Chris Froome 2018

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
castelli
Messaggi: 1579
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 21:12

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da castelli » sabato 28 ottobre 2017, 8:25

Il wiggo 2012 vince tutto ed ha una cattiveria agonistica da mostro. Il 2013 e' quello che buttla la bici ad Ala. E' un corridore senza stimoli. Se non hai euforia psicologica vai di meno. Il ciclismo e' uno sport dove l'euforia da risultato incrementa la prestazione. Senza voglia non hai neanche buoni numeri, nel senso che non sei mai al TUO top. Il tuo sotto top puo' essere buono per sfangarla e non fare brutte figure ma se il livello e' alto ti bastonano. Se Froome avesse accelerato serio secondo me Wiggo sarebbe andato in pezzi psicoogicamente. Parlo del 2012.


vinto ha vinto ma la 19 è sub judice per almeno 6 mesi. quindi calmi e okkio ar metabolita ora.


Winter
Messaggi: 12478
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da Winter » sabato 28 ottobre 2017, 10:39

barrylyndon ha scritto:Si che lo avrebbe vinto Winter.
Froome avrebbe dovuto recuperare 2 minuti.
Lo avrebbe certamente staccato, ma da qui a dire che lo avrebbe vinto ce ne corre.
Anche perche' Wiggins era nella forma della vita.
Quanto al Giro, Froome potrebbe vincerlo.
Ma se non viene non lo sapremo mai.
E comunque la corsa a tappe che presenta piu' variabili.
A detta di Wiggins, prima del suo Giro 2013, il Giro e' piu' difficile del Tour.

E per me la Sky ci teneva eccome a far vincere il Giro a Wiggo.
E se non sbaglio non era nemmeno escluso che tentasse la doppietta.
Son d'accordo sul fatto che Sky ci tenesse tantissimo a vincere il Giro 2013
Sul resto.. in nulla
Wiggins sarà stato nella forma della vita ma in salita era nettamente inferiore a Froome
e sul Giro..
si puo' cercare in giro opinioni varie.. ma la realta' è che tra giro e tour c'e' un enorme differenza in tutto
il giro ha tappe semplici , nel tour ovunque c'e' l'agguato



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 9091
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da Walter_White » sabato 28 ottobre 2017, 10:47

Winter ha scritto:
barrylyndon ha scritto:Si che lo avrebbe vinto Winter.
Froome avrebbe dovuto recuperare 2 minuti.
Lo avrebbe certamente staccato, ma da qui a dire che lo avrebbe vinto ce ne corre.
Anche perche' Wiggins era nella forma della vita.
Quanto al Giro, Froome potrebbe vincerlo.
Ma se non viene non lo sapremo mai.
E comunque la corsa a tappe che presenta piu' variabili.
A detta di Wiggins, prima del suo Giro 2013, il Giro e' piu' difficile del Tour.

E per me la Sky ci teneva eccome a far vincere il Giro a Wiggo.
E se non sbaglio non era nemmeno escluso che tentasse la doppietta.
Son d'accordo sul fatto che Sky ci tenesse tantissimo a vincere il Giro 2013
Sul resto.. in nulla
Wiggins sarà stato nella forma della vita ma in salita era nettamente inferiore a Froome
e sul Giro..
si puo' cercare in giro opinioni varie.. ma la realta' è che tra giro e tour c'e' un enorme differenza in tutto
il giro ha tappe semplici , nel tour ovunque c'e' l'agguato
Ma dove avrebbe recuperato Froome 3' con quel percorso? La Toussuire 1' ad essere larghi, Peyragudes quanto? 30" forse, visto che comunque Wiggins fu il secondo più forte dopo Froome in quella tappa....quel Tour fu disegnato a tavolino. Probabilmente pure Contador e Schleck (in forma seria) non avrebbero potuto fare un granché.


guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.

