SELEZIONE ITALIANA INNSBRUCK 2018 - ELITE

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
Brogno
Messaggi: 3420
Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 10:37

Re: SELEZIONE ITALIANA INNSBRUCK 2018 - ELITE

Messaggio da leggere da Brogno » mercoledì 15 agosto 2018, 22:20

GiacomoXT ha scritto:
venerdì 10 agosto 2018, 14:59
Ma che è 'sto cesso di proposta?

Senza Modolo come fulcro della nazionale non andiamo da nessuna parte.

E Nibali al più come massaggiatore!
si pero' mi pare che qui si sta perdendo di vista un punto di svolta, fondamentale negli altri anni per i risultati italiani.
Il regista in corsa, chi sara'? Non e' che possiamo andare cosi allo sbando, senza questa figura fondamentale.
Penso che Pippo Pozzato sia la persona giusta.
Ultima modifica di Brogno il mercoledì 15 agosto 2018, 22:23, modificato 1 volta in totale.


Comunque i bookies sono dei genii, ma quanti cazzo di soldi si faranno, con tutti quelli che punteranno su Thomas??? (Tour 2018)

Se vincono Valverde o Nibali mi tatuo in fronte la parola INSBRUCK (Innsbruck 2018)

Beppesaronni


Avatar utente
Brogno
Messaggi: 3420
Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 10:37

Re: SELEZIONE ITALIANA INNSBRUCK 2018 - ELITE

Messaggio da leggere da Brogno » mercoledì 15 agosto 2018, 22:23

TIC ha scritto:
sabato 11 agosto 2018, 11:33
Tutto sto casino perché ho detto che Nibali non va bene come capitano ? Un corridore sopravalutato e reduce da un incidente ? Mah.....
Lasciamo perdere per un attimo Nibali, quali dovrebbero essere le punte ? Ulisse ? Aru? Visconti? Non scherziamo....
quella e' probabilmente la cosa piu sensata del tuo post, onestamente, e solo perche Nibali e' caduto al Tour e la sua condizione e' da verificare nelle prossime settimane (altrimenti nemmeno quello..)


Comunque i bookies sono dei genii, ma quanti cazzo di soldi si faranno, con tutti quelli che punteranno su Thomas??? (Tour 2018)

Se vincono Valverde o Nibali mi tatuo in fronte la parola INSBRUCK (Innsbruck 2018)

Beppesaronni

Basso
Messaggi: 13683
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: SELEZIONE ITALIANA INNSBRUCK 2018 - ELITE

Messaggio da leggere da Basso » mercoledì 15 agosto 2018, 22:43

lambohbk ha scritto:
mercoledì 15 agosto 2018, 22:10
Non dimenticate che ci sarà Trentin, in qualità di Campione Europeo 8-) . L'italia sarà l'unica nazione a correre in 9
Non è così, l'Italia correrà in 8 avendo già la quota massima. Se invece fossimo stati a quota 6, ci sarebbe stata la possibilità di portarla a 7

Questa la regola
Unless the nation concerned has qualified 8 riders to start through provision 1, the outgoing Men Elite Road Race Olympic Champion and Men Elite Road Race Continental Champions may take part in the first UCI Road World Championships after they won their respective title, in addition to the quota allocated to their nation. The additional quota obtained by the outgoing champion may not be used by another rider.


11 V7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 G9-ITARR-V20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-T3-T21-Pologne-3VV
15 Laigueglia-Escaut-G2-G18-Giro-T13-Fourmies
16 Nice-V12
17 Frankfurt-T11-V16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 10439
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: SELEZIONE ITALIANA INNSBRUCK 2018 - ELITE

Messaggio da leggere da Walter_White » mercoledì 15 agosto 2018, 23:17

Brogno ha scritto:
mercoledì 15 agosto 2018, 22:20
GiacomoXT ha scritto:
venerdì 10 agosto 2018, 14:59
Ma che è 'sto cesso di proposta?

Senza Modolo come fulcro della nazionale non andiamo da nessuna parte.

E Nibali al più come massaggiatore!
si pero' mi pare che qui si sta perdendo di vista un punto di svolta, fondamentale negli altri anni per i risultati italiani.
Il regista in corsa, chi sara'? Non e' che possiamo andare cosi allo sbando, senza questa figura fondamentale.
Penso che Pippo Pozzato sia la persona giusta.
Bennati e Tosatto a me sembrano ottimi candidati anche se uno come Paolini sarà impossibile da sostituire...


FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
lambohbk
Messaggi: 1994
Iscritto il: giovedì 13 ottobre 2016, 23:27

Re: SELEZIONE ITALIANA INNSBRUCK 2018 - ELITE

Messaggio da leggere da lambohbk » mercoledì 15 agosto 2018, 23:27

Basso ha scritto:
mercoledì 15 agosto 2018, 22:43
lambohbk ha scritto:
mercoledì 15 agosto 2018, 22:10
Non dimenticate che ci sarà Trentin, in qualità di Campione Europeo 8-) . L'italia sarà l'unica nazione a correre in 9
Non è così, l'Italia correrà in 8 avendo già la quota massima. Se invece fossimo stati a quota 6, ci sarebbe stata la possibilità di portarla a 7

Questa la regola
Unless the nation concerned has qualified 8 riders to start through provision 1, the outgoing Men Elite Road Race Olympic Champion and Men Elite Road Race Continental Champions may take part in the first UCI Road World Championships after they won their respective title, in addition to the quota allocated to their nation. The additional quota obtained by the outgoing champion may not be used by another rider.
Grazie :ole:

Quindi Trentin non è obbligato ad esserci giusto? E Cassani non obbligato a chiamarlo


Per chi tifi? Per gli italiani

FC 2017: Dwars Door Vlaanderen, Tre Giorni di La Panne, Giro dei Paesi Baschi, Vuelta España - Combinata, Japan Cup, "L'Altro Lombardia"

FC 2018: Tour of the Alps, "L'Altro Mondiale"


Basso
Messaggi: 13683
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: SELEZIONE ITALIANA INNSBRUCK 2018 - ELITE

Messaggio da leggere da Basso » mercoledì 15 agosto 2018, 23:38

lambohbk ha scritto:
mercoledì 15 agosto 2018, 23:27
Grazie :ole:

Quindi Trentin non è obbligato ad esserci giusto? E Cassani non obbligato a chiamarlo
Certo che no, Trentin è, in questo caso, al pari di tutti gli altri italiani selezionali dalla A di Alafaci alla Z di Zurlo :)

Invece gli Emirati Arabi Uniti, ad esempio, hanno 0 quote in base al ranking per le nazioni. Se vogliono andare a Innsbruck devono per forza scegliere Mirza, attuale campione asiatico in linea. O se il Sudafrica vuole il quinto, deve chiamare Impey + 4 ;)


11 V7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 G9-ITARR-V20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-T3-T21-Pologne-3VV
15 Laigueglia-Escaut-G2-G18-Giro-T13-Fourmies
16 Nice-V12
17 Frankfurt-T11-V16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono

peek
Messaggi: 5061
Iscritto il: sabato 8 gennaio 2011, 10:08

Re: SELEZIONE ITALIANA INNSBRUCK 2018 - ELITE

Messaggio da leggere da peek » mercoledì 15 agosto 2018, 23:40

Basso ha scritto:
mercoledì 15 agosto 2018, 23:38

Invece gli Emirati Arabi Uniti, ad esempio, hanno 0 quote in base al ranking per le nazioni. Se vogliono andare a Innsbruck devono per forza scegliere Mirza, attuale campione asiatico in linea. O se il Sudafrica vuole il quinto, deve chiamare Impey + 4 ;)
Perché Impey?



peek
Messaggi: 5061
Iscritto il: sabato 8 gennaio 2011, 10:08

Re: SELEZIONE ITALIANA INNSBRUCK 2018 - ELITE

Messaggio da leggere da peek » mercoledì 15 agosto 2018, 23:41

Ma gente come Trentin o come Sonny, può essere utile con un percorso del genere? Non dico per finalizzare, ma come partecipanti.



Basso
Messaggi: 13683
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: SELEZIONE ITALIANA INNSBRUCK 2018 - ELITE

Messaggio da leggere da Basso » mercoledì 15 agosto 2018, 23:47

peek ha scritto:
mercoledì 15 agosto 2018, 23:40
Basso ha scritto:
mercoledì 15 agosto 2018, 23:38

Invece gli Emirati Arabi Uniti, ad esempio, hanno 0 quote in base al ranking per le nazioni. Se vogliono andare a Innsbruck devono per forza scegliere Mirza, attuale campione asiatico in linea. O se il Sudafrica vuole il quinto, deve chiamare Impey + 4 ;)
Perché Impey?
Perché sono un pirla: ero andato a memoria, ovviamente sbagliando :hammer:


11 V7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 G9-ITARR-V20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-T3-T21-Pologne-3VV
15 Laigueglia-Escaut-G2-G18-Giro-T13-Fourmies
16 Nice-V12
17 Frankfurt-T11-V16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono

el_condor
Messaggi: 2926
Iscritto il: sabato 14 settembre 2013, 0:10

Re: SELEZIONE ITALIANA INNSBRUCK 2018 - ELITE

Messaggio da leggere da el_condor » giovedì 16 agosto 2018, 0:49

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
venerdì 10 agosto 2018, 20:29
E qui, assecondiamo TIC, assecondiamo il condor, assecondiamo quell'altro ancora e invece di un forum di ciclismo diventa un manicomio. :diavoletto:
per cortesia cerca di scrivere quando sei in grado di capire quello che scrivi (non dovrebbe essere cosi' difficile…)


el_condor


Giordano Bruno
Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."

