Remco Evenepoel no limits

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
nikybo85
Messaggi: 2714
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da nikybo85 » domenica 16 giugno 2019, 18:42

È riuscito a cadere anche in questa corsa però :sasso:




el_condor
Messaggi: 3523
Iscritto il: sabato 14 settembre 2013, 0:10

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da el_condor » domenica 16 giugno 2019, 19:05

E' riuscito a vincere una gara a tappe a 19 anni !! Ogni dubbio è svanito: abbiamo un fenomeno come non si vedeva da decenni…
ciao

el_condor


Giordano Bruno
Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."

Avatar utente
Niи
Messaggi: 1099
Iscritto il: martedì 2 aprile 2013, 0:10

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Niи » domenica 16 giugno 2019, 20:23

nikybo85 ha scritto:
domenica 16 giugno 2019, 18:42
È riuscito a cadere anche in questa corsa però :sasso:
Non son riuscito a vedere il replay, come ha fatto a cadere se si son schiantati i primi e verso destra (nostra visuale frontale) e lui mi pareva parecchio indietro nell'ultimo km?
Cmq si, se non migliora la gestione degli spazi dentro al gruppo, rischia grosso. La sensazione è che evidentemente abbia un po' paura e non gestisca bene la fluidità dei movimenti del corpo e delle frenate in situazioni di emergenza. Mi pare che siamo già a 5 cadute quest'anno. Tutte in corse abbastanza semplici. Figuriamoci in un tour o nelle classiche. Daje Remco!



Winter
Messaggi: 14547
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Winter » domenica 16 giugno 2019, 21:35

el_condor ha scritto:
domenica 16 giugno 2019, 19:05
E' riuscito a vincere una gara a tappe a 19 anni !! Ogni dubbio è svanito: abbiamo un fenomeno come non si vedeva da decenni…
ciao

el_condor
Esatto
quando uno va al campionato europeo da favorito e da dieci minuti al secondo
O al campionato del mondo fa quello che ha fatto lui
I dubbi erano già pochi
da oggi pochissimi



giorgio ricci
Messaggi: 2939
Iscritto il: lunedì 9 giugno 2014, 13:44

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da giorgio ricci » domenica 16 giugno 2019, 21:45

L'inizio è ottimo, ma deve imparare a stare in gruppo. Ha tempo e sicuramente ci riuscirà. Voi vedete un fenomeno su tutti i terreni? Nessuno ha perplessità sulle sue reali potenzialità in salita?




Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 12987
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Walter_White » domenica 16 giugno 2019, 21:50

giorgio ricci ha scritto:
domenica 16 giugno 2019, 21:45
L'inizio è ottimo, ma deve imparare a stare in gruppo. Ha tempo e sicuramente ci riuscirà. Voi vedete un fenomeno su tutti i terreni? Nessuno ha perplessità sulle sue reali potenzialità in salita?
A me fa impressione il fatto che abbia un fisico da scalatore (con margini perché è 170x61 kg, ne ha perso 1 alla QS per ora) ma ha dimostrato di essere un mostro sul passo. Anche sulla Roche ha impostato un ritmo alto dalla testa del gruppo, solo uno lo ha tenuto e mentre Wellens si è finito con lo scatto sulla Roche, lui ne ha avuto fino al traguardo....guadagnando 1' in 15 km.

Non ricordo corridori del genere, è un'anomalia nel ciclismo degli ultimi 30 anni, sembra Hinault.
Ultima modifica di Walter_White il domenica 16 giugno 2019, 21:54, modificato 2 volte in totale.


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Winter
Messaggi: 14547
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Winter » domenica 16 giugno 2019, 21:51

La salita è dove va più forte
già da junior erano superiori a quelli di lambrecht

L unico punto debole è la volata



el_condor
Messaggi: 3523
Iscritto il: sabato 14 settembre 2013, 0:10

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da el_condor » domenica 16 giugno 2019, 23:17

Winter ha scritto:
domenica 16 giugno 2019, 21:35
quando uno va al campionato europeo da favorito e da dieci minuti al secondo
O al campionato del mondo fa quello che ha fatto lui
I dubbi erano già pochi
da oggi pochissimi
verissimo.
I dubbi non miei (proprio per quello che hai ricordato) ma di qualcun altro..

ciao


el_condor


Giordano Bruno
Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."

el_condor
Messaggi: 3523
Iscritto il: sabato 14 settembre 2013, 0:10

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da el_condor » domenica 16 giugno 2019, 23:22

Walter_White ha scritto:
domenica 16 giugno 2019, 21:50


A me fa impressione il fatto che abbia un fisico da scalatore (con margini perché è 170x61 kg, ne ha perso 1 alla QS per ora) ma ha dimostrato di essere un mostro sul passo. Anche sulla Roche ha impostato un ritmo alto dalla testa del gruppo, solo uno lo ha tenuto e mentre Wellens si è finito con lo scatto sulla Roche, lui ne ha avuto fino al traguardo....guadagnando 1' in 15 km.

