Milano-Sanremo 2018

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 9407
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da Walter_White » lunedì 12 marzo 2018, 19:48

Immagine

Ce la farà Sagan a vincerla? Ma soprattutto, ce la faremo noi a non addormentarci fino al Poggio?


guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.


crevaison
Messaggi: 159
Iscritto il: lunedì 17 marzo 2014, 13:41

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da crevaison » lunedì 12 marzo 2018, 20:00

pronti via, via la fuga...fino a 10 minuti di vantaggio, fuggitivi ripresi ai -50/-40 all'arrivo, la corsa scoppia sul poggio ai -10km
conviene appicciare il tv intorno alle 16.30 :bici:



il_panta
Messaggi: 2177
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da il_panta » lunedì 12 marzo 2018, 20:32

Io dico Demare bis su Sagan in volata.
Il francese mi sembra sottovalutato!



CicloSprint
Messaggi: 5614
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da CicloSprint » lunedì 12 marzo 2018, 20:58

O Kwia-bis ?



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 9407
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da Walter_White » lunedì 12 marzo 2018, 21:07

il_panta ha scritto:Io dico Demare bis su Sagan in volata.
Il francese mi sembra sottovalutato!
Se fa la Cipressa alla stessa velocità del 2016 direi che vince sicuro
Battute a parte, alla Pa-Ni ha quasi perso da Gorka Izagirre in volata


guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.


Oude Kwaremont
Messaggi: 1440
Iscritto il: mercoledì 1 gennaio 2014, 12:30
Località: Pesaro

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da Oude Kwaremont » lunedì 12 marzo 2018, 21:42

http://www.cicloweb.it/2018/03/12/tirre ... a-sanremo/

Non per godere delle disgrazie altrui, ma questa rappresenta un' occasione più unica che rara per Elia Viviani di essere il capitano alla Sanremo.
Naturalmente questo non lo pone comunque come favorito. Però difficilmente avrà altre occasioni del genere.



giorgio ricci
Messaggi: 2140
Iscritto il: lunedì 9 giugno 2014, 13:44

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da giorgio ricci » lunedì 12 marzo 2018, 22:20

Io Viviani non lo vedo. Forse può arrivare con i primi , ma da lì ad arrivarci con la gamba giusta per battere Sagan è un altra cosa.
Io quest' anno vedo Sagan in volata. Senza Gaviria e con Kristoff e Degenkolb non proprio brillantissimi. lo vedo con la strada spianata, l'unico avversario che ha una gran gamba è Demare, il quale si, ha quasi perso alla PN da G. Izaguirre , ma era una tappa che si concludeva su un muro in ciottolato,dimostrando comunque una bella forma.
Sagan quest'anno non ha nessuna convenienza a procare sul Poggio , rischiando di portare via il Gerrans o il K. di turno che lo battono sfruttando il suo lavoro.
L'attacco sul Poggio aspetta a K. e Benoot, gli unici che vedo in grado di fare la differenza, ma se per caso andassero via assieme non arrivano , perché Benoot è battuto.



Avatar utente
nino58
Messaggi: 9145
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da nino58 » lunedì 12 marzo 2018, 22:54

Oude Kwaremont ha scritto:http://www.cicloweb.it/2018/03/12/tirre ... a-sanremo/

Non per godere delle disgrazie altrui, ma questa rappresenta un' occasione più unica che rara per Elia Viviani di essere il capitano alla Sanremo.
Naturalmente questo non lo pone comunque come favorito. Però difficilmente avrà altre occasioni del genere.
Deve arrivare con i primi ed è lì il difficile.
Se arriva con i primi non è ne' favorito ne' sfavorito verso nessuno.
Ma Sagan sul Poggio quest'anno non lo tiene nessuno.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Merlozoro
Messaggi: 5366
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:47
Località: Trento

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da Merlozoro » lunedì 12 marzo 2018, 22:59

Groenewegen corre?

