Aru vs. Antunes - Pologne 2018

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
el_condor
Messaggi: 2818
Iscritto il: sabato 14 settembre 2013, 0:10

Re: Aru vs. Antunes - Pologne 2018

Messaggio da leggere da el_condor » mercoledì 11 luglio 2018, 23:21

Bomby ha scritto:
martedì 10 luglio 2018, 16:48
OT: Prima volta in vita che sono d'accordo col condor, qua da me gli ingegneri li cercano con il lanternino, non se ne trovano...
io invece confesso di non avere la minima idea su cosa non siamo d'accordo..Provo a indovinare: tu credi che Nibali vinca il Tour ? Io no..Magari sei di quelli che sostenevano Contador finito dopo il Tour 2017 ?
ciao
el_condor


Giordano Bruno
Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."


herbie
Messaggi: 3488
Iscritto il: sabato 26 febbraio 2011, 17:19

Re: Aru vs. Antunes - Pologne 2018

Messaggio da leggere da herbie » giovedì 12 luglio 2018, 0:32

nikybo85 ha scritto:
mercoledì 11 luglio 2018, 11:12
Maìno della Spinetta ha scritto:
martedì 10 luglio 2018, 22:23
1anno di ingegneria, 5 esami dati e desiderio azzerato, riparto da giurisprudenza, oggi insegno diritto in università, nei posto del mondo dove progetti e famiglia mi portano :)
Questo è proprio quello che intendevo :clap:
con tutto il rispetto per i legali... da teorico nel senso greco del termine, consiglio tutta la vita ingegeria.
Pianoforte principale ovviamente è su un altro pianeta, quanto a possibilità di penetrare l'essenza autentica di ciò che è al mondo.
Su un altro pianeta, anche e purtroppo, rispetto al mondo d'oggi, s'intende.

Per quanto riguarda la sfida del secolo, temo che i contendenti se ne terrano volentieri alla larga, nonostante il battage pubblicitario... :D



Avatar utente
galliano
Messaggi: 11734
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Aru vs. Antunes - Pologne 2018

Messaggio da leggere da galliano » giovedì 12 luglio 2018, 8:57

Bomby ha scritto:
martedì 10 luglio 2018, 16:48
OT: Prima volta in vita che sono d'accordo col condor, qua da me gli ingegneri li cercano con il lanternino, non se ne trovano...
Ma dove sei?
Perché avendo una laurea in Ingegneria, ho conosciuto decine di ingegneri e non è che tutti facciano la bella vita e siano stati subissati da richieste di lavoro.
Mi riferisco all'italia, quelli andati all'estero hanno avuto più apprezzamento, indipendentemente dalla preparazione.
Lavoro si trova, ma non è che ti tirano dietro gli stipendi, anzi.
Se interessa carriera e soldoni, conviene senza dubbio una master manageriale.



AntiGazza
Messaggi: 1093
Iscritto il: venerdì 15 aprile 2011, 12:23

Re: Aru vs. Antunes - Pologne 2018

Messaggio da leggere da AntiGazza » giovedì 12 luglio 2018, 9:52

Nella mia zona (Como e limitrofi) gli ingegneri dell'informazione,che è il campo che conosco io, sono abbastanza richiesti .
Altre ingegneri fanno fatica a trovare lavoro (esempio biomedici) di tipo progettuale, mentre invece sono comunque benvoluti come commerciali(ma quello un po tutti).

In ogni caso, sempre rimanendo OT , meglio un motivato pianista che uno svogliato ingegnere.E' importante nella vita trovare più soddisfazioni possibili(o almeno io la vedo così).



Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1173
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Aru vs. Antunes - Pologne 2018

Messaggio da leggere da GregLemond » giovedì 12 luglio 2018, 10:15

el_condor ha scritto:
lunedì 9 luglio 2018, 21:45
Patate ha scritto:
venerdì 6 luglio 2018, 1:58

continua pure il conservatorio. Lascia stare gli studi in ingegneria. E' l'unica cosa di cui mi sono pentito nei miei primi 33 anni di vita :yes:

Lasciar stare gli studi in ingegneria ?
Gli studi ingegneria, come quelli in fisica e matematica sono tra quelli che possono dare maggiori soddisfazioni..
Io, non molto tempo addietro, consigliai a mio figlio di lasciar perdere la musica (lirica) e lo sport e concentrarsi sugli studi..Sono stato fortunato mi ha dato retta e i risultati si sono visti..Dopo il dottorato al Sant'Anna se ne e' andato all'estero ..Pochi giorni addietro ci ha fatto una sorpresa e la mattina abbiamo visto la sua macchina in giardino...Conosco invece diplomati al conservatorio che si arrabattano..Tanti auguri comunque per la carriera musicale..Ho vari amici che si sono dedicati alla musica, uno, Dano Raffanti, è stato un grande tenore ..
ciao
el_condor
P.S: siamo OT ma l'invito che ti è stato rivolto non l'ho proprio capito....
Evitando schermaglie ciclistiche.... grandissimo Condor. Dico davvero.
Ho studiato anche io alla Sant' Anna e penso che sia una delle migliori università italiane.




nikybo85
Messaggi: 1242
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: Aru vs. Antunes - Pologne 2018

Messaggio da leggere da nikybo85 » giovedì 12 luglio 2018, 10:28

herbie ha scritto:
giovedì 12 luglio 2018, 0:32
nikybo85 ha scritto:
mercoledì 11 luglio 2018, 11:12
Maìno della Spinetta ha scritto:
martedì 10 luglio 2018, 22:23
1anno di ingegneria, 5 esami dati e desiderio azzerato, riparto da giurisprudenza, oggi insegno diritto in università, nei posto del mondo dove progetti e famiglia mi portano :)
Questo è proprio quello che intendevo :clap:
con tutto il rispetto per i legali... da teorico nel senso greco del termine, consiglio tutta la vita ingegeria.
Pianoforte principale ovviamente è su un altro pianeta, quanto a possibilità di penetrare l'essenza autentica di ciò che è al mondo.
Su un altro pianeta, anche e purtroppo, rispetto al mondo d'oggi, s'intende.

Per quanto riguarda la sfida del secolo, temo che i contendenti se ne terrano volentieri alla larga, nonostante il battage pubblicitario... :D
aH tra studi legali e matematici anch'io direi matematici, pur preferendo altro ancora :flags:
a ognuno il suo senza forzature dai



Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1173
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Aru vs. Antunes - Pologne 2018

Messaggio da leggere da GregLemond » giovedì 12 luglio 2018, 10:37

nikybo85 ha scritto:
giovedì 12 luglio 2018, 10:28
herbie ha scritto:
giovedì 12 luglio 2018, 0:32
nikybo85 ha scritto:
mercoledì 11 luglio 2018, 11:12


Questo è proprio quello che intendevo :clap:
con tutto il rispetto per i legali... da teorico nel senso greco del termine, consiglio tutta la vita ingegeria.
Pianoforte principale ovviamente è su un altro pianeta, quanto a possibilità di penetrare l'essenza autentica di ciò che è al mondo.
Su un altro pianeta, anche e purtroppo, rispetto al mondo d'oggi, s'intende.

Per quanto riguarda la sfida del secolo, temo che i contendenti se ne terrano volentieri alla larga, nonostante il battage pubblicitario... :D
aH tra studi legali e matematici anch'io direi matematici, pur preferendo altro ancora :flags:
a ognuno il suo senza forzature dai
Esatto... Io son partito da Economia e adesso faccio l' Hotel Advisor... con un percorso piuttosto variegato.
Bisogna trovare la propria strada, tipo Moscon.



nikybo85
Messaggi: 1242
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: Aru vs. Antunes - Pologne 2018

Messaggio da leggere da nikybo85 » giovedì 12 luglio 2018, 11:02

GregLemond ha scritto:
giovedì 12 luglio 2018, 10:37
nikybo85 ha scritto:
giovedì 12 luglio 2018, 10:28
herbie ha scritto:
giovedì 12 luglio 2018, 0:32


con tutto il rispetto per i legali... da teorico nel senso greco del termine, consiglio tutta la vita ingegeria.
Pianoforte principale ovviamente è su un altro pianeta, quanto a possibilità di penetrare l'essenza autentica di ciò che è al mondo.
Su un altro pianeta, anche e purtroppo, rispetto al mondo d'oggi, s'intende.

