Giro 2018 - 1° Tappa - Gerusalemme ITT (9,7km)

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
Patate
Messaggi: 4743
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Giro 2018 - 1° Tappa - Gerusalemme ITT (9,7km)

Messaggio da leggere da Patate » sabato 28 aprile 2018, 15:24

Finalmente si parte :champion:
Cronometro mossa di 9700 metri in quel di (West :diavoletto: ) Jerusalem che, data la sua tortuosità, potrebbe dare distacchi superiori a quello che si pensa. Finale mosso con tanto di discesa e strappetto finale al 10%.
Dennis, Dumoulin, Campenaerts, Martin, Froome i nomi caldi, scateniamoci pure sul totodistacchi :diavoletto:

Immagine
Immagine


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Avatar utente
febbra
Messaggi: 10659
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:05

Re: Giro 2018 - 1° Tappa - Gerusalemme ITT (9,7km)

Messaggio da leggere da febbra » martedì 1 maggio 2018, 19:28

Per la prima tappa credo che l'unica spunto di riflessione sarà chiedersi chi arriverà quarto dopo Dennis-Dumoulin-Froome. :zzz:

Poi magari inizia a piovere a dirotto nell'ultima ora e cambia tutto... :sedia:

:hippy:


1° FC 2008
1° FC a Squadre 2015, 2016
Vincitore Morale Coppa dei Campioni WT 2018
Se insisti e persisti, raggiungi e conquisti
Emargina padoaschioppa! Dici anche tu no alle capre! :no: :capra:

Avatar utente
antani
Messaggi: 2310
Iscritto il: lunedì 26 settembre 2016, 12:31

Re: Giro 2018 - 1° Tappa - Gerusalemme ITT (9,7km)

Messaggio da leggere da antani » martedì 1 maggio 2018, 20:21

Aru facile su Dennis


"Sicuramente serve il 25"
~ Davide Cassani su qualsiasi salita

Stylus
Messaggi: 1245
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 12:03

Re: Giro 2018 - 1° Tappa - Gerusalemme ITT (9,7km)

Messaggio da leggere da Stylus » mercoledì 2 maggio 2018, 10:05

Faccio un po' l'Otelma:

La sorpresa secondo me sarà Froome NON nei primi 6 .

Credo sfida Dennis-Dumoulin con Campenaerts terzo incomodo (ho letto che la vittoria qui è il grande obiettivo di questa stagione e l'ha preparata molto), non credo molto in Tony Martin, fin'ora molto impalpabile



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 18530
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Giro 2018 - 1° Tappa - Gerusalemme ITT (9,7km)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » mercoledì 2 maggio 2018, 10:41

Stylus ha scritto:
mercoledì 2 maggio 2018, 10:05
Faccio un po' l'Otelma:

La sorpresa secondo me sarà Froome NON nei primi 6 .

Credo sfida Dennis-Dumoulin con Campenaerts terzo incomodo (ho letto che la vittoria qui è il grande obiettivo di questa stagione e l'ha preparata molto), non credo molto in Tony Martin, fin'ora molto impalpabile
Concordo su Tony Martin che ormai da un pò di tempo a cronometro non è più il fenomeno che avevamo conosciuto. Tra l'altro questa non mi pare una crono fatta sua misura per le sue caratteristiche. Si troverà meglio a Rovereto.

Ad occhio direi che tra i tre principali favoriti, forse Froome è quello da cui mi aspetto meno, mentre credo che Dennis sia proprio il favorito n°1, di poco davanti a Dumoulin.

Campenaerts sarebbe da indicare sicuramente come il principale outsider, però quest'anno non è che abbia fatto grandi crono, a parte quella dell'Algarve, chiusa alle spalle di Thomas.
Per i piazzamenti occhio pure a Mullen e Van Emden.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Stylus
Messaggi: 1245
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 12:03

Re: Giro 2018 - 1° Tappa - Gerusalemme ITT (9,7km)

Messaggio da leggere da Stylus » mercoledì 2 maggio 2018, 10:50

Per completezza aggiungo la planimetria essendo un prologo

Immagine

Conto almeno 3 curve un po' pericolose, per fortuna il tempo è strabello quindi non dovrebbero essere troppo pericolose, però non credo, in un giro così lungo, con così tante difficoltà, che Froome prenda dei rischi per guadagnare del tempo sugli avversari già dalla prima tappa. Tra le possibili sorprese (ma non per la top10) magari esce un Pozzovivo, visto che è così mossa.



