Giro 2018 - 16a tappa: Trento - Rovereto (ITT) (34,2 km)

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
febbra
Messaggi: 8427
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:05

Giro 2018 - 16a tappa: Trento - Rovereto (ITT) (34,2 km)

Messaggio da leggere da febbra » domenica 20 maggio 2018, 23:13

Immagine

Bastava allungarla di una decina di km e si riapriva il Giro. Peccato. Onore a Simon Yates. :clap: :champion:

:hippy:


Campione FC 2008
Campione FC a Squadre 2015, 2016
Campione del Mondo FCC Uomini Elite 2016
Vice Campione del Mondo FCC Uomini Elite 2018

Se insisti e persisti, raggiungi e conquisti

Padoaschioppa sei decisamente ridicolo! Oltre che emerita :capra:


Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 9404
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Giro 2018 - 16a tappa: Trento - Rovereto (ITT) (34,2 km)

Messaggio da leggere da Walter_White » domenica 20 maggio 2018, 23:19

I trentini del forum hanno il dovere morale di aggiornarci sulla situazione vento il giorno della crono :diavoletto: :D


guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.

davide182
Messaggi: 548
Iscritto il: venerdì 20 maggio 2011, 22:27

Re: Giro 2018 - 16a tappa: Trento - Rovereto (ITT) (34,2 km)

Messaggio da leggere da davide182 » domenica 20 maggio 2018, 23:23

Walter_White ha scritto:
domenica 20 maggio 2018, 23:19
I trentini del forum hanno il dovere morale di aggiornarci sulla situazione vento il giorno della crono :diavoletto: :D
Più che il vento io apprezzerei che sabotassero qualche tratto del percorso così da allungarlo :D



Fedaia
Messaggi: 943
Iscritto il: sabato 11 giugno 2016, 19:18

Re: Giro 2018 - 16a tappa: Trento - Rovereto (ITT) (34,2 km)

Messaggio da leggere da Fedaia » domenica 20 maggio 2018, 23:47

Tappa e maglia Dumoulin. Yates a 20-30 secondi in classifica.



Merlozoro
Messaggi: 5366
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:47
Località: Trento

Re: Giro 2018 - 16a tappa: Trento - Rovereto (ITT) (34,2 km)

Messaggio da leggere da Merlozoro » lunedì 21 maggio 2018, 0:02

Piove, fa freddo ci sarà un po' di vento contro a 3/4




qrier
Messaggi: 590
Iscritto il: giovedì 7 maggio 2015, 15:12

Re: Giro 2018 - 16a tappa: Trento - Rovereto (ITT) (34,2 km)

Messaggio da leggere da qrier » lunedì 21 maggio 2018, 0:38

Per come va secondo me Yates tiene la maglia rosa, anche se per pochi secondi.



Avatar utente
padoaschioppa
Messaggi: 2394
Iscritto il: domenica 19 dicembre 2010, 15:23
Località: Sapri (SA)

Re: Giro 2018 - 16a tappa: Trento - Rovereto (ITT) (34,2 km)

Messaggio da leggere da padoaschioppa » lunedì 21 maggio 2018, 6:58

Tappa all’olandese maglia rosa che resta all’inglese :old:


Fanta2017: 8°
Fanta2016: 4°
Fanta2015: 6°. Vuelta 2015:
Fanta2014: 2°. Vuelta 2014: , Mondiale strada: 1
Fanta2013: 6°. Tour: ex aequo con galliano
Fanta2012: 4°. Vuelta 2012:
Fanta2011: 5°
Fanta2010: 1°
Fanta2009: 8°

castelli
Messaggi: 1670
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 21:12

Re: Giro 2018 - 16a tappa: Trento - Rovereto (ITT) (34,2 km)

Messaggio da leggere da castelli » lunedì 21 maggio 2018, 7:58

numeri impressionanti di yates. 6.6 watt kg sull'ultima salita ieri (stima, ma visto che era solo stima accurata). 6.6 a 10 minuti dopo una tappa come quella di ieri (e di sabato!) non ti sta attaccato nessuno al mondo.

con questi numeri può fare anche una buona crono.

senza cedimenti di schianto non vedo come e dove possa perdere il giro.


Defensor Froomey

Avatar utente
galliano
Messaggi: 11735
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Giro 2018 - 16a tappa: Trento - Rovereto (ITT) (34,2 km)

Messaggio da leggere da galliano » lunedì 21 maggio 2018, 8:36

castelli ha scritto:
lunedì 21 maggio 2018, 7:58
con questi numeri può fare anche una buona crono.

senza cedimenti di schianto non vedo come e dove possa perdere il giro.
condivido.
Uno che ha una gamba simile di sicuro non andrà piano nella crono.
Do quasi per certo che terrà la maglia.
Non credo accuserà più di 2', più probabile contenga il distacco in un minuto e mezzo.

Piuttosto, sarà divertente la lotta per il podio, con Froome che potrebbe rientrare in corsa e MAL che deve difendersi per sparare tutto nelle ultime due tappe di montagna, che sono le sue.
Merlozoro ha scritto:
lunedì 21 maggio 2018, 0:02
Piove, fa freddo ci sarà un po' di vento contro a 3/4
Merlo, sbaglio o quando piove e fa freschino il vento in valle è meno intenso?
Quindi anche fosse contro potrebbe essere molto leggero.



davide182
Messaggi: 548
Iscritto il: venerdì 20 maggio 2011, 22:27

Re: Giro 2018 - 16a tappa: Trento - Rovereto (ITT) (34,2 km)

Messaggio da leggere da davide182 » lunedì 21 maggio 2018, 9:26

Le previsioni adesso danno vento a favore.. se non fosse perché il noto sito non ne azzecca una manco per sbaglio, direi che il giro è mezzo chiuso.



