Volta Ciclista a Catalunya 2018 (19-25 Marzo)

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
febbra
Messaggi: 8310
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:05

Volta Ciclista a Catalunya 2018 (19-25 Marzo)

Messaggio da leggere da febbra » martedì 13 marzo 2018, 18:54

Aru ha detto che parteciperà.

Altri nomi ?

Prevedo una bella lotta in casa Movistar. :sherlock:

:hippy:


Campione FC 2008
Campione FC a Squadre 2015, 2016
Campione del Mondo FCC Uomini Elite 2016
Vice Campione del Mondo FCC Uomini Elite 2018

Se insisti e persisti, raggiungi e conquisti

Padoaschioppa sei decisamente ridicolo! Oltre che emerita :capra:


Avatar utente
lambohbk
Messaggi: 1593
Iscritto il: giovedì 13 ottobre 2016, 23:27

Re: Volta Ciclista a Catalunya 2018 (19-25 Marzo)

Messaggio da leggere da lambohbk » martedì 13 marzo 2018, 19:04

Tantissimi nomi iscritti: Alejandro Valverde, Marc Soler, Nairo Quintana, Esteban Chaves, Adam e Simon Yates, Sergio Henao e David De La Cruz, Daniel Martin e Fabio Aru.

Bob Jungels (Quick Step), Tejay Van Garderen (BMC), Jarlinson Pantano (Trek – Segafredo), Davide Formolo (Bora – Hansgrohe), Rigoberto Urán (EF Education First – Drapac p/b Cannondale), Tim Wellens (Lotto – Soudal), Thibaut Pinot (Groupama – FDJ), Steven Kruijswijk (LottoNL – Jumbo), Louis Meintjes (Dimension Data), Jesús Herrada (Cofidis), Ben Hermans (Israel Cycling Academy) e Warren Barguil (Fortuneo – Samsic)


Per chi tifi? Per gli italiani

FC 2017: Dwars Door Vlaanderen, Tre Giorni di La Panne, Giro dei Paesi Baschi, Vuelta España - Combinata, Japan Cup

FC 2018: Tour of the Alps

maurofacoltosi
Messaggi: 1150
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Volta Ciclista a Catalunya 2018 (19-25 Marzo)

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » domenica 18 marzo 2018, 11:06

Previsioni meteo alla mano, la vedo grigia per le tre tappe di montagna (la prima sicuramente, la seconda probabimente, forse si salva la terza)


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

Avatar utente
antani
Messaggi: 2248
Iscritto il: lunedì 26 settembre 2016, 12:31

Re: Volta Ciclista a Catalunya 2018 (19-25 Marzo)

Messaggio da leggere da antani » lunedì 19 marzo 2018, 13:03

Immagine


"Sicuramente serve il 25"
~ Davide Cassani su qualsiasi salita

Avatar utente
UribeZubia
Messaggi: 1975
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 18:27

Re: Volta Ciclista a Catalunya 2018 (19-25 Marzo)

Messaggio da leggere da UribeZubia » lunedì 19 marzo 2018, 16:02

Esiste qualche sito dove vederla in streaming ?


Il riso abbonda sulla bocca degli stolti.


Avatar utente
febbra
Messaggi: 8310
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:05

Re: Volta Ciclista a Catalunya 2018 (19-25 Marzo)

Messaggio da leggere da febbra » lunedì 19 marzo 2018, 16:25

UribeZubia ha scritto:Esiste qualche sito dove vederla in streaming ?
https://www.firstonetv.net/Live/Slovenia/Eurosport-1-48

Comunque, a grande richiesta, #inquadraturadaldirigibile is back! :champion:

:hippy:


Campione FC 2008
Campione FC a Squadre 2015, 2016
Campione del Mondo FCC Uomini Elite 2016
Vice Campione del Mondo FCC Uomini Elite 2018

Se insisti e persisti, raggiungi e conquisti

Padoaschioppa sei decisamente ridicolo! Oltre che emerita :capra:


rhapsody
Messaggi: 131
Iscritto il: giovedì 31 marzo 2016, 14:07

Re: Volta Ciclista a Catalunya 2018 (19-25 Marzo)

Messaggio da leggere da rhapsody » lunedì 19 marzo 2018, 16:47

Ma cos'è successo negli ultimi mesi a Cummings???
È in ogni corsa sempre l'ultimo del gruppo



Avatar utente
UribeZubia
Messaggi: 1975
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 18:27

Re: Volta Ciclista a Catalunya 2018 (19-25 Marzo)

Messaggio da leggere da UribeZubia » lunedì 19 marzo 2018, 16:47

Grazie Febbra e massiminozippy. :cincin:


Il riso abbonda sulla bocca degli stolti.