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13768
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Giro 2018 - 1° Tappa - Gerusalemme ITT (9,7km)

Messaggio da leggere da Walter_White » mercoledì 2 maggio 2018, 11:10

Stylus ha scritto:
mercoledì 2 maggio 2018, 10:50
Per completezza aggiungo la planimetria essendo un prologo

Immagine

Conto almeno 3 curve un po' pericolose, per fortuna il tempo è strabello quindi non dovrebbero essere troppo pericolose, però non credo, in un giro così lungo, con così tante difficoltà, che Froome prenda dei rischi per guadagnare del tempo sugli avversari già dalla prima tappa. Tra le possibili sorprese (ma non per la top10) magari esce un Pozzovivo, visto che è così mossa.
L'anno scorso si diceva lo stesso sotto il temporale di Dusseldorf, e invece guadagnò tantissimo sui rivali :D
Anzi, rifilò 51" ad Uran. In pratica vinse il Tour alla prima tappa :diavoletto:


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

CicloSprint
Messaggi: 6342
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Giro 2018 - 1° Tappa - Gerusalemme ITT (9,7km)

Messaggio da leggere da CicloSprint » mercoledì 2 maggio 2018, 12:08

Stylus ha scritto:
mercoledì 2 maggio 2018, 10:50
Per completezza aggiungo la planimetria essendo un prologo

Immagine

Conto almeno 3 curve un po' pericolose, per fortuna il tempo è strabello quindi non dovrebbero essere troppo pericolose, però non credo, in un giro così lungo, con così tante difficoltà, che Froome prenda dei rischi per guadagnare del tempo sugli avversari già dalla prima tappa. Tra le possibili sorprese (ma non per la top10) magari esce un Pozzovivo, visto che è così mossa.
Non è un prologo, è una tappa!!!



Avatar utente
Alpe.di.Siusi
Messaggi: 1367
Iscritto il: domenica 16 agosto 2015, 20:14

Re: Giro 2018 - 1° Tappa - Gerusalemme ITT (9,7km)

Messaggio da leggere da Alpe.di.Siusi » mercoledì 2 maggio 2018, 13:06

Occhio anche a Pedersen e Cavagna.


FC2016: CG Tour de France (+ 2 T.), 1 T. Vuelta a España
FC2017: 1 T. Tour de France
FC2018: 1 T. Giro d'Italia
FC2019: Volta a Catalunya, Scheldeprijs, Tour of Yorkshire, 2 T. Giro d'Italia, CG Obiettivo Zero Punti, GP Beghelli
FC2020: Gran Trittico Lombardo

Avatar utente
Patate
Messaggi: 4743
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Giro 2018 - 1° Tappa - Gerusalemme ITT (9,7km)

Messaggio da leggere da Patate » mercoledì 2 maggio 2018, 13:34

Stylus ha scritto:
mercoledì 2 maggio 2018, 10:05
Faccio un po' l'Otelma:

La sorpresa secondo me sarà Froome NON nei primi 6 .

Credo sfida Dennis-Dumoulin con Campenaerts terzo incomodo (ho letto che la vittoria qui è il grande obiettivo di questa stagione e l'ha preparata molto), non credo molto in Tony Martin, fin'ora molto impalpabile
Anche per me Dennis su Dumoulin, sia perché è proprio la distanza dell'australiano sia perché non credo che Tom si prenderà tutti i rischi del caso.
Anche io mi immagino Froome un po' sotto i due ma più giù di quarto-quinto non ce lo vedo.
Che poi chissà, temendosi reciprocamente nel primo confronto a scatola chiusa, può darsi che i due diano invece il mille per mille aggredendo ogni curva


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

qrier
Messaggi: 848
Iscritto il: giovedì 7 maggio 2015, 15:12

Re: Giro 2018 - 1° Tappa - Gerusalemme ITT (9,7km)

Messaggio da leggere da qrier » mercoledì 2 maggio 2018, 13:49

Mio pronostico:

Dennis
Dumoulin 5"
Froome 10"
Lopez e Pinot 20"
Yates e Brambilla 25"
Aru e Pozzovivo 30"
Chaves e Formolo 35"
Meintjes e Woods 40"

Spero di non aver dimenticato nessuno.



guidobaldo de medici
Messaggi: 3557
Iscritto il: venerdì 15 maggio 2015, 22:13

Re: Giro 2018 - 1° Tappa - Gerusalemme ITT (9,7km)

Messaggio da leggere da guidobaldo de medici » mercoledì 2 maggio 2018, 16:14

sembra che dennis non abbia fatto nessuna preparazione per la crono. preparazione tutta centrata sulla resistenza in altura :uhm: hanno cercato così tanto di convincerlo di poter essere uno da GT che alla fine ci crede. ci crede lui, ma io no :D



PAOLOBETTINI
Messaggi: 83
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 0:22

Re: Giro 2018 - 1° Tappa - Gerusalemme ITT (9,7km)

Messaggio da leggere da PAOLOBETTINI » mercoledì 2 maggio 2018, 16:38

Secondo voi domoulin consderando entrambe le crono quanto riuscirà a guadagnare su froome???... più di un minuto??... non riesco a trovare confronti diretti su crono pianeggianti e in cui entrambi abbiano dato il 100% :bici:



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 14155
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Giro 2018 - 1° Tappa - Gerusalemme ITT (9,7km)

Messaggio da leggere da barrylyndon » mercoledì 2 maggio 2018, 17:47

Dumoulin per me vince questo prologo...


