Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Lopi90
Messaggi: 1361
Iscritto il: martedì 31 maggio 2011, 12:15

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da Lopi90 » mercoledì 18 luglio 2018, 18:21

Tutto questo Tour sta nell'immagine di Froome che se ne va facendosi tirare da Dan Martin, mentre Quintana si ferma chiedendo a Nibali e Roglic di dargli cambi.




Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13487
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da Walter_White » mercoledì 18 luglio 2018, 18:21

NibalAru ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 18:18
antani ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 18:15
NibalAru ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 18:12
Magari è solo colpa della caduta dell'altro giorno, ma anche il Landa della Movistar non mi pare sui livelli di quello in Sky finora. Poi magari nella terza settimana bastona tutti in salita, ma ad oggi non lo vedo particolarmente brillante come lo scorso anno quando era anche reduce dal Giro tra l'altro
Arriverà,arriverà.Dagli tempo.E' caduto molto male,è giustificato.La Movistar deve puntare su di lui, perchè se aspettano Nairo :sherlock: :sherlock:
Beh, Nairo credo che sia l'unico in attività ad aver battuto Froome in un GT da quando Froome è Froome, nonostante tutto un pizzico di credito lo merita ancora.

Detto ciò anche Landa merita di giocarsi le sue carte, ma il Landa che si è visto l'anno scorso in Sky però, non quello visto finora in Movistar
Contador nel 2014


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

andriusskerla
Messaggi: 2227
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 19:42
Località: Vasto

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da andriusskerla » mercoledì 18 luglio 2018, 18:22

Salvatore77 ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 18:18
Sono per ora 161 sotto i 30 minuti, forse Cavendish e compagni non riescono.
Cavendish non riesce sicuro. Ha iniziato l'ultima salita con 43 minuti di ritardo. Comunque la DD è arrivata quasi tutta, manca solo Renshaw



Avatar utente
udra
Messaggi: 6827
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da udra » mercoledì 18 luglio 2018, 18:22

Merlozoro ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 18:21
Percui voi mi state dicendo...che domani... questo Thomas si scansa... sarà..
Lo ha detto beppe quindi io ci credo



Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 3754
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da chinaski89 » mercoledì 18 luglio 2018, 18:22

Merlozoro ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 18:21
Percui voi mi state dicendo...che domani... questo Thomas si scansa... sarà..
Per me lo tengono come riserva nel caso Chris paghi le fatiche del Giro.




Luisito84
Messaggi: 337
Iscritto il: lunedì 25 settembre 2017, 10:55

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da Luisito84 » mercoledì 18 luglio 2018, 18:22

Che delusione Vincenzo, aveva illuso anche i bookmakers, perché nei primi 3 in questo Tour non ci arriva di sicuro, a malapena entra nei 10, delusione totale, sembrava Aru con più stile in bicicletta.



Avatar utente
Denb
Messaggi: 763
Iscritto il: venerdì 20 settembre 2013, 14:00

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da Denb » mercoledì 18 luglio 2018, 18:22

Slegar ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 18:19
Arrivati tutti e l'unico fuori tempo massimo è Rik Zabel.

Mancano in tre all'appello.
Mi sa che sono Kittel, Zabel, Cav e Renshaw



andriusskerla
Messaggi: 2227
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 19:42
Località: Vasto

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da andriusskerla » mercoledì 18 luglio 2018, 18:23

Slegar ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 18:19
Arrivati tutti e l'unico fuori tempo massimo è Rik Zabel.

Mancano in tre all'appello.
E che 3! Kittel, Renshaw e Cavendish



Avatar utente
Lee Boon
Messaggi: 148
Iscritto il: martedì 25 febbraio 2014, 17:48

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da Lee Boon » mercoledì 18 luglio 2018, 18:24

Tom oggi è stato immenso. Domani però potrebbe pagare lo sforzo. Bello comunque vedere che i primi due del Giro al momento sono anche i più forti al Tour (assieme a Geraint). Ma non era dannoso provare la doppietta? :D
Immagino che Froome, dopo aver vinto al Giro sullo Zoncolan, vorrà prendersi anche l'Alpe d'Huez, salita prestigiosa che ancora gli manca e che per ora non gli ha mai regalato grandi soddisfazioni. Ha visto oggi il livello dei suoi avversari, pertanto sa cosa aspettarsi e potrà dare tutto.
Quintana impalpabile. Ogni volta che si gira per chiedere agli altri il cambio provoca fastidio. Tutte le volte che prende la ruota non rilancia mai, se non per pochi metri per poi guardarsi indietro e rimettersi a ruota…

Nibali discreto, ma il Tour è lungo e il podio non è poi così distante...



