Siamo una squadra fortissimi

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
peek
Messaggi: 5212
Iscritto il: sabato 8 gennaio 2011, 10:08

Siamo una squadra fortissimi

Messaggio da leggere da peek » giovedì 24 agosto 2017, 23:48

Apro il thread nel quale normalmente il forum riesce a dare il peggio di sé.

Questo thread è dedicato alla composizione della nazionale italiana per la prova professionisti su strada del prossimo mondiale. Alla fine Cassani ci sarà molto grato perché troverà il lavoro già fatto.

Si dovrà procedere, ordinatamente, nel modo seguente:

1. si propongono dei nomi al fine della composizione di una lista
2. una volta che abbiamo concordato su questa possiamo passare ad attribuire i vari ruoli

Vi pregherei di fare dei nomi esponendo i vostri argomenti a sostegno oppure anche di sollevare qualche garbata e cordiale perplessità sui nomi proposti da altri utenti. Sarò io poi che, una volta riscontrato un ampio consenso su alcuni nomi, periodicamente aggiornerò la lista fino a pervenire a quella definitiva. Poi potremo passare alla seconda fase.

Parto con una lista molto minimale su dei nomi abbastanza scontati sui quali non credo ci sia bisogno di discutere:

Colbrelli
Modolo
Viviani
+ Pippo

Una prima questione che vi pongo è: la forma di Moscon in questo momento è fuori discussione, ritenete possa dare un contributo al mondiale nonostante il percorso non sia dei più adatti a valorizzarne le potenzialità?




bartoli
Messaggi: 1472
Iscritto il: mercoledì 2 marzo 2011, 14:40
Località: Rho

Re: Siamo una squadra fortissimi

Messaggio da leggere da bartoli » giovedì 24 agosto 2017, 23:58

Moscon e anche Trentin per me saranno della partita


Soffrire, cadere, rialzarsi, vincere. Questo è il vocabolario del ciclismo e della vita

Garviel
Messaggi: 227
Iscritto il: domenica 12 marzo 2017, 11:06

Re: Siamo una squadra fortissimi

Messaggio da leggere da Garviel » giovedì 24 agosto 2017, 23:58

Modolo non lo porterei neanche sotto tortura.
Per Pippo chi intendi? Perchè io per un attimo ho persino pensato Pozzato :hammer:

Comunque credo dipenda anche da come usciranno alcuni dalla Vuelta. Penso a Trentin, Oss.
Ah e servirà anche qualcuno per Viviani, se quest'ulrimo ci sarà.



Salvatore77
Messaggi: 4755
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: Siamo una squadra fortissimi

Messaggio da leggere da Salvatore77 » venerdì 25 agosto 2017, 0:08

bartoli ha scritto:Moscon e anche Trentin per me saranno della partita
Ma come Moscon sarà della partita?
Moscon sarà la nostra prima punta.


1° Tour de France 2018

Avatar utente
Gianluca Avigo - bove
Messaggi: 2587
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Siamo una squadra fortissimi

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » venerdì 25 agosto 2017, 0:11

Così di getto senza pensarci troppo
Trentin
Moscon
Oss
Villella
Nibali
Viviani
Visconti

Indeciso su:

Ganna
Ballerini
Cattaneo
Guarnieri
Ulissi
Modolo


«A parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire»
(Guglielmo di Occam)


Luca90
Messaggi: 6147
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Siamo una squadra fortissimi

Messaggio da leggere da Luca90 » venerdì 25 agosto 2017, 0:22

io porterei:
moscon
nibali
villella
pozzato
trentin
felline
viviani
bennati
oss


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
201(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019( 16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia

Avatar utente
lambohbk
Messaggi: 2516
Iscritto il: giovedì 13 ottobre 2016, 23:27

Re: Siamo una squadra fortissimi

Messaggio da leggere da lambohbk » venerdì 25 agosto 2017, 0:23

Per me le certezze sono Colbrelli, Moscon e Trentin. Io porterei pure Nibali perchè potrebbe essere una gara molto strana con vento e pioggia :hippy:

Adesso Cassani ha il dubbio Viviani, non è che dia molte certezze però tenerlo lì per un arrivo a 50 uomini ci può anche stare

Ah, Bettiol pure può essere una buona carta


FC 2017: Dwars, La Panne, Paesi Baschi, Vuelta España - Combinata, Japan Cup, "L'Altro Lombardia"
FC 2018: Tour of the Alps, "L'Altro Mondiale", 3° Classificato Classifica Generale
FC 2019: Volta Limburg, Tour of California

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 17886
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Siamo una squadra fortissimi

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » venerdì 25 agosto 2017, 1:11

Allora, Modolo, Colbrelli e Viviani non so se li porterei tutti e 3. Dico ciò perchè obiettivamente in un arrivo in volata più o meno nutrita, battere Sagan, Matthews, Degenkolb, Kristoff, Boasson per i nostri è veramente difficile. Allora, vista anche l'alta probabilità di maltempo, credo sia meglio puntare su una squadra più battagliera, che sia in grado di fare casino in lungo e in largo. Inutile puntare su troppe ruote veloci che poi al massimo ti portano un piazzamento nei 10.

In questo momento, ad un mese dai mondiali, il più in forma dei velocisti nostrani è di sicuro Viviani. Ecco, lui è l'arma da utilizzare nel caso in cui la corsa non venga proprio durissima. Non ci son dubbi che vada portato.