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

Avatar utente
il_panta
Messaggi: 5588
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Giro 2018 - 1° Tappa - Gerusalemme ITT (9,7km)

Messaggio da leggere da il_panta » mercoledì 2 maggio 2018, 18:33

guidobaldo de medici ha scritto:
mercoledì 2 maggio 2018, 16:14
sembra che dennis non abbia fatto nessuna preparazione per la crono. preparazione tutta centrata sulla resistenza in altura :uhm: hanno cercato così tanto di convincerlo di poter essere uno da GT che alla fine ci crede. ci crede lui, ma io no :D
Anche io non credo per niente in Dennis. Finora è sempre rimbalzato, anche nelle corse di una settimana.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;

Avatar utente
udra
Messaggi: 7242
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Giro 2018 - 1° Tappa - Gerusalemme ITT (9,7km)

Messaggio da leggere da udra » mercoledì 2 maggio 2018, 20:07

Se fosse stato piatto come un biliardo avrei visto meglio Dennis, con un percorso del genere tenderei a puntare invece su Dumoulin.
Non vedo Froome oltre la quinta posizione, e mi aspetto anche un'ottima prova di Pinot (per quanto, come dimostrato allo scorso Giro, sia molto lontano da poter essere definito uno specialista su certe distanze)



jumbo
Messaggi: 5578
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Giro 2018 - 1° Tappa - Gerusalemme ITT (9,7km)

Messaggio da leggere da jumbo » mercoledì 2 maggio 2018, 21:23

Da non trascurare il meteo: per venerdì a Gerusalemme danno nel pomeriggio fino a 34-35°C



mario.dagnese
Messaggi: 908
Iscritto il: martedì 7 luglio 2015, 18:02

Re: Giro 2018 - 1° Tappa - Gerusalemme ITT (9,7km)

Messaggio da leggere da mario.dagnese » mercoledì 2 maggio 2018, 22:49

Tom la tocca piano su Froome.
"Fossi stato in lui non mi sarei presentato al giro"


Che Aru arrivi avanti a Contador e' possibile ma è piu' probabile nevichi a Viareggio il 14 luglio ...
ciao
el_condor

qrier
Messaggi: 848
Iscritto il: giovedì 7 maggio 2015, 15:12

Re: Giro 2018 - 1° Tappa - Gerusalemme ITT (9,7km)

Messaggio da leggere da qrier » mercoledì 2 maggio 2018, 22:58

Dice quello che pensa... ma a volte converrebbe essere più diplomatici.
Ricordo lo scorso anno le sue dichiarazioni su Nibali e Quintana che li rese (forse) ancora più combattivi.



Avatar utente
Ste
Messaggi: 351
Iscritto il: lunedì 22 agosto 2016, 12:42
Località: Val di Fiemme

Re: Giro 2018 - 1° Tappa - Gerusalemme ITT (9,7km)

Messaggio da leggere da Ste » giovedì 3 maggio 2018, 8:11

Ha detto che se fosse lui in quella situazione, la Sunweb non lo iscriverebbe perché è nell'MPCC.



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 14155
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Giro 2018 - 1° Tappa - Gerusalemme ITT (9,7km)

Messaggio da leggere da barrylyndon » giovedì 3 maggio 2018, 8:25

Ste ha scritto:
giovedì 3 maggio 2018, 8:11
Ha detto che se fosse lui in quella situazione, la Sunweb non lo iscriverebbe perché è nell'MPCC.
Che impatto ha sul ciclismo?
«La sua presenza qui non è un bene per il ciclismo. Nessuno avrebbe voluto che ciò accadesse, compreso Froome. Debuttare al Giro con tutti questi dubbi e incertezze non è bello, magari vincerà la corsa e dopo poche settimane decideranno che perderà il successo. Non sarebbe qualcosa di così gradevole anche per lui. Non sarebbe gradevole per nessuno, ma non posso farci niente».


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

Avatar utente
galliano
Messaggi: 13960
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Giro 2018 - 1° Tappa - Gerusalemme ITT (9,7km)

Messaggio da leggere da galliano » giovedì 3 maggio 2018, 9:15

E' perché dovrebbe perdere un'eventuale vittoria del Giro?
Mi pare che questa eventualità sia piuttosto improbabile.
MI pare che Vegni sia stato chiaro con l'UCI.
Non conviene a nessuno depennare Froome dall'albo d'oro, se riuscirà ad entrarci.



