Chris Froome 2018

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
raf81
Messaggi: 93
Iscritto il: domenica 27 agosto 2017, 13:44

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da raf81 » sabato 5 maggio 2018, 14:43

non un buon inizio sicuramente,la condizione è sicuramente da trovare cammin facendo. credo che le prime salite froome fara' lavorare la squadra cercando di perdere il meno possibile cercando di attaccare e fare la differenza la terza settimana. fossi il manager di aru o lopez direi di attaccare alle prime salite assolutamente sia per recuperare su doumolin che prendere vantaggio su froome,sperando non caschi ancora..




nikybo85
Messaggi: 1262
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da nikybo85 » sabato 5 maggio 2018, 14:47

I due che hai citato son partiti piano anche loro e credo, almeno Aru, puntino come Froom alla terza settimana...
Pinot in formissima dal Tour of Alps invece potrebbe cercare di monetizzare questa condizione



Avatar utente
Brogno
Messaggi: 3302
Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 10:37

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da Brogno » domenica 6 maggio 2018, 12:44

Intervista post prologo a Froome, che dice sostanzialmente che quelli di classifica, togliendo Dumoulin, sono tutti li.

https://www.youtube.com/watch?v=9fnrvU6FX_g

Vedendo l'intervista non mi sembra molto convinto, ma e' solo una prima impressione. Alla domanda "speravi di iniziare il tuo Giro con una vittoria di tappa?" risposta secca "no, assolutamente no".



mario.dagnese
Messaggi: 842
Iscritto il: martedì 7 luglio 2015, 18:02

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da mario.dagnese » giovedì 10 maggio 2018, 0:35

Domani rivedremo il solito trenino sky non mi illudo, ma le prestazione del team in queste due tappe é qualcosa di mai visto nella storia recente.


Che Aru arrivi avanti a Contador e' possibile ma è piu' probabile nevichi a Viareggio il 14 luglio ...
ciao
el_condor

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14523
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » giovedì 10 maggio 2018, 2:51

nikybo85 ha scritto:
sabato 5 maggio 2018, 14:47
I due che hai citato son partiti piano anche loro e credo, almeno Aru, puntino come Froom alla terza settimana...
Pinot in formissima dal Tour of Alps invece potrebbe cercare di monetizzare questa condizione
Scusami, ma leggendoti mi è venuta in mente la famosa storia di Cunego che entrava in forma alla 4a settimana :diavoletto:


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)


Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 9408
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da Walter_White » giovedì 10 maggio 2018, 6:43

mario.dagnese ha scritto:
giovedì 10 maggio 2018, 0:35
Domani rivedremo il solito trenino sky non mi illudo, ma le prestazione del team in queste due tappe é qualcosa di mai visto nella storia recente.
Beh ma se lasciano la salita in mano alla Sky fessi loro. Soprattutto dopo queste tappe dove Froome non ha impressionato. Spero nella Mitchelton


guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.

nikybo85
Messaggi: 1262
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da nikybo85 » giovedì 10 maggio 2018, 10:11

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
giovedì 10 maggio 2018, 2:51
nikybo85 ha scritto:
sabato 5 maggio 2018, 14:47
I due che hai citato son partiti piano anche loro e credo, almeno Aru, puntino come Froom alla terza settimana...
Pinot in formissima dal Tour of Alps invece potrebbe cercare di monetizzare questa condizione
Scusami, ma leggendoti mi è venuta in mente la famosa storia di Cunego che entrava in forma alla 4a settimana :diavoletto:
:lol: e se pensi che vogliono ridurre il giro a 2 settimane :diavoletto:
È comunque un timore che ho da un po che Aru si Cuneghizzi..Sarà quel Saronni in comune :uhm:



NibalAru
Messaggi: 2207
Iscritto il: lunedì 23 maggio 2016, 17:05

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da NibalAru » domenica 13 maggio 2018, 17:14

è primavera, è periodo di polline, magari ha avuto un attacco d'asma



Merlozoro
Messaggi: 5370
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:47
Località: Trento

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da Merlozoro » domenica 13 maggio 2018, 17:31

Chiaramente al Giro per preparare il Tour e per i soldi che il Giro gli ha promesso.
Se arriva fino allo Zoncolan...si ribalta.


Ps: tipico messaggio da ultime parole famose...anche se questo Froome non va da nessuna parte per me :sherlock:



Il Complottista
Messaggi: 99
Iscritto il: domenica 16 luglio 2017, 23:40

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da Il Complottista » domenica 13 maggio 2018, 17:45

Comincio a pensarlo anche io
Ma Rcs se lo merita
E la formazione messa giù da Sky è davvero mediocre



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 9408
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da Walter_White » domenica 13 maggio 2018, 17:48

Il Complottista ha scritto:
domenica 13 maggio 2018, 17:45
Comincio a pensarlo anche io
Ma Rcs se lo merita
E la formazione messa giù da Sky è davvero mediocre
No, la Sky non è mediocre. La condizione dei membri della squadra è mediocre. Elyssonde era al top 1 mese fa, Poels alla Liegi si staccava da 100 corridori, Henao non sembra al meglio, per Kiryenka pare che gli anni passino...al Tour spero che non vedremo più il trenino, anche perchè la Movistar sarà uno squadrone con Soler, Quintana, Valverde, Landa, Roson...


guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.

