Tour 2017 - 17^ tappa - La Mure > Serre Chevalier - 183km

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13670
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Tour 2017 - 17^ tappa - La Mure > Serre Chevalier - 183km

Messaggio da leggere da Walter_White » venerdì 14 luglio 2017, 17:44

Visto lo schifo dei prossimi 3 giorni, apro ora. Per me questa sarà la tappa della verità, non l'Izoard.

Immagine


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY


jumbo
Messaggi: 5307
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Tour 2017 - 17^ tappa - La Mure > Serre Chevalier - 183k

Messaggio da leggere da jumbo » venerdì 14 luglio 2017, 17:51

Non sarei così negativo, domenica non è male.
Comunque concordo che questa è la tappa regina.



Avatar utente
Patate
Messaggi: 4496
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Tour 2017 - 17^ tappa - La Mure > Serre Chevalier - 183k

Messaggio da leggere da Patate » venerdì 14 luglio 2017, 18:02

Domenica è una tappa assai interessante!

Mercoledì verrò roboantemente smentito, ma per me il Galibier è la salita perfetta per Aru


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13670
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Tour 2017 - 17^ tappa - La Mure > Serre Chevalier - 183k

Messaggio da leggere da Walter_White » venerdì 14 luglio 2017, 18:04

Ma domenica credete davvero che succeda qualcosa? Si scollina a 30 km dall'arrivo....fuga a 15'


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
Patate
Messaggi: 4496
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Tour 2017 - 17^ tappa - La Mure > Serre Chevalier - 183k

Messaggio da leggere da Patate » venerdì 14 luglio 2017, 18:42

Come oggi :diavoletto:
Quasi sicuramente non succederà nulla tra i migliori ma sarà una tappa tirata perché richiestissima dai fugaioli (vedasi sabato) e quindi abbastanza godibile. Poi ci sono un paio di strappi -l'ultimo ai -5- che potrebbero essere interessanti


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile


Avatar utente
antani
Messaggi: 2310
Iscritto il: lunedì 26 settembre 2016, 12:31

Re: Tour 2017 - 17^ tappa - La Mure > Serre Chevalier - 183k

Messaggio da leggere da antani » sabato 15 luglio 2017, 8:41

Ho il terrore per la discesa dopo il galibier , menomale non arrivano a briancon come nel 2007,ricordo un contador devastante che poi però fu ripreso in discesa eppure aveva popovych


"Sicuramente serve il 25"
~ Davide Cassani su qualsiasi salita

Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 6464
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Tour 2017 - 17^ tappa - La Mure > Serre Chevalier - 183k

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » sabato 15 luglio 2017, 8:55

Mah... Con la classifica così corta come la controlli una fuga in cui entrino i migliori ? Se la sky fa la sky sarà noiosa
se lasciano sul croix de fer un astana e un cannondale a fare il ritmo esce un delirio. La croix è tostissima, non guardate i valori medi , ha pendenze dure: Io spero che vada la fuga e che sky controlli, poi negli ultimi 6 km del galibier si può provare a far la differenza. Lo spero per aru intendo


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

Avatar utente
antani
Messaggi: 2310
Iscritto il: lunedì 26 settembre 2016, 12:31

Re: Tour 2017 - 17^ tappa - La Mure > Serre Chevalier - 183k

Messaggio da leggere da antani » sabato 15 luglio 2017, 8:59

Maìno della Spinetta ha scritto:Mah... Con la classifica così corta come la controlli una fuga in cui entrino i migliori ? Se la sky fa la sky sarà noiosa
se lasciano sul croix de fer un astana e un cannondale a fare il ritmo esce un delirio. La croix è tostissima, non guardate i valori medi , ha pendenze dure: Io spero che vada la fuga e che sky controlli, poi negli ultimi 6 km del galibier si può provare a far la differenza. Lo spero per aru intendo
Ma sarà il versante di nibali o quello Dell alpe d huez 2015 30 km di salita è tanta roba


"Sicuramente serve il 25"
~ Davide Cassani su qualsiasi salita

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13670
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Tour 2017 - 17^ tappa - La Mure > Serre Chevalier - 183k

Messaggio da leggere da Walter_White » sabato 15 luglio 2017, 9:39

antani ha scritto:
Maìno della Spinetta ha scritto:Mah... Con la classifica così corta come la controlli una fuga in cui entrino i migliori ? Se la sky fa la sky sarà noiosa
se lasciano sul croix de fer un astana e un cannondale a fare il ritmo esce un delirio. La croix è tostissima, non guardate i valori medi , ha pendenze dure: Io spero che vada la fuga e che sky controlli, poi negli ultimi 6 km del galibier si può provare a far la differenza. Lo spero per aru intendo
Ma sarà il versante di nibali o quello Dell alpe d huez 2015 30 km di salita è tanta roba
Io spero di no Maino, sarebbe la morte dello spettacolo

È il versante di Nibali

EDIT: cazzata, non è nessuno di quei 2 versanti, è quello che fecero in discesa nella tappa dell'Alpe


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

krea
Messaggi: 357
Iscritto il: domenica 3 agosto 2014, 13:54

Re: Tour 2017 - 17^ tappa - La Mure > Serre Chevalier - 183k

Messaggio da leggere da krea » sabato 15 luglio 2017, 9:48

Come salita, il Galibier ha pendenze molto più adatte ad Aru rispetto all'Izoard. In teoria gli converrebbe attaccare nel tratto all'8% (la pendenza tradizionalmente perfetta per Aru) ai -3 dalla vetta....però c'è la discesa



