Startlist Giro d'Italia 2018

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
giorgio ricci
Messaggi: 2296
Iscritto il: lunedì 9 giugno 2014, 13:44

Startlist Giro d'Italia 2018

Messaggio da leggere da giorgio ricci » domenica 5 novembre 2017, 16:55

Sulla scia dell'apertura del 3d sulla startlist del Tour mi sembra doveroso aprirne una ad Hoc per il Giro.
E qui son più dolori che gioie. È uno sporco lavoro ma qualcuno deve pur farlo. :D
Comunque , ogni rumors , indiscrezione , speranza o ipotesi possiamo incanalarla in questo 3d.
Speriamo che tutto il pessimismo che è trapelato fino ad ora riguardo alla startlist si trasformi in una realtà migliore .




Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 10263
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Startlist Giro d'Italia 2018

Messaggio da leggere da Walter_White » domenica 5 novembre 2017, 16:59

Sarà un Giro 2015 senza Contador


FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

giorgio ricci
Messaggi: 2296
Iscritto il: lunedì 9 giugno 2014, 13:44

Re: Startlist Giro d'Italia 2018

Messaggio da leggere da giorgio ricci » domenica 5 novembre 2017, 17:02

O un 2014 senza Quintana ?



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 12666
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Startlist Giro d'Italia 2018

Messaggio da leggere da barrylyndon » domenica 5 novembre 2017, 17:02

Vegni dice di poter portare Froome,Nibali e Doumulin....piu' Aru e forse Pinot, sarebbe una starting list extralusso..


beppesaronni ha scritto:
Giocati 10 euro facilissimi per Milano passaggio del turno
http://www.sportando.com/it/italia/seri ... detto.html

giorgio ricci
Messaggi: 2296
Iscritto il: lunedì 9 giugno 2014, 13:44

Re: Startlist Giro d'Italia 2018

Messaggio da leggere da giorgio ricci » domenica 5 novembre 2017, 17:04

barrylyndon ha scritto:Vegni dice di poter portare Froome,Nibali e Doumulin....piu' Aru e forse Pinot, sarebbe una starting list extralusso..
Io Froome lo vedo allo 0,00001%




Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 10263
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Startlist Giro d'Italia 2018

Messaggio da leggere da Walter_White » domenica 5 novembre 2017, 17:09

giorgio ricci ha scritto:
barrylyndon ha scritto:Vegni dice di poter portare Froome,Nibali e Doumulin....piu' Aru e forse Pinot, sarebbe una starting list extralusso..
Io Froome lo vedo allo 0,00001%
Anche Pinot. Se voleva Dumoulin senza sganciare (presumo...) bastava che inserisse un'altra crono di 35/40 km nella seconda settimana.


FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 12666
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Startlist Giro d'Italia 2018

Messaggio da leggere da barrylyndon » domenica 5 novembre 2017, 17:10

giorgio ricci ha scritto:
barrylyndon ha scritto:Vegni dice di poter portare Froome,Nibali e Doumulin....piu' Aru e forse Pinot, sarebbe una starting list extralusso..
Io Froome lo vedo allo 0,00001%
Deve rinunciare al mondiale a priori..
Perche' al Tour non ci rinuncia.


beppesaronni ha scritto:
Giocati 10 euro facilissimi per Milano passaggio del turno
http://www.sportando.com/it/italia/seri ... detto.html

giorgio ricci
Messaggi: 2296
Iscritto il: lunedì 9 giugno 2014, 13:44

Re: Startlist Giro d'Italia 2018

Messaggio da leggere da giorgio ricci » domenica 5 novembre 2017, 17:20

Probabilmente verrà Kelderman. Non credo Pinot. Moscon non potrebbe fare il Giro da capitano con Thomas e poi preparare il mondiale alla Vuelta ?
Se la Sky puntasse su Moscon per il futuro sarebbe la scelta più logica. Altrimenti, se ti abitui a fare il mulo poi non è facile costruirti una carriera da vincente. E fondamentalmente Moscon fino ad ora , nonostante il talento ha vinto l'Artic Race.