Avatar utente
antani
Messaggi: 2309
Iscritto il: lunedì 26 settembre 2016, 12:31

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da antani » domenica 13 maggio 2018, 17:52

Walter_White ha scritto:
domenica 13 maggio 2018, 17:48
Il Complottista ha scritto:
domenica 13 maggio 2018, 17:45
Comincio a pensarlo anche io
Ma Rcs se lo merita
E la formazione messa giù da Sky è davvero mediocre
No, la Sky non è mediocre. La condizione dei membri della squadra è mediocre. Elyssonde era al top 1 mese fa, Poels alla Liegi si staccava da 100 corridori, Henao non sembra al meglio, per Kiryenka pare che gli anni passino...al Tour spero che non vedremo più il trenino, anche perchè la Movistar sarà uno squadrone con Soler, Quintana, Valverde, Landa, Roson...
Secondo me sarà un Tour bellissimo


"Sicuramente serve il 25"
~ Davide Cassani su qualsiasi salita

Lopi90
Messaggi: 713
Iscritto il: martedì 31 maggio 2011, 12:15

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da Lopi90 » domenica 13 maggio 2018, 17:54

Walter_White ha scritto:
domenica 13 maggio 2018, 17:48
Il Complottista ha scritto:
domenica 13 maggio 2018, 17:45
Comincio a pensarlo anche io
Ma Rcs se lo merita
E la formazione messa giù da Sky è davvero mediocre
No, la Sky non è mediocre. La condizione dei membri della squadra è mediocre. Elyssonde era al top 1 mese fa, Poels alla Liegi si staccava da 100 corridori, Henao non sembra al meglio, per Kiryenka pare che gli anni passino...al Tour spero che non vedremo più il trenino, anche perchè la Movistar sarà uno squadrone con Soler, Quintana, Valverde, Landa, Roson...
Probabilmente vedremo il trenino della Movistar, che spesso è ancora più conservativa della sky



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 9408
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da Walter_White » domenica 13 maggio 2018, 17:55

Lopi90 ha scritto:
domenica 13 maggio 2018, 17:54
Walter_White ha scritto:
domenica 13 maggio 2018, 17:48
Il Complottista ha scritto:
domenica 13 maggio 2018, 17:45
Comincio a pensarlo anche io
Ma Rcs se lo merita
E la formazione messa giù da Sky è davvero mediocre
No, la Sky non è mediocre. La condizione dei membri della squadra è mediocre. Elyssonde era al top 1 mese fa, Poels alla Liegi si staccava da 100 corridori, Henao non sembra al meglio, per Kiryenka pare che gli anni passino...al Tour spero che non vedremo più il trenino, anche perchè la Movistar sarà uno squadrone con Soler, Quintana, Valverde, Landa, Roson...
Probabilmente vedremo il trenino della Movistar, che spesso è ancora più conservativa della sky
Sul pavè perderanno, e dopo dovranno recuperare, quindi niente trenino :D


guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.

il_panta
Messaggi: 2177
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da il_panta » domenica 13 maggio 2018, 17:57

Cassani ha detto al processo che Froome sta male per le botte ma non va a casa.
Io sono convinto che Froome non sia venuto qua in versione "prendi i soldi e scappa", ma che le cose stiano solo andando storte.



nikybo85
Messaggi: 1262
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da nikybo85 » domenica 13 maggio 2018, 18:05

Lopi90 ha scritto:
domenica 13 maggio 2018, 17:54
Walter_White ha scritto:
domenica 13 maggio 2018, 17:48
Il Complottista ha scritto:
domenica 13 maggio 2018, 17:45
Comincio a pensarlo anche io
Ma Rcs se lo merita
E la formazione messa giù da Sky è davvero mediocre
No, la Sky non è mediocre. La condizione dei membri della squadra è mediocre. Elyssonde era al top 1 mese fa, Poels alla Liegi si staccava da 100 corridori, Henao non sembra al meglio, per Kiryenka pare che gli anni passino...al Tour spero che non vedremo più il trenino, anche perchè la Movistar sarà uno squadrone con Soler, Quintana, Valverde, Landa, Roson...
Probabilmente vedremo il trenino della Movistar, che spesso è ancora più conservativa della sky
Quoto :hammer: :hammer: :hammer:



pereiro2982
Messaggi: 1578
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da pereiro2982 » domenica 13 maggio 2018, 18:23

froome un po' peggio delle previsioni , le cadute fanno parte della maledizione
ora e facile parlare della positivita ecc.
ma froome ha sempre digerito male le tappe dal lungo chilometraggio e il freddo mettiamoci le cadute e la condizione non perfetta ed ecco che non c'è nulla di strano nella contro prestazione per ora a questo giro
poi le grandi prestazioni di froome sono dei primi tour e anche W. poels anche nell'ultima vuelta era partito male e poi rischiava di vincere sull'angliru

senza contare che sicuramente per caratteristiche il giro e la corsa a tappe piu indigesta a froome
secondo me se non cade ancora e il meteo porta il caldo potrebbe arrivare a podio



Luisito84
Messaggi: 177
Iscritto il: lunedì 25 settembre 2017, 10:55

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da Luisito84 » domenica 13 maggio 2018, 18:56

Io non sopporto Froome, non lo ho mai sopportato in quanto erede di Armstrong per il modo di correre da padrone la corsa più importante dell'anno e io i padroni non li sopporto per principio...ma secondo me state correndo troppo, in questi giorni a parte oggi io non lo ho visto così male e le cadute, soprattutto quella di ieri possono averlo influenzato, secondo me è uno che non molla mai e si rialzerà già durante questo giro...


Tarallucci e Ventolin (cit.)

Lopi90
Messaggi: 713
Iscritto il: martedì 31 maggio 2011, 12:15

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da Lopi90 » domenica 13 maggio 2018, 18:59

Walter_White ha scritto:
domenica 13 maggio 2018, 17:55
Lopi90 ha scritto:
domenica 13 maggio 2018, 17:54
Walter_White ha scritto:
domenica 13 maggio 2018, 17:48


No, la Sky non è mediocre. La condizione dei membri della squadra è mediocre. Elyssonde era al top 1 mese fa, Poels alla Liegi si staccava da 100 corridori, Henao non sembra al meglio, per Kiryenka pare che gli anni passino...al Tour spero che non vedremo più il trenino, anche perchè la Movistar sarà uno squadrone con Soler, Quintana, Valverde, Landa, Roson...
Probabilmente vedremo il trenino della Movistar, che spesso è ancora più conservativa della sky
Sul pavè perderanno, e dopo dovranno recuperare, quindi niente trenino :D
Li sopravvaluti. La Movistar ha spesso fatto il trenino anche con il loro capitano a 4 minuti dal leader. 8-)



Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 9799
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 14:27

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da Visconte85 » domenica 13 maggio 2018, 19:11

17 POELS Wout Team Sky 1:02
18 REICHENBACH Sebastien Groupama - FDJ ,,
19 GENIEZ Alexandre AG2R La Mondiale ,,
20 OOMEN Sam Team Sunweb ,,
21 DENNIS Rohan BMC Racing Team ,,
22 NIEVE Mikel Mitchelton-Scott ,,
23 FROOME Christopher Team Sky 1:07

ha preso un buco di 5''


