Corse 2018

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Basso
Messaggi: 13596
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Corse 2018

Messaggio da leggere da Basso » mercoledì 25 luglio 2018, 22:33

Ok che il campo partenti non era stratosferico ma mi fa piacere sottolineare il decimo posto dell'eritreo, naturalizzato svedese in quanto rifugiato, Awet Gebremedhin della Israel Cycling Academy a Ordizia, su un tracciato bello tosto.


11 V7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 G9-ITARR-V20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-T3-T21-Pologne-3VV
15 Laigueglia-Escaut-G2-G18-Giro-T13-Fourmies
16 Nice-V12
17 Frankfurt-T11-V16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono


Winter
Messaggi: 13223
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Corse 2018

Messaggio da leggere da Winter » venerdì 27 luglio 2018, 19:15

Aguirre bel bis
pensavo reyes fosse il più promettente
invece..



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14947
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Corse 2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » venerdì 27 luglio 2018, 19:32

Segnalo la terza vittoria in tre tappe (prologo + due tappe in linea) alla Dookola Mazowska del polacco Szymon Sajkon della CCC, giovane promessa che compirà 21 anni fra un mese. Ha ancora un contratto con la CCC per il 2019, probabilmente resterà ancora una stagione nella squadra professional e se poi dovesse migliorare potrebbe fare il salto nell'altra CCC.

A proposito, immagino che l'anno prossimo l'attuale BMC e l'attuale CCC avranno due nomi diversi, anche perchè il propietario di CCC, Dariusz Milek, possiede anche altri marchi.

edit: avevo dimenticato di specificare la corsa :hammer:
Ultima modifica di Tranchée d'Arenberg il venerdì 27 luglio 2018, 20:00, modificato 4 volte in totale.


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14947
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Corse 2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » venerdì 27 luglio 2018, 19:33

Winter ha scritto:
venerdì 27 luglio 2018, 19:15
Aguirre bel bis
pensavo reyes fosse il più promettente
invece..
Ormai è lanciatissimo verso la vittoria finale. Chissà se lo vedremo alla Vuelta se dovesse saltare la WC alla Burgos.


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Albino
Messaggi: 1130
Iscritto il: mercoledì 1 novembre 2017, 20:28

Re: Corse 2018

Messaggio da leggere da Albino » venerdì 27 luglio 2018, 19:38

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
venerdì 27 luglio 2018, 19:32
Segnalo la terza vittoria in tre tappe (prologo + due tappe in linea) del polacco Szymon Sajkon della CCC, giovane promessa che compirà 21 anni fra un mese. Ha ancora un contratto con la CCC per il 2019, probabilmente resterà ancora una stagione nella squadra professional e se poi dovesse migliorare potrebbe fare il salto nell'altra CCC.

A proposito, immagino che l'anno prossimo l'attuale BMC e l'attuale CCC avranno due nomi diversi, anche perchè il propietario di CCC, Dariusz Milek, possiede anche altri marchi.
E campione del mondo dell'omnium davanti a quel gran cavallo di Van Schip e a Consonni.
Tokyo 2020 presumo obiettivo principale delle prossime stagioni.


FantaCicloCross 2017-2018: Campionato del Mondo Uomini Elite


Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14947
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Corse 2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » venerdì 27 luglio 2018, 19:44

Albino ha scritto:
venerdì 27 luglio 2018, 19:38
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
venerdì 27 luglio 2018, 19:32
Segnalo la terza vittoria in tre tappe (prologo + due tappe in linea) del polacco Szymon Sajkon della CCC, giovane promessa che compirà 21 anni fra un mese. Ha ancora un contratto con la CCC per il 2019, probabilmente resterà ancora una stagione nella squadra professional e se poi dovesse migliorare potrebbe fare il salto nell'altra CCC.

A proposito, immagino che l'anno prossimo l'attuale BMC e l'attuale CCC avranno due nomi diversi, anche perchè il propietario di CCC, Dariusz Milek, possiede anche altri marchi.
E campione del mondo dell'omnium davanti a quel gran cavallo di Van Schip e a Consonni.
Tokyo 2020 presumo obiettivo principale delle prossime stagioni.
Si, si, non ho specificato perchè mi limitavo a raccontare il suo percorso su strada. Ad ogni modo un gran bel talento ed ennesima dimostrazione che la multidisciplinarietà fa benissimo almeno fino ad una certa età :)


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Faxnico
Messaggi: 938
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 15:12

Re: Corse 2018

Messaggio da leggere da Faxnico » venerdì 27 luglio 2018, 19:50

Winter ha scritto:
venerdì 27 luglio 2018, 19:15
Aguirre bel bis
pensavo reyes fosse il più promettente
invece..
Reyes più testa (basta guardare i progressi a crono da una base scadente, ma anche la tappa "tecnica" del Montjuich l'anno scorso).
Aguirre più motore grezzo.
Però da valutare fuori da un'ecosistema protetto come Manzana. :D
Adattabilità da vedere insomma.
Comunque stanno ingranando finalmente, anche in Colombia (Viboral, Antioquia e prima).
Johjan, Higuita, Sierra, Paredes, Boro... tutti in gran spolvero.
Peccato sfiga ed acciacchi di Molano ad inizio anno, perchè è salito abbastanza pure lui.
Oh poi tanto alla Vuelta (a Colombia) spunteranno fuori i mutanti... :diavoletto:
Temo debbano andarci lo stesso (e facendo pure bene), per forza di cose (soliti avvoltoi).
Ciao. ;)



