Pagelle Giro 100

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 16512
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Pagelle Giro 100

Messaggio da leggere da Walter_White »

Tom Dumoulin: 10, come i 10 giorni in maglia rosa. 2 vittorie di tappa in terreni diversi, si porta a casa il Giro correndo senza squadra gestendosi nelle ultime salite; ha pure la sensibilità di decidere di ri-aprire il Giro quando caga in mondovisione prima dell'Umbrail regalando 2' a Quintana e Nibali :diavoletto: . Il più forte

Fernando Gaviria: 10: 4 vittorie di tappa, unico velocista (o quasi) che si fa il culo nell'ultima settimana per portare a casa una maglia ciclamino dominata.

Mikel Landa: 8, disarcionato dalla Polizia sotto la Maielletta, perde mezz'ora ma non la voglia di attaccare. Perde due tappe all'ultima curva perchè imposta le curve che nemmeno Ivan Basso ai tempi d'oro, ma vince a Piancavallo e si porta a casa la maglia azzurra

Bob Jungels: 7,5, punta alla maglia bianca (beneficiando dello strike abruzzese) e la vince, ma è terribilmente incostante nelle tappe difficili

Nairo Quintana: 6,5, voleva la doppietta ma trova un avversario più forte; vince una tappa con autorità, ma non si ripete poi nelle sue tappe, dimostrando anche poca sagacità tattica nell'uso della squadra, uccisa di fatica nei tapponi

Vincenzo Nibali: 7, non è quello dei giorni migliori, non fa la differenza in salita e allora provandoci in discesa si porta a casa la tappa più prestigiosa. Trova corridori più forti di lui (e più giovani) che gli finiscono davanti, ma conclude comunque sul podio

Thibaut Pinot: 6,5, e chi lo capisce, parte bene, poi sembra calare. Nelle ultime 3 tappe riesce a vincerne persino una recuperando terreno vanificando tutto nella crono, di cui pure è campione francese :hammer:

Ilnur Zakarin: 7, parte per una top5, si gioca il podio finale all'ultima crono in una settimana nella quale in salita sembrava averne più di tutti. Migliora comunque dall'anno scorso, cadendo 1 sola volta invece che N volte

Domenico Pozzovivo: 6, forte come non mai in salita, riesce comunque a concludere il Giro con un 6° posto anonimo senza aver messo mai il naso davanti se non per pochi metri ieri. Nuovo Zubeldia

Adam Yates: 5,5, senza caduta del Blockhaus probabilmente avrebbe vinto la bianca, ma non è lo stesso del Tour 2016 e il suo modo di correre estremamente conservativo non lo aiuta. Braccino

Team Sky: s.v., al Tour dominano da anni, al Giro hanno più sfiga di Fantozzi

Lukas Postlberger: 8, fotte tutti ad Olbia con una fagianata che resterà nella storia e ci prova ancora nei giorni seguenti

Team Sunweb: 3, perdono il gregario più importante per Dumoulin per una mancata segnalazione di pericolo, ma poi riescono nell'incredibile ed indimenticabile impresa di staccare il loro capitano nonchè leader della classifica in discesa, dando il via ad un attacco che poteva affondarlo. Geni incompresi

Paolo Slongo: 9, riesce a stipulare un contratto con la Rai che prevede un'intervista giornaliera :clap:

La Grande Corsa: 1, programma inutile, dannoso e macchiettistico, che riesce nell'impresa di oscurare la scalata dello Stelvio e far perdere ogni giorno 45' di corsa

Doppiaggio di Marco Haller: 0, sconclusionato che nemmeno il film "Softair"

Servizio Rai: 5, azzecca due cose, la telecronaca e Pancani al processo. Sul resto sorvoliamo che sarebbe come sparare sulla croce rossa. Alla schiena.


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY
Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 15080
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Pagelle Giro 100

Messaggio da leggere da barrylyndon »

Doumulin 10
Nibali 8
Quintana 8
Zakarin 7,5
Pinot 7 piu
Pozzovivo 7,5
Landa 8
Jungels 7,5
Yates 7 piu
Formolo 7 meno
Kruijswijk 5
Thomas S.V.
Mollema 6,5
Hirt 7,5
Polanc 7,5
LL Sanchez 7
Amador 6
Pellizotti 6,5
Visconti 5,5
Anacona 7
Gaviria 9
Stuvyen 8
Ewan 8
Greipel 7
Dillier 7,5
Rolland 7 piu'
Modolo 5,5
Mareczko 7
Ferrari 7
Siutsou 5 meno
Izaguirre 7
..
e poi mi verrano in mente altri..
Per il sito:
Beppesaronni 10...per 40 secondi conserva la password..


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.
Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 16512
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Pagelle Giro 100

Messaggio da leggere da Walter_White »

Io ho dimenticato il più grande!!

lionello, 10 e lode: torna sotto mentite spoglie con un ambiguo O'Animal e un più chiaro Vincenzoilgattonero, riuscendo nell'impresa di farsi bannare una volta sola :champion: :champion: :champion:


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY
Avatar utente
udra
Messaggi: 8848
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Pagelle Giro 100

Messaggio da leggere da udra »

Inglese di De Luca : 0


Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 15080
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Pagelle Giro 100

Messaggio da leggere da barrylyndon »

Etixx 9
Movistar 7
Bahrain 5,5
Katiuscha 6,5
Cannondale 7
Sunweb 6,5
Sky 7,5
fDJ 5,5
Trek 6
Agdr 6
Bmc 6,5
Uae 6
Lotto nl 6
Lotto soudal 6
CCC 7
Gazprom 6 meno
Bardiani 5
Willer 6
Bora 7 meno
Orica 7 meno
Astana 6,5
Dimension data 6,5


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.
Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 15080
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Pagelle Giro 100

Messaggio da leggere da barrylyndon »

Pancani -Martinello 8
ADS 6
Garzelli 6,5
Saligari 7,5
De Luca 7
Qualita immagini 8
Regia 6 meno
Programmazione 4
La grande Corsa 3..buona l'idea, totalmente errata la messa in pratica, specie per i tapponi
Viaggio nell'Italia del Giro 8
Tg Giro 8
Giro notte 7 ieri hanno tagliato quasi tutta l'ultima salita.


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.
Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 15080
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Pagelle Giro 100

Messaggio da leggere da barrylyndon »

Tappe
Bormio 8..da urlo gli ultimi 40 km.
Peschici 7,5
Blockhouse 8 meno..salita bellissima
Oropa 7..tappa violentata da lunghezza e altimetria, meno male che c'era Doumulin
Crono Monte Falco 8..bella crono
Piancavallo 7 meno.Bella salita, ma non ci sono grosse asperita' intorno.
Ortisei 6,5.. Peccato per Dumoulin,troppo forte e freddo.
Asiago 7,5 Grande battaglia per una tappa altimetricamente un po' moscetta.invece...
Etna 6...il vento caldo dell'estate, mi sta portando via.
Bergamo 6,5 piu' o meno quello che ci si aspettava
Bagno di Romagna 6.Scialbetta per essere un tappa di media alta montagna.
Terme Luigiane 5,5..forse un po' di battaglia doveva esserci.
Cagliari 7...il vento caldo dell'estate li stava portando via.

Disegno complessivo
7
ok le crono.Una tappa in piu' per fondisti l'avrei messa.


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.
Avatar utente
galliano
Messaggi: 15299
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Pagelle Giro 100

Messaggio da leggere da galliano »

udra ha scritto:Inglese di De Luca : 0
A de Luca ci vogliono 6 mesi di full immersion, ma non può pretendere che paghi tutto la rai, qualcosa deve sborsare di tasca sua.
Così com'è adesso si espone a figure imbarazzanti.

