UCI World Tour 2019

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Basso
Messaggi: 13688
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

UCI World Tour 2019

Messaggio da leggere da Basso » giovedì 14 giugno 2018, 16:03

Presentato il calendario World Tour 2019: la stagione finirà veramente tardi http://www.cicloweb.it/2018/06/14/calen ... settimana/


11 V7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 G9-ITARR-V20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-T3-T21-Pologne-3VV
15 Laigueglia-Escaut-G2-G18-Giro-T13-Fourmies
16 Nice-V12
17 Frankfurt-T11-V16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono


34x27
Messaggi: 2309
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 9:38
Località: in salita

Re: UCI World Tour 2019

Messaggio da leggere da 34x27 » venerdì 15 giugno 2018, 9:57

Come mai questo globale spostamento in avanti di una settimana?



maurofacoltosi
Messaggi: 1373
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: UCI World Tour 2019

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » domenica 24 giugno 2018, 9:31

In base alla date comunicate dall’UCI ho voluto provato a ricostruire il calendario del mese di giugno 2019 facendo slittare anche le altre corse del mese.

9-16 giugno Delfinato
15-23 giugno Suisse
18-23 giugno Slovenia
19-23 La Route d'Occitanie
30-giu Campionato nazionale
6-28 luglio Tour de France

E poi c’è l’Adriatica Ionica Race. Le soluzione possibili sono tre: la lasciano nella stessa collocazione del 2018 (ma così andrà a sovrapporsi a Svizzera, Occitania e Slovenia, nazione tra l’altro che nelle intenzioni di Argentin dovrebbe essere coinvolta dal percorso); la fanno slittare in avanti di una settimana, anticipando la partenza alla domenica in modo da farla finire un paio di giorni prima del campionato nazionale; la trasferiscono a luglio, in concomitanza con il Tour


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

Winter
Messaggi: 13321
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: UCI World Tour 2019

Messaggio da leggere da Winter » lunedì 16 luglio 2018, 21:33

Non è nel WT ma nuova corsa , molto interessante

https://www.directvelo.com/actualite/67 ... -en-france



Basso
Messaggi: 13688
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: UCI World Tour 2019

Messaggio da leggere da Basso » mercoledì 1 agosto 2018, 16:37

Una diciannovesima squadra vuole essere nel World Tour 2019 http://www.cicloweb.it/2018/08/01/la-di ... r-il-2019/


11 V7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 G9-ITARR-V20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-T3-T21-Pologne-3VV
15 Laigueglia-Escaut-G2-G18-Giro-T13-Fourmies
16 Nice-V12
17 Frankfurt-T11-V16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono


andriusskerla
Messaggi: 2052
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 19:42
Località: Vasto

Re: UCI World Tour 2019

Messaggio da leggere da andriusskerla » mercoledì 1 agosto 2018, 17:28

Basso ha scritto:
mercoledì 1 agosto 2018, 16:37
Una diciannovesima squadra vuole essere nel World Tour 2019 http://www.cicloweb.it/2018/08/01/la-di ... r-il-2019/
Sono perplesso: sono senza dubbio tra le migliori Professional, ma sono nettamente inferiori alle WT.



ucci90
Messaggi: 1597
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:52

Re: UCI World Tour 2019

Messaggio da leggere da ucci90 » mercoledì 1 agosto 2018, 17:37

Avranno Wilier tutta per loro, credo che il budget aumenterà. Certo mi sembra un salto molto ardito.



Avatar utente
Slegar
Messaggi: 4204
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: UCI World Tour 2019

Messaggio da leggere da Slegar » mercoledì 1 agosto 2018, 18:56

andriusskerla ha scritto:
mercoledì 1 agosto 2018, 17:28
Basso ha scritto:
mercoledì 1 agosto 2018, 16:37
Una diciannovesima squadra vuole essere nel World Tour 2019 http://www.cicloweb.it/2018/08/01/la-di ... r-il-2019/
Sono perplesso: sono senza dubbio tra le migliori Professional, ma sono nettamente inferiori alle WT.
A livello di risultati, almeno prima del Tour, quest'anno sono dietro a tutte le WT ma anche a Cofidis, Wanty (che sono davanti a Katusha e Dimension Data).

Speriamo di no.


fair play? No, Grazie!

Winter
Messaggi: 13321
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: UCI World Tour 2019

Messaggio da leggere da Winter » mercoledì 1 agosto 2018, 19:36

Da poco total ha comprato il 73 per cento di direct energie..
le disponibilità economiche son maggiori



Theakston
Messaggi: 408
Iscritto il: venerdì 9 settembre 2016, 16:25

Re: UCI World Tour 2019

Messaggio da leggere da Theakston » mercoledì 1 agosto 2018, 20:38

Nooo, io speravo che invece che aumentare il numero delle WT diminuisse!