Winter
Messaggi: 13223
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Corse 2018

Messaggio da leggere da Winter » sabato 28 luglio 2018, 10:15

johjan me lo aspetto ai livelli del cugino
son curioso anch'io di vedere la vuelta a colombia



Albino
Messaggi: 1130
Iscritto il: mercoledì 1 novembre 2017, 20:28

Re: Corse 2018

Messaggio da leggere da Albino » sabato 28 luglio 2018, 13:01

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
venerdì 27 luglio 2018, 19:44
Albino ha scritto:
venerdì 27 luglio 2018, 19:38
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
venerdì 27 luglio 2018, 19:32
Segnalo la terza vittoria in tre tappe (prologo + due tappe in linea) del polacco Szymon Sajkon della CCC, giovane promessa che compirà 21 anni fra un mese. Ha ancora un contratto con la CCC per il 2019, probabilmente resterà ancora una stagione nella squadra professional e se poi dovesse migliorare potrebbe fare il salto nell'altra CCC.

A proposito, immagino che l'anno prossimo l'attuale BMC e l'attuale CCC avranno due nomi diversi, anche perchè il propietario di CCC, Dariusz Milek, possiede anche altri marchi.
E campione del mondo dell'omnium davanti a quel gran cavallo di Van Schip e a Consonni.
Tokyo 2020 presumo obiettivo principale delle prossime stagioni.
Si, si, non ho specificato perchè mi limitavo a raccontare il suo percorso su strada. Ad ogni modo un gran bel talento ed ennesima dimostrazione che la multidisciplinarietà fa benissimo almeno fino ad una certa età :)
Per la serie corsi e ricorsi storici ieri primo Sajnok (ultimo campione mondiale omnium) e secondo Kankovsky (primo campione del mondo omnium).

La CCC ha anche Banaszek (più giovane ma ben più esperto) come altro uomo veloce e pistard da endurance ma Sajnok mi sembra più talentuoso, per doti sul passo sicuramente più completo. Tra l'altro Banaszek un po' così e così quest'anno, era lecito aspettarsi di meglio dopo la scorsa stagione.


FantaCicloCross 2017-2018: Campionato del Mondo Uomini Elite

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14947
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Corse 2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » sabato 28 luglio 2018, 13:38

Albino ha scritto:
sabato 28 luglio 2018, 13:01
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
venerdì 27 luglio 2018, 19:44
Albino ha scritto:
venerdì 27 luglio 2018, 19:38


E campione del mondo dell'omnium davanti a quel gran cavallo di Van Schip e a Consonni.
Tokyo 2020 presumo obiettivo principale delle prossime stagioni.
Si, si, non ho specificato perchè mi limitavo a raccontare il suo percorso su strada. Ad ogni modo un gran bel talento ed ennesima dimostrazione che la multidisciplinarietà fa benissimo almeno fino ad una certa età :)
Per la serie corsi e ricorsi storici ieri primo Sajnok (ultimo campione mondiale omnium) e secondo Kankovsky (primo campione del mondo omnium).

La CCC ha anche Banaszek (più giovane ma ben più esperto) come altro uomo veloce e pistard da endurance ma Sajnok mi sembra più talentuoso, per doti sul passo sicuramente più completo. Tra l'altro Banaszek un po' così e così quest'anno, era lecito aspettarsi di meglio dopo la scorsa stagione.
In effetti da Alan Banaszek ci si aspettava molto di più quest'anno, dopo quanto fato l'anno scorso. Vediamo se riuscirà ad esprimersi meglio nel finale di stagione.


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Faxnico
Messaggi: 938
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 15:12

Re: Corse 2018

Messaggio da leggere da Faxnico » sabato 28 luglio 2018, 15:01

Vedo Rebellin, Mancebo e Turpin iscritti al Giro della Guadalupa. :shock:
E Tafi per il numero rosso, 'ndo sta? :cry: :diavoletto:



Avatar utente
Seb
Messaggi: 4482
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Corse 2018

Messaggio da leggere da Seb » sabato 28 luglio 2018, 15:15

Faxnico ha scritto:
sabato 28 luglio 2018, 15:01
Vedo Rebellin, Mancebo e Turpin iscritti al Giro della Guadalupa. :shock:
E Tafi per il numero rosso, 'ndo sta? :cry: :diavoletto:
Ci sono anche Alaphilippe, Kwiatkowski e Vanderpool :diavoletto:



Faxnico
Messaggi: 938
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 15:12

Re: Corse 2018

Messaggio da leggere da Faxnico » sabato 28 luglio 2018, 15:26

Tra l'altro l'intramontabile fugaiolo polacco corre da sempre con l'occhiale alla Coppi.
Quindi nonostante siano pur sempre 39 rispettabilissime candeline, direi che possiamo raddoppiarle per l'età media della gara. :diavoletto:

Immagine
:unzunz: Oakley Jawbreaker :unzunz:



dietzen
Messaggi: 5600
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Corse 2018

Messaggio da leggere da dietzen » sabato 28 luglio 2018, 15:42

Faxnico ha scritto:
sabato 28 luglio 2018, 15:01
Vedo Rebellin, Mancebo e Turpin iscritti al Giro della Guadalupa. :shock:
E Tafi per il numero rosso, 'ndo sta? :cry: :diavoletto:
turpin dopo aver abbandonato il plotone professionistico si è trasferito proprio da quelle parti e gareggia per una formazione locale, sempre presente negli ordini d'arrivo da diversi anni.