Lolloso
Messaggi: 1378
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:43

Re: Giro 2018 - 1° Tappa - Gerusalemme ITT (9,7km)

Messaggio da leggere da Lolloso » giovedì 3 maggio 2018, 10:48

secondo me aru pozzovivo chaves perderanno dai 40" in su da gente come dumoulin e dennis



Avatar utente
Ste
Messaggi: 351
Iscritto il: lunedì 22 agosto 2016, 12:42
Località: Val di Fiemme

Re: Giro 2018 - 1° Tappa - Gerusalemme ITT (9,7km)

Messaggio da leggere da Ste » giovedì 3 maggio 2018, 11:56

barrylyndon ha scritto:
giovedì 3 maggio 2018, 8:25
Ste ha scritto:
giovedì 3 maggio 2018, 8:11
Ha detto che se fosse lui in quella situazione, la Sunweb non lo iscriverebbe perché è nell'MPCC.
Che impatto ha sul ciclismo?
«La sua presenza qui non è un bene per il ciclismo. Nessuno avrebbe voluto che ciò accadesse, compreso Froome. Debuttare al Giro con tutti questi dubbi e incertezze non è bello, magari vincerà la corsa e dopo poche settimane decideranno che perderà il successo. Non sarebbe qualcosa di così gradevole anche per lui. Non sarebbe gradevole per nessuno, ma non posso farci niente».
Ha ripetuto le stesse cose che aveva detto prima della TA (http://www.cyclingnews.com/news/tom-dum ... adriatico/ ).
La mia impressione è che alcuni giornali abbiano un po' stiracchiato le sue parole per farle sembrare più 'attacco' di quel che erano.

Forse gli converrebbe andare da Aru a prender lezioni di democristiano...



Luisito84
Messaggi: 350
Iscritto il: lunedì 25 settembre 2017, 10:55

Re: Giro 2018 - 1° Tappa - Gerusalemme ITT (9,7km)

Messaggio da leggere da Luisito84 » giovedì 3 maggio 2018, 12:01

Domoulin mi sta ancora più simpatico, non è giusto che un intero movimento ciclistico stia appeso ai capricci di un ragazzino che vuole dimostare la sua innocenza a tutti i costi e che può farlo in tempi biblici solo perché è nella squadra più potente.



Avatar utente
il_panta
Messaggi: 5588
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Giro 2018 - 1° Tappa - Gerusalemme ITT (9,7km)

Messaggio da leggere da il_panta » giovedì 3 maggio 2018, 12:05

Luisito84 ha scritto:
giovedì 3 maggio 2018, 12:01
Domoulin mi sta ancora più simpatico, non è giusto che un intero movimento ciclistico stia appeso ai capricci di un ragazzino che vuole dimostare la sua innocenza a tutti i costi e che può farlo in tempi biblici solo perché è nella squadra più potente.
Se non è colpevole è giusto che corra.
Fosse dichiarato innocente chi gli restituirebbe le corse saltate?


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 18530
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Giro 2018 - 1° Tappa - Gerusalemme ITT (9,7km)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » giovedì 3 maggio 2018, 12:14

il_panta ha scritto:
giovedì 3 maggio 2018, 12:05
Luisito84 ha scritto:
giovedì 3 maggio 2018, 12:01
Domoulin mi sta ancora più simpatico, non è giusto che un intero movimento ciclistico stia appeso ai capricci di un ragazzino che vuole dimostare la sua innocenza a tutti i costi e che può farlo in tempi biblici solo perché è nella squadra più potente.
Se non è colpevole è giusto che corra.
Fosse dichiarato innocente chi gli restituirebbe le corse saltate?
E' sempre la stessa questione:

Da una parte sembra ingiusto non far correre uno che ancora non è stato riconosciuto colpevole; dall'altra pare ingiusto far correre un corridore trovato positivo e che quindi ha serie possibilità d'esser riconosciuto colpevole.

Non se ne uscirà mai.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Luisito84
Messaggi: 350
Iscritto il: lunedì 25 settembre 2017, 10:55

Re: Giro 2018 - 1° Tappa - Gerusalemme ITT (9,7km)

Messaggio da leggere da Luisito84 » giovedì 3 maggio 2018, 12:22

Non gliele restituirebbe nessuno, embè? Ci sono tanti che hanno subito anche torti peggiori, rispetto alla vittoria di una corsa, deve davvero prevalere l'interesse di uno di fronte all'interesse di un intero movimento? Se sì,(per me no) sarebbe lo stesso per tutti?