2014: Giro tp 21,Tour tp 10,Vuelta tp 3, ARGENTO a Ponferrada
2015: Giro anch'io 3°,Tour tp 10 e 20, GpMontreal
2016: GandWevelgen, Svizzera, Tour tp 13, Vuelta tp 10
2017: Tour tp 10 Vuelta tp 2
2018: Scheldeprijs, Giro tp 21, Tour tp 11

pereiro2982
Messaggi: 1578
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da pereiro2982 » domenica 13 maggio 2018, 19:42

io non so cosa si voglia dire con Froome chje ne esce ridimensionato so solo che ha sempre avuto dei limiti ed in certe situazioni escono fuori
ma secondo me tornera in gioco almeno per il podio se non si ritira per problemi



Winter
Messaggi: 12744
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da Winter » domenica 13 maggio 2018, 19:43

Contador e valverde siamo a posto..

Essere nullo tranne a Delfinato. .tour

Vuelta una volta primo tre volte secondo una quarto
Romandia due vittorie
olimpiade crono terzo
mondiali crono terzo
si vede che segui poco



Avatar utente
aitutaki1
Messaggi: 172
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 12:02

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da aitutaki1 » domenica 13 maggio 2018, 20:00

Winter ha scritto:
domenica 13 maggio 2018, 19:43
Contador e valverde siamo a posto..

Essere nullo tranne a Delfinato. .tour

Vuelta una volta primo tre volte secondo una quarto
Romandia due vittorie
olimpiade crono terzo
mondiali crono terzo
si vede che segui poco
Cosa non ti è chiaro del "certo è un buon cronoman" ? e comunque mi sembra sempre pochino

Vuelta è vero tre secondi posti imho non certo entusiasmanti, ma ti devo dare ragione si vince e si perde
anche se l' impressione è che un pochino sia il GT di riparazione corso tra i reduci incerottati del tour
ma la seguo sempre
Romandia purtroppo le corse di una settimana (dico purtroppo perchè a volte sarebbero entusiasmanti anche come percorsi) sono
ormai corse di preparazione ai GT , le seguo ma l' agonismo non è quello dei GT/classiche

Volevo dire che nelle corse di un giorno è sempre stato imbarazzante eppure un passista scalatore forte a crono qualcosa in più avrebbe
dovuto combinare tipo su percorsi come Rio ma nche in molte altre occasioni
Giro Prima lo svilisce (rember giro of what?) poi fatti due conti sull' incertezza di fare il prossimo tour
(avrebbe anche da consegnare all' oblio un traino sul mortirolo nella precedente comparsata) e per quattro monete si concede ...
E dopo una crono e 2 arrivi e mezzo mono salita (un tempo la specialità della casa) perde regolarmente le ruote dai Pozzovivos (non me voglia ma non è proprio un plurivincitore di GT) e oggi anche dai suoi.
Andreotti docet
Ultima modifica di aitutaki1 il domenica 13 maggio 2018, 20:11, modificato 1 volta in totale.



Winter
Messaggi: 12744
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da Winter » domenica 13 maggio 2018, 20:06

aitutaki1 ha scritto:
domenica 13 maggio 2018, 20:00
Winter ha scritto:
domenica 13 maggio 2018, 19:43
Contador e valverde siamo a posto..

Essere nullo tranne a Delfinato. .tour

Vuelta una volta primo tre volte secondo una quarto
Romandia due vittorie
olimpiade crono terzo
mondiali crono terzo
si vede che segui poco
Cosa non ti è chiaro del "certo è un buon cronoman" ? e comunque mi sembra sempre pochino

Vuelta è vero tre secondi posti imho non certo entusiasmanti, ma ti devo dare ragione si vince e si perde
anche se l' impressione è che un pochino sia il GT di riparazione corso tra i reduci incerottati del tour
ma la seguo sempre
Romandia purtroppo le corse di una settimana (dico purtroppo perchè a volte sarebbero entusiasmanti anche come percorsi) sono
ormai corse di preparazione ai GT , le seguo ma l' agonismo non è quello dei GT/classiche
Volevo dire che nelle corse di un giorno è sempre stato imbarazzante eppure un passista scalatore forte a crono qualcosa in più avrebbe
dovuto combinare tipo su percorsi come Rio ma nche in molte altre occasioni
Scusa ma la vuelta 2011 la ricordi ?
Era il gregario di Wiggins (che andava molto piu' piano)
L'avrebbe vinta alla grandissima
senza l'assurda tattica della squadra
fu incredibile

Scusa ma Contador (da te citato) cos' ha fatto nelle corse di un giorno ?



Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 2561
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da chinaski89 » domenica 13 maggio 2018, 20:09

Pochissimo ma più di Froome :mrgreen: comunque non è vero che Chris è stato solo Delfinato-Tour basta guardare il palmares e i piazzamenti vari


beppesaronni ha scritto: Non ricordo un solo gt in cui conty, che non era il più forte ma nemmeno il secondo, abbia anche solo provato (non dico che ci sia riuscito. Provato!!!!)
lemond ha scritto: Sagan è il più grande, ma non un gran vincente.

il_panta
Messaggi: 2177
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da il_panta » domenica 13 maggio 2018, 20:15

aitutaki1 ha scritto:
domenica 13 maggio 2018, 20:00
Winter ha scritto:
domenica 13 maggio 2018, 19:43
Contador e valverde siamo a posto..