Modolo voglio invece vederlo ancora alla Vuelta. Magari anche lui ingrana per bene, ma per il momento non mi convice troppo.

Colbrelli mi pare non troppo in forma, dopo un Tour in cui non mi è piaciuto molto, ma magari ha già la fiducia di Cassani e si sta preparando a puntino per Bergen. Lui dei tre è quello che potrebbe correre in modo diverso, ovvero potrebbe inserirsi in qualche tentativo nel finale e diventare molto pericoloso. In tal caso si potrebbero anche portare tutti e tre.

Dopodichè, porterei sicuramente Trentin, corridore che oltre ad essere molto a suo agio in fuga, ha anche uno spunto veloce niente male come dimostrato alla Vuelta. Ecco, lui è il prototipo di corridore che porterei in Norvegia: veloce e capace di stare al vento.
Insieme a lui sicuramente va portato questo Moscon. Con la gamba che ha e con l'idea tattica che ho io, non portarlo sarebbe un delitto.

Gli altri nomi dipendono molto dalle prossime settimane: Oss, Felline, Guarnieri, , Consonni, Bettiol, Canola...

Infine, Pippo Pozzato come capitano, ma non sulla bici :diavoletto:


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Marco Gaviglio
Messaggi: 823
Iscritto il: giovedì 18 febbraio 2016, 13:01
Località: Genova

Re: Siamo una squadra fortissimi

Messaggio da leggere da Marco Gaviglio » venerdì 25 agosto 2017, 1:37

Modolo assolutamente no, semmai la terza punta accanto a Viviani e Colbrelli deve essere Trentin.

Gli altri sei, di getto, direi Bennati, Oss, Puccio, Bettiol, Villella e sicuramente Moscon che non sarà adatto, ma è bene che inizi a fare quanta più esperienza mondiale possibile.

Porterei anche Felline, ma non ho più sue notizie da tempo immemore (il che potrebbe anche essere un bene, se sta preparando il finale di stagione), nel caso al posto di Bettiol. Oppure, sempre al posto di Bettiol, un Guarnieri come apripista del velocista; magari anche al posto di Villella, se il percorso è troppo facile



Avatar utente
Denb
Messaggi: 774
Iscritto il: venerdì 20 settembre 2013, 14:00

Re: Siamo una squadra fortissimi

Messaggio da leggere da Denb » venerdì 25 agosto 2017, 3:17

Per me Colbrelli, Bettiol, Moscon, Trentin e Oss sicuri.

Per gli altri in base alla forma scelta tra i vari Puccio, :trofeo: Pozzato :trofeo: , Guarnieri, Bennati, Viviani, Canola, Felline e perchè no anche Nibali.


Tutti all'attacco e Colbrelli per l'eventuale volata.
Se Viviani dovesse essere in ottima forma si inserirebbe lui per la volata e Sonny per una fuga negli ultimi giri (ad Amburgo ha fatto le prove :D )



Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 10314
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 14:27

Re: Siamo una squadra fortissimi

Messaggio da leggere da Visconte85 » venerdì 25 agosto 2017, 4:35

peek ha scritto:Apro il thread nel quale normalmente il forum riesce a dare il peggio di sé.
confermo :D

:champion:
peek ha scritto: Una prima questione che vi pongo è: la forma di Moscon in questo momento è fuori discussione, ritenete possa dare un contributo al mondiale nonostante il percorso non sia dei più adatti a valorizzarne le potenzialità?
Moscon sarà il nostro jolly ;)

perdonami Peek ma è tardi e non ho tempo/voglia/testa per argomentare, comunque:

Colbrelli
Viviani
Moscon
Trentin
Nibali
Oss
Bettiol
Felline
Guarnieri


2014:Giro tp21,Tour tp10,Vuelta tp3, ARGENTO Ponferrada
2015:Giro anch'io 3°,Tour tp10 e 20, GpMontreal
2016:GandWevelgen, Svizzera, Tour tp13, Vuelta tp10
2017:Tour tp10 Vuelta tp2
2018:Scheldeprijs, Giro tp21, Tour tp11
2019:Kuurne-Bruxelles-Kuurne

Avatar utente
Deadnature
Messaggi: 5330
Iscritto il: martedì 22 febbraio 2011, 20:49

Re: Siamo una squadra fortissimi

Messaggio da leggere da Deadnature » venerdì 25 agosto 2017, 6:02

Colbrelli capitano.
Moscon seconda punta.
Trentin, Bettiol, Felline per fare corsa dura da lontano.
Viviani come sprinter in caso di corsa facile.
Oss, Bennati e Visconti con compiti di gregariato.


http://www.spazidisimpatia.wordpress.com
Spazi di simpatia, nel nome dell'amore che regna nella nostra splendida Terra
Un blog consigliato da Basso, quello giusto.

