Mathieu Van Der Poel stradista

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12079
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da cauz. » venerdì 19 aprile 2019, 17:30

galliano ha scritto:
venerdì 19 aprile 2019, 17:12
cauz. ha scritto:
venerdì 19 aprile 2019, 16:37
galliano ha scritto:
venerdì 19 aprile 2019, 15:16
Io lo capisco poco, comprendo fare ciclocross l'inverno ma con un mondiale come quello in Yorkshire punterei forte a quell'obbiettivo mettendo in secondo piano la mtb
Il mondiale in Yorkshire mi risulta essere prima della primavera 2020 comunque :)
Io ho inteso che mvdp dopo L'AGR si sarebbe dedicato a preparare il mondiale di mtb 2019. Quindi la strada passava in secondo piano. Poi l'anno prossimo faceva le classiche delle pietre per poi staccare e preparare la gara olimpica sempre in mtb.
Ho inteso male?
Le sue dichiarazioni odierne riguardano la stagione 2020. Immagino che anche in questo 2019 dedicherà ampio impegno alla MTB, ma non è detto sia totalizzante.


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org


Avatar utente
Gianluca Avigo - bove
Messaggi: 2423
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » venerdì 19 aprile 2019, 18:10

Gimbatbu ha scritto:
venerdì 19 aprile 2019, 16:05
con in aggiunta un padre che da corridore passava per uno dei più svegli del gruppo, miscelare il tutto e otterrete qualcosa di speciale.
E un nonno con 2 palle così!

Credo che tra una decina d'anni, per contenere i trofei di famiglia avranno bisogno di un hangar

Ovviamente il povero fratello maggiore finirà in una comunità di recupero


«A parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire»
(Guglielmo di Occam)

Gimbatbu
Messaggi: 1091
Iscritto il: mercoledì 19 aprile 2017, 17:42

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da Gimbatbu » venerdì 19 aprile 2019, 18:17

Gianluca Avigo - bove ha scritto:
venerdì 19 aprile 2019, 18:10
Gimbatbu ha scritto:
venerdì 19 aprile 2019, 16:05
con in aggiunta un padre che da corridore passava per uno dei più svegli del gruppo, miscelare il tutto e otterrete qualcosa di speciale.
E un nonno con 2 palle così!
È vero! Mi ero dimenticato il nonno :ole: :hammer: che iniziò col botto anche lui con la vittoria alla Sanremo, poi sicuramente una grande carriera, ma, paradossalmente più famoso per le sconfitte che per i successi.



Admin
Messaggi: 13462
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da Admin » venerdì 19 aprile 2019, 18:49

herbie ha scritto:
venerdì 19 aprile 2019, 14:51
ora però mi spiegate che significa PFP, perchè mi è venuta una certa curiosità :dubbio:
Le basi, le basi!!! :nonono: :nonono: :nonono:

Fantamatusa ha scritto:
venerdì 19 aprile 2019, 15:44
La penso come Admin e... Gene Wilder :D
Ed è d'accordo anche Frau Blücher! :drool:


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

dietzen
Messaggi: 6014
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da dietzen » venerdì 19 aprile 2019, 18:56

Gianluca Avigo - bove ha scritto:
venerdì 19 aprile 2019, 18:10

Ovviamente il povero fratello maggiore finirà in una comunità di recupero
sai che è già qualche giorno che quando apro questo thread mi viene da pensare a david?
è un buon crossista, e pure nelle poche corse su strada non va male, ma certo in una famiglia così essere quello "normale" chissà come deve essere.


Di Rocco non è il mio presidente


Avatar utente
Gianluca Avigo - bove
Messaggi: 2423
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » venerdì 19 aprile 2019, 18:58

Admin ha scritto:
venerdì 19 aprile 2019, 18:49
herbie ha scritto:
venerdì 19 aprile 2019, 14:51
ora però mi spiegate che significa PFP, perchè mi è venuta una certa curiosità :dubbio:
Le basi, le basi!!! :nonono: :nonono: :nonono:

Fantamatusa ha scritto:
venerdì 19 aprile 2019, 15:44
La penso come Admin e... Gene Wilder :D
Ed è d'accordo anche Frau Blücher! :drool:

SEDATAVOOO? ???