In 6 mesi andava trovata una conclusione, lo abbiamo detto sin dall'inizio



Avatar utente
Bob House
Messaggi: 2400
Iscritto il: mercoledì 9 febbraio 2011, 18:07
Località: Terronia

Re: Giro 2018 - 1° Tappa - Gerusalemme ITT (9,7km)

Messaggio da leggere da Bob House » giovedì 3 maggio 2018, 12:47

Interrompo la querelle riportando in auge un mio vecchio cavallo di battaglia:ma i livetiming per le cronometro li avremo? :D

I triliardi che han sborsato gli Israeliani hanno permesso alla macchina organizzativa di dotarsi di apposito servizio?

Le corse A.S.O. hanno parecchio da insegnare da questo punto di vista.

Appuntamento a domani,non mancate!

p.s. munitevi di carta e penna :bll:


2019:Itzulia Basque Country,Mont Ventoux Dénivelé Challenge,Bretagne Classic,Coppa Sabatini,Tre Valli Varesine
2018:Vuelta a Espana,Coppa Sabatini
2017:Paris-Nice,Amstel Gold Race
2013:Paris - Roubaix,Tro-Bro Léon

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13768
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Giro 2018 - 1° Tappa - Gerusalemme ITT (9,7km)

Messaggio da leggere da Walter_White » giovedì 3 maggio 2018, 12:58

Bob House ha scritto:
giovedì 3 maggio 2018, 12:47
Interrompo la querelle riportando in auge un mio vecchio cavallo di battaglia:ma i livetiming per le cronometro li avremo? :D

I triliardi che han sborsato gli Israeliani hanno permesso alla macchina organizzativa di dotarsi di apposito servizio?

Le corse A.S.O. hanno parecchio da insegnare da questo punto di vista.

Appuntamento a domani,non mancate!

p.s. munitevi di carta e penna :bll:
Se i live sono quelli di Velon, è una vergogna


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
Alpe.di.Siusi
Messaggi: 1367
Iscritto il: domenica 16 agosto 2015, 20:14

Re: Giro 2018 - 1° Tappa - Gerusalemme ITT (9,7km)

Messaggio da leggere da Alpe.di.Siusi » giovedì 3 maggio 2018, 13:17

Sto livetiming di Velon è proprio una vergogna. Speriamo che ci sarà quella pagina di radiocorsa con tutti i tempi.


FC2016: CG Tour de France (+ 2 T.), 1 T. Vuelta a España
FC2017: 1 T. Tour de France
FC2018: 1 T. Giro d'Italia
FC2019: Volta a Catalunya, Scheldeprijs, Tour of Yorkshire, 2 T. Giro d'Italia, CG Obiettivo Zero Punti, GP Beghelli
FC2020: Gran Trittico Lombardo

guidobaldo de medici
Messaggi: 3557
Iscritto il: venerdì 15 maggio 2015, 22:13

Re: Giro 2018 - 1° Tappa - Gerusalemme ITT (9,7km)

Messaggio da leggere da guidobaldo de medici » giovedì 3 maggio 2018, 13:46

per me non c'è questione, un corridore sub iudice non può correre. il problema non è lui, cosa fare se vince o no, il problema sono tutti gli altri, che non sono messi in condizione di gareggiare con un orizzonte di certezza. un minimo di rispetto per tutti i soggetti coinvolti dovrebbe tenere il corridore sub iudice fuori, FUORI e basta. e non parlo solo degli avversari e delle squadre avversarie, ma anche dei giornalisti, dei commentatori, e anche di noi spettatori. tutti sono costretti a vivere il giro in un clima di incertezza. nessuno sa più cosa commentare, nessuno sa più chi vince, se lo merita o no, e nessuno in definitiva sa più cosa sta guardando. è proprio un fatto di logica. il sub iudice non corre.



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 18530
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Giro 2018 - 1° Tappa - Gerusalemme ITT (9,7km)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » giovedì 3 maggio 2018, 13:52

Bob House ha scritto:
giovedì 3 maggio 2018, 12:47
Interrompo la querelle riportando in auge un mio vecchio cavallo di battaglia:ma i livetiming per le cronometro li avremo? :D

I triliardi che han sborsato gli Israeliani hanno permesso alla macchina organizzativa di dotarsi di apposito servizio?

Le corse A.S.O. hanno parecchio da insegnare da questo punto di vista.

Appuntamento a domani,non mancate!

p.s. munitevi di carta e penna :bll:
Hai voglia ad aspettare :D


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
il_panta
Messaggi: 5588
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Giro 2018 - 1° Tappa - Gerusalemme ITT (9,7km)