NibalAru
Messaggi: 2433
Iscritto il: lunedì 23 maggio 2016, 17:05

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da NibalAru » mercoledì 18 luglio 2018, 18:24

Walter_White ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 18:21
NibalAru ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 18:18
antani ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 18:15


Arriverà,arriverà.Dagli tempo.E' caduto molto male,è giustificato.La Movistar deve puntare su di lui, perchè se aspettano Nairo :sherlock: :sherlock:
Beh, Nairo credo che sia l'unico in attività ad aver battuto Froome in un GT da quando Froome è Froome, nonostante tutto un pizzico di credito lo merita ancora.

Detto ciò anche Landa merita di giocarsi le sue carte, ma il Landa che si è visto l'anno scorso in Sky però, non quello visto finora in Movistar
Contador nel 2014
ho scritto in attività, contador si è ritirato



andriusskerla
Messaggi: 2227
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 19:42
Località: Vasto

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da andriusskerla » mercoledì 18 luglio 2018, 18:25

Zabel fuori per 5 secondi...
Kittel per 12 minuti



Edoardo9819
Messaggi: 464
Iscritto il: lunedì 16 ottobre 2017, 20:56

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da Edoardo9819 » mercoledì 18 luglio 2018, 18:25

Luisito84 ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 18:22
Che delusione Vincenzo, aveva illuso anche i bookmakers, perché nei primi 3 in questo Tour non ci arriva di sicuro, a malapena entra nei 10, delusione totale, sembrava Aru con più stile in bicicletta.
I cavalli si vedono alla fine. Non sapevo che il tour durasse due settimane



Merlozoro
Messaggi: 7415
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:47
Località: Trento

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da Merlozoro » mercoledì 18 luglio 2018, 18:25

udra ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 18:22
Merlozoro ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 18:21
Percui voi mi state dicendo...che domani... questo Thomas si scansa... sarà..
Lo ha detto beppe quindi io ci credo
No..no..lo so pure io che l'ha detto Beppe... infatti so che domani succederà qualcosa che farà diventare vera questa profezia.
Però oggi Thomas ha ripreso Dumoulin in 800 metri...poi quando è arrivato Froome ha dato 20" a tutti in 450 metri.

Impressionante oggi il gallese... però dentro di me so che ha ragione Beppe....gli metteranno un lassativo domani nella colazione...boh


2018: classifica generale L'ALTRO circuito 1000

Salvatore77
Messaggi: 4755
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da Salvatore77 » mercoledì 18 luglio 2018, 18:26

Luisito84 ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 18:22
Che delusione Vincenzo, aveva illuso anche i bookmakers, perché nei primi 3 in questo Tour non ci arriva di sicuro, a malapena entra nei 10, delusione totale, sembrava Aru con più stile in bicicletta.
Chi sarebbero questi 10 che arriveranno in classifica davanti a Nibali?


1° Tour de France 2018

Avatar utente
Patate
Messaggi: 4348
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da Patate » mercoledì 18 luglio 2018, 18:26

Denb ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 18:09
Tonno di Montagna ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 17:50
Qualcuno sa qual'è il distacco per rimanere entro il tempo massimo?
04:01:02 (+00:31:26)
Hai considerato l'aggiunta del 2% in più?