Essere nullo tranne a Delfinato. .tour

Vuelta una volta primo tre volte secondo una quarto
Romandia due vittorie
olimpiade crono terzo
mondiali crono terzo
si vede che segui poco
Cosa non ti è chiaro del "certo è un buon cronoman" ? e comunque mi sembra sempre pochino

Vuelta è vero tre secondi posti imho non certo entusiasmanti, ma ti devo dare ragione si vince e si perde
anche se l' impressione è che un pochino sia il GT di riparazione corso tra i reduci incerottati del tour
ma la seguo sempre
Romandia purtroppo le corse di una settimana (dico purtroppo perchè a volte sarebbero entusiasmanti anche come percorsi) sono
ormai corse di preparazione ai GT , le seguo ma l' agonismo non è quello dei GT/classiche
Volevo dire che nelle corse di un giorno è sempre stato imbarazzante eppure un passista scalatore forte a crono qualcosa in più avrebbe
dovuto combinare tipo su percorsi come Rio ma nche in molte altre occasioni
Froome nelle corse di un giorno nullo, è vero. Non lo descriverei con la parola "classe", hai ragione, piuttosto parlerei di strapotere atletico e mentale. Questa ferocia mentale l'ha portato al vertice dov'è ormai da tanti anni.
Riguardo al confronto con gli altri che fai, posso capire Nibali, ma Contador nelle corse di un giorno cos'ha mai fatto? E Sagan nelle corse a tappe? Valverde credo non valga neppure la pena di citarlo, dato che le sue vittorie di peso sono sempre nelle solite due corse, e non si parla del Tour de France come nel caso di Froome.



castelli
Messaggi: 1670
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 21:12

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da castelli » domenica 13 maggio 2018, 20:31

probabilmente non ha pagato la tattica di gennaio fatta di probabile medio/sweet spot con volumi assurdi.
sinceramente non ho capito la mossa. o è stata una risposta psicologica al fatto di essere stato messo all'angolo e voler uscirne con allenamenti di volume. non vorrei avesse mollato di testa. per quello che se ne sa oggi (al netto di diavolerie varie) per frullare a quelle cadenze occorre allenarsi parecchio in anaerobico, ossia occorre uccidersi in allenamento. anzi forse se ti uccidono prima di affrontare quel tipo di ripetute ti fanno pure un piacere.

il primo froome era quello disumano dei picchi di potenza via frullate. il secondo froome pare molto più tattico. il terzo froome pare essersi interstardito in questo tatticismo approcciando il giro certamente non sereno (tutt'altro che sereno) con parecchio volume in modo da uscire alla quinta settimana manco alla quarta.

le prime avvisaglie le avevo viste lo scorso anno quando ancora una volta per seguire valverde ad una corsa di inizio anno (non ricordo quale) si mise col rapportino ad ingobbirsi. quest'anno sembra la riedizione ma ha perso qualcosa. oggi malissimo. sarebbe saltato se avessero fatto il forcing da subito.

vediamo se continua.


Defensor Froomey

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14523
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » domenica 13 maggio 2018, 20:45

Il Complottista ha scritto:
domenica 13 maggio 2018, 17:45
Comincio a pensarlo anche io
Ma Rcs se lo merita
E la formazione messa giù da Sky è davvero mediocre
No, la formazione stando ai nomi è buona. Henao, Poels, De la Cruz, Froome, kiryienka...se questa è mediocre, allora a parte Astana, Quick Step e Mitchelton, le altre dovrebbero andare tutte a casa.

Concordo invece sull'altro aspetto: Rcs si merita una Sky sottotono dopo averli pagati coi soldi di israele


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

il_panta
Messaggi: 2177
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da il_panta » domenica 13 maggio 2018, 20:47

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
domenica 13 maggio 2018, 20:45
Il Complottista ha scritto:
domenica 13 maggio 2018, 17:45
Comincio a pensarlo anche io
Ma Rcs se lo merita
E la formazione messa giù da Sky è davvero mediocre
No, la formazione stando ai nomi è buona. Henao, Poels, De la Cruz, Froome, kiryienka...se questa è mediocre, allora a parte Astana, Quick Step e Mitchelton, le altre dovrebbero andare tutte a casa.

Concordo invece sull'altro aspetto: Rcs si merita una Sky sottotono dopo averli pagati coi soldi di israele
Comunque non credo ci sia dolo nella Sky, nè per Froome nè per il resto della squadra.



Avatar utente
galliano
Messaggi: 11736
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da galliano » domenica 13 maggio 2018, 20:50

Non considero froome ancora fuori dai giochi, anche se quasi mai in un GT lo si è visto in difficoltà come oggi.

Facciamo i conti sulla crono ipotizzando che Froome smaltisca i postumi delle cadute e trovi una buona condizione.
Solo Dumoulin può dargli una trentina di secondi (max), su tutti gli altri può guadagnare tra uno è due minuti.
Sulla carta froome può guadagnare più di un minuto a yates e forse uno è mezzo a pinot. Quasi due minuti su chaves, MAL, Pozzovivo e Bennett.
In sintesi, ragionando su questo scenario, si ritrova con un gap di due minuti e mezzo da Dumoulin e uno e mezzo da Yates.
Yates non me lo vedo a finire un giro senza passaggi a vuoto.
Rimane Dumoulin. Per un Froome in buona forma la rimonta sarebbe possibile. Non semplice ma possibile.



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14523
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » domenica 13 maggio 2018, 20:57

il_panta ha scritto:
domenica 13 maggio 2018, 20:47
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
domenica 13 maggio 2018, 20:45
Il Complottista ha scritto:
domenica 13 maggio 2018, 17:45
Comincio a pensarlo anche io
Ma Rcs se lo merita
E la formazione messa giù da Sky è davvero mediocre
No, la formazione stando ai nomi è buona. Henao, Poels, De la Cruz, Froome, kiryienka...se questa è mediocre, allora a parte Astana, Quick Step e Mitchelton, le altre dovrebbero andare tutte a casa.

Concordo invece sull'altro aspetto: Rcs si merita una Sky sottotono dopo averli pagati coi soldi di israele
Comunque non credo ci sia dolo nella Sky, nè per Froome nè per il resto della squadra.
Infatti, non lo penso neanche io. Però ci prendo gusto se Rcs s'è presa una sola. Mi dà fastidio che oggi venga pagata una squadra x portare un corridore. Se lo fa il giro dell'oman o della California, va bene...ma non il giro d'Italia


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Winter
Messaggi: 12744
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da Winter » domenica 13 maggio 2018, 20:58

D'accordissimo con Tranchee



Avatar utente
aitutaki1
Messaggi: 172
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 12:02

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da aitutaki1 » domenica 13 maggio 2018, 21:09

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
domenica 13 maggio 2018, 20:57
il_panta ha scritto:
domenica 13 maggio 2018, 20:47
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
domenica 13 maggio 2018, 20:45


No, la formazione stando ai nomi è buona. Henao, Poels, De la Cruz, Froome, kiryienka...se questa è mediocre, allora a parte Astana, Quick Step e Mitchelton, le altre dovrebbero andare tutte a casa.

