Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

UNREAD_POSTdi nino58 » giovedì 21 settembre 2017, 12:20

GregLemond ha scritto:
nino58 ha scritto:
peek ha scritto:Il mondiale di Firenze con questo qui non c'entra proprio nulla. Questo è per scalatori puri. Oppure per fuori classe come Froome e Dumoulin.
Froome se non prepara a dovere questo mondiale mi cadrebbe molto nella stima che ho di lui, è un'occasione unica di lasciare il segno anche in una corsa in linea.


Davvero.
Hinault colse l'occasione della vita a Sallanches.
Senza quella vittoria la sua carriera sarebbe stata come quella di Anquetil (mica uno scherzo, certo).
Invece, nolenti, dolenti o contenti quella perla lo pone un gradino più in alto del pur grandissimo normanno.

P.S. Il termine fuoriclasse lo assegnerei ( a chiunque )solo a fine carriera.

Ci corre cmq qualche monumento...


Sì, certo.
Anche se la Liegi Jacques l'ha vinta.
Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Avatar utente
nino58
 
Messaggi: 7675
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

UNREAD_POSTdi peek » giovedì 21 settembre 2017, 12:35

GregLemond ha scritto:
peek ha scritto:Il mondiale di Firenze con questo qui non c'entra proprio nulla. Questo è per scalatori puri. Oppure per fuori classe come Froome e Dumoulin.
Froome se non prepara a dovere questo mondiale mi cadrebbe molto nella stima che ho di lui, è un'occasione unica di lasciare il segno anche in una corsa in linea.

Sulla carta hai completamente ragione.
ma cosa intendi per scalatori puri?


Ci sono almeno 7-8 colombiani che possono vincere su un percorso del genere.
peek
 
Messaggi: 4596
Iscritto il: sabato 8 gennaio 2011, 10:08

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

UNREAD_POSTdi GregLemond » giovedì 21 settembre 2017, 12:46

peek ha scritto:
GregLemond ha scritto:
peek ha scritto:Il mondiale di Firenze con questo qui non c'entra proprio nulla. Questo è per scalatori puri. Oppure per fuori classe come Froome e Dumoulin.
Froome se non prepara a dovere questo mondiale mi cadrebbe molto nella stima che ho di lui, è un'occasione unica di lasciare il segno anche in una corsa in linea.

Sulla carta hai completamente ragione.
ma cosa intendi per scalatori puri?


Ci sono almeno 7-8 colombiani che possono vincere su un percorso del genere.

Ti dico i nomi per me...

Lopez, Uran, Chavito...

Gli altri devono arrivare soli.
GregLemond
 
Messaggi: 853
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 19:00

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

UNREAD_POSTdi nino58 » giovedì 21 settembre 2017, 13:05

Bernal ?
I colombiani su questo percorso devono evitare le guerre che si facevano i belgi nei loro anni d'oro.
Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Avatar utente
nino58
 
Messaggi: 7675
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

UNREAD_POSTdi Stylus » giovedì 21 settembre 2017, 13:09

Mi aspetto una crescita da Quintana, Chaves e Lopez nei prossimi 12 mesi, altrimenti dovranno stare tutti al servizio di Rigoberto Uran, l'unico che ha dimostrato di valere qualcosa anche nelle classiche e che sa ben destreggiarsi su questi percorsi.
E allora, tiferei Ciccio :ponpon:
Stylus
 
Messaggi: 531
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 11:03

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

UNREAD_POSTdi Lopi90 » giovedì 21 settembre 2017, 13:14

Chaves l'anno scorso ha vinto Lombardia e Emilia, certo quello del 2017 bisognerebbe discutere se portarlo anche solo come gregario. I Lopez e Quintana qualche semiclassica l'hanno vinta, ma su arrivi a muro. Henao anche ha un buon ruolino nelle corse in linea, ma lo vedo un gradino sotto. E poi avrebbero vari gregari solidi, Atapuma, Pantano, Anacona, Torres, praticamente rischiano di essere ancora in 6-7 quando ne restano 20.