Barry, troppo buono con l'etna.
Tappa orribile.
Darei mezzo voto in meno ad asiago e mezzo in più a Bergamo, per via delle prime due ore a tutta.


Avatar utente
sceriffo
Messaggi: 3012
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2011, 23:48

Re: Pagelle Giro 100

Messaggio da leggere da sceriffo »

Pozzato 11: pur non avendo combinato una beata mazza, ha avuto il doppio della diretta che TD. (A cui aggiungere altre imbucate selvagge)


Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 15080
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Pagelle Giro 100

Messaggio da leggere da barrylyndon »

6 per il vento in salita...Galliano.
e ieri e' stata una tappa emozionante.
Ultima modifica di barrylyndon il domenica 28 maggio 2017, 19:35, modificato 1 volta in totale.


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.
Teus
Messaggi: 42
Iscritto il: martedì 10 maggio 2016, 11:20

Re: Pagelle Giro 100

Messaggio da leggere da Teus »

udra ha scritto:Inglese di De Luca : 0
Francese: -1 :D


Avatar utente
desmoblu
Messaggi: 1046
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:39

Re: Pagelle Giro 100

Messaggio da leggere da desmoblu »

Vabbè, è un giochino :)

Dumoulin 9
Quintana 6/7
Nibali 6,5 (ho aggiunto un qualcosina per la vittoria)
Pinot 7
Zakarin 6,5
Jungels 7 (in prospettiva)
Yates 6+
Pozzovivo 7 (in genere lo critico perché si stacca dai migliori E non fa classifica, quest'anno invece bravo)
Landa 7,5
Mollema 5,5 (sulla fiducia)
Krujiswjik 5+
Gaviria 8,5

Squadre: Astana 9 (per l'impegno e il fine nobile, non per i risultati), QuickStep 8, Movistar 7,5, Astana 7, Trek 6-, Sunweb 5,5, Bardiani 5, Wilier 5+, Sky sv

In tv/commentatori: Diretta 8, Processo 6,5, la grande corsa 2, Viaggio nell'italia del Giro 8, Saligari 8 (3 per il "passo"), De Luca 7,5 (2 per l'inglese), Pancani/Martinello 8, Conti 5, ADS 4, Rizzato 7,5 (8,5 per domande e traduzioni), Garzelli 6, Petacchi 7, Cassani 8,5, ricognizioni "standard" 7, ricognizioni "zero" 9 per la qualità 0 per la pubblicità nemmeno tanto occulta. Riprese 9, regia 6,5 (molto rivedibile). Programmazione tv rai: 2.

Giro: disegno ng (8 per la capacità di attirare nuovo pubblico, 5/6 secondo parametri puramente sportivi). Cairo: esposizione mediatica 120% (avesse potuto spingeva via un corridore x e saliva in bici al posto suo).


Winter
Messaggi: 17417
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Pagelle Giro 100

Messaggio da leggere da Winter »

Prima della partenza
Quintana era il favorito
con Nibali in seconda fila

Esser stati sorpassati da Dumoulin (10 assoluto)
gli toglie qualcosa

Nibali 6,5 , Quintana sei

Pinot veniva da diversi gt deludenti , vero' fuori dal podio ma un 7 se lo merita
idem Pozzovivo e Zakarin

Gaviria 9

le delusioni.. Kruijswijk i nostri corridori (tolto nibali e Pozzovivo)


AZgianni
Messaggi: 1704
Iscritto il: domenica 6 febbraio 2011, 16:14

Re: Pagelle Giro 100

Messaggio da leggere da AZgianni »

il disegno del giro 5 quindi Vegni 5
emozionante ma con qualche qualche modifica .... non cosidero questo giro particolarmente difficile .... piu' da correre con la testa che con le gambe

Dumoulin 10
Landa 8
Nibali 7
Quintana 6.5 ok but ............
Pinot 6.5 ... e come se fosse rinato ad alto livello
Zakarin 6.5 oramai e' uno da tenere sempre in considerazione
Jungels 6.5 ........ il futuro da Dumoulin
D Pozzovivo 6.5 costante ... pure troppo
A Yates 6.25 ........ quasi pronto
Rui Costa, Rolland 7
LL Sanchez Visconti 6.5
Gaviria 9 tutti gli obbiettivi raggiunti

per gli altri un bel 6


tommaso
Messaggi: 295
Iscritto il: sabato 19 gennaio 2013, 16:48

Re: Pagelle Giro 100

Messaggio da leggere da tommaso »

barrylyndon ha scritto: Bagno di Romagna 6.Scialbetta per essere un tappa di media alta montagna.
secondo me sono stati scialbi gli uomini di classifica ma a me quella tappa é piaciuta tanto con attacchi e contrattacchi


lucks83
Messaggi: 1387
Iscritto il: sabato 18 maggio 2013, 13:11

Re: Pagelle Giro 100

Messaggio da leggere da lucks83 »

Miei voti.
- dumoulin 10 e lode. Non lascia nulla al caso, super a crono e tostissimo in salita. Gestisce benissimo l'unico giorno di crisi a Piancavallo. Non sarebbe stato giusto se avesse perso il Giro per un cagotto.
-quintana 6meno. Vince al blockhaus ma non fa la differenza, prende una legnata a crono e poi non è mai brillantissimo in salita. Condotta di gara scriteriata perché non approfitta mai della difficoltà di Tom. Dice di ispirarsi a Pantani, ma per Marco il motto era: o salto io o salta lui. Nairo non sembra dello stesso avviso.
-Nibali 7: le gambe non sono più quelle dei giorni migliori ma ci mette sempre impegno e cerca di dare spettacolo. Peccato l'errore tattico nel cercare di seguire Nairo sul Blockhaus. Li perde quei 40 secondi di troppo che gli costano il Giro.
-Pinot 8: senpre protagonista, vince una bella tappa. Chapeau.
-Zakarin 6,5: sempre con i primi, gli manca il guizzo. È giovane e avrà altre occasioni.
-Pozzovivo 6: sempre con i primi, come Zakarin non piazza zampate. Disastroso a crono ma si sapeva. Era forse la sua ultima occasione per far classifica.,
-Landa 8:una caduta lo falcia ma si rifà alla grande. Sempre all' attacco, dà spettacolo e vince una tappa. Bellissima la dedica per Scarponi.
- Thomas s.v.: troppo sfigato per giudicare.
-kruijswijk 5: mai protagonista. Delusione dopo il grande Giro dello scorso anno.
- formolo 5,5: senza infamia e senza lode.
- Gaviria 10: re dei velocisti, porta la maglia ciclamino a milano, bravo! Finalmente. È nata una star.
- greipel 6: vince una tappa, perde il confronto con gaviria e poi come al solito saluta tutti.
- squadre wild card 2: mai protagoniste. Mi chiedo se altre formazioni non meritassero più considerazione. Ridatemi Gianni Savio.