Non ricordo corridori del genere, è un'anomalia nel ciclismo degli ultimi 30 anni, sembra Hinault.
il termine anomalia credo abbia un connotato tendenzialmente negativo ma in questo caso mi sembra veramente il termine piu' adatto per qualificare Remco….

Ciao

el_condor


Giordano Bruno
Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."

Fedaia
Messaggi: 1422
Iscritto il: sabato 11 giugno 2016, 19:18

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Fedaia » domenica 16 giugno 2019, 23:52

che abbia ancora difficolta‘ a limare in gruppo ci possa stare, considerando da quanto poco tempo abbia cominciato a correre.
mi rivologo ai piu‘ esperti, come si spiega una potenza similare espressa da un normotipo come Remco? credo proprio che il termine anomalia sia calzante.
e‘ destinato a dominare penso ai livelli di un moderno Merckx.



Avatar utente
Niи
Messaggi: 1099
Iscritto il: martedì 2 aprile 2013, 0:10

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Niи » lunedì 17 giugno 2019, 0:05

Walter_White ha scritto:
domenica 16 giugno 2019, 21:50
giorgio ricci ha scritto:
domenica 16 giugno 2019, 21:45
L'inizio è ottimo, ma deve imparare a stare in gruppo. Ha tempo e sicuramente ci riuscirà. Voi vedete un fenomeno su tutti i terreni? Nessuno ha perplessità sulle sue reali potenzialità in salita?
A me fa impressione il fatto che abbia un fisico da scalatore (con margini perché è 170x61 kg, ne ha perso 1 alla QS per ora) ma ha dimostrato di essere un mostro sul passo. Anche sulla Roche ha impostato un ritmo alto dalla testa del gruppo, solo uno lo ha tenuto e mentre Wellens si è finito con lo scatto sulla Roche, lui ne ha avuto fino al traguardo....guadagnando 1' in 15 km.

Non ricordo corridori del genere, è un'anomalia nel ciclismo degli ultimi 30 anni, sembra Hinault.
Concordo totalmente. Al momento è sul passo (sia con bici da cronometro) che nelle fughe (soprattutto su terreno misto) che sta dimostrando di essere di un livello incredibile (sempre considerando l'età, chiaro). Su salite lunghe non abbiamo ancora visto bene. Un po' per il calendario che ha fatto e un po' per quel passaggio a vuoto al Romandia. Ad ogni modo, mi pare che gli stiano facendo un bel lavoro in Deceuninck. Ha già alcuni suoi gregari fidati, vedi Serry e Capecchi.
Curioso di vedere cosa avranno in programma per l'estate\autunno. Penso che il Bink Bank Tour potrebbe essergli adatto (se il percorso dovesse essere come gli ultimi anni). Di piccole corse a tappe, qualcosa come Arctic Race o Vuelta a Burgos.



Luca90
Messaggi: 5682
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Luca90 » lunedì 17 giugno 2019, 1:41

Niи ha scritto:
lunedì 17 giugno 2019, 0:05
Walter_White ha scritto:
domenica 16 giugno 2019, 21:50
giorgio ricci ha scritto:
domenica 16 giugno 2019, 21:45
L'inizio è ottimo, ma deve imparare a stare in gruppo. Ha tempo e sicuramente ci riuscirà. Voi vedete un fenomeno su tutti i terreni? Nessuno ha perplessità sulle sue reali potenzialità in salita?
A me fa impressione il fatto che abbia un fisico da scalatore (con margini perché è 170x61 kg, ne ha perso 1 alla QS per ora) ma ha dimostrato di essere un mostro sul passo. Anche sulla Roche ha impostato un ritmo alto dalla testa del gruppo, solo uno lo ha tenuto e mentre Wellens si è finito con lo scatto sulla Roche, lui ne ha avuto fino al traguardo....guadagnando 1' in 15 km.

