Milano-Sanremo 2018

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
udra
Messaggi: 5187
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da udra » sabato 17 marzo 2018, 18:44

Vincenzo adesso fai quello che vuoi, sei nella leggenda, ritirati pure o fai altri 45 anni, decidi te




Luisito84
Messaggi: 177
Iscritto il: lunedì 25 settembre 2017, 10:55

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da Luisito84 » sabato 17 marzo 2018, 18:48

:crazy: :crazy: :crazy: :crazy:


Tarallucci e Ventolin (cit.)

CicloSprint
Messaggi: 5614
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da CicloSprint » sabato 17 marzo 2018, 18:50

Con l'accoppiata Lombardia-Sanremo riuscita solo a pochi, Nibali entra nella leggenda....



Avatar utente
Scattista
Messaggi: 2242
Iscritto il: mercoledì 24 settembre 2014, 21:22

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da Scattista » sabato 17 marzo 2018, 18:58

non avevo mai pianto per una corsa in bici prima di oggi.

Gli ultimi 3 km li ho seguiti in un modo che non ho mai seguito nessuna corsa prima. L'ultimo km non sono entrato in una dimensione extra-umana.
Onestamente non pensavo ce la facesse, quando è rimbalzato Trentin pensavo il gruppo si mangiasse anche Vincenzo in pochi attimi. All'arrivo un urlo che è venuto giù il palazzo.


Immagine

nime
Messaggi: 746
Iscritto il: domenica 22 novembre 2015, 10:50

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da nime » sabato 17 marzo 2018, 19:10

incredibile Vincenzo è nella leggenda,

ma quanto ha corso male la sky? probabilmente c'è qualcosa che non sappiamo, non stavano bene, assurdo come hanno fatto piano la cipressa e sono spariti sul poggio

anche l'astana, ma tutti quelli che dovevano rendere la corsa dura e tirare la sparata sul poggio sono spariti

corsa veramente strana




Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1173
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da GregLemond » sabato 17 marzo 2018, 19:11

Mi dispiace solo che per parecchi non ci si potrà sprecare più in confronti.

Ci sono i grandi dei GT.
Ci sono i grandi delle classiche.


E sopra c'è Nibali.

Deve essere dura da digerire.



Welsh Wizard
Messaggi: 168
Iscritto il: mercoledì 18 ottobre 2017, 18:14

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da Welsh Wizard » sabato 17 marzo 2018, 19:12

Scattista ha scritto:non avevo mai pianto per una corsa in bici prima di oggi.

Gli ultimi 3 km li ho seguiti in un modo che non ho mai seguito nessuna corsa prima. L'ultimo km non sono entrato in una dimensione extra-umana.
Onestamente non pensavo ce la facesse, quando è rimbalzato Trentin pensavo il gruppo si mangiasse anche Vincenzo in pochi attimi. All'arrivo un urlo che è venuto giù il palazzo.
Uguale, pari pari. Sono andato ad abbracciare in lacrime mia sorella nell'altra stanza esterrefatta. Ancora non realizzo bene



Luca90
Messaggi: 4000
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da Luca90 » sabato 17 marzo 2018, 19:12

MAMMA MIAAAAA !!!! quanto ci mancherai tra qualche anno... la stella indiscussa di questo periodo !!!!


2015: Tre Valli Varesine
2016 (11°) : Giro d'Italia (primi5), Tour de France tappa 11, Tour de France tappa 14, Parigi-Tours
2017 (14°) : Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon

Avatar utente
CarbonaraJazz
Messaggi: 255
Iscritto il: sabato 24 giugno 2017, 16:52

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da CarbonaraJazz » sabato 17 marzo 2018, 19:14

Un ciclista così ne nasce uno ogni 20/30 anni



Avatar utente
cauz.
Messaggi: 11392
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da cauz. » sabato 17 marzo 2018, 19:14

bene che sia crashato il forum oggi. non abbiamo bisogno di altre parole. godiamoci soltanto questa vittoria, dove non occorre essere tifosi di nibali per apprezzare appieno la grandezza di questo trionfo (spettacolare per tenacia, dopo 30km a limare davanti come nessun altro). e godiamoci un corridore di cui è ormai impossibile disconoscere la grandezza, anche da un punto di vista storico.


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | hoilciclo.worpdress.com | confindustrial.noblogs.org
"il Centogiro - 99 storie (più una) dal Giro d'Italia" è in libreria!

Oude Kwaremont
Messaggi: 1440
Iscritto il: mercoledì 1 gennaio 2014, 12:30
Località: Pesaro

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da Oude Kwaremont » sabato 17 marzo 2018, 19:15

Nibali ha vinto la Sanremo.
NIBALI HA VINTO LA SANREMO!

