Mathieu Van Der Poel stradista

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 4306
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da Abruzzese » domenica 12 agosto 2018, 18:02

Vista la prestazione odierna, direi che può partire anche il thread, relativo esclusivamente alle prestazioni su strada, del fenomenale olandese ;)

Sotto con i commenti :)


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"


Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 9981
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 14:27

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da Visconte85 » domenica 12 agosto 2018, 18:31

Spero di rivivere i duelli con van aert anche sulle strade asfaltate :drool:


2014: Giro tp 21,Tour tp 10,Vuelta tp 3, ARGENTO a Ponferrada
2015: Giro anch'io 3°,Tour tp 10 e 20, GpMontreal
2016: GandWevelgen, Svizzera, Tour tp 13, Vuelta tp 10
2017: Tour tp 10 Vuelta tp 2
2018: Scheldeprijs, Giro tp 21, Tour tp 11

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 10439
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da Walter_White » domenica 12 agosto 2018, 18:42

E' impressionante come gli venga tutto facile
Ed è anche impressionante che dove trovi lui trovi Van Aert, e viceversa


FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 4306
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da Abruzzese » domenica 12 agosto 2018, 18:45

Walter_White ha scritto:
domenica 12 agosto 2018, 18:42
E' impressionante come gli venga tutto facile
Ed è anche impressionante che dove trovi lui trovi Van Aert, e viceversa
E direi che il ciclismo da rivalità come queste a 360 gradi, ci può solo guadagnare. ;)


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"

Albino
Messaggi: 1182
Iscritto il: mercoledì 1 novembre 2017, 20:28

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da Albino » domenica 12 agosto 2018, 19:47

Walter_White ha scritto:
domenica 12 agosto 2018, 18:42
E' impressionante come gli venga tutto facile
Ed è anche impressionante che dove trovi lui trovi Van Aert, e viceversa
Eh già! Arriva, con una preparazione che sembra raffazzonata e arriva a una bici dall'oro. D'altronde quando uno è forte forte non ha bisogno dei ritiri, dell'altura o di altre amenità irrinunciabili per il ciclista medio contemporaneo.

Inoltre corre per una continental, la cui attività principale è quella crossistica e i cui tecnici non si occupano di strada se non per 3/4 mesi l'anno, per di più in condivisione con i ragazzi della Stylaerts.
Una differenza non da poco rispetto a suoi compagni di fuga (parziale eccezione WvA).


FantaCicloCross 2017-2018: Campionato del Mondo Uomini Elite


Albino
Messaggi: 1182
Iscritto il: mercoledì 1 novembre 2017, 20:28

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da Albino » giovedì 16 agosto 2018, 17:54

Oggi ha vinto facile in Norvegia, quasi per distacco.

Ho avuto modo di osservarlo negli ultimi 10 km e devo dire che corre veramente male: troppo davanti, un paio di volte si è messo anche a tirare per chiudere dei buchi. Spreca un sacco di energie.

Disciplina e gestione delle forze gli aspetti su cui dovrà lavorare (ma non troppo) in futuro se vorrà vincere le grandi corse.

Ad ogni modo è accattivante (e, a parer mio, esaltante) per lo spettatore vedere un atleta che corre con tale panache.


FantaCicloCross 2017-2018: Campionato del Mondo Uomini Elite

Winter
Messaggi: 13321
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da Winter » giovedì 16 agosto 2018, 18:07

Ma i campioni devono correre cosi :clap: :clap:



Salvatore77
Messaggi: 4169
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da Salvatore77 » giovedì 16 agosto 2018, 18:10

Ci sono corridori che hanno corso in questo modo per tutta la carriera.
L'esperienza verrà col tempo.


1° Tour de France 2018

held
Messaggi: 1213
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 18:07
Località: Sardegna

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da held » giovedì 16 agosto 2018, 23:10

Mettetevi comodi, si comincia...... :gnam:



Albino
Messaggi: 1182
Iscritto il: mercoledì 1 novembre 2017, 20:28

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da Albino » giovedì 16 agosto 2018, 23:33



FantaCicloCross 2017-2018: Campionato del Mondo Uomini Elite

Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 4306
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da Abruzzese » venerdì 17 agosto 2018, 1:04

Gran bella sparata, sempre un piacere vedere queste vittorie :)
Considerando che ancora sono passati pochi giorni dall'europeo, niente male.


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"

Albino
Messaggi: 1182
Iscritto il: mercoledì 1 novembre 2017, 20:28

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da Albino » venerdì 17 agosto 2018, 16:11

Oggi male, vittima del forcing Astana a 30 km dall'arrivo. Le salite sopra i 2/2.5 km per ora gli risultano indigeste.

Nonostante da junior e under (con un altro fisico, va detto) in salita andasse forte, tra i pro ha mostrato di soffrire quando supera i 5/6 minuti di sforzo. E' comprensibile, visto che non si allena praticamente mai in salita, ma è un aspetto su cui può (e deve) lavorare.

Non catalogherei cmq la differenza tra il dominio di ieri e oggi nel novero delle controprestazioni vanderpoeliane. Si è staccato ma non è crollato.


FantaCicloCross 2017-2018: Campionato del Mondo Uomini Elite

Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 4306
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da Abruzzese » domenica 19 agosto 2018, 19:53

6 vittorie e il secondo posto all'Europeo. Il Van Der Poel stradista per ora va in archivio così :) :)


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"

Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 9981
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 14:27

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da Visconte85 » lunedì 20 agosto 2018, 3:31

Abruzzese ha scritto:
domenica 19 agosto 2018, 19:53
6 vittorie e il secondo posto all'Europeo. Il Van Der Poel stradista per ora va in archivio così :) :)
se il buongiorno si vede dal mattino... ;) :)


2014: Giro tp 21,Tour tp 10,Vuelta tp 3, ARGENTO a Ponferrada
2015: Giro anch'io 3°,Tour tp 10 e 20, GpMontreal
2016: GandWevelgen, Svizzera, Tour tp 13, Vuelta tp 10
2017: Tour tp 10 Vuelta tp 2
2018: Scheldeprijs, Giro tp 21, Tour tp 11


Rispondi