Avatar utente
il_panta
Messaggi: 6887
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Pagelle Giro 100

Messaggio da leggere da il_panta »

- Dumoulin 9,5: Atleticamente superiore, molto freddo, ma anche superficiale in due situazioni: nella tappa 19 quando si fa sorprendere dietro e nel cagotto dello Stelvio; vince e convince, ma ha rischiato di buttarla via.
- Quintana 6-: E' un voto di stima, dargli di più significherebbe sminuire il suo potenziale. L'ho trovato irritante, con quella squadra aveva molte più possibilità, anche senza grandi gambe. Chiude comunque secondo.
- Nibali 7: Sempre sul pezzo, sereno e disponibile. Mi è piaciuto, nonostante qualche gestione non perfetta.
- Zakarin 7: In crescita.
- Pinot 7.5: Forte e volitivo. Perde efficacia a crono, ma se va così in montagna ben venga!
- Pozzovivo 8: Che voto si può dare a Pozzovivo che arriva sempre coi migliori o quasi in salita?
- Landa 8,5: Credo che questa sia la dimensione in cui rende di più. Coraggioso, forte, solo un po' ingenuo a volte.
-Thomas s.v.:
- Jungels 7: Una moto a Cagliari, troppo incostante nelle tre settimane, ma il ragazzo è forte
- Yates 5: Perde la bianca, non dà mai l'impressione di essere tra i migliori
- Mollema 6: Minimo sindacale
- kruijswijk 5: Un voto in più per il tentativo nel tappone di Bormio
- formolo 5,5: Decimo, ma dà la sensazione di non avere tanto di più da offrire.
- Gaviria 9: Carismatico, umile, e fortissimo. 9 e non 10 per la partenza un po' sottotono.
- Greipel 5.5: Ok tappa e maglia, ma nelle restanti volate sembra l'ombra di se stesso. Canto del cigno?
- Ewan 7: La sua tappa la porta a caso e dà sensazione di esser forte.
- Hirt 8: Sorpresa positiva.
- Polanc 8: Grande interpretazione della corsa.
- Amador 6: Parte bene, ma come lo scorso anno la Movistar lo manda sempre in attacco e chiude stanchissimo.
- Pellizotti 8: Alla sua età sono in pochi a dare quelle trenate. Utile alla causa.
- Visconti 5: Lamentoso e inconsistente.
- Anacona 7: Grande gregario. Manca nella tappa in cui avrebbe potuto decidersi la corsa a favore di Quintana, ma è scusato.
- Stuvyen 8: Presente e molto intelligente quando prova a prendersi il successo andando in fuga.
- Rolland 7: Non è quello del 2015 ma ci mette voglia e la sua intraprendenza è premiata.
- Modolo 4: Invisibile.
- Conti 6: Media tra l'8 delle sue qualità e il 4 per come le impiega.
- Postlberger 9: Per un onesto pedalatore come lui ottenere tappa e maglia all'inizio è il massimo.
- Bennett 7: Si fa vedere alla distanza ma trova un grande Gaviria sulla sua strada.
- Marezcko 7: Il potenziale c'è.
- Rui Costa 6.5: Atleticamente gli manca qualcosa.
- TJV 6: fallisce nell'obiettivo, ma si sblocca con una grande tappa al cospetto di un certo Landa. Sbloccato?


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;
matter1985
Messaggi: 4334
Iscritto il: domenica 1 aprile 2012, 16:38
Località: Toscana

Re: Pagelle Giro 100

Messaggio da leggere da matter1985 »

Dumoulin 10 niente lode perché le ultime salite le ha sofferte eccome.comunque una piacevole novità
Nibali 8Sberle ad Oropa e block haus poi risorge e centra il podio con vittoria di tappa.l'uomo della terza settimana.
Quintana 7,5non il miglior Nairo.parte alla grande poi non fa le differenze che mi aspettavo.comunque pur non al top,É secondo.ci vediamo al Tour.
Pinot 7,5 sembra un iradiddio,va in difficoltà poi risorge con tappa.
Zakarin 7 sgraziato,un Po sfigato ma efficace.finalmente in classifica.
Pozzovivo7-mai così forte,mai così poco propositivo.
Mollema 6,5 si conferma per quello che é
Jungels 7,5 si conferma con vittoria di tappa e bianca,adesso deve scalare un gradino
Landa 8 esce di classifica,cerca la vittoria in tutti i modi e la trova con maglia azzurra annessa
Thomas dv bohhh chi lo sa,vedendo Dumoulin mi sa che se la sarebbe giocata
Van Garderen 5+ 3 per la classifica e 7 per le varie fughe con una vittoria
Formolo 6+ buoni sprazzi ma quasi mai con i migliori
Cataldo 5,5 uomo di classifica o da fughe?né carne né pesce
Kangert sv Peccato davvero
Kruiswijk 5,5 il suo top é finito sul Colle dell'agnello
Yates 6- ha la caduta come attenuante ma dov'era il quarto del tour?
LL Sanchez 6,5 Ci prova in tutti i modi ma tatticamente..
Rolland 7 Pierre centra l'obbiettivo prefisssto
Hirt 6,5 gagliardo nelle fughe prima e nello stare con i migliori poi
Gaviria 10 e lode 4 vittorie É ciclamino.alla grande!
Ewan 7 vittoria É piazzamenti,prova a lavorare anche per Yates
Greipel 6,5 vittoria,rosa,piazzamenti ed il solito ritiro programmato.
Mareczko 6 due secondi posti e ritiro alla fine delle tappe favorevoli.paura di crescere?
Ferrari 6,5 da ultimo uomo ritorna sprinter con ottimi piazzamenti
Modolo 5 delusione.poco o nulla
Nizzolo 6,5 Ci prova,centra un terzo posto nel vento,ma poi si ritira per la non condizione.
Postelberger 7 Bellissima prima maglia rosa,poi continua alla grande.
Stuyven 6,5 gagliardo in volata e in fuga
Costa 6,5 tante fughe,3 secondi posti
Bennett 6,5 bei piazzamenti e finisce? Il giro


#JeSuisNizzolo
CicloSprint
Messaggi: 6440
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Pagelle Giro 100

Messaggio da leggere da CicloSprint »

Dumoulin 10: Grandissimo nelle crono, ma in salita deve migliorare
Nibali 8: E' sempre l'uomo della terza settimana, e quella vittoria di Bormio l'ha cercata a tutti i costi per il tutto il ciclismo italiano...
Quintana 7,5: Puntava alla doppietta, ma all' improvviso ha trovato Dumoulin in vena di grazia...
Pinot 7: Il francese che sognava di essere il primo sul podio dopo Fignon, ma a Milano ha fallito...
Zakarin 7: finalmente da classifica
Pozzovivo 7: Mai stato così' forte in carriera
Mollema 6,5 si conferma per quello che é
Jungels 7,5 una fantastica maglia iridata
Landa 8 esce di classifica e vince una tappa
Thomas sv chissà se sarebbe stato di classifica
Van Garderen 7 flop nelle prime due settimane, poi nella terza vince meritatamente un tappa
Formolo 7 Tra tre anni vincerà tanto ?
Cataldo 6 Era uomo di classifica, davvero ?
Kangert sv grande delusione
Kruiswijk 6 Dopo l'agnello non è più lo stesso
Yates 6 Ma dov'era il quarto del Tour
LL Sanchez 6 Ci ha provato in tutti i modi
Rolland 7 Grande vittoria a Canazei
Hirt 7 Ecco il Giro da ricordare per la sua CCC
Gaviria 10 Un giro da favola fino alla fine
Ewan 8 una tappa a Alberobello, poi aiuta Yates come un vero gregario
Greipel 7 una vittoria e poi il ritiro porgrammato
Mareczko 7 due secondi posti e ritiro programmato
Modolo 5 sparito nelle volate
Nizzolo 6 un giro anomino prima del ritiro
Postelberger 8 che colpo a Olbia
Stuyven 6 sempre protagonista nelle fughe, ma a Terme Luigiane...
Rui Costa 7 sempre in fuga, ma senza riuscirvi
Rosa sv Favoloso al Lombardia, poi mistero al Giro....


