Fabio Aru 2018

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
NibalAru
Messaggi: 1930
Iscritto il: lunedì 23 maggio 2016, 17:05

Re: Fabio Aru 2018

Messaggio da leggere da NibalAru » giovedì 19 aprile 2018, 15:17

Brogno ha scritto:
NibalAru ha scritto: C'era chi andava più forte di lui anche in quel caso. Come ho scritto prima, credo che sia l'unico vincitore di GT da quando seguo il ciclismo che non ha vinto una breve corsa a tappe di preparazione
Lo segui da molto poco allora..
cosi a spanne, Horner, Cobo, Hesjedal, i primi che mi vengono in mente..ma ve ne sono sicuramente altri. Hai detto una cosa abbastanza facilmente confutabile..
Ed invece questi li ho volutamente ignorati, proprio perchè le ritenevo vittorie episodiche, di corridori nemmeno di secondo, ma di terzo piano che hanno ottenuto la loro vittoria di prestigio quando non se lo aspettava più nessuno e quando non erano più giovanissimi, senza aver mai fatto prima podio in nessun altro GT. Non credo che sia una cosa buona per Aru accostarlo a questo tipo di corridori, parlavo di corridori che han fatto buoni risultati fin da giovanissimi e che sono stati riconosciuti dai più come talenti di questo sport.

Ed in ogni caso se proprio vogliamo fare i pignoli Horner ha vinto la classifica generale delle seguenti corse a tappe: Tour de Langkawi, Solano Classic, Fitchburg Longsjo Classic, Redlands Classic, Tour de Georgia, Pomona Valley Stage Race, Tour de Temecula, Sea Otter Classic, Tour de Toona, Vuelta al Pais Vasco, Tour of California.

Cobo invece ha vinto: la Vuelta al Pais Vasco

Mentre l'unico tra questi che hai citato a non aver mai vinto una breve corsa a tappe è Hesjedal
Ultima modifica di NibalAru il giovedì 19 aprile 2018, 15:26, modificato 1 volta in totale.




NibalAru
Messaggi: 1930
Iscritto il: lunedì 23 maggio 2016, 17:05

Re: Fabio Aru 2018

Messaggio da leggere da NibalAru » giovedì 19 aprile 2018, 15:25

nikybo85 ha scritto:Ancora con sta storia che corre poco..Io sono contento per come sta andando in vista del giro..poi farà Vuelta mondiale sicuramente tutto il finale di stagione ma dai...
Sento anche che sta andando piano ed è fuori classifica..Ragazzi ma se va piano e fuori classifica uno che è quinto a 50" allora...
No, hai capito male, non si è scritto che corre poco, si è scritto che corre per vincere solo nell'appuntamento grosso, mentre nelle altre corse si prepara e non è mai veramente sul punto di giocarsi la vittoria.

Anche gli altri uomini di classifica in questo Giro del Trentino avranno altri appuntamenti durante questa stagione, eppure sono già leggermente più in palla di lui anche quest'anno. Non è fuoriclassifica, non sta andando piano, ma non ha la forma per vincere purtroppo, anche questa volta



nikybo85
Messaggi: 774
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: Fabio Aru 2018

Messaggio da leggere da nikybo85 » giovedì 19 aprile 2018, 15:38

I toni nel thread mi sembravano un po più disfattisti...
Senza l'infortunio forse avrebbe avuto quel pelino in più per giocarsela...Il dubbio rimane sempre su quanto possa tenere la sua migliore condizione



Avatar utente
antani
Messaggi: 2077
Iscritto il: lunedì 26 settembre 2016, 12:31

Re: Fabio Aru 2018

Messaggio da leggere da antani » giovedì 19 aprile 2018, 15:41

Io più che altro ho ancora negli occhi il 2016,ecco perchè un po' temo,speriamo bene,se imbocca bene il Giro,beh allora può essere una stagione straordinaria,speriamo.