Strong
Messaggi: 9108
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: SELEZIONE ITALIANA INNSBRUCK 2018 - ELITE

Messaggio da leggere da Strong » giovedì 16 agosto 2018, 15:29

diciamo che di uomini che vanno in salita non abbondiamo per cui Cassani non dovrebbe fare fatica con le convocazioni.
Poi per me Nibali un pò ha esagerato con le ultime dichiarazioni e con l'infortunio e credo che riuscirà ad essere più che competitivo per il mondiale.
Tra l'altro ho scoperto l'altro giorno che si è creato uno staff molto presente, addirittura in questi giorni slongo+medico+osteopata vivono con lui a casa sua a lugano pr seguirlo meglio.
Mi ricorda molto il rapporto che armstrong aveva con ferrari, bruyneel e carretta (che tra l'altro ora è l'osteopata di nibali).
Se programmi e curi i dettagli come sta facendo ora Nibali non puoi non raccogliere risultati di prestigio


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

cnovelli
Messaggi: 18
Iscritto il: lunedì 18 dicembre 2017, 1:42

Re: SELEZIONE ITALIANA INNSBRUCK 2018 - ELITE

Messaggio da leggere da cnovelli » venerdì 17 agosto 2018, 1:39

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
mercoledì 15 agosto 2018, 21:31
cnovelli ha scritto:
mercoledì 15 agosto 2018, 18:50
Ci provo anch'io (pronto a ricevere ogni critica/insulto/derisione....) ;-)

Nibali
Pozzovivo
Visconti
Caruso
Aru
Moscon
Formolo
Ciccone

RISERVE:
Conti
Pellizzotti
Si può essr d'accordo o meno di fronte a considerazioni fette con serietà. Se invece sono solo provocazioni sterili e puerili, allora lo sfottò è il minimo.

La squadra che hai proposto tu è probabilmente il meglio di quel che l'Italia potrebbe ambire di schierare :)
....anche se - come dice Cassani - abbiamo un ROTTO, uno SQUALIFICATO e uno con una stagione da RADDRIZZARE.....
Ma secondo me Vincenzo alla fin fine potrà dire la sua: al Tour la sensazione è che fosse in gran forma e tutto sommato lo stop che ha avuto (pur per un motivo grave) è stato relativamente breve e a una distanza dal Mondiale abbastanza lunga da consentire di ricreare la condizione.... Non so se sia una valutazione dettata più della speranza che dal buon senso...



Salvatore77
Messaggi: 4166
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: SELEZIONE ITALIANA INNSBRUCK 2018 - ELITE

Messaggio da leggere da Salvatore77 » domenica 19 agosto 2018, 17:43

5 italiani nella top ten ad Amburgo e il mondiale è per scalatori. :P


1° Tour de France 2018

Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 4306
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: SELEZIONE ITALIANA INNSBRUCK 2018 - ELITE

Messaggio da leggere da Abruzzese » domenica 19 agosto 2018, 17:59

Salvatore77 ha scritto:
domenica 19 agosto 2018, 17:43
5 italiani nella top ten ad Amburgo e il mondiale è per scalatori. :P
Ci dice male :D :D :D :D

Non dimentichiamo pure che una volta che finalmente avevamo trovato un cronoman di livello mondiale, purtroppo ha concluso anzitempo la carriera.


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14981
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: SELEZIONE ITALIANA INNSBRUCK 2018 - ELITE

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » domenica 19 agosto 2018, 21:39

Abruzzese ha scritto:
domenica 19 agosto 2018, 17:59
Salvatore77 ha scritto:
domenica 19 agosto 2018, 17:43
5 italiani nella top ten ad Amburgo e il mondiale è per scalatori. :P
Ci dice male :D :D :D :D

Non dimentichiamo pure che una volta che finalmente avevamo trovato un cronoman di livello mondiale, purtroppo ha concluso anzitempo la carriera.
Però c'ha detto bene ad Amburgo :)


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

riddler
Messaggi: 910
Iscritto il: domenica 24 luglio 2011, 22:07

Re: SELEZIONE ITALIANA INNSBRUCK 2018 - ELITE

Messaggio da leggere da riddler » martedì 28 agosto 2018, 18:31

Per me Nibali, Aru e Visconti mettiamoceli...
NO PELLIZZOTTI, mi pare per i fatti suoi...

E poi si vedrà... tanto sarà una gara ad eliminazione (il cui primo eliminato sarà il favorito non so da chi Sagan


Ecco l'elenco delle corse minori del ciclismo:
http://it.wikipedia.org/wiki/Sacha_Modolo

riddler
Messaggi: 910
Iscritto il: domenica 24 luglio 2011, 22:07

Re: SELEZIONE ITALIANA INNSBRUCK 2018 - ELITE

Messaggio da leggere da riddler » martedì 28 agosto 2018, 18:33

Walter_White ha scritto:
mercoledì 15 agosto 2018, 23:17
Brogno ha scritto:
mercoledì 15 agosto 2018, 22:20
GiacomoXT ha scritto:
venerdì 10 agosto 2018, 14:59
Ma che è 'sto cesso di proposta?

Senza Modolo come fulcro della nazionale non andiamo da nessuna parte.

