Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
ucci90
Messaggi: 1514
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:52

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

Messaggio da leggere da ucci90 » martedì 10 ottobre 2017, 16:18

GregLemond ha scritto:Nibali
Aru
Moscon
Bettiol
Formolo
Felline
Trentin (A Rio ha vinto GVA...)
Pozzovivo
Pellizzotti :D
In base alle prestazioni attuali aggiungerei Villella e Visconti...




Avatar utente
nino58
Messaggi: 8975
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

Messaggio da leggere da nino58 » mercoledì 11 ottobre 2017, 8:59

Stylus ha scritto: Mi auguro che Moscon faccia un ulteriore salto di qualità, ma stando così le cose se alla Sky serve che Moscon faccia il mulo in salita e discesa per 21 giorni alla Vuelta, Moscon va a fare il mulo per 21 giorni alla Vuelta
Pacifico.
Ed è quello che non ci sta bene.
Da sportivi appassionati di bel ciclismo.
Poi, Moscon è un professionista e può darsi che quello che pagano per fargli fare il gregarione a lui stia bene.
In tal caso, mi taccio.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 2513
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

Messaggio da leggere da chinaski89 » mercoledì 11 ottobre 2017, 9:07

GregLemond ha scritto:Ha fatto il mulo K... non vedo perche dovrebbero risparmiare Moscon.
Li pagano eh...
Giusto. E il gregario agli inizi l'hanno fatto mille altri fior di campioni prima di Moscon, che per ora nei GT non ha dimostrato nulla, come Froome ha dovuto fare il mulo per Wiggins non vedo perchè sarebbe uno scandalo che Moscon dopo essersi giocato le sue carte al nord, vada ad aiutare Froome al Tour cercando di capire al contempo cosa potrebbe fare in futuro.


beppesaronni ha scritto: Non ricordo un solo gt in cui conty, che non era il più forte ma nemmeno il secondo, abbia anche solo provato (non dico che ci sia riuscito. Provato!!!!)
lemond ha scritto: Sagan è il più grande, ma non un gran vincente.

Avatar utente
nino58
Messaggi: 8975
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

Messaggio da leggere da nino58 » mercoledì 11 ottobre 2017, 9:25

chinaski89 ha scritto:
GregLemond ha scritto:Ha fatto il mulo K... non vedo perche dovrebbero risparmiare Moscon.
Li pagano eh...
Giusto. E il gregario agli inizi l'hanno fatto mille altri fior di campioni prima di Moscon, che per ora nei GT non ha dimostrato nulla, come Froome ha dovuto fare il mulo per Wiggins non vedo perchè sarebbe uno scandalo che Moscon dopo essersi giocato le sue carte al nord, vada ad aiutare Froome al Tour cercando di capire al contempo cosa potrebbe fare in futuro.
Non è uno scandalo, è che, secondo me e molti altri, un'eccessiva spremitura all'età di Moscon non gli fa bene in prospettiva, con il tipo di fisico che ha, ben diverso da quello di Froome.
In sostanza, Moscon ha più cellule da nutrire.
Poi, e questo vale per chiunque, nel momento che hai le potenzialità per vincere, usale subito o anche prima di subito.
Gli esempi sono stati Merckx, Hinault, Saronni ed anche Cunego.
Parliamo di quest'ultimo.
Se non avesse vinto quello che ha vinto tra i 23 ed i 27 anni, avrebbe vinto dopo ?
Per gli altri tre l'esempio è ancora più eclatante.
Merckx, che è Merckx, dopo i trent'anni ha vinto "solo" una Sanremo, Hinault ha vinto il suo primo Tour con Guimard (allora suo DS) che diceva che era troppo presto e Saronni il suo secondo Giro (ultima vittoria importante tra oltre cento) l'ha vinto a 26 anni.
Insomma, quello che vogliamo dire è che la gavetta va bene ma fino ad un certo punto, per uno con le caratteristiche di Moscon deve durare pochissimo.
Vuol dire che l'Italia non può non avere una squadra WT dove ingaggiare i campioni veri (Movistar-Valverde, Sky-Wiggins e poi Frome, Francia-Bardet e Pinot sono gli esempi di come si dovrebbe fare).


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

pereiro2982
Messaggi: 1492
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

Messaggio da leggere da pereiro2982 » mercoledì 11 ottobre 2017, 10:01

tutti vogliono veder vincere moscon prima di subito, la sky è nemica di tutti, ma cmq stiamo parlando dal punto di vista scentifico , e preparazioni varie della miglior squadra
e ok gli esempi di merckx, hinult e cunego, ma parliamo di tempi molto diversi dal punto di vista dell evoluzione dell preparazioni e la durata di competitivita degli atleti


poi se vogliamo continuare sta storia che la sky rovini i corridori Ok , magari so pure incompetenti , va bene . io non credo che siano cosi idioti da bruciare questo talento
e non credo che moscon si voglia far bruciare , non capisco tutta sta paura su Moscon alla sky.




krea
Messaggi: 346
Iscritto il: domenica 3 agosto 2014, 13:54

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

Messaggio da leggere da krea » sabato 14 ottobre 2017, 10:38

Io non capisco le polemiche di chi dice che è un percorso troppo selettivo. Per me tutte le categorie di ciclisti meritano di giocarsi l'occasione di vincere un mondiale almeno 2 o 3 volte nell'arco della carriera, anche gli scalatori.