Poggio si muovono Kwiatkowski e Benoot sicuri... Sagan sarà a ruota del polacco...questa edizione non attacca per primo...in volata non parte battuto da nessuno, dopo il numero odierno negli ultimi 6km.

Primo timbro di Sagan :old:



Avatar utente
udra
Messaggi: 5187
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da udra » lunedì 12 marzo 2018, 23:05

Ci sono davvero pochi velocisti con una certa fama per cui Delle squadre sarebbero disposte a sacrificare tutti i loro uomini
Kittel non viene, Groenewegen idem da quanto ho capito, Gaviria rotto, Cav malconcio, Bouhanni e Kristoff usciti come stracci dalla P-N.
Potrebbe essere una buona notizia per lo spettacolo



massiminozippy
Messaggi: 158
Iscritto il: venerdì 20 maggio 2011, 9:01

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da massiminozippy » martedì 13 marzo 2018, 0:50

giorgio ricci ha scritto:Io Viviani non lo vedo. Forse può arrivare con i primi , ma da lì ad arrivarci con la gamba giusta per battere Sagan è un altra cosa.
Io quest' anno vedo Sagan in volata. Senza Gaviria e con Kristoff e Degenkolb non proprio brillantissimi. lo vedo con la strada spianata, l'unico avversario che ha una gran gamba è Demare, il quale si, ha quasi perso alla PN da G. Izaguirre , ma era una tappa che si concludeva su un muro in ciottolato,dimostrando comunque una bella forma.
Sagan quest'anno non ha nessuna convenienza a procare sul Poggio , rischiando di portare via il Gerrans o il K. di turno che lo battono sfruttando il suo lavoro.
L'attacco sul Poggio aspetta a K. e Benoot, gli unici che vedo in grado di fare la differenza, ma se per caso andassero via assieme non arrivano , perché Benoot è battuto.
Concordo praticamente su tutto (ma io ci metto anche Alaphilippe insieme a Kato e Benoot) - Sagan correrà in stile Bergen, forse giusto un po' più avanti sul Poggio anziché in 15a posizione come su Solomon Hill.



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 9407
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da Walter_White » martedì 13 marzo 2018, 9:24

udra ha scritto:Ci sono davvero pochi velocisti con una certa fama per cui Delle squadre sarebbero disposte a sacrificare tutti i loro uomini
Kittel non viene, Groenewegen idem da quanto ho capito, Gaviria rotto, Cav malconcio, Bouhanni e Kristoff usciti come stracci dalla P-N.
Potrebbe essere una buona notizia per lo spettacolo
Se ci fossero le Manie si potrebbe sperare in un 2011 bis, ma i geniacci figuriamoci se le inseriscono


guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14519
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » martedì 13 marzo 2018, 9:25

il_panta ha scritto:Io dico Demare bis su Sagan in volata.
Il francese mi sembra sottovalutato!
Se arrivano in volata e Sagan non fa cazzate, secondo me batte 9 volte su 10 Demare. Per poco non s'è magnato Kittel (e dico Kittel, non Gorka Izagirre) ieri dopo quello che gli era successo...


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
galliano
Messaggi: 11736
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da galliano » martedì 13 marzo 2018, 9:47

Merlozoro ha scritto:Groenewegen corre?

Poggio si muovono Kwiatkowski e Benoot sicuri... Sagan sarà a ruota del polacco...questa edizione non attacca per primo...in volata non parte battuto da nessuno, dopo il numero odierno negli ultimi 6km.

Primo timbro di Sagan :old:
Molto dipenderà dalla squadra, deve avere almeno un compagno alla fine della discesa del poggio, altrimenti rischia che gli parta qualcuno in contropiede e tutti staranno a guardare lui e ti saluto. Con Viviani in gruppo, Bobby Jungels è un nome perfetto da giocarsi.
Kwiato è un volpone, tutti si aspettano che attacchi sul poggio e invece potrebbe fare la sparata ai -2km.