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13487
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da Walter_White » mercoledì 18 luglio 2018, 18:27

chinaski89 ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 18:22
Merlozoro ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 18:21
Percui voi mi state dicendo...che domani... questo Thomas si scansa... sarà..
Per me lo tengono come riserva nel caso Chris paghi le fatiche del Giro.
Per me invece Thomas non ha un minimo di credibilità, non ha mai fatto top 10 in un GT, e metto la mano sul fuoco che si prenderà la sua cotta alla distanza
Al Delfinato alla 3 tappa di montagna era già in difficoltà


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Edoardo9819
Messaggi: 464
Iscritto il: lunedì 16 ottobre 2017, 20:56

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da Edoardo9819 » mercoledì 18 luglio 2018, 18:28

Salvatore77 ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 18:26
Luisito84 ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 18:22
Che delusione Vincenzo, aveva illuso anche i bookmakers, perché nei primi 3 in questo Tour non ci arriva di sicuro, a malapena entra nei 10, delusione totale, sembrava Aru con più stile in bicicletta.
Chi sarebbero questi 10 che arriveranno in classifica davanti a Nibali?
Non si sa



Merlozoro
Messaggi: 7415
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:47
Località: Trento

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da Merlozoro » mercoledì 18 luglio 2018, 18:28

chinaski89 ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 18:22
Merlozoro ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 18:21
Percui voi mi state dicendo...che domani... questo Thomas si scansa... sarà..
Per me lo tengono come riserva nel caso Chris paghi le fatiche del Giro.
Si ok... riserva?

È in maglia gialla con 1'30" sul secondo, dominando la seconda tappa alpina. Non è la stessa situazione di Froome con Wiggins. L'uomo Sky che doveva preparare il Tour era lui quest'anno.

Tanto poi lo so che ha ragione Beppe :sherlock:


2018: classifica generale L'ALTRO circuito 1000

Basso
Messaggi: 14626
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da Basso » mercoledì 18 luglio 2018, 18:29

Fine Tour per Cav e Kittel (e non solo) http://www.cicloweb.it/2018/07/18/tour- ... w-e-zabel/
Ultima modifica di Basso il mercoledì 18 luglio 2018, 18:30, modificato 1 volta in totale.


11 Vuelta 7-Prato
12 Appennino-Japan
13 Giro 9-CN ITA-Vuelta 20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour 3-Tour 21-Pologne-Tre Valli
15 Laigueglia-Escaut-Giro 2-Giro 18-Giro GC-Tour 13-Fourmies
16 Nice-Vuelta 12
17 Frankfurt-Tour 11-Vuelta 16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono
19 Nice-Turkey-Portugal-Vuelta 10

Avatar utente
Patate
Messaggi: 4348
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da Patate » mercoledì 18 luglio 2018, 18:30

Bella tappa, alla fine, di questo Tour 2015 :diavoletto:
Dominio assoluto dei due più forti e della squadra nettamente più forte.
Unica, vana speranza è che Froome accusi il colpo dei GT consecutivi (concordo con Beppe che Thomas è poco più che Porte a LPSM e che un passaggione a vuoto lo avrà)
Tom assolutamente immenso: attacca da lontano, si sciroppa tre quarti di salita da solo, resiste alla grande e scatta in faccia a Froome di rabbia per l'abbuono. Sempre più il mio GTista del cuore dopo Vincenzo, oggi molto meh. La speranza è sempre che migliori coi giorni che passano, come è spesso successo. Incomprensibile tuttora la scelta di far tirare Pelli e Pozzo sul Roselend se sai di non averne più di tanto.
Brava la Movistar a smuovere le acque da lontano e a scoprire la gerarchia: il Don ora è definitivamente fuori dai giochi, ma tanti applausi per lui :clap:
A Landa (che arriva con Bernal a una quarantina di secondi dal gruppetto di Nibali) ancora un piccolo beneficio del dubbio per le botte patite tra domenica e ieri, ma credo che il capitano diventi ora Quintana. Quintana che o è uno scalatore come ce ne sono almeno 5-6 in gruppo o è veramente patologico a livello di palle/lettura della corsa.
Io propendo per una combinazione dei due fattori :diavoletto:
Tanti dei fenomeni da Tour tornano alla loro dimensione: Adam Yates (ecco: ora sì che saprei votare al sondaggio tra i due fratelli), Fuglsang (la sua intervista di oggi sulla corsa bloccata che si aspettava oggi ci mostra l'unico modo in cui può competere per i piani alti di un GT), Mollema, Majka. Jungels ed Uran usciti veramente male dal pavé ma comunque lontanissimi dai migliori.
Zak malino ma non naufraga (10 secondi da Landa)
Grande applauso ai due Lotto che possono diventare la sorpresa del Tour, soprattutto se Kruijswijk -che sembra nella coincidenza astrale :diavoletto: - mantiene la forma fino alla fine.
E bravissimo finora Dan Martin che lotta, scatta, si dimena ed alla fine guadagna su molti :clap:


Domani forse la tappa più dura del Tour per dislivello complessivo e serietà delle salite.


