Vincenzo Nibali 2019

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Strong
Messaggi: 9311
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Vincenzo Nibali 2019

Messaggio da leggere da Strong » martedì 4 giugno 2019, 11:33

barrylyndon ha scritto:
martedì 4 giugno 2019, 10:59
Giusto per capirci Strong...tu sei quello che diceva di smetterla di menarla con sta storia dell'eta' di Nibali?
Ah, perche' se e' cosi, ti sei esposto davvero tanto.
Visto che nessuno ha mai vinto il Giro con l'eta' attuale di Nibali.
Il resto delle tue considerazioni probabilmente son originate da qualcosa di estraneo a noi, che solo tu sai e probabilmente entrano in un campo a noi non pertinente e che riguardano qualcosa di personale tra te e Nibali.. per cui non mettiamo bocca.
Perche' i tuoi sanno tanto di sfogo.Ma va bene...se a te ti fa star meglio.
io dico che se sei nibali, anche se hai 34 anni, e ti si presenta l' occasione come quella di questo Giro (tom e yates fuori dalla contesa) puoi fare meglio di quello che ha fatto. quindi per me il secondo posto è una sconfitta e non una conquista
soprattutto perchè, per me, ha parlato molto ed a sproposito
che poi capiamoci... a me l'atteggiamento che ha avuto nibali in corsa con roglic è anche piaciuto
cazzuto!
però se poi invece di dimostrarlo...di essere cazzuto...fai la figura del pollo allora...cade tutto.
anche perchè poi ha dimostrato di voler difendere il podio perchè se voleva dare seguito alle sua parole avrebbe dovuto almeno tentare quello che ha tentato lopez sul manghen.


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.


Avatar utente
nino58
Messaggi: 10672
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Vincenzo Nibali 2019

Messaggio da leggere da nino58 » martedì 4 giugno 2019, 11:55

Le "sconfitte" (con podio al Giro) vedrai che le invocheremo come le invocano i francesi da trent'anni e più.
Finito lui ci saranno solo anni di vacche magre, altrochè.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 13627
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Vincenzo Nibali 2019

Messaggio da leggere da barrylyndon » martedì 4 giugno 2019, 12:29

Non ci siamo Strong...ma proprio per nulla..
Che abbia pensato al podio te lo concedo in una sola tappa,Anterselva..
Per il resto ha fatto quello che la condizione, gli avversari, la squadra gli han permesso di fare..
Avesse pensato al podio non avrebbe fatto quegli scatti con Roglic gia' staccato sul Monte Avena.Dopo tra l'altro esser andato in difficolta' sul Manghen
Telefonati, certo..
Ma facile fare i fighi e commentare qui con le gambe degli altri.


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

pereiro2982
Messaggi: 2181
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Vincenzo Nibali 2019

Messaggio da leggere da pereiro2982 » martedì 4 giugno 2019, 12:31

ma secondo voi se nibali avesse sentito una gamba super si sarebbe perso in tatticismi?
ok avrebbe potuto perdere di meno ma quelle energie ad inseguire le avrebbe anche potute pagare visto che quando ha attaccato non ha mai fatto la differenza sperata ...

ma Nibali si stacco anche sull'agnello nel 2016 , Nibali ha da sempre bisogno di carburare per poi sferrare l'attacco

Nibali non si è sentito in grado di staccare lo sloveno in quelle due tappe da li è normale che chi va in fuga guadagni su quelli dietro .

secondo me definire nibali pollo è uno sminuire l'impresa di carapaz , e cmq due tappe perse per tatticismo significa che la gamba non la sentivi ottimale ...



Avatar utente
nino58
Messaggi: 10672
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Vincenzo Nibali 2019

Messaggio da leggere da nino58 » martedì 4 giugno 2019, 12:40

pereiro2982 ha scritto:
martedì 4 giugno 2019, 12:31
ma secondo voi se nibali avesse sentito una gamba super si sarebbe perso in tatticismi?
ok avrebbe potuto perdere di meno ma quelle energie ad inseguire le avrebbe anche potute pagare visto che quando ha attaccato non ha mai fatto la differenza sperata ...

ma Nibali si stacco anche sull'agnello nel 2016 , Nibali ha da sempre bisogno di carburare per poi sferrare l'attacco

Nibali non si è sentito in grado di staccare lo sloveno in quelle due tappe da li è normale che chi va in fuga guadagni su quelli dietro .

secondo me definire nibali pollo è uno sminuire l'impresa di carapaz , e cmq due tappe perse per tatticismo significa che la gamba non la sentivi ottimale ...
:clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap:


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!


Avatar utente
Kwaremont
Messaggi: 50
Iscritto il: martedì 21 maggio 2019, 12:59

Re: Vincenzo Nibali 2019

Messaggio da leggere da Kwaremont » martedì 4 giugno 2019, 12:43

pereiro2982 ha scritto:
martedì 4 giugno 2019, 12:31
ma secondo voi se nibali avesse sentito una gamba super si sarebbe perso in tatticismi?
ok avrebbe potuto perdere di meno ma quelle energie ad inseguire le avrebbe anche potute pagare visto che quando ha attaccato non ha mai fatto la differenza sperata ...

ma Nibali si stacco anche sull'agnello nel 2016 , Nibali ha da sempre bisogno di carburare per poi sferrare l'attacco

Nibali non si è sentito in grado di staccare lo sloveno in quelle due tappe da li è normale che chi va in fuga guadagni su quelli dietro .

secondo me definire nibali pollo è uno sminuire l'impresa di carapaz , e cmq due tappe perse per tatticismo significa che la gamba non la sentivi ottimale ...
Che non avesse una gamba super credo sia un dato di fatto chiaro a tutti.
Però tra perdere 3 minuti, e perderne 1 e mezzo, la differenza è sostanziale...



jumbo
Messaggi: 4813
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Vincenzo Nibali 2019

Messaggio da leggere da jumbo » martedì 4 giugno 2019, 12:47

Nibali ha corso per vincere quando ha avuto le gambe: attaccando sul Mortirolo e attaccando sul Croce d'Aune. Evidentemente le gambe non gli hanno permesso di portare a termine l'intento.
Ad Anterselva e sul Manghen si è difeso perchè quello le gambe gli permettevano di fare.
Comunque qualche rimpianto ci sta, evidentemente le situazioni viste dalla corsa non erano così lampanti come viste alla TV.
L'errore maggiore per me è stato al Serrù più che a Courmayeur.
L'assenza di salite e un Roglic che fino a quel momento sembrava inossidabile hanno portato ad una cattiva lettura della situazione.



Avatar utente
Divanista
Messaggi: 561
Iscritto il: lunedì 16 aprile 2018, 14:21

Re: Vincenzo Nibali 2019

Messaggio da leggere da Divanista » martedì 4 giugno 2019, 12:48

Poi leggo ancora di improbabili attacchi sul Manghen...
Nibali doveva staccare Carapaz: se anche lo avesse fatto sul Manghen poi avrebbe dovuto resistere fino all'arrivo da solo, con gli altri dietro alle calcagna. Oggettivamente impossibile. Eravamo anche ad inizio tappa, territorio non prediletto da Nibali, e tra l'altro era anche reduce dal rientro in gruppo dopo una foratura, quindi anche un po' affaticato.
Lopez invece ha attaccato sul Manghen perché doveva distanziare Nibali e Roglic ma non i due Movistar: il suo obiettivo era quello di andarsene via con loro e obbligare Nibali e Roglic ad inseguirli (come tra l'altro erano riusciti a fare, solo che questi ultimi sono riusciti a rientrare alla fine della discesa).
Un conto è farsela tutta da soli (Nibali), un conto essere in un gruppetto (Lopez).
Nibali ha fatto quello che doveva fare: attaccare sulle ultime due salite. Altre alternative, per il percorso della tappa, non ce n'erano. A meno che non ci piaccia pensare che sia un kamikaze.


Ecco la mia presentazione. :carta:

Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 13627
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Vincenzo Nibali 2019

Messaggio da leggere da barrylyndon » martedì 4 giugno 2019, 12:49

jumbo ha scritto:
martedì 4 giugno 2019, 12:47
Nibali ha corso per vincere quando ha avuto le gambe: attaccando sul Mortirolo e attaccando sul Croce d'Aune. Evidentemente le gambe non gli hanno permesso di portare a termine l'intento.
Ad Anterselva e sul Manghen si è difeso perchè quello le gambe gli permettevano di fare.
Comunque qualche rimpianto ci sta, evidentemente le situazioni viste dalla corsa non erano così lampanti come viste alla TV.
L'errore maggiore per me è stato al Serrù più che a Courmayeur.
L'assenza di salite e un Roglic che fino a quel momento sembrava inossidabile hanno portato ad una cattiva lettura della situazione.
Condivido anche i sospiri...


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

pereiro2982
Messaggi: 2181
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Vincenzo Nibali 2019

Messaggio da leggere da pereiro2982 » martedì 4 giugno 2019, 13:17

quando ti trovi staccato nel gruppo dei favoriti che sia il giro che sia una classica è normale che non tiri a tutta perche sai che gli altri sono tuoi concorrenti dico poteva perdere di meno solo se fosse riuscito a staccare roglic non staccandolo era normale si creasse quella situazione

per attaccare sul manghen dovevi avere una super squadra oltre ad essere il piu forte in salita perche dovevi riouscire ad avere almeno due ottimi corridori in fuga per dare tutto sul rolle e avere due gregari che facessero selezione sul manghen ...