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 18292
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Tour 2017 - 17^ tappa - La Mure > Serre Chevalier - 183k

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » sabato 15 luglio 2017, 9:58

Walter_White ha scritto:
È il versante di Nibali

EDIT: cazzata, non è nessuno di quei 2 versanti, è quello che fecero in discesa nella tappa dell'Alpe
Diciamo che è il versante Pantani :D :D

La tappa ricalca in buona parte il percorso della Grenoble-Les Deux Alpes, in cui il grande Marco fece la più grande impresa della sua carriera (imho). La sequeza Croix de Fer-Telegraphe-Galibier era presente anche in quella tappa.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13670
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Tour 2017 - 17^ tappa - La Mure > Serre Chevalier - 183k

Messaggio da leggere da Walter_White » sabato 15 luglio 2017, 10:27

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
Walter_White ha scritto:
È il versante di Nibali

EDIT: cazzata, non è nessuno di quei 2 versanti, è quello che fecero in discesa nella tappa dell'Alpe
Diciamo che è il versante Pantani :D :D

La tappa ricalca in buona parte il percorso della Grenoble-Les Deux Alpes, in cui il grande Marco fece la più grande impresa della sua carriera (imho). La sequeza Croix de Fer-Telegraphe-Galibier era presente anche in quella tappa.
Speriamo ci sia lo stesso meteo e che Froome imiti il buon Jan


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 5744
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Tour 2017 - 17^ tappa - La Mure > Serre Chevalier - 183k

Messaggio da leggere da jerrydrake » sabato 15 luglio 2017, 11:54

Per vincere il Tour senza squadra, Wunderbaru ha una sola chance: attaccare sulla Croix, isolare Don Chris, Ciccio e Bardet e completare l'opera sul Col de Pantani



krea
Messaggi: 357
Iscritto il: domenica 3 agosto 2014, 13:54

Re: Tour 2017 - 17^ tappa - La Mure > Serre Chevalier - 183k

Messaggio da leggere da krea » sabato 15 luglio 2017, 12:32

jerrydrake ha scritto:Per vincere il Tour senza squadra, Wunderbaru ha una sola chance: attaccare sulla Croix, isolare Don Chris, Ciccio e Bardet e completare l'opera sul Col de Pantani
Un suicidio. Il modo migliore per uscire dalla top 10. Al limite, se proprio vuol rischiare tutto, potrebbe attaccare sul Telegraphe



Winter
Messaggi: 15213
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Tour 2017 - 17^ tappa - La Mure > Serre Chevalier - 183k

Messaggio da leggere da Winter » sabato 15 luglio 2017, 12:44

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
Walter_White ha scritto:
È il versante di Nibali

EDIT: cazzata, non è nessuno di quei 2 versanti, è quello che fecero in discesa nella tappa dell'Alpe
Diciamo che è il versante Pantani :D :D

La tappa ricalca in buona parte il percorso della Grenoble-Les Deux Alpes, in cui il grande Marco fece la più grande impresa della sua carriera (imho). La sequeza Croix de Fer-Telegraphe-Galibier era presente anche in quella tappa.
Esatto
in più hai il vantaggio del vento a favore dal lautaret fino a Serre Chevalier



Avatar utente
il_panta
Messaggi: 5383
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Tour 2017 - 17^ tappa - La Mure > Serre Chevalier - 183k

Messaggio da leggere da il_panta » sabato 15 luglio 2017, 12:55

Questa discesa non crea grossi problemi agli attaccanti, anche perchè si spera che in caso di attaccante solitario non ci si trovi davanti a una situazione di 1 contro 5/6 ma che i distacchi siano minimamente più dilatati. E' molto diverso sia dall'arrivo dopo il Chat sia dall'arrivo a Briancon che condannò Contador.
Se poi i corridori leggono "28 km all'arrivo" e questo li blocca sono affari loro, vorrà dire che Chris sarà probabilmente il vincitore meritatamente. In una tappa così si può fare molto più dell'attacco dell'ultimo chilometro o dello sprint dei 350 metri, ma bisogna averne la mentalità. Spero che Aru ce l'abbia, e che Bardet la ritrovi. Froome non ne ha bisogno, ma con la sua testa sarebbe capace di provare a riprendersi la gialla senza aspettare la crono.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13670
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Tour 2017 - 17^ tappa - La Mure > Serre Chevalier - 183k

Messaggio da leggere da Walter_White » sabato 15 luglio 2017, 19:40

Vista la situazione in classifica, temo corsa anestetizzata fino al Galibier :gluglu:


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
Scattista
Messaggi: 2573
Iscritto il: mercoledì 24 settembre 2014, 21:22

Re: Tour 2017 - 17^ tappa - La Mure > Serre Chevalier - 183k

Messaggio da leggere da Scattista » sabato 15 luglio 2017, 22:30

il_panta ha scritto:Questa discesa non crea grossi problemi agli attaccanti, anche perchè si spera che in caso di attaccante solitario non ci si trovi davanti a una situazione di 1 contro 5/6 ma che i distacchi siano minimamente più dilatati. E' molto diverso sia dall'arrivo dopo il Chat sia dall'arrivo a Briancon che condannò Contador.
Se poi i corridori leggono "28 km all'arrivo" e questo li blocca sono affari loro, vorrà dire che Chris sarà probabilmente il vincitore meritatamente. In una tappa così si può fare molto più dell'attacco dell'ultimo chilometro o dello sprint dei 350 metri, ma bisogna averne la mentalità. Spero che Aru ce l'abbia, e che Bardet la ritrovi. Froome non ne ha bisogno, ma con la sua testa sarebbe capace di provare a riprendersi la gialla senza aspettare la crono.

non ci vuole "mentalità". Ci vuole la squadra. Con gregari forti in fuga che aspettino il tuo attacco oppure che sgretolino il gruppo eliminando i gregari altrui. La Sky non è attaccabile in una tappa del genere,
Non so che in che mondo vivete, ma le possibilità che Aru attacchi sulla Croix de Fer o anche sul Telegraphe sono prossime allo 0. E bene farà perché sarebbe un suicidio.

