Tour de France 2020

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
pietro
Messaggi: 7006
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Tour de France 2020

Messaggio da leggere da pietro » lunedì 24 agosto 2020, 20:41

freire99 ha scritto:
lunedì 24 agosto 2020, 20:30
In un’intervista a un giornale sloveno, la fidanzata di Roglic ha detto che lui non è al 100% e non è ancora sicuro se sarà al via al Tour. Solo pretattica?

La Bora invece ha confermato gli 8 inizialmente previsti, ma dal comunicato emerge che Buchmann sta tutt’altro che bene (dice che vivrà alla giornata) e per Schachmann è già un mezzo miracolo essere al via.
Schachmann al via supersorpresa.
Su Roglic penso sia pretattica, è chiaro che andrà al Tour mancano solo 5 giorni, dove lo trovano un sostituto?
Magari non è al massimo massimo massimo, ma comunque in ottima condizione secondo me



TheArchitect99
Messaggi: 457
Iscritto il: giovedì 25 giugno 2020, 22:42

Re: Tour de France 2020

Messaggio da leggere da TheArchitect99 » lunedì 24 agosto 2020, 22:05

Secondo me Rolland va sicuro per la maglia a pois, sarebbe anche un ottimo obiettivo per lo sponsor che é alla prima partecipazione al Tour. Alaphilippe secondo me non fa classifica, l'anno scorso arrivò al Tour con risultati pazzeschi, quest'anno non ha la stessa forma a quanto sembra.
Comunque veramente difficile decifrare la EF, tutti i big al Tour tranne Woods, al Giro chi ci va? Tolti ovviamente gli uomini da classiche come Bettiol, Langeveld, Vanmarcke penso che anche lo stesso Woods voglia fare la Liegi e la Freccia.



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20172
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Tour de France 2020

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » lunedì 24 agosto 2020, 23:33

TheArchitect99 ha scritto:
lunedì 24 agosto 2020, 22:05
Secondo me Rolland va sicuro per la maglia a pois, sarebbe anche un ottimo obiettivo per lo sponsor che é alla prima partecipazione al Tour. Alaphilippe secondo me non fa classifica, l'anno scorso arrivò al Tour con risultati pazzeschi, quest'anno non ha la stessa forma a quanto sembra.
Arrivò al Tour con una condizione probabilmente irripetibile, si ritrovò più che meritatamente in testa e a quel punto fece benissimo a tenere duro fino a Parigi, conquistando un onorevolissimo 5° posto. Tanta roba per uno che non aveva mai fatto classifica prima in un GT.
Va però ricordato che con quel finale di Tour in calando, terminò di fatti la sua stagione. Nelle settimane successive prese il via a qualche altra corsa, senza ottenere più nessun risultato degno di nota (vedi il mondiale).

Quest'anno, come dici tu, la condizione non sembra essere la stessa e difficilmente lo ritroveremo a lottare per la maglia gialla. Credo che lui stesso tirerà i remi in barca e si 'accontenterà' di vincere qualche tappa. Quest'anno, con le classiche del nord che si disputeranno dopo il Tour, sarebbe un pò da pazzi sfinirsi al Tour per ricavarne niente di più che un piazzamento, col serio rischio di arrivare spompato alle sue corse.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....

herbie
Messaggi: 5374
Iscritto il: sabato 26 febbraio 2011, 17:19

Re: Tour de France 2020

Messaggio da leggere da herbie » martedì 25 agosto 2020, 1:03

freire99 ha scritto:
lunedì 24 agosto 2020, 20:30
In un’intervista a un giornale sloveno, la fidanzata di Roglic ha detto che lui non è al 100% e non è ancora sicuro se sarà al via al Tour. Solo pretattica?
questa è una questione centrale, per il Tour.
Se Roglic ha la condizione del Delfinato, e lo scorso anno la sua condizione è durata quasi tre mesi, è il faro della corsa.
Il fatto che un "duro" come lui abbia lasciato il Delfinato all'ultima tappa, unitamente a questa dichiarazione, viceversa, fanno molto pensare.
Roglic, se si ritira da corsa dove ha la maglia, per come è, deve avere qualcosa di serio, altrimenti stringe sempre i denti fino alla fine.



TheArchitect99
Messaggi: 457
Iscritto il: giovedì 25 giugno 2020, 22:42

Re: Tour de France 2020

Messaggio da leggere da TheArchitect99 » martedì 25 agosto 2020, 2:39

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
lunedì 24 agosto 2020, 23:33
TheArchitect99 ha scritto:
lunedì 24 agosto 2020, 22:05
Secondo me Rolland va sicuro per la maglia a pois, sarebbe anche un ottimo obiettivo per lo sponsor che é alla prima partecipazione al Tour. Alaphilippe secondo me non fa classifica, l'anno scorso arrivò al Tour con risultati pazzeschi, quest'anno non ha la stessa forma a quanto sembra.
Arrivò al Tour con una condizione probabilmente irripetibile, si ritrovò più che meritatamente in testa e a quel punto fece benissimo a tenere duro fino a Parigi, conquistando un onorevolissimo 5° posto. Tanta roba per uno che non aveva mai fatto classifica prima in un GT.
Va però ricordato che con quel finale di Tour in calando, terminò di fatti la sua stagione. Nelle settimane successive prese il via a qualche altra corsa, senza ottenere più nessun risultato degno di nota (vedi il mondiale).

Quest'anno, come dici tu, la condizione non sembra essere la stessa e difficilmente lo ritroveremo a lottare per la maglia gialla. Credo che lui stesso tirerà i remi in barca e si 'accontenterà' di vincere qualche tappa. Quest'anno, con le classiche del nord che si disputeranno dopo il Tour, sarebbe un pò da pazzi sfinirsi al Tour per ricavarne niente di più che un piazzamento, col serio rischio di arrivare spompato alle sue corse.
Esatto condivido assolutamente su Julian, credo che la condizione fisica che aveva nel 2019 a inizio Tour sia difficile da ritrovare, farà le sue vittorie anche quest'anno ma lottare per la maglia gialla la vedo dura, se é furbo si limita a calibrare la forma per gli appuntamenti in cui parte da favorito(Sanremo, Liegi, Freccia, Amstel, Strade, ecc..). Poi la Quick Step comunque non ha pressione di fare classifica nei GT, se Alaphilippe arriva 30esimo ma vincendo 2-3 tappe ha fatto un Tour da incorniciare.