Poi sarei curioso di vedere se manderanno Bernal a vincere il mondiale U23 con 5 minuti sul secondo o lo porteranno tra i grandi.
Ultima modifica di Lopi90 il giovedì 21 settembre 2017, 13:20, modificato 1 volta in totale.
Lopi90
 
Messaggi: 270
Iscritto il: martedì 31 maggio 2011, 11:15

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

UNREAD_POSTdi antani » giovedì 21 settembre 2017, 13:20

Stylus ha scritto:Mi aspetto una crescita da Quintana, Chaves e Lopez nei prossimi 12 mesi, altrimenti dovranno stare tutti al servizio di Rigoberto Uran, l'unico che ha dimostrato di valere qualcosa anche nelle classiche e che sa ben destreggiarsi su questi percorsi.
E allora, tiferei Ciccio :ponpon:

Quoto, comunque Chaves va forte anche in volata mi pare, comunque Uran mi piacerebbe campione del mondo ,ciao
"Sicuramente serve il 25"
~ Davide Cassani su qualsiasi salita
Avatar utente
antani
 
Messaggi: 1635
Iscritto il: lunedì 26 settembre 2016, 11:31

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

UNREAD_POSTdi Luca90 » giovedì 21 settembre 2017, 13:27

per l'italia punterei su vincenzo capitano e come gregari caruso, de marchi, brambilla, aru, visconti, ulissi, moscon e rosa...
2015: Tre Valli Varesine
2016 (11°) : Giro d'Italia (primi5), Tour de France tappa 11, Tour de France tappa 14, Parigi-Tours
2017: Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
Luca90
 
Messaggi: 3028
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 21:21

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

UNREAD_POSTdi Strong » giovedì 21 settembre 2017, 14:14

ma questo mondiale l'anticipano oppure si terrà sempre nella secondà metà di settembre?

in quelle zone a 1000 metri d'altitudine....mmmmm :uhm:

hanno mai dovuto annullare o rimandare un mondiale? :D
i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
Strong
 
Messaggi: 8483
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

UNREAD_POSTdi jumbo » giovedì 21 settembre 2017, 14:18

Be' dai non esageriamo, a 1000 m a fine settembre sulle Alpi non fa più freddo che a Bergen nello stesso periodo.
jumbo
 
Messaggi: 3783
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 9:42

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

UNREAD_POSTdi henny5 » giovedì 21 settembre 2017, 17:57

jumbo ha scritto:Be' dai non esageriamo, a 1000 m a fine settembre sulle Alpi non fa più freddo che a Bergen nello stesso periodo.
ti ricordo che al tour of alps a metà-fine aprile nevicava nelle zone di innsbruck :D

Intanto il percorso della crono ha ricevuto l'approvazione di tony martin :diavoletto: :diavoletto:
henny5
 
Messaggi: 370
Iscritto il: lunedì 22 giugno 2015, 16:58

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

UNREAD_POSTdi jumbo » giovedì 21 settembre 2017, 18:09

Be' ma tra fine settembre e fine aprile ci sono parecchie differenze da un punto di vista climatico.
jumbo
 
Messaggi: 3783
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 9:42

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

UNREAD_POSTdi BSN » giovedì 21 settembre 2017, 18:49

AntiGazza ha scritto:Personalmente mi sarebbe piaciuto di + il giro finale con anche la salita da 2,8 km fatto come unico circuito, per cui al posto di 6 giri da 24 km 4 giri da 32 (che diventavano 5 poi con l'ultimo).

Anche a me.
Ti lascia l'amaro in bocca: ti fanno odorare il meglio, uno strappo con punte oltre il 20%, e poi te lo mettono una sola volta...
BSN
 
Messaggi: 257
Iscritto il: martedì 8 settembre 2015, 13:55

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

UNREAD_POSTdi Winter » giovedì 21 settembre 2017, 20:30

superalvi ha scritto:Non so come fossero Sallanches e Duitama
ma questo è forse il mondiale + duro che io ricordi

http://altimetriascolombia.blogspot.it/ ... al-de.html
duitama era questo..
Eravamo in epoca di Ematocrito senza controlli..
eppure per la durezza del percorso..parteciparOno meno di cento corridori
arrivarono in venti.. ma solo 12 sotto i 5 minuti di distacco
la media oraria fu di 37 kmh..
Winter
 
Messaggi: 10949
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

UNREAD_POSTdi Spartacus » giovedì 21 settembre 2017, 21:25

pronostico a dodici mesi dal mondiale: Valverde o Poels
Avatar utente
Spartacus
 
Messaggi: 2377
Iscritto il: sabato 22 gennaio 2011, 18:36

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

UNREAD_POSTdi nino58 » venerdì 22 settembre 2017, 8:04

Spartacus ha scritto:pronostico a dodici mesi dal mondiale: Valverde o Poels


Ecco, giusto.
Nessuno l'aveva ancora citato ma Valverde era il nome a cui pensavo.
Possibile ultima chance e tracciato duro.
Adattissimo.
Poels può certamente far bene ma ci sarà da vedere come ci arriva Dumoulin al Mondiale.
Se sarà della partita, l'Olanda penso punti su di lui.
Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Avatar utente
nino58
 