Di Rocco non è il mio presidente

Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 4275
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Corse 2018

Messaggio da leggere da Abruzzese » sabato 28 luglio 2018, 15:44

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
sabato 28 luglio 2018, 13:38
Albino ha scritto:
sabato 28 luglio 2018, 13:01
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
venerdì 27 luglio 2018, 19:44


Si, si, non ho specificato perchè mi limitavo a raccontare il suo percorso su strada. Ad ogni modo un gran bel talento ed ennesima dimostrazione che la multidisciplinarietà fa benissimo almeno fino ad una certa età :)
Per la serie corsi e ricorsi storici ieri primo Sajnok (ultimo campione mondiale omnium) e secondo Kankovsky (primo campione del mondo omnium).

La CCC ha anche Banaszek (più giovane ma ben più esperto) come altro uomo veloce e pistard da endurance ma Sajnok mi sembra più talentuoso, per doti sul passo sicuramente più completo. Tra l'altro Banaszek un po' così e così quest'anno, era lecito aspettarsi di meglio dopo la scorsa stagione.
In effetti da Alan Banaszek ci si aspettava molto di più quest'anno, dopo quanto fato l'anno scorso. Vediamo se riuscirà ad esprimersi meglio nel finale di stagione.
Quando penso a Banaszek ho sempre in mente il numero che fece all'Europeo juniores 2015. Per come interpretò quella gara fu uno dei numeri più impressionanti che si sono visti in quella categoria nele ultime stagioni (escludendo l'hors categorie Evenepoel ). Albino che è molto attento al ciclismo giovanile sicuramente lo ricorderà 😉

È un ragazzo che ha ottime qualità, che sa evidenziare anche su pista. Vedremo se in futuro confermerà quanto di buono ha già fatto vedere.


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"

Albino
Messaggi: 1130
Iscritto il: mercoledì 1 novembre 2017, 20:28

Re: Corse 2018

Messaggio da leggere da Albino » sabato 28 luglio 2018, 18:36

Abruzzese ha scritto:
sabato 28 luglio 2018, 15:44
Quando penso a Banaszek ho sempre in mente il numero che fece all'Europeo juniores 2015. Per come interpretò quella gara fu uno dei numeri più impressionanti che si sono visti in quella categoria nele ultime stagioni (escludendo l'hors categorie Evenepoel ). Albino che è molto attento al ciclismo giovanile sicuramente lo ricorderà 😉

È un ragazzo che ha ottime qualità, che sa evidenziare anche su pista. Vedremo se in futuro confermerà quanto di buono ha già fatto vedere.
Gran numero! Mattatore della corsa, sempre in fuga.

OT (ma neanche tanto :) ): molto bella anche l'azione di Casper Pedersen (e compagni di fuga) l'anno scorso.
Corridore che mi piace molto e che, secondo me, può essere una buona pietra di paragone per Sajnok. Entrambi passisti (più il danese, inseguitore) e dal buon rush finale.


FantaCicloCross 2017-2018: Campionato del Mondo Uomini Elite

Grammont63
Messaggi: 502
Iscritto il: sabato 15 gennaio 2011, 17:46

Re: Corse 2018

Messaggio da leggere da Grammont63 » sabato 28 luglio 2018, 19:37

Scusate se mi sono perso qualche post in tal senso, il Giro di Vallonia lo danno in Tv su Eurosport ?

Grazie !


Allenamenti 2018 (Strada + Rulli + vogatore): 99h e 25m

Avatar utente
lambohbk
Messaggi: 1956
Iscritto il: giovedì 13 ottobre 2016, 23:27

Re: Corse 2018

Messaggio da leggere da lambohbk » domenica 29 luglio 2018, 0:30

Grammont63 ha scritto:
sabato 28 luglio 2018, 19:37
Scusate se mi sono perso qualche post in tal senso, il Giro di Vallonia lo danno in Tv su Eurosport ?

Grazie !
si ma solo dalla quarta tappa :( http://www.cicloweb.it/ciclismo-in-tv/


Per chi tifi? Per gli italiani

FC 2017: Dwars Door Vlaanderen, Tre Giorni di La Panne, Giro dei Paesi Baschi, Vuelta España - Combinata, Japan Cup, "L'Altro Lombardia"

FC 2018: Tour of the Alps, "L'Altro Mondiale"

Albino
Messaggi: 1130
Iscritto il: mercoledì 1 novembre 2017, 20:28

Re: Corse 2018

Messaggio da leggere da Albino » martedì 31 luglio 2018, 16:55

Che volata Quinten! :champion:

Narvaez e Knox non sentono la catena in questi giorni, purtroppo per i QS fanno solo il solletico a Wellens.
Bravo Eiking che continua a mettere in mostra le sue, per me buonissime, qualità.


