakston ha scritto: So di andare un po' troppo OT sulle questioni politiche, ma mi fa ridere il parlare di operazione simpatia quando leggo di queste posizioni israeliane in materia di rifugiati eritrei:

http://www.repubblica.it/solidarieta/im ... 171303361/
[seguo OT]

sipperò non è che la cycling academy deve rispondere alle posizioni del governo israeliano in fatto di immigrazione (o su qualsiasi altra materia). altrimenti possiamo anche cominciare a criticare la nippo per il jobs act o la movistar per l'articolo 155.

[chiudo OT]


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | hoilciclo.worpdress.com | confindustrial.noblogs.org
"il Centogiro - 99 storie (più una) dal Giro d'Italia" è in libreria!

IlLince
Messaggi: 63
Iscritto il: giovedì 26 ottobre 2017, 11:37

Re: Ciclomercato 2017/2018

Messaggio da leggere da IlLince » lunedì 8 gennaio 2018, 19:49

Volevo chiedere ai piú esperti se c´é un termine ultimo per l´iscrizione di una squadra continental. Ho visto oggi che si é aggiunta una nuova squdra Australiana, tale Team McDonald Down Under.



henny5
Messaggi: 577
Iscritto il: lunedì 22 giugno 2015, 17:58

Re: Ciclomercato 2017/2018

Messaggio da leggere da henny5 » lunedì 8 gennaio 2018, 19:59

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
Theakston ha scritto:
Tranchée d'Arenberg ha scritto:Alla fine in casa Israel Academy è arrivato un eritreo, ma non quello che ci aspettavamo:

http://www.cicloweb.it/2018/01/08/israe ... bremedhin/
Ho letto l'articolo, massimo rispetto per la sua vicenda personale, però ci sono atleti, vedi Tekle o altri disoccupati, ben più meritevoli di un contratto con una Professional
A me pare tanto che la squadra Israeliana con questo ingaggio voglia un pò ingraziarsi le simpatie del pubblico. Un'operazione simpatia realizzata prendendo un ragazzo dalla storia che commuove.
A dirla tutta, avevo pensato alla stessa cosa nel momento in cui avevano ingaggiato il Turco Ahmet Orken (guarda caso sostituito proprio dall'Eritreo): un Turco musulmano in una squadra Israeliana.
A differenza di Gebremedhin però Orken aveva dalla sua dei risultati sicuramente migliori.
sono d'accordo su quello che avete scritto gebremedhin ha fatto un 2017 discreto pensavo che potesse trovare nel 2018 una continental europa ma la isreal academy mi sembra troppo. ma gli israeliani non hanno mai pensato a tekle? oppure tekle ha davvero trovato squadra(non ci sto capendo più nulla :diavoletto: )?



henny5
Messaggi: 577
Iscritto il: lunedì 22 giugno 2015, 17:58

Re: Ciclomercato 2017/2018

Messaggio da leggere da henny5 » lunedì 8 gennaio 2018, 20:03

IlLince ha scritto:Volevo chiedere ai piú esperti se c´é un termine ultimo per l´iscrizione di una squadra continental. Ho visto oggi che si é aggiunta una nuova squdra Australiana, tale Team McDonald Down Under.
non esiste un limite può capitare che una squadra si possa iscrivere anche a metà stagione



Basso
Messaggi: 13576
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Ciclomercato 2017/2018

Messaggio da leggere da Basso » lunedì 8 gennaio 2018, 21:29

No, non è così. C'è una data limite (quest'anno posta il 10 novembre) per cui le federazioni nazionali devono inviare all'UCI la lista dei team Continental affiliati nei paese. Per chi fosse interessato ecco, grazie alla federazione di Hong Kong, la guida completa su come si crea un team Continental http://www.cycling.org.hk/files/hkca/No ... 082017.pdf

Sul fatto della McDonalds, è colpa del fatto che diversi team siano al paleolitico per quanto riguarda il team comunicazione. Anche in Italia (qualcuno ha detto D'Amico?).