Non ricordo corridori del genere, è un'anomalia nel ciclismo degli ultimi 30 anni, sembra Hinault.
Concordo totalmente. Al momento è sul passo (sia con bici da cronometro) che nelle fughe (soprattutto su terreno misto) che sta dimostrando di essere di un livello incredibile (sempre considerando l'età, chiaro). Su salite lunghe non abbiamo ancora visto bene. Un po' per il calendario che ha fatto e un po' per quel passaggio a vuoto al Romandia. Ad ogni modo, mi pare che gli stiano facendo un bel lavoro in Deceuninck. Ha già alcuni suoi gregari fidati, vedi Serry e Capecchi.
Curioso di vedere cosa avranno in programma per l'estate\autunno. Penso che il Bink Bank Tour potrebbe essergli adatto (se il percorso dovesse essere come gli ultimi anni). Di piccole corse a tappe, qualcosa come Arctic Race o Vuelta a Burgos.
al turchia in salita ha fatto bene


2015: Tre Valli Varesine
2016 (11°) : Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
2017 (14°) : Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018 (16°): Tour of Guangxi
2019 ( °): Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18

rhapsody
Messaggi: 227
Iscritto il: giovedì 31 marzo 2016, 14:07

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da rhapsody » lunedì 24 giugno 2019, 19:17

Domanda da profano degli under: ma il passaggio a prof preclude la partecipazione al tour de l'avenir?
Cioè Remco potrebbe correrlo? Se sì è in programma?



Winter
Messaggi: 14547
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Winter » lunedì 24 giugno 2019, 19:22

Potrebbe correrlo
a oggi non è in programma



nikybo85
Messaggi: 2714
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da nikybo85 » lunedì 24 giugno 2019, 20:41

Approffitto anch'io per una domanda del genere...farà il mondiale u23?



Winter
Messaggi: 14547
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Winter » lunedì 24 giugno 2019, 21:01

Spero di si..



Avatar utente
lambohbk
Messaggi: 2388
Iscritto il: giovedì 13 ottobre 2016, 23:27

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da lambohbk » martedì 25 giugno 2019, 11:37

nikybo85 ha scritto:
lunedì 24 giugno 2019, 20:41
Approffitto anch'io per una domanda del genere...farà il mondiale u23?
Perchè non quello Elite? :bll:

A parte la "battuta", mi pare abbia dichiarato che non vuole "rubare" il posto ad altre persone che ne hanno più bisogno.

In fin dei conti, per uno che ha già delle vittorie da pro, non ha troppo senso scendere di grado e correre il mondiale under (che io personalmente limiterei a dilettanti e continental)


FC 2017: Dwars Door Vlaanderen, La Panne, Paesi Baschi, Vuelta España - Combinata, Japan Cup, "L'Altro Lombardia"
FC 2018: Tour of the Alps, "L'Altro Mondiale", 3° Classificato Classifica Generale
FC 2019: Tour of California

nikybo85
Messaggi: 2714
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da nikybo85 » martedì 25 giugno 2019, 17:06

Era giusto per completare il curriculum :D



cassius
Messaggi: 593
Iscritto il: giovedì 19 luglio 2012, 23:01

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da cassius » venerdì 28 giugno 2019, 19:02

Oggi terzo ai campionati belgi a crono, vinti da Van Aert su Lampaert.
Si è messo dietro Campenaerts, che sarà pure un po' cotto dopo il Giro ma è pur sempre il recordman dell'ora.



Avatar utente
il_panta
Messaggi: 4833
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da il_panta » venerdì 28 giugno 2019, 19:05

cassius ha scritto:
venerdì 28 giugno 2019, 19:02
Oggi terzo ai campionati belgi a crono, vinti da Van Aert su Lampaert.
Si è messo dietro Campenaerts, che sarà pure un po' cotto dopo il Giro ma è pur sempre il recordman dell'ora.
Ieri. :) Comunque bella prova, considerando che pesa 60/61 chili.


2019: Giro d'Italia tp 4, 5, 20; 1° Giro d'Italia classifica generale; Tour de France: tp 1, tp 10.