Strong
Messaggi: 9031
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Giro 2018 - 16a tappa: Trento - Rovereto (ITT) (34,2 km)

Messaggio da leggere da Strong » lunedì 21 maggio 2018, 10:03

allora, vediamo....
proviamo a prevedere quella che potrà essere la classifica generale al termine della crono

1. Dumoulin
2. Yates a 1:12
3. Froome a 3:03
4. Pinot a 3:28
5. Pozzovivo a 3:41


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 9404
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Giro 2018 - 16a tappa: Trento - Rovereto (ITT) (34,2 km)

Messaggio da leggere da Walter_White » lunedì 21 maggio 2018, 10:04

Strong ha scritto:
lunedì 21 maggio 2018, 10:03
allora, vediamo....
proviamo a prevedere quella che potrà essere la classifica generale al termine della crono

1. Dumoulin
2. Yates a 1:12
3. Froome a 3:03
4. Pinot a 3:28
5. Pozzovivo a 3:41
Secondo te Tom riesce a dare 3' e mezzo a questo Yates in 35 km? :o


guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.

Merlozoro
Messaggi: 5366
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:47
Località: Trento

Re: Giro 2018 - 16a tappa: Trento - Rovereto (ITT) (34,2 km)

Messaggio da leggere da Merlozoro » lunedì 21 maggio 2018, 10:05

galliano ha scritto:
lunedì 21 maggio 2018, 8:36
Merlozoro ha scritto:
lunedì 21 maggio 2018, 0:02
Piove, fa freddo ci sarà un po' di vento contro a 3/4
Merlo, sbaglio o quando piove e fa freschino il vento in valle è meno intenso?
Quindi anche fosse contro potrebbe essere molto leggero.
Possibilissimo Galliano, infatti sarei più contento ci fosse una giornata di sole domani. Ormai mancano solo 27 ore per scoprire se il vento sarà un fattore oppure no :D



ucci90
Messaggi: 1531
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:52

Re: Giro 2018 - 16a tappa: Trento - Rovereto (ITT) (34,2 km)

Messaggio da leggere da ucci90 » lunedì 21 maggio 2018, 10:09

Credo che dopo la crono Yates e Dumoulin saranno appaiati in classifica generale, forse l'olandese pochi secondi davanti.



il_panta
Messaggi: 2174
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Giro 2018 - 16a tappa: Trento - Rovereto (ITT) (34,2 km)

Messaggio da leggere da il_panta » lunedì 21 maggio 2018, 10:10

Secondo me Yates tiene la maglia quasi sicuramente, ma il giro è tutto fuorchè chiuso. Lopez e Froome sicuramente proveranno qualcosa, non sarà una corsa anestetizzata in cui ognuno prova a mantenere la posizione.



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14510
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Giro 2018 - 16a tappa: Trento - Rovereto (ITT) (34,2 km)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » lunedì 21 maggio 2018, 10:13

qrier ha scritto:
lunedì 21 maggio 2018, 0:38
Per come va secondo me Yates tiene la maglia rosa, anche se per pochi secondi.
Facciamo un calcolo della serva: mettiamo che Dumoulin dia 4" al km a Yates, margine di guadagno che vedo già eccessivo per come sta il britannico attualmente. Comunque, con 4 secondi al km, verrebbe fuori un distacco di 2:15 circa. In tal caso Yates perderebbe la rosa per pochi secondi. Un abbuono.

Siccome io non credo che l'olandese riuscirà a dargli 4 secondi al km (A Gerusalemme sono stati 2 al km), alla fne immagino che Yates risucirà a difenderla la maglia.

Tutti gli altri, da Pozzovivo a Pinot, da Lopez a Carapaz, con l'eccezione di Froome, oltre a perdere da Tom secondo me perderanno una 30ina di secondi pure dal britannico. Domani quindi diventerà evidente la spaccatura in classifica tra i primi 2, che si giocherannno la corsa, e gli altri che hanno già capito che dovranno lottare per il podio (Pinot e Pozzovico) e per la maglia bianca (i due sudamericani).

Froome non so se risucirà a fare una grande crono. La tappa di Sappada è stata una sofferenza


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

il_panta
Messaggi: 2174
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Giro 2018 - 16a tappa: Trento - Rovereto (ITT) (34,2 km)

Messaggio da leggere da il_panta » lunedì 21 maggio 2018, 10:18

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
lunedì 21 maggio 2018, 10:13
qrier ha scritto:
lunedì 21 maggio 2018, 0:38
Per come va secondo me Yates tiene la maglia rosa, anche se per pochi secondi.
Facciamo un calcolo della serva: mettiamo che Dumoulin dia 4" al km a Yates, margine di guadagno che vedo già eccessivo per come sta il britannico attualmente. Comunque, con 4 secondi al km, verrebbe fuori un distacco di 2:15 circa. In tal caso Yates perderebbe la rosa per pochi secondi. Un abbuono.