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20172
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Tour de France 2020

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » martedì 25 agosto 2020, 9:13

herbie ha scritto:
martedì 25 agosto 2020, 1:03
freire99 ha scritto:
lunedì 24 agosto 2020, 20:30
In un’intervista a un giornale sloveno, la fidanzata di Roglic ha detto che lui non è al 100% e non è ancora sicuro se sarà al via al Tour. Solo pretattica?
questa è una questione centrale, per il Tour.
Se Roglic ha la condizione del Delfinato, e lo scorso anno la sua condizione è durata quasi tre mesi, è il faro della corsa.
Il fatto che un "duro" come lui abbia lasciato il Delfinato all'ultima tappa, unitamente a questa dichiarazione, viceversa, fanno molto pensare.
Roglic, se si ritira da corsa dove ha la maglia, per come è, deve avere qualcosa di serio, altrimenti stringe sempre i denti fino alla fine.
può anche essere che lo abbiano fatto ritirare di forza i suoi DS per evitare complicazioni. Certo è che questa dichiarazione qualche dubbio sulla sua condizione post-caduta lo fa venire.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20172
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Tour de France 2020

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » martedì 25 agosto 2020, 9:19

freire99 ha scritto:
lunedì 24 agosto 2020, 20:30
La Bora invece ha confermato gli 8 inizialmente previsti, ma dal comunicato emerge che Buchmann sta tutt’altro che bene (dice che vivrà alla giornata) e per Schachmann è già un mezzo miracolo essere al via.
Mi (e vi) chiedo: ma che senso ha partire con 2/3 corridori su 8 che sono in condizioni a dir poco precarie. Schachmann si è rotto la clavicola 10 giorni fa, Buchmann si è fatto male al Delfinato lo stesso giorno. Lo stesso Muhlberger era stato costretto al ritiro al Delfinato a seguito della stessa caduta.

Secondo me stanno rischiando di ritrovarsi con una squadra sventrata già alla partenza


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....

34x27

Re: Tour de France 2020

Messaggio da leggere da 34x27 » martedì 25 agosto 2020, 9:19

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
martedì 25 agosto 2020, 9:13
può anche essere che lo abbiano fatto ritirare di forza i suoi DS per evitare complicazioni. Certo è che questa dichiarazione qualche dubbio sulla sua condizione post-caduta lo fa venire.
Mah io credo sia solo pretattica, un modo per sganciare un po' di pressione dalle spalle di chi, fino a poche settimane fa, non ne aveva alcuna o comunque non così pesante alla vigilia di qualsiasi GT a cui ha partecipato. Nel caso non partisse, comunque, la Jumbo si ritroverebbe senza due dei tre "big" annunciati... situazione molto simile alla Ineos.
Ultima modifica di 34x27 il martedì 25 agosto 2020, 9:22, modificato 1 volta in totale.



34x27

Re: Tour de France 2020

Messaggio da leggere da 34x27 » martedì 25 agosto 2020, 9:21

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
martedì 25 agosto 2020, 9:19
freire99 ha scritto:
lunedì 24 agosto 2020, 20:30
La Bora invece ha confermato gli 8 inizialmente previsti, ma dal comunicato emerge che Buchmann sta tutt’altro che bene (dice che vivrà alla giornata) e per Schachmann è già un mezzo miracolo essere al via.
Mi (e vi) chiedo: ma che senso ha partire con 2/3 corridori su 8 che sono in condizioni a dir poco precarie. Schachmann si è rotto la clavicola 10 giorni fa, Buchmann si è fatto male al Delfinato lo stesso giorno. Lo stesso Muhlberger era stato costretto al ritiro al Delfinato a seguito della stessa caduta.

Secondo me stanno rischiando di ritrovarsi con una squadra sventrata già alla partenza
Senza controllare, ma dubito fortemente che in Bora abbiano alternative valide per un paio di capitani anche solo al 60% della forma.



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20172
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Tour de France 2020

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » martedì 25 agosto 2020, 9:25

34x27 ha scritto:
martedì 25 agosto 2020, 9:19
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
martedì 25 agosto 2020, 9:13
può anche essere che lo abbiano fatto ritirare di forza i suoi DS per evitare complicazioni. Certo è che questa dichiarazione qualche dubbio sulla sua condizione post-caduta lo fa venire.
Mah io credo sia solo pretattica, un modo per sganciare un po' di pressione dalle spalle di chi, fino a poche settimane fa, non ne aveva alcuna o comunque non così pesante alla vigilia di qualsiasi GT a cui ha partecipato. Nel caso non partisse, comunque, la Jumbo si ritroverebbe senza due dei tre "big" annunciati... situazione molto simile alla Ineos.
Credo anch'io che si tratti di pretattica. Sarà al via e secondo me sta pure abbastanza bene. In fin dei conti, a differenza degli altri corridori che sono stati costretti al ritiro immediato dal Delfinato, Roglic aveva portato a termine la tappa di ferragosto, difendendo la maglia gialla. Il ritiro è venuto solo il giorno dopo a scopo precauzionale.

Ad ogni modo, se dovesse saltare Roglic la situazione sarebbe peggiore rispetto a quella della Ineos, il cui capitano principale, ovvero Bernal, sarà al via della Grand Boucle. Ma ad ogni modo, anche io credo che sia solo pretattica..


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20172
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Tour de France 2020

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » martedì 25 agosto 2020, 9:27

34x27 ha scritto:
martedì 25 agosto 2020, 9:21
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
martedì 25 agosto 2020, 9:19
freire99 ha scritto:
lunedì 24 agosto 2020, 20:30
La Bora invece ha confermato gli 8 inizialmente previsti, ma dal comunicato emerge che Buchmann sta tutt’altro che bene (dice che vivrà alla giornata) e per Schachmann è già un mezzo miracolo essere al via.
Mi (e vi) chiedo: ma che senso ha partire con 2/3 corridori su 8 che sono in condizioni a dir poco precarie. Schachmann si è rotto la clavicola 10 giorni fa, Buchmann si è fatto male al Delfinato lo stesso giorno. Lo stesso Muhlberger era stato costretto al ritiro al Delfinato a seguito della stessa caduta.