Questa semplice frase, a prescindere da come la si dica o scriva, è sufficiente per dare la misura di una giornata e di un ciclista formidabili. Ha preso una delle edizioni più anonime della Sanremo (e già questo la dice lunga) e l' ha trasformata in un' orgia, compiendo quello che nemmeno Sagan non è riuscito a fare (anche se va detto che per Vincenzo poteva essere un' impresa più facile, essendo nettamente meno marcato).

Concordo, gli ultimi 7km sono stati un delirio, un' apoteosi... io ho cambiato canale all' inizio della discesa, non volevo vedere casomai fosse caduto... e gli ultimi 2200 metri, col groppone, il cuore che a momenti spuntava fuori dalla gola.

Formidabile. Ce la ricorderemo a lungo. Tutti quanti. :cincin:



krea
Messaggi: 347
Iscritto il: domenica 3 agosto 2014, 13:54

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da krea » sabato 17 marzo 2018, 19:16

Solitamente nel nostro ambiente si sente usare molta retorica, specie riferito a Nibali. Ebbene, quest'oggi e in maniera del tutto meritata, mi unisco alla combriccola. Perchè Nibali oggi non ha vinto... Ha semplicemente riscritto la Storia del ciclismo: sono pochissimi gli eletti corridori da GT che riescono a vincere questa corsa per ruote veloci, e nessuno ci riusciva dal '91 (Chiappucci). Non ricordo l'ultimo volta che un singolo corridore sia riusciti a lasciare tutti indietro e scollinare da solo sul Poggio. Abbiamo talvolta assistito (come nel 2017) ad attacchi importanti che magari hanno portato via un pugno di uomini, ma un uomo DA SOLO (e che uomo - ripeto - un corridore da Grandi giri !!!) non lo vedevamo da non so quanti anni.

Confesso che non me lo sarei mai e poi mai aspettato. Ero convinto che per vincere la Sanremo per Nibali occorressero:
a) 110% della forma (stile Lombardia);
b) giornata particolare con vento e pioggia a capovolgere gli schemi prefissati.

Invece Nibali - pur non al 100% a mio parere - è riuscito in questa impresa che passa alla Storia e di cui gli appassionati ne parleranno per decenni. Sempre a mio parere, questa è la più grande vittoria della carriera per Nibali. Non certo dal punto di vista del prestigio, ma dal punto di vista tecnico per le caratteristiche del corridore contrapposte al tipo di corsa, questa vittoria gli dà un upgrade pazzesco al suo palmares. Dopo oggi, parafrasando una nota citazione di David Bowie, possiamo dire "Ci sono i corridori da corse a tappe, ci sono i corridori da corse di un giorno, e poi c'è Nibali"



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14519
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » sabato 17 marzo 2018, 19:18

cauz. ha scritto:bene che sia crashato il forum oggi. non abbiamo bisogno di altre parole. godiamoci soltanto questa vittoria, dove non occorre essere tifosi di nibali per apprezzare appieno la grandezza di questo trionfo (spettacolare per tenacia, dopo 30km a limare davanti come nessun altro). e godiamoci un corridore di cui è ormai impossibile disconoscere la grandezza, anche da un punto di vista storico.
:D

quoto tutto


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

qrier
Messaggi: 590
Iscritto il: giovedì 7 maggio 2015, 15:12

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da qrier » sabato 17 marzo 2018, 19:18

Che emozione che mi ha regalato oggi Nibali.
Ha dato spettacolo, ma ci ho creduto solo negli ultimi 500 metri, grande impresa!

Mancherebbe la ciliegina del mondiale, se lo meriterebbe (anche la Liegi ma non si può chiedere tutto).

È l'ultimo corridore all'antica rimasto in gruppo, non solo computerini ma cuore e fantasia... in questo neanche Contador lo può eguagliare (lo spagnolo superiore nelle corse a tappe ma meno completo).
Speriamo che vada avanti un po' di anni ancora il nostro Vincenzo... io tiferei per lui anche se fosse straniero, non capisco gli italiani che non lo amano.