Siccome io non credo che l'olandese riuscirà a dargli 4 secondi al km (A Gerusalemme sono stati 2 al km), alla fne immagino che Yates risucirà a difenderla la maglia.

Tutti gli altri, da Pozzovivo a Pinot, da Lopez a Carapaz, con l'eccezione di Froome, oltre a perdere da Tom secondo me perderanno una 30ina di secondi pure dal britannico. Domani quindi diventerà evidente la spaccatura in classifica tra i primi 2, che si giocherannno la corsa, e gli altri che hanno già capito che dovranno lottare per il podio (Pinot e Pozzovico) e per la maglia bianca (i due sudamericani).

Froome non so se risucirà a fare una grande crono. La tappa di Sappada è stata una sofferenza
Secondo me Froome farà una gran crono e ha la fortuna che il giorno dopo "si riposa". Lo vedo a 30 secondi da Dumoulin, non di più.



Fedaia
Messaggi: 943
Iscritto il: sabato 11 giugno 2016, 19:18

Re: Giro 2018 - 16a tappa: Trento - Rovereto (ITT) (34,2 km)

Messaggio da leggere da Fedaia » lunedì 21 maggio 2018, 10:19

La discriminante meteo sara’ fondamentale: in caso di pioggia, il vento non sara’ decisivo e Yates potra’ limitare i danni piu’ del prevedibile, vista la gamba superba.
In caso invece di tempo soleggiato e attivazione del vento di valle contrario, il peso specifico diverrebbe un fattore. I 55 kg di Yates non avrebbero scampo al cospetto dello specialista Dumoulin: in tal caso io mi attenderei un divario piu’ vicino ai 3 minuti che ai 2.
Nel primo caso invece 1:30-1:50.



Strong
Messaggi: 9031
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Giro 2018 - 16a tappa: Trento - Rovereto (ITT) (34,2 km)

Messaggio da leggere da Strong » lunedì 21 maggio 2018, 10:27

Walter_White ha scritto:
lunedì 21 maggio 2018, 10:04
Strong ha scritto:
lunedì 21 maggio 2018, 10:03
allora, vediamo....
proviamo a prevedere quella che potrà essere la classifica generale al termine della crono

1. Dumoulin
2. Yates a 1:12
3. Froome a 3:03
4. Pinot a 3:28
5. Pozzovivo a 3:41
Secondo te Tom riesce a dare 3' e mezzo a questo Yates in 35 km? :o

una giornata storta mi aspetto che prima o poi la possa avere e la crono dopo il giorno di riposo può essere più pericolosa (anche per altri) più di quanto si possa immaginare


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

34x27
Messaggi: 2214
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 9:38
Località: in salita

Re: Giro 2018 - 16a tappa: Trento - Rovereto (ITT) (34,2 km)

Messaggio da leggere da 34x27 » lunedì 21 maggio 2018, 10:30

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
lunedì 21 maggio 2018, 10:13
Siccome io non credo che l'olandese riuscirà a dargli 4 secondi al km (A Gerusalemme sono stati 2 al km),
Questa crono però è più da specialisti: più si allunga la distanza e più chi va a forte nel TT viene fuori.

Questo non vuol dire che Dumoluoin vincerà con 10 minuti di vantaggio, ma paragoni con Gerusalemme a mio parere sono un po' fuori luogo.

ps: nella Vuelta dello scorso anno in crono da 40km piatta ha preso 4:15 da Froome.
Ultima modifica di 34x27 il lunedì 21 maggio 2018, 10:33, modificato 1 volta in totale.



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14510
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Giro 2018 - 16a tappa: Trento - Rovereto (ITT) (34,2 km)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » lunedì 21 maggio 2018, 10:30

il_panta ha scritto:
lunedì 21 maggio 2018, 10:18
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
lunedì 21 maggio 2018, 10:13
qrier ha scritto:
lunedì 21 maggio 2018, 0:38
Per come va secondo me Yates tiene la maglia rosa, anche se per pochi secondi.
Facciamo un calcolo della serva: mettiamo che Dumoulin dia 4" al km a Yates, margine di guadagno che vedo già eccessivo per come sta il britannico attualmente. Comunque, con 4 secondi al km, verrebbe fuori un distacco di 2:15 circa. In tal caso Yates perderebbe la rosa per pochi secondi. Un abbuono.

Siccome io non credo che l'olandese riuscirà a dargli 4 secondi al km (A Gerusalemme sono stati 2 al km), alla fne immagino che Yates risucirà a difenderla la maglia.

Tutti gli altri, da Pozzovivo a Pinot, da Lopez a Carapaz, con l'eccezione di Froome, oltre a perdere da Tom secondo me perderanno una 30ina di secondi pure dal britannico. Domani quindi diventerà evidente la spaccatura in classifica tra i primi 2, che si giocherannno la corsa, e gli altri che hanno già capito che dovranno lottare per il podio (Pinot e Pozzovico) e per la maglia bianca (i due sudamericani).

Froome non so se risucirà a fare una grande crono. La tappa di Sappada è stata una sofferenza
Secondo me Froome farà una gran crono e ha la fortuna che il giorno dopo "si riposa". Lo vedo a 30 secondi da Dumoulin, non di più.
Froome in questo giro è diventato impronosticabile. Sabato mattina non avremmo detto che avrebbe vinto sullo Zoncolan; ieri mattina non avremmo previsto una sua nuova debalce.
Domani ci sta pure che si giochi la tappa con Dumo, così come una sua nuova giornataccia.


