Pagina 1 di 11

Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Inviato: martedì 17 luglio 2018, 19:04
da Patate
Prima delle due minitappe, dal disegno estremamente intrigante che ovviamente non verrà sfruttato dai corridori, giustamente focalizzati allo scatto da fare ai 300 metri dall'Alpe d'Huez il giorno dopo.
Tanti appetitosi punti GPM anche domani con i -generosissimi- HC di Pré e Bisanne: sicuramente avvio veloce e gran casino per andare in fuga.
Ho indicato con una vistosa freccia rossa e blu nella planimetria qui sotto il punto in cui sicuramente gli uomini di classifica se le daranno di santa ragione.


Immagine

Immagine
Immagine
Immagine

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Inviato: martedì 17 luglio 2018, 19:26
da Maìno della Spinetta
La discesa della Cormet è bastardissima, secondo me succede qualcosa lì - cadute, attacchi, qualcosa succede. Se Sky resta ancora in 5 su 25 come oggi il finale per il gruppo è ancora in parata.

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Inviato: martedì 17 luglio 2018, 21:29
da Winter
Concordo
nibali e Bardet son ottimi discesisti

Per fortuna fanno la variante per arrivare a la rosiere
però resta una salita dove si sta da dio a ruota

Piccolo san bernardo chiuso da stasera alle 19..

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Inviato: martedì 17 luglio 2018, 21:30
da maurofacoltosi
Maìno della Spinetta ha scritto:
martedì 17 luglio 2018, 19:26
La discesa della Cormet è bastardissima, secondo me succede qualcosa lì - cadute, attacchi, qualcosa succede. Se Sky resta ancora in 5 su 25 come oggi il finale per il gruppo è ancora in parata.
Infatti, ricordo ancora un pizzico di paura addosso il volo di Bruyneel nella scarpata, scendendo dal Cormet al Tour del 1996. Era l'anno successivo a quello della caduta mortale di Casartelli...

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Inviato: martedì 17 luglio 2018, 21:53
da mario.dagnese
Seconda puntata di tutti dietro al trenino sky, con la piccola variante dell'allungo dell'asmatico ai meno 1500 mt

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Inviato: martedì 17 luglio 2018, 21:59
da antani
Non ha senso attaccare in questa tappa.Già oggi hanno faticato.Penso che aspetteranno L'Alpe.

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Inviato: martedì 17 luglio 2018, 22:29
da holland
Una minitappa disegnata molto bene e potenzialmente interessante ,se riescono ad isolare un po gli Sky prima dell'ultima salita (improbabile) .. se invece arrivano alla ascesa finale con un paio di gregari, processione e scattino ai -3 .

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Inviato: martedì 17 luglio 2018, 22:32
da herbie
maurofacoltosi ha scritto:
martedì 17 luglio 2018, 21:30
Maìno della Spinetta ha scritto:
martedì 17 luglio 2018, 19:26
La discesa della Cormet è bastardissima, secondo me succede qualcosa lì - cadute, attacchi, qualcosa succede. Se Sky resta ancora in 5 su 25 come oggi il finale per il gruppo è ancora in parata.
Infatti, ricordo ancora un pizzico di paura addosso il volo di Bruyneel nella scarpata, scendendo dal Cormet al Tour del 1996. Era l'anno successivo a quello della caduta mortale di Casartelli...
pizzico? Pareva non ci fosse la minima speranza di ritrovarlo intero.
Sparì letteralmente in un burrone, senza peraltro riuscire sensibilmente a frenare. Qualcosa di simile alla caduta dell'ultimo Lombardia, ma con un precipizio a bordo strada al posto del pendio erboso.

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Inviato: mercoledì 18 luglio 2018, 0:20
da peek
Ultima salita lunga e pedalabile. Conviene stare tranquilli a ruota che il tour è ancora lungo.

