Top 10 ciclisti per nazione

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
pietro
Messaggi: 1130
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da pietro » mercoledì 17 giugno 2020, 21:14

NibalAru ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 21:13
pietro ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 21:07
NibalAru ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 21:04


Pantani grandissimo, ma era solo GTista anche lui. Quindi si, per me sta sotto, il ciclismo per me non è solo GT

Infatti nella mia classifica dei primi 10 ci sono solo corridori capaci di vincere sia GT sia grandi classiche, con l'unica eccezione di Pantani giusto perchè è Pantani. Altrimenti se dovevo considerare solo il Palmares in se e per se Pantani poteva essere sotto anche a qualcun altro. E parlo da uno che si è avvicinato al ciclismo da giovane grazie a Pantani.
Ma è uno dei tre più grandi scalatori della storia.
Sicuramente, ma era solo quello.

Io nella mia classifica premio la completezza dei corridori.
Quoto in pieno la risposta di winter.




NibalAru
Messaggi: 2622
Iscritto il: lunedì 23 maggio 2016, 17:05

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da NibalAru » mercoledì 17 giugno 2020, 21:22

Winter ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 21:11
NibalAru ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 21:04
Winter ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 20:43
Nibali davanti a pantani..non esiste
Pantani grandissimo, ma era solo GTista anche lui. Quindi si, per me sta sotto, il ciclismo per me non è solo GT

Infatti nella mia classifica dei primi 10 ci sono solo corridori capaci di vincere sia GT sia grandi classiche, con l'unica eccezione di Pantani giusto perchè è Pantani. Altrimenti se dovevo considerare solo il Palmares in se e per se Pantani poteva essere sotto anche a qualcun altro. E parlo da uno che si è avvicinato al ciclismo da giovane grazie a Pantani.
Per me conta molto come uno ottiene le vittorie
Pantani attaccando
Altri correndo sulla difensiva
Lui ha vinto solo..due gt
Altri un gt..e 7..8 classiche
La tappa del galibier non vale una classica?
E montecampione?
La gente che ho messo io in classifica è tutta gente che ha fatto la storia di questo sport, non solo in Italia ma anche all'estero. Sono tutti attaccanti nati nella mia classifica, e comunque è tutta gente che è stata sulla cresta dell'onda per molte stagioni, almeno un decennio ciascuno a parte Learco Guerra che è un caso a parte, perchè fino a 27 anni faceva il muratore e non aveva nemmeno una bicicletta di proprietà, è diventato professionista tardissimo e da autentico sconosciuto nel giro di pochissimo tempo è diventato il più grande rivale di un Fenomeno come Binda, una storia bellissima.
Riguardo a Marco ti ripeto, grandissimo, io mi emozionavo ogni volta che lo vedevo su una salita. Ma faceva solo GT ed è durato anche abbastanza poco per sfighe varie. Per questo nella mia classifica sta solo al decimo posto. Ma ti ripeto, ci sta giusto perchè è lui, proprio per il modo in cui otteneva le vittorie, non per il Palmares perchè ce ne sta qualcun altro di italiano che è rimasto fuori dalla top ten e che come palmares ce lo aveva anche migliore rispetto a Pantani.



pietro
Messaggi: 1130
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da pietro » mercoledì 17 giugno 2020, 21:28

NibalAru ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 21:22
Riguardo a Marco ti ripeto, grandissimo, io mi emozionavo ogni volta che lo vedevo su una salita. Ma faceva solo GT ed è durato anche abbastanza poco per sfighe varie. Per questo nella mia classifica sta solo al decimo posto. Ma ti ripeto, ci sta giusto perchè è lui, proprio per il modo in cui otteneva le vittorie, non per il Palmares perchè ce ne sta qualcun altro di italiano che è rimasto fuori dalla top ten e che come palmares ce lo aveva anche migliore rispetto a Pantani.
Si è anche giocato un mondiale.
Per il resto non sono d'accordo



NibalAru
Messaggi: 2622
Iscritto il: lunedì 23 maggio 2016, 17:05

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da NibalAru » mercoledì 17 giugno 2020, 21:31

pietro ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 21:28
NibalAru ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 21:22
Riguardo a Marco ti ripeto, grandissimo, io mi emozionavo ogni volta che lo vedevo su una salita. Ma faceva solo GT ed è durato anche abbastanza poco per sfighe varie. Per questo nella mia classifica sta solo al decimo posto. Ma ti ripeto, ci sta giusto perchè è lui, proprio per il modo in cui otteneva le vittorie, non per il Palmares perchè ce ne sta qualcun altro di italiano che è rimasto fuori dalla top ten e che come palmares ce lo aveva anche migliore rispetto a Pantani.
Si è anche giocato un mondiale.
Per il resto non sono d'accordo
Solo quel Mondiale, che era perfetto per lui, per il resto mai stato protagonista in una classica.

Per il resto su cosa non sei d'accordo?



Winter
Messaggi: 15701
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Winter » mercoledì 17 giugno 2020, 21:34

Ma l attacco sulla cipressa alla sanremo?
Io seguo dal 84
Nessuno mi ha fatto emozionare come pantani




Winter
Messaggi: 15701
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Winter » mercoledì 17 giugno 2020, 21:36

Poi faceva solo gt..
Se ne fai due all anno non è cosi facile correre pure le classiche..
Chi ne fa due da protagonista e poi fa l classiche?
Ultimi 30 anni



pietro
Messaggi: 1130
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da pietro » mercoledì 17 giugno 2020, 21:37

NibalAru ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 21:31
pietro ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 21:28
NibalAru ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 21:22
Riguardo a Marco ti ripeto, grandissimo, io mi emozionavo ogni volta che lo vedevo su una salita. Ma faceva solo GT ed è durato anche abbastanza poco per sfighe varie. Per questo nella mia classifica sta solo al decimo posto. Ma ti ripeto, ci sta giusto perchè è lui, proprio per il modo in cui otteneva le vittorie, non per il Palmares perchè ce ne sta qualcun altro di italiano che è rimasto fuori dalla top ten e che come palmares ce lo aveva anche migliore rispetto a Pantani.
Si è anche giocato un mondiale.
Per il resto non sono d'accordo
Solo quel Mondiale, che era perfetto per lui, per il resto mai stato protagonista in una classica.

Per il resto su cosa non sei d'accordo?
Perfetto non era perfetto.
Pioveva e quindi era depotenziato e la salita l'hanno presa dal versante più semplice e non è riuscito a staccare tutti.
Per il resto non sono d'accordo perché bisogna considerare il come hanno ottenuto le vittorie, contro chi, in che condizioni e via così.