Senza gaviria prevedo qualche attacco QS sulla Cipressa, Stybar, Gilbert e Terpstra i maggiori indiziati, forse pure GVA.
Non credo però abbiano chances perché la Bora sarà ancora presente in forze e dovrebbe riuscire a ricucire.



ucci90
Messaggi: 1531
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:52

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da ucci90 » martedì 13 marzo 2018, 9:51

Sicuramente c'è la possibilità di vedere una Sanremo più aperta; le principali alternative allo sprint per Sagan sono Viviani e Demare, ma il primo corre in una squadra molto forte che potrebbe mandare qualcuno all'attacco e smarcarsi dall'inseguimento, mentre il secondo non mi sembra avere uno squadrone al seguito.

Insomma, se davanti si formasse un drappello con Kwiato, Benoot, GVA e un Quick-Step non sarebbe facile andarli a riprendere.



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14519
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » martedì 13 marzo 2018, 10:19

galliano ha scritto:
Merlozoro ha scritto:Groenewegen corre?

Poggio si muovono Kwiatkowski e Benoot sicuri... Sagan sarà a ruota del polacco...questa edizione non attacca per primo...in volata non parte battuto da nessuno, dopo il numero odierno negli ultimi 6km.

Primo timbro di Sagan :old:
Molto dipenderà dalla squadra, deve avere almeno un compagno alla fine della discesa del poggio, altrimenti rischia che gli parta qualcuno in contropiede e tutti staranno a guardare lui e ti saluto. Con Viviani in gruppo, Bobby Jungels è un nome perfetto da giocarsi.
Kwiato è un volpone, tutti si aspettano che attacchi sul poggio e invece potrebbe fare la sparata ai -2km.
Concordo. 'Purtroppo' Sagan sarà ancora una volta il favorito n°1, a maggior ragione dopo la caduta di Gaviria, i problemi fisici di Kristoff e Degenkolb e la prestazione-monstre ieri alla Tirreno (fossi stato in lui avrei evitato di farmi vedere così forte). Se attacca e qualcuno lo segue, rischia di fare la fine dello scorso anno e allora, viste anche le defezioni degli avversari, che aspetti pure la volata. Ma qui il rischio è proprio che un come Kwiatkowski vada via al termine della discesa del Poggio con tanti saluti a Peter e ai suoi tifosi. Dunque, sarà importantissimo avere con se un uomo come Oss, che in questo periodo mi è sembrato in gran forma, da spendere proprio nel tratto finale.
galliano ha scritto: Senza gaviria prevedo qualche attacco QS sulla Cipressa, Stybar, Gilbert e Terpstra i maggiori indiziati, forse pure GVA.
Non credo però abbiano chances perché la Bora sarà ancora presente in forze e dovrebbe riuscire a ricucire.
GvA corre nel BMC però :D Ad ogni modo dovrebbe essere uno di quelli che si muoverà tra Cipressa e Poggio, insieme ai sopracitati corridori della Quick Step.
La Bora (l'unica ad aver comunicato i suoi 7 uomini) non è una squadra scarsa. Oss, Burghardt e Bodnar sono uomini assolutamente buoni per tenere la corsa.


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

34x27
Messaggi: 2214
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 9:38
Località: in salita

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da 34x27 » martedì 13 marzo 2018, 10:35

Meteo previsto?

Sentito al tg di uno smottamento nei pressi di capo Mele.... rimane confermato in corsa?



crevaison
Messaggi: 159
Iscritto il: lunedì 17 marzo 2014, 13:41

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da crevaison » martedì 13 marzo 2018, 10:52

Capo Mele percorribile

sabato rischio :rain:



Basso
Messaggi: 13166
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da Basso » martedì 13 marzo 2018, 11:15



11 Vuelta7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 Giro9-ITARR-Vuelta20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour3-Tour21-Polonia-3VV
15 Laigueglia-Escaut-Giro2-Giro18-Giro-Tour13-Fourmies
16 Nice-Vuelta12
17 Frankfurt-Tour11-Vuelta16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14519
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » martedì 13 marzo 2018, 11:42

Ahia. Immagino che ora il capitano sarà Laporte. Per quanto fatto ad inizio stagione se lo meriterebbe.