Winter
Messaggi: 12478
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da Winter » sabato 28 ottobre 2017, 12:36

Ha risposto bene castelli
lo staccava.. perdeva cinque minuti a la toussuire



Strong
Messaggi: 9027
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da Strong » sabato 28 ottobre 2017, 12:44

barrylyndon ha scritto: Lo sapeva talmente tanto che al Giro gli ha portato giusto una squadretta.
Quanto a Hinault e le tue personali dinamiche, Hinault parlava dei giorni nostri..di Froome..non parlava di Moser e Saronni che al Tour non ci andavano.
Non so se mi spiego.
non hanno portato una squadretta ma sky non porta una squadretta neppure alla coppi e bartali se è per quello
però ometti volutamente di citare quale squadra ha supportato froome al toure dello stesso anno
è evidente che quella fosse la squadra più forte

il tasso può dire quello che vuole, ha persino sparato la stronzata del vincere gt nello stesso anno
ma è completamentre fuori dai tempi


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.


Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 9091
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da Walter_White » sabato 28 ottobre 2017, 12:46

Winter ha scritto:Ha risposto bene castelli
lo staccava.. perdeva cinque minuti a la toussuire
Mah, secondo me mai nella vita, però rispetto la vostra opinione :)


guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.

Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 12321
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da barrylyndon » sabato 28 ottobre 2017, 13:17

Eh si..chi spara stronzate come Hinault, chi gira la frittata come gli aggrada meglio..
:D


beppesaronni ha scritto:
Giocati 10 euro facilissimi per Milano passaggio del turno
http://www.sportando.com/it/italia/seri ... detto.html

Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 12321
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da barrylyndon » sabato 28 ottobre 2017, 13:17

Winter ha scritto:Ha risposto bene castelli
lo staccava.. perdeva cinque minuti a la toussuire
Cinque minuti in 4 km?
:D


beppesaronni ha scritto:
Giocati 10 euro facilissimi per Milano passaggio del turno
http://www.sportando.com/it/italia/seri ... detto.html

Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 12321
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da barrylyndon » sabato 28 ottobre 2017, 13:33

Almeno qui perde...
https://youtu.be/zXSMbY0k-AM


beppesaronni ha scritto:
Giocati 10 euro facilissimi per Milano passaggio del turno
http://www.sportando.com/it/italia/seri ... detto.html

castelli
Messaggi: 1579
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 21:12

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da castelli » domenica 29 ottobre 2017, 8:05

Una tappa come quella vinta da valverde al tour 12...non so come va a finire il tour se wiggo viene lasciato solo prima. Chiaro che sky butta fuori froome dalla squadra la sera stessa


vinto ha vinto ma la 19 è sub judice per almeno 6 mesi. quindi calmi e okkio ar metabolita ora.

pereiro2982
Messaggi: 1498
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da pereiro2982 » domenica 29 ottobre 2017, 8:47

tour 2012
percorso adattissimo alle caratteristiche di Wiggins
veri e propri avversari non se ne vedono tranne il tuo compagno di squadra......

wiggins poteva perdere quel tour solo con una crisi nervosa , stress da ripetuti attacchi . visto che cmq non aveva mai affrontato il despendio di energie da primo in classifica , poi al tour tutto diventa enorme da questo punto di vista.

quindi credo che froome(in un altra squadra) non l'avrebbe vinto quel tour ma non lo darei cosi per scontato .



Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1136
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da GregLemond » domenica 29 ottobre 2017, 8:53

pereiro2982 ha scritto:tour 2012
percorso adattissimo alle caratteristiche di Wiggins
veri e propri avversari non se ne vedono tranne il tuo compagno di squadra......

wiggins poteva perdere quel tour solo con una crisi nervosa , stress da ripetuti attacchi . visto che cmq non aveva mai affrontato il despendio di energie da primo in classifica , poi al tour tutto diventa enorme da questo punto di vista.

quindi credo che froome(in un altra squadra) non l'avrebbe vinto quel tour ma non lo darei cosi per scontato .
La penso anche io come te...
Froome al di fuori della Sky avrebbe potuto ben poco: quanto avrebbe potuto guadagnare sulle -poche- salite?
E Wiggo si staccava -quasi- solo da lui.



