Vuelta 2018 - 19a tappa: Lleida - Andorra Naturlandia (154.4 km)

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
Deadnature
Messaggi: 5643
Iscritto il: martedì 22 febbraio 2011, 20:49

Re: Vuelta 2018 - 19a tappa: Lleida - Andorra Naturlandia (154.4 km)

Messaggio da leggere da Deadnature »

beppesaronni ha scritto: venerdì 14 settembre 2018, 17:19
Lee Boon ha scritto: venerdì 14 settembre 2018, 17:16 Movistar imbarazzante. :lol:
Ma Valverde imbarazzante, dai!!!!
Finalmente, ho dovuto aspettare 19 tappe ma sta a me.
Solo che ci sia un minimo di salita e non un cavalcavia, questo affonda. E ad Insbruck mi prenderò la seconda rivincita
Oggi è la tua Goodwood Beppe, tocca dartene atto.


http://www.spazidisimpatia.wordpress.com
Spazi di simpatia, nel nome dell'amore che regna nella nostra splendida Terra
Un blog consigliato da Basso, quello giusto.

Aderii alla campagna di garbata moral suasion per cacciare Di Rocco. E infatti...
Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20470
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Vuelta 2018 - 19a tappa: Lleida - Andorra Naturlandia (154.4 km)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg »

Maìno della Spinetta ha scritto: venerdì 14 settembre 2018, 17:23 boom, balaverde saltato, si prende un altro minuto in un km
Questa oggi la Movistar se l'è fatta da sola con l'insensato attacco di Quintana, saltato pure lui dopo.

Comunque, dicevamo che stavano correndo per fare 2° e 3°. Bene, ci hanno smentito :diavoletto:


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....
mdm52
Messaggi: 1840
Iscritto il: mercoledì 27 aprile 2011, 21:26

Re: Vuelta 2018 - 19a tappa: Lleida - Andorra Naturlandia (154.4 km)

Messaggio da leggere da mdm52 »

e due! Bravò


Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 8093
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Vuelta 2018 - 19a tappa: Lleida - Andorra Naturlandia (154.4 km)

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta »

Maìno della Spinetta ha scritto: venerdì 14 settembre 2018, 17:23 boom, balaverde saltato, si prende un altro minuto in un km
e invece no, il falsopiano l'ha salvato, comunque si è preso un minuto buono da Yates


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.
Merlozoro
Messaggi: 8040
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:47
Località: Trento

Re: Vuelta 2018 - 19a tappa: Lleida - Andorra Naturlandia (154.4 km)

Messaggio da leggere da Merlozoro »

Majka e Izagirre si sono salvati :D


2018: classifica generale L'ALTRO circuito 1000
Welsh Wizard
Messaggi: 225
Iscritto il: mercoledì 18 ottobre 2017, 18:14

Re: Vuelta 2018 - 19a tappa: Lleida - Andorra Naturlandia (154.4 km)

Messaggio da leggere da Welsh Wizard »

Yates una moto :clap:

Anche Rigo cresce per Innsbruck


ciclistasiciliano
Messaggi: 470
Iscritto il: giovedì 12 gennaio 2017, 10:02

Re: Vuelta 2018 - 19a tappa: Lleida - Andorra Naturlandia (154.4 km)

Messaggio da leggere da ciclistasiciliano »

niente sberla di Yates.... vince la vuelta


Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 16405
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Vuelta 2018 - 19a tappa: Lleida - Andorra Naturlandia (154.4 km)

Messaggio da leggere da Walter_White »

Merlozoro ha scritto: venerdì 14 settembre 2018, 17:26 Majka e Izagirre si sono salvati :D
A quanto???


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY
Luca90
Messaggi: 8685
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Vuelta 2018 - 19a tappa: Lleida - Andorra Naturlandia (154.4 km)

Messaggio da leggere da Luca90 »

Walter_White ha scritto: venerdì 14 settembre 2018, 17:28
Merlozoro ha scritto: venerdì 14 settembre 2018, 17:26 Majka e Izagirre si sono salvati :D
A quanto???
2 e 20


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
2017(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019(16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia
2020(13°) : Coppi e Bartali, Binck Bank tour, Giro tappa 1, Vuelta tappa 1, Vuelta tappa 2
Steven
Messaggi: 1719
Iscritto il: martedì 7 maggio 2013, 16:53

Re: Vuelta 2018 - 19a tappa: Lleida - Andorra Naturlandia (154.4 km)

Messaggio da leggere da Steven »

Walter_White ha scritto: venerdì 14 settembre 2018, 17:28
Merlozoro ha scritto: venerdì 14 settembre 2018, 17:26 Majka e Izagirre si sono salvati :D
A quanto???
2:05 se ho visto bene


Nostalgia canaglia per il ciclismo anni '90
Luca90
Messaggi: 8685
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Vuelta 2018 - 19a tappa: Lleida - Andorra Naturlandia (154.4 km)

Messaggio da leggere da Luca90 »

è la copia leggermente sbiadita dello yates del giro... chissà perchè invece il fratello al tour non ha avuto un rendimento simile...