Comunque la Paris-Nice per quelli che puntano alla Sanremo è sempre un bel rischio. Su 8 tappe almeno in 4 trovano sempre il brutto tempo e non ci vuole nulla a prendersi una bronchite.


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

ucci90
Messaggi: 1531
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:52

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da ucci90 » martedì 13 marzo 2018, 12:46

Kittel ci sarà! Vediamo se riesce a combinare qualcosa.



Fabruz
Messaggi: 1347
Iscritto il: martedì 28 gennaio 2014, 9:26

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da Fabruz » martedì 13 marzo 2018, 12:57

Sagan per me farà il Poggio davanti in funzione di stopper, in modo da non far andare via nessuno senza di lui (quindi nessuno)
A meno di improbabili resistenze di Kittel o Viviani, gli altri può batterli in volata se avrà però in compagno a portarlo dalla fine della discesa a circa 800 metri
Però sulla sua forma, non so. Ieri ha fatto numeri incredibili, ma a me è parso in ritardo rispetto agli altri anni, anche se più brillante in volata lo vedo meno in salita (non che a Sanremo la salita serva)
Il Sagan degli anni precedenti prendeva molto di più da Kittel ma in una tappa come quella di Filottrano avrebbe vinto. E anche alle strade bianche è andato maluccio (rispetto ai suoi standard si intende)



Avatar utente
galliano
Messaggi: 11736
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da galliano » martedì 13 marzo 2018, 14:37

Fabruz ha scritto:Sagan per me farà il Poggio davanti in funzione di stopper, in modo da non far andare via nessuno senza di lui (quindi nessuno)
Saprà resistere alla tentazione?
Non ne sono sicuro, un sagan stopper è quasi contronatura.



Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 9799
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 14:27

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da Visconte85 » martedì 13 marzo 2018, 14:41

galliano ha scritto:
Fabruz ha scritto:Sagan per me farà il Poggio davanti in funzione di stopper, in modo da non far andare via nessuno senza di lui (quindi nessuno)
Saprà resistere alla tentazione?
Non ne sono sicuro, un sagan stopper è quasi contronatura.
toglierei il quasi


2014: Giro tp 21,Tour tp 10,Vuelta tp 3, ARGENTO a Ponferrada
2015: Giro anch'io 3°,Tour tp 10 e 20, GpMontreal
2016: GandWevelgen, Svizzera, Tour tp 13, Vuelta tp 10
2017: Tour tp 10 Vuelta tp 2
2018: Scheldeprijs, Giro tp 21, Tour tp 11

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 9407
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da Walter_White » martedì 13 marzo 2018, 14:46

Visconte85 ha scritto:
galliano ha scritto:
Fabruz ha scritto:Sagan per me farà il Poggio davanti in funzione di stopper, in modo da non far andare via nessuno senza di lui (quindi nessuno)
Saprà resistere alla tentazione?
Non ne sono sicuro, un sagan stopper è quasi contronatura.
toglierei il quasi
A Bergen ha vinto così


guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.

Avatar utente
galliano
Messaggi: 11736
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da galliano » martedì 13 marzo 2018, 15:05

Walter_White ha scritto:
Visconte85 ha scritto:
galliano ha scritto: Saprà resistere alla tentazione?
Non ne sono sicuro, un sagan stopper è quasi contronatura.
toglierei il quasi
A Bergen ha vinto così
No, è andata diversamente.
A Bergen si sono stoppati da soli e poi altri gli hanno tolto le castagne dal fuoco perché c'era parecchia pianura prima dell'arrivo.
Sulla salita di Bergen Sagan non era in grado di stare a ruota degli attaccanti e quindi far fallire la fuga, mentre sul poggio ovviamente sì.