NibalAru
Messaggi: 2423
Iscritto il: lunedì 23 maggio 2016, 17:05

Re: Vincenzo Nibali 2019

Messaggio da leggere da NibalAru » martedì 4 giugno 2019, 13:55

Roglic e Nibali dovevano collaborare per andare a riprendere Carapaz. Era un loro comune interesse ma evidentemente entrambi hanno sottovalutato l'ecuadoregno e la Movistar ed hanno finito per pagarne le conseguenze entrambi (certo più Nibali che Roglic col senno del poi visto che nella terza settimana Vincenzo è riuscito a superare lo sloveno).

La storia che non avessero le gambe per andarlo a riprendere o quanto meno per ridurre notevolmente il distacco subito in quelle due tappe proprio non regge. Magari Carapaz avrebbe guadagnato comunque qualcosa perché ha dimostrato di essere il più forte in salita, ma non tutto quel tempo in cui Nibali e Roglic si sono fatti la guerra psicologica. E tra guadagnare tre minuti e guadagnarne anche solo la metà c'è come differenza la vittoria di un Giro visto il livello simile di prestazioni.



NibalAru
Messaggi: 2423
Iscritto il: lunedì 23 maggio 2016, 17:05

Re: Vincenzo Nibali 2019

Messaggio da leggere da NibalAru » martedì 4 giugno 2019, 14:10

cassius ha scritto:
martedì 4 giugno 2019, 9:30
Ciccone: ovviamente per "Ciccone" intendevo fare fughe anche da lontano con l'obbiettivo di vincere una tappa da fuori classifica.
Cosa che non è insultante per nessuno, men che meno per un giovane come Ciccone: di stucchevole (ma non insultante, per carità) vedo solo la rincorsa alla maglia di miglior "scalatore" che di fatto è una maglia a chi conquista più GPM/KOM lontani dal traguardo.

Com'è come non è, gli ultimi a conquistare Giro e Tour lo stesso anno sono stati Pantani 1998, Indurain 1992 e 1993, e più indietro Roche 1987.
Da allora il ciclismo è cambiato un pochino (anche a livello di aiuti chimici, fatemelo dire e nessuno faccia la verginella, please).
Chi ha provato la doppietta, sacrificando tantissimo di tutto il resto della stagione, non c'è mai riuscito.

Nibali fa benissimo a non far classifica al Tour, così da potersi permettere ogni tanto di svaccare e prendere mezz'ora (che per uno del suo livello è come prendersi un giorno di riposo). Anzi, se anche si ritirasse dopo 2 settimane di Tour, penso che nessuno potrebbe dirgli alcunchè dato che ha anche dato parecchio nell'inizio stagione. Ecco, questo è un punto importante: a uno che fa bene, più o meno tutti gli anni, anche un paio di monumento (che non è tanto per lo sforzo in sè della monumento, ma per il farsi trovare pronti contro gente che non deve preparare la classifica in un GT), andiamo a chiedere ANCHE di fare la doppietta Giro-Tour per far classifica? Nel ciclismo degli anni 2010 quasi 2020, non ha senso.

Finito il Tour, una settimana di riposo, ripresa senza uccidersi, e calendario di fine stagione italiano con magari le due WT canadesi in mezzo. Al più una mini corsa a tappe in mezzo.
Alla fine se vai a vedere chi ha vinto la maglia a pois nelle ultime edizioni del Tour de France noterai che si tratta di tutta gente che ha vinto almeno un paio di tappe di alta montagna in quell'edizione del Tour.



cassius
Messaggi: 587
Iscritto il: giovedì 19 luglio 2012, 23:01

Re: Vincenzo Nibali 2019

Messaggio da leggere da cassius » martedì 4 giugno 2019, 14:45

NibalAru ha scritto:
martedì 4 giugno 2019, 14:10
Alla fine se vai a vedere chi ha vinto la maglia a pois nelle ultime edizioni del Tour de France noterai che si tratta di tutta gente che ha vinto almeno un paio di tappe di alta montagna in quell'edizione del Tour.
Hai ragione, la maglia a pois ha avuto dei vincitori recenti importanti.
Non penso di poter dire altrettanto della maglia azzurra, vinta negli ultimi anni da gente come Lloyd, Pirazzi, Arredondo, Visconti nel 2015 quando per il resto combinò abbastanza poco...



Strong
Messaggi: 9311
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Vincenzo Nibali 2019

Messaggio da leggere da Strong » martedì 4 giugno 2019, 15:30

barrylyndon ha scritto:
martedì 4 giugno 2019, 12:29
Non ci siamo Strong...ma proprio per nulla..
Che abbia pensato al podio te lo concedo in una sola tappa,Anterselva..
Per il resto ha fatto quello che la condizione, gli avversari, la squadra gli han permesso di fare..
Avesse pensato al podio non avrebbe fatto quegli scatti con Roglic gia' staccato sul Monte Avena.Dopo tra l'altro esser andato in difficolta' sul Manghen
Telefonati, certo..
Ma facile fare i fighi e commentare qui con le gambe degli altri.
gli scatti sul monte avena "doveva farli", nulla che facciano pensare ad uno che si è cazzutamente messo in testa di ribaltare il Giro come sembrava
volesse fare dalle dichiarazioni che si sono lette e sentite.
L'ha detto ma poi non l'ha fatto...
non l'ha fatto perchè era al limite? può essere
ma la sostanza è che ha parlato tanto, ma poi sostanza poca.
sul manghen aveva caruso davanti ed un gruppo abbastanza folto con corridori che avevano interessi per la tappa
metti in croce la movistar sul manghen (l'astana gli ha risparmiato la fatica) e poi provi ....almeno provi a vedere cosa succede dopo essere scattato.
lui però nemmeno ci ha provato
pensava di ribaltare il giro negli utimi 6km di salita contro un carapaz che è sempre andato più forte di lui in salita?
certo, la speranza è sempre l'ultima a morire e se vuoi si può anche sempre e comunque sperare nell'imponderabile...


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

nibali-san baronto
Messaggi: 549
Iscritto il: mercoledì 17 agosto 2016, 20:43

Re: Vincenzo Nibali 2019

Messaggio da leggere da nibali-san baronto » martedì 4 giugno 2019, 15:44

Strong ha scritto:
martedì 4 giugno 2019, 15:30
barrylyndon ha scritto:
martedì 4 giugno 2019, 12:29
Non ci siamo Strong...ma proprio per nulla..
Che abbia pensato al podio te lo concedo in una sola tappa,Anterselva..
Per il resto ha fatto quello che la condizione, gli avversari, la squadra gli han permesso di fare..
Avesse pensato al podio non avrebbe fatto quegli scatti con Roglic gia' staccato sul Monte Avena.Dopo tra l'altro esser andato in difficolta' sul Manghen
Telefonati, certo..
Ma facile fare i fighi e commentare qui con le gambe degli altri.
gli scatti sul monte avena "doveva farli", nulla che facciano pensare ad uno che si è cazzutamente messo in testa di ribaltare il Giro come sembrava
volesse fare dalle dichiarazioni che si sono lette e sentite.
L'ha detto ma poi non l'ha fatto...
non l'ha fatto perchè era al limite? può essere
ma la sostanza è che ha parlato tanto, ma poi sostanza poca.
sul manghen aveva caruso davanti ed un gruppo abbastanza folto con corridori che avevano interessi per la tappa
metti in croce la movistar sul manghen (l'astana gli ha risparmiato la fatica) e poi provi ....almeno provi a vedere cosa succede dopo essere scattato.
lui però nemmeno ci ha provato
pensava di ribaltare il giro negli utimi 6km di salita contro un carapaz che è sempre andato più forte di lui in salita?
certo, la speranza è sempre l'ultima a morire e se vuoi si può anche sempre e comunque sperare nell'imponderabile...
Secondo me voleva attaccare sul Manghen. Se no Caruso davanti non si spiega. Evidentemente è stato preceduto da Lopez che lo ha addirittura mandato fuori giri. A quel punto ha preferito rimandare al finale, sperando almeno di vincere la tappa. Se sul Manghen fosse rimasto con Lopez e Carapaz potrei anche capire la contestazione, ma se si è staccato è segno che, indipendentemente dalle intenzioni, lì non aveva la forza di ribaltare il Giro.



NibalAru
Messaggi: 2423
Iscritto il: lunedì 23 maggio 2016, 17:05

Re: Vincenzo Nibali 2019

Messaggio da leggere da NibalAru » martedì 4 giugno 2019, 15:52

cassius ha scritto:
martedì 4 giugno 2019, 14:45
NibalAru ha scritto:
martedì 4 giugno 2019, 14:10
Alla fine se vai a vedere chi ha vinto la maglia a pois nelle ultime edizioni del Tour de France noterai che si tratta di tutta gente che ha vinto almeno un paio di tappe di alta montagna in quell'edizione del Tour.
Hai ragione, la maglia a pois ha avuto dei vincitori recenti importanti.
Non penso di poter dire altrettanto della maglia azzurra, vinta negli ultimi anni da gente come Lloyd, Pirazzi, Arredondo, Visconti nel 2015 quando per il resto combinò abbastanza poco...
Ma anche storicamente ha avuto vincitori importanti, basti pensare a gente come Bartali, Coppi, Gaul, Merckx, Hinault, ecc. ecc. Diciamo anche che tra tutte le classifiche accessorie dei GT la maglia a pois del Tour de France è sicuramente la più prestigiosa e storica di tutte, un obiettivo per cui vale la pena lottare anche per un Campione abituato a lottare per traguardi più importanti. Io non ci vedrei nulla di male se Vincenzo si impegnasse a raggiungere questo traguardo qualora dovesse capire di non averne per puntare almeno al podio della classifica generale. Meglio vincitore di maglia a pois e di qualche tappa che un anonimo piazzamento in top ten della generale per come la vedo io.



