Giro 2018 - 14^ tappa - San Vito al Tagliamento > Monte Zoncolan - 181 km

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 9405
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Giro 2018 - 14^ tappa - San Vito al Tagliamento > Monte Zoncolan - 181 km

Messaggio da leggere da Walter_White » lunedì 14 maggio 2018, 11:04

Immagine

Apro in largo anticipo il thread, perchè di fatto la seconda settimana è un lungo trasferimento al nord senza grossi sussulti. Per me questa tappa spaccherà il Giro, e si capirà chi può realmente vincerlo. Non nascondo che nutro un hype pazzesco per questa frazione, che oltre allo Zoncolan presenta altre salite spaccagambe. Spero vivamente non sia lasciata andare via una fuga come nel 2014, perchè questo è un traguardo che merita un vincitore decente (non me ne voglia Rogers), un big. E' anche l'ultimo appello per Aru e Froome, e anche la prova del 9 per Dumoulin, che non sembra quello dell'anno scorso.


guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.


Stylus
Messaggi: 749
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 12:03

Re: Giro 2018 - 14^ tappa - San Vito al Tagliamento > Monte Zoncolan - 181 km

Messaggio da leggere da Stylus » lunedì 14 maggio 2018, 11:10

Di sicuro è che non mi aspetto attacchi precedenti allo Zoncolan da nessuno dei big, tanto meno da Aru e Froome, fa troppo paura il Kaiser. Piuttosto, se Froome stesse decentemente e la Sky tornasse ad essere la squadra che era potrebbero fare ritmo alto sin dal Duron per ammollire le gambe dei big così che poi Froome possa affrontare in regolarità lo Zoncolan senza subire cambi di ritmo o attacchi degli avversari. Se Froome stesse bene: processione e gruppo sgretolarsi magari con distacchi già sensibili a -5 o 6 dello Zoncolan (ricordando lo zoncolan di Basso del 2010). Se invece sta male o va come va adesso, attacchino del Lopez o Yates di turno ai -300 metri. Da Aru non mi aspetto nulla, la squadra non c'è, cercherà di stare attaccato con i migliori e semmai fare un attacchino all'ultimo chilometro se pure lui tornasse d'improvviso in forma.

Però non darei per scontata questa settimana. La tappa di Osimo per esempio è un altro termometro interessante della condizione dei big, non escludo che Froome la possa soffrire e perdere altro terreno, mentre Yates guadagnarne dell'altro.



jumbo
Messaggi: 4144
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Giro 2018 - 14^ tappa - San Vito al Tagliamento > Monte Zoncolan - 181 km

Messaggio da leggere da jumbo » lunedì 14 maggio 2018, 11:38

Nel 2014 i giochi per la classifica erano praticamente fatti. Qui molto da fare rimane. Dubito che assisteremo allo stesso copione.
Vedremo piuttosto se qualcuno sarà in grado di ipotecare il Giro già qui o se rimarrà aperta una sfida a due o più, anche in vista della cronometro e delle altre salite.



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 9405
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Giro 2018 - 14^ tappa - San Vito al Tagliamento > Monte Zoncolan - 181 km

Messaggio da leggere da Walter_White » lunedì 14 maggio 2018, 11:40

Stylus ha scritto:
lunedì 14 maggio 2018, 11:10
Di sicuro è che non mi aspetto attacchi precedenti allo Zoncolan da nessuno dei big, tanto meno da Aru e Froome, fa troppo paura il Kaiser. Piuttosto, se Froome stesse decentemente e la Sky tornasse ad essere la squadra che era potrebbero fare ritmo alto sin dal Duron per ammollire le gambe dei big così che poi Froome possa affrontare in regolarità lo Zoncolan senza subire cambi di ritmo o attacchi degli avversari. Se Froome stesse bene: processione e gruppo sgretolarsi magari con distacchi già sensibili a -5 o 6 dello Zoncolan (ricordando lo zoncolan di Basso del 2010). Se invece sta male o va come va adesso, attacchino del Lopez o Yates di turno ai -300 metri. Da Aru non mi aspetto nulla, la squadra non c'è, cercherà di stare attaccato con i migliori e semmai fare un attacchino all'ultimo chilometro se pure lui tornasse d'improvviso in forma.

Però non darei per scontata questa settimana. La tappa di Osimo per esempio è un altro termometro interessante della condizione dei big, non escludo che Froome la possa soffrire e perdere altro terreno, mentre Yates guadagnarne dell'altro.
Per me la Mitchelton ha tutto l'interesse di fare ritmo altissimo già dal Duron, Kreuziger e Haig possono frantumare il gruppo in pochissimo tempo


guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.

Avatar utente
antani
Messaggi: 2309
Iscritto il: lunedì 26 settembre 2016, 12:31

Re: Giro 2018 - 14^ tappa - San Vito al Tagliamento > Monte Zoncolan - 181 km

Messaggio da leggere da antani » lunedì 14 maggio 2018, 11:47

Se Lopez sta bene,sono cavoli per tutti.


"Sicuramente serve il 25"
~ Davide Cassani su qualsiasi salita


Avatar utente
Bob House
Messaggi: 2038
Iscritto il: mercoledì 9 febbraio 2011, 18:07
Località: Terronia

Re: Giro 2018 - 14^ tappa - San Vito al Tagliamento > Monte Zoncolan - 181 km

Messaggio da leggere da Bob House » lunedì 14 maggio 2018, 11:52

antani ha scritto:
lunedì 14 maggio 2018, 11:47
Se Lopez sta bene,sono cavoli per tutti.
Al momento son cavoli per lui e per la scriteriata gestione di corsa mostrata dalla sua squadra.
Questi trenini per regalare le vittorie di tappa e gli abbuoni agli avversari cominciano a darmi fastidio.