Nel mio mondo ideale, il percorso dovrebbe ciclicamente ruotare ogni 4 anni, esempio del cavolo:
1) Un anno percorso per velocisti
2) Un anno percorso intermedio per puncheur e ardennisti
3) Un altro anno percorso intermedio per passistoni e classicomani da fiandre
4) Un anno percorso per scalatori, in stile Firenze o Innsbruck per l'appunto



Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 2513
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

Messaggio da leggere da chinaski89 » sabato 14 ottobre 2017, 13:32

krea ha scritto:Io non capisco le polemiche di chi dice che è un percorso troppo selettivo. Per me tutte le categorie di ciclisti meritano di giocarsi l'occasione di vincere un mondiale almeno 2 o 3 volte nell'arco della carriera, anche gli scalatori.

Nel mio mondo ideale, il percorso dovrebbe ciclicamente ruotare ogni 4 anni, esempio del cavolo:
1) Un anno percorso per velocisti
2) Un anno percorso intermedio per puncheur e ardennisti
3) Un altro anno percorso intermedio per passistoni e classicomani da fiandre
4) Un anno percorso per scalatori, in stile Firenze o Innsbruck per l'appunto
Quoto però non del tutto: sono d'accordo con l'alternanza ma percorsi per velocisti e scalatori li renderei più rari di uno ogni 4, perchè sono tracciati che tagliano fuori troppi corridori, mentre il mondiale dovrebbe essere aperto a più gente possibile


beppesaronni ha scritto: Non ricordo un solo gt in cui conty, che non era il più forte ma nemmeno il secondo, abbia anche solo provato (non dico che ci sia riuscito. Provato!!!!)
lemond ha scritto: Sagan è il più grande, ma non un gran vincente.

Avatar utente
galliano
Messaggi: 11638
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

Messaggio da leggere da galliano » sabato 14 ottobre 2017, 13:39

krea ha scritto:Io non capisco le polemiche di chi dice che è un percorso troppo selettivo. Per me tutte le categorie di ciclisti meritano di giocarsi l'occasione di vincere un mondiale almeno 2 o 3 volte nell'arco della carriera, anche gli scalatori.

Nel mio mondo ideale, il percorso dovrebbe ciclicamente ruotare ogni 4 anni, esempio del cavolo:
1) Un anno percorso per velocisti
2) Un anno percorso intermedio per puncheur e ardennisti
3) Un altro anno percorso intermedio per passistoni e classicomani da fiandre
4) Un anno percorso per scalatori, in stile Firenze o Innsbruck per l'appunto
Non sono d'accordo, il percorso piatto per velocisti, stile zolder o Copenhagen non deve esistere, al limite una volta ogni 40 anni, ma anche no.
Il percorso piatto dovrebbe essere ammesso solo se si realizza una di queste due condizioni:
- in zone con altissima probabilità di ventagli
- In presenza di tratti in pave'
e comunque accompagnato da un chilometraggio importante.
Nell'eventualità di percorso piatto sono comunque per la riduzione dei contingenti al via.

A Innsbruck la Colombia partirà coi favori del pronostico, inutile nasconderlo.
Uran, Chaves, Henao, Lopez, Quintana, se riusciranno ad arrivare in condizione, hanno tutte le carte in regolare per essere in netta maggioranza nel finale. D'altra parte s'era visto già a Rio che Henao si sarebbe giocato l'oro con Nibali.

A mio avviso sarà un Colombia Vs Italia con Valverde e Alaphilippe come terzo e quarto incomodo.



Lopi90
Messaggi: 631
Iscritto il: martedì 31 maggio 2011, 12:15

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

Messaggio da leggere da Lopi90 » sabato 14 ottobre 2017, 14:21

In realtà penso ci siano varie squadre in grado di arrivare in forze nel finale, supponendo che tutti ci vadano (molti sono uomini da GT, anche con un mondiale adatto non vedo sicura la loro presenza). Avremmo in teoria:

Colombia: N. Quintana, Chaves, Uran, Henao, Pantano, Bernal, M.A. Lopez, Atapuma, Anacona (D.F. Martinez, Torres, D. Quintana, Avila)
Italia: Nibali, Aru, Moscon, Pozzovivo, Caruso, Villella, Visconti, Ulissi, Bettiol (Trentin, Cattaneo, Rosa, Felline, Ciccone)
Paesi Bassi: Dumoulin, Kruijswijk, Mollema, Ten Dam, Keldermann, Oomen, Poels, Slagter, Gesink (MVDP, Weening, Clement)
Francia: Bardet, Pinot, Alaphilippe, Geniez, Barguil, Vuillermoz, Gaudu, Calmejane, Gallopin (Hivert, Rolland, G. Martin, Latour)

La Spagna è sicuramente più debole di qualche anno fa, e a Valverde potrebbero non bastare Landa e Izaguirre per gestire la situazione e portarlo allo sprint.



Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1136
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

Messaggio da leggere da GregLemond » sabato 14 ottobre 2017, 14:47

Lopi90 ha scritto:In realtà penso ci siano varie squadre in grado di arrivare in forze nel finale, supponendo che tutti ci vadano (molti sono uomini da GT, anche con un mondiale adatto non vedo sicura la loro presenza). Avremmo in teoria:

Colombia: N. Quintana, Chaves, Uran, Henao, Pantano, Bernal, M.A. Lopez, Atapuma, Anacona (D.F. Martinez, Torres, D. Quintana, Avila)
Italia: Nibali, Aru, Moscon, Pozzovivo, Caruso, Villella, Visconti, Ulissi, Bettiol (Trentin, Cattaneo, Rosa, Felline, Ciccone)
Paesi Bassi: Dumoulin, Kruijswijk, Mollema, Ten Dam, Keldermann, Oomen, Poels, Slagter, Gesink (MVDP, Weening, Clement)
Francia: Bardet, Pinot, Alaphilippe, Geniez, Barguil, Vuillermoz, Gaudu, Calmejane, Gallopin (Hivert, Rolland, G. Martin, Latour)

La Spagna è sicuramente più debole di qualche anno fa, e a Valverde potrebbero non bastare Landa e Izaguirre per gestire la situazione e portarlo allo sprint.
Molti (troppi) galli nella Colombia, anche se le punte dovrebbero essere 1 Chaves (che non si è capito quale è) 2 Ciccio 3 Superman (in ordine)
Dumo potrebbe essere un problema, cosi come Ala (che però ha 2 grossi problemi, il Re di Francia e nuovo Virenque Bardet e Barguil).
Noi abbiamo una potenziale corazzata... non escluderei di avere 4 dei nostri nei 20 che se la giocano gli ultimi giri.

Certo è, che Nibali deve trovarsi per vincere nella condizione di essere 1 Vs 1 sulla penultima salita.



TASSO
Messaggi: 1094
Iscritto il: giovedì 22 settembre 2011, 9:55
Località: BRESCIA

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

Messaggio da leggere da TASSO » lunedì 8 gennaio 2018, 17:54

Ne vedremo delle belle sicuramente!!!



Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1136
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

Messaggio da leggere da GregLemond » martedì 9 gennaio 2018, 10:01

Premesso che continuo a considerare Nibali il favorito numero 1, 2 e 3....

K non è da sottovalutare...



TASSO
Messaggi: 1094
Iscritto il: giovedì 22 settembre 2011, 9:55
Località: BRESCIA

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

Messaggio da leggere da TASSO » martedì 9 gennaio 2018, 10:17

GregLemond ha scritto:Premesso che continuo a considerare Nibali il favorito numero 1, 2 e 3....

K non è da sottovalutare...
Ieri mi sono guardato con attenzione il percorso ed ho scoperto a malincuore che l’Austria è l’unico Stato europeo dove sta Google Street View non ha l’autorizzazione a divulgare le immagini della strada…… Comunque credo che il percorso sia veramente duro e lo strappo finale con quei 3 km veramente duro in una strada che sembra molto piccola e con una discesa molto tecnica in paese sarà veramente la ciliegina sulla torta !!analizzando comunque il Il tracciato mi è venuto un dubbio ma se veramente non riuscissero a fare corsa dura non c’è la possibilità che si ritrovino in tanti al Tai piedi dell’ultima salita?



Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1136
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

Messaggio da leggere da GregLemond » martedì 9 gennaio 2018, 14:20

TASSO ha scritto:
GregLemond ha scritto:Premesso che continuo a considerare Nibali il favorito numero 1, 2 e 3....

K non è da sottovalutare...
Ieri mi sono guardato con attenzione il percorso ed ho scoperto a malincuore che l’Austria è l’unico Stato europeo dove sta Google Street View non ha l’autorizzazione a divulgare le immagini della strada…… Comunque credo che il percorso sia veramente duro e lo strappo finale con quei 3 km veramente duro in una strada che sembra molto piccola e con una discesa molto tecnica in paese sarà veramente la ciliegina sulla torta !!analizzando comunque il Il tracciato mi è venuto un dubbio ma se veramente non riuscissero a fare corsa dura non c’è la possibilità che si ritrovino in tanti al Tai piedi dell’ultima salita?
Da questo punto di vista, ho fiducia nell' italia.

Far saltare in aria la corsa (stile rio), vuol dire togliersi di torno tanta gente pericolosa.
Nelle situazione che configuri... Kwiato e Ala ci sono...
E sarebbe pericolosissimo.



Stylus
Messaggi: 747
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 12:03

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

Messaggio da leggere da Stylus » martedì 9 gennaio 2018, 14:48

GregLemond ha scritto:Premesso che continuo a considerare Nibali il favorito numero 1, 2 e 3....

K non è da sottovalutare...
Io non lo vedo così favoritissimo, la Francia ha uno squadrone...



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 9078
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

Messaggio da leggere da Walter_White » martedì 9 gennaio 2018, 16:28

Kwiatkowski su quel percorso? Impossibile


guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.