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 10263
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Startlist Giro d'Italia 2018

Messaggio da leggere da Walter_White » domenica 5 novembre 2017, 17:32

SICURI:
  • Aru
    Keldermann
    Zakarin
    Pozzovivo
    Krujiswick
    Uno Yates
FORSE:
  • Valverde
    Landa
    Chaves
    Thomas
    Bernal (magari)
    Lopez
    Jungels
PROBABILMENTE NO:
  • Nibali
    Uran
    Dumoulin
    Mollema
ASSOLUTAMENTE NO:
  • Froome
    Quintana
    Martin
    Bardet
    Pinot
    Barguil
    Mentjes (menomale)
E questo per gli uomini di classifica.

Per i classicomani la situazione tornerà la solita pre Giro 100, quindi Ulissi mattatore probabilmente e vincitori in fuga non di primissimo piano.

Dei velocisti i 2 top saranno a scornarsi al Tour, qui potrebbe venire Greipel e Kristoff ha aperto alla possibilità di fare 2 settimane. Sagan nemmeno lo prendo in considerazione.

In conclusione: il piatto piange.
Ultima modifica di Walter_White il domenica 5 novembre 2017, 18:33, modificato 1 volta in totale.


FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

il_panta
Messaggi: 2667
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Startlist Giro d'Italia 2018

Messaggio da leggere da il_panta » domenica 5 novembre 2017, 17:42

Landa lo vedo sicuro, e Valverde non lo farà, dato che ha annunciato che farà il Tour e che alla Vuelta sarebbe un suicidio rinunciare, col Mondiale alle porte.
Pinot perchè dite di no? Mi sembrerebbe strana la sua assenza: si parlava per lui di un rinnovo con clausola per poter attingere al calendario italiano più che a quello francese, dato che soffre il caldo e l'enorme pressione del Tour.
Se ci fossero Landa Pinot Zakarin Kelderman e Aru credo che potrebbe essere una corsa divertente, anche se sarebbe evidentemente una startlist sottotono. Speriamo in Chaves!



Luca90
Messaggi: 4278
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Startlist Giro d'Italia 2018

Messaggio da leggere da Luca90 » domenica 5 novembre 2017, 17:44

a mio avviso ci saranno:
astana: cataldo
bmc: caruso
orica: uno dei 3 ( a.yates, s.yates, chaves)
sunweb: kelderman
bahrein: pozzovivo
uae: aru
fdj: pinot
ag2r: geniez
sky: thomas o moscon
movistar: landa
trek: brambilla
dimension data : ?
lotto soudal: ?
lotto nl: krujsweek
bora : konig
cannondale: ?
quick step: ?
katusha: zakarin


2015: Tre Valli Varesine
2016 (11°) : Giro d'Italia (primi5), Tour de France tappa 11, Tour de France tappa 14, Parigi-Tours
2017 (14°) : Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon

Avatar utente
Patate
Messaggi: 3270
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Startlist Giro d'Italia 2018

Messaggio da leggere da Patate » domenica 5 novembre 2017, 18:01

giorgio ricci ha scritto:O un 2014 senza Quintana ?
O un 2013 senza Nibali e Wiggins?


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Avatar utente
Patate
Messaggi: 3270
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Startlist Giro d'Italia 2018

Messaggio da leggere da Patate » domenica 5 novembre 2017, 18:10

Per me uno tra Lopez e Fuglsang lo portano in casa Astana, vedo rischioso fare all in sul Tour con il deludente roster kazako.
Ce la farà il nostro eroe Gilbert a fare il suo amato Giro dopo due anni di sfighe dell'ultimo minuto? :D
Pinot probabile, Bardet proprio no
Valverde non aveva detto di fare il Giro?


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Avatar utente
lambohbk
Messaggi: 1948
Iscritto il: giovedì 13 ottobre 2016, 23:27

Re: Startlist Giro d'Italia 2018

Messaggio da leggere da lambohbk » domenica 5 novembre 2017, 18:12

Geraint Thomas ha rinnovato con la Sky per fare il capitano al Giro quindi lo darei come quasi certo, così come Kruijswijk che di sicuro non va al Tour come capitano.