Sulle nuove Continental ignote nelle scorse settimane, oltre a questi australiani della McDonald's e a due squadre indonesiane, ve ne saranno anche altre a sorpresa. Si vocifera, ad esempio, che possano esserci una nuova squadra ucraina con sede a Lviv/Leopoli e almeno due nuove Continental iraniane. Ma fintantoché ad Aigle sono ancora impegnati a mangiare pandori e panettoni dobbiamo rimanere in attesa.


11 V7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 G9-ITARR-V20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-T3-T21-Pologne-3VV
15 Laigueglia-Escaut-G2-G18-Giro-T13-Fourmies
16 Nice-V12
17 Frankfurt-T11-V16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono

Theakston
Messaggi: 383
Iscritto il: venerdì 9 settembre 2016, 16:25

Re: Ciclomercato 2017/2018

Messaggio da leggere da Theakston » lunedì 8 gennaio 2018, 21:41

cauz. ha scritto:
Theakston ha scritto: So di andare un po' troppo OT sulle questioni politiche, ma mi fa ridere il parlare di operazione simpatia quando leggo di queste posizioni israeliane in materia di rifugiati eritrei:

http://www.repubblica.it/solidarieta/im ... 171303361/
[seguo OT]

sipperò non è che la cycling academy deve rispondere alle posizioni del governo israeliano in fatto di immigrazione (o su qualsiasi altra materia). altrimenti possiamo anche cominciare a criticare la nippo per il jobs act o la movistar per l'articolo 155.

[chiudo OT]
D'accordo, diciamo però che in generale i corridori andrebbero scelti più per le loro qualità che non per operazioni simpatia o simili (difatti anche un progetto come la Novo Nordisk a me lascia perplesso...)



peek
Messaggi: 5053
Iscritto il: sabato 8 gennaio 2011, 10:08

Re: Ciclomercato 2017/2018

Messaggio da leggere da peek » lunedì 8 gennaio 2018, 22:25

cauz. ha scritto:
Theakston ha scritto: So di andare un po' troppo OT sulle questioni politiche, ma mi fa ridere il parlare di operazione simpatia quando leggo di queste posizioni israeliane in materia di rifugiati eritrei:

http://www.repubblica.it/solidarieta/im ... 171303361/
[seguo OT]

sipperò non è che la cycling academy deve rispondere alle posizioni del governo israeliano in fatto di immigrazione (o su qualsiasi altra materia). altrimenti possiamo anche cominciare a criticare la nippo per il jobs act o la movistar per l'articolo 155.

[chiudo OT]
Rimane il fatto che gli ebrei hanno fatto una scelta con un chiaro significato politico. Se prendi in squadra uno che è fuggito illegalmente dall'Eritrea, peraltro senza meriti sportivi tali da renderlo davvero un acquisto significativo per la squadra, significa che hai deciso di non prendere nessun eritreo da qui fino alla fine dell'esperienza della Israel Cycling Academy.



peek
Messaggi: 5053
Iscritto il: sabato 8 gennaio 2011, 10:08

Re: Ciclomercato 2017/2018

Messaggio da leggere da peek » lunedì 8 gennaio 2018, 22:35

[quote="Basso" ]
Sulle nuove Continental ignote nelle scorse settimane, oltre a questi australiani della McDonald's e a due squadre indonesiane, ve ne saranno anche altre a sorpresa. Si vocifera, ad esempio, che possano esserci una nuova squadra ucraina con sede a Lviv/Leopoli e almeno due nuove Continental iraniane. Ma fintantoché ad Aigle sono ancora impegnati a mangiare pandori e panettoni dobbiamo rimanere in attesa.[/quote]

Scusa Basso, ma immagino che oltre a queste che dici tu ce ne siano anche un bel po' di cinesi. L'anno scorso erano 11, al momento per il 2018 ce ne sono 2 ! Si saranno mica messi tutti a giocare a ping pong.
Toglia la Keyi-Look Cycling Team perché hanno menato Danilo Hondo, ma le altre ci dovrebbero essere.