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
2017(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019(16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia
2020(13°) : Coppi e Bartali, Binck Bank tour, Giro tappa 1, Vuelta tappa 1, Vuelta tappa 2
Steven
Messaggi: 1719
Iscritto il: martedì 7 maggio 2013, 16:53

Re: Vuelta 2018 - 19a tappa: Lleida - Andorra Naturlandia (154.4 km)

Messaggio da leggere da Steven »

ciclistasiciliano ha scritto: venerdì 14 settembre 2018, 17:27 niente sberla di Yates.... vince la vuelta
si, direi che ormai è fatta a meno di sorprese.
i più forti in salita sono pinot e krujswik che sono troppo lontani in classifica.
la mia delusione è Lopez, pensavo potesse vincerla questa Vuelta invece non finisce nemmeno sul podio, salvo miracoli.
Valverde se arriva nei primi tre fa un mezzo miracolo.


Nostalgia canaglia per il ciclismo anni '90
Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 2173
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Vuelta 2018 - 19a tappa: Lleida - Andorra Naturlandia (154.4 km)

Messaggio da leggere da GregLemond »

Se regge la condizione, Yates clamorosamente favorito a Innsbruck.


Avatar utente
Seb
Messaggi: 6109
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Vuelta 2018 - 19a tappa: Lleida - Andorra Naturlandia (154.4 km)

Messaggio da leggere da Seb »

Mica male De Marchi oggi


Merlozoro
Messaggi: 8040
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:47
Località: Trento

Re: Vuelta 2018 - 19a tappa: Lleida - Andorra Naturlandia (154.4 km)

Messaggio da leggere da Merlozoro »

Walter_White ha scritto: venerdì 14 settembre 2018, 17:28
Merlozoro ha scritto: venerdì 14 settembre 2018, 17:26 Majka e Izagirre si sono salvati :D
A quanto???
2'20"/2'30" da Pinot mi sembra


2018: classifica generale L'ALTRO circuito 1000
Merlozoro
Messaggi: 8040
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:47
Località: Trento

Re: Vuelta 2018 - 19a tappa: Lleida - Andorra Naturlandia (154.4 km)

Messaggio da leggere da Merlozoro »

GregLemond ha scritto: venerdì 14 settembre 2018, 17:32 Se regge la condizione, Yates clamorosamente favorito a Innsbruck.
Perché Thibaut ti pare brutto? :diavoletto: :cincin:


2018: classifica generale L'ALTRO circuito 1000
Avatar utente
il_panta
Messaggi: 6871
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Vuelta 2018 - 19a tappa: Lleida - Andorra Naturlandia (154.4 km)

Messaggio da leggere da il_panta »

Luca90 ha scritto: venerdì 14 settembre 2018, 17:29 è la copia leggermente sbiadita dello yates del giro... chissà perchè invece il fratello al tour non ha avuto un rendimento simile...
A monte di tutto, ti direi per lo stesso motivo per cui Juraj Sagan non va forte come Peter Sagan e Antonio Nibali non va come Vincenzo Nibali.
Ok che sono gemelli ma non sono uguali.
Detto ciò, è caduto tre volte durante il Tour de France.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;
Steven
Messaggi: 1719
Iscritto il: martedì 7 maggio 2013, 16:53

Re: Vuelta 2018 - 19a tappa: Lleida - Andorra Naturlandia (154.4 km)

Messaggio da leggere da Steven »

GregLemond ha scritto: venerdì 14 settembre 2018, 17:32 Se regge la condizione, Yates clamorosamente favorito a Innsbruck.
Il mondiale è un altra corsa, poco a che vedere con le grandi corse a tappe.


