Remco Evenepoel no limits

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13670
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Walter_White » mercoledì 30 gennaio 2019, 21:29

guidobaldo de medici ha scritto:
mercoledì 30 gennaio 2019, 20:42
lambohbk ha scritto:
mercoledì 30 gennaio 2019, 20:19
Impossibile giudicarlo ora, ha 19 anni e 4 giorni di corsa nei pro.

Negli junior staccava tutti praticamente sempre e su ogni terreno (forse peccava solo un po' in volata). Basta vedere il Mondiale dove in salita ha rimontato dalla caduta e poi staccato tutti (P.S. salite in doppia cifra negli junior ne vedi poche...).

Non si sa cosa può diventare nei pro.
ah, se non ha la volata è già un indizio. non è un velocista, non è sagan, e probabilmente non è neanche un valverde. da come ne parlate sembra vicino al tipo-froome. trullo dice hinault. però se capisco bene la cosa che piace è l'atteggiamento, dico bene? cioè il fatto che non si nasconde, va e fa casino. mi sembra di capire questo.
Accostarlo ai grandi del passato per quanto sia azzardato forse è la cosa più giusta da fare, per prima cosa come gli altri sembra avere delle doti da passista fuori dal comune, che gli permettevano di fare ciò che voleva. Le volate le perdeva perchè spesso in fuga tirava solo lui e gli altri se lo tenevano poi lo battevano


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY


Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 18286
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » giovedì 31 gennaio 2019, 10:42

nikybo85 ha scritto:
mercoledì 30 gennaio 2019, 20:06
giorgio ricci ha scritto:
mercoledì 30 gennaio 2019, 12:32
Io mi prendo un po' di tempo prima di emettere giudizi.
Questo senza dubbio..però come inizio me lo aspettavo più indietro...
Più che aspettarlo più indietro, cosa che era comunque del tutto normale visto che è un ragazzino, mi sarei aspettato maggiori difficoltà nello stare in gruppo, cosa che praticamente lui non ha mai fatto nella sua breve carriera visto che tra gli juniores ha sempre corso 'da solo'. Invece a quanto pare non è in difficoltà neanche in questo 'fondamentale'. La QS farebbe bene a blindarlo fino al 2025 :D


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

marco_graz
Messaggi: 1298
Iscritto il: giovedì 6 ottobre 2016, 16:26

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da marco_graz » giovedì 31 gennaio 2019, 10:54

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
giovedì 31 gennaio 2019, 10:42
nikybo85 ha scritto:
mercoledì 30 gennaio 2019, 20:06
giorgio ricci ha scritto:
mercoledì 30 gennaio 2019, 12:32
Io mi prendo un po' di tempo prima di emettere giudizi.
Questo senza dubbio..però come inizio me lo aspettavo più indietro...
Più che aspettarlo più indietro, cosa che era comunque del tutto normale visto che è un ragazzino, mi sarei aspettato maggiori difficoltà nello stare in gruppo, cosa che praticamente lui non ha mai fatto nella sua breve carriera visto che tra gli juniores ha sempre corso 'da solo'. Invece a quanto pare non è in difficoltà neanche in questo 'fondamentale'. La QS farebbe bene a blindarlo fino al 2025 :D
Fino solo a 26 anni? e perche non fino al 2034, quando ne avra' 34? :uhm:



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 18286
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » giovedì 31 gennaio 2019, 11:36

marco_graz ha scritto:
giovedì 31 gennaio 2019, 10:54
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
giovedì 31 gennaio 2019, 10:42
nikybo85 ha scritto:
mercoledì 30 gennaio 2019, 20:06


Questo senza dubbio..però come inizio me lo aspettavo più indietro...
Più che aspettarlo più indietro, cosa che era comunque del tutto normale visto che è un ragazzino, mi sarei aspettato maggiori difficoltà nello stare in gruppo, cosa che praticamente lui non ha mai fatto nella sua breve carriera visto che tra gli juniores ha sempre corso 'da solo'. Invece a quanto pare non è in difficoltà neanche in questo 'fondamentale'. La QS farebbe bene a blindarlo fino al 2025 :D
Fino solo a 26 anni? e perche non fino al 2034, quando ne avra' 34? :uhm:
Solo perchè non credo che il ragazzo col potenziale che ha si farebbe fare un contratto così lungo. :D