Paruzzo
Messaggi: 9
Iscritto il: lunedì 19 marzo 2018, 9:24

Re: Volta Ciclista a Catalunya 2018 (19-25 Marzo)

Messaggio da leggere da Paruzzo » lunedì 19 marzo 2018, 17:14

Vittoria di Hodeg in volata



il_panta
Messaggi: 2096
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Volta Ciclista a Catalunya 2018 (19-25 Marzo)

Messaggio da leggere da il_panta » lunedì 19 marzo 2018, 17:15

rhapsody ha scritto:Ma cos'è successo negli ultimi mesi a Cummings???
È in ogni corsa sempre l'ultimo del gruppo
Corre sempre in questa posizione, anche quando sta bene.



Avatar utente
febbra
Messaggi: 8310
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:05

Re: Volta Ciclista a Catalunya 2018 (19-25 Marzo)

Messaggio da leggere da febbra » lunedì 19 marzo 2018, 17:35

Quel volpone di Valverde è arrivato ottavo. Non dico domani, da dopodomani ha già chiuso la pratica. :clap:

:hippy:


Campione FC 2008
Campione FC a Squadre 2015, 2016
Campione del Mondo FCC Uomini Elite 2016
Vice Campione del Mondo FCC Uomini Elite 2018

Se insisti e persisti, raggiungi e conquisti

Padoaschioppa sei decisamente ridicolo! Oltre che emerita :capra:

Winter
Messaggi: 12480
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Volta Ciclista a Catalunya 2018 (19-25 Marzo)

Messaggio da leggere da Winter » lunedì 19 marzo 2018, 18:09

la quick step ha lasciato andare Kittel
ma si trova.. Gaviria , Viviani , Jakobsen e Hodeg :o



Avatar utente
lambohbk
Messaggi: 1593
Iscritto il: giovedì 13 ottobre 2016, 23:27

Re: Volta Ciclista a Catalunya 2018 (19-25 Marzo)

Messaggio da leggere da lambohbk » lunedì 19 marzo 2018, 18:48

rhapsody ha scritto:Ma cos'è successo negli ultimi mesi a Cummings???
È in ogni corsa sempre l'ultimo del gruppo
Al Tour 2017 ha fatto 19 tappe su 21 senza muoversi da lì :D

Almeno in 2 tappe è andato in fuga


Per chi tifi? Per gli italiani

FC 2017: Dwars Door Vlaanderen, Tre Giorni di La Panne, Giro dei Paesi Baschi, Vuelta España - Combinata, Japan Cup

FC 2018: Tour of the Alps

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14339
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Volta Ciclista a Catalunya 2018 (19-25 Marzo)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » lunedì 19 marzo 2018, 19:26

Winter ha scritto:la quick step ha lasciato andare Kittel
ma si trova.. Gaviria , Viviani , Jakobsen e Hodeg :o
Stessa cosa ho pensato io. Se continuano così, chi fa le valigie a fine anno?


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

rhapsody
Messaggi: 131
Iscritto il: giovedì 31 marzo 2016, 14:07

Re: Volta Ciclista a Catalunya 2018 (19-25 Marzo)

Messaggio da leggere da rhapsody » lunedì 19 marzo 2018, 20:15

lambohbk ha scritto:
rhapsody ha scritto:Ma cos'è successo negli ultimi mesi a Cummings???
È in ogni corsa sempre l'ultimo del gruppo
Al Tour 2017 ha fatto 19 tappe su 21 senza muoversi da lì :D

Almeno in 2 tappe è andato in fuga
Per restare in tema, ci può stare una sua fagianata domani? È da un pezzo che non la vediamo :D



andriusskerla
Messaggi: 1956
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 19:42
Località: Vasto

Re: Volta Ciclista a Catalunya 2018 (19-25 Marzo)

Messaggio da leggere da andriusskerla » lunedì 19 marzo 2018, 20:31

Winter ha scritto:la quick step ha lasciato andare Kittel
ma si trova.. Gaviria , Viviani , Jakobsen e Hodeg :o
Aggiungo che all'occorrenza anche Richeze e Morkov possono dire la loro.