Winter
Messaggi: 15701
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Winter » mercoledì 17 giugno 2020, 21:39

Esattamente



NibalAru
Messaggi: 2622
Iscritto il: lunedì 23 maggio 2016, 17:05

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da NibalAru » mercoledì 17 giugno 2020, 21:40

Winter ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 21:34
Ma l attacco sulla cipressa alla sanremo?
Io seguo dal 84
Nessuno mi ha fatto emozionare come pantani
Bello, ma è arrivato oltre il sessantesimo posto poi. Pure Nibali ha attaccato sul Ghisallo al Lombardia 2011, ma non è stato quello il Lombardia per cui Nibali verrà ricordato in futuro.



NibalAru
Messaggi: 2622
Iscritto il: lunedì 23 maggio 2016, 17:05

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da NibalAru » mercoledì 17 giugno 2020, 21:43

pietro ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 21:37
NibalAru ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 21:31
pietro ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 21:28


Si è anche giocato un mondiale.
Per il resto non sono d'accordo
Solo quel Mondiale, che era perfetto per lui, per il resto mai stato protagonista in una classica.

Per il resto su cosa non sei d'accordo?
Perfetto non era perfetto.
Pioveva e quindi era depotenziato e la salita l'hanno presa dal versante più semplice e non è riuscito a staccare tutti.
Per il resto non sono d'accordo perché bisogna considerare il come hanno ottenuto le vittorie, contro chi, in che condizioni e via così.
Come? Contro chi? In che condizioni? Vai a vedere come, contro chi e in che condizioni ha vinto la gente che ho messo io nella mia classifica e poi parliamone.



Winter
Messaggi: 15701
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Winter » mercoledì 17 giugno 2020, 21:49

NibalAru ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 21:40
Winter ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 21:34
Ma l attacco sulla cipressa alla sanremo?
Io seguo dal 84
Nessuno mi ha fatto emozionare come pantani
Bello, ma è arrivato oltre il sessantesimo posto poi. Pure Nibali ha attaccato sul Ghisallo al Lombardia 2011, ma non è stato quello il Lombardia per cui Nibali verrà ricordato in futuro.
Tu guardi gli ordini d arrivo
Se fosse stato a ruota..e arrivato ottavo
L avresti valutato meglio?



NibalAru
Messaggi: 2622
Iscritto il: lunedì 23 maggio 2016, 17:05

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da NibalAru » mercoledì 17 giugno 2020, 21:50

Winter ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 21:49
NibalAru ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 21:40
Winter ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 21:34
Ma l attacco sulla cipressa alla sanremo?
Io seguo dal 84
Nessuno mi ha fatto emozionare come pantani
Bello, ma è arrivato oltre il sessantesimo posto poi. Pure Nibali ha attaccato sul Ghisallo al Lombardia 2011, ma non è stato quello il Lombardia per cui Nibali verrà ricordato in futuro.
Tu guardi gli ordini d arrivo
Se fosse stato a ruota..e arrivato ottavo
L avresti valutato meglio?
Se fosse arrivato ottavo no, se avesse vinto si, certamente. Anche l'ordine d'arrivo è importante.

La Liegi che stava per vincere Nibali era un autentico capolavoro come tipo di azione fatta, peccato per quel kazako uscito dal nulla. Ma se avesse vinto Vincenzo quella corsa sarebbe pesata molto di più nella mia classifica. Idem all'Olimpiade, capolavoro anche in quel caso, purtroppo però è caduto, e purtroppo pesa nella valutazione.



Winter
Messaggi: 15701
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Winter » mercoledì 17 giugno 2020, 21:53

Pantani quando ha fatto podio al tour..

1994 giro 3
1997 giro ritirato per il gatto nero
1998 giro 1

Nibali metto il 4 posto

2012 niente giro
2014 niente giro
2015 niente giro

Non mi sembra la stessa cosa



NibalAru
Messaggi: 2622
Iscritto il: lunedì 23 maggio 2016, 17:05

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da NibalAru » mercoledì 17 giugno 2020, 21:59

Winter ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 21:53
Pantani quando ha fatto podio al tour..

1994 giro 3
1997 giro ritirato per il gatto nero
1998 giro 1

Nibali metto il 4 posto

2012 niente giro
2014 niente giro
2015 niente giro

Non mi sembra la stessa cosa
Nibali corre altro oltre ai GT ti ripeto, il ciclismo non è solo GT.

Poi non vorrei parlare di altre questioni perchè se no l'Admin ci rimanda in altre sezioni del forum. Perchè con quel tipo di aiuti correre Giro e Tour nella stessa stagione era molto più semplice di quanto non lo sia ora. Vedi Ivan Basso pre e post squalifica.



Winter
Messaggi: 15701
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Winter » mercoledì 17 giugno 2020, 22:04

NibalAru ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 21:59
Winter ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 21:53
Pantani quando ha fatto podio al tour..

1994 giro 3
1997 giro ritirato per il gatto nero
1998 giro 1

Nibali metto il 4 posto

2012 niente giro
2014 niente giro
2015 niente giro

Non mi sembra la stessa cosa
Nibali corre altro oltre ai GT ti ripeto, il ciclismo non è solo GT.

Poi non vorrei parlare di altre questioni perchè se no l'Admin ci rimanda in altre sezioni del forum. Perchè con quel tipo di aiuti correre Giro e Tour nella stessa stagione era molto più semplice di quanto non lo sia ora. Vedi Ivan Basso pre e post squalifica.
Francamente non ti capisco
Era meglio che faceva le classiche rispetto al giro?
In più ne ullrich ne virenque facevano il giro..



NibalAru
Messaggi: 2622
Iscritto il: lunedì 23 maggio 2016, 17:05

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da NibalAru » mercoledì 17 giugno 2020, 22:08

Winter ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 22:04
NibalAru ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 21:59
Winter ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 21:53
Pantani quando ha fatto podio al tour..

1994 giro 3
1997 giro ritirato per il gatto nero
1998 giro 1

Nibali metto il 4 posto

2012 niente giro
2014 niente giro
2015 niente giro

Non mi sembra la stessa cosa
Nibali corre altro oltre ai GT ti ripeto, il ciclismo non è solo GT.

Poi non vorrei parlare di altre questioni perchè se no l'Admin ci rimanda in altre sezioni del forum. Perchè con quel tipo di aiuti correre Giro e Tour nella stessa stagione era molto più semplice di quanto non lo sia ora. Vedi Ivan Basso pre e post squalifica.
Francamente non ti capisco
Era meglio che faceva le classiche rispetto al giro?
In più ne ullrich ne virenque facevano il giro..
Anche se le faceva, non le avrebbe vinte perchè non rientravano nelle sue caratteristiche le classiche, è diverso.