"Sicuramente serve il 25"
~ Davide Cassani su qualsiasi salita

NibalAru
Messaggi: 1930
Iscritto il: lunedì 23 maggio 2016, 17:05

Re: Fabio Aru 2018

Messaggio da leggere da NibalAru » giovedì 19 aprile 2018, 16:35

nikybo85 ha scritto:I toni nel thread mi sembravano un po più disfattisti...
Senza l'infortunio forse avrebbe avuto quel pelino in più per giocarsela...Il dubbio rimane sempre su quanto possa tenere la sua migliore condizione
Disfattisti no, ma da suoi tifosi un po preoccupati dopo le ultime due stagioni un po sottotono rispetto a quanto ci saremmo attesi dopo l'esaltante 2015. Su Aru all'epoca ero pronto a scommettere che si trattasse di un corridore che non aveva nulla da invidiare ai migliori interpreti dei GT di questo periodo storico. Ed invece dopo due stagioni non ne sono più così sicuro. Il miglior Aru lo si è visto sempre più di rado nelle ultime due stagioni, e dopo qualche breve exploit (tipo al Campionato Italiano o durante la prima parte dello scorso Tour) abbiamo sempre assistito purtroppo ad un calo repentino delle prestazioni. Non so se ciò sia dovuto a malanni fisici, ad infortuni o a preparazioni sbagliate, resta il fatto che da tifoso mi auguro prima o poi di vedere il miglior Aru più spesso di quanto accaduto nelle ultime stagioni, per periodi più prolungati e magari non solo durante i GT. Ovvio, se poi quest'anno dovesse vincere il Giro, sticàzzi del Giro del Trentino e di qualsiasi altra breve corsa a tappe. Quello che ho scritto finora sarei ben felice di rimangiarmelo. Tuttavia qualora invece non ci riuscisse a vincere al prossimo Giro, mi augurerei invece che insieme al suo staff si optasse per un cambio di preparazione, provando magari ad essere più competitivi anche prima del grande appuntamento.




nikybo85
Messaggi: 774
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: Fabio Aru 2018

Messaggio da leggere da nikybo85 » giovedì 19 aprile 2018, 16:42

Ora mi trovo più d'accordo e ho le stesse tue preoccupazioni..Oltre quella che in un team di Saronni si cuneghizzi accontentandosi per anni di piazzamenti



jumbo
Messaggi: 4025
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Fabio Aru 2018

Messaggio da leggere da jumbo » giovedì 19 aprile 2018, 16:53

la preparazione sbagliata del 2017 è acclarata: doveva fare il giro e la caduta gli ha fatto interrompere la preparazione per dirottarsi sul tour.
nel 2016 invece al tour probabilmente fu messo in croce dal maltempo di quella tappa
insomma la stagione scorsa è stata sfortunata. poi certo rimane un tipo di corridore che corre poco e per il quale una caduta ti manda a pallino una stagione.



Lolloso
Messaggi: 1281
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:43

Re: Fabio Aru 2018

Messaggio da leggere da Lolloso » giovedì 19 aprile 2018, 18:10

io Fabio a Roma.lo vedo lottare per il 5 posto



Avatar utente
Oro&Argento
Messaggi: 516
Iscritto il: giovedì 23 giugno 2016, 13:23

Re: Fabio Aru 2018

Messaggio da leggere da Oro&Argento » giovedì 19 aprile 2018, 18:16

il punto non è che corre poco,perchè i giorni di corsa a fine stagione più o meno sono quelli per tutti,ma se corre per vincere anche le corse minori...ad ogni modo è quinto in classifica e davanti non ci sono proprio degli asini...non capisco queste polemiche.
Io non sono preoccupato per il picco di forma,ma per la sua condotta in gara:deve imparare anche a limare di più e ad essere un attimino più cinico e furbo non può più permettersi di scattare e farsi poi staccare,deve ragionare di più.



NibalAru
Messaggi: 1930
Iscritto il: lunedì 23 maggio 2016, 17:05

Re: Fabio Aru 2018

Messaggio da leggere da NibalAru » venerdì 20 aprile 2018, 15:37

Oro&Argento ha scritto:il punto non è che corre poco,perchè i giorni di corsa a fine stagione più o meno sono quelli per tutti,ma se corre per vincere anche le corse minori...ad ogni modo è quinto in classifica e davanti non ci sono proprio degli asini...non capisco queste polemiche.
Io non sono preoccupato per il picco di forma,ma per la sua condotta in gara:deve imparare anche a limare di più e ad essere un attimino più cinico e furbo non può più permettersi di scattare e farsi poi staccare,deve ragionare di più.
Ho aspettato che finisse la corsa prima di rispondere. Ebbene anche oggi è stato staccato dal gruppo dei migliori uomini di classifica, ed ha perso anche una posizione nella generale a scapito di Bennet. In questo Giro del Trentino c'erano 5 corridori che punteranno alla classifica generale del prossimo Giro d'Italia: Pinot, Pozzovivo, Lopez, Froome e Aru per l'appunto. I primi 4 sono arrivati sempre insieme in ogni arrivo di tappa ed infatti si trovano nelle prime 4 posizioni della classifica generale racchiusi in 16 secondi decisi per lo più dagli abbuoni più che per reali distacchi. Aru invece il suo ritardo dagli altri uomini di classifica se lo è preso staccandosi (anche se di poco) praticamente in quasi tutte le tappe. Le polemiche si fanno perchè ci sarebbe piaciuto vederlo li insieme agli altri 4 che hanno i suoi stessi identici obiettivi per il prossimo Giro d'Italia e che quindi si presuppone abbiano impostato una preparazione simile alla sua