Ad ogni modo si lo Zoncolan è una salita perfetta per le caratteristiche di Superman.(ammesso che ritrovi un colpo di pedale adeguato in una settimana)


2017:Parigi-Nizza,Amstel Gold Race
2016:2°Giro d'Italia,3°Olimpiadi ITT
2015:4°Giro d'Italia
2014:Tour de France 1a tappa,Tour de France 5a tappa
2013:Parigi - Roubaix,Tro-Bro Léon

Avatar utente
antani
Messaggi: 2309
Iscritto il: lunedì 26 settembre 2016, 12:31

Re: Giro 2018 - 14^ tappa - San Vito al Tagliamento > Monte Zoncolan - 181 km

Messaggio da leggere da antani » lunedì 14 maggio 2018, 11:54

Bob House ha scritto:
lunedì 14 maggio 2018, 11:52
antani ha scritto:
lunedì 14 maggio 2018, 11:47
Se Lopez sta bene,sono cavoli per tutti.
Al momento son cavoli per lui e per la scriteriata gestione di corsa mostrata dalla sua squadra.
Questi trenini per regalare le vittorie di tappa e gli abbuoni agli avversari cominciano a darmi fastidio.

Ad ogni modo si lo Zoncolan è una salita perfetta per le caratteristiche di Superman.(ammesso che ritrovi un colpo di pedale adeguato in una settimana)
Sono d'accordo,mi ricorda l'Astana del Tour 2016,tiravano,al posto di sky,e ora tirano al posto della M.Scott.Vediamo,io credevo potesse vincerlo il giro.


"Sicuramente serve il 25"
~ Davide Cassani su qualsiasi salita

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 9405
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Giro 2018 - 14^ tappa - San Vito al Tagliamento > Monte Zoncolan - 181 km

Messaggio da leggere da Walter_White » lunedì 14 maggio 2018, 12:05

Bob House ha scritto:
lunedì 14 maggio 2018, 11:52
antani ha scritto:
lunedì 14 maggio 2018, 11:47
Se Lopez sta bene,sono cavoli per tutti.
Al momento son cavoli per lui e per la scriteriata gestione di corsa mostrata dalla sua squadra.
Questi trenini per regalare le vittorie di tappa e gli abbuoni agli avversari cominciano a darmi fastidio.

Ad ogni modo si lo Zoncolan è una salita perfetta per le caratteristiche di Superman.(ammesso che ritrovi un colpo di pedale adeguato in una settimana)
Se dovessero tirare per non far vincere un carneade, favorendo lo scontro tra i big anche per la vittoria, sarei assolutamente contento


guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.

il_panta
Messaggi: 2175
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Giro 2018 - 14^ tappa - San Vito al Tagliamento > Monte Zoncolan - 181 km

Messaggio da leggere da il_panta » lunedì 14 maggio 2018, 12:17

Secondo me lo Zoncolan è molto adatto a Dunoulin. La strategia migliore è fare una salita regolare senza strappare.



34x27
Messaggi: 2214
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 9:38
Località: in salita

Re: Giro 2018 - 14^ tappa - San Vito al Tagliamento > Monte Zoncolan - 181 km

Messaggio da leggere da 34x27 » lunedì 14 maggio 2018, 12:50

Chissà magari segnerà la rinascita di CF.... sarebbe un colpo di teatro clamoroso a mio parere.



albopaxo
Messaggi: 337
Iscritto il: mercoledì 26 ottobre 2016, 8:31

Re: Giro 2018 - 14^ tappa - San Vito al Tagliamento > Monte Zoncolan - 181 km

Messaggio da leggere da albopaxo » lunedì 14 maggio 2018, 12:53

Lo Zoncolan è una salita che fa molto male se quelle prima vengono affrontate a tutta, come nel 2010.

Se invece faranno come nel 2014 o nel 2007 invece i distacchi che ci saranno a meno di crisi non saranno così elevati.

La tappa del 2011 non la prendo in considerazione in quanto era la seconda di un trittico terribile....


Giro 2017: tappe 3 e 18
Giro 2018: tappa 17
Vuelta 2017: tappa 11
Tour de Yorkshire 2018

CicloSprint
Messaggi: 5613
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Giro 2018 - 14^ tappa - San Vito al Tagliamento > Monte Zoncolan - 181 km

Messaggio da leggere da CicloSprint » lunedì 14 maggio 2018, 12:57

albopaxo ha scritto:
lunedì 14 maggio 2018, 12:53


La tappa del 2011 non la prendo in considerazione in quanto era la seconda di un trittico terribile....
E anche per il Crostis tolto.....



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 9405
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Giro 2018 - 14^ tappa - San Vito al Tagliamento > Monte Zoncolan - 181 km

Messaggio da leggere da Walter_White » lunedì 14 maggio 2018, 13:11

albopaxo ha scritto:
lunedì 14 maggio 2018, 12:53
Lo Zoncolan è una salita che fa molto male se quelle prima vengono affrontate a tutta, come nel 2010.

Se invece faranno come nel 2014 o nel 2007 invece i distacchi che ci saranno a meno di crisi non saranno così elevati.

La tappa del 2011 non la prendo in considerazione in quanto era la seconda di un trittico terribile....
Nel 2007 e nel 2014 la classifica non aveva più nulla da dire, Di Luca puntó solamente a non perdere molto tempo da Andy, dopo la faticaccia sulle 3 Cime, e nel 2014 Quintana era il più forte e non c'era nessuna posizione in bilico.
Quest'anno non c'è quel rischio, ma quello che vinca un fugaiolo


guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.