NibalAru
Messaggi: 2423
Iscritto il: lunedì 23 maggio 2016, 17:05

Re: Vincenzo Nibali 2019

Messaggio da leggere da NibalAru » martedì 4 giugno 2019, 16:04

nibali-san baronto ha scritto:
martedì 4 giugno 2019, 15:44
Strong ha scritto:
martedì 4 giugno 2019, 15:30
barrylyndon ha scritto:
martedì 4 giugno 2019, 12:29
Non ci siamo Strong...ma proprio per nulla..
Che abbia pensato al podio te lo concedo in una sola tappa,Anterselva..
Per il resto ha fatto quello che la condizione, gli avversari, la squadra gli han permesso di fare..
Avesse pensato al podio non avrebbe fatto quegli scatti con Roglic gia' staccato sul Monte Avena.Dopo tra l'altro esser andato in difficolta' sul Manghen
Telefonati, certo..
Ma facile fare i fighi e commentare qui con le gambe degli altri.
gli scatti sul monte avena "doveva farli", nulla che facciano pensare ad uno che si è cazzutamente messo in testa di ribaltare il Giro come sembrava
volesse fare dalle dichiarazioni che si sono lette e sentite.
L'ha detto ma poi non l'ha fatto...
non l'ha fatto perchè era al limite? può essere
ma la sostanza è che ha parlato tanto, ma poi sostanza poca.
sul manghen aveva caruso davanti ed un gruppo abbastanza folto con corridori che avevano interessi per la tappa
metti in croce la movistar sul manghen (l'astana gli ha risparmiato la fatica) e poi provi ....almeno provi a vedere cosa succede dopo essere scattato.
lui però nemmeno ci ha provato
pensava di ribaltare il giro negli utimi 6km di salita contro un carapaz che è sempre andato più forte di lui in salita?
certo, la speranza è sempre l'ultima a morire e se vuoi si può anche sempre e comunque sperare nell'imponderabile...
Secondo me voleva attaccare sul Manghen. Se no Caruso davanti non si spiega. Evidentemente è stato preceduto da Lopez che lo ha addirittura mandato fuori giri. A quel punto ha preferito rimandare al finale, sperando almeno di vincere la tappa. Se sul Manghen fosse rimasto con Lopez e Carapaz potrei anche capire la contestazione, ma se si è staccato è segno che, indipendentemente dalle intenzioni, lì non aveva la forza di ribaltare il Giro.
A 120 km dalla conclusione della corsa attaccare da solo per ribaltare il Giro con tutti i diretti avversari all'inseguimento ed una Movistar fortissima in salita non solo con Carapaz ma almeno altri tre o quattro elementi sarebbe stato soltanto un suicidio tattico che gli avrebbe fatto perdere anche il posto sul podio. La Barhein purtroppo non era in grado di isolare in salita la maglia rosa, quindi ogni tipo di discorso di questo tipo va a farsi benedire, specialmente a distanze siderali dall'arrivo.

Vincenzo il Giro lo ha perso una settimana prima sopravvalutando Roglic e sottovalutando Carapaz e la Movistar. Le forze in gioco erano molto simili ed una volta fatta la frittata la settimana prima era quasi impossibile riuscire a separare il tuorlo dall'albume. Complimenti a Carapaz e alla Movistar che hanno strameritato di vincere ed hanno corso alla perfezione per tutto il tempo, ma rimango dell'idea che Vincenzo debba mordersi le mani e che con un'altra condotta di gara si sarebbe giocato la vittoria del Giro fino all'ultimo chilometro della crono di Verona.



Avatar utente
Slegar
Messaggi: 4730
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Vincenzo Nibali 2019

Messaggio da leggere da Slegar » martedì 4 giugno 2019, 16:17

cassius ha scritto:
martedì 4 giugno 2019, 14:45
NibalAru ha scritto:
martedì 4 giugno 2019, 14:10
Alla fine se vai a vedere chi ha vinto la maglia a pois nelle ultime edizioni del Tour de France noterai che si tratta di tutta gente che ha vinto almeno un paio di tappe di alta montagna in quell'edizione del Tour.
Hai ragione, la maglia a pois ha avuto dei vincitori recenti importanti.
Non penso di poter dire altrettanto della maglia azzurra, vinta negli ultimi anni da gente come Lloyd, Pirazzi, Arredondo, Visconti nel 2015 quando per il resto combinò abbastanza poco...
OT: è per questo che quest'anno, e forse anche quello scorso, hanno cambiato l'impostazione dei GPM al Giro.

Ritornando in topic: come già detto da altri le possibilità di vincere il Giro Nibali inconsapevolmente le ha gettate a Lago Serrù dove lui e Roglic si sono fatti staccare da tutti i favoriti.


fair play? No, Grazie!

rizz23
Messaggi: 1856
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:23
Contatta:

Re: Vincenzo Nibali 2019

Messaggio da leggere da rizz23 » martedì 4 giugno 2019, 16:30

Secondo me in troppi pensano che sia un videogame.
Le scelte tattiche che si fanno sono legate alle gambe quanto alla testa.

Chi sentiva una gamba super a Lago Serrù faceva quello che hanno fatto Landa e Carapaz: attaccare e provare a guadagnare terreno.
Se Nibali e Roglic hanno preferito controllarsi, è stata una scelta tattica ma non abbiamo prove per sapere che sarebbero potuti rimanere attaccati al duo Movistar.

E aggiungo: ugualmente se Dumoulin avesse sentito la gamba migliore, mai e poi mai avrebbe atteso Reichenbach.
E altro esempio: Amstel buttata da Fuglsang e Alaphilippe? Vero solo in parte, perché poi con lo sprint si è visto che il francese quel giorno ne aveva relativamente. Ha fatto una scelta dettata dalle sue gambe, il risultato è figlio di tutte e due le cose.

Gambe e scelte, testa ed energie, coraggio e condizione: sono due facce dello stesso mix che fa una corsa (insieme ad altri fattori), ma un aspetto è vincolato indissolubilmente all'altro.
Ultima modifica di rizz23 il martedì 4 giugno 2019, 16:35, modificato 2 volte in totale.



jumbo
Messaggi: 4813
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Vincenzo Nibali 2019

Messaggio da leggere da jumbo » martedì 4 giugno 2019, 16:32

Probabilmente no, ma almeno stare con Majka era possibile, vista la facilità con cui il polacco è rientrato e partito e il rendimento nelle tappe precedente e successive.
Che si siano marcati al di là delle gambe lo hanno detto anche loro due nelle dichiarazioni a fine tappa.



Avatar utente
Tour de Berghem
Messaggi: 918
Iscritto il: giovedì 12 maggio 2011, 9:46
Località: MOZZANICA (BG)

Re: Vincenzo Nibali 2019

Messaggio da leggere da Tour de Berghem » martedì 4 giugno 2019, 16:47

rizz23 ha scritto:
martedì 4 giugno 2019, 16:30
Secondo me in troppi pensano che sia un videogame.
Rizz, hai sintetizzato perfettamente in una frase quello che spesso ho pensato leggendo alcuni interventi... :cincin:


vincitore fantatour de France 2011
Fantagiro d'Italia 2012 : 7°

cassius
Messaggi: 587
Iscritto il: giovedì 19 luglio 2012, 23:01

Re: Vincenzo Nibali 2019

Messaggio da leggere da cassius » martedì 4 giugno 2019, 16:49

Citando il Dio creatore di Guccini, "chi non fa, non falla".
Esclusi gli albori, Nibali si è sempre distinto per l'acume tattico ben coniugato, quando le gambe lo permettevano, alla vocazione ad attaccare.
Ha vinto 2 Giri, 1 Tour e 1 Vuelta e un sacco di altre gare. La Vuelta in cui è arrivato secondo, non ha rimpianti perchè ha gareggiato contro un outlier.
Non aveva mai perso una gara davvero per una cazzata. La sfiga di cadere, di forare, o avversari con una gamba superiore o con più abilità allo sprint.
Ma battezzare un solo avversario e disinteressarsi del resto del mondo, quello sì che è una cazzata: tanto più se questo avversario non è Froome ma uno che un GT deve ancora vincerlo, esattamente come tutti alla partenza del Giro tranne Nibali, Yates e Dumoulin.

E vabbè, anche Merckx perse delle gare da pollo (anche perchè forse solo così poteva perdere): ad esempio un po' lo furono lui e Maertens a Barcellona 1973, a beneficio di Gimondi. E ho detto Merckx, a cui Nibali poteva fare da gregario.