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

giorgio ricci
Messaggi: 3185
Iscritto il: lunedì 9 giugno 2014, 13:44

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da giorgio ricci » giovedì 31 gennaio 2019, 13:29

Assomiglia a Hinault per il fisico. Il Tasso in volata non era affatto fermo. Ricordo che vinse in volata una tappa sui Champs Eliseé. Non dimentichiamo la Roubaix e la Freccia 83. Nelle volate ristrette non partiva mai battuto e in quelle di gruppo era da top 5, anche se le faceva raramente. Ricordiamo poi il terzo posto a Praga 81 dopo un lungo inseguimento al gruppo di testa. Se Remco fosse così sarebbe già una gran cosa




Trullo
Messaggi: 480
Iscritto il: martedì 23 maggio 2017, 12:26

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Trullo » giovedì 31 gennaio 2019, 21:08

Terzo posto a Praga dietro a due fenomeni dello sprint come Maertens e Saronni, va ricordato



el_condor
Messaggi: 3641
Iscritto il: sabato 14 settembre 2013, 0:10

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da el_condor » sabato 2 febbraio 2019, 0:14

I grandi degli ultimi anni tipo Contador, Nibali, Froome, Valverde, se ben ricordo hanno cominciato a vincere a 22, 23 anni. Remco.
ha 19 anni mi pare abbia già fatto molto.ciao
el_condor
su Contador però credo di avere buoni ricordi, a 20, 21, 22 anni non era certo tra i grandi.


Giordano Bruno
Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."

Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 3933
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da chinaski89 » sabato 2 febbraio 2019, 11:33

el_condor ha scritto:
sabato 2 febbraio 2019, 0:14
I grandi degli ultimi anni tipo Contador, Nibali, Froome, Valverde, se ben ricordo hanno cominciato a vincere a 22, 23 anni. Remco.
ha 19 anni mi pare abbia già fatto molto.ciao
el_condor
su Contador però credo di avere buoni ricordi, a 20, 21, 22 anni non era certo tra i grandi.
Contador è arrivato un po' più tardi perchè a momenti ci lascia le penne in corsa per aneurisma

Poi ovvio non sarebbe comunque stato precoce quanto Remco, nessuno dei big lo è stato, forse Sagan è stato subito vincente, ma credo avesse un paio d'anni in più.



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 14014
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da barrylyndon » sabato 2 febbraio 2019, 12:15

el_condor ha scritto:
sabato 2 febbraio 2019, 0:14
I grandi degli ultimi anni tipo Contador, Nibali, Froome, Valverde, se ben ricordo hanno cominciato a vincere a 22, 23 anni. Remco.
ha 19 anni mi pare abbia già fatto molto.ciao
el_condor
su Contador però credo di avere buoni ricordi, a 20, 21, 22 anni non era certo tra i grandi.
Froome a 26 in una Vuelta..quando la Sky stava gia' cercando qualcuno che se lo pigliasse.


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

Avatar utente
Niи
Messaggi: 1229
Iscritto il: martedì 2 aprile 2013, 0:10

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Niи » sabato 2 febbraio 2019, 12:57

chinaski89 ha scritto:
sabato 2 febbraio 2019, 11:33
el_condor ha scritto:
sabato 2 febbraio 2019, 0:14
I grandi degli ultimi anni tipo Contador, Nibali, Froome, Valverde, se ben ricordo hanno cominciato a vincere a 22, 23 anni. Remco.
ha 19 anni mi pare abbia già fatto molto.ciao
el_condor
su Contador però credo di avere buoni ricordi, a 20, 21, 22 anni non era certo tra i grandi.
Contador è arrivato un po' più tardi perchè a momenti ci lascia le penne in corsa per aneurisma

Poi ovvio non sarebbe comunque stato precoce quanto Remco, nessuno dei big lo è stato, forse Sagan è stato subito vincente, ma credo avesse un paio d'anni in più.
Sagan la prima vittoria tra i prof l'ha fatta alla Parigi Nizza (livello world tour) il 10/3/2010. Essendo lui nato il 26/1/1990, aveva 20 anni 1 mese e 12 giorni.