FantaCicloCross 2017-2018: Campionato del Mondo Uomini Elite

Luciano Pagliarini
Messaggi: 897
Iscritto il: mercoledì 27 settembre 2017, 21:54

Re: Corse 2018

Messaggio da leggere da Luciano Pagliarini » martedì 31 luglio 2018, 16:59

Che fucking volata che ha fatto Quinten :clap:



Basso
Messaggi: 13596
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Corse 2018

Messaggio da leggere da Basso » martedì 31 luglio 2018, 19:23

Faxnico ha scritto:
martedì 10 luglio 2018, 13:05
Per dire, il pari-età e pari-sostanza Ubeto, in confronto, è tornato a razzo.
Tra una campagna per l'antidoping venezuelano e l'altra. :diavoletto:
Chi l'avrebbe mai detto? : :diavoletto: http://www.cicloweb.it/2018/07/31/luci- ... n-passato/

(fine semiot)


11 V7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 G9-ITARR-V20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-T3-T21-Pologne-3VV
15 Laigueglia-Escaut-G2-G18-Giro-T13-Fourmies
16 Nice-V12
17 Frankfurt-T11-V16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono

Albino
Messaggi: 1130
Iscritto il: mercoledì 1 novembre 2017, 20:28

Re: Corse 2018

Messaggio da leggere da Albino » martedì 31 luglio 2018, 19:25

Basso ha scritto:
martedì 31 luglio 2018, 19:23
Faxnico ha scritto:
martedì 10 luglio 2018, 13:05
Per dire, il pari-età e pari-sostanza Ubeto, in confronto, è tornato a razzo.
Tra una campagna per l'antidoping venezuelano e l'altra. :diavoletto:
Chi l'avrebbe mai detto? : :diavoletto: http://www.cicloweb.it/2018/07/31/luci- ... n-passato/

(fine semiot)
Arriba arriba el diablooo :diavoletto:


FantaCicloCross 2017-2018: Campionato del Mondo Uomini Elite

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14947
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Corse 2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » martedì 31 luglio 2018, 19:30

Albino ha scritto:
martedì 31 luglio 2018, 16:55
Che volata Quinten! :champion:

Narvaez e Knox non sentono la catena in questi giorni, purtroppo per i QS fanno solo il solletico a Wellens.
Bravo Eiking che continua a mettere in mostra le sue, per me buonissime, qualità.
concordo nel giudizio su Eiking. Lo aspettavo da inizio anno, ma aveva un pò deluso dopo l'8° posto in Oman. Adesso pare sia ripartito con una condizione decisamente migliore. Già in Austria aveva raccolto piazzamenti, in Vallonia è finalmente giunto al successo. Crescerà ancora tanto, in fin dei conti ha ancora 23 anni.

Molto bene pure Quinten Hermans, che dopo il 2° posto ottenuto ieri dietro Eiking, oggi ha vinto. Uno di quei crossisti che va meglio su strada che nel cross :D


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

34x27
Messaggi: 2307
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 9:38
Località: in salita

Re: Corse 2018

Messaggio da leggere da 34x27 » mercoledì 1 agosto 2018, 9:12

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
martedì 31 luglio 2018, 19:30
Molto bene pure Quinten Hermans, che dopo il 2° posto ottenuto ieri dietro Eiking, oggi ha vinto. Uno di quei crossisti che va meglio su strada che nel cross :D
E' parente di Ben?



Faxnico
Messaggi: 938
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 15:12

Re: Corse 2018

Messaggio da leggere da Faxnico » mercoledì 1 agosto 2018, 14:15

Albino ha scritto:
martedì 31 luglio 2018, 19:25
Basso ha scritto:
martedì 31 luglio 2018, 19:23
Faxnico ha scritto:
martedì 10 luglio 2018, 13:05
Per dire, il pari-età e pari-sostanza Ubeto, in confronto, è tornato a razzo.
Tra una campagna per l'antidoping venezuelano e l'altra. :diavoletto:
Chi l'avrebbe mai detto? : :diavoletto: http://www.cicloweb.it/2018/07/31/luci- ... n-passato/

(fine semiot)
Arriba arriba el diablooo :diavoletto:
Dev'essere il soprannome che porta sempre male a fine carriera... :diavoletto:



Albino
Messaggi: 1130
Iscritto il: mercoledì 1 novembre 2017, 20:28

Re: Corse 2018

Messaggio da leggere da Albino » mercoledì 1 agosto 2018, 16:43

Wellens vince il Vallonia grazie agli abbuoni conquistati durante la fuga ad inizio tappa e a Gibbons, che brucia di pochissimo Hermans per un terzo posto che sarebbe valso la vittoria al crossista (che non è parente di Ben).

Tappa divertentissima, attacchi su attacchi! Alla fine se l'è aggiudicata Debusschere su Hodeg in volata.


FantaCicloCross 2017-2018: Campionato del Mondo Uomini Elite

Luciano Pagliarini
Messaggi: 897
Iscritto il: mercoledì 27 settembre 2017, 21:54

Re: Corse 2018

Messaggio da leggere da Luciano Pagliarini » mercoledì 1 agosto 2018, 17:29

Bel numero di Lasse Norman Hansen in Danimarca.

