Wildcard 2018

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
sceriffo
Messaggi: 1905
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2011, 23:48

Wildcard 2018

Messaggio da leggere da sceriffo » mercoledì 29 novembre 2017, 20:57

Giro 2018
Sicuramente:
1) Israel Cycling Academy
2) Androni
3) Gazprom

buone possibilità per Wilier.
Qualche giorno fa Vegni ha dichiarato che ci saranno sorprese tra i partecipanti, e credo non si riferisse a Froome.
Quindi chi tra CajaRural, Bardiani (poche chance), Nippo-Fantini (pochissime chance), CCC (quasi zero chance), Direct Energie (chissà, ma forse nemmeno gli interessa)?




Luca90
Messaggi: 4281
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Wildcard 2018

Messaggio da leggere da Luca90 » mercoledì 29 novembre 2017, 21:28

sceriffo ha scritto:Giro 2018
Sicuramente:
1) Israel Cycling Academy
2) Androni
3) Gazprom

buone possibilità per Wilier.
Qualche giorno fa Vegni ha dichiarato che ci saranno sorprese tra i partecipanti, e credo non si riferisse a Froome.
Quindi chi tra CajaRural, Bardiani (poche chance), Nippo-Fantini (pochissime chance), CCC (quasi zero chance), Direct Energie (chissà, ma forse nemmeno gli interessa)?
gazprom di nuovo? ma speriamo di no... a sto punto invitassero gli irlandesi o i colombiani... ma pure nippo o bardiani vanno bene... ma non i russi...


2015: Tre Valli Varesine
2016 (11°) : Giro d'Italia (primi5), Tour de France tappa 11, Tour de France tappa 14, Parigi-Tours
2017 (14°) : Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon

Pat McQuaid
Messaggi: 3284
Iscritto il: giovedì 3 marzo 2011, 20:21

Re: Wildcard 2018

Messaggio da leggere da Pat McQuaid » mercoledì 29 novembre 2017, 22:18

Direct Energie ha 20 corridori e i migliori saranno schierati al Tour, non viene nemmeno se li invitano.

Caja Rural sarebbe un paradosso invitarla con altri 2 team italiani fuori.

Gazprom con bici Colnago e Locatelli in ammiraglia, secondo me ci sarà.

Wilier è abbastanza probabile che ci sia.

Israel purtroppo ci sarà.

Vediamo se Israel farà solo il Giro o avranno il coraggio di invitarla anche in altre corse RCS, al momento hanno un team scarso.


ignore list: Brian Cookson

bartoli
Messaggi: 1358
Iscritto il: mercoledì 2 marzo 2011, 14:40
Località: Rho

Re: Wildcard 2018

Messaggio da leggere da bartoli » mercoledì 29 novembre 2017, 23:44

3 italiane piú la Israel


Soffrire, cadere, rialzarsi, vincere. Questo è il vocabolario del ciclismo e della vita

Luca90
Messaggi: 4281
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Wildcard 2018

Messaggio da leggere da Luca90 » giovedì 30 novembre 2017, 1:04

bartoli ha scritto:3 italiane piú la Israel
willer nippo androni?


2015: Tre Valli Varesine
2016 (11°) : Giro d'Italia (primi5), Tour de France tappa 11, Tour de France tappa 14, Parigi-Tours
2017 (14°) : Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon


Avatar utente
nino58
Messaggi: 9414
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Wildcard 2018

Messaggio da leggere da nino58 » giovedì 30 novembre 2017, 13:58

bartoli ha scritto:3 italiane piú la Israel
Ci starebbe, perchè Gazprom ha avuto due partecipazioni a fila e si è distinta soltanto il primo anno; nel 2017 è andata maluccio.
Mi spiace per Senni e Ciccone ma temo anch'io che Bardiani resti fuori.
Naturalmente io propendo per l'invito alle 4 professional italiane.
Vista, però, la genuflessione di stamattina ...non ci si può proprio contare.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Lopi90
Messaggi: 865
Iscritto il: martedì 31 maggio 2011, 12:15

Re: Wildcard 2018

Messaggio da leggere da Lopi90 » giovedì 30 novembre 2017, 17:13

Israel e Androni blindate.
Willier molto probabile dopo le buone prestazioni di Mareczko l'anno scorso.

Nippo e Bardiani non le vedo in posizione forte, la prima oggettivamente è un team modesto, tolto Canola è una continental neanche tra le più forti, la seconda ha preso discreti corridori ma è reduce da una stagione orribile, con per di più due dei capitani squalificati. Se si presenta una squadra straniera con bei soldini restano fuori entrambe, altrimenti se la giocano alla pari.