Aderii alla campagna di garbata moral suasion per cacciare Di Rocco. E infatti...

peek
Messaggi: 5212
Iscritto il: sabato 8 gennaio 2011, 10:08

Re: Siamo una squadra fortissimi

Messaggio da leggere da peek » venerdì 25 agosto 2017, 9:53

Allora, un po' di corsa per delle modifiche che mi sembra abbiano un consenso molto vasto:
inserire Moscon e Trentin, le condivido anch'io
su Modolo: io l'ho inserito perché il percorso in teoria mi sembra adatto e anche perché altrimenti trifase entra nel thread e mi fa un culo quadro, tuttavia effettivamente non sta dimostrando molto; comunque è alla vuelta e avremo modo di verificare nei prossimi giorni, direi di lasciarlo, per il momento, però lo metto tra parentesi;

Tranché, tu non devi aver visto la classica di Amburgo - e non hai perso niente - perché, la sua squadra ha sbagliato tutto, ma Sonny nell'ultimo passaggio sul Waseberg ha fatto una sparata che ha mandato in pezzi il gruppo e anche van Avermaet ha fatto fatica a seguirlo. Poi, se portiamo Viviani è chiaro che lo facciamo per l'ipotesi che arrivi un gruppo di 80 a giocarsi lo sprint e sperando che lui ci sia, per Colbvrelli potrebbe anche esserci una soluzione di anticipo. E comunque, anche se ci dovesse essere uno sprint di 80 corridori un paio di uomini che lo portino davanti ci vorrebbero.

Più tardi, con più calma vedo le altre vostre proposte e procedo ad aggiornare ulteriormente la lista. Ho visto che gira anche un Nibali, mentre nessuno ha nominato Aru (anche se bisogna tenere in conto che non è ancora intervenuto Galliano).

Ad ogni modo per il momento siamo messi così:

Colbrelli
Moscon
Trentin
Viviani
(Modolo)
+ Pippo



Avatar utente
TIC
Messaggi: 7362
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:20

Re: Siamo una squadra fortissimi

Messaggio da leggere da TIC » venerdì 25 agosto 2017, 10:08

Modolo capitanissimo
Moscon vice, attaccante ultimi 2-3 giri
Moser vice, attaccante ultimo giro
Tentin Jolly
Felline Jolly

Per il resto uno vale l'altro. L'importante e' non portare Nibali o Viviani (sarebbe la terza voltta consecutiva che Cassani sbaglia).
Ultima modifica di TIC il venerdì 25 agosto 2017, 10:12, modificato 1 volta in totale.


Henry Kissinger : (Ad un summit presso il Ministero degli Esteri alla fine dell'intervento di Aldo Moro) Chi parla in questo modo non può che essere un imbroglione e non può che rappresentare un popolo di imbroglioni.

Avatar utente
TIC
Messaggi: 7362
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:20

Re: Siamo una squadra fortissimi

Messaggio da leggere da TIC » venerdì 25 agosto 2017, 10:10

Visconte85 ha scritto:
peek ha scritto:Apro il thread nel quale normalmente il forum riesce a dare il peggio di sé.
confermo :D

:champion:
peek ha scritto: Una prima questione che vi pongo è: la forma di Moscon in questo momento è fuori discussione, ritenete possa dare un contributo al mondiale nonostante il percorso non sia dei più adatti a valorizzarne le potenzialità?
Moscon sarà il nostro jolly ;)

perdonami Peek ma è tardi e non ho tempo/voglia/testa per argomentare, comunque:

Colbrelli
Viviani
Moscon
Trentin
Nibali
Oss
Bettiol
Felline
Guarnieri

Con tutto il rispetto per per il corridore, ma che lo porti a fare Guarnieri ?


Henry Kissinger : (Ad un summit presso il Ministero degli Esteri alla fine dell'intervento di Aldo Moro) Chi parla in questo modo non può che essere un imbroglione e non può che rappresentare un popolo di imbroglioni.

Avatar utente
simociclo
Messaggi: 4521
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 17:12

Re: Siamo una squadra fortissimi

Messaggio da leggere da simociclo » venerdì 25 agosto 2017, 10:15

moscon, colbrelli, trentin, bennati, nibali e bettiol sicuri

per gli altri 3 posti direi Oss, Visconti e Villella, ma dipende anche dalla condizione che paleseranno nelle prossime settimane
CI può stare anche Felline se batte un colpo, poi tra i papabili ci sono anche Ballerini, Catteneo, Gavazzi.....


"la mente è come il paracadute, funziona solo se si apre" A. Einstein

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 17886
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Siamo una squadra fortissimi

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » venerdì 25 agosto 2017, 10:26

peek ha scritto:Allora, un po' di corsa per delle modifiche che mi sembra abbiano un consenso molto vasto:
inserire Moscon e Trentin, le condivido anch'io
su Modolo: io l'ho inserito perché il percorso in teoria mi sembra adatto e anche perché altrimenti trifase entra nel thread e mi fa un culo quadro, tuttavia effettivamente non sta dimostrando molto; comunque è alla vuelta e avremo modo di verificare nei prossimi giorni, direi di lasciarlo, per il momento, però lo metto tra parentesi;
Concordo. (ps: cmq è servito a poco, perchè trifase è già entrato e si sta scatenando :D )
peek ha scritto: Tranché, tu non devi aver visto la classica di Amburgo - e non hai perso niente - perché, la sua squadra ha sbagliato tutto, ma Sonny nell'ultimo passaggio sul Waseberg ha fatto una sparata che ha mandato in pezzi il gruppo e anche van Avermaet ha fatto fatica a seguirlo. Poi, se portiamo Viviani è chiaro che lo facciamo per l'ipotesi che arrivi un gruppo di 80 a giocarsi lo sprint e sperando che lui ci sia, per Colbvrelli potrebbe anche esserci una soluzione di anticipo. E comunque, anche se ci dovesse essere uno sprint di 80 corridori un paio di uomini che lo portino davanti ci vorrebbero.
Effettivamente non l'ho vista, ero ancora in Salento reduce da una colossale sbronza (il cui merito è da attribuire ad un noto personaggio... :drink: ) :D
Avevo letto qualcosa della sparata di Colbrelli, ma non avevo capito che fosse stato così forte. Bene così, allora.
peek ha scritto: Più tardi, con più calma vedo le altre vostre proposte e procedo ad aggiornare ulteriormente la lista. Ho visto che gira anche un Nibali, mentre nessuno ha nominato Aru (anche se bisogna tenere in conto che non è ancora intervenuto Galliano).
Aru e Nibali lasciamoli stare almeno per il momento. Il thread non ha ancora neanche 24 ore di vita, già si sta scatenando TIC, se poi arrivano pure galliano e qualche 'amico' di Nibali, è finita. :diavoletto:

peek ha scritto: Ad ogni modo per il momento siamo messi così:

Colbrelli
Moscon
Trentin
Viviani
(Modolo)
+ Pippo
:cincin:

ah, ieri tra i papabili per i rimanenti posti, non avevo citato Bennati perchè non l'avevo visto più correre dopo il Tour. In realtà proprio in questi giorni è al Tour du Poitou Charentes e domenica sarà a Plouay. Quindi anche lui rientra a pieno diritto tra gli arruolabili.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 17886
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Siamo una squadra fortissimi

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » venerdì 25 agosto 2017, 10:28

TIC ha scritto:Modolo capitanissimo
Moscon vice, attaccante ultimi 2-3 giri
Moser vice, attaccante ultimo giro
Tentin Jolly
Felline Jolly

Per il resto uno vale l'altro. L'importante e' non portare Nibali o Viviani (sarebbe la terza voltta consecutiva che Cassani sbaglia).
:crazy: :D :ponpon: :gnegne:


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Marco Gaviglio
Messaggi: 823
Iscritto il: giovedì 18 febbraio 2016, 13:01
Località: Genova

Re: Siamo una squadra fortissimi

Messaggio da leggere da Marco Gaviglio » venerdì 25 agosto 2017, 10:35

TIC ha scritto: Con tutto il rispetto per per il corridore, ma che lo porti a fare Guarnieri ?
Ci vorrà un apripista, no? E allora o lui o Ferrari o Sabatini, ma dei tre mi pare quello che dia più garanzie di essere ancora lì all'ultimo giro.



Garviel
Messaggi: 227
Iscritto il: domenica 12 marzo 2017, 11:06

Re: Siamo una squadra fortissimi

Messaggio da leggere da Garviel » venerdì 25 agosto 2017, 10:47

Viviani, Sabatini, Bennati, Oss, Puccio, Trentin, Moscon, Colbrelli, Bettiol.

In alternativa Nibali, ma immagino punti più sul Lombardia che non su questo mondiale. Il suo Mondiale sulla carta è il prossimo anno.



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13531
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Siamo una squadra fortissimi

Messaggio da leggere da Walter_White » venerdì 25 agosto 2017, 11:00

Io ho come la sensazione che NON si arriverà ad una volata ristretta di 40 uomini; primo perché se il meteo rispetta le previsiono e gli auguri, si potrebbe correre sotto un nubifragio; secondo, perché il belgio non ha un uomo capace di battere i vari Degenkolb, Sagan, Kristoff in volata, e avrà una squadra assurda e adattissimo a terremotare un percorso così, con i vari GVA, Gilbert, Benoot, Teuns e soprattutto Wellens che con la pioggia è un iradiddio.
Detto ciò, io porterei sicuri Moscon (capitano attacante), Colbrelli (capitano in eventuale volata) e Nibali (attaccante anche disperato se serve). Gli altri aspetto settembre per sceglierli.

EDIT: naturalmente dimenticavo Trentin, altro sicuro, magari in un attacco con Nibali, belgi e altri
Ultima modifica di Walter_White il venerdì 25 agosto 2017, 11:16, modificato 1 volta in totale.


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
TIC
Messaggi: 7362
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:20

Re: Siamo una squadra fortissimi

Messaggio da leggere da TIC » venerdì 25 agosto 2017, 11:11

Walter_White ha scritto:Io ho come la sensazione che NON si arriverà ad una volata ristretta di 40 uomini; primo perché se il meteo rispetta le previsiono e gli auguri, si potrebbe correre sotto un nubifragio; secondo, perché il belgio non ha un uomo capace di battere i vari Degenkolb, Sagan, Kristoff in volata, e avrà una squadra assurda e adattissimo a terremotare un percorso così, con i vari GVA, Gilbert, Benoot, Teuns e soprattutto Wellens che con la pioggia è un iradiddio.
Detto ciò, io porterei sicuri Moscon (capitano attacante), Colbrelli (capitano in eventuale volata) e Nibali (attaccante anche disperato se serve). Gli altri aspetto settembre per sceglierli.
Certo, sara' una specie di classica del Nord, e chi sono stati i piu forti quest'anno tra gli italiani ?
Modolo e Moscon ovviamente. Poi c'e' Trentingen (che pero' ha fatto il Tour e la Vuelta e ho paura che vada in calando) e Moser che se rientra in condizione e' sempre classe pura. Da considerare anche Felline e Colbrelli, cpondizione permettendo.