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14985
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: UCI World Tour 2019

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » mercoledì 1 agosto 2018, 21:07

Winter ha scritto:
mercoledì 1 agosto 2018, 19:36
Da poco total ha comprato il 73 per cento di direct energie..
le disponibilità economiche son maggiori
Questo non è detto, finchè non comunicheranno un aumento di budget, questa resta una tua supposizione. Bisogna vedere quanto vorranno investire nel ciclismo, non basta mica questo cambio di propietà da solo per farsi assegnare una licenza WT.
Ovviamente parliamo di una delle migliori professional, ma per entrare nel WT senza sfigurare, servono un sacco di rinforzi. Già il 2018 è stato inferiore rispetto al 2017, quando le vittorie a questo punto della stagione erano state una decina in più. Inoltre al Tour han fatto malino, mentre l'anno scorso avevano vinto una bella tappa con Calmejane, che ad oggi, insieme ad Hivert, è uno dei pochissimi atleti di livello. Negli ultimi tempi hanno perso Voeckler, Coquard e perderanno pure Chavanel. Gaudin non ha ripetuto l'eccezionale 2017. Insomma, qua servirebbe una grande campagna acquisti.

Detto ciò, con o senza Direct Energie, a me piacerebbe un WT a 15-16 squadre, non a 19.


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
cauz.
Messaggi: 11565
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: UCI World Tour 2019

Messaggio da leggere da cauz. » mercoledì 1 agosto 2018, 21:27

andriusskerla ha scritto:
mercoledì 1 agosto 2018, 17:28
Basso ha scritto:
mercoledì 1 agosto 2018, 16:37
Una diciannovesima squadra vuole essere nel World Tour 2019 http://www.cicloweb.it/2018/08/01/la-di ... r-il-2019/
Sono perplesso: sono senza dubbio tra le migliori Professional, ma sono nettamente inferiori alle WT.
sono ancora più perplesso perchè mi pare che quando ci entrarono con l'europcar ne uscirono in malomodo dopo una (brutta) stagione.
rispetto ad allora questa squadra mi pare ancora più debole, non vedo il motivo per sobbarcarsi un'avventura simile.


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | hoilciclo.worpdress.com | confindustrial.noblogs.org
"il Centogiro - 99 storie (più una) dal Giro d'Italia" è in libreria!

Avatar utente
Patate
Messaggi: 3357
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: UCI World Tour 2019

Messaggio da leggere da Patate » mercoledì 1 agosto 2018, 21:40

cauz. ha scritto:
mercoledì 1 agosto 2018, 21:27
sono ancora più perplesso perchè mi pare che quando ci entrarono con l'europcar ne uscirono in malomodo dopo una (brutta) stagione.
rispetto ad allora questa squadra mi pare ancora più debole, non vedo il motivo per sobbarcarsi un'avventura simile.
Soprattutto considerando che il calendario franco/belga è abbastanza ricco per una professional


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Avatar utente
simociclo
Messaggi: 4102
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 17:12

Re: UCI World Tour 2019

Messaggio da leggere da simociclo » giovedì 2 agosto 2018, 8:53

cauz. ha scritto:
mercoledì 1 agosto 2018, 21:27
andriusskerla ha scritto:
mercoledì 1 agosto 2018, 17:28
Basso ha scritto:
mercoledì 1 agosto 2018, 16:37
Una diciannovesima squadra vuole essere nel World Tour 2019 http://www.cicloweb.it/2018/08/01/la-di ... r-il-2019/
Sono perplesso: sono senza dubbio tra le migliori Professional, ma sono nettamente inferiori alle WT.
sono ancora più perplesso perchè mi pare che quando ci entrarono con l'europcar ne uscirono in malomodo dopo una (brutta) stagione.
rispetto ad allora questa squadra mi pare ancora più debole, non vedo il motivo per sobbarcarsi un'avventura simile.
concordo. tra 'altro loro corrono cmq tantissime corse WT e pratiamente tutte quelle che (credo) interessino loro.

iInoltre Europ Car era uno sponsor che aveva interessei commerciali in parecchi paesi quindi poteva anche starci, non mi pare che sia così per l'attuale


"la mente è come il paracadute, funziona solo se si apre" A. Einstein

Lopi90
Messaggi: 900
Iscritto il: martedì 31 maggio 2011, 12:15

Re: UCI World Tour 2019

Messaggio da leggere da Lopi90 » giovedì 2 agosto 2018, 9:30

Immagino abbiano in mente di rinforzarsi per fare il salto, con l'organico attuale hanno solo da perderci ad entrare nel WT.



Winter
Messaggi: 13321
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: UCI World Tour 2019

Messaggio da leggere da Winter » giovedì 2 agosto 2018, 22:41

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
mercoledì 1 agosto 2018, 21:07
Winter ha scritto:
mercoledì 1 agosto 2018, 19:36
Da poco total ha comprato il 73 per cento di direct energie..
le disponibilità economiche son maggiori
Questo non è detto, finchè non comunicheranno un aumento di budget, questa resta una tua supposizione. Bisogna vedere quanto vorranno investire nel ciclismo, non basta mica questo cambio di propietà da solo per farsi assegnare una licenza WT.
Ovviamente parliamo di una delle migliori professional, ma per entrare nel WT senza sfigurare, servono un sacco di rinforzi. Già il 2018 è stato inferiore rispetto al 2017, quando le vittorie a questo punto della stagione erano state una decina in più. Inoltre al Tour han fatto malino, mentre l'anno scorso avevano vinto una bella tappa con Calmejane, che ad oggi, insieme ad Hivert, è uno dei pochissimi atleti di livello. Negli ultimi tempi hanno perso Voeckler, Coquard e perderanno pure Chavanel. Gaudin non ha ripetuto l'eccezionale 2017. Insomma, qua servirebbe una grande campagna acquisti.