Messaggio da leggere da il_panta » giovedì 3 maggio 2018, 13:53

guidobaldo de medici ha scritto:
giovedì 3 maggio 2018, 13:46
per me non c'è questione, un corridore sub iudice non può correre. il problema non è lui, cosa fare se vince o no, il problema sono tutti gli altri, che non sono messi in condizione di gareggiare con un orizzonte di certezza. un minimo di rispetto per tutti i soggetti coinvolti dovrebbe tenere il corridore sub iudice fuori, FUORI e basta. e non parlo solo degli avversari e delle squadre avversarie, ma anche dei giornalisti, dei commentatori, e anche di noi spettatori. tutti sono costretti a vivere il giro in un clima di incertezza. nessuno sa più cosa commentare, nessuno sa più chi vince, se lo merita o no, e nessuno in definitiva sa più cosa sta guardando. è proprio un fatto di logica. il sub iudice non corre.
Non c'è alcuna incertezza sul Giro d'Italia. Se Froome vince, si tiene la maglia rosa.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;

guidobaldo de medici
Messaggi: 3557
Iscritto il: venerdì 15 maggio 2015, 22:13

Re: Giro 2018 - 1° Tappa - Gerusalemme ITT (9,7km)

Messaggio da leggere da guidobaldo de medici » giovedì 3 maggio 2018, 13:55

il_panta ha scritto:
giovedì 3 maggio 2018, 13:53
Non c'è alcuna incertezza sul Giro d'Italia. Se Froome vince, si tiene la maglia rosa.
scusami ma froome è in attesa di giudizio o no?



Luisito84
Messaggi: 350
Iscritto il: lunedì 25 settembre 2017, 10:55

Re: Giro 2018 - 1° Tappa - Gerusalemme ITT (9,7km)

Messaggio da leggere da Luisito84 » giovedì 3 maggio 2018, 13:57

guidobaldo de medici ha scritto:
giovedì 3 maggio 2018, 13:46
per me non c'è questione, un corridore sub iudice non può correre. il problema non è lui, cosa fare se vince o no, il problema sono tutti gli altri, che non sono messi in condizione di gareggiare con un orizzonte di certezza. un minimo di rispetto per tutti i soggetti coinvolti dovrebbe tenere il corridore sub iudice fuori, FUORI e basta. e non parlo solo degli avversari e delle squadre avversarie, ma anche dei giornalisti, dei commentatori, e anche di noi spettatori. tutti sono costretti a vivere il giro in un clima di incertezza. nessuno sa più cosa commentare, nessuno sa più chi vince, se lo merita o no, e nessuno in definitiva sa più cosa sta guardando. è proprio un fatto di logica. il sub iudice non corre.
è così, tutto il movimento e la corsa sono danneggiati, non c'è niente da fare, a prescindere dagli albi d'oro e da chi si tiene cosa.



Avatar utente
il_panta
Messaggi: 5588
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Giro 2018 - 1° Tappa - Gerusalemme ITT (9,7km)

Messaggio da leggere da il_panta » giovedì 3 maggio 2018, 14:07

guidobaldo de medici ha scritto:
giovedì 3 maggio 2018, 13:55
il_panta ha scritto:
giovedì 3 maggio 2018, 13:53
Non c'è alcuna incertezza sul Giro d'Italia. Se Froome vince, si tiene la maglia rosa.
scusami ma froome è in attesa di giudizio o no?
Sì, ma l'eventuale squalifica scatta dopo la sentenza, per cui sul giro non aleggia nessuna riscrittura di classifica.
Per me, visto che esiste la presunzione di innocenza e che la giustizia non si ancora espressa, è giusto che corra.
Mi dispiace aver risposto in questo thread ma l'OT era iniziato qua. Se ci vogliamo spostare forse è meglio.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;

Luca90
Messaggi: 6814
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Giro 2018 - 1° Tappa - Gerusalemme ITT (9,7km)

Messaggio da leggere da Luca90 » giovedì 3 maggio 2018, 14:37

per me non si corre il rischio di riscrivere il podio... a mio avviso froome non arriva tra i primi 3


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
201(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019( 16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 18530
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Giro 2018 - 1° Tappa - Gerusalemme ITT (9,7km)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » giovedì 3 maggio 2018, 14:50

Luca90 ha scritto:
giovedì 3 maggio 2018, 14:37
per me non si corre il rischio di riscrivere il podio... a mio avviso froome non arriva tra i primi 3
Rischi di finire citato in qualche firma :diavoletto:


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

qrier
Messaggi: 848
Iscritto il: giovedì 7 maggio 2015, 15:12

Re: Giro 2018 - 1° Tappa - Gerusalemme ITT (9,7km)

Messaggio da leggere da qrier » giovedì 3 maggio 2018, 14:56

Lolloso ha scritto:
giovedì 3 maggio 2018, 10:48
secondo me aru pozzovivo chaves perderanno dai 40" in su da gente come dumoulin e dennis
Con tutte le curve che ci sono io penso che i non specialisti con buone doti di guida si possano difendere meglio.