Avatar utente
Patate
Messaggi: 4186
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Patate » domenica 7 luglio 2019, 23:17

In una intervista a Vive le Velo conferma di non correre il mondiale under.
Scelta sacrosanta a mio parere :clap:


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 5313
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Abruzzese » lunedì 8 luglio 2019, 0:16

Obiettivamente a uno come Evenepoel il mondiale Under 23 non avrebbe aggiunto praticamente nulla. Uno che passa professionista (ed è già capace di vincere nella categoria) provenendo direttamente dagli juniores, di una maglia arcobaleno come quella, buona veramente solo per le statistiche nel suo caso, davvero non saprebbe che farsene. Anche perché le cose non possono spiegarsi sempre e solo con le medaglie e i titoli ad ogni costo, cosa di cui qui in Italia siamo fin troppo bravi a portare avanti come mantra.

Non dovesse disputare il mondiale quest'anno, non sarebbe assolutamente un dramma, soprattutto pensando a ciò che verrà nelle annate successive. Inoltre il Belgio ha la possibilità e la fortuna di potersi giocare anche altre carte importanti tra gli Under 23 (se volesse schierare un professionista, militante nel World Tour, potrebbe ripiegare su Philipsen per dirne uno. Oppure puntare su altri ragazzi molto interessanti come Thijssen o Van Wilder).


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"

Avatar utente
il_panta
Messaggi: 4833
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da il_panta » lunedì 8 luglio 2019, 0:57

Secondo me non ha molto senso fargli fare il Mondiale dei grandi, per come hanno deciso di affrontare il primo anno.
Gli hanno fatto evitare tutte le corse più difficili e importanti e all'improvviso lo catapultano al Mondiale?
Potrebbe fare la cronometro, ma per la corsa in linea punterei su altri nomi di maggiore esperienza.


2019: Giro d'Italia tp 4, 5, 20; 1° Giro d'Italia classifica generale; Tour de France: tp 1, tp 10.

Avatar utente
Niи
Messaggi: 1099
Iscritto il: martedì 2 aprile 2013, 0:10

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Niи » lunedì 8 luglio 2019, 1:04

il_panta ha scritto:
lunedì 8 luglio 2019, 0:57
Secondo me non ha molto senso fargli fare il Mondiale dei grandi, per come hanno deciso di affrontare il primo anno.
Gli hanno fatto evitare tutte le corse più difficili e importanti e all'improvviso lo catapultano al Mondiale?
Potrebbe fare la cronometro, ma per la corsa in linea punterei su altri nomi di maggiore esperienza.
Condivido. Cronometro tutta la vita se non dovesse esserci van aert. E potrebbe anche puntare ad una top 10. Da vedere però la concorrenza col suo compagno Lampaert. Do per scontato che il primo uomo a crono per il Belgio sia Campenaerts.



Avatar utente
Niи
Messaggi: 1099
Iscritto il: martedì 2 aprile 2013, 0:10

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Niи » lunedì 8 luglio 2019, 8:58

Nel frattempo Remco ha anche annunciato i prossimi suoi piani. Altura a Livigno e poi a fine luglio rientro alle gare alla Adriatica-Ionica Race.



Avatar utente
Slegar
Messaggi: 4738
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Slegar » lunedì 8 luglio 2019, 9:24

Niи ha scritto:
lunedì 8 luglio 2019, 1:04
il_panta ha scritto:
lunedì 8 luglio 2019, 0:57
Secondo me non ha molto senso fargli fare il Mondiale dei grandi, per come hanno deciso di affrontare il primo anno.
Gli hanno fatto evitare tutte le corse più difficili e importanti e all'improvviso lo catapultano al Mondiale?
Potrebbe fare la cronometro, ma per la corsa in linea punterei su altri nomi di maggiore esperienza.
Condivido. Cronometro tutta la vita se non dovesse esserci van aert. E potrebbe anche puntare ad una top 10. Da vedere però la concorrenza col suo compagno Lampaert. Do per scontato che il primo uomo a crono per il Belgio sia Campenaerts.
Van Aert non dovrebbe esserci, ma sicuramente ci sarà la nuova prova a squadre mista riservata alle nazionali (3 uomini e a seguire 3 donne) su un percorso di 14 km e su queste distanze già adesso Remco è tra i migliori. I 54 km della prova individuale, forse, sono ancora troppi.


fair play? No, Grazie!