«A parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire»
(Guglielmo di Occam)

Avatar utente
galliano
Messaggi: 13406
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da galliano » venerdì 19 aprile 2019, 19:05

Admin ha scritto:
venerdì 19 aprile 2019, 18:49
herbie ha scritto:
venerdì 19 aprile 2019, 14:51
ora però mi spiegate che significa PFP, perchè mi è venuta una certa curiosità :dubbio:
Le basi, le basi!!! :nonono: :nonono: :nonono:
Mandate Herbie ad un corso di acronimi.
Siamo sicuri che sappia scrivere un sms? :bll:



Avatar utente
Gianluca Avigo - bove
Messaggi: 2423
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » venerdì 19 aprile 2019, 19:14

galliano ha scritto:
venerdì 19 aprile 2019, 19:05
Admin ha scritto:
venerdì 19 aprile 2019, 18:49
herbie ha scritto:
venerdì 19 aprile 2019, 14:51
ora però mi spiegate che significa PFP, perchè mi è venuta una certa curiosità :dubbio:
Le basi, le basi!!! :nonono: :nonono: :nonono:
Mandate Herbie ad un corso di acronimi.
Siamo sicuri che sappia scrivere un sms? :bll:
Non vorrei infierie. Passi l'acronimo ma sulla f..... Non si transige :old:


«A parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire»
(Guglielmo di Occam)

herbie
Messaggi: 4276
Iscritto il: sabato 26 febbraio 2011, 17:19

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da herbie » venerdì 19 aprile 2019, 19:42

Gianluca Avigo - bove ha scritto:
venerdì 19 aprile 2019, 19:14
galliano ha scritto:
venerdì 19 aprile 2019, 19:05
Admin ha scritto:
venerdì 19 aprile 2019, 18:49

Le basi, le basi!!! :nonono: :nonono: :nonono:
Mandate Herbie ad un corso di acronimi.
Siamo sicuri che sappia scrivere un sms? :bll:
Non vorrei infierie. Passi l'acronimo ma sulla f..... Non si transige :old:
ok, però aspetto ancora sfidanti per il quiz indovina la f... :bll:
sugli sms, giuro, i nomi li scrivo per intero. Slow life. :boh:
In compenso mi sto scervellando ora su cosa sia AGR.



Avatar utente
Gianluca Avigo - bove
Messaggi: 2423
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » venerdì 19 aprile 2019, 19:57

herbie ha scritto:
venerdì 19 aprile 2019, 19:42
Gianluca Avigo - bove ha scritto:
venerdì 19 aprile 2019, 19:14
galliano ha scritto:
venerdì 19 aprile 2019, 19:05

Mandate Herbie ad un corso di acronimi.
Siamo sicuri che sappia scrivere un sms? :bll:
Non vorrei infierie. Passi l'acronimo ma sulla f..... Non si transige :old:
ok, però aspetto ancora sfidanti per il quiz indovina la f... :bll:
sugli sms, giuro, i nomi li scrivo per intero. Slow life. :boh:
In compenso mi sto scervellando ora su cosa sia AGR.
Ti do un suggerimento. Ha a che fare con la birra


«A parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire»
(Guglielmo di Occam)

herbie
Messaggi: 4276
Iscritto il: sabato 26 febbraio 2011, 17:19

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da herbie » venerdì 19 aprile 2019, 20:00

Gianluca Avigo - bove ha scritto:
venerdì 19 aprile 2019, 19:57
herbie ha scritto:
venerdì 19 aprile 2019, 19:42
Gianluca Avigo - bove ha scritto:
venerdì 19 aprile 2019, 19:14