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 12444
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da barrylyndon » sabato 17 marzo 2018, 19:18

barrylyndon ha scritto:
Walter_White ha scritto:
barrylyndon ha scritto: Non sara' questo il suo anno, ma nel 2012 arrivo' sul podio..
Si ma è una vita fa, in un'altra situazione di forma...suvvia :D
Certo..ma un campione rimane un campione.anche nelle corse meno adatte a lui.
Van Avemaet a Rio e' un esempio.
Ovvio che non sia il favorito.
Ma chi e' abituato a lottare per le vittorie ha una scintilla in piu'..che gli si puo' accendere improvvisamente.
Punto, gioco, set, partita..
Ora vinci il mondiale e vai a goderti la pensione..


beppesaronni ha scritto:
Giocati 10 euro facilissimi per Milano passaggio del turno
http://www.sportando.com/it/italia/seri ... detto.html

nime
Messaggi: 746
Iscritto il: domenica 22 novembre 2015, 10:50

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da nime » sabato 17 marzo 2018, 19:22

vista in prospettiva sta cosa ha del potenziale notevole, Vincenzo adesso è libero di testa e deresponsabilizzato per tutta la stagione aspettiamoci ancora grandi cose e se non arrivano chissenefrega



Edoardo9819
Messaggi: 168
Iscritto il: lunedì 16 ottobre 2017, 20:56

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da Edoardo9819 » sabato 17 marzo 2018, 19:24

Grandissimo Vincenzo!
Mi dispiace per Sagan ma ha tempo per vincerla e soprattutto ha davanti a sè fiandre e roubaix



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 9407
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da Walter_White » sabato 17 marzo 2018, 19:24

barrylyndon ha scritto:
barrylyndon ha scritto:
Walter_White ha scritto:
Si ma è una vita fa, in un'altra situazione di forma...suvvia :D
Certo..ma un campione rimane un campione.anche nelle corse meno adatte a lui.
Van Avemaet a Rio e' un esempio.
Ovvio che non sia il favorito.
Ma chi e' abituato a lottare per le vittorie ha una scintilla in piu'..che gli si puo' accendere improvvisamente.
Punto, gioco, set, partita..
Ora vinci il mondiale e vai a goderti la pensione..
Merito di finire in firma! Ma chissenefrega, vedere vincere una Sanremo così ripaga tutto! L'ho tifato veramente per la prima volta nella mia vita


guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.

Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 12444
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da barrylyndon » sabato 17 marzo 2018, 19:26

Edoardo9819 ha scritto:Grandissimo Vincenzo!
Mi dispiace per Sagan ma ha tempo per vincerla e soprattutto ha davanti a sè fiandre e roubaix
Pero' Sagan, non so se per amicizia per Vincenzo,o perche' non ne aveva o perche'...boh....
Non ha corsa da fuoriclasse.


beppesaronni ha scritto:
Giocati 10 euro facilissimi per Milano passaggio del turno
http://www.sportando.com/it/italia/seri ... detto.html

Avatar utente
antani
Messaggi: 2309
Iscritto il: lunedì 26 settembre 2016, 12:31

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da antani » sabato 17 marzo 2018, 19:26

Grande, l'unico che oggi meritava era lui.Uno dei migliori della storia,questo è fuori dubbio chiaramente ,aldilà del tifo.
Non inizierò a tifarlo oggi,ma c'è da ammettere che ha dato una lezione a molti corridori considerati campioni e che forse non lo sono.Che fosse un fenomeno non serviva certo la San Remo.
P.S Non lo avrei mai creduto,ma oggi dopo il suo attacco speravo vincesse,perchè meritava più di tutti oggi,grande azione.
P.P.S Al Tour con una Sanremo in palmares può solo dargli una carica e un energia difficilmente arginabili
P.P.S Credo che i paragoni siano inutili e deleteri per tutti,è un fenomeno,punto


"Sicuramente serve il 25"
~ Davide Cassani su qualsiasi salita

massiminozippy
Messaggi: 158
Iscritto il: venerdì 20 maggio 2011, 9:01

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da massiminozippy » sabato 17 marzo 2018, 19:29

Froome/Contador chi?

Scherzi a parte, la Sanremo corsa con la pioggia risulta essere ancora più bloccata del normale. Però, in fin dei conti, nelle ultime edizioni hanno vinto coloro che hanno attaccato (o che sono rimasti attaccati, in tutti i sensi) sul Poggio (e nel caso di Demare anche sulla Cipressa....).



Edoardo9819
Messaggi: 168
Iscritto il: lunedì 16 ottobre 2017, 20:56

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da Edoardo9819 » sabato 17 marzo 2018, 19:30

barrylyndon ha scritto:
Edoardo9819 ha scritto:Grandissimo Vincenzo!
Mi dispiace per Sagan ma ha tempo per vincerla e soprattutto ha davanti a sè fiandre e roubaix
Pero' Sagan, non so se per amicizia per Vincenzo,o perche' non ne aveva o perche'...boh....
Non ha corsa da fuoriclasse.
Si infatti non lo ben capito.



trecentobalene
Messaggi: 1487
Iscritto il: sabato 1 giugno 2013, 14:24

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da trecentobalene » sabato 17 marzo 2018, 19:56

E bravo il nostro umile trenin.Bravo bravo :sedia:
Cose da licenziamento immediato.