Nostalgia canaglia per il ciclismo anni '90
nime
Messaggi: 1122
Iscritto il: domenica 22 novembre 2015, 10:50

Re: Vuelta 2018 - 19a tappa: Lleida - Andorra Naturlandia (154.4 km)

Messaggio da leggere da nime »

certo che in un epoca dove stanno tutti li col bilancino a questo che se ne frega prende e se ne va a 11 dal traguardo c'è solo da dire chapeau

riguardo alla Movistar incommentabile, cmq non cambiava niente, oggi Valverde era morto, fa solo effetto vedere che il catalizzatore è stato Quintana


Steven
Messaggi: 1719
Iscritto il: martedì 7 maggio 2013, 16:53

Re: Vuelta 2018 - 19a tappa: Lleida - Andorra Naturlandia (154.4 km)

Messaggio da leggere da Steven »

il_panta ha scritto: venerdì 14 settembre 2018, 17:35
Luca90 ha scritto: venerdì 14 settembre 2018, 17:29 è la copia leggermente sbiadita dello yates del giro... chissà perchè invece il fratello al tour non ha avuto un rendimento simile...
A monte di tutto, ti direi per lo stesso motivo per cui Juraj Sagan non va forte come Peter Sagan e Antonio Nibali non va come Vincenzo Nibali.
Ok che sono gemelli ma non sono uguali.
Detto ciò, è caduto tre volte durante il Tour de France.
forse solo gli schleck andavano sugli stessi livelli.

i figli e/o fratelli di grandi campioni vedi prudencio indurain, axel merckx, ecc. non hanno mai ripetuto le gesta di famiglia.


Nostalgia canaglia per il ciclismo anni '90
Strong
Messaggi: 10159
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Vuelta 2018 - 19a tappa: Lleida - Andorra Naturlandia (154.4 km)

Messaggio da leggere da Strong »

Steven ha scritto: venerdì 14 settembre 2018, 17:37
il_panta ha scritto: venerdì 14 settembre 2018, 17:35
Luca90 ha scritto: venerdì 14 settembre 2018, 17:29 è la copia leggermente sbiadita dello yates del giro... chissà perchè invece il fratello al tour non ha avuto un rendimento simile...
A monte di tutto, ti direi per lo stesso motivo per cui Juraj Sagan non va forte come Peter Sagan e Antonio Nibali non va come Vincenzo Nibali.
Ok che sono gemelli ma non sono uguali.
Detto ciò, è caduto tre volte durante il Tour de France.
forse solo gli schleck andavano sugli stessi livelli.

i figli e/o fratelli di grandi campioni vedi prudencio indurain, axel merckx, ecc. non hanno mai ripetuto le gesta di famiglia.

però axel andava forte, nulla a che vedere con i vari antonio nibali, dayer quintana, Juraj sagan ecc ecc


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
Luca90
Messaggi: 8685
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Vuelta 2018 - 19a tappa: Lleida - Andorra Naturlandia (154.4 km)

Messaggio da leggere da Luca90 »

il_panta ha scritto: venerdì 14 settembre 2018, 17:35
Luca90 ha scritto: venerdì 14 settembre 2018, 17:29 è la copia leggermente sbiadita dello yates del giro... chissà perchè invece il fratello al tour non ha avuto un rendimento simile...
A monte di tutto, ti direi per lo stesso motivo per cui Juraj Sagan non va forte come Peter Sagan e Antonio Nibali non va come Vincenzo Nibali.
Ok che sono gemelli ma non sono uguali.
Detto ciò, è caduto tre volte durante il Tour de France.
Beh mi pare ingeneroso verso Adam i paragoni fatti... è arrivato 4 al tour 2 anni fa eh...


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
2017(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019(16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia
2020(13°) : Coppi e Bartali, Binck Bank tour, Giro tappa 1, Vuelta tappa 1, Vuelta tappa 2
henny5
Messaggi: 946
Iscritto il: lunedì 22 giugno 2015, 17:58

Re: Vuelta 2018 - 19a tappa: Lleida - Andorra Naturlandia (154.4 km)

Messaggio da leggere da henny5 »

GregLemond ha scritto: venerdì 14 settembre 2018, 17:32 Se regge la condizione, Yates clamorosamente favorito a Innsbruck.
adam? :D :diavoletto:

Simon yates gli ha sorpresi nel momento giusto .ha attaccato ed ha immediatamente raggiunto il gruppo di quintana che a quel punto doveva rialzarsi e aspettare valverde e non aspettare 1-1,5 km per decidere cosa fare e li che yates con l'aiuto di kru e pinot hanno fatto la differenza sugli altri.

Movistar,dire imbarazzante è poco.oggi non hanno fatto andare la fuga per gli abbuoni(ma ci rendiamo conto per 3 secondi in meno in classifica) e si trovano ad inizio salita con solo 3 corridori a disposizione di valverde(anacona,carapaz e quintana).incredibile come una squadra come la movistar non abbia un corridore da GT che abbia una certa costanza.io se fossi in unzue dall'anno prossimo cercherei di puntare molto su soler


jumbo
Messaggi: 6648
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Vuelta 2018 - 19a tappa: Lleida - Andorra Naturlandia (154.4 km)

Messaggio da leggere da jumbo »

la movistar non è abituata ad attaccare, e quando lo fa sbaglia.


