Giro 2017: 19a tappa San Candido - Piancavallo (191 km)

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
febbra
Messaggi: 10184
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:05

Giro 2017: 19a tappa San Candido - Piancavallo (191 km)

Messaggio da leggere da febbra » giovedì 25 maggio 2017, 17:26

Immagine

Altra tappa da fuga, altra passeggiata per Dumoulin. :zzz:

EDIT: Ok, dopo le dichiarazioni di Nibali, faccio dietrofront. Tappa da selciate nelle gengive tra i big! :diavoletto:

:hippy:


1° FC 2008
1° FC a Squadre 2015, 2016
Vincitore Morale Coppa dei Campioni WT 2018
Se insisti e persisti, raggiungi e conquisti
Padoaschioppa sei decisamente ridicolo! Oltre che emerita :capra:


nibali-san baronto
Messaggi: 722
Iscritto il: mercoledì 17 agosto 2016, 20:43

Re: Giro 2017: 19a tappa San Candido - Piancavallo (191 km)

Messaggio da leggere da nibali-san baronto » giovedì 25 maggio 2017, 18:03

Sono troppo utopico se, ripensando alla tappa di la Toussuire 2015 e Peyragudes 2012 (nonostante fosse completamente diversa), vedo Nibali nella fuga del mattino? A la Toussuire vinse lui, Peyragudes non lo sapremo mai perché Valverde lo fece fermare...



Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 6230
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Giro 2017: 19a tappa San Candido - Piancavallo (191 km)

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » giovedì 25 maggio 2017, 18:20

Sappada, chissà di che parleranno....


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

Avatar utente
tetzuo
Messaggi: 7945
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 10:08

Re: Giro 2017: 19a tappa San Candido - Piancavallo (191 km)

Messaggio da leggere da tetzuo » giovedì 25 maggio 2017, 18:26

qualcuno lungo sella chianzutan? :)



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13531
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Giro 2017: 19a tappa San Candido - Piancavallo (191 km)

Messaggio da leggere da Walter_White » giovedì 25 maggio 2017, 18:27

Domani Blockhaus bis, se Nairo ne ha deve provare il tutto per tutto. Certo che se Tom fa la solita cronoscalata, potrebbe tirar schiaffoni a tutti visto il finale che spiana


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY


dietzen
Messaggi: 6110
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Giro 2017: 19a tappa San Candido - Piancavallo (191 km)

Messaggio da leggere da dietzen » giovedì 25 maggio 2017, 18:28

Maìno della Spinetta ha scritto:Sappada, chissà di che parleranno....
domani cronometro individuale di beppe conti, andrà avanti parecchio con gli aneddoti. :D


Di Rocco non è il mio presidente

Winter
Messaggi: 14928
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Giro 2017: 19a tappa San Candido - Piancavallo (191 km)

Messaggio da leggere da Winter » giovedì 25 maggio 2017, 18:28

nibali-san baronto ha scritto:Sono troppo utopico se, ripensando alla tappa di la Toussuire 2015 e Peyragudes 2012 (nonostante fosse completamente diversa), vedo Nibali nella fuga del mattino? A la Toussuire vinse lui, Peyragudes non lo sapremo mai perché Valverde lo fece fermare...
no i big tutti assieme fino a 8 all arrivo



Luca90
Messaggi: 6152
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Giro 2017: 19a tappa San Candido - Piancavallo (191 km)

Messaggio da leggere da Luca90 » giovedì 25 maggio 2017, 18:35

ennesima tappa disegnata a cazzo di cane...


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
201(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019( 16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13531
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Giro 2017: 19a tappa San Candido - Piancavallo (191 km)

Messaggio da leggere da Walter_White » giovedì 25 maggio 2017, 18:37

Luca90 ha scritto:ennesima tappa disegnata a cazzo di cane...
Quotone. Volevano Froome e da lui hanno avuto l'uomo della strada, quello che ci rimette è lo spettacolo


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

ucci90
Messaggi: 1834
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:52

Re: Giro 2017: 19a tappa San Candido - Piancavallo (191 km)

Messaggio da leggere da ucci90 » giovedì 25 maggio 2017, 18:39

Dopo la tappa di oggi, per me la soluzione più probabile è l'ultimo schiaffone di Dumoulin.



foxymophoandlemama
Messaggi: 9
Iscritto il: domenica 21 maggio 2017, 8:25

Re: Giro 2017: 19a tappa San Candido - Piancavallo (191 km)

Messaggio da leggere da foxymophoandlemama » giovedì 25 maggio 2017, 18:42

Luca90 ha scritto:ennesima tappa disegnata a cazzo di cane...
Ri-quotone



Winter
Messaggi: 14928
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Giro 2017: 19a tappa San Candido - Piancavallo (191 km)

Messaggio da leggere da Winter » giovedì 25 maggio 2017, 18:43

Be ma nel 98..non mi pare fosse più dura..
se aspetti l ultimo km..