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Inviato: mercoledì 18 luglio 2018, 1:44
da maurofacoltosi
herbie ha scritto:
martedì 17 luglio 2018, 22:32
maurofacoltosi ha scritto:
martedì 17 luglio 2018, 21:30
Maìno della Spinetta ha scritto:
martedì 17 luglio 2018, 19:26
La discesa della Cormet è bastardissima, secondo me succede qualcosa lì - cadute, attacchi, qualcosa succede. Se Sky resta ancora in 5 su 25 come oggi il finale per il gruppo è ancora in parata.
Infatti, ricordo ancora un pizzico di paura addosso il volo di Bruyneel nella scarpata, scendendo dal Cormet al Tour del 1996. Era l'anno successivo a quello della caduta mortale di Casartelli...
pizzico? Pareva non ci fosse la minima speranza di ritrovarlo intero.
Sparì letteralmente in un burrone, senza peraltro riuscire sensibilmente a frenare. Qualcosa di simile alla caduta dell'ultimo Lombardia, ma con un precipizio a bordo strada al posto del pendio erboso.
Il pizzico ora, al ricordo.... perchè anch'io temetti il peggio quella volta

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Inviato: mercoledì 18 luglio 2018, 8:16
da Maìno della Spinetta
108 km, due salitacce - se i Movistar non provano qua a far saltare il banco... Ieri si son riposati perché oggi correranno alla morte il Bisanne, e sul col du pré lanceranno qualcuno. Sarà bagarre mai vista, Landa tornerà il grande che conosciamo con 60 km di assolo.

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Inviato: mercoledì 18 luglio 2018, 8:19
da davide182
Maìno della Spinetta ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 8:16
108 km, due salitacce - se i Movistar non provano qua a far saltare il banco... Ieri si son riposati perché oggi correranno alla morte il Bisanne, e sul col du pré lanceranno qualcuno. Sarà bagarre mai vista, Landa tornerà il grande che conosciamo con 60 km di assolo.
È tutto spianato per un attacco di quintana :D

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Inviato: mercoledì 18 luglio 2018, 8:26
da Maìno della Spinetta
davide182 ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 8:19
Maìno della Spinetta ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 8:16
108 km, due salitacce - se i Movistar non provano qua a far saltare il banco... Ieri si son riposati perché oggi correranno alla morte il Bisanne, e sul col du pré lanceranno qualcuno. Sarà bagarre mai vista, Landa tornerà il grande che conosciamo con 60 km di assolo.
È tutto spianato per un attacco di quintana :D
Rivedremo la MS del Gavia, l'indio che sfumazza pipate per tutto lo Stelvio e sventola bandiere rosse mentre scende dal Col du Pré - penseranno ai fumogeni, ma l'acre odore che avvertiranno sarà solamente la scia della sfinge

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Inviato: mercoledì 18 luglio 2018, 8:27
da galliano
FInora ottimo Nairo, distaco risibile da Froome, Nibali e Dumoulin, lui viene fuori alla distanza, in queste prime tappe sono altri che dovrebbero attaccare.
L'importante è che non vada allo sbaraglio solo per rispondere alle critiche di questo e altri forum, ciclisti da divano che pedalano solo in cyclette per buttare giù la panza :bll:
Il giorno del primo vero attacco (e guadagno) sarà domani, oggi ancora spazio agli altri attaccanti per sfiancare l'armata degli antennisti.
E anche stasera mi godrò una tappa spumeggiante sorseggiando un ottimo brandy.

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Inviato: mercoledì 18 luglio 2018, 8:28
da White Mamba
va già bene che c'è il forum che sennò con la tappa di ieri e quello che si prospetta ci sarebbe da deprimersi :D
(anche se è presto e rimango un inguaribile ottimista sul fatto che un po' di battaglia in questo Tour ci sarà)

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Inviato: mercoledì 18 luglio 2018, 8:29
da chinaski89
L'attacco di Pipaman è come Godot :crazy:

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Inviato: mercoledì 18 luglio 2018, 8:51
da Walter_White
galliano ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 8:27
FInora ottimo Nairo, distaco risibile da Froome, Nibali e Dumoulin, lui viene fuori alla distanza, in queste prime tappe sono altri che dovrebbero attaccare.
L'importante è che non vada allo sbaraglio solo per rispondere alle critiche di questo e altri forum, ciclisti da divano che pedalano solo in cyclette per buttare giù la panza :bll:
Il giorno del primo vero attacco (e guadagno) sarà domani, oggi ancora spazio agli altri attaccanti per sfiancare l'armata degli antennisti.
E anche stasera mi godrò una tappa spumeggiante sorseggiando un ottimo brandy.
Sul primo punto, stai scherzando? Se non attacca lui che è il primo rivale di Froome e per di più anche in ritardo, chi attacca?