Detto ciò, con o senza Direct Energie, a me piacerebbe un WT a 15-16 squadre, non a 19.
L ho letto su dei giornali francesi
son d accordo con te sul resto
per ora l organico è scarsino per il wt
la squadra (dopo il ritiro dell euskadi) è probabilmente la mia preferita
mi piace che il 90 per cento venga dal settore giovanile
mi piace il modo di correre all attacco
non vorrei che con l aumento del budget perdano il loro cuore
wt a 16 sarebbe perfetto (una retrocessione )



team opc
Messaggi: 576
Iscritto il: domenica 17 gennaio 2016, 20:34

Re: UCI World Tour 2019

Messaggio da leggere da team opc » giovedì 2 agosto 2018, 23:08

Non si pensa piu ad un ritorno di Sanremo e Lombardia alla domenica?



team opc
Messaggi: 576
Iscritto il: domenica 17 gennaio 2016, 20:34

Re: UCI World Tour 2019

Messaggio da leggere da team opc » giovedì 2 agosto 2018, 23:21

Aggiungo una cosa.Come mai in Europa si parte sempre con Gp Overture e Besseges a fine gennaio inizio febbraio con il forte rischio di gelo e neve,e si conclude in europa attorno al 15 ottobre?
Spesso in alcune zone in Europa fino a fine novembre ci sono condizioni migliori che a febbraio.
Non sarebbe meglio provare a sistemare il calendario? Mi è capitato di vedere lungo la strada gare come Laigueglia e costa degli Etruschi,ma francamente non sembrava nemmeno fosse il momento di iniziare la stagione.



Basso
Messaggi: 13688
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: UCI World Tour 2019

Messaggio da leggere da Basso » lunedì 6 agosto 2018, 14:03



11 V7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 G9-ITARR-V20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-T3-T21-Pologne-3VV
15 Laigueglia-Escaut-G2-G18-Giro-T13-Fourmies
16 Nice-V12
17 Frankfurt-T11-V16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono

Basso
Messaggi: 13688
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: UCI World Tour 2019

Messaggio da leggere da Basso » mercoledì 15 agosto 2018, 13:45

Dovrebbe chiedere una licenza Professional per il 2019 la danese Riwal CeramicSpeed.


11 V7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 G9-ITARR-V20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-T3-T21-Pologne-3VV
15 Laigueglia-Escaut-G2-G18-Giro-T13-Fourmies
16 Nice-V12
17 Frankfurt-T11-V16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono

Theakston
Messaggi: 408
Iscritto il: venerdì 9 settembre 2016, 16:25

Re: UCI World Tour 2019

Messaggio da leggere da Theakston » mercoledì 15 agosto 2018, 17:12

Basso ha scritto:
mercoledì 15 agosto 2018, 13:45
Dovrebbe chiedere una licenza Professional per il 2019 la danese Riwal CeramicSpeed.
Del progetto di Riis invece si sa niente?
A me piacerebbe rivedere nei pro Quaade, che è in un'altra formazione ancora... unissero le forze verrebbe fuori un buona squadretta



Avatar utente
cauz.
Messaggi: 11565
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: UCI World Tour 2019

Messaggio da leggere da cauz. » mercoledì 15 agosto 2018, 17:50

Attenzione che oggi sui giornali dicevano che Alonso vorrebbe smettere con le corse automobilistiche, è giunto il momento...
:sherlock:


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | hoilciclo.worpdress.com | confindustrial.noblogs.org
"il Centogiro - 99 storie (più una) dal Giro d'Italia" è in libreria!

Basso
Messaggi: 13688
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: UCI World Tour 2019

Messaggio da leggere da Basso » mercoledì 15 agosto 2018, 18:01

Theakston ha scritto:
mercoledì 15 agosto 2018, 17:12
Basso ha scritto:
mercoledì 15 agosto 2018, 13:45
Dovrebbe chiedere una licenza Professional per il 2019 la danese Riwal CeramicSpeed.
Del progetto di Riis invece si sa niente?
A me piacerebbe rivedere nei pro Quaade, che è in un'altra formazione ancora... unissero le forze verrebbe fuori un buona squadretta
Su Riis, dopo l'annuncio di inizio luglio, nessuna novità. Quaade dovrebbe invece aver già rinnovato con la BHS anche per il 2019.