Strong
Messaggi: 9311
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Vincenzo Nibali 2019

Messaggio da leggere da Strong » martedì 4 giugno 2019, 17:09

Tour de Berghem ha scritto:
martedì 4 giugno 2019, 16:47
rizz23 ha scritto:
martedì 4 giugno 2019, 16:30
Secondo me in troppi pensano che sia un videogame.
Rizz, hai sintetizzato perfettamente in una frase quello che spesso ho pensato leggendo alcuni interventi... :cincin:
quanto scritto da rizz è corretto ma, ripeto, io ho solamente constatato che il comportamento avuto da nibali (dichiarazioni ai giornalisti, smargiassate varie con roglic ecce cc) non è poi stato coerente con quanto ha mostrato sulla strada.
non ne aveva?
è un corridore finito?
è vecchio a 34 anni?
ok, per me vale tutto ed accetto qualsiasi punto di vista però se smargiassi in quel modo qualcosa devi fare altrimenti ti metti allo stesso livello di yates
che tra le altre cose, hai pensato bene di cazziare per le dichiarazioni che ha rilasciato
ribadisco che per me nibali ha passato più tempo a parlare che a cercare soluzioni per portare a casa un GT che per l'ennesima volta si era messo molto bene per lui con il ritiro di Tom e yates fuori condizione (gli unici due, oltre a lui, che potevano vantare una vittoria in un GT)

di fatto il rischio di finire senza vittorie nei GT con il Team Bahrein, ora è alto.
praticamente Nibali ha vinto quasi tutto con l'astana di vino (a parte una vuelta con la liquigas e sanremo e lombardia con bahrein)

con astana
2giri
1 tour
1 lombardia


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

jumbo
Messaggi: 4813
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Vincenzo Nibali 2019

Messaggio da leggere da jumbo » martedì 4 giugno 2019, 17:13

Scusa Strong, ma il periodo di Nibali in Astana ha coinciso con l'età in cui un po' tutti i corridori portano a casa la maggior parte dei loro successi.
Peraltro perdonami, ma questo rischio di non aver vinto nemmeno un GT con il Team Bahrein... roba da non dormirci la notte, soprattutto per lui.
In ogni caso ha portato a casa 1 Lombardia, 1 Sanremo, varie classiche italiane, 2 podi al Giro e 1 podio alla Vuelta. Buttali via.

Quanto alle dichiarazioni, non ricordo un Nibali che dice a Roglic "guarda che io vinco quando voglio". Casomai gli ha detto che lui poteva anche correre il rischio di non vincere il Giro, avendolo già nella sua sala trofei.
Nemmeno io ho apprezzato questo atteggiamento, ma intanto il primo a perderci è lui stesso (e quindi non capisco la tua acredine, a meno che tu dopo Frascati non abbia puntato 1000€ su Vincenzo vincente), e poi non ci ho letto nessuna smargiassata sulla possibilità di ribaltare il Giro a suo piacimento, come tu stai sostenendo.



Strong
Messaggi: 9311
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Vincenzo Nibali 2019

Messaggio da leggere da Strong » martedì 4 giugno 2019, 17:29

jumbo ha scritto:
martedì 4 giugno 2019, 17:13
Scusa Strong, ma il periodo di Nibali in Astana ha coinciso con l'età in cui un po' tutti i corridori portano a casa la maggior parte dei loro successi.
Peraltro perdonami, ma questo rischio di non aver vinto nemmeno un GT con il Team Bahrein... roba da non dormirci la notte, soprattutto per lui.
In ogni caso ha portato a casa 1 Lombardia, 1 Sanremo, varie classiche italiane, 2 podi al Giro e 1 podio alla Vuelta. Buttali via.

Quanto alle dichiarazioni, non ricordo un Nibali che dice a Roglic "guarda che io vinco quando voglio". Casomai gli ha detto che lui poteva anche correre il rischio di non vincere il Giro, avendolo già nella sua sala trofei.
Nemmeno io ho apprezzato questo atteggiamento, ma intanto il primo a perderci è lui stesso (e quindi non capisco la tua acredine, a meno che tu dopo Frascati non abbia puntato 1000€ su Vincenzo vincente), e poi non ci ho letto nessuna smargiassata sulla possibilità di ribaltare il Giro a suo piacimento, come tu stai sostenendo.
intervista rilasciata ad eurosport
Nibali: "Non mi accontento di arrivare 2° o 3°, voglio vincere il Giro d'Italia"
.. si è accontentato di arrivare 2°

mi fermo qui
:cincin:


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

Avatar utente
udra
Messaggi: 6480
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Vincenzo Nibali 2019

Messaggio da leggere da udra » martedì 4 giugno 2019, 17:31

Giustamente attaccare con più di metà Mortirolo davanti è robetta, cose da smargiassi.
Vorrei capire poi il senso del discorso sul fatto che in Bahrein non vincerà un GT, e si dovranno accontentare, poveri loro, di una Sanremo, un Lombardia e tre podi tra Giro e Vuelta in tre anni.



NibalAru
Messaggi: 2423
Iscritto il: lunedì 23 maggio 2016, 17:05

Re: Vincenzo Nibali 2019

Messaggio da leggere da NibalAru » martedì 4 giugno 2019, 17:32

jumbo ha scritto:
martedì 4 giugno 2019, 17:13
Scusa Strong, ma il periodo di Nibali in Astana, a parte che è stato più lungo di quello in Team Bahrein, ma ha anche coinciso con l'età in cui un po' tutti i corridori portano a casa la maggior parte dei loro successi.
Peraltro perdonami, ma questo rischio di non aver vinto nemmeno un GT con il Team Bahrein... roba da non dormirci la notte, soprattutto per lui.
In ogni caso ha portato a casa 1 Lombardia, 1 Sanremo, 2 podi al Giro e 1 podio alla Vuelta. Buttali via.
Anche un altro podio al Lombardia. Ed aggiungo in due soli anni di GT perchè lo scorso anno di fatto causa infortunio non ha potuto correre GT per la classifica generale.

Alla fine Nibali ha vinto o è andato molto vicino a farlo con qualsiasi squadra abbia corso in carriera finora, cosa che non possono vantare in tantissimi mi pare. In Astana ha vinto di più sia perché ci ha corso negli anni migliori della sua carriera sia perché secondo me tra tutte questa è stata la squadra più forte in cui ha corso, e si sa che nel ciclismo correre nella squadra più forte aiuta a vincere come dimostrano le tante vittorie di Froome in Sky e come dimostra anche l'ultimo Giro con la vittoria di Carapaz, di esempi se ne possono fare tantissimi.

Contando solo le corse principali squadra per squadra:

Liquigas: 1 Vuelta vinta, 2 podi al Giro ed 1 podio al Tour, un podio alla Sanremo ed un podio alla Liegi, 1 Tirreno Adriatico vinta

Astana: 2 Giri vinti, 1 Tour vinto, un secondo posto alla Vuelta, 1 Lombardia, 2 Campionati Italiani, 1 Tirreno Adriatico

Barhein: 2 podi al Giro, 1 podio alla Vuelta, 1 vittoria ed un secondo posto al Lombardia, 1 Sanremo

Sputaci sopra
Ultima modifica di NibalAru il martedì 4 giugno 2019, 17:50, modificato 1 volta in totale.



NibalAru
Messaggi: 2423
Iscritto il: lunedì 23 maggio 2016, 17:05

Re: Vincenzo Nibali 2019

Messaggio da leggere da NibalAru » martedì 4 giugno 2019, 17:42

jumbo ha scritto:
martedì 4 giugno 2019, 16:32
Probabilmente no, ma almeno stare con Majka era possibile, vista la facilità con cui il polacco è rientrato e partito e il rendimento nelle tappe precedente e successive.
Che si siano marcati al di là delle gambe lo hanno detto anche loro due nelle dichiarazioni a fine tappa.
Cose di cui si renderebbe conto anche un cieco secondo me. Non era solo una questione di gambe, è evidente.

Col senno del poi ci hanno rimesso sia Nibali che Roglic che sono stati entrambi sopravanzati da Carapaz in classifica e non sono più stati in grado di risuperarlo come erroneamente avevano creduto in un primo momento. Ma è altrettanto chiaro che se lo avessero considerato un avversario in grado di vincere fin da subito avrebbero corso entrambi in modo diverso in quelle tappe. Purtroppo per loro se ne sono resi conto troppo tardi della reale forza del terzo incomodo.

E ci sta eh, le corse si perdono e si vincono anche per questi particolari. Ma ridurre il tutto ad una questione di sole gambe assolutamente no, chi ha visto le tappe, le interviste a fine tappe e che conosce un po le carriere dei corridori in questione non può realmente credere che un Nibali ed un Roglic che collaborano in un falsopiano insieme ad altri 4 uomini possano perdere un minuto e mezzo da Carapaz. Idem che non riescano a seguire almeno un Majka che in tutte le tappe precedenti e successive non aveva mai mostrato una condizione tale da mettersi dietro sia Nibali che Roglic in salita.



