Fabio Aru 2018

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Bike65
Messaggi: 212
Iscritto il: martedì 24 maggio 2016, 19:13

Re: Fabio Aru 2018

Messaggio da leggere da Bike65 » lunedì 24 settembre 2018, 14:21

Si ma dare 3 milioni e 200000 euro a stagione dopo quella dell’anno scorso è stato piú stupido che sanguinoso.
È un corridore con parecchi limiti, poi lo staff al seguito... L’allenatore che non ha neanche il patentino.
Si vede che ragionano con soldi che non son loro, altrimenti si facevamo un po’ più furbi.




Winter
Messaggi: 13196
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Fabio Aru 2018

Messaggio da leggere da Winter » lunedì 24 settembre 2018, 20:41

Beppugrillo ha scritto:
lunedì 24 settembre 2018, 7:45

Ma Kristoff come l'anno scorso dove? Non vinceva così poco dal 2013. Da Atapuma e Swift non mi aspettavo molto ma sono calati nettissimamente e basta guardare i punti di ProCyclingStats nelle due stagioni prima e le due stagioni alla UAE: per Swift sono 978 contro 462, per Atapuma addirittura 1009 contro 332. Lo stesso Rui Costa, i suoi risultati sono calati costantemente da quando è lì, veniva dalla sua miglior stagione, poi sempre meno. Quest'anno non me lo ricordo in nessuna corsa. Poi si potrebbe andare nella preistoria per giudicare la gestione di Cunego e Ulissi e anche lì ce ne sarebbe da dire...
Sui giovani non mi esprimo perché mi fa male vedere che prendono costantemente i migliori italiani della categoria Under 23 e si perdono tutti uno dopo l'altro, dico solo che statisticamente almeno uno su dieci che mantiene le aspettative dovrebbe esserci, invece manco quello.
Tutto questo per dire che ad Aru hanno fatto un'offerta fuori mercato per rimediare ad errori precedenti e hanno incasinato ancora di più la situazione, prendendo un corridore che ha deluso come tutti gli altri e si è trovato senza nessun tipo di appoggio da parte della squadra, a parte i giorni in cui pedalando tornava indietro. Quindi non c'è nessun tipo di credito della squadra nei confronti del corridore
Vediamo
Prendo la classifica di procyclingstat
Meintjes l'anno scorso era 63.. adesso è 435
Modolo l'anno scorso era 67.. adesso è 106

Mi sembra siano nettamente peggiorati rispetto a quando erano con Saronni
E Meintjes e Modolo son di un altro livello.. rispetto ad Atapuma e Swift o sbaglio ?

Kristoff sulla tua classifica è 15 a oggi , l'anno scorso era 4
non mi sembra cosi' catastrofico

ad Aru han dato carta bianca.. si è portato preparatore.. massaggiatore ecc
s è preso pure un mega contratto
Non sara' certo colpa della squadra se ha deluso



Beppugrillo
Messaggi: 285
Iscritto il: martedì 4 settembre 2018, 6:41

Re: Fabio Aru 2018

Messaggio da leggere da Beppugrillo » lunedì 24 settembre 2018, 21:01

Meintjes e Modolo sono andati nelle due squadre più sfigate del World Tour, rispetto a Vaughters ci credo che non sfigurano. Comunque Modolo non è che abbia reso chissà quanto alla Lampre, invece Meintjes è l'unico esempio positivo in 5-6 anni, lui ha fatto molto bene con Saronni, per poi tornare nel nulla (era già calato nel 2017 ma quest'anno è proprio scomparso)



Winter
Messaggi: 13196
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Fabio Aru 2018

Messaggio da leggere da Winter » lunedì 24 settembre 2018, 21:05

Modolo in Lampre ha vinto due tappe al giro , tappe in svizzera , polonia , pechino
tutte pro wt ottavo alla sanremo e 4 al fiandre



giorgio ricci
Messaggi: 2295
Iscritto il: lunedì 9 giugno 2014, 13:44

Re: Fabio Aru 2018

Messaggio da leggere da giorgio ricci » lunedì 24 settembre 2018, 21:18

Magari si tratta di casualità o sono specialisti nel prendere corridori bolliti.
Oppure dobbiamo spostarci in un'altra delicata sessione?