Remco ha quindi ancora 1 anno di tempo per batterlo.

Per quanto riguarda i corridori citati:
- Nibali: prima vittoria tappa Coppi e Bartali (cat 2.1) il 22/3/2006. Nato il 14/11/1984. Aveva 21 anni 4 mesi e 8 gg.
- Contador: prima vittoria tappa tour Polonia il 14/9/2003. Nato il 6/12/1982. Aveva 20 anni 9 mesi e 8 gg. Per la seconda vittoria bisogna aspettare 1 anno e mezzo proprio per quell' aneurisma che per poco non lo uccide.
- Valverde : prima vittoria tappa vuelta pais vasco (cat wt) il 9/4/2003. Nato il 25/4/1980. Aveva 22 anni 11 mesi 16 giorni.
- Froome: tappa vuelta di Spagna il 7/9/2011. Nato il 20/5/1985. Aveva 26 anni 3 mesi 18 gg.



Trullo
Messaggi: 480
Iscritto il: martedì 23 maggio 2017, 12:26

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Trullo » sabato 2 febbraio 2019, 14:53

più indietro nel tempo Saronni a 19 anni vinse il Pantalica, Lemond vinse una tappa alla Tirreno e fece terzo alla generale a vent'anni, Armstrong vinse un mondiale a ventuno



el_condor
Messaggi: 3641
Iscritto il: sabato 14 settembre 2013, 0:10

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da el_condor » sabato 2 febbraio 2019, 15:56

Niи ha scritto:
sabato 2 febbraio 2019, 12:57
Per quanto riguarda i corridori citati:
- Nibali: prima vittoria tappa Coppi e Bartali (cat 2.1) il 22/3/2006. Nato il 14/11/1984. Aveva 21 anni 4 mesi e 8 gg.
- Contador: prima vittoria tappa tour Polonia il 14/9/2003. Nato il 6/12/1982. Aveva 20 anni 9 mesi e 8 gg. Per la seconda vittoria bisogna aspettare 1 anno e mezzo proprio per quell' aneurisma che per poco non lo uccide.
- Valverde : prima vittoria tappa vuelta pais vasco (cat wt) il 9/4/2003. Nato il 25/4/1980. Aveva 22 anni 11 mesi 16 giorni.
- Froome: tappa vuelta di Spagna il 7/9/2011. Nato il 20/5/1985. Aveva 26 anni 3 mesi 18 gg.
molto interessante…
Grazie

ciao
el_condor


Giordano Bruno
Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."

Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1835
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da GregLemond » domenica 3 febbraio 2019, 21:16

el_condor ha scritto:
sabato 2 febbraio 2019, 0:14
I grandi degli ultimi anni tipo Contador, Nibali, Froome, Valverde, se ben ricordo hanno cominciato a vincere a 22, 23 anni. Remco.
ha 19 anni mi pare abbia già fatto molto.ciao
el_condor
su Contador però credo di avere buoni ricordi, a 20, 21, 22 anni non era certo tra i grandi.
E' anche vero, però, che di Contador gia si parlava come di quella "Next Big Thing" che poi si è rivelato essere.
Nonostante quell' aneurisma che ne ha rallentato l' esplosione.



Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 5447
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Abruzzese » lunedì 4 febbraio 2019, 1:17

Senza andare a scomodare paragoni illustri (cosa che personalmente ho sempre detestato), direi che come inizio va benissimo così: belle prestazioni al servizio della squadra, un podio di tappa nella prima cronometro e la conquista della maglia di miglior giovane (con top ten finale nella classifica generale). Credo che si possa già essere ampiamente soddisfatti di come si è presentato al professionismo, se non altro perché la personalità per stare nelle posizioni buone anche in fasi di gara concitate non gli è affatto mancata.