Avatar utente
Oro&Argento
Messaggi: 516
Iscritto il: giovedì 23 giugno 2016, 13:23

Re: Fabio Aru 2018

Messaggio da leggere da Oro&Argento » venerdì 20 aprile 2018, 15:54

All'Etna mancano 20giorni(ammesso che non ci sia vento contro)...c'è tempo per crescere e puntare al podio.



qrier
Messaggi: 505
Iscritto il: giovedì 7 maggio 2015, 15:12

Re: Fabio Aru 2018

Messaggio da leggere da qrier » venerdì 20 aprile 2018, 16:13

Pare quello più in ritardo di preparazione, ma in 2-3 settimane può cambiare tutto.
Nel Giro 2016 Nibali partiva con una condizione peggiore.



Winter
Messaggi: 12203
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Fabio Aru 2018

Messaggio da leggere da Winter » venerdì 20 aprile 2018, 19:32

Da under era completamente differente :(



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 8580
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Fabio Aru 2018

Messaggio da leggere da Walter_White » venerdì 20 aprile 2018, 19:51

NibalAru ha scritto:
Ho aspettato che finisse la corsa prima di rispondere. Ebbene anche oggi è stato staccato dal gruppo dei migliori uomini di classifica, ed ha perso anche una posizione nella generale a scapito di Bennet. In questo Giro del Trentino c'erano 5 corridori che punteranno alla classifica generale del prossimo Giro d'Italia: Pinot, Pozzovivo, Lopez, Froome e Aru per l'appunto.
Anche Bennet farà classifica


guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.

Avatar utente
Oro&Argento
Messaggi: 516
Iscritto il: giovedì 23 giugno 2016, 13:23

Re: Fabio Aru 2018

Messaggio da leggere da Oro&Argento » venerdì 20 aprile 2018, 20:03

Credo che sia l'unico del lotto dei favoriti che è andato due volte in altura quest'anno al Teide...Pozzovivo solo una volta ad esempio...



NibalAru
Messaggi: 1930
Iscritto il: lunedì 23 maggio 2016, 17:05

Re: Fabio Aru 2018

Messaggio da leggere da NibalAru » venerdì 20 aprile 2018, 20:44

qrier ha scritto:Pare quello più in ritardo di preparazione, ma in 2-3 settimane può cambiare tutto.
Nel Giro 2016 Nibali partiva con una condizione peggiore.
Infatti Nibali rischiò seriamente di perderlo quel Giro, ed era il favoritissimo da pronostico. Se l'olandese non si schiantava non gli sarebbe bastato entrare in condizione solo nell'ultima settimana di corsa infatti



NibalAru
Messaggi: 1930
Iscritto il: lunedì 23 maggio 2016, 17:05

Re: Fabio Aru 2018

Messaggio da leggere da NibalAru » venerdì 20 aprile 2018, 20:47

Walter_White ha scritto:
NibalAru ha scritto:
Ho aspettato che finisse la corsa prima di rispondere. Ebbene anche oggi è stato staccato dal gruppo dei migliori uomini di classifica, ed ha perso anche una posizione nella generale a scapito di Bennet. In questo Giro del Trentino c'erano 5 corridori che punteranno alla classifica generale del prossimo Giro d'Italia: Pinot, Pozzovivo, Lopez, Froome e Aru per l'appunto.
Anche Bennet farà classifica
Peggio ancora allora



nikybo85
Messaggi: 774
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: Fabio Aru 2018

Messaggio da leggere da nikybo85 » venerdì 20 aprile 2018, 20:49

Passo indietro oggi...Comunque manca un mese allo zoncolan e più ancora a cervinia..niente è perduto..ma vedremo se gli mancherànno i giorni di corsa persi al catalogna



Eroica
Messaggi: 235
Iscritto il: mercoledì 14 marzo 2018, 19:22

Re: Fabio Aru 2018

Messaggio da leggere da Eroica » sabato 21 aprile 2018, 0:37

purtroppo Aru ha ottenuto risultati maggiori al suo reale valore nel 2015, in cui fu assistito da una squadra fortissima. Non facciamoci illusioni, temo che il podio sarà difficile per lui. Non sarei sorpreso di vedere Pozzovivo o Formolo davanti lui in classifica a Roma, però adesso basta con questa storia degl'infortuni non se può più di queste scuse, ogni anno la solita storia.