legnano
Messaggi: 155
Iscritto il: giovedì 12 marzo 2015, 22:06

Re: Volta Ciclista a Catalunya 2018 (19-25 Marzo)

Messaggio da leggere da legnano » lunedì 19 marzo 2018, 20:55

Ho visto l altimetria della tappa di domani... mi sembra molto simile ad oggi.. dobbiamo aspettarci gli stessi uomini a giocarsi la vittoria di tappa? Chi saranno i favoriti?



rhapsody
Messaggi: 131
Iscritto il: giovedì 31 marzo 2016, 14:07

Re: Volta Ciclista a Catalunya 2018 (19-25 Marzo)

Messaggio da leggere da rhapsody » lunedì 19 marzo 2018, 21:06

legnano ha scritto:Ho visto l altimetria della tappa di domani... mi sembra molto simile ad oggi.. dobbiamo aspettarci gli stessi uomini a giocarsi la vittoria di tappa? Chi saranno i favoriti?
Boh in teoria Bennett e Bouhanni non dovrebbero tenere...Hodeg non sappiamo(x lo meno io)...vedo un Impey vs mccarthy; possibile fagianata di Cummings.



Avatar utente
galliano
Messaggi: 11648
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Volta Ciclista a Catalunya 2018 (19-25 Marzo)

Messaggio da leggere da galliano » lunedì 19 marzo 2018, 21:32

D'accordo che Bennett, Bouhanni (di inizio 2018) e Bonifazio non sono dei velocisti di primissima fascia, ma li ha lasciati a tre bici! :o



Avatar utente
febbra
Messaggi: 8310
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:05

Re: Volta Ciclista a Catalunya 2018 (19-25 Marzo)

Messaggio da leggere da febbra » lunedì 19 marzo 2018, 21:49

Al link seguente è possibile monitorare la situazione meteo su Vallter 2000. C'è pure una webcam.

https://www.infonieve.es/estacion-esqui ... 000/meteo/

La tappa di mercoledì dovrebbe svolgersi regolarmente. :sherlock:

:hippy:


Campione FC 2008
Campione FC a Squadre 2015, 2016
Campione del Mondo FCC Uomini Elite 2016
Vice Campione del Mondo FCC Uomini Elite 2018

Se insisti e persisti, raggiungi e conquisti

Padoaschioppa sei decisamente ridicolo! Oltre che emerita :capra:

maurofacoltosi
Messaggi: 1150
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Volta Ciclista a Catalunya 2018 (19-25 Marzo)

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » martedì 20 marzo 2018, 9:02

febbra ha scritto:Al link seguente è possibile monitorare la situazione meteo su Vallter 2000. C'è pure una webcam.

https://www.infonieve.es/estacion-esqui ... 000/meteo/

La tappa di mercoledì dovrebbe svolgersi regolarmente. :sherlock:

:hippy:
La tappa è comunque a rischio. Le previsioni per Camprodon (25 Km all'arrivo, quota 1000 metri circa) danno 0° gradi di temperatura (percepiti -7°C) e vento fino a 60 Km/h... figurarsi la situazione al traguardo di Vallter, ad oltre 2000 metri di quota. Se la situazione rimane questa applicheranno l'Extreme Weather Protocol. Al massimo arriveranno fino a Camprodon, che tra l'altro è a un paio di chilometri dalla sede di partenza della tappa successiva, tagliando tutta l'ascesa finale.
Ultima modifica di maurofacoltosi il martedì 20 marzo 2018, 9:03, modificato 1 volta in totale.


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

Avatar utente
nino58
Messaggi: 8996
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Volta Ciclista a Catalunya 2018 (19-25 Marzo)

Messaggio da leggere da nino58 » martedì 20 marzo 2018, 9:03

maurofacoltosi ha scritto:
febbra ha scritto:Al link seguente è possibile monitorare la situazione meteo su Vallter 2000. C'è pure una webcam.

https://www.infonieve.es/estacion-esqui ... 000/meteo/

La tappa di mercoledì dovrebbe svolgersi regolarmente. :sherlock:

:hippy:
La tappa è comunque a rischio. Le previsioni per Camprodon (25 Km all'arrivo, quota 1000 metri circa) danno 0° gradi di temperatura (percepiti -7°C) e vento fino a 60 Km/h... figurarsi la situazione al traguardo di Vallter, ad oltre 2000 metri di quota. Se la situazione rimane questa applicheranno l'Extreme Weather Protocol
E ci starebbe senz'altro, con buona pace di herbie. :angelo:


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

maurofacoltosi
Messaggi: 1150
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Volta Ciclista a Catalunya 2018 (19-25 Marzo)

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » martedì 20 marzo 2018, 9:11

Temo che tagliano anche la Creueta dal percorso della tappa della Molina (forse il traguardo riescono a salvarlo, se accetteranno di arrivare con una temperatura prossima ai -2°C). Nessun problema per la tappa con arrivo a Vielha, mentre potrebbero tagliare il tratto iniziale della tappa successiva (prevista abbondante neve alla partenza da Vielha)


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

Avatar utente
lambohbk
Messaggi: 1593
Iscritto il: giovedì 13 ottobre 2016, 23:27

Re: Volta Ciclista a Catalunya 2018 (19-25 Marzo)

Messaggio da leggere da lambohbk » martedì 20 marzo 2018, 11:38

Bouhanni non partito :sherlock:


Per chi tifi? Per gli italiani

FC 2017: Dwars Door Vlaanderen, Tre Giorni di La Panne, Giro dei Paesi Baschi, Vuelta España - Combinata, Japan Cup

FC 2018: Tour of the Alps

Luciano Pagliarini
Messaggi: 561
Iscritto il: mercoledì 27 settembre 2017, 21:54

Re: Volta Ciclista a Catalunya 2018 (19-25 Marzo)

Messaggio da leggere da Luciano Pagliarini » martedì 20 marzo 2018, 12:39

Valter riuscirono a farla nell'infame 2013 che fu un'annata bersagliata dal maltempo, sarebbe una beffa se saltasse in questa stagione. Ma imho basta che non nevichi in giornata.

Per la cronaca vinse proprio Quintana su Valverde.



Avatar utente
Alpe.di.Siusi
Messaggi: 703
Iscritto il: domenica 16 agosto 2015, 20:14

Re: Volta Ciclista a Catalunya 2018 (19-25 Marzo)

Messaggio da leggere da Alpe.di.Siusi » martedì 20 marzo 2018, 13:18

Oggi vedo bene Impey o McCarthy. O perchè no Mohoric con un attacco in discesa.


FC2016:
Classifica Generale Tour de France + due tappe
Una tappa Vuelta a España
FC2017:
Una tappa Tour de France
FC2018:
Una tappa Giro d'Italia

Avatar utente
febbra
Messaggi: 8310
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:05

Re: Volta Ciclista a Catalunya 2018 (19-25 Marzo)

Messaggio da leggere da febbra » martedì 20 marzo 2018, 16:26

Oggi il gruppo se la prende comoda. Mancano ancora una settantina di km all'arrivo e si segnala soltanto un passaggio a livello sbarrato che ha bloccato la corsa per circa tre minuti a 72 km dall'arrivo. :zzz:

:hippy:


Campione FC 2008
Campione FC a Squadre 2015, 2016
Campione del Mondo FCC Uomini Elite 2016
Vice Campione del Mondo FCC Uomini Elite 2018

Se insisti e persisti, raggiungi e conquisti

Padoaschioppa sei decisamente ridicolo! Oltre che emerita :capra:

Avatar utente
udra
Messaggi: 5126
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Volta Ciclista a Catalunya 2018 (19-25 Marzo)

Messaggio da leggere da udra » martedì 20 marzo 2018, 18:02

E vince pure lo sprint di gruppo Valverde :D



Avatar utente
febbra
Messaggi: 8310
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:05

Re: Volta Ciclista a Catalunya 2018 (19-25 Marzo)

Messaggio da leggere da febbra » martedì 20 marzo 2018, 18:05

febbra ha scritto:Quel volpone di Valverde è arrivato ottavo. Non dico domani, da dopodomani ha già chiuso la pratica. :clap:
:hippy:
Vabbe', chiudete tutto. Ci vediamo al Giro dei Paesi Baschi e sulle Ardenne. Quest'anno Valverde vuole vincere tutte le corse a cui partecipa.