Gazprom spero di no, ma mi fa un po' paura, CCC pietà. Le spagnole hanno la Vuelta e nessuna ha la profondità di rosa per fare 2 gt.
Per il resto non saprei chi possa essere interessata, forse l'Aqua Blue. Delko e Wanty hanno italiani in rosa, ma non ce le vedo a sganciare soldi per il Giro, le altre francesi hanno il Tour e non saranno interessate.



CicloSprint
Messaggi: 5646
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Wildcard 2018

Messaggio da leggere da CicloSprint » giovedì 30 novembre 2017, 17:49

La Bardiani ha saltato solo il Giro 2009.



Avatar utente
CarbonaraJazz
Messaggi: 265
Iscritto il: sabato 24 giugno 2017, 16:52

Re: Wildcard 2018

Messaggio da leggere da CarbonaraJazz » sabato 2 dicembre 2017, 14:55

La Nippo mette sul piatto della bilancia l'ultimo Giro e ultima corsa di Cunego prima del ritiro.
Vediamo se basta



Avatar utente
Seb
Messaggi: 4480
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Wildcard 2018

Messaggio da leggere da Seb » giovedì 4 gennaio 2018, 11:14




Stylus
Messaggi: 786
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 12:03

Re: Wildcard 2018

Messaggio da leggere da Stylus » giovedì 4 gennaio 2018, 11:24

Con tre professional spagnole e la Cofidis che ha i migliori spagnoli fuori dal WT direi che quest'anno alla Vuelta ci saranno poche sorprese per le WC



andriusskerla
Messaggi: 2038
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 19:42
Località: Vasto

Re: Wildcard 2018

Messaggio da leggere da andriusskerla » lunedì 8 gennaio 2018, 15:12

Il Tour annuncia le wildcards e sono le stesse dell'anno scorso. Niente Vital Concept



Basso
Messaggi: 13581
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Wildcard 2018

Messaggio da leggere da Basso » lunedì 8 gennaio 2018, 15:16

http://www.cicloweb.it/2018/01/08/tour- ... -la-wanty/

Quattro team sia per Paris-Nice che al Critérium du Dauphiné. Qualche scelta che lascia perplessi in questo caso. http://www.cicloweb.it/2018/01/08/crite ... re-al-via/


11 V7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 G9-ITARR-V20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-T3-T21-Pologne-3VV
15 Laigueglia-Escaut-G2-G18-Giro-T13-Fourmies
16 Nice-V12
17 Frankfurt-T11-V16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono

Avatar utente
Bob House
Messaggi: 2111
Iscritto il: mercoledì 9 febbraio 2011, 18:07
Località: Terronia

Re: Wildcard 2018

Messaggio da leggere da Bob House » lunedì 8 gennaio 2018, 15:44

Le Wild Card per il Giro quando escono?


2017:Parigi-Nizza,Amstel Gold Race
2016:2°Giro d'Italia,3°Olimpiadi ITT
2015:4°Giro d'Italia
2014:Tour de France 1a tappa,Tour de France 5a tappa
2013:Parigi - Roubaix,Tro-Bro Léon

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14944
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Wildcard 2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » lunedì 8 gennaio 2018, 15:53

Basso ha scritto:http://www.cicloweb.it/2018/01/08/tour- ... -la-wanty/

Quattro team sia per Paris-Nice che al Critérium du Dauphiné. Qualche scelta che lascia perplessi in questo caso. http://www.cicloweb.it/2018/01/08/crite ... re-al-via/
Continuano con la scelta di non sfruttare tutti i posti a disposizione per Parigi-Nizza e Delfinato.

Ad ogni modo, mi aspettavo che Vital Concept restasse fuori dal Tour. Cofidis e Direct Energie sono intoccabili da anni; la Fortuneo con il mercato di cui si è resa protagonista quest'autunno, lo è diventata di diritto. Restava un ultimo posto da assegnare alla Vital Concept o alla Wanty.
La nuova squadra francese è monotematica: se gli togli Coquard restano tanti passisti-passisti veloci, pochissimi in grado di vincere una corsa. Un numero su tutti ci spiega eloquentemente questa caratteristica: dei 20 alteti in rosa solo 2 hanno vinto l'anno scorso, ovvero Coquard e Le Bon.
La Wanty è invece una squadra solida, che si è rafforzata quest'autunno con gli arrivi del promettente Eiking e di Dupont e Declercq. Soprattutto ha in rosa corridori promettenti come il francese Guillaume Martin, che magari quest'anno farà pure classifica, e il belga Meurisse, oltre a gente più scafata come Offredo e Van Keirsbulck.
Scelta a mio parere giusta.

La scelta più strana riguarda il Delfinato, con la Direct Enerige esclusa a vantaggio proprio della Vital Concept. Immagino sia una sorta di 'risarcimento' per l'esclusione dal Tour; la squadra di Bernaudeau probabilmente avrà modo di correre il Tour de Suisse.