Avatar utente
Brogno
Messaggi: 3161
Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 10:37

Re: Fabio Aru 2018

Messaggio da leggere da Brogno » sabato 21 aprile 2018, 3:56

Eroica ha scritto:purtroppo Aru ha ottenuto risultati maggiori al suo reale valore nel 2015, in cui fu assistito da una squadra fortissima. Non facciamoci illusioni, temo che il podio sarà difficile per lui. Non sarei sorpreso di vedere Pozzovivo o Formolo davanti lui in classifica a Roma, però adesso basta con questa storia degl'infortuni non se può più di queste scuse, ogni anno la solita storia.
Formolo davanti ad Aru, ma su che basi?



Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 2420
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Fabio Aru 2018

Messaggio da leggere da chinaski89 » sabato 21 aprile 2018, 8:27

Non ha detto che Aru arriverà dietro a Formolo, ma che non sarebbe stupito di vederlo accadere. Io ne sarei stupito invece, ma sono due cose diverse


beppesaronni ha scritto: Non ricordo un solo gt in cui conty, che non era il più forte ma nemmeno il secondo, abbia anche solo provato (non dico che ci sia riuscito. Provato!!!!)
lemond ha scritto: Sagan è il più grande, ma non un gran vincente.

Avatar utente
Brogno
Messaggi: 3161
Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 10:37

Re: Fabio Aru 2018

Messaggio da leggere da Brogno » sabato 21 aprile 2018, 10:16

chinaski89 ha scritto:Non ha detto che Aru arriverà dietro a Formolo, ma che non sarebbe stupito di vederlo accadere. Io ne sarei stupito invece, ma sono due cose diverse
Sottigliezze. Formolo ha un nono alla Vuelta e un decimo al Giro. Aru quei risultati li fa nelle sue peggiori condizioni. Ha un quarto al Tour, ha vestito la maglia gialla..



Avatar utente
galliano
Messaggi: 11415
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Fabio Aru 2018

Messaggio da leggere da galliano » sabato 21 aprile 2018, 11:03

Brogno ha scritto: Formolo davanti ad Aru, ma su che basi?
Sulle basi della simpatia. :hippy:
Prima o poi anche formolo potrebbe fare un piccolo salto di qualità e prima o poi Aru potrebbe anche fare completamente flop nell'unica corsa per cui si prepara.
Quest'anno è stato gravemente insufficiente, ha avuto un picco nella tappa di Folgaria e lienz, adesso potrebbe pure calare.
A mio avviso rischia di non entrare nei cinque al Giro, anche perché stavolta non ha la squadra che lo può tirare su col paranco.



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 8580
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Fabio Aru 2018

Messaggio da leggere da Walter_White » sabato 21 aprile 2018, 11:07

Se Aru arriva dietro a Formolo, l'anno scorso 10° a un quarto d'ora, può anche smettere di puntare ai GT una volta per tutte.


guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.

Faxnico
Messaggi: 690
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 15:12

Re: Fabio Aru 2018

Messaggio da leggere da Faxnico » sabato 21 aprile 2018, 13:53

E darsi alle 3 serate del Gran Caracol(lo) de Pista. :D



Avatar utente
Oro&Argento
Messaggi: 516
Iscritto il: giovedì 23 giugno 2016, 13:23

Re: Fabio Aru 2018

Messaggio da leggere da Oro&Argento » sabato 21 aprile 2018, 14:11

ma perchè dovrebbe arrivare dietro a Formolo?a me non entusiasma più di tanto ma santo cielo c'è un pregiudizio abnorme verso questo ragazzo...



peek
Messaggi: 4797
Iscritto il: sabato 8 gennaio 2011, 10:08

Re: Fabio Aru 2018

Messaggio da leggere da peek » sabato 21 aprile 2018, 15:03

Mi sembra di capire che Aru non disputerà altre corse prima del giro, è così? Perché in tal caso potrei già pubblicare la griglia.