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 12321
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da barrylyndon » domenica 29 ottobre 2017, 9:17

Eh non e' mai venuto solo perche' il Tour e' il Tour.
Mentre, invece, nell'intervista fa capire che non e' solo per questo..
Piu' tappe al sud, meno rischio di neve....
Beh dai...faremo il giro delle province borboniche per vederti in Italia... :D
Dai Chris.O quest'anno o, temo, mai piu'..
http://cyclingpro.net/spaziociclismo/gi ... ssibilita/


beppesaronni ha scritto:
Giocati 10 euro facilissimi per Milano passaggio del turno
http://www.sportando.com/it/italia/seri ... detto.html

pereiro2982
Messaggi: 1498
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da pereiro2982 » domenica 29 ottobre 2017, 9:57

barrylyndon ha scritto:Eh non e' mai venuto solo perche' il Tour e' il Tour.
Mentre, invece, nell'intervista fa capire che non e' solo per questo..
Piu' tappe al sud, meno rischio di neve....
Beh dai...faremo il giro delle province borboniche per vederti in Italia... :D
Dai Chris.O quest'anno o, temo, mai piu'..
http://cyclingpro.net/spaziociclismo/gi ... ssibilita/

dai cerca di essere diplomatico dopo la figura dello scorso anno, non mettera mai a rischio il tour .
poi quest'anno il percorso non nè dei piu semplici per froome e la sky, dovra essere veramente al top...



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 12321
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da barrylyndon » domenica 29 ottobre 2017, 10:12

Secondo me, negli ultimi anni, pochi percorsi si adattavano a Froome ed al suo tipo di concezione di corsa, come il Giro dell'anno scorso..
Due sole le tappe che poteva avere qualche piccolo grattacapo; Bormio ed Ortisei.
Quest'anno mi sa che e' un po' diversa la faccenda.


beppesaronni ha scritto:
Giocati 10 euro facilissimi per Milano passaggio del turno
http://www.sportando.com/it/italia/seri ... detto.html

Avatar utente
CarbonaraJazz
Messaggi: 249
Iscritto il: sabato 24 giugno 2017, 16:52

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da CarbonaraJazz » domenica 29 ottobre 2017, 10:53

Per me non ci viene al Giro



pereiro2982
Messaggi: 1498
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da pereiro2982 » domenica 29 ottobre 2017, 11:26

io credo che se mai fara il giro è solo perche non puo vincere il tour e quindi manco il giro....
ha ormai 33 anni siamo agli ultimi anni di competitivita per i grandi giri e dara tutto per i tour .



Avatar utente
CarbonaraJazz
Messaggi: 249
Iscritto il: sabato 24 giugno 2017, 16:52

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da CarbonaraJazz » domenica 29 ottobre 2017, 15:58

Intanto è costretto :diavoletto: a vincere il criterium di Shangai in volata su Uran e Barguil(!?!)

https://www.youtube.com/watch?time_cont ... L9OahLDZ2U



Avatar utente
Patate
Messaggi: 2707
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da Patate » domenica 29 ottobre 2017, 16:22

E poi si dice che non è adatto alle corse di un giorno... :diavoletto:


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 12321
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da barrylyndon » domenica 29 ottobre 2017, 17:27

Beh ha anche messo un bel fisichetto da velocista...
Ma Uran rideva nello sprint o faceva finta di far fatica? :D


beppesaronni ha scritto:
Giocati 10 euro facilissimi per Milano passaggio del turno
http://www.sportando.com/it/italia/seri ... detto.html

pereiro2982
Messaggi: 1498
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da pereiro2982 » domenica 29 ottobre 2017, 18:19

secondo me ha fatto piu fatica in questa volata che nel fare la doppietta, è enorme ... o magari si sta preparando per la roubaix



beppesaronni
Messaggi: 2498
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da beppesaronni » lunedì 30 ottobre 2017, 11:25

Ridete, ridete, intanto Cicciobello Froome, sta per prepararvi lo scherzetto di quinto tour + mondiale .... :D
E qualcuno che si ostina a volerlo al giro a battagliare con Aru e Pozzovivo .....