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"

Winter
Messaggi: 15207
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Winter » venerdì 29 marzo 2019, 6:37

https://www.7sur7.be/7s7/fr/1512/Cyclis ... gros.dhtml

Un pò grosso.. :D
primi Vero obiettivo il romandia



Avatar utente
Niи
Messaggi: 1229
Iscritto il: martedì 2 aprile 2013, 0:10

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Niи » domenica 5 maggio 2019, 22:09

La prima parte della sua prima stagione tra i prof è passata. Quali considerazioni si possono fare?

Positive:
1. Cronometro: al momento l'impressione migliore l'ha mostrata nelle crono. Ha sfiorato il successo al debutto in Argentina battuto solo da Alphilippe e Conti. E ha fatto molto bene oggi a quella del Romandia, arrivando nella top15 dopo una giornata come ieri passata in fuga e probabilmente un qualche problema avuto nelle prime tappe.

2. Personalità. Sia in Turchia che in Argentina nei finali ha sempre corso con attenzione nelle prime parti del gruppo. Al Romandia, una volta uscito di classifica è entrato in una buona fuga per cercare di giocarsi la tappa.

Negative
Qualche caduta di troppo. Un Romandia messo come principale obiettivo, ma gestito male (caduta? Forma non centrata? Lui ha parlato in generico di errori )

Altro
La squadra, complice anche tanti forti compagni, ha subito battezzato Remco come uomo da giri rispetto alle corse di un giorno. Al momento il suo livello sembra essere tra i primi 25-30 a livello di crono, ma ancora distante da una top 25 in salita. Il ragazzo ha capito ed è cosciente che il percorso di crescita sarà lungo ed impegnativo. Mi aspetto cmq una seconda parte di stagione in crescendo.



nikybo85
Messaggi: 3027
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da nikybo85 » domenica 5 maggio 2019, 22:16

Niи ha scritto:
domenica 5 maggio 2019, 22:09
La prima parte della sua prima stagione tra i prof è passata. Quali considerazioni si possono fare?

Positive:
1. Cronometro: al momento l'impressione migliore l'ha mostrata nelle crono. Ha sfiorato il successo al debutto in Argentina battuto solo da Alphilippe e Conti. E ha fatto molto bene oggi a quella del Romandia, arrivando nella top15 dopo una giornata come ieri passata in fuga e probabilmente un qualche problema avuto nelle prime tappe.

2. Personalità. Sia in Turchia che in Argentina nei finali ha sempre corso con attenzione nelle prime parti del gruppo. Al Romandia, una volta uscito di classifica è entrato in una buona fuga per cercare di giocarsi la tappa.

Negative
Qualche caduta di troppo. Un Romandia messo come principale obiettivo, ma gestito male (caduta? Forma non centrata? Lui ha parlato in generico di errori )

Altro
La squadra, complice anche tanti forti compagni, ha subito battezzato Remco come uomo da giri rispetto alle corse di un giorno. Al momento il suo livello sembra essere tra i primi 25-30 a livello di crono, ma ancora distante da una top 25 in salita. Il ragazzo ha capito ed è cosciente che il percorso di crescita sarà lungo ed impegnativo. Mi aspetto cmq una seconda parte di stagione in crescendo.
Condivido ampiamente la tua visione.
Mi dispiace che lo abbiano battezzato già corridore da corse a tappe. Forse qualche classica minore gliela avrei fatta provare. Forse ha fatto solo la Nokere non ricordo.

Per la seconda parte di stagione cosa prevede?
Farà il mondiale under?



Avatar utente
sceriffo
Messaggi: 2559
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2011, 23:48

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da sceriffo » lunedì 6 maggio 2019, 8:25

Niи ha scritto:
domenica 5 maggio 2019, 22:09
La prima parte della sua prima stagione tra i prof è passata. Quali considerazioni si possono fare?

Positive:
1. Cronometro: al momento l'impressione migliore l'ha mostrata nelle crono. Ha sfiorato il successo al debutto in Argentina battuto solo da Alphilippe e Conti. E ha fatto molto bene oggi a quella del Romandia, arrivando nella top15 dopo una giornata come ieri passata in fuga e probabilmente un qualche problema avuto nelle prime tappe.

