Remco Evenepoel no limits

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
nino58
Messaggi: 10679
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da nino58 » lunedì 5 agosto 2019, 17:15

Salvatore77 ha scritto:
lunedì 5 agosto 2019, 17:10
nino58 ha scritto:
lunedì 5 agosto 2019, 14:01

Tenuto anche conto dell'assenza forzata di WVA, il CT del Belgio se lo tiene fuori è un pollo.
Si, ma questo non va contro il principio di crescita graduale che tanto fa diventare belli e buoni quelli della Quick Step?
L'unica risposta plausibile è : "Chissenefotte"


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!


Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 5313
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Abruzzese » lunedì 5 agosto 2019, 17:15

Salvatore77 ha scritto:
lunedì 5 agosto 2019, 17:09
Slegar ha scritto:
lunedì 5 agosto 2019, 8:02
Sul mondiale U23: Sagan da quando è passato pro con la Liquigas a vent'anni nel 2010 ha corso sempre il mondiale dei "grandi". Per Remco sarebbe semplicemente una perdita di tempo ed occasioni.
Credo che il mondiale U23 a Sagan P. gli era precluso per la questione WT. Oppure questa regola era stata già abolita. Non ricordo bene.
Sagan ha disputato il mondiale Under 23 solo nel 2009 a Mendrisio (non portandolo a termine). In quell'anno militava nella Dukla Trencin-Merida, formazione Continental. Nelle annate successive non poteva poiché era precluso agli atleti del World Tour (mentre la regola attuale permette la partecipazione al mondiale Under 23, a patto di non aver già gareggiato prima nel mondiale dei grandi).


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"

dietzen
Messaggi: 5946
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da dietzen » lunedì 5 agosto 2019, 17:19

Salvatore77 ha scritto:
lunedì 5 agosto 2019, 17:09
Slegar ha scritto:
lunedì 5 agosto 2019, 8:02
Sul mondiale U23: Sagan da quando è passato pro con la Liquigas a vent'anni nel 2010 ha corso sempre il mondiale dei "grandi". Per Remco sarebbe semplicemente una perdita di tempo ed occasioni.
Credo che il mondiale U23 a Sagan P. gli era precluso per la questione WT. Oppure questa regola era stata già abolita. Non ricordo bene.
sì, c'era quella regola all'epoca quindi probabilmente nemmeno si pose il problema, solo nelle ultime stagioni il mondiale di categoria si è aperto agli under23 già in formazioni WT.


Di Rocco non è il mio presidente

Avatar utente
Gianluca Avigo - bove
Messaggi: 2393
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » lunedì 5 agosto 2019, 18:09

nino58 ha scritto:
lunedì 5 agosto 2019, 17:15
Salvatore77 ha scritto:
lunedì 5 agosto 2019, 17:10
nino58 ha scritto:
lunedì 5 agosto 2019, 14:01

Tenuto anche conto dell'assenza forzata di WVA, il CT del Belgio se lo tiene fuori è un pollo.
Si, ma questo non va contro il principio di crescita graduale che tanto fa diventare belli e buoni quelli della Quick Step?
L'unica risposta plausibile è : "Chissenefotte"
In effetti tutti gli addetti ai lavori la stampa, io, ecc ecc concordano con nel dire "non bisogna avere fretta"

Cazzarola ma qui la fretta ce l'ha lui. Uno che porta le borracce ai compagni e poi si inventa una roba del genere, non può rientrare nei canonici e corretti ragionamenti che si
Fanno per i terrestri.

Ho visto in diretta le sue ultime due vittorie AIR e San Sebastian... praticamente in entrambi i casi ha levato di ruota, ripeto levato di ruota, e senza alzare il culo di sella, gli avversari. Senza poi considerare che non ha perso praticamente nulla dal gruppo inseguitore.

Secondo me questo è pronto. Non ha fatto tutto l'iter u23 quindi è fresco. Ok forse apetterei un paio d'anni per i grandi giri, ma per il resto, nulla gli è precluso.