Avatar utente
il_panta
Messaggi: 6871
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Vuelta 2018 - 19a tappa: Lleida - Andorra Naturlandia (154.4 km)

Messaggio da leggere da il_panta »

Luca90 ha scritto: venerdì 14 settembre 2018, 17:45
il_panta ha scritto: venerdì 14 settembre 2018, 17:35
Luca90 ha scritto: venerdì 14 settembre 2018, 17:29 è la copia leggermente sbiadita dello yates del giro... chissà perchè invece il fratello al tour non ha avuto un rendimento simile...
A monte di tutto, ti direi per lo stesso motivo per cui Juraj Sagan non va forte come Peter Sagan e Antonio Nibali non va come Vincenzo Nibali.
Ok che sono gemelli ma non sono uguali.
Detto ciò, è caduto tre volte durante il Tour de France.
Beh mi pare ingeneroso verso Adam i paragoni fatti... è arrivato 4 al tour 2 anni fa eh...
Io non ho fatto nessun paragone!


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;
Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 5173
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Vuelta 2018 - 19a tappa: Lleida - Andorra Naturlandia (154.4 km)

Messaggio da leggere da chinaski89 »

Steven ha scritto: venerdì 14 settembre 2018, 17:35
GregLemond ha scritto: venerdì 14 settembre 2018, 17:32 Se regge la condizione, Yates clamorosamente favorito a Innsbruck.
Il mondiale è un altra corsa, poco a che vedere con le grandi corse a tappe.
Vero però la sparata di Yates ce l'hanno pochi in gruppo.. certo sarà ipercontrollato


Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 2173
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Vuelta 2018 - 19a tappa: Lleida - Andorra Naturlandia (154.4 km)

Messaggio da leggere da GregLemond »

Steven ha scritto: venerdì 14 settembre 2018, 17:35
GregLemond ha scritto: venerdì 14 settembre 2018, 17:32 Se regge la condizione, Yates clamorosamente favorito a Innsbruck.
Il mondiale è un altra corsa, poco a che vedere con le grandi corse a tappe.
Grazie, le corse a tappe durano 3 settimane.
Non cambia il senso della mia affermazione: un accelerata di queste e va via solo.


Avatar utente
Alpe.di.Siusi
Messaggi: 1643
Iscritto il: domenica 16 agosto 2015, 20:14

Re: Vuelta 2018 - 19a tappa: Lleida - Andorra Naturlandia (154.4 km)

Messaggio da leggere da Alpe.di.Siusi »

Ma De Marchi 12esimo? :uhm:


CG FANTACICLISMO (2020)
CG Tour de France (2016)
CG - Obiettivo Zero Punti (2019)
Vuelta - Obiettivo Zero Punti (2020)
Tirreno-Adriatico (2020)
Volta a Catalunya (2019)
4 tappe Tour
3 tappe Giro
1 tappa Vuelta
Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 16405
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Vuelta 2018 - 19a tappa: Lleida - Andorra Naturlandia (154.4 km)

Messaggio da leggere da Walter_White »

Vista ora la tappa, Movistar da ricovero


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY
Avatar utente
Felice
Messaggi: 1749
Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2011, 15:04

Re: Vuelta 2018 - 19a tappa: Lleida - Andorra Naturlandia (154.4 km)

Messaggio da leggere da Felice »

Vedo scarso entusiasmo oggi nel forum... Eppure Yates ha corso come corrono i campioni: attaccando e staccando chi doveva staccare. Altro che starsene a ruota e fare la volatina per i secondi dell'abbuono...


Merlozoro
Messaggi: 8040
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:47
Località: Trento

Re: Vuelta 2018 - 19a tappa: Lleida - Andorra Naturlandia (154.4 km)

Messaggio da leggere da Merlozoro »

Felice ha scritto: venerdì 14 settembre 2018, 18:48 Vedo scarso entusiasmo oggi nel forum... Eppure Yates ha corso come corrono i campioni: attaccando e staccando chi doveva staccare. Altro che starsene a ruota e fare la volatina per i secondi dell'abbuono...
Ha fatto un numerone.
10 km di attacco (corsi tutti davanti, senza chiedere niente ai compagni d'attacco, su un terreno pedalabile e dove bisognava tirare il rapporto più grande) coronati con la vittoria della Vuelta.
Unico mio dubbio è che possa rimanere corridore da "Vuelta": è giovane e sul fondo sicuramente migliorerà, però mi sarebbe piaciuto vederlo alle prese con un finale di Vuelta più esigente come chilometraggio (avrebbe retto o sarebbe crollato come al Giro?). Comunque questa cosa non è colpa di Simon, ma dei tracciatori del GT.