Messaggi: 7675
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

UNREAD_POSTdi BSN » venerdì 22 settembre 2017, 8:25

Spartacus ha scritto:pronostico a dodici mesi dal mondiale: Valverde o Poels

Valverde il prossimo anno andrà per i 38 anni.
Francamente, non ce lo vedo favorito.
Vero che Zoetemelk vinse un mondiale a 37 anni e che Valverde è ancora adesso un fuoriclasse capace quest'anno di vincere la Liegi, però la carta di identità parla chiaro, e per quanto rimanga ancora un corridore molto forte per certe gare, credo che sia ormai agli sgoccioli della carriera.
Questo percorso mi sembra più duro di quello della Liegi e se ad Innsbruck ci saranno anche corridori che si concentrano normalmente solo su corse a tappe, come Froome, Quintana, Landa, Aru, Porte, Pinot, Bardet, ecc..., credo che le possibilità di vittoria di Valverde possano ridursi considerevolmente.
BSN
 
Messaggi: 257
Iscritto il: martedì 8 settembre 2015, 13:55

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

UNREAD_POSTdi Merlozoro » venerdì 22 settembre 2017, 8:34

Vediamo prima se riuscirà a riprendere lo stesso colpo di pedale...un infortunio del genere alla rotula a 37 anni non è cosa da poco.
Eventualmente sarebbe il tassello mancante nel palmares di Valverde...tante medaglie mondiali ma nessuna d'oro.
Merlozoro
 
Messaggi: 4727
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:47
Località: Trento

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

UNREAD_POSTdi Strong » venerdì 22 settembre 2017, 8:37

sul recupero completo non ho dubbi
valverde potrebbe tranquillamente e volutamente disinteressarsi della classifica nei GT e preparasi nello specifico per questo mondiale (ultima occasione direi)
e tutti sappiamo quanto sia fondamentale arrivare freschi e preparati appositamente
i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
Strong
 
Messaggi: 8483
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

UNREAD_POSTdi Walter_White » venerdì 22 settembre 2017, 8:41

Strong ha scritto:sul recupero completo non ho dubbi
valverde potrebbe tranquillamente e volutamente disinteressarsi della classifica nei GT e preparasi nello specifico per questo mondiale (ultima occasione direi)
e tutti sappiamo quanto sia fondamentale arrivare freschi e preparati appositamente


Verissimo, e penso che anche lui la pensi così. Perché obbiettivamente in carriera ha ottenuto tutto quello che poteva, e l'unica cosa che gli manca è proprio la maglia iridata. Maglia che avrebbe già indossato se Purito avesse corso per la squadra a Firenze.
guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.
Avatar utente
Walter_White
 
Messaggi: 6507
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

UNREAD_POSTdi ciclistasiciliano » venerdì 22 settembre 2017, 14:51

una cosa è certa, questo non è un mondiale da Froome, nessun mondiale è per Froome,
senza il TEAM SKY non ha dove andare, e poi il mondiale è una corsa troppo dura per lui, questo ancora di più....

Questo mondiale se lo giocheranno gente come Daniel Martin, Vincenzo Nibali, Nairo Quintana, il Valverde di quest'anno fa sarebbe stato tra i favoriti se ancora in forma a 39 anni potrebbe farsi valere, ma l'età avanza...

Froome lo vedo tra i primi 20 al traguardo, se termina la corsa...
Ultima modifica di ciclistasiciliano il venerdì 22 settembre 2017, 15:03, modificato 1 volta in totale.
ciclistasiciliano
 
Messaggi: 292
Iscritto il: giovedì 12 gennaio 2017, 10:02

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

UNREAD_POSTdi barrylyndon » venerdì 22 settembre 2017, 14:55

Walter_White ha scritto:
Strong ha scritto:sul recupero completo non ho dubbi
valverde potrebbe tranquillamente e volutamente disinteressarsi della classifica nei GT e preparasi nello specifico per questo mondiale (ultima occasione direi)
e tutti sappiamo quanto sia fondamentale arrivare freschi e preparati appositamente


Verissimo, e penso che anche lui la pensi così. Perché obbiettivamente in carriera ha ottenuto tutto quello che poteva, e l'unica cosa che gli manca è proprio la maglia iridata. Maglia che avrebbe già indossato se Purito avesse corso per la squadra a Firenze.