11 V7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 G9-ITARR-V20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-T3-T21-Pologne-3VV
15 Laigueglia-Escaut-G2-G18-Giro-T13-Fourmies
16 Nice-V12
17 Frankfurt-T11-V16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono

Avatar utente
Slegar
Messaggi: 4204
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: UCI World Tour 2019

Messaggio da leggere da Slegar » mercoledì 15 agosto 2018, 18:04

cauz. ha scritto:
mercoledì 15 agosto 2018, 17:50
Attenzione che oggi sui giornali dicevano che Alonso vorrebbe smettere con le corse automobilistiche, è giunto il momento...
:sherlock:
In realtà smette con la F1, destinazione 500 miglia di Indianapolis per conquistare una storica tripletta (Montecarlo, Le Mans e catino dell'Indiana).

A questo punto è d'obbligo un sondaggio.

Quale di questi obiettivi sarà raggiunto prima?

A - Riis porterà la sua squadra nel WT
B - La Kaiserjägerstraße farà parte del percorso del Giro d'Italia
C - Alonso metterà in piedi la propria squadra
D - Richie Porte trionferà al Tour de France


fair play? No, Grazie!

Basso
Messaggi: 13688
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: UCI World Tour 2019

Messaggio da leggere da Basso » giovedì 16 agosto 2018, 16:00

A seguito del colpaccio della Direct Énergie entra nel vivo la lotta per la licenza World Tour. Riporto qui il passaggio del regolamento UCI
For any other team applying for UCI WorldTeam status for the 2018 and 2019 seasons, b the sporting criterion is evaluated on the basis of the team's five best-placed riders on the «UCI WorldTour individual ranking» for the season just completed. Within the limit of licences available, the teams with the highest points totals for their five best-placed riders on the said ranking shall be considered to have satisfied the sporting criterion.
Ties on points between teams shall be resolved by the place of their best rider in the aforementioned «UCI WorldTour individual ranking». In this respect, a team that has participated in the season just completed will have the choice of being evaluated either on the basis of its riders from the season just completed or on riders contracted for the following season. New teams can only be evaluated on the basis of riders contracted for the following season.
Dunque contano per il criterio sportivo i 5 migliori punteggi degli atleti in rosa per la prossima stagione (firmati entro il 20 ottobre, aggiungo io) del ranking World Tour (e non di quello mondiale, che è altra cosa). O i migliori 5 della stagione uscente, se si tratta di un team già World Tour.

-----------

Le formazioni in bilico sono: Direct Énergie, Dimension Data, Katusha-Alpecin, (nuova) CCC, Groupama-FDJ e EF. Ci sarebbe anche la UAE, ma rischia solo in caso di flop fino a fine anno contemporaneo di Aru, Kristoff e Martin senza acquisti di peso.

- Se rinnova Pinot, la Groupama è apposto al 99.9%
- Se la Dimension Data ufficializza Gasparotto è ok al 100%
- La EF ha bisogno di un acquisto di medio livello per essere sicura
- La (nuova) CCC ha bisogno di un nuovo acquisto di medio livello per essere pressoché sicura della conferma (Van Avermaet, al momento, vale da solo poco meno di Vanmarcke, Woods e van Garderen messi assieme)

Terpstra è stato davvero un super colpo per i vandeani e il cerino in mano è tutto della Katusha, che al momento sarebbero i virtuali esclusi.

L'ago della bilancia è il mercato: in ordine di peso, i corridori con maggior valore a livello di punti attualmente senza un contratto per il 2019 sono Ion Izagirre, Mollema, Ulissi, Gorka Izagirre, Konrad, Ackermann, Rui Costa. Se uno prende, ad esempio, entrambi gli Izagirre si garantisce un bel margine di sicurezza.


11 V7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 G9-ITARR-V20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-T3-T21-Pologne-3VV
15 Laigueglia-Escaut-G2-G18-Giro-T13-Fourmies
16 Nice-V12
17 Frankfurt-T11-V16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono

nikybo85
Messaggi: 1621
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: UCI World Tour 2019

Messaggio da leggere da nikybo85 » giovedì 16 agosto 2018, 18:49

Basso ha scritto:
giovedì 16 agosto 2018, 16:00
A seguito del colpaccio della Direct Énergie entra nel vivo la lotta per la licenza World Tour. Riporto qui il passaggio del regolamento UCI
For any other team applying for UCI WorldTeam status for the 2018 and 2019 seasons, b the sporting criterion is evaluated on the basis of the team's five best-placed riders on the «UCI WorldTour individual ranking» for the season just completed. Within the limit of licences available, the teams with the highest points totals for their five best-placed riders on the said ranking shall be considered to have satisfied the sporting criterion.
Ties on points between teams shall be resolved by the place of their best rider in the aforementioned «UCI WorldTour individual ranking». In this respect, a team that has participated in the season just completed will have the choice of being evaluated either on the basis of its riders from the season just completed or on riders contracted for the following season. New teams can only be evaluated on the basis of riders contracted for the following season.
Dunque contano per il criterio sportivo i 5 migliori punteggi degli atleti in rosa per la prossima stagione (firmati entro il 20 ottobre, aggiungo io) del ranking World Tour (e non di quello mondiale, che è altra cosa). O i migliori 5 della stagione uscente, se si tratta di un team già World Tour.