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 12321
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da barrylyndon » lunedì 30 ottobre 2017, 11:52

Stavolta mi sa che sogni tu....


beppesaronni ha scritto:
Giocati 10 euro facilissimi per Milano passaggio del turno
http://www.sportando.com/it/italia/seri ... detto.html

pereiro2982
Messaggi: 1498
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da pereiro2982 » lunedì 6 novembre 2017, 10:57




Avatar utente
Brogno
Messaggi: 3275
Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 10:37

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da Brogno » lunedì 6 novembre 2017, 12:07

Considerazioni che mi sembrano condivisibili. Come dice giustamente, aspettiamo a dire 5 tour, 6 tour. La carriera di un corridore e' imprevedibile. Magari, come dice lui, non vincera' piu' nemmeno un Tour.



ciclistasiciliano
Messaggi: 412
Iscritto il: giovedì 12 gennaio 2017, 10:02

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da ciclistasiciliano » martedì 7 novembre 2017, 11:48

beppesaronni non spararle grosse!
il mondiale o una classica monumento, froome non li vincerà mai.



Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 4908
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » martedì 7 novembre 2017, 11:52

Il Giro non lo corre per vincere il quinto Tour.
L'anno dopo lo ricorre per vincere il quinto o il sesto tour. Nel 2020 lo correrà per vincere quinto, il sensto o il settimo. Nel 20....


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

Lopi90
Messaggi: 631
Iscritto il: martedì 31 maggio 2011, 12:15

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da Lopi90 » martedì 7 novembre 2017, 11:58

ciclistasiciliano ha scritto:beppesaronni non spararle grosse!
il mondiale o una classica monumento, froome non li vincerà mai.
Allo stato attuale il panorama di corridori per le classiche dure non mi sembra fenomenale, se Nibali e Valverde dovessero iniziare a perdere qualche colpo per l'età rimarrebbe un panorama non eccelso in cui Froome pur non essendo uomo da classiche vero potrebbe inserirsi. Insomma, a Rio per poco non vinceva Majka.



castelli
Messaggi: 1579
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 21:12

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da castelli » martedì 7 novembre 2017, 13:12

sta dicendo che sta diventando un corridore più completo all'interno delle corse di tre settimane.
ma ha anche detto che il tour 2018 sarà un tour da vincere in salita.
ha detto che ha migliorato i propri numeri con wattaggi da record personale sui due minuti e sulla mezz'ora, non ha specificato se intende wattaggi in senso assoluto o watt/kg, c'è differenza in quanto sembra leggermente più in carne rispetto a due anni fa.
intervista cycling news.


vinto ha vinto ma la 19 è sub judice per almeno 6 mesi. quindi calmi e okkio ar metabolita ora.

Stylus
Messaggi: 747
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 12:03

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da Stylus » martedì 7 novembre 2017, 13:37

Onestamente io Froome su una salita di 8 chilometri al 5% non l'ho mai visto staccarsi, e neppure su quelle di 3 km all'11% (sono le salite mondiali) l'ho visto raramente staccarsi negli ultimi anni, anzi, dalla vuelta ne è uscito al contrario piuttosto bene su questo tipo di salite, molto meglio a Nibali che si continua ad insistere che oggi sia sempre corridore abile nelle corse di un giorno ma non ha assolutamente l'esplosività per fare la differenza su certe salite. Se Froome ha voglia di preparare il mondiale come sa è per me tra i primissimi favoriti, più di Nibali. Il punto è che froome, come Bardet e gli altri big delle corse a tappe non sembrano per ora non hanno ancora puntato a questo obiettivo, e giustamente direi, è comunque una corsa di un giorno e a fine stagione, nulla per cui valga pianificare una intera stagione, dopo il tour ci penserà



Avatar utente
udra
Messaggi: 5125
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da udra » martedì 7 novembre 2017, 13:54

Non è che si insiste su Nibali corridore da corse di un giorno, basta guardare la carriera, e non è passato molto neanche da settembre dopotutto.
Poi Froome non sarà interessato alle corse di un giorno, ma il palmares parla chiaro, e non c'è neanche differenza di età da mettere in considerazione.
È un'incognita in tutti i sensi, difficile da capire cosa potrà fare.