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14510
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Giro 2018 - 16a tappa: Trento - Rovereto (ITT) (34,2 km)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » lunedì 21 maggio 2018, 10:35

34x27 ha scritto:
lunedì 21 maggio 2018, 10:30
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
lunedì 21 maggio 2018, 10:13
Siccome io non credo che l'olandese riuscirà a dargli 4 secondi al km (A Gerusalemme sono stati 2 al km),
Questa crono però è più da specialisti: più si allunga la distanza e più chi va a forte nel TT viene fuori.

Questo non vuol dire che Dumoluoin vincerà con 10 minuti di vantaggio, ma paragoni con Gerusalemme a mio parere sono un po' fuori luogo.
E io cosa ho scritto? Ho detto che a Gerusalemme glie ne ha dati 2 al km e che qui potremmo ipotizzare che arrivi anche fino a 4 al km (al massimo), cioè il doppio. Mica poco.
Poi la crono non è mica così lunga. In 34 km mica puoi dare 5 minuti ad uno con la gamba di Yates. Se poi volete pronosticare 6-7" al km, fate pure. Domani facciamo i conti. :bll:


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

34x27
Messaggi: 2214
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 9:38
Località: in salita

Re: Giro 2018 - 16a tappa: Trento - Rovereto (ITT) (34,2 km)

Messaggio da leggere da 34x27 » lunedì 21 maggio 2018, 10:38

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
lunedì 21 maggio 2018, 10:35

E io cosa ho scritto?
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
lunedì 21 maggio 2018, 10:13

Siccome io non credo che l'olandese riuscirà a dargli 4 secondi al km



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14510
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Giro 2018 - 16a tappa: Trento - Rovereto (ITT) (34,2 km)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » lunedì 21 maggio 2018, 10:39

Strong ha scritto:
lunedì 21 maggio 2018, 10:27
Walter_White ha scritto:
lunedì 21 maggio 2018, 10:04
Strong ha scritto:
lunedì 21 maggio 2018, 10:03
allora, vediamo....
proviamo a prevedere quella che potrà essere la classifica generale al termine della crono

1. Dumoulin
2. Yates a 1:12
3. Froome a 3:03
4. Pinot a 3:28
5. Pozzovivo a 3:41
Secondo te Tom riesce a dare 3' e mezzo a questo Yates in 35 km? :o

una giornata storta mi aspetto che prima o poi la possa avere e la crono dopo il giorno di riposo può essere più pericolosa (anche per altri) più di quanto si possa immaginare
La giornata storta può capitare a tutti, anche all'olandese che finora non ne ha avute. Si ritorna al discorso fatto ieri mattina, quando in tanti (qualcuno pure sul forum) dicevano che si aspettavano Yates in difficoltà a Sappada. E sta cosa non l'ho ancora capita. Poi abbiamo tutti visto come è andata.

Per avere una classifica come quella che hai proposto significa che Dumo deve dare 3:23 a Yates, quadi 6 secondi al km. Una deriva.


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14510
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Giro 2018 - 16a tappa: Trento - Rovereto (ITT) (34,2 km)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » lunedì 21 maggio 2018, 10:39

34x27 ha scritto:
lunedì 21 maggio 2018, 10:38
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
lunedì 21 maggio 2018, 10:35

E io cosa ho scritto?
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
lunedì 21 maggio 2018, 10:13

Siccome io non credo che l'olandese riuscirà a dargli 4 secondi al km
Estrapoli così, vabbè. Rileggi tutto il post. Ho messo come limite massimo 4 al km, ma secondo me non ci arriverà. Poi oh, se voelte credere che domani Yates prenderà un quarto d'ora, illudetevi pure
Ultima modifica di Tranchée d'Arenberg il lunedì 21 maggio 2018, 10:40, modificato 1 volta in totale.


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

jumbo
Messaggi: 4144
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Giro 2018 - 16a tappa: Trento - Rovereto (ITT) (34,2 km)

Messaggio da leggere da jumbo » lunedì 21 maggio 2018, 10:40

secondo me dumoulin darà 30" a froome, 1'-1'30" a Pinot, Pozzovivo 1'30"-2', Yates sui 2'-2'30"
la maglia rosa ha una gran gamba ma di base a cronometro è molto indietro rispetto agli altri. in ogni caso rimarrebbe al comando o comunque con un margine talmente risicato dall'olandese da rendere comunque probabile un suo successo finale.

poi guardando più avanti, per la fine giro sembra che il meteo volgerà verso temperature più calde, questo potrebbe cambiare un poco i rapporti di forza.



Rudepravda
Messaggi: 350
Iscritto il: domenica 5 giugno 2016, 12:40

Re: Giro 2018 - 16a tappa: Trento - Rovereto (ITT) (34,2 km)

Messaggio da leggere da Rudepravda » lunedì 21 maggio 2018, 10:41

34x27 ha scritto:
lunedì 21 maggio 2018, 10:30
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
lunedì 21 maggio 2018, 10:13
Siccome io non credo che l'olandese riuscirà a dargli 4 secondi al km (A Gerusalemme sono stati 2 al km),
Questa crono però è più da specialisti: più si allunga la distanza e più chi va a forte nel TT viene fuori.

