Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
beppesaronni
Messaggi: 3226
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da beppesaronni » mercoledì 18 luglio 2018, 20:01

Domani quintana credo sia l'unico chw possa provare a seguire froome.
E forse froome andra su del suo passo portandoselo dietro, tanto al netto della crono è a 3 minuti


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.


Salvatore77
Messaggi: 4755
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da Salvatore77 » mercoledì 18 luglio 2018, 20:01

C'è l'incognita della tenuta per i reduci del giro che sono evidentemente partiti a razzo.
Io però non do per morto né Nibali, né Quintana che oggi ha perso 39 secondi da Froome su una salita di rapporto e dietro si sono guardati un po'.
Tra l'altro quando è partito Froome hanno anche un po' esitato.
Domani la musica sarà diversa, ovviamente tutto sull'ultima salita.


1° Tour de France 2018

Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 13893
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da barrylyndon » mercoledì 18 luglio 2018, 20:06

Nibali secondo in classifica...bel salto..
Ah no..ci sono anche gli altri.
Beh dai, secondo degli umani.
Anche se oggi, sull'ultima salita il migliore e' stato Dumo..visto che se l'e' fatta tutta da solo..


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 13893
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da barrylyndon » mercoledì 18 luglio 2018, 20:17

barrylyndon ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 12:03
Riassumendo.
Froome e Thomas :tranquilli
Dumoulin: simil tranquillo
Nibali: Abbastanza "giusto"
Landa,Valverde,Quintana: tipicamente Movistar(leggasi enigmatici)
Bardet:ne' carne ne' pesce
Roglic e Kruijswijk: Subdoli
D.Martin:volenteroso
Fuglsang:La serpe in seno(in attesa di una sua sfiga e/o cedimento improvviso)
Yates: in attesa degli eventi.

Con questa situazione direi che oggi:
Riferimento con Froome:
Thomas +20/30 sec
Dumoulin + 20/30 sec
Nibali + 40/60 sec.
Quintana,Valverde, Landa: boh..
Bardet + 70/100 sec.
Roglic -10/+10 sec
Kruijswijk se non c'e' neve in discesa +20/40 sec.
Martin +10/20 sec.
Fuglsang +15/35 sec.
Yates 0/+15 sec.
Non male..ci si puo' lavorare sopra..ma non male..
Mi hanno deluso Yates, Fuglsang, Majka non l'ho nemmeno considerato.
Evidentemente sono ciclisti, parlo specialmente degli ultimi due, da super congiunzioni astrali..
Peggio di Kruijswik..


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

Luisito84
Messaggi: 340
Iscritto il: lunedì 25 settembre 2017, 10:55

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da Luisito84 » mercoledì 18 luglio 2018, 20:23

Salvatore77 ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 18:26
Luisito84 ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 18:22
Che delusione Vincenzo, aveva illuso anche i bookmakers, perché nei primi 3 in questo Tour non ci arriva di sicuro, a malapena entra nei 10, delusione totale, sembrava Aru con più stile in bicicletta.
Chi sarebbero questi 10 che arriveranno in classifica davanti a Nibali?
Froome
Quintana
Bardet
Thomas
Roglic
Domoulin (forse)
Martin
Landa

Ottavo, nono, ma anche se tre saltano e arriva sesto, comunque è un piazzamento inutile per uno come lui, ci siamo illusi, ma è finita dai. Non tirate fuori il chilometraggio come scusante, questo era il tour, si sapeva, allora faceva il giro, è come quando si diceva ha calibrato male il picco o simili, è inferiore, basta, purtroppo nel 2014 quei due sono caduti, il Nibali di Hautacam avrebbe preso a sberle ciclisticamente il Nibali di oggi, ma non avremo mai la controprova.




Luisito84
Messaggi: 340
Iscritto il: lunedì 25 settembre 2017, 10:55

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da Luisito84 » mercoledì 18 luglio 2018, 20:25

Edoardo9819 ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 18:25
Luisito84 ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 18:22
Che delusione Vincenzo, aveva illuso anche i bookmakers, perché nei primi 3 in questo Tour non ci arriva di sicuro, a malapena entra nei 10, delusione totale, sembrava Aru con più stile in bicicletta.
I cavalli si vedono alla fine. Non sapevo che il tour durasse due settimane
Godot lo ho aspettato per 4 anni, ormai non ci credo più



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 13893
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da barrylyndon » mercoledì 18 luglio 2018, 20:25

Luisito84 ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 20:23
Salvatore77 ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 18:26
Luisito84 ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 18:22
Che delusione Vincenzo, aveva illuso anche i bookmakers, perché nei primi 3 in questo Tour non ci arriva di sicuro, a malapena entra nei 10, delusione totale, sembrava Aru con più stile in bicicletta.
Chi sarebbero questi 10 che arriveranno in classifica davanti a Nibali?
Froome
Quintana
Bardet
Thomas
Roglic
Domoulin (forse)
Martin
Landa

, il Nibali di Hautacam avrebbe preso a sberle ciclisticamente il Nibali di oggi, ma non avremo mai la controprova.
Posa anche tu il fiasco.