Direi che è un uomo da GT perfetto per il ciclismo moderno e la sua sparata in salita fa male pure alle gambe di chi lo guarda dal divano :diavoletto:


2018: classifica generale L'ALTRO circuito 1000
Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20470
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Vuelta 2018 - 19a tappa: Lleida - Andorra Naturlandia (154.4 km)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg »

Felice ha scritto: venerdì 14 settembre 2018, 18:48 Vedo scarso entusiasmo oggi nel forum... Eppure Yates ha corso come corrono i campioni: attaccando e staccando chi doveva staccare. Altro che starsene a ruota e fare la volatina per i secondi dell'abbuono...
Ma infatti Yates è un signor corridore, da tanti sminuito dopo il botto fatto al Giro. Io sono veramente contento che vinca questa Vuelta. Ha dato spettacolo al Giro, sta andando fortissimo pure qui. Chapeau


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....
Avatar utente
Felice
Messaggi: 1749
Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2011, 15:04

Re: Vuelta 2018 - 19a tappa: Lleida - Andorra Naturlandia (154.4 km)

Messaggio da leggere da Felice »

Merlozoro ha scritto: venerdì 14 settembre 2018, 19:08 Direi che è un uomo da GT perfetto per il ciclismo moderno e la sua sparata in salita fa male pure alle gambe di chi lo guarda dal divano :diavoletto:
:D :D


Avatar utente
Felice
Messaggi: 1749
Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2011, 15:04

Re: Vuelta 2018 - 19a tappa: Lleida - Andorra Naturlandia (154.4 km)

Messaggio da leggere da Felice »

Tranchée d'Arenberg ha scritto: venerdì 14 settembre 2018, 19:28
Felice ha scritto: venerdì 14 settembre 2018, 18:48 Vedo scarso entusiasmo oggi nel forum... Eppure Yates ha corso come corrono i campioni: attaccando e staccando chi doveva staccare. Altro che starsene a ruota e fare la volatina per i secondi dell'abbuono...
Ma infatti Yates è un signor corridore, da tanti sminuito dopo il botto fatto al Giro. Io sono veramente contento che vinca questa Vuelta. Ha dato spettacolo al Giro, sta andando fortissimo pure qui. Chapeau
Uno come lui è tanta manna per questo ciclismo di attendisti...


Avatar utente
udra
Messaggi: 8783
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Vuelta 2018 - 19a tappa: Lleida - Andorra Naturlandia (154.4 km)

Messaggio da leggere da udra »

Adam attacca a 350 m dal traguardo per vincere una tappa del Delfinato, l'altro in maglia da leader parte a 10 km su un'autostrada di salita


Avatar utente
Patate
Messaggi: 5304
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Vuelta 2018 - 19a tappa: Lleida - Andorra Naturlandia (154.4 km)

Messaggio da leggere da Patate »

Felice ha scritto: venerdì 14 settembre 2018, 18:48 Vedo scarso entusiasmo oggi nel forum... Eppure Yates ha corso come corrono i campioni: attaccando e staccando chi doveva staccare. Altro che starsene a ruota e fare la volatina per i secondi dell'abbuono...
Quest'anno è veramente esaltante vederlo correre per la sua autorevolezza baldanzosa nel leggere la corsa. Oggi è stato stupendo nel ribaltare con freddezza e in pochi secondi una situazione potenzialmente pericolosa, forse notando qualche difficoltà in Valverde.
Molti se ne sarebbero stati a culo caldo in gruppo risparmiando per domani


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile
Avatar utente
il_panta
Messaggi: 6871
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Vuelta 2018 - 19a tappa: Lleida - Andorra Naturlandia (154.4 km)

Messaggio da leggere da il_panta »

Simon Yates fa una cosa che si vede raramente. Attaccare quando è già leader in situazioni in cui proprio non te lo aspetti. Lo ha fatto a Sappada e lo ha fatto oggi. Che Simon avesse questa mentalità si capiva già prima della sua definitiva esplosione, ma ancora c'era il luogo comune "i gemelli Yates sono attendisti".
Sono contentissimo per lui, un corridore di cui è difficile non innamorarsi. Dopo il Giro sarebbe bello se potesse scacciare gli incubi con un gran finale di Vuelta e successo finale. Per lucidità e visione di corsa è forse il miglior ciclista che io abbia mai visto correre nei grandi giri.
Sono contentissimo anche per Kruijswijk, che al momento è sul podio virtuale e meriterebbe il primo podio della carriera in un GT. Anche se la maglia rosa del Giro ha un altro valore rispetto a un podio alla Vuelta, sarebbe un parziale risarcimento per far pace con se stesso. Domani però è una tappaccia, di quelle che rischiano di essere un po' anarchiche, e il podio nonostante le buone gambe di oggi lo potrebbe anche perdere.
Sono contentissimo pure per Thibaut, che ha deciso di correre questa Vuelta con più leggerezza e oggi ha fatto un gran numero! Alla fine due tappe vinte come le ha vinte lui, e un sesto posto in classifica, sono un bottino di tutto rispetto, a mio avviso superiore a un podio ottenuto senza mai uno spunto.
Mi dispiace invece per Valverde, che però ha le spalle grandi e grosse e tra questi è quello che ha meno bisogno di un'altra affermazione. Sarei contento se tenesse il podio perché mi piacciono i vecchietti rampanti che resistono alle nuove generazioni, e perché Lopez non mi piace e Mas avrà tempo davanti a sè per rifarsi e ambire a traguardi migliori di questo podio alla Vuelta. Per Valverde, a distanza di 15 anni dal primo podio alla Vuelta e dopo l'infortunio, ha un sapore particolare.