:hippy:


Campione FC 2008
Campione FC a Squadre 2015, 2016
Campione del Mondo FCC Uomini Elite 2016
Vice Campione del Mondo FCC Uomini Elite 2018

Se insisti e persisti, raggiungi e conquisti

Padoaschioppa sei decisamente ridicolo! Oltre che emerita :capra:

nime
Messaggi: 717
Iscritto il: domenica 22 novembre 2015, 10:50

Re: Volta Ciclista a Catalunya 2018 (19-25 Marzo)

Messaggio da leggere da nime » martedì 20 marzo 2018, 18:07

cioè ma Mohoric ha tirato la volata a Gasparotto e gli è finito davanti?

che peccato se gli faceva il buco era meglio



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 9098
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Volta Ciclista a Catalunya 2018 (19-25 Marzo)

Messaggio da leggere da Walter_White » martedì 20 marzo 2018, 18:18

Valverde quest'anno sembra anche più forte di quello dell'anno scorso


guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.

Avatar utente
skawise
Messaggi: 1156
Iscritto il: mercoledì 5 ottobre 2016, 13:01
Località: Villacidro-Milano

Re: Volta Ciclista a Catalunya 2018 (19-25 Marzo)

Messaggio da leggere da skawise » martedì 20 marzo 2018, 18:19

Don Alejandro :D



Basso
Messaggi: 12928
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Volta Ciclista a Catalunya 2018 (19-25 Marzo)

Messaggio da leggere da Basso » martedì 20 marzo 2018, 19:42



11 Vuelta7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 Giro9-ITARR-Vuelta20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour3-Tour21-Polonia-3VV
15 Laigueglia-Escaut-Giro2-Giro18-Giro-Tour13-Fourmies
16 Nice-Vuelta12
17 Frankfurt-Tour11-Vuelta16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln

Avatar utente
TIC
Messaggi: 7039
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:20

Re: Volta Ciclista a Catalunya 2018 (19-25 Marzo)

Messaggio da leggere da TIC » martedì 20 marzo 2018, 19:57

Mi sa che Valverde dovra' vedersela con Bernal , quarto (!) allo sprint del gruppo.
Deluslo da Bonifazio, se continua cosi potrebbe essere l'ultimo anno che corre in una WT.


Henry Kissinger : (Ad un summit presso il Ministero degli Esteri alla fine dell'intervento di Aldo Moro) Chi parla in questo modo non può che essere un imbroglione e non può che rappresentare un popolo di imbroglioni.

legnano
Messaggi: 155
Iscritto il: giovedì 12 marzo 2015, 22:06

Re: Volta Ciclista a Catalunya 2018 (19-25 Marzo)

Messaggio da leggere da legnano » martedì 20 marzo 2018, 20:54

cosa cambierà con il cambiamento della tappa di domani? io penso che su un arrivo del genere valverde sicuramente non riuscirà a fare una grande differenza e non credo che domani farà grandi distacchi. Con questo cambiamento potrebbe essere la tappa giusta per uno degli Yates?



davide182
Messaggi: 547
Iscritto il: venerdì 20 maggio 2011, 22:27

Re: Volta Ciclista a Catalunya 2018 (19-25 Marzo)

Messaggio da leggere da davide182 » martedì 20 marzo 2018, 20:55

Dobbiamo quasi ringraziarlo di non aver corso Tirreno e Sanremo. Delle corse con finali adatti alle sue caratteristiche quante ne ha perse quest’anno? Credo solo le strade bianche.
Freccia e Liegi già prenotate :sherlock:



henny5
Messaggi: 499
Iscritto il: lunedì 22 giugno 2015, 17:58

Re: Volta Ciclista a Catalunya 2018 (19-25 Marzo)

Messaggio da leggere da henny5 » martedì 20 marzo 2018, 22:33

legnano ha scritto:cosa cambierà con il cambiamento della tappa di domani? io penso che su un arrivo del genere valverde sicuramente non riuscirà a fare una grande differenza e non credo che domani farà grandi distacchi. Con questo cambiamento potrebbe essere la tappa giusta per uno degli Yates?
attenzione anche ad impey e mccarthy.
TIC ha scritto:Mi sa che Valverde dovra' vedersela con Bernal , quarto (!) allo sprint del gruppo.
Deluslo da Bonifazio, se continua cosi potrebbe essere l'ultimo anno che corre in una WT.
ma cosa ti aspettavi da bonifazio con quel ritmo imposto nell'ultima salita dalla mithcelton?



Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 6736
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Volta Ciclista a Catalunya 2018 (19-25 Marzo)

Messaggio da leggere da matteo.conz » mercoledì 21 marzo 2018, 0:02

Appena vista la tappa: Valverde è una forza della natura. Il suo livello di base è sempre altissimo e non accenna a minimamente ad accusare l'età. Dice sempre che la bici è la sua vita e si diverte ancora molto ad allenarsi e correre. Lo stop per l'infortunio l'ha tenuto lontano dalla bici e dalle corse probabilmente ha fatto la preparazione con ancora più voglia e determinazione: quest'anno è forte come sempre anzi, mi pare pure leggermente meglio dell'anno scorso. Ha una base di preparazione perfetta e si avvia all'ennesima stagione da fenomeno. Si merita il mondiale e se finisce la vuelta non troppo stanco ma in crescendo, sarà favoritissimo. Sarebbe bellissima una sfida con nibali e che vinca il migliore!
Per le Ardenne o un giovane fa il salto di qualità oppure la vedo dura batterlo se non sbaglia tempi o strategia. Che campione e quante volte mi ha fatto incazzare anni addietro con tattiche di corsa direi irritanti. E senza il punto debole dell'altitudine e lattendismo, chissà cosa avrebbe potuto fare nei gt...uno o due penso li avrebbe vinti, no?


Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

Avatar utente
lambohbk
Messaggi: 1593
Iscritto il: giovedì 13 ottobre 2016, 23:27

Re: Volta Ciclista a Catalunya 2018 (19-25 Marzo)

Messaggio da leggere da lambohbk » mercoledì 21 marzo 2018, 1:12

matteo.conz ha scritto:Appena vista la tappa: Valverde è una forza della natura. Il suo livello di base è sempre altissimo e non accenna a minimamente ad accusare l'età. Che campione e quante volte mi ha fatto incazzare anni addietro con tattiche di corsa direi irritanti. E senza il punto debole dell'altitudine e lattendismo, chissà cosa avrebbe potuto fare nei gt...uno o due penso li avrebbe vinti, no?
Beh una Vuelta l'ha già in carniere.

Avrebbe certamente più GT se a volte avesse sacrificato il Tour per preparare meglio la Vuelta (e magari fare il Giro prima)


Per chi tifi? Per gli italiani

FC 2017: Dwars Door Vlaanderen, Tre Giorni di La Panne, Giro dei Paesi Baschi, Vuelta España - Combinata, Japan Cup

FC 2018: Tour of the Alps

Avatar utente
lemond
Messaggi: 9857
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Volta Ciclista a Catalunya 2018 (19-25 Marzo)

Messaggio da leggere da lemond » mercoledì 21 marzo 2018, 8:08

lambohbk ha scritto:
matteo.conz ha scritto:Appena vista la tappa: Valverde è una forza della natura. Il suo livello di base è sempre altissimo e non accenna a minimamente ad accusare l'età. Che campione e quante volte mi ha fatto incazzare anni addietro con tattiche di corsa direi irritanti. E senza il punto debole dell'altitudine e lattendismo, chissà cosa avrebbe potuto fare nei gt...uno o due penso li avrebbe vinti, no?
Beh una Vuelta l'ha già in carniere.

Avrebbe certamente più GT se a volte avesse sacrificato il Tour per preparare meglio la Vuelta (e magari fare il Giro prima)
Ma quale Giro doveva fare, se in Italia c'era quel miserabile Javert che lo aspettava per farlo smettere di correre? :grr: Questo può essere l'anno buono per quella corsetta che J. Zooetmelk vinse a 34 anni. :)


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mio amico Poli, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Salvatore77
Messaggi: 3801
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: Volta Ciclista a Catalunya 2018 (19-25 Marzo)

Messaggio da leggere da Salvatore77 » mercoledì 21 marzo 2018, 11:30

Winter ha scritto:la quick step ha lasciato andare Kittel
ma si trova.. Gaviria , Viviani , Jakobsen e Hodeg :o
Ne hanno di tutte le età e per tutti i percorsi.



dietzen
Messaggi: 5458
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Volta Ciclista a Catalunya 2018 (19-25 Marzo)

Messaggio da leggere da dietzen » mercoledì 21 marzo 2018, 14:30

lambohbk ha scritto:
matteo.conz ha scritto:Appena vista la tappa: Valverde è una forza della natura. Il suo livello di base è sempre altissimo e non accenna a minimamente ad accusare l'età. Che campione e quante volte mi ha fatto incazzare anni addietro con tattiche di corsa direi irritanti. E senza il punto debole dell'altitudine e lattendismo, chissà cosa avrebbe potuto fare nei gt...uno o due penso li avrebbe vinti, no?
Beh una Vuelta l'ha già in carniere.