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14943
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Ciclomercato 2017/2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » lunedì 8 gennaio 2018, 23:20

peek ha scritto:
Basso ha scritto:
Sulle nuove Continental ignote nelle scorse settimane, oltre a questi australiani della McDonald's e a due squadre indonesiane, ve ne saranno anche altre a sorpresa. Si vocifera, ad esempio, che possano esserci una nuova squadra ucraina con sede a Lviv/Leopoli e almeno due nuove Continental iraniane. Ma fintantoché ad Aigle sono ancora impegnati a mangiare pandori e panettoni dobbiamo rimanere in attesa.
Scusa Basso, ma immagino che oltre a queste che dici tu ce ne siano anche un bel po' di cinesi. L'anno scorso erano 11, al momento per il 2018 ce ne sono 2 ! Si saranno mica messi tutti a giocare a ping pong.
Toglia la Keyi-Look Cycling Team perché hanno menato Danilo Hondo, ma le altre ci dovrebbero essere.
[/quote]

Ma ce ne stanno altre ancora di cui come al solito non si hanno ancora notizie. Ad esempio, fino a 4-5 giorni fa, non si sapeva niente ne della squadra Italo-Rumena di Giuliani, ne della nuova continental Ungherese Pannon Cycling Team.
Le notizie continueranno ad arrivare lentamente, fino a quando l'UCI si sveglierà pubblicando man mano tutte le rose. E' solo questione di tempo :diavoletto:


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

IlLince
Messaggi: 63
Iscritto il: giovedì 26 ottobre 2017, 11:37

Re: Ciclomercato 2017/2018

Messaggio da leggere da IlLince » lunedì 8 gennaio 2018, 23:27

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
peek ha scritto:
Basso ha scritto:
Sulle nuove Continental ignote nelle scorse settimane, oltre a questi australiani della McDonald's e a due squadre indonesiane, ve ne saranno anche altre a sorpresa. Si vocifera, ad esempio, che possano esserci una nuova squadra ucraina con sede a Lviv/Leopoli e almeno due nuove Continental iraniane. Ma fintantoché ad Aigle sono ancora impegnati a mangiare pandori e panettoni dobbiamo rimanere in attesa.
Scusa Basso, ma immagino che oltre a queste che dici tu ce ne siano anche un bel po' di cinesi. L'anno scorso erano 11, al momento per il 2018 ce ne sono 2 ! Si saranno mica messi tutti a giocare a ping pong.
Toglia la Keyi-Look Cycling Team perché hanno menato Danilo Hondo, ma le altre ci dovrebbero essere.
Ma ce ne stanno altre ancora di cui come al solito non si hanno ancora notizie. Ad esempio, fino a 4-5 giorni fa, non si sapeva niente ne della squadra Italo-Rumena di Giuliani, ne della nuova continental Ungherese Pannon Cycling Team.
Le notizie continueranno ad arrivare lentamente, fino a quando l'UCI si sveglierà pubblicando man mano tutte le rose. E' solo questione di tempo :diavoletto:[/quote][/quote][/quote]

Ma esiste una data limite per iscrivere/presentare una rosa? Oppure é ciclomercato per tutto l´anno?



Avatar utente
lambohbk
Messaggi: 1946
Iscritto il: giovedì 13 ottobre 2016, 23:27

Re: Ciclomercato 2017/2018

Messaggio da leggere da lambohbk » lunedì 8 gennaio 2018, 23:30

Zamparella correrà nella Sovac di Rebellin


Per chi tifi? Per gli italiani

FC 2017: Dwars Door Vlaanderen, Tre Giorni di La Panne, Giro dei Paesi Baschi, Vuelta España - Combinata, Japan Cup, "L'Altro Lombardia"

FC 2018: Tour of the Alps, "L'Altro Mondiale"

Avatar utente
Seb
Messaggi: 4480
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Ciclomercato 2017/2018

Messaggio da leggere da Seb » lunedì 8 gennaio 2018, 23:44

IlLince ha scritto: Ma esiste una data limite per iscrivere/presentare una rosa? Oppure é ciclomercato per tutto l´anno?
Una squadra deve avere un minimo di 8 corridori e quelli devono essere presentati a inizio anno per ottenere l'iscrizione all'UCI. Poi nel corso dell'anno si possono tesserare corridori in ogni momenti se non erano già stati iscritti in altre squadre UCI, altrimenti per cambiare squadra a stagione in corso c'è una finestra tra giugno e luglio.