Nel 1998 il quinto arrivo' a quasi due minuti
già ma dove aveva attaccato il pirata?



Avatar utente
Patate
Messaggi: 4440
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Giro 2017: 19a tappa San Candido - Piancavallo (191 km)

Messaggio da leggere da Patate » giovedì 25 maggio 2017, 18:44

dietzen ha scritto:
Maìno della Spinetta ha scritto:Sappada, chissà di che parleranno....
domani cronometro individuale di beppe conti, andrà avanti parecchio con gli aneddoti. :D
:diavoletto:


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Avatar utente
udra
Messaggi: 6919
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Giro 2017: 19a tappa San Candido - Piancavallo (191 km)

Messaggio da leggere da udra » giovedì 25 maggio 2017, 18:47

Non è che si potesse fare molto di meglio, intorno a Piancavallo c'è il vuoto e il poco che si potrebbe mettere sarebbe risucchiato dalla durezza della salita finale.
Cmq anche oggi la corsa è uscita dura ma se il leader è così forte cosa volete che succeda? Una volta che ha ripreso tutti sul Gardena è finita lì la storia.



pereiro2982
Messaggi: 2266
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Giro 2017: 19a tappa San Candido - Piancavallo (191 km)

Messaggio da leggere da pereiro2982 » giovedì 25 maggio 2017, 18:52

udra ha scritto:Non è che si potesse fare molto di meglio, intorno a Piancavallo c'è il vuoto e il poco che si potrebbe mettere sarebbe risucchiato dalla durezza della salita finale.
Cmq anche oggi la corsa è uscita dura ma se il leader è così forte cosa volete che succeda? Una volta che ha ripreso tutti sul Gardena è finita lì la storia.


se si deve trovare una pecca, questa è come sono state usate ste dolomiti, non la tappa di piancavallo che non puoi inventarti gran che



Avatar utente
Patate
Messaggi: 4440
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Giro 2017: 19a tappa San Candido - Piancavallo (191 km)

Messaggio da leggere da Patate » giovedì 25 maggio 2017, 18:54

nibali-san baronto ha scritto:Sono troppo utopico se, ripensando alla tappa di la Toussuire 2015 e Peyragudes 2012 (nonostante fosse completamente diversa), vedo Nibali nella fuga del mattino? A la Toussuire vinse lui, Peyragudes non lo sapremo mai perché Valverde lo fece fermare...
Solo un filino :diavoletto:


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Avatar utente
Patate
Messaggi: 4440
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Giro 2017: 19a tappa San Candido - Piancavallo (191 km)

Messaggio da leggere da Patate » giovedì 25 maggio 2017, 19:00

udra ha scritto:Non è che si potesse fare molto di meglio, intorno a Piancavallo c'è il vuoto e il poco che si potrebbe mettere sarebbe risucchiato dalla durezza della salita finale.
Cmq anche oggi la corsa è uscita dura ma se il leader è così forte cosa volete che succeda? Una volta che ha ripreso tutti sul Gardena è finita lì la storia.
Concordo, al massimo si poteva mettere la Crosetta ma bene così, non sarebbe cambiato nulla. Un po' come Oropa.
Se bisogna lamentarsi di qualcosa, credo che la tappa di Ortisei sia quella più criticabile, con Fedaia+Sella che sarebbe stato assai meglio


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13531
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Giro 2017: 19a tappa San Candido - Piancavallo (191 km)

Messaggio da leggere da Walter_White » giovedì 25 maggio 2017, 19:03

Patate ha scritto:
udra ha scritto:Non è che si potesse fare molto di meglio, intorno a Piancavallo c'è il vuoto e il poco che si potrebbe mettere sarebbe risucchiato dalla durezza della salita finale.
Cmq anche oggi la corsa è uscita dura ma se il leader è così forte cosa volete che succeda? Una volta che ha ripreso tutti sul Gardena è finita lì la storia.
Concordo, al massimo si poteva mettere la Crosetta ma bene così, non sarebbe cambiato nulla. Un po' come Oropa.
Se bisogna lamentarsi di qualcosa, credo che la tappa di Ortisei sia quella più criticabile, con Fedaia+Sella che sarebbe stato assai meglio
Io invece propongo la follia: Zoncolan a 100 dal traguardo e vediamo :diavoletto: :diavoletto: :diavoletto:


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
Patate
Messaggi: 4440
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Giro 2017: 19a tappa San Candido - Piancavallo (191 km)

Messaggio da leggere da Patate » giovedì 25 maggio 2017, 19:07

Walter_White ha scritto: Io invece propongo la follia: Zoncolan a 100 dal traguardo e vediamo :diavoletto: :diavoletto: :diavoletto:
Per eliminare Zakarin :diavoletto:


Piancavallo '98
Immagine


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13531
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Giro 2017: 19a tappa San Candido - Piancavallo (191 km)

Messaggio da leggere da Walter_White » giovedì 25 maggio 2017, 19:09

Patate ha scritto:

Piancavallo '98
Immagine
E' spaventosamente simile a questa

Immagine


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
udra
Messaggi: 6919
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Giro 2017: 19a tappa San Candido - Piancavallo (191 km)

Messaggio da leggere da udra » giovedì 25 maggio 2017, 19:12

Patate ha scritto:
Walter_White ha scritto: Io invece propongo la follia: Zoncolan a 100 dal traguardo e vediamo :diavoletto: :diavoletto: :diavoletto:
Per eliminare Zakarin :diavoletto:


Piancavallo '98
Immagine
Quel giro Pantani lo vinse solo perché era Pantani, con 3 tappe di montagna messe lì contro un 80 km di cronometro biliardo o quasi.



lucks83
Messaggi: 990
Iscritto il: sabato 18 maggio 2013, 13:11

Re: Giro 2017: 19a tappa San Candido - Piancavallo (191 km)

Messaggio da leggere da lucks83 » giovedì 25 maggio 2017, 19:53

udra ha scritto:Non è che si potesse fare molto di meglio, intorno a Piancavallo c'è il vuoto e il poco che si potrebbe mettere sarebbe risucchiato dalla durezza della salita finale.
Cmq anche oggi la corsa è uscita dura ma se il leader è così forte cosa volete che succeda? Una volta che ha ripreso tutti sul Gardena è finita lì la storia.
Mah, secondo me Vegni poteva fare moooolto meglio. Il terreno per tracciare una tappa spettacolare c'era tutto. Poi è vero che con un Dumoulin cosi forte è difficile che si facciano disastri in classifica.
Allegati
san candido - piancavallo (1).png
san candido - piancavallo (1).png (121.7 KiB) Visto 2895 volte



Rudy80
Messaggi: 690
Iscritto il: domenica 22 aprile 2012, 23:36

Re: Giro 2017: 19a tappa San Candido - Piancavallo (191 km)

Messaggio da leggere da Rudy80 » giovedì 25 maggio 2017, 19:54

Dopo le dichiarazioni di oggi imboscata orchestrata dai due inseguitori dell olandese sui primi due gpm ? Sbaglierò ma Quintana mi pare un bel peperino alla Nibali, l uscita di Doumulin non credo sia piaciuta nemmeno a lui . Una speranza per una tappa-imboscata non è solo utopia, la Sunweb come squadra non esiste e poi attraversano Sappada, sai mai i corsi e ricorsi storici. Beppone nostro ne parlerebbe vita naturale durante per le prossime edizioni del Giro.



jumbo
Messaggi: 4956
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Giro 2017: 19a tappa San Candido - Piancavallo (191 km)

Messaggio da leggere da jumbo » giovedì 25 maggio 2017, 20:01

imboscata per tirare poi 50 km in pianura con la fdj e la katusha che inseguono dietro? più che un'imboscata, un suicidio.
per le imboscate si aspetta sabato.



qrier
Messaggi: 706
Iscritto il: giovedì 7 maggio 2015, 15:12

Re: Giro 2017: 19a tappa San Candido - Piancavallo (191 km)

Messaggio da leggere da qrier » giovedì 25 maggio 2017, 20:09

Winter ha scritto:Be ma nel 98..non mi pare fosse più dura..
se aspetti l ultimo km..