A dire il vero, Prurito ha corso per far vincere la Spagna, Valverde per far perdere Nibali...a meno che non ce la facesse piu', ipotesi plausibile..
E comunque il buco decisivo, l'hanno concordato insieme..
LuI ha avuto il grande demerito di non correre dietro a Rui Costa..
beppesaronni ha scritto:
Giocati 10 euro facilissimi per Milano passaggio del turno
http://www.sportando.com/it/italia/seri ... detto.html
Avatar utente
barrylyndon
 
Messaggi: 11019
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

UNREAD_POSTdi ciclistasiciliano » venerdì 22 settembre 2017, 14:57

nino58 ha scritto:
peek ha scritto:Il mondiale di Firenze con questo qui non c'entra proprio nulla. Questo è per scalatori puri. Oppure per fuori classe come Froome e Dumoulin.
Froome se non prepara a dovere questo mondiale mi cadrebbe molto nella stima che ho di lui, è un'occasione unica di lasciare il segno anche in una corsa in linea.


Davvero.
Hinault colse l'occasione della vita a Sallanches.
Senza quella vittoria la sua carriera sarebbe stata come quella di Anquetil (mica uno scherzo, certo).
Invece, nolenti, dolenti o contenti quella perla lo pone un gradino più in alto del pur grandissimo normanno.

P.S. Il termine fuoriclasse lo assegnerei ( a chiunque )solo a fine carriera.


il palmares di Froome è da Campione, non certo da fuoriclasse. zero vittorie nelle classiche monumento, zero podi in qualunque classica...
Doumolin , ha delle potenzialità ma deve ancora dimostrare molto...
ciclistasiciliano
 
Messaggi: 292
Iscritto il: giovedì 12 gennaio 2017, 10:02

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

UNREAD_POSTdi Walter_White » venerdì 22 settembre 2017, 14:57

barrylyndon ha scritto:
Walter_White ha scritto:
Strong ha scritto:sul recupero completo non ho dubbi
valverde potrebbe tranquillamente e volutamente disinteressarsi della classifica nei GT e preparasi nello specifico per questo mondiale (ultima occasione direi)
e tutti sappiamo quanto sia fondamentale arrivare freschi e preparati appositamente


Verissimo, e penso che anche lui la pensi così. Perché obbiettivamente in carriera ha ottenuto tutto quello che poteva, e l'unica cosa che gli manca è proprio la maglia iridata. Maglia che avrebbe già indossato se Purito avesse corso per la squadra a Firenze.

A dire il vero, Prurito ha corso per far vincere la Spagna, Valverde per far perdere Nibali...a meno che non ce la facesse piu', ipotesi plausibile..
E comunque il buco decisivo, l'hanno concordato insieme..
LuI ha avuto il grande demerito di non correre dietro a Rui Costa..


Quello dopo Via Salviati? Mah.....dei 4 Valverde avrebbe vinto agevolmente in volata, secondo me l'ha voluta far pagare a Purito. Dei 3 con lui Nibali poi era sicuramente il meno veloce.
guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.
Avatar utente
Walter_White
 
Messaggi: 6507
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

UNREAD_POSTdi antani » venerdì 22 settembre 2017, 15:00

dovessi fare un borsino oggi:
Mikel Landa*****
Aru/Uran/Froome/Valverde****
Nibali/Chaves/Quintana **
altri*
"Sicuramente serve il 25"
~ Davide Cassani su qualsiasi salita
Avatar utente
antani
 
Messaggi: 1635
Iscritto il: lunedì 26 settembre 2016, 11:31

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

UNREAD_POSTdi Walter_White » venerdì 22 settembre 2017, 15:02

antani ha scritto:dovessi fare un borsino oggi:
Mikel Landa*****
Aru/Uran/Froome/Valverde****
Nibali/Chaves/Quintana **
altri*


Borsino simpatia?
guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.
Avatar utente
Walter_White
 