Sul secondo, la Sky ha corso così dal 2012, non si sfiancano nemmeno per sbaglio, perchè fanno la tappa ad andatura cicloturistica con Rowe e nel finale sgasano per eviare attacchi.

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Inviato: mercoledì 18 luglio 2018, 8:56
da galliano
Per stasera ho già pronta la lametta (per le vene) e il cianuro per avvelenare il brandy.
Non credo di poter reggere due tappe consecutive come quella di ieri.

Comunque, sarò ottimista, ma sono sicuro che almeno un attacco brutto brutto Quintana lo fa, tra oggi e domani.

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Inviato: mercoledì 18 luglio 2018, 9:00
da barrylyndon
Walter_White ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 8:51
galliano ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 8:27
FInora ottimo Nairo, distaco risibile da Froome, Nibali e Dumoulin, lui viene fuori alla distanza, in queste prime tappe sono altri che dovrebbero attaccare.
L'importante è che non vada allo sbaraglio solo per rispondere alle critiche di questo e altri forum, ciclisti da divano che pedalano solo in cyclette per buttare giù la panza :bll:
Il giorno del primo vero attacco (e guadagno) sarà domani, oggi ancora spazio agli altri attaccanti per sfiancare l'armata degli antennisti.
E anche stasera mi godrò una tappa spumeggiante sorseggiando un ottimo brandy.
Sul primo punto, stai scherzando? Se non attacca lui che è il primo rivale di Froome e per di più anche in ritardo, chi attacca?

Sul secondo, la Sky ha corso così dal 2012, non si sfiancano nemmeno per sbaglio, perchè fanno la tappa ad andatura cicloturistica con Rowe e nel finale sgasano per eviare attacchi.
Appunto...non bisognerebbe lasciarli fare cosi' a inzio tappa.Far perder loro qualche gregario da subito.
Facile a dirsi..

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Inviato: mercoledì 18 luglio 2018, 9:05
da barrylyndon
Se si potesse parlare di ciclismo e non di Formula 1, direi di stare attenti al duo Lotto..
Oltre che di Dumo...
Non dico per oggi..ma per il futuro del Tour.

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Inviato: mercoledì 18 luglio 2018, 9:08
da 34x27
barrylyndon ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 9:00
Appunto...non bisognerebbe lasciarli fare cosi' a inzio tappa.Far perder loro qualche gregario da subito.
Facile a dirsi..
Un bel modo per farlo sarebbe di partire già da oggi subito a manetta, magari alleandosi..... chissà.... 8-)

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Inviato: mercoledì 18 luglio 2018, 9:09
da marco_graz
galliano ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 8:56
Per stasera ho già pronta la lametta (per le vene) e il cianuro per avvelenare il brandy.
Non credo di poter reggere due tappe consecutive come quella di ieri.

Comunque, sarò ottimista, ma sono sicuro che almeno un attacco brutto brutto Quintana lo fa, tra oggi e domani.
Se pure oggi e domani no contest tour potenzialmente piu' brutto di sempre...ma che gli costa a Nibali e i MS a mettere Pellizzotti e Amador a far forcing sul Pre e vedere chi rimane? che te li tieni a fare a riposo?

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Inviato: mercoledì 18 luglio 2018, 9:16
da barrylyndon
34x27 ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 9:08
barrylyndon ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 9:00
Appunto...non bisognerebbe lasciarli fare cosi' a inzio tappa.Far perder loro qualche gregario da subito.
Facile a dirsi..
Un bel modo per farlo sarebbe di partire già da oggi subito a manetta, magari alleandosi..... chissà.... 8-)
Devi anarchizzare la corsa.
Credo che adesso sia ancora un po' troppo presto.
Almeno uno dei Movistar deve uscire di classifica.
Perche' non credo che ne' Valverde, ne' Landa, accetterebbero questo rischio con la classifica attuale.
Altrimenti questo Tour si decidera' con una singola azione tipo Sastre 2008 .