Nel 1998 il quinto arrivo' a quasi due minuti
già ma dove aveva attaccato il pirata?
Attaccò a circa 10 km dalla fine



qrier
Messaggi: 706
Iscritto il: giovedì 7 maggio 2015, 15:12

Re: Giro 2017: 19a tappa San Candido - Piancavallo (191 km)

Messaggio da leggere da qrier » giovedì 25 maggio 2017, 20:12

La tappa di domani si decide solo sull'ultima salita, c'è poco da fare, sarà importante per le posizioni del podio.
Non è adatta a Nibali, ma siamo verso fine Giro per cui conta chi recupera meglio le energie.



lucks83
Messaggi: 990
Iscritto il: sabato 18 maggio 2013, 13:11

Re: Giro 2017: 19a tappa San Candido - Piancavallo (191 km)

Messaggio da leggere da lucks83 » giovedì 25 maggio 2017, 20:18

Secondo me domani Tom Dumoulin chiude il Giro.....



Avatar utente
nino58
Messaggi: 11032
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Giro 2017: 19a tappa San Candido - Piancavallo (191 km)

Messaggio da leggere da nino58 » giovedì 25 maggio 2017, 20:20

lucks83 ha scritto:Secondo me domani Tom Dumoulin chiude il Giro.....
Assai probabile.
A meno che Pinot o Zakarin non escano molti Km prima di inizio salita.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
il_panta
Messaggi: 5203
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Giro 2017: 19a tappa San Candido - Piancavallo (191 km)

Messaggio da leggere da il_panta » giovedì 25 maggio 2017, 20:44

nino58 ha scritto:
lucks83 ha scritto:Secondo me domani Tom Dumoulin chiude il Giro.....
Assai probabile.
A meno che Pinot o Zakarin non escano molti Km prima di inizio salita.
Ma a Pinot o Zakarin chi glielo fa fare? Ormai sono alleati di Dumoulin, sono quelli che lo aiuteranno a chiudere sui due. Pinot e Zakarin metterebbero la firma per il podio, non hanno il palmares per pensare a ribaltare la corsa. Meglio un uovo oggi...


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;

lucks83
Messaggi: 990
Iscritto il: sabato 18 maggio 2013, 13:11

Re: Giro 2017: 19a tappa San Candido - Piancavallo (191 km)

Messaggio da leggere da lucks83 » giovedì 25 maggio 2017, 21:03

il_panta ha scritto:
nino58 ha scritto:
lucks83 ha scritto:Secondo me domani Tom Dumoulin chiude il Giro.....
Assai probabile.
A meno che Pinot o Zakarin non escano molti Km prima di inizio salita.
Ma a Pinot o Zakarin chi glielo fa fare? Ormai sono alleati di Dumoulin, sono quelli che lo aiuteranno a chiudere sui due. Pinot e Zakarin metterebbero la firma per il podio, non hanno il palmares per pensare a ribaltare la corsa. Meglio un uovo oggi...
Concordo, visto la lista partecipanti di quest'anno per Zakarin e Pinot il podio sarebbe un gran risultato, di conseguenza saranno loro che cercheranno di chiudere su Nairo, Nibali su salita secca come quella di domani ha dimostrato di averne di meno degli altri.... consideriamo che Tom Dumoulin potrebbe anche accontentarsi di perdere un minuto domani da Quintana. Ha ancora la crono dalla sua e non credo che, visto le poche forze rimaste ai suoi avversari, qualcuno oserà attaccarlo già sul Grappa sabato. Tra l'altro dal versante meno duro di tutti. Foza poi è la classica salita su cui il buon Tom può fare sfracelli...



Merlozoro
Messaggi: 7415
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:47
Località: Trento

Re: Giro 2017: 19a tappa San Candido - Piancavallo (191 km)

Messaggio da leggere da Merlozoro » giovedì 25 maggio 2017, 22:08

Pinot e Zak si stanno trasformando in contendenti, non in alleati...Tom con dichiarazioni non troppo furbe ha tenuto aperto questo Giro.
Per me oggi aveva dimostrato di essere di gran lunga il più forte, ma il più forte non può inseguire tutti fino a Milano.