Danimarca sempre una cosa fighissima.



Albino
Messaggi: 1130
Iscritto il: mercoledì 1 novembre 2017, 20:28

Re: Corse 2018

Messaggio da leggere da Albino » mercoledì 1 agosto 2018, 18:41

Luciano Pagliarini ha scritto:
mercoledì 1 agosto 2018, 17:29
Bel numero di Lasse Norman Hansen in Danimarca.

Danimarca sempre una cosa fighissima.
Bellissima azione! Un pimpante WvA ha anche provato a chiudere ma nada.
Terzo Kanter e quarto Timmone Merlier, gli ordini d'arrivo che ci piacciono.


FantaCicloCross 2017-2018: Campionato del Mondo Uomini Elite

Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 4275
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Corse 2018

Messaggio da leggere da Abruzzese » mercoledì 1 agosto 2018, 18:53

Albino ha scritto:
mercoledì 1 agosto 2018, 18:41
Luciano Pagliarini ha scritto:
mercoledì 1 agosto 2018, 17:29
Bel numero di Lasse Norman Hansen in Danimarca.

Danimarca sempre una cosa fighissima.
Bellissima azione! Un pimpante WvA ha anche provato a chiudere ma nada.
Terzo Kanter e quarto Timmone Merlier, gli ordini d'arrivo che ci piacciono.
Kanter già a podio alla prima gara con la Sunweb. Niente male :)


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"

Albino
Messaggi: 1130
Iscritto il: mercoledì 1 novembre 2017, 20:28

Re: Corse 2018

Messaggio da leggere da Albino » giovedì 2 agosto 2018, 17:38

WvA di potenza sul muro di Vejle, gran vittoria (finalmente!).

Da segnalare un Johansen da leccarsi i baffi, ripreso con Carpenter a poche centinaia di metri dall'arrivo.
Classe '99, è già fatto fisicamente e pronto per i pro.


FantaCicloCross 2017-2018: Campionato del Mondo Uomini Elite

Luciano Pagliarini
Messaggi: 897
Iscritto il: mercoledì 27 settembre 2017, 21:54

Re: Corse 2018

Messaggio da leggere da Luciano Pagliarini » giovedì 2 agosto 2018, 17:39

Che numero WVA in Danimarca.

Bravissimi, comunque, Kamp, Carpenter e Julius Johanssen.

Corsa che è sempre garanzia di bel ciclismo il Danimarca.



Lopi90
Messaggi: 868
Iscritto il: martedì 31 maggio 2011, 12:15

Re: Corse 2018

Messaggio da leggere da Lopi90 » venerdì 3 agosto 2018, 9:34

Intanto al Qinghai prima stagionale della Burgos BH con il velocista Daniel Lopez. Meglio tardi che mai.

Unica professional rimasta a secco, la Novo Nordisk. Fortuneo, Sport Vlaanderen e Holowesko hanno vinto solo corse .2



Albino
Messaggi: 1130
Iscritto il: mercoledì 1 novembre 2017, 20:28

Re: Corse 2018

Messaggio da leggere da Albino » venerdì 3 agosto 2018, 17:30

Super volata di Merlier al Danimarca, si infila in un pertugio e rimonta Raim, Minali e Guardini negli ultimi metri.
Fatte le debite proporzioni mi ha ricordato McLay al GP Denain di un paio di anni fa.

WvA tiene la maglia.


FantaCicloCross 2017-2018: Campionato del Mondo Uomini Elite

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 10274
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Corse 2018

Messaggio da leggere da Walter_White » venerdì 3 agosto 2018, 18:50

Albino ha scritto:
venerdì 3 agosto 2018, 17:30
Super volata di Merlier al Danimarca, si infila in un pertugio e rimonta Raim, Minali e Guardini negli ultimi metri.
Fatte le debite proporzioni mi ha ricordato McLay al GP Denain di un paio di anni fa.

WvA tiene la maglia.
Ciclocrossisti >>> Stradisti :diavoletto:


FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 4275
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Corse 2018

Messaggio da leggere da Abruzzese » sabato 4 agosto 2018, 5:44

Albino ha scritto:
venerdì 3 agosto 2018, 17:30
Super volata di Merlier al Danimarca, si infila in un pertugio e rimonta Raim, Minali e Guardini negli ultimi metri.
Fatte le debite proporzioni mi ha ricordato McLay al GP Denain di un paio di anni fa.

WvA tiene la maglia.
Il bello è che una vittoria del genere ce la si sarebbe aspettati proprio da Minali o Guardini, che un po' di pista l'hanno fatta. Merlier è stato molto scaltro a trovare il varco giusto e poi è venuto fuori con gran potenza.


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14947
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Corse 2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » sabato 4 agosto 2018, 9:41

Walter_White ha scritto:
venerdì 3 agosto 2018, 18:50
Albino ha scritto:
venerdì 3 agosto 2018, 17:30
Super volata di Merlier al Danimarca, si infila in un pertugio e rimonta Raim, Minali e Guardini negli ultimi metri.
Fatte le debite proporzioni mi ha ricordato McLay al GP Denain di un paio di anni fa.