Avatar utente
Seb
Messaggi: 4480
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Ciclomercato 2017/2018

Messaggio da leggere da Seb » lunedì 8 gennaio 2018, 23:46

lambohbk ha scritto:Zamparella correrà nella Sovac di Rebellin
http://www.cicloweb.it/2018/01/08/marco ... tura4ever/

Contento che abbia trovato squadra... purtroppo (e può sembrare paradossale) da quello che si sente quell'intervista dopo il Pantani aveva contribuito a complicargli un po' la situazione, ma penso che con la Sovac potrebbe riuscire a garantirsi un buon calendario



Avatar utente
Seb
Messaggi: 4480
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Ciclomercato 2017/2018

Messaggio da leggere da Seb » lunedì 8 gennaio 2018, 23:54

peek ha scritto: Rimane il fatto che gli ebrei hanno fatto una scelta con un chiaro significato politico. Se prendi in squadra uno che è fuggito illegalmente dall'Eritrea, peraltro senza meriti sportivi tali da renderlo davvero un acquisto significativo per la squadra, significa che hai deciso di non prendere nessun eritreo da qui fino alla fine dell'esperienza della Israel Cycling Academy.
Però bisogna ammettere che i risultati di Gebremedhin fino a metà 2013, ossia prima di scappare in Svezia, non erano poi male a livello eritreo considerando l'età, e pure alla prima stagione in corse professionistiche europee è andato abbastanza bene, ha dimostrato di essere uno che in gruppo ci può stare. Poi sicuramente la sua storia lo ha aiutato a trovare un contratto importante (come pure lo ha aiutato un passaporto UE), ma in squadre Professional si è visto di molto peggio



peek
Messaggi: 5053
Iscritto il: sabato 8 gennaio 2011, 10:08

Re: Ciclomercato 2017/2018

Messaggio da leggere da peek » lunedì 8 gennaio 2018, 23:55

Vi do un dato da commentare, riguarda il numero di corridori con contratto in una squadra WT divisi per nazioni

1 Italia 55
2 Belgio 48
3 Francia 44
4 Olanda 36
5 Spagna 31
6 Australia 30
7 Germania 28
8 Gran Bretagna 21
9 Colombia 17
9 Usa 17
11 Danimarca 12
11 Svizzera 12
13 Slovenia 11
13 Sud Africa 11
15 Austria 10
15 Kazakistan 10
17 Norvegia 8
17 Polonia 8
19 Portogallo 6
19 Nuova Zelanda 6
19 Russia 6
22 Repubblica Ceca 5
22 Irlanda 5
24 Lussemburgo 4
24 Slovacchia 4
24 Canada 4
24 Eritrea 4
28 Bielorussia 3
28 Lituania 3
30 Argentina 2
30 Croazia 2
30 Giappone 2
30 Lettonia 2
30 Ucraina 2



peek
Messaggi: 5053
Iscritto il: sabato 8 gennaio 2011, 10:08

Re: Ciclomercato 2017/2018

Messaggio da leggere da peek » martedì 9 gennaio 2018, 0:01

Seb ha scritto:
lambohbk ha scritto:Zamparella correrà nella Sovac di Rebellin
http://www.cicloweb.it/2018/01/08/marco ... tura4ever/

Contento che abbia trovato squadra... purtroppo (e può sembrare paradossale) da quello che si sente quell'intervista dopo il Pantani aveva contribuito a complicargli un po' la situazione, ma penso che con la Sovac potrebbe riuscire a garantirsi un buon calendario
E vorrei ben vedere che quella corsa gli ha complicato la situazione. Vinci una corsa decisa a tavolino dallo sceriffo Cassani, non è che sia una cosa che fa molto contente le squadre ...