«A parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire»
(Guglielmo di Occam)

Avatar utente
nemecsek.
Messaggi: 1834
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da nemecsek. » lunedì 5 agosto 2019, 19:23

castelli ha scritto:
lunedì 5 agosto 2019, 13:42


è un corridore tutto da scoprire per certi versi.
mi sbilancio. io lo vedo meglio nelle classiche e sicuramente i primi anni di carriera gli farei fare solo quelle in funzione vittoria.
Aspettavo di leggere il tuo parere, e se c'è uno che non si è sbilanciato in questo thread, quello sei tu.
castelli ha scritto:
lunedì 5 agosto 2019, 13:42


io intendo capacità di tenere potenze medie elevate per 3/5 minuti. lì mi pare una superstar.
cui si aggiunge una posizione davvero buona in bici e le capacità a crono.
a me fa impressione quando mette il 53 e comincia a pedalare in salita leggera.

in funzione grandi giri: ha un cuore che batte con frequenze non altissime sotto sforzo e ciò farebbe azzardare ottime capacità di recupero.

Vedremo (cit.)


Immagine


cassius
Messaggi: 593
Iscritto il: giovedì 19 luglio 2012, 23:01

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da cassius » lunedì 5 agosto 2019, 19:52

Remco DEVE fare il mondiale elite. Mica parte per vincerlo, anzi nemmeno deve per forza finirlo. Il Belgio ha fior di punte.

Remco NON DEVE fare il mondiale under 23.
Se lo vince, è andato a rubare le caramelle ai bambini.
Se per caso non lo vince, chi li sente poi i soloni?



Avatar utente
Winston Smith
Messaggi: 1026
Iscritto il: lunedì 4 agosto 2014, 20:36
Località: Emilia paranoica

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Winston Smith » lunedì 5 agosto 2019, 20:29

castelli ha scritto:
lunedì 5 agosto 2019, 13:42
è un corridore tutto da scoprire per certi versi.
mi sbilancio. io lo vedo meglio nelle classiche e sicuramente i primi anni di carriera gli farei fare solo quelle in funzione vittoria.
Pensa se avessero fatto così con Merckx :) :hammer:


"La Polonia sta tirando per Boonen"Beppe Conti, Ponferrada 2014
-.-.-
I miei miti: Ocaña, Monseré, Fuente, Maertens, Bugno, Bettini, Evans, Rebellin

castelli
Messaggi: 2412
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 21:12

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da castelli » lunedì 5 agosto 2019, 20:43

Winston Smith ha scritto:
lunedì 5 agosto 2019, 20:29
castelli ha scritto:
lunedì 5 agosto 2019, 13:42
è un corridore tutto da scoprire per certi versi.
mi sbilancio. io lo vedo meglio nelle classiche e sicuramente i primi anni di carriera gli farei fare solo quelle in funzione vittoria.
Pensa se avessero fatto così con Merckx :) :hammer:
diciamo che per come ha lasciato lì masnada e per i numeri a ripetizione fatti sabato che mi sbilanci o meno cambia poco.
l'esordio ci dice che siamo al cospetto di un fuoriclasse.
poi con il ciclismo non puoi mai dormire.
per quello che ho visto tra i grandi questo è forte tra i grandi.
in tutta onestà non lo riesco ad inquadrare come corridore. vedendolo bene in effetti l'unica cosa di cui rimango convinto è che a una freccia o ad una liegi può diventare un bell'osso per tutti già dal 2020.


Defensor Froomey. dal 28/5/19 FORZA ROGLIC

Puntò il 20/5/19 10 euro su s.yates dato a 12. 5 euro su nibali dato a 3.
mancò il coraggio per puntare 20 euro su landa dato a 66.
non credette alla tenuta di rogla fino a verona.

Avatar utente
Caba
Messaggi: 550
Iscritto il: martedì 17 luglio 2012, 11:15

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Caba » martedì 6 agosto 2019, 8:45

castelli ha scritto:
lunedì 5 agosto 2019, 15:21
vorrei vederlo partire a metà poggio...
Visto come ha vinto le corse, forse più probabile che parta appena finita la Cipressa.


MG, sai solo fregare...