Non vorrei infierie. Passi l'acronimo ma sulla f..... Non si transige :old:
ok, però aspetto ancora sfidanti per il quiz indovina la f... :bll:
sugli sms, giuro, i nomi li scrivo per intero. Slow life. :boh:
In compenso mi sto scervellando ora su cosa sia AGR.
Ti do un suggerimento. Ha a che fare con la birra
ahahahahahah ormai stavo cercando tra le corse di ciclocross in tutto il mondo... :muro:



Avatar utente
Gianluca Avigo - bove
Messaggi: 2423
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » venerdì 19 aprile 2019, 20:06

herbie ha scritto:
venerdì 19 aprile 2019, 20:00
Gianluca Avigo - bove ha scritto:
venerdì 19 aprile 2019, 19:57
herbie ha scritto:
venerdì 19 aprile 2019, 19:42


ok, però aspetto ancora sfidanti per il quiz indovina la f... :bll:
sugli sms, giuro, i nomi li scrivo per intero. Slow life. :boh:
In compenso mi sto scervellando ora su cosa sia AGR.
Ti do un suggerimento. Ha a che fare con la birra
ahahahahahah ormai stavo cercando tra le corse di ciclocross in tutto il mondo... :muro:
Capita. A volte si fa più fatica a trovare la scritta
O C È A N O P A C I F I C O
Sul mappamondo


«A parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire»
(Guglielmo di Occam)

Admin
Messaggi: 13462
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da Admin » venerdì 19 aprile 2019, 20:32

herbie ha scritto:
venerdì 19 aprile 2019, 19:42

In compenso mi sto scervellando ora su cosa sia AGR.
:svenuto: :lol: :gruppo:


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

Avatar utente
Gianluca Avigo - bove
Messaggi: 2423
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » venerdì 19 aprile 2019, 20:50

Cosi... giusto per...
https://youtu.be/Drhov0DgjBU


«A parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire»
(Guglielmo di Occam)

held
Messaggi: 1425
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 18:07
Località: Sardegna

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da held » venerdì 19 aprile 2019, 20:52

Questo thread è fantastico! :D :clap:
In effetti ho poco da aggiungere, avete già detto tutto voi! :mrgreen:



Avatar utente
galliano
Messaggi: 13406
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da galliano » venerdì 19 aprile 2019, 22:52

herbie ha scritto:
venerdì 19 aprile 2019, 19:42
In compenso mi sto scervellando ora su cosa sia AGR.
Tranquillo Herbie, in compenso se ti chiediamo quale salita presenta all'altezza del nono tornante, in curva interna, un abete rosso colpito da saetta, c'è un'elevata probabilità con tu riesca a indovinato al primo colpo. :worthy:



herbie
Messaggi: 4276
Iscritto il: sabato 26 febbraio 2011, 17:19

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da herbie » venerdì 19 aprile 2019, 23:46

siete dei villanzoni! nelle scuole dei tempi miei E DI ADMIN, quando ancora si finiva dietro LA LAVAGNA, si imparava la moderazione nel canzonare i meno abili con le nuove tecnologie :x



Avatar utente
Gianluca Avigo - bove
Messaggi: 2423
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » sabato 20 aprile 2019, 17:01

herbie ha scritto:
venerdì 19 aprile 2019, 23:46
siete dei villanzoni! nelle scuole dei tempi miei E DI ADMIN, quando ancora si finiva dietro LA LAVAGNA, si imparava la moderazione nel canzonare i meno abili con le nuove tecnologie :x
Perdonaci. Era un tiro a porta vuota. :diavoletto:
Difficile resistere

Cmq per la cronaca. Ho fatto in tempo a correre con le maglie di lana, la pelle di daino e i puntapiedi.
Sipario


«A parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire»
(Guglielmo di Occam)

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13275
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da Walter_White » domenica 21 aprile 2019, 17:10

:worthy: :worthy: :worthy: :worthy: :worthy: :worthy: :worthy: :worthy: :worthy: :worthy:


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

dietzen
Messaggi: 6014
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da dietzen » domenica 21 aprile 2019, 17:15

che roba, che roba, all'ultimo km andava il doppio di tutti gli altri, mamma mia... :champion:


Di Rocco non è il mio presidente

matt2354
Messaggi: 99
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2011, 10:38

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da matt2354 » domenica 21 aprile 2019, 17:17

:champion: PUNTO

Che roba incredibile che ha fatto.