Per quanto riguarda l'Astana, credo che ci siano buone possibilità per MA Lopez, dato che il capitano al Tour dovrebbe essere Fuglsang


Per chi tifi? Per gli italiani

FC 2017: Dwars Door Vlaanderen, Tre Giorni di La Panne, Giro dei Paesi Baschi, Vuelta España - Combinata, Japan Cup, "L'Altro Lombardia"

FC 2018: Tour of the Alps, "L'Altro Mondiale"

Stylus
Messaggi: 783
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 12:03

Re: Startlist Giro d'Italia 2018

Messaggio da leggere da Stylus » domenica 5 novembre 2017, 19:13

In un anno in cui il mondiale esclude i corridori veloci e il tdf è molto duro si potrebbe essere più generosi nelle tappe da sprint e potremmo attirare almeno tutti i migliori sprinter del mondo.
Comunque riguardo gli sprinters sono fiducioso il mondiale duro li taglia fuori dal fune stagione e può darsi che molti daranno tutto fino luglio. Nizzolo tornerà in forma e tornerà anche Viviani, ci sarà molto probabilmente kristoff secondo saronni e magari anche kittel può decidere di venire perché ha bisogno di testare il più possibile il nuovo treno.
Aru sarà la stella finalmente e Thomas il contender, io aprirei uno spiraglio su chaves che dopo una stagione cosi dura ha bisogno di certezze e il tour che ha tappe complicate e pave non mi sembra il terreno per ridargliele. Al contrario credo che vista proprio la presenza del pave e l assenza di martin sia più logico per la quick spostare jungels al tour e lo leggo anche qui
http://www.cyclismactu.net/news-tour-de ... 70705.html
Zakarin credo vorrà prima o poi confrontarsi con il tour...mentre fossi uran capirei che il secondo al tour è il massimo che può ottenere e se venisse al giro gli sarebbe più facile vincere ma è il faro di una cannondale che si è salvata per il rotto della cuffia e non so se il nuovo sponsor accetterebbe di vederlo fuori dal tdf. Sarebbe incredibile invece vedere pinot ancora fuori dal tdf, agli occhi dei francesi significa ammettere d essere inferiore a bardet e x la sua popolarità è bene che torni in francia. Moscon temo proprio sia diventato troppo importante x froome ed inoltre credo sarebbe troppo chiedergli di essere al top x roubaix -giro - mondiale. Penso venga bernal ma nn dobbiamo dargli troppe responsabilità
Comunque se aru-thomas-chaves fossero al top io non li desdegnerei, anche per la diversità di correre che li differenzia, come contendenti.



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 10263
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Startlist Giro d'Italia 2018

Messaggio da leggere da Walter_White » domenica 5 novembre 2017, 19:24

Stylus ha scritto:In un anno in cui il mondiale esclude i corridori veloci e il tdf è molto duro si potrebbe essere più generosi nelle tappe da sprint e potremmo attirare almeno tutti i migliori sprinter del mondo.
Sarebbe la pietra tombale per il Giro, per carità tutto ma non quello


FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

pereiro2982
Messaggi: 1770
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Startlist Giro d'Italia 2018

Messaggio da leggere da pereiro2982 » domenica 5 novembre 2017, 20:01

io credo e spero

Aru
landa
M.A.Lopez
Zakarin
Chaves
Thomas e henao
kruswijk
Maika
kelderman
caruso
pozzovivo
Konig

speranza inutile Latour mi farebbe piacere vienisse a farsi le ossa..


Su Nibali siamo sicuri che Vegni che dice dice non si riduca a fare il diavolo a quattro per portare il siciliano per una sfida tutta italiana aru vs nibali ?



giorgio ricci
Messaggi: 2296
Iscritto il: lunedì 9 giugno 2014, 13:44

Re: Startlist Giro d'Italia 2018

Messaggio da leggere da giorgio ricci » domenica 5 novembre 2017, 20:09

Io i velocisti non li vedrei male per alcuni motivi.
Il Tour da poche chance , il mondiale li esclude, la Vuelta non da a loro ne visibilità ne prestigio, il Giro che parte da Israele in USA farà più rumore del Giro della California.
Ad un Cavendish conviene fare sia Giro che Tour e lo stesso Sagan a luglio avrà già praticamente finito la stagione.
Poi basta dare ai velocisti quelle 6 o 7 chance di scannarsi e la cosa non va certo a discapito dello spettacolo. Personalmente penso che non aggiunga molto alla corsa ma di certo non toglie.
Fra i classicomani con Ulissi spero di vedere Colbrelli e Gilbert.



Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 2647
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Startlist Giro d'Italia 2018

Messaggio da leggere da chinaski89 » domenica 5 novembre 2017, 20:11

Aru vs Landa

Kru come outsider, qualche giovane tutti gli altri al Tour

Nibali visto il percorso del Tour se ci viene è matto, Froome meno che meno. Quest'anno Giro-Tour è proprio impossibile visto che c'è il mondiale


beppesaronni ha scritto: Non ricordo un solo gt in cui conty, che non era il più forte ma nemmeno il secondo, abbia anche solo provato (non dico che ci sia riuscito. Provato!!!!)
lemond ha scritto: Sagan è il più grande, ma non un gran vincente.

giorgio ricci
Messaggi: 2296
Iscritto il: lunedì 9 giugno 2014, 13:44

Re: Startlist Giro d'Italia 2018

Messaggio da leggere da giorgio ricci » lunedì 6 novembre 2017, 10:06

Leggo da alcune fonti che Froome ieri ha concesso un'intervista dove ha di fatto escluso la sua partecipazione al Giro 2018.



pereiro2982
Messaggi: 1770
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Startlist Giro d'Italia 2018

Messaggio da leggere da pereiro2982 » lunedì 6 novembre 2017, 10:15

giorgio ricci ha scritto:Leggo da alcune fonti che Froome ieri ha concesso un'intervista dove ha di fatto escluso la sua partecipazione al Giro 2018.
io ho trovato solo che esclude la roubaix e che in questa fase della sua carriera si concentrera solo sulle corse a tappe finche il fisico gli regge
come dire che il mondiale è secondario, (per lui direi giustamente...)



Avatar utente
Slegar
Messaggi: 4169
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Startlist Giro d'Italia 2018

Messaggio da leggere da Slegar » lunedì 6 novembre 2017, 12:42

Probabilmente "Bling" Mattews doppierà Giro e Vuelta:
http://www.cyclingnews.com/features/201 ... -matthews/

Probabilmente anche Landa sarà presente:
http://www.cyclingnews.com/features/lan ... -the-giro/
Ultima modifica di Slegar il lunedì 6 novembre 2017, 12:46, modificato 1 volta in totale.


fair play? No, Grazie!

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 10263
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Startlist Giro d'Italia 2018

Messaggio da leggere da Walter_White » lunedì 6 novembre 2017, 13:07

Bling non me l'aspettavo sinceramente, dopo il Tour pazzesco che ha fatto
Difficile però che anche questa volta indossi la rosa


FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
Brogno
Messaggi: 3417
Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 10:37

Re: Startlist Giro d'Italia 2018

Messaggio da leggere da Brogno » lunedì 6 novembre 2017, 13:13

Slegar ha scritto: Probabilmente anche Landa sarà presente:
http://www.cyclingnews.com/features/lan ... -the-giro/
da questa intervista gli darei un 40% di essere al giro..


Comunque i bookies sono dei genii, ma quanti cazzo di soldi si faranno, con tutti quelli che punteranno su Thomas??? (Tour 2018)

Se vincono Valverde o Nibali mi tatuo in fronte la parola INSBRUCK (Innsbruck 2018)

Beppesaronni

il_panta
Messaggi: 2667
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Startlist Giro d'Italia 2018

Messaggio da leggere da il_panta » lunedì 6 novembre 2017, 13:29

Se va al Tour con Quintana, quando al Giro c'è pochissima crono, Landa fa una scelta davvero stupida. Io credo che verrà al Giro, sennò la Movistar chi ci manda al Giro?



jumbo
Messaggi: 4282
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Startlist Giro d'Italia 2018

Messaggio da leggere da jumbo » lunedì 6 novembre 2017, 14:26

Una scelta logica sarebbe che Valverde e Landa facciano 2 GT ciascuno, uno Giro e Tour e l'altro Tour e Vuelta.



il_panta
Messaggi: 2667
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Startlist Giro d'Italia 2018