Merlozoro
Messaggi: 8040
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:47
Località: Trento

Re: Pagelle Giro 100

Messaggio da leggere da Merlozoro »

CicloSprint ha scritto: Jungels 7,5 una fantastica maglia iridata
Mi sono perso qualcosa? :o


2018: classifica generale L'ALTRO circuito 1000
Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12936
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Pagelle Giro 100

Messaggio da leggere da cauz. »

Walter_White ha scritto:Team Sunweb: 3, perdono il gregario più importante per Dumoulin per una mancata segnalazione di pericolo, ma poi riescono nell'incredibile ed indimenticabile impresa di staccare il loro capitano nonchè leader della classifica in discesa, dando il via ad un attacco che poteva affondarlo. Geni incompresi
la sunweb non sarà una corazzata, ma il peso che ha avuto nel successo di TD a mio vedere è molto più alto di quanto vediamo.
sulla strada avevano i loro limiti, ma si sono dati al 100% e alcuni di loro hanno tirato fuori prestazioni straordinarie, penso a geschke, che è finito per salire a zig zag dopo essersi spremuto per il suo capitano (e che oggi dietro al palco si è presentato con una bavaria da 66cl in mano :cincin: ) ma soprattutto a ten dam, il cui ruolo è stato a 360°. perchè le gambe dei sunweb, mi ripeto, erano quello che erano, ma il supporto morale che han dato a TD è stato impagabile. giorno dopo giorno, l'impressione è stata sempre quella di un gruppo compatto e attento, e penso che nelle giornate no di dumoulin questa cosa abbia pesato non poco.
riguardatevi le immagini della loro festa oggi a milano, confrontatele con qualsiasi altra squadra che vince un GT, e parlano da sole.


PS- vedo che in tutte le pagelle nessuno ha mai nominato Fraile... e invece alla voce "felicità" io lo metteri tra i primissimi.


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org
Avatar utente
Celun
Messaggi: 2996
Iscritto il: martedì 8 febbraio 2011, 18:05

Re: Pagelle Giro 100

Messaggio da leggere da Celun »

Etixx 8,5
Movistar 7
Bahrain 6 (la sufficenza c'è)
Katiuscha 6 (manca la tappa)
Cannondale 6,5
Sunweb 6,5
Sky 7 (mezzo voto in più per la sfortuna, ma viviani a casa con 7 volate grida ancora vendetta)
fDJ 6
Trek 5,5 (manca la tappa, il settimo di mollema non vale la sufficenza)
Agdr 6 (solo Pozzovivo)
Bmc 6,5 (2 tappe, tendente al 7)
Uae 6,5 quasi 7 ( rui costa 3 secondi posti!)
Lotto nl 6 (van endem salva la baracca in zona cesarini di un giro semi disastroso)
Lotto soudal 6
CCC 5 (hirt 7, tutti gli altri dal 3 al 4 a parte qualche lampo dei giovani gross e schelegel)
Gazprom 3 al 4
Bardiani 3 al 4
Willer 4,5
Bora 6,5
Orica 6,5
Astana 5,5 (maluccio senza tappe, mezzo punto in più per la grande sfortuna)
Dimension data 6 (la bella tappa di fraile gli vale la sufficenza)


Avatar utente
Niи
Messaggi: 1331
Iscritto il: martedì 2 aprile 2013, 0:10

Re: Pagelle Giro 100

Messaggio da leggere da Niи »

Non capisco i voti bassi date a Willer, bardiani, Gazprom e ccc. Hanno animato alcune fughe e ottenuto qualche piazzamento di tappa. Han fatto quello che hanno potuto, considerando i corridori a disposizione. È come dare 4 al Crotone che è arrivato quart'ultimo, ma si è salvato! Quest'anno il giro è stato di altissimo livello, con squadre wt piene di uomini molto forti. È più che normale che abbiano monopolizzato loro i risultati. Imho.


Avatar utente
tetzuo
Messaggi: 7945
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 10:08

Re: Pagelle Giro 100

Messaggio da leggere da tetzuo »

Merlozoro ha scritto:
CicloSprint ha scritto: Jungels 7,5 una fantastica maglia iridata
Mi sono perso qualcosa? :o
La chiaroveggenza.

Ma tutto bisogna spiegarvi eh :old:


Avatar utente
Fabian von Paterberg
Messaggi: 907
Iscritto il: martedì 9 agosto 2016, 14:29
Località: Passo dei 3 termini

Re: Pagelle Giro 100

Messaggio da leggere da Fabian von Paterberg »

Niи ha scritto:Non capisco i voti bassi date a Willer, bardiani, Gazprom e ccc. Hanno animato alcune fughe e ottenuto qualche piazzamento di tappa. Han fatto quello che hanno potuto, considerando i corridori a disposizione. È come dare 4 al Crotone che è arrivato quart'ultimo, ma si è salvato! Quest'anno il giro è stato di altissimo livello, con squadre wt piene di uomini molto forti. È più che normale che abbiano monopolizzato loro i risultati. Imho.
Su wilier e ccc sono d'accordo, hanno fatto una buonissima figura in un Giro di questo livello, bardiani e gazprom no, la prima non è stata semplicemente all'altezza, la seconda non ci ha nemmeno provato nonostante le ottime performance dell'anno passato.


Questa è stata la battaglia più grande della mia carriera. C.Froome, May 26th, 2018
2016 argento ITT Doha
2017 Tour de France a tempo
Luca90
Messaggi: 8724
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Pagelle Giro 100

Messaggio da leggere da Luca90 »

willier 5,5 ccc 6 bardiani 4 gazprom 4.5

delle world tour
bmc ha vinto 2 tappe (6.5), etixx ne ha vinte 5 + maglia biaca e ciclamino (8.5), cannondale tappa più top ten ( 7), emirates tappa piu top 15 ( 6.5), sunweb maglia rosa più 2 tappe ( 8.5), bahrein tappa + podio finale ( 7), movistar 2 tappe + podio ( 7.5), lotto soudal tappa + top 15 (6.5), lotto jumbo tappa (6), katusha top 5 (6.5), fdj tappa più top 5 (7), agr2 top ten (6), bora tappa (6.5), dimension data tappa (6), sky tappa più maglia azzurra (7), orica tappa più top ten ( 6.5), trek top ten (6), astana top 15 (6 d'ufficio)


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour t.11, Tour t.14, Parigi-Tours
2017(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019(16°):Dwars door Vlaanderen,Tour t.18, Vuelta t.8, Giro dell'Emilia
2020(13°) : Coppi e Bartali, Binck Bank tour, Giro t.1, Vuelta t.1, Vuelta t.2
2021: Larciano
Flipper
Messaggi: 20
Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2017, 10:01