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Theakston
Messaggi: 385
Iscritto il: venerdì 9 settembre 2016, 16:25

Re: Wildcard 2018

Messaggio da leggere da Theakston » lunedì 8 gennaio 2018, 16:03

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
Basso ha scritto:http://www.cicloweb.it/2018/01/08/tour- ... -la-wanty/

Quattro team sia per Paris-Nice che al Critérium du Dauphiné. Qualche scelta che lascia perplessi in questo caso. http://www.cicloweb.it/2018/01/08/crite ... re-al-via/
Continuano con la scelta di non sfruttare tutti i posti a disposizione per Parigi-Nizza e Delfinato.

Ad ogni modo, mi aspettavo che Vital Concept restasse fuori dal Tour. Cofidis e Direct Energie sono intoccabili da anni; la Fortuneo con il mercato di cui si è resa protagonista quest'autunno, lo è diventata di diritto. Restava un ultimo posto da assegnare alla Vital Concept o alla Wanty.
La nuova squadra francese è monotematica: se gli togli Coquard restano tanti passisti-passisti veloci, pochissimi in grado di vincere una corsa. Un numero su tutti ci spiega eloquentemente questa caratteristica: dei 20 alteti in rosa solo 2 hanno vinto l'anno scorso, ovvero Coquard e Le Bon.
La Wanty è invece una squadra solida, che si è rafforzata quest'autunno con gli arrivi del promettente Eiking e di Dupont e Declercq. Soprattutto ha in rosa corridori promettenti come il francese Guillaume Martin, che magari quest'anno farà pure classifica, e il belga Meurisse, oltre a gente più scafata come Offredo e Van Keirsbulck.
Scelta a mio parere giusta.

La scelta più strana riguarda il Delfinato, con la Direct Enerige esclusa a vantaggio proprio della Vital Concept. Immagino sia una sorta di 'risarcimento' per l'esclusione dal Tour; la squadra di Bernaudeau probabilmente avrà modo di correre il Tour de Suisse.
Ma perché alla Paris-Nice e al Dauphiné non ne invitano più di quattro?



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14944
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Wildcard 2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » lunedì 8 gennaio 2018, 16:07

Theakston ha scritto:
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
Basso ha scritto:http://www.cicloweb.it/2018/01/08/tour- ... -la-wanty/

Quattro team sia per Paris-Nice che al Critérium du Dauphiné. Qualche scelta che lascia perplessi in questo caso. http://www.cicloweb.it/2018/01/08/crite ... re-al-via/
Continuano con la scelta di non sfruttare tutti i posti a disposizione per Parigi-Nizza e Delfinato.

Ad ogni modo, mi aspettavo che Vital Concept restasse fuori dal Tour. Cofidis e Direct Energie sono intoccabili da anni; la Fortuneo con il mercato di cui si è resa protagonista quest'autunno, lo è diventata di diritto. Restava un ultimo posto da assegnare alla Vital Concept o alla Wanty.
La nuova squadra francese è monotematica: se gli togli Coquard restano tanti passisti-passisti veloci, pochissimi in grado di vincere una corsa. Un numero su tutti ci spiega eloquentemente questa caratteristica: dei 20 alteti in rosa solo 2 hanno vinto l'anno scorso, ovvero Coquard e Le Bon.
La Wanty è invece una squadra solida, che si è rafforzata quest'autunno con gli arrivi del promettente Eiking e di Dupont e Declercq. Soprattutto ha in rosa corridori promettenti come il francese Guillaume Martin, che magari quest'anno farà pure classifica, e il belga Meurisse, oltre a gente più scafata come Offredo e Van Keirsbulck.
Scelta a mio parere giusta.

La scelta più strana riguarda il Delfinato, con la Direct Enerige esclusa a vantaggio proprio della Vital Concept. Immagino sia una sorta di 'risarcimento' per l'esclusione dal Tour; la squadra di Bernaudeau probabilmente avrà modo di correre il Tour de Suisse.
Ma perché alla Paris-Nice e al Dauphiné non ne invitano più di quattro?
A proposito della Paris-Nice, avevo sentito che limitavano a 4 le wild card perchè spesso si affrontano stradine strette e tortuose, quindi per una questione di sicurezza.


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

andriusskerla
Messaggi: 2038
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 19:42
Località: Vasto

Re: Wildcard 2018

Messaggio da leggere da andriusskerla » lunedì 8 gennaio 2018, 16:23

Però con la riduzione dei corridori per squadra, una wildcard in più potevano assegnarla...



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14944
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Wildcard 2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » lunedì 8 gennaio 2018, 16:27

andriusskerla ha scritto:Però con la riduzione dei corridori per squadra, una wildcard in più potevano assegnarla...
concordo.