Messaggio da leggere da il_panta » lunedì 6 novembre 2017, 14:42

Esattamente, sono d'accordo con te, anche perchè al Tour ci saranno tutti. Essendo Valverde la punta per il Mondiale, farà Tour e Vuelta. Quindi a Landa toccherà Giro e Tour, presumibilmente.



giorgio ricci
Messaggi: 2296
Iscritto il: lunedì 9 giugno 2014, 13:44

Re: Startlist Giro d'Italia 2018

Messaggio da leggere da giorgio ricci » lunedì 6 novembre 2017, 15:06

Landa versione Tour il Giro lo può vincere facile. Al netto di eventuali sfiga dipende dalle crono.



il_panta
Messaggi: 2667
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Startlist Giro d'Italia 2018

Messaggio da leggere da il_panta » lunedì 6 novembre 2017, 15:10

Appunto, vada al Giro invece di alimentare l'ashtag #FreeLanda quando il capitano al Tour, giustamente, è Quintana.
Ultima modifica di il_panta il lunedì 6 novembre 2017, 15:10, modificato 1 volta in totale.



giorgio ricci
Messaggi: 2296
Iscritto il: lunedì 9 giugno 2014, 13:44

Re: Startlist Giro d'Italia 2018

Messaggio da leggere da giorgio ricci » lunedì 6 novembre 2017, 15:29

Più che altro può mettere un bel GT nel porcellino, perché secondo me è più forte , più estetico e pure più efficace di
Aru.



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 12666
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Startlist Giro d'Italia 2018

Messaggio da leggere da barrylyndon » lunedì 6 novembre 2017, 15:38

secondo el pais, Froome al Giro non ci vorrebbe venire.
Purtroppo per lui, Braislford avrebbe avuto da RCS una proposta che non puo' rifiutare.
Ed aumenterebbero la possibilita' di vedere Chris al Giro..
Mah.....


beppesaronni ha scritto:
Giocati 10 euro facilissimi per Milano passaggio del turno
http://www.sportando.com/it/italia/seri ... detto.html

oronzo2
Messaggi: 381
Iscritto il: mercoledì 10 agosto 2011, 23:15

Re: Startlist Giro d'Italia 2018

Messaggio da leggere da oronzo2 » lunedì 6 novembre 2017, 15:44

I nomi sono importanti ma più importante è la motivazione con cui si viene a correre il Giro. Io, nel mio piccolo, spero che la BMC mandi come capitano Caruso e che il corridore siciliano capitalizzi al meglio questa occasione.



Avatar utente
Brogno
Messaggi: 3417
Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 10:37

Re: Startlist Giro d'Italia 2018

Messaggio da leggere da Brogno » lunedì 6 novembre 2017, 15:56

barrylyndon ha scritto:secondo el pais, Froome al Giro non ci vorrebbe venire.
Purtroppo per lui, Braislford avrebbe avuto da RCS una proposta che non puo' rifiutare.
Ed aumenterebbero la possibilita' di vedere Chris al Giro..
Mah.....
Mandare un Froome riluttante, non so quanto senso possa avere..Froome ha bisogno di essere stramotivato per fare bene (secondo me).


Comunque i bookies sono dei genii, ma quanti cazzo di soldi si faranno, con tutti quelli che punteranno su Thomas??? (Tour 2018)

Se vincono Valverde o Nibali mi tatuo in fronte la parola INSBRUCK (Innsbruck 2018)

Beppesaronni

Avatar utente
nino58
Messaggi: 9409
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Startlist Giro d'Italia 2018

Messaggio da leggere da nino58 » lunedì 6 novembre 2017, 16:24

Brogno ha scritto:..Froome ha bisogno di essere stramotivato per fare bene (secondo me).
Penso valga per chiunque.
Giro come Tour of Almaty ?


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
Brogno
Messaggi: 3417
Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 10:37

Re: Startlist Giro d'Italia 2018

Messaggio da leggere da Brogno » lunedì 6 novembre 2017, 17:08

nino58 ha scritto:
Brogno ha scritto:..Froome ha bisogno di essere stramotivato per fare bene (secondo me).
Penso valga per chiunque.
Giro come Tour of Almaty ?
Non concordo. Landa per me è l'esempio di uno che può far bene anche senza essere stramotivato. O Contador, o Sagan, o Quintana. Froome se non è tirato a lucido si allontana molto dal picco di condizione. Altri no, quello era il mio pensiero.