2. Personalità. Sia in Turchia che in Argentina nei finali ha sempre corso con attenzione nelle prime parti del gruppo. Al Romandia, una volta uscito di classifica è entrato in una buona fuga per cercare di giocarsi la tappa.

Negative
Qualche caduta di troppo. Un Romandia messo come principale obiettivo, ma gestito male (caduta? Forma non centrata? Lui ha parlato in generico di errori )

Altro
La squadra, complice anche tanti forti compagni, ha subito battezzato Remco come uomo da giri rispetto alle corse di un giorno. Al momento il suo livello sembra essere tra i primi 25-30 a livello di crono, ma ancora distante da una top 25 in salita. Il ragazzo ha capito ed è cosciente che il percorso di crescita sarà lungo ed impegnativo. Mi aspetto cmq una seconda parte di stagione in crescendo.
Sono d'accordo. Aggiungerei che un ottimo giovane che passa i primi mesi li fa sulla spinta emotiva e non è difficile conseguire buoni risultati alle prime gare. Diverso poi quando si comincia a fare sul serio, in sostanza da quando le gare tornano stabilmente in Europa.



Avatar utente
Niи
Messaggi: 1229
Iscritto il: martedì 2 aprile 2013, 0:10

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Niи » lunedì 6 maggio 2019, 9:31

nikybo85 ha scritto:
domenica 5 maggio 2019, 22:16

Per la seconda parte di stagione cosa prevede?
Farà il mondiale under?
Su Pcs leggo ora che in realtà non ha ancora concluso la prima parte di stagione ma a fine maggio prenderà parte a 2 brevi corse a tappe in Norvegia (tra cui il Tour di Norvegia classe 2.Hc) e a Giugno altre 2 in Olanda e il giro del Belgio.
Sì, mi sembra chiaro che la gestione sia indirizzata sulle brevi corse a tappe. Condivisibile.


Concordo con @sceriffo sul discorso dell'entusiasmo iniziale che ti spinge a partire a mille, rispetto agli atleti più rodati che ingranano col ritorno stabile in Europa. Però nelle crono va forte forte, considerando sempre i 19 anni. Mi ha fatto più impressione li che in salite pedalabili. Su quelle lunghe al momento non abbiamo riscontri. Probabilmente meglio così. Meglio affrontare qualche schiaffo, che pugno morale :D



giorgio ricci
Messaggi: 3185
Iscritto il: lunedì 9 giugno 2014, 13:44

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da giorgio ricci » lunedì 6 maggio 2019, 9:45

Sono d'accordo. Non puoi dare un ruolo ad uno juniores di 19 anni. Non si può ancora capire se sarà un corridore da corse a tappe, in linea o nulla.
Non sa stare bene in gruppo, cade sovente, corre da poco e da come ha lasciato il calcio si stufa velocemente.
Per ora la stagione è stata di puro apprendistato. Questi riflettori addosso con fans club, magliette dedicate ecc. non aiutano per nulla. Per me un anno da under gli faceva solo bene.



Mario Rossi
Messaggi: 547
Iscritto il: giovedì 1 novembre 2018, 14:57

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Mario Rossi » lunedì 6 maggio 2019, 14:29

Date le vostre riflessioni vi vevo domandare: é possibile che Remco quest'anno corrs l'Avenir? Per me sarebbe una buona occasione per testarsi con suoi coetanei!!!



Trullo
Messaggi: 480
Iscritto il: martedì 23 maggio 2017, 12:26

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Trullo » lunedì 6 maggio 2019, 14:53

Saronni al suo esordio da pro a 19 anni e sei mesi arrivò secondo al Laiguelia, dietro un certo Maertens, e vinse la sua prima gara da pro pochi giorni dopo (Trofeo Pantalica)

Tornando al nostro. E' verosimile che lo facciano iniziare dalle brevi corse a tappe anche per il chilometraggio inferiore rispetto alle classiche, per abituarlo poco alla volta al chilometraggio da pro, e non necessariamente perchè abbiano già decicso che non sia corridore da corse di un giorno



nikybo85
Messaggi: 3027
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da nikybo85 » venerdì 7 giugno 2019, 17:50

https://twitter.com/Cicloweb_it/status/ ... 78626?s=19

Le hammer series sono una specie di gioco ma intanto...
Chilometraggio da juniores sul quale può far male.