Avatar utente
nino58
Messaggi: 10679
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da nino58 » martedì 6 agosto 2019, 8:50

Caba ha scritto:
martedì 6 agosto 2019, 8:45
castelli ha scritto:
lunedì 5 agosto 2019, 15:21
vorrei vederlo partire a metà poggio...
Visto come ha vinto le corse, forse più probabile che parta appena finita la Cipressa.
Giusto !!!
A San Sebastian è uscito esattamente ad una distanza simile, con una specie di Poggio ancora da affrontare.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

34x27
Messaggi: 2984
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 9:38
Località: in salita

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da 34x27 » martedì 6 agosto 2019, 9:01

nino58 ha scritto:
martedì 6 agosto 2019, 8:50
Caba ha scritto:
martedì 6 agosto 2019, 8:45
castelli ha scritto:
lunedì 5 agosto 2019, 15:21
vorrei vederlo partire a metà poggio...
Visto come ha vinto le corse, forse più probabile che parta appena finita la Cipressa.
Giusto !!!
A San Sebastian è uscito esattamente ad una distanza simile, con una specie di Poggio ancora da affrontare.
Vero. C'è da dire che dietro però han dormito molto, soprattutto Trek e l'Attendista per eccellenza...


HEY MOTO

Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1657
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da GregLemond » martedì 6 agosto 2019, 10:26

34x27 ha scritto:
martedì 6 agosto 2019, 9:01
nino58 ha scritto:
martedì 6 agosto 2019, 8:50
Caba ha scritto:
martedì 6 agosto 2019, 8:45


Visto come ha vinto le corse, forse più probabile che parta appena finita la Cipressa.
Giusto !!!
A San Sebastian è uscito esattamente ad una distanza simile, con una specie di Poggio ancora da affrontare.
Vero. C'è da dire che dietro però han dormito molto, soprattutto Trek e l'Attendista per eccellenza...

C'era anche "tuttoilciclismochepossiamoimmaginare".
Almeno 2 attendisti, quindi.



MattiaF
Messaggi: 51
Iscritto il: mercoledì 29 maggio 2019, 9:44

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da MattiaF » martedì 6 agosto 2019, 10:43

https://www.inbici.net/rivista-ciclismo ... -migliore/

Quindi a montecarlo si diventa ciclisti migliori? :D Pensavo andassero per altri motivi :uhm:



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 12987
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Walter_White » martedì 6 agosto 2019, 11:20

MattiaF ha scritto:
martedì 6 agosto 2019, 10:43
https://www.inbici.net/rivista-ciclismo ... -migliore/

Quindi a montecarlo si diventa ciclisti migliori? :D Pensavo andassero per altri motivi :uhm:
Va a Montecarlo perché ci sono salite


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
nino58
Messaggi: 10679
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da nino58 » martedì 6 agosto 2019, 11:34

Walter_White ha scritto:
martedì 6 agosto 2019, 11:20
MattiaF ha scritto:
martedì 6 agosto 2019, 10:43
https://www.inbici.net/rivista-ciclismo ... -migliore/

Quindi a montecarlo si diventa ciclisti migliori? :D Pensavo andassero per altri motivi :uhm:
Va a Montecarlo perché ci sono salite
La salita del Casinò.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

MattiaF
Messaggi: 51
Iscritto il: mercoledì 29 maggio 2019, 9:44

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da MattiaF » martedì 6 agosto 2019, 11:51

Walter_White ha scritto:
martedì 6 agosto 2019, 11:20
MattiaF ha scritto:
martedì 6 agosto 2019, 10:43
https://www.inbici.net/rivista-ciclismo ... -migliore/

Quindi a montecarlo si diventa ciclisti migliori? :D Pensavo andassero per altri motivi :uhm:
Va a Montecarlo perché ci sono salite
Dai su, non prendiamoci in giro, grazie.

Le salite, il tempo mite, ok. Ci sono milioni di posti in europa dove queste due condizioni si verificano contemporaneamente, ma stranamente lui va a Montecarlo.
Fa bene eh, sia chiaro, tra l'altro mi piace molto Remco, ma far passare la scelta come una scelta di vita relativa ai soli allenamenti anche no.

E' una superstar, guadagna già molto, e lui ed il suo entourage fanno a pieno i suoi e loro interessi (economici in primis). Le salite le trova anche in Spagna, Francia o Italia.



Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 3711
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da chinaski89 » martedì 6 agosto 2019, 11:59

Io avevo letto che voleva trasferirsi per allenarsi in salita in ottica GT, ma che avrebbe scelto la Spagna per il clima migliore..