Per quanto riguarda la sfida del secolo, temo che i contendenti se ne terrano volentieri alla larga, nonostante il battage pubblicitario... :D
aH tra studi legali e matematici anch'io direi matematici, pur preferendo altro ancora :flags:
a ognuno il suo senza forzature dai
Esatto... Io son partito da Economia e adesso faccio l' Hotel Advisor... con un percorso piuttosto variegato.
Bisogna trovare la propria strada, tipo Moscon.
Visto che ormai sbrachiamo continuamente in OT :crazy: cosa si intende esattamente per Hotel Advisor?



Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 4963
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Aru vs. Antunes - Pologne 2018

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » giovedì 12 luglio 2018, 12:41

herbie ha scritto:
giovedì 12 luglio 2018, 0:32

con tutto il rispetto per i legali... da teorico nel senso greco del termine, consiglio tutta la vita ingegeria.
Pianoforte principale ovviamente è su un altro pianeta, quanto a possibilità di penetrare l'essenza autentica di ciò che è al mondo.
Su un altro pianeta, anche e purtroppo, rispetto al mondo d'oggi, s'intende.

Per quanto riguarda la sfida del secolo, temo che i contendenti se ne terrano volentieri alla larga, nonostante il battage pubblicitario... :D
ho fatto il mio esempio solo per far capire che uno non studia solo pensando al lavoro, ma anche alle motivazioni.

Tra l'altro, tutto ciò è ancora più chiaro se consideriamo la sfida Aru Antunes, a cui manca l'ottavo di pianoforte e Analisi 2 (anche meccanica razionale, anche il quinto e solfeggio. In verità a loro manca anche l'iscrizione al conservatorio e quella a ingegneria.

Però in bici ci randellano tutti alla grande (sulla Madone Froome e Porte mi hanno dato più di mezzora, immagino Aru sia su valori analoghi), e Aru in un anno ha portato a casa più soldi di quelli che un insegnante del liceo prende in tutto il suo ciclo di vita (40.000 x 40 = 1.600.000 < 3.000.000).


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

Avatar utente
Camoscio madonita
Messaggi: 3175
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 15:30

Re: Aru vs. Antunes - Pologne 2018

Messaggio da leggere da Camoscio madonita » giovedì 12 luglio 2018, 13:38

Maìno della Spinetta ha scritto:
giovedì 12 luglio 2018, 12:41
herbie ha scritto:
giovedì 12 luglio 2018, 0:32

con tutto il rispetto per i legali... da teorico nel senso greco del termine, consiglio tutta la vita ingegeria.
Pianoforte principale ovviamente è su un altro pianeta, quanto a possibilità di penetrare l'essenza autentica di ciò che è al mondo.
Su un altro pianeta, anche e purtroppo, rispetto al mondo d'oggi, s'intende.

Per quanto riguarda la sfida del secolo, temo che i contendenti se ne terrano volentieri alla larga, nonostante il battage pubblicitario... :D
ho fatto il mio esempio solo per far capire che uno non studia solo pensando al lavoro, ma anche alle motivazioni.

Tra l'altro, tutto ciò è ancora più chiaro se consideriamo la sfida Aru Antunes, a cui manca l'ottavo di pianoforte e Analisi 2 (anche meccanica razionale, anche il quinto e solfeggio. In verità a loro manca anche l'iscrizione al conservatorio e quella a ingegneria.

Però in bici ci randellano tutti alla grande (sulla Madone Froome e Porte mi hanno dato più di mezzora, immagino Aru sia su valori analoghi), e Aru in un anno ha portato a casa più soldi di quelli che un insegnante del liceo prende in tutto il suo ciclo di vita (40.000 x 40 = 1.600.000 < 3.000.000).

in quale Paese europeo? Non in italia :D
Te lo dico da insegnante, neanche i colleghi a fine carriera


Quando ero piccolo mi innamoravo di tutto, ma il primo vero amore non si scorda mai: Merano-Aprica, 5 giugno 1994.

Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 4963
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Aru vs. Antunes - Pologne 2018

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » giovedì 12 luglio 2018, 14:44

Camoscio madonita ha scritto:
giovedì 12 luglio 2018, 13:38
Maìno della Spinetta ha scritto:
giovedì 12 luglio 2018, 12:41
herbie ha scritto:
giovedì 12 luglio 2018, 0:32

con tutto il rispetto per i legali... da teorico nel senso greco del termine, consiglio tutta la vita ingegeria.
Pianoforte principale ovviamente è su un altro pianeta, quanto a possibilità di penetrare l'essenza autentica di ciò che è al mondo.
Su un altro pianeta, anche e purtroppo, rispetto al mondo d'oggi, s'intende.