Luca90
Messaggi: 4278
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Ciclomercato 2017/2018

Messaggio da leggere da Luca90 » martedì 9 gennaio 2018, 0:21

peek ha scritto:
Seb ha scritto:
lambohbk ha scritto:Zamparella correrà nella Sovac di Rebellin
http://www.cicloweb.it/2018/01/08/marco ... tura4ever/

Contento che abbia trovato squadra... purtroppo (e può sembrare paradossale) da quello che si sente quell'intervista dopo il Pantani aveva contribuito a complicargli un po' la situazione, ma penso che con la Sovac potrebbe riuscire a garantirsi un buon calendario
E vorrei ben vedere che quella corsa gli ha complicato la situazione. Vinci una corsa decisa a tavolino dallo sceriffo Cassani, non è che sia una cosa che fa molto contente le squadre ...
mica è colpa sua però...


2015: Tre Valli Varesine
2016 (11°) : Giro d'Italia (primi5), Tour de France tappa 11, Tour de France tappa 14, Parigi-Tours
2017 (14°) : Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon

Luca90
Messaggi: 4278
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Ciclomercato 2017/2018

Messaggio da leggere da Luca90 » martedì 9 gennaio 2018, 0:22

peek ha scritto:Vi do un dato da commentare, riguarda il numero di corridori con contratto in una squadra WT divisi per nazioni

1 Italia 55
2 Belgio 48
3 Francia 44
4 Olanda 36
5 Spagna 31
6 Australia 30
7 Germania 28
8 Gran Bretagna 21
9 Colombia 17
9 Usa 17
11 Danimarca 12
11 Svizzera 12
13 Slovenia 11
13 Sud Africa 11
15 Austria 10
15 Kazakistan 10
17 Norvegia 8
17 Polonia 8
19 Portogallo 6
19 Nuova Zelanda 6
19 Russia 6
22 Repubblica Ceca 5
22 Irlanda 5
24 Lussemburgo 4
24 Slovacchia 4
24 Canada 4
24 Eritrea 4
28 Bielorussia 3
28 Lituania 3
30 Argentina 2
30 Croazia 2
30 Giappone 2
30 Lettonia 2
30 Ucraina 2
abbiamo ciclisti tecnici massaggiatori ma ci manca la squadra... possibilità che la trek corra in futuro con licenza italiana?


2015: Tre Valli Varesine
2016 (11°) : Giro d'Italia (primi5), Tour de France tappa 11, Tour de France tappa 14, Parigi-Tours
2017 (14°) : Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon

peek
Messaggi: 5053
Iscritto il: sabato 8 gennaio 2011, 10:08

Re: Ciclomercato 2017/2018

Messaggio da leggere da peek » martedì 9 gennaio 2018, 0:31

Seb ha scritto:
peek ha scritto: Rimane il fatto che gli ebrei hanno fatto una scelta con un chiaro significato politico. Se prendi in squadra uno che è fuggito illegalmente dall'Eritrea, peraltro senza meriti sportivi tali da renderlo davvero un acquisto significativo per la squadra, significa che hai deciso di non prendere nessun eritreo da qui fino alla fine dell'esperienza della Israel Cycling Academy.
Però bisogna ammettere che i risultati di Gebremedhin fino a metà 2013, ossia prima di scappare in Svezia, non erano poi male a livello eritreo considerando l'età, e pure alla prima stagione in corse professionistiche europee è andato abbastanza bene, ha dimostrato di essere uno che in gruppo ci può stare. Poi sicuramente la sua storia lo ha aiutato a trovare un contratto importante (come pure lo ha aiutato un passaporto UE), ma in squadre Professional si è visto di molto peggio
Francamente non lo so cosa avesse fatto Gebremedhin da juniores. L'anno scorso ha fatto una stagione dignitosa. Però non lo si può paragonare a Tekle.
Se hanno preso lui invece di Tekle e in più hanno preso lui come unico corridore africano, anche se ormai svedese, scelgono comunque di dare un'indicazione politica: noi gli eritrei che ossequiano Afewerki non li prendiamo, quelli che scappano sì. Il che significa precludersi la possibilità di prendere qualsiasi altro eritreo in futuro (a meno che non trovino un altro profugo).