Questo non vuol dire che Dumoluoin vincerà con 10 minuti di vantaggio, ma paragoni con Gerusalemme a mio parere sono un po' fuori luogo.

ps: nella Vuelta dello scorso anno in crono da 40km piatta ha preso 4:15 da Froome.
D'accordissimo, con il percorso di Gerusalemme, corto, molto ondulato e con tante curve era più facile limitare i danni per un non specialista, stavolta è piatto e praticamente sempre dritto e due come Dumo e Froome possono veramente far i numeri.

PS anche se citare la vuelta dell'anno scorso lascia il tempo che trova in quanto Yates non stava facendo classifica. Sicuramente più indicativa, anche se lontana nel tempo è quella di due anni fa.



Avatar utente
nino58
Messaggi: 9143
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Giro 2018 - 16a tappa: Trento - Rovereto (ITT) (34,2 km)

Messaggio da leggere da nino58 » lunedì 21 maggio 2018, 10:44

Dumoulin darà all'incirca un minuto e mezzo a Yates, non penso di più, specialmente se, come già detto, pioverà.
A Froome, al massimo, mezzo minuto, forse neppure quello.
Pinot, Pozzovivo, Lopez e Carapaz distacchi pesanti.
Podio finale probabile (al netto delle sfighe), nell'ordine : Yates-Dumoulin-Froome.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

34x27
Messaggi: 2214
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 9:38
Località: in salita

Re: Giro 2018 - 16a tappa: Trento - Rovereto (ITT) (34,2 km)

Messaggio da leggere da 34x27 » lunedì 21 maggio 2018, 10:45

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
lunedì 21 maggio 2018, 10:39
34x27 ha scritto:
lunedì 21 maggio 2018, 10:38
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
lunedì 21 maggio 2018, 10:35

E io cosa ho scritto?
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
lunedì 21 maggio 2018, 10:13

Siccome io non credo che l'olandese riuscirà a dargli 4 secondi al km
Estrapoli così, vabbè. Rileggi tutto il post. Ho messo come limite massimo 4 al km, ma secondo me non ci arriverà. Poi oh, se voelte credere che domani Yates prenderà un quarto d'ora, illudetevi pure
Si definisce quotare, non estrapolare, è roba che hai scritto tu...
Se tu non credi che gli darà 4 minuti è una tua opinione rispettabilissima che ognuno può condividere o meno.
Io ti ho solo fatto notare che secondo me tirare in ballo Gerusalemme ha poco senso...poi per carità domani potrebbe succedere di tutto.



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14510
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Giro 2018 - 16a tappa: Trento - Rovereto (ITT) (34,2 km)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » lunedì 21 maggio 2018, 10:48

34x27 ha scritto:
lunedì 21 maggio 2018, 10:45
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
lunedì 21 maggio 2018, 10:39
34x27 ha scritto:
lunedì 21 maggio 2018, 10:38


Estrapoli così, vabbè. Rileggi tutto il post. Ho messo come limite massimo 4 al km, ma secondo me non ci arriverà. Poi oh, se voelte credere che domani Yates prenderà un quarto d'ora, illudetevi pure
Si definisce quotare, non estrapolare, è roba che hai scritto tu...
Se tu non credi che gli darà 4 minuti è una tua opinione rispettabilissima che ognuno può condividere o meno.
Io ti ho solo fatto notare che secondo me tirare in ballo Gerusalemme ha poco senso...poi per carità domani potrebbe succedere di tutto.
Si definisce quotare, bravo. Il quote è però uno strumento con cui puoi modificare il senso di un discorso fatto da un altro utente. Ad ogni modo, ne riparliamo domani alle 17:30 ;)


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

34x27
Messaggi: 2214
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 9:38
Località: in salita

Re: Giro 2018 - 16a tappa: Trento - Rovereto (ITT) (34,2 km)

Messaggio da leggere da 34x27 » lunedì 21 maggio 2018, 10:53

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
lunedì 21 maggio 2018, 10:48
Si definisce quotare, bravo. Il quote è però uno strumento con cui puoi modificare il senso di un discorso fatto da un altro utente. Ad ogni modo, ne riparliamo domani alle 17:30 ;)
Non si modifica niente, invece. Per te non gli darà 4 minuti al km, perchè "(A Gerusalemme sono stati 2 al km)", stop: che c'è di male? :crazy: A domani! :stretta:



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14510
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Giro 2018 - 16a tappa: Trento - Rovereto (ITT) (34,2 km)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » lunedì 21 maggio 2018, 10:56

34x27 ha scritto:
lunedì 21 maggio 2018, 10:53
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
lunedì 21 maggio 2018, 10:48
Si definisce quotare, bravo. Il quote è però uno strumento con cui puoi modificare il senso di un discorso fatto da un altro utente. Ad ogni modo, ne riparliamo domani alle 17:30 ;)
Non si modifica niente, invece. Per te non gli darà 4 minuti al km, perchè "(A Gerusalemme sono stati 2 al km)", stop: che c'è di male? :crazy: A domani! :stretta:
No, vedi che non hai capito :)

Io penso che non gli darà 4 al km perchè ha una grandissima gamba. Gerusalemme è solo un ulteriore dato che, valutato per quello che è, rafforza la mia idea. A domani :cincin:


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 9404
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Giro 2018 - 16a tappa: Trento - Rovereto (ITT) (34,2 km)

Messaggio da leggere da Walter_White » lunedì 21 maggio 2018, 10:58

Comunque per me Yates tiene la maglia, e se non la tiene, rimane a pochi secondi come Aru alla Vuelta '15


guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.

ciclistasiciliano
Messaggi: 414
Iscritto il: giovedì 12 gennaio 2017, 10:02

Re: Giro 2018 - 16a tappa: Trento - Rovereto (ITT) (34,2 km)

Messaggio da leggere da ciclistasiciliano » lunedì 21 maggio 2018, 11:08

Yates domani mantiene la maglia rosa, di poco , ma la mantiene... A meno di improbabili (ma sempre possbili) crisi, Yates vince.