Per quanto riguarda la sfida del secolo, temo che i contendenti se ne terrano volentieri alla larga, nonostante il battage pubblicitario... :D
ho fatto il mio esempio solo per far capire che uno non studia solo pensando al lavoro, ma anche alle motivazioni.

Tra l'altro, tutto ciò è ancora più chiaro se consideriamo la sfida Aru Antunes, a cui manca l'ottavo di pianoforte e Analisi 2 (anche meccanica razionale, anche il quinto e solfeggio. In verità a loro manca anche l'iscrizione al conservatorio e quella a ingegneria.

Però in bici ci randellano tutti alla grande (sulla Madone Froome e Porte mi hanno dato più di mezzora, immagino Aru sia su valori analoghi), e Aru in un anno ha portato a casa più soldi di quelli che un insegnante del liceo prende in tutto il suo ciclo di vita (40.000 x 40 = 1.600.000 < 3.000.000).

in quale Paese europeo? Non in italia :D
Te lo dico da insegnante, neanche i colleghi a fine carriera
ho fatto un arrotondamento in eccesso calcolando il lordo e progressione di anzianità :D
calcando la mano otteniamo che un bravo professore di liceo prende lavorando una vita la metà di quanto Aru prende pedalando un anno. Altro che ingegneria...

PS Dottorato olandese al 4° anno, 2800 euro mese (hanno scatti di anzianità semestrali). Ricercatore italiano di tipo B (quindi quasi associato, dopo il post doc e il dottorato) prende sui 40.000 lordi all'anno, quasi 2200 netti. Un dottorando in olanda è pagato per studiare le pubblicazioni (anche) di un prof. italiano - e prende di più!
Ultima modifica di Maìno della Spinetta il giovedì 12 luglio 2018, 15:13, modificato 1 volta in totale.


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1173
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Aru vs. Antunes - Pologne 2018

Messaggio da leggere da GregLemond » giovedì 12 luglio 2018, 15:11

nikybo85 ha scritto:
giovedì 12 luglio 2018, 11:02
GregLemond ha scritto:
giovedì 12 luglio 2018, 10:37
nikybo85 ha scritto:
giovedì 12 luglio 2018, 10:28


aH tra studi legali e matematici anch'io direi matematici, pur preferendo altro ancora :flags:
a ognuno il suo senza forzature dai
Esatto... Io son partito da Economia e adesso faccio l' Hotel Advisor... con un percorso piuttosto variegato.
Bisogna trovare la propria strada, tipo Moscon.
Visto che ormai sbrachiamo continuamente in OT :crazy: cosa si intende esattamente per Hotel Advisor?
Consulenza per catene alberghiere



herbie
Messaggi: 3488
Iscritto il: sabato 26 febbraio 2011, 17:19

Re: Aru vs. Antunes - Pologne 2018

Messaggio da leggere da herbie » domenica 15 luglio 2018, 22:33

Assolutamente, niente da dire sulle scelte di chiunque. E' solo che ciascuno considera cose molto differenti, quelle che rendono una vita degna di esser stata vissuta. Cose che, credo, non si comprino nemmeno con lo stipendio di Aru o chicchessia.
Certo prima occorre tentare di sopravvivere.

PS: diciamo che il titolo del 3D si prestava a voli pindarici di questo genere…
Aru non aveva fatto il classico? ricordo male? :uhm:
Antunes che studi ha fatto?



Avatar utente
Patate
Messaggi: 2869
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Aru vs. Antunes - Pologne 2018

Messaggio da leggere da Patate » martedì 24 luglio 2018, 13:32

Sono contento di tornare ad attaccare il numero di gara sulla schiena, ho voglia di essere di nuovo in gruppo. Assieme alla squadra abbiamo scelto di aggiungere il Tour de Wallonie al mio programma, correrò su percorsi simili a quelli delle Classiche delle Ardenne, affrontando ogni giorno strappi, cote e salite brevi ma che richiedono intensità: sono sicuro di andare a svolgere un bel lavoro, che sarà utile per affrontare al meglio questa seconda parte di stagione
Una dichiarazione gozzaniana nella sua onesta semplicità è quella che, con sapientemente dosate capacità di contrasto retorico, svela l'ultimo appuntamento prima della Grande Sfida che tra undici giorni undici delizierà i nostri occhi, le nostre orecchie, le nostre menti.
amarararu2.PNG
amarararu2.PNG (540.7 KiB) Visto 1476 volte


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Avatar utente
Pirata81
Messaggi: 1709
Iscritto il: sabato 6 febbraio 2016, 1:37
Località: Savona

Re: Aru vs. Antunes - Pologne 2018

Messaggio da leggere da Pirata81 » martedì 24 luglio 2018, 13:41

:D :D :D :crazy: :crazy: :crazy:
Grandissimo Patate!