Avatar utente
Fabian von Paterberg
Messaggi: 907
Iscritto il: martedì 9 agosto 2016, 14:29
Località: Passo dei 3 termini

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

Messaggio da leggere da Fabian von Paterberg » martedì 9 gennaio 2018, 16:44

Walter_White ha scritto:Kwiatkowski su quel percorso? Impossibile
dando per scontato che quest'anno la Polonia non tirerà per Boonen potrebbe essere invece una sopresa Majka, visto il guizzo alle Olimpiadi


Questa è stata la battaglia più grande della mia carriera. C.Froome, May 26th, 2018
2016 argento ITT Doha
2017 Tour de France a tempo

Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1136
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

Messaggio da leggere da GregLemond » martedì 9 gennaio 2018, 17:03

Walter_White ha scritto:Kwiatkowski su quel percorso? Impossibile
GVA a Rio, lo avresti pronosticato?



Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1136
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

Messaggio da leggere da GregLemond » martedì 9 gennaio 2018, 17:05

Stylus ha scritto:
GregLemond ha scritto:Premesso che continuo a considerare Nibali il favorito numero 1, 2 e 3....

K non è da sottovalutare...
Io non lo vedo così favoritissimo, la Francia ha uno squadrone...
La Francia ha Ala.
Bardet e Barguil, nella corsa di un giorno... non so. Gaudu sarei curioso

Mi tengo Aru, Nibali, Moscon... magari Formolo e Rosa...



Avatar utente
udra
Messaggi: 5125
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

Messaggio da leggere da udra » martedì 9 gennaio 2018, 20:21

GregLemond ha scritto:
Walter_White ha scritto:Kwiatkowski su quel percorso? Impossibile
GVA a Rio, lo avresti pronosticato?
Mah, corsa più facile con numero di corridori molto più limitato. Andasse via una fuga con K dentro come successe a Rio con GVA ho dei dubbi che possa fare molta strada



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 9078
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

Messaggio da leggere da Walter_White » mercoledì 10 gennaio 2018, 10:57

GregLemond ha scritto:
Walter_White ha scritto:Kwiatkowski su quel percorso? Impossibile
GVA a Rio, lo avresti pronosticato?
No, ed infatti se non cadeva Nibali se la giocavano uomini più forti di lui in salita. E comunque il mondiale sarà molto più duro di Rio.


guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.

Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1136
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

Messaggio da leggere da GregLemond » mercoledì 10 gennaio 2018, 13:31

Avete ragione entrambi.

Io resto della mia, Nibali in versione Lombardia (ma anche Firenze o Rio)...su un percorso del genere lo batte solo Nibali.
O una discesa.



krea
Messaggi: 346
Iscritto il: domenica 3 agosto 2014, 13:54

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

Messaggio da leggere da krea » mercoledì 10 gennaio 2018, 13:53

GregLemond ha scritto:Avete ragione entrambi.

Io resto della mia, Nibali in versione Lombardia (ma anche Firenze o Rio)...su un percorso del genere lo batte solo Nibali.
O una discesa.
In versione Lombardia hai probabilmente ragione. In versione Firenze o Rio non ne sarei così sicuro (andava forte, ma non fortissimo).



Avatar utente
nino58
Messaggi: 8975
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

Messaggio da leggere da nino58 » mercoledì 10 gennaio 2018, 13:55

krea ha scritto:
GregLemond ha scritto:Avete ragione entrambi.

Io resto della mia, Nibali in versione Lombardia (ma anche Firenze o Rio)...su un percorso del genere lo batte solo Nibali.
O una discesa.
In versione Lombardia hai probabilmente ragione. In versione Firenze o Rio non ne sarei così sicuro (andava forte, ma non fortissimo).
Abbastanza forte da poter vincere.
Senza controprova è aria fritta la mia, però, soprattutto a Firenze, penso potesse staccare tutti.
Su Rio non escludo che poteva perderla arrivando con Henao o con Alaphlippe che li riprendeva.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

krea
Messaggi: 346
Iscritto il: domenica 3 agosto 2014, 13:54

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

Messaggio da leggere da krea » mercoledì 10 gennaio 2018, 15:38

nino58 ha scritto:
krea ha scritto:
GregLemond ha scritto:Avete ragione entrambi.

Io resto della mia, Nibali in versione Lombardia (ma anche Firenze o Rio)...su un percorso del genere lo batte solo Nibali.
O una discesa.
In versione Lombardia hai probabilmente ragione. In versione Firenze o Rio non ne sarei così sicuro (andava forte, ma non fortissimo).
Abbastanza forte da poter vincere.
Senza controprova è aria fritta la mia, però, soprattutto a Firenze, penso potesse staccare tutti.
Su Rio non escludo che poteva perderla arrivando con Henao o con Alaphlippe che li riprendeva.
Abbastanza forte da poter vincere ovvio, da esserne SICURO come lo eravamo tutti al Lombardia dopo quella fucilata sul Civiglio, no (a mio parere)



Basso
Messaggi: 12915
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

Messaggio da leggere da Basso » sabato 10 marzo 2018, 11:41

La lotta per i posti in squadra si fa ancora più combattuta http://www.cicloweb.it/2018/03/10/cambi ... -8-atleti/


11 Vuelta7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 Giro9-ITARR-Vuelta20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour3-Tour21-Polonia-3VV
15 Laigueglia-Escaut-Giro2-Giro18-Giro-Tour13-Fourmies
16 Nice-Vuelta12
17 Frankfurt-Tour11-Vuelta16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 9078
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

Messaggio da leggere da Walter_White » giovedì 26 aprile 2018, 10:35

Visto che nei giorni post-Liegi non basta il Romandia per sopperire alla noia pre-Giro, direi di ritirare su il 3d per continuare qui i discorsi fatti nel 3d di Nibali.