Secondo me stanno rischiando di ritrovarsi con una squadra sventrata già alla partenza
Senza controllare, ma dubito fortemente che in Bora abbiano alternative valide per un paio di capitani anche solo al 60% della forma.
Sicuramente non hanno un'alternativa al livello di Buchmann per la classifica generale, però uno come Schachmann che ha rotto la clavicola solo 10 giorni fa, potevi sostituirlo. Quello che mi preoccupa è che ci sono 2-3 corridori in condizioni precarie, non 1 solo. Rischi di avere un terzo della squadra che faticherà tanto trascinandosi a Parigi per il rotto della cuffia.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....

34x27

Re: Tour de France 2020

Messaggio da leggere da 34x27 » martedì 25 agosto 2020, 9:33

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
martedì 25 agosto 2020, 9:25
Ad ogni modo, se dovesse saltare Roglic la situazione sarebbe peggiore rispetto a quella della Ineos, il cui capitano principale, ovvero Bernal, sarà al via della Grand Boucle. Ma ad ogni modo, anche io credo che sia solo pretattica..
Sì ci sta, ma secondo me Dumoulin è uno che per qualità ed esperienza può essere considerato un numero 1 e mezzo più che un 2, a differenza di Carapaz... quindi lui e Bernal valgono come Tom+Bennett ;)

Sulla Bora: anche qui c'è da capire se la dipongono più grave di quella che è; comunque c'è poco da bluffare... la prima settimana è già tosta e le carte verranno messe sul tavolo.



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20172
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Tour de France 2020

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » martedì 25 agosto 2020, 9:39

34x27 ha scritto:
martedì 25 agosto 2020, 9:33
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
martedì 25 agosto 2020, 9:25
Ad ogni modo, se dovesse saltare Roglic la situazione sarebbe peggiore rispetto a quella della Ineos, il cui capitano principale, ovvero Bernal, sarà al via della Grand Boucle. Ma ad ogni modo, anche io credo che sia solo pretattica..
Sì ci sta, ma secondo me Dumoulin è uno che per qualità ed esperienza può essere considerato un numero 1 e mezzo più che un 2, a differenza di Carapaz... quindi lui e Bernal valgono come Tom+Bennett ;)

Sulla Bora: anche qui c'è da capire se la dipongono più grave di quella che è; comunque c'è poco da bluffare... la prima settimana è già tosta e le carte verranno messe sul tavolo.
Su Dumo hai ragione. Il suo finale di Delfinato mi fa pensare che sarà grande protagonista in Francia.

Per quanto riguarda la Bora il problema è anche quello che sottolinei tu: si parte subito con tappe toste e se qualcuno dei tedeschi non sarà al top, pagherà dazio.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....

Avatar utente
Oro&Argento
Messaggi: 1728
Iscritto il: giovedì 23 giugno 2016, 13:23

Re: Tour de France 2020

Messaggio da leggere da Oro&Argento » martedì 25 agosto 2020, 9:44

La presentazione delle squadre avverrà Giovedì?



34x27

Re: Tour de France 2020

Messaggio da leggere da 34x27 » martedì 25 agosto 2020, 10:01

Oro&Argento ha scritto:
martedì 25 agosto 2020, 9:44
La presentazione delle squadre avverrà Giovedì?
Sì ore 18:30 in tv dovrebbe andare su RaiSport.



torcia86
Messaggi: 1008
Iscritto il: lunedì 5 ottobre 2015, 14:52

Re: Tour de France 2020

Messaggio da leggere da torcia86 » martedì 25 agosto 2020, 10:05

Comunque quasi tutti i principali favoriti della vigilia lamentano problemi fisici , qualcuno blufferà sicuramente altri no, mi aspetterei che nei primi 4 giorni già abbastanza duri Astana e UAE facessero corsa durissima per vedere se già qualcuno salta o va in difficoltà



Avatar utente
Oro&Argento
Messaggi: 1728
Iscritto il: giovedì 23 giugno 2016, 13:23

Re: Tour de France 2020

Messaggio da leggere da Oro&Argento » martedì 25 agosto 2020, 10:33

torcia86 ha scritto:
martedì 25 agosto 2020, 10:05
Comunque quasi tutti i principali favoriti della vigilia lamentano problemi fisici , qualcuno blufferà sicuramente altri no, mi aspetterei che nei primi 4 giorni già abbastanza duri Astana e UAE facessero corsa durissima per vedere se già qualcuno salta o va in difficoltà
Con quei 2 squadroni figurati se qualcuno attacca... Ad ogni modo Sabato dovrebbe piovere nei dintorni di Nizza



pietro
Messaggi: 7006
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Tour de France 2020

Messaggio da leggere da pietro » martedì 25 agosto 2020, 10:40

Oro&Argento ha scritto:
martedì 25 agosto 2020, 10:33
torcia86 ha scritto:
martedì 25 agosto 2020, 10:05
Comunque quasi tutti i principali favoriti della vigilia lamentano problemi fisici , qualcuno blufferà sicuramente altri no, mi aspetterei che nei primi 4 giorni già abbastanza duri Astana e UAE facessero corsa durissima per vedere se già qualcuno salta o va in difficoltà
Con quei 2 squadroni figurati se qualcuno attacca... Ad ogni modo Sabato dovrebbe piovere nei dintorni di Nizza
Per me sarà uno dei due squadroni ad attaccare



torcia86
Messaggi: 1008
Iscritto il: lunedì 5 ottobre 2015, 14:52

Re: Tour de France 2020

Messaggio da leggere da torcia86 » martedì 25 agosto 2020, 10:41

Dovrebbero provarci perché se davvero roglic e bernal stanno male potresti metterli in grossa difficoltà, se non vai la squadra può aiutarti fino ad un certo punto