-----------

Le formazioni in bilico sono: Direct Énergie, Dimension Data, Katusha-Alpecin, (nuova) CCC, Groupama-FDJ e EF. Ci sarebbe anche la UAE, ma rischia solo in caso di flop fino a fine anno contemporaneo di Aru, Kristoff e Martin senza acquisti di peso.

- Se rinnova Pinot, la Groupama è apposto al 99.9%
- Se la Dimension Data ufficializza Gasparotto è ok al 100%
- La EF ha bisogno di un acquisto di medio livello per essere sicura
- La (nuova) CCC ha bisogno di un nuovo acquisto di medio livello per essere pressoché sicura della conferma (Van Avermaet, al momento, vale da solo poco meno di Vanmarcke, Woods e van Garderen messi assieme)

Terpstra è stato davvero un super colpo per i vandeani e il cerino in mano è tutto della Katusha, che al momento sarebbero i virtuali esclusi.

L'ago della bilancia è il mercato: in ordine di peso, i corridori con maggior valore a livello di punti attualmente senza un contratto per il 2019 sono Ion Izagirre, Mollema, Ulissi, Gorka Izagirre, Konrad, Ackermann, Rui Costa. Se uno prende, ad esempio, entrambi gli Izagirre si garantisce un bel margine di sicurezza.
Hanno preso Terpstra?! :shock:
Me lo ero perso...



Avatar utente
Pavè
Messaggi: 1781
Iscritto il: sabato 27 agosto 2011, 21:06

Re: UCI World Tour 2019

Messaggio da leggere da Pavè » martedì 28 agosto 2018, 22:08

Alla luce dei trasferimenti di mercato e dei punti presi dagli atleti nelle ultime gare, come stiamo messi con le licenze WT? La Direct Energie può ambire ad una licenza a discapito della Dimension Data, Katusha, CCC o Education First?


Cancellara, Valverde

Basso
Messaggi: 13688
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: UCI World Tour 2019

Messaggio da leggere da Basso » martedì 28 agosto 2018, 22:21

Winter ha scritto:
martedì 28 agosto 2018, 21:07
per il 2020 l obiettivo sembra più realizzabile
Per la licenza UCI vengono tenuti in conto cinque criteri: etico, finanziario, amministrativo, organizzativo, sportivo. I primi quattro criteri sono più "aleatori" mentre per quello sportivo contano solo i punti, per cui non c'è possibilità di interpretazione.

Allo stato attuale, per la Direct Énergie le possibilità di essere nel World Tour sono estremamente alte. Come riportato nel mio ultimo post in questo 3d, «per il criterio sportivo i 5 migliori punteggi degli atleti in rosa per la prossima stagione (firmati entro il 20 ottobre) del ranking World Tour. O i migliori 5 della stagione uscente, se si tratta di un team già World Tour».

La Direct Énergie, al momento, ha
- Terpstra (1380.12)
- Bonifazio (154)

La rivale è, sostanzialmente, una sola, ossia la Katusha-Alpecin: i russo-elvetici, sempre al momento, hanno
- Zakarin (418)
- Debusschere (346)
- Spilak (258)
- Politt (255)
- Kittel (185)

I tre posti mancanti per la Direct Énergie possono quindi essere occupati dai prossimi tre atleti provenienti dal World Tour. La Katusha, invece, deve ovviamente fare delle sostituzioni rispetto al quintetto. Oppure, con gli atleti attuale, guadagnare punti. Solo che
1) Zakarin è in pessima forma e alla Vuelta può dedicarsi solo ai comunque remunerativi successi di tappa (100 punti, nel caso);
2) Debusschere dovrebbe aver finito gli impegni nel WT;
3) Spilak potrebbe andare in Canada ma non lo vedo affatto protagonista;
4) Politt dovrebbe aver finito gli impegni nel WT;
5) Kittel sta male e dovrebbe aver finito la stagione.

Fondamentale, quindi, è il mercato. La Katusha, però, ha già una rosa bella piena (dovrebbero essere 21 sotto contratto per il 2019, se promuovono Strakhov sono 22) e gli ingaggi, Debusschere a parte, latitano da questo livello. Navarro e Tanfield, infatti, sono inutili da questo punto di vista

I corridori che dovrebbero essere ancora sul mercato in ordine di punteggio sono - tra parentesi il punteggio, che non comprende quanto sinora fatto alla Vuelta: Mollema (760), Buchmann (721), Ulissi (717), S. Bennett (603), Gasparotto (599-ma va alla Dim Data), Konrad (574), Ackermann (560), Schachmann (512-ma potrebbe andare alla Bora), Costa (454), Boasson Hagen (402), Nizzolo (373), Ser. Henao (362), Guerreiro (328), Battaglin (310), Wisniowski (250-ma dovrebbe andare alla CCC), Mühlberger (225), Drucker (204).