Messaggi: 6507
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

UNREAD_POSTdi antani » venerdì 22 settembre 2017, 15:03

Walter_White ha scritto:
antani ha scritto:dovessi fare un borsino oggi:
Mikel Landa*****
Aru/Uran/Froome/Valverde****
Nibali/Chaves/Quintana **
altri*


Borsino simpatia?

in realtà anche,però secondo me Nibali non può vincere,non ha lo scatto per staccare tutti e in volata fa pena, cioè se vogliamo arrivare 5 puntiamo su Nibaletto,se vogliamo vincere puntiamo su Aru,l'unico scalatore che abbiamo,che se in giornata schianta tutti,Frullo compreso
"Sicuramente serve il 25"
~ Davide Cassani su qualsiasi salita
Avatar utente
antani
 
Messaggi: 1635
Iscritto il: lunedì 26 settembre 2016, 11:31

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

UNREAD_POSTdi barrylyndon » venerdì 22 settembre 2017, 15:05

Walter_White ha scritto:Quello dopo Via Salviati? Mah.....dei 4 Valverde avrebbe vinto agevolmente in volata, secondo me l'ha voluta far pagare a Purito. Dei 3 con lui Nibali poi era sicuramente il meno veloce.


Cosi' ci e' stato raccontato dai protagonisti..e le immagini confermerebbero il tutto.
Per me invece, Valverde era al gancio..anche in via Salviati si vedeva che era a tutta sul forcing di Nibali.
Ed ha mandato JRO in avanscoperta per far lavorare gli altri..
E poi ha scelto il male minore..tra Nibali e Rui Costa..forse perche', in fondo era abbastanza cotto.
beppesaronni ha scritto:
Giocati 10 euro facilissimi per Milano passaggio del turno
http://www.sportando.com/it/italia/seri ... detto.html
Avatar utente
barrylyndon
 
Messaggi: 11019
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

UNREAD_POSTdi barrylyndon » venerdì 22 settembre 2017, 15:07

antani ha scritto:
Walter_White ha scritto:
antani ha scritto:dovessi fare un borsino oggi:
Mikel Landa*****
Aru/Uran/Froome/Valverde****
Nibali/Chaves/Quintana **
altri*


Borsino simpatia?

in realtà anche,però secondo me Nibali non può vincere,non ha lo scatto per staccare tutti e in volata fa pena, cioè se vogliamo arrivare 5 puntiamo su Nibaletto,se vogliamo vincere puntiamo su Aru,l'unico scalatore che abbiamo,che se in giornata schianta tutti,Frullo compreso

Che Nibali sia fermo in volata e' un'altra leggenda metropolitana..
Non e' veloce ma se la gioca con molti, molti di piu' di quelli che si pensa..
Aru? Se in forma..
beppesaronni ha scritto:
Giocati 10 euro facilissimi per Milano passaggio del turno
http://www.sportando.com/it/italia/seri ... detto.html
Avatar utente
barrylyndon
 
Messaggi: 11019
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

UNREAD_POSTdi Walter_White » venerdì 22 settembre 2017, 15:09

barrylyndon ha scritto:
Walter_White ha scritto:Quello dopo Via Salviati? Mah.....dei 4 Valverde avrebbe vinto agevolmente in volata, secondo me l'ha voluta far pagare a Purito. Dei 3 con lui Nibali poi era sicuramente il meno veloce.


Cosi' ci e' stato raccontato dai protagonisti..e le immagini confermerebbero il tutto.
Per me invece, Valverde era al gancio..anche in via Salviati si vedeva che era a tutta sul forcing di Nibali.
Ed ha mandato JRO in avanscoperta per far lavorare gli altri..
E poi ha scelto il male minore..tra Nibali e Rui Costa..forse perche', in fondo era abbastanza cotto.


Magari è andata così; concordo assolutamente sulla parte grassettata, in quel punto Nibali ha rischiato di toglierseli di ruota entrambi, se fosse stata 200 metri più lunga
Se poi anche Valverde ha detto che ha fatto il buco, male che non abbia chiuso sul portoghese
guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.
Avatar utente
Walter_White
 
Messaggi: 6507
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

UNREAD_POSTdi Walter_White » venerdì 22 settembre 2017, 15:10

antani ha scritto:
Walter_White ha scritto:
antani ha scritto:dovessi fare un borsino oggi:
Mikel Landa*****
Aru/Uran/Froome/Valverde****
Nibali/Chaves/Quintana **
altri*


Borsino simpatia?