Fabruz
Messaggi: 1459
Iscritto il: martedì 28 gennaio 2014, 9:26

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da Fabruz » domenica 21 aprile 2019, 17:18

La Liegi la fa?



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13275
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da Walter_White » domenica 21 aprile 2019, 17:19

Fabruz ha scritto:
domenica 21 aprile 2019, 17:18
La Liegi la fa?
No, torna all'Eneco :(


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 3741
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da chinaski89 » domenica 21 aprile 2019, 17:20

Walter_White ha scritto:
domenica 21 aprile 2019, 17:19
Fabruz ha scritto:
domenica 21 aprile 2019, 17:18
La Liegi la fa?
No, torna all'Eneco :(
Ha ragione herbie mi dispiace ma deve fare solo strada questo. Uno con sta gamba che non fa la Liegi è follia



Fabruz
Messaggi: 1459
Iscritto il: martedì 28 gennaio 2014, 9:26

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da Fabruz » domenica 21 aprile 2019, 17:22

chinaski89 ha scritto:
domenica 21 aprile 2019, 17:20
Walter_White ha scritto:
domenica 21 aprile 2019, 17:19
Fabruz ha scritto:
domenica 21 aprile 2019, 17:18
La Liegi la fa?
No, torna all'Eneco :(
Ha ragione herbie mi dispiace ma deve fare solo strada questo. Uno con sta gamba che non fa la Liegi è follia
Follia completa



Admin
Messaggi: 13462
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da Admin » domenica 21 aprile 2019, 17:25

Allora? #M10 sì o #M10 no? :diavoletto: :diavoletto: :diavoletto:

Sono in estasi totale da 20', tremo e non capisco nulla, poche volte ho urlato in questo modo in questi ultimi anni. :D :champion: :champion: :champion:


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 3741
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da chinaski89 » domenica 21 aprile 2019, 17:31

Admin ha scritto:
domenica 21 aprile 2019, 17:25
Allora? #M10 sì o #M10 no? :diavoletto: :diavoletto: :diavoletto:

Sono in estasi totale da 20', tremo e non capisco nulla, poche volte ho urlato in questo modo in questi ultimi anni. :D :champion: :champion: :champion:
Ahah vediamo ;) iniziasse a mollare tutto tranne la strada sarebbe una follia continuare così fino al 2022 come dice



Avatar utente
robot1
Messaggi: 1037
Iscritto il: lunedì 27 dicembre 2010, 19:46

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da robot1 » domenica 21 aprile 2019, 17:39

Mostruoso.
Mi è venuta un'apparizione.
Tra 30 anni, Admin in versione BeppeConti (con i capelli rigorosamente bianchissimi) a raccontare la prima vittoria HC di MVDP


Un giorno potremo raccontare ai nipotini che noi siamo stati fortunati a veder correre Sagan

Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1721
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da GregLemond » domenica 21 aprile 2019, 17:50

Admin ha scritto:
domenica 21 aprile 2019, 17:25
Allora? #M10 sì o #M10 no? :diavoletto: :diavoletto: :diavoletto:

Sono in estasi totale da 20', tremo e non capisco nulla, poche volte ho urlato in questo modo in questi ultimi anni. :D :champion: :champion: :champion:
Siamo sempre a zero eeeh :D


Campionissimo <3



Avatar utente
il_panta
Messaggi: 5046
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da il_panta » domenica 21 aprile 2019, 17:59

Admin ha scritto:
domenica 21 aprile 2019, 17:25
Allora? #M10 sì o #M10 no? :diavoletto: :diavoletto: :diavoletto:

Sono in estasi totale da 20', tremo e non capisco nulla, poche volte ho urlato in questo modo in questi ultimi anni. :D :champion: :champion: :champion:
Finché non le corre la vedo dura. :x


2019: Giro d'Italia tp 4, 5, 20; 1° Giro d'Italia classifica generale; Tour de France: tp 1, tp 10; Tour of Britain;

nikybo85
Messaggi: 2860
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da nikybo85 » domenica 21 aprile 2019, 18:07

Esco dal coro..io lo odio.
Sarà che i fenomeni troppo fenomeni non mi sono mai piaciuti ma tant'è



LawrenceDM
Messaggi: 77
Iscritto il: domenica 7 aprile 2019, 22:46

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da LawrenceDM » domenica 21 aprile 2019, 18:23

Comunque, a prescindere dal tifo o meno, lo spettacolo che dà questo corridore è impagabile, visto che ha saltato Roubaix e salterà la Liegi mi auguro almeno di vederlo al Mondiale, dove avrà a mio avviso tutti i favori del pronostico. Senza nulla togliere a Sagan, di cui sono grande fan e di cui ho ancora grande fiducia, ora è nata una nuova "True cycling star" e l'hype e conseguente attenzione mediatica per le diverse Classiche penso dipenderà molto dalla presenza o meno di questo fenomeno ai nastri di partenza.


"Fausto era ancora nella camera ardente. Arrivò Bartali. Prese la mano di Fausto e disse: «È incredibile, è incredibile». Pianse e pregò alla sua maniera. Il grande duello era finito per sempre." (Candido Cannavò)

Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12079
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da cauz. » domenica 21 aprile 2019, 18:40

chinaski89 ha scritto:
domenica 21 aprile 2019, 17:31

Ahah vediamo ;) iniziasse a mollare tutto tranne la strada sarebbe una follia continuare così fino al 2022 come dice
io comunque questo generale accanimento verso le scelte di MvdP non riesco proprio a capirlo. che male vi fa se continua a correre anche dove si diverte? sta sacrificando altri appuntamenti per questo? si sta presentando fuori condizione?
a me pare che quest'anno abbia tirato drittissimo per tutta la stagione di CX, vincendo sempre, e poi si sia presentato a primavera con altrettanti risultati all'altezza. Se poi mi dite che ha perso il fiandre perchè aveva fatto fatto uno scatto di troppo al krawatencross di Lille, ci credo poco ma posso accettare il punto di vista. è lo stesso degli slongo e dei tanti "monotematici" del ciclismo moderno, d'altronde :)

cioè, questo pure l'anno prossimo quando avrà gli appuntamenti più importanti della carriera in MTB ha già detto che farà le classiche, e noi stiamo qua a lamentarci? dovremmo ringraziarlo. MvdP è un regalo agli appassionati di ciclismo.


PS - Admin, ero ai -100 dall'arrivo quando si è visto Kwiato rientrare sui primi due. in quel momento tutto il pubblico ha capito cosa stesse per accadere. Tra un paio di settimane recupererò l'udito :)


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org

Winter
Messaggi: 14692
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da Winter » domenica 21 aprile 2019, 18:43

concordo con cauz
mi pare lo stiano gestendo molto bene
a cominciare da quando era junior



Filarete
Messaggi: 430
Iscritto il: mercoledì 20 maggio 2015, 21:46

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da Filarete » domenica 21 aprile 2019, 19:09

Non correrà nemmeno la Freccia Vallone?



Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 3741
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da chinaski89 » domenica 21 aprile 2019, 19:20

Secondo me avendo già vinto tutto dovrebbe fare solo strada, non perchè al Fiandre avrebbe fatto meglio senza CX, ma perchè uno così le monumento e in generale le gare che contano dovrebbe farle tutte, compreso il Tour per le tappe (o il Giro perchè no?) ed il finale di stagione. E questo proprio non può conciliarlo con l'impegno invernale.