Winter
Messaggi: 15207
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Winter » venerdì 7 giugno 2019, 21:02

Grande remco ;)
ed è solo l inizio..



cassius
Messaggi: 806
Iscritto il: giovedì 19 luglio 2012, 23:01

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da cassius » sabato 8 giugno 2019, 0:14

giorgio ricci ha scritto:
lunedì 6 maggio 2019, 9:45
Per ora la stagione è stata di puro apprendistato. Questi riflettori addosso con fans club, magliette dedicate ecc. non aiutano per nulla. Per me un anno da under gli faceva solo bene.
Beh, ma se ci pensi forse è meglio un anno a prendere pagliate contro i pro, proprio per sta cosa dei cappellini e del merchandising, che non a fare i dilettanti dove tempo 3 gare e spiegava ai suoi coetanei anche come pisciare.



giorgio ricci
Messaggi: 3185
Iscritto il: lunedì 9 giugno 2014, 13:44

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da giorgio ricci » sabato 8 giugno 2019, 14:59

Pensandoci bene hai ragione.



cassius
Messaggi: 806
Iscritto il: giovedì 19 luglio 2012, 23:01

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da cassius » giovedì 13 giugno 2019, 16:00

A 19 anni è troppo presto per pensare di correre fra i prò, ma Evenepoel non lo sa e vince una tappa al Giro del Belgio!
:champion: :champion: :champion:

articolo ciclowebbistico e, a seguire, classifica
http://www.cicloweb.it/2019/06/13/belgi ... evenepoel/
https://www.procyclingstats.com/race/to ... 19/stage-2



nikybo85
Messaggi: 3027
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da nikybo85 » giovedì 13 giugno 2019, 16:07

Grandissimo :clap: :clap: :champion:



Merlozoro
Messaggi: 7442
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:47
Località: Trento

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Merlozoro » giovedì 13 giugno 2019, 16:12

:cincin: :clap: Tantarrobba :clap: :cincin:


2018: classifica generale L'ALTRO circuito 1000

Winter
Messaggi: 15207
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Winter » giovedì 13 giugno 2019, 21:27

Mito
Lui non ha paura di nulla..
Vediamo la crono



Avatar utente
Niи
Messaggi: 1229
Iscritto il: martedì 2 aprile 2013, 0:10

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Niи » giovedì 13 giugno 2019, 21:37

Winter ha scritto:
giovedì 13 giugno 2019, 21:27
Mito
Lui non ha paura di nulla..
Vediamo la crono
Vediamo se avrà recuperato bene dallo sforzo di oggi. Ad ogni modo dopo la mezza debacle del Romandia, sembra un altro Remco, o meglio il solito. Chissà cosa sia andato storto in Svizzera .



Winter
Messaggi: 15207
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Winter » giovedì 13 giugno 2019, 21:42

Credo avesse avuto dei problemi fisici



l'Orso
Messaggi: 4604
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 11:18

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da l'Orso » venerdì 14 giugno 2019, 8:54

Niи ha scritto:
giovedì 13 giugno 2019, 21:37
Winter ha scritto:
giovedì 13 giugno 2019, 21:27
Mito
Lui non ha paura di nulla..
Vediamo la crono
Vediamo se avrà recuperato bene dallo sforzo di oggi. Ad ogni modo dopo la mezza debacle del Romandia, sembra un altro Remco, o meglio il solito. Chissà cosa sia andato storto in Svizzera .
se non ricordo male, al Romandia dovrebbe essere caduto nella ricognizione del prologo.


Fanta cicloweb 2015:
Tour 2015 - 19a tappa - SJ M.nne - Toussuire (24 Luglio)

utenti ignorati:
Scostante_Girardengo

frcre
Messaggi: 525
Iscritto il: domenica 29 maggio 2016, 18:08

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da frcre » venerdì 14 giugno 2019, 13:25

Campenaerts

“Non l’avevo mai visto. Ora capisco cosa provavano gli juniores. Non so se avrei potuto tenere la sua ruota. Andava così veloce, non ho mai provato una cosa simile nella mia carriera. Sono completamente crollato. È fantastica la velocità con cui va, ma anche molto frustrante”.