Di materiale quindi ce n'è: sostanzialmente a Bernaudeau basterebbe Mollema per sistemare tutto, anche senza prendere ulteriori atleti WT.

edit
Pavè ha scritto:
martedì 28 agosto 2018, 22:08
Alla luce dei trasferimenti di mercato e dei punti presi dagli atleti nelle ultime gare, come stiamo messi con le licenze WT? La Direct Energie può ambire ad una licenza a discapito della Dimension Data, Katusha, CCC o Education First?
CCC salva sicura (utilizza i punti della squadra del 2018 quindi GvA 1717.14 + Porte 1368.57 + Caruso 777.14 + Dennis 622.57 + Teuns 550.57)
Dim Data salva sicura (utilizza i punti dei nuovi acquisti e dei rinnovati quindi Valgren 1578 + Kreuziger 812 + Gasparotto 599 + Slagter 462 + O'Connor 102 o EBH se rimane con 402)
EF salva sicura (utilizza i punti dei nuovi acquisti e dei rinnovati quindi Vanmarce 808 + Woods 558 + Martínez 444 + van Garderen 404.57 + Modolo 343)

Tutte le altre salvissime compresa la Groupama (Démare 1447 + Pinot 456 + Küng 336.14 + Roux 312 + Molard 311)


11 V7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 G9-ITARR-V20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-T3-T21-Pologne-3VV
15 Laigueglia-Escaut-G2-G18-Giro-T13-Fourmies
16 Nice-V12
17 Frankfurt-T11-V16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono

Winter
Messaggi: 13321
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: UCI World Tour 2019

Messaggio da leggere da Winter » mercoledì 29 agosto 2018, 19:01

:clap: :clap: :clap:
grazie
e complimenti

Ti faccio una domanda
ma katusha ha ridotto il budget? Perché ricordo fosse uno dei più alti



Basso
Messaggi: 13688
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: UCI World Tour 2019

Messaggio da leggere da Basso » mercoledì 29 agosto 2018, 19:21

Winter ha scritto:
mercoledì 29 agosto 2018, 19:01
Ti faccio una domanda
ma katusha ha ridotto il budget? Perché ricordo fosse uno dei più alti
Dovrebbe essere diminuito ma non so di quanto. Comunque il problema è che, da quando Ekimov ha lasciato per diventare presidente della federciclo russa, c'è Azevedo che sta facendo danni continui. L'anno prossimo, per mettere una pezza almeno dal punto di vista della gestione tecnica (e dei rapporti con i corridori) dovrebbe arrivare Demol dalla Trek (dove avrebbe litigato con Degenkolb dopo la Roubaix, a quanto si dice).


11 V7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 G9-ITARR-V20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-T3-T21-Pologne-3VV
15 Laigueglia-Escaut-G2-G18-Giro-T13-Fourmies
16 Nice-V12
17 Frankfurt-T11-V16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono

Winter
Messaggi: 13321
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: UCI World Tour 2019

Messaggio da leggere da Winter » mercoledì 29 agosto 2018, 20:13

Stagione disastrosa



andriusskerla
Messaggi: 2052
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 19:42
Località: Vasto

Re: UCI World Tour 2019

Messaggio da leggere da andriusskerla » martedì 4 settembre 2018, 15:59

Basso ha scritto:
mercoledì 15 agosto 2018, 13:45
Dovrebbe chiedere una licenza Professional per il 2019 la danese Riwal CeramicSpeed.
Pare ormai sicuro il salto della Riwal.

Il team di Riis, invece, sembra avere qualche problema in più, ma non ha ancora rinunciato.



Basso
Messaggi: 13688
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: UCI World Tour 2019

Messaggio da leggere da Basso » lunedì 10 settembre 2018, 20:38

Come informa Cyclingnews, a rischio l'ennesimo team nordamericano, vale a dire la Holowesko: sia il main sponsor che il secondo (Citadel) non hanno rinnovato l'accordo, mentre il terzo sponsor (Arapahoe) e il fornitore di bici (BMC) proseguono. I due fratelli Hincapie sono quindi alla ricerca di nuovi partner.


11 V7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 G9-ITARR-V20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-T3-T21-Pologne-3VV
15 Laigueglia-Escaut-G2-G18-Giro-T13-Fourmies
16 Nice-V12
17 Frankfurt-T11-V16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono

andriusskerla
Messaggi: 2052
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 19:42
Località: Vasto

Re: UCI World Tour 2019

Messaggio da leggere da andriusskerla » lunedì 10 settembre 2018, 21:33

Dei problemi della Holowesko avevo già letto qualche tempo fa.

Ma la CCC continua con un nuovo sponsor o quella con la BMC è una sorta di fusione?



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14985
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: UCI World Tour 2019

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » lunedì 10 settembre 2018, 21:35

andriusskerla ha scritto:
lunedì 10 settembre 2018, 21:33
Dei problemi della Holowesko avevo già letto qualche tempo fa.