Ullrich il Giro lo faceva solo per dimagrire dei chili messi in inverno per farsi trovare pronto poi al Tour, l'unica corsa della stagione che gli interessava. Virenque suvvia, era un corridoricchio, niente di eccezionale, manco lo considero come avversario di Pantani.

Per il resto il ciclismo non è solo GT ti ripeto. A me piacciono molto più i corridori completi che i soli GTisti, so gusti.



Winter
Messaggi: 15701
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Winter » mercoledì 17 giugno 2020, 22:13

NibalAru ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 22:08
Anche se le faceva, non le avrebbe vinte perchè non rientravano nelle sue caratteristiche le classiche, è diverso.

Ullrich il Giro lo faceva solo per dimagrire dei chili messi in inverno per farsi trovare pronto poi al Tour, l'unica corsa della stagione che gli interessava. Virenque suvvia, era un corridoricchio, niente di eccezionale, manco lo considero come avversario di Pantani.
Come fai a dirlo?
Il Lombardia era perfetto per lui
Fai giro e tour a tutta
A fine stagione non ci arrivi

Il virenque 97 corridoricchio?
L ullrich che ha affrontato pantani non ha mai fatto il giro



Avatar utente
aitutaki1
Messaggi: 939
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 12:02
Località: Trecianum

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da aitutaki1 » mercoledì 17 giugno 2020, 22:21

Winter ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 21:53
Pantani quando ha fatto podio al tour..

1994 giro 3
1997 giro ritirato per il gatto nero
1998 giro 1

Nibali metto il 4 posto

2012 niente giro
2014 niente giro
2015 niente giro

Non mi sembra la stessa cosa
2012 niente giro ,ma terzo alla Sanremo secondo alla Liegi e vince la TA
2014 niente giro ma vince il titolo italiano e 4 criterium post Tour :bll:
2015 niente giro ma parte alla vuelta e vince il Lombardia dopo Bernocchi e tre valli varesine

State confrontando pere con mele, di quelli che ho seguito diciamo da Moser/Saronni in poi , Pantani è stato il fuoriclasse , nettamente il miglior scalatore mai visto, e il più emozionante tra i corridori. Però tra infortuni e altre vicende la carriera di Nibali è superiore , come diceva NibalAru alla Liegi e alla Vuelta battuto da 2 che a esser buoni hanno pescato il jolly e per un suo errore ha sfiorato se non l' oro (ma era in testa da solo) la medaglia sicura a Rio.


Uguaglianza, Fratellanza e Tolleranza

NibalAru
Messaggi: 2622
Iscritto il: lunedì 23 maggio 2016, 17:05

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da NibalAru » mercoledì 17 giugno 2020, 22:23

Winter ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 22:13
NibalAru ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 22:08
Anche se le faceva, non le avrebbe vinte perchè non rientravano nelle sue caratteristiche le classiche, è diverso.

Ullrich il Giro lo faceva solo per dimagrire dei chili messi in inverno per farsi trovare pronto poi al Tour, l'unica corsa della stagione che gli interessava. Virenque suvvia, era un corridoricchio, niente di eccezionale, manco lo considero come avversario di Pantani.
Come fai a dirlo?
Il Lombardia era perfetto per lui
Fai giro e tour a tutta
A fine stagione non ci arrivi

Il virenque 97 corridoricchio?
L ullrich che ha affrontato pantani non ha mai fatto il giro
La carriera di Virenque parla chiaro, non ha vinto una corsa importante in tutta la sua carriera, non bisogna aggiungere altro. Era il Rafa Majka degli anni 90 più o meno.

Ad Ullrich, come ad Armstrong il Giro non interessava purtroppo, ma se avessero voluto provare la doppietta potevano tranquillamente riuscirci anche loro secondo me con quel tipo di "aiuti" dell'epoca.

Solo qualche anno prima ad esempio ad Indurain il Giro d'Italia interessava, abbiamo visto con quali risultati.

E che dire di Bugno? Uno che faceva doppio podio o comunque doppia top ten a Tour e Giro nello stesso anno ed allo stesso tempo riusciva a vincere e ad essere protagonista in grandi classiche e mondiali.



NibalAru
Messaggi: 2622
Iscritto il: lunedì 23 maggio 2016, 17:05

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da NibalAru » mercoledì 17 giugno 2020, 22:38

aitutaki1 ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 22:21

2012 niente giro ,ma terzo alla Sanremo secondo alla Liegi e vince la TA
2014 niente giro ma vince il titolo italiano e 4 criterium post Tour :bll:
2015 niente giro ma parte alla vuelta e vince il Lombardia dopo Bernocchi e tre valli varesine

State confrontando pere con mele, di quelli che ho seguito diciamo da Moser/Saronni in poi , Pantani è stato il fuoriclasse , nettamente il miglior scalatore mai visto, e il più emozionante tra i corridori. Però tra infortuni e altre vicende la carriera di Nibali è superiore , come diceva NibalAru alla Liegi e alla Vuelta battuto da 2 che a esser buoni hanno pescato il jolly e per un suo errore ha sfiorato se non l' oro (ma era in testa da solo) la medaglia sicura a Rio.
E stessa cosa possiamo dire di Nibali quando invece che al Tour è andato al Giro.

Nel 2010 fa terzo al Giro, primo alla Vuelta e 5°al Lombardia, più tante altre vittorie e piazzamenti in corse minori durante la stagione

Nel 2011 (il peggior anno della sua carriera probabilmente da quando è esploso) fa 2°al giro, 7° alla Vuelta, 8°alla Sanremo, 8° alla Liegi

Nel 2013 fa primo alla Tirreno e al Trentino, primo al Giro, secondo alla Vuelta dietro al nonno volante uscito dal nulla e quarto al Mondiale (con tanto di caduta negli ultimi chilometri di gara)

Nel 2016 fa primo al Giro e poi va ad un passo dal vincere le Olimpiadi (poi la caduta gli compromette il resto della stagione purtroppo)

Nel 2017 fa terzo al Giro, secondo alla Vuelta e primo al Lombardia

Il 2018 invece aveva vinto la Sanremo, stava correndo per il podio al Tour prima di cadere e rompersi la vertebra, e purtroppo non si è potuto giocare il Mondiale come voleva ma riesce comunque a fare secondo al Lombardia a fine stagione dopo una stagione così travagliata.