Era in un'intervista sulla gazza



Avatar utente
nemecsek.
Messaggi: 1834
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da nemecsek. » martedì 6 agosto 2019, 12:29

Ve la riporto per come me l'hanno venduta quindi potrebbe essere un fior di fregnaccia senza fondamento.

Dice che a Montecarlo (presumo per l l ordinamento giudiziario indipendente) Adam's deve bussare.

:geek:

PS chi me lo disse non si riferiva a Remco ma ad un giovane italiano con un grande futuro.... dietro le spalle.. :ugeek:


Immagine

Avatar utente
Niи
Messaggi: 1099
Iscritto il: martedì 2 aprile 2013, 0:10

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Niи » martedì 6 agosto 2019, 12:31

Beh, a Montecarlo penso ci siano decine di ciclisti. Facessero un mondiale per residenze fiscali, sarebbero la squadra da battere :D



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 12987
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Walter_White » martedì 6 agosto 2019, 12:59

MattiaF ha scritto:
martedì 6 agosto 2019, 11:51
Walter_White ha scritto:
martedì 6 agosto 2019, 11:20
MattiaF ha scritto:
martedì 6 agosto 2019, 10:43
https://www.inbici.net/rivista-ciclismo ... -migliore/

Quindi a montecarlo si diventa ciclisti migliori? :D Pensavo andassero per altri motivi :uhm:
Va a Montecarlo perché ci sono salite
Dai su, non prendiamoci in giro, grazie.

Le salite, il tempo mite, ok. Ci sono milioni di posti in europa dove queste due condizioni si verificano contemporaneamente, ma stranamente lui va a Montecarlo.
Fa bene eh, sia chiaro, tra l'altro mi piace molto Remco, ma far passare la scelta come una scelta di vita relativa ai soli allenamenti anche no.

E' una superstar, guadagna già molto, e lui ed il suo entourage fanno a pieno i suoi e loro interessi (economici in primis). Le salite le trova anche in Spagna, Francia o Italia.
Ah ma vabbè quello è sottinteso


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
il_panta
Messaggi: 4833
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da il_panta » martedì 6 agosto 2019, 14:04

GregLemond ha scritto:
martedì 6 agosto 2019, 10:26
34x27 ha scritto:
martedì 6 agosto 2019, 9:01
nino58 ha scritto:
martedì 6 agosto 2019, 8:50


Giusto !!!
A San Sebastian è uscito esattamente ad una distanza simile, con una specie di Poggio ancora da affrontare.
Vero. C'è da dire che dietro però han dormito molto, soprattutto Trek e l'Attendista per eccellenza...

C'era anche "tuttoilciclismochepossiamoimmaginare".
Almeno 2 attendisti, quindi.
Se Van Avermaet è attendista sono tutti attendisti a questo mondo.


2019: Giro d'Italia tp 4, 5, 20; 1° Giro d'Italia classifica generale; Tour de France: tp 1, tp 10.

Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1657
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da GregLemond » martedì 6 agosto 2019, 14:06

il_panta ha scritto:
martedì 6 agosto 2019, 14:04
GregLemond ha scritto:
martedì 6 agosto 2019, 10:26
34x27 ha scritto:
martedì 6 agosto 2019, 9:01


Vero. C'è da dire che dietro però han dormito molto, soprattutto Trek e l'Attendista per eccellenza...

C'era anche "tuttoilciclismochepossiamoimmaginare".
Almeno 2 attendisti, quindi.
Se Van Avermaet è attendista sono tutti attendisti a questo mondo.
E' una sicura (e voluta) forzatura...
Non lo vedo pero nemmeno come l attaccante del secolo....

Certo è che in questa sua ritrovata mediocrita non gli è rimasta che l azione a lunga gittata :D



Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 3711
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da chinaski89 » martedì 6 agosto 2019, 14:38

GregLemond ha scritto:
martedì 6 agosto 2019, 14:06
il_panta ha scritto:
martedì 6 agosto 2019, 14:04
GregLemond ha scritto:
martedì 6 agosto 2019, 10:26



C'era anche "tuttoilciclismochepossiamoimmaginare".
Almeno 2 attendisti, quindi.
Se Van Avermaet è attendista sono tutti attendisti a questo mondo.
E' una sicura (e voluta) forzatura...
Non lo vedo pero nemmeno come l attaccante del secolo....