Le squadre favorite con i loro uomini migliori:

Italia (Nibali, Aru, Moscon, Pozzovivo)
Francia (Pinot, Bardet, Barguil, Alaphilippe)
Colombia (Quintana N., Chaves, Henao S.L., Lopez, Uran, Bernal (se non gli fanno dominare il mondiale under))
Spagna (Valverde, Soler, LLS per fughe a lunghissima gittata)
Gran Bretagna (Yates 1, Yates 2, Froome, Thomas)
Olanda (Dumoulin, Poels, Krujswijk, Mollema, Keldermann)
Indipendenti :D (Daniel Martin, Roglic, Rui Costa, Mentjes, Zakarin, Woods)

Se avete altri nomi che sicuramente mi sono sfuggiti, non esitate ad aggiungerli


guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.

Avatar utente
nino58
Messaggi: 8975
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

Messaggio da leggere da nino58 » giovedì 26 aprile 2018, 10:39

Walter_White ha scritto:Visto che nei giorni post-Liegi non basta il Romandia per sopperire alla noia pre-Giro, direi di ritirare su il 3d per continuare qui i discorsi fatti nel 3d di Nibali.

Le squadre favorite con i loro uomini migliori:

Italia (Nibali, Aru, Moscon, Pozzovivo)
Francia (Pinot, Bardet, Barguil, Alaphilippe)
Colombia (Quintana N., Chaves, Henao S.L., Lopez, Uran, Bernal (se non gli fanno dominare il mondiale under))
Spagna (Valverde, Soler, LLS per fughe a lunghissima gittata)
Gran Bretagna (Yates 1, Yates 2, Froome, Thomas)
Olanda (Dumoulin, Poels, Krujswijk, Mollema, Keldermann)
Indipendenti :D (Daniel Martin, Roglic, Rui Costa, Mentjes, Zakarin, Woods)

Se avete altri nomi che sicuramente mi sono sfuggiti, non esitate ad aggiungerli
I nomi sono quelli.
Il Belgio, apparentemente, non avrebbe papabili alla vittoria.
Ma non si sa mai.
Il Belgio è il Belgio.
Anche a Rio non sembravano avere papabili.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1136
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

Messaggio da leggere da GregLemond » giovedì 26 aprile 2018, 10:41

Walter_White ha scritto:Visto che nei giorni post-Liegi non basta il Romandia per sopperire alla noia pre-Giro, direi di ritirare su il 3d per continuare qui i discorsi fatti nel 3d di Nibali.

Le squadre favorite con i loro uomini migliori:

Italia (Nibali, Aru, Moscon, Pozzovivo)
Francia (Pinot, Bardet, Barguil, Alaphilippe)
Colombia (Quintana N., Chaves, Henao S.L., Lopez, Uran, Bernal (se non gli fanno dominare il mondiale under))
Spagna (Valverde, Soler, LLS per fughe a lunghissima gittata)
Gran Bretagna (Yates 1, Yates 2, Froome, Thomas)
Olanda (Dumoulin, Poels, Krujswijk, Mollema, Keldermann)
Indipendenti :D (Daniel Martin, Roglic, Rui Costa, Mentjes, Zakarin, Woods)

Se avete altri nomi che sicuramente mi sono sfuggiti, non esitate ad aggiungerli
Bravo!

Bernal nel mondiale under...

Gli altri...a un giro :o :D
Ultima modifica di GregLemond il giovedì 26 aprile 2018, 10:46, modificato 1 volta in totale.



Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1136
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

Messaggio da leggere da GregLemond » giovedì 26 aprile 2018, 10:41

nino58 ha scritto:
Walter_White ha scritto:Visto che nei giorni post-Liegi non basta il Romandia per sopperire alla noia pre-Giro, direi di ritirare su il 3d per continuare qui i discorsi fatti nel 3d di Nibali.

Le squadre favorite con i loro uomini migliori:

Italia (Nibali, Aru, Moscon, Pozzovivo)
Francia (Pinot, Bardet, Barguil, Alaphilippe)
Colombia (Quintana N., Chaves, Henao S.L., Lopez, Uran, Bernal (se non gli fanno dominare il mondiale under))
Spagna (Valverde, Soler, LLS per fughe a lunghissima gittata)
Gran Bretagna (Yates 1, Yates 2, Froome, Thomas)
Olanda (Dumoulin, Poels, Krujswijk, Mollema, Keldermann)
Indipendenti :D (Daniel Martin, Roglic, Rui Costa, Mentjes, Zakarin, Woods)

Se avete altri nomi che sicuramente mi sono sfuggiti, non esitate ad aggiungerli
I nomi sono quelli.
Il Belgio, apparentemente, non avrebbe papabili alla vittoria.
Ma non si sa mai.
Il Belgio è il Belgio.
Anche a Rio non sembravano avere papabili.
E' anche vero che, anche se per tradizione è quello il giorno, non è sempre domenica...