Ma che gli vogliamo dire ad un corridore così? Sono più di 10 anni che ci regala emozioni ogni santo anno.



pietro
Messaggi: 1130
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da pietro » mercoledì 17 giugno 2020, 23:13

NibalAru ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 22:38
aitutaki1 ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 22:21

2012 niente giro ,ma terzo alla Sanremo secondo alla Liegi e vince la TA
2014 niente giro ma vince il titolo italiano e 4 criterium post Tour :bll:
2015 niente giro ma parte alla vuelta e vince il Lombardia dopo Bernocchi e tre valli varesine

State confrontando pere con mele, di quelli che ho seguito diciamo da Moser/Saronni in poi , Pantani è stato il fuoriclasse , nettamente il miglior scalatore mai visto, e il più emozionante tra i corridori. Però tra infortuni e altre vicende la carriera di Nibali è superiore , come diceva NibalAru alla Liegi e alla Vuelta battuto da 2 che a esser buoni hanno pescato il jolly e per un suo errore ha sfiorato se non l' oro (ma era in testa da solo) la medaglia sicura a Rio.
E stessa cosa possiamo dire di Nibali quando invece che al Tour è andato al Giro.

Nel 2010 fa terzo al Giro, primo alla Vuelta e 5°al Lombardia, più tante altre vittorie e piazzamenti in corse minori durante la stagione

Nel 2011 (il peggior anno della sua carriera probabilmente da quando è esploso) fa 2°al giro, 7° alla Vuelta, 8°alla Sanremo, 8° alla Liegi

Nel 2013 fa primo alla Tirreno e al Trentino, primo al Giro, secondo alla Vuelta dietro al nonno volante uscito dal nulla e quarto al Mondiale (con tanto di caduta negli ultimi chilometri di gara)

Nel 2016 fa primo al Giro e poi va ad un passo dal vincere le Olimpiadi (poi la caduta gli compromette il resto della stagione purtroppo)

Nel 2017 fa terzo al Giro, secondo alla Vuelta e primo al Lombardia

Il 2018 invece aveva vinto la Sanremo, stava correndo per il podio al Tour prima di cadere e rompersi la vertebra, e purtroppo non si è potuto giocare il Mondiale come voleva ma riesce comunque a fare secondo al Lombardia a fine stagione dopo una stagione così travagliata.

Ma che gli vogliamo dire ad un corridore così? Sono più di 10 anni che ci regala emozioni ogni santo anno.
Ma infatti nessuno discute l'immenso valore di Nibali, io contestavo il discorso su palmares e Pantani. :cincin:



Luca90
Messaggi: 6735
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Luca90 » giovedì 18 giugno 2020, 0:35

per me top ten:
coppi
bartali
nibali
binda
gimondi
girardengo
pantani
moser
magni
cipollini


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
201(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019( 16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia

Winter
Messaggi: 15701
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Winter » giovedì 18 giugno 2020, 6:14

aitutaki1 ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 22:21
Winter ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 21:53
Pantani quando ha fatto podio al tour..

1994 giro 3
1997 giro ritirato per il gatto nero
1998 giro 1

Nibali metto il 4 posto

2012 niente giro
2014 niente giro
2015 niente giro

Non mi sembra la stessa cosa
2012 niente giro ,ma terzo alla Sanremo secondo alla Liegi e vince la TA
2014 niente giro ma vince il titolo italiano e 4 criterium post Tour :bll:
2015 niente giro ma parte alla vuelta e vince il Lombardia dopo Bernocchi e tre valli varesine
Come ho già scritto non facevo un discorso di palmares..
Visto che è una classifica personale
Se metti come obiettivo stagionale giro e tour..
Non è cosi facile ottenere risultati in altre corse



Winter
Messaggi: 15701
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Winter » giovedì 18 giugno 2020, 6:17

NibalAru ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 22:23

La carriera di Virenque parla chiaro, non ha vinto una corsa importante in tutta la sua carriera, non bisogna aggiungere altro. Era il Rafa Majka degli anni 90 più o meno.
Majka ha come miglior risultato al tour un 27esimo posto..
Virenque 6 top 10..



Avatar utente
Brakko
Messaggi: 34
Iscritto il: giovedì 4 giugno 2020, 15:12

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Brakko » giovedì 18 giugno 2020, 7:45

Winter ha scritto:
giovedì 18 giugno 2020, 6:17
NibalAru ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 22:23

La carriera di Virenque parla chiaro, non ha vinto una corsa importante in tutta la sua carriera, non bisogna aggiungere altro. Era il Rafa Majka degli anni 90 più o meno.
Majka ha come miglior risultato al tour un 27esimo posto..
Virenque 6 top 10..
Majka ha anche altri risultati al di là del Tour... Però in generale concordo: Virenque, più che un Majka degli anni '90, per me era un Chiappucci francese.



Avatar utente
nino58
Messaggi: 11610
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da nino58 » giovedì 18 giugno 2020, 8:53

Luca90 ha scritto:
giovedì 18 giugno 2020, 0:35
per me top ten:
coppi
bartali
nibali
binda
gimondi
girardengo
pantani
moser
magni
cipollini
Binda corse un solo Tour, vincendo una tappa e poi ritirandosi.
Avesse insistito di più lì, lo si ricorderebbe come uno dei tre più grandi di sempre.
Non solo italiani intendo.
Edit: due tappe


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
lemond
Messaggi: 13193
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da lemond » giovedì 18 giugno 2020, 8:59

cassius ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 14:48
In un ciclismo che rispettava il calendario, Armstrong fu il primo a pensare solo al Tour de France. Ci sono voluti anni perchè questo comportamento gradualmente sparisse e infatti se si guarda l'albo d'oro di Giro e Vuelta di quegli anni si vede l'impoverimento.
Armstrong è il primo corridore - magari mi sbaglio, eh - ad aver ricorso davvero allo strapotere dei soldi per mettere sotto di sè corridori che avrebbero potuto (e, se si può dire, "dovuto") fare i capitani altrove. Heras il caso più clamoroso ma anche Azevedo, Beltran, Popovych, Savoldelli...
L'episodio di Simeoni al Tour 2004 mi confermò che quella antipatia a pelle aveva qualche motivazione ben più razionale: seguo il ciclismo ormai da oltre 25 anni e mai ho (ri)visto un episodio paragonabile. Lì fu chiara la concezione mafiosa del ciclismo che ha Armstrong.
Il Tour 2009, con il tentativo di sottrarre il Tour a un compagno di squadra creandosi un suo clan all'interno dell'Astana.

Poi ci sono le cose che abbiamo saputo dopo. Se neanche quelle ti convicono, alzo le mani.