Avatar utente
Scattista
Messaggi: 2242
Iscritto il: mercoledì 24 settembre 2014, 21:22

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da Scattista » sabato 17 marzo 2018, 20:10

avevo fatto delle considerazioni sparse che penso si son perse. Riprovo:

- bisogna fare un monumento a Neilands e alla Israel Cycling Academy: senza di lui la leggenda non si sarebbe mai compiuta oggi!! :D :D il che ci ricorda anche un pò la casualità del mondo

- Sagan ha corso (giustamente) in modo più attendista, dopo la "scottatura" della scorsa edizione. A riguardare col senno di poi, però, qualche dubbio viene. Forse non era in giornata, però andare in volata quando in gruppo ci sono, belli pimpanti, Ewan, Demare, Kristoff, e compagnia velocistica... boh. Sicuramente era piacuto molto di più il Sagan perdente dello scorso anno. Male male la Bora, soprattutto Oss.

- FDJ secondo me ha corso veramente veramente bene, un esempio di come si conduce una corsa per il proprio obiettivo. Demare ne aveva.

- Kristoff c'è sempre :clap:

- Kwiato godeva di eccessiva considerazione da parte di quasi tutti, per il solo fatto di aver vinto l'anno scorso (ma grazie a Sagan). Però se ha vinto la Tirreno vuol dire che ne aveva, il naso poteva anche metterlo davanti. O sperava di vincere in volata di gruppo?

- EWAN STRATOSFERICO!! Solo io l'avevo meso tra i primi tre favoriti. Ha annichilito tutti. Due spanne abbondanti sopra tutti gli altri, stile Cavendish 2009. Purtroppo per lui c'è stato un extraterrestre di nome Vincenzo che gli ha bruciato questa incredibile possibilità di portarsi a casa una monumento.

- Un grande applauso a Matthews che era alla sua seconda gara stagionale! :o


Immagine

Avatar utente
udra
Messaggi: 5187
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da udra » sabato 17 marzo 2018, 20:11

Un ringraziamento a Neilands, la cui azione è stata il fattore scatenante di tutto. Nibali era solo lì che aspettava qualcuno che si muovesse



Avatar utente
Scattista
Messaggi: 2242
Iscritto il: mercoledì 24 settembre 2014, 21:22

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da Scattista » sabato 17 marzo 2018, 20:13

trecentobalene ha scritto:E bravo il nostro umile trenin.Bravo bravo :sedia:
Cose da licenziamento immediato.
hai sbagliato thread. Quello "Vieni a rosicare con noi" è subito sotto :D :D

A volte mi chiedo se uno lo fa apposta, oppure gli manca proprio quel qualcosa di QI.
Trentin non stava tirando il gruppo, era staccato da esso. Secondo te Trentin preferisce lasciare perdere una vittoria alla Sanremo, per farla vincere a Nibali?? :uhm:


Immagine

Avatar utente
Camoscio madonita
Messaggi: 3175
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 15:30

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da Camoscio madonita » sabato 17 marzo 2018, 20:17

Questa le batte tutte. Emozione, pathos finale, lacrime di gioia.
Grazie Vincenzo! :champion:

Ai 300 metri temevo nella beffa ed invece...Non so cosa aggiungere, perché ancora ora non riesco a realizzare.


Quando ero piccolo mi innamoravo di tutto, ma il primo vero amore non si scorda mai: Merano-Aprica, 5 giugno 1994.

Salvatore77
Messaggi: 3876
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da Salvatore77 » sabato 17 marzo 2018, 20:22

CarbonaraJazz ha scritto:Un ciclista così ne nasce uno ogni 20/30 anni
20 anni e 9 mesi visto che Bugno è nato 14.02.1964 :)


1° Tour de France 2018

nime
Messaggi: 746
Iscritto il: domenica 22 novembre 2015, 10:50

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da nime » sabato 17 marzo 2018, 20:25

Scattista ha scritto:
trecentobalene ha scritto:E bravo il nostro umile trenin.Bravo bravo :sedia:
Cose da licenziamento immediato.
hai sbagliato thread. Quello "Vieni a rosicare con noi" è subito sotto :D :D

A volte mi chiedo se uno lo fa apposta, oppure gli manca proprio quel qualcosa di QI.
Trentin non stava tirando il gruppo, era staccato da esso. Secondo te Trentin preferisce lasciare perdere una vittoria alla Sanremo, per farla vincere a Nibali?? :uhm:

si però Trentin ha sbagliato, non so come erano gli accordi in caso che Ewan fosse rimasto nel gruppo , ma se si sacrificava e tirava per riprendere Nibali forse in casa Mitchelton si portavano a casa la sanremo
Ultima modifica di nime il sabato 17 marzo 2018, 20:26, modificato 2 volte in totale.