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
nino58
Messaggi: 9414
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Wildcard 2018

Messaggio da leggere da nino58 » lunedì 8 gennaio 2018, 17:24

andriusskerla ha scritto:Però con la riduzione dei corridori per squadra, una wildcard in più potevano assegnarla...
Sì, effettivamente un corridore in meno per squadra fanno ventidue in meno totali.
Rimetterne otto non era un dramma.
Ma credo che, oltre alla questione del numero di corridori in corsa, ci sia pure quella delle ammiraglie, che aumenterebbero di due con una squadra in più.
Dovrebbe essere quella la ragione del non inserimento di un quinto invito.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14944
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Wildcard 2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » lunedì 8 gennaio 2018, 17:29

nino58 ha scritto:
andriusskerla ha scritto:Però con la riduzione dei corridori per squadra, una wildcard in più potevano assegnarla...
Sì, effettivamente un corridore in meno per squadra fanno ventidue in meno totali.
Rimetterne otto non era un dramma.
Ma credo che, oltre alla questione del numero di corridori in corsa, ci sia pure quella delle ammiraglie, che aumenterebbero di due con una squadra in più.
Dovrebbe essere quella la ragione del non inserimento di un quinto invito.
Sai Nino, quello delle ammiraglie mi pare un falso problema. Ci siamo lamentati in questi anni dei tanti mezzi al seguito della corsa, ma in realtà i guai grossi non li hanno mai (o quasi mai) generati le ammiraglie delle squadre.
Basterebbe togliere due veicoli tra i tanti inutili (sponsor, ospiti e cazzi vari) e si potrebbe compensare la presenza di una squadra in più.


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Stylus
Messaggi: 786
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 12:03

Re: Wildcard 2018

Messaggio da leggere da Stylus » lunedì 8 gennaio 2018, 18:17

Adesso lo dite? Era chiaro nel comunicato della decisione di tagliare un corridore per squadra che si sarebbero diminutii i corridori in corsa diminuendo il numero di corridori per squadra. Più chiaro di così



andriusskerla
Messaggi: 2038
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 19:42
Località: Vasto

Re: Wildcard 2018

Messaggio da leggere da andriusskerla » lunedì 8 gennaio 2018, 20:00

Stylus ha scritto:Adesso lo dite? Era chiaro nel comunicato della decisione di tagliare un corridore per squadra che si sarebbero diminutii i corridori in corsa diminuendo il numero di corridori per squadra. Più chiaro di così
Ma quello si sapeva, infatti nessuno sta parlando delle wildcards del Tour che erano al massimo 4 prima e sono al massimo 4 adesso. Ma Parigi-Nizza e Delfinato avevano un massimo di 7 wildcards e assegnarne solo 4, tra l'altro lasciando fuori delle squadre francesi, è quantomeno sorprendente.



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14944
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Wildcard 2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » martedì 9 gennaio 2018, 9:14

andriusskerla ha scritto:
Stylus ha scritto:Adesso lo dite? Era chiaro nel comunicato della decisione di tagliare un corridore per squadra che si sarebbero diminutii i corridori in corsa diminuendo il numero di corridori per squadra. Più chiaro di così
Ma quello si sapeva, infatti nessuno sta parlando delle wildcards del Tour che erano al massimo 4 prima e sono al massimo 4 adesso. Ma Parigi-Nizza e Delfinato avevano un massimo di 7 wildcards e assegnarne solo 4, tra l'altro lasciando fuori delle squadre francesi, è quantomeno sorprendente.
Esattamente. Se vogliamo ragionare in termini di corridori, il limite massimo in vigore a partire da quest'anno è pari a 176 (prima era 200). Alla Paris-Nice e al Delfinato saranno al via solo 154 corridori.


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

ciclistasiciliano
Messaggi: 451
Iscritto il: giovedì 12 gennaio 2017, 10:02

Re: Wildcard 2018

Messaggio da leggere da ciclistasiciliano » martedì 9 gennaio 2018, 10:32

mi fa rider la Gazzetta che oggi titola "WILDCARD TOUR, SPICCA L'ESCLUSIONE CI COQUARD".....

sconcertante.... e così vogliono levarsi di dosso le critiche, secondo loro è mal comune mezzo gaudio....

ridicoli



ciclistasiciliano
Messaggi: 451
Iscritto il: giovedì 12 gennaio 2017, 10:02

Re: Wildcard 2018

Messaggio da leggere da ciclistasiciliano » martedì 9 gennaio 2018, 17:14

certo se dovessero dare la wildcard alla squadretta israeliana e non alla Nippo Fantini di Cunego sarebbe assurdo.
Nel bene e nel male ricordiamo che Cunego ha vinto un Giro d'Italia più volte Giro di Lombardia, più volte Amstel Gold Race, podio al mondiale....
NON SCHERZIAMO RCS!
non facciamo ridicolaggini



Winter
Messaggi: 13218
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Wildcard 2018