Avatar utente
lambohbk
Messaggi: 1451
Iscritto il: giovedì 13 ottobre 2016, 23:27

Re: Fabio Aru 2018

Messaggio da leggere da lambohbk » sabato 21 aprile 2018, 16:15

peek ha scritto:Mi sembra di capire che Aru non disputerà altre corse prima del giro, è così? Perché in tal caso potrei già pubblicare la griglia.
Non corre più prima del Giro


Per chi tifi? Per gli italiani

FC 2017: Dwars Door Vlaanderen, Tre Giorni di La Panne, Giro dei Paesi Baschi, Vuelta España - Combinata, Japan Cup

FC 2018: Tour of the Alps

lupin90
Messaggi: 169
Iscritto il: giovedì 20 luglio 2017, 15:32

Re: Fabio Aru 2018

Messaggio da leggere da lupin90 » sabato 21 aprile 2018, 18:45

Walter_White ha scritto:Se Aru arriva dietro a Formolo, l'anno scorso 10° a un quarto d'ora, può anche smettere di puntare ai GT una volta per tutte.
fa bene a fare classifica, del resto a cosa dovrebbe puntare? in volata e' fermo, non sa leggere la corsa, in discesa e' nullo quindi non puo' far altro che puntare alla generale. La verita' e' che questo ragazzo e' un buon ciclista e nulla piu' , quest'anno ha 0 possbilita' di andare a podio ma se nei prossimi anni il livello del giro si abbassa allora un podio potrebbe coglierlo



Avatar utente
galliano
Messaggi: 11415
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Fabio Aru 2018

Messaggio da leggere da galliano » sabato 21 aprile 2018, 19:10

peek ha scritto:Mi sembra di capire che Aru non disputerà altre corse prima del giro, è così? Perché in tal caso potrei già pubblicare la griglia.
Vai peek.
La mia l'ho già pubblicata nella pagina precedente.



Eroica
Messaggi: 235
Iscritto il: mercoledì 14 marzo 2018, 19:22

Re: Fabio Aru 2018

Messaggio da leggere da Eroica » sabato 21 aprile 2018, 19:17

lupin90 ha scritto:
Walter_White ha scritto:Se Aru arriva dietro a Formolo, l'anno scorso 10° a un quarto d'ora, può anche smettere di puntare ai GT una volta per tutte.
fa bene a fare classifica, del resto a cosa dovrebbe puntare? in volata e' fermo, non sa leggere la corsa, in discesa e' nullo quindi non puo' far altro che puntare alla generale. La verita' e' che questo ragazzo e' un buon ciclista e nulla piu' , quest'anno ha 0 possbilita' di andare a podio ma se nei prossimi anni il livello del giro si abbassa allora un podio potrebbe coglierlo
Proptrebbe combinare qualcosa nelle classiche più dure. Che so, una Milano-Torino o un Emilia li potrebbe vincere se si presenta con la forma migliore



bartoli
Messaggi: 1265
Iscritto il: mercoledì 2 marzo 2011, 14:40
Località: Rho

Re: Fabio Aru 2018

Messaggio da leggere da bartoli » sabato 21 aprile 2018, 19:28

Io, dal vivo, male non l'ho visto


Soffrire, cadere, rialzarsi, vincere. Questo è il vocabolario del ciclismo e della vita

qrier
Messaggi: 505
Iscritto il: giovedì 7 maggio 2015, 15:12

Re: Fabio Aru 2018

Messaggio da leggere da qrier » sabato 21 aprile 2018, 19:30

Cosa mi tocca leggere.

Aru è tra i migliori nelle grandi corse a tappe, non ha un bello stile, non ha la solidità di Nibali, ma sa soffrire ed attaccare.
Al Giro se la giocherà almeno per il podio... Di certo è un peccato non avere al suo fianco questa Astana, dovrà accontentarsi ed arrangiarsi da solo.

Sulla carta Froome favorito (anche se non mi stupirebbe una sua sconfitta, il Giro è più imprevedibile e non ha lo squadrone del Tour).
Poi Dumoulin (se va come l'anno scorso), Pinot, Aru è Lopez.

Pozzovivo boh... Al Giro accusa spesso qualche passaggio a vuoto altrimenti per il podio ci sarebbe pure lui.

Formulo dov'è?
Vorrei tanto un suo salto di qualità, vediamo.



Luisito84
Messaggi: 142
Iscritto il: lunedì 25 settembre 2017, 10:55

Re: Fabio Aru 2018

Messaggio da leggere da Luisito84 » sabato 21 aprile 2018, 19:51

A mio parere se la giocherà tranquillamente come ha sempre fatto in tutte le corse a tappe in cui ha partecipato almeno per le prime due settimane, resta da capire solo se troverà la continuità. Per quanto riguarda il suo ritardo di condizione e il suo modo di correre le corse di preparazione, credo che tutto possa cambiare nel caso in cui vinca il giro o comunque un altro GT e sia più sicuro dei suoi stati di forma, fino ad allora si preparerà con il lanternino. Soprattutto dopo il crollo dello scorso tour non mi sorprende, non dico che sia giusto, ma è entrato in questa spirale, da cui per fortuna Nibali sembra essere finalmente uscito.
Ultima modifica di Luisito84 il sabato 21 aprile 2018, 20:53, modificato 1 volta in totale.