giorgio ricci
Messaggi: 2140
Iscritto il: lunedì 9 giugno 2014, 13:44

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da giorgio ricci » sabato 17 marzo 2018, 20:25

Il crash del forum esprime appieno le mie emozioni.
Non c'è niente da dire. Ha vinto alla maniera dei grandissimi nel ciclismo contemporaneo. Ho visto il Poggio due volte perché non ci credevo e dopo sono uscite le lacrime. Le stesse di Montecampione e del Galibier. Grazie squalo.



Salvatore77
Messaggi: 3876
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da Salvatore77 » sabato 17 marzo 2018, 20:27

Scattista ha scritto:
trecentobalene ha scritto:E bravo il nostro umile trenin.Bravo bravo :sedia:
Cose da licenziamento immediato.
hai sbagliato thread. Quello "Vieni a rosicare con noi" è subito sotto :D :D

A volte mi chiedo se uno lo fa apposta, oppure gli manca proprio quel qualcosa di QI.
Trentin non stava tirando il gruppo, era staccato da esso. Secondo te Trentin preferisce lasciare perdere una vittoria alla Sanremo, per farla vincere a Nibali?? :uhm:
Non sappiamo Trentin che tipo di ruolo aveva nella sua squadra, forse era più logico un attacco sul Poggio, ma poi doveva tirare per Caleb Ewan, senz'ombra di dubbio.
Trentin ha fatto perdere la Sanremo a Ewan, indirettamente vincerla a Nibali.


1° Tour de France 2018

Avatar utente
Camoscio madonita
Messaggi: 3175
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 15:30

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da Camoscio madonita » sabato 17 marzo 2018, 20:27

Questa le batte tutte. Emozione, pathos finale, lacrime di gioia.
Grazie Vincenzo! :champion:

Ai 300 metri temevo nella beffa ed invece...Non so cosa aggiungere, perché ancora ora non riesco a realizzare.


Quando ero piccolo mi innamoravo di tutto, ma il primo vero amore non si scorda mai: Merano-Aprica, 5 giugno 1994.

Avatar utente
Scattista
Messaggi: 2242
Iscritto il: mercoledì 24 settembre 2014, 21:22

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da Scattista » sabato 17 marzo 2018, 20:34

non posso esimermi comunque da fare la solita amara considerazione:

la Sanremo fa schifo, schifo, schifo, schifo e ancora schifo.
E la colpa è del percorso.
Gli va di culo a Vegni che Vincenzino si è inventato l'impresa, e la cosa mi fa quasi incazzare.

Mosse sulla CIpressa: meno di zero. Mosse sul Poggio: la bellezza di Jempy Drucker, Krists Neilands e, ok, VIncenzo Nibali (che però, con tutto il rispetto, partiva come outsider).

Tutto il resto vuoto cosmico.


Immagine

andriusskerla
Messaggi: 1994
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 19:42
Località: Vasto

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da andriusskerla » sabato 17 marzo 2018, 20:34

Scattista ha scritto:
trecentobalene ha scritto:E bravo il nostro umile trenin.Bravo bravo :sedia:
Cose da licenziamento immediato.
hai sbagliato thread. Quello "Vieni a rosicare con noi" è subito sotto :D :D

A volte mi chiedo se uno lo fa apposta, oppure gli manca proprio quel qualcosa di QI.
Trentin non stava tirando il gruppo, era staccato da esso. Secondo te Trentin preferisce lasciare perdere una vittoria alla Sanremo, per farla vincere a Nibali?? :uhm:
La dissennata condotta di gara di Trentin è costata la Sanremo a Ewan, questo è evidente.

Se invece di mettersi all'inseguimento solitario di Nibali si fosse messo a tirare il gruppo si sarebbero evitati i momenti di rallentamento che hanno deciso la corsa. Pessimo modo di presentarsi alla nuova squadra...