Admin
Messaggi: 13432
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Admin » lunedì 8 luglio 2019, 15:45

La settimana scorsa ho guardato le tappe del Giro del Belgio (san Player!) e tra le altre cose mi ha colpito il carisma del ragazzo. A un certo punto, nella tappa che ha vinto, c'era un gruppetto che inseguiva i battistrada, ma non al ritmo che sarebbe piaciuto a Remco, allora lui è scattato a 40 km dalla fine, poi l'hanno ripreso (credo si sia rialzato) e lui con ampie bracciate ha mandato un po' tutti a quel paese, invitandoli a spingere più forte per annullare la fuga. Tanto si sbracciava che Nathan Van Hooydonck l'ha platealmente invitato a darsi una calmata... :D

In quella stessa tappa Campenaerts è caduto quando gli stava a ruota, ma romanzando potrei dire che abbia scientemente deciso di andare a sfrangersi a bordo strada, della serie "vattene un po' dove ti pare, pur di non seguirti io mi butto per terra"... :diavoletto:

O diventa un dio del ciclismo, o diventa il più odiato della storia. O forse entrambe le cose. :gnam:

Dall'audio delle premiazioni direi che il suo cognome vada pronunciato con l'accento sulla prima e: Èvenepul.


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

Avatar utente
galliano
Messaggi: 13219
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da galliano » lunedì 8 luglio 2019, 17:44

Admin ha scritto:
lunedì 8 luglio 2019, 15:45
La settimana scorsa ho guardato le tappe del Giro del Belgio (san Player!) e tra le altre cose mi ha colpito il carisma del ragazzo. A un certo punto, nella tappa che ha vinto, c'era un gruppetto che inseguiva i battistrada, ma non al ritmo che sarebbe piaciuto a Remco, allora lui è scattato a 40 km dalla fine, poi l'hanno ripreso (credo si sia rialzato) e lui con ampie bracciate ha mandato un po' tutti a quel paese, invitandoli a spingere più forte per annullare la fuga. Tanto si sbracciava che Nathan Van Hooydonck l'ha platealmente invitato a darsi una calmata... :D

O diventa un dio del ciclismo, o diventa il più odiato della storia. O forse entrambe le cose. :gnam:

Dall'audio delle premiazioni direi che il suo cognome vada pronunciato con l'accento sulla prima e: Èvenepul.
Ecco, mi ricordo perfettamente quella scena e sono quegli episodi che mi danno parecchio fastidio e bene ha fatto van hooydonck a suggerirgli più miti consigli.
Anche perché mi pareva che, chi più chi meno, stessero tutti collaborando ed è assurdo pretendere che uno meno dotato si finisca per tenere un ritmo superiore alle proprie possibilità.
Più che carisma io la chiamo maleducazione.



Admin
Messaggi: 13432
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Admin » lunedì 8 luglio 2019, 18:36

Hai ragione, ho sbagliato a scrivere carisma, avrei dovuto dire esuberanza.

Non la chiamerei maleducazione. Esuberanza, sì. Ricordiamoci che ha 19 anni e dentro si porta tutta l'impazienza del mondo.


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

giorgio ricci
Messaggi: 2939
Iscritto il: lunedì 9 giugno 2014, 13:44

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da giorgio ricci » lunedì 8 luglio 2019, 18:45

Okkio che a fare il bulletto ganassa, o sei un fenomeno o prima o poi arriva il conto



Avatar utente
galliano
Messaggi: 13219
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da galliano » lunedì 8 luglio 2019, 18:48

Sì maleducazione è probabilmente esagerato, diciamo che è stato troppo plateale e anche ingiustificato nel contesto di corsa, ha bisogno di incanalare nel modo giusto questa esuberanza.



Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 5313
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Abruzzese » lunedì 8 luglio 2019, 19:01

galliano ha scritto:
lunedì 8 luglio 2019, 18:48
Sì maleducazione è probabilmente esagerato, diciamo che è stato troppo plateale e anche ingiustificato nel contesto di corsa, ha bisogno di incanalare nel modo giusto questa esuberanza.
Da quel che mi è parso di capire, credo che Remco sia fatto proprio così, ovvero che in certi momenti è abbastanza plateale nella sua gestualità. Se qualcuno ricorda ciò che venne scritto lo scorso anno nei giorni del Giro della Lunigiana, gli venivano imputati proprio questo genere di comportamenti che non lo rendevano propriamente simpatico agli occhi di altri atleti e non solo.