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 18530
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Giro 2018 - 1° Tappa - Gerusalemme ITT (9,7km)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » giovedì 3 maggio 2018, 15:02

qrier ha scritto:
giovedì 3 maggio 2018, 14:56
Lolloso ha scritto:
giovedì 3 maggio 2018, 10:48
secondo me aru pozzovivo chaves perderanno dai 40" in su da gente come dumoulin e dennis
Con tutte le curve che ci sono io penso che i non specialisti con buone doti di guida si possano difendere meglio.
Non solo le curve, ma anche l'altimetria ondulata costringeranno i corridori a continui cambi di ritmo. Magari ci ritroviamo con qualche personaggio da classiche (magari Stybar?) in top ten...


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

qrier
Messaggi: 848
Iscritto il: giovedì 7 maggio 2015, 15:12

Re: Giro 2018 - 1° Tappa - Gerusalemme ITT (9,7km)

Messaggio da leggere da qrier » giovedì 3 maggio 2018, 15:06

Ipotizziamo che Froome abbia preso la dose consentita di farmaci ma che per via della disidratazione i valori del sangue siano usciti sballati.
Perché da innocente dovrebbe aspettare fermo i tempi della giustizia, 6 mesi, 9 mesi o più?
Io lo capisco.

Se la regola fosse invece che non si può superare un certo valore del sangue invece che dire la quantità di assunzione consentita, starà a me evitare di arrivare troppo al limite per evitare squalifiche.
Sapendo che la disidratazione può alterare i valori cercherei di assumere un po' meno farmaco per non rischiare.

Comunque credo che per Froome sarà difficile dimostrare la sua tesi e se venisse scagionato si creerebbe un precedente pericoloso.
Per cui io credo gli verrà tolta la Vuelta e dati alcuni mesi di squalifica.



Basso
Messaggi: 15638
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Giro 2018 - 1° Tappa - Gerusalemme ITT (9,7km)

Messaggio da leggere da Basso » giovedì 3 maggio 2018, 15:18

L'orario di partenza della crono. Dennis prova l'anticipo http://www.cicloweb.it/2018/05/03/giro- ... -dumoulin/


11 Vuelta 7-Prato
12 Appennino-Japan
13 Giro 9-CN ITA-Vuelta 20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour 3-Tour 21-Pologne-Tre Valli
15 Laigueglia-Escaut-Giro 2-Giro 18-Giro GC-Tour 13-Fourmies
16 Nice-Vuelta 12
17 Frankfurt-Tour 11-Vuelta 16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono
19 Nice-Turkey-Portugal-Vuelta 10

Avatar utente
febbra
Messaggi: 10659
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:05

Re: Giro 2018 - 1° Tappa - Gerusalemme ITT (9,7km)

Messaggio da leggere da febbra » giovedì 3 maggio 2018, 16:40

IMPORTANTE per amministratori e fantagiocatori:

viewtopic.php?f=13&t=8580

:hippy:


1° FC 2008
1° FC a Squadre 2015, 2016
Vincitore Morale Coppa dei Campioni WT 2018
Se insisti e persisti, raggiungi e conquisti
Emargina padoaschioppa! Dici anche tu no alle capre! :no: :capra:

guidobaldo de medici
Messaggi: 3557
Iscritto il: venerdì 15 maggio 2015, 22:13

Re: Giro 2018 - 1° Tappa - Gerusalemme ITT (9,7km)

Messaggio da leggere da guidobaldo de medici » giovedì 3 maggio 2018, 16:46

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
giovedì 3 maggio 2018, 15:02
Non solo le curve, ma anche l'altimetria ondulata costringeranno i corridori a continui cambi di ritmo. Magari ci ritroviamo con qualche personaggio da classiche (magari Stybar?) in top ten...
wellens dice che secondo lui può migliorare molto nelle crono. ecco, un'occasione potrebbe essere questa.



guidobaldo de medici
Messaggi: 3557
Iscritto il: venerdì 15 maggio 2015, 22:13

Re: Giro 2018 - 1° Tappa - Gerusalemme ITT (9,7km)

Messaggio da leggere da guidobaldo de medici » giovedì 3 maggio 2018, 16:58

Luisito84 ha scritto:
giovedì 3 maggio 2018, 13:57
è così, tutto il movimento e la corsa sono danneggiati, non c'è niente da fare, a prescindere dagli albi d'oro e da chi si tiene cosa.
ma certo Luisito, il danno è evidente. il fatto stesso che si discuta ovunque di questa storia e che la questione venga sollevata dagli stessi avversari di froome è già una risposta. qui c'è UN SOLO corridore che tiene tutto il movimento in scacco. questa è una situazione de facto, che va oltre l'elemento giuridico. tu di fatto stai prendendo a martellate tutto il movimento. non è una cosa giuridica, è che la credibilità del ciclismo nel suo complesso ne viene ferita. ma basta, se qualcuno non capisce questa cosa possiamo ripeterla 100 volte ed è comunque inutile.



mario.dagnese
Messaggi: 908
Iscritto il: martedì 7 luglio 2015, 18:02

Re: Giro 2018 - 1° Tappa - Gerusalemme ITT (9,7km)

Messaggio da leggere da mario.dagnese » giovedì 3 maggio 2018, 17:35

Siamo onesti, al tour col cavolo che lo avrebbero fatto correre.
Vegni si dovrebbe vergognare di far correre un corridore che già ha falsato la vuelta e ora falserà il giro.