in realtà anche,però secondo me Nibali non può vincere,non ha lo scatto per staccare tutti e in volata fa pena, cioè se vogliamo arrivare 5 puntiamo su Nibaletto,se vogliamo vincere puntiamo su Aru,l'unico scalatore che abbiamo,che se in giornata schianta tutti,Frullo compreso


Con quel percorso l'esplosività conta relativamente.....se decideremo di fare corsa dura, e gli uomini per farla gli abbiamo, conta il fondo. E li' il capitano diventa Nibali per forza.
guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.
Avatar utente
Walter_White
 
Messaggi: 6507
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

UNREAD_POSTdi antani » venerdì 22 settembre 2017, 15:11

barrylyndon ha scritto:
antani ha scritto:
Walter_White ha scritto:
Borsino simpatia?

in realtà anche,però secondo me Nibali non può vincere,non ha lo scatto per staccare tutti e in volata fa pena, cioè se vogliamo arrivare 5 puntiamo su Nibaletto,se vogliamo vincere puntiamo su Aru,l'unico scalatore che abbiamo,che se in giornata schianta tutti,Frullo compreso

Che Nibali sia fermo in volata e' un'altra leggenda metropolitana..
Non e' veloce ma se la gioca con molti, molti di piu' di quelli che si pensa..
Aru? Se in forma..

Ti ripeto Barry,non possiamo portare gente tipo Vlverde o Dumo in volata, e ripeto dico solo, non partiamo con un capitano unico, è troppo pericoloso, diamo pari chance a NIBALI E aRU poi si vede,ciao
"Sicuramente serve il 25"
~ Davide Cassani su qualsiasi salita
Avatar utente
antani
 
Messaggi: 1635
Iscritto il: lunedì 26 settembre 2016, 11:31

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

UNREAD_POSTdi antani » venerdì 22 settembre 2017, 15:19

Walter_White ha scritto:
antani ha scritto:
Walter_White ha scritto:
Borsino simpatia?

in realtà anche,però secondo me Nibali non può vincere,non ha lo scatto per staccare tutti e in volata fa pena, cioè se vogliamo arrivare 5 puntiamo su Nibaletto,se vogliamo vincere puntiamo su Aru,l'unico scalatore che abbiamo,che se in giornata schianta tutti,Frullo compreso


Con quel percorso l'esplosività conta relativamente.....se decideremo di fare corsa dura, e gli uomini per farla gli abbiamo, conta il fondo. E li' il capitano diventa Nibali per forza.

Non sono d'accordo, ,devi avere lo scatto, secondo me Nibali ancora oggi sui 200 km e a 2000 probabilmente è impossibile da staccare,però allo stesso tempo non ha lo scatto 2013 2014 per arrivare solo,allora potresti dirmi,"si ma tanto stacca tutti in discesa" e io ti risponderei "come a Rio???" .Voglio dire non partiamo con un capitano unico,è troppo pericoloso
p.s sono serio , se vi offendete per come pralo di Nibali ,sono affari(cazzi :D ) vostri, perchè sto cercando di intavolare un discorso serioe interessante ,su una possibile formazione per il mondiale ,ciao
"Sicuramente serve il 25"
~ Davide Cassani su qualsiasi salita
Avatar utente
antani
 
Messaggi: 1635
Iscritto il: lunedì 26 settembre 2016, 11:31

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

UNREAD_POSTdi barrylyndon » venerdì 22 settembre 2017, 15:21

Bisogna vedere le condizioni in cui si arriva al mondiale.
Sicuramente devi essere al massim, o quasi, per giocartela.
Che dopo Nibali capitano unico, sia un rischio, e' pacifico..
Bisogna anche considerara che manca un anno.
In questo lasso di tempo, potrebbe esplodere qualcuno e continuare la sua crescita qualcun altro.
In modo tale da sovvertire certi equilibri.. ;)
beppesaronni ha scritto:
Giocati 10 euro facilissimi per Milano passaggio del turno
http://www.sportando.com/it/italia/seri ... detto.html
Avatar utente
barrylyndon
 