Winter
Messaggi: 12741
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da Winter » sabato 17 marzo 2018, 20:43

Credo sia la vittoria capolavoro di Nibali
Non penso avesse la gamba migliore in gruppo
ma rende ancora piu' grande la sua impresa
Numero da Campione con la C Maiuscola

Tutti e tre GT e due monumento.. come Merckx , Gimondi e Hinault

Sulla corsa
La solita Sanremo.. pero' gli ultimi 10 km ripagano l'attesa
Ottima corsa dei FDJ , Demare in gran forma (belle le dichiarazione che ha fatto su Nibali)
Un po' meno la quick step..
sky.. ma cosa ci facevano a 2 km dall'inizio del poggio tutti in fondo
Trentin.. per me non sarebbe bastato a Ewen per vincere.. pero' non si corre in quel modo (fai parte di una squadra)
Sagan.. be a correre sempre in difesa.. ti va bene al mondiale.. ma non è sempre cosi
Quick step.. probabilmente Alaphilippe non ne aveva.. pero' non han corso bene



marco_graz
Messaggi: 408
Iscritto il: giovedì 6 ottobre 2016, 16:26

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da marco_graz » sabato 17 marzo 2018, 20:51

Non ho parole per descrivere le emozioni provate oggi in quegli ultimi 6-7 km, un immenso Vincenzo che va a fare solo quello che pochi campioni possono fare, vincere una corsa impossibile controllata perfettamente dai velocisti.

Ma lui dopo 285km di corsa c'e' eccome e fa quello che pensavamo fosse impossibile.

Vincenzo grazie mille :clap: :clap: :clap:



Avatar utente
Scattista
Messaggi: 2242
Iscritto il: mercoledì 24 settembre 2014, 21:22

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da Scattista » sabato 17 marzo 2018, 20:53

Non c'è niente da fare. E' sport nazionale sminuire le vittorie di Nibali.
Adesso tutti a spergiurare che è colpa di Trentin se Nibali ha vinto e la Mitchelton perso. :hammer: :hammer: :hammer:

- la Mitchelton aveva Impey e Jul-Jensen !!!
- chi ha detto che Trentin aveva chissa quale gamba da tirare il gruppo tanto più veloce di come è andato? Anzi è molto probabile che non potesse fare alcuna differenza. Del resto non ne ha avuta nemmeno per agganciare Nibali con una breve sparata dando tutto
- Le altre squadre i gregari non li avevano? Non tiravano? La Quickstep non tirava? :D


Immagine

nime
Messaggi: 746
Iscritto il: domenica 22 novembre 2015, 10:50

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da nime » sabato 17 marzo 2018, 21:00

Scattista ha scritto:Non c'è niente da fare. E' sport nazionale sminuire le vittorie di Nibali.
Adesso tutti a spergiurare che è colpa di Trentin se Nibali ha vinto e la Mitchelton perso. :hammer: :hammer: :hammer:

la stai prendendo male e nel modo sbagliato,

Nibali è arrivato con 20 metri è normale che si dice che se Trentin collaborava in testa al gruppo e non da solo lo prendevano, siamo tutti appassionati di ciclismo e ci piace discutere di tecnica e tattica, mica solo di esultare perchè ha vinto il beniamino, che peraltro è il mio ciclista preferito eh



Avatar utente
bove
Messaggi: 1682
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da bove » sabato 17 marzo 2018, 21:11

Per trovare un altro vincitore in solitaria che attacca sul poggio, si deve andare indietro fino al 1994. Giorgio Furlan

Oggi Vincenzo ha fatto un capolavoro. Dice giusto Sagan " l'unico con le palle "

Non so voi, ma io di corridori iper programmati, iper focalizzati su un unico obbiettivo, mi sono rotto le palle
Aaa Lanceee aaaa Froommeee
mandiadaviaelcul


Gianluca Avigo
Presidente AFCCPI (Associazione FantaCicloCrossisti Perditempo Italiani)

marco_graz
Messaggi: 408
Iscritto il: giovedì 6 ottobre 2016, 16:26

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da marco_graz » sabato 17 marzo 2018, 21:22

Ho letto che Kwiato ha provato due volte non inquadrato dalle telecamere, ma ha anche scritto che col vento contrario era impossibile staccarsi di dosso i velocisti.

Solo uno potevan riuscirci :D



Avatar utente
Scattista
Messaggi: 2242
Iscritto il: mercoledì 24 settembre 2014, 21:22

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da Scattista » sabato 17 marzo 2018, 21:26

nime ha scritto:
Scattista ha scritto:Non c'è niente da fare. E' sport nazionale sminuire le vittorie di Nibali.
Adesso tutti a spergiurare che è colpa di Trentin se Nibali ha vinto e la Mitchelton perso. :hammer: :hammer: :hammer:

la stai prendendo male e nel modo sbagliato,

Nibali è arrivato con 20 metri è normale che si dice che se Trentin collaborava in testa al gruppo e non da solo lo prendevano, siamo tutti appassionati di ciclismo e ci piace discutere di tecnica e tattica, mica solo di esultare perchè ha vinto il beniamino, che peraltro è il mio ciclista preferito eh

ok, ma lo vedi che insisti a dire che se Trentin collaborava, lo prendevano? Ma come fai a dirlo?????
La sfera di cristallo non ce l'ha nessuno, ma se andiamo ad analizzare la corsa è più probabile il contrario. Trentin ha creato un gap col gruppo soprattutto in discesa, è rimasto nella no man's land e ha fallito l'aggancio a Nibali, venendo presto risucchiato dal gruppo stesso. In che modo poteva fare chissà quale differenza col gruppo? Trentin non è Cancellara. E in gruppo tiravano tanti altri cagnacci.