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Inviato: mercoledì 18 luglio 2018, 9:19
da White Mamba
marco_graz ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 9:09

Se pure oggi e domani no contest tour potenzialmente piu' brutto di sempre...ma che gli costa a Nibali e i MS a mettere Pellizzotti e Amador a far forcing sul Pre e vedere chi rimane? che te li tieni a fare a riposo?
amador e pellizzotti quanti gregari sky (formato tour) farebbero saltare?
bernal no
thomas no
poels in forma no, così forse
k/moscon uno dei due potrebbe rimanere

direi che verosimilmente ne rimangono ancora 3 con froome.

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Inviato: mercoledì 18 luglio 2018, 9:24
da Walter_White
barrylyndon ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 9:00
Walter_White ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 8:51
galliano ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 8:27
FInora ottimo Nairo, distaco risibile da Froome, Nibali e Dumoulin, lui viene fuori alla distanza, in queste prime tappe sono altri che dovrebbero attaccare.
L'importante è che non vada allo sbaraglio solo per rispondere alle critiche di questo e altri forum, ciclisti da divano che pedalano solo in cyclette per buttare giù la panza :bll:
Il giorno del primo vero attacco (e guadagno) sarà domani, oggi ancora spazio agli altri attaccanti per sfiancare l'armata degli antennisti.
E anche stasera mi godrò una tappa spumeggiante sorseggiando un ottimo brandy.
Sul primo punto, stai scherzando? Se non attacca lui che è il primo rivale di Froome e per di più anche in ritardo, chi attacca?

Sul secondo, la Sky ha corso così dal 2012, non si sfiancano nemmeno per sbaglio, perchè fanno la tappa ad andatura cicloturistica con Rowe e nel finale sgasano per eviare attacchi.
Appunto...non bisognerebbe lasciarli fare cosi' a inzio tappa.Far perder loro qualche gregario da subito.
Facile a dirsi..
Certo, farlo realmente è un altro paio di maniche
Però...se non ci provi nemmeno non puoi scoprirlo...oggi è una tappa ultra adatta per provarci fino dal Bisanne, solo che la squadra che potrebbe farlo, la Movistar, è anche la squadra più pavida del gruppo....magari ci potrebbe provare Bardet, ma Latour non so quanto voglia distruggersi per farlo visto che vuole la bianca

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Inviato: mercoledì 18 luglio 2018, 9:25
da barrylyndon
White Mamba ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 9:19
marco_graz ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 9:09

Se pure oggi e domani no contest tour potenzialmente piu' brutto di sempre...ma che gli costa a Nibali e i MS a mettere Pellizzotti e Amador a far forcing sul Pre e vedere chi rimane? che te li tieni a fare a riposo?
amador e pellizzotti quanti gregari sky (formato tour) farebbero saltare?
bernal no
thomas no
poels in forma no, così forse
k/moscon uno dei due potrebbe rimanere

direi che verosimilmente ne rimangono ancora 3 con froome.
Pero' ieri, per esempio, senza Rowe e Moscon e Castrovievo o come cavolo si scrive, in pianura avrebbero tirato K. e Poels, che presumibilmente sarebbero poi saltati gia' sulla Romme.
Insomma ieri c'e' stata la prima lezione.Qualcuno vediamo se cerchera' di lavorare un po' di fantasia..

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Inviato: mercoledì 18 luglio 2018, 9:28
da 34x27
barrylyndon ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 9:16
Devi anarchizzare la corsa.
Credo che adesso sia ancora un po' troppo presto.
Almeno uno dei Movistar deve uscire di classifica.
Perche' non credo che ne' Valverde, ne' Landa, accetterebbero questo rischio con la classifica attuale.
Altrimenti questo Tour si decidera' con una singola azione tipo Sastre 2008 .
Ok e se nessuno dei due esce di classifica, si porta CF in carrozza a Parigi? Mah! Chi non risica...