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"

Avatar utente
galliano
Messaggi: 13219
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da galliano » lunedì 8 luglio 2019, 19:26

Abruzzese ha scritto:
lunedì 8 luglio 2019, 19:01
galliano ha scritto:
lunedì 8 luglio 2019, 18:48
Sì maleducazione è probabilmente esagerato, diciamo che è stato troppo plateale e anche ingiustificato nel contesto di corsa, ha bisogno di incanalare nel modo giusto questa esuberanza.
Da quel che mi è parso di capire, credo che Remco sia fatto proprio così, ovvero che in certi momenti è abbastanza plateale nella sua gestualità. Se qualcuno ricorda ciò che venne scritto lo scorso anno nei giorni del Giro della Lunigiana, gli venivano imputati proprio questo genere di comportamenti che non lo rendevano propriamente simpatico agli occhi di altri atleti e non solo.
Hai trovato il precedente giusto, non ricordo in quale tappa, forse l'ultima, rammento che cominciò a gesticolare nei confronti, mi pare, di un compagno di squadra (se non erro era nella nazionale belga) colpevole di non so bene cosa, forse di non aver fatto un forcing adeguato.
Su Youtube ci sarà ancora la cronaca di pmg.



Fiammingo
Messaggi: 717
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 16:40

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Fiammingo » giovedì 11 luglio 2019, 14:31

E' in ritiro a Livigno in questi giorni il ragazzo



Avatar utente
Niи
Messaggi: 1099
Iscritto il: martedì 2 aprile 2013, 0:10

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Niи » lunedì 15 luglio 2019, 16:37

Prossime corse confermate:
- Adriatica ionica Race dal 24 al 28 luglio
- Classica San Sebastian il 3 agosto.

Nel mezzo un paio di criterium.



rhapsody
Messaggi: 227
Iscritto il: giovedì 31 marzo 2016, 14:07

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da rhapsody » sabato 27 luglio 2019, 19:05

Domanda per chi lo conosce bene: quante possibilità ha di arrivare solo a San Sebastian sabato?



34x27
Messaggi: 2984
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 9:38
Località: in salita

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da 34x27 » sabato 27 luglio 2019, 19:11

Niи ha scritto:
lunedì 15 luglio 2019, 16:37
- Classica San Sebastian il 3 agosto.
Questa è un filo più probante, vedremo.


HEY MOTO

Stasis
Messaggi: 91
Iscritto il: mercoledì 28 marzo 2018, 19:35

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Stasis » sabato 27 luglio 2019, 19:40

rhapsody ha scritto:
sabato 27 luglio 2019, 19:05
Domanda per chi lo conosce bene: quante possibilità ha di arrivare solo a San Sebastian sabato?
Visto cosa ha combinato oggi se gli lasciano 20 secondi prima dell'ultimo strappo ai meno 10 lo rivedono dopo la linea con un minuto di vantaggio.

L'impressione è che già da ora su percorsi misti debba essere marcato stretto e costretto allo scontro frontale (sullo strappo secco non può tenere gli Alaphilippe, i Valverde), ma lasciargli spazio potrebbe dire non riuscire più a riprenderlo.

Praticamente la combo Remco + Alaphilippe diventerebbe ingiocabile nei prossimi anni.

Lo vedo comunque molto più portato per le gare in linea e le tappe che per i GT ora.



34x27
Messaggi: 2984
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 9:38
Località: in salita

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da 34x27 » sabato 27 luglio 2019, 20:24

Stasis ha scritto:
sabato 27 luglio 2019, 19:40
rhapsody ha scritto:
sabato 27 luglio 2019, 19:05
Domanda per chi lo conosce bene: quante possibilità ha di arrivare solo a San Sebastian sabato?
Visto cosa ha combinato oggi se gli lasciano 20 secondi prima dell'ultimo strappo ai meno 10 lo rivedono dopo la linea con un minuto di vantaggio.
La start-list delle due corse non credo sarà molto simile...