dinoreims
Messaggi: 74
Iscritto il: giovedì 6 agosto 2020, 21:57

Re: Tour de France 2020

Messaggio da leggere da dinoreims » martedì 25 agosto 2020, 10:43

TheArchitect99 ha scritto:
martedì 25 agosto 2020, 2:39
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
lunedì 24 agosto 2020, 23:33
TheArchitect99 ha scritto:
lunedì 24 agosto 2020, 22:05
Secondo me Rolland va sicuro per la maglia a pois, sarebbe anche un ottimo obiettivo per lo sponsor che é alla prima partecipazione al Tour. Alaphilippe secondo me non fa classifica, l'anno scorso arrivò al Tour con risultati pazzeschi, quest'anno non ha la stessa forma a quanto sembra.
Arrivò al Tour con una condizione probabilmente irripetibile, si ritrovò più che meritatamente in testa e a quel punto fece benissimo a tenere duro fino a Parigi, conquistando un onorevolissimo 5° posto. Tanta roba per uno che non aveva mai fatto classifica prima in un GT.
Va però ricordato che con quel finale di Tour in calando, terminò di fatti la sua stagione. Nelle settimane successive prese il via a qualche altra corsa, senza ottenere più nessun risultato degno di nota (vedi il mondiale).

Quest'anno, come dici tu, la condizione non sembra essere la stessa e difficilmente lo ritroveremo a lottare per la maglia gialla. Credo che lui stesso tirerà i remi in barca e si 'accontenterà' di vincere qualche tappa. Quest'anno, con le classiche del nord che si disputeranno dopo il Tour, sarebbe un pò da pazzi sfinirsi al Tour per ricavarne niente di più che un piazzamento, col serio rischio di arrivare spompato alle sue corse.
Esatto condivido assolutamente su Julian, credo che la condizione fisica che aveva nel 2019 a inizio Tour sia difficile da ritrovare, farà le sue vittorie anche quest'anno ma lottare per la maglia gialla la vedo dura, se é furbo si limita a calibrare la forma per gli appuntamenti in cui parte da favorito(Sanremo, Liegi, Freccia, Amstel, Strade, ecc..). Poi la Quick Step comunque non ha pressione di fare classifica nei GT, se Alaphilippe arriva 30esimo ma vincendo 2-3 tappe ha fatto un Tour da incorniciare.

va anche detto che il Tour dell'anno scorso era molto meno duro rispetto a quello di quest'anno quindi Alaphilippe fa bene a non spremersi x la generale e puntare a tappe e pois.

Anche per me Rolland potrebbe puntare alla pois pero' in primis deve puntare ad una tappa.... anche Latour potrebbe essere un contendente alla maglia a pois



Luca90
Messaggi: 8330
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Tour de France 2020

Messaggio da leggere da Luca90 » martedì 25 agosto 2020, 10:45

Potevano girare al tour uno tra Konrad e majka al tour...


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
2017(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019(16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia
2020(13°) : Coppi e Bartali, Binck Bank tour, Giro tappa 1, Vuelta tappa 1, Vuelta tappa 2

Avatar utente
Oro&Argento
Messaggi: 1728
Iscritto il: giovedì 23 giugno 2016, 13:23

Re: Tour de France 2020

Messaggio da leggere da Oro&Argento » martedì 25 agosto 2020, 10:45

pietro ha scritto:
martedì 25 agosto 2020, 10:40
Oro&Argento ha scritto:
martedì 25 agosto 2020, 10:33
torcia86 ha scritto:
martedì 25 agosto 2020, 10:05
Comunque quasi tutti i principali favoriti della vigilia lamentano problemi fisici , qualcuno blufferà sicuramente altri no, mi aspetterei che nei primi 4 giorni già abbastanza duri Astana e UAE facessero corsa durissima per vedere se già qualcuno salta o va in difficoltà
Con quei 2 squadroni figurati se qualcuno attacca... Ad ogni modo Sabato dovrebbe piovere nei dintorni di Nizza
Per me sarà uno dei due squadroni ad attaccare
Se ciao, perché mai dovrebbero attaccare i primi giorni



pietro
Messaggi: 7006
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Tour de France 2020

Messaggio da leggere da pietro » martedì 25 agosto 2020, 10:47

Oro&Argento ha scritto:
martedì 25 agosto 2020, 10:45
pietro ha scritto:
martedì 25 agosto 2020, 10:40
Oro&Argento ha scritto:
martedì 25 agosto 2020, 10:33


Con quei 2 squadroni figurati se qualcuno attacca... Ad ogni modo Sabato dovrebbe piovere nei dintorni di Nizza
Per me sarà uno dei due squadroni ad attaccare
Se ciao, perché mai dovrebbero attaccare i primi giorni
Per vedere se veramente Roglic è in difficoltà, o altrimenti per guadagnare qualcosa sui primi arrivi adatti allo sloveno nel caso dovesse stare bene



Avatar utente
Oro&Argento
Messaggi: 1728
Iscritto il: giovedì 23 giugno 2016, 13:23

Re: Tour de France 2020

Messaggio da leggere da Oro&Argento » martedì 25 agosto 2020, 10:56

pietro ha scritto:
martedì 25 agosto 2020, 10:47
Oro&Argento ha scritto:
martedì 25 agosto 2020, 10:45
pietro ha scritto:
martedì 25 agosto 2020, 10:40


Per me sarà uno dei due squadroni ad attaccare
Se ciao, perché mai dovrebbero attaccare i primi giorni
Per vedere se veramente Roglic è in difficoltà, o altrimenti per guadagnare qualcosa sui primi arrivi adatti allo sloveno nel caso dovesse stare bene
E ma basta aspettare gli ultimi km come da copione Jumbo nelle ultime uscite. L'unica vera variante che può scombussolare le cose è la pioggia. Da questo punto di vista peccato che Domenica il tempo sia migliore di Sabato, altrimenti ne vedavamo delle belle



Avatar utente
Oro&Argento
Messaggi: 1728
Iscritto il: giovedì 23 giugno 2016, 13:23