L'andamento della tappa sarà in funzione della forma giornaliera dei gregari Sky e di Chris Froome stesso. Bardet potrebbe provare qualcosa sul Galibier se la Sky non sarà devastante.

C'è poi il problema dei chilometri per andare all'arrivo. Tanti. Troppi. E dal Lautaret in poi quasi di pianura. Il vento, poi, contrariamente a quello che dice Winter, è contrario nel 90% dei casi: la termica al pomeriggio risale la valle, anche forte.


Immagine

Winter
Messaggi: 15213
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Tour 2017 - 17^ tappa - La Mure > Serre Chevalier - 183k

Messaggio da leggere da Winter » domenica 16 luglio 2017, 7:11

Ma come contrario?
1994 giro d italia pantani all attacco vento contrario
http://ricerca.repubblica.it/repubblica ... vento.html
pantani faceva il versante da briancon..
senza quel vento..e argentin avrebbe fatto la più grande impresa della sua carriera
Altri siti..http://www.brianconnais.info/activites/ ... -lautaret/
http://giriesalite.altervista.org/?tag=galibier

Anche quando attaccò schleck vento contrario da briancon

Qui lo si fa in discesa..quindi è a favore



Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 6464
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Tour 2017 - 17^ tappa - La Mure > Serre Chevalier - 183k

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » domenica 16 luglio 2017, 8:20

Walter_White ha scritto:Vista la situazione in classifica, temo corsa anestetizzata fino al Galibier :gluglu:
Confido nella Movistar,
E un po' anche nella AG2R


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

Avatar utente
il_panta
Messaggi: 5383
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Tour 2017 - 17^ tappa - La Mure > Serre Chevalier - 183k

Messaggio da leggere da il_panta » domenica 16 luglio 2017, 12:23

Scattista ha scritto:
il_panta ha scritto:Questa discesa non crea grossi problemi agli attaccanti, anche perchè si spera che in caso di attaccante solitario non ci si trovi davanti a una situazione di 1 contro 5/6 ma che i distacchi siano minimamente più dilatati. E' molto diverso sia dall'arrivo dopo il Chat sia dall'arrivo a Briancon che condannò Contador.
Se poi i corridori leggono "28 km all'arrivo" e questo li blocca sono affari loro, vorrà dire che Chris sarà probabilmente il vincitore meritatamente. In una tappa così si può fare molto più dell'attacco dell'ultimo chilometro o dello sprint dei 350 metri, ma bisogna averne la mentalità. Spero che Aru ce l'abbia, e che Bardet la ritrovi. Froome non ne ha bisogno, ma con la sua testa sarebbe capace di provare a riprendersi la gialla senza aspettare la crono.

non ci vuole "mentalità". Ci vuole la squadra. Con gregari forti in fuga che aspettino il tuo attacco oppure che sgretolino il gruppo eliminando i gregari altrui. La Sky non è attaccabile in una tappa del genere,
Non so che in che mondo vivete, ma le possibilità che Aru attacchi sulla Croix de Fer o anche sul Telegraphe sono prossime allo 0. E bene farà perché sarebbe un suicidio.

L'andamento della tappa sarà in funzione della forma giornaliera dei gregari Sky e di Chris Froome stesso. Bardet potrebbe provare qualcosa sul Galibier se la Sky non sarà devastante.

C'è poi il problema dei chilometri per andare all'arrivo. Tanti. Troppi. E dal Lautaret in poi quasi di pianura. Il vento, poi, contrariamente a quello che dice Winter, è contrario nel 90% dei casi: la termica al pomeriggio risale la valle, anche forte.
Mi sa che hai quotato il messaggio sbagliato. Io non ho parlato di Croix de Fer, ma di Galibier. Io ho parlato di eventuali ciclisti restii ad attaccare a causa della discesa. In quel caso per me sarà una mancanza di mentalità, la mentalità di chi legge che mancano 33 km all'arrivo e non attacca quando se ne mancassero 5 con l'arrivo in cima attaccherebbe. La discesa può diminuire i distacchi ma anche ampliarli, dipende dallo scenario: se qualcuno dovesse avere una condotta conservativa quando la corsa richiede una condotta offensiva, e se questo fosse imputabile alla discesa, per me sarebbe mancanza di mentalità.
Non ho parlato nè di Froome, nè di Bardet, nè di Aru. Se vogliamo dirla tutta chi mi sta deludendo un po' è il francese.
Mettendola sul piano della squadra Aru è stato sfortunato a perdere gli elementi chiave di una formazione irreprensibile, ma avere una grande squadra al tuo supporto per me non è solo fortuna: Froome ha una grande squadra perchè negli anni si è guadagnato in tale credito di fronte allo sponsor, il quale sa che lui è il migliore su cui investire tutto il budget a disposizione per vincere il Tour; Landa è gregario al tour per sua scelta, non per sfortuna; etc.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;

Avatar utente
Camoscio madonita
Messaggi: 3389
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 15:30

Re: Tour 2017 - 17^ tappa - La Mure > Serre Chevalier - 183k

Messaggio da leggere da Camoscio madonita » domenica 16 luglio 2017, 13:26

A meno di crolli clamorosi di Froome, o di improbabili insubordinazioni da parte di Landa non vedo scenari spettacolari che coinvolgono i primi 4 della generale.
Molto più probabili degli attacchi da lontano di Contador e Quintana (anche se quest'ultimo è abbastanza vicino per pensare di poter avere spazio).