HEY MOTO

Avatar utente
Niи
Messaggi: 1099
Iscritto il: martedì 2 aprile 2013, 0:10

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Niи » sabato 27 luglio 2019, 20:48

34x27 ha scritto:
sabato 27 luglio 2019, 20:24
Stasis ha scritto:
sabato 27 luglio 2019, 19:40
rhapsody ha scritto:
sabato 27 luglio 2019, 19:05
Domanda per chi lo conosce bene: quante possibilità ha di arrivare solo a San Sebastian sabato?
Visto cosa ha combinato oggi se gli lasciano 20 secondi prima dell'ultimo strappo ai meno 10 lo rivedono dopo la linea con un minuto di vantaggio.
La start-list delle due corse non credo sarà molto simile...
Verissimo. Anche la distanza cambierà. Però abbiamo anche il riscontro del giro del Belgio con Wellens e Campenaert. Ha tolto di ruota anche loro sul misto.
Secondo me sarà tenuto d'occhio da tutti.



Avatar utente
galliano
Messaggi: 13219
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da galliano » sabato 27 luglio 2019, 20:58

rhapsody ha scritto:
sabato 27 luglio 2019, 19:05
Domanda per chi lo conosce bene: quante possibilità ha di arrivare solo a San Sebastian sabato?
Considera che oggi il grupp, per un bel po' ha lasciato fare, con i suoi compagni a fare da stopper.
Non lo vedo in grado di vincere a San Sebastian.
Ho la vaga sensazione che non sarà molto amato in futuro.



Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 3711
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da chinaski89 » sabato 27 luglio 2019, 21:02

galliano ha scritto:
sabato 27 luglio 2019, 20:58
rhapsody ha scritto:
sabato 27 luglio 2019, 19:05
Domanda per chi lo conosce bene: quante possibilità ha di arrivare solo a San Sebastian sabato?
Considera che oggi il grupp, per un bel po' ha lasciato fare, con i suoi compagni a fare da stopper.
Non lo vedo in grado di vincere a San Sebastian.
Ho la vaga sensazione che non sarà molto amato in futuro.
Beh se continua con certe dichiarazioni ci credo che non sarà amato. Anzi sarà un eufemismo "non amato"

Se poi diventerà davvero dominante come sembra poter diventare..



MattiaF
Messaggi: 51
Iscritto il: mercoledì 29 maggio 2019, 9:44

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da MattiaF » domenica 28 luglio 2019, 2:01

chinaski89 ha scritto:
sabato 27 luglio 2019, 21:02
galliano ha scritto:
sabato 27 luglio 2019, 20:58
rhapsody ha scritto:
sabato 27 luglio 2019, 19:05
Domanda per chi lo conosce bene: quante possibilità ha di arrivare solo a San Sebastian sabato?
Considera che oggi il grupp, per un bel po' ha lasciato fare, con i suoi compagni a fare da stopper.
Non lo vedo in grado di vincere a San Sebastian.
Ho la vaga sensazione che non sarà molto amato in futuro.
Beh se continua con certe dichiarazioni ci credo che non sarà amato. Anzi sarà un eufemismo "non amato"

Se poi diventerà davvero dominante come sembra poter diventare..
Perché, cosa ha detto?



Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 3711
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da chinaski89 » domenica 28 luglio 2019, 8:15

MattiaF ha scritto:
domenica 28 luglio 2019, 2:01
chinaski89 ha scritto:
sabato 27 luglio 2019, 21:02
galliano ha scritto:
sabato 27 luglio 2019, 20:58

Considera che oggi il grupp, per un bel po' ha lasciato fare, con i suoi compagni a fare da stopper.
Non lo vedo in grado di vincere a San Sebastian.
Ho la vaga sensazione che non sarà molto amato in futuro.
Beh se continua con certe dichiarazioni ci credo che non sarà amato. Anzi sarà un eufemismo "non amato"

Se poi diventerà davvero dominante come sembra poter diventare..
Perché, cosa ha detto?
Nell'intervista ha detto che Masnada non voleva dargli un cambio. Se quello era stanco morto come leggo che doveva fare secondo lui? Poi in generale mi pare abbia spesso atteggiamenti così

Magari sbaglio eh



Lester
Messaggi: 83
Iscritto il: giovedì 3 settembre 2015, 19:19

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Lester » domenica 28 luglio 2019, 9:23

Ha 19 anni, ha saltato una categoria, viene acclamato come il nuovo Merckx. Ci sta che si senta un po' pieno di sé. :D Crescendo e sbattendo il naso qualche volta farà meno lo sbruffoncello...