Avrebbe certamente più GT se a volte avesse sacrificato il Tour per preparare meglio la Vuelta (e magari fare il Giro prima)
penso che nei GT valverde abbia raccolto il massimo che poteva. forse fra vari podi poteva vincere un'altra vuelta con qualche situazione diversa, ma allo stesso modo poteva pure perdere quella che invece ha in carniere.
piuttosto, come abbiamo detto altre volte, si fosse dedicato meno ai grandi giri avrebbe portato a casa molte più classiche.


Di Rocco non è il mio presidente

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14339
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Volta Ciclista a Catalunya 2018 (19-25 Marzo)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » mercoledì 21 marzo 2018, 15:03

dietzen ha scritto:
lambohbk ha scritto:
matteo.conz ha scritto:Appena vista la tappa: Valverde è una forza della natura. Il suo livello di base è sempre altissimo e non accenna a minimamente ad accusare l'età. Che campione e quante volte mi ha fatto incazzare anni addietro con tattiche di corsa direi irritanti. E senza il punto debole dell'altitudine e lattendismo, chissà cosa avrebbe potuto fare nei gt...uno o due penso li avrebbe vinti, no?
Beh una Vuelta l'ha già in carniere.

Avrebbe certamente più GT se a volte avesse sacrificato il Tour per preparare meglio la Vuelta (e magari fare il Giro prima)
penso che nei GT valverde abbia raccolto il massimo che poteva. forse fra vari podi poteva vincere un'altra vuelta con qualche situazione diversa, ma allo stesso modo poteva pure perdere quella che invece ha in carniere.
piuttosto, come abbiamo detto altre volte, si fosse dedicato meno ai grandi giri avrebbe portato a casa molte più classiche.
Condivido il pensiero di dietzen. Forse qualche classica in più avrebbe potuta vincerla anche correndo in un altro modo, ma guardiamo un pò il suo palmares. Insomma, fa paura.

Io come matteo spesso in passato l'ho criticato anche in maniera feroce per alcune condotte di gara che mi han fatto girare i coglioni. Ma più passa il tempo più mi rendo conto della grandezza di questo corridore. Andava fortissimo già nel 2003. Ero un ragazzino di 18 anni, oggi vado per i 33 e inizio ad avere i capelli bianchi. Lui è sempre lì che vince. :clap:


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
nino58
Messaggi: 8996
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Volta Ciclista a Catalunya 2018 (19-25 Marzo)

Messaggio da leggere da nino58 » mercoledì 21 marzo 2018, 15:27

E' il suo livello di base che è altissimo, e la forma la raggiunge in tempi molto brevi.
Poi, le scelte di calendario possono essere anche non piacere, ma il valore non ha bisogno di dimostrarlo, lo dimostrano i fatti.
Da anni.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14339
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Volta Ciclista a Catalunya 2018 (19-25 Marzo)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » mercoledì 21 marzo 2018, 17:07

premessa: la seguente questione è atta a creare polemica :diavoletto:

Ma la neve da qualche parte c'è oppure lo spirito di Mario Vegni è migrato in Catalogna?
Dalle immagini dello streaming si vede una giornata di sole e un cielo completamente celeste. Si capisce che fa freddo dal modo in cui sono vestiti i corridori, però i monti che si intravedono dalle inquadrature mi sembrano completamente privi di neve....


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
Oro&Argento
Messaggi: 536
Iscritto il: giovedì 23 giugno 2016, 13:23

Re: Volta Ciclista a Catalunya 2018 (19-25 Marzo)

Messaggio da leggere da Oro&Argento » mercoledì 21 marzo 2018, 17:12

Tranchée d'Arenberg ha scritto:premessa: la seguente questione è atta a creare polemica :diavoletto:

Ma la neve da qualche parte c'è oppure lo spirito di Mario Vegni è migrato in Catalogna?
Dalle immagini dello streaming si vede una giornata di sole e un cielo completamente celeste. Si capisce che fa freddo dal modo in cui sono vestiti i corridori, però i monti che si intravedono dalle inquadrature mi sembrano completamente privi di neve....
c'era pericolo valanghe,quindi credo che li a 2000metri c'era molta neve ai bordi



krea
Messaggi: 346
Iscritto il: domenica 3 agosto 2014, 13:54

Re: Volta Ciclista a Catalunya 2018 (19-25 Marzo)