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

Luisito84
Messaggi: 340
Iscritto il: lunedì 25 settembre 2017, 10:55

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da Luisito84 » mercoledì 18 luglio 2018, 20:28

barrylyndon ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 20:25
Luisito84 ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 20:23
Salvatore77 ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 18:26


Chi sarebbero questi 10 che arriveranno in classifica davanti a Nibali?
Froome
Quintana
Bardet
Thomas
Roglic
Domoulin (forse)
Martin
Landa

, il Nibali di Hautacam avrebbe preso a sberle ciclisticamente il Nibali di oggi, ma non avremo mai la controprova.
Posa anche tu il fiasco.
che mi stai dicendo, che nel 2014 ha vinto per le cadute altrui? io non credo proprio



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 13893
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da barrylyndon » mercoledì 18 luglio 2018, 20:31

No scusa ho capito male..
No, il Nibali 2013-2014 e quello di fine stagione 2017 e' sono stati i migliori Nibali che ho visto.


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

Salvatore77
Messaggi: 4755
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da Salvatore77 » mercoledì 18 luglio 2018, 20:40

Luisito84 ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 20:23
Salvatore77 ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 18:26
Luisito84 ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 18:22
Che delusione Vincenzo, aveva illuso anche i bookmakers, perché nei primi 3 in questo Tour non ci arriva di sicuro, a malapena entra nei 10, delusione totale, sembrava Aru con più stile in bicicletta.
Chi sarebbero questi 10 che arriveranno in classifica davanti a Nibali?
Froome
Quintana
Bardet
Thomas
Roglic
Domoulin (forse)
Martin
Landa

Ottavo, nono, ma anche se tre saltano e arriva sesto, comunque è un piazzamento inutile per uno come lui, ci siamo illusi, ma è finita dai. Non tirate fuori il chilometraggio come scusante, questo era il tour, si sapeva, allora faceva il giro, è come quando si diceva ha calibrato male il picco o simili, è inferiore, basta, purtroppo nel 2014 quei due sono caduti, il Nibali di Hautacam avrebbe preso a sberle ciclisticamente il Nibali di oggi, ma non avremo mai la controprova.
Quindi secondo le tue previsioni Landa che è arrivato oggi un minuto dietro a Nibali e che ha anche un capitano che potrebbe relegarlo in funzione di gregario, arriverà davanti a Nibali?
Nibali per arrivare fuori della top ten (lo hai detto tu prima, anche se adesso hai ritrattato dicendo ottavo, nono sesto....) deve crearsi una di quelle situazioni dove lui tenterà il tutto e per tutto per fare qualcosa di eclatante e salta.
In questo caso si.


1° Tour de France 2018

lucks83
Messaggi: 989
Iscritto il: sabato 18 maggio 2013, 13:11

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da lucks83 » mercoledì 18 luglio 2018, 20:55

beppesaronni ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 20:01
Domani quintana credo sia l'unico chw possa provare a seguire froome.
E forse froome andra su del suo passo portandoselo dietro, tanto al netto della crono è a 3 minuti
Secondo me invece Quintana prende una mazzata.Oggi alla fine è stato quello che ha fatto il buco quando Froome è scattato. A me piaceva come corridore, ma negli ultimi 2 anni mi sembra diventato un'ameba.



beppesaronni
Messaggi: 3226
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da beppesaronni » mercoledì 18 luglio 2018, 21:03

Luisito84 ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 20:28
barrylyndon ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 20:25
Luisito84 ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 20:23


Froome
Quintana
Bardet
Thomas
Roglic
Domoulin (forse)
Martin
Landa

, il Nibali di Hautacam avrebbe preso a sberle ciclisticamente il Nibali di oggi, ma non avremo mai la controprova.
Posa anche tu il fiasco.
che mi stai dicendo, che nel 2014 ha vinto per le cadute altrui? io non credo proprio
La storia insegna questo