E Nibali al più come massaggiatore!
si pero' mi pare che qui si sta perdendo di vista un punto di svolta, fondamentale negli altri anni per i risultati italiani.
Il regista in corsa, chi sara'? Non e' che possiamo andare cosi allo sbando, senza questa figura fondamentale.
Penso che Pippo Pozzato sia la persona giusta.
Bennati e Tosatto a me sembrano ottimi candidati anche se uno come Paolini sarà impossibile da sostituire...
Se proprio non deve mancare l'immancabile figura del regista che in questi ultimi anni è stata molto ma molto utile, la può fare Visconti che è un corridore di esperienza...


Ecco l'elenco delle corse minori del ciclismo:
http://it.wikipedia.org/wiki/Sacha_Modolo

Salvatore77
Messaggi: 4166
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: SELEZIONE ITALIANA INNSBRUCK 2018 - ELITE

Messaggio da leggere da Salvatore77 » martedì 28 agosto 2018, 20:29

Chi? Luchino Visconti? Sicuramente un buon regista.


1° Tour de France 2018

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14981
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: SELEZIONE ITALIANA INNSBRUCK 2018 - ELITE

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » martedì 28 agosto 2018, 20:57

Notizie del capitano designato della nazionale, ovvero Diego Rosa? Non entra nei primi 20 di una qualsiasi corsa dal mese di Aprile :diavoletto:


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
Patate
Messaggi: 3356
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: SELEZIONE ITALIANA INNSBRUCK 2018 - ELITE

Messaggio da leggere da Patate » martedì 28 agosto 2018, 21:48

Salvatore77 ha scritto:
martedì 28 agosto 2018, 20:29
Chi? Luchino Visconti? Sicuramente un buon regista.
:champion:


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Avatar utente
Patate
Messaggi: 3356
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: SELEZIONE ITALIANA INNSBRUCK 2018 - ELITE

Messaggio da leggere da Patate » martedì 28 agosto 2018, 21:49

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
martedì 28 agosto 2018, 20:57
Notizie del capitano designato della nazionale, ovvero Diego Rosa? Non entra nei primi 20 di una qualsiasi corsa dal mese di Aprile :diavoletto:
Sta tenendo il profilo basso.
Allo stato attuale fa 35 watt/kg ma lo sanno solo lui e Cassani


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

riddler
Messaggi: 910
Iscritto il: domenica 24 luglio 2011, 22:07

Re: SELEZIONE ITALIANA INNSBRUCK 2018 - ELITE

Messaggio da leggere da riddler » martedì 28 agosto 2018, 22:03

Salvatore77 ha scritto:
martedì 28 agosto 2018, 20:29
Chi? Luchino Visconti? Sicuramente un buon regista.
Mah meglio di Bennati sarebbe
E poi è compagno di squadra di Nibali e non guasta

Ah in prospettiva pioggia porterei Colbrelli anche...



Magari selve qualcuno che distribuisce le mantelline


Ecco l'elenco delle corse minori del ciclismo:
http://it.wikipedia.org/wiki/Sacha_Modolo

mattia_95
Messaggi: 234
Iscritto il: giovedì 16 novembre 2017, 22:21

Re: SELEZIONE ITALIANA INNSBRUCK 2018 - ELITE

Messaggio da leggere da mattia_95 » martedì 28 agosto 2018, 22:39

Il regista in Austria può essere Damiano Caruso che in queste stagioni è stato uno degli uomini di fiducia di Richie Porte. Inoltre il corridore della BMC conosce bene Vincenzo Nibali perché hanno corso insieme diversi anni fa. Tra l’altro la Bahrain Merida si è assicurata lo scalatore siciliano per le prossime stagioni e sicuramente sarà una pedina importante per Nibali nelle prossime annate e lo potrà essere già al mondiale.



Avatar utente
Brogno
Messaggi: 3420
Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 10:37

Re: SELEZIONE ITALIANA INNSBRUCK 2018 - ELITE

Messaggio da leggere da Brogno » martedì 28 agosto 2018, 22:44

mattia_95 ha scritto:
martedì 28 agosto 2018, 22:39
Il regista in Austria può essere Damiano Caruso che in queste stagioni è stato uno degli uomini di fiducia di Richie Porte. Inoltre il corridore della BMC conosce bene Vincenzo Nibali perché hanno corso insieme diversi anni fa. Tra l’altro la Bahrain Merida si è assicurata lo scalatore siciliano per le prossime stagioni e sicuramente sarà una pedina importante per Nibali nelle prossime annate e lo potrà essere già al mondiale.
Si ma per il livello che abbiamo quest'anno, Damiano Caruso merita ben di piu di un posto da regista. Ok, Nibali e Aru danno maggiori garanzie, ma poi? Ci sta Damiano Caruso che se la gioca con Pozzovivo e Formolo forse, ma non ci possiamo permettere di giocarcelo come regista.