Avatar utente
lambohbk
Messaggi: 1587
Iscritto il: giovedì 13 ottobre 2016, 23:27

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

Messaggio da leggere da lambohbk » giovedì 26 aprile 2018, 10:43

Walter_White ha scritto:Se avete altri nomi che sicuramente mi sono sfuggiti, non esitate ad aggiungerli
Spagna sicuramente Landa che se usato bene potrà essere molto pericoloso


Per chi tifi? Per gli italiani

FC 2017: Dwars Door Vlaanderen, Tre Giorni di La Panne, Giro dei Paesi Baschi, Vuelta España - Combinata, Japan Cup

FC 2018: Tour of the Alps

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 9078
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

Messaggio da leggere da Walter_White » giovedì 26 aprile 2018, 10:48

GregLemond ha scritto: Bravo!

Bernal nel mondiale under...

Gli altri...a un giro :o :D

Kwiato non lo prenderesti in considerazione!?
Ecco subito un nome dimenticato :diavoletto: in effetti anche la Polonia ha lui e Majka, però per Kwiat mi sembra davvero troppo duro, ma mai dire mai con uno come lui.... e per restare in zona, tra gli indipendenti ci va anche Kreuziger, e un po' più a nord, Fuglsang.
lambohbk ha scritto:
Spagna sicuramente Landa che se usato bene potrà essere molto pericoloso
Ecco, Mikel si che è davvero pericoloso


guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.

Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1136
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

Messaggio da leggere da GregLemond » giovedì 26 aprile 2018, 10:50

Io invece Quintana proprio non ce lo vedo sai...



Avatar utente
Slegar
Messaggi: 4039
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

Messaggio da leggere da Slegar » giovedì 26 aprile 2018, 11:22

GregLemond ha scritto:Premesso che io vedo uno sloveno sul podio piu alto...

Differentemente rispetto a Francia e Colombia (E olanda... Dumo e Poels...), noi non possiamo rischiare la volata...

Un gruppetto Nibali, Dumo, Bardet, Uran...
Nibali li guarda fare la volata.


Rosa, Aru ad andare in fuga fin da subito: si devono muovere gli altri.
Formolo e Moscon "a uomo" sui colombiani e francesi

E vediamo se si riesce a portare Nibali con altri 10 sull ultima salita.
A questo punto un pattern stile Lombardia è possibile.
Spero solo di non vedere De Marchi scattare al penultimo giro.


fair play? No, Grazie!

Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1136
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

Messaggio da leggere da GregLemond » giovedì 26 aprile 2018, 11:26

Slegar ha scritto:
GregLemond ha scritto:Premesso che io vedo uno sloveno sul podio piu alto...

Differentemente rispetto a Francia e Colombia (E olanda... Dumo e Poels...), noi non possiamo rischiare la volata...

Un gruppetto Nibali, Dumo, Bardet, Uran...
Nibali li guarda fare la volata.


Rosa, Aru ad andare in fuga fin da subito: si devono muovere gli altri.
Formolo e Moscon "a uomo" sui colombiani e francesi

E vediamo se si riesce a portare Nibali con altri 10 sull ultima salita.
A questo punto un pattern stile Lombardia è possibile.
Spero solo di non vedere De Marchi scattare al penultimo giro.
Eh.... :italia: :muro:



Avatar utente
Patate
Messaggi: 2707
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

Messaggio da leggere da Patate » giovedì 26 aprile 2018, 12:08

nino58 ha scritto:
giovedì 26 aprile 2018, 10:39
Walter_White ha scritto:Visto che nei giorni post-Liegi non basta il Romandia per sopperire alla noia pre-Giro, direi di ritirare su il 3d per continuare qui i discorsi fatti nel 3d di Nibali.

Le squadre favorite con i loro uomini migliori:

Italia (Nibali, Aru, Moscon, Pozzovivo)
Francia (Pinot, Bardet, Barguil, Alaphilippe)
Colombia (Quintana N., Chaves, Henao S.L., Lopez, Uran, Bernal (se non gli fanno dominare il mondiale under))
Spagna (Valverde, Soler, LLS per fughe a lunghissima gittata)
Gran Bretagna (Yates 1, Yates 2, Froome, Thomas)
Olanda (Dumoulin, Poels, Krujswijk, Mollema, Keldermann)
Indipendenti :D (Daniel Martin, Roglic, Rui Costa, Mentjes, Zakarin, Woods)

Se avete altri nomi che sicuramente mi sono sfuggiti, non esitate ad aggiungerli
I nomi sono quelli.
Il Belgio, apparentemente, non avrebbe papabili alla vittoria.
Ma non si sa mai.
Il Belgio è il Belgio.
Anche a Rio non sembravano avere papabili.
Thomas De Gendt sul tetto del mondo :champion:


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 12317
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

Messaggio da leggere da barrylyndon » giovedì 26 aprile 2018, 13:37

Per in ultima analisi, senza bisogno di troppo maltempo, ai piedi dell'ultimo strappo arrivano al massimo in 5...
20 solo con corsa estremamente addormentata.Difficile in un mondiale cosi' duro.
Mia irrisoria opinione.


beppesaronni ha scritto:
Giocati 10 euro facilissimi per Milano passaggio del turno
http://www.sportando.com/it/italia/seri ... detto.html

nikybo85
Messaggi: 1039
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

Messaggio da leggere da nikybo85 » giovedì 26 aprile 2018, 13:46

Ah ecco il 3d di Nibali stava diventando quello sui mondiali..
Al Belgio potrebbe essere buono Wellens.. :uhm:
De Gendt in una corsa così non lo lasciano andare..A giocarsela alla pari all'ultimo giro non ne ha



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 12317
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

Messaggio da leggere da barrylyndon » giovedì 26 aprile 2018, 13:51

nikybo85 ha scritto:
giovedì 26 aprile 2018, 13:46
Ah ecco il 3d di Nibali stava diventando quello sui mondiali..
Al Belgio potrebbe essere buono Wellens.. :uhm:
De Gendt in una corsa così non lo lasciano andare..A giocarsela alla pari all'ultimo giro non ne ha
Wellens,Benoot e Vanendert...Gilbert e GVA usati solo per specchi per le allodole.
Ad ora, presupponendo uno stato di forma decente per tutti io direi

Nibali, Valverde *****
Ala, Pinot,Bardet,Chaves,Lopez e tutti gli altri scalatori ****
gli altri, da Sagan in giu' *

Direi di fare molta attenzione a D.Martin..


beppesaronni ha scritto:
Giocati 10 euro facilissimi per Milano passaggio del turno
http://www.sportando.com/it/italia/seri ... detto.html

giorgio ricci
Messaggi: 2106
Iscritto il: lunedì 9 giugno 2014, 13:44

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

Messaggio da leggere da giorgio ricci » giovedì 26 aprile 2018, 14:32

Corse così ,o vinci di potenza alla Hinault, o fai la fagianata alla Olano. Io, nel ciclismo attuale, vedo meglio la seconda ipotesi.magari uno Yates



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 12317
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

Messaggio da leggere da barrylyndon » giovedì 26 aprile 2018, 14:40

Il CT francese da' ragione a Nibali...e' da Sallanches che non si vede un circuito cosi duro.


beppesaronni ha scritto:
Giocati 10 euro facilissimi per Milano passaggio del turno
http://www.sportando.com/it/italia/seri ... detto.html

Avatar utente
galliano
Messaggi: 11638
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

Messaggio da leggere da galliano » giovedì 26 aprile 2018, 15:09

Duro è duro, non c'è dubbio, ma anche la liegi è dura però arriva un bel gruppo ai piedi del San Nicola.
Però Nibali è uno intelligente, sa che è uno dei favoriti e quindi credo che punterà a far gara dura per poi giocarsela.
Fino all'altro giorno avrei visto difficile staccarsi di ruota uno come Valverde, adesso ho qualche dubbio che il murciano possa arrivare un po' provato a fine stagione.
Daniel Martin pericolosissimo se arriva un buona condizione.
E poi sicuramente un colombiano a scelta, di Bernal non conosciamo ancora i limiti, ma da lui mi aspetto di tutto.

Tra gli under è un percorso che si adatta bene a Conci.



Albino
Messaggi: 623
Iscritto il: mercoledì 1 novembre 2017, 20:28

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

Messaggio da leggere da Albino » giovedì 26 aprile 2018, 15:55

L'andamento della stagione di Dan Martin sembra indicare che voglia arrivare bene ad Innsbruck.
Credo abbia sacrificato brevi corse a tappe e Ardenne per non finire cotto post Tour come nelle ultime due stagioni.

Se non cade prima sarà molto pericoloso, concordo!


FantaCicloCross 2017-2018: Campionato del Mondo Uomini Elite

Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 12317
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

Messaggio da leggere da barrylyndon » giovedì 26 aprile 2018, 16:18

galliano ha scritto:
giovedì 26 aprile 2018, 15:09
Duro è duro, non c'è dubbio, ma anche la liegi è dura però arriva un bel gruppo ai piedi del San Nicola.
Però Nibali è uno intelligente, sa che è uno dei favoriti e quindi credo che punterà a far gara dura per poi giocarsela.
Fino all'altro giorno avrei visto difficile staccarsi di ruota uno come Valverde, adesso ho qualche dubbio che il murciano possa arrivare un po' provato a fine stagione.
Daniel Martin pericolosissimo se arriva un buona condizione.
E poi sicuramente un colombiano a scelta, di Bernal non conosciamo ancora i limiti, ma da lui mi aspetto di tutto.