Avatar utente
udra
Messaggi: 5187
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Giro 2018 - 14^ tappa - San Vito al Tagliamento > Monte Zoncolan - 181 km

Messaggio da leggere da udra » lunedì 14 maggio 2018, 13:13

Per me viene fuori un massacro



guidobaldo de medici
Messaggi: 2299
Iscritto il: venerdì 15 maggio 2015, 22:13

Re: Giro 2018 - 14^ tappa - San Vito al Tagliamento > Monte Zoncolan - 181 km

Messaggio da leggere da guidobaldo de medici » lunedì 14 maggio 2018, 17:05

il_panta ha scritto:
lunedì 14 maggio 2018, 12:17
Secondo me lo Zoncolan è molto adatto a Dunoulin. La strategia migliore è fare una salita regolare senza strappare.
vero, dumoulin potrebbe vincere il giro qui.

però noi dobbiamo fare il tifo per pozzovivo :ponpon: vorrei vedere tutto il forum che si pozzoviva per pozzovivo :unzunz:



Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 9799
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 14:27

Re: Giro 2018 - 14^ tappa - San Vito al Tagliamento > Monte Zoncolan - 181 km

Messaggio da leggere da Visconte85 » lunedì 14 maggio 2018, 17:19

udra ha scritto:
lunedì 14 maggio 2018, 13:13
Per me viene fuori un massacro
molto dipenderà se Froome e tutta la Sky sarà in formato Tour.
Se sarà così controlleranno la corsa con una buona andatura per poi cercare la frullata di Chris negli ultimi km.


2014: Giro tp 21,Tour tp 10,Vuelta tp 3, ARGENTO a Ponferrada
2015: Giro anch'io 3°,Tour tp 10 e 20, GpMontreal
2016: GandWevelgen, Svizzera, Tour tp 13, Vuelta tp 10
2017: Tour tp 10 Vuelta tp 2
2018: Scheldeprijs, Giro tp 21, Tour tp 11

Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 2561
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Giro 2018 - 14^ tappa - San Vito al Tagliamento > Monte Zoncolan - 181 km

Messaggio da leggere da chinaski89 » lunedì 14 maggio 2018, 17:23

guidobaldo de medici ha scritto:
lunedì 14 maggio 2018, 17:05
il_panta ha scritto:
lunedì 14 maggio 2018, 12:17
Secondo me lo Zoncolan è molto adatto a Dunoulin. La strategia migliore è fare una salita regolare senza strappare.
vero, dumoulin potrebbe vincere il giro qui.

però noi dobbiamo fare il tifo per pozzovivo :ponpon: vorrei vedere tutto il forum che si pozzoviva per pozzovivo :unzunz:
Senza offesa e con tutta la simpatia, ma piuttosto di tifare Pozzovivo mi prendo a martellate in testa o tifo Aru che mi è sempre stato sulle balle :diavoletto: Tra come pedala (mi pare uno sul water quando scatta) e il nulla di entusiasmo che suscita Pozzovivo proprio no.


beppesaronni ha scritto: Non ricordo un solo gt in cui conty, che non era il più forte ma nemmeno il secondo, abbia anche solo provato (non dico che ci sia riuscito. Provato!!!!)
lemond ha scritto: Sagan è il più grande, ma non un gran vincente.

castelli
Messaggi: 1670
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 21:12

Re: Giro 2018 - 14^ tappa - San Vito al Tagliamento > Monte Zoncolan - 181 km

Messaggio da leggere da castelli » lunedì 14 maggio 2018, 17:28

Visconte85 ha scritto:
lunedì 14 maggio 2018, 17:19
udra ha scritto:
lunedì 14 maggio 2018, 13:13
Per me viene fuori un massacro
molto dipenderà se Froome e tutta la Sky sarà in formato Tour.
Se sarà così controlleranno la corsa con una buona andatura per poi cercare la frullata di Chris negli ultimi km.
ad oggi non hanno i watt per farlo e se avessero i watt perderebbero froome. ad oggi.


Defensor Froomey

castelli
Messaggi: 1670
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 21:12

Re: Giro 2018 - 14^ tappa - San Vito al Tagliamento > Monte Zoncolan - 181 km

Messaggio da leggere da castelli » lunedì 14 maggio 2018, 17:29

sulla carta è una tappa per pozzovivo.


Defensor Froomey

guidobaldo de medici
Messaggi: 2299
Iscritto il: venerdì 15 maggio 2015, 22:13

Re: Giro 2018 - 14^ tappa - San Vito al Tagliamento > Monte Zoncolan - 181 km

Messaggio da leggere da guidobaldo de medici » lunedì 14 maggio 2018, 17:34

chinaski89 ha scritto:
lunedì 14 maggio 2018, 17:23
Senza offesa e con tutta la simpatia, ma piuttosto di tifare Pozzovivo mi prendo a martellate in testa o tifo Aru che mi è sempre stato sulle balle :diavoletto: Tra come pedala (mi pare uno sul water quando scatta) e il nulla di entusiasmo che suscita Pozzovivo proprio no.
no questa cosa del water non dovevi dirla, brutto chinaski, brutto :nonono:

dai che sei ancora in tempo... almeno una volta nella vita bisogna fare il tifo per pozzovivo... almeno una! dài dài :gnam:



Eroica
Messaggi: 262
Iscritto il: mercoledì 14 marzo 2018, 19:22

Re: Giro 2018 - 14^ tappa - San Vito al Tagliamento > Monte Zoncolan - 181 km

Messaggio da leggere da Eroica » lunedì 14 maggio 2018, 17:37

Quindi Pozzovivo in versione Basso 2010? :lol: :lol: :mrgreen:
Vedremo...