Concordo invece sull'altro aspetto: Rcs si merita una Sky sottotono dopo averli pagati coi soldi di israele
Comunque non credo ci sia dolo nella Sky, nè per Froome nè per il resto della squadra.
Infatti, non lo penso neanche io. Però ci prendo gusto se Rcs s'è presa una sola. Mi dà fastidio che oggi venga pagata una squadra x portare un corridore. Se lo fa il giro dell'oman o della California, va bene...ma non il giro d'Italia
Quoto 100%



NibalAru
Messaggi: 2207
Iscritto il: lunedì 23 maggio 2016, 17:05

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da NibalAru » domenica 13 maggio 2018, 21:16

Meno di un anno fa ha fatto doppietta Tour Vuelta. Nessuno si aspetta di vedere nuovamente il Froome del Ventoux del 2013, ma uno non può nemmeno passare dal fare una doppietta ad essere quello visto nella prima settimana di questo Giro per sempre, soprattutto dopo tutto quello che è successo nel frattempo. Sono passati solo 7-8 mesi da allora, non secoli. Quindi quanto meno mi aspetterei da lui una crescita di condizione da adesso in poi per arrivare a giocarsi le sue carte nella terza settimana. Non dico che debba vincere il Giro per forza ma almeno un Froome battagliero da adesso in poi ce lo aspettiamo un po tutti. Così come mi aspetto che prima o poi torni a vincere qualcosa. Qualora non lo facesse a mio avviso poi è normale arrivare a farsi delle domande. Ma questi sono discorsi che andranno fatti fra qualche tempo eventualmente. Innanzitutto vediamo prima come finirà questo Giro, dove le cadute ed il clima finora hanno potuto tranquillamente incidere sul rendimento del corridore britannico. Certo il ritardo adesso è pesante, ma se Froome tornasse il Froome di qualche mese fa nulla ancora gli sarebbe precluso anche in questo Giro. Poi anche qualora steccasse questo Giro, può capitare a chiunque, anche ai più forti, di avere qualche passaggio a vuoto e qualche controprestazione. Sarebbe normalissimo. Quello che non sarebbe normale invece è il non rivedere mai più il Froome di prima.



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 9408
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da Walter_White » domenica 13 maggio 2018, 21:27

NibalAru ha scritto:
domenica 13 maggio 2018, 21:16
Meno di un anno fa ha fatto doppietta Tour Vuelta. Nessuno si aspetta di vedere nuovamente il Froome del Ventoux del 2013, ma uno non può nemmeno passare dal fare una doppietta ad essere quello visto nella prima settimana di questo Giro per sempre, soprattutto dopo tutto quello che è successo nel frattempo. Sono passati solo 7-8 mesi da allora, non secoli. Quindi quanto meno mi aspetterei da lui una crescita di condizione da adesso in poi per arrivare a giocarsi le sue carte nella terza settimana. Non dico che debba vincere il Giro per forza ma almeno un Froome battagliero da adesso in poi ce lo aspettiamo un po tutti. Così come mi aspetto che prima o poi torni a vincere qualcosa. Qualora non lo facesse a mio avviso poi è normale arrivare a farsi delle domande. Ma questi sono discorsi che andranno fatti fra qualche tempo eventualmente. Innanzitutto vediamo prima come finirà questo Giro, dove le cadute ed il clima finora hanno potuto tranquillamente incidere sul rendimento del corridore britannico. Certo il ritardo adesso è pesante, ma se Froome tornasse il Froome di qualche mese fa nulla ancora gli sarebbe precluso anche in questo Giro. Poi anche qualora steccasse questo Giro, può capitare a chiunque, anche ai più forti, di avere qualche passaggio a vuoto e qualche controprestazione. Sarebbe normalissimo. Quello che non sarebbe normale invece è il non rivedere mai più il Froome di prima.
Il Froome di oggi sullo Zoncolan prende 10'
Deve fare il miracolo in 5 giorni


guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.

FRANCESCO1980
Messaggi: 47
Iscritto il: venerdì 22 agosto 2014, 15:49

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da FRANCESCO1980 » domenica 13 maggio 2018, 21:36

Per me Froom neanche lo finisce questo GIRO
a meno che di non essere costretto da RCS x questioni contrattuali ed economiche

l'ultima volta che avrebbe potuto vincere il Giro era il 2017
stiamo parlando di un corridore che era in declino fisico già nel 2016
quando vinse un Tour salvato da R.Porte sull Alpe d'Huez
come abbia potuto vincere il Tour 2017 rimane un mistero per me
gli avversari praticamente avevano paura ad attaccarlo e alla fine ha vinto grazie ai secondi guadagnati nel prologo . . . da Uran ! ! !

ma questo anno è diverso
gli avversari hanno capito che è cotto
non vincerà + niente
Ultima modifica di FRANCESCO1980 il domenica 13 maggio 2018, 22:20, modificato 1 volta in totale.



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 9408
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da Walter_White » domenica 13 maggio 2018, 21:40

FRANCESCO1980 ha scritto:
domenica 13 maggio 2018, 21:36
Per me Froom neanche lo finisce questo GIRO
a meno che di non essere costretto da RCS x questioni contrattuali ed economiche

l'ultima volta che avrebbe potuto vincere il Giro era il 2017
stiamo parlando di un corridore che era in declino fisico già nel 2016
quando vinse un Tour salvato da R.Porte sull Alpe d'Huez
come abbia potuto vincere il Tour 2017 rimane un mistero per me
gli avversari praticamente avevano paura ad attaccarlo e alla fine a vinto grazie ai secondi guadagnati nel prologo . . . da Uran ! ! !

ma questo anno è diverso
gli avversari hanno capito che è cotto
non vincerà + niente
Nel 2016 vinse agevolmente il Tour più brutto degli ultimi 15 anni senza avere alcuna crisi, sull'Alpe le streghe le vide nel 2015, quando fu attaccato da Quintana. Sul 2017 concordo.


guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.