FC 2018
1° Giro anch'io
FC 2017 2° CGF
2° Super Tour
2° Vuelta
2° Super Vuelta
FC 2016 6° CGF
3° Giro
3° Tour
FCC 2016-2017
Campione Italiano
Trofeo Titoli
https://www.youtube.com/watch?v=66iXTQio7wk

Avatar utente
Brogno
Messaggi: 3299
Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 10:37

Re: Aru vs. Antunes - Pologne 2018

Messaggio da leggere da Brogno » martedì 24 luglio 2018, 13:47

Ahaha al nome della foto mi sono ribaltato dalla sedia.. :D :champion: :diavoletto:



Avatar utente
Divanista
Messaggi: 208
Iscritto il: lunedì 16 aprile 2018, 14:21

Re: Aru vs. Antunes - Pologne 2018

Messaggio da leggere da Divanista » martedì 24 luglio 2018, 13:57

Grazie perché ci riporti alla vera essenza del ciclismo contemporaneo.
Altro che il Tour de France... tra balle di fieno e cretini in borghese... :muro:


Ecco la mia presentazione. :carta:

Basso
Messaggi: 13131
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Aru vs. Antunes - Pologne 2018

Messaggio da leggere da Basso » mercoledì 1 agosto 2018, 20:58

È con enorme rammarico che mi accingo a dare una ferale notizia.

La SFIDA non si terrà

Notata la vigoria dell'italico stallone tra le strade della Vallonia, il portoghese se l'è meschinamente data a gambe, adducendo un poco virile strappo al polpaccio come problema.

La storia quindi parla chiaro: Aru incute talmente tanto timore ad Antunes che costui, pur di non venire dileggiato anche sui cavalcavia dal Nostro, preferisce non presentarsi.


11 Vuelta7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 Giro9-ITARR-Vuelta20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour3-Tour21-Polonia-3VV
15 Laigueglia-Escaut-Giro2-Giro18-Giro-Tour13-Fourmies
16 Nice-Vuelta12
17 Frankfurt-Tour11-Vuelta16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 9401
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Aru vs. Antunes - Pologne 2018

Messaggio da leggere da Walter_White » mercoledì 1 agosto 2018, 21:43

Nooooooooooooooooooo :gluglu: :gluglu: :gluglu: :gluglu: :gluglu:


guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.

Avatar utente
antani
Messaggi: 2309
Iscritto il: lunedì 26 settembre 2016, 12:31

Re: Aru vs. Antunes - Pologne 2018

Messaggio da leggere da antani » mercoledì 1 agosto 2018, 22:00

Strano.Eppure crono lunghe non c'è ne sono.


"Sicuramente serve il 25"
~ Davide Cassani su qualsiasi salita

nikybo85
Messaggi: 1242
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: Aru vs. Antunes - Pologne 2018

Messaggio da leggere da nikybo85 » mercoledì 1 agosto 2018, 22:26

E qui cade tutto :cry: :cry: :cry:



el_condor
Messaggi: 2818
Iscritto il: sabato 14 settembre 2013, 0:10

Re: Aru vs. Antunes - Pologne 2018

Messaggio da leggere da el_condor » mercoledì 1 agosto 2018, 23:16

Basso ha scritto:
mercoledì 1 agosto 2018, 20:58
È con enorme rammarico che mi accingo a dare una ferale notizia.

La SFIDA non si terrà

Notata la vigoria dell'italico stallone tra le strade della Vallonia, il portoghese se l'è meschinamente data a gambe, adducendo un poco virile strappo al polpaccio come problema.