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

NibalAru
Messaggi: 2433
Iscritto il: lunedì 23 maggio 2016, 17:05

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da NibalAru » mercoledì 18 luglio 2018, 21:10

beppesaronni ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 21:03
Luisito84 ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 20:28
barrylyndon ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 20:25


Posa anche tu il fiasco.
che mi stai dicendo, che nel 2014 ha vinto per le cadute altrui? io non credo proprio
La storia insegna questo
La storia di Nibali dice anche che ha vinto e si è piazzato bene sia in GT che in grandi classiche in almeno tre differenti squadre (Liquigas, Astana e Barhein). Vorrei invece vedere il tuo uomo un giorno al di fuori da Sky cosa riuscirebbe a combinare. Ma mi sa che non avrò mai questa soddisfazione purtroppo



beppesaronni
Messaggi: 3226
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da beppesaronni » mercoledì 18 luglio 2018, 21:16

NibalAru ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 21:10
beppesaronni ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 21:03
Luisito84 ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 20:28


che mi stai dicendo, che nel 2014 ha vinto per le cadute altrui? io non credo proprio
La storia insegna questo
.
La storia di Nibali dice anche che ha vinto e si è piazzato bene sia in GT che in grandi classiche in almeno tre differenti squadre (Liquigas, Astana e Barhein). Vorrei invece vedere il tuo uomo un giorno al di fuori da Sky cosa riuscirebbe a combinare. Ma mi sa che non avrò mai questa soddisfazione purtroppo
Se fosse stato capitano di un altra buona squadra, oggi avrebbe un tour e una vuelta in piu.
Ma d'altro canto ci sta che la squadra piu forte punti tutto sul corridore piu forte....
Sai, oggi quando è scattato, non cera poels a tirargli l'allungo....se nibali ne avesse avuto, squadra o non squadra, avrebbe potuto seguirlo....


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

NibalAru
Messaggi: 2433
Iscritto il: lunedì 23 maggio 2016, 17:05

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da NibalAru » mercoledì 18 luglio 2018, 21:19

beppesaronni ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 21:16
NibalAru ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 21:10
beppesaronni ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 21:03


La storia insegna questo
.
La storia di Nibali dice anche che ha vinto e si è piazzato bene sia in GT che in grandi classiche in almeno tre differenti squadre (Liquigas, Astana e Barhein). Vorrei invece vedere il tuo uomo un giorno al di fuori da Sky cosa riuscirebbe a combinare. Ma mi sa che non avrò mai questa soddisfazione purtroppo
Se fosse stato capitano di un altra buona squadra, oggi avrebbe un tour e una vuelta in piu.
Ma d'altro canto ci sta che la squadra piu forte punti tutto sul corridore piu forte....
Sai, oggi quando è scattato, non cera poels a tirargli l'allungo....se nibali ne avesse avuto, squadra o non squadra, avrebbe potuto seguirlo....
Peccato che prima di arrivare nella squadra più forte non vinceva una classifica generale nemmeno al Giro del Kenya. Anche questo dice la storia



CicloSprint
Messaggi: 6300
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da CicloSprint » mercoledì 18 luglio 2018, 21:27

Jungels è da Grandi Giri o da Grandi Classiche...



Luca90
Messaggi: 6129
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da Luca90 » mercoledì 18 luglio 2018, 21:28

lucks83 ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 19:26
Salvatore77 ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 19:23
Winter ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 19:18
Thomas il distacco l ha preso perché froome gli ha fatto il buco
e poi ha stoppato tutti gli altri
E' vero.
Froome sembrava ne avesse di più di Thomas.
Grazie. Domanda.. visto che comunque Froome aveva staccato il resto della compagnia.. se ne aveva di più perché non è andato a riprendere Thomas? Potevano guadagnare di più in due...
quando stava rientrando su thomas il gallese è riscattato


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
201(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019( 16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia

Avatar utente
sceriffo
Messaggi: 2478
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2011, 23:48

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da sceriffo » mercoledì 18 luglio 2018, 21:35

barrylyndon ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 20:31
No scusa ho capito male..
No, il Nibali 2013-2014 e quello di fine stagione 2017 e' sono stati i migliori Nibali che ho visto.
Soprattutto. La sua gara più bella in assoluto, per me resta il Lombardia 2017



qrier
Messaggi: 706
Iscritto il: giovedì 7 maggio 2015, 15:12

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da qrier » mercoledì 18 luglio 2018, 22:00

Interessante la coppia Lotto NL con Roglic molto forte nelle corse di una settimana, da testarsi nei GT, mentre Kruijswijk è uomo da terza settimana (al netto di cadute), si trova davvero molto in alto in classifica a metà Tour.
Spero solo non si accontentino.