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 12321
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da barrylyndon » martedì 7 novembre 2017, 18:03

Stylus ha scritto:Onestamente io Froome su una salita di 8 chilometri al 5% non l'ho mai visto staccarsi, e neppure su quelle di 3 km all'11% (sono le salite mondiali) l'ho visto raramente staccarsi negli ultimi anni, anzi, dalla vuelta ne è uscito al contrario piuttosto bene su questo tipo di salite, molto meglio a Nibali che si continua ad insistere che oggi sia sempre corridore abile nelle corse di un giorno ma non ha assolutamente l'esplosività per fare la differenza su certe salite. Se Froome ha voglia di preparare il mondiale come sa è per me tra i primissimi favoriti, più di Nibali. Il punto è che froome, come Bardet e gli altri big delle corse a tappe non sembrano per ora non hanno ancora puntato a questo obiettivo, e giustamente direi, è comunque una corsa di un giorno e a fine stagione, nulla per cui valga pianificare una intera stagione, dopo il tour ci penserà
Non ha mai fatto un tubo nelle corse di un giorno,punto.
Per sua stessa ammissione, stenta a capirle tatticamente.
E' diversa la corsa di un giorno rispetto ad una tappa di un Tour e Froome e' un corridore atipico..


beppesaronni ha scritto:
Giocati 10 euro facilissimi per Milano passaggio del turno
http://www.sportando.com/it/italia/seri ... detto.html

Winter
Messaggi: 12478
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da Winter » martedì 7 novembre 2017, 18:11

Secondo me , dipende molto dallo svolgimento del mondiale
Con tattica aggressiva stile rio , per Froome la vedo molto complicata , possibilita' zero
con corse stile l'ultimo mondiale.. , Froome puo' esser uno dei favoriti



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 12321
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da barrylyndon » martedì 7 novembre 2017, 18:14

Winter ha scritto:Secondo me , dipende molto dallo svolgimento del mondiale
Con tattica aggressiva stile rio , per Froome la vedo molto complicata , possibilita' zero
con corse stile l'ultimo mondiale.. , Froome puo' esser uno dei favoriti
Mah..Winter..difficile che ad Innsbruck si ripeta la corsa di Bergen..


beppesaronni ha scritto:
Giocati 10 euro facilissimi per Milano passaggio del turno
http://www.sportando.com/it/italia/seri ... detto.html

Winter
Messaggi: 12478
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da Winter » martedì 7 novembre 2017, 18:17

con cassani tutto è possibile..
a Bergen un mese prima aveva dichiarato che i nostri avrebbero attaccato
il giorno prima ha cambiato idea..

Mica è scontato che perche' c'e' il percorso duro sia sinonimo di corsa d'attacco
guarda le Liegi..



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 12321
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da barrylyndon » martedì 7 novembre 2017, 18:18

Winter ha scritto:con cassani tutto è possibile..
a Bergen un mese prima aveva dichiarato che i nostri avrebbero attaccato
il giorno prima ha cambiato idea..

Mica è scontato che perche' c'e' il percorso duro sia sinonimo di corsa d'attacco
guarda le Liegi..
Un mondiale e' diverso da una Liegi.
E gli Inglesi non hanno sto gran squadrone.


beppesaronni ha scritto:
Giocati 10 euro facilissimi per Milano passaggio del turno
http://www.sportando.com/it/italia/seri ... detto.html

Winter
Messaggi: 12478
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da Winter » martedì 7 novembre 2017, 18:20

la Slovacchia è ancora piu' scarsa
e gli ultimi due mondiali non ha tirato un metro eppure ha vinto



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 9091
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da Walter_White » martedì 7 novembre 2017, 19:25

Stylus ha scritto:Onestamente io Froome su una salita di 8 chilometri al 5% non l'ho mai visto staccarsi, e neppure su quelle di 3 km all'11% (sono le salite mondiali) l'ho visto raramente staccarsi negli ultimi anni, anzi, dalla vuelta ne è uscito al contrario piuttosto bene su questo tipo di salite, molto meglio a Nibali che si continua ad insistere che oggi sia sempre corridore abile nelle corse di un giorno ma non ha assolutamente l'esplosività per fare la differenza su certe salite. Se Froome ha voglia di preparare il mondiale come sa è per me tra i primissimi favoriti, più di Nibali. Il punto è che froome, come Bardet e gli altri big delle corse a tappe non sembrano per ora non hanno ancora puntato a questo obiettivo, e giustamente direi, è comunque una corsa di un giorno e a fine stagione, nulla per cui valga pianificare una intera stagione, dopo il tour ci penserà
Son 270 km di corsa, 7 ore e mezzo in sella con 6000 metri di dislivello.....altro che le tappette della Vuelta


guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.