Re: Pagelle Giro 100

Messaggio da leggere da Flipper »

il_panta ha scritto:- Dumoulin 9,5: Atleticamente superiore, molto freddo, ma anche superficiale in due situazioni: nella tappa 19 quando si fa sorprendere dietro e nel cagotto dello Stelvio; vince e convince, ma ha rischiato di buttarla via.
- Quintana 6-: E' un voto di stima, dargli di più significherebbe sminuire il suo potenziale. L'ho trovato irritante, con quella squadra aveva molte più possibilità, anche senza grandi gambe. Chiude comunque secondo.
- Nibali 7: Sempre sul pezzo, sereno e disponibile. Mi è piaciuto, nonostante qualche gestione non perfetta.
- Zakarin 7: In crescita.
- Pinot 7.5: Forte e volitivo. Perde efficacia a crono, ma se va così in montagna ben venga!
- Pozzovivo 8: Che voto si può dare a Pozzovivo che arriva sempre coi migliori o quasi in salita?
- Landa 8,5: Credo che questa sia la dimensione in cui rende di più. Coraggioso, forte, solo un po' ingenuo a volte.
-Thomas s.v.:
- Jungels 7: Una moto a Cagliari, troppo incostante nelle tre settimane, ma il ragazzo è forte
- Yates 5: Perde la bianca, non dà mai l'impressione di essere tra i migliori
- Mollema 6: Minimo sindacale
- kruijswijk 5: Un voto in più per il tentativo nel tappone di Bormio
- formolo 5,5: Decimo, ma dà la sensazione di non avere tanto di più da offrire.
- Gaviria 9: Carismatico, umile, e fortissimo. 9 e non 10 per la partenza un po' sottotono.
- Greipel 5.5: Ok tappa e maglia, ma nelle restanti volate sembra l'ombra di se stesso. Canto del cigno?
- Ewan 7: La sua tappa la porta a caso e dà sensazione di esser forte.
- Hirt 8: Sorpresa positiva.
- Polanc 8: Grande interpretazione della corsa.
- Amador 6: Parte bene, ma come lo scorso anno la Movistar lo manda sempre in attacco e chiude stanchissimo.
- Pellizotti 8: Alla sua età sono in pochi a dare quelle trenate. Utile alla causa.
- Visconti 5: Lamentoso e inconsistente.
- Anacona 7: Grande gregario. Manca nella tappa in cui avrebbe potuto decidersi la corsa a favore di Quintana, ma è scusato.
- Stuvyen 8: Presente e molto intelligente quando prova a prendersi il successo andando in fuga.
- Rolland 7: Non è quello del 2015 ma ci mette voglia e la sua intraprendenza è premiata.
- Modolo 4: Invisibile.
- Conti 6: Media tra l'8 delle sue qualità e il 4 per come le impiega.
- Postlberger 9: Per un onesto pedalatore come lui ottenere tappa e maglia all'inizio è il massimo.
- Bennett 7: Si fa vedere alla distanza ma trova un grande Gaviria sulla sua strada.
- Marezcko 7: Il potenziale c'è.
- Rui Costa 6.5: Atleticamente gli manca qualcosa.
- TJV 6: fallisce nell'obiettivo, ma si sblocca con una grande tappa al cospetto di un certo Landa. Sbloccato?
Forse un po generoso con stuyven. :)
Per il resto quoto tutto


Avatar utente
il_panta
Messaggi: 6887
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Pagelle Giro 100

Messaggio da leggere da il_panta »

Flipper ha scritto: Forse un po generoso con stuyven. :)
Per il resto quoto tutto
Può darsi, ma ho pensato che è un raro caso di uomo che ha fatto una lunga campagna delle classiche e si è presentato al giro, è un aspetto da premiare. Ha scoperto qualità in volata che per me sono sorprendenti, e ho apprezzato moltissimo la fuga. Inoltre ha lavorato molto per la squadra, il giro l'ha finito (secondo nella maglia ciclamino) e si è rivisto in fuga anche in un tappone (ora mi sono scordato quale, ma andò bene per le sue caratteristiche). Apprezzo molto le intenzioni!


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;
Avatar utente
Celun
Messaggi: 2996
Iscritto il: martedì 8 febbraio 2011, 18:05

Re: Pagelle Giro 100

Messaggio da leggere da Celun »

per me:

la wilier arriva al 5,5 giusto per quei due secondi posti di mareczko(6,5) ... ma come siete buoni

se no fonzi, pozzato, il trio martiez, amezqueta, rodriguez e koshevoy(fuori forma) fuori forma non sono neanche da 4, dai!!

busato e zhupa due leoni, almeno il 5,5 lo prendono

6,5+5,5+5,5+4+4+4+4+4+4= 4,61


ccc

hirt 7
gross 6
owsian 4
paterski 4
schlegel 5,5
samoilau 4
tratnik 4,5
bialo 4
ponzi 4

media 4,77 (dove arriva al 6 me lo dovete spiegare, per due fughette e hirt 12esimo?)
ma paterki samo e ponzi assolutamente insufficenti.
un terzetto che ha corso svariati anni in WT, non regge il discorso dell'insperienza con quei 3
o non vanno e basta, o hanno sbagliato preparazione.

sono i miei voti ragazzi, foi fate i vostri e non sto li a contestarli ;)

amche gazprom azz , da chi la visto?
eppure
https://it.wikipedia.org/wiki/Gazprom

" è la più grande compagnia russa. Con vendite per 153 miliardi di dollari statunitensi nel 2012, conta per circa il 70% della produzione russa di gas naturale e con riserve che ammontano a 18.991 km³, controlla il 18% delle riserve mondiali di gas[1] conosciute."

non regge il discorso che son debolucci. hanno attrezzature logistica ecc ecc da top
han sbagliato preparazione, han sbagliato tutto dai!
foliforov, firsanov, lagutin, rovny, brutt potevano fare tutto un altro giro..
..e lo scorso anno lo fecero!(una tappa, rovny secondo a sestola, firsanov più in vista..)

su bardiani stendo un velo..forse è reverberi padre che dovrebbe lasciar spazio al posto di insultare ruffoni e pirazzi!
io insultarei reverberi padre chiedendogli,
pirazzi è una tua creatura, era all'ottava stagione con te..miglior scalatore al giro 2013, non ti sei mai accorto di nulla?
quando vinci 4 tappe in un giro tutto ok? tutto normale?

azz reverberi padre quando lo sento parlare, fa dei ragionamenti... :vomitino: siamo nel 2017, lascia spazio..


xwait
Messaggi: 323
Iscritto il: mercoledì 1 aprile 2015, 16:34

Re: Pagelle Giro 100

Messaggio da leggere da xwait »

Voto 10 a Gianni Miraglia: gregario forzuto e infaticabile
Voto 10 a Roberto Abbiati: capitano flemmatico ma concreto.
Voto 11 a Edoardo Camurri: unica nota positiva del Giro in Rai, semplicemente geniale.
:angelo:


Avatar utente
Belluschi M.
Messaggi: 2693
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2011, 17:47
Località: Cesano Boscone (MI)

Re: Pagelle Giro 100

Messaggio da leggere da Belluschi M. »

Bardiani voto 2, come il numero di corridori in meno con cui è partita e come il numero minimo di Giri che andrà adesso a saltare (al netto di obblighi derivanti dalla vittoria della Coppa Italia) per mancato invito.

Gazprom s.v. Ci sono altri precedenti di una squadra invitata al Giro d'Italia che decide di non presentarsi al via?

Grida vendetta l'assenza di Damiano Cunego che, complice lo slot derivante dalla reperibilità ai controlli del gh e il conseguente livellamento dei contendenti in salita, avrebbe detto la sua fino all'ultimo per giocarsi il podio.