Con Valverde e Landa in difficoltà le gerarchie Movistar si stanno delineando, anche se in classifica Landa resta davanti a Quintana per ora... forse la caduta sul pavé ha menomato Mikel, se si salva domani poi può riprendersi.

Poi ovviamente la coppia principale è quella Sky, ma forse la cosa può portare più problemi che benefici.

Nibali ha un ottimo Pozzovivo al fianco, anche se oggi ha usato la squadra non benissimo. Sperava di mandare in difficoltà qualche uomo Sky ma non è andata.

Dumoulin come al solito deve fare da solo, mi piace un casino come corridore, meriterebbe più supporto.
Secondo me più che Indurain è una via di mezzo tra il navarro e Bugno.



Avatar utente
galliano
Messaggi: 13647
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da galliano » mercoledì 18 luglio 2018, 22:38

udra ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 17:44
Dare giudizi definitivi dopo la prima tappa seria è avventato, certo che battere questa squadra pare complicato. Altrettanto complicato sarà dire a Thomas di doversi scansare ad una certa, perchè mi pare stia volando.
Mah, Thomas è fortunato che la prima tappa alpina l'hanno fatta a spasso altrimenti già domani poteva saltare.
Credo che abbia rinviato la sentenza alla tappa di salita successiva all'Alpe.
Se dovesse reggere nei 5 per me sarebbe una sorpresa clamorosa.
Ottimo invece roglic, domani per lui esame importantissimo



Avatar utente
lapi_dario
Messaggi: 367
Iscritto il: martedì 30 giugno 2015, 16:39

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da lapi_dario » mercoledì 18 luglio 2018, 23:21

per evitare di scandagliare minimo 4 thread sulla tappa di oggi... e' gia' stato detto che il gallese e' palesemente il backup di Froome nel prevedibile caso che il vincitore del Giro non regga anche le 3 settimane del Tour?



Avatar utente
Patate
Messaggi: 4437
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da Patate » mercoledì 18 luglio 2018, 23:33

lapi_dario ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 23:21
per evitare di scandagliare minimo 4 thread sulla tappa di oggi... e' gia' stato detto che il gallese e' palesemente il backup di Froome nel prevedibile caso che il vincitore del Giro non regga anche le 3 settimane del Tour?
Credo almeno 12 volte :D


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Avatar utente
lapi_dario
Messaggi: 367
Iscritto il: martedì 30 giugno 2015, 16:39

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da lapi_dario » mercoledì 18 luglio 2018, 23:39

Patate ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 23:33
lapi_dario ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 23:21
per evitare di scandagliare minimo 4 thread sulla tappa di oggi... e' gia' stato detto che il gallese e' palesemente il backup di Froome nel prevedibile caso che il vincitore del Giro non regga anche le 3 settimane del Tour?
Credo almeno 12 volte :D
grazie :)
son cose che accadono quando il pezzo d'apertura di CW non lo scrive uno dei veterani



max
Messaggi: 431
Iscritto il: sabato 26 maggio 2012, 13:30

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da max » giovedì 19 luglio 2018, 0:23

valori in campo abbastanza rispettati, sorpresa del giorno Dumoulin che si è fatto la salita finale da solo e non ha mai ricevuto un cambio e nonostante tutto non si è bruciato nel finale, se regge domani dopo lo sforzo di oggi e allora diventa un cliente scomodissimo, Froome in linea con le aspettative ma penso che un poco gli abbia dato fastidio la prestazione di Thomas, quando gli ha fatto il buco per me era convinto di andarlo poi a riprendere prima del traguardo ma Thomas si è dimostrato più forte del previsto.
Quintana a me non ha fatto una brutta impressione come leggo da molti commenti, forse non ha lo scatto bruciante per fare la differenza ma è l'unico insieme a Roglic che ha tenuto le ruote di Froome su le due accelerazioni monstre quindi deve restare calmo perchè il Tour è lungo e già da domani ci saranno salite più congeniali a lui; Nibali ha sofferto le accelerazioni ma lui deve impostare un tour sulla regolarità e sulla continuità nelle tre settimane; Landa lo vedo acciaccato dalle cadute e non so se farà in tempo a restare in classifica prima di tornare al top della forma; ottimi i due NL Jumbo che come pensavo formano una coppia molto interessante, oggi gli è mancato il guizzo in attacco ma potrebbero sorprendere nel proseguo.
Resta da ricordare come hanno già scritto altri utenti che come verificato negli ultimi GT i valori in campo tendono a modificarsi tappa per tappa e quindi ogni conclusione resta affrettata, però la mia impressione rimane che non ce lo vedo Froome saltare