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14519
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » martedì 13 marzo 2018, 15:13

ucci90 ha scritto:Kittel ci sarà! Vediamo se riesce a combinare qualcosa.
era ora. :)


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 9407
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da Walter_White » martedì 13 marzo 2018, 15:53

galliano ha scritto:
Walter_White ha scritto:
Visconte85 ha scritto:
toglierei il quasi
A Bergen ha vinto così
No, è andata diversamente.
A Bergen si sono stoppati da soli e poi altri gli hanno tolto le castagne dal fuoco perché c'era parecchia pianura prima dell'arrivo.
Sulla salita di Bergen Sagan non era in grado di stare a ruota degli attaccanti e quindi far fallire la fuga, mentre sul poggio ovviamente sì.
Poi però dopo ha stoppato sia Gaviria che Gilbert, nel tratto di black-out televisivo


guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 9407
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da Walter_White » martedì 13 marzo 2018, 16:12

Niente Benoot


guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.

CicloSprint
Messaggi: 5614
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da CicloSprint » martedì 13 marzo 2018, 19:14

Kwiatkowski favorito numero uno per sabato ?



Winter
Messaggi: 12741
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da Winter » martedì 13 marzo 2018, 19:18

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
Ahia. Immagino che ora il capitano sarà Laporte. Per quanto fatto ad inizio stagione se lo meriterebbe.

Comunque la Paris-Nice per quelli che puntano alla Sanremo è sempre un bel rischio. Su 8 tappe almeno in 4 trovano sempre il brutto tempo e non ci vuole nulla a prendersi una bronchite.
Pero' tre degli ultimi 4 vincitori escono dalla parigi Nizza



rhapsody
Messaggi: 131
Iscritto il: giovedì 31 marzo 2016, 14:07

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da rhapsody » martedì 13 marzo 2018, 20:36

Ma i due tedesconi delle volate come li vedete?



Oude Kwaremont
Messaggi: 1440
Iscritto il: mercoledì 1 gennaio 2014, 12:30
Località: Pesaro

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da Oude Kwaremont » martedì 13 marzo 2018, 21:08

giorgio ricci ha scritto:Io Viviani non lo vedo. Forse può arrivare con i primi , ma da lì ad arrivarci con la gamba giusta per battere Sagan è un altra cosa.
Concordo, difatti il mio messaggio si riferiva all' occasione più unica che rara di indossare la fascia di capitano alla Sanremo, non alla possibilità di vittoria.



torcia86
Messaggi: 442
Iscritto il: lunedì 5 ottobre 2015, 14:52

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da torcia86 » martedì 13 marzo 2018, 21:26

kwiat sta volando, l'unico dubbio che ho è che fare il vuoto ed arrivare da solo è difficile, battere magari sagan in una volata ristretta lo è ancora di piu...



giorgio ricci
Messaggi: 2140
Iscritto il: lunedì 9 giugno 2014, 13:44

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da giorgio ricci » martedì 13 marzo 2018, 21:55

Oude Kwaremont ha scritto:
giorgio ricci ha scritto:Io Viviani non lo vedo . Forse arrivare con i primi , ma da lì ad arrivarci con la gamba giusta per battere Sagan è un altra cosa.
Concordo, difatti il mio messaggio si riferiva all' occasione più unica che rara di indossare la fascia di capitano alla Sanremo, non alla possibilità di vittoria.
Pardon, avevo capito male. Anzi , vorrei anch'io vedere Viviani competitivo. Sono solo scettico sulla possibilità di vederlo con una bella gamba al termine della corsa. Ricordo Petacchi nel 2004, era lì ben posizionato e sulla carta il più veloce. Ma , anche se sulla Rai erano entusiasti si vedeva chiaramente che aveva finito le batterie , infatti arrivò quarto.
Il problema per i velocisti puri è quello. Qualche volta è andata bene , Cipollini nell'anno super 2002 , lo stesso Petacchi nel 2005 e Cavendish 2009, ma il più Delle volte hanno sempre vinto classicomani veloci. Zabel stesso teneva eccome.