castelli
Messaggi: 1579
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 21:12

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da castelli » martedì 7 novembre 2017, 20:58

froome è un cronoman è uno che quindi riesce a tenere alti wattaggi per molto tempo. la sua caratteristica principale è questa. probabilmente più si accorcia la salita e meno riesce a espirmere potenze critiche degne di nota.
è una caratteristica genetica di un corridore, puoi lavorarci per migliorare ma più di tanto non riesci a tirarci fuori a meno che uno che vince i tour de france voglia tentare l'azzardo di aumentare di pesoin muscoli per vincere l'amstel. il che non ha una logica precisa.
probabilmente froome ha il più potente motore aerobico del baraccone e non riesce ad andare sopra certe intensità per tot periodi brevi e ripetuti. ossia se gli parte valverde davanti per fare la stessa velocità si brucia perché proprio non ce la fa. è come un motore che fa i 160 all'ora per molto tempo ma se DEVE fare i 180 va in difficoltà, probabilmente non riuscendo neanche ad arrivare ai 170.


in questo senso gli scatti sul ventoux rimangono un mezzo mistero. può darsi che quel giorno fosse molto in palla e avesse adrenalina da vendere, la voglia di dimostrare di essere il più forte, quel fattore psicologico semplice che ti può esaltare. nello sport può succedere ed è successso. in altri argomenti non entro perché allo stato attuale non hanno nessun riscontro.


vinto ha vinto ma la 19 è sub judice per almeno 6 mesi. quindi calmi e okkio ar metabolita ora.

Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 2513
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da chinaski89 » martedì 7 novembre 2017, 22:45

udra ha scritto:Non è che si insiste su Nibali corridore da corse di un giorno, basta guardare la carriera, e non è passato molto neanche da settembre dopotutto.
Poi Froome non sarà interessato alle corse di un giorno, ma il palmares parla chiaro, e non c'è neanche differenza di età da mettere in considerazione.
È un'incognita in tutti i sensi, difficile da capire cosa potrà fare.
Concordo in pieno, per questo non capisco le certezze di barry al riguardo. Nibali ovviamente è una certezza in quel tipo di corse e vista anche la distanza, Froome come dici tu giustamente è un'incognita quindi chi può dire a priori che non sarà competitivo? Considerando anche che come programmazione-preparazione non mi pare l'ultimo arrivato


beppesaronni ha scritto: Non ricordo un solo gt in cui conty, che non era il più forte ma nemmeno il secondo, abbia anche solo provato (non dico che ci sia riuscito. Provato!!!!)
lemond ha scritto: Sagan è il più grande, ma non un gran vincente.

Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 12321
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da barrylyndon » martedì 7 novembre 2017, 22:58

chinaski89 ha scritto:
udra ha scritto:Non è che si insiste su Nibali corridore da corse di un giorno, basta guardare la carriera, e non è passato molto neanche da settembre dopotutto.
Poi Froome non sarà interessato alle corse di un giorno, ma il palmares parla chiaro, e non c'è neanche differenza di età da mettere in considerazione.
È un'incognita in tutti i sensi, difficile da capire cosa potrà fare.
Concordo in pieno, per questo non capisco le certezze di barry al riguardo.
Mica ho certezze...solo opinioni..suffragate dalla sua intervista pre olimpica.
E poi non e' nelle sue caratteristiche fisiche la corsa di un giorno.
Costretto ad andare fuori giri ad un tot dal traguardo, cosa che avviene spesso in una corsa di un giorno, perde molte delle sue frecce..
Firenze,ha fallito, Rio non e' stato competitivo..
Guardati la sua ultima scalata..partito come al Tour dei bei tempi..dopo Alaphilippe e Rui Costa lo hanno lasciato la'..


beppesaronni ha scritto:
Giocati 10 euro facilissimi per Milano passaggio del turno
http://www.sportando.com/it/italia/seri ... detto.html

Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 12321
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da barrylyndon » martedì 7 novembre 2017, 23:01