Adesso pagatelo ancora, ma come Binda, pagatelo per non correre, salbutamolo o no, la superiorità è manifesta.

Theakston
Messaggi: 276
Iscritto il: venerdì 9 settembre 2016, 16:25

Re: Fabio Aru 2018

Messaggio da leggere da Theakston » sabato 21 aprile 2018, 20:19

qrier ha scritto:Cosa mi tocca leggere.

Aru è tra i migliori nelle grandi corse a tappe, non ha un bello stile, non ha la solidità di Nibali, ma sa soffrire ed attaccare.
Al Giro se la giocherà almeno per il podio... Di certo è un peccato non avere al suo fianco questa Astana, dovrà accontentarsi ed arrangiarsi da solo.

Sulla carta Froome favorito (anche se non mi stupirebbe una sua sconfitta, il Giro è più imprevedibile e non ha lo squadrone del Tour).
Poi Dumoulin (se va come l'anno scorso), Pinot, Aru è Lopez.

Pozzovivo boh... Al Giro accusa spesso qualche passaggio a vuoto altrimenti per il podio ci sarebbe pure lui.

Formulo dov'è?
Vorrei tanto un suo salto di qualità, vediamo.
Sottoscrivo la tua analisi.
Duello Froome Dumoulin per la rosa, per il resto sfida aperta.
Formolo farebbe meglio a puntare a vincere la Volta Portugal.



giorgio ricci
Messaggi: 2063
Iscritto il: lunedì 9 giugno 2014, 13:44

Re: Fabio Aru 2018

Messaggio da leggere da giorgio ricci » sabato 21 aprile 2018, 21:20

A me Aru non piace molto, è scomposto e accusa parecchi passaggi a vuoto, inoltre sta sempre in altura a prepararsi e corre poco e male. Inoltre è troppo pompato dai media ,che creano su di lui aspettative spesso poco obbiettive , e rischiano di renderlo antipatico, o di creare la sindrome di Gibi Baronchelli, che è passato da essere un fenomeno ad un incompiuta in poche stagioni.
Fatta questa premessa , metterlo sotto Formolo o Pozzovivo mi sembra una provocazione , non sarà un fenomeno, ma è comunque un corridore che il podio al Giro lo può fare tranquillamente. Magari non vincere , ma ora vale un podio.



Avatar utente
Otto Kruger
Messaggi: 381
Iscritto il: giovedì 20 luglio 2017, 17:50

Re: Fabio Aru 2018

Messaggio da leggere da Otto Kruger » sabato 21 aprile 2018, 21:28

Forse non rivedremo più Wunderbaru, forse Fabietto è finito e alla UAE si sta solo prendendo una lauta buonuscita dal ciclismo, però dimenticarsi le vittorie e le maglie nei 3 GG, volerlo paragonare a onesti pedalatori è semplicemente un insulto all'intelligenza, alla storia del ciclismo e al buon senso.



Faxnico
Messaggi: 690
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 15:12

Re: Fabio Aru 2018

Messaggio da leggere da Faxnico » domenica 22 aprile 2018, 9:39

E io che pensavo si stesse scherzando. :boh:
Mi pare una salva di siluri per affondare un "biologico", sinceramente.
Le giornate "a bomba" di Aru, Formolodiesel se le scorda in tutta la carriera.
Buona pedalata. :)



peek
Messaggi: 4797
Iscritto il: sabato 8 gennaio 2011, 10:08

Re: Fabio Aru 2018

Messaggio da leggere da peek » giovedì 26 aprile 2018, 10:45

Allora, avvicinandosi l'inizio del giro d'Italia mi sembra opportuno pubblicare con dovuto anticipo la griglia ufficiale di valutazione del nostro.