WvA tiene la maglia.
Ciclocrossisti >>> Stradisti :diavoletto:
Nel giro di pochi gironi WvA, David Van der Poel, Merlier, Hermans. :o :clap:


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 10274
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Corse 2018

Messaggio da leggere da Walter_White » sabato 4 agosto 2018, 10:06

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
sabato 4 agosto 2018, 9:41
Walter_White ha scritto:
venerdì 3 agosto 2018, 18:50
Albino ha scritto:
venerdì 3 agosto 2018, 17:30
Super volata di Merlier al Danimarca, si infila in un pertugio e rimonta Raim, Minali e Guardini negli ultimi metri.
Fatte le debite proporzioni mi ha ricordato McLay al GP Denain di un paio di anni fa.

WvA tiene la maglia.
Ciclocrossisti >>> Stradisti :diavoletto:
Nel giro di pochi gironi WvA, David Van der Poel, Merlier, Hermans. :o :clap:
Sagan spadroneggia solo perché i mostri del cross non si dedicano alla strada a tempo pieno :D


FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14947
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Corse 2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » sabato 4 agosto 2018, 10:39

Walter_White ha scritto:
sabato 4 agosto 2018, 10:06
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
sabato 4 agosto 2018, 9:41
Walter_White ha scritto:
venerdì 3 agosto 2018, 18:50


Ciclocrossisti >>> Stradisti :diavoletto:
Nel giro di pochi gironi WvA, David Van der Poel, Merlier, Hermans. :o :clap:
Sagan spadroneggia solo perché i mostri del cross non si dedicano alla strada a tempo pieno :D
O forse i mostri sacri del cross dominano perchè Sagan non si è mai dato al cross :bll: :crazy:


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 10274
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Corse 2018

Messaggio da leggere da Walter_White » sabato 4 agosto 2018, 10:43

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
sabato 4 agosto 2018, 10:39
Walter_White ha scritto:
sabato 4 agosto 2018, 10:06
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
sabato 4 agosto 2018, 9:41


Nel giro di pochi gironi WvA, David Van der Poel, Merlier, Hermans. :o :clap:
Sagan spadroneggia solo perché i mostri del cross non si dedicano alla strada a tempo pieno :D
O forse i mostri sacri del cross dominano perchè Sagan non si è mai dato al cross :bll: :crazy:
È stato pure argento juniores nel 2008 :diavoletto:
Vorrei vedere il duello tra Mathieu, Wout e lui prima al mondiale di cross, e poi sulle pietre
Per la verità con MVDP potrebbe pure lottare in MTB...

Tutti e 3 insieme hanno un talento superiore al trio Cancellara, Boonen e Gilbert


FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14947
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Corse 2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » sabato 4 agosto 2018, 11:12

Walter_White ha scritto:
sabato 4 agosto 2018, 10:43
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
sabato 4 agosto 2018, 10:39
Walter_White ha scritto:
sabato 4 agosto 2018, 10:06


Sagan spadroneggia solo perché i mostri del cross non si dedicano alla strada a tempo pieno :D
O forse i mostri sacri del cross dominano perchè Sagan non si è mai dato al cross :bll: :crazy:
È stato pure argento juniores nel 2008 :diavoletto:
Vorrei vedere il duello tra Mathieu, Wout e lui prima al mondiale di cross, e poi sulle pietre
Per la verità con MVDP potrebbe pure lottare in MTB...

Tutti e 3 insieme hanno un talento superiore al trio Cancellara, Boonen e Gilbert
Beh, ora ti stai inoltrando in paragoni rischiosi. Riparliamone fra 10 anni :D


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Albino
Messaggi: 1130
Iscritto il: mercoledì 1 novembre 2017, 20:28

Re: Corse 2018

Messaggio da leggere da Albino » sabato 4 agosto 2018, 11:43

Abruzzese ha scritto:
sabato 4 agosto 2018, 5:44
Il bello è che una vittoria del genere ce la si sarebbe aspettati proprio da Minali o Guardini, che un po' di pista l'hanno fatta. Merlier è stato molto scaltro a trovare il varco giusto e poi è venuto fuori con gran potenza.
Merlier ha fatto un vero e proprio salto di qualità lo scorso inverno, dopo due anni di risultati altalenanti che sembravano avviarlo verso una definitiva mediocrità.
Secondo me più che dal pdv atletico (le sue qualità sono sempre state buone) è cresciuto da quello mentale: la squadra lo ha responsabilizzato assegnandoli il compito di farsi trovare pronto quando WvA si sarebbe concentrato sulla strada e lui non ha deluso, sfoderando un'inedita continuità tra gennaio e febbraio.

Si può dire che abbia portato questa convinzione nelle sue capacità anche su strada.

Da gennaio andrà nel rinnovatissimo squadrone Pauwels Vastogoedservice, il che ridurrà giocoforza le sue velleità stradistiche.

Ottima disamina la tua sulla volata.

A proposito di pistard: ma quanto si muove male in volata Coquard? A vederlo non si direbbe sia nato nei velodromi, figurarsi vice campione olimpico.
Ultima modifica di Albino il sabato 4 agosto 2018, 13:40, modificato 1 volta in totale.