el_condor
Messaggi: 2891
Iscritto il: sabato 14 settembre 2013, 0:10

Re: Fabio Aru 2018

Messaggio da leggere da el_condor » mercoledì 10 ottobre 2018, 21:39

Oggi Aru mi ha stupito. Credevo andasse alla deriva dopo averlo visto in difficoltà nella prima ascensione invece ha fatto un finale dio gara molto buono.
Sono stato veramente molto contento perche' temevo fosse finito come corridore (magari per qualche problema di salute). Arrivare nono alla Milano Torino, non lontano dai primi indica una buona condizione.
Il risultato di oggi è molto importante perche' Aru potrà pensare al 2019 con ben altro morale rispetto agli ultimi tempi.
Auguri per il 2019 perche' torni ai suoi livelli (anche se per me non sono da podio nei GT)

ciao

el_condor
P.S. raramente sono stato cosi' contento per il piazzamento di un ciclista che non rientra nel ristretto numero di quelli che seguo con interesse(Dumoulin, Pinot, Bardet, Gaudu, Sosa, Antunes, Kruijwijk…)


Giordano Bruno
Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."

il_panta
Messaggi: 2662
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Fabio Aru 2018

Messaggio da leggere da il_panta » mercoledì 10 ottobre 2018, 23:27

Anche a me ha stupito e fatto molto piacere. Stare un po' lontano dai riflettori, nella fattispecie dal Mondiale, e potersi permettere di arrivare qua senza alcun pressione, gli ha fatto indubbiamente bene. E' un piccolissimo ma importantissimo mattoncino per il futuro.



Avatar utente
lambohbk
Messaggi: 1944
Iscritto il: giovedì 13 ottobre 2016, 23:27

Re: Fabio Aru 2018

Messaggio da leggere da lambohbk » mercoledì 10 ottobre 2018, 23:36

Ha però palesato il solito problema: non regge il cambio di ritmo il che è paradossale in quanto è stato spesso il suo punto di forza.


Per chi tifi? Per gli italiani

FC 2017: Dwars Door Vlaanderen, Tre Giorni di La Panne, Giro dei Paesi Baschi, Vuelta España - Combinata, Japan Cup, "L'Altro Lombardia"

FC 2018: Tour of the Alps, "L'Altro Mondiale"

el_condor
Messaggi: 2891
Iscritto il: sabato 14 settembre 2013, 0:10

Re: Fabio Aru 2018

Messaggio da leggere da el_condor » sabato 13 ottobre 2018, 22:55

Al Lombardia Aru non ha confermato la discreta prestazione della MIlano Torino, è arrivato a 8 minuti….

ciao

el_condor


Giordano Bruno
Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."

nikybo85
Messaggi: 1575
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: Fabio Aru 2018

Messaggio da leggere da nikybo85 » domenica 14 ottobre 2018, 0:30

Non ricordo in quale 3d ne avevo già parlato...Mi ero ricreduto all'aver saputo che va anche in Cina...cambio idea di nuovo...Era meglio che queste due corse non le faceva.
Unica motivazione per farle è che è pagato (molto bene) per correre e quindi



cassius
Messaggi: 221
Iscritto il: giovedì 19 luglio 2012, 23:01

Re: Fabio Aru 2018

Messaggio da leggere da cassius » lunedì 15 ottobre 2018, 11:25

nikybo85 ha scritto:
domenica 14 ottobre 2018, 0:30
Non ricordo in quale 3d ne avevo già parlato...Mi ero ricreduto all'aver saputo che va anche in Cina...cambio idea di nuovo...Era meglio che queste due corse non le faceva.
Unica motivazione per farle è che è pagato (molto bene) per correre e quindi
Ha fatto bene a farle perché ci ha ricavato un 9o posto alla Milano-Torino che fa morale.
Se chiudeva dopo il memorial Pantani stava un'eternità lontano dalle gare col rischio o di staccare e poi ricominciare troppo presto, trovandosi in forma in un qualche inutile giro della penisola araba, oppure di perdere la concentrazione.
Invece ora dopo sta marchetta cinese finisce, tre settimane fermo e poi ricomincia, magari stavolta con un allenatore che ha studiato da allenatore e non un gregario che non ha esperienze pregresse.




Rispondi