Winter ha scritto:la Slovacchia è ancora piu' scarsa
e gli ultimi due mondiali non ha tirato un metro eppure ha vinto
Innsbruck e' un po' diverso,mi sa...
I mondiali duri difficilmente sono stati dormienti fino ai km finali..
Duitama,Sallanches,Chambery, Lugano,Mendrisio,Firenze....e ci metto pure Rio..


beppesaronni ha scritto:
Giocati 10 euro facilissimi per Milano passaggio del turno
http://www.sportando.com/it/italia/seri ... detto.html

Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 2513
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da chinaski89 » mercoledì 8 novembre 2017, 10:18

Rio era un'olimpiade e li è un discorso a parte, al mondiale per me Froome ci punterà eccome e se la corsa restasse più chiusa del previsto vai a sapere cosa potrà fare, alle corse di un giorno non ci ha mai puntato è un'incognita sotto questo punto di vista. Come squadra non dovrebbe neanche esser messo male, anzi


beppesaronni ha scritto: Non ricordo un solo gt in cui conty, che non era il più forte ma nemmeno il secondo, abbia anche solo provato (non dico che ci sia riuscito. Provato!!!!)
lemond ha scritto: Sagan è il più grande, ma non un gran vincente.

Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 12321
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da barrylyndon » mercoledì 8 novembre 2017, 10:28

L'Olimpiade e' una corsa di un giorno come un mondiale.Hai meno compagni di squadra,vero ma a parte a i 2 Yates,Thomas e Cummings, non mi sembra che gli Inglesi abbiano molta scelta.
Froome ha bisogno di esserre portato all'ultima salita nelle migliori condizioni.
Ad un mondiale duro non e' facile.
E poi il piu' grande punto di forza che ha Froome e' che capisce i propri limiti senza andar in cerca di disgrazie inutili.
Le sue vittorie ai grandi giri partono, forse un po' paradossalmente, da questo..Ha lasciato stare classiche e quant'altro perche' sa che e' piu' difficile, per lui, primeggiare.


beppesaronni ha scritto:
Giocati 10 euro facilissimi per Milano passaggio del turno
http://www.sportando.com/it/italia/seri ... detto.html

Stylus
Messaggi: 747
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 12:03

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da Stylus » mercoledì 8 novembre 2017, 11:01

Thomas, I fratelli Yates, Kennaugh, magari mettiamoci un Hugh Carthy in crescita (e non si corre in 5 come alle olimpiadi), a me non sembra una squadretta, mi sembra anzi la più forte in salita forse della storia, per il Regno Unito. Non è al livello dell'italia forse e sicuramente della Colombia, ma non ne va lontano. L'Italia farà certamente corsa per Nibali ed Aru, ma la Colombia sarà in grado di essere veramente squadra compatta? Il Regno Unito correrà "unito" per Froome", io non lo vedo così messo male, ed è vero che le prove di un giorno sono prove atipiche, ma è anche una corsa con una salita molto lunga e neanche troppo dura, una di quelle su cui un Froome da Tour ci va a nozze e poi quel trampolino finale su cui Froome ha dimostrato di essere capace di far la differenza, dunque non mi pare una corsa così impossibile da controllare. Concordo sul fatto che le maggiori incognite sono tattiche perchè Froome non si mai preparato per una corsa di un giorno, ma neppure Pantani o Olano lo erano eppure a Duitama su un percorso duro volarono. Sulla sua adattabilità al percorso io ho molti meno dubbi, se Froome farà il Froome (ma come è scontato se Nibali farà il Nibali etc etc) sarà uno dei principali favoriti. Si corresse domani ovvio vedrei lo squalo leggermente favorito, ma Froome immediatamente alle spalle.

Il problema è che da buon ciclista moderno la sua considerazione del ciclismo è

TOUR DE FRANCE

Mondiale
Ultima modifica di Stylus il mercoledì 8 novembre 2017, 11:14, modificato 2 volte in totale.