Faccia pure l'MTB il prossimo anno, ma poi per me deve andare in una WT e dedicarsi soltanto alla strada
Ultima modifica di chinaski89 il domenica 21 aprile 2019, 19:22, modificato 1 volta in totale.



dietzen
Messaggi: 6014
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da dietzen » domenica 21 aprile 2019, 19:21

Filarete ha scritto:
domenica 21 aprile 2019, 19:09
Non correrà nemmeno la Freccia Vallone?
no, mi pare la squadra non abbia proprio l'invito, né per la freccia né per la liegi.
(che magari, fosse stata al via, faceva in tempo a cambiare idea)


Di Rocco non è il mio presidente

dietzen
Messaggi: 6014
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da dietzen » domenica 21 aprile 2019, 19:22

chinaski89 ha scritto:
domenica 21 aprile 2019, 19:20
Secondo me avendo già vinto tutto dovrebbe fare solo strada, non perchè al Fiandre avrebbe fatto meglio senza CX, ma perchè uno così le monumento e in generale le gare che contano dovrebbe farle tutte, compreso il Tour per le tappe (o il Giro perchè no?) ed il finale di stagione. E questo proprio non può conciliarlo con l'impegno invernale.
comunque quest'anno e il prossimo l'estate fa la mtb.


Di Rocco non è il mio presidente

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13275
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da Walter_White » domenica 21 aprile 2019, 20:06

chinaski89 ha scritto:
domenica 21 aprile 2019, 19:20
Secondo me avendo già vinto tutto dovrebbe fare solo strada, non perchè al Fiandre avrebbe fatto meglio senza CX, ma perchè uno così le monumento e in generale le gare che contano dovrebbe farle tutte, compreso il Tour per le tappe (o il Giro perchè no?) ed il finale di stagione. E questo proprio non può conciliarlo con l'impegno invernale.

Faccia pure l'MTB il prossimo anno, ma poi per me deve andare in una WT e dedicarsi soltanto alla strada
L'impegni di fine stagione tipo mondiale li può fare uguale, il ciclocross inizia a settembre ergo deve prepararsi per quel periodo


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Filarete
Messaggi: 430
Iscritto il: mercoledì 20 maggio 2015, 21:46

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da Filarete » domenica 21 aprile 2019, 20:11

dietzen ha scritto:
domenica 21 aprile 2019, 19:21
Filarete ha scritto:
domenica 21 aprile 2019, 19:09
Non correrà nemmeno la Freccia Vallone?
no, mi pare la squadra non abbia proprio l'invito, né per la freccia né per la liegi.
(che magari, fosse stata al via, faceva in tempo a cambiare idea)
Grazie. Si dovrà aspettare l'Eneco per rivederlo. Certo un sollievo per Alaphilippe, Kwiato, Valverde e compagnia...



Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 5479
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da Abruzzese » domenica 21 aprile 2019, 20:30

Io credo che Mathieu sia una manna per un semplice motivo: col suo talento sconfinato, il fatto che in questa fase di carriera abbia intenzione di concentrare la sua attività concretamente ancora sul fuoristrada (c'è il grande obiettivo della medaglia olimpica nella MTB, non dimentichiamolo, oltre a ciò che continua a far vedere nel ciclocross), potrebbe spingere ad ampliare gli orizzonti agli integralisti della strada. Ho sentito più volte (non parlo dei messaggi letti qui nello specifico) gente dire "il ciclocross non lo seguo", "la pista non la seguo" e via dicendo.

Sarà che io in tutti questi anni ho cercato di fare i salti mortali per tenermi informato su tutto (e non ci sono neanche riuscito) ma davvero, forse varrebbe la pena pensare di cominciare a guardare le cose in maniera diversa.