FantaCicloCross 2017-2018: Campionato del Mondo Uomini Elite

Albino
Messaggi: 1130
Iscritto il: mercoledì 1 novembre 2017, 20:28

Re: Corse 2018

Messaggio da leggere da Albino » sabato 4 agosto 2018, 11:48

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
sabato 4 agosto 2018, 10:39
O forse i mostri sacri del cross dominano perchè Sagan non si è mai dato al cross :bll: :crazy:
Uno dei più grandi "what if..." del ciclismo contemporaneo: cosa sarebbe successo se Sagan fosse rimasto nel fuoristrada?

A definire la portata ciclonica dell'avvento dei due fenomeni basta dire che hanno spodestato il Re e ridotto a impotenza e depressione un'intera generazione di corridori, quella di mezzo (alcuni fino a spingerli al ritiro: vedi Peeters).

Da Hermans a Merlier, da Pauwels a Vantournout, tutti ottimi corridori (s'è visto e si sta vedendo) ridotti a poco più che figuranti.


FantaCicloCross 2017-2018: Campionato del Mondo Uomini Elite

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14947
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Corse 2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » sabato 4 agosto 2018, 11:59

Albino ha scritto:
sabato 4 agosto 2018, 11:48
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
sabato 4 agosto 2018, 10:39
O forse i mostri sacri del cross dominano perchè Sagan non si è mai dato al cross :bll: :crazy:
Uno dei più grandi "what if..." del ciclismo contemporaneo: cosa sarebbe successo se Sagan fosse rimasto nel fuoristrada?

A definire la portata ciclonica dell'avvento dei due fenomeni basta dire che hanno spodestato il Re e ridotto a impotenza e depressione un'intera generazione di corridori, quella di mezzo (alcuni fino a spingerli al ritiro: vedi Peeters).

Da Hermans a Merlier, da Pauwels a Vantournout, tutti ottimi corridori (s'è visto e si sta vedendo) ridotti a poco più che figuranti.
Partedo dal presupposto che condivito il quesito che poni e la successiva consierazione, mi e ti chiedo: ma a questo punto gente come Hermans o Merlier che è ancora giovane, non potrebbe prendere in considerazione l'idea di frequentare maggiormente la strada e meno lo sterrato?

Preciso che non sono uno di quelli che vorrebbe che i migliori talenti del cross lasciassero lo sterrato per darsi 100% alla strada. Pongo questa domanda solo perchè se fossi in loro, dopo aver capito che su strada potrei fare bene, mentre nel cross ci sono non 1 ma 2 cannibali, forse converrebbe cambiare disciplina.


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Albino
Messaggi: 1130
Iscritto il: mercoledì 1 novembre 2017, 20:28

Re: Corse 2018

Messaggio da leggere da Albino » sabato 4 agosto 2018, 12:11

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
sabato 4 agosto 2018, 11:59
Partedo dal presupposto che condivito il quesito che poni e la successiva consierazione, mi e ti chiedo: ma a questo punto gente come Hermans o Merlier che è ancora giovane, non potrebbe prendere in considerazione l'idea di frequentare maggiormente la strada e meno lo sterrato?

Preciso che non sono uno di quelli che vorrebbe che i migliori talenti del cross lasciassero lo sterrato per darsi 100% alla strada. Pongo questa domanda solo perchè se fossi in loro, dopo aver capito che su strada potrei fare bene, mentre nel cross ci sono non 1 ma 2 cannibali, forse converrebbe cambiare disciplina.
Assolutamente sì, dovrebbero almeno provarci, e lo dico a malincuore. Stando così le cose per altri due anni massimo raccolgono le briciole.

Però non lo faranno mai perché, come s'è sentito in dovere di puntualizzare Hermans l'altro giorno, si divertono molto di più nel cross e la strada serve solo da passatempo e allenamento.
Oltre al discorso economico, sbilanciato favorevolmente verso il fango.

Poi io credo che una volta andati i due potranno togliersi belle soddisfazioni perché sono bravi e le annate che si affacceranno nell'immediato al mondo elite per ora non sembrano così promettenti (tranne Pidcock e forse Iserbyt).


FantaCicloCross 2017-2018: Campionato del Mondo Uomini Elite

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 10274
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Corse 2018

Messaggio da leggere da Walter_White » sabato 4 agosto 2018, 12:34

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
sabato 4 agosto 2018, 11:12
Walter_White ha scritto:
sabato 4 agosto 2018, 10:43
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
sabato 4 agosto 2018, 10:39


O forse i mostri sacri del cross dominano perchè Sagan non si è mai dato al cross :bll: :crazy:
È stato pure argento juniores nel 2008 :diavoletto:
Vorrei vedere il duello tra Mathieu, Wout e lui prima al mondiale di cross, e poi sulle pietre
Per la verità con MVDP potrebbe pure lottare in MTB...