NibalAru
Messaggi: 2207
Iscritto il: lunedì 23 maggio 2016, 17:05

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da NibalAru » domenica 13 maggio 2018, 21:43

Walter_White ha scritto:
domenica 13 maggio 2018, 21:27
NibalAru ha scritto:
domenica 13 maggio 2018, 21:16
Meno di un anno fa ha fatto doppietta Tour Vuelta. Nessuno si aspetta di vedere nuovamente il Froome del Ventoux del 2013, ma uno non può nemmeno passare dal fare una doppietta ad essere quello visto nella prima settimana di questo Giro per sempre, soprattutto dopo tutto quello che è successo nel frattempo. Sono passati solo 7-8 mesi da allora, non secoli. Quindi quanto meno mi aspetterei da lui una crescita di condizione da adesso in poi per arrivare a giocarsi le sue carte nella terza settimana. Non dico che debba vincere il Giro per forza ma almeno un Froome battagliero da adesso in poi ce lo aspettiamo un po tutti. Così come mi aspetto che prima o poi torni a vincere qualcosa. Qualora non lo facesse a mio avviso poi è normale arrivare a farsi delle domande. Ma questi sono discorsi che andranno fatti fra qualche tempo eventualmente. Innanzitutto vediamo prima come finirà questo Giro, dove le cadute ed il clima finora hanno potuto tranquillamente incidere sul rendimento del corridore britannico. Certo il ritardo adesso è pesante, ma se Froome tornasse il Froome di qualche mese fa nulla ancora gli sarebbe precluso anche in questo Giro. Poi anche qualora steccasse questo Giro, può capitare a chiunque, anche ai più forti, di avere qualche passaggio a vuoto e qualche controprestazione. Sarebbe normalissimo. Quello che non sarebbe normale invece è il non rivedere mai più il Froome di prima.
Il Froome di oggi sullo Zoncolan prende 10'
Deve fare il miracolo in 5 giorni
Bisogna capire se è un problema di condizione atletica o se si tratta dei postumi delle cadute. Se fa fatica a pedalare per via delle botte prese sarebbe comprensibile, e tra 5 giorni magari se i dolori si placheranno potrebbe anche tornare ad essere protagonista. Se invece è solo un ritardo di condizione, meglio che pensi al ritiro, farebbe più bella figura.



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 9408
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da Walter_White » domenica 13 maggio 2018, 21:46

NibalAru ha scritto:
domenica 13 maggio 2018, 21:43
Walter_White ha scritto:
domenica 13 maggio 2018, 21:27
NibalAru ha scritto:
domenica 13 maggio 2018, 21:16
Meno di un anno fa ha fatto doppietta Tour Vuelta. Nessuno si aspetta di vedere nuovamente il Froome del Ventoux del 2013, ma uno non può nemmeno passare dal fare una doppietta ad essere quello visto nella prima settimana di questo Giro per sempre, soprattutto dopo tutto quello che è successo nel frattempo. Sono passati solo 7-8 mesi da allora, non secoli. Quindi quanto meno mi aspetterei da lui una crescita di condizione da adesso in poi per arrivare a giocarsi le sue carte nella terza settimana. Non dico che debba vincere il Giro per forza ma almeno un Froome battagliero da adesso in poi ce lo aspettiamo un po tutti. Così come mi aspetto che prima o poi torni a vincere qualcosa. Qualora non lo facesse a mio avviso poi è normale arrivare a farsi delle domande. Ma questi sono discorsi che andranno fatti fra qualche tempo eventualmente. Innanzitutto vediamo prima come finirà questo Giro, dove le cadute ed il clima finora hanno potuto tranquillamente incidere sul rendimento del corridore britannico. Certo il ritardo adesso è pesante, ma se Froome tornasse il Froome di qualche mese fa nulla ancora gli sarebbe precluso anche in questo Giro. Poi anche qualora steccasse questo Giro, può capitare a chiunque, anche ai più forti, di avere qualche passaggio a vuoto e qualche controprestazione. Sarebbe normalissimo. Quello che non sarebbe normale invece è il non rivedere mai più il Froome di prima.
Il Froome di oggi sullo Zoncolan prende 10'
Deve fare il miracolo in 5 giorni
Bisogna capire se è un problema di condizione atletica o se si tratta dei postumi delle cadute. Se fa fatica a pedalare per via delle botte prese sarebbe comprensibile, e tra 5 giorni magari se i dolori si placheranno potrebbe anche tornare ad essere protagonista. Se invece è solo un ritardo di condizione, meglio che pensi al ritiro, farebbe più bella figura.
Per me la questione cadute si spiegherebbe se fosse stato in difficoltà tutto il giorno, e in modo visibile. Invece fino ai meno 3,5 era davanti, per poi scivolare indietro e cedere di schianto.


guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.

NibalAru
Messaggi: 2207
Iscritto il: lunedì 23 maggio 2016, 17:05

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da NibalAru » domenica 13 maggio 2018, 21:47

FRANCESCO1980 ha scritto:
domenica 13 maggio 2018, 21:36
Per me Froom neanche lo finisce questo GIRO
a meno che di non essere costretto da RCS x questioni contrattuali ed economiche

l'ultima volta che avrebbe potuto vincere il Giro era il 2017
stiamo parlando di un corridore che era in declino fisico già nel 2016
quando vinse un Tour salvato da R.Porte sull Alpe d'Huez
come abbia potuto vincere il Tour 2017 rimane un mistero per me
gli avversari praticamente avevano paura ad attaccarlo e alla fine a vinto grazie ai secondi guadagnati nel prologo . . . da Uran ! ! !

ma questo anno è diverso
gli avversari hanno capito che è cotto
non vincerà + niente
Era talmente cotto lo scorso anno che dopo un mese ha vinto la Vuelta, cosa che non gli era mai riuscita prima. Cosa che nel ciclismo non si vedeva da decenni



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14523
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » domenica 13 maggio 2018, 22:01