Avatar utente
Niи
Messaggi: 1229
Iscritto il: martedì 2 aprile 2013, 0:10

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Niи » venerdì 14 giugno 2019, 13:52

frcre ha scritto:
venerdì 14 giugno 2019, 13:25
Campenaerts

“Non l’avevo mai visto. Ora capisco cosa provavano gli juniores. Non so se avrei potuto tenere la sua ruota. Andava così veloce, non ho mai provato una cosa simile nella mia carriera. Sono completamente crollato. È fantastica la velocità con cui va, ma anche molto frustrante”.
Non ho visto la corsa. Si riferisce ad un tratto di pave/salita o pianura? Perché al momento, al mondo, nessuno va come Campenaerts in pianura :D



34x27
Messaggi: 3433
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 9:38
Località: in salita

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da 34x27 » venerdì 14 giugno 2019, 13:57

Niи ha scritto:
venerdì 14 giugno 2019, 13:52
frcre ha scritto:
venerdì 14 giugno 2019, 13:25
Campenaerts

“Non l’avevo mai visto. Ora capisco cosa provavano gli juniores. Non so se avrei potuto tenere la sua ruota. Andava così veloce, non ho mai provato una cosa simile nella mia carriera. Sono completamente crollato. È fantastica la velocità con cui va, ma anche molto frustrante”.
Non ho visto la corsa. Si riferisce ad un tratto di pave/salita o pianura? Perché al momento, al mondo, nessuno va come Campenaerts in pianura :D
Rivista su EU player a me sembra asfalto e pianeggiante...

In effetti gran bella sparata.


HEY MOTO

l'Orso
Messaggi: 4604
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 11:18

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da l'Orso » venerdì 14 giugno 2019, 14:11

Mi ripeto, se i due crossisti non si sbrigano a timbrare, questo si porta via tutto, questo non solo va forte, non solo ha "fame", è proprio ingordo.

Per me quest'anno lo stanno tenendo a freno giusto per fargli imparare a stare in gruppo senza rischiar troppo (qualche caduta l'ha già fatta), già dall'anno prossimo penso saran dolori per molti sia nelle corse in linea che nelle brevi corse a tappe e forse lo testeranno su un GT.
Fra due anni.... fine dei giochi per gli attori attuali, nel mentre se tutto va come penso, arriverà qualche giovane avversario (anche più giovane...)

Per "noi" appassionati da divano, una manna, un divertimento assoluto, per "noi" appassionati di ciclismo un po' meno, ma tanto non ci si può far molto.


Fanta cicloweb 2015:
Tour 2015 - 19a tappa - SJ M.nne - Toussuire (24 Luglio)

utenti ignorati:
Scostante_Girardengo

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13670
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Walter_White » venerdì 14 giugno 2019, 14:15

Niи ha scritto:
venerdì 14 giugno 2019, 13:52
frcre ha scritto:
venerdì 14 giugno 2019, 13:25
Campenaerts

“Non l’avevo mai visto. Ora capisco cosa provavano gli juniores. Non so se avrei potuto tenere la sua ruota. Andava così veloce, non ho mai provato una cosa simile nella mia carriera. Sono completamente crollato. È fantastica la velocità con cui va, ma anche molto frustrante”.
Non ho visto la corsa. Si riferisce ad un tratto di pave/salita o pianura? Perché al momento, al mondo, nessuno va come Campenaerts in pianura :D
Pianura prima della caduta


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

White Mamba
Messaggi: 1235
Iscritto il: lunedì 6 luglio 2015, 11:27

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da White Mamba » venerdì 14 giugno 2019, 14:29

"non ho parole. non ho mai visto nessuno andare veloce come remco. seguirlo è stata una cosa, dargli i cambi un'altra. non sono ancora convinto che sarei riuscito ad arrivare al traguardo con lui"

e intanto de gendt apre la petizione :D
https://twitter.com/DeGendtThomas/statu ... 3221817345



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13670
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Walter_White » venerdì 14 giugno 2019, 15:30

Oggi ha perso la crono per 2"


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
Kwaremont
Messaggi: 122
Iscritto il: martedì 21 maggio 2019, 12:59

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Kwaremont » venerdì 14 giugno 2019, 16:33

L'ho visto dal vivo ad Innsbruck, mi ha colpito davvero molto.