Comunque i bookies sono dei genii, ma quanti cazzo di soldi si faranno, con tutti quelli che punteranno su Thomas??? (Tour 2018)

Se vincono Valverde o Nibali mi tatuo in fronte la parola INSBRUCK (Innsbruck 2018)

Beppesaronni

Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 9981
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 14:27

Re: SELEZIONE ITALIANA INNSBRUCK 2018 - ELITE

Messaggio da leggere da Visconte85 » martedì 28 agosto 2018, 23:57

Brogno ha scritto:
martedì 28 agosto 2018, 22:44
mattia_95 ha scritto:
martedì 28 agosto 2018, 22:39
Il regista in Austria può essere Damiano Caruso che in queste stagioni è stato uno degli uomini di fiducia di Richie Porte. Inoltre il corridore della BMC conosce bene Vincenzo Nibali perché hanno corso insieme diversi anni fa. Tra l’altro la Bahrain Merida si è assicurata lo scalatore siciliano per le prossime stagioni e sicuramente sarà una pedina importante per Nibali nelle prossime annate e lo potrà essere già al mondiale.
Si ma per il livello che abbiamo quest'anno, Damiano Caruso merita ben di piu di un posto da regista. Ok, Nibali e Aru danno maggiori garanzie, ma poi? Ci sta Damiano Caruso che se la gioca con Pozzovivo e Formolo forse, ma non ci possiamo permettere di giocarcelo come regista.
tra Caruso e Formolo...
tutta la vita il siciliano


2014: Giro tp 21,Tour tp 10,Vuelta tp 3, ARGENTO a Ponferrada
2015: Giro anch'io 3°,Tour tp 10 e 20, GpMontreal
2016: GandWevelgen, Svizzera, Tour tp 13, Vuelta tp 10
2017: Tour tp 10 Vuelta tp 2
2018: Scheldeprijs, Giro tp 21, Tour tp 11

Avatar utente
il_panta
Messaggi: 2800
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: SELEZIONE ITALIANA INNSBRUCK 2018 - ELITE

Messaggio da leggere da il_panta » mercoledì 29 agosto 2018, 1:38

Io concordo con Riddler, Visconti lo porterei.
Ha una buona gamba e spero riesca a dimostrarlo in Toscana. Quest'anno ha fatto una buona stagione e nel finale di stagione generalmente va bene.



Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 4306
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: SELEZIONE ITALIANA INNSBRUCK 2018 - ELITE

Messaggio da leggere da Abruzzese » mercoledì 29 agosto 2018, 3:54

Visconte85 ha scritto:
martedì 28 agosto 2018, 23:57
Brogno ha scritto:
martedì 28 agosto 2018, 22:44
mattia_95 ha scritto:
martedì 28 agosto 2018, 22:39
Il regista in Austria può essere Damiano Caruso che in queste stagioni è stato uno degli uomini di fiducia di Richie Porte. Inoltre il corridore della BMC conosce bene Vincenzo Nibali perché hanno corso insieme diversi anni fa. Tra l’altro la Bahrain Merida si è assicurata lo scalatore siciliano per le prossime stagioni e sicuramente sarà una pedina importante per Nibali nelle prossime annate e lo potrà essere già al mondiale.
Si ma per il livello che abbiamo quest'anno, Damiano Caruso merita ben di piu di un posto da regista. Ok, Nibali e Aru danno maggiori garanzie, ma poi? Ci sta Damiano Caruso che se la gioca con Pozzovivo e Formolo forse, ma non ci possiamo permettere di giocarcelo come regista.
tra Caruso e Formolo...
tutta la vita il siciliano
Ma si sta ancora cercando di fare una discussione seria qui? :diavoletto: :diavoletto: :diavoletto:


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"

Avatar utente
TIC
Messaggi: 7101
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:20

Re: SELEZIONE ITALIANA INNSBRUCK 2018 - ELITE

Messaggio da leggere da TIC » mercoledì 29 agosto 2018, 8:42

- Problema Nibali risolto da solo (per fortuna).
- Rosa non dovrebbe purtroppo farcela dopo il virus.
- Aru non sembra dare troppe garanzie, e non e' mai stato un vincente e neanche piazzato nelle classiche tipo Liegi o Lombardia.
- De Marchi andrà sicuramente come un treno tra un mese, ma non e' un vincente.
- Formolo va a giorni alternati, ma forse per una corsa secca non e' male, vedi ultime Liegi. Ma non e' comunque uno tra i piu' forti.

Se Moscon non torna in forma velocemente dobbiamo convocare Cunego...


Henry Kissinger : (Ad un summit presso il Ministero degli Esteri alla fine dell'intervento di Aldo Moro) Chi parla in questo modo non può che essere un imbroglione e non può che rappresentare un popolo di imbroglioni.

riddler
Messaggi: 910
Iscritto il: domenica 24 luglio 2011, 22:07

Re: SELEZIONE ITALIANA INNSBRUCK 2018 - ELITE

Messaggio da leggere da riddler » mercoledì 29 agosto 2018, 10:33

Certo che è pazzesco mai come quest'anno, nonostante Nibali, avremmo voluto avere un mondiale tipo Copenaghen o Salisburgo, o sbaglio?