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Inviato: mercoledì 18 luglio 2018, 9:34
da nime
Walter_White ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 9:24


Certo, farlo realmente è un altro paio di maniche
Però...se non ci provi nemmeno non puoi scoprirlo...oggi è una tappa ultra adatta per provarci fino dal Bisanne, solo che la squadra che potrebbe farlo, la Movistar, è anche la squadra più pavida del gruppo....magari ci potrebbe provare Bardet, ma Latour non so quanto voglia distruggersi per farlo visto che vuole la bianca
ieri in teoria era una tappa quasi sicura per la Movistar, almeno per la vittoria, mi è sembrato molto strano che non abbiano cercato almeno di contenere la fuga per portare Valverde in volata

almeno quello, non dico tentare di testare Froome, sarebbe troppo :)

però la sensazione è che Valverde e forse anche Landa avessero problemi e se rendevano la gara più dura a subirne erano loro due è l'unica spiegazione per come è andata la tappa e se le cose stanno così vedo difficile una gara dura subito oggi

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Inviato: mercoledì 18 luglio 2018, 9:34
da Brogno
Patate ha scritto:
martedì 17 luglio 2018, 19:04
Ho indicato con una vistosa freccia rossa e blu nella planimetria qui sotto il punto in cui sicuramente gli uomini di classifica se le daranno di santa ragione.
:diavoletto:

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Inviato: mercoledì 18 luglio 2018, 9:35
da jumbo
marco_graz ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 9:09
Se pure oggi e domani no contest tour potenzialmente piu' brutto di sempre...
non ti pare di essere un tantino pessimista dopo la prima tappa di salita a metterla su questo piano?
a parte che il tour più brutto di sempre, con nessuno che attacca mai, lo abbiamo già visto nel 2016, peggio di quello dubito che sia possibile fare.

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Inviato: mercoledì 18 luglio 2018, 9:37
da Walter_White
nime ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 9:34
Walter_White ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 9:24


Certo, farlo realmente è un altro paio di maniche
Però...se non ci provi nemmeno non puoi scoprirlo...oggi è una tappa ultra adatta per provarci fino dal Bisanne, solo che la squadra che potrebbe farlo, la Movistar, è anche la squadra più pavida del gruppo....magari ci potrebbe provare Bardet, ma Latour non so quanto voglia distruggersi per farlo visto che vuole la bianca
ieri in teoria era una tappa quasi sicura per la Movistar, almeno per la vittoria, mi è sembrato molto strano che non abbiano cercato almeno di contenere la fuga per portare Valverde in volata

almeno quello, non dico tentare di testare Froome, sarebbe troppo :)

però la sensazione è che Valverde e forse anche Landa avessero problemi e se rendevano la gara più dura a subirne erano loro due è l'unica spiegazione per come è andata la tappa e se le cose stanno così vedo difficile una gara dura subito oggi
A me Landa pareva salire davvero facile, insieme a Froome e Tom quello messo meglio

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Inviato: mercoledì 18 luglio 2018, 9:38
da Brogno
jumbo ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 9:35
marco_graz ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 9:09
Se pure oggi e domani no contest tour potenzialmente piu' brutto di sempre...
non ti pare di essere un tantino pessimista dopo la prima tappa di salita a metterla su questo piano?
a parte che il tour più brutto di sempre, con nessuno che attacca mai, lo abbiamo già visto nel 2016, peggio di quello dubito che sia possibile fare.
ma nel 2016 almeno Aru metteva il suo team a fare l'andatura, senza aspettare il treno Sky..qui nemmeno quello per adesso..