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 9405
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Giro 2018 - 14^ tappa - San Vito al Tagliamento > Monte Zoncolan - 181 km

Messaggio da leggere da Walter_White » lunedì 14 maggio 2018, 18:03

guidobaldo de medici ha scritto:
lunedì 14 maggio 2018, 17:34
chinaski89 ha scritto:
lunedì 14 maggio 2018, 17:23
Senza offesa e con tutta la simpatia, ma piuttosto di tifare Pozzovivo mi prendo a martellate in testa o tifo Aru che mi è sempre stato sulle balle :diavoletto: Tra come pedala (mi pare uno sul water quando scatta) e il nulla di entusiasmo che suscita Pozzovivo proprio no.
no questa cosa del water non dovevi dirla, brutto chinaski, brutto :nonono:

dai che sei ancora in tempo... almeno una volta nella vita bisogna fare il tifo per pozzovivo... almeno una! dài dài :gnam:
Ma se è il corridore meno spettacolare della storia dopo Quintana


guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.

jenaser
Messaggi: 224
Iscritto il: domenica 5 maggio 2013, 19:58

Re: Giro 2018 - 14^ tappa - San Vito al Tagliamento > Monte Zoncolan - 181 km

Messaggio da leggere da jenaser » lunedì 14 maggio 2018, 20:13

Pozzovivo come a Punta Veleno 2012?Dai Domenico..e falla ste impresa....alla faccia dei tuoi detrattori!!



trautman80
Messaggi: 51
Iscritto il: mercoledì 29 maggio 2013, 22:46

Re: Giro 2018 - 14^ tappa - San Vito al Tagliamento > Monte Zoncolan - 181 km

Messaggio da leggere da trautman80 » lunedì 14 maggio 2018, 21:51

Speriamo che il percorso basti per avere un po' di selezione prima di Ovaro e che qualche squadra renda la corsa dura. Va detto che la regione non ha fatto nessun investimento sulle strade nella zona, nonostante il ritorno di immagine e il polo sciistico dello Zoncolan. Una tra Fusea-Fuessa e il versante da Priola dovevano essere percorribili questo anno,e non richiedevano investimenti milionari.



Fedaia
Messaggi: 943
Iscritto il: sabato 11 giugno 2016, 19:18

Re: Giro 2018 - 14^ tappa - San Vito al Tagliamento > Monte Zoncolan - 181 km

Messaggio da leggere da Fedaia » lunedì 14 maggio 2018, 22:56

credo proprio possa imporsi uno scalatore sudamericano.
penso anche Yates possa andar ancora forte su questo finale.
se Froome riesce a salire di condizione, puo‘ dare un primo colpo.
Dumoulin penso possa pagare.



NibalAru
Messaggi: 2207
Iscritto il: lunedì 23 maggio 2016, 17:05

Re: Giro 2018 - 14^ tappa - San Vito al Tagliamento > Monte Zoncolan - 181 km

Messaggio da leggere da NibalAru » lunedì 14 maggio 2018, 23:17

Eroica ha scritto:
lunedì 14 maggio 2018, 17:37
Quindi Pozzovivo in versione Basso 2010? :lol: :lol: :mrgreen:
Vedremo...
Se dovesse succedere mi cambio il nick da NibalAru a Nibalivo :diavoletto:



Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 9799
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 14:27

Re: Giro 2018 - 14^ tappa - San Vito al Tagliamento > Monte Zoncolan - 181 km

Messaggio da leggere da Visconte85 » lunedì 14 maggio 2018, 23:51

ma perché questo odio verso Pozzovivo?
è lo Zubeldia lucano
l'antidivo
l'antipersonaggio
non parla mai
non vince mai
non promette mai nulla
:boh:
Eroica ha scritto:
lunedì 14 maggio 2018, 17:37
Quindi Pozzovivo in versione Basso 2010? :lol: :lol: :mrgreen:
Vedremo...
con Basso condivide solo l'avversione verso le discese


2014: Giro tp 21,Tour tp 10,Vuelta tp 3, ARGENTO a Ponferrada
2015: Giro anch'io 3°,Tour tp 10 e 20, GpMontreal
2016: GandWevelgen, Svizzera, Tour tp 13, Vuelta tp 10
2017: Tour tp 10 Vuelta tp 2
2018: Scheldeprijs, Giro tp 21, Tour tp 11

Sagan10
Messaggi: 272
Iscritto il: giovedì 17 gennaio 2013, 20:48

Re: Giro 2018 - 14^ tappa - San Vito al Tagliamento > Monte Zoncolan - 181 km

Messaggio da leggere da Sagan10 » martedì 15 maggio 2018, 0:29

La mia sensazione è che queste pendenze non siano eccezionali per Yates. Chaves potrebbe fare molto meglio. Mi aspetto spettacolo, tanto, e credo ci sarà. A 5 giorni dal mitico Zoncolan faccio due nomi su tutti: Chaves e Lopez.


1° Gent-Wevelgem 2013
---------------------------------------------------
2° Vuelta Ciclista al Pais Vasco 2015
---------------------------------------------------
2° Brabantse Pijl 2016

Avatar utente
Camoscio madonita
Messaggi: 3175
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 15:30

Re: Giro 2018 - 14^ tappa - San Vito al Tagliamento > Monte Zoncolan - 181 km

Messaggio da leggere da Camoscio madonita » martedì 15 maggio 2018, 0:39

Visconte85 ha scritto:
lunedì 14 maggio 2018, 23:51
ma perché questo odio verso Pozzovivo?
è lo Zubeldia lucano
l'antidivo
l'antipersonaggio
non parla mai
non vince mai
non promette mai nulla
:boh:
Eroica ha scritto:
lunedì 14 maggio 2018, 17:37
Quindi Pozzovivo in versione Basso 2010? :lol: :lol: :mrgreen:
Vedremo...
con Basso condivide solo l'avversione verso le discese
:diavoletto: :diavoletto:

Condivido tutto oltre al grassetto. :D

Lo Zoncolan ha quasi sempre smentito i vari pronostici.
Ricordo l'anno che tutti aspettavano il crollo di un giovanissimo Andy Schleck, che puntualmente non arrivò.