Comunque sia, a me gasa da morire. Va bene che Masnada è solo un discreto corridore ma sembrava lui il 19enne che correva con l'adulto. Faceva fatica a stargli a ruota in pianura. :D



Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 3711
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da chinaski89 » domenica 28 luglio 2019, 9:28

Lester ha scritto:
domenica 28 luglio 2019, 9:23
Ha 19 anni, ha saltato una categoria, viene acclamato come il nuovo Merckx. Ci sta che si senta un po' pieno di sé. :D Crescendo e sbattendo il naso qualche volta farà meno lo sbruffoncello...

Comunque sia, a me gasa da morire. Va bene che Masnada è solo un discreto corridore ma sembrava lui il 19enne che correva con l'adulto. Faceva fatica a stargli a ruota in pianura. :D
Masnada non è un fenomeno, ma un buon/ottimo corridore si. Non avrà la gamba del Giro ed era fuori da prima mi par di capire, ma certo è impressionante la cosa.



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 12987
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Walter_White » domenica 28 luglio 2019, 10:11

chinaski89 ha scritto:
domenica 28 luglio 2019, 9:28
Lester ha scritto:
domenica 28 luglio 2019, 9:23
Ha 19 anni, ha saltato una categoria, viene acclamato come il nuovo Merckx. Ci sta che si senta un po' pieno di sé. :D Crescendo e sbattendo il naso qualche volta farà meno lo sbruffoncello...

Comunque sia, a me gasa da morire. Va bene che Masnada è solo un discreto corridore ma sembrava lui il 19enne che correva con l'adulto. Faceva fatica a stargli a ruota in pianura. :D
Masnada non è un fenomeno, ma un buon/ottimo corridore si. Non avrà la gamba del Giro ed era fuori da prima mi par di capire, ma certo è impressionante la cosa.
Oggi Remco per me ci prova di nuovo per vincere la generale. Ha 45" di ritardo e la QS è nettamente la squadra più forte...


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
galliano
Messaggi: 13219
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da galliano » domenica 28 luglio 2019, 10:59

Walter_White ha scritto:
domenica 28 luglio 2019, 10:11
Oggi Remco per me ci prova di nuovo per vincere la generale. Ha 45" di ritardo e la QS è nettamente la squadra più forte...
Mi pare che il percorso non si presti, troppo facile, e poi Padun e Hermans non sono gli ultimi arrivati, lo mancheranno a uomo, cosa che ieri non hanno fatto visto il distacco in CG di Remco.

Tornando al suo atteggiamento nel confronto degli altri ciclisti mi era venuto il dubbio che ci fosse qualche fastidio anche in seno alla squadra, prima lo lasciano alla deriva nella tappa di Grado, poi le dichiarazioni di senechal, poi la faccia di Gilbert ieri all'arrivo che mi pareva un po' scuro in volto visto che la squadra doveva lavorare per lui, a sentire le dichiarazioni dello stesso Remco.
Però poi ho letto che Remco ha avuto il via libera proprio da Gilbert quindi forse le mie supposizioni erano un po' fantasiose.



Avatar utente
udra
Messaggi: 6499
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da udra » domenica 28 luglio 2019, 11:13

Masnada era in fuga da 100 e passa km ieri, un po' ha influito anche quello.
Oggi troppo facile, per fare la differenza devi usare la moto, poi hanno Hodeg che ha bisogno di rimpinguare il bottino.



Winter
Messaggi: 14547
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Winter » domenica 28 luglio 2019, 11:18

galliano ha scritto:
domenica 28 luglio 2019, 10:59
Walter_White ha scritto:
domenica 28 luglio 2019, 10:11
Oggi Remco per me ci prova di nuovo per vincere la generale. Ha 45" di ritardo e la QS è nettamente la squadra più forte...
Mi pare che il percorso non si presti, troppo facile, e poi Padun e Hermans non sono gli ultimi arrivati, lo mancheranno a uomo, cosa che ieri non hanno fatto visto il distacco in CG di Remco.

Tornando al suo atteggiamento nel confronto degli altri ciclisti mi era venuto il dubbio che ci fosse qualche fastidio anche in seno alla squadra, prima lo lasciano alla deriva nella tappa di Grado, poi le dichiarazioni di senechal, poi la faccia di Gilbert ieri all'arrivo che mi pareva un po' scuro in volto visto che la squadra doveva lavorare per lui, a sentire le dichiarazioni dello stesso Remco.
Però poi ho letto che Remco ha avuto il via libera proprio da Gilbert quindi forse le mie supposizioni erano un po' fantasiose.
Gilbert è entusiasta di remco




Rispondi