Che Aru arrivi avanti a Contador e' possibile ma è piu' probabile nevichi a Viareggio il 14 luglio ...
ciao
el_condor

Luca90
Messaggi: 6814
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Giro 2018 - 1° Tappa - Gerusalemme ITT (9,7km)

Messaggio da leggere da Luca90 » giovedì 3 maggio 2018, 17:37

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
giovedì 3 maggio 2018, 14:50
Luca90 ha scritto:
giovedì 3 maggio 2018, 14:37
per me non si corre il rischio di riscrivere il podio... a mio avviso froome non arriva tra i primi 3
Rischi di finire citato in qualche firma :diavoletto:
speriamo di no ahah
seriamente penso sia il giro più aperto degli ultimi anni senza un grande favorito ...


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
201(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019( 16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia

nikybo85
Messaggi: 3277
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: Giro 2018 - 1° Tappa - Gerusalemme ITT (9,7km)

Messaggio da leggere da nikybo85 » giovedì 3 maggio 2018, 17:38

mario.dagnese ha scritto:
giovedì 3 maggio 2018, 17:35
Siamo onesti, al tour col cavolo che lo avrebbero fatto correre.
Vegni si dovrebbe vergognare di far correre un corridore che già ha falsato la vuelta e ora falserà il giro.
Infatti il tour lo correrà



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 18530
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Giro 2018 - 1° Tappa - Gerusalemme ITT (9,7km)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » giovedì 3 maggio 2018, 17:40

guidobaldo de medici ha scritto:
giovedì 3 maggio 2018, 16:58
Luisito84 ha scritto:
giovedì 3 maggio 2018, 13:57
è così, tutto il movimento e la corsa sono danneggiati, non c'è niente da fare, a prescindere dagli albi d'oro e da chi si tiene cosa.
ma certo Luisito, il danno è evidente. il fatto stesso che si discuta ovunque di questa storia e che la questione venga sollevata dagli stessi avversari di froome è già una risposta. qui c'è UN SOLO corridore che tiene tutto il movimento in scacco. questa è una situazione de facto, che va oltre l'elemento giuridico. tu di fatto stai prendendo a martellate tutto il movimento. non è una cosa giuridica, è che la credibilità del ciclismo nel suo complesso ne viene ferita. ma basta, se qualcuno non capisce questa cosa possiamo ripeterla 100 volte ed è comunque inutile.
Guardate, io vi capisco e condivido anche molto di quello che dite. Il problema di fondo però non è Froome, che pure a me non sta per nulla simpatico coì come la sua squadra.
Il problema maggiore è il vuoto regolamentare che caratterizza questo tipo di vicende. Da questo punto di vista, i colpevoli principali si chiamano WADA e UCI. La positività di Froome rientra in quei casi in cui anche dopo aver rilevato un tassoo doppio rispetto a quello indicato nei regolamenti, non c'è certezza della colpevolezza e il perchè lo sappiamo tutti. E' un caso che lascia ampio spazio ad interpretazioni, valutazioni di vario genere, elucubrazioni e pugnette varie.
Soprattutto, mancando completamente una regolamentazione dell'iter processuale, è uno di quei casi che non si sa mai quando potrà essere risolto definitivamente. Lo si sapeva dall'inizio, sin dal giorno in cui la notizia della positività è venuta fuori.
Tu (istituzione che si occupa di doping) non puoi creare sti casi senza prevedere poi una procedura per uscirne fuori in tempi ragionevoli e con una sentenza ragionevole. E' quello il punto.
Se per le positività al salbutamolo fosse previsto un arco di tempo di 6 mesi entro cui presentare tesi e memorie difensive per poi andare a giudizio in tempi brevi, la questione sarebbe già stata risolta da un pò di tempo. Froome sarebbe stato scagionato o condannato e oggi il ciclismo avrebbe un grosso problema in meno.
Invece ci ritroviamo con un Froome che si professa innocente, una squadra che lo difende e lo porta al Giro, un organizzatore che non sa più che pesci prendere e chiede giustamente all'UCI di non fare altri danni, tifosi smarriti perchè non sanno cosa accadrà, addetti ai lavori che dovranno raccontare il Giro convivendo con questa fastidiosa vicenda.

Certo, Sky poteva anche avere un'altro comportamento, ma in fin dei conti non stanno trasgredendo nessuna norma e Froome in definitiva ha il diritto di correre.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Rispondi