Bastava semplicemente dire: "Non capisco perchè non abbiano collaborato gli ultimi km finali"

Mai stuzzicare dei campioni feriti

Domani vado a giocare la vittoria finale di Pinot e di Zakarin, non si sa mai :diavoletto:


2018: classifica generale L'ALTRO circuito 1000

Fedaia
Messaggi: 1571
Iscritto il: sabato 11 giugno 2016, 19:18

Re: Giro 2017: 19a tappa San Candido - Piancavallo (191 km)

Messaggio da leggere da Fedaia » giovedì 25 maggio 2017, 22:22

Domani Tom fa il bis di Oropa, ma il Giro si decide tra il Grappa e Foza.
Li risiedono le ultime speranze di imboscata da parte di Nibali e Quintana.
Chiaramente se Tom avesse un Kelderman e un Dam a pieno regime, non ci sarebbe nemmeno da discutere.



Avatar utente
presa 2 del Montello
Messaggi: 1638
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 10:08

Re: Giro 2017: 19a tappa San Candido - Piancavallo (191 km)

Messaggio da leggere da presa 2 del Montello » giovedì 25 maggio 2017, 23:17

lucks83 ha scritto:
udra ha scritto:Non è che si potesse fare molto di meglio, intorno a Piancavallo c'è il vuoto e il poco che si potrebbe mettere sarebbe risucchiato dalla durezza della salita finale.
Cmq anche oggi la corsa è uscita dura ma se il leader è così forte cosa volete che succeda? Una volta che ha ripreso tutti sul Gardena è finita lì la storia.
Mah, secondo me Vegni poteva fare moooolto meglio. Il terreno per tracciare una tappa spettacolare c'era tutto. Poi è vero che con un Dumoulin cosi forte è difficile che si facciano disastri in classifica.
In realtà sembra che il disegno pensato da Vegni e RCS Sport per questa tappa fosse diverso rispetto a quello poi presentato: leggetevi bene questo articolo del "Messaggero Veneto" http://messaggeroveneto.gelocal.it/spor ... 1.14525316
Riporto testualmente il pezzo che ci interessa: "....Cainero ricorda come l’aver “deviato” la tappa della corsa rosa attraverso la Carnia (avrebbe dovuto arrivare in Friuli dal Veneto) sia stato un altro grande successo del “sistema Friuli” su due ruote..."

Vecchia storia e non aggiungo altro....

Quello che per me rimane inspiegabile invece è quanto viene proposto sabato: perché il Grappa da Caupo e non da Seren? :muro: :muro: :muro:



lucks83
Messaggi: 990
Iscritto il: sabato 18 maggio 2013, 13:11

Re: Giro 2017: 19a tappa San Candido - Piancavallo (191 km)

Messaggio da leggere da lucks83 » giovedì 25 maggio 2017, 23:43

presa 2 del Montello ha scritto:
lucks83 ha scritto:
udra ha scritto:Non è che si potesse fare molto di meglio, intorno a Piancavallo c'è il vuoto e il poco che si potrebbe mettere sarebbe risucchiato dalla durezza della salita finale.
Cmq anche oggi la corsa è uscita dura ma se il leader è così forte cosa volete che succeda? Una volta che ha ripreso tutti sul Gardena è finita lì la storia.
Mah, secondo me Vegni poteva fare moooolto meglio. Il terreno per tracciare una tappa spettacolare c'era tutto. Poi è vero che con un Dumoulin cosi forte è difficile che si facciano disastri in classifica.
In realtà sembra che il disegno pensato da Vegni e RCS Sport per questa tappa fosse diverso rispetto a quello poi presentato: leggetevi bene questo articolo del "Messaggero Veneto" http://messaggeroveneto.gelocal.it/spor ... 1.14525316
Riporto testualmente il pezzo che ci interessa: "....Cainero ricorda come l’aver “deviato” la tappa della corsa rosa attraverso la Carnia (avrebbe dovuto arrivare in Friuli dal Veneto) sia stato un altro grande successo del “sistema Friuli” su due ruote..."

Vecchia storia e non aggiungo altro....