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 17810
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » giovedì 19 luglio 2018, 0:50

Luisito84 ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 20:23
Salvatore77 ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 18:26
Luisito84 ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 18:22
Che delusione Vincenzo, aveva illuso anche i bookmakers, perché nei primi 3 in questo Tour non ci arriva di sicuro, a malapena entra nei 10, delusione totale, sembrava Aru con più stile in bicicletta.
Chi sarebbero questi 10 che arriveranno in classifica davanti a Nibali?
Froome
Quintana
Bardet
Thomas
Roglic
Domoulin (forse)
Martin
Landa

Ottavo, nono, ma anche se tre saltano e arriva sesto, comunque è un piazzamento inutile per uno come lui, ci siamo illusi, ma è finita dai. Non tirate fuori il chilometraggio come scusante, questo era il tour, si sapeva, allora faceva il giro, è come quando si diceva ha calibrato male il picco o simili, è inferiore, basta, purtroppo nel 2014 quei due sono caduti, il Nibali di Hautacam avrebbe preso a sberle ciclisticamente il Nibali di oggi, ma non avremo mai la controprova.
Vabbè, io capisco la delusione, capisco tutto, ma secondo me stai esagerando col pessimismo. Guarda la classifica e vedrai che Nibali è 4° a mezzo minuto dal podio e che in testa ci sta un corridore che non da nessuna garanzia di poter reggere le tre settimane. Basterebbe ripensare al de prufundis recitato da molti all'ultimo Giro, quando Yates sembrava invicibile e Froome oramai prossimo al crollo. Poi abbiamo visto tutti com'è andata.

Tra le cose che non capisco, non vedo perchè Landa dovrebbe finirgli davanti, visto che oggi ha beccato quasi un minuto da lui


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

34x27
Messaggi: 3117
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 9:38
Località: in salita

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da 34x27 » giovedì 19 luglio 2018, 8:33

lapi_dario ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 23:21
per evitare di scandagliare minimo 4 thread sulla tappa di oggi... e' gia' stato detto che il gallese e' palesemente il backup di Froome nel prevedibile caso che il vincitore del Giro non regga anche le 3 settimane del Tour?
Per me se li macina tutti anche settimana prossima...


HEY MOTO

nikybo85
Messaggi: 2912
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da nikybo85 » giovedì 19 luglio 2018, 9:48

Per me questa è stata proprio una bella tappa comunque.
Qualche mossa da lontano,faccia a faccia dei big per 8 km..Per com'è l'andazzo del tour è grasso che cola



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 13893
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da barrylyndon » giovedì 19 luglio 2018, 10:02

Due facce della medaglia..
C''e chi giura fedelta'.
C'e' chi dice che l'attacco di Thomas non era previsto(in Sky possono succedere cose del genere?Uhm)
https://www.tuttobiciweb.it/article/201 ... ttobiciweb
https://cyclingpro.net/spaziociclismo/t ... -perfetto/

Semplicemente il Gallese quando ha visto che Kwiat e' stramazzato sull'asfalto, non ha voluto fare l'ultima locomotiva del trenino, prima dello scatto di Froome...


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

Basso
Messaggi: 14782
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da Basso » giovedì 19 luglio 2018, 10:28

Magari dare un'occhiata anche qui, ogni tanto... http://www.cicloweb.it/2018/07/18/carus ... a-vincero/


11 Vuelta 7-Prato
12 Appennino-Japan
13 Giro 9-CN ITA-Vuelta 20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour 3-Tour 21-Pologne-Tre Valli
15 Laigueglia-Escaut-Giro 2-Giro 18-Giro GC-Tour 13-Fourmies
16 Nice-Vuelta 12
17 Frankfurt-Tour 11-Vuelta 16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono
19 Nice-Turkey-Portugal-Vuelta 10

Avatar utente
nino58
Messaggi: 10994
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Messaggio da leggere da nino58 » giovedì 19 luglio 2018, 10:31

Basso ha scritto:
giovedì 19 luglio 2018, 10:28
Magari dare un'occhiata anche qui, ogni tanto... http://www.cicloweb.it/2018/07/18/carus ... a-vincero/
Quando riprendi chi ha osato non leggere gli articoli di cicloweb sei grande !!!
E non te sfugge uno. :D


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!


Rispondi