Comunque i bookies sono dei genii, ma quanti cazzo di soldi si faranno, con tutti quelli che punteranno su Thomas??? (Tour 2018)

Se vincono Valverde o Nibali mi tatuo in fronte la parola INSBRUCK (Innsbruck 2018)

Beppesaronni

pereiro2982
Messaggi: 1770
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Startlist Giro d'Italia 2018

Messaggio da leggere da pereiro2982 » lunedì 6 novembre 2017, 17:27

non capisco a che serve avere un froome al giro che prepara il tour.....
e poi con la sfiga che la sky si becca sempre al giro minimo cade e salta tutta la stagione... :diavoletto:

cmq seriemente al giro un Froome che pensa al tour non serve, preferisco un talansky motivato...



Winter
Messaggi: 13200
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Startlist Giro d'Italia 2018

Messaggio da leggere da Winter » lunedì 6 novembre 2017, 17:46

Se Froome viene al giro , viene per vincere
dal 2012 quanti gt ha fatto per prepararsi ? zero

Sicuramente per RCS sarebbe un bel colpo



giorgio ricci
Messaggi: 2296
Iscritto il: lunedì 9 giugno 2014, 13:44

Re: Startlist Giro d'Italia 2018

Messaggio da leggere da giorgio ricci » lunedì 6 novembre 2017, 18:36

Io ricordo Frank Shleck nel 2012 . Venne al Giro con lo stesso spirito con cui vai a pagare le tasse.
Se RCS sgancia dobloni per avere Froome deve anche mettere sul piatto della bilancia la prestazione.
Ovvero, prima vedere cammello e poi pagare.
Quindi, parte del pattuito alla punzonatura e parte finito il Giro. Chiaro che deve essere fatto nel modo più onesto possibile , cioè , se ha un incidente prende la posta; ma se viene a passeggiare o non è preparato no.



Avatar utente
Brogno
Messaggi: 3417
Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 10:37

Re: Startlist Giro d'Italia 2018

Messaggio da leggere da Brogno » lunedì 6 novembre 2017, 18:51

pereiro2982 ha scritto:preferisco un talansky motivato...
Da ritirato, quanta motivazione può avere? :D


Comunque i bookies sono dei genii, ma quanti cazzo di soldi si faranno, con tutti quelli che punteranno su Thomas??? (Tour 2018)

Se vincono Valverde o Nibali mi tatuo in fronte la parola INSBRUCK (Innsbruck 2018)

Beppesaronni

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 10263
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Startlist Giro d'Italia 2018

Messaggio da leggere da Walter_White » lunedì 6 novembre 2017, 18:52

Mah, Sky non ha di certo problemi di budget, quindi o le cifre messe in campo da Vegni sono davvero astronomiche oppure mandano giusto il cartonato di Froome


FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Winter
Messaggi: 13200
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Startlist Giro d'Italia 2018

Messaggio da leggere da Winter » lunedì 6 novembre 2017, 19:09

Ad Amstrong si parlava di 2 ml di dollari.. se fosse vera la notizia.. la cifra sara' simile



Avatar utente
Brogno
Messaggi: 3417
Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 10:37

Re: Startlist Giro d'Italia 2018

Messaggio da leggere da Brogno » lunedì 6 novembre 2017, 21:26

Winter ha scritto:Ad Amstrong si parlava di 2 ml di dollari.. se fosse vera la notizia.. la cifra sara' simile
Però per 2 milioni Armstrong è venuto a fare allenamento..


Comunque i bookies sono dei genii, ma quanti cazzo di soldi si faranno, con tutti quelli che punteranno su Thomas??? (Tour 2018)

Se vincono Valverde o Nibali mi tatuo in fronte la parola INSBRUCK (Innsbruck 2018)

Beppesaronni

henny5
Messaggi: 577
Iscritto il: lunedì 22 giugno 2015, 17:58

Re: Startlist Giro d'Italia 2018

Messaggio da leggere da henny5 » lunedì 6 novembre 2017, 21:33

Walter_White ha scritto:Mah, Sky non ha di certo problemi di budget, quindi o le cifre messe in campo da Vegni sono davvero astronomiche oppure mandano giusto il cartonato di Froome
l'importante è crederci :diavoletto:



Avatar utente
lambohbk
Messaggi: 1948
Iscritto il: giovedì 13 ottobre 2016, 23:27

Re: Startlist Giro d'Italia 2018

Messaggio da leggere da lambohbk » lunedì 6 novembre 2017, 21:46

Ho buttato giù un resoconto attuale sulle partecipazioni al Giro 2018. Alcune info sono già state date dai corridori, altre sono ipotesi personali.