Messaggi: 11019
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

UNREAD_POSTdi Walter_White » venerdì 22 settembre 2017, 15:22

antani ha scritto:Non sono d'accordo, ,devi avere lo scatto, secondo me Nibali ancora oggi sui 200 km e a 2000 probabilmente è impossibile da staccare,però allo stesso tempo non ha lo scatto 2013 2014 per arrivare solo,allora potresti dirmi,"si ma tanto stacca tutti in discesa" e io ti risponderei "come a Rio???" .Voglio dire non partiamo con un capitano unico,è troppo pericoloso
p.s sono serio , se vi offendete per come pralo di Nibali ,sono affari(cazzi :D ) vostri, perchè sto cercando di intavolare un discorso serioe interessante ,su una possibile formazione per il mondiale ,ciao


Tranquillo non mi offendo, mi è completamente indifferente. Non ricordo Basso staccare gli avversari scattando, Nibali può farlo ugualmente da seduto.
guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.
Avatar utente
Walter_White
 
Messaggi: 6507
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

UNREAD_POSTdi barrylyndon » venerdì 22 settembre 2017, 15:23

Antani,Nibali dopo i 240 km ti puo' staccare per sfinimento..non per esplosivita'.
Basta vedere la fatica che ha fatto Quintana per stargli dietro a Bormio..
Ovviamente parliamo di questo Nibali.
Tra un anno,chissa'.....
beppesaronni ha scritto:
Giocati 10 euro facilissimi per Milano passaggio del turno
http://www.sportando.com/it/italia/seri ... detto.html
Avatar utente
barrylyndon
 
Messaggi: 11019
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

UNREAD_POSTdi antani » venerdì 22 settembre 2017, 15:25

Walter_White ha scritto:
antani ha scritto:Non sono d'accordo, ,devi avere lo scatto, secondo me Nibali ancora oggi sui 200 km e a 2000 probabilmente è impossibile da staccare,però allo stesso tempo non ha lo scatto 2013 2014 per arrivare solo,allora potresti dirmi,"si ma tanto stacca tutti in discesa" e io ti risponderei "come a Rio???" .Voglio dire non partiamo con un capitano unico,è troppo pericoloso
p.s sono serio , se vi offendete per come pralo di Nibali ,sono affari(cazzi :D ) vostri, perchè sto cercando di intavolare un discorso serioe interessante ,su una possibile formazione per il mondiale ,ciao


Tranquillo non mi offendo, mi è completamente indifferente. Basso non ricordo staccare gli avversari scattando, Nibali può farlo ugualmente da seduto.

Non mi riferisco a te , ma "ai soliti" che parli di Nibali e sclerano.
Su Basso,ma non è quello il punto,il punto è che scatto o non scatto da solo lo vedo difficilmente, poi ovvio che potrei sbagliarmi,ma la mia opinione è che non ha quel passo per rimanere da solo, è vero secondo me se fosse arrivato ,a Rio,Nel 2016 avrebbe vinto,visto che Majka e Henao, erano abbastanza al gancio e non credo che GVA Gli avrebbe ripresi,imho,però qua stiamo parlando di una competicione,dove ci saranno,tutti,tutti,ma proprio tutti,ciao
"Sicuramente serve il 25"
~ Davide Cassani su qualsiasi salita
Avatar utente
antani
 
Messaggi: 1635
Iscritto il: lunedì 26 settembre 2016, 11:31

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

UNREAD_POSTdi pereiro2982 » venerdì 22 settembre 2017, 16:00

ci sono da vedere tante variabili direi troppe ancora.


diciamo che per valverde è l'ultimo treno
per nibali è il "primo" e l'ultimo

poi c'è tanta gente da verificare passati i 200 km

c'è la colombia che ha una squadra assurda .

dopo i 200 km oltre a nibali chi ha fatto la differenza?

valverde, chaves ,martin,landa, e poi?

P.S. occhio alla crescita di moscon ...
pereiro2982
 
Messaggi: 1235
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 14:18

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

UNREAD_POSTdi peek » domenica 24 settembre 2017, 10:33

Ma è possibile che facendo un po' di polemiche ci sia una sforbiciatina del percorso nei prossimi mesi?
E' mai successo che sia stato modificato un percorso mondiale dopo che era già stato presentato?
peek
 
Messaggi: 4596
Iscritto il: sabato 8 gennaio 2011, 10:08

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

UNREAD_POSTdi Patate » domenica 24 settembre 2017, 10:42

peek ha scritto:Ma è possibile che facendo un po' di polemiche ci sia una sforbiciatina del percorso nei prossimi mesi?
E' mai successo che sia stato modificato un percorso mondiale dopo che era già stato presentato?