Nel mio (triste) immaginario vedo la Sky che controlla agevolmente sul Galibier. Magari Aru o Bardet proveranno qualcosa, ma non sarà facile marcare delle differenze in salita.


Quando ero piccolo mi innamoravo di tutto, ma il primo vero amore non si scorda mai: Merano-Aprica, 5 giugno 1994.

Fedaia
Messaggi: 1571
Iscritto il: sabato 11 giugno 2016, 19:18

Re: Tour 2017 - 17^ tappa - La Mure > Serre Chevalier - 183k

Messaggio da leggere da Fedaia » lunedì 17 luglio 2017, 9:17

Comunque per uscire dal canovaccio solito, ci vorrebbe un diversivo tipo maltempo..
Senza pioggia battente e freddo, il Pantani del Galibier non sarebbe esistito.



Avatar utente
Oro&Argento
Messaggi: 846
Iscritto il: giovedì 23 giugno 2016, 13:23

Re: Tour 2017 - 17^ tappa - La Mure > Serre Chevalier - 183k

Messaggio da leggere da Oro&Argento » lunedì 17 luglio 2017, 10:56

Delusissimo da Bardet,credo che nessuno possa attaccare Froome...l'unico che ha tentato è Aru ma senza squadra deve arrivare vivo ai -7km dalla vetta del Galibier e poi se ne ha tentare.



Avatar utente
nino58
Messaggi: 11343
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Tour 2017 - 17^ tappa - La Mure > Serre Chevalier - 183k

Messaggio da leggere da nino58 » lunedì 17 luglio 2017, 11:23

Oro&Argento ha scritto:Delusissimo da Bardet,credo che nessuno possa attaccare Froome...l'unico che ha tentato è Aru ma senza squadra deve arrivare vivo ai -7km dalla vetta del Galibier e poi se ne ha tentare.
Bardet mi sembra un tipo sufficientemente coraggioso.
Ieri ha provato "semplicemente" a vedere se Froome riusciva a rientrare.
Per me, doveva provare ad attaccare poco prima che Froome rientrasse.
Aveva ancora Bakelants davanti.
Invece ha attaccato dopo e l'hanno ripreso tutti senza eccessiva fatica.
Difficile dire se sia stato errore tattico o problema di gambe.
O un po' tutte e due.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
Oro&Argento
Messaggi: 846
Iscritto il: giovedì 23 giugno 2016, 13:23

Re: Tour 2017 - 17^ tappa - La Mure > Serre Chevalier - 183k

Messaggio da leggere da Oro&Argento » lunedì 17 luglio 2017, 11:28

nino58 ha scritto:
Oro&Argento ha scritto:Delusissimo da Bardet,credo che nessuno possa attaccare Froome...l'unico che ha tentato è Aru ma senza squadra deve arrivare vivo ai -7km dalla vetta del Galibier e poi se ne ha tentare.
Bardet mi sembra un tipo sufficientemente coraggioso.
Ieri ha provato "semplicemente" a vedere se Froome riusciva a rientrare.
Per me, doveva provare ad attaccare poco prima che Froome rientrasse.
Aveva ancora Bakelants davanti.
Invece ha attaccato dopo e l'hanno ripreso tutti senza eccessiva fatica.
Difficile dire se sia stato errore tattico o problema di gambe.
O un po' tutte e due.
No...Bardet ha provato a staccare Aru(dichiarazioni sue),Bardet in carriera non ha mai staccato nessuno,se non in azioni coraggiose ma sui testa a testa mai...se al posto di Bardet ieri ci fosse stato Contador,appena alla radio gli dicevano "guarda che Froome sta rientrando" ,allungava e si portava dietro altri 2 o 3 di classifica e andavano a morte fino al traguardo pur di guadagnare qualcosa su Froome.



Avatar utente
Patate
Messaggi: 4496
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Tour 2017 - 17^ tappa - La Mure > Serre Chevalier - 183k

Messaggio da leggere da Patate » lunedì 17 luglio 2017, 11:53

nino58 ha scritto:
Oro&Argento ha scritto:Delusissimo da Bardet,credo che nessuno possa attaccare Froome...l'unico che ha tentato è Aru ma senza squadra deve arrivare vivo ai -7km dalla vetta del Galibier e poi se ne ha tentare.
Bardet mi sembra un tipo sufficientemente coraggioso.
Ieri ha provato "semplicemente" a vedere se Froome riusciva a rientrare.
Per me, doveva provare ad attaccare poco prima che Froome rientrasse.
Aveva ancora Bakelants davanti.
Invece ha attaccato dopo e l'hanno ripreso tutti senza eccessiva fatica.
Difficile dire se sia stato errore tattico o problema di gambe.
O un po' tutte e due.
Bardet è coraggioso sì ma gli manca sempre qualcosa per compiere l'attacco veramente importante, non so se è inesperienza, un po' di paura o incapacità di cogliere l'attimo. Essendo uno che raramente stacca i migliori in salita questo può essere un limite