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Inviato: mercoledì 18 luglio 2018, 9:56
da marco_graz
jumbo ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 9:35
marco_graz ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 9:09
Se pure oggi e domani no contest tour potenzialmente piu' brutto di sempre...
non ti pare di essere un tantino pessimista dopo la prima tappa di salita a metterla su questo piano?
a parte che il tour più brutto di sempre, con nessuno che attacca mai, lo abbiamo già visto nel 2016, peggio di quello dubito che sia possibile fare.
Ho messo le mani avanti :diavoletto:

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Inviato: mercoledì 18 luglio 2018, 10:02
da HOTDOG
marco_graz ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 9:09
galliano ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 8:56
Per stasera ho già pronta la lametta (per le vene) e il cianuro per avvelenare il brandy.
Non credo di poter reggere due tappe consecutive come quella di ieri.

Comunque, sarò ottimista, ma sono sicuro che almeno un attacco brutto brutto Quintana lo fa, tra oggi e domani.
Se pure oggi e domani no contest tour potenzialmente piu' brutto di sempre...ma che gli costa a Nibali e i MS a mettere Pellizzotti e Amador a far forcing sul Pre e vedere chi rimane? che te li tieni a fare a riposo?
Che 50 corridori vanno più forte di Pellizotti e Amador...semmai Pozzovivo

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Inviato: mercoledì 18 luglio 2018, 10:25
da beppesaronni
Prepariamoci all'ennesima processione.
La bagarre ci sarà negli ultimi km di domani e li capiremo cosa succederà in futuro.

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Inviato: mercoledì 18 luglio 2018, 10:36
da Tranchée d'Arenberg
galliano ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 8:27
FInora ottimo Nairo, distaco risibile da Froome, Nibali e Dumoulin, lui viene fuori alla distanza, in queste prime tappe sono altri che dovrebbero attaccare.
L'importante è che non vada allo sbaraglio solo per rispondere alle critiche di questo e altri forum, ciclisti da divano che pedalano solo in cyclette per buttare giù la panza :bll:
Il giorno del primo vero attacco (e guadagno) sarà domani, oggi ancora spazio agli altri attaccanti per sfiancare l'armata degli antennisti.
E anche stasera mi godrò una tappa spumeggiante sorseggiando un ottimo brandy.
E fu così che lo chiamarono Nairo 'Domani' Quintana

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Inviato: mercoledì 18 luglio 2018, 10:58
da Brogno
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 10:36
galliano ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 8:27
FInora ottimo Nairo, distaco risibile da Froome, Nibali e Dumoulin, lui viene fuori alla distanza, in queste prime tappe sono altri che dovrebbero attaccare.
L'importante è che non vada allo sbaraglio solo per rispondere alle critiche di questo e altri forum, ciclisti da divano che pedalano solo in cyclette per buttare giù la panza :bll:
Il giorno del primo vero attacco (e guadagno) sarà domani, oggi ancora spazio agli altri attaccanti per sfiancare l'armata degli antennisti.
E anche stasera mi godrò una tappa spumeggiante sorseggiando un ottimo brandy.
E fu così che lo chiamarono Nairo 'Domani' Quintana
Se non attacca oggi, rileggere stasera.

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Inviato: mercoledì 18 luglio 2018, 11:08
da Faxnico
:sherlock: :sherlock: / :sherlock: :sherlock: :sherlock:.

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Inviato: mercoledì 18 luglio 2018, 11:33
da Patate
263344.jpg
263344.jpg (114.97 KiB) Visto 3076 volte

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Inviato: mercoledì 18 luglio 2018, 11:36
da MPC...Non credibile
Altra volatona Bardet-Martin. Chi la spunterà?

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Inviato: mercoledì 18 luglio 2018, 11:39
da Otto Kruger
Però una domanda sorge spontanea:se nessuno attacca la Sky è certa che Froome vinca il Tour con la crono?

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Inviato: mercoledì 18 luglio 2018, 11:39
da AntiGazza
Ieri ho visto sgambettare bene Dou e anche Yates (o almeno mi pareva lui).
Oggi sicuramente Dou non farà nulla se non al massimo seguire perchè non è suo interesse attaccare con la crono dalla sua, Yates (sempre nel caso fosse lui ieri) invece non farà nulla perché teme di fare la fine del fratello (anche se per me il fratello ha fatto un grande giro e gli vanno resi mille onori).