Ma la CCC continua con un nuovo sponsor o quella con la BMC è una sorta di fusione?
Ecco, inizio a chiedermelo pure io. All'inizio avevo capito che la formazione polacca avrebbe continuato. Ad oggi 3 corridori dell'attuale CCC (Owsian, Antunes e Sajnok) sono passati alla formazione WT. Per il resto non abbiamo notizie.


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

34x27
Messaggi: 2309
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 9:38
Località: in salita

Re: UCI World Tour 2019

Messaggio da leggere da 34x27 » martedì 11 settembre 2018, 7:42

Basso ha scritto:
lunedì 10 settembre 2018, 20:38
Hincapie
Perchè non chiede aiuto al suo amico Braccioforte?



Avatar utente
Seb
Messaggi: 4497
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: UCI World Tour 2019

Messaggio da leggere da Seb » martedì 11 settembre 2018, 10:19

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
lunedì 10 settembre 2018, 21:35
andriusskerla ha scritto:
lunedì 10 settembre 2018, 21:33
Dei problemi della Holowesko avevo già letto qualche tempo fa.

Ma la CCC continua con un nuovo sponsor o quella con la BMC è una sorta di fusione?
Ecco, inizio a chiedermelo pure io. All'inizio avevo capito che la formazione polacca avrebbe continuato. Ad oggi 3 corridori dell'attuale CCC (Owsian, Antunes e Sajnok) sono passati alla formazione WT. Per il resto non abbiamo notizie.
Io non credo che continui, o se comunque se lo farà non sarà Professional anche perché non avrebbe molto senso visto che difficilmente le due squadre potrebbero partecipare alle stesse corse



Avatar utente
simociclo
Messaggi: 4102
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 17:12

Re: UCI World Tour 2019

Messaggio da leggere da simociclo » martedì 11 settembre 2018, 10:59

Seb ha scritto:
martedì 11 settembre 2018, 10:19
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
lunedì 10 settembre 2018, 21:35
andriusskerla ha scritto:
lunedì 10 settembre 2018, 21:33
Dei problemi della Holowesko avevo già letto qualche tempo fa.

Ma la CCC continua con un nuovo sponsor o quella con la BMC è una sorta di fusione?
Ecco, inizio a chiedermelo pure io. All'inizio avevo capito che la formazione polacca avrebbe continuato. Ad oggi 3 corridori dell'attuale CCC (Owsian, Antunes e Sajnok) sono passati alla formazione WT. Per il resto non abbiamo notizie.
Io non credo che continui, o se comunque se lo farà non sarà Professional anche perché non avrebbe molto senso visto che difficilmente le due squadre potrebbero partecipare alle stesse corse
anche secondo me.
Spero che almeno facciano una continental/squadra sviluppo, per non lasciare a casa troppi corridori


"la mente è come il paracadute, funziona solo se si apre" A. Einstein

Basso
Messaggi: 13688
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: UCI World Tour 2019

Messaggio da leggere da Basso » martedì 11 settembre 2018, 18:13

In un'intervista a Ouest France Jean René Bernaudeau di fatto posticipa la caccia al World Tour per il 2020. Tra gli obiettivi del 2019 vi è quello, tra i principali da come la mette giù, di «avere un buon programma di corse in Italia». Magari, con il maggior impegno di Wilier Triestina, saranno loro la wildcard straniera per il prossimo Giro...

https://www.ouest-france.fr/sport/cycli ... 19-5961361


11 V7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 G9-ITARR-V20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-T3-T21-Pologne-3VV
15 Laigueglia-Escaut-G2-G18-Giro-T13-Fourmies
16 Nice-V12
17 Frankfurt-T11-V16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14985
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: UCI World Tour 2019

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » martedì 11 settembre 2018, 18:20

Basso ha scritto:
martedì 11 settembre 2018, 18:13
In un'intervista a Ouest France Jean René Bernaudeau di fatto posticipa la caccia al World Tour per il 2020. Tra gli obiettivi del 2019 vi è quello, tra i principali da come la mette giù, di «avere un buon programma di corse in Italia». Magari, con il maggior impegno di Wilier Triestina, saranno loro la wildcard straniera per il prossimo Giro...

https://www.ouest-france.fr/sport/cycli ... 19-5961361
Vado leggermente OT. Non è che in virtù del maggiore impegno della Wilier, che tra l'altro abbandonerà Scinto, Pozzato andrà proprio da Bernaudeau a far da spalla a Terpstra?