Henry Kissinger : (Ad un summit presso il Ministero degli Esteri alla fine dell'intervento di Aldo Moro) Chi parla in questo modo non può che essere un imbroglione e non può che rappresentare un popolo di imbroglioni.

matteo9502
Messaggi: 3100
Iscritto il: lunedì 15 luglio 2013, 22:48

Re: Siamo una squadra fortissimi

Messaggio da leggere da matteo9502 » venerdì 25 agosto 2017, 11:20

Nomi sicuri: Trentin, Colbrelli e Moscon.
Poi un velocista in caso di corsa poco selettiva. A meno di un Modolo scatenato in questo finale di stagione, dovrebbe essere Viviani.
Per gli altri 5 posti:
3 tra Bettiol, Villella, Ulissi, Aru, Pozzovivo, Nibali, Felline, Rosa, Brambilla e Caruso per attacchi dalla lunga/media distanza;
2 gregari per l'eventuale volata di Viviani (o chi per lui), quindi uno alla Oss e un apripista (Sabatini? Guarnieri?).



nibali-san baronto
Messaggi: 722
Iscritto il: mercoledì 17 agosto 2016, 20:43

Re: Siamo una squadra fortissimi

Messaggio da leggere da nibali-san baronto » venerdì 25 agosto 2017, 11:34

Posso dire quai con certezza che Bettiol verrà convocato. Lo so da fonti molto affidabili (la sua famiglia :diavoletto: )

Per il resto direi Moscon, perché sta volando; Trentin sia per la forma che per il tipo di percorso; Colbrelli più per il percorso che per la forma; Nibali perché è un jolly molto versatile, soprattutto col maltempo.

Viviani con questa gamba lo porterei per un'eventuale volata, lasciando a casa Modolo che mi sembra un po' fermo.



Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 10314
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 14:27

Re: Siamo una squadra fortissimi

Messaggio da leggere da Visconte85 » venerdì 25 agosto 2017, 15:38

Marco Gaviglio ha scritto:
TIC ha scritto: Con tutto il rispetto per per il corridore, ma che lo porti a fare Guarnieri ?
Ci vorrà un apripista, no? E allora o lui o Ferrari o Sabatini, ma dei tre mi pare quello che dia più garanzie di essere ancora lì all'ultimo giro.
Tic ti ha risposto perfettamente Marco ;)


2014:Giro tp21,Tour tp10,Vuelta tp3, ARGENTO Ponferrada
2015:Giro anch'io 3°,Tour tp10 e 20, GpMontreal
2016:GandWevelgen, Svizzera, Tour tp13, Vuelta tp10
2017:Tour tp10 Vuelta tp2
2018:Scheldeprijs, Giro tp21, Tour tp11
2019:Kuurne-Bruxelles-Kuurne

vale95
Messaggi: 667
Iscritto il: sabato 26 settembre 2015, 15:31

Re: Siamo una squadra fortissimi

Messaggio da leggere da vale95 » venerdì 25 agosto 2017, 16:09

lambohbk ha scritto:Per me le certezze sono Colbrelli, Moscon e Trentin. Io porterei pure Nibali perchè potrebbe essere una gara molto strana con vento e pioggia :hippy:

Adesso Cassani ha il dubbio Viviani, non è che dia molte certezze però tenerlo lì per un arrivo a 50 uomini ci può anche stare

Ah, Bettiol pure può essere una buona carta
Nulla da aggiungere quoto ogni singola parola



Avatar utente
antani
Messaggi: 2310
Iscritto il: lunedì 26 settembre 2016, 12:31

Re: Siamo una squadra fortissimi

Messaggio da leggere da antani » venerdì 25 agosto 2017, 17:13

Colbrelli,Moscon ..............punte
Trentin
Guarnieri ...........nel caso di volata come apripista per colbrelli
Felline
Ganna
Bettiol
Bennati
Oss


"Sicuramente serve il 25"
~ Davide Cassani su qualsiasi salita

Avatar utente
antani
Messaggi: 2310
Iscritto il: lunedì 26 settembre 2016, 12:31

Re: Siamo una squadra fortissimi

Messaggio da leggere da antani » venerdì 25 agosto 2017, 17:17

Mondiale Innsbruck (mi porto in anticipo)
Aru Leader maximo
Nibali (jolly /ultimo uomo)
Caruso
De Marchi
Moscon
Felline
Rosa
Cataldo
Brambilla(se torna su livelli 2016 ) /Formolo


"Sicuramente serve il 25"
~ Davide Cassani su qualsiasi salita

Salvatore77
Messaggi: 4755
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: Siamo una squadra fortissimi

Messaggio da leggere da Salvatore77 » venerdì 25 agosto 2017, 17:20

Garviel ha scritto:Viviani, Sabatini, Bennati, Oss, Puccio, Trentin, Moscon, Colbrelli, Bettiol.

In alternativa Nibali, ma immagino punti più sul Lombardia che non su questo mondiale. Il suo Mondiale sulla carta è il prossimo anno.
Questa mi sembra una soluzione abbastanza plausibile.
Tiene conto:
1. degli uomini adatti al percorso
2. la condizione di forma attuale e probabile nel futuro prossimo
3. delle preferenze soggettive (anche se talvolta opinabili) di Cassani
4. del fatto che Moscon possa imporre un uomo di fiducia

poi magari Sabatini ultimo uomo si può sacrificare facendo svolgere il ruolo a qualcun'altro, si libera il posto per Nibali.
Staremo a vedere.


1° Tour de France 2018

Bomby
Messaggi: 1347
Iscritto il: martedì 17 giugno 2014, 20:23

Re: Siamo una squadra fortissimi

Messaggio da leggere da Bomby » venerdì 25 agosto 2017, 18:07

Io Nibali lo porterei, fosse solo per la sua fantasia tattica.