Quello che per me rimane inspiegabile invece è quanto viene proposto sabato: perché il Grappa da Caupo e non da Seren? :muro: :muro: :muro:
Quotissimo!! :clap: :clap: potevano fare il Grappa da Seren o da Semonzo, cioè il versante proposto nel 2010 e 2014. ad essere sadici si sarebbe potuto fare addirittura un doppio passaggio sul grappa.. sembra che siano andati a cercarli apposta i versanti light delle salite... :hammer:



frcre
Messaggi: 525
Iscritto il: domenica 29 maggio 2016, 18:08

Re: Giro 2017: 19a tappa San Candido - Piancavallo (191 km)

Messaggio da leggere da frcre » venerdì 26 maggio 2017, 0:09

lucks83 ha scritto: Quotissimo!! :clap: :clap: potevano fare il Grappa da Seren o da Semonzo, cioè il versante proposto nel 2010 e 2014. ad essere sadici si sarebbe potuto fare addirittura un doppio passaggio sul grappa.. sembra che siano andati a cercarli apposta i versanti light delle salite... :hammer:
Sabato si poteva fare una cosa del genere:
Casere Budui Madean 10 km all'8,2% con lunghi tratti sopra il 10%
Monte Grappa da Alano Piave (1100 metri di dislivello nei primi 10,5km)
Foza nel finale come la tappa reale
Immagine



lucks83
Messaggi: 990
Iscritto il: sabato 18 maggio 2013, 13:11

Re: Giro 2017: 19a tappa San Candido - Piancavallo (191 km)

Messaggio da leggere da lucks83 » venerdì 26 maggio 2017, 0:18

frcre ha scritto:
lucks83 ha scritto: Quotissimo!! :clap: :clap: potevano fare il Grappa da Seren o da Semonzo, cioè il versante proposto nel 2010 e 2014. ad essere sadici si sarebbe potuto fare addirittura un doppio passaggio sul grappa.. sembra che siano andati a cercarli apposta i versanti light delle salite... :hammer:
Sabato si poteva fare una cosa del genere:
Casere Budui Madean 10 km all'8,2% con lunghi tratti sopra il 10%
Monte Grappa da Alano Piave (1100 metri di dislivello nei primi 10,5km)
Foza nel finale come la tappa reale
Immagine
Bella idea! sicuramente sarebbe stata una tappa piu' difficile e spettacolare. Vegni proprio non c'è arrivato...



Avatar utente
Patate
Messaggi: 4440
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Giro 2017: 19a tappa San Candido - Piancavallo (191 km)

Messaggio da leggere da Patate » venerdì 26 maggio 2017, 0:40

A questo punto ci sarebbe stato anche il Salto della Capra... :diavoletto:


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

frcre
Messaggi: 525
Iscritto il: domenica 29 maggio 2016, 18:08

Re: Giro 2017: 19a tappa San Candido - Piancavallo (191 km)

Messaggio da leggere da frcre » venerdì 26 maggio 2017, 1:41

Patate ha scritto:A questo punto ci sarebbe stato anche il Salto della Capra... :diavoletto:
Facendo il salto della capra da Possagno si dovrebbe scendere dall'altro lato e si finirebbe troppo lontani da Foza se non sbaglio



foxymophoandlemama
Messaggi: 9
Iscritto il: domenica 21 maggio 2017, 8:25

Re: Giro 2017: 19a tappa San Candido - Piancavallo (191 km)

Messaggio da leggere da foxymophoandlemama » venerdì 26 maggio 2017, 9:37

Quindi scenari possibili oggi?
Fugona da 15minuti (con vittoria di tappa) e Dumolin che tiene tutto il gruppo?
Tutti assieme fino a sotto e poi Dumolin stacca tutti?
Tappa stile Blockhaus con un Quintana in rosa? :crazy: :dubbio:



castelli
Messaggi: 2446
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 21:12

Re: Giro 2017: 19a tappa San Candido - Piancavallo (191 km)

Messaggio da leggere da castelli » venerdì 26 maggio 2017, 9:41

quintana

nibali pozzo

pinot
doumoulin

per la tappa ancora mikel landa che pedala con rapporti impossibili, tutto muscoli.
vista la cadenza bassa landa mi puzza di 175 mm di pedivella, anche se riportano usi delle normali 170 (sella movimento 70 cm per landa).

piancavallo salita che nella prima parte non lascia un metro di respiro, e un leggero come quintana in quei casi prende qualcosa ogni pedalata.
vediamo.

pantani la scalò in partenza con un assurdo 39/17 (anche il 17, ovvio non l'ha fatta tutta, anche se solo a pensarlo fa male, probabile abbia avuto il 23 come ultimo rapporto), buttata lì da cassani in telecronaca. in effetti si vede il deraglia posteriore con il guida catena spostato indietro. per usare quei rapporti lì devi avere un bel braccio di leva con le pedivelle. marco tendeva ad usarle lunghe nelle tappe di montagna. è un si dice. un po' quello che vedo in landa.

tempo di scalata di pantani sotto la mezz'ora di poco. vam superiore/attorno ai 1800.
assurdo


Defensor Froomey. dal 28/5/19 FORZA ROGLIC

Puntò il 20/5/19 10 euro su s.yates dato a 12. 5 euro su nibali dato a 3.
mancò il coraggio per puntare 20 euro su landa dato a 66.
non credette alla tenuta di rogla fino a verona.