La storia quindi parla chiaro: Aru incute talmente tanto timore ad Antunes che costui, pur di non venire dileggiato anche sui cavalcavia dal Nostro, preferisce non presentarsi.
fonte ? Sul sito CCC non c'e' niente in proposito..,
ciao

el_condor


Giordano Bruno
Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."

el_condor
Messaggi: 2818
Iscritto il: sabato 14 settembre 2013, 0:10

Re: Aru vs. Antunes - Pologne 2018

Messaggio da leggere da el_condor » mercoledì 1 agosto 2018, 23:33

[
Basso ha scritto:
mercoledì 1 agosto 2018, 20:58
È con enorme rammarico che mi accingo a dare una ferale notizia.

La SFIDA non si terrà
Ho letto la dichiarazioe di Antunes: veramente sfortunato nel 2018..Caduta in Spagna mentre andava bene, malato al Tour of Alps, calendario balordo scelto di CCC ed ora questa caduta...

Peccato: spero si rimetta rapidamente...
ciao

el_condor

P.S. non so se Aru brillerà, il percorso mi sembra troppo facile..


Giordano Bruno
Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."

Avatar utente
Patate
Messaggi: 2869
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Aru vs. Antunes - Pologne 2018

Messaggio da leggere da Patate » giovedì 2 agosto 2018, 0:25

Fine del senso di questo thread e del senso stesso di vivere in questa valle di lacrime. :gluglu:

Vediamo comunque il bicchiere mezzo pieno -di Unicum- e prepariamoci a quella che sarà fra un paio di mesi l'ineludibile resa dei conti, nella quale il bicontumace lusitano dovrà rendere conto, più carico che mai, delle fuitine al Tour of the Alps e al Pologne.
Ad Innsbruck i due, brandendo i vessilli delle rispettive selezioni nazionali, si scorneranno con intensità ed ardore decuplicati rispetto al normale.


Immagine


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Theakston
Messaggi: 333
Iscritto il: venerdì 9 settembre 2016, 16:25

Re: Aru vs. Antunes - Pologne 2018

Messaggio da leggere da Theakston » giovedì 2 agosto 2018, 9:43

È la maledizione per avere disertato la Volta :D



el_condor
Messaggi: 2818
Iscritto il: sabato 14 settembre 2013, 0:10

Re: Aru vs. Antunes - Pologne 2018

Messaggio da leggere da el_condor » giovedì 2 agosto 2018, 9:53

Patate ha scritto:
giovedì 2 agosto 2018, 0:25
Fine del senso di questo thread e del senso stesso di vivere in questa valle di lacrime. :gluglu:
Aru potrebbe partecipare al mondiale: il Portogallo a quanti ciclisti ha diritto ?
ciao

el_condor


Giordano Bruno
Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."

Avatar utente
Patate
Messaggi: 2869
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Aru vs. Antunes - Pologne 2018

Messaggio da leggere da Patate » giovedì 2 agosto 2018, 10:49

el_condor ha scritto:
giovedì 2 agosto 2018, 9:53
Aru potrebbe partecipare al mondiale: il Portogallo a quanti ciclisti ha diritto ?
ciao

el_condor
Se interpreto bene le regole il Portogallo, attualmente 22esimo nella graduatoria UCI per nazioni, ha diritto a quattro corridori. Mi vengono in mente Antunes, Rui Costa e i due Goncalves.

Dovessero entrare nella top 20 entro il 12 agosto avrebbero diritto a due altri corridori, ma credo sia difficile: non so quanti punti sono in palio alla Volta


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Basso
Messaggi: 13131
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Aru vs. Antunes - Pologne 2018

Messaggio da leggere da Basso » giovedì 2 agosto 2018, 10:59

Patate ha scritto:
giovedì 2 agosto 2018, 10:49
Se interpreto bene le regole il Portogallo, attualmente 22esimo nella graduatoria UCI per nazioni, ha diritto a quattro corridori. Mi vengono in mente Antunes, Rui Costa e i due Goncalves.

Dovessero entrare nella top 20 entro il 12 agosto avrebbero diritto a due altri corridori, ma credo sia difficile: non so quanti punti sono in palio alla Volta
Sì, a meno di risultati clamorosi alla Volta (che vorrebbe dire podio con tre portoghesi, di cui due preferibilmente Fonte e Casimiro) e/o all'Europeo saranno in 4 a Innsbruck.