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 3754
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da chinaski89 » mercoledì 18 luglio 2018, 18:30

Walter_White ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 18:27
chinaski89 ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 18:22
Merlozoro ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 18:21
Percui voi mi state dicendo...che domani... questo Thomas si scansa... sarà..
Per me lo tengono come riserva nel caso Chris paghi le fatiche del Giro.
Per me invece Thomas non ha un minimo di credibilità, non ha mai fatto top 10 in un GT, e metto la mano sul fuoco che si prenderà la sua cotta alla distanza
Al Delfinato alla 3 tappa di montagna era già in difficoltà
Sinceramente credo anch'io che finirà così, ma finchè regge può essere un'alternativa. Magari loro sperano che regga, e comunque il piano è vincere con Froome.



pereiro2982
Messaggi: 2206
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da pereiro2982 » mercoledì 18 luglio 2018, 18:31

il tour e lungo
e quelli che attaccano oggi dovranno difendersi nella terza settimana
certo domani si capira meglio quanto vantaggio avranno da gestire...



Avatar utente
Patate
Messaggi: 4348
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da Patate » mercoledì 18 luglio 2018, 18:33

Basso ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 18:29
Fine Tour per Cav e Kittel (e non solo) http://www.cicloweb.it/2018/07/18/tour- ... w-e-zabel/
Zabel fuori per cinque secondi...
... E mi ritorna in mente il ripescone di Formigal.

Comunque discreta mattanza per essere la seconda tappa di montagna. Domani e soprattutto alla tappa del Portet per me se ne vanno via molti altri


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13487
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da Walter_White » mercoledì 18 luglio 2018, 18:34

chinaski89 ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 18:30
Walter_White ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 18:27
chinaski89 ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 18:22


Per me lo tengono come riserva nel caso Chris paghi le fatiche del Giro.
Per me invece Thomas non ha un minimo di credibilità, non ha mai fatto top 10 in un GT, e metto la mano sul fuoco che si prenderà la sua cotta alla distanza
Al Delfinato alla 3 tappa di montagna era già in difficoltà
Sinceramente credo anch'io che finirà così, ma finchè regge può essere un'alternativa. Magari loro sperano che regga, e comunque il piano è vincere con Froome.
Se regge e non "passa" la maglia Brailsford o Froome gli bucano le ruote, o gli danno una graziella per la crono


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

beppesaronni
Messaggi: 3222
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da beppesaronni » mercoledì 18 luglio 2018, 18:34

Merlozoro ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 18:21
Percui voi mi state dicendo...che domani... questo Thomas si scansa... sarà..
Oggi la strategia voleva che thomas attaccasse e froome facesse da stopper.
Domani sarà il contrario.
Mi rendo sempre piu conto di essere uno dei pochi a capire si ciclismo. Scusate


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

Boll
Messaggi: 343
Iscritto il: domenica 22 luglio 2012, 22:32

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da Boll » mercoledì 18 luglio 2018, 18:36

Nonostante il recentissimo caso di Simon Yates, ancora in molti si fanno condizionare dai primi arrivi in salita per trarre conclusioni affrettate.

Può essere che Thomas tenga fino a Parigi in giallo, ma la prestazione di oggi di per se non da (quasi) alcuna informazione a riguardo.



Merlozoro
Messaggi: 7415
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:47
Località: Trento

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da Merlozoro » mercoledì 18 luglio 2018, 18:37

beppesaronni ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 18:34
Merlozoro ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 18:21
Percui voi mi state dicendo...che domani... questo Thomas si scansa... sarà..
Oggi la strategia voleva che thomas attaccasse e froome facesse da stopper.
Domani sarà il contrario.
Mi rendo sempre piu conto di essere uno dei pochi a capire si ciclismo. Scusate
Lo so Beppe lo so... però nel caso contrario ti prego di esserci sul forum domani alle 18 :diavoletto:

Così tanto stopper che ha perso la volata per il secondo posto però
Ultima modifica di Merlozoro il mercoledì 18 luglio 2018, 18:39, modificato 1 volta in totale.