1° posto:
siamo di fronte a uno dei massimi corridori della nostra epoca, vince un giro d’Italia epico, con la startlist più qualificata di tutti i tempi

Podio
Prestazione grandissima, data l’eccellente startlist, il futuro è dalla sua parte e tornerà sicuramente per vincere

Top 5 (4-5)
Risultato tutt'altro che disprezzabile, data la stellare startlist. Oltretutto sono esperienze dalle quali si impara molto, non è che si può sempre pensare al risultato immediato. Occorre lavorare anche in vista di Tokyo 2020 e soprattutto di Los Angeles 2028

Top ten (6-10)
Maluccio

Fuori dai 10
Tutti al party di casa Galliano



nikybo85
Messaggi: 774
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: Fabio Aru 2018

Messaggio da leggere da nikybo85 » giovedì 26 aprile 2018, 14:17

D'accordo sui primi due punti..togliendo l'ironia se c'è..
Il 4-5 posto dipende anche da Come arriva..Se a pochi secondi dai primi,lottando per vincere e portando a casa un paio di tappe allora è pure un buon risultato(Pinot l'anno scorso più o meno)
Dal 6 al 10 male più che malino,a meno che non vinca delle tappe..ma a quel punto dovrebbe cambiare obbiettivi forse
Fuori dai 10 che passi ad una professional e pian piano cerchi di ricostruire una carriera dignitosa



Eroica
Messaggi: 235
Iscritto il: mercoledì 14 marzo 2018, 19:22

Re: Fabio Aru 2018

Messaggio da leggere da Eroica » giovedì 26 aprile 2018, 18:30

Troppe aspettative su di lui, la concorrenza è troppo solida, senza cadute di altri favoriti, il podio sarà estremamente difficile. Non ha squadra(i risultati del 2015 li deve a un'astata mostruosa), perderà tanto a crono, non può attaccare da lontano "alla nibali", non riesce a essere regolare (non ha mai fatto un grande giro senza crolli), negli ultimi anni i suoi crolli sono diventati sempre più spettacolari. La classifica può farla ma sarebbe già buono che entrasse nei 5, se riesce poi a tirare fuori qualche prestazione stile Planche e vincere qualche tappa chapeau a lui. Così a naso Froome, Dumoulin, Pinot e Pozzovivo, dovrebbero essergli superiori, ma se a Sappada piove e perde 10 min allora diventa dura. Poi sarà divertente ascoltare la solita parata di scuse beppecontiane (l'influenza, la polmonite, la squadra, la sfortuna,...).

Qui la gente mi prende in giro per i paragoni con Formolo, ebbene parlando di classifica nei grandi giri io non ricordo Formolo perdere 13 minuti in una tappa quando era tranquillamente nei top 10, Formolo che quest'anno è stato settimo alla Tirreno e alla Liegi (Aru dov'era?). Può darsi che abbia fatto un piccolo progresso e se Aru avrà crolli (esiste questa possibilità) allora non dobbiamo stupirci di un Formolo davanti ad Aru in classifica a Roma.
D'altronde se qualcuno a fine 2015 avesse detto che Bardet fosse un talento superiore ad Aru sarebbe stato fucilato, ebbene ad oggi chi è meglio: Aru o Bardet? Credo che tutti direbbero il secondo il quale anno dopo anno progredisce sempre più.
p.s: la Vuelta l'hanno vinta anche Cobo ed Horner ma senza Landa a trainarli su metà delle salite.



Avatar utente
Oro&Argento
Messaggi: 516
Iscritto il: giovedì 23 giugno 2016, 13:23

Re: Fabio Aru 2018

Messaggio da leggere da Oro&Argento » giovedì 26 aprile 2018, 18:54

“Sullo Jaffreau si può fare la differenza. La classifica generale potrà esser stravolta, penso che ci saranno distacchi superiori allo Zoncolan"



Avatar utente
galliano
Messaggi: 11415
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Fabio Aru 2018

Messaggio da leggere da galliano » giovedì 26 aprile 2018, 19:54

Ho come la vaga impressione che in questo Giro farò il tifo per Formolo :angelo:

Aru quest'anno lo vedo male, finora ha sempre sofferto e si è staccato praticamente su tutte le salite dando proprio una brutta impressione.
Di solito le annate nate male proseguono peggio.
Lo capiremo presto, in tutti i GT Aru è sempre partito a bomba per poi calare, se sull'Etna non sarà brillante poi rischia il tracollo.