Nibali ha dichiarato ieri che andavano troppo forte, per cui dato che ieri hanno + o - cazzeggiato , a sto punto immagino non abbia una gran gamba.

I Movistar non vorranno far fuori nessuno dei suoi 8 capitani per cui nessuno attaccherà.

Bardet ha 2 compagni in meno per cui non attacca per non farli sentire esclusi.Metti che vincesse poi loro non si sentirebbero "parte del successo".

Zakarin non attacca perchè non vuole rischiare nella discesa dal pullman.

Roglic non attacca per non fare fuori Kruisvik, il quale non attacca per non fare fuori Roglic.

Quindi anche oggi non attaccherà nessuno .

Altro giretto tutti assieme sulle alpi francesi , e poi alla Rosierè un bella fetta di torta .

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Inviato: mercoledì 18 luglio 2018, 11:41
da Road Runner
Pare che Unzue stamattina abbia sequestrato pipa e sigarette a Quintana, proibendogli di fumare.
Se non subisce contraccolpi per l'astinenza forzata, si potrebbe riaprire il Tour...!!

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Inviato: mercoledì 18 luglio 2018, 11:44
da Patate
Otto Kruger ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 11:39
Però una domanda sorge spontanea:se nessuno attacca la Sky è certa che Froome vinca il Tour con la crono?
Allo stato attuale ha davanti solo Fuglsang (9 secondi) e Valverde (11).
L'unico veramente pericoloso, in caso si arrivasse così alla crono sarebbe Dumoulin.
Ma non voglio credere che la situazione rimanga così per altre due settimane

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Inviato: mercoledì 18 luglio 2018, 11:47
da Faxnico
Dalle patate al purè infatti, il passo è breve. :diavoletto:
Nel frattempo, è sempre colpa di Quintana. :bici:
Daje al Pipa. Mena er Pipa. :pc:

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Inviato: mercoledì 18 luglio 2018, 11:49
da antani
Faxnico ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 11:47
Dalle patate al purè infatti, il passo è breve. :diavoletto:
Nel frattempo, è sempre colpa di Quintana. :bici:
Daje al Pipa. :pc:
Sono d'accordo,secondo me è sbagliato considerarlo come il suo avversario principale,non lo è.Mettetevelo in testa.
P.S Sono serissimo.

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Inviato: mercoledì 18 luglio 2018, 12:03
da barrylyndon
Riassumendo.
Froome e Thomas :tranquilli
Dumoulin: simil tranquillo
Nibali: Abbastanza "giusto"
Landa,Valverde,Quintana: tipicamente Movistar(leggasi enigmatici)
Bardet:ne' carne ne' pesce
Roglic e Kruijswijk: Subdoli
D.Martin:volenteroso
Fuglsang:La serpe in seno(in attesa di una sua sfiga e/o cedimento improvviso)
Yates: in attesa degli eventi.

Con questa situazione direi che oggi:
Riferimento con Froome:
Thomas +20/30 sec
Dumoulin + 20/30 sec
Nibali + 40/60 sec.
Quintana,Valverde, Landa: boh..
Bardet + 70/100 sec.
Roglic -10/+10 sec
Kruijswijk se non c'e' neve in discesa +20/40 sec.
Martin +10/20 sec.
Fuglsang +15/35 sec.
Yates 0/+15 sec.

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Inviato: mercoledì 18 luglio 2018, 12:04
da barrylyndon
Anche se oggi potrebbe vincere Latour..che sta andando e non se lo fila nessuno.
Se scatta sull'ultima salita potrebbe avere vita facile.

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Inviato: mercoledì 18 luglio 2018, 12:12
da Brogno
barrylyndon ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 12:04
Anche se oggi potrebbe vincere Latour..che sta andando e non se lo fila nessuno.
Se scatta sull'ultima salita potrebbe avere vita facile.
ti sei perso Yates :D

Re: Tour 2018 - 11°tappa: Albertville-> La Rosière (108 km)

Inviato: mercoledì 18 luglio 2018, 12:13
da Walter_White
Addirittura un attacco di Froome? Per me oggi puntano la gialla con Thomas