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Basso
Messaggi: 13688
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: UCI World Tour 2019

Messaggio da leggere da Basso » martedì 11 settembre 2018, 18:26

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
martedì 11 settembre 2018, 18:20
Vado leggermente OT. Non è che in virtù del maggiore impegno della Wilier, che tra l'altro abbandonerà Scinto, Pozzato andrà proprio da Bernaudeau a far da spalla a Terpstra?
Penso di no, non saprei neppure come siano i rapporti fra i due (Niki generalmente non è apprezzatissimo dai colleghi a differenza, giusto per fare un paragone, di Gilbert)


11 V7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 G9-ITARR-V20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-T3-T21-Pologne-3VV
15 Laigueglia-Escaut-G2-G18-Giro-T13-Fourmies
16 Nice-V12
17 Frankfurt-T11-V16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono

Basso
Messaggi: 13688
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: UCI World Tour 2019

Messaggio da leggere da Basso » venerdì 5 ottobre 2018, 14:07

Comunicate le richieste di licenza (ma non dovrebbero essere tutte) http://www.cicloweb.it/2018/10/05/luci- ... fessional/


11 V7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 G9-ITARR-V20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-T3-T21-Pologne-3VV
15 Laigueglia-Escaut-G2-G18-Giro-T13-Fourmies
16 Nice-V12
17 Frankfurt-T11-V16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono

34x27
Messaggi: 2309
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 9:38
Località: in salita

Re: UCI World Tour 2019

Messaggio da leggere da 34x27 » sabato 6 ottobre 2018, 13:30

Basso ha scritto:
venerdì 5 ottobre 2018, 14:07
Comunicate le richieste di licenza (ma non dovrebbero essere tutte) http://www.cicloweb.it/2018/10/05/luci- ... fessional/
Quindi nel WT non cambia nulla avendo rinunciato la Direct?



Basso
Messaggi: 13688
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: UCI World Tour 2019

Messaggio da leggere da Basso » sabato 6 ottobre 2018, 13:32

34x27 ha scritto:
sabato 6 ottobre 2018, 13:30
Basso ha scritto:
venerdì 5 ottobre 2018, 14:07
Comunicate le richieste di licenza (ma non dovrebbero essere tutte) http://www.cicloweb.it/2018/10/05/luci- ... fessional/
Quindi nel WT non cambia nulla avendo rinunciato la Direct?
Esattamente, rimangono (previo superamento dell'esame di valutazione) le stesse 18 squadre.


11 V7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 G9-ITARR-V20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-T3-T21-Pologne-3VV
15 Laigueglia-Escaut-G2-G18-Giro-T13-Fourmies
16 Nice-V12
17 Frankfurt-T11-V16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono

34x27
Messaggi: 2309
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 9:38
Località: in salita

Re: UCI World Tour 2019

Messaggio da leggere da 34x27 » sabato 6 ottobre 2018, 13:38

Basso ha scritto:
sabato 6 ottobre 2018, 13:32
34x27 ha scritto:
sabato 6 ottobre 2018, 13:30
Basso ha scritto:
venerdì 5 ottobre 2018, 14:07
Comunicate le richieste di licenza (ma non dovrebbero essere tutte) http://www.cicloweb.it/2018/10/05/luci- ... fessional/
Quindi nel WT non cambia nulla avendo rinunciato la Direct?
Esattamente, rimangono (previo superamento dell'esame di valutazione) le stesse 18 squadre.
Ok grazie.... ma a tuo parere qualcuna rischia?



Basso
Messaggi: 13688
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: UCI World Tour 2019

Messaggio da leggere da Basso » sabato 6 ottobre 2018, 13:52

34x27 ha scritto:
sabato 6 ottobre 2018, 13:38
Ok grazie.... ma a tuo parere qualcuna rischia?
Non credo proprio né a livello di criterio etico né economico.


11 V7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 G9-ITARR-V20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-T3-T21-Pologne-3VV
15 Laigueglia-Escaut-G2-G18-Giro-T13-Fourmies
16 Nice-V12
17 Frankfurt-T11-V16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono

Winter
Messaggi: 13321
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: UCI World Tour 2019

Messaggio da leggere da Winter » domenica 7 ottobre 2018, 16:48




Basso
Messaggi: 13688
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: UCI World Tour 2019

Messaggio da leggere da Basso » domenica 7 ottobre 2018, 17:59



11 V7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 G9-ITARR-V20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-T3-T21-Pologne-3VV
15 Laigueglia-Escaut-G2-G18-Giro-T13-Fourmies
16 Nice-V12
17 Frankfurt-T11-V16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono

dietzen
Messaggi: 5609
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: UCI World Tour 2019

Messaggio da leggere da dietzen » domenica 7 ottobre 2018, 18:08

Winter ha scritto:
domenica 7 ottobre 2018, 16:48
http://www.marca.com/ciclismo/2018/10/0 ... b46ab.html

Alonso?
eh, purtroppo mi sa che quest'inverno il tormentone del team WT di alonso non ce lo avremo... :diavoletto:

questo è un progetto guidato da britannici, sutton ex tecnico sky (pista e strada) e smith ex dimension data.
poi da qui ad avere i soldi cinesi, di questi tempi, chissà...
certo vincere il tour con un cinese in pochi anni... già se riuscissero a tirar fuori qualche ciclista di medio livello sarebbe un risultato.


Di Rocco non è il mio presidente

scile
Messaggi: 1081
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 20:01

Re: UCI World Tour 2019

Messaggio da leggere da scile » lunedì 8 ottobre 2018, 18:07

Il nuovo sponsor di Lefevre è Deceuninck (azienda del settore porte/finestre). Sarà il main sponsor per almeno 3 anni.




Rispondi