Avatar utente
Brogno
Messaggi: 3660
Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 10:37

Re: Giro 2017: 19a tappa San Candido - Piancavallo (191 km)

Messaggio da leggere da Brogno » venerdì 26 maggio 2017, 9:47

A me questa non sembra una salita per Quintana, anzi, mi sembra un trappolone per Quintana. È dura nel primo pezzo, ma poi gli ultimi 4km spiana esageratamente, prima al 6%, poi l'ultimo km e mezzo al 1,5. Classico terreno in cui poter ripetere qualcosa come Oropa. Per me Nairo deve provare qualcosa di diverso, ma non saprei cosa..


Comunque i bookies sono dei genii, ma quanti cazzo di soldi si faranno, con tutti quelli che punteranno su Thomas??? (Tour 2018)

Se vincono Valverde o Nibali mi tatuo in fronte la parola INSBRUCK (Innsbruck 2018)

Beppesaronni

Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 3778
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Giro 2017: 19a tappa San Candido - Piancavallo (191 km)

Messaggio da leggere da chinaski89 » venerdì 26 maggio 2017, 9:52

Brogno ha scritto:A me questa non sembra una salita per Quintana, anzi, mi sembra un trappolone per Quintana. È dura nel primo pezzo, ma poi gli ultimi 4km spiana esageratamente, prima al 6%, poi l'ultimo km e mezzo al 1,5. Classico terreno in cui poter ripetere qualcosa come Oropa. Per me Nairo deve provare qualcosa di diverso, ma non saprei cosa..
Quintana deve far prendere la salita a tutta e sperare che al suo scatto Duemulini salti, se va del suo passo come farà deve per forza scavare un bel solco subito perchè nel finale Tom probabilmente recupererà, per niente facile ma altre soluzioni non ne vedo



albopaxo
Messaggi: 592
Iscritto il: mercoledì 26 ottobre 2016, 8:31

Re: Giro 2017: 19a tappa San Candido - Piancavallo (191 km)

Messaggio da leggere da albopaxo » venerdì 26 maggio 2017, 10:00

oggi devono Movistar e Bahrein devo scatenare l'inferno fin dal km 0 e tentare di far cadere in qualche trappolone Dumoulin.
Ma penso che come ieri tra i primi succederà poco o nulla


Giro 2017: tappe 3 e 18
Giro 2018: tappa 17
Vuelta 2017: tappa 11
Tour de Yorkshire 2018

castelli
Messaggi: 2446
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 21:12

Re: Giro 2017: 19a tappa San Candido - Piancavallo (191 km)

Messaggio da leggere da castelli » venerdì 26 maggio 2017, 10:00

tempo di pantani piancavallo 12 km 964 d+ 32 min e rotti vam di poco sotto i 1800. la vam varia a seconda di dove si prende il tempo.

sono comunque numeri mostruosi.


Defensor Froomey. dal 28/5/19 FORZA ROGLIC

Puntò il 20/5/19 10 euro su s.yates dato a 12. 5 euro su nibali dato a 3.
mancò il coraggio per puntare 20 euro su landa dato a 66.
non credette alla tenuta di rogla fino a verona.

castelli
Messaggi: 2446
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 21:12

Re: Giro 2017: 19a tappa San Candido - Piancavallo (191 km)

Messaggio da leggere da castelli » venerdì 26 maggio 2017, 10:03

albopaxo ha scritto:oggi devono Movistar e Bahrein devo scatenare l'inferno fin dal km 0 e tentare di far cadere in qualche trappolone Dumoulin.
Ma penso che come ieri tra i primi succederà poco o nulla
se non mettono in difficoltà td nella prima parte di piancavallo la vedo dura domani.

ossia se uno di 70 kg non perde nei tratti al 10%, dove diavolo può perdere, sfighe o giornate no a parte (che fanno parte del corredo). parlo da un punto di vista tecnico, a partià di condizione fisica media.