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

ucci90
Messaggi: 1849
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:52

Re: Tour 2017 - 17^ tappa - La Mure > Serre Chevalier - 183k

Messaggio da leggere da ucci90 » lunedì 17 luglio 2017, 13:36

Domanda tecnica: a che ora chiuderanno il transito sul Galibier, per salire da Briancon? Si trovano online orari di chiusura strade?



beppesaronni
Messaggi: 3226
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Tour 2017 - 17^ tappa - La Mure > Serre Chevalier - 183k

Messaggio da leggere da beppesaronni » lunedì 17 luglio 2017, 14:25

Io credo che nessuno attaccherà sulla prima salita e nemmeno sul telegraphe (magari un Contador si, ma Conty non è pericoloso).
Il perché è semplice
Vorranno provare agli ultimi km per vedere se Froome è vulnerabile, senza rischiare di giocarsi un podio che per loro probabilmente è il massimo della vita.
Poi gli scenari sono due
1) Qualcuno guadagna almeno 30 secondi su Frome, allora sull'Izoard proverà a fare il colpaccio partendo a metà salita, per recuperare l'altro minuto che gli serve per poter vincere il tour.
2) Nessuno recupera niente o addirittura perdono: Giovedì sull'Izoard trenino sky fino ai meno 1.5
E mi trovano d'accordo
Se un Uran, per dire, dovesse guadagnare 30" negli ultimi 3 km di questa tappa, si sentirà in obbligo di provarci. Altrimenti tutto è inutile


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

AntiGazza
Messaggi: 1280
Iscritto il: venerdì 15 aprile 2011, 12:23

Re: Tour 2017 - 17^ tappa - La Mure > Serre Chevalier - 183k

Messaggio da leggere da AntiGazza » lunedì 17 luglio 2017, 14:54

beppesaronni ha scritto:Io credo che nessuno attaccherà sulla prima salita e nemmeno sul telegraphe (magari un Contador si, ma Conty non è pericoloso).
Il perché è semplice
Vorranno provare agli ultimi km per vedere se Froome è vulnerabile, senza rischiare di giocarsi un podio che per loro probabilmente è il massimo della vita.
Poi gli scenari sono due
1) Qualcuno guadagna almeno 30 secondi su Frome, allora sull'Izoard proverà a fare il colpaccio partendo a metà salita, per recuperare l'altro minuto che gli serve per poter vincere il tour.
2) Nessuno recupera niente o addirittura perdono: Giovedì sull'Izoard trenino sky fino ai meno 1.5
E mi trovano d'accordo
Se un Uran, per dire, dovesse guadagnare 30" negli ultimi 3 km di questa tappa, si sentirà in obbligo di provarci. Altrimenti tutto è inutile
L'analisi mi pare centrata, con una classifica così corta non avrebbe senso buttarsi in attacchi kamikaze da lontanissimo.
Sarebbe magari più proficuo cercare di eliminare quanti più SKY possibile , in modo che se si riuscisse a staccare Froome negli ultimi km del galibier in discesa si riuscirebbe a mantenere guadagnare un po di vantaggio.
E' comunque una situazione altamente improbabile perchè nessun capitano ha una squadra che può disfare la SKY, e anche qualora ci si riuscisse sono troppi in troppo poco spazio per lasciare andare via uno o due uomini.(esempio se andassero via Aru e Bardet Froome avrebbe una mano anche da Uran per dire....)



Avatar utente
Brogno
Messaggi: 3679
Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 10:37

Re: Tour 2017 - 17^ tappa - La Mure > Serre Chevalier - 183k

Messaggio da leggere da Brogno » lunedì 17 luglio 2017, 15:00

beppesaronni ha scritto:Io credo che nessuno attaccherà sulla prima salita e nemmeno sul telegraphe (magari un Contador si, ma Conty non è pericoloso).
Il perché è semplice
Vorranno provare agli ultimi km per vedere se Froome è vulnerabile, senza rischiare di giocarsi un podio che per loro probabilmente è il massimo della vita.
Poi gli scenari sono due
1) Qualcuno guadagna almeno 30 secondi su Frome, allora sull'Izoard proverà a fare il colpaccio partendo a metà salita, per recuperare l'altro minuto che gli serve per poter vincere il tour.
2) Nessuno recupera niente o addirittura perdono: Giovedì sull'Izoard trenino sky fino ai meno 1.5
E mi trovano d'accordo
Se un Uran, per dire, dovesse guadagnare 30" negli ultimi 3 km di questa tappa, si sentirà in obbligo di provarci. Altrimenti tutto è inutile
concordo.