11 Vuelta7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 Giro9-ITARR-Vuelta20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour3-Tour21-Polonia-3VV
15 Laigueglia-Escaut-Giro2-Giro18-Giro-Tour13-Fourmies
16 Nice-Vuelta12
17 Frankfurt-Tour11-Vuelta16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln

Avatar utente
Brogno
Messaggi: 3299
Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 10:37

Re: Aru vs. Antunes - Pologne 2018

Messaggio da leggere da Brogno » giovedì 2 agosto 2018, 14:46

Ragazzi non so come dirvelo..
e' un momento difficile per tutti.
Abbiamo atteso tanto..

Antunes non ci sara' al Polonia..

:muro: :hammer:



Avatar utente
Divanista
Messaggi: 208
Iscritto il: lunedì 16 aprile 2018, 14:21

Re: Aru vs. Antunes - Pologne 2018

Messaggio da leggere da Divanista » giovedì 2 agosto 2018, 15:25

Voi tutti a credere a questa storia dell’inconveniente fisico di Antunes… ve la spiego io com’è andata in verità.
Antunes non parteciperà al Tour de Pologne a causa di un complotto nei suoi confronti. Ebbene sì, la posta in gioco è talmente alta (un posto nell’Olimpo del ciclismo) che i suoi avversari sono veramente disposti a tutto. E chi è stato a rivelargli l’oscena cospirazione che si sta tramando alle sue spalle, che neanche Bruto con Giulio Cesare è arrivato a tanto? Beh… io, naturalmente.
L’altro ieri ho incontrato il prode lusitano e, grazie alla traduzione simultanea offerta dal nostro comune amico Cristiano Ronaldo, gli ho spiattellato l’infido piano che il malefico Fabio e i suoi sgherri stanno ordendo nell’ombra. E che mi vede – ahimé – coinvolto.
Ebbene, amici, è giusto che sappiate anche voi.
La mia comare di matrimonio, che si chiama Cristina, è nata il 25 maggio. Orbene… ricordate cos’è avvenuto il 25 maggio 2018, vero? La più grande azione di ciclismo degli ultimi tempi, ad opera di Froome che di nome fa… Chris! Capito? Cristina, detta Crì… Chris… ma le coincidenze non finiscono qua.
Cristina lavora in aeroporto e parla perfettamente inglese. Ecco: dov’è che volano gli aerei? In the Sky, of course…
E non finisce qui… lo sapete voi che la casa in cui abita Cristina… ha delle finestre! Vi rendete conto? Finestre…
Tutto torna!
Quindi, se tanto mi dà tanto, ho provato a estendere il ragionamento al mio compare di matrimonio, che si chiama Daniele, di mestiere fa il cuoco e compirà gli anni il 7 agosto. Ebbene sì: martedì 7 agosto si compirà una congiuntura astrale che vedrà una corsa, anzi LA corsa per antonomasia, decidersi a 80 chilometri dal traguardo, più o meno la distanza dell’attacco di Froome al Giro, con qualcosa che c’entra con la pappa.
Allarmato da questo vaticinio, sono andato a controllare. Martedì 7 agosto, quindi, quando mancheranno circa 80 chilometri della quarta tappa del Tour de Pologne, che condurrà i ciclisti dalla ridente cittadina di Jaworzno alla rinomata località di Szczyrk, sulla carta appare la dicitura “Bufet”. Che sarà mai? Mi sono informato e, in quel frangente, il peloton verrà deliziato da un catering, organizzato dalla ditta “Sfamiamo il cavaliere e anche quei quattro mori di fame” di Villacidro, che distribuirà ai ciclisti dei sacchetti contenenti burrida a sa casteddaia, casizolu arrosto, malloreddus cun casu furriau, culurgiones, zurrette e fiumi di cannonau nelle borracce.
Ecco l’orrido piano per far fuori il povero Amaro, che verrebbe quindi sopraffatto da cotanto tripudio enogastronomico, senza poter nemmeno godere di un buon bicchierino di Averna alla fine del lauto pasto.
E quei dilettanti della Sky, che avevano disseminato lungo il percorso della tappa del Giro i loro tecnici a distribuire un numero spropositato di insulse borracce… invece questi professionisti del crimine erano pronti a far saltare il banco in un colpo solo!
Ecco com’è andata, ecco perché il campionissimo portoghese non parteciperà alla sfida del secolo… non perché è un fellone, ma perché è manchevole di Bifidus.
Tanto vi dovevo.