Sulla compravendita di corse non so nulla di preciso ma so benissimo che c'è. Ma non l'ho tirata in ballo per LA.
E' come le guerre puniche per Andreotti: l'unica cosa di cui non è accusato.
Maanfatti, l'ò citato io, perché quella è mafia, mica andare dietro a Simeoni! Così come prendere gregari che potevano fare i capitani, è la politica di squadra che era stata adottata da tanti in precedenza e successivamente pure. ;) Forse non hai presente B. Tapie che co-nvinse/strinse Lemond a lasciar vincere il Tasso nell'Ottantaquattro e ci riprovò pure l'anno dopo. Il 2009 è l'unico anno in cui il Bagnino era imbattibile e Lance provò, con le forze da trentottenne che aveva, a lottare, non per far perdere il Tour, ma per piazzarsi meglio possibile e il terzo posto fu un'impresa epica; dopo anni di assenza riuscì a precedere grandi campioni, fra cui anche Vincenzo. Gli altri Tour il Bagnino, li vinse, ma non perché era imbattibile tant'è che nel primo era stato arcibattuto e nel 2010 lo sarebbe stato da Andy se lui non lo avesse proditoriamente attaccato, dopo un guasto meccanico. Altro aspetto, s.m. di tipo antisportivo, altro che il doping, perché quest'ultimo è stato e sarà sempre alla portata di ogni professionista. Tu forse pensi che l'uomo, per natura, sia buono, io invece mi limito all'osservazione empirica di come si comporta e ne deduco che la maggioranza (qualificata) degli esseri umani fa il proprio interesse e quello della specie. "Point et à la ligne!" (espressione francese poco traducibile se non alla lettera con punto e a capo, ma non rende completamente l'idea).
P.S. Armstrong non fu certo il primo a pensare solo al Tour e al mondiale, tant'è che a differenza del Bagnino lui qualche corsa in linea importante l'à anche vinta o si è ben piazzato.


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1907
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da GregLemond » giovedì 18 giugno 2020, 9:02

Mi sembra un confronto molto difficile da impostare:

Palmares alla mano c'è poco da discutere (lasciamo fare il "come").

Il Galibier vale una Monumento? No, vale come un impresa. Non come una monumento.

La tappa di Risoul vale come il Galibier? No

La Sanremo di Nibali vale come l attacco sulla Cipressa? no.

Sarebbe anche assurdo paragonare i tour ed i giro...



Avatar utente
Brakko
Messaggi: 34
Iscritto il: giovedì 4 giugno 2020, 15:12

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Brakko » giovedì 18 giugno 2020, 9:25

Nibali è una bella stella luminosa che sta brilando in cielo ormai da tanti anni.
Ma Pantani è stata una cometa abbagliante, che purtroppo si è spenta troppo presto*.
Concordo sull'impossibilità di fare paragoni.

* nel ciclismo ci sono parecchi casi di what if (mi scuso con Lemond per l'anglesismo), ma quello di Pantani è sicuramente uno dei più clamorosi degli ultimi 30 anni. Ha vinto probabilmente "poco" (a parte che una doppietta Giro-Tour ha un valore enorme), ma quanto avrebbe potuto vincere? Senza parlare del come...



Avatar utente
lemond
Messaggi: 13193
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da lemond » giovedì 18 giugno 2020, 12:46

barrylyndon ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 20:51
Pantani e' stato piu' grande di Nibali..
Ma come albo d'oro..Nibali per vari motivi gli e' davanti.

Per me
Coppi e Binda irraggiungibili
Bartali e Girardengo quasi
Gimondi semintoccabile.
Pantani e' un discorso a parte..non riuscirei a catalogarlo.Grande come Coppi..ma a parte le doppietta..
Dopo ci sono
Nibali,Magni,Moser,Saronni,Bugno,Bettini, Argentin,Botecchia,Adorni, Ecc.ecc.
Ma allora ditelo che non si parla di classifiche personali per quel riguarda i vari campioni, bensì di un semplice conto di che cosa uno a vinto. Ma questo lo sappiamo fare tutti. :(


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
lemond
Messaggi: 13193
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da lemond » giovedì 18 giugno 2020, 12:48

Winter ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 20:56
Uganda ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 18:56

Se i francesi non avrebbero disegnato i Tour de France su misura per Indurain avrei inserito anche Bugno e Chiappucci che sicuramente un Tour a testa avrebbero vinto.
Tipo quale?
Indurain era più forte a crono
E non lo staccavano quasi mai in salita
A Chiappucci, Lemond dette 10 minuti di vantaggio e Claudio non riuscì lo stesso a vincere. Molto più incerta la sconfitta di Vito Favero. :D


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
lemond
Messaggi: 13193
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da lemond » giovedì 18 giugno 2020, 12:52

pietro ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 21:07
Ma è uno dei tre più grandi scalatori della storia.
Come scalatore non credo abbia avuto rivali, forse Bartali, ma "tertius non datur", perché Coppi e Mercks non erano "grimpeurs".


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
lemond
Messaggi: 13193
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da lemond » giovedì 18 giugno 2020, 13:03

NibalAru ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 21:13
Sicuramente, ma era solo quello.
Io nella mia classifica premio la completezza e la longevità dei corridori.
Quindi se uno l'ammazzano presto non ci può entrare. :cincin:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
Brogno
Messaggi: 3700
Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 10:37

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Brogno » giovedì 18 giugno 2020, 13:06

NibalAru ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 22:23
Ad Ullrich, come ad Armstrong il Giro non interessava purtroppo, ma se avessero voluto provare la doppietta potevano tranquillamente riuscirci anche loro secondo me con quel tipo di "aiuti" dell'epoca.
Ullrich che prova la doppietta e poteva "tranquillamente riuscirci" mi pare quantomeno azzardato, dato che Ullrich a malapena si faceva un grande giro all'anno. Per me Ullrich non aveva assolutamente le basi non per farla, ma nemmeno per provarci.

Su Armstrong discorso diverso, ma anche qui ho molti dubbi, perche' fare una preparazione per fare due Giri e' un discorso molto diverso. Sembra facile sinche' non lo provi :D . Ci ha provato Froome, e non c'e' riuscito.