AG2R: Difficilmente Bardet verrà dirottato verso il Giro mentre ci sono possibilità per Latour, che potrebbe per la prima volta ricoprire un ruolo da capitano in un GT

Astana: Fuglsang sembra il capitano designato per il Tour; uno tra MA Lopez e Hirt sarà certamente al Giro, forse entrambi

Bahrain Merida: Nibali orientato verso il Tour lascia spazio ad un Pozzovivo capitano al Giro

BMC: Caruso potrebbe essere capitano ma non è escluso che debba virare sul Tour per supportare Porte (così come farà Van Garderen) e che la BMC si presenti con una formazione dedita alle vittorie di tappa

Bora Hansgrohe: Uno tra Majka e Konig potrebbe esserci, affiancato probabilmente da Formolo. Gli uomini da GT non mancano, altre alternative sono Buchmann e Konrad (e Grossschartner)

Education First-Drapac: Difficilmente ci sarà Uran, la squadra poggia su di lui quindi è facile che opti per il Tour. Al Giro potrebbero ripresentarsi con Rolland, Hugh Carthy e Dombrowski ma non è da escludere la presenza di Woods (anche per la classifica generale). Modolo possibile velocista

Dimension Data: Meintjes sarà al Tour, al Giro non avranno un leader designato. Potrebbe esserci Cavendish nelle prime 2 settimane

FDJ: Difficile che Pinot rinunci ancora al Tour (ma non impossibile), nel caso Gaudu è pronto all’esordio nei GT

Lotto Soudal: Possibile la presenza di Monfort e Greipel (che come solito non terminerà la corsa)

Movistar: Quintana punta tutto sul Tour. Dovrebbe esserci uno tra Landa e Valverde (più facile il primo)

Orica-Scott: Chaves potrebbe ritentare il Tour dopo che non ha potuto prepararlo nel 2017. Uno dei gemelli Yates dovrebbe prendere il via (più facile Simon), affiancato da uno tra Kreuziger e Nieve. Anche Jack Haig sarà della partita

Quick-Step Floors: Dopo due top-10, Jungels vira verso il Tour. Viviani sicuro velocista e Gilbert per le tappe

Katusha Alpecin: Zakarin non si è ancora espresso in merito a Giro o Tour. Boswell potrebbe cercare il riscatto dopo la parentesi Sky. Non è da escludere che Kittel possa correre qualche tappa, anche per testare il nuovo treno

LottoNL-Jumbo: Kruijswijk ancora una volta capitano

Sky: Quasi impossibile la presenza di Froome. Il capitano sarà Geraint Thomas. Probabile debutto per Bernal

Sunweb: Kelderman più che Dumoulin. Qualche speranza anche per Matthews

Trek Segafredo: Mollema tornerà a puntare sul Tour. Spazio agli italiani come Nizzolo, Brambilla e Felline

UAE Team Emirates: Aru sarà il leader. Non scontata la presenza di Ulissi. Kristoff ha espresso la volontà di correre (probabilmente senza arrivare a Roma).


Per chi tifi? Per gli italiani

FC 2017: Dwars Door Vlaanderen, Tre Giorni di La Panne, Giro dei Paesi Baschi, Vuelta España - Combinata, Japan Cup, "L'Altro Lombardia"

FC 2018: Tour of the Alps, "L'Altro Mondiale"

pereiro2982
Messaggi: 1770
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Startlist Giro d'Italia 2018

Messaggio da leggere da pereiro2982 » lunedì 6 novembre 2017, 22:17

cmq visto come sembra delinearsi il percorso del giro in caso froome decida veramente di partecipare escluderei possa minimamente avere una condizione accettabile al tour .