Re: Tour de France 2020

Messaggio da leggere da Oro&Argento » martedì 25 agosto 2020, 19:42

Bettiol ci sarà



Fabruz
Messaggi: 1611
Iscritto il: martedì 28 gennaio 2014, 9:26

Re: Tour de France 2020

Messaggio da leggere da Fabruz » martedì 25 agosto 2020, 20:18

Speriamo che Roglic non ce la faccia e si dirotti al Giro



giorgio ricci
Messaggi: 3670
Iscritto il: lunedì 9 giugno 2014, 13:44

Re: Tour de France 2020

Messaggio da leggere da giorgio ricci » martedì 25 agosto 2020, 20:23

Fabruz ha scritto:
martedì 25 agosto 2020, 20:18
Speriamo che Roglic non ce la faccia e si dirotti al Giro
Sei parente di Domoulin? :diavoletto:
A parte gli scherzi, credo faccia pretattica. É il favorito numero 1, spera di essere meno controllato o che la Ineos granadier controlli la corsa non lasciando tutto sulle spalle della jumbo.



pietro
Messaggi: 7006
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Tour de France 2020

Messaggio da leggere da pietro » martedì 25 agosto 2020, 21:51

giorgio ricci ha scritto:
martedì 25 agosto 2020, 20:23
Fabruz ha scritto:
martedì 25 agosto 2020, 20:18
Speriamo che Roglic non ce la faccia e si dirotti al Giro
Sei parente di Domoulin? :diavoletto:
A parte gli scherzi, credo faccia pretattica. É il favorito numero 1, spera di essere meno controllato o che la Ineos granadier controlli la corsa non lasciando tutto sulle spalle della jumbo.
Oggi Zeeman ha detto che è in perfetta forma



Fabruz
Messaggi: 1611
Iscritto il: martedì 28 gennaio 2014, 9:26

Re: Tour de France 2020

Messaggio da leggere da Fabruz » martedì 25 agosto 2020, 22:42

giorgio ricci ha scritto:
martedì 25 agosto 2020, 20:23
Fabruz ha scritto:
martedì 25 agosto 2020, 20:18
Speriamo che Roglic non ce la faccia e si dirotti al Giro
Sei parente di Domoulin? :diavoletto:
A parte gli scherzi, credo faccia pretattica. É il favorito numero 1, spera di essere meno controllato o che la Ineos granadier controlli la corsa non lasciando tutto sulle spalle della jumbo.
Come pretattica credo che valga poco, gli altri sono mica così scemi!
Comunque lo dicevo in parte perché mi piacerebbe vedere Domoulin alla prova da capitano e poi per avere un giro di più alto livello



Avatar utente
Oro&Argento
Messaggi: 1728
Iscritto il: giovedì 23 giugno 2016, 13:23

Re: Tour de France 2020

Messaggio da leggere da Oro&Argento » martedì 25 agosto 2020, 22:53

Comunque dopodomani c'è la presentazione e ancora non arriva l'annuncio di 4 squadre, segno che problemi ci sono un po' ovunque per vari motivi



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20172
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Tour de France 2020

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » martedì 25 agosto 2020, 23:26

pietro ha scritto:
martedì 25 agosto 2020, 21:51
giorgio ricci ha scritto:
martedì 25 agosto 2020, 20:23
Fabruz ha scritto:
martedì 25 agosto 2020, 20:18
Speriamo che Roglic non ce la faccia e si dirotti al Giro
Sei parente di Domoulin? :diavoletto:
A parte gli scherzi, credo faccia pretattica. É il favorito numero 1, spera di essere meno controllato o che la Ineos granadier controlli la corsa non lasciando tutto sulle spalle della jumbo.
Oggi Zeeman ha detto che è in perfetta forma
Infatti, ho letto anche io la dichiarazione del DS della Jumbo che sono contrapposte a quelle provenienti da casa Roglic. Tutta pretattica.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....

34x27

Re: Tour de France 2020

Messaggio da leggere da 34x27 » mercoledì 26 agosto 2020, 7:44

Nella EF noto che non c'è Wood; immagino che sia rimasto "schiacciato" dal tridente colombiano e magari dal fatto di avere già firmato per altri. Possibilità di vederlo al Giro? Chissà che non provi a fare classifica nel caso.



noel
Messaggi: 711
Iscritto il: martedì 17 aprile 2012, 10:49

Re: Tour de France 2020

Messaggio da leggere da noel » mercoledì 26 agosto 2020, 8:19

TheArchitect99 ha scritto:
lunedì 24 agosto 2020, 22:05
Secondo me Rolland va sicuro per la maglia a pois, sarebbe anche un ottimo obiettivo per lo sponsor che é alla prima partecipazione al Tour. Alaphilippe secondo me non fa classifica, l'anno scorso arrivò al Tour con risultati pazzeschi, quest'anno non ha la stessa forma a quanto sembra.
Comunque veramente difficile decifrare la EF, tutti i big al Tour tranne Woods, al Giro chi ci va? Tolti ovviamente gli uomini da classiche come Bettiol, Langeveld, Vanmarcke penso che anche lo stesso Woods voglia fare la Liegi e la Freccia.
Se corre bene per questo obiettivo credo che il favorito numero uno per la maglia a pois possa essere Daniel Martinez



Krisper
Messaggi: 275
Iscritto il: domenica 25 febbraio 2018, 11:54

Re: Tour de France 2020

Messaggio da leggere da Krisper » mercoledì 26 agosto 2020, 9:03

Mi chiedo se la regola "2 covid + = squadra a casa", possa influenzare la tattica di corsa.

Quest'anno le posizioni di rincalzo potrebbero valere oro, nel vero senso del termine.
E questo potrebbe rendere la corsa ancora più chiusa.

Qualcuno ha capito se i due positivi devono esser in contemporanea oppure due in senso assoluto?
Ad esempio, se ho un meccanico positivo la prima settimana ed un corridore alla terza, la squadra è esclusa?
Vale la regola dei 14 giorni di distanza?

Le classifiche WT a fine anno terranno conto di questo?