Comunque i bookies sono dei genii, ma quanti cazzo di soldi si faranno, con tutti quelli che punteranno su Thomas??? (Tour 2018)

Se vincono Valverde o Nibali mi tatuo in fronte la parola INSBRUCK (Innsbruck 2018)

Beppesaronni

Avatar utente
lemond
Messaggi: 13193
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da lemond » giovedì 18 giugno 2020, 13:20

Brogno ha scritto:
giovedì 18 giugno 2020, 13:06
Ullrich che prova la doppietta e poteva "tranquillamente riuscirci" mi pare quantomeno azzardato, dato che Ullrich a malapena si faceva un grande giro all'anno. Per me Ullrich non aveva assolutamente le basi non per farla, ma nemmeno per provarci.

Su Armstrong discorso diverso, ma anche qui ho molti dubbi, perche' fare una preparazione per fare due Giri e' un discorso molto diverso. Sembra facile sinche' non lo provi :D . Ci ha provato Froome, e non c'e' riuscito.
Giusto su Ullrich non era nemmeno possibile fare il Giro, perché d'inverno ingrassava troppo! E poi se anche ci fosse riuscito al Tour c'era comunque Armstrong ad aspettarlo e solo nel 2003 ci fu vera lotta fra i due. Lance sarebbe stato l'unico che, se avesse voluto, per me ci sarebbe riuscito, ma per gli americani il Giro ha sempre contato poco (Lemond docet).


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 14122
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da barrylyndon » giovedì 18 giugno 2020, 14:12

lemond ha scritto:
giovedì 18 giugno 2020, 12:46
barrylyndon ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 20:51
Pantani e' stato piu' grande di Nibali..
Ma come albo d'oro..Nibali per vari motivi gli e' davanti.

Per me
Coppi e Binda irraggiungibili
Bartali e Girardengo quasi
Gimondi semintoccabile.
Pantani e' un discorso a parte..non riuscirei a catalogarlo.Grande come Coppi..ma a parte le doppietta..
Dopo ci sono
Nibali,Magni,Moser,Saronni,Bugno,Bettini, Argentin,Botecchia,Adorni, Ecc.ecc.
Ma allora ditelo che non si parla di classifiche personali per quel riguarda i vari campioni, bensì di un semplice conto di che cosa uno a vinto. Ma questo lo sappiamo fare tutti. :(
Non mi pare di averlo fatto..Coppi e Binda sono stati i piu' grandi anche per la schiacciante superiorita' che dimostrarono nell'arco della loro carriera in svariate occasioni..


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

pietro
Messaggi: 1130
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da pietro » giovedì 18 giugno 2020, 14:26

barrylyndon ha scritto:
giovedì 18 giugno 2020, 14:12
lemond ha scritto:
giovedì 18 giugno 2020, 12:46
barrylyndon ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 20:51
Pantani e' stato piu' grande di Nibali..
Ma come albo d'oro..Nibali per vari motivi gli e' davanti.

Per me
Coppi e Binda irraggiungibili
Bartali e Girardengo quasi
Gimondi semintoccabile.
Pantani e' un discorso a parte..non riuscirei a catalogarlo.Grande come Coppi..ma a parte le doppietta..
Dopo ci sono
Nibali,Magni,Moser,Saronni,Bugno,Bettini, Argentin,Botecchia,Adorni, Ecc.ecc.
Ma allora ditelo che non si parla di classifiche personali per quel riguarda i vari campioni, bensì di un semplice conto di che cosa uno a vinto. Ma questo lo sappiamo fare tutti. :(
Non mi pare di averlo fatto..Coppi e Binda sono stati i piu' grandi anche per la schiacciante superiorita' che dimostrarono nell'arco della loro carriera in svariate occasioni..
Bartali lo metterei al livello dei primi due.



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 14122
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da barrylyndon » giovedì 18 giugno 2020, 14:41

Ho messo un quasi....


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

NibalAru
Messaggi: 2622
Iscritto il: lunedì 23 maggio 2016, 17:05

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da NibalAru » giovedì 18 giugno 2020, 14:45

pietro ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 23:13
NibalAru ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 22:38
aitutaki1 ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 22:21

2012 niente giro ,ma terzo alla Sanremo secondo alla Liegi e vince la TA
2014 niente giro ma vince il titolo italiano e 4 criterium post Tour :bll:
2015 niente giro ma parte alla vuelta e vince il Lombardia dopo Bernocchi e tre valli varesine

State confrontando pere con mele, di quelli che ho seguito diciamo da Moser/Saronni in poi , Pantani è stato il fuoriclasse , nettamente il miglior scalatore mai visto, e il più emozionante tra i corridori. Però tra infortuni e altre vicende la carriera di Nibali è superiore , come diceva NibalAru alla Liegi e alla Vuelta battuto da 2 che a esser buoni hanno pescato il jolly e per un suo errore ha sfiorato se non l' oro (ma era in testa da solo) la medaglia sicura a Rio.
E stessa cosa possiamo dire di Nibali quando invece che al Tour è andato al Giro.

Nel 2010 fa terzo al Giro, primo alla Vuelta e 5°al Lombardia, più tante altre vittorie e piazzamenti in corse minori durante la stagione

Nel 2011 (il peggior anno della sua carriera probabilmente da quando è esploso) fa 2°al giro, 7° alla Vuelta, 8°alla Sanremo, 8° alla Liegi

Nel 2013 fa primo alla Tirreno e al Trentino, primo al Giro, secondo alla Vuelta dietro al nonno volante uscito dal nulla e quarto al Mondiale (con tanto di caduta negli ultimi chilometri di gara)

Nel 2016 fa primo al Giro e poi va ad un passo dal vincere le Olimpiadi (poi la caduta gli compromette il resto della stagione purtroppo)

Nel 2017 fa terzo al Giro, secondo alla Vuelta e primo al Lombardia

Il 2018 invece aveva vinto la Sanremo, stava correndo per il podio al Tour prima di cadere e rompersi la vertebra, e purtroppo non si è potuto giocare il Mondiale come voleva ma riesce comunque a fare secondo al Lombardia a fine stagione dopo una stagione così travagliata.

Ma che gli vogliamo dire ad un corridore così? Sono più di 10 anni che ci regala emozioni ogni santo anno.
Ma infatti nessuno discute l'immenso valore di Nibali, io contestavo il discorso su palmares e Pantani. :cincin:
Beh, stavo discutendo con un utente scandalizzato per aver messo nella mia classifica Nibali davanti a Pantani. Da qui le mie risposte per giustificare i miei gusti personali, perchè in fondo è solo la mia classifica personale a cui non voglio dare alcuna auterevolezza a livello oggettivo.

Mi sono state chieste spiegazioni sul perchè di certe mie scelte e le ho semplicemente date dal mio punto di vista, si può essere d'accordo o meno :cincin:

Se mi chiedi il perchè ho messo anche altri davanti a Pantani in quella mia classifica ti saprò dare la spiegazione mia personale anche in quel caso, basta chiedere.