Comunque i bookies sono dei genii, ma quanti cazzo di soldi si faranno, con tutti quelli che punteranno su Thomas??? (Tour 2018)

Se vincono Valverde o Nibali mi tatuo in fronte la parola INSBRUCK (Innsbruck 2018)

Beppesaronni

albopaxo
Messaggi: 607
Iscritto il: mercoledì 26 ottobre 2016, 8:31

Re: Tour 2017 - 17^ tappa - La Mure > Serre Chevalier - 183k

Messaggio da leggere da albopaxo » lunedì 17 luglio 2017, 15:14

beppesaronni ha scritto:Io credo che nessuno attaccherà sulla prima salita e nemmeno sul telegraphe (magari un Contador si, ma Conty non è pericoloso).
Il perché è semplice
Vorranno provare agli ultimi km per vedere se Froome è vulnerabile, senza rischiare di giocarsi un podio che per loro probabilmente è il massimo della vita.
Poi gli scenari sono due
1) Qualcuno guadagna almeno 30 secondi su Frome, allora sull'Izoard proverà a fare il colpaccio partendo a metà salita, per recuperare l'altro minuto che gli serve per poter vincere il tour.
2) Nessuno recupera niente o addirittura perdono: Giovedì sull'Izoard trenino sky fino ai meno 1.5
E mi trovano d'accordo
Se un Uran, per dire, dovesse guadagnare 30" negli ultimi 3 km di questa tappa, si sentirà in obbligo di provarci. Altrimenti tutto è inutile
Contador scatterà con quintana sulla croix mentre froome avrà l'ennesimo problema meccanico....
Guadagneranno subito 2 minuti...
Froome impermalosito metterà a menare la squadra per riprenderli...
La sky li riprenderà a fine telegraphe ma a questo punto nel gruppetto saranno rimasti in una 15 con froome ci saranno solo nieve e landa....
Appena inizia il Galibier iniziano scatti a ripetizione e nieve si stacca...
Parte Uran e nessuno lo segue...
Parte Aru seguito da Froome e Bardet, ma a froome nel frullare si rompe la catena, aru e bardet si involano e riprendono uran, nel frattempo froome chiede a landa di aiutarlo, il quale risponde con il gesto dell'ombrello. perde quasi due minuti nell'aspettare l'ammiraglia.

In cima la situazione è la seguente:
Aru/uran/Bardet
Martin 40''
Landa 1:10''
Froome 6:00'' (andato in crisi di nervi)
Contador e Quintana 6:01'' ( con in mano due birre)

Inizia la discesa cade Bardet (niente di grave ma addio tour)

Rimangono Aru e Uran

Si arriva in volata e vince....(a tutto c'è un limite)

Uran che si prende pure la maglia


Giro 2017: tappe 3 e 18
Giro 2018: tappa 17
Vuelta 2017: tappa 11
Tour de Yorkshire 2018

Winter
Messaggi: 15213
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Tour 2017 - 17^ tappa - La Mure > Serre Chevalier - 183k

Messaggio da leggere da Winter » lunedì 17 luglio 2017, 15:32

ucci90 ha scritto:Domanda tecnica: a che ora chiuderanno il transito sul Galibier, per salire da Briancon? Si trovano online orari di chiusura strade?
Io c'ero stato dieci anni fa
Ero salito dalla Maurienne (il versante che fanno in salita quest'anno)
chiusura strade all'ora alle 20.00 del giorno precedente

Per quest'anno è simile
http://www.brianconnais.info/transport/ ... llet-2017/
Dal Lautaret al Galibier (e Valloire) chiusura dalle 20.00 del giorno precedente
Mentre da Briancon al Lautaret danno chiusura dalle 13.30..

Dal Lautaret al Galibier son 7 km e mezzo



Avatar utente
nino58
Messaggi: 11343
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Tour 2017 - 17^ tappa - La Mure > Serre Chevalier - 183k

Messaggio da leggere da nino58 » lunedì 17 luglio 2017, 16:04

albopaxo ha scritto:
beppesaronni ha scritto:Io credo che nessuno attaccherà sulla prima salita e nemmeno sul telegraphe (magari un Contador si, ma Conty non è pericoloso).
Il perché è semplice
Vorranno provare agli ultimi km per vedere se Froome è vulnerabile, senza rischiare di giocarsi un podio che per loro probabilmente è il massimo della vita.
Poi gli scenari sono due
1) Qualcuno guadagna almeno 30 secondi su Frome, allora sull'Izoard proverà a fare il colpaccio partendo a metà salita, per recuperare l'altro minuto che gli serve per poter vincere il tour.
2) Nessuno recupera niente o addirittura perdono: Giovedì sull'Izoard trenino sky fino ai meno 1.5
E mi trovano d'accordo
Se un Uran, per dire, dovesse guadagnare 30" negli ultimi 3 km di questa tappa, si sentirà in obbligo di provarci. Altrimenti tutto è inutile
Contador scatterà con quintana sulla croix mentre froome avrà l'ennesimo problema meccanico....
Guadagneranno subito 2 minuti...
Froome impermalosito metterà a menare la squadra per riprenderli...
La sky li riprenderà a fine telegraphe ma a questo punto nel gruppetto saranno rimasti in una 15 con froome ci saranno solo nieve e landa....
Appena inizia il Galibier iniziano scatti a ripetizione e nieve si stacca...
Parte Uran e nessuno lo segue...
Parte Aru seguito da Froome e Bardet, ma a froome nel frullare si rompe la catena, aru e bardet si involano e riprendono uran, nel frattempo froome chiede a landa di aiutarlo, il quale risponde con il gesto dell'ombrello. perde quasi due minuti nell'aspettare l'ammiraglia.