Ma Pantano? sarebbe bello vederlo a questo giro



Basso
Messaggi: 13577
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Startlist Giro d'Italia 2018

Messaggio da leggere da Basso » martedì 7 novembre 2017, 11:09

Occhio che il nativo di Nairobi sta seriamente pensando di attaccarsi un dorsale, in maggio, fra le strade di Israele e Italia.


11 V7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 G9-ITARR-V20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-T3-T21-Pologne-3VV
15 Laigueglia-Escaut-G2-G18-Giro-T13-Fourmies
16 Nice-V12
17 Frankfurt-T11-V16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono

Stylus
Messaggi: 783
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 12:03

Re: Startlist Giro d'Italia 2018

Messaggio da leggere da Stylus » martedì 7 novembre 2017, 11:33

Bhe, con tutti i soldi guadagnati tra la partenza di israele, Giro 2017 disegnato unendo chi sganciava più e quindi fatto con i piedi :dollar: e un giro 2018 che si preannuncia ancora una volta un accozzaglia di enti locali tra quelli che hanno sganciato più :dollar: dovranno pur finire da qualche parte i soldi visto che hanno sacrificato la possibilità di tracciare almeno una tappa seria senza correre dietro al denaro, ne saranno pieni in RCS

O aumentano il personale puntando alla rinascita di corse italiane :violino:
oppure li danno tutti alla Sky per far venire Froome, che ne ha tanto bisogno



Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 2647
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Startlist Giro d'Italia 2018

Messaggio da leggere da chinaski89 » martedì 7 novembre 2017, 11:55

Basso ha scritto:Occhio che il nativo di Nairobi sta seriamente pensando di attaccarsi un dorsale, in maggio, fra le strade di Israele e Italia.
Mah io sinceramente finchè non lo vedo non ci credo, sarebbe molto bello averlo al Giro (anche perchè altrimenti la startlist non sarà certo esaltante) ma con un mondiale così ad ottobre vorrebbe dire o non correrlo (e sarebbe folle da parte sua) o saltare il Tour (e sarebbe ancora più folle non provare o compromettere l'assalto alle 5vittorie per fare il Giro)


beppesaronni ha scritto: Non ricordo un solo gt in cui conty, che non era il più forte ma nemmeno il secondo, abbia anche solo provato (non dico che ci sia riuscito. Provato!!!!)
lemond ha scritto: Sagan è il più grande, ma non un gran vincente.

Bomby
Messaggi: 942
Iscritto il: martedì 17 giugno 2014, 20:23

Re: Startlist Giro d'Italia 2018

Messaggio da leggere da Bomby » martedì 7 novembre 2017, 12:08

Magari RCS fosse straricca e il Giro sempre in attivo. RCS sarebbe ASO.



Avatar utente
Slegar
Messaggi: 4169
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Startlist Giro d'Italia 2018

Messaggio da leggere da Slegar » martedì 7 novembre 2017, 12:47

Bomby ha scritto:Magari RCS fosse straricca e il Giro sempre in attivo. RCS sarebbe ASO.
La nuova proprietà ha sempre puntato sugli eventi sportivi per creare business. Scartabellando tra vari articoli presenti in rete si legge che Cairo ha sempre affermato il suo obiettivo di ridurre considerevolmente il gap economico con il Tour; il fatturato della corsa gialla è di circa 110 milioni di euro, quello della corsa rosa dai 25 degli scorsi anni è salito a più di 40 per l'edizione 2017.

Sugli attivi di bilancio, nel 2016, il primo dell'era Cairo, quello di RCS Mediagroup è stato di 3,5 milioni dopo cinque anni consecutivi con segno negativo. Sono curioso di vedere la prossima primavera come sarà il bilancio 2017 e quale sarà stato il fatturato del Giro d'Italia.

Nella relazione finanziaria semestrale del 30 giugno 2017 si vede come l'organizzazione di eventi sportivi (ciclismo e running) sia un pilastro importante del bilancio di RCS Mediagroup, anche se il vero "step" è stato il taglio di 57,8 milioni pari al 18% sui Consumi materie prime e servizi:
http://www.rcsmediagroup.it/wp-content/ ... e-2017.pdf


fair play? No, Grazie!


Rispondi