NibalAru
Messaggi: 2622
Iscritto il: lunedì 23 maggio 2016, 17:05

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da NibalAru » giovedì 18 giugno 2020, 14:47

Winter ha scritto:
giovedì 18 giugno 2020, 6:17
NibalAru ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 22:23

La carriera di Virenque parla chiaro, non ha vinto una corsa importante in tutta la sua carriera, non bisogna aggiungere altro. Era il Rafa Majka degli anni 90 più o meno.
Majka ha come miglior risultato al tour un 27esimo posto..
Virenque 6 top 10..
Virenque è francese, e da buon francese gli interessava solo quello. Se non ti piace l'esempio di Majka c'è quello di Bardet, altro corridore bravino ma da piazzamenti al massimo, gli manca lo spunto del campione.



NibalAru
Messaggi: 2622
Iscritto il: lunedì 23 maggio 2016, 17:05

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da NibalAru » giovedì 18 giugno 2020, 14:49

lemond ha scritto:
giovedì 18 giugno 2020, 13:03
NibalAru ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 21:13
Sicuramente, ma era solo quello.
Io nella mia classifica premio la completezza e la longevità dei corridori.
Quindi se uno l'ammazzano presto non ci può entrare. :cincin:
Purtroppo fa parte del gioco. Per me Ronaldo il Fenomeno sarebbe diventato il giocatore più forte di tutti i tempi, ma per sfighe varie è stato "ammazzato" presto ed attualmente continuano a considerare Pelè e Maradona e forse pure Messi e l'attuale Ronaldo dei giocatori superiori a lui carriere alla mano.



NibalAru
Messaggi: 2622
Iscritto il: lunedì 23 maggio 2016, 17:05

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da NibalAru » giovedì 18 giugno 2020, 15:02

Brogno ha scritto:
giovedì 18 giugno 2020, 13:06
NibalAru ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 22:23
Ad Ullrich, come ad Armstrong il Giro non interessava purtroppo, ma se avessero voluto provare la doppietta potevano tranquillamente riuscirci anche loro secondo me con quel tipo di "aiuti" dell'epoca.
Ullrich che prova la doppietta e poteva "tranquillamente riuscirci" mi pare quantomeno azzardato, dato che Ullrich a malapena si faceva un grande giro all'anno. Per me Ullrich non aveva assolutamente le basi non per farla, ma nemmeno per provarci.

Su Armstrong discorso diverso, ma anche qui ho molti dubbi, perche' fare una preparazione per fare due Giri e' un discorso molto diverso. Sembra facile sinche' non lo provi :D . Ci ha provato Froome, e non c'e' riuscito.
Ullrich ingrassava come un bove ogni inverno e gli interessava solo il Tour, ma le potenzialità a mio avviso c'erano tutte. Era l'Indurain tedesco a livello di motore.

Su Armstrong, con le pozioni magiche che permettevano ad un Floyd Landis di risorgere dalle ceneri da un giorno all'altro ad esempio, per me era abbastanza scontato che ci riuscisse, semplicemente non ci ha nemmeno provato perchè non gli interessava. Provenendo da un paese con scarsissima tradizione ciclistica era un pensiero che nemmeno gli sfiorava il cervello.

Per dire Basso prima della squalifica non ha fatto doppio podio Giro-Tour (con vittoria al Giro e podio al Tour solo dietro il texano) solo perchè si è ammalato ed è andato in crisi un giorno gurante il Giro del 2005 perdendo 40 minuti in una sola tappa. Ma già dopo pochi giorni volava di nuovo vincendo due tappe in scioltezza in quel giro. Nel 2006 prima di essere fermato dall'Operacion Puerto aveva vinto il Giro dominando e si accingeva ad andare al Tour da favorito numero uno in seguito al ritiro di Armstrong.

Froome ci ha provato solo una volta, già ad un'età abbastanza avanzata e c'era quasi riuscito. Ed è riuscito a fare anche l'accoppiata Tour Vuelta che ha anche sfiorato in altre occasioni. E riuscirci adesso, nel ciclismo attuale sempre più specializzato, con gli "aiuti" attuali per me è molto più difficile che ai tempi dell'Epo e delle emotrasfusioni. E mi spiace dirlo perchè non è la sezione del forum adatta per parlarne visto la linea prevista dall'Admin.



Avatar utente
lemond
Messaggi: 13193
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da lemond » giovedì 18 giugno 2020, 16:35

barrylyndon ha scritto:
giovedì 18 giugno 2020, 14:12
lemond ha scritto:
giovedì 18 giugno 2020, 12:46
barrylyndon ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 20:51
Pantani e' stato piu' grande di Nibali..
Ma come albo d'oro..Nibali per vari motivi gli e' davanti.

Per me
Coppi e Binda irraggiungibili
Bartali e Girardengo quasi
Gimondi semintoccabile.
Pantani e' un discorso a parte..non riuscirei a catalogarlo.Grande come Coppi..ma a parte le doppietta..
Dopo ci sono
Nibali,Magni,Moser,Saronni,Bugno,Bettini, Argentin,Botecchia,Adorni, Ecc.ecc.
Ma allora ditelo che non si parla di classifiche personali per quel riguarda i vari campioni, bensì di un semplice conto di che cosa uno a vinto. Ma questo lo sappiamo fare tutti. :(
Non mi pare di averlo fatto..Coppi e Binda sono stati i piu' grandi anche per la schiacciante superiorita' che dimostrarono nell'arco della loro carriera in svariate occasioni..
Probabilmente ho sbagliato nel citare, ma qualcuno lo ha fatto, comunque ti chiedo scusa.