Messaggio da leggere da Winter » martedì 9 gennaio 2018, 19:44

Dici?
Non vedo sta grossa differenza di organico
anzi..
Forse israel è anche superiore
purtroppo Nippo ha la zavorra dei giapponesi
purtroppo damiano non è più al top da anni



Luca90
Messaggi: 4281
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Wildcard 2018

Messaggio da leggere da Luca90 » martedì 9 gennaio 2018, 19:45

ciclistasiciliano ha scritto:certo se dovessero dare la wildcard alla squadretta israeliana e non alla Nippo Fantini di Cunego sarebbe assurdo.
Nel bene e nel male ricordiamo che Cunego ha vinto un Giro d'Italia più volte Giro di Lombardia, più volte Amstel Gold Race, podio al mondiale....
NON SCHERZIAMO RCS!
non facciamo ridicolaggini
israeliani e androni sono sicuri... penso le altre 2 saranno willier e una tra bardiani e nippo...


2015: Tre Valli Varesine
2016 (11°) : Giro d'Italia (primi5), Tour de France tappa 11, Tour de France tappa 14, Parigi-Tours
2017 (14°) : Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon

Avatar utente
udra
Messaggi: 5404
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Wildcard 2018

Messaggio da leggere da udra » martedì 9 gennaio 2018, 20:17

Onestamente io corridori come Hermans e Enger nel roster della Nippo non li vedo, forse forse Canola e poi stop. Non mi pare per niente una vergogna se fossero invitati. Avevano molto meno senso la Net-App del 2012 e la Gazprom 2016 se è per il roster, anche se poi si mostrarono ampiamente meritorie dell'invito



Avatar utente
lambohbk
Messaggi: 1954
Iscritto il: giovedì 13 ottobre 2016, 23:27

Re: Wildcard 2018

Messaggio da leggere da lambohbk » martedì 9 gennaio 2018, 21:07

Luca90 ha scritto:israeliani e androni sono sicuri... penso le altre 2 saranno willier e una tra bardiani e nippo...
La Wilier pare abbastanza probabile ma per la quarta wildcard si parla anche dall'Aqua Blue Sport, che l'anno scorso ha vinto una tappa alla Vuelta


Per chi tifi? Per gli italiani

FC 2017: Dwars Door Vlaanderen, Tre Giorni di La Panne, Giro dei Paesi Baschi, Vuelta España - Combinata, Japan Cup, "L'Altro Lombardia"

FC 2018: Tour of the Alps, "L'Altro Mondiale"

Avatar utente
cauz.
Messaggi: 11517
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Wildcard 2018

Messaggio da leggere da cauz. » mercoledì 10 gennaio 2018, 1:24

udra ha scritto:Onestamente io corridori come Hermans e Enger nel roster della Nippo non li vedo, forse forse Canola e poi stop.
ma pure plaza, sbaragli, neilands, boivin, avila... direi che tra le due squadre non c'è davvero confronto


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | hoilciclo.worpdress.com | confindustrial.noblogs.org
"il Centogiro - 99 storie (più una) dal Giro d'Italia" è in libreria!

Avatar utente
nino58
Messaggi: 9414
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Wildcard 2018

Messaggio da leggere da nino58 » mercoledì 10 gennaio 2018, 9:18

Luca90 ha scritto:
ciclistasiciliano ha scritto:certo se dovessero dare la wildcard alla squadretta israeliana e non alla Nippo Fantini di Cunego sarebbe assurdo.
Nel bene e nel male ricordiamo che Cunego ha vinto un Giro d'Italia più volte Giro di Lombardia, più volte Amstel Gold Race, podio al mondiale....
NON SCHERZIAMO RCS!
non facciamo ridicolaggini
israeliani e androni sono sicuri... penso le altre 2 saranno willier e una tra bardiani e nippo...
Sei ottimista, Luke.
Stiamo attenti che non ci rifilino nuovamente la Gazprom.
Comunque, andasse come dici tu, vedo tecnicamente (ma so che non conta) meglio la Bardiani anziché la Nippo.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Stylus
Messaggi: 786
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 12:03

Re: Wildcard 2018

Messaggio da leggere da Stylus » mercoledì 10 gennaio 2018, 9:34

Oltre all'Androni e alla Israel darei anche io per certa la presenza della Wilier. Per la quarta occhio a Gazprom e Aqua Sport mina vagante. Non so se gli irlandesi abbiano chiesto l'invito, la logica direbbe di si visto che lo scorso anno un gt lo hanno fatto e quest'anno le porte di Tdf e Vuelta le saranno precluse. La Nippo purtroppo la ritengo tecnicamente non all'altezza purtroppo, c'è Cunego è vero, ma è purtroppo un Cunego davvero ombra non solo del vecchio Cunego ma di un corridore appena decente, niente a che vedere con un Garzelli a fine carriera che cambiò squadra per correre il Giro ma che fino all'anno precedente aveva fatto vedere buone cose. La Bardiani ha acquistato ottimi corridori come Guardini e Senni, ma in passato i casi di doping hanno avuto il loro peso per l'esclusione delle squadre e quello che è successo lo scorso anno non può essere ignorato, inoltre con quel percorso Guardini non lo vedo molto protagonista..