2018: classifica generale L'ALTRO circuito 1000

beppesaronni
Messaggi: 3222
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da beppesaronni » mercoledì 18 luglio 2018, 18:38

Merlozoro ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 18:25
udra ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 18:22
Merlozoro ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 18:21
Percui voi mi state dicendo...che domani... questo Thomas si scansa... sarà..
Lo ha detto beppe quindi io ci credo
No..no..lo so pure io che l'ha detto Beppe... infatti so che domani succederà qualcosa che farà diventare vera questa profezia.
Però oggi Thomas ha ripreso Dumoulin in 800 metri...poi quando è arrivato Froome ha dato 20" a tutti in 450 metri.

Impressionante oggi il gallese... però dentro di me so che ha ragione Beppe....gli metteranno un lassativo domani nella colazione...boh
Quando froome ha preso doumulin, ha tentato subito di staccarlo ma tom gli si è incollato a ruota (piangendo).
A quel punto froome ha rallentato


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

Avatar utente
nino58
Messaggi: 10878
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da nino58 » mercoledì 18 luglio 2018, 18:38

darwinism ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 17:45
nino58 ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 17:22
matteo9502 ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 17:21
Ho finito le parole per elogiare Tom :clap:
Mannaggia a Reichenbach, mannaggia.
Reichenbach o no, il giro lo vinceva di sicuro Froome, senza se e senza ma... il giorno dopo Finestre lo staccava di nuovo se ne aveva bisogno
Calma !!!


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Salvatore77
Messaggi: 4755
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da Salvatore77 » mercoledì 18 luglio 2018, 18:39

Boll ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 18:36
Nonostante il recentissimo caso di Simon Yates, ancora in molti si fanno condizionare dai primi arrivi in salita per trarre conclusioni affrettate.

Può essere che Thomas tenga fino a Parigi in giallo, ma la prestazione di oggi di per se non da (quasi) alcuna informazione a riguardo.
Infatti.
L'unica deduzione più o meno plausibile è che l'avversario più accreditato di Froome è Dumoulin che bazzica gli stessi ambiti di Froome.
E non è una cosa buona per Froome.


1° Tour de France 2018

beppesaronni
Messaggi: 3222
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da beppesaronni » mercoledì 18 luglio 2018, 18:41

Merlozoro ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 18:37
beppesaronni ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 18:34
Merlozoro ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 18:21
Percui voi mi state dicendo...che domani... questo Thomas si scansa... sarà..
Oggi la strategia voleva che thomas attaccasse e froome facesse da stopper.
Domani sarà il contrario.
Mi rendo sempre piu conto di essere uno dei pochi a capire si ciclismo. Scusate
Lo so Beppe lo so... però nel caso contrario ti prego di esserci sul forum domani alle 18 :diavoletto:

Così tanto stopper che ha perso la volata per il secondo posto però
:D Ti voglio bene merluzzo :D


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

Avatar utente
nino58
Messaggi: 10878
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da nino58 » mercoledì 18 luglio 2018, 18:42

beppesaronni ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 18:34
Merlozoro ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 18:21
Percui voi mi state dicendo...che domani... questo Thomas si scansa... sarà..
Oggi la strategia voleva che thomas attaccasse e froome facesse da stopper.
Domani sarà il contrario.
Mi rendo sempre piu conto di essere uno dei pochi a capire si ciclismo. Scusate
Sì, mettila così.
Per me Froome non era contentissimo.
Come non lo fu il Sir quando lo batteva Chris.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
Slegar
Messaggi: 4903
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da Slegar » mercoledì 18 luglio 2018, 18:42

Non è la prima volta che Thomas dimostra di andare forte nelle tappe di montagna, però se in carriera ha solamente due quindicesimi posti come migliori risultati nei Grandi Giri un motivo ci sarà.