NibalAru ha scritto:
domenica 13 maggio 2018, 21:43
Walter_White ha scritto:
domenica 13 maggio 2018, 21:27
NibalAru ha scritto:
domenica 13 maggio 2018, 21:16
Meno di un anno fa ha fatto doppietta Tour Vuelta. Nessuno si aspetta di vedere nuovamente il Froome del Ventoux del 2013, ma uno non può nemmeno passare dal fare una doppietta ad essere quello visto nella prima settimana di questo Giro per sempre, soprattutto dopo tutto quello che è successo nel frattempo. Sono passati solo 7-8 mesi da allora, non secoli. Quindi quanto meno mi aspetterei da lui una crescita di condizione da adesso in poi per arrivare a giocarsi le sue carte nella terza settimana. Non dico che debba vincere il Giro per forza ma almeno un Froome battagliero da adesso in poi ce lo aspettiamo un po tutti. Così come mi aspetto che prima o poi torni a vincere qualcosa. Qualora non lo facesse a mio avviso poi è normale arrivare a farsi delle domande. Ma questi sono discorsi che andranno fatti fra qualche tempo eventualmente. Innanzitutto vediamo prima come finirà questo Giro, dove le cadute ed il clima finora hanno potuto tranquillamente incidere sul rendimento del corridore britannico. Certo il ritardo adesso è pesante, ma se Froome tornasse il Froome di qualche mese fa nulla ancora gli sarebbe precluso anche in questo Giro. Poi anche qualora steccasse questo Giro, può capitare a chiunque, anche ai più forti, di avere qualche passaggio a vuoto e qualche controprestazione. Sarebbe normalissimo. Quello che non sarebbe normale invece è il non rivedere mai più il Froome di prima.
Il Froome di oggi sullo Zoncolan prende 10'
Deve fare il miracolo in 5 giorni
Bisogna capire se è un problema di condizione atletica o se si tratta dei postumi delle cadute. Se fa fatica a pedalare per via delle botte prese sarebbe comprensibile, e tra 5 giorni magari se i dolori si placheranno potrebbe anche tornare ad essere protagonista. Se invece è solo un ritardo di condizione, meglio che pensi al ritiro, farebbe più bella figura.
Ritirarsi se non si sta male non è fare una bella figura. Se non dovesse più sentirsi in grado di lottare per la vittoria potrebbe comunque cercare una tappa, che male non fa


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

NibalAru
Messaggi: 2207
Iscritto il: lunedì 23 maggio 2016, 17:05

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da NibalAru » domenica 13 maggio 2018, 22:07

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
domenica 13 maggio 2018, 22:01

Ritirarsi se non si sta male non è fare una bella figura. Se non dovesse più sentirsi in grado di lottare per la vittoria potrebbe comunque cercare una tappa, che male non fa
E chi lo saprebbe veramente se sta bene o male, possiamo solo fidarci di quello che ci dicono. Ovviamente se dovesse ritirarsi dovrà dire di star male. Pensando così a preparare gli altri obiettivi stagionali. Per lui credo che sia più importante presentarsi in forma al Tour che vincere una tappa da fuori classifica al Giro. Parliamo pur sempre di Froome, non di Gesink



Avatar utente
Lee Boon
Messaggi: 111
Iscritto il: martedì 25 febbraio 2014, 17:48

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da Lee Boon » domenica 13 maggio 2018, 22:38

È un po' presto per suonare le campane a morto. Giorno di riposo domani e poi tappe semplici fino allo Zoncolan.
Per me è ancora fattibile.
Se non ha niente di rotto non vedo perché si dovrebbe ritirare, anche in ottica preparazione Tour de France...



pereiro2982
Messaggi: 1578
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da pereiro2982 » domenica 13 maggio 2018, 23:05

NibalAru ha scritto:
domenica 13 maggio 2018, 21:47
FRANCESCO1980 ha scritto:
domenica 13 maggio 2018, 21:36
Per me Froom neanche lo finisce questo GIRO
a meno che di non essere costretto da RCS x questioni contrattuali ed economiche

l'ultima volta che avrebbe potuto vincere il Giro era il 2017
stiamo parlando di un corridore che era in declino fisico già nel 2016
quando vinse un Tour salvato da R.Porte sull Alpe d'Huez
come abbia potuto vincere il Tour 2017 rimane un mistero per me
gli avversari praticamente avevano paura ad attaccarlo e alla fine a vinto grazie ai secondi guadagnati nel prologo . . . da Uran ! ! !

ma questo anno è diverso
gli avversari hanno capito che è cotto
non vincerà + niente
Era talmente cotto lo scorso anno che dopo un mese ha vinto la Vuelta, cosa che non gli era mai riuscita prima. Cosa che nel ciclismo non si vedeva da decenni


Froome + sky hanno fatto l"impresa" che non si vedeva da decenni



nikybo85
Messaggi: 1262
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da nikybo85 » domenica 13 maggio 2018, 23:15

Rileggendo ora le vostre riflessioni esprimo anche io la mia:
ci ho riflettuto parecchio e Froome non ne esce ridimensionato, per tre motivi
1) il giro non è finito :bll:
2) è la prima volta che fà il giro da quando è Froome (non conto quindi Barloworld), quindi un campione statistico troppo basso per dare verdetti, lo facesse così (ma stiamo sempre considerando una sola settimana) un'altra volta sarebbe ridimensionato.
3) è forse già troppo vecchio e preparare una doppietta è troppo impegnativo (vedi Quintana). Ci doveva pensare 2 anni fà.

Concordo con chi passa e chiude sul salbutamolo.