Mi pare di ricordare un avvicinamento con risultati così scadenti solo al Tour 2016 e infatti finì come sappiamo.



nikybo85
Messaggi: 774
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: Fabio Aru 2018

Messaggio da leggere da nikybo85 » giovedì 26 aprile 2018, 20:00

Peccato solo che questi post siano troppo lunghi da mettere poi in firma



Avatar utente
CarbonaraJazz
Messaggi: 239
Iscritto il: sabato 24 giugno 2017, 16:52

Re: Fabio Aru 2018

Messaggio da leggere da CarbonaraJazz » giovedì 26 aprile 2018, 20:21

Per me vince ma se dovesse finire dietro Pozzovivo, con tutto il rispetto per quest'ultimo, è meglio che si dedichi solo alle tappe in futuro



Avatar utente
galliano
Messaggi: 11415
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Fabio Aru 2018

Messaggio da leggere da galliano » giovedì 26 aprile 2018, 20:22

Si può sempre fare un estratto, non mi offendo. ;)
Per carità poi Aru ci sorprenderà arrivando in formissima ma se guardo la sua storia non ricordo un'annata così scarsa.
Ok che al TotA è arrivato sesto, ma si staccava sempre anche da corridori di livello più basso.
In altri anni ha pure raccolto piazzamenti peggiori ma non mi pareva così alla mercé degli eventi.
Pure nel famigerato 2016 aveva vinto una tappa al Delfinato.
A mio avviso sta forzando i tempi per risalire la china e rischia di pagarla caro.
Forse sono io ad essere troppo ottimista...



Avatar utente
Oro&Argento
Messaggi: 516
Iscritto il: giovedì 23 giugno 2016, 13:23

Re: Fabio Aru 2018

Messaggio da leggere da Oro&Argento » giovedì 26 aprile 2018, 20:34

Mah io tutto sto sconforto non lo capisco...stiamo parlando comunque di un corridore che ha indossato la maglia di leader in tutti e tre i grandi giri...i risultati non contano nulla prima dell'evento clou soprattutto quando parliamo degli atleti italiani che storicamente tendono sempre a nascondersi in tutti gli sport.



Avatar utente
Brogno
Messaggi: 3161
Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 10:37

Re: Fabio Aru 2018

Messaggio da leggere da Brogno » giovedì 26 aprile 2018, 20:49

galliano ha scritto:
giovedì 26 aprile 2018, 19:54
Ho come la vaga impressione che in questo Giro farò il tifo per Formolo :angelo:

Aru quest'anno lo vedo male, finora ha sempre sofferto e si è staccato praticamente su tutte le salite dando proprio una brutta impressione.
Di solito le annate nate male proseguono peggio.
Lo capiremo presto, in tutti i GT Aru è sempre partito a bomba per poi calare, se sull'Etna non sarà brillante poi rischia il tracollo.

Mi pare di ricordare un avvicinamento con risultati così scadenti solo al Tour 2016 e infatti finì come sappiamo.
Non concordo. Si Fabio non ha trovato il picco, ma va benissimo così. Abbiamo discusso a lungo del fatto che Fabio raggiunga il picco troppo presto, giusto che sia leggermente in ritardo. Gli altri stanno meglio, ma queste cose contano poco. Non concordo con il paragone con il 2016. Fabio per me sta meglio adesso (ma in quel Tour non fece male a mio modo di vedere).



nime
Messaggi: 626
Iscritto il: domenica 22 novembre 2015, 10:50

Re: Fabio Aru 2018

Messaggio da leggere da nime » giovedì 26 aprile 2018, 21:00

Oro&Argento ha scritto:
giovedì 26 aprile 2018, 20:34
Mah io tutto sto sconforto non lo capisco...stiamo parlando comunque di un corridore che ha indossato la maglia di leader in tutti e tre i grandi giri...i risultati non contano nulla prima dell'evento clou soprattutto quando parliamo degli atleti italiani che storicamente tendono sempre a nascondersi in tutti gli sport.
neanche io lo capisco, voglio dire sappiamo che Aru si concentra nella preparazione per un picco di 3 settimane l'anno, esattamente come ha fatto l'anno scorso, sbagliando peraltro un po' i tempi, al posto di essere già al top all'italiano ritardava di 10 gg e minimo faceva podio al tour, ma con l'infortunio e la preparazione cambiata in corsa ci sta

giusto o sbagliato che sia lui per tentare di vincere un GT si prepara così, a sto punto giudicarlo ora è inutile, se non fa podio, anzi di più se non arriva a potersi giocare seriamente questo giro fino alla fine sarò il primo a parlare di fallimento e carriera futura da riconsiderare, ma ora mi pare un po' presto per il pessimismo



Avatar utente
Brogno
Messaggi: 3161
Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 10:37

Re: Fabio Aru 2018

Messaggio da leggere da Brogno » giovedì 26 aprile 2018, 21:13

nime ha scritto:
giovedì 26 aprile 2018, 21:00
se non arriva a potersi giocare seriamente questo giro fino alla fine sarò il primo a parlare di fallimento e carriera futura da riconsiderare
Aspettative bassine, ammazza..




Rispondi