Avatar utente
Tour de Berghem
Messaggi: 918
Iscritto il: giovedì 12 maggio 2011, 9:46
Località: MOZZANICA (BG)

Re: Vincenzo Nibali 2019

Messaggio da leggere da Tour de Berghem » martedì 4 giugno 2019, 17:47

Strong ha scritto:
martedì 4 giugno 2019, 17:09
Tour de Berghem ha scritto:
martedì 4 giugno 2019, 16:47
rizz23 ha scritto:
martedì 4 giugno 2019, 16:30
Secondo me in troppi pensano che sia un videogame.
Rizz, hai sintetizzato perfettamente in una frase quello che spesso ho pensato leggendo alcuni interventi... :cincin:
quanto scritto da rizz è corretto ma, ripeto, io ho solamente constatato che il comportamento avuto da nibali (dichiarazioni ai giornalisti, smargiassate varie con roglic ecce cc) non è poi stato coerente con quanto ha mostrato sulla strada.
non ne aveva?
è un corridore finito?
è vecchio a 34 anni?
ok, per me vale tutto ed accetto qualsiasi punto di vista però se smargiassi in quel modo qualcosa devi fare altrimenti ti metti allo stesso livello di yates
che tra le altre cose, hai pensato bene di cazziare per le dichiarazioni che ha rilasciato
ribadisco che per me nibali ha passato più tempo a parlare che a cercare soluzioni per portare a casa un GT che per l'ennesima volta si era messo molto bene per lui con il ritiro di Tom e yates fuori condizione (gli unici due, oltre a lui, che potevano vantare una vittoria in un GT)


di fatto il rischio di finire senza vittorie nei GT con il Team Bahrein, ora è alto.
praticamente Nibali ha vinto quasi tutto con l'astana di vino (a parte una vuelta con la liquigas e sanremo e lombardia con bahrein)

con astana
2giri
1 tour
1 lombardia
Ma io infatti sostengo proprio che non ha molto senso stare qui a ravanare per ore sui tatticismi vari.

Se Nibali a Serrù avesse sentito di avere una gamba super avrebbe attaccato, lasciato li Roglic, sarebbe stato con Landa o Carapaz o forse anche più avanti.
Stesso discorso sul San Carlo.
Non l'ha fatto perchè non aveva le gambe, senza troppi giri di parole.

Quando le gambe le ha avute ha attaccato, a metà del Mortirolo (il Mortirolo strong, mica a Montevergine).
Uno che attacca a metà Mortirolo non è uno che si accontenta del podio, è uno che sente di poter vincere il Giro.
Solo che Carapaz si è dimostrato il migliore di questo Giro in salita ed è stato con lui.


PS: "A parte una Vuelta, una Sanremo, un Lombardia"...dici poco :D :D :D


vincitore fantatour de France 2011
Fantagiro d'Italia 2012 : 7°

jumbo
Messaggi: 4813
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Vincenzo Nibali 2019

Messaggio da leggere da jumbo » martedì 4 giugno 2019, 18:27

Strong ha scritto:
martedì 4 giugno 2019, 17:29
jumbo ha scritto:
martedì 4 giugno 2019, 17:13
Scusa Strong, ma il periodo di Nibali in Astana ha coinciso con l'età in cui un po' tutti i corridori portano a casa la maggior parte dei loro successi.
Peraltro perdonami, ma questo rischio di non aver vinto nemmeno un GT con il Team Bahrein... roba da non dormirci la notte, soprattutto per lui.
In ogni caso ha portato a casa 1 Lombardia, 1 Sanremo, varie classiche italiane, 2 podi al Giro e 1 podio alla Vuelta. Buttali via.

Quanto alle dichiarazioni, non ricordo un Nibali che dice a Roglic "guarda che io vinco quando voglio". Casomai gli ha detto che lui poteva anche correre il rischio di non vincere il Giro, avendolo già nella sua sala trofei.
Nemmeno io ho apprezzato questo atteggiamento, ma intanto il primo a perderci è lui stesso (e quindi non capisco la tua acredine, a meno che tu dopo Frascati non abbia puntato 1000€ su Vincenzo vincente), e poi non ci ho letto nessuna smargiassata sulla possibilità di ribaltare il Giro a suo piacimento, come tu stai sostenendo.
intervista rilasciata ad eurosport
Nibali: "Non mi accontento di arrivare 2° o 3°, voglio vincere il Giro d'Italia"
.. si è accontentato di arrivare 2°

mi fermo qui
:cincin:
Perdonami ma non capisco, cosa doveva fare nel momento in cui sul Mortirolo o sul Monte Avena non è riuscito a staccare Carapaz? Suicidarsi sul posto per non accontentarsi del podio?



Merlozoro
Messaggi: 7203
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:47
Località: Trento

Re: Vincenzo Nibali 2019

Messaggio da leggere da Merlozoro » martedì 4 giugno 2019, 18:30

Doveva attaccare e rischiare di saltare per nulla, visto che la maglia rosa era in controllo.
Non sempre capita lo Yates di turno. Però vuoi mettere quante belle ore passate sulla tastiera a percularlo se avesse fallito miseramente :diavoletto:

Stessi discorsi anche dopo la vittoria al Giro di Dumoulin, poi si è visto di che pasta è fatto Tom. Ora mi aspetto altri risultati da Carapaz.
Ultima modifica di Merlozoro il martedì 4 giugno 2019, 18:32, modificato 2 volte in totale.


2018: classifica generale L'ALTRO circuito 1000

pereiro2982
Messaggi: 2181
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Vincenzo Nibali 2019

Messaggio da leggere da pereiro2982 » martedì 4 giugno 2019, 18:30

non è solo una questione di gambe...
giusto ma l'insicurezza nelle gambe ha portato all'errore di testa.

Nibali ha abituato molto bene i suoi tifosi forse troppo....

si dice spesso che al tour non provano mai a mettere in difficoltà la sky
mentre spesso in realtà la sky è cosi forte da nascondere anche il minimo tentativo degli avversari di provarci

secondo me Nibali si è trovato in una situazione di inferiorità di squadra e di condizione che non si aspettava nell'ultima settimana e da li i suoi tentativi sono sembrati bluff



herbie
Messaggi: 4246
Iscritto il: sabato 26 febbraio 2011, 17:19

Re: Vincenzo Nibali 2019

Messaggio da leggere da herbie » martedì 4 giugno 2019, 18:31

rizz23 ha scritto:
martedì 4 giugno 2019, 16:30
Secondo me in troppi pensano che sia un videogame.
Le scelte tattiche che si fanno sono legate alle gambe quanto alla testa.

Chi sentiva una gamba super a Lago Serrù faceva quello che hanno fatto Landa e Carapaz: attaccare e provare a guadagnare terreno.
Se Nibali e Roglic hanno preferito controllarsi, è stata una scelta tattica ma non abbiamo prove per sapere che sarebbero potuti rimanere attaccati al duo Movistar.

E aggiungo: ugualmente se Dumoulin avesse sentito la gamba migliore, mai e poi mai avrebbe atteso Reichenbach.
E altro esempio: Amstel buttata da Fuglsang e Alaphilippe? Vero solo in parte, perché poi con lo sprint si è visto che il francese quel giorno ne aveva relativamente. Ha fatto una scelta dettata dalle sue gambe, il risultato è figlio di tutte e due le cose.

Gambe e scelte, testa ed energie, coraggio e condizione: sono due facce dello stesso mix che fa una corsa (insieme ad altri fattori), ma un aspetto è vincolato indissolubilmente all'altro.
questo, in generale.
Tutto giusto.
Poi c'è la concretezza della situazione realmente accaduta, che dice che un gruppetto che si allarga sulla sede stradale più volte rimpallandosi la responsablità del tirare il gruppo e va a strappi, sta procedendo ad una velocità media assai più bassa di quella che potrebbe tenere in realtà.

PS: le gambe alla fine della tappa di Courmayuer facevano male a tutti....poi si mette come sempre da parte il male, e come sempre in queste situazioni si collabora per limitare i danni, e invece in questo caso se ne è andato un minuto e mezzo.



Avatar utente
il_panta
Messaggi: 4818
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Vincenzo Nibali 2019

Messaggio da leggere da il_panta » martedì 4 giugno 2019, 19:15

jumbo ha scritto:
martedì 4 giugno 2019, 18:27
Strong ha scritto:
martedì 4 giugno 2019, 17:29
jumbo ha scritto:
martedì 4 giugno 2019, 17:13
Scusa Strong, ma il periodo di Nibali in Astana ha coinciso con l'età in cui un po' tutti i corridori portano a casa la maggior parte dei loro successi.
Peraltro perdonami, ma questo rischio di non aver vinto nemmeno un GT con il Team Bahrein... roba da non dormirci la notte, soprattutto per lui.
In ogni caso ha portato a casa 1 Lombardia, 1 Sanremo, varie classiche italiane, 2 podi al Giro e 1 podio alla Vuelta. Buttali via.

Quanto alle dichiarazioni, non ricordo un Nibali che dice a Roglic "guarda che io vinco quando voglio". Casomai gli ha detto che lui poteva anche correre il rischio di non vincere il Giro, avendolo già nella sua sala trofei.
Nemmeno io ho apprezzato questo atteggiamento, ma intanto il primo a perderci è lui stesso (e quindi non capisco la tua acredine, a meno che tu dopo Frascati non abbia puntato 1000€ su Vincenzo vincente), e poi non ci ho letto nessuna smargiassata sulla possibilità di ribaltare il Giro a suo piacimento, come tu stai sostenendo.
intervista rilasciata ad eurosport
Nibali: "Non mi accontento di arrivare 2° o 3°, voglio vincere il Giro d'Italia"
.. si è accontentato di arrivare 2°

mi fermo qui
:cincin:
Perdonami ma non capisco, cosa doveva fare nel momento in cui sul Mortirolo o sul Monte Avena non è riuscito a staccare Carapaz? Suicidarsi sul posto per non accontentarsi del podio?
Ma infatti, Nibali ha messo davanti Caruso e doveva mettere davanti il fratello, che però non ha potuto perché si è fermato a dare la bici a Vincenzo sul Croce d'Aune quando Vincenzo ha forato. L'idea di fare qualcosa in anticipo probabilmente c'era, sperando magari di portarsi dietro Lopez e i suoi tanti compagni. Dove non lo so, o in cima al Rolle o in cima al Manghen, immagino. Dopo aver perso le ruote di Carapaz sul Manghen non c'è intenzione che tenga, attaccarlo è un suicidio. Nel finale si sentiva bene e ha provato a vincere la tappa mentre distanziava Roglic, e magari avere la soddisfazione di staccare una volta la maglia rosa in salita. Sapeva benissimo che il Giro ormai di Carapaz, ma questo lo aveva capito già sul Manghen, a meno di eventi imponderabili.