Sembra di esser tornati a 30aa fa, quando non sapevi se la gendarmerie prelevava la squadra dalla corsa.



freire99
Messaggi: 90
Iscritto il: martedì 20 febbraio 2018, 18:39

Re: Tour de France 2020

Messaggio da leggere da freire99 » mercoledì 26 agosto 2020, 9:19

34x27 ha scritto:
mercoledì 26 agosto 2020, 7:44
Nella EF noto che non c'è Wood; immagino che sia rimasto "schiacciato" dal tridente colombiano e magari dal fatto di avere già firmato per altri. Possibilità di vederlo al Giro? Chissà che non provi a fare classifica nel caso.
Woods non farà il Giro perché si corre in contemporanea con le classiche delle Ardenne che sono il suo grande obiettivo; ha confermato che la Tirreno-Adriatico sarà l’unica corsa a tappe che correrà. È appunto quello che mi chiedevo qui qualche giorno fa: chi viene al Giro? Tutti gli altri pezzi grossi esclusi dal Tour sono uomini da classiche (Vanmarcke, Langeveld, Cort, Clarke). L’unico certo di venire al Giro per ora è Kangert, a cui potrebbero aggiungersi discreti scalatori come Guerreiro e Craddock. Certamente non nomi di primissimo piano...



Avatar utente
Patate
Messaggi: 5209
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Tour de France 2020

Messaggio da leggere da Patate » mercoledì 26 agosto 2020, 9:34

Krisper ha scritto:
mercoledì 26 agosto 2020, 9:03
Mi chiedo se la regola "2 covid + = squadra a casa", possa influenzare la tattica di corsa.
Su l'Equipe c'è scritto che si sta andando verso un rilassamento della regola


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20172
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Tour de France 2020

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » mercoledì 26 agosto 2020, 10:05

freire99 ha scritto:
mercoledì 26 agosto 2020, 9:19
34x27 ha scritto:
mercoledì 26 agosto 2020, 7:44
Nella EF noto che non c'è Wood; immagino che sia rimasto "schiacciato" dal tridente colombiano e magari dal fatto di avere già firmato per altri. Possibilità di vederlo al Giro? Chissà che non provi a fare classifica nel caso.
Woods non farà il Giro perché si corre in contemporanea con le classiche delle Ardenne che sono il suo grande obiettivo; ha confermato che la Tirreno-Adriatico sarà l’unica corsa a tappe che correrà. È appunto quello che mi chiedevo qui qualche giorno fa: chi viene al Giro? Tutti gli altri pezzi grossi esclusi dal Tour sono uomini da classiche (Vanmarcke, Langeveld, Cort, Clarke). L’unico certo di venire al Giro per ora è Kangert, a cui potrebbero aggiungersi discreti scalatori come Guerreiro e Craddock. Certamente non nomi di primissimo piano...
Non dimentichiamo che quest'anno, a differenza dell'ultimo secolo, il Giro viene dopo il Tour e quindi molti corridori potrebbero anche venire in Italia dopo aver gareggiato in Francia, specialmente quelli che non hanno particolari ambizioni nelle classiche.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....

freire99
Messaggi: 90
Iscritto il: martedì 20 febbraio 2018, 18:39

Re: Tour de France 2020

Messaggio da leggere da freire99 » mercoledì 26 agosto 2020, 10:08

Nuovo cambio di programma per la Movistar che manda al Tour anche Soler e si presenta quindi con tre capitani. Presente anche Dario Cataldo.



sagittario1962
Messaggi: 361
Iscritto il: domenica 2 agosto 2020, 13:11

Re: Tour de France 2020

Messaggio da leggere da sagittario1962 » mercoledì 26 agosto 2020, 10:14

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
martedì 25 agosto 2020, 9:13
herbie ha scritto:
martedì 25 agosto 2020, 1:03
freire99 ha scritto:
lunedì 24 agosto 2020, 20:30
In un’intervista a un giornale sloveno, la fidanzata di Roglic ha detto che lui non è al 100% e non è ancora sicuro se sarà al via al Tour. Solo pretattica?
questa è una questione centrale, per il Tour.
Se Roglic ha la condizione del Delfinato, e lo scorso anno la sua condizione è durata quasi tre mesi, è il faro della corsa.
Il fatto che un "duro" come lui abbia lasciato il Delfinato all'ultima tappa, unitamente a questa dichiarazione, viceversa, fanno molto pensare.
Roglic, se si ritira da corsa dove ha la maglia, per come è, deve avere qualcosa di serio, altrimenti stringe sempre i denti fino alla fine.
può anche essere che lo abbiano fatto ritirare di forza i suoi DS per evitare complicazioni. Certo è che questa dichiarazione qualche dubbio sulla sua condizione post-caduta lo fa venire.
penso anche io che sia stata una scelta della squadra per evitare guai peggiori, certamente c'era qualcosa di più rispetto a quello che si poteva vedere, oppure è venuto fuori qualcosa tipo un ematoma che non si riassorbe che sta creando qualche pensiero, certo è che se non dovesse partecipare la virata sul giro sarebbe ovvia con il punto interrogativo della condizione se regge fino a fine ottobre ....


corsu anima e core corsu, anima e core corsu, corsu sempre di più

sagittario1962
Messaggi: 361
Iscritto il: domenica 2 agosto 2020, 13:11

Re: Tour de France 2020

Messaggio da leggere da sagittario1962 » mercoledì 26 agosto 2020, 10:22

Krisper ha scritto:
mercoledì 26 agosto 2020, 9:03
Mi chiedo se la regola "2 covid + = squadra a casa", possa influenzare la tattica di corsa.

Quest'anno le posizioni di rincalzo potrebbero valere oro, nel vero senso del termine.
E questo potrebbe rendere la corsa ancora più chiusa.

Qualcuno ha capito se i due positivi devono esser in contemporanea oppure due in senso assoluto?
Ad esempio, se ho un meccanico positivo la prima settimana ed un corridore alla terza, la squadra è esclusa?
Vale la regola dei 14 giorni di distanza?

Le classifiche WT a fine anno terranno conto di questo?