immaginiamo i migliori 8 di tre ipotetiche formazioni che potrebbero essere interessate al Giro tenendo tra parentesi il cq ranking che considero abbastanza attendibile per capire il loro rendimento 2017

BARDIANI
1.Albanese (1297)
2.Andreetta (968)
3.Barbin (488)
4.Ciccone (254)
5.Guardini (1160)
6.Maestri (611)
7.Rota (542)
8.Senni (164)

AQUA BLUE SPORT
1.Archbold (1243)
2.Blythe (251)
3.Denifl (270)
4.Dunbar (519)
5.Hansen L.N.(360)
6.Kreder M. (228)
7.Pedersen (399)
8.Warbasse (303)

GAZPROM
1.Arslanov (535)
2.Boev (904)
3.Firsanov( (710)
4. Lagutin (972)
5. Maikin (732)
6. Porsev (536)
7. Rovny (686)
8. Shilov (345)

E se poi per mettere una pezza alla stagione s'aggiungesse la Vital Concept con Coquard? :uhm:

Edit: per completezza aggiungo i possibili 8 Nippo

NIPPO Vini Fantini - Europa Ovini
1.Canola (45)
2.Cunego (439)
3.Grosu (453)
4.Marangoni (506)
5.Ponzi (574)
6.Santaromita(335)
7.Tizza (627)
8.Sull'ottavo c'è un abisso, o uno dei neo pro tra i fratelli cima o Joan Bou o Bagioli o un giapponese



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14944
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Wildcard 2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » mercoledì 10 gennaio 2018, 9:45

ciclistasiciliano ha scritto:certo se dovessero dare la wildcard alla squadretta israeliana e non alla Nippo Fantini di Cunego sarebbe assurdo.
Nel bene e nel male ricordiamo che Cunego ha vinto un Giro d'Italia più volte Giro di Lombardia, più volte Amstel Gold Race, podio al mondiale....
NON SCHERZIAMO RCS!
non facciamo ridicolaggini
Beh, allora facciamo correre pur Saronni e Moser. E visto che ancora è in forma, una wild card pure per Gimondi ci starebbe bene. :diavoletto:

Facciamo i seri, su. La realtà è che la Nippo è una squadra scadente. Cunego è finito da anni, più precisamente l'ultima stagione degna del suo nome risale al 2012, quando giunse 6° al Giro e vinse una tappa al Trentino. Nelle ultime 5 stagioni abbiamo assistito ad un inesorabile declino che nell'ultimo biennio si è palesato in modo via via maggiore. Un dato su tutti: negli ultimi 3 anni ha vinto solo 1 corsa in Cina pur avendo disputato un calendario meno impegnativo rispetto a quello di una WT. Insomma, è un ex in tutti i sensi.

L'unico vero corridore di livello della Nippo è Canola, dietro di lui il nulla. Non c'è proprio paragone con la squadra Israeliana che ha corridori come Hermans, Plaza, Enger, Sbaragli, Neilands, Raim...

Se poi si vuol fare nazionalismo di basso livello, allora è un altro discorso.


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
Patate
Messaggi: 3275
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Wildcard 2018

Messaggio da leggere da Patate » mercoledì 10 gennaio 2018, 9:54

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
ciclistasiciliano ha scritto:certo se dovessero dare la wildcard alla squadretta israeliana e non alla Nippo Fantini di Cunego sarebbe assurdo.
Nel bene e nel male ricordiamo che Cunego ha vinto un Giro d'Italia più volte Giro di Lombardia, più volte Amstel Gold Race, podio al mondiale....
NON SCHERZIAMO RCS!
non facciamo ridicolaggini
Beh, allora facciamo correre pur Saronni e Moser. E visto che ancora è in forma, una wild card pure per Gimondi ci starebbe bene. :diavoletto:
A sto punto la squadra di Rebellin :D


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Avatar utente
udra
Messaggi: 5404
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Wildcard 2018

Messaggio da leggere da udra » mercoledì 10 gennaio 2018, 9:59

cauz. ha scritto:
udra ha scritto:Onestamente io corridori come Hermans e Enger nel roster della Nippo non li vedo, forse forse Canola e poi stop.
ma pure plaza, sbaragli, neilands, boivin, avila... direi che tra le due squadre non c'è davvero confronto
Si vero ho dimenticato anche Sbaragli. Diciamo che ho preso solo i corridori di punta, ma con le seconde linee il divario è ancora più netto.
E lo stesso vale se si considera l'Aqua Blue.