34x27
Messaggi: 2214
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 9:38
Località: in salita

Re: Giro 2018 - 16a tappa: Trento - Rovereto (ITT) (34,2 km)

Messaggio da leggere da 34x27 » lunedì 21 maggio 2018, 11:12

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
lunedì 21 maggio 2018, 10:56
34x27 ha scritto:
lunedì 21 maggio 2018, 10:53
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
lunedì 21 maggio 2018, 10:48
Si definisce quotare, bravo. Il quote è però uno strumento con cui puoi modificare il senso di un discorso fatto da un altro utente. Ad ogni modo, ne riparliamo domani alle 17:30 ;)
Non si modifica niente, invece. Per te non gli darà 4 minuti al km, perchè "(A Gerusalemme sono stati 2 al km)", stop: che c'è di male? :crazy: A domani! :stretta:
No, vedi che non hai capito :)

Io penso che non gli darà 4 al km perchè ha una grandissima gamba. Gerusalemme è solo un ulteriore dato che, valutato per quello che è, rafforza la mia idea. A domani :cincin:
Ho capito benissimo invece, o credi di essere l'unico qui dentro ad essersi accorto che Yates ha una super-gamba?
Io ti ho "contestato" il paragone con Gerusalemme, che secondo me nella valutazione complessiva del possibile distacco non va preso in considerazione, riportandoti quello che avevi scritto, senza inventarmi (leggi estrapolando) nulla.



maurofacoltosi
Messaggi: 1181
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Giro 2018 - 16a tappa: Trento - Rovereto (ITT) (34,2 km)

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » lunedì 21 maggio 2018, 11:25

Domani è prevista pioggia tutto il giorno (quindi nessuno dovrebbe trovarsi a gareggiare con condizioni diverse rispetto agli altri) mentre il vento dovrebbe spirare sempre in maniera debole


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

Lolloso
Messaggi: 1286
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:43

Re: Giro 2018 - 16a tappa: Trento - Rovereto (ITT) (34,2 km)

Messaggio da leggere da Lolloso » lunedì 21 maggio 2018, 11:40

nella crono del tour 2017 a Marsiglia froome diede 1'28 a yates contando che dumoulin è più forte di froome ma che yates ha la forma della vita il distacco potrebbe aggirarsi dal 1'40 a salire



ucci90
Messaggi: 1531
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:52

Re: Giro 2018 - 16a tappa: Trento - Rovereto (ITT) (34,2 km)

Messaggio da leggere da ucci90 » lunedì 21 maggio 2018, 12:04

Lolloso ha scritto:
lunedì 21 maggio 2018, 11:40
nella crono del tour 2017 a Marsiglia froome diede 1'28 a yates contando che dumoulin è più forte di froome ma che yates ha la forma della vita il distacco potrebbe aggirarsi dal 1'40 a salire
Ma la crono era di 22 km, per giunta con una salitella mentre domani sono 34 km completamente piatti.



AntiGazza
Messaggi: 1093
Iscritto il: venerdì 15 aprile 2011, 12:23

Re: Giro 2018 - 16a tappa: Trento - Rovereto (ITT) (34,2 km)

Messaggio da leggere da AntiGazza » lunedì 21 maggio 2018, 12:22

Se Tom prende la rosa per me potrebbe psicologicamente averne un vantaggio enorme, e riuscire poi a non perdere le ruote di Yates sulle alpi occidentali.(considerando che per me Yates potrebbe avere una condizione un filo in calo la terza settimana).

Però Yates è in forma e ha la rosa, condizioni per cui dargli più di 2' in 34 km la vedo dura.(i famosi 4" al km prima citati).



castelli
Messaggi: 1670
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 21:12

Re: Giro 2018 - 16a tappa: Trento - Rovereto (ITT) (34,2 km)

Messaggio da leggere da castelli » lunedì 21 maggio 2018, 12:33

dou ha questa bella cartuccia dalla sua. vediamo che fa domani. deve andare meglio di come si è visto fino ad ora e yates deve andare peggio di come si è visto finora.
froome è troppo difficile da pronosticare ma azzardo che se non hai molte banane in salita anche a crono non dovresti essere messo bene.
quello che froome avrebbe potenzialmente potuto recuperare credo lo possa fare solo su i non specialisti davanti a lui escluso yates.
quella sullo zoncolan è stata una vittoria di carattere più che di condizione. un froome in classifica avrebbe gestito meglio e sarebbe arrivato con doumolin o giù di lì. il sospetto è che sia andato molto over.