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14337
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » mercoledì 8 novembre 2017, 11:04

chinaski89 ha scritto:Rio era un'olimpiade e li è un discorso a parte, al mondiale per me Froome ci punterà eccome e se la corsa restasse più chiusa del previsto vai a sapere cosa potrà fare, alle corse di un giorno non ci ha mai puntato è un'incognita sotto questo punto di vista. Come squadra non dovrebbe neanche esser messo male, anzi
Scusa, ma quale sarebbe la differenza, il motivo per cui Froome avrebbe dovuto lasciare andare l'olimpiade e per cui invece dovrebbe puntare deciso al mondiale?

L'unico buon motivo, dal mio punto di vista, sta nel fatto che Rio veniva poco dopo il Tour ed evidentemente Froome aveva speso molto in Francia, mentre il mondiale viene dopo la Vuelta che l'anno prossimo Froome potrebbe anche correre in modo diverso.


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
Brogno
Messaggi: 3275
Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 10:37

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da Brogno » mercoledì 8 novembre 2017, 11:13

Stylus ha scritto: TOUR DE FRANCE

Mondiale



Il Giro c'e' ma in scala non si vede?
Ultima modifica di Brogno il mercoledì 8 novembre 2017, 11:31, modificato 1 volta in totale.



Stylus
Messaggi: 747
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 12:03

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da Stylus » mercoledì 8 novembre 2017, 11:14

Anche riguardo Rio, era chiaro che fosse per Froome un obiettivo secondario e non primario come Nibali, come sempre detto nelle interviste la sua preparazione era finalizzata ad essere al top al Tour 2016 e in secondo luogo, a Rio, per la quale aveva piuttosto puntato la prova a cronometro. Lui sa di non essere adattissimo alle prove di un giorno, ma è un gatto che si mangia la coda: l'impressione, che giocoforza si ricava solamente dalla prova di Rio, l'unica su cui Froome si sia presentato in condizione, è che non sentendosi sicuro di poter vincere una corsa di un giorno allora non se la sentirebbe di modificare la preparazione e sacrificare in parte il suo obiettivo primario. Io spero che innanzitutto abbia cambiato mentalità rispetto a due anni fa, e che davvero la prepari a puntino questa prova.

"It's going to be an exciting year, that's for sure. The main focus for me is going to be the Tour de France again, but just on the back of the Tour de France, we have got the Olympic road race over in Rio, and a few days following that, potentially the Olympic time trial is also on the cards. Both the road race and the time trial do suit me very well. The time trial has over 1,000m of climbing in it, so it's going to be a tough time trial. I think it's over 50km, so for an individual time trial, that is a long event."

""I don't have much one-day racing experience. I'm obviously relying on my good form from the Tour and hoping that I have got the legs on the day, but for sure, I'm going to be watching [Vincenzo] Nibali, watching [Alejandro] Valverde closely and, hopefully, if I stick around where they are, I will be in the right place."

Froome won stage eight of the Tour with a surprise attack on a descent to the finish line not too dissimilar to the finale of the Olympic road race, but he doubts he will be able to repeat the feat in Rio.

He said: "I definitely don't think I will be catching anyone off guard this time around. There are a lot of opportunities. That final climb is brutal, so I guess we are going to see how it goes on the climb first."



il_panta
Messaggi: 2094
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da il_panta » mercoledì 8 novembre 2017, 11:50

barrylyndon ha scritto:
Winter ha scritto:la Slovacchia è ancora piu' scarsa
e gli ultimi due mondiali non ha tirato un metro eppure ha vinto
Innsbruck e' un po' diverso,mi sa...
I mondiali duri difficilmente sono stati dormienti fino ai km finali..
Duitama,Sallanches,Chambery, Lugano,Mendrisio,Firenze....e ci metto pure Rio..
Scusami ma a Firenze cos'è accaduto prima del giro finale?



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 12321
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da barrylyndon » mercoledì 8 novembre 2017, 11:59

Solo che mezzo gruppo era gia' fuori dai giochi, tra cui lo stesso Froome,non al penultimo giro...ma al primo Giro del circuito di Firenze.
Per essere tirata la corsa, non e' necessario che scatti Nibali a 200 km dall'arrivo.eh..


beppesaronni ha scritto:
Giocati 10 euro facilissimi per Milano passaggio del turno
http://www.sportando.com/it/italia/seri ... detto.html


Rispondi