Speriamo solo che non si risolva in un parziale no contest.


Quando ero piccolo mi innamoravo di tutto, ma il primo vero amore non si scorda mai: Merano-Aprica, 5 giugno 1994.

guidobaldo de medici
Messaggi: 2299
Iscritto il: venerdì 15 maggio 2015, 22:13

Re: Giro 2018 - 14^ tappa - San Vito al Tagliamento > Monte Zoncolan - 181 km

Messaggio da leggere da guidobaldo de medici » martedì 15 maggio 2018, 0:44

NibalAru ha scritto:
lunedì 14 maggio 2018, 23:17
Se dovesse succedere mi cambio il nick da NibalAru a Nibalivo :diavoletto:
ma anche pozzovaru :D sei a rischio sei a rischio



Avatar utente
nino58
Messaggi: 9145
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Giro 2018 - 14^ tappa - San Vito al Tagliamento > Monte Zoncolan - 181 km

Messaggio da leggere da nino58 » martedì 15 maggio 2018, 8:45

Camoscio madonita ha scritto:
martedì 15 maggio 2018, 0:39
Speriamo solo che non si risolva in un parziale no contest.
E' possibile, ma i miei presentimenti sono da Veglione.
Due nomi grossi saltano ( e non è detto che siano gli stessi di Campo Imperatore ).
Quelli potrebbero saltare già domani.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14517
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Giro 2018 - 14^ tappa - San Vito al Tagliamento > Monte Zoncolan - 181 km

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » martedì 15 maggio 2018, 9:26

nino58 ha scritto:
martedì 15 maggio 2018, 8:45
Camoscio madonita ha scritto:
martedì 15 maggio 2018, 0:39
Speriamo solo che non si risolva in un parziale no contest.
E' possibile, ma i miei presentimenti sono da Veglione.
Due nomi grossi saltano ( e non è detto che siano gli stessi di Campo Imperatore ).
Quelli potrebbero saltare già domani.
Dai, provo ad entrare nella firma di qualcuno. Secondo me sullo Zoncolan vedremo Dumoulin in difficoltà.


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 9405
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Giro 2018 - 14^ tappa - San Vito al Tagliamento > Monte Zoncolan - 181 km

Messaggio da leggere da Walter_White » martedì 15 maggio 2018, 10:13

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
martedì 15 maggio 2018, 9:26
nino58 ha scritto:
martedì 15 maggio 2018, 8:45
Camoscio madonita ha scritto:
martedì 15 maggio 2018, 0:39
Speriamo solo che non si risolva in un parziale no contest.
E' possibile, ma i miei presentimenti sono da Veglione.
Due nomi grossi saltano ( e non è detto che siano gli stessi di Campo Imperatore ).
Quelli potrebbero saltare già domani.
Dai, provo ad entrare nella firma di qualcuno. Secondo me sullo Zoncolan vedremo Dumoulin in difficoltà.
Anch'io temo che Tom sarà in difficoltà...


guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14517
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Giro 2018 - 14^ tappa - San Vito al Tagliamento > Monte Zoncolan - 181 km

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » martedì 15 maggio 2018, 10:19

Walter_White ha scritto:
martedì 15 maggio 2018, 10:13
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
martedì 15 maggio 2018, 9:26
nino58 ha scritto:
martedì 15 maggio 2018, 8:45


E' possibile, ma i miei presentimenti sono da Veglione.
Due nomi grossi saltano ( e non è detto che siano gli stessi di Campo Imperatore ).
Quelli potrebbero saltare già domani.
Dai, provo ad entrare nella firma di qualcuno. Secondo me sullo Zoncolan vedremo Dumoulin in difficoltà.
Anch'io temo che Tom sarà in difficoltà...
Già sull'Enta non mi era sembrato brillantissimo, ma poteva essere una mia impressione. Poi sul Gran Sasso ho avuto conferma di questa percezione. Ci sta che io mi sbagli e che Dumo faccia il numerone, ma se qualcuno mi chiedesse un'impressione dopo 9 tappe, io direi che Dumoulin non è lo stesso dello scorso anno.


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Rudepravda
Messaggi: 350
Iscritto il: domenica 5 giugno 2016, 12:40

Re: Giro 2018 - 14^ tappa - San Vito al Tagliamento > Monte Zoncolan - 181 km

Messaggio da leggere da Rudepravda » martedì 15 maggio 2018, 10:29

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
martedì 15 maggio 2018, 10:19
Walter_White ha scritto:
martedì 15 maggio 2018, 10:13
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
martedì 15 maggio 2018, 9:26


Dai, provo ad entrare nella firma di qualcuno. Secondo me sullo Zoncolan vedremo Dumoulin in difficoltà.
Anch'io temo che Tom sarà in difficoltà...
Già sull'Enta non mi era sembrato brillantissimo, ma poteva essere una mia impressione. Poi sul Gran Sasso ho avuto conferma di questa percezione. Ci sta che io mi sbagli e che Dumo faccia il numerone, ma se qualcuno mi chiedesse un'impressione dopo 9 tappe, io direi che Dumoulin non è lo stesso dello scorso anno.
Più tosto il giro rispetto all'anno scorso dove c'erano salite più regolari e vari unipuerto dove un cronoman può dire pienamente la sua. A me aveva impressionato sul Blockaus, regolare senza strappi e limita i danni, infatti dissi la che avrebbe vinto il Giro. Forse lo Zoncolan sarà tosto ma sopratutto perchè arriva immediatamente dopo due salite che se affrontate forte faranno male.