CicloSprint
Messaggi: 5614
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da CicloSprint » mercoledì 14 marzo 2018, 8:55

Alte possibità di pioggia, rischio neve come nel 2013 ?



jumbo
Messaggi: 4144
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da jumbo » mercoledì 14 marzo 2018, 9:14

No, pioggia e freddo su buona parte del percorso, ma non così freddo.



krea
Messaggi: 347
Iscritto il: domenica 3 agosto 2014, 13:54

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da krea » mercoledì 14 marzo 2018, 10:26

Ormai non fa più freddo. Dalle mie parti (Piacenza) ci sono quasi 15 gradi



Boll
Messaggi: 301
Iscritto il: domenica 22 luglio 2012, 22:32

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da Boll » mercoledì 14 marzo 2018, 10:32

krea ha scritto:Ormai non fa più freddo. Dalle mie parti (Piacenza) ci sono quasi 15 gradi
"Primavera non bussa, lei entra sicura"

Sono anche di Piacenza (provincia) ed in effetti gli ultimi 2-3 giorni sembra di essere a metà aprile.
Le previsioni danno però un we di maltempo seguito da una settimana con temperature più "invernali", anche se attorno ai 10° di massima.

Spero abbiano ragione. Una Sanremo fredda e bagnata, con Peter Sagan solitario in via Roma, sarebbe il massimo.



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14519
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » mercoledì 14 marzo 2018, 10:37

Boll ha scritto:
krea ha scritto:Ormai non fa più freddo. Dalle mie parti (Piacenza) ci sono quasi 15 gradi
"Primavera non bussa, lei entra sicura"

Sono anche di Piacenza (provincia) ed in effetti gli ultimi 2-3 giorni sembra di essere a metà aprile.
Le previsioni danno però un we di maltempo seguito da una settimana con temperature più "invernali", anche se attorno ai 10° di massima.

Spero abbiano ragione. Una Sanremo fredda e bagnata, con Peter Sagan solitario in via Roma, sarebbe il massimo.
Pioggia o sole, caldo o freddo, vento o calma, se st'anno non vince è la volta buona che spacco qualcosa a casa. :D E' già diversi anni che il sabato della Sanremo 2 minuti dopo la corsa rischio di romprere qualcosa perchè Sagan ha trovato il modo di perderla. :crazy: :grr:


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

peek
Messaggi: 4923
Iscritto il: sabato 8 gennaio 2011, 10:08

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da peek » mercoledì 14 marzo 2018, 10:40

Antonio dice che pioverà tutto il giorno.
Barry non so.



peek
Messaggi: 4923
Iscritto il: sabato 8 gennaio 2011, 10:08

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da peek » mercoledì 14 marzo 2018, 10:42

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
Pioggia o sole, caldo o freddo, vento o calma, se st'anno non vince è la volta buona che spacco qualcosa a casa. :D E' già diversi anni che il sabato della Sanremo 2 minuti dopo la corsa rischio di romprere qualcosa perchè Sagan ha trovato il modo di perderla. :crazy: :grr:
In questo periodo non ho tempo per seguire le corse, ma non mi sembra che Sagan sia proprio al top della condizione, o sbaglio? O si sta nascondendo?



rizz23
Messaggi: 1439
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:23
Contatta:

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da rizz23 » mercoledì 14 marzo 2018, 10:57

La scrivo anche qua...

Appuntamenti per la Milano-Sanremo:
- venerdì alle 17.25 uno speciale di circa un'ora su RAISPORT+HD
- sabato dalle 14.00 la diretta su RAIDUE
- sabato notte, cioè ormai domenica alle 1.25 la replica su RAISPORT+HD



Avatar utente
Bob House
Messaggi: 2038
Iscritto il: mercoledì 9 febbraio 2011, 18:07
Località: Terronia

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da Bob House » mercoledì 14 marzo 2018, 11:15

rizz23 ha scritto:La scrivo anche qua...

Appuntamenti per la Milano-Sanremo:
- venerdì alle 17.25 uno speciale di circa un'ora su RAISPORT+HD
- sabato dalle 14.00 la diretta su RAIDUE
- sabato notte, cioè ormai domenica alle 1.25 la replica su RAISPORT+HD
Ottimo cosi!