Parlando della corsa, quando le gambe non ci sono è difficile non essere criticati. Se la Movistar avesse fatto catenaccio forse non avremmo mai saputo che le gambe erano quel che erano, sarebbero stati additati come perdenti per non averci provato. Hanno corso con coraggio, e in linea di principio anche bene secondo me. Dico in linea di principio perché ovviamente il ragionamento si basa sul fatto che Valverde stesse bene. Con questo Valverde la cosa migliora sarebbe stato mascherare la cosa e fare un ritmo lento come spesso fa Sky. Se Valverde fosse stato bene, Quintana davanti con Pinot e Kruijswijk sarebbe stata una buona mossa per mettere pressione a Yates. Potevi riavvicinare il colombiano in classifica in vista di domani, oppure utilizzarlo come appoggio in caso di cedimento di Yates in salita, oppure semplicemente mettere sotto pressione psicologica il rivale. L'inglese dalla pressione ci si è tolto con un colpo di genio, si è difeso dalla morsa Movistar attaccando al momento giusto, quando Valverde era già stanco ma il buco coi primi non troppo largo. Se il buco si fosse aperto fino a 30 secondi sarebbe stato difficile correre con Valverde sulle ruote.
L'errore di valutazione della Movistar è enorme, ma la strategia sulla carta secondo me era buona. Come spesso accade io mi chiedo quanto sia difficile autovalutarsi per un corridore. Ho pensato che Valverde non avesse gambe buone quando Quintana si è tolto dalla ruota di Anacona e hanno iniziato a parlare alla radio. Poi però Quintana è scattato, quindi probabilmente non è andata così.
Comunque secondo me se Valverde avesse avuto una buona gamba questa sarebbe stata la strategia giusta. Ha 25 secondi, quanto avrebbe potuto prendere con l'abbuono, 10 secondi contro 6 o 4 di Yates? O oggi o domani lo dovevi togliere di ruota, era giusto sondare il terreno già oggi senza esporre Valverde in prima persona.

Comunque, geniaccio di un beppesaronni, ti sei salvato dalla beffa colossale di vedere Valverde vincere, cosa che nemmeno io o il più grande ottimista dava per evento tra i più probabili, salvo poi iniziare a crederci. Questo non significa che l'Embatido non ti abbia smentito. Hai vinto la battaglia, cioè le previsioni sulla tappa di oggi, ma hai perso la guerra. Lo vedevi settimo a 7 minuti dai primi, dicevi che era impossibile vederlo sul podio, e invece è stato l'unico serio candidato alla vittoria oltre a Yates. Gli è mancato il proiettile finale, a un passo da Madrid, ma è stato un serio contendente. Questo a prescindere da come finirà.
Non è mai stato un mostro di regolarità nell'arco delle tre settimane, e oggi ha avuto la sua giornataccia. I discorsi su altitudine e lunghezza della salita lasciano il tempo che trovano. Si è trovato svuotato a neanche 1500 metri di altitudine, dopo neanche 20 minuti di salita, quando non più di due giorni fa su una salita da 20 minuti abbondanti (che tu hai fatto finta fosse un Muro di Huy per giustificarne l'ottima prestazione) ha bastonato tutti tranne Mas.

Anche la storia dell'altitudine, verissima e confermata pure da Valverde, viene utilizzata indistintamente quando si arriva a 2700 o 2000 tondi, come se a 2000 esatti ci fosse una linea netta e da là andassero bene solo alcuni corridori. La differenza tra andare a 2700 e 2000 è sensibile, chi pedala lo sa, ma tra andare a 1000 e 2000 mica si sente così tanto. Quando Valverde ha fatto una gran tappa a Sant'Anna di Vinadio hanno fatto la Bonette e la Lombarda. E Magrini oggi in telecronaca quando Lopez e Mas l'hanno staccato "si avvicinano i 2000 metri". Ma non l'hai visto già da molte centinaia di metri più in basso che non ne aveva?