I veri campioni erano quelli che dicevano no [Winter]

Froome è il bersaglio preferito di chiunque provi un minimo di frustrazione nei confronti del ciclismo professionistico [Leonardo Piccione].
Mr. MM
Messaggi: 475
Iscritto il: sabato 5 marzo 2016, 19:41

Re: Pagelle Giro 100

Messaggio da leggere da Mr. MM »

Pibernik: 10 e lode :diavoletto: :diavoletto: :diavoletto:


el_condor
Messaggi: 3831
Iscritto il: sabato 14 settembre 2013, 0:10

Re: Pagelle Giro 100

Messaggio da leggere da el_condor »

xwait ha scritto: Voto 11 a Edoardo Camurri: unica nota positiva del Giro in Rai, semplicemente geniale.
:angelo:
l'ho visto poche volte ma veramente merita un grande elogio: bravissimo...Rara avis: eccezione nello zoo RAI...
ciao
el_condor


Giordano Bruno
Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."
el_condor
Messaggi: 3831
Iscritto il: sabato 14 settembre 2013, 0:10

Re: Pagelle Giro 100

Messaggio da leggere da el_condor »

matter1985 ha scritto:Dumoulin 10 niente lode perché le ultime salite le ha sofferte eccome.comunque una piacevole novità
Nibali 8Sberle ad Oropa e block haus poi risorge e centra il podio con vittoria di tappa.l'uomo della terza settimana.
Quintana 7,5non il miglior Nairo.parte alla grande poi non fa le differenze che mi aspettavo.comunque pur non al top,É secondo.ci vediamo al Tour.
Pinot 7,5 sembra un iradiddio,va in difficoltà poi risorge con tappa.
Zakarin 7 sgraziato,un Po sfigato ma efficace.finalmente in classifica.
Pozzovivo7-mai così forte,mai così poco propositivo.
Mollema 6,5 si conferma per quello che é
Jungels 7,5 si conferma con vittoria di tappa e bianca,adesso deve scalare un gradino
Bennett 6,5 bei piazzamenti e finisce? Il giro
una delle pagelle piu' obbietive..complimenti..
Non e' rivolto a te: cosa ha fatto Nibali piu' di Quintana ?
Quintana ad Oropa ha attaccato, gli e' andata male ma ha avuto coraggio.
Attacchi di Nibali non ne ho visti: ho visto tanta buona volontà ma non una volta che sia riuscito a staccare gli altri per piu di un centinaio di metri..
Nella famosa terza settimana, a parte Bormio, e' sempre rimasto staccato da Pozzovivo, Pinot e zakarin...
Ripeto: Nibali e' stato ammirevole, tanto impegno ma poca qualità in salita...
Spero non vada in vacanza e di rivederlo al Tour: ha contributo molto a rendere il giro interessante e si e' meritato il podio (ma se Pinot avesse fatto una crono decente non avrebbe rubato nulla nemmeno lui).
ciao
el_condor


Giordano Bruno
Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."
matter1985
Messaggi: 4334
Iscritto il: domenica 1 aprile 2012, 16:38
Località: Toscana

Re: Pagelle Giro 100

Messaggio da leggere da matter1985 »

el_condor ha scritto:
matter1985 ha scritto:Dumoulin 10 niente lode perché le ultime salite le ha sofferte eccome.comunque una piacevole novità
Nibali 8Sberle ad Oropa e block haus poi risorge e centra il podio con vittoria di tappa.l'uomo della terza settimana.
Quintana 7,5non il miglior Nairo.parte alla grande poi non fa le differenze che mi aspettavo.comunque pur non al top,É secondo.ci vediamo al Tour.
Pinot 7,5 sembra un iradiddio,va in difficoltà poi risorge con tappa.
Zakarin 7 sgraziato,un Po sfigato ma efficace.finalmente in classifica.
Pozzovivo7-mai così forte,mai così poco propositivo.
Mollema 6,5 si conferma per quello che é
Jungels 7,5 si conferma con vittoria di tappa e bianca,adesso deve scalare un gradino
Bennett 6,5 bei piazzamenti e finisce? Il giro
una delle pagelle piu' obbietive..complimenti..
Non e' rivolto a te: cosa ha fatto Nibali piu' di Quintana ?
Quintana ad Oropa ha attaccato, gli e' andata male ma ha avuto coraggio.
Attacchi di Nibali non ne ho visti: ho visto tanta buona volontà ma non una volta che sia riuscito a staccare gli altri per piu di un centinaio di metri..
Nella famosa terza settimana, a parte Bormio, e' sempre rimasto staccato da Pozzovivo, Pinot e zakarin...
Ripeto: Nibali e' stato ammirevole, tanto impegno ma poca qualità in salita...
Spero non vada in vacanza e di rivederlo al Tour: ha contributo molto a rendere il giro interessante e si e' meritato il podio (ma se Pinot avesse fatto una crono decente non avrebbe rubato nulla nemmeno lui).
ciao
el_condor
Ho dato mezzo voto in più a Nibali,perché per me sarebbe arrivato secondo dietro Quintana,Blockhaus,Oropa e Piancavallo le vedevo troppo a favore del colombiano e fino ad Oropa,ci avevo visto bene,Non contando la sorpresa Dumoulin ed un Pinot in palla.É arrivato vicinissimo al colombiano ed é riuscito a rientrare addirittura in lotta per il giro,nella terza settimana ha recuperato su tutti,eccetto,forse, Zakarin e Pozzovivo che hanno sfruttato la guerra psicologica di Ortisei ed il fatto di non essere pericolosi per la vittoria finale a Piancavallo.
Per come si era messo il giro ad Oropa e per come lo ha finito c'é un abisso.


#JeSuisNizzolo
Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 15080
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Pagelle Giro 100

Messaggio da leggere da barrylyndon »

Certo, Condor..senza offesa, ma ogni tanto mi domando che sport guardi..
E dire che di ciclismo ne capisci.
Ma quando parli di Nibali e' come se ci fosse un corto circuito nei tuoi ragionamenti.
Da Zakarin, Pinot e Pozzovivo, e' rimasto staccato anche Quintana.
Non ti viene in mente che tutto cio' era derivato essenzialmente dalla tattica?
Non che i tre non ne avessero, beninteso..Ma Doumulin aveva paura essenzialmente di Quintana e Nibali.
E di conseguenza..
Te lo dico in amicizia.
Quando parli di NIbali, nel 90% dei casi, sparli..non ragioni..


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.
bartoli
Messaggi: 1676
Iscritto il: mercoledì 2 marzo 2011, 14:40
Località: Pordenone

Re: Pagelle Giro 100

Messaggio da leggere da bartoli »

Celun ha scritto:per me:

la wilier arriva al 5,5 giusto per quei due secondi posti di mareczko(6,5) ... ma come siete buoni

se no fonzi, pozzato, il trio martiez, amezqueta, rodriguez e koshevoy(fuori forma) fuori forma non sono neanche da 4, dai!!

busato e zhupa due leoni, almeno il 5,5 lo prendono

6,5+5,5+5,5+4+4+4+4+4+4= 4,61

Mi spieghi perchè Busato è un leone, arriva 5° in una tappa e 8° in un'altra in fughe dove c'erano Van Garderen, Rolland, Landa, Rui Costa ecc. (quindi corridori con i controcazzi) è insufficiente mentre Amezqueta che ha fatto più km in fuga di Buso prende 4 perchè è "fuori forma"?
No, perchè ci sta che per te una squadra sia insufficiente ma almeno vorrei capire questa discrepanza tra i voti


Soffrire, cadere, rialzarsi, vincere. Questo è il vocabolario del ciclismo e della vita
matter1985
Messaggi: 4334
Iscritto il: domenica 1 aprile 2012, 16:38
Località: Toscana

Re: Pagelle Giro 100

Messaggio da leggere da matter1985 »

barrylyndon ha scritto:Certo, Condor..senza offesa, ma ogni tanto mi domando che sport guardi..
E dire che di ciclismo ne capisci.
Ma quando parli di Nibali e' come se ci fosse un corto circuito nei tuoi ragionamenti.
Da Zakarin, Pinot e Pozzovivo, e' rimasto staccato anche Quintana.
Non ti viene in mente che tutto cio' era derivato essenzialmente dalla tattica?
Non che i tre non ne avessero, beninteso..Ma Doumulin aveva paura essenzialmente di Quintana e Nibali.
E di conseguenza..
Te lo dico in amicizia.
Quando parli di NIbali, nel 90% dei casi, sparli..non ragioni..
Vabbè io c'ho provato :)


#JeSuisNizzolo
bartoli
Messaggi: 1676
Iscritto il: mercoledì 2 marzo 2011, 14:40
Località: Pordenone

Re: Pagelle Giro 100

Messaggio da leggere da bartoli »

Comunque ragazzi io vedendolo dal vivo sono rimasto impressionato da Jungels. In 2/3 anni vincerà un GT


Soffrire, cadere, rialzarsi, vincere. Questo è il vocabolario del ciclismo e della vita
Luca90
Messaggi: 8724
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Pagelle Giro 100

Messaggio da leggere da Luca90 »

bartoli ha scritto:Comunque ragazzi io vedendolo dal vivo sono rimasto impressionato da Jungels. In 2/3 anni vincerà un GT
se ci saranno 70/80 km a cronometro ci può anche stare come ipotesi... senza crono per me fatica anche a stare nei 10...