Ecco l'elenco delle corse minori del ciclismo:
http://it.wikipedia.org/wiki/Sacha_Modolo

marco_graz
Messaggi: 624
Iscritto il: giovedì 6 ottobre 2016, 16:26

Re: SELEZIONE ITALIANA INNSBRUCK 2018 - ELITE

Messaggio da leggere da marco_graz » mercoledì 29 agosto 2018, 11:08

riddler ha scritto:
mercoledì 29 agosto 2018, 10:33
Certo che è pazzesco mai come quest'anno, nonostante Nibali, avremmo voluto avere un mondiale tipo Copenaghen o Salisburgo, o sbaglio?
Con un Viviani sicuro in top 3-4 e con Nizzolo e Trentin in forma ci andava alla stragrande...



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 10439
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: SELEZIONE ITALIANA INNSBRUCK 2018 - ELITE

Messaggio da leggere da Walter_White » mercoledì 29 agosto 2018, 11:32

marco_graz ha scritto:
mercoledì 29 agosto 2018, 11:08
riddler ha scritto:
mercoledì 29 agosto 2018, 10:33
Certo che è pazzesco mai come quest'anno, nonostante Nibali, avremmo voluto avere un mondiale tipo Copenaghen o Salisburgo, o sbaglio?
Con un Viviani sicuro in top 3-4 e con Nizzolo e Trentin in forma ci andava alla stragrande...
Per me a Doha, con questo Viviani al posto di Nizzolo, lo portavamo a casa


FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

marco_graz
Messaggi: 624
Iscritto il: giovedì 6 ottobre 2016, 16:26

Re: SELEZIONE ITALIANA INNSBRUCK 2018 - ELITE

Messaggio da leggere da marco_graz » mercoledì 29 agosto 2018, 12:08

Walter_White ha scritto:
mercoledì 29 agosto 2018, 11:32
marco_graz ha scritto:
mercoledì 29 agosto 2018, 11:08
riddler ha scritto:
mercoledì 29 agosto 2018, 10:33
Certo che è pazzesco mai come quest'anno, nonostante Nibali, avremmo voluto avere un mondiale tipo Copenaghen o Salisburgo, o sbaglio?
Con un Viviani sicuro in top 3-4 e con Nizzolo e Trentin in forma ci andava alla stragrande...
Per me a Doha, con questo Viviani al posto di Nizzolo, lo portavamo a casa
Certo sarebbe stato il fav numero uno, poi fai conto che i QS se lo portavano in carrozza essendo nella stessa squadra.

Cmq al tempo Nizzolo era il meglio che potessimo mettere in campo, e forse non sapremo mai se c'erano le possibilita' di un'evoluzione stile Viviani..



ucci90
Messaggi: 1597
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:52

Re: SELEZIONE ITALIANA INNSBRUCK 2018 - ELITE

Messaggio da leggere da ucci90 » mercoledì 29 agosto 2018, 12:15

marco_graz ha scritto:
mercoledì 29 agosto 2018, 12:08
Walter_White ha scritto:
mercoledì 29 agosto 2018, 11:32
marco_graz ha scritto:
mercoledì 29 agosto 2018, 11:08


Con un Viviani sicuro in top 3-4 e con Nizzolo e Trentin in forma ci andava alla stragrande...
Per me a Doha, con questo Viviani al posto di Nizzolo, lo portavamo a casa
Certo sarebbe stato il fav numero uno, poi fai conto che i QS se lo portavano in carrozza essendo nella stessa squadra.

Cmq al tempo Nizzolo era il meglio che potessimo mettere in campo, e forse non sapremo mai se c'erano le possibilita' di un'evoluzione stile Viviani..
Avrebbe avuto la Polonia a sua completa disposizione :D



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 10439
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: SELEZIONE ITALIANA INNSBRUCK 2018 - ELITE

Messaggio da leggere da Walter_White » mercoledì 29 agosto 2018, 12:21

marco_graz ha scritto:
mercoledì 29 agosto 2018, 12:08
Walter_White ha scritto:
mercoledì 29 agosto 2018, 11:32
marco_graz ha scritto:
mercoledì 29 agosto 2018, 11:08


Con un Viviani sicuro in top 3-4 e con Nizzolo e Trentin in forma ci andava alla stragrande...
Per me a Doha, con questo Viviani al posto di Nizzolo, lo portavamo a casa
Certo sarebbe stato il fav numero uno, poi fai conto che i QS se lo portavano in carrozza essendo nella stessa squadra.

Cmq al tempo Nizzolo era il meglio che potessimo mettere in campo, e forse non sapremo mai se c'erano le possibilita' di un'evoluzione stile Viviani..
Si, infatti noi corremmo molto bene, nel finale pure Guarnieri lo lanciò, ma oggettivamente i 4 finiti davanti a lui sono di caratura superiore
Ecco, forse solo Sagan avrebbe potuto battere questo Viviani
Vabbè dai, speriamo nel miracolo di Nibali, altrimenti ce la giochiamo come a Ponferrada con De Marchi in fuga...


FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

marco_graz
Messaggi: 624
Iscritto il: giovedì 6 ottobre 2016, 16:26

Re: SELEZIONE ITALIANA INNSBRUCK 2018 - ELITE

Messaggio da leggere da marco_graz » mercoledì 29 agosto 2018, 12:21

ucci90 ha scritto:
mercoledì 29 agosto 2018, 12:15
marco_graz ha scritto:
mercoledì 29 agosto 2018, 12:08
Walter_White ha scritto:
mercoledì 29 agosto 2018, 11:32


Per me a Doha, con questo Viviani al posto di Nizzolo, lo portavamo a casa
Certo sarebbe stato il fav numero uno, poi fai conto che i QS se lo portavano in carrozza essendo nella stessa squadra.

Cmq al tempo Nizzolo era il meglio che potessimo mettere in campo, e forse non sapremo mai se c'erano le possibilita' di un'evoluzione stile Viviani..
Avrebbe avuto la Polonia a sua completa disposizione :D
Ma per chi tira il Belgio???? (semicit.)



Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 4889
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: SELEZIONE ITALIANA INNSBRUCK 2018 - ELITE

Messaggio da leggere da jerrydrake » venerdì 31 agosto 2018, 18:19

Dalla Spagna indicazioni chiarissime: restiamo tutti a casa e risparmiamo i soldi della trasferta per lanciare una campagna elettorale in grande stile per Renatone :diavoletto:



Avatar utente
TIC
Messaggi: 7101
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:20

Re: SELEZIONE ITALIANA INNSBRUCK 2018 - ELITE

Messaggio da leggere da TIC » martedì 4 settembre 2018, 8:58

Sulla Gazzetta di oggi si ipotizza Caruso come punta. Cosa ha mai vinto il 31 enne Caruso in vita sua ? A questo punto meglio puntare su Formolo, una buona giornata la puo' sempre imbroccare, vedi ultime Liegi. Certo che siamo messi male. Mai cosi' male negli ultimi 40 anni almeno.


Henry Kissinger : (Ad un summit presso il Ministero degli Esteri alla fine dell'intervento di Aldo Moro) Chi parla in questo modo non può che essere un imbroglione e non può che rappresentare un popolo di imbroglioni.

Avatar utente
nino58
Messaggi: 9465
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: SELEZIONE ITALIANA INNSBRUCK 2018 - ELITE

Messaggio da leggere da nino58 » martedì 4 settembre 2018, 9:21

TIC ha scritto:
martedì 4 settembre 2018, 8:58
Sulla Gazzetta di oggi si ipotizza Caruso come punta. Cosa ha mai vinto il 31 enne Caruso in vita sua ? A questo punto meglio puntare su Formolo, una buona giornata la puo' sempre imbroccare, vedi ultime Liegi. Certo che siamo messi male. Mai cosi' male negli ultimi 40 anni almeno.
...quindi si vince.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

marco_graz
Messaggi: 624
Iscritto il: giovedì 6 ottobre 2016, 16:26

Re: SELEZIONE ITALIANA INNSBRUCK 2018 - ELITE

Messaggio da leggere da marco_graz » martedì 4 settembre 2018, 9:22

Soprattutto su un terreno in cui l'anno scorso saremmo stati favoritissimi :muro:



Avatar utente
nino58
Messaggi: 9465
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: SELEZIONE ITALIANA INNSBRUCK 2018 - ELITE

Messaggio da leggere da nino58 » martedì 4 settembre 2018, 9:24

marco_graz ha scritto:
martedì 4 settembre 2018, 9:22
Soprattutto su un terreno in cui l'anno scorso saremmo stati favoritissimi :muro:
Favoritissimi (o tra i favoriti) solo se ne sta bene uno.
Altrimenti comparse.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
Bob House
Messaggi: 2111
Iscritto il: mercoledì 9 febbraio 2011, 18:07
Località: Terronia

Re: SELEZIONE ITALIANA INNSBRUCK 2018 - ELITE

Messaggio da leggere da Bob House » martedì 4 settembre 2018, 9:36

TIC ha scritto:
martedì 4 settembre 2018, 8:58
Sulla Gazzetta di oggi si ipotizza Caruso come punta. Cosa ha mai vinto il 31 enne Caruso in vita sua ? A questo punto meglio puntare su Formolo, una buona giornata la puo' sempre imbroccare, vedi ultime Liegi. Certo che siamo messi male. Mai cosi' male negli ultimi 40 anni almeno.
Eh si perchè Formolo invece ha un palmarès di tutto rispetto.
Siamo messi male è palese.Forse solo se arriviamo con un Colombiano allo sprint possiamo sperare di vincere (ma non deve essere MAL).

Pertanto fare le pulci ad un onestissimo Caruso fa parecchio ridere.