Salvatore77
Messaggi: 4755
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: Siamo una squadra fortissimi

Messaggio da leggere da Salvatore77 » venerdì 25 agosto 2017, 18:31

Bomby ha scritto:Io Nibali lo porterei, fosse solo per la sua fantasia tattica.
Anch'io.


1° Tour de France 2018

nikybo85
Messaggi: 2913
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: Siamo una squadra fortissimi

Messaggio da leggere da nikybo85 » venerdì 25 agosto 2017, 18:55

Deadnature ha scritto:Colbrelli capitano.
Moscon seconda punta.
Trentin, Bettiol, Felline per fare corsa dura da lontano.
Viviani come sprinter in caso di corsa facile.
Oss, Bennati e Visconti con compiti di gregariato.
bettiol felline nn corrono da 1po.. metterei Puccio in più cm gregario e de marchi x fughe e gregariato insieme.. x il resto quoto



peek
Messaggi: 5212
Iscritto il: sabato 8 gennaio 2011, 10:08

Re: Siamo una squadra fortissimi

Messaggio da leggere da peek » venerdì 25 agosto 2017, 21:52

Allora, la pratica Trifase è archiviata. Proponendo Moser come vicecapitano direi che squalifica anche tutto il resto che ha scritto. Capisco che abbia avuto un inizio di stagione entusiasmante, abbiamo ancora tutti davanti agli occhi quello splendido venticinquesimo posto alla seconda tappa della vuelta Algarve che è stato il suo miglior risultato stagionale su strada. Ma adesso non è più su quei livelli, del resto uno non può rimanere su quei livelli per tutto l'anno, a meno che non sia Cunego.

Per il momento alla lista aggiungo soltanto il nome di Oss perché mi sembra che sia stato gettonato da tutti. Poi ci sono dei nomi che circolano (Bettiol, Fellini, il Benna) che domenica corrono in Francia perciò aspettiamo a vedere come andranno. In Francia corre anche Ulisse che nessuno è stato abbastanza spiritoso da proporre.

Perciò domenica occhi aperti. Cercate di non strafogarvi di lasagna, polli arrosto e cotechini e di non darci troppo dentro con il fiasco che poi vi addormentate sul divano e lunedi siamo al punto di prima.

Domanda per utenti esperti: in gara ne schiereremo 9, le riserve quante sono? Insomma, la nostra lista quanti ciclisti deve contenere?

Qui sotto la lista aggiornata:

Colbrelli
Moscon
Oss
Trentin
Viviani
(Modolo)
+ Pippo



Avatar utente
galliano
Messaggi: 13662
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Siamo una squadra fortissimi

Messaggio da leggere da galliano » venerdì 25 agosto 2017, 22:23

peek ha scritto: Domanda per utenti esperti: in gara ne schiereremo 9, le riserve quante sono? Insomma, la nostra lista quanti ciclisti deve contenere?
o
Visto che si parla di utenza esperta direi che ci sto perfettamente.
Sono stato il primo a capire che Aru è quello che è, un discreto mestierante che UNA tappa ogni GT tira fuori dal cilindro una bella prestazione, per poi remare nelle retrovie.
Direi che la storia mi sta dando ragione.
Fatto questo piccolo doveroso inciso, rispondo alla tua sorprendente domanda: le riserve sono due.
Deadnature ha scritto:Colbrelli capitano.
Moscon seconda punta.
Trentin, Bettiol, Felline per fare corsa dura da lontano.
Viviani come sprinter in caso di corsa facile.
Oss, Bennati e Visconti con compiti di gregariato.
Sostituirei visconti con Nibali, poi con gli altri nomi ci siamo.
Sui ruoli: metterrei Trentin allo stesso livello di Moscon.

Qualche leggero dubbio se portare viviani, dipende se tiene la forma attuale.



Avatar utente
Deadnature
Messaggi: 5330
Iscritto il: martedì 22 febbraio 2011, 20:49

Re: Siamo una squadra fortissimi

Messaggio da leggere da Deadnature » sabato 26 agosto 2017, 6:23

nikybo85 ha scritto:
Deadnature ha scritto:Colbrelli capitano.
Moscon seconda punta.
Trentin, Bettiol, Felline per fare corsa dura da lontano.
Viviani come sprinter in caso di corsa facile.
Oss, Bennati e Visconti con compiti di gregariato.
bettiol felline nn corrono da 1po.. metterei Puccio in più cm gregario e de marchi x fughe e gregariato insieme.. x il resto quoto
Bettiol e Felline mi aspetto di vederli correre parecchio da qui al Mondiale, se non dovesse essere così (o dovessero risultare impalpabili) concordo con le alternative, specie per quanto riguarda De Marchi.
galliano ha scritto: Sostituirei visconti con Nibali, poi con gli altri nomi ci siamo.
Sui ruoli: metterrei Trentin allo stesso livello di Moscon.

Qualche leggero dubbio se portare viviani, dipende se tiene la forma attuale.
Però che ruolo dai a Nibali su un percorso come quello di Bergen? Quello più logico mi sembra movimentare la corsa negli ultimi due-tre giri. Potrebbe forse valerne la pena, ma certo servirebbe molta disponibilità da parte di Vincenzo (che per la Nazionale non si è mai risparmiato, va detto), specie con il Lombardia alle porte.


http://www.spazidisimpatia.wordpress.com
Spazi di simpatia, nel nome dell'amore che regna nella nostra splendida Terra
Un blog consigliato da Basso, quello giusto.