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour t.11, Tour t.14, Parigi-Tours
2017(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019(16°):Dwars door Vlaanderen,Tour t.18, Vuelta t.8, Giro dell'Emilia
2020(13°) : Coppi e Bartali, Binck Bank tour, Giro t.1, Vuelta t.1, Vuelta t.2
2021: Larciano
Fabruz
Messaggi: 1615
Iscritto il: martedì 28 gennaio 2014, 9:26

Re: Pagelle Giro 100

Messaggio da leggere da Fabruz »

Barhein 7: vince la tappa regina con Nibali e fa il terzo posto, ci va vicino con Visconti (sorvoliamo il numerone di Pibernik), ma nel complesso il solo Pellizotti (pur lodevole) è un po' troppo poco

AG23 6: bene Pozzovivo sesto e mai così vicino ai migliori, ma manca il successo parziale e poi gli altri, qualcuno li ha per caso visti? io mai

Astana s.v.: corrono con generosità per i noti fatti, spesso sbagliano per la troppa voglia, alla fine non raccolgono granché complice anche la caduta di Kangert (incolpevole) che li priva di un posto nei dieci

BMC 6,5: Le vittorie di tappa di Van Garderen e Dillier salvano il Giro di una squadra che, per il budget che ha, può e deve fare molto di più

Bora 8: Postlbereger timbra uno dei numeri migliori di questo Giro, la rosa al primo giorno vale molto. Sam Bennett fa quel che può. Sicuramente con nomi di secondo piano raccoglie qualcosa (e si vede un poco anche Konrad)

Cannondale 7: Una tappa e una top ten, sempre all'attacco, ma anche la sensazione di un potenziale gestito malissimo

FDJ 6,5: Tappa e quarto posto sono un bottino discreto per un Pinot che però non riesce mai davvero a dare la sensazione di poter salire sul podio, nonostante l'intera squadra a disposizione (ottimo Reichenbach, buoni gli altri)

Lotto Soudal 5,5: Una tappa con Greipel è il minimo sindacale, Monfort è il solito ma per il resto non li si vede mai

Movistar 7,5: A Quintana manca qualcosa, non di sicuro la squadra che c'è, è forte e si prende pure la soddisfazione di una tappa con Izagirre (oltre al colombiano sul Blockhaus). Da Nairo però ci si aspettava di più

Orica 6: Divisa tra Ewan e Yates, con il primo centra una vittoria ma ne spreca altre (su tutte il buco alla prima), il secondo manca l'obiettivo maglia bianca causa caduta, ma da lui almeno una vittoria di tappa potevamo aspettarcela (non ci va nemmeno vicino)

Quick Step 9,5: Maglia bianca, ottavo posto, 5 vittorie di tappa, super Giro per la Quick Step, nonostante l'assenza dei big. Però in futuro, Jungels deve crescere parecchio e avere un minimo di supporto dalla squadra

Dimension Data 6,5: Bella tappa con Fraile, che ci prova altre volte, un po' deludenti gli altri (soprattutto da Haas e Teklehaymanot ci si poteva attendere di più)

Katusha 6: Buon Giro di Zakarin, squadra che si vede poco in corsa (praticamente solo sul Grappa) e molto di più negli spot (Alpecin sarà stata contenta di aver lasciato la squadra che ha vinto il Giro)

Lotto Jumbo 5: Van Emden salva all'ultima occasione un giro altrimenti deludentissimo, con un Kruijswijk mai in palla, costretto anche al ritiro. Battaglin e Van Den Broeck non pervenuti

Sky s.v.: la caduta li taglia fuori dal giro, quando si riprendono dimostrano che avrebbero potuto essere protagonisti (almeno come squadra) e portano a casa una tappa e la maglia blu (più altre due tappe sfiorate) con Landa. Risultato pessimo rispetto alle aspettative, ma ottimo considerato che stavolta non hanno davvero colpe

Sunweb 7: il voto è la media tra Dumoulin (10) e il resto della squadra (4) che si dimostra davvero deludente. Il miglior gregario Kelderman centra in pieno la moto della polizia e si autoelimina trascinandosi la Sky; fantozziana la squadra quando attacca il suo capitano in discesa da Sappada. Da gente come Preidler, Geschke e Ten Dam ci si poteva aspettare di più nelle tappe dure.

Trek Segafredo 5: Mollema non è lontanissimo ma non è mai davvero protagonista né per il podio né per un successo parziale. Nizzolo è a livello zombie e Stuyven insiste troppo negli sprint invece di tenersi le energie nelle poche occasioni di arrivi ristretti (beffato infatti da Dillier)

UAE 6: Assai deludente Rui Costa, troppo sprecone Conti, impalpabile Modolo, la squadra si salva perché è comunque protagonista tutti i giorni e perché alla fine una tappa la porta a casa con Polanc, il nome meno conosciuto ma non nuovo a queste imprese

Le professional: professional di livello così basso non si erano mai viste.

Bardiani 2: semplicemente ridicola, e non solo per la perdita di Pirazzi e Ruffoni (che è difficile immaginare avrebbero potuto fare chisssà cosa). I ragazzi faranno esperienza, ma sarà difficile vederli invitati il prossimo anno (la Androni sarebbe stata oggettivamente molto più competitiva)

Willer 4: Qualcosina Mareczko, supportato malissimo dalla squadra, inesistenti gli altri, persino irritante Pozzato

Gazprom 3: Rispetto allo scorso anno una delusione enorme, Firsanov e Foliforov inesistenti, si vede ogni tanto il solo Pavel Brutt

CCC 5: Il giudizio sarebbe stato anche più basso, ma il buon finale di giro di Hirt salva un minimo la squadra


Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12936
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Pagelle Giro 100

Messaggio da leggere da cauz. »

Luca90 ha scritto:
bartoli ha scritto:Comunque ragazzi io vedendolo dal vivo sono rimasto impressionato da Jungels. In 2/3 anni vincerà un GT
se ci saranno 70/80 km a cronometro ci può anche stare come ipotesi... senza crono per me fatica anche a stare nei 10...
insomma, in questo Giro -invero, non durissimo- ha dato otto minuti al decimo, undici all'undicesimo, più di tredici al dodicesimo, è dura dire che sia stato tutto frutto delle crono. senza dimenticare che ha passato la prima metà di corsa a lavorare molto per gaviria.
io mi accodo a Valerio, jungels fa impressione visto in TV, ancora di più osservato da vicino. oltretutto ostenta una serenità, una naturalezza in corsa che è da tutti.
vincerà o non vincerà un GT è impossibile a dirsi, però la stoffa c'è tutta, e mi godrei ben volentieri un tour 2018 o 2019 con la sfida tra lui e tom.