Già quest'anno hanno sforbiciato 10 chilometri di trasferimento
antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile
Avatar utente
Patate
 
Messaggi: 1666
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

UNREAD_POSTdi Winter » domenica 24 settembre 2017, 10:47

peek ha scritto:Ma è possibile che facendo un po' di polemiche ci sia una sforbiciatina del percorso nei prossimi mesi?
E' mai successo che sia stato modificato un percorso mondiale dopo che era già stato presentato?

io m ricordo duitama
Winter
 
Messaggi: 10949
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

UNREAD_POSTdi Seb » domenica 24 settembre 2017, 10:51

Quella che mi sembra più a rischio è la cronosquadre maschile
Avatar utente
Seb
 
Messaggi: 3856
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

UNREAD_POSTdi Gimbatbu » domenica 24 settembre 2017, 10:56

Nei panni di Contador ci ripenserei. E' un percorso adattissimo alle sue caratteristiche.
Gimbatbu
 
Messaggi: 289
Iscritto il: mercoledì 19 aprile 2017, 16:42

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

UNREAD_POSTdi Walter_White » domenica 24 settembre 2017, 17:32

Ho già avviato il countdown
Dopo 2 anni di volata, e Richmond noiosissimo c'è bisogno di questa corsa
guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.
Avatar utente
Walter_White
 
Messaggi: 6507
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

UNREAD_POSTdi peek » domenica 24 settembre 2017, 17:44

Si potrebbe far così: leviamo l'ultima rampa e riduciamo i giri di circuito, magari compensando il chilometraggio con un tratto in linea iniziale per allungare un po' la broda.
peek
 
Messaggi: 4596
Iscritto il: sabato 8 gennaio 2011, 10:08

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

UNREAD_POSTdi Walter_White » domenica 24 settembre 2017, 17:47

peek ha scritto:Si potrebbe far così: leviamo l'ultima rampa e riduciamo i giri di circuito, magari compensando il chilometraggio con un tratto in linea iniziale per allungare un po' la broda.


Eh no peek, niente tagli :diavoletto: :crazy:
Devi sperare in neve e Vegni :hippy: :D
guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.
Avatar utente
Walter_White
 
Messaggi: 6507
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

UNREAD_POSTdi peek » domenica 24 settembre 2017, 17:49

Walter_White ha scritto:
peek ha scritto:Si potrebbe far così: leviamo l'ultima rampa e riduciamo i giri di circuito, magari compensando il chilometraggio con un tratto in linea iniziale per allungare un po' la broda.


Eh no peek, niente tagli :diavoletto: :crazy:
Devi sperare in neve e Vegni :hippy: :D


Ma guarda che - spero di sbagliarmi - ma quell'ultima rampa prima dell'arrivo potrebbe essere la rovina di questo percorso.
peek
 
Messaggi: 4596
Iscritto il: sabato 8 gennaio 2011, 10:08

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

UNREAD_POSTdi matteo9502 » domenica 24 settembre 2017, 17:51

Manca ancora un anno quindi molte cose potrebbero cambiare però potremmo presentarci come squadra faro (insieme alla Colombia e alla Spagna).
Abbiamo campioni in grado di vincere e gregari di alto livello. Correndo bene sarà difficile non finire almeno a medaglia.
matteo9502
 
Messaggi: 2488
Iscritto il: lunedì 15 luglio 2013, 21:48

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

UNREAD_POSTdi Patate » domenica 24 settembre 2017, 17:52

Assolutamente, la rampa rovina tutto.
La soluzione per me è quella di metterla solo al penultimo giro, o fare 3-4 giri del percorso lungo seguiti da Igls e picchiata a Salisburgo
antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile
Avatar utente
Patate
 
Messaggi: 1666
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

UNREAD_POSTdi andrea82 » domenica 24 settembre 2017, 17:57

Patate ha scritto:Assolutamente, la rampa rovina tutto.
La soluzione per me è quella di metterla solo al penultimo giro, o fare 3-4 giri del percorso lungo seguiti da Igls e picchiata a Salisburgo


Guarda che per andare da Igls a Salisburgo sono altri 200 km... :diavoletto: :diavoletto:
andrea82
 
Messaggi: 361
Iscritto il: martedì 14 dicembre 2010, 21:00
Località: Colico (Lecco)

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

simila

simila
 

PrecedenteProssimo

Torna a Dite la vostra sul ciclismo!

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot], simociclo, Tranchée d'Arenberg e 21 ospiti