La tappa di oggi mi ha detto che, in ottica classifica finale, Froome e Dumoulin sono una spanna sopra tutti, D. Martin il solito cagnaccio, Bardet non lo vedo bene, Quintana, mi dispiace dirlo, vincerà il prossimo anno, Landa potrà essere la mina vagante se si salva domani, Roglič staremo a vedere fin dove arriva, Kru e Zakarin non sono tagliati fuori per la Top 5.

Capitolo Nibali; penso che questa tappa, assieme all'altra mini pirenaica, sia quella dove si doveva difendere e alla fine gli è andata bene. Sono fiducioso per il podio, però anche domani deve mettere pressione agli avversari forzando da lontano, magari perdendo qualcosa nel finale, ma svuotando i serbatoi degli altri e far emergere il "dieselone" che è in lui.


fair play? No, Grazie!

Merlozoro
Messaggi: 7415
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:47
Località: Trento

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da Merlozoro » mercoledì 18 luglio 2018, 18:42

beppesaronni ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 18:41
Merlozoro ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 18:37
beppesaronni ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 18:34


Oggi la strategia voleva che thomas attaccasse e froome facesse da stopper.
Domani sarà il contrario.
Mi rendo sempre piu conto di essere uno dei pochi a capire si ciclismo. Scusate

Lo so Beppe lo so... però nel caso contrario ti prego di esserci sul forum domani alle 18 :diavoletto:

Così tanto stopper che ha perso la volata per il secondo posto però
:D Ti voglio bene merluzzo :D
:diavoletto:


2018: classifica generale L'ALTRO circuito 1000

Fabioilpazzo
Messaggi: 1779
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:44

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da Fabioilpazzo » mercoledì 18 luglio 2018, 18:43

A parte la stupidaggine di aver fatto tirare Pelli, che ha alzato il livello dello scontro, riavvicinando Valverde e rendendo la tappa più stimolante per eventuali attacchi, poi puntualmente arrivati (Dumo), per me oggi tutto sommato Nibali si è salvato decentemente. Se dovesse uscire dignitosamente anche da domani, prendendo una trentina di secondi e mettendo quindi in bilancio alla fine delle Alpi 1'20'' da Froome non sarebbe malaccio, perché i Pirenei sono per lui, soprattutto per quanto riguarda la lunghezza delle tappe chiave.
Il problema è Thomas. Ora, è chiaro che un passaggio a vuoto può averlo, ma intanto ha un minuto e mezzo su Froome, vantaggio che se domani dovesse risultare inalterato potrebbe essere un'ottima base sulla quale costruire una gestione di gara non troppo dispendiosa. Chissà.
Capitolo Dumo: bravo, bravissimo, ma lui è quello che secondo me più di tutti rischia di spegnersi con i giorni.



Avatar utente
Slegar
Messaggi: 4903
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da Slegar » mercoledì 18 luglio 2018, 18:49

Sugli FTM: riammesso in classifica Zabel, confermati fuori Cav, Kittel e Renshaw.


fair play? No, Grazie!

Basso
Messaggi: 14626
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da Basso » mercoledì 18 luglio 2018, 18:51

Aggiornamento: salvato Zabel, Cav giunto dopo la musica http://www.cicloweb.it/2018/07/18/tour- ... w-e-zabel/


11 Vuelta 7-Prato
12 Appennino-Japan
13 Giro 9-CN ITA-Vuelta 20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour 3-Tour 21-Pologne-Tre Valli
15 Laigueglia-Escaut-Giro 2-Giro 18-Giro GC-Tour 13-Fourmies
16 Nice-Vuelta 12
17 Frankfurt-Tour 11-Vuelta 16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono
19 Nice-Turkey-Portugal-Vuelta 10

CicloSprint
Messaggi: 6232
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da CicloSprint » mercoledì 18 luglio 2018, 18:59

Bob Jungels sulle salite lunghe, proprio non va...



Avatar utente
Patate
Messaggi: 4348
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da Patate » mercoledì 18 luglio 2018, 19:06

Cavendish ha un anno di tempo per reinventarsi fugaiolo, credo sia l'unico modo per arrivare al record di Merckx


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

lucks83
Messaggi: 935
Iscritto il: sabato 18 maggio 2013, 13:11

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da lucks83 » mercoledì 18 luglio 2018, 19:08

Mi sono perso la tappa causa lavoro... qualcuno mi spiega com è andata? Un po' mi pare di aver capito dai vostri commenti. Unica cosa che non ho capito.. se Thomas è partito ai meno 5 e Froome ai meno 4... come mai non c è stato ricongiungimento tra i due?