2019: Giro d'Italia tp 4, 5, 20; 1° Giro d'Italia classifica generale; Tour de France: tp 1, tp 10.

jumbo
Messaggi: 4813
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Vincenzo Nibali 2019

Messaggio da leggere da jumbo » martedì 4 giugno 2019, 20:21

Alla fine è arrivato a 1' in classifica.
Anche provarci a 15 km dall'arrivo, se a Carapaz fosse girata male, poteva essere sufficiente, anche perché per 100km prima c'era poco da provare soprattutto dopo il finale del Manghen.



Avatar utente
Ste
Messaggi: 351
Iscritto il: lunedì 22 agosto 2016, 12:42
Località: Val di Fiemme

Re: Vincenzo Nibali 2019

Messaggio da leggere da Ste » martedì 4 giugno 2019, 20:41

jumbo ha scritto:
martedì 4 giugno 2019, 20:21
Alla fine è arrivato a 1' in classifica.
Anche provarci a 15 km dall'arrivo, se a Carapaz fosse girata male, poteva essere sufficiente, anche perché per 100km prima c'era poco da provare soprattutto dopo il finale del Manghen.
Secondo me il piano era proprio questo, recuperare quel tanto da potersela poi giocare nella crono. Quindi immagino che se
le cose fossero andate come voleva avrebbe provato, sì, un po' prima dell'ultima salita, ma non così tanto prima.
Poi che alla fine si sia accontentato di provare a vincere la tappa e difendere il 2o posto non mi sembra così incoerente con
i proclami della vigilia. E' ovvio che in partenza uno come Nibali non può accontentarsi, ma è pur sempre un professionista
pagato per portare a casa qualche risultato e se le gambe e l'andamento della corsa gli dicono 'a vincere non ce la puoi fare',
non è che può buttare tutto all'aria e provarci lo stesso solo perché ha dichiarato di puntare a vincere il giro.



Avatar utente
il_panta
Messaggi: 4818
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Vincenzo Nibali 2019

Messaggio da leggere da il_panta » martedì 4 giugno 2019, 21:08

Ste ha scritto:
martedì 4 giugno 2019, 20:41
E' ovvio che in partenza uno come Nibali non può accontentarsi, ma è pur sempre un professionista
pagato per portare a casa qualche risultato e se le gambe e l'andamento della corsa gli dicono 'a vincere non ce la puoi fare',
non è che può buttare tutto all'aria e provarci lo stesso solo perché ha dichiarato di puntare a vincere il giro.
L'hai espresso meglio di me, ma volevo dire proprio questo.


2019: Giro d'Italia tp 4, 5, 20; 1° Giro d'Italia classifica generale; Tour de France: tp 1, tp 10.

nibali-san baronto
Messaggi: 549
Iscritto il: mercoledì 17 agosto 2016, 20:43

Re: Vincenzo Nibali 2019

Messaggio da leggere da nibali-san baronto » martedì 4 giugno 2019, 21:09

Secondo me c'è un grosso problema di fondo.
La cosa bella di questo forum è che si discute apertamente con persone che conoscono molto bene la materia, ci si confronta e si cerca di giungere a delle conclusioni più o meno verosimili. Come mai su Nibali rimane un tale livello di dibattito?
Io ho la sensazione che a volte le elucubrazioni su chi è caduto, chi non è caduto, chi ti ha battuto, chi non ti ha battuto andrebbero lasciate da parte: un conto è cercare di capire se Porte vincerà mai qualcosa, un conto è discutere sul valore di Nibali.
Ha vinto 4 GT, almeno una volta tutti e 3, finendo sul podio 11 volte, ha vinto una Sanremo, 2 Lombardia, 2 Tirreno-Adriatico, 2 Campionati Italiani, senza contare 2 Giri del Trentino, Plouay, varie classiche del calendario italiano e tanti piazzamenti (ad esempio 2° alla Liegi, 4° al mondiale, ecc...).
Con un palmares così ha davvero senso passare tutto questo tempo a discutere?
Limitiamoci a parlare di cosa fa o cosa non fa, piuttosto che sfruttare ogni occasione per rinnegare il passato e dargli di vigliacco, arrogante, fortunato, ergo un inutile ciclista.
Non c'è più niente di cui discutere se non delle singole prestazioni, dei pronostici possibili e di quel poco che gli manca nel palmares.
Per favore quando si parla di Nibali invece di perdere a tempo a contestarne il valore su supposizioni, guardiamo i fatti, togliamoci il cappello e lasciamolo in pace dove sta, con una varietà di successi che, probabilmente, dopo Bugno, nessuno è stato capace di inanellare.



cassius
Messaggi: 587
Iscritto il: giovedì 19 luglio 2012, 23:01

Re: Vincenzo Nibali 2019

Messaggio da leggere da cassius » martedì 4 giugno 2019, 21:18

Purtroppo questo Giro che doveva essere durissimo e fighissimo, aveva poche occasioni per far veramente male. Passate quelle, ciaone.
Lago Serrú e poi?
Courma è stato un gentile regalo di un gruppo di uomini di classifica che si fa dare un'eternità su un falsopiano da uno scalatore di neanche 60 chili.
Il mortirolo ha una sfiga: si deve poi arrivare a Ponte di Legno o Aprica e in entrambi i casi si vanifica il risultato della selezione. Facessero un arrivo in cima al mortirolo, accidenti! E poi piuttosto danno all'arrivo il nome che vogliono. Magari il Gavia avrebbe cambiato qualcosa, magari no. Maledetta fondovalle.
La tappa del croce d'aune si sapeva che non avrebbe fatto danni seri.

E la crono finale di 17 km? Ma basta, per farle così aboliamole. O dai un ultimo match point serio, così costringi gli scalatori ad attaccare davvero, oppure evita: Carapaz ha perso 50 secondi facendo la crono a spasso.
E poi l'ultimo giorno di un GT è tradizionalmente un "ultimo giorno di scuola", lasciamolo così. Anche per dare un motivo serio ai velocisti di arrivare.

Nibali ha fatto un ottimo tentativo sul mortirolo. Ci ha creduto e perlomeno ha staccato nettamente roglic.
Al croce d'aune, nuovamente ha staccato roglic. Di più non poteva fare, suicidarsi con un attacco sul manghen non era un'opzione seria. Fosse riuscito a isolare Carapaz, ok, ma anzi si è beccato una foratura in un momento concitato e poi sul manghen si è salvato con l'esperienza.

Spero che l'anno prossimo il Giro venga disegnato meglio, con arrivi su salite vere (anche brevi!), meno tappe di montagna sprecate, con un arrivo in salita la prima settimana che tolga di mezzo 5 uomini di classifica improbabili. Con una crono un po' meno dura, perchè senza le cazzate di lago serrú (cazzate: non venite a dirmi che quel giorno Nibali e Roglic ne avevano meno di Majka e fra un po' pure Sivakov) avremmo visto un duello Nibali-Roglic che poteva diventare monologo alla prima foratura dello sloveno.



Avatar utente
Brogno
Messaggi: 3615
Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 10:37

Re: Vincenzo Nibali 2019

Messaggio da leggere da Brogno » martedì 4 giugno 2019, 21:29

nibali-san baronto ha scritto:
martedì 4 giugno 2019, 21:09
Secondo me c'è un grosso problema di fondo.
La cosa bella di questo forum è che si discute apertamente con persone che conoscono molto bene la materia, ci si confronta e si cerca di giungere a delle conclusioni più o meno verosimili. Come mai su Nibali rimane un tale livello di dibattito?
Io ho la sensazione che a volte le elucubrazioni su chi è caduto, chi non è caduto, chi ti ha battuto, chi non ti ha battuto andrebbero lasciate da parte: un conto è cercare di capire se Porte vincerà mai qualcosa, un conto è discutere sul valore di Nibali.
Ha vinto 4 GT, almeno una volta tutti e 3, finendo sul podio 11 volte, ha vinto una Sanremo, 2 Lombardia, 2 Tirreno-Adriatico, 2 Campionati Italiani, senza contare 2 Giri del Trentino, Plouay, varie classiche del calendario italiano e tanti piazzamenti (ad esempio 2° alla Liegi, 4° al mondiale, ecc...).
Con un palmares così ha davvero senso passare tutto questo tempo a discutere?
Limitiamoci a parlare di cosa fa o cosa non fa, piuttosto che sfruttare ogni occasione per rinnegare il passato e dargli di vigliacco, arrogante, fortunato, ergo un inutile ciclista.
Non c'è più niente di cui discutere se non delle singole prestazioni, dei pronostici possibili e di quel poco che gli manca nel palmares.
Per favore quando si parla di Nibali invece di perdere a tempo a contestarne il valore su supposizioni, guardiamo i fatti, togliamoci il cappello e lasciamolo in pace dove sta, con una varietà di successi che, probabilmente, dopo Bugno, nessuno è stato capace di inanellare.
ma e' proprio quello che si fa. Qua sono pochi che mettono in discussione in valore di Nibali. Ma ad avercene di Nibali, ci sarebbe da leccarsi i baffi, e non solo per il palmares, ma per il fatto che e' uno dei pochi che ancora sa accendere le corse, ti fa stare in punta di divano, ripeto, ad averne!!
Questo non vuol dire che di Nibali non si possa/debba discutere o si possa dire che abbia meritato/demeritato. Non toglie nulla alla sua carriera (che resta immensa), ma non per questo dobbiamo applicare una censura su quello che fa Nibali e/o sulle sue prestazioni. Questo e' il succo del forum!
Altrimenti il primo arriva e dice "Grande Nibali oggi". Il secondo dice "Si, grande", il terzo "grandissimo Nibali", e via cosi.. :D