Del resto mi sembra che stia tutto nell'immagine che vuol darsi questa squadra, prendono il turco, che poi però se ne va, prendono un eritreo che però è un profugo. Mi sembra che vogliano costruirsi un'immagine che li distingua da quella del loro governo. Ma non è così semplice.



peek
Messaggi: 5053
Iscritto il: sabato 8 gennaio 2011, 10:08

Re: Ciclomercato 2017/2018

Messaggio da leggere da peek » martedì 9 gennaio 2018, 0:33

Luca90 ha scritto:
peek ha scritto:
Seb ha scritto:
http://www.cicloweb.it/2018/01/08/marco ... tura4ever/

Contento che abbia trovato squadra... purtroppo (e può sembrare paradossale) da quello che si sente quell'intervista dopo il Pantani aveva contribuito a complicargli un po' la situazione, ma penso che con la Sovac potrebbe riuscire a garantirsi un buon calendario
E vorrei ben vedere che quella corsa gli ha complicato la situazione. Vinci una corsa decisa a tavolino dallo sceriffo Cassani, non è che sia una cosa che fa molto contente le squadre ...
mica è colpa sua però...
Boh non so di preciso chi abbia chiesto cosa a chi. Però è stato uno spettacolo vergognoso.



Admin
Messaggi: 12600
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Ciclomercato 2017/2018

Messaggio da leggere da Admin » martedì 9 gennaio 2018, 2:32

Comunque mi hanno raccontato di un Ulissi sinceramente contrariato quel giorno dopo l'arrivo... può essere che un po' tutti abbiamo letto male l'episodio.


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

marco_graz
Messaggi: 602
Iscritto il: giovedì 6 ottobre 2016, 16:26

Re: Ciclomercato 2017/2018

Messaggio da leggere da marco_graz » mercoledì 10 gennaio 2018, 10:31

Luca90 ha scritto:
peek ha scritto:Vi do un dato da commentare, riguarda il numero di corridori con contratto in una squadra WT divisi per nazioni

1 Italia 55
2 Belgio 48
3 Francia 44
4 Olanda 36
5 Spagna 31
6 Australia 30
7 Germania 28
8 Gran Bretagna 21
9 Colombia 17
9 Usa 17
11 Danimarca 12
11 Svizzera 12
13 Slovenia 11
13 Sud Africa 11
15 Austria 10
15 Kazakistan 10
17 Norvegia 8
17 Polonia 8
19 Portogallo 6
19 Nuova Zelanda 6
19 Russia 6
22 Repubblica Ceca 5
22 Irlanda 5
24 Lussemburgo 4
24 Slovacchia 4
24 Canada 4
24 Eritrea 4
28 Bielorussia 3
28 Lituania 3
30 Argentina 2
30 Croazia 2
30 Giappone 2
30 Lettonia 2
30 Ucraina 2
abbiamo ciclisti tecnici massaggiatori ma ci manca la squadra... possibilità che la trek corra in futuro con licenza italiana?
Peek, visto che hai fatto questa, differenze col 2017?
Per Luca invece si parlava di Segafredo come possibile primo sponsor negli anni a venire, di certo sarebbe molto bello se la licenza si spostasse in Italia, peccato che questa squadra non sia ne carne ne pesce a parte Degenkolb e Mollema, speriamo il budget risparmiato quest'anno venga reinvestito bene nel 2019, magari su uno bravo dei nostri.



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 10263
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Ciclomercato 2017/2018

Messaggio da leggere da Walter_White » mercoledì 10 gennaio 2018, 11:01

Admin ha scritto:Comunque mi hanno raccontato di un Ulissi sinceramente contrariato quel giorno dopo l'arrivo... può essere che un po' tutti abbiamo letto male l'episodio.
Faceva parte della sceneggiata, ha pure tirato i freni in volata...e sarebbe stata comunque scandalosa la sua vittoria visto che non tirò 1 cm


FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Luca90
Messaggi: 4278
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Ciclomercato 2017/2018