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org
riddler
Messaggi: 1155
Iscritto il: domenica 24 luglio 2011, 22:07

Re: Pagelle Giro 100

Messaggio da leggere da riddler »

Scusate fatemi capire una cosa:
Nibali prima di questo giro, aveva nel suo Palmares il doppio dei grandi giri di Quintana e Dumoulin messi assieme.
Era il campione uscente del giro.
E' l'unico dei tre ad aver vinto il tour de france.

A parer mio in questo giro, non è mai stato protagonista in senso di vittoria della classifica generale. Non è mai stato maglia rosa in questo giro e i protagonisti in questo giro sono stati indiscutibilmente Dumoulin e Quintana.

Eppure è opinione generale che Nibali ha fatto un ottimo giro (quasi grande) e Quintana ha deluso...

Non è che c'è un pò di campanilismo???


Ecco l'elenco delle corse minori del ciclismo:
http://it.wikipedia.org/wiki/Sacha_Modolo
Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 15080
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Pagelle Giro 100

Messaggio da leggere da barrylyndon »

riddler ha scritto:Scusate fatemi capire una cosa:
Nibali prima di questo giro, aveva nel suo Palmares il doppio dei grandi giri di Quintana e Dumoulin messi assieme.
Era il campione uscente del giro.
E' l'unico dei tre ad aver vinto il tour de france.

A parer mio in questo giro, non è mai stato protagonista in senso di vittoria della classifica generale. Non è mai stato maglia rosa in questo giro e i protagonisti in questo giro sono stati indiscutibilmente Dumoulin e Quintana.

Eppure è opinione generale che Nibali ha fatto un ottimo giro (quasi grande) e Quintana ha deluso...

Non è che c'è un pò di campanilismo???
Esatto...a parer tuo...perche' e' arrivato a 40 secondi.
Non e' campanilismo...e' realismo.
E per me,nemmeno Quintana ha deluso..anzi..


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.
qrier
Messaggi: 1343
Iscritto il: giovedì 7 maggio 2015, 15:12

Re: Pagelle Giro 100

Messaggio da leggere da qrier »

barrylyndon ha scritto:
riddler ha scritto:Scusate fatemi capire una cosa:
Nibali prima di questo giro, aveva nel suo Palmares il doppio dei grandi giri di Quintana e Dumoulin messi assieme.
Era il campione uscente del giro.
E' l'unico dei tre ad aver vinto il tour de france.

A parer mio in questo giro, non è mai stato protagonista in senso di vittoria della classifica generale. Non è mai stato maglia rosa in questo giro e i protagonisti in questo giro sono stati indiscutibilmente Dumoulin e Quintana.

Eppure è opinione generale che Nibali ha fatto un ottimo giro (quasi grande) e Quintana ha deluso...

Non è che c'è un pò di campanilismo???
Esatto...a parer tuo...perche' e' arrivato a 40 secondi.
Non e' campanilismo...e' realismo.
E per me,nemmeno Quintana ha deluso..anzi..
Beh, ma dopo il Tour 2014 non è più tornato a quei livelli.
Se nel 2015 e 2016 fosse stato ancora così forte allora il terzo posto di quest'anno sarebbe deludente.
Però ha dimostrato che è ancora lì a giocarsela.
E soprattutto ha lottato come un leone.


Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 5211
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Pagelle Giro 100

Messaggio da leggere da chinaski89 »

barrylyndon ha scritto:
riddler ha scritto:Scusate fatemi capire una cosa:
Nibali prima di questo giro, aveva nel suo Palmares il doppio dei grandi giri di Quintana e Dumoulin messi assieme.
Era il campione uscente del giro.
E' l'unico dei tre ad aver vinto il tour de france.

A parer mio in questo giro, non è mai stato protagonista in senso di vittoria della classifica generale. Non è mai stato maglia rosa in questo giro e i protagonisti in questo giro sono stati indiscutibilmente Dumoulin e Quintana.

Eppure è opinione generale che Nibali ha fatto un ottimo giro (quasi grande) e Quintana ha deluso...

Non è che c'è un pò di campanilismo???
Esatto...a parer tuo...perche' e' arrivato a 40 secondi.
Non e' campanilismo...e' realismo.
E per me,nemmeno Quintana ha deluso..anzi..
Ma Quintana l'ha anche detto di aver deluso, dopo il Blockhaus non ha più fatto la differenza certo che ha deluso


Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 15080
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Pagelle Giro 100

Messaggio da leggere da barrylyndon »

Ti rimando, se hai voglia, tempo e piacere, ai miei pensieri nell'apposito topic di Quintana.
Dobbiamo,secondo me, finirla, di vederlo come un Messia della salita.
Intendiamoci, probabilmente e' il piu' forte.
Ma qui nel forum, sembra che ogni volta che arriva una salita, questo da' minuti a palate a tutti.
Non e' cosi, non e' mai stato cosi', ne' per lui, ne' per nessuno dei ciclisti migliori in circolazione.
Basta anche guardare le sue vittorie di tappa..Quante vittorie ha conseguito? 5 mi sembra, su 7 Gt corsi a gran livello.
L'anno scorso nella tappa di Formigal si e' fatto battere da Brambilla, per carita',ottimo corridore, ma quanti di noi ai piedi della salita avrebbero pronosticato una vittoria di Quintana o al limite di Contador?


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.
qrier
Messaggi: 1343
Iscritto il: giovedì 7 maggio 2015, 15:12

Re: Pagelle Giro 100

Messaggio da leggere da qrier »

barrylyndon ha scritto:Ti rimando, se hai voglia, tempo e piacere, ai miei pensieri nell'apposito topic di Quintana.
Dobbiamo,secondo me, finirla, di vederlo come un Messia della salita.
Intendiamoci, probabilmente e' il piu' forte.
Ma qui nel forum, sembra che ogni volta che arriva una salita, questo da' minuti a palate a tutti.
Non e' cosi, non e' mai stato cosi', ne' per lui, ne' per nessuno dei ciclisti migliori in circolazione.
Basta anche guardare le sue vittorie di tappa..Quante vittorie ha conseguito? 5 mi sembra, su 7 Gt corsi a gran livello.
L'anno scorso nella tappa di Formigal si e' fatto battere da Brambilla, per carita',ottimo corridore, ma quanti di noi ai piedi della salita avrebbero pronosticato una vittoria di Quintana o al limite di Contador?
Brambilla però se ricordo bene era stato parecchio a ruota.
Poi chi non fa classifica ogni tanto prende giornate di "riposo".

Più che la forza di Quintana non è piaciuto l'atteggiamento.
Anche Pantani nel 1998 non era super secondo me, ma ha tirato fuori tutto soprattutto a Montecampione e poi anche nella crono.


Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 15080
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Pagelle Giro 100

Messaggio da leggere da barrylyndon »

Ecco, vedi...stiamo paragonandolo a Pantani..si ma Pantani..si ma..
Pantani era uno che relegava minuti anche in un' unica salita.
In questo ciclismo solo Froome,Nibali e Contador ci possono, saltuariamente riuscire..Froome 3 volte, a dire la verita'..
Quello che voglio far capire e' che forse dovremmo rivedere il nostro modo di costruirci le corse.
C''e' molto equilibrio, e fare una differenza di mezzo minuto e' gia' quasi un'impresa..per tutti, anche per Quintana...


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.
Avatar utente
nino58
Messaggi: 12714
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Pagelle Giro 100

Messaggio da leggere da nino58 »

riddler ha scritto:
Eppure è opinione generale che Nibali ha fatto un ottimo giro (quasi grande) e Quintana ha deluso...

Non è che c'è un pò di campanilismo???
Sì, però, detto da un catanese laddove c'è in ballo un messinese, l'affermazione fa nascere qualche sospetto ... :D


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Rispondi