Concordissimo col fatto che non lo rivedremo come sul Ventoux per ragioni di età...era il 2013 o 15? Beh in ogni caso è ovvio che ora ha un'altra età...anch'io non reggo la birra come nel 13' o 15'..si invecchia :bll: :cincin: :cincin: :drink: (sono coetaneo di Chris)



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 12444
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da barrylyndon » domenica 13 maggio 2018, 23:25

Si sta rivedendo il Froome pre 2011, un po' piu' magro, un po' piu' esperto.
Nemmeno un Nibali al Polonia andava cosi male.
Detto cio' le cause da ricercare sono molteplici.
1) Le cadute.
2) e' venuto al Giro, per essere protagonista, con un paio di anni di ritardo.
3) la vicenda della non negativita', lascia scorie nella mente e nel fisco.
4) il Giro e' la corsa a tappe meno lineare delle 3...non tanto per le fughe o per gli scatti negli ultimi km.Quelli ci sono anche alla Vuelta ed al Tour.
Ma per le trenate, le menate improvvise e frequenti nelle tappe.. nelTour e Vuelta si piu' regolari.
5) Il fatto che tutta la Sky non stia brillando e non da oggi..inquasi tutta la stagione..E' ovvio che l'inchiesta governativa, la vicenda Froome ha un po' paralizzato i marginal Gains di Braislford.


beppesaronni ha scritto:
Giocati 10 euro facilissimi per Milano passaggio del turno
http://www.sportando.com/it/italia/seri ... detto.html

Avatar utente
nino58
Messaggi: 9145
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da nino58 » lunedì 14 maggio 2018, 9:14

nikybo85 ha scritto:
domenica 13 maggio 2018, 23:15
anch'io non reggo la birra come nel 13' o 15'..si invecchia :bll: :cincin: :cincin: :drink: (sono coetaneo di Chris)
Se sei coetaneo di Chris e non reggi la birra come tre anni fa è grave. :cincin:


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

34x27
Messaggi: 2214
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 9:38
Località: in salita

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da 34x27 » lunedì 14 maggio 2018, 10:20

antani ha scritto:
domenica 13 maggio 2018, 17:25
Walter_White ha scritto:
domenica 13 maggio 2018, 17:24
antani ha scritto:
domenica 13 maggio 2018, 17:22
No Felice critica un minimo Pozzovivo (Senza fare illazioni di alcun tipo,Invece su Froome si può dire tutto.OK
Beh, Pozzovivo non è mai stato beccato...
Nemmeno Froome,ha preso una sostanza legale,e che non ti fa andare più forte
Mica tanto:
Maìno della Spinetta ha scritto:
domenica 29 aprile 2018, 5:51
Il lab danese comunque dice "La risposta dei test è eloquente: negli sport di resistenza il Salbutamolo riesce ad aumentare in maniera significativa la potenza e a ridurre la sensazione di fatica (fonte European Respiratory Society). Presso il Bispebjerg si cerca di capire se i limiti Wada che determinano la positività sono affidabili o meno"


Alla faccia de "il salbutamolo non aiuta"



Stylus
Messaggi: 749
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 12:03

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da Stylus » lunedì 14 maggio 2018, 10:45

NibalAru ha scritto:
domenica 13 maggio 2018, 22:07
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
domenica 13 maggio 2018, 22:01

Ritirarsi se non si sta male non è fare una bella figura. Se non dovesse più sentirsi in grado di lottare per la vittoria potrebbe comunque cercare una tappa, che male non fa
E chi lo saprebbe veramente se sta bene o male, possiamo solo fidarci di quello che ci dicono. Ovviamente se dovesse ritirarsi dovrà dire di star male. Pensando così a preparare gli altri obiettivi stagionali. Per lui credo che sia più importante presentarsi in forma al Tour che vincere una tappa da fuori classifica al Giro. Parliamo pur sempre di Froome, non di Gesink
Io, (da buon pessimista :D ) la vedo così:
Il Froome visto sin qua è davvero lontano parente da un corridore che ha le possibilità di vincere il Giro e le condizioni sono quanto meno tutte a suo sfavore:

1) Ha deciso di affrontare l'impresa di vincere Giro e Tour, qualcosa che sappiamo essere già una impresa molto difficile, soprattutto per quanto riguarda la programmazione di una condizione perfetta (abbiamo visto quintana lo scorso anno il flop che ha fatto): precedenti storici anche in fatto di età (a 33 anni vincere un GT è già tanta roba, fare doppietta sarebbe epico) non volgono a suo favore
2) il percorso d'avvicinamento è stato più che turbolento causa vicenda salbutamolo
3) è caduto prima della prima tappa, è caduto l'altro ieri, le prestazioni fin'ora espresse, vuoi a causa delle cadute o vuoi per altri motivi sono state davvero deludenti, e il ritardo accumulato è davvero tanto.

Onestamente non sappiamo, e forse non sapremo mai, quanto l'avvicinamento al Giro sia stato condizionato o no dalle vicende personali.

Se dovesse vincere il Giro farebbe una impresa da vero campione, credo superiore a quella fatta in qualsiasi altro GT vinto in precedenza, però, siamo almeno concordi che già qualcosa che sarebbe stato non dico difficile, ma quantomeno davvero da doppi :clap: :clap: ora si trasformerebbe in grande impresa, e le grandi imprese di questo tipo sono riuscite davvero poche volte nella storia, mai negli ultimi 18 anni, credo superiore pure a ciò che ha fatto Nibali due anni fa, visto anche le prestazioni in salita espresse fino a qua (si stacca da 15 corridori).

Io come detto, sono pessimista. E cerco di vedere un Froome che non fa nessuna evoluzione straordinaria nel corso di questo Giro, come è normale aspettarsi da qualsiasi altro corridore che non si chiami Froome, magari migliora un po' stando con i migliori ma non riesce poi a fare la differenza, magari addirittura si ritira.

Arriva poi magari la sentenza salbutamolo che lo estromette per 6 mesi facendogli saltare il resto della stagione. A quel punto, all'alba del Giro 2019 o TDF 2019 avremo un corridore di 34 anni che non esprime prestazioni di alto livello dal almeno una stagione e mezza (Vuelta 2017), cosa ne rimane di Froome? Credo davvero che tra questo Giro e sentenza salbutamolo ne va ormai della carriera ciclistica di Froome, il rischio che sia "finito" non mi pare così inferiore rispetto alle possibilità che si porti ancora a casa questo Giro.



nikybo85
Messaggi: 1262
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: Chris Froome 2018

Messaggio da leggere da nikybo85 » lunedì 14 maggio 2018, 11:07

nino58 ha scritto:
lunedì 14 maggio 2018, 9:14
nikybo85 ha scritto:
domenica 13 maggio 2018, 23:15
anch'io non reggo la birra come nel 13' o 15'..si invecchia :bll: :cincin: :cincin: :drink: (sono coetaneo di Chris)
Se sei coetaneo di Chris e non reggi la birra come tre anni fa è grave. :cincin:
Gravissimo direi :lol: :cincin:




Rispondi