Defensor Froomey

Avatar utente
Niи
Messaggi: 834
Iscritto il: martedì 2 aprile 2013, 0:10

Re: Giro 2018 - 16a tappa: Trento - Rovereto (ITT) (34,2 km)

Messaggio da leggere da Niи » lunedì 21 maggio 2018, 12:50

Domanda: come mai sperate nel vento? Sicuri che il vento contro favorisca lo specialista?
A me viene da pensare che il vento contro, costringa anche lo specialista a non poter spingere il rapportone e non poter quindi fare alta velocità, livellando quindi in basso le velocità medie di tutti. Inoltre dal punto di vista aerodinamico, lo scalatore piccolo e compatto soffre meno di uno più grande.
Quello che cambia è che si potrebbe prolungare di qualche minuto in più lo sforzo.
Ma a naso così, preferirei poco vento. Che dite?



nime
Messaggi: 745
Iscritto il: domenica 22 novembre 2015, 10:50

Re: Giro 2018 - 16a tappa: Trento - Rovereto (ITT) (34,2 km)

Messaggio da leggere da nime » lunedì 21 maggio 2018, 12:54

Niи ha scritto:
lunedì 21 maggio 2018, 12:50
Domanda: come mai sperate nel vento? Sicuri che il vento contro favorisca lo specialista?
A me viene da pensare che il vento contro, costringa anche lo specialista a non poter spingere il rapportone e non poter quindi fare alta velocità, livellando quindi in basso le velocità medie di tutti. Inoltre dal punto di vista aerodinamico, lo scalatore piccolo e compatto soffre meno di uno più grande.
Quello che cambia è che si potrebbe prolungare di qualche minuto in più lo sforzo.
Ma a naso così, preferirei poco vento. Che dite?

il vento contro per definizione favorisce il più potente e pesante



Stylus
Messaggi: 749
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 12:03

Re: Giro 2018 - 16a tappa: Trento - Rovereto (ITT) (34,2 km)

Messaggio da leggere da Stylus » lunedì 21 maggio 2018, 12:55

Previsioni: Froome si becca 1-1'30 da Dumo, Yates ne prende circa 2-2'30' da Dumouin e non più di 1' da Froome. Pinot potrebbe andare più o meno come l'inglese.



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14510
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Giro 2018 - 16a tappa: Trento - Rovereto (ITT) (34,2 km)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » lunedì 21 maggio 2018, 12:57

castelli ha scritto:
lunedì 21 maggio 2018, 12:33
dou ha questa bella cartuccia dalla sua. vediamo che fa domani. deve andare meglio di come si è visto fino ad ora e yates deve andare peggio di come si è visto finora.
froome è troppo difficile da pronosticare ma azzardo che se non hai molte banane in salita anche a crono non dovresti essere messo bene.
quello che froome avrebbe potenzialmente potuto recuperare credo lo possa fare solo su i non specialisti davanti a lui escluso yates.
quella sullo zoncolan è stata una vittoria di carattere più che di condizione. un froome in classifica avrebbe gestito meglio e sarebbe arrivato con doumolin o giù di lì. il sospetto è che sia andato molto over.
C'è pure da dire che a differenza di altri, Froome andrà pure al Tour. E' caduto, ha perso tempo, ha vinto una tappa e poi ha ceduto di nuovo. Non potrà più vincere, potrebbe arrivare sul podio, cosa che comunque allo stato attuale non è così semplice.
Dunque, potrebbe pure prendere in cosiderazione l'idea di correre una terza settimana senza pretese.


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

nime
Messaggi: 745
Iscritto il: domenica 22 novembre 2015, 10:50

Re: Giro 2018 - 16a tappa: Trento - Rovereto (ITT) (34,2 km)

Messaggio da leggere da nime » lunedì 21 maggio 2018, 13:03

cmq domani le variabili sono infinite, alcuni esempi a caso:

Yates è nettamente il più in forma, quello che recupera meglio e che in proporzione ha faticato meno, quando dite che i 2 di gerusalemme non sono paragonabili dovete tenere conto però anche che qui il divario tra TD e Yates si è ridotto, non mi meraviglierei che stia tra i 2.5 e 3 s/km non di più

Froome dopo il giorno di riposo ha sempre reso ottimamente, potrebbe andare molto meglio di quello che ci aspettiamo anche se con tanta pioggia potrebbe rendere meno bene

Campenaerds è andato a spasso per prepararsi per domani, potrebbe essere la sorpresa

Dennis invece potrebbe essere un po' spremuto soprattutto su 34 km per rendere bene come nel prologo

insomma davvero dura secondo me da prevedere



Edoardo9819
Messaggi: 168
Iscritto il: lunedì 16 ottobre 2017, 20:56

Re: Giro 2018 - 16a tappa: Trento - Rovereto (ITT) (34,2 km)

Messaggio da leggere da Edoardo9819 » lunedì 21 maggio 2018, 13:43

Secondo me domani Dumoulin e Yates saranno appaiati. Ma prevedo una crisi sulle alpi per il britannico. Non lo vedo ancora pronto per le 3 settimane e soprattutto per me pagherà sopra i 2000 metri tipo sul Colle delle Finestre(nonostante la tappa vinta sul gran sasso). Dunque vedo Dumoulin favorito per il giro.
Ultima modifica di Edoardo9819 il lunedì 21 maggio 2018, 14:31, modificato 2 volte in totale.



castelli
Messaggi: 1670
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 21:12