Ecco la mia presentazione. :carta:

Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 9787
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 14:27

Re: Aru vs. Antunes - Pologne 2018

Messaggio da leggere da Visconte85 » giovedì 2 agosto 2018, 16:56

Brogno ha scritto:
giovedì 2 agosto 2018, 14:46
Ragazzi non so come dirvelo..
e' un momento difficile per tutti.
Abbiamo atteso tanto..

Antunes non ci sara' al Polonia..

:muro: :hammer:
nooo :muro: :muro: :muro:


2014: Giro tp 21,Tour tp 10,Vuelta tp 3, ARGENTO a Ponferrada
2015: Giro anch'io 3°,Tour tp 10 e 20, GpMontreal
2016: GandWevelgen, Svizzera, Tour tp 13, Vuelta tp 10
2017: Tour tp 10 Vuelta tp 2
2018: Scheldeprijs, Giro tp 21, Tour tp 11

peek
Messaggi: 4918
Iscritto il: sabato 8 gennaio 2011, 10:08

Re: Aru vs. Antunes - Pologne 2018

Messaggio da leggere da peek » sabato 4 agosto 2018, 21:16

Comunque questo Antunes è proprio un quacquaraquà.
Tutti i tifosi che attendevano questa sfida e lui se la dà a gambe in questo modo :pomodoro: :pomodoro:



Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 9787
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 14:27

Re: Aru vs. Antunes - Pologne 2018

Messaggio da leggere da Visconte85 » sabato 11 agosto 2018, 0:04

10° ARU Fabio UAE-Team Emirates 0:44

ci siamo persi una sfida :grr:


2014: Giro tp 21,Tour tp 10,Vuelta tp 3, ARGENTO a Ponferrada
2015: Giro anch'io 3°,Tour tp 10 e 20, GpMontreal
2016: GandWevelgen, Svizzera, Tour tp 13, Vuelta tp 10
2017: Tour tp 10 Vuelta tp 2
2018: Scheldeprijs, Giro tp 21, Tour tp 11

el_condor
Messaggi: 2818
Iscritto il: sabato 14 settembre 2013, 0:10

Re: Aru vs. Antunes - Pologne 2018

Messaggio da leggere da el_condor » sabato 11 agosto 2018, 0:13

Visconte85 ha scritto:
sabato 11 agosto 2018, 0:04
10° ARU Fabio UAE-Team Emirates 0:44

ci siamo persi una sfida :grr:
discreta prestazione per Aru: percorso poco selettivo quindi non proprio il piu' favorevole al sardo..
Mi fa piacere si sia ripreso, dopo il Giro..Chaves pare invece desaparecido...
Antune non so quando tornerà alle corse: CCC 2019 promossa ?

ciao

el_condor


Giordano Bruno
Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."

Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 9787
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 14:27

Re: Aru vs. Antunes - Pologne 2018

Messaggio da leggere da Visconte85 » sabato 11 agosto 2018, 0:57

el_condor ha scritto:
sabato 11 agosto 2018, 0:13
Visconte85 ha scritto:
sabato 11 agosto 2018, 0:04
10° ARU Fabio UAE-Team Emirates 0:44

ci siamo persi una sfida :grr:
discreta prestazione per Aru: percorso poco selettivo quindi non proprio il piu' favorevole al sardo..
Mi fa piacere si sia ripreso, dopo il Giro..Chaves pare invece desaparecido...
Antune non so quando tornerà alle corse: CCC 2019 promossa ?

ciao

el_condor
Antunes l'anno prossimo correrà nel WT ;)


2014: Giro tp 21,Tour tp 10,Vuelta tp 3, ARGENTO a Ponferrada
2015: Giro anch'io 3°,Tour tp 10 e 20, GpMontreal
2016: GandWevelgen, Svizzera, Tour tp 13, Vuelta tp 10
2017: Tour tp 10 Vuelta tp 2
2018: Scheldeprijs, Giro tp 21, Tour tp 11

el_condor
Messaggi: 2818
Iscritto il: sabato 14 settembre 2013, 0:10

Re: Aru vs. Antunes - Pologne 2018

Messaggio da leggere da el_condor » domenica 12 agosto 2018, 23:28

Visconte85 ha scritto:
sabato 11 agosto 2018, 0:57

Antunes l'anno prossimo correrà nel WT ;)
sicuro ?
Speriamo non sia troppo tardi...Io lo vedevo come un possibile piazzato nei 10 in un GT..(naturalemente piu' viciono al decimo che al primo posto...)
ciao


Giordano Bruno
Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."


Rispondi