Comunque i bookies sono dei genii, ma quanti cazzo di soldi si faranno, con tutti quelli che punteranno su Thomas??? (Tour 2018)

Se vincono Valverde o Nibali mi tatuo in fronte la parola INSBRUCK (Innsbruck 2018)

Beppesaronni

jumbo
Messaggi: 4813
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Vincenzo Nibali 2019

Messaggio da leggere da jumbo » martedì 4 giugno 2019, 21:32

Cassius, Veramente il tratto dal Mortirolo a Ponte di Legno ha dilatato i ritardi registrati in vetta al Mortirolo, e lo stesso è sempre successo con gli arrivi all'Aprica.
Se ti piacciono i gt con n-mila arrivi in salita che così non si muove nessuno fino a -2km dall'arrivo, c'è già la Vuelta.



Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 3708
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Vincenzo Nibali 2019

Messaggio da leggere da chinaski89 » martedì 4 giugno 2019, 21:37

Ah adesso la salita facile postMortirolo è diventata sbagliata pure lei? Invece sono le tappe migliori quelle così, sarebbe molto peggio se si arrivasse in cima al Mortirolo.

Poi in questo caso è solo perchè i Movistar avevano gambe come se non meglio di Nibali che sono arrivati insieme, se Carapaz avesse avuto un minimo cedimento volevo vedere che dicevi


Per il resto trovo fastidiosi i tentativi di sminuire Nibali con la storia dell'accontentarsi, quando sul Mortirolo ha rischiato di saltare di brutto, ma si sa, succedeva la stessa con Contador (su cui si è persino parlato manco troppo velatamente di motorini e vittorie comprate), io non tifo Nibali e mi da fastidio lo stesso, immagino i suoi tifosi.

Del resto trovo anche sbagliate le allusioni in senso opposto, chi dice che abbia regalato il Giro per stupidità indirettamente sminuisce un vincitore degnissimo come Carapaz che in salita è sempre stato nettamente o meno il più forte, i discorsi sulle tattiche ci stanno anche, ma dipende da come la si pone e da dove si vuole andare a parare altrimenti si potrebbero ripetere in mille altre occasioni ragionando alla stessa maniera e non tenendo conto di come sarebbe cambiato il GT con uno svolgimento diverso.

Admin ha spiegato bene la cosa nel commento su YouTube



cycling_chrnicles
Messaggi: 308
Iscritto il: lunedì 2 aprile 2018, 16:44

Re: Vincenzo Nibali 2019

Messaggio da leggere da cycling_chrnicles » martedì 4 giugno 2019, 21:40

cassius ha scritto:
martedì 4 giugno 2019, 21:18
Spero che l'anno prossimo il Giro venga disegnato meglio, con arrivi su salite vere (anche brevi!), meno tappe di montagna sprecate, con un arrivo in salita la prima settimana che tolga di mezzo 5 uomini di classifica improbabili. Con una crono un po' meno dura, perchè senza le cazzate di lago serrú (cazzate: non venite a dirmi che quel giorno Nibali e Roglic ne avevano meno di Majka e fra un po' pure Sivakov) avremmo visto un duello Nibali-Roglic che poteva diventare monologo alla prima foratura dello sloveno.
Esiste giá questo Giro ... si chiama Vuelta



Avatar utente
Brogno
Messaggi: 3615
Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 10:37

Re: Vincenzo Nibali 2019

Messaggio da leggere da Brogno » martedì 4 giugno 2019, 21:41

chinaski89 ha scritto:
martedì 4 giugno 2019, 21:37
Ah adesso la salita facile postMortirolo è diventata sbagliata pure lei? Invece sono le tappe migliori quelle così, sarebbe molto peggio se si arrivasse in cima al Mortirolo.

Poi in questo caso è solo perchè i Movistar avevano gambe come se non meglio di Nibali che sono arrivati insieme, se Carapaz avesse avuto un minimo cedimento volevo vedere che dicevi


Per il resto trovo fastidiosi i tentativi di sminuire Nibali con la storia dell'accontentarsi, quando sul Mortirolo ha rischiato di saltare di brutto, ma si sa, succedeva la stessa con Contador (su cui si è persino parlato manco troppo velatamente di motorini e vittorie comprate), io non tifo Nibali e mi da fastidio lo stesso, immagino i suoi tifosi.

Del resto trovo anche sbagliate le allusioni in senso opposto, chi dice che abbia regalato il Giro per stupidità indirettamente sminuisce un vincitore degnissimo come Carapaz che in salita è sempre stato nettamente o meno il più forte, i discorsi sulle tattiche ci stanno anche, ma dipende da come la si pone e da dove si vuole andare a parare altrimenti si potrebbero ripetere in mille altre occasioni ragionando alla stessa maniera e non tenendo conto di come sarebbe cambiato il GT con uno svolgimento diverso.

Admin ha spiegato bene la cosa nel commento su YouTube
Concordo in toto. Estremismi da una parte e dall'altra. Per me Giro vinto meritatamente da Carapaz. Se le cose fossero andate diversamente sarebbe stato un altro giro, un altro sport. Non si e' mai vinto con i se.
Se Carapaz sara' uno in grado di vincere ancora tanto o meno lo dira' il futuro. Di Nibali gia sappiamo che puo' vincere tutto o quasi.


Comunque i bookies sono dei genii, ma quanti cazzo di soldi si faranno, con tutti quelli che punteranno su Thomas??? (Tour 2018)

Se vincono Valverde o Nibali mi tatuo in fronte la parola INSBRUCK (Innsbruck 2018)

Beppesaronni

nibali-san baronto
Messaggi: 549
Iscritto il: mercoledì 17 agosto 2016, 20:43

Re: Vincenzo Nibali 2019

Messaggio da leggere da nibali-san baronto » martedì 4 giugno 2019, 23:40

Brogno ha scritto:
martedì 4 giugno 2019, 21:29
nibali-san baronto ha scritto:
martedì 4 giugno 2019, 21:09
Secondo me c'è un grosso problema di fondo.
La cosa bella di questo forum è che si discute apertamente con persone che conoscono molto bene la materia, ci si confronta e si cerca di giungere a delle conclusioni più o meno verosimili. Come mai su Nibali rimane un tale livello di dibattito?
Io ho la sensazione che a volte le elucubrazioni su chi è caduto, chi non è caduto, chi ti ha battuto, chi non ti ha battuto andrebbero lasciate da parte: un conto è cercare di capire se Porte vincerà mai qualcosa, un conto è discutere sul valore di Nibali.
Ha vinto 4 GT, almeno una volta tutti e 3, finendo sul podio 11 volte, ha vinto una Sanremo, 2 Lombardia, 2 Tirreno-Adriatico, 2 Campionati Italiani, senza contare 2 Giri del Trentino, Plouay, varie classiche del calendario italiano e tanti piazzamenti (ad esempio 2° alla Liegi, 4° al mondiale, ecc...).
Con un palmares così ha davvero senso passare tutto questo tempo a discutere?
Limitiamoci a parlare di cosa fa o cosa non fa, piuttosto che sfruttare ogni occasione per rinnegare il passato e dargli di vigliacco, arrogante, fortunato, ergo un inutile ciclista.
Non c'è più niente di cui discutere se non delle singole prestazioni, dei pronostici possibili e di quel poco che gli manca nel palmares.
Per favore quando si parla di Nibali invece di perdere a tempo a contestarne il valore su supposizioni, guardiamo i fatti, togliamoci il cappello e lasciamolo in pace dove sta, con una varietà di successi che, probabilmente, dopo Bugno, nessuno è stato capace di inanellare.
ma e' proprio quello che si fa. Qua sono pochi che mettono in discussione in valore di Nibali. Ma ad avercene di Nibali, ci sarebbe da leccarsi i baffi, e non solo per il palmares, ma per il fatto che e' uno dei pochi che ancora sa accendere le corse, ti fa stare in punta di divano, ripeto, ad averne!!
Questo non vuol dire che di Nibali non si possa/debba discutere o si possa dire che abbia meritato/demeritato. Non toglie nulla alla sua carriera (che resta immensa), ma non per questo dobbiamo applicare una censura su quello che fa Nibali e/o sulle sue prestazioni. Questo e' il succo del forum!
Altrimenti il primo arriva e dice "Grande Nibali oggi". Il secondo dice "Si, grande", il terzo "grandissimo Nibali", e via cosi.. :D
Scusami, forse preso dalla foga non mi sono spiegato. Non mi riferivo certo a questo. Cito testualmente dal mio primo intervento:
"Limitiamoci a parlare di cosa fa o cosa non fa, piuttosto che sfruttare ogni occasione per rinnegare il passato e dargli di vigliacco, arrogante, fortunato, ergo un inutile ciclista.
Non c'è più niente di cui discutere se non delle singole prestazioni, dei pronostici possibili e di quel poco che gli manca nel palmares."