Messaggio da leggere da Luca90 » mercoledì 10 gennaio 2018, 13:02

marco_graz ha scritto:
Luca90 ha scritto:
peek ha scritto:Vi do un dato da commentare, riguarda il numero di corridori con contratto in una squadra WT divisi per nazioni

1 Italia 55
2 Belgio 48
3 Francia 44
4 Olanda 36
5 Spagna 31
6 Australia 30
7 Germania 28
8 Gran Bretagna 21
9 Colombia 17
9 Usa 17
11 Danimarca 12
11 Svizzera 12
13 Slovenia 11
13 Sud Africa 11
15 Austria 10
15 Kazakistan 10
17 Norvegia 8
17 Polonia 8
19 Portogallo 6
19 Nuova Zelanda 6
19 Russia 6
22 Repubblica Ceca 5
22 Irlanda 5
24 Lussemburgo 4
24 Slovacchia 4
24 Canada 4
24 Eritrea 4
28 Bielorussia 3
28 Lituania 3
30 Argentina 2
30 Croazia 2
30 Giappone 2
30 Lettonia 2
30 Ucraina 2
abbiamo ciclisti tecnici massaggiatori ma ci manca la squadra... possibilità che la trek corra in futuro con licenza italiana?
Peek, visto che hai fatto questa, differenze col 2017?
Per Luca invece si parlava di Segafredo come possibile primo sponsor negli anni a venire, di certo sarebbe molto bello se la licenza si spostasse in Italia, peccato che questa squadra non sia ne carne ne pesce a parte Degenkolb e Mollema, speriamo il budget risparmiato quest'anno venga reinvestito bene nel 2019, magari su uno bravo dei nostri.
un nome sottovalutato è stuyven....


2015: Tre Valli Varesine
2016 (11°) : Giro d'Italia (primi5), Tour de France tappa 11, Tour de France tappa 14, Parigi-Tours
2017 (14°) : Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon

Basso
Messaggi: 13576
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Ciclomercato 2017/2018

Messaggio da leggere da Basso » mercoledì 10 gennaio 2018, 14:54

Le rose (provvisorie, in qualche caso) delle Continental italiane e italiche

http://www.cicloweb.it/2018/01/10/le-ro ... -italiana/


11 V7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 G9-ITARR-V20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-T3-T21-Pologne-3VV
15 Laigueglia-Escaut-G2-G18-Giro-T13-Fourmies
16 Nice-V12
17 Frankfurt-T11-V16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14943
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Ciclomercato 2017/2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » mercoledì 10 gennaio 2018, 15:07

Ho dato un'occhiata alla pubblicazione delle prime continental sul sito uci. Come era immaginabile ci sono delle sorprese, tra cui:

1) una nuova continental kazaka (dopo Astana City e Vino4Ever) che si chiama Apple Team;
2) una nuova squadra Uzbeka, che sulla scorta di quanto fatto dai cugini kazaki si chiama Tashkent Cycling Team;
3) alcune nuove squadre Iraniane, come preannunciato da Basso qualche giorno fa;


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

torcia86
Messaggi: 442
Iscritto il: lunedì 5 ottobre 2015, 14:52

Re: Ciclomercato 2017/2018

Messaggio da leggere da torcia86 » mercoledì 10 gennaio 2018, 15:42

ma di kamberaj si hanno notizie? sembrava avesse firmato per la squadra di contador e basso (con tanto di foto della maglia sui social) però non c'è traccia nel roster e nemmeno nella squadra u23



Basso
Messaggi: 13576
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Ciclomercato 2017/2018

Messaggio da leggere da Basso » mercoledì 10 gennaio 2018, 15:59

torcia86 ha scritto:ma di kamberaj si hanno notizie? sembrava avesse firmato per la squadra di contador e basso (con tanto di foto della maglia sui social) però non c'è traccia nel roster e nemmeno nella squadra u23
Ha firmato per il team di Contador e Basso. Ma, come avvenuto nella seconda parte di 2017, per la squadra dilettantistica under 23, dove gareggerà fra gli altri assieme a Daniele Cantoni.