In cima la situazione è la seguente:
Aru/uran/Bardet
Martin 40''
Landa 1:10''
Froome 6:00'' (andato in crisi di nervi)
Contador e Quintana 6:01'' ( con in mano due birre)

Inizia la discesa cade Bardet (niente di grave ma addio tour)

Rimangono Aru e Uran

Si arriva in volata e vince....(a tutto c'è un limite)

Uran che si prende pure la maglia
Mi stai facendo diventare proibizionista.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

albopaxo
Messaggi: 607
Iscritto il: mercoledì 26 ottobre 2016, 8:31

Re: Tour 2017 - 17^ tappa - La Mure > Serre Chevalier - 183k

Messaggio da leggere da albopaxo » lunedì 17 luglio 2017, 16:13

nino58 ha scritto:
albopaxo ha scritto:
beppesaronni ha scritto:Io credo che nessuno attaccherà sulla prima salita e nemmeno sul telegraphe (magari un Contador si, ma Conty non è pericoloso).
Il perché è semplice
Vorranno provare agli ultimi km per vedere se Froome è vulnerabile, senza rischiare di giocarsi un podio che per loro probabilmente è il massimo della vita.
Poi gli scenari sono due
1) Qualcuno guadagna almeno 30 secondi su Frome, allora sull'Izoard proverà a fare il colpaccio partendo a metà salita, per recuperare l'altro minuto che gli serve per poter vincere il tour.
2) Nessuno recupera niente o addirittura perdono: Giovedì sull'Izoard trenino sky fino ai meno 1.5
E mi trovano d'accordo
Se un Uran, per dire, dovesse guadagnare 30" negli ultimi 3 km di questa tappa, si sentirà in obbligo di provarci. Altrimenti tutto è inutile
Contador scatterà con quintana sulla croix mentre froome avrà l'ennesimo problema meccanico....
Guadagneranno subito 2 minuti...
Froome impermalosito metterà a menare la squadra per riprenderli...
La sky li riprenderà a fine telegraphe ma a questo punto nel gruppetto saranno rimasti in una 15 con froome ci saranno solo nieve e landa....
Appena inizia il Galibier iniziano scatti a ripetizione e nieve si stacca...
Parte Uran e nessuno lo segue...
Parte Aru seguito da Froome e Bardet, ma a froome nel frullare si rompe la catena, aru e bardet si involano e riprendono uran, nel frattempo froome chiede a landa di aiutarlo, il quale risponde con il gesto dell'ombrello. perde quasi due minuti nell'aspettare l'ammiraglia.

In cima la situazione è la seguente:
Aru/uran/Bardet
Martin 40''
Landa 1:10''
Froome 6:00'' (andato in crisi di nervi)
Contador e Quintana 6:01'' ( con in mano due birre)

Inizia la discesa cade Bardet (niente di grave ma addio tour)

Rimangono Aru e Uran

Si arriva in volata e vince....(a tutto c'è un limite)

Uran che si prende pure la maglia
Mi stai facendo diventare proibizionista.
PS: la vittoria di ciccio uran è solo per tenerci tranquilla ADS
:cincin: :cincin:


Giro 2017: tappe 3 e 18
Giro 2018: tappa 17
Vuelta 2017: tappa 11
Tour de Yorkshire 2018

Winter
Messaggi: 15213
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Tour 2017 - 17^ tappa - La Mure > Serre Chevalier - 183k

Messaggio da leggere da Winter » lunedì 17 luglio 2017, 21:31

In francia il presidente della repubblica viene sempre a vedere una tappa del tour
macron seguirà la tappa di serre Chevalier
http://rmcsport.bfmtv.com/cyclisme/tour ... 17444.html



Avatar utente
Patate
Messaggi: 4496
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Tour 2017 - 17^ tappa - La Mure > Serre Chevalier - 183k

Messaggio da leggere da Patate » lunedì 17 luglio 2017, 22:26

albopaxo ha scritto: PS: la vittoria di ciccio uran è solo per tenerci tranquilla ADS
:cincin: :cincin:
Se la vince Ciccio Uran acchitto il festino, altroché :champion:


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Sagan10
Messaggi: 273
Iscritto il: giovedì 17 gennaio 2013, 20:48

Re: Tour 2017 - 17^ tappa - La Mure > Serre Chevalier - 183k

Messaggio da leggere da Sagan10 » martedì 18 luglio 2017, 17:46

Domani ci saranno due corse in una. Da una parte la lotta per la vittoria di tappa da parte dei fuggitivi (Contador, Chaves, Pauwels, De Gendt, Rolland, ecc), visto che la Sky cercherà come al solito di amministrare la situazione con regolarità. Dall'altra la lotta per la classifica generale che si deciderà negli ultimi km del Col du Galibier. Domani uno tra Aru, Bardet e Uran salta.


1° Gent-Wevelgem 2013
---------------------------------------------------
2° Vuelta Ciclista al Pais Vasco 2015
---------------------------------------------------
2° Brabantse Pijl 2016

Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 14016
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Tour 2017 - 17^ tappa - La Mure > Serre Chevalier - 183k

Messaggio da leggere da barrylyndon » martedì 18 luglio 2017, 17:47

Sagan10 ha scritto: Domani uno tra Aru, Bardet e Uran salta.
Nessuno di questi 3..


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

jianji
Messaggi: 2354
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 18:25

Re: Tour 2017 - 17^ tappa - La Mure > Serre Chevalier - 183k

Messaggio da leggere da jianji » martedì 18 luglio 2017, 17:49

Secondo me questa è davvero a tappa della verità per Froome.

Per quelle che sono le mie sensazioni diventa più vulnerabile nella terza settimana (anche nei Tour vinti è stato staccato nella terza settimana, basti pensare all'Alpe d'Huez) e la tappa è impegnativa, ovvero quelle che potrebbe soffrire di più, con salite in successione. Poi mettici i 2600 metri e gli ultimi chilometri del Galibieri che sono tostissimi e per me ci sono le condizioni perfette per consentire a chi ha le gambe di staccarlo anche in maniera sensibile, molto più che sull'Izoard.