Immagine

Avatar utente
Scattista
Messaggi: 2242
Iscritto il: mercoledì 24 settembre 2014, 21:22

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da Scattista » sabato 17 marzo 2018, 21:30

marco_graz ha scritto:Ho letto che Kwiato ha provato due volte non inquadrato dalle telecamere, ma ha anche scritto che col vento contrario era impossibile staccarsi di dosso i velocisti.

Solo uno potevan riuscirci :D

Nibali ha vinto perché è magrissimo e non gli dava fastidio il vento contro :D


Immagine

crevaison
Messaggi: 159
Iscritto il: lunedì 17 marzo 2014, 13:41

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da crevaison » sabato 17 marzo 2018, 21:36

Bellissima Milano Sanremo
Capolavoro Nibali

ecco l'intruso a Savona
http://www.lastampa.it/2018/03/17/multi ... agina.html
Ultima modifica di crevaison il sabato 17 marzo 2018, 21:53, modificato 1 volta in totale.



Avatar utente
bove
Messaggi: 1682
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da bove » sabato 17 marzo 2018, 21:38

trecentobalene ha scritto:E bravo il nostro umile trenin.Bravo bravo :sedia:
Cose da licenziamento immediato.
Mi sa che in quanto a tattiche di gara non hai lè idee chiarissime.
Trentin ha fatto la mossa più giusta da fare. Se aggancia Nibali in volata lo batte 10 volte su 10. Se li riprendono ha Kabel con la gamba per vincere la volata e con il diritto di stare coperto perché c'è via un suo compagno.
Hanno solo trovato sulla loro strada un Nibali stratosferico.
Aggiungo che Trentin questa gara e tante altre le può certamente vincere.


Gianluca Avigo
Presidente AFCCPI (Associazione FantaCicloCrossisti Perditempo Italiani)

Avatar utente
udra
Messaggi: 5187
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da udra » sabato 17 marzo 2018, 21:47

E' vero che Trentin non ha dato un gran contributo alla causa Ewan, che l'iniziativa sia stata partorita dall'ammiraglia o da lui stesso.
Ma è anche vero che, visto il modo con cui si è afflosciato dopo 500 metri di Aurelia all'inseguimento, non so che contributo avrebbe potuto dare.
Lì in gruppo erano in tanti, ma alla fine dei conti dopo 300 km le forze le hanno davvero in pochi.
Oggi, con il crollo che hanno avuto nel finale, non è stato sicuramente un bel giorno in ottiche future per Trentin e soprattutto per Viviani



Winter
Messaggi: 12741
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da Winter » sabato 17 marzo 2018, 22:00

bove ha scritto:
trecentobalene ha scritto:E bravo il nostro umile trenin.Bravo bravo :sedia:
Cose da licenziamento immediato.
Mi sa che in quanto a tattiche di gara non hai lè idee chiarissime.
Trentin ha fatto la mossa più giusta da fare. Se aggancia Nibali in volata lo batte 10 volte su 10. Se li riprendono ha Kabel con la gamba per vincere la volata e con il diritto di stare coperto perché c'è via un suo compagno.
Hanno solo trovato sulla loro strada un Nibali stratosferico.
Aggiungo che Trentin questa gara e tante altre le può certamente vincere.
Be nemmeno tu hai le idee troppo chiare..
Per me non avrebbero mai preso nibali
però trentin ha corso malissimo
Doveva sacrificarsi per il compagno più veloce
la faccia di ewan ..all arrivo..
Ha corso per sé. .se ti va bene sei un campione..invece..si prenderà una bella sgridata dal ds
ewan ha vinto la volata del gruppo..Trentin , Nibali non l ha mai visto



Avatar utente
Scattista
Messaggi: 2242
Iscritto il: mercoledì 24 settembre 2014, 21:22

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da Scattista » sabato 17 marzo 2018, 22:04

rivista la gara ora.
Trentin non poteva fare assolutamente nessuna differenza se stava in gruppo.
Ha guadagnato qualcosa in discesa, complice un Sagan "imbronciato" che non ha voluto chiudere il buco.
Poi è rimasto nella terra di nessuno, guadagnando NIENTE su Nibali. Solo un'inquadratura particolarmente zoomata ha fatto sembrare possibile l'aggancio, ma era distantissimo. Nelle riprese da elicottero non sono mai stati nella stessa inquadratura.