Tutti e 3 insieme hanno un talento superiore al trio Cancellara, Boonen e Gilbert
Beh, ora ti stai inoltrando in paragoni rischiosi. Riparliamone fra 10 anni :D
Talento non palmares :D
Il fatto che gareggiano (o gareggiavano) in più discipline con risultati eccellenti per me è già un punto a loro favore
Il paragone al trio è più un auspicio per loro e per noi, visto che quei 3 ci hanno fatto divertire per più di 10 anni


FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Luciano Pagliarini
Messaggi: 897
Iscritto il: mercoledì 27 settembre 2017, 21:54

Re: Corse 2018

Messaggio da leggere da Luciano Pagliarini » sabato 4 agosto 2018, 14:33

Albino ha scritto:
sabato 4 agosto 2018, 11:48
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
sabato 4 agosto 2018, 10:39
O forse i mostri sacri del cross dominano perchè Sagan non si è mai dato al cross :bll: :crazy:
Uno dei più grandi "what if..." del ciclismo contemporaneo: cosa sarebbe successo se Sagan fosse rimasto nel fuoristrada?

A definire la portata ciclonica dell'avvento dei due fenomeni basta dire che hanno spodestato il Re e ridotto a impotenza e depressione un'intera generazione di corridori, quella di mezzo (alcuni fino a spingerli al ritiro: vedi Peeters).

Da Hermans a Merlier, da Pauwels a Vantournout, tutti ottimi corridori (s'è visto e si sta vedendo) ridotti a poco più che figuranti.
Hanno costretto al ritiro (cioè a un infausto passaggio su strada) pure il mio idolo, il mitico Walsleben :(

C'è da dire, non per sminuirili, ma per mera onestà intellettuale, che quando i due sono sbarcati nel cross dei grandi, buona parte dei più forti della generazione precedente già non c'era più: Boom e Stybar full time su strada e Albert ritirato. Nys c'aveva quasi 40 anni, l'unico veramente forte nel prime era Kevin Pauwels....oltre a Van Der Haar, il quale, però, è della loro generazione alla fine.



Albino
Messaggi: 1130
Iscritto il: mercoledì 1 novembre 2017, 20:28

Re: Corse 2018

Messaggio da leggere da Albino » sabato 4 agosto 2018, 16:20

Luciano Pagliarini ha scritto:
sabato 4 agosto 2018, 14:33
Hanno costretto al ritiro (cioè a un infausto passaggio su strada) pure il mio idolo, il mitico Walsleben :(

C'è da dire, non per sminuirili, ma per mera onestà intellettuale, che quando i due sono sbarcati nel cross dei grandi, buona parte dei più forti della generazione precedente già non c'era più: Boom e Stybar full time su strada e Albert ritirato. Nys c'aveva quasi 40 anni, l'unico veramente forte nel prime era Kevin Pauwels....oltre a Van Der Haar, il quale, però, è della loro generazione alla fine.
Vero che Nys aveva quasi 40 anni ma non aveva dato segni evidenti di quel declino, improvviso e impietoso, di cui è stato vittima dal 2014 in poi (e cmq s'è tolto lo sfizio di dare qualche sculacciata ai due).

Oltre a Pauwels anche Vantournout e Meeusen si erano proposti tra i favoriti alla successione. Più o meno gradualmente sono spariti.

Quello che intendevo è che alla generazione che aspettava l'addio di Nys per potersi spartire la piazza sono rimaste, ancora una volta, le briciole, e spesso manco quelle.

Peccato non aver potuto vedere Boom, Stybar e Albert (che ebbe ragione di un bimbo MvdP solo al fotofinish) misurarsi con continuità e a parità di armi coi due, quello sì.

Walsleben tanto love :champion:


FantaCicloCross 2017-2018: Campionato del Mondo Uomini Elite

Faxnico
Messaggi: 938
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 15:12

Re: Corse 2018

Messaggio da leggere da Faxnico » sabato 4 agosto 2018, 16:33

Albino ha scritto:
sabato 4 agosto 2018, 16:20
(e cmq s'è tolto lo sfizio di dare qualche sculacciata ai due).
Figata pazzesca Koksijde 2015... :hippy:



Albino
Messaggi: 1130
Iscritto il: mercoledì 1 novembre 2017, 20:28

Re: Corse 2018

Messaggio da leggere da Albino » sabato 4 agosto 2018, 16:45

Faxnico ha scritto:
sabato 4 agosto 2018, 16:33
Figata pazzesca Koksijde 2015... :hippy:
Chi non s'è emozionato anche solo un pochino ha un bidone dell'immondizia al posto del cuore.

Per me figata suprema degli ultimi 5 anni l'orgia di fango del belga 2015 a Erpe-Mere.
Vantournout che con la bici sgambetta Peeters e WvA che lo stanno superando da conservare in una capsula del tempo.


FantaCicloCross 2017-2018: Campionato del Mondo Uomini Elite

Albino
Messaggi: 1130
Iscritto il: mercoledì 1 novembre 2017, 20:28

Re: Corse 2018

Messaggio da leggere da Albino » sabato 4 agosto 2018, 17:46

WvA con una crono paura (2° a 7" da Pedersen) ricaccia indietro i danesi (Quaade e Hansen i più vicini) e vede la vittoria finale.
E' anche andato in crescendo, al primo intermedio perdeva 9".

:champion:


FantaCicloCross 2017-2018: Campionato del Mondo Uomini Elite


Rispondi