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13670
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Tour 2017 - 17^ tappa - La Mure > Serre Chevalier - 183k

Messaggio da leggere da Walter_White » martedì 18 luglio 2017, 17:54

Domani dei migliori scollinano insieme Ciccio e Froome


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Sagan10
Messaggi: 273
Iscritto il: giovedì 17 gennaio 2013, 20:48

Re: Tour 2017 - 17^ tappa - La Mure > Serre Chevalier - 183k

Messaggio da leggere da Sagan10 » martedì 18 luglio 2017, 17:55

jianji ha scritto:Secondo me questa è davvero a tappa della verità per Froome.

Per quelle che sono le mie sensazioni diventa più vulnerabile nella terza settimana (anche nei Tour vinti è stato staccato nella terza settimana, basti pensare all'Alpe d'Huez) e la tappa è impegnativa, ovvero quelle che potrebbe soffrire di più, con salite in successione. Poi mettici i 2600 metri e gli ultimi chilometri del Galibieri che sono tostissimi e per me ci sono le condizioni perfette per consentire a chi ha le gambe di staccarlo anche in maniera sensibile, molto più che sull'Izoard.
Si ok, ma forse l'unico che potrebbe staccarlo come si deve se lo ritrova in squadra. Landa avrebbe già stravinto questo Tour.


1° Gent-Wevelgem 2013
---------------------------------------------------
2° Vuelta Ciclista al Pais Vasco 2015
---------------------------------------------------
2° Brabantse Pijl 2016

White Mamba
Messaggi: 1235
Iscritto il: lunedì 6 luglio 2015, 11:27

Re: Tour 2017 - 17^ tappa - La Mure > Serre Chevalier - 183k

Messaggio da leggere da White Mamba » martedì 18 luglio 2017, 17:56

Walter_White ha scritto:Domani dei migliori scollinano insieme Ciccio e Froome
lo penso anche io



Avatar utente
Scattista
Messaggi: 2573
Iscritto il: mercoledì 24 settembre 2014, 21:22

Re: Tour 2017 - 17^ tappa - La Mure > Serre Chevalier - 183k

Messaggio da leggere da Scattista » martedì 18 luglio 2017, 17:58

siete pronti per gli attacchi all'arma bianca sulla Croix De Fer? :D :D :D


Immagine

beppesaronni
Messaggi: 3226
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Tour 2017 - 17^ tappa - La Mure > Serre Chevalier - 183k

Messaggio da leggere da beppesaronni » martedì 18 luglio 2017, 17:58

Sagan10 ha scritto:
jianji ha scritto:Secondo me questa è davvero a tappa della verità per Froome.

Per quelle che sono le mie sensazioni diventa più vulnerabile nella terza settimana (anche nei Tour vinti è stato staccato nella terza settimana, basti pensare all'Alpe d'Huez) e la tappa è impegnativa, ovvero quelle che potrebbe soffrire di più, con salite in successione. Poi mettici i 2600 metri e gli ultimi chilometri del Galibieri che sono tostissimi e per me ci sono le condizioni perfette per consentire a chi ha le gambe di staccarlo anche in maniera sensibile, molto più che sull'Izoard.
Si ok, ma forse l'unico che potrebbe staccarlo come si deve se lo ritrova in squadra. Landa avrebbe già stravinto questo Tour.
Con la pipa in bocca, aggiungerei
Tra l'altro come Quintana nei due tour precedenti ....


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

pereiro2982
Messaggi: 2287
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Tour 2017 - 17^ tappa - La Mure > Serre Chevalier - 183k

Messaggio da leggere da pereiro2982 » martedì 18 luglio 2017, 17:58

sa tanto di tappa della verita o quanto meno i nomi di chi puo vincere il tour diminuiranno drasticamente..



beppesaronni
Messaggi: 3226
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Tour 2017 - 17^ tappa - La Mure > Serre Chevalier - 183k

Messaggio da leggere da beppesaronni » martedì 18 luglio 2017, 17:59

Scattista ha scritto:siete pronti per gli attacchi all'arma bianca sulla Croix De Fer? :D :D :D
Attaccheremo dagli spogliatoi (Cit. Fabio Capello)
Poi risultato finale: 0-0


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

Rudepravda
Messaggi: 374
Iscritto il: domenica 5 giugno 2016, 12:40

Re: Tour 2017 - 17^ tappa - La Mure > Serre Chevalier - 183k

Messaggio da leggere da Rudepravda » martedì 18 luglio 2017, 18:02

beppesaronni ha scritto:
Scattista ha scritto:siete pronti per gli attacchi all'arma bianca sulla Croix De Fer? :D :D :D
Attaccheremo dagli spogliatoi (Cit. Fabio Capello)
Poi risultato finale: 0-0
Perchè devi ricordare brutte pagine di sport? :)



pereiro2982
Messaggi: 2287
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Tour 2017 - 17^ tappa - La Mure > Serre Chevalier - 183k

Messaggio da leggere da pereiro2982 » martedì 18 luglio 2017, 18:02

se froome deve mollare che lo faccia il prima possibile e non aspetti l'Izoard , almeno landa andrebbe a podio ....



Avatar utente
udra
Messaggi: 7087
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Tour 2017 - 17^ tappa - La Mure > Serre Chevalier - 183k

Messaggio da leggere da udra » martedì 18 luglio 2017, 18:03

Non si possono invertire le prossime due tappe? :muro:




Rispondi