Oggi abbiamo goduto (eufemismo, perché certe cose superano i confini dell'orgasmo) tutti e già ci si rammarica per il fatto che lo rivedremo su strada nei prossimi mesi. Però forse adesso è giusto che le cose seguano il loro corso, poi chi vivrà vedrà. Tanto chi sa cogliere il gesto e il talento, un modo per divertirsi e godere lo trova lo stesso ;) .


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"

held
Messaggi: 1425
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 18:07
Località: Sardegna

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da held » domenica 21 aprile 2019, 20:32

Admin ha scritto:
domenica 21 aprile 2019, 17:25
Allora? #M10 sì o #M10 no? :diavoletto: :diavoletto: :diavoletto:

Sono in estasi totale da 20', tremo e non capisco nulla, poche volte ho urlato in questo modo in questi ultimi anni. :D :champion: :champion: :champion:
Siamo in due! Anzi in tanti... :mrgreen:
Pazzesco!!!!! OK era il favorito ma vincere così....



held
Messaggi: 1425
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 18:07
Località: Sardegna

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da held » domenica 21 aprile 2019, 20:34

cauz. ha scritto:
domenica 21 aprile 2019, 18:40
chinaski89 ha scritto:
domenica 21 aprile 2019, 17:31

Ahah vediamo ;) iniziasse a mollare tutto tranne la strada sarebbe una follia continuare così fino al 2022 come dice
io comunque questo generale accanimento verso le scelte di MvdP non riesco proprio a capirlo. che male vi fa se continua a correre anche dove si diverte? sta sacrificando altri appuntamenti per questo? si sta presentando fuori condizione?
a me pare che quest'anno abbia tirato drittissimo per tutta la stagione di CX, vincendo sempre, e poi si sia presentato a primavera con altrettanti risultati all'altezza. Se poi mi dite che ha perso il fiandre perchè aveva fatto fatto uno scatto di troppo al krawatencross di Lille, ci credo poco ma posso accettare il punto di vista. è lo stesso degli slongo e dei tanti "monotematici" del ciclismo moderno, d'altronde :)

cioè, questo pure l'anno prossimo quando avrà gli appuntamenti più importanti della carriera in MTB ha già detto che farà le classiche, e noi stiamo qua a lamentarci? dovremmo ringraziarlo. MvdP è un regalo agli appassionati di ciclismo.


PS - Admin, ero ai -100 dall'arrivo quando si è visto Kwiato rientrare sui primi due. in quel momento tutto il pubblico ha capito cosa stesse per accadere. Tra un paio di settimane recupererò l'udito :)
Ti quoto pure le virgole!!!
Ma scherziamo? È uno spot strabiliante per il ciclismo! Ringraziamo, punto! :clap:



Gimbatbu
Messaggi: 1091
Iscritto il: mercoledì 19 aprile 2017, 17:42

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da Gimbatbu » domenica 21 aprile 2019, 20:42

Leggo che il suo obiettivo per il 2020 sia l' oro olimpico in MTB, ma, a meno che il circuito non sia piatto come la Milano-Vignola e anche in quel caso..., non è meglio centrare quello della competizione su strada?



Filarete
Messaggi: 430
Iscritto il: mercoledì 20 maggio 2015, 21:46

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da Filarete » domenica 21 aprile 2019, 20:46

Gimbatbu ha scritto:
domenica 21 aprile 2019, 20:42
Leggo che il suo obiettivo per il 2020 sia l' oro olimpico in MTB, ma, a meno che il circuito non sia piatto come la Milano-Vignola e anche in quel caso..., non è meglio centrare quella della competizione su strada?
Il dubbio che doveva avere Sagan in prospettiva Rio 2016?



Gimbatbu
Messaggi: 1091
Iscritto il: mercoledì 19 aprile 2017, 17:42

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da Gimbatbu » domenica 21 aprile 2019, 20:53

Filarete ha scritto:
domenica 21 aprile 2019, 20:46
Gimbatbu ha scritto:
domenica 21 aprile 2019, 20:42
Leggo che il suo obiettivo per il 2020 sia l' oro olimpico in MTB, ma, a meno che il circuito non sia piatto come la Milano-Vignola e anche in quel caso..., non è meglio centrare quella della competizione su strada?
Il dubbio che doveva avere Sagan in prospettiva Rio 2016?
Sicuramente avrebbe fatto meglio a disputare la competizione su strada, probabilmente riteneva il percorso troppo duro, ma dopo aver visto la gara forse un piccolo rimpianto l' avrà avuto.



Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 5479
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da Abruzzese » domenica 21 aprile 2019, 21:01

Gimbatbu ha scritto:
domenica 21 aprile 2019, 20:42
Leggo che il suo obiettivo per il 2020 sia l' oro olimpico in MTB, ma, a meno che il circuito non sia piatto come la Milano-Vignola e anche in quel caso..., non è meglio centrare quello della competizione su strada?
Mettiamola così: se dovesse riuscirci, vogliamo mettere tra qualche anno il ritrovarci a parlare di uno che è riuscito a fare vittorie pesanti su strada, ciclocross e MTB? Nell'epoca dei misuratori di potenza e dei picchi di forma?

Anche perché non vorrei sbagliarmi ma con Ganna (che purtroppo, per ovvi motivi, non potrà concorrere alla medaglia individuale a Tokyo) e Viviani siamo stati e siamo decisamente più indulgenti, nel dire che il tempo per dedicarsi alla strada arriva nel momento in cui su pista si è vinto quel che si doveva. Mi si obietterà facilmente "Ma Van Der Poel nel ciclocross ha già vinto tutto e su strada sta già dimostrando di essere tra i migliori in determinati contesti" ma qui torno a dire: davvero a qualcuno dispiacerà eventualmente parlare di Mathieu come "l'eroe dei Tre Mondi"? (ok, non sono stato così originale :D :D ).


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"

Filarete
Messaggi: 430
Iscritto il: mercoledì 20 maggio 2015, 21:46

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da Filarete » domenica 21 aprile 2019, 21:04

Gimbatbu ha scritto:
domenica 21 aprile 2019, 20:53
Filarete ha scritto:
domenica 21 aprile 2019, 20:46
Gimbatbu ha scritto:
domenica 21 aprile 2019, 20:42
Leggo che il suo obiettivo per il 2020 sia l' oro olimpico in MTB, ma, a meno che il circuito non sia piatto come la Milano-Vignola e anche in quel caso..., non è meglio centrare quella della competizione su strada?
Il dubbio che doveva avere Sagan in prospettiva Rio 2016?
Sicuramente avrebbe fatto meglio a disputare la competizione su strada, probabilmente riteneva il percorso troppo duro, ma dopo aver visto la gara forse un piccolo rimpianto l' avrà avuto.
La cosa bizzarra è che se a schiantarsi invece di Nibali in discesa fosse stato Van Avermaet, si sarebbe parlato di prova per vincitori di grandi giri o piazzati negli stessi. Certo che avrà avuto rimpianti, però si sarà consolato col mondiale.



Gimbatbu
Messaggi: 1091
Iscritto il: mercoledì 19 aprile 2017, 17:42

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da Gimbatbu » domenica 21 aprile 2019, 21:09

Il discorso dei tre allori è giustissimo e mi sembra abbia un solo precedente in campo femminile, facevo il discorso che visto come va su strada forse sarebbe meno difficile quella medaglia che in MTB.



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13275
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Mathieu Van Der Poel stradista

Messaggio da leggere da Walter_White » domenica 21 aprile 2019, 21:52

Gimbatbu ha scritto:
domenica 21 aprile 2019, 21:09
Il discorso dei tre allori è giustissimo e mi sembra abbia un solo precedente in campo femminile, facevo il discorso che visto come va su strada forse sarebbe meno difficile quella medaglia che in MTB.
Il percorso di Tokyo 2020 su strada è troppo duro per lui. Dovrebbe prepararlo perdendo anche peso senza risultato garantito


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY


Rispondi