Sarà prematuro, ma con la potenza che ha, potrebbe diventare un grandissimo corridore da classiche.
Sarà pure lentino (al momento) in volata, ma questo li staccherà tutti "alla Cancellara"...



34x27
Messaggi: 3433
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 9:38
Località: in salita

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da 34x27 » venerdì 14 giugno 2019, 18:31

Kwaremont ha scritto:
venerdì 14 giugno 2019, 16:33
ma questo li staccherà tutti "alla Cancellara"...
Più o meno l'ha già fatto ieri.


HEY MOTO

Winter
Messaggi: 15207
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Winter » venerdì 14 giugno 2019, 19:18

La fatica di ieri..non l ha sentita tanto



giorgio ricci
Messaggi: 3185
Iscritto il: lunedì 9 giugno 2014, 13:44

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da giorgio ricci » venerdì 14 giugno 2019, 19:29

Io sogno che Remco, MVDP, WVA ci facciano vivere una nuova età dell'oro nel prossimo decennio.
Non so ancora dove collocare questo ragazzo, però mi piacerebbe diventasse un corridore a 360 gradi. Una sorta di nuovo Hinault. Ho I miei dubbi sulla sua tenuta nelle grandi salite ma I margini sono ancora da esplorare.



frcre
Messaggi: 525
Iscritto il: domenica 29 maggio 2016, 18:08

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da frcre » sabato 15 giugno 2019, 2:31

Niи ha scritto:
venerdì 14 giugno 2019, 13:52
frcre ha scritto:
venerdì 14 giugno 2019, 13:25
Campenaerts

“Non l’avevo mai visto. Ora capisco cosa provavano gli juniores. Non so se avrei potuto tenere la sua ruota. Andava così veloce, non ho mai provato una cosa simile nella mia carriera. Sono completamente crollato. È fantastica la velocità con cui va, ma anche molto frustrante”.
Non ho visto la corsa. Si riferisce ad un tratto di pave/salita o pianura? Perché al momento, al mondo, nessuno va come Campenaerts in pianura :D
Non l'ho vista neanche io ma sono parole che fanno paura.
Mai visto uno andare così a 19 anni.



frcre
Messaggi: 525
Iscritto il: domenica 29 maggio 2016, 18:08

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da frcre » sabato 15 giugno 2019, 2:38

É spaventoso, ancora di più se consideriamo che fino a 2 anni fa faceva il calciatore, quindi dovrebbe avere ancora ampi margini di miglioramento.
Rischia di diventare un dominatore su qualsiasi terreno.



Winter
Messaggi: 15207
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Winter » sabato 15 giugno 2019, 7:14

:champion:
Per me più adatto ai GT
Vediamo oggi..
Solo contro i lotto
Percorso bello duro



Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12434
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da cauz. » sabato 15 giugno 2019, 16:33

la cosa impressionante è come ha saputo gestire la corsa anche dal punto di vista tattico.
il belgio potrebbe aver ritrovato davvero (finalmente!) un dominatore nei GT. ci vorrà un po' di tempo, ma forse nemmeno troppo, spero che lefevere cominci da subito a costruirgli una squadra in prospettiva.


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org

Avatar utente
CarbonaraJazz
Messaggi: 272
Iscritto il: sabato 24 giugno 2017, 16:52

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da CarbonaraJazz » domenica 16 giugno 2019, 11:51

Dopo tanti anni sembrerebbe essere tornato un nuovo Merckx.



Trullo
Messaggi: 480
Iscritto il: martedì 23 maggio 2017, 12:26

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Trullo » domenica 16 giugno 2019, 13:18

Attendo i duelli fra lui e Bernal




Rispondi