Certo è che in questa sua ritrovata mediocrita non gli è rimasta che l azione a lunga gittata :D
Di suo non è attendista, ma appena vede Sagan in giro diventa il più scandaloso dei succhiaruote



Avatar utente
Seb
Messaggi: 5255
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Seb » martedì 6 agosto 2019, 15:17

A proposito di San Sebastian, su Twitter ho trovato questo:
Immagine

Praticamente Remco aveva preso troppo indietro la salita e aveva scollinato esattamente con lo stesso con lui aveva l'approcciata, almeno nei confronti di Mas e Valverde



MattiaF
Messaggi: 51
Iscritto il: mercoledì 29 maggio 2019, 9:44

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da MattiaF » martedì 6 agosto 2019, 17:04

OT clamoroso:

sono nel forum da poco, mi spiegate come mai Van Avermaet è "tuttoilciclismochepossiamoimmaginare" ??? :D :D :D
da dove arriva sto nome??



Avatar utente
Seb
Messaggi: 5255
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Seb » martedì 6 agosto 2019, 17:07

MattiaF ha scritto:
martedì 6 agosto 2019, 17:04
OT clamoroso:

sono nel forum da poco, mi spiegate come mai Van Avermaet è "tuttoilciclismochepossiamoimmaginare" ??? :D :D :D
da dove arriva sto nome??
Da qui: viewtopic.php?f=2&t=7195



MattiaF
Messaggi: 51
Iscritto il: mercoledì 29 maggio 2019, 9:44

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da MattiaF » martedì 6 agosto 2019, 17:52

Seb ha scritto:
martedì 6 agosto 2019, 17:07
MattiaF ha scritto:
martedì 6 agosto 2019, 17:04
OT clamoroso:

sono nel forum da poco, mi spiegate come mai Van Avermaet è "tuttoilciclismochepossiamoimmaginare" ??? :D :D :D
da dove arriva sto nome??
Da qui: viewtopic.php?f=2&t=7195
Grazie ;)



Avatar utente
Gianluca Avigo - bove
Messaggi: 2393
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » martedì 6 agosto 2019, 18:44

Niи ha scritto:
martedì 6 agosto 2019, 12:31
Beh, a Montecarlo penso ci siano decine di ciclisti. Facessero un mondiale per residenze fiscali, sarebbero la squadra da battere :D
[/dquote]

Tutti i big o sono lì o sono a Lugano... :dollar:
Più che altro perché alle Cayman non ci sono salite.


«A parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire»
(Guglielmo di Occam)

Avatar utente
galliano
Messaggi: 13219
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da galliano » martedì 6 agosto 2019, 21:09

castelli ha scritto:
lunedì 5 agosto 2019, 20:43
in tutta onestà non lo riesco ad inquadrare come corridore. vedendolo bene in effetti l'unica cosa di cui rimango convinto è che a una freccia o ad una liegi può diventare un bell'osso per tutti già dal 2020.
Più Liegi che Freccia, ricordo che lo scorso anno al giro della Lunigiana aveva un po' sofferto nell'arrivo posto in cima ad uno strappo breve ma duro; di buono c'è che non può permettersi (e nemmeno è nella sua indole attuale) di essere attendista.
Con un po' di fortuna potremmo tornare a vedere le Liegi e la Freccia di un tempo, quando già ai -50 si era in piena bagarre.

Anch'io, come altri, ho pensato alla cipressa come possibile punto chiave per un attacco alla Sanremo ma penso che ai giorni nostri non sia possibile un'impresa solitaria di quel tipo, però potrebbe portare via un forte gruppetto con qualche probabilità di arrivare in cima al Poggio.

Fantasticando, nei grandi giri potremmo pensare ad un Evenepoel come novello Merckx e Bernal nei panni di Ocana.