Sembra di esser tornati a 30aa fa, quando non sapevi se la gendarmerie prelevava la squadra dalla corsa.
credo che anche il problema sollevato da Denk sulle positività ovvero sui falsi positivi non sia da sottovalutare dovrebbero fare due tamponi a distanza di 8 ore ad esempio così che se c'è un falso positivo l'indomani se è un atleta possa ripartire o partecipare .... vi immaginate cosa succerebbe se la squadra del capoclassifica ha due positivi due meccanici (ipotesi) la mandano a casa, al controllo successivo viene fuori che uno dei due era un falso positivo...... è la fine.... chi è quello sponsor che investe, sopratutto se si dovesse per disgrazia fare un'altra stagione non ribltata come questa ma con il covid ancora presente, con il rischio che diventi tutto una lotteria.....


corsu anima e core corsu, anima e core corsu, corsu sempre di più

pietro
Messaggi: 7006
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Tour de France 2020

Messaggio da leggere da pietro » mercoledì 26 agosto 2020, 10:24

Krisper ha scritto:
mercoledì 26 agosto 2020, 9:03
Mi chiedo se la regola "2 covid + = squadra a casa", possa influenzare la tattica di corsa.

Quest'anno le posizioni di rincalzo potrebbero valere oro, nel vero senso del termine.
E questo potrebbe rendere la corsa ancora più chiusa.

Qualcuno ha capito se i due positivi devono esser in contemporanea oppure due in senso assoluto?
Ad esempio, se ho un meccanico positivo la prima settimana ed un corridore alla terza, la squadra è esclusa?
Vale la regola dei 14 giorni di distanza?

Le classifiche WT a fine anno terranno conto di questo?

Sembra di esser tornati a 30aa fa, quando non sapevi se la gendarmerie prelevava la squadra dalla corsa.
I due positivi per escludere la squadra devono essere nella stessa settimana



34x27

Re: Tour de France 2020

Messaggio da leggere da 34x27 » mercoledì 26 agosto 2020, 10:27

freire99 ha scritto:
mercoledì 26 agosto 2020, 10:08
Nuovo cambio di programma per la Movistar che manda al Tour anche Soler e si presenta quindi con tre capitani. Presente anche Dario Cataldo.
Forse si sono accorti che Mas non dà troppe garanzie..



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20172
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Tour de France 2020

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » mercoledì 26 agosto 2020, 10:31

sagittario1962 ha scritto:
mercoledì 26 agosto 2020, 10:14
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
martedì 25 agosto 2020, 9:13
herbie ha scritto:
martedì 25 agosto 2020, 1:03


questa è una questione centrale, per il Tour.
Se Roglic ha la condizione del Delfinato, e lo scorso anno la sua condizione è durata quasi tre mesi, è il faro della corsa.
Il fatto che un "duro" come lui abbia lasciato il Delfinato all'ultima tappa, unitamente a questa dichiarazione, viceversa, fanno molto pensare.
Roglic, se si ritira da corsa dove ha la maglia, per come è, deve avere qualcosa di serio, altrimenti stringe sempre i denti fino alla fine.
può anche essere che lo abbiano fatto ritirare di forza i suoi DS per evitare complicazioni. Certo è che questa dichiarazione qualche dubbio sulla sua condizione post-caduta lo fa venire.
penso anche io che sia stata una scelta della squadra per evitare guai peggiori, certamente c'era qualcosa di più rispetto a quello che si poteva vedere, oppure è venuto fuori qualcosa tipo un ematoma che non si riassorbe che sta creando qualche pensiero, certo è che se non dovesse partecipare la virata sul giro sarebbe ovvia con il punto interrogativo della condizione se regge fino a fine ottobre ....
Onestamente mi viene difficile pensare che la situazione di Roglic sia così compromessa. La tappa in cui è caduto l'ha terminata davanti, chiudendo 2° nel gruppo dei migliori dietro al solo Pinot. Parliamo di un gruppo di 17 corridori. Se sei messo così male, non ce la fai a restare davanti in una tappa altimentricamente impegnativa.
Poi è anche vero il vecchio detto secondo cui le botte si sentono di più il giorno dopo, ovvero a freddo. Quindi ci sta che il giorno successivo si sia risvegliato con qualche ematoma che gli ha precluso la possibilità di allenarsi per qualche giorno. E' un pò quello che ho capito leggendo le dichiarazioni di Merijn Zeeman, che ha sostanzialmente corretto quella della compagna di Roglic, dicendo che arriverà al Tour al top della forma.
E' vero che i DS della Jumbo non sono dei draghi, ma non credo che si sarebbe preso la briga di fare una dichiarazione del genere avendo un corridore che non sa se partirà o meno da Nizza.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....

Avatar utente
Bob House
Messaggi: 2534
Iscritto il: mercoledì 9 febbraio 2011, 18:07
Località: Terronia

Re: Tour de France 2020

Messaggio da leggere da Bob House » mercoledì 26 agosto 2020, 10:56

34x27 ha scritto:
mercoledì 26 agosto 2020, 10:27
freire99 ha scritto:
mercoledì 26 agosto 2020, 10:08
Nuovo cambio di programma per la Movistar che manda al Tour anche Soler e si presenta quindi con tre capitani. Presente anche Dario Cataldo.
Forse si sono accorti che Mas non dà troppe garanzie..
Mentre con Soler avoja ad avercene! :D

Mi sembra che siano piuttosto disperati e che sia una mossa per cercare di portare a casa almeno un risultato come una vittoria di tappa.
Nella preselezione vi erano Pedrero e l'altro Mas,Soler non era proprio stato inserito inizialmente.
Forse qualche problemino di salute non preventivato...
D'altronde hanno rifondato in questo 2020 e con tutti i giovani a roster sarà difficile ottenere grossi piazzamenti fino a fine stagione.