Avatar utente
nino58
Messaggi: 9414
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Wildcard 2018

Messaggio da leggere da nino58 » mercoledì 10 gennaio 2018, 10:11

udra ha scritto:
cauz. ha scritto:
udra ha scritto:Onestamente io corridori come Hermans e Enger nel roster della Nippo non li vedo, forse forse Canola e poi stop.
ma pure plaza, sbaragli, neilands, boivin, avila... direi che tra le due squadre non c'è davvero confronto
Si vero ho dimenticato anche Sbaragli. Diciamo che ho preso solo i corridori di punta, ma con le seconde linee il divario è ancora più netto.
E lo stesso vale se si considera l'Aqua Blue.
Al di là del nazionalismo, la Bardiani ha il livello tecnico per farlo il Giro e, se simile a quello dell'Aqua Blue Sport, e per me lo è, è naturale assegnarle la quarta wild card.
Insomma, Albanese, Ciccone, Senni e Guardini proprio non li vogliamo ?


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
udra
Messaggi: 5404
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Wildcard 2018

Messaggio da leggere da udra » mercoledì 10 gennaio 2018, 10:15

Io ho parlato di Nippo, non di Bardiani.
Hanno preso due corridori WT, hanno due future promesse del nostro movimento, però con i casi dello scorso anno mi sorprenderei se venissero invitati.
Senza quelle due positività non credo ci sarebbero state discussioni



Avatar utente
Slegar
Messaggi: 4169
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Wildcard 2018

Messaggio da leggere da Slegar » mercoledì 10 gennaio 2018, 13:01

udra ha scritto:Io ho parlato di Nippo, non di Bardiani.
Hanno preso due corridori WT, hanno due future promesse del nostro movimento, però con i casi dello scorso anno mi sorprenderei se venissero invitati.
Senza quelle due positività non credo ci sarebbero state discussioni
Senza quelle due positività ho come l'impressione che Senni e Guardini vestivano un'altra casacca per il 2018.


fair play? No, Grazie!

Avatar utente
udra
Messaggi: 5404
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Wildcard 2018

Messaggio da leggere da udra » mercoledì 10 gennaio 2018, 13:05

Slegar ha scritto:
udra ha scritto:Io ho parlato di Nippo, non di Bardiani.
Hanno preso due corridori WT, hanno due future promesse del nostro movimento, però con i casi dello scorso anno mi sorprenderei se venissero invitati.
Senza quelle due positività non credo ci sarebbero state discussioni
Senza quelle due positività ho come l'impressione che Senni e Guardini vestivano un'altra casacca per il 2018.
Probabile anche questo. Evidentemente in bardiani sapevano che si potevano giocare qualche carta solo facendo acquisti di un certo peso (non dei fenomeni, ma per le professional italiane sicuramente corridori di spicco).



Theakston
Messaggi: 385
Iscritto il: venerdì 9 settembre 2016, 16:25

Re: Wildcard 2018

Messaggio da leggere da Theakston » mercoledì 10 gennaio 2018, 17:06

Il mio pronostico è Androni, Israel, Gazprom e Wilier.
Dipendesse da me porterei le italiane (meno la Nippo) e l'Aqua Blue o magari la Vital Concept.

Gli israeliani comunque non sono male, se RCS si limitasse a questa sola concessione agli sponsor, sarebbe accettabile.

Contento che ci sia l'Androni, anche se è un paradosso che sia rimasta fuori l'anno scorso e sia dentro quest'anno pur essendo più debole!

Comunque mi sembra stupido, avendo ridotto i corridori per squadra, non poterne approfittare per accontentare 2-3 squadre in più, in modo da avere sia le paganti che quelle di "interesse nazionale"!



Admin
Messaggi: 12601
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Wildcard 2018

Messaggio da leggere da Admin » giovedì 11 gennaio 2018, 1:41

ciclistasiciliano ha scritto:Cunego ha vinto un Giro d'Italia più volte Giro di Lombardia, più volte Amstel Gold Race, podio al mondiale....
Gli attribuisci pure quella in cui fu fatto fuori da un atto terroristico di Nordhaug mentre stava per vincere a mani basse? :uhm: :crazy:


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14944
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Wildcard 2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » giovedì 11 gennaio 2018, 10:40

Admin ha scritto:
ciclistasiciliano ha scritto:Cunego ha vinto un Giro d'Italia più volte Giro di Lombardia, più volte Amstel Gold Race, podio al mondiale....
Gli attribuisci pure quella in cui fu fatto fuori da un atto terroristico di Nordhaug mentre stava per vincere a mani basse? :uhm: :crazy:
E una Liegi ad-honorem non glie la vogliamo dare? :D


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 9960
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 14:27

Re: Wildcard 2018

Messaggio da leggere da Visconte85 » giovedì 11 gennaio 2018, 14:30

Canola merita la partecipazione al Giro
io spero in Androni, Nippo e Willier
l'Israel... è certa

Bardiani non penso che la invitino, in caso contrario non so come farà Vegni a giustificare la scelta a chi rimarrà fuori....