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;
Merlozoro
Messaggi: 8040
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:47
Località: Trento

Re: Vuelta 2018 - 19a tappa: Lleida - Andorra Naturlandia (154.4 km)

Messaggio da leggere da Merlozoro »

Comunque è stato a 3 tappe da una doppietta Giro+Vuelta...corse entrambe da dominatore (al Giro fino a quando gli ha retto la pompa, ha dato spettacolo anche in maglia da leader e non è cosa da poco)


2018: classifica generale L'ALTRO circuito 1000
Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 16405
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Vuelta 2018 - 19a tappa: Lleida - Andorra Naturlandia (154.4 km)

Messaggio da leggere da Walter_White »

Merlozoro ha scritto: venerdì 14 settembre 2018, 20:30 Comunque è stato a 3 tappe da una doppietta Giro+Vuelta...
Un po' come me al Fanta :fischio:


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY
beppesaronni
Messaggi: 3601
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Vuelta 2018 - 19a tappa: Lleida - Andorra Naturlandia (154.4 km)

Messaggio da leggere da beppesaronni »

Carissimo panta.
Domani chiuderò il cerchio con valvy che uscirà dalla Ona podio.
Poi si, probabilmente non prenderà7 minuti ma se così sara, dovrà ringraziare solo ed esclusivamente un percorso disegnato apposta per lui.
Su un angrilu, solo xhi non vuol vedere negherà che prenderebbe minuti da piu di un corridore.
Ma questa vuelta è stata disegnata come i giri d'Italia si moser (per propensione, sebbene i due abbiano caratteristiche diverse) ... 7 arrivi su garage ed una sola vera montagna, ma con pendenza dolci.
Pero domani potrei anche giocarmi il jolly. Non è detto che non affondi di brutto


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.
Merlozoro
Messaggi: 8040
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:47
Località: Trento

Re: Vuelta 2018 - 19a tappa: Lleida - Andorra Naturlandia (154.4 km)

Messaggio da leggere da Merlozoro »

Se non esce dal podio vuol dire che la Movistar farà un mezzo miracolo per portarlo a fine tappa.

Mas e MAL vediamo se avranno le "palle" e le gambe per attaccarlo senza guardarsi indietro e aver paura di osare.


2018: classifica generale L'ALTRO circuito 1000
Merlozoro
Messaggi: 8040
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:47
Località: Trento

Re: Vuelta 2018 - 19a tappa: Lleida - Andorra Naturlandia (154.4 km)

Messaggio da leggere da Merlozoro »

Walter_White ha scritto: venerdì 14 settembre 2018, 20:35
Merlozoro ha scritto: venerdì 14 settembre 2018, 20:30 Comunque è stato a 3 tappe da una doppietta Giro+Vuelta...
Un po' come me al Fanta :fischio:
Domani si vince da dietro (come disse Cicciolina) :sherlock:


2018: classifica generale L'ALTRO circuito 1000
Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 15076
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Vuelta 2018 - 19a tappa: Lleida - Andorra Naturlandia (154.4 km)

Messaggio da leggere da barrylyndon »

L'Angrilu e Valverde?
Nel 2013 arrivo' dietro a nonno Horner in versione superman.


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.
Avatar utente
il_panta
Messaggi: 6871
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Vuelta 2018 - 19a tappa: Lleida - Andorra Naturlandia (154.4 km)

Messaggio da leggere da il_panta »

beppesaronni ha scritto: venerdì 14 settembre 2018, 20:44 Carissimo panta.
Domani chiuderò il cerchio con valvy che uscirà dalla Ona podio.
Poi si, probabilmente non prenderà7 minuti ma se così sara, dovrà ringraziare solo ed esclusivamente un percorso disegnato apposta per lui.
Su un angrilu, solo xhi non vuol vedere negherà che prenderebbe minuti da piu di un corridore.
Ma questa vuelta è stata disegnata come i giri d'Italia si moser (per propensione, sebbene i due abbiano caratteristiche diverse) ... 7 arrivi su garage ed una sola vera montagna, ma con pendenza dolci.
Pero domani potrei anche giocarmi il jolly. Non è detto che non affondi di brutto
Valverde a tuo dire salta sulle salite vere perché la tua definizione di salita vera è circolare: salita vera è dove Valverde salta. Quindi Angliru e Lombarda potrebbero diventare salite finte, mentre quella di oggi sí che è una vera salita! Oggi Valverde non andava, capita. La salita non era delle sue, è pacifico. Ma quando va si difende su queste salite. Sarebbero stati dolori anche a Bizkaia oggi.
Questa Vuelta mostra che Valverde è quello di sempre nei grandi giri, capace di stare lá ma senza la zampata, infatti ne ha vinto solo uno di grandi giri. Non si scopre oggi.
Anche se domani salta, pace. Anche Yates è saltato al giro, ma ha dimostrato di poterlo vincere nonostante il crollo. Idem Valverde alla Vuelta (parlando di podio, vincere sarebbe stato davvero un di più). Se oggi non avessero provato ad attaccare Yates senza avere le sufficienti gambe magari quel podio sarebbe anche in cassaforte.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;
marco_graz
Messaggi: 1568
Iscritto il: giovedì 6 ottobre 2016, 16:26