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
lemond
Messaggi: 13193
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da lemond » giovedì 18 giugno 2020, 16:40

NibalAru ha scritto:
giovedì 18 giugno 2020, 14:49
lemond ha scritto:
giovedì 18 giugno 2020, 13:03
NibalAru ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 21:13
Sicuramente, ma era solo quello.
Io nella mia classifica premio la completezza e la longevità dei corridori.
Quindi se uno l'ammazzano presto non ci può entrare. :cincin:
Purtroppo fa parte del gioco. Per me Ronaldo il Fenomeno sarebbe diventato il giocatore più forte di tutti i tempi, ma per sfighe varie è stato "ammazzato" presto ed attualmente continuano a considerare Pelè e Maradona e forse pure Messi e l'attuale Ronaldo dei giocatori superiori a lui carriere alla mano.
Solo che Pantani lo hanno ammazzato davvero! Quanto all'attuale Ronaldo, metterlo insieme a Pelé, ma anche a Messi, mi sembra ... :grr: Come ha detto qualcun altro non si possono in effetti paragonare mere con pele. :)


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
lemond
Messaggi: 13193
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da lemond » giovedì 18 giugno 2020, 16:46

NibalAru ha scritto:
giovedì 18 giugno 2020, 15:02
[Ullrich ingrassava come un bove ogni inverno e gli interessava solo il Tour, ma le potenzialità a mio avviso c'erano tutte. Era l'Indurain tedesco a livello di motore.
Secondo me, molto meglio, ma molto molto di Indurain.
NibalAru ha scritto:
giovedì 18 giugno 2020, 15:02
Su Armstrong, con le pozioni magiche che permettevano ad un Floyd Landis di risorgere dalle ceneri da un giorno all'altro ad esempio, per me era abbastanza scontato che ci riuscisse, semplicemente non ci ha nemmeno provato perché non gli interessava. Provenendo da un paese con scarsissima tradizione ciclistica era un pensiero che nemmeno gli sfiorava il cervello.
D'accordo, a parte le pozioni magiche, che tanto prodigiose non erano
NibalAru ha scritto:
giovedì 18 giugno 2020, 15:02
Per dire Basso prima della squalifica non ha fatto doppio podio Giro-Tour (con vittoria al Giro e podio al Tour solo dietro il texano) solo perchè si è ammalato ed è andato in crisi un giorno gurante il Giro del 2005 perdendo 40 minuti in una sola tappa. Ma già dopo pochi giorni volava di nuovo vincendo due tappe in scioltezza in quel giro. Nel 2006 prima di essere fermato dall'Operacion Puerto aveva vinto il Giro dominando e si accingeva ad andare al Tour da favorito numero uno in seguito al ritiro di Armstrong.

Froome ci ha provato solo una volta, già ad un'età abbastanza avanzata e c'era quasi riuscito. Ed è riuscito a fare anche l'accoppiata Tour Vuelta che ha anche sfiorato in altre occasioni. E riuscirci adesso, nel ciclismo attuale sempre più specializzato, con gli "aiuti" attuali per me è molto più difficile che ai tempi dell'Epo e delle emotrasfusioni. E mi spiace dirlo perchè non è la sezione del forum adatta per parlarne visto la linea prevista dall'Admin.
Anche qui sono d'accordo, a parte il giallo


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 14122
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da barrylyndon » giovedì 18 giugno 2020, 19:20

lemond ha scritto:
giovedì 18 giugno 2020, 16:35
barrylyndon ha scritto:
giovedì 18 giugno 2020, 14:12
lemond ha scritto:
giovedì 18 giugno 2020, 12:46


Ma allora ditelo che non si parla di classifiche personali per quel riguarda i vari campioni, bensì di un semplice conto di che cosa uno a vinto. Ma questo lo sappiamo fare tutti. :(
Non mi pare di averlo fatto..Coppi e Binda sono stati i piu' grandi anche per la schiacciante superiorita' che dimostrarono nell'arco della loro carriera in svariate occasioni..
Probabilmente ho sbagliato nel citare, ma qualcuno lo ha fatto, comunque ti chiedo scusa.
Ma per cosa..figurati. :cincin:


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

Winter
Messaggi: 15701
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Winter » giovedì 18 giugno 2020, 20:01

NibalAru ha scritto:
giovedì 18 giugno 2020, 14:47
Winter ha scritto:
giovedì 18 giugno 2020, 6:17
NibalAru ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 22:23

La carriera di Virenque parla chiaro, non ha vinto una corsa importante in tutta la sua carriera, non bisogna aggiungere altro. Era il Rafa Majka degli anni 90 più o meno.
Majka ha come miglior risultato al tour un 27esimo posto..
Virenque 6 top 10..
Virenque è francese, e da buon francese gli interessava solo quello. Se non ti piace l'esempio di Majka c'è quello di Bardet, altro corridore bravino ma da piazzamenti al massimo, gli manca lo spunto del campione.
Sicuramente
Ma oltre al tour ha ottenuto risultati superiori a majka
Basta citare la paris tours il giro del Piemonte e il podio al mondiale
D accordo su bardet
Però virenque era più trascinatore di folle



Winter
Messaggi: 15701
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Winter » giovedì 18 giugno 2020, 20:03

lemond ha scritto:
giovedì 18 giugno 2020, 12:48
Winter ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 20:56
Uganda ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 18:56

Se i francesi non avrebbero disegnato i Tour de France su misura per Indurain avrei inserito anche Bugno e Chiappucci che sicuramente un Tour a testa avrebbero vinto.
Tipo quale?
Indurain era più forte a crono
E non lo staccavano quasi mai in salita
A Chiappucci, Lemond dette 10 minuti di vantaggio e Claudio non riuscì lo stesso a vincere. Molto più incerta la sconfitta di Vito Favero. :D
Il diablo corse malissimo
Diretto meglio..avrebbe vinto il tour



Avatar utente
lemond
Messaggi: 13193
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da lemond » venerdì 19 giugno 2020, 9:10

Winter ha scritto:
giovedì 18 giugno 2020, 20:03
lemond ha scritto:
giovedì 18 giugno 2020, 12:48
Winter ha scritto:
mercoledì 17 giugno 2020, 20:56

Tipo quale?
Indurain era più forte a crono
E non lo staccavano quasi mai in salita
A Chiappucci, Lemond dette 10 minuti di vantaggio e Claudio non riuscì lo stesso a vincere. Molto più incerta la sconfitta di Vito Favero. :D
Il diablo corse malissimo
Diretto meglio..avrebbe vinto il tour
OLtre che 10 minuti di vantaggio gli volevi dare anche un cervello particolarmente efficace? MI sembra tu esageri un po'. :)


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

el_condor
Messaggi: 3728
Iscritto il: sabato 14 settembre 2013, 0:10

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da el_condor » venerdì 19 giugno 2020, 19:23

Luca90 ha scritto:
giovedì 18 giugno 2020, 0:35
per me top ten:
coppi
bartali
nibali
binda
gimondi
girardengo
pantani
moser
magni
cipollini
vedere Cipollini e non vedere Bitossi è roba da Giornale . Feltri , Belpietro e Stagi umiliati da Luca 90.. Se poi fosse una graduatoria vedere un Nibali davanti a Binda, Gimondi, Pantani, Girardengo, Magni mi stupirebbe piu' di vedere un disco volante nel prato dei miracoli.e
Naturalmente uno è libero di fare le graduatorie che vuole.


Giordano Bruno
Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."


Rispondi