Avatar utente
antani
Messaggi: 2309
Iscritto il: lunedì 26 settembre 2016, 12:31

Re: Giro 2018 - 14^ tappa - San Vito al Tagliamento > Monte Zoncolan - 181 km

Messaggio da leggere da antani » martedì 15 maggio 2018, 10:55

Walter_White ha scritto:
martedì 15 maggio 2018, 10:13

Anch'io temo che Tom sarà in difficoltà...
Da suo tifoso,temo sarà il prossimo a saltare o qui,oppure peggio il giorno dopo
P.S Secondo me quà rivedremo un grande Froome.
Aru bho???? lui dice che può ribaltarlo.Per ribaltarlo dovrebbe fare come Basso nel 2010.


"Sicuramente serve il 25"
~ Davide Cassani su qualsiasi salita

Stylus
Messaggi: 749
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 12:03

Re: Giro 2018 - 14^ tappa - San Vito al Tagliamento > Monte Zoncolan - 181 km

Messaggio da leggere da Stylus » martedì 15 maggio 2018, 11:04

Ma quel progetto di doppio Zoncolan perché è stato poi abbandonato? Troppo pericolosa la discesa da Sutrio oppure semplicemente per questioni di "opportunità", ovvero ne sarebbe risultata una tappa troppo dura?



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 9405
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Giro 2018 - 14^ tappa - San Vito al Tagliamento > Monte Zoncolan - 181 km

Messaggio da leggere da Walter_White » martedì 15 maggio 2018, 11:12

Stylus ha scritto:
martedì 15 maggio 2018, 11:04
Ma quel progetto di doppio Zoncolan perché è stato poi abbandonato? Troppo pericolosa la discesa da Sutrio oppure semplicemente per questioni di "opportunità", ovvero ne sarebbe risultata una tappa troppo dura?
A quanto ne so, non hanno rifatto la strada da Priola


guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.

Avatar utente
Divanista
Messaggi: 218
Iscritto il: lunedì 16 aprile 2018, 14:21

Re: Giro 2018 - 14^ tappa - San Vito al Tagliamento > Monte Zoncolan - 181 km

Messaggio da leggere da Divanista » martedì 15 maggio 2018, 11:33

Salvo maltempo e/o impedimenti familiari, sabato mattina andrò alla partenza della tappa a San Vito al Tagliamento.
Sarebbe "la mia prima volta"... :oops: sono emozionato come un bimbo che si sveglia la mattina del giorno di Natale e immagina che Babbo Natale gli abbia portato il suo giocattolo preferito! :unzunz:

Per chi è più pratico di questi eventi...
1) qualcuno di voi pensa di esserci?
2) considerato che la partenza è prevista alle 11:50, quanto prima mi conviene arrivare per godermi lo spettacolo? Quanto prima fanno la presentazione delle squadre e il foglio firma?
3) qualche eventuale informazione utile per l'occasione?
Grazie...


Ecco la mia presentazione. :carta:

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14517
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Giro 2018 - 14^ tappa - San Vito al Tagliamento > Monte Zoncolan - 181 km

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » martedì 15 maggio 2018, 11:36

antani ha scritto:
martedì 15 maggio 2018, 10:55
Walter_White ha scritto:
martedì 15 maggio 2018, 10:13

Anch'io temo che Tom sarà in difficoltà...
Da suo tifoso,temo sarà il prossimo a saltare o qui,oppure peggio il giorno dopo
P.S Secondo me quà rivedremo un grande Froome.
Aru bho???? lui dice che può ribaltarlo.Per ribaltarlo dovrebbe fare come Basso nel 2010.
Mah, secondo me al massimo Aru si può ribaltare dalla sua bici in questo Giro. Non vedo come possa risollevare la sua condizione in questi giorni.


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 9405
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Giro 2018 - 14^ tappa - San Vito al Tagliamento > Monte Zoncolan - 181 km

Messaggio da leggere da Walter_White » martedì 15 maggio 2018, 11:39

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
martedì 15 maggio 2018, 11:36
antani ha scritto:
martedì 15 maggio 2018, 10:55
Walter_White ha scritto:
martedì 15 maggio 2018, 10:13

Anch'io temo che Tom sarà in difficoltà...
Da suo tifoso,temo sarà il prossimo a saltare o qui,oppure peggio il giorno dopo
P.S Secondo me quà rivedremo un grande Froome.
Aru bho???? lui dice che può ribaltarlo.Per ribaltarlo dovrebbe fare come Basso nel 2010.
Mah, secondo me al massimo Aru si può ribaltare dalla sua bici in questo Giro. Non vedo come possa risollevare la sua condizione in questi giorni.
Idem di Froome. In 5 giorni passare da staccarsi da 15 corridori a tornare a primeggiare non lo vedo possibile. Lo stesso Nibali 2 anni fa partiva da una condizione ben più alta dei due sopracitati. Aru è da inizio Giro che, intervistato dalla Gazzetta, dice di stare bene e voler attaccare. Forse lo farà nella 4^ settimana..


guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14517
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Giro 2018 - 14^ tappa - San Vito al Tagliamento > Monte Zoncolan - 181 km

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » martedì 15 maggio 2018, 11:44

Walter_White ha scritto:
martedì 15 maggio 2018, 11:39
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
martedì 15 maggio 2018, 11:36
antani ha scritto:
martedì 15 maggio 2018, 10:55