Re: Vuelta 2018 - 19a tappa: Lleida - Andorra Naturlandia (154.4 km)

Messaggio da leggere da marco_graz »

Ma De Marchi 12esimo me lo spiegate? :diavoletto: prontissimo per Innsbruck


beppesaronni
Messaggi: 3601
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Vuelta 2018 - 19a tappa: Lleida - Andorra Naturlandia (154.4 km)

Messaggio da leggere da beppesaronni »

No dai.
Salita cha arriva almeno a 1700-1800 xon quei 13 14 km ad un 7-8% medio.
Langrilu è persino troppo.
Lo scorso anno, se xi fosse stato QUESTO Valverde, sarebbe arrivato il giorno dopo.


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.
nikybo85
Messaggi: 3845
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: Vuelta 2018 - 19a tappa: Lleida - Andorra Naturlandia (154.4 km)

Messaggio da leggere da nikybo85 »

marco_graz ha scritto: venerdì 14 settembre 2018, 21:22 Ma De Marchi 12esimo me lo spiegate? :diavoletto: prontissimo per Innsbruck
Secondo me Cassani gli ha chiesto di fare un test qualora dovesse fargli fare il capitano in caso Nibali non arrivi alla forma. In fondo gli altri dopo Nibali non danno garanzie di successo più di demarchi su un percorso del genere..palmares alla mano, degli altri.


nikybo85
Messaggi: 3845
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: Vuelta 2018 - 19a tappa: Lleida - Andorra Naturlandia (154.4 km)

Messaggio da leggere da nikybo85 »

Avendo rosicato per essermi perso gli ultimi 500 mt di tappa non ho voluto commentare finora.
Però che bel corridore Simon,lo hanno detto in tanti ma caspita ormai eravamo abituati agli scattini ai -300 mentre lui torna a regalarci diversi km di spettacolo :clap:
Però c'è ancora una tappaccia...
Tra l'altro..Non ho ancora guardato in dettaglio la classifica,ma se Pinot provasse l'impresa domani? Due tappe in saccoccia le ha già, un sesto o quinto posto gli aggiunge poco..Se partisse sulla prima salita?


Avatar utente
il_panta
Messaggi: 6871
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Vuelta 2018 - 19a tappa: Lleida - Andorra Naturlandia (154.4 km)

Messaggio da leggere da il_panta »

nikybo85 ha scritto: venerdì 14 settembre 2018, 22:08 Avendo rosicato per essermi perso gli ultimi 500 mt di tappa non ho voluto commentare finora.
Però che bel corridore Simon,lo hanno detto in tanti ma caspita ormai eravamo abituati agli scattini ai -300 mentre lui torna a regalarci diversi km di spettacolo :clap:
Però c'è ancora una tappaccia...
Tra l'altro..Non ho ancora guardato in dettaglio la classifica,ma se Pinot provasse l'impresa domani? Due tappe in saccoccia le ha già, un sesto o quinto posto gli aggiunge poco..Se partisse sulla prima salita?
Secondo me ci proverà sicuramente. Sta correndo per divertirsi, senza guardare tanto alla generale, quindi penso che proverà.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;
Avatar utente
Camoscio madonita
Messaggi: 3551
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 15:30

Re: Vuelta 2018 - 19a tappa: Lleida - Andorra Naturlandia (154.4 km)

Messaggio da leggere da Camoscio madonita »

Bravo Simon, l'esperienza del Giro e la minore esigenza in termini di tracciato/avversari di questa Vuelta lo porteranno ad una giusta osservazione. Oggi mi sono collegato troppo tardi (ai meno 8) per seguire la sua fucilata. Mi basta il fatto che ai meno 10 ha preso ed è partito. Una ventata di freschezza in mezzo ad un gruppo di attendisti.

E bravissimo Pinot, anche lui col Karma positivo dopo il finale ingrato del giro.

Domani mi aspetto il francese molto arrembante e spero di non sbagliarmi.

E spero di vedere un buon test da parte di Vincenzino


Quando ero piccolo mi innamoravo di tutto, ma il primo vero amore non si scorda mai: Merano-Aprica, 5 giugno 1994.
Rispondi