2018:Vuelta,Coppa Sabatini
2017:Parigi-Nizza,Amstel Gold Race
2016:2°Giro d'Italia,3°Olimpiadi ITT
2015:4°Giro d'Italia
2013:Parigi - Roubaix,Tro-Bro Léon

mario.dagnese
Messaggi: 876
Iscritto il: martedì 7 luglio 2015, 18:02

Re: SELEZIONE ITALIANA INNSBRUCK 2018 - ELITE

Messaggio da leggere da mario.dagnese » martedì 4 settembre 2018, 10:03

Ma di cosa parliamo, se Nibali non ritrova per magia la forma dell'anno scorso l'Italia è già un miracolo se fa un top 10 col materiale a disposizione.
Un gran peccato visto che si fosse corso un mondiale così un anno fa, Vincenzo era l'ultrafavorito con accanto corridori in gran forma come Rosa,Aru,Visconti e Moscon


Che Aru arrivi avanti a Contador e' possibile ma è piu' probabile nevichi a Viareggio il 14 luglio ...
ciao
el_condor

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 10439
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: SELEZIONE ITALIANA INNSBRUCK 2018 - ELITE

Messaggio da leggere da Walter_White » martedì 4 settembre 2018, 10:07

mario.dagnese ha scritto:
martedì 4 settembre 2018, 10:03
Ma di cosa parliamo, se Nibali non ritrova per magia la forma dell'anno scorso l'Italia è già un miracolo se fa un top 10 col materiale a disposizione.
Un gran peccato visto che si fosse corso un mondiale così un anno fa, Vincenzo era l'ultrafavorito con accanto corridori in gran forma come Rosa,Aru,Visconti e Moscon
Concordo
Rischiamo di fare gli spettatori in un mondiale che aspettavamo da almeno 5 anni


FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Salvatore77
Messaggi: 4166
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: SELEZIONE ITALIANA INNSBRUCK 2018 - ELITE

Messaggio da leggere da Salvatore77 » martedì 4 settembre 2018, 10:20

Io sono convinto che Moscon si farà trovare pronto.


1° Tour de France 2018

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 10439
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: SELEZIONE ITALIANA INNSBRUCK 2018 - ELITE

Messaggio da leggere da Walter_White » martedì 4 settembre 2018, 10:25

Salvatore77 ha scritto:
martedì 4 settembre 2018, 10:20
Io sono convinto che Moscon si farà trovare pronto.
Si ma Moscon non ha mai lottato per la vittoria in un tappone alpino, e attualmente non lo avrebbe fatto neppure da capitano Sky


FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Salvatore77
Messaggi: 4166
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: SELEZIONE ITALIANA INNSBRUCK 2018 - ELITE

Messaggio da leggere da Salvatore77 » martedì 4 settembre 2018, 10:29

Si lo so. Ma il miracolo è più probabile che venga da Moscon e non da Caruso.
Poi la gara secca non ha le stesse logiche nonché i valori in campo di una tappa di un GT.


1° Tour de France 2018

nikybo85
Messaggi: 1621
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: SELEZIONE ITALIANA INNSBRUCK 2018 - ELITE

Messaggio da leggere da nikybo85 » martedì 4 settembre 2018, 12:25

Salvatore77 ha scritto:
martedì 4 settembre 2018, 10:20
Io sono convinto che Moscon si farà trovare pronto.
Anche Visconti sarà sicuramente pronto...ma non per la vittoria.
Lo sarà anche Pozzovivo e Aru potrà dare il suo contributo...È il finalizzatore che ha avuto una sfiga pazzesca :angry:



riddler
Messaggi: 910
Iscritto il: domenica 24 luglio 2011, 22:07

Re: SELEZIONE ITALIANA INNSBRUCK 2018 - ELITE

Messaggio da leggere da riddler » giovedì 6 settembre 2018, 17:25

No però scusatmi ma tra un Moscon che non ha mai vinto nulla in due anni... in linea prima che qualcuno mi corregge...
E un Pozzovivo che non ha vinto nulla di importante in due anni... ha fatto solo piazzamenti che forse a crono sono stati migliori rispetto in linea....

Scusate ma io, se Nibali non in forma, metto TUTTA LA VITA Aru come capitano, che è pur sempre stato campione italiano e ha avuto un guizzo al tour che gli ha permesso di conquistare la maglia gialla...

Moscon non ha vinto nulla in due anni, sportivamente discutibile anche nel campionato del mondo dove è stato squalificato e non solo lì, e volete che ad un tratto indossi la maglia iridata???


Ecco l'elenco delle corse minori del ciclismo:
http://it.wikipedia.org/wiki/Sacha_Modolo

Salvatore77
Messaggi: 4166
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: SELEZIONE ITALIANA INNSBRUCK 2018 - ELITE

Messaggio da leggere da Salvatore77 » giovedì 6 settembre 2018, 18:15

Riddler, sei un provocatore :diavoletto:


1° Tour de France 2018

Winter
Messaggi: 13321
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: SELEZIONE ITALIANA INNSBRUCK 2018 - ELITE

Messaggio da leggere da Winter » giovedì 6 settembre 2018, 18:18

mario.dagnese ha scritto:
martedì 4 settembre 2018, 10:03
Ma di cosa parliamo, se Nibali non ritrova per magia la forma dell'anno scorso l'Italia è già un miracolo se fa un top 10 col materiale a disposizione.
Un gran peccato visto che si fosse corso un mondiale così un anno fa, Vincenzo era l'ultrafavorito con accanto corridori in gran forma come Rosa,Aru,Visconti e Moscon
concordo
quest anno se c era un mondiale per velocisti. .o simili..forse eravamo i favoriti




Rispondi