Defensor Froomey. dal 28/5/19 FORZA ROGLIC

Puntò il 20/5/19 10 euro su s.yates dato a 12. 5 euro su nibali dato a 3.
mancò il coraggio per puntare 20 euro su landa dato a 66.
non credette alla tenuta di rogla fino a verona.

Avatar utente
galliano
Messaggi: 13664
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Giro 2017: 19a tappa San Candido - Piancavallo (191 km)

Messaggio da leggere da galliano » venerdì 26 maggio 2017, 10:07

Winter ha scritto:Be ma nel 98..non mi pare fosse più dura..
se aspetti l ultimo km..

Nel 1998 il quinto arrivo' a quasi due minuti
già ma dove aveva attaccato il pirata?
Ho capito Winter, ma quanti ne nascono di Pantani? Uno ogni cinquant'anni!
Quindi non puoi disegnare queste schifezze perché tanto c'è un Pantani che, comunque vada, ti rende la corsa spettacolare.
Visto il braccino corto che hanno praticamente tutti i corridori attuali sarebbe doveroso inventarsi dei percorsi che siano, almeno potenzialmente, più adatti a provocare selezione.
Quante tappe serie abbiamo visto in questo Giro?
Tanto per dire la Vuelta 2015 mi pareva quasi meglio.



Scioppa
Messaggi: 578
Iscritto il: lunedì 3 giugno 2013, 11:44

Re: Giro 2017: 19a tappa San Candido - Piancavallo (191 km)

Messaggio da leggere da Scioppa » venerdì 26 maggio 2017, 10:19

Adesso provo a porvi un quesito.. fossi in Movistar e Bahrein, oggi che si fa? Metto il gruppo allo sfasciamento sin da subito cercando di isolare Doumulin o attacco con due/tre uomini, provo ad andarmene sulla sella e poi cerco aiuto nel fondovalle?


Fantaciclismo 2017

Vittorie:
Gp Larciano 2017
Giro della California 2017
Giro d'Italia tappa 15: Valdengo-Bergamo
Tour de France tappa 14: Blagnac-Rodez
Vuelta a Espana tappa 15: Alcalà La Real - Sierra Nevada

AntiGazza
Messaggi: 1280
Iscritto il: venerdì 15 aprile 2011, 12:23

Re: Giro 2017: 19a tappa San Candido - Piancavallo (191 km)

Messaggio da leggere da AntiGazza » venerdì 26 maggio 2017, 10:24

Winter ha scritto:Be ma nel 98..non mi pare fosse più dura..
se aspetti l ultimo km..

Nel 1998 il quinto arrivo' a quasi due minuti
già ma dove aveva attaccato il pirata?
be il 5° a 2 minuti ma il secondo e il terzo a 13 secondi .... nemmeno Pantani poteva fare distacchi abissali su una salita simile.....

Vabbè dal 5° in poi erano una serie di comprimari e gregarioni



frcre
Messaggi: 525
Iscritto il: domenica 29 maggio 2016, 18:08

Re: Giro 2017: 19a tappa San Candido - Piancavallo (191 km)

Messaggio da leggere da frcre » venerdì 26 maggio 2017, 10:30

Secondo me Dumoulin è nettamente superiore sia a Nibali che a Quintana.
Il mio pronostico è che arrivano tutti insieme ai piedi della salita, poi forcing della Movistar, scattino di Quintana nel tratto più duro, guadagna 50 metri, Dumoulin lo tiene li qualche km, poi lo va a riprendere e lo stacca nel tratto più semplice alla fine.



foxymophoandlemama
Messaggi: 9
Iscritto il: domenica 21 maggio 2017, 8:25

Re: Giro 2017: 19a tappa San Candido - Piancavallo (191 km)

Messaggio da leggere da foxymophoandlemama » venerdì 26 maggio 2017, 10:33

AntiGazza ha scritto:
Winter ha scritto:Be ma nel 98..non mi pare fosse più dura..
se aspetti l ultimo km..

Nel 1998 il quinto arrivo' a quasi due minuti
già ma dove aveva attaccato il pirata?
be il 5° a 2 minuti ma il secondo e il terzo a 13 secondi .... nemmeno Pantani poteva fare distacchi abissali su una salita simile.....

Vabbè dal 5° in poi erano una serie di comprimari e gregarioni
Esatto...e vorrei far notare che quella tappa era alla fine della seconda settimana di quel giro...di sicuro non si tratta di una penultima tappa... :grr:




Rispondi