Da suo tifoso,temo sarà il prossimo a saltare o qui,oppure peggio il giorno dopo
P.S Secondo me quà rivedremo un grande Froome.
Aru bho???? lui dice che può ribaltarlo.Per ribaltarlo dovrebbe fare come Basso nel 2010.
Mah, secondo me al massimo Aru si può ribaltare dalla sua bici in questo Giro. Non vedo come possa risollevare la sua condizione in questi giorni.
Idem di Froome. In 5 giorni passare da staccarsi da 15 corridori a tornare a primeggiare non lo vedo possibile. Lo stesso Nibali 2 anni fa partiva da una condizione ben più alta dei due sopracitati. Aru è da inizio Giro che, intervistato dalla Gazzetta, dice di stare bene e voler attaccare. Forse lo farà nella 4^ settimana..
Esatto. Nibali 2 anni fa andò male fino all'ultimo weekend, eppure per quanto disgraziate fossero stata le prime 18 tappe, era 4° in classifica a 1.20 dal podio. Froome ed Aru dopo appena 9 tappe, sono fuori dalla top ten e con 2 minuti dal 3° posto di Dumoulin.

Per quanto riguarda Aru, purtroppo inizio a vedere sempre più similitudini con Cunego. Sta storia che sta bene e attaccherà, che verrà fuori alla 3a settimana...mi ricordano proprio Cunego. E anche per il veronese poi spesso toccava aspettare la 4a settimana...


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

il_panta
Messaggi: 2175
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Giro 2018 - 14^ tappa - San Vito al Tagliamento > Monte Zoncolan - 181 km

Messaggio da leggere da il_panta » martedì 15 maggio 2018, 11:46

Walter_White ha scritto:
martedì 15 maggio 2018, 11:39
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
martedì 15 maggio 2018, 11:36
antani ha scritto:
martedì 15 maggio 2018, 10:55


Da suo tifoso,temo sarà il prossimo a saltare o qui,oppure peggio il giorno dopo
P.S Secondo me quà rivedremo un grande Froome.
Aru bho???? lui dice che può ribaltarlo.Per ribaltarlo dovrebbe fare come Basso nel 2010.
Mah, secondo me al massimo Aru si può ribaltare dalla sua bici in questo Giro. Non vedo come possa risollevare la sua condizione in questi giorni.
Idem di Froome. In 5 giorni passare da staccarsi da 15 corridori a tornare a primeggiare non lo vedo possibile. Lo stesso Nibali 2 anni fa partiva da una condizione ben più alta dei due sopracitati. Aru è da inizio Giro che, intervistato dalla Gazzetta, dice di stare bene e voler attaccare. Forse lo farà nella 4^ settimana..
Per Froome c'è l'incognita della caduta. Magari riassorbe le botte e trova una buona forma. Se invece è solo indietro di condizione, ormai è tardi.



Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 4970
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Giro 2018 - 14^ tappa - San Vito al Tagliamento > Monte Zoncolan - 181 km

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » martedì 15 maggio 2018, 11:52

Divanista ha scritto:
martedì 15 maggio 2018, 11:33
Salvo maltempo e/o impedimenti familiari, sabato mattina andrò alla partenza della tappa a San Vito al Tagliamento.
Sarebbe "la mia prima volta"... :oops: sono emozionato come un bimbo che si sveglia la mattina del giorno di Natale e immagina che Babbo Natale gli abbia portato il suo giocattolo preferito! :unzunz:

Per chi è più pratico di questi eventi...
1) qualcuno di voi pensa di esserci?
2) considerato che la partenza è prevista alle 11:50, quanto prima mi conviene arrivare per godermi lo spettacolo? Quanto prima fanno la presentazione delle squadre e il foglio firma?
3) qualche eventuale informazione utile per l'occasione?
Grazie...
L'apertura del foglio firma la trovi sul Garibaldi. Contando che è uh tappone i grandi arriveranno un minuto prima della chiusura del foglio e salteranno in griglia senza un saluto... Saran belli concentrati. Poi cosa fai, vai in bici a vederli da qualche parte? Una tappa così, di montagna ma che zigzaga sul territorio, va assaporata in salita anche.


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

Avatar utente
antani
Messaggi: 2309
Iscritto il: lunedì 26 settembre 2016, 12:31

Re: Giro 2018 - 14^ tappa - San Vito al Tagliamento > Monte Zoncolan - 181 km

Messaggio da leggere da antani » martedì 15 maggio 2018, 12:28

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
martedì 15 maggio 2018, 11:36


Mah, secondo me al massimo Aru si può ribaltare dalla sua bici in questo Giro. Non vedo come possa risollevare la sua condizione in questi giorni.
HAHHAHAH,Cattivissima però hai ragione.Secondo me non crescerà nemmeno.


"Sicuramente serve il 25"
~ Davide Cassani su qualsiasi salita

Avatar utente
Divanista
Messaggi: 218
Iscritto il: lunedì 16 aprile 2018, 14:21

Re: Giro 2018 - 14^ tappa - San Vito al Tagliamento > Monte Zoncolan - 181 km

Messaggio da leggere da Divanista » martedì 15 maggio 2018, 13:01

Maìno della Spinetta ha scritto:
martedì 15 maggio 2018, 11:52
L'apertura del foglio firma la trovi sul Garibaldi. Contando che è uh tappone i grandi arriveranno un minuto prima della chiusura del foglio e salteranno in griglia senza un saluto... Saran belli concentrati. Poi cosa fai, vai in bici a vederli da qualche parte? Una tappa così, di montagna ma che zigzaga sul territorio, va assaporata in salita anche.
Grazie Maìno, il fatto è che mi dovrò portare via un po' di prole, per cui dopo la partenza rientrerò direttamente a casa.
Fossi stato da solo, sarei partito il venerdì sera e avrei pernottato a Ovaro, che tra l'altro è un paesino che conosco bene (ci ho passato le ferie qualche anno fa).
Eh, queste cose avrei dovuto farle prima... ormai tengo famiglia... :gruppo:
Quindi, visto che San Vito al Tagliamento dista venti minuti di macchina da dove abito, ho pensato di partecipare solo alla partenza.
Per quest'anno vedo di accontentarmi... magari poi mi rifaccio alla Ionica Race o come cavolo si chiama :hammer:


Ecco la mia presentazione. :carta:

Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 4970
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Giro 2018 - 14^ tappa - San Vito al Tagliamento > Monte Zoncolan - 181 km

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » martedì 15 maggio 2018, 13:06

Divanista ha scritto:
martedì 15 maggio 2018, 13:01
Maìno della Spinetta ha scritto:
martedì 15 maggio 2018, 11:52
L'apertura del foglio firma la trovi sul Garibaldi. Contando che è uh tappone i grandi arriveranno un minuto prima della chiusura del foglio e salteranno in griglia senza un saluto... Saran belli concentrati. Poi cosa fai, vai in bici a vederli da qualche parte? Una tappa così, di montagna ma che zigzaga sul territorio, va assaporata in salita anche.
Grazie Maìno, il fatto è che mi dovrò portare via un po' di prole, per cui dopo la partenza rientrerò direttamente a casa.
Fossi stato da solo, sarei partito il venerdì sera e avrei pernottato a Ovaro, che tra l'altro è un paesino che conosco bene (ci ho passato le ferie qualche anno fa).
Eh, queste cose avrei dovuto farle prima... ormai tengo famiglia... :gruppo:
Quindi, visto che San Vito al Tagliamento dista venti minuti di macchina da dove abito, ho pensato di partecipare solo alla partenza.
Per quest'anno vedo di accontentarmi... magari poi mi rifaccio alla Ionica Race o come cavolo si chiama :hammer:
anche io tengo famiglia! Dopo la partenza butta tutti in macchina e portali a mangiare a Sutrio, monti, aria buona, poca ressa (salita secondaria, strade probabilmente aperte fino a poco prima del passaggio), e poi passeggiate in salita aspettando la corsa, e vi piazzate a un tornante. Se avran fatto corsa dura sul Duron vedrete gia' facce stanche e ce lo posterai in diretta :)


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

Avatar utente
Divanista
Messaggi: 218
Iscritto il: lunedì 16 aprile 2018, 14:21

Re: Giro 2018 - 14^ tappa - San Vito al Tagliamento > Monte Zoncolan - 181 km

Messaggio da leggere da Divanista » martedì 15 maggio 2018, 13:20

Maìno della Spinetta ha scritto:
martedì 15 maggio 2018, 13:06
anche io tengo famiglia! Dopo la partenza butta tutti in macchina e portali a mangiare a Sutrio, monti, aria buona, poca ressa (salita secondaria, strade probabilmente aperte fino a poco prima del passaggio), e poi passeggiate in salita aspettando la corsa, e vi piazzate a un tornante. Se avran fatto corsa dura sul Duron vedrete gia' facce stanche e ce lo posterai in diretta :)
Sì, sì... poi mia moglie la senti tu, vero? :help: :whip:


Ecco la mia presentazione. :carta:

Bomby
Messaggi: 904
Iscritto il: martedì 17 giugno 2014, 20:23

Re: Giro 2018 - 14^ tappa - San Vito al Tagliamento > Monte Zoncolan - 181 km

Messaggio da leggere da Bomby » martedì 15 maggio 2018, 14:25

Gli proponi una gita in montagna... :crazy:

Per la partenza, dato il tipo di tappa i corridori si faranno attendere; da questo punto di vista sono meglio le tappe pianeggianti, magari si riesce a ottenere anche qualche autografo. A Modena nel 2014 un amico imbucatosi nell'ospitality riuscì a farsi autografare da Scarponi una carta da gioco che aveva con se (avevamo deciso di andare alla partenza d'impulso, senza portarci dietro nulla); ricordo ancora la sorpresa di Michele e la battuta che fece. Comunque qualcuno lo beccherai di sicuro; presentati in anticipo, perchè 10 secondi dopo che l'ultimo corridore è partito si inizia a sbaraccare tutto!



Avatar utente
Divanista
Messaggi: 218
Iscritto il: lunedì 16 aprile 2018, 14:21

Re: Giro 2018 - 14^ tappa - San Vito al Tagliamento > Monte Zoncolan - 181 km

Messaggio da leggere da Divanista » martedì 15 maggio 2018, 14:57

Bomby ha scritto:
martedì 15 maggio 2018, 14:25
Gli proponi una gita in montagna... :crazy:

Per la partenza, dato il tipo di tappa i corridori si faranno attendere; da questo punto di vista sono meglio le tappe pianeggianti, magari si riesce a ottenere anche qualche autografo. A Modena nel 2014 un amico imbucatosi nell'ospitality riuscì a farsi autografare da Scarponi una carta da gioco che aveva con se (avevamo deciso di andare alla partenza d'impulso, senza portarci dietro nulla); ricordo ancora la sorpresa di Michele e la battuta che fece. Comunque qualcuno lo beccherai di sicuro; presentati in anticipo, perchè 10 secondi dopo che l'ultimo corridore è partito si inizia a sbaraccare tutto!
Grazie anche a te Bomby. Che bello quel ricordo che ti puoi conservare di Michele!
Io pensavo di arrivare là verso le 10.00... troppo presto? troppo tardi?
A me non interessano tanto le baracche e le baracchette, interesserebbe vedere qualche corridore (anche da lontano).


Ecco la mia presentazione. :carta:


Rispondi