Winter
Messaggi: 14765
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da Winter » mercoledì 18 luglio 2018, 19:18

Thomas il distacco l ha preso perché froome gli ha fatto il buco
e poi ha stoppato tutti gli altri



Salvatore77
Messaggi: 4755
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da Salvatore77 » mercoledì 18 luglio 2018, 19:22

lucks83 ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 19:08
Mi sono perso la tappa causa lavoro... qualcuno mi spiega com è andata? Un po' mi pare di aver capito dai vostri commenti. Unica cosa che non ho capito.. se Thomas è partito ai meno 5 e Froome ai meno 4... come mai non c è stato ricongiungimento tra i due?
Più o meno Thomas si è messo in scia a Dumoulin e Froome a Martin. Sono andati avanti così.


1° Tour de France 2018

Salvatore77
Messaggi: 4755
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da Salvatore77 » mercoledì 18 luglio 2018, 19:23

Winter ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 19:18
Thomas il distacco l ha preso perché froome gli ha fatto il buco
e poi ha stoppato tutti gli altri
E' vero.
Froome sembrava ne avesse di più di Thomas.


1° Tour de France 2018

Avatar utente
udra
Messaggi: 6827
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da udra » mercoledì 18 luglio 2018, 19:24

Patate ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 19:06
Cavendish ha un anno di tempo per reinventarsi fugaiolo, credo sia l'unico modo per arrivare al record di Merckx
A quanto pare ha pure rifilato una testata ad un giornalista al traguardo :champion:



lucks83
Messaggi: 935
Iscritto il: sabato 18 maggio 2013, 13:11

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da lucks83 » mercoledì 18 luglio 2018, 19:26

Salvatore77 ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 19:23
Winter ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 19:18
Thomas il distacco l ha preso perché froome gli ha fatto il buco
e poi ha stoppato tutti gli altri
E' vero.
Froome sembrava ne avesse di più di Thomas.
Grazie. Domanda.. visto che comunque Froome aveva staccato il resto della compagnia.. se ne aveva di più perché non è andato a riprendere Thomas? Potevano guadagnare di più in due...



Winter
Messaggi: 14765
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da Winter » mercoledì 18 luglio 2018, 19:27

Salvatore77 ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 19:23
Winter ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 19:18
Thomas il distacco l ha preso perché froome gli ha fatto il buco
e poi ha stoppato tutti gli altri
E' vero.
Froome sembrava ne avesse di più di Thomas.
Pure per me
oggi thomas s é preso tappa e maglia
bella soddisfazione x un ottimo compagno di squadra
froome oggi fin troppo leale (con merckx o coppi..dubito sarebbe andata cosi :diavoletto: )
domani la gerarchia torna normale

Peccato per nieve



Winter
Messaggi: 14765
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da Winter » mercoledì 18 luglio 2018, 19:29

lucks83 ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 19:26
Salvatore77 ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 19:23
Winter ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 19:18
Thomas il distacco l ha preso perché froome gli ha fatto il buco
e poi ha stoppato tutti gli altri
E' vero.
Froome sembrava ne avesse di più di Thomas.
Grazie. Domanda.. visto che comunque Froome aveva staccato il resto della compagnia.. se ne aveva di più perché non è andato a riprendere Thomas? Potevano guadagnare di più in due...
Perché c erano una trentina di secondi
quando froome ha staccato tutti..
Stava per riprendere dumoulin , li , Thomas , che era sempre stato a ruota , é scattato
era una salita dove si stava molto bene a ruota



Avatar utente
MPC...Non credibile
Messaggi: 150
Iscritto il: sabato 22 marzo 2014, 21:41

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da MPC...Non credibile » mercoledì 18 luglio 2018, 19:43

Boll ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 18:36
Nonostante il recentissimo caso di Simon Yates, ancora in molti si fanno condizionare dai primi arrivi in salita per trarre conclusioni affrettate.