Canola, Cunego, Ponzi, Santaromita, Marangoni, Grosu, Cima e un nipponico... male male non sono


2014: Giro tp 21,Tour tp 10,Vuelta tp 3, ARGENTO a Ponferrada
2015: Giro anch'io 3°,Tour tp 10 e 20, GpMontreal
2016: GandWevelgen, Svizzera, Tour tp 13, Vuelta tp 10
2017: Tour tp 10 Vuelta tp 2
2018: Scheldeprijs, Giro tp 21, Tour tp 11

TASSO
Messaggi: 1121
Iscritto il: giovedì 22 settembre 2011, 9:55
Località: BRESCIA

Re: Wildcard 2018

Messaggio da leggere da TASSO » giovedì 11 gennaio 2018, 15:04

E si la Nipo fantini ha sicuramente un bel team per il giro per me li invitano sarei contento se li invitassero e farebbero sicuramente bella figura !!!



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14944
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Wildcard 2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » giovedì 11 gennaio 2018, 15:25

Visconte85 ha scritto:Canola merita la partecipazione al Giro
io spero in Androni, Nippo e Willier
l'Israel... è certa

Bardiani non penso che la invitino, in caso contrario non so come farà Vegni a giustificare la scelta a chi rimarrà fuori....

Canola, Cunego, Ponzi, Santaromita, Marangoni, Grosu, Cima e un nipponico... male male non sono
Valutando solo i nomi e la loro storia parebbe un'ottima squadra. Ma se analizziamo le cose con più attenzione capiamo che:

Cunego è un ex da 5-6 anni e l'abbiamo già detto;
Ponzi è stato un desaparecido nei due anni di CCC;
Santaromita dopo la vittoria del campionato italiano non s'è più visto;
Marangoni è un ottimo gregario...ma alla Nippo a chi dovrebbe fare da gregario?
Grosu non si è dimostrato buono come si pensava dopo i primissimi anni.

Resta il solo Canola. Ma si può invitare una squadra solo per Canola?


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 9960
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 14:27

Re: Wildcard 2018

Messaggio da leggere da Visconte85 » giovedì 11 gennaio 2018, 15:47

Per me si :D

L'Androni tolto Bernal non è mica tanto superiore,
La Willier se non esplode definitivamente Mareczko idem

le nostre professional non è che siano squadroni :)


2014: Giro tp 21,Tour tp 10,Vuelta tp 3, ARGENTO a Ponferrada
2015: Giro anch'io 3°,Tour tp 10 e 20, GpMontreal
2016: GandWevelgen, Svizzera, Tour tp 13, Vuelta tp 10
2017: Tour tp 10 Vuelta tp 2
2018: Scheldeprijs, Giro tp 21, Tour tp 11

Avatar utente
maglianera
Messaggi: 669
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 22:14

Re: Wildcard 2018

Messaggio da leggere da maglianera » venerdì 12 gennaio 2018, 18:25

Visconte85 ha scritto:Canola merita la partecipazione al Giro
io spero in Androni, Nippo e Willier
l'Israel... è certa

Bardiani non penso che la invitino, in caso contrario non so come farà Vegni a giustificare la scelta a chi rimarrà fuori....

Canola, Cunego, Ponzi, Santaromita, Marangoni, Grosu, Cima e un nipponico... male male non sono
io spero nella contemporanea presenza di Nippo e Wilier per un'esaltante sfida Fonzi - Ponzi per la maglia nera. Chi se ne frega di Froome! :)



Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 9960
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 14:27

Re: Wildcard 2018

Messaggio da leggere da Visconte85 » sabato 13 gennaio 2018, 4:02

il problema della nippo è che i loro nipponici non reggono le tre settimane, raggiungono la vetta della classifica per poi ritirarsi di botto

:D :D :D


2014: Giro tp 21,Tour tp 10,Vuelta tp 3, ARGENTO a Ponferrada
2015: Giro anch'io 3°,Tour tp 10 e 20, GpMontreal
2016: GandWevelgen, Svizzera, Tour tp 13, Vuelta tp 10
2017: Tour tp 10 Vuelta tp 2
2018: Scheldeprijs, Giro tp 21, Tour tp 11

TASSO
Messaggi: 1121
Iscritto il: giovedì 22 settembre 2011, 9:55
Località: BRESCIA

Re: Wildcard 2018

Messaggio da leggere da TASSO » mercoledì 17 gennaio 2018, 8:26

Se non ricordo male è oggi il giorno tanto atteso delle wild card RCS ??




Rispondi