Trullo
Messaggi: 410
Iscritto il: martedì 23 maggio 2017, 12:26

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Trullo » martedì 6 agosto 2019, 21:19

Spero più Gimondi che Ocana



Mad
Messaggi: 515
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 8:48
Località: Noceto

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Mad » martedì 6 agosto 2019, 21:58

galliano ha scritto:
martedì 6 agosto 2019, 21:09

Più Liegi che Freccia, ricordo che lo scorso anno al giro della Lunigiana aveva un po' sofferto nell'arrivo posto in cima ad uno strappo breve ma duro;
Al Lunigiana non ha vinto negli arrivi in salita ( compresa la cronoscalata), le tappe con arrivo in piano le ha vinte tutte.



dietzen
Messaggi: 5946
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da dietzen » martedì 6 agosto 2019, 22:15

galliano ha scritto:
martedì 6 agosto 2019, 21:09
Anch'io, come altri, ho pensato alla cipressa come possibile punto chiave per un attacco alla Sanremo ma penso che ai giorni nostri non sia possibile un'impresa solitaria di quel tipo, però potrebbe portare via un forte gruppetto con qualche probabilità di arrivare in cima al Poggio.
muoversi sulla cipressa ormai non dà praticamente chance, dietro hai il gruppo lanciatissimo e quasi al completo.
portare via un gruppetto certo è possibile, ma pure lì è difficile perché trovi quello che non tira perché ha il velocista dietro. (quando vinokourov correva alla telekom ricordo entrava sempre nelle azioni sulla cipressa in funzione di zabel)


Di Rocco non è il mio presidente

giorgio ricci
Messaggi: 2939
Iscritto il: lunedì 9 giugno 2014, 13:44

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da giorgio ricci » martedì 6 agosto 2019, 22:49

Mad ha scritto:
martedì 6 agosto 2019, 21:58
galliano ha scritto:
martedì 6 agosto 2019, 21:09

Più Liegi che Freccia, ricordo che lo scorso anno al giro della Lunigiana aveva un po' sofferto nell'arrivo posto in cima ad uno strappo breve ma duro;
Al Lunigiana non ha vinto negli arrivi in salita ( compresa la cronoscalata), le tappe con arrivo in piano le ha vinte tutte.
Me lo ricordo anch io. Proprio per questo io ho dei dubbi che possa diventare un uomo da GT.
I miei pregiudizi sono criticati anche sul forum, magari giustamente, non si può dire.
Però io non sono sicuro nella sua tenuta sulle salite lunghe. Ripeto per l'ennesima volta che spero di sbagliarmi, ma ho come riferimento il Lunigiana dello scorso anno e le sue caratteristiche fisiche, non propriamemte da scalatore.
Sinceramente non capisco la sicumera sul futuro del ragazzo, anche perché non lo sa neanche lui cosa potrà fare.
Anch io ho voglia di rivedere un Merckx,, ma non è detto che il ciclismo 2.0 possa ancora averne uno



Avatar utente
galliano
Messaggi: 13219
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da galliano » martedì 6 agosto 2019, 23:30

Giorgio, però a Innsbruck è arrivato da solo e lì salita ce n'era.
Io non credo avrà grosse difficoltà in salite lunghe, magari non farà il vuoto come nei percorsi misti ma se la giocherà egregiamente.
Per vincere un gt come il tour è storicamente più importante primeggiare a Cronometro e piuttosto che in salita.



Avatar utente
Patate
Messaggi: 4186
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Patate » mercoledì 7 agosto 2019, 0:19

galliano ha scritto:
martedì 6 agosto 2019, 23:30
Giorgio, però a Innsbruck è arrivato da solo e lì salita ce n'era.
Io non credo avrà grosse difficoltà in salite lunghe, magari non farà il vuoto come nei percorsi misti ma se la giocherà egregiamente.
Per vincere un gt come il tour è storicamente più importante primeggiare a Cronometro e piuttosto che in salita.
Anche l'Europeo dello scorso anno, quello famoso dei 10 minuti, era su un percorso molto duro con una salita sul tipo di quelle del Lunigiana da ripetere 10 volte. Quindi per ora, più che patire le salite sembra patirle quando non sono fatte al ritmo che dice lui.
Poi è ovvio che stiamo prendendo come giurisprudenza corse di due categorie fa, noi tutti pensavamo potesse patire il lungo chilometraggio dei pro ed invece arriva e vince a San Sebastian


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 12987
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Walter_White » mercoledì 7 agosto 2019, 20:18



FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
il_panta
Messaggi: 4833
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da il_panta » mercoledì 7 agosto 2019, 21:05

Walter_White ha scritto:
mercoledì 7 agosto 2019, 20:18
Posizione perfetta a crono

https://www.instagram.com/p/B031dWHhXOo ... asc603311b
Domani vince.