Può essere che Thomas tenga fino a Parigi in giallo, ma la prestazione di oggi di per se non da (quasi) alcuna informazione a riguardo.

Vero, però anche i corridori si faranno condizionare da questa tappa. La Sky ha fatto paura e messo in chiaro le cose. Da domani temo si faccia greggione e lotta per il podio (cose tipo Daniel Martin che tira con Froome a ruota), della serie mettiamocela via che contro questi non c'è niente da fare.

Capitolo Nibali: una tappa da 108km significa solo che il buon Vincenzo deve difendersi e tutto sommato l'ha fatto bene. Non illudiamoci che possa vincere il Tour, ma il podio è alla portata. Non ho capito bene l'accellerazione di Pellizotti prima e Pozzovivo poi, soprattutto visto il mancato attacco in discesa (che si poteva fare, vedi Dumoulin). Accellerazione poi...gli Sky erano lì che ringraziavano....

Grande Dumoulin, comunque


Ferrari è un ottimo dottore: Movimento Contro il Ciclismo Pulito

Oude Kwaremont
Messaggi: 1584
Iscritto il: mercoledì 1 gennaio 2014, 12:30
Località: Pesaro

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da Oude Kwaremont » mercoledì 18 luglio 2018, 19:47

Finalmente una tappa che valeva la pena vedere, dopo due discrete nullità che pure avrebbero potuto offrire qualcosa.

Mi resta da capire il ruolo della squadra per Vincenzo. Ora, magari i giochi sono ancora aperti, conviene limitare i danni adesso, e quant' altro ancora, però mandare in avanscoperta pedine anche importanti che poi non hanno mai la possibilità di ottenere un risultato parziale e che alla fine sono ovviamente troppo stanche per dare un minimo di aiuto a Vincenzo... mah. L' unica cosa che mi viene da pensare è che l' andamento delle fughe in queste due giornate sia andata fuori controllo per quelle che sono le possibilità di gestione della corsa della Bahrain.

Al momento l' unica vera alternativa a Froome è data naturalmente da Dumoulin. Però per lui pesa nettamente di più l' incognita del recupero dalle fatiche del Giro. Quindi se Quintana non si sveglia e in fretta anche, non mi pare ci siano altre possibilità.



lucks83
Messaggi: 935
Iscritto il: sabato 18 maggio 2013, 13:11

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da lucks83 » mercoledì 18 luglio 2018, 19:59

MPC...Non credibile ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 19:43
Boll ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 18:36
Nonostante il recentissimo caso di Simon Yates, ancora in molti si fanno condizionare dai primi arrivi in salita per trarre conclusioni affrettate.

Può essere che Thomas tenga fino a Parigi in giallo, ma la prestazione di oggi di per se non da (quasi) alcuna informazione a riguardo.

Vero, però anche i corridori si faranno condizionare da questa tappa. La Sky ha fatto paura e messo in chiaro le cose. Da domani temo si faccia greggione e lotta per il podio (cose tipo Daniel Martin che tira con Froome a ruota), della serie mettiamocela via che contro questi non c'è niente da fare.

Capitolo Nibali: una tappa da 108km significa solo che il buon Vincenzo deve difendersi e tutto sommato l'ha fatto bene. Non illudiamoci che possa vincere il Tour, ma il podio è alla portata. Non ho capito bene l'accellerazione di Pellizotti prima e Pozzovivo poi, soprattutto visto il mancato attacco in discesa (che si poteva fare, vedi Dumoulin). Accellerazione poi...gli Sky erano lì che ringraziavano....

Grande Dumoulin, comunque
Storicamente la Sky cerca di ammazzare il Tour nella seconda settimana (ventoux 2013 , LPSM 2015). Anche oggi hanno fatto cosi..ci sarà ancora la terza settimana, ho seri dubbi sulla tenuta di Thomas sulle tre settimana, meno su quella di FRoomy. Anche se c'è da dire che quest'anno ha un Giro in piu' nelle gambe e di solito al Tour va in calando nela terza. Certo che se Quintana, Bardet e Nibali non aumentano il livello o non si inventano qualcosa il Tour è già finito... Tom permettendo che pero' non ha squadra e si è fatto il Giro pure lui..




Rispondi