11 V7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 G9-ITARR-V20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-T3-T21-Pologne-3VV
15 Laigueglia-Escaut-G2-G18-Giro-T13-Fourmies
16 Nice-V12
17 Frankfurt-T11-V16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono

andriusskerla
Messaggi: 2038
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 19:42
Località: Vasto

Re: Ciclomercato 2017/2018

Messaggio da leggere da andriusskerla » giovedì 11 gennaio 2018, 16:22

Dopo la rescissione con Hartthijs De Vries, la Roompot si rinforza con Floris Gerts



Admin
Messaggi: 12600
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Ciclomercato 2017/2018

Messaggio da leggere da Admin » giovedì 11 gennaio 2018, 20:08

Devo dire che Gerts davvero non meritava di veder finire così la sua carriera... purtroppo per i giovani nelle grandi squadre una concomitanza di fattori può portare a uscite di scena premature. Proprio ieri ho letto un lungo racconto di Campbell Flakemore (guarda caso anche lui era alla BMC, ma non vuol dire niente) abbastanza illuminante a mio modo di vedere. Se qualcuno della redazione ritrova il link (io ora non posso) sarebbe una lettura interessante da proporvi.


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

andriusskerla
Messaggi: 2038
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 19:42
Località: Vasto

Re: Ciclomercato 2017/2018

Messaggio da leggere da andriusskerla » giovedì 11 gennaio 2018, 20:27

L'avevo letto anch'io, questo è il link: https://www.stanleystreetsocial.com/art ... ng-the-pin



Luca90
Messaggi: 4278
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Ciclomercato 2017/2018

Messaggio da leggere da Luca90 » giovedì 11 gennaio 2018, 20:40

Admin ha scritto:Devo dire che Gerts davvero non meritava di veder finire così la sua carriera... purtroppo per i giovani nelle grandi squadre una concomitanza di fattori può portare a uscite di scena premature. Proprio ieri ho letto un lungo racconto di Campbell Flakemore (guarda caso anche lui era alla BMC, ma non vuol dire niente) abbastanza illuminante a mio modo di vedere. Se qualcuno della redazione ritrova il link (io ora non posso) sarebbe una lettura interessante da proporvi.
aveva pure vinto nel 2016 la volta limburg... possibile che si stava ritrovando senza team?


2015: Tre Valli Varesine
2016 (11°) : Giro d'Italia (primi5), Tour de France tappa 11, Tour de France tappa 14, Parigi-Tours
2017 (14°) : Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon

Admin
Messaggi: 12600
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Ciclomercato 2017/2018

Messaggio da leggere da Admin » venerdì 12 gennaio 2018, 3:09

Grazie Andrius! :cincin:


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

andriusskerla
Messaggi: 2038
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 19:42
Località: Vasto

Re: Ciclomercato 2017/2018

Messaggio da leggere da andriusskerla » venerdì 19 gennaio 2018, 20:45

Secondo Procyclingstats (ma non ho trovato altre fonti) il campione italiano elite senza contratto Gianluca Milani correrà il Giro d'Indonesia con la Interpro.

EDIT: Confermato anche dall'account Twitter della corsa. Mossa interessante per lui.



Luca90
Messaggi: 4278
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Ciclomercato 2017/2018

Messaggio da leggere da Luca90 » venerdì 19 gennaio 2018, 21:11

ma tekle alla fine?


2015: Tre Valli Varesine
2016 (11°) : Giro d'Italia (primi5), Tour de France tappa 11, Tour de France tappa 14, Parigi-Tours
2017 (14°) : Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon

peek
Messaggi: 5053
Iscritto il: sabato 8 gennaio 2011, 10:08

Re: Ciclomercato 2017/2018

Messaggio da leggere da peek » venerdì 19 gennaio 2018, 23:00

Luca90 ha scritto:ma tekle alla fine?
Niente, è messo abbastanza male. Ha la famiglia in Toscana ed è senza lavoro, non credo durerà molto a lungo. E' meglio che torni in Eritrea. La nazionale dovrebbe farlo correre però, star senza gare tutto un anno non credo che gli faccia bene.




Rispondi