Messaggio da leggere da krea » mercoledì 21 marzo 2018, 17:21

matteo.conz ha scritto:Appena vista la tappa: Valverde è una forza della natura. Il suo livello di base è sempre altissimo e non accenna a minimamente ad accusare l'età. Dice sempre che la bici è la sua vita e si diverte ancora molto ad allenarsi e correre. Lo stop per l'infortunio l'ha tenuto lontano dalla bici e dalle corse probabilmente ha fatto la preparazione con ancora più voglia e determinazione: quest'anno è forte come sempre anzi, mi pare pure leggermente meglio dell'anno scorso. Ha una base di preparazione perfetta e si avvia all'ennesima stagione da fenomeno. Si merita il mondiale e se finisce la vuelta non troppo stanco ma in crescendo, sarà favoritissimo. Sarebbe bellissima una sfida con nibali e che vinca il migliore!
Per le Ardenne o un giovane fa il salto di qualità oppure la vedo dura batterlo se non sbaglia tempi o strategia. Che campione e quante volte mi ha fatto incazzare anni addietro con tattiche di corsa direi irritanti. E senza il punto debole dell'altitudine e lattendismo, chissà cosa avrebbe potuto fare nei gt...uno o due penso li avrebbe vinti, no?
AL di là del punto debole dell'altura e delle salite lunghe, il più grande problema di Valverde nei primi anni di carriera era il recupero (alla fine, aveva sempre una giornata o due in cui andava in crisi, o in crisetta). In questi ultimi anni il problema è stato il Tour. Se avesse corso solo Giro e Vuelta, di sicuro avrebbe vinto qualche GT in più



Merlozoro
Messaggi: 5297
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:47
Località: Trento

Re: Volta Ciclista a Catalunya 2018 (19-25 Marzo)

Messaggio da leggere da Merlozoro » mercoledì 21 marzo 2018, 17:25

Forza Thomas :clap:

Alla faccia del Tour :diavoletto: :sherlock:



Avatar utente
Oro&Argento
Messaggi: 536
Iscritto il: giovedì 23 giugno 2016, 13:23

Re: Volta Ciclista a Catalunya 2018 (19-25 Marzo)

Messaggio da leggere da Oro&Argento » mercoledì 21 marzo 2018, 17:28

krea ha scritto:
matteo.conz ha scritto:Appena vista la tappa: Valverde è una forza della natura. Il suo livello di base è sempre altissimo e non accenna a minimamente ad accusare l'età. Dice sempre che la bici è la sua vita e si diverte ancora molto ad allenarsi e correre. Lo stop per l'infortunio l'ha tenuto lontano dalla bici e dalle corse probabilmente ha fatto la preparazione con ancora più voglia e determinazione: quest'anno è forte come sempre anzi, mi pare pure leggermente meglio dell'anno scorso. Ha una base di preparazione perfetta e si avvia all'ennesima stagione da fenomeno. Si merita il mondiale e se finisce la vuelta non troppo stanco ma in crescendo, sarà favoritissimo. Sarebbe bellissima una sfida con nibali e che vinca il migliore!
Per le Ardenne o un giovane fa il salto di qualità oppure la vedo dura batterlo se non sbaglia tempi o strategia. Che campione e quante volte mi ha fatto incazzare anni addietro con tattiche di corsa direi irritanti. E senza il punto debole dell'altitudine e lattendismo, chissà cosa avrebbe potuto fare nei gt...uno o due penso li avrebbe vinti, no?
AL di là del punto debole dell'altura e delle salite lunghe, il più grande problema di Valverde nei primi anni di carriera era il recupero (alla fine, aveva sempre una giornata o due in cui andava in crisi, o in crisetta). In questi ultimi anni il problema è stato il Tour. Se avesse corso solo Giro e Vuelta, di sicuro avrebbe vinto qualche GT in più
Credo proprio di no...Valverde è certamente un uomo da podio ma non ha mai dimostrato in questi anni di essere superiore a Froome,Nibali e Contador mi fermo a questi 3 nomi visto che sono coloro che si sono spartiti vittorie e podi maggiormente.
Valverde anche in questi anni ha sempre avuto una giornata storta...Tour 2014,ma anche al Giro 2016(tappa di Corvara) e Nibali in quella circostanza non era certo al massimo;forse l'anno scorso al Tour poteva arrivare secondo o chissà insidiare Froome che non era quello degli anni passati ma con i se e i ma è difficile ragionare.




Rispondi