Aderii alla campagna di garbata moral suasion per cacciare Di Rocco. E infatti...

Winter
Messaggi: 14921
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Siamo una squadra fortissimi

Messaggio da leggere da Winter » sabato 26 agosto 2017, 11:49

Viviani
Colbrelli
Trentin
Moscon
nibali
Oss
bettiol
rosa
sabatini



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 13897
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Siamo una squadra fortissimi

Messaggio da leggere da barrylyndon » sabato 26 agosto 2017, 11:53

Non portare Nibali,se in forma decente, sarebbe un grosso errore.
E' l'unico che abbiamo che potrebbe vincere anche non essendo il piu' forte..
In un circuito del genere,se ci sara' maltempo..
Non per essere tifosi..ma....


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

Avatar utente
antani
Messaggi: 2310
Iscritto il: lunedì 26 settembre 2016, 12:31

Re: Siamo una squadra fortissimi

Messaggio da leggere da antani » sabato 26 agosto 2017, 12:02

barrylyndon ha scritto:Non portare Nibali,se in forma decente, sarebbe un grosso errore.
E' l'unico che abbiamo che potrebbe vincere anche non essendo il piu' forte..
In un circuito del genere,se ci sara' maltempo..
Non per essere tifosi..ma....
Non credo , corsa troppo chiusa, credo che squadre come il Belgio,NORVEGIA,ma anche Polonia, vorranno tenere chiusa la corsa, ripeto se piove Colbrelli potrebbe pure vincere, con la pioggia diventa davvero un altro corridore


"Sicuramente serve il 25"
~ Davide Cassani su qualsiasi salita

Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 13897
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Siamo una squadra fortissimi

Messaggio da leggere da barrylyndon » sabato 26 agosto 2017, 12:10

antani ha scritto:
barrylyndon ha scritto:Non portare Nibali,se in forma decente, sarebbe un grosso errore.
E' l'unico che abbiamo che potrebbe vincere anche non essendo il piu' forte..
In un circuito del genere,se ci sara' maltempo..
Non per essere tifosi..ma....
Non credo , corsa troppo chiusa, credo che squadre come il Belgio,NORVEGIA,ma anche Polonia, vorranno tenere chiusa la corsa, ripeto se piove Colbrelli potrebbe pure vincere, con la pioggia diventa davvero un altro corridore
Io invece vedo un mondiale molto anarchico, specie se ci sara' maltempo...come ad Oslo


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

Winter
Messaggi: 14921
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Siamo una squadra fortissimi

Messaggio da leggere da Winter » sabato 26 agosto 2017, 12:26

barrylyndon ha scritto:Non portare Nibali,se in forma decente, sarebbe un grosso errore.
E' l'unico che abbiamo che potrebbe vincere anche non essendo il piu' forte..
In un circuito del genere,se ci sara' maltempo..
Non per essere tifosi..ma....
Esatto
ma quanti campioni ha l Italia? Uno
E non lo porti?



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13531
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Siamo una squadra fortissimi

Messaggio da leggere da Walter_White » sabato 26 agosto 2017, 12:30

antani ha scritto:
barrylyndon ha scritto:Non portare Nibali,se in forma decente, sarebbe un grosso errore.
E' l'unico che abbiamo che potrebbe vincere anche non essendo il piu' forte..
In un circuito del genere,se ci sara' maltempo..
Non per essere tifosi..ma....
Non credo , corsa troppo chiusa, credo che squadre come il Belgio,NORVEGIA,ma anche Polonia, vorranno tenere chiusa la corsa, ripeto se piove Colbrelli potrebbe pure vincere, con la pioggia diventa davvero un altro corridore
Il Belgio?? Per chi la tiene chiusa scusa?


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
antani
Messaggi: 2310
Iscritto il: lunedì 26 settembre 2016, 12:31

Re: Siamo una squadra fortissimi

Messaggio da leggere da antani » sabato 26 agosto 2017, 12:31

Walter_White ha scritto:
Il Belgio?? Per chi la tiene chiusa scusa?
Per Van Avermaet


"Sicuramente serve il 25"
~ Davide Cassani su qualsiasi salita

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13531
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Siamo una squadra fortissimi

Messaggio da leggere da Walter_White » sabato 26 agosto 2017, 12:36

antani ha scritto:
Walter_White ha scritto:
Il Belgio?? Per chi la tiene chiusa scusa?
Per Van Avermaet
Mah, se vuole vincere deve attaccare, perchè in volata contro Sagan, Degenkolb, Kristoff ecc. ha 0 chance


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
antani
Messaggi: 2310
Iscritto il: lunedì 26 settembre 2016, 12:31

Re: Siamo una squadra fortissimi

Messaggio da leggere da antani » sabato 26 agosto 2017, 12:38

Walter_White ha scritto:[
Per Van Avermaet
Mah, se vuole vincere deve attaccare, perchè in volata contro Sagan, Degenkolb, Kristoff ecc. ha 0 chance[/quote]
Chiusa fino all'ultimo strappo , comunque alla fine il favorito è Sagan pochi cazzi, a proposito anche la Germania avrà interesse a tenerla chiusa


"Sicuramente serve il 25"
~ Davide Cassani su qualsiasi salita

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13531
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Siamo una squadra fortissimi

Messaggio da leggere da Walter_White » sabato 26 agosto 2017, 12:40

antani ha scritto:
Walter_White ha scritto:[
Per Van Avermaet
Mah, se vuole vincere deve attaccare, perchè in volata contro Sagan, Degenkolb, Kristoff ecc. ha 0 chance
Chiusa fino all'ultimo strappo , comunque alla fine il favorito è Sagan pochi cazzi, a proposito anche la Germania avrà interesse a tenerla chiusa[/quote]

Ma se la tieni chiusa fino all'ultimo passaggio, anche se attacchi, fai la fine di Colbrelli ad Amburgo. Sagan avrà 6 uomini, ma quanti di valore? La Germania e la Norvegia su tutti vorranno tenere la corsa chiusa, anche se quest'ultimi hanno la carta EBH che può inserirsi nei vari tentativi...