2019: Giro d'Italia tp 4, 5, 20; 1° Giro d'Italia classifica generale; Tour de France: tp 1, tp 10.

Avatar utente
Niи
Messaggi: 1099
Iscritto il: martedì 2 aprile 2013, 0:10

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Niи » mercoledì 7 agosto 2019, 21:26

il_panta ha scritto:
mercoledì 7 agosto 2019, 21:05
Walter_White ha scritto:
mercoledì 7 agosto 2019, 20:18
Posizione perfetta a crono

https://www.instagram.com/p/B031dWHhXOo ... asc603311b
Domani vince.
Van emden e kung, se in buona condizione, in una crono piatta sono insuperabili per Remco, secondo me. Anche Lampaert.
Dai, una top 5 è onesta. Un podio una sorpresa. Una vittoria è delirio tipo San Sebastian.



Avatar utente
il_panta
Messaggi: 4833
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da il_panta » mercoledì 7 agosto 2019, 21:39

Niи ha scritto:
mercoledì 7 agosto 2019, 21:26
il_panta ha scritto:
mercoledì 7 agosto 2019, 21:05
Walter_White ha scritto:
mercoledì 7 agosto 2019, 20:18
Posizione perfetta a crono

https://www.instagram.com/p/B031dWHhXOo ... asc603311b
Domani vince.
Van emden e kung, se in buona condizione, in una crono piatta sono insuperabili per Remco, secondo me. Anche Lampaert.
Dai, una top 5 è onesta. Un podio una sorpresa. Una vittoria è delirio tipo San Sebastian.
Non so, su questa distanza io credo che Remco possa giocarsela. A differenza degli altri, il cui valore è noto, Remco migliora di giorno in giorno. A inizio stagione non avrebbe mai potuto vincere a San Sebastian, magari nemmeno due mesi fa. Ai campionati nazionali belgi Lampaert gli ha dato 7 secondi in una crono da 38 km. Su una crono di 22, con questa condizione qua, e con Lampaert che esce da un Tour (stessa cosa vale per Asgreen) in cui ha dovuto lavorare tanto, non sono sicuro che Evenepoel non sia avvantaggiato. Può vincere o no, ma sarà nel gruppo di quelli che se la giocano secondo me.


2019: Giro d'Italia tp 4, 5, 20; 1° Giro d'Italia classifica generale; Tour de France: tp 1, tp 10.

Avatar utente
Niи
Messaggi: 1099
Iscritto il: martedì 2 aprile 2013, 0:10

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Niи » mercoledì 7 agosto 2019, 22:05

il_panta ha scritto:
mercoledì 7 agosto 2019, 21:39
Niи ha scritto:
mercoledì 7 agosto 2019, 21:26
il_panta ha scritto:
mercoledì 7 agosto 2019, 21:05


Domani vince.
Van emden e kung, se in buona condizione, in una crono piatta sono insuperabili per Remco, secondo me. Anche Lampaert.
Dai, una top 5 è onesta. Un podio una sorpresa. Una vittoria è delirio tipo San Sebastian.
Non so, su questa distanza io credo che Remco possa giocarsela. A differenza degli altri, il cui valore è noto, Remco migliora di giorno in giorno. A inizio stagione non avrebbe mai potuto vincere a San Sebastian, magari nemmeno due mesi fa. Ai campionati nazionali belgi Lampaert gli ha dato 7 secondi in una crono da 38 km. Su una crono di 22, con questa condizione qua, e con Lampaert che esce da un Tour (stessa cosa vale per Asgreen) in cui ha dovuto lavorare tanto, non sono sicuro che Evenepoel non sia avvantaggiato. Può vincere o no, ma sarà nel gruppo di quelli che se la giocano secondo me.
Si, ci sta il ragionamento sulla crescita di Remco e sul calo di Lampaert. Però quelle son anche distanze adatte a kung e van emden. Oppure il nostro ganna.
Se Remco dovesse vincere, andrebbe oltre le mie già grandi aspettative. Anche perché mi aspetto una media superiore ai 53-55 orari. Han fatto i 49- 50 gli junior, i quasi coetanei di Remco :crazy:



Stasis
Messaggi: 91
Iscritto il: mercoledì 28 marzo 2018, 19:35

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Stasis » giovedì 8 agosto 2019, 15:44

Nel frattempo Asgreen è già dietro, Ganna non credo possa recuperare nella seconda parte....