2020:Mont Ventoux Dénivelé Challenge,Brussels Cycling Classic,Freccia Vallone
2019:Itzulia Basque Country,Mont Ventoux Dénivelé Challenge,Bretagne Classic,Coppa Sabatini,Tre Valli Varesine
2018:Vuelta a Espana,Coppa Sabatini
2017:Paris-Nice,Amstel Gold Race
2013:Paris - Roubaix,Tro-Bro Léon

sagittario1962
Messaggi: 361
Iscritto il: domenica 2 agosto 2020, 13:11

Re: Tour de France 2020

Messaggio da leggere da sagittario1962 » mercoledì 26 agosto 2020, 11:43

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
mercoledì 26 agosto 2020, 10:31
sagittario1962 ha scritto:
mercoledì 26 agosto 2020, 10:14
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
martedì 25 agosto 2020, 9:13


può anche essere che lo abbiano fatto ritirare di forza i suoi DS per evitare complicazioni. Certo è che questa dichiarazione qualche dubbio sulla sua condizione post-caduta lo fa venire.
penso anche io che sia stata una scelta della squadra per evitare guai peggiori, certamente c'era qualcosa di più rispetto a quello che si poteva vedere, oppure è venuto fuori qualcosa tipo un ematoma che non si riassorbe che sta creando qualche pensiero, certo è che se non dovesse partecipare la virata sul giro sarebbe ovvia con il punto interrogativo della condizione se regge fino a fine ottobre ....
Onestamente mi viene difficile pensare che la situazione di Roglic sia così compromessa. La tappa in cui è caduto l'ha terminata davanti, chiudendo 2° nel gruppo dei migliori dietro al solo Pinot. Parliamo di un gruppo di 17 corridori. Se sei messo così male, non ce la fai a restare davanti in una tappa altimentricamente impegnativa.
Poi è anche vero il vecchio detto secondo cui le botte si sentono di più il giorno dopo, ovvero a freddo. Quindi ci sta che il giorno successivo si sia risvegliato con qualche ematoma che gli ha precluso la possibilità di allenarsi per qualche giorno. E' un pò quello che ho capito leggendo le dichiarazioni di Merijn Zeeman, che ha sostanzialmente corretto quella della compagna di Roglic, dicendo che arriverà al Tour al top della forma.
E' vero che i DS della Jumbo non sono dei draghi, ma non credo che si sarebbe preso la briga di fare una dichiarazione del genere avendo un corridore che non sa se partirà o meno da Nizza.
sulle cadute o meglio sui postumi sono sempre un pò cauto, sopratutto se seguiamo un vecchio teorema di cassani che diceva che al top della forma il fisico ha meno difese immunitarie, e anche un banale raffreddore, o una banale sbucciatura potrebbero avere conseguenze impreviste per infezioni ect e debilitare il fisico.... detto questo, ora ho dei seri dubbi che se ce la fa schachmann ad essere al tour con na clavicola rotta non ce la faccia roglic , si che uno va per vincere il tour e l'altro forse una tappa.......


corsu anima e core corsu, anima e core corsu, corsu sempre di più

schwoch83
Messaggi: 408
Iscritto il: venerdì 4 febbraio 2011, 19:06

Re: Tour de France 2020

Messaggio da leggere da schwoch83 » mercoledì 26 agosto 2020, 11:56

freire99 ha scritto:
mercoledì 26 agosto 2020, 10:08
Nuovo cambio di programma per la Movistar che manda al Tour anche Soler e si presenta quindi con tre capitani. Presente anche Dario Cataldo.
il giro perde anche Soler quindi... :(



sagittario1962
Messaggi: 361
Iscritto il: domenica 2 agosto 2020, 13:11

Re: Tour de France 2020

Messaggio da leggere da sagittario1962 » mercoledì 26 agosto 2020, 12:22

Luca90 ha scritto:
martedì 25 agosto 2020, 10:45
Potevano girare al tour uno tra Konrad e majka al tour...
bisogna vedere le condizioni e la preparazione, poi sai come immagine confidano in sagan per la maglia verde che gli da visibilità aul podio, altro passaggio buchmann non mi sembra uno disposto a sacrificarsi per gli altri e se l'avessero riciclato al giro (con konrad al tour) siamo sicuri che avrebbe aiutato majka e majka avrebbe accettato di avere un buchmann pretenzioso in squadra lui che al giro 4 presenze 4 top ten? a volte ci vuole poco a rompere sottili equilibri in una squadra, magari buchmann se non andrà bene al tour possono sempre riciclarlo alla vuelta...... (posto che si corra)


corsu anima e core corsu, anima e core corsu, corsu sempre di più

mattia_95
Messaggi: 1725
Iscritto il: giovedì 16 novembre 2017, 22:21

Re: Tour de France 2020

Messaggio da leggere da mattia_95 » mercoledì 26 agosto 2020, 12:58

Il direttore Christian Prudhomme ha rilasciato un'intervista alla Associated Press nella quale spiega che ci saranno zone con accesso limitato al pubblico. In salita si deciderà in base al tipo di strada. «Non può essere lo stesso su una collina di 2 chilometri o su un passo di 20».


FC 2018: Gp de Montreal, Giro di Turchia.
FC 2019: GP di Francoforte, Tour a Tempo, Coppa Bernocchi.
FC 2020: Tour Down Under, Tour a Tempo a Squadre.

pietro
Messaggi: 7006
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Tour de France 2020

Messaggio da leggere da pietro » mercoledì 26 agosto 2020, 13:06

freire99 ha scritto:
mercoledì 26 agosto 2020, 10:08
Nuovo cambio di programma per la Movistar che manda al Tour anche Soler e si presenta quindi con tre capitani. Presente anche Dario Cataldo.
Mi sa che tra le altre cose vogliono rivincere la classifica a squadre :muro: :muro: :muro: :muro: :muro: :muro: :muro:



Avatar utente
Oro&Argento
Messaggi: 1728
Iscritto il: giovedì 23 giugno 2016, 13:23

Re: Tour de France 2020

Messaggio da leggere da Oro&Argento » mercoledì 26 agosto 2020, 13:07

pietro ha scritto:
mercoledì 26 agosto 2020, 13:06
freire99 ha scritto:
mercoledì 26 agosto 2020, 10:08
Nuovo cambio di programma per la Movistar che manda al Tour anche Soler e si presenta quindi con tre capitani. Presente anche Dario Cataldo.
Mi sa che tra le altre cose vogliono rivincere la classifica a squadre :muro: :muro: :muro: :muro: :muro: :muro: :muro:
Quest'anno non c'è trippa per gatti... La Jumbo piazzerà troppi corridori nei primi 20-30



Rispondi