Re: Giro 2018 - 16a tappa: Trento - Rovereto (ITT) (34,2 km)

Messaggio da leggere da castelli » lunedì 21 maggio 2018, 13:57

Niи ha scritto:
lunedì 21 maggio 2018, 12:50
Domanda: come mai sperate nel vento? Sicuri che il vento contro favorisca lo specialista?
A me viene da pensare che il vento contro, costringa anche lo specialista a non poter spingere il rapportone e non poter quindi fare alta velocità, livellando quindi in basso le velocità medie di tutti. Inoltre dal punto di vista aerodinamico, lo scalatore piccolo e compatto soffre meno di uno più grande.
Quello che cambia è che si potrebbe prolungare di qualche minuto in più lo sforzo.
Ma a naso così, preferirei poco vento. Che dite?
vento contro sfavorisce nettamente l'atleta più leggero che non ha in piana tutti i watt di cui può disporre un doumolin che pesa una decina di kg più di yates.

il vento contro abbassa la frequenza di pedalata a qualunque rapporto. è come se con il 54/15 tu stessi spingendo un 54/12, diminuendo la capacità di fare frequenza cala la potenza. è molto insidioso perché stravolge i ritmi normali di pedalata, ameno che tu sia nato del vento è molto difficile accorciare il rapporto e tenere la stessa velocità perché si fa fatica (eufemismo) ad aumentare la frequenza. alla fine della fiera col vento contro si sviluppa meno potenza (è controintuitivo perché normalmente in salita si sviluppano più watt, ma il vento è una bestia particolare ie è un altro tipo di inerzia). tutti sviluppano meno potenza e molto di più gli atleti leggeri che sono meno specialisti della pianura.


Defensor Froomey

Avatar utente
Niи
Messaggi: 834
Iscritto il: martedì 2 aprile 2013, 0:10

Re: Giro 2018 - 16a tappa: Trento - Rovereto (ITT) (34,2 km)

Messaggio da leggere da Niи » lunedì 21 maggio 2018, 14:39

castelli ha scritto:
lunedì 21 maggio 2018, 13:57
Niи ha scritto:
lunedì 21 maggio 2018, 12:50
Domanda: come mai sperate nel vento? Sicuri che il vento contro favorisca lo specialista?
A me viene da pensare che il vento contro, costringa anche lo specialista a non poter spingere il rapportone e non poter quindi fare alta velocità, livellando quindi in basso le velocità medie di tutti. Inoltre dal punto di vista aerodinamico, lo scalatore piccolo e compatto soffre meno di uno più grande.
Quello che cambia è che si potrebbe prolungare di qualche minuto in più lo sforzo.
Ma a naso così, preferirei poco vento. Che dite?
vento contro sfavorisce nettamente l'atleta più leggero che non ha in piana tutti i watt di cui può disporre un doumolin che pesa una decina di kg più di yates.

il vento contro abbassa la frequenza di pedalata a qualunque rapporto. è come se con il 54/15 tu stessi spingendo un 54/12, diminuendo la capacità di fare frequenza cala la potenza. è molto insidioso perché stravolge i ritmi normali di pedalata, ameno che tu sia nato del vento è molto difficile accorciare il rapporto e tenere la stessa velocità perché si fa fatica (eufemismo) ad aumentare la frequenza. alla fine della fiera col vento contro si sviluppa meno potenza (è controintuitivo perché normalmente in salita si sviluppano più watt, ma il vento è una bestia particolare ie è un altro tipo di inerzia). tutti sviluppano meno potenza e molto di più gli atleti leggeri che sono meno specialisti della pianura.
Grazie del chiarimento :D



Avatar utente
galliano
Messaggi: 11735
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Giro 2018 - 16a tappa: Trento - Rovereto (ITT) (34,2 km)

Messaggio da leggere da galliano » lunedì 21 maggio 2018, 14:44

nino58 ha scritto:
lunedì 21 maggio 2018, 10:44
Dumoulin darà all'incirca un minuto e mezzo a Yates, non penso di più, specialmente se, come già detto, pioverà.
A Froome, al massimo, mezzo minuto, forse neppure quello.
Pinot, Pozzovivo, Lopez e Carapaz distacchi pesanti.
Podio finale probabile (al netto delle sfighe), nell'ordine : Yates-Dumoulin-Froome.
Sono sostanzialmente d'accordo.
Però attenzione che già adesso sta venendo giù qualche goccia isolata eppure c'è un vento piuttosto forte che spira in direzione nord, quindi contro la marcia dei ciclisti.
Devo però aggiungere che il tempo sta appunto cambiando verso il brutto e in questo caso è più normale avere un vento intenso.
Se si stabilizza al brutto credo calerà parecchio l'intensità.
Purtroppo domani devo lavorare e non potrò prendermi nemmeno il pomeriggio libero. :|



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 12440
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Giro 2018 - 16a tappa: Trento - Rovereto (ITT) (34,2 km)

Messaggio da leggere da barrylyndon » lunedì 21 maggio 2018, 14:53

Pozzovivo in febbraio prese 5 secondi da Yates in 13 km
Che a sua volta ne prese 18 da Dumoulin..che, se mi ricordo bene, ebbe dei problemi meccanici o di foratura..


beppesaronni ha scritto:
Giocati 10 euro facilissimi per Milano passaggio del turno
http://www.sportando.com/it/italia/seri ... detto.html


Rispondi