Podio sicuro, ma credo che alla fine sarà campione europeo a crono.



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 12987
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Walter_White » giovedì 8 agosto 2019, 15:47

E andiamo a vincere pure oggi dai :unzunz:


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Mario Rossi
Messaggi: 406
Iscritto il: giovedì 1 novembre 2018, 14:57

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Mario Rossi » giovedì 8 agosto 2019, 16:05

e niente. Nonostante il ragazzino mi stia già un po' sulle palle, forse perchè vince troppo, devo ammettere che è un fenomeno.Alla fine, nonostante le assenze di Primoz, Gianni e Campenaerts c'erano i migliori europei in circolazione in questa prova e ha dato 20 secondi a tutti. Complimenti.

Una cosa, non voglio creare polemica ma uno spunto di riflessione, con Remco e Campenaerts abbiamo capito che ci hanno gabbato per circa 20 anni facendoci credere che essere cristoni sia un pregio nelle crono. Non è un difetto ma quando uno è forte può essere pure 1,70cm come Remco, ma alla fine vince.



Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 5313
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Abruzzese » giovedì 8 agosto 2019, 16:21

Primo anno da professionista : San Sebastian e titolo europeo a cronometro tra le altre vittorie, giusto per gradire, e l'anno non è ancora finito. :champion: :champion: :clap: :clap:


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"

Avatar utente
Camoscio madonita
Messaggi: 3374
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 15:30

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Camoscio madonita » giovedì 8 agosto 2019, 16:36

Qualsiasi oggettivo è riduttivo quando si parla di Remco. :champion:

Parteciperà anche alla prova in linea?


Quando ero piccolo mi innamoravo di tutto, ma il primo vero amore non si scorda mai: Merano-Aprica, 5 giugno 1994.

Avatar utente
Niи
Messaggi: 1099
Iscritto il: martedì 2 aprile 2013, 0:10

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Niи » giovedì 8 agosto 2019, 16:41

il_panta ha scritto:
mercoledì 7 agosto 2019, 21:39
Niи ha scritto:
mercoledì 7 agosto 2019, 21:26
il_panta ha scritto:
mercoledì 7 agosto 2019, 21:05


Domani vince.
Van emden e kung, se in buona condizione, in una crono piatta sono insuperabili per Remco, secondo me. Anche Lampaert.
Dai, una top 5 è onesta. Un podio una sorpresa. Una vittoria è delirio tipo San Sebastian.
Non so, su questa distanza io credo che Remco possa giocarsela. A differenza degli altri, il cui valore è noto, Remco migliora di giorno in giorno. A inizio stagione non avrebbe mai potuto vincere a San Sebastian, magari nemmeno due mesi fa. Ai campionati nazionali belgi Lampaert gli ha dato 7 secondi in una crono da 38 km. Su una crono di 22, con questa condizione qua, e con Lampaert che esce da un Tour (stessa cosa vale per Asgreen) in cui ha dovuto lavorare tanto, non sono sicuro che Evenepoel non sia avvantaggiato. Può vincere o no, ma sarà nel gruppo di quelli che se la giocano secondo me.
Ci hai visto perfettamente :D
In cuor mio speravo in una vittoria, ma razionalmente pensavo fosse ancora un pelo indietro.
Invece moooooostro Remco. Se cresce (e perché non dovrebbe farlo) ancora con questo ritmo, qualcuno inizierà a cambiare corse per non incontrarlo :D



Trullo
Messaggi: 410
Iscritto il: martedì 23 maggio 2017, 12:26

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Trullo » giovedì 8 agosto 2019, 16:46

Se cresce così, altro che cambiare corse, chi ha paura di incontrarlo dovrà cambiare sport



Lolloso
Messaggi: 1355
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:43

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Lolloso » giovedì 8 agosto 2019, 17:54

:clap: e troppo forte



34x27
Messaggi: 2984
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 9:38
Località: in salita

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da 34x27 » giovedì 8 agosto 2019, 18:43

Che noia... sembra il campionato di calcio di Serie A :crazy:


HEY MOTO

Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 5313
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Abruzzese » giovedì 8 agosto 2019, 19:47

:) :) :)


Immagine


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"


Rispondi