Piccolo OT:
Ringraziandoti di cuore per le info e per aver innalzato il livello dei "talk" RAI in materia,ti posso chiedere gentilmente di far qualcosa per le prove a cronometro? :D
In contemporanea con le prove contro il tempo che di disputano sul territorio italiano sotto egida RCS è stato registrato un consumo di Maloxx non indifferente.
Si potrebbe pure pensare di vendere i diritti delle sole Cronometro Individuali/Squadre ai quei simpaticoni dell'Amaury Sport. :crazy:
A livello di "produzione" non hanno rivali.


2017:Parigi-Nizza,Amstel Gold Race
2016:2°Giro d'Italia,3°Olimpiadi ITT
2015:4°Giro d'Italia
2014:Tour de France 1a tappa,Tour de France 5a tappa
2013:Parigi - Roubaix,Tro-Bro Léon

CicloSprint
Messaggi: 5614
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da CicloSprint » mercoledì 14 marzo 2018, 11:16

peek ha scritto:Antonio dice che pioverà tutto il giorno.
Barry non so.
Se non avessero programma di domenica, sarebbe divisa in due come nel 2013. ;)



peek
Messaggi: 4923
Iscritto il: sabato 8 gennaio 2011, 10:08

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da peek » mercoledì 14 marzo 2018, 11:20

CicloSprint ha scritto:
peek ha scritto:Antonio dice che pioverà tutto il giorno.
Barry non so.
Se non avessero programma di domenica, sarebbe divisa in due come nel 2013. ;)
Questo non te lo so dire.



peek
Messaggi: 4923
Iscritto il: sabato 8 gennaio 2011, 10:08

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da peek » mercoledì 14 marzo 2018, 11:21

Rizzzzzzzzz, ma potresti cambiare il percorso mettendo le Manie? O è troppo tardi ormai?



rizz23
Messaggi: 1439
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:23
Contatta:

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da rizz23 » mercoledì 14 marzo 2018, 11:24

:D :D :D

Tornando seri, interessante la squadra Quick Step.
A parte Gilbert e Alaphilippe, ci sono Keisse, Richeze e Sabatini in appoggio a Viviani.
edit, aggiungo: niente Terpstra, niente Stybar, niente Jungels.

Io quest'anno sospetto molto che uscirà una Sanremo per gli sprinter.
Poi sarò strasmentito :hammer:



Stylus
Messaggi: 749
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 12:03

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da Stylus » mercoledì 14 marzo 2018, 11:36

Ne approfitto per fare i complimenti a Rizz per il suo lavoro alle Olimpiadi ed è un piacere avere un insider in Rai :clap:



Avatar utente
lambohbk
Messaggi: 1666
Iscritto il: giovedì 13 ottobre 2016, 23:27

Re: Milano-Sanremo 2018

Messaggio da leggere da lambohbk » mercoledì 14 marzo 2018, 11:38

rizz23 ha scritto: Tornando seri, interessante la squadra Quick Step.
A parte Gilbert e Alaphilippe, ci sono Keisse, Richeze e Sabatini in appoggio a Viviani.
edit, aggiungo: niente Terpstra, niente Stybar, niente Jungels.
A mio parere uno tra Terpstra, Stybar e Jungles faceva super comodo a Viviani.

Richeze e Sabatini hanno concluso le ultime loro Sanremo lontano dal gruppo di testa, Keisse e Declerq sono pressoché debuttanti in questa gara.

Certamente Alaphilippe e Gilbert potranno aiutare Elia qualora si arrivasse in volata ma bisogna vedere se, dopo un'ipotetico attacco sul Poggio, ci sono energie rimaste.


Per chi tifi? Per gli italiani

FC 2017: Dwars Door Vlaanderen, Tre Giorni di La Panne, Giro dei Paesi Baschi, Vuelta España - Combinata, Japan Cup

FC 2018: Tour of the Alps


Rispondi