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1797
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Siamo una squadra fortissimi

Messaggio da leggere da GregLemond » sabato 26 agosto 2017, 13:01

Per quanto mi riguarda, è da Firenze che non abbiamo una squadra cosi competitiva.

Ok, giovane ed inesperta... ma guardiamoci attorno anche.

Non vedo grandi corazzate.

E, pensiamoci bene.... se tieni la corsa chiusa (Norvegia, Germania...) ti trovi sempre dalle scatole lo Slovacco.

Io giocherei "a uomo"...con Colbrelli su Sagan, Trentin su Bling o Gva(che, comunque, per me ha gia giocato il jolly a Rio) e.... Moscon su Mr K!!!!
Occhio a fare i conti senza di lui...

Viviani serve sempre....
Cosi come Nibali...l' attacco stile Geelong avrebbe un peso diverso, per dire...



Avatar utente
galliano
Messaggi: 13662
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Siamo una squadra fortissimi

Messaggio da leggere da galliano » sabato 26 agosto 2017, 13:38

antani ha scritto:
Walter_White ha scritto:
Il Belgio?? Per chi la tiene chiusa scusa?
Per Van Avermaet
Chiiii?
GVA sta andando piano, lo staccano in tanti in questo periodo.
Il capitano presumo sarà Gilbert che da più garanzie.
Poi GVA, wellens e naesen, benoot, ecc.



Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1797
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Siamo una squadra fortissimi

Messaggio da leggere da GregLemond » sabato 26 agosto 2017, 13:39

galliano ha scritto:
antani ha scritto:
Walter_White ha scritto:
Il Belgio?? Per chi la tiene chiusa scusa?
Per Van Avermaet
Chiiii?
GVA sta andando piano, lo staccano in tanti in questo periodo.
Il capitano presumo sarà Gilbert che da più garanzie.
Poi GVA, wellens e naesen, benoot, ecc.
Ecco...bravo... Naesen...



Avatar utente
UribeZubia
Messaggi: 2270
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 18:27

Re: Siamo una squadra fortissimi

Messaggio da leggere da UribeZubia » sabato 26 agosto 2017, 13:49

galliano ha scritto:
antani ha scritto:
Walter_White ha scritto:
Il Belgio?? Per chi la tiene chiusa scusa?
Per Van Avermaet
Chiiii?
GVA sta andando piano, lo staccano in tanti in questo periodo.
Il capitano presumo sarà Gilbert che da più garanzie.
Poi GVA, wellens e naesen, benoot, ecc.
GVA nelle ultime corse non è mai stato staccato da Gilbert. Qualche volta è accaduto l'opposto. Concordo su Naesen.



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 17886
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Siamo una squadra fortissimi

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » sabato 26 agosto 2017, 14:04

antani ha scritto: Non credo , corsa troppo chiusa, credo che squadre come il Belgio,NORVEGIA,ma anche Polonia, vorranno tenere chiusa la corsa, ripeto se piove Colbrelli potrebbe pure vincere, con la pioggia diventa davvero un altro corridore
E che sono usciti pazzi in Belgio? Van Avermaet per quanto veloce possa essere, non potrebbe mai competere in una volata di gruppo con Sagan, Kristoff, Matthews, Demare, Degenkolb e pure Viviani. Il fiammingo è uno che in uno sprint ristretto dopo corsa combattuta può anche bruciare Sagan o un altro dei sopracitati, ma in caso di volatone, farebbe fatica ad entrare nei 5, forse pure nei 10.

Il Belgio sarà il miglior alleato di quelle nazionali che vorranno fare baccano per evitare il volatone, ancora a maggior ragione nel momento in cui con ogni probabilità schiereranno una squadra in cui ci saranno diversi altri corridori piuttosto veloci e che stanno stare benissimo al vento, tipo Keukeleire o Debusschere. Gente adattissima ad entrare in un tentativo a 2-3 giri dalla fine e poi a sfruttare lo spunto veloce in caso di arrivo di gruppetto.

Quella sulla Polonia, perdonami, ma mi pare semplicemente esilarante, roba da finire nella firma di qualcuno. Per chi dovrebbero tenere la corsa chiusa? Per il giovanissimo Alan Banaszek? Non rispondere Kwiatkowski perchè sennò ridono pure i polli :diavoletto:


Le nazionali che presumibilmente terranno chiusa la corsa sono la Francia, che di papabili ruote veloci ne ha ben 3 (non tutti andranno a Bergen, ovviamente), la Norvegia, la Germania se Degenkolb si riprende e forse forse l'Olanda. Non credo invece che lo farà l'Australia visto che uno come Matthews preferirà un bel pò di selezione. La Slovacchia di Sagan, che partirà con 6 atleti, non credo proprio che si sfinirà per tenere chiusa la corsa. Sagan, come Matthews, sarà ben felice di vedere la corsa selezionata.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)


Rispondi