Tra gli under è un percorso che si adatta bene a Conci.
Liegi e questo mondiale sono imparagonabili..come durezza del percorso.


beppesaronni ha scritto:
Giocati 10 euro facilissimi per Milano passaggio del turno
http://www.sportando.com/it/italia/seri ... detto.html

IlLince
Messaggi: 31
Iscritto il: giovedì 26 ottobre 2017, 11:37

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

Messaggio da leggere da IlLince » venerdì 27 aprile 2018, 23:05

Ciao ragazzi!
Oggi per la prima volta, nonostante viva vicino ad Innsbruck ho fatto la ricognizione del circuito mondiale. Devo dire, che ha parte lo stress del traffico, é una salita pedalabilissima. Classica salita dove si sta benissimo a ruota. L´incognita puó essere il vento. Oggi si é alzato il classico föhn tirolese con delle folate da 90 km/h, dove peraltro ho avuto veramente paura. Dalle parti di Aldrans, Igls e Patsch non é raro avere certe condizioni di vento.
Speriamo che non sia il caso del mondiale, perché in quel caso vedo difficili attacchi da lontano.



nikybo85
Messaggi: 1039
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

Messaggio da leggere da nikybo85 » domenica 20 maggio 2018, 15:34

Oggi non c'entra un tubo..ma pensavo,occhio alla Slovenia con la coppia Roglic-Mohoric..Se stanno bene fanno sfraceli.
Con Polanc spalla niente male..
E anche Tratnik è sloveno?



Basso
Messaggi: 12915
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

Messaggio da leggere da Basso » lunedì 21 maggio 2018, 17:10



11 Vuelta7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 Giro9-ITARR-Vuelta20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour3-Tour21-Polonia-3VV
15 Laigueglia-Escaut-Giro2-Giro18-Giro-Tour13-Fourmies
16 Nice-Vuelta12
17 Frankfurt-Tour11-Vuelta16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln

riddler
Messaggi: 838
Iscritto il: domenica 24 luglio 2011, 22:07

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

Messaggio da leggere da riddler » lunedì 21 maggio 2018, 17:47

Vincerà un uomo da corse a tappe così com'è accaduto a Mendrisio (circuito molto difficile, forse + difficile di quanto si sia pensato e anche un pò sottovalutato dove tre dei primi 4 classificati sono andati a podio nei grandi giri) e com'è accaduto anche a Duitama.
Pertanto vedo bene Nibali, Froome anche se avrà abbastanza concorrenza interna, i fratelli Schle... ehm volevo dire Yates, Landa, Majka, Bardet, Porte e Doumulin...
Ma vedo bene Porte potrebbe essere la sorpresa...

E poi occhio ai colombiani che sembra che siano in quattrocento l'immortacci loro in un percorso del genere potrebbero essere uno + pericoloso di un altro:
Atapuma, Pantano e Lopez per me porteranno scompiglio i primi 2 soprattutto a metà gara...
E Uran dove lo mettiamo?
Chavez?
Quintana?
Bernal?


Ecco l'elenco delle corse minori del ciclismo:
http://it.wikipedia.org/wiki/Sacha_Modolo

riddler
Messaggi: 838
Iscritto il: domenica 24 luglio 2011, 22:07

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

Messaggio da leggere da riddler » lunedì 21 maggio 2018, 17:55

nino58 ha scritto:
giovedì 26 aprile 2018, 10:39

I nomi sono quelli.
Il Belgio, apparentemente, non avrebbe papabili alla vittoria.
Ma non si sa mai.
Il Belgio è il Belgio.
Anche a Rio non sembravano avere papabili.
Per me l'olimpiade è gara a se ci sono 4 corridori per nazione, il + delle volte corrono ognuno per se, comunque ci fai poco gioco di squadra...
il Belgio per me è tre gradini sotto la Colombia.


Ecco l'elenco delle corse minori del ciclismo:
http://it.wikipedia.org/wiki/Sacha_Modolo

Avatar utente
UribeZubia
Messaggi: 1975
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 18:27

Re: Campionati del Mondo - Innsbruck 2018

Messaggio da leggere da UribeZubia » lunedì 21 maggio 2018, 19:39

riddler ha scritto:
lunedì 21 maggio 2018, 17:47
Vincerà un uomo da corse a tappe così com'è accaduto a Mendrisio (circuito molto difficile, forse + difficile di quanto si sia pensato e anche un pò sottovalutato dove tre dei primi 4 classificati sono andati a podio nei grandi giri) e com'è accaduto anche a Duitama.
Pertanto vedo bene Nibali, Froome anche se avrà abbastanza concorrenza interna, i fratelli Schle... ehm volevo dire Yates, Landa, Majka, Bardet, Porte e Doumulin...
Ma vedo bene Porte potrebbe essere la sorpresa...

E poi occhio ai colombiani che sembra che siano in quattrocento l'immortacci loro in un percorso del genere potrebbero essere uno + pericoloso di un altro:
Atapuma, Pantano e Lopez per me porteranno scompiglio i primi 2 soprattutto a metà gara...
E Uran dove lo mettiamo?
Chavez?
Quintana?
Bernal?
Attenzione anche ai 2 sloveni Roglic e Mohoric. :old:


Il riso abbonda sulla bocca degli stolti.


Rispondi