Non mi resta che quotare Bove e dire che tatticamente era una mossa molto azzeccata quella di Trentin (avrebbe potuto farla Sagan!), ma solo se Matteo avesse avuto le gambe per un'impresa del genere, che sarebbe potuta riuscire solo a Cancellara e al miglior Sagan, appunto.


Immagine

qrier
Messaggi: 590
Iscritto il: giovedì 7 maggio 2015, 15:12

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da qrier » sabato 17 marzo 2018, 22:12

Scattista ha scritto:non posso esimermi comunque da fare la solita amara considerazione:

la Sanremo fa schifo, schifo, schifo, schifo e ancora schifo.
E la colpa è del percorso.
Gli va di culo a Vegni che Vincenzino si è inventato l'impresa, e la cosa mi fa quasi incazzare.

Mosse sulla CIpressa: meno di zero. Mosse sul Poggio: la bellezza di Jempy Drucker, Krists Neilands e, ok, VIncenzo Nibali (che però, con tutto il rispetto, partiva come outsider).

Tutto il resto vuoto cosmico.
Concordo, il percorso fa schifo.
Meno male che ha dato spettacolo Vincenzo.

Pensavo alla Quick step, fino a pochi giorni fa il loro problema era avere 4 potenziali capitani... ebbene, Gaviria si è rotto la mano, Gilbert tagliato fuori da una caduta, Alaphilippe non brillantissimo e Viviani lanciato benissimo da Richeze non aveva più gambe in volata... che flop!



trecentobalene
Messaggi: 1487
Iscritto il: sabato 1 giugno 2013, 14:24

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da trecentobalene » sabato 17 marzo 2018, 22:45

Mi trovo due contro uno nella finale di coppa campioni.
Posso decidere se passare la palla al compagno libero opppure tirare.
Trenin ha scelto di calciare.
Non ho sminuto una vittoria storica in questo modo.
Ho solo calcato la mano sulla discutibile scelta di , appunto soprannominato,trenin.
Poi esisteranno tutte le retoriche possibili ed emozionate, e saranno giuste .
Ma il ciclismo , oggi , non e'uno sport individuale.



Avatar utente
bove
Messaggi: 1682
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da bove » sabato 17 marzo 2018, 22:52

Winter ha scritto:
bove ha scritto:
trecentobalene ha scritto:E bravo il nostro umile trenin.Bravo bravo :sedia:
Cose da licenziamento immediato.
Mi sa che in quanto a tattiche di gara non hai lè idee chiarissime.
Trentin ha fatto la mossa più giusta da fare. Se aggancia Nibali in volata lo batte 10 volte su 10. Se li riprendono ha Kabel con la gamba per vincere la volata e con il diritto di stare coperto perché c'è via un suo compagno.
Hanno solo trovato sulla loro strada un Nibali stratosferico.
Aggiungo che Trentin questa gara e tante altre le può certamente vincere.
Be nemmeno tu hai le idee troppo chiare..
Per me non avrebbero mai preso nibali
però trentin ha corso malissimo
Doveva sacrificarsi per il compagno più veloce
la faccia di ewan ..all arrivo..
Ha corso per sé. .se ti va bene sei un campione..invece..si prenderà una bella sgridata dal ds
ewan ha vinto la volata del gruppo..Trentin , Nibali non l ha mai visto
Per l'ennesima volta in disaccordo. Ma dormirò comunque.
Ma scusate dietro c'era solo trentin che doveva tirare per Ewan? Ma che gara avete visto? La fdj ha dettato legge dalla cipressa in poi, quindi ha dichiarato al gruppo, il velocista più forte lo abbiamo noi. La quik step con Viviani davanti aveva tutte le carte per giocarsi la volata, ma quello che doveva tirare era Trentin. Se avesse fatto la stessa cosa Alaphilippe con Viviani dietro avreste detto la stessa cosa?
Facciamo come dite voi. Trentin da una mano e tira come un mulo. Prendono Nibali a 300 metri, vince Demare per 2 cm su Ewan. Avedemmo dato tutti del cretino a Trentin che ha fatto perdere la Sanremo a Nibali per far fare secondo al suo compagno.

Ovviamente immagino vi siate giocato Ewan vincente in un punto snai, visto che avete dato per certa la sua vittoria a 3 km dall'arrivo

Mi spiace, rispetto il vostro pensiero ma non lo condivido affatto.


Gianluca Avigo
Presidente AFCCPI (Associazione FantaCicloCrossisti Perditempo Italiani)


Rispondi