Questo è quello che è bene che sia fatto perché è l'anima di questo forum. Ma con più largo respiro io non mi riferivo a queste ore in particolare e sicuramente non a te. E' bene discutere di ciò che ha fatto o non ha fatto al Giro, ma qualcuno (forse pochi come dici te, ma intanto ci sono) anima più degli altri queste discussioni buttandola sul "come sempre non ha fatto nulla" o sul "come sempre la fantasia che viene esaltata in realtà non l'ha avuta".
A ognuno farsi il suo "esame di coscienza" (termine da prendere più alla leggera di quello che sembra!). E' bene parlare degli errori fatti, cercare di capire, pensare a cosa potrà fare al Tour, ecc. Ma è bene farlo con lo spirito di chi è curioso e propone ipotesi, non con lo spirito di chi ha la certezza in tasca.
Credo che chinaski89 abbia espresso bene da non-tifoso ciò che io volevo esprimere da tifoso. :hippy:



Avatar utente
lemond
Messaggi: 11665
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Vincenzo Nibali 2019

Messaggio da leggere da lemond » mercoledì 5 giugno 2019, 8:46

chinaski89 ha scritto:
martedì 4 giugno 2019, 21:37
Ah adesso la salita facile postMortirolo è diventata sbagliata pure lei? Invece sono le tappe migliori quelle così, sarebbe molto peggio se si arrivasse in cima al Mortirolo.

Poi in questo caso è solo perchè i Movistar avevano gambe come se non meglio di Nibali che sono arrivati insieme, se Carapaz avesse avuto un minimo cedimento volevo vedere che dicevi


Per il resto trovo fastidiosi i tentativi di sminuire Nibali con la storia dell'accontentarsi, quando sul Mortirolo ha rischiato di saltare di brutto, ma si sa, succedeva la stessa con Contador (su cui si è persino parlato manco troppo velatamente di motorini e vittorie comprate), io non tifo Nibali e mi da fastidio lo stesso, immagino i suoi tifosi.

Del resto trovo anche sbagliate le allusioni in senso opposto, chi dice che abbia regalato il Giro per stupidità indirettamente sminuisce un vincitore degnissimo come Carapaz che in salita è sempre stato nettamente o meno il più forte, i discorsi sulle tattiche ci stanno anche, ma dipende da come la si pone e da dove si vuole andare a parare altrimenti si potrebbero ripetere in mille altre occasioni ragionando alla stessa maniera e non tenendo conto di come sarebbe cambiato il GT con uno svolgimento diverso.

Admin ha spiegato bene la cosa nel commento su YouTube
Bisognerebbe tu spiegassi che cosa intendi per vincitore *degno*, perché l'alternativa, s.m. è una:
a) Non ha rubato nulla
b) Era il più forte e lo avrebbe vinto in tutti i modi
Nel primo caso hai ragione, nel secondo ho i miei dubbi.
P.S. Quanto alle allusioni, prova un po' a pensare perché non sono nemmeno troppo velate? Ne ha parlato anche Guimard commentando non rammento quale tappa su l'Èquipe TV (puoi immaginare qual è stato il mio godimento). ;)


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

cassius
Messaggi: 587
Iscritto il: giovedì 19 luglio 2012, 23:01

Re: Vincenzo Nibali 2019

Messaggio da leggere da cassius » mercoledì 5 giugno 2019, 9:22

jumbo ha scritto:
martedì 4 giugno 2019, 21:32
Cassius, Veramente il tratto dal Mortirolo a Ponte di Legno ha dilatato i ritardi registrati in vetta al Mortirolo, e lo stesso è sempre successo con gli arrivi all'Aprica.
Se ti piacciono i gt con n-mila arrivi in salita che così non si muove nessuno fino a -2km dall'arrivo, c'è già la Vuelta.
Alla Vuelta le tappe sono anche molto brevi e arrivano tutti freschissimi all'ultima salita, che viene fatta alla morte (io mi ricordo di aver letto VAM folli prossime ai 2000 m/h ai tempi di Horner 2013).
Io pensavo a qualche arrivo stile Blockhaus in più: non Montevergine che è una cagata ma neanche 5mila metri di dislivello (che puoi giocarti 2 volte in un Giro, se no lo finiscono in 30). Con un po' di fortuna/scelte azzeccate, hai mezz'ora di duelli.
Quest'anno abbiamo avuto poco o nulla a Pinerolo, a Courma ripeto regalone degli altri uomini di classifica (e gran numero di Carapaz), il Civiglio ha regalato pathos solo grazie a una foratura, Anterselva quasi inutile.
Prima di Pinerolo solo le cadute hanno regalato pathos.
Apparentemente c'erano palate di tappe fighissime, e di certo sui metri D+ il Giro la spiega a tutti gli altri GT: ma all'atto pratico non abbiamo visto tutte queste schermaglie (i giri 2017 e 2018 sono stati mooooolto migliori...forse mi ero già abituato male) e abbiamo rischiato seriamente di uccidere il Giro a Rimini.

Quanto alla fondovalle post-Mortirolo, sì quando siamo fortunati può dilatare i distacchi (è successo con Roglic).
Forse quest'anno siamo però anche stati sfortunati perché la strada quasi allagata e le temperature gelide hanno scoraggiato chiunque a fare il kamikaze in una discesa particolarmente tecnica.



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 13627
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Vincenzo Nibali 2019

Messaggio da leggere da barrylyndon » mercoledì 5 giugno 2019, 9:58

Dopo non lamentatevi che non vi avevo avvertito.. :D

da barrylyndon » domenica 19 maggio 2019, 18:30

Tranchée d'Arenberg ha scritto: ↑
domenica 19 maggio 2019, 18:11

barrylyndon ha scritto: ↑
domenica 19 maggio 2019, 18:07
Questo e' uno scenario plausibile...Mi riferisco che la Bahrain potrebbe diventare l'alleata di Roglic..Nibali deve stare sveglio anche sulle prime salite.

???

Se va via una fuga con Lopez,Carapaz, chi tira?


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 3708
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Vincenzo Nibali 2019

Messaggio da leggere da chinaski89 » mercoledì 5 giugno 2019, 10:05

lemond ha scritto:
mercoledì 5 giugno 2019, 8:46
chinaski89 ha scritto:
martedì 4 giugno 2019, 21:37
Ah adesso la salita facile postMortirolo è diventata sbagliata pure lei? Invece sono le tappe migliori quelle così, sarebbe molto peggio se si arrivasse in cima al Mortirolo.

Poi in questo caso è solo perchè i Movistar avevano gambe come se non meglio di Nibali che sono arrivati insieme, se Carapaz avesse avuto un minimo cedimento volevo vedere che dicevi


Per il resto trovo fastidiosi i tentativi di sminuire Nibali con la storia dell'accontentarsi, quando sul Mortirolo ha rischiato di saltare di brutto, ma si sa, succedeva la stessa con Contador (su cui si è persino parlato manco troppo velatamente di motorini e vittorie comprate), io non tifo Nibali e mi da fastidio lo stesso, immagino i suoi tifosi.

Del resto trovo anche sbagliate le allusioni in senso opposto, chi dice che abbia regalato il Giro per stupidità indirettamente sminuisce un vincitore degnissimo come Carapaz che in salita è sempre stato nettamente o meno il più forte, i discorsi sulle tattiche ci stanno anche, ma dipende da come la si pone e da dove si vuole andare a parare altrimenti si potrebbero ripetere in mille altre occasioni ragionando alla stessa maniera e non tenendo conto di come sarebbe cambiato il GT con uno svolgimento diverso.

Admin ha spiegato bene la cosa nel commento su YouTube
Bisognerebbe tu spiegassi che cosa intendi per vincitore *degno*, perché l'alternativa, s.m. è una:
a) Non ha rubato nulla
b) Era il più forte e lo avrebbe vinto in tutti i modi
Nel primo caso hai ragione, nel secondo ho i miei dubbi.
P.S. Quanto alle allusioni, prova un po' a pensare perché non sono nemmeno troppo velate? Ne ha parlato anche Guimard commentando non rammento quale tappa su l'Èquipe TV (puoi immaginare qual è stato il mio godimento). ;)
Io ho pochi dubbi anche nel secondo caso, ma è proprio inutile parlarne secondo me.

Sul resto la risposta l'avrei, ma la mia immacolata fedina penale forumistica ci tiene al suo candore, ergo devo esimermi :D



Avatar utente
lemond
Messaggi: 11665
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Vincenzo Nibali 2019

Messaggio da leggere da lemond » mercoledì 5 giugno 2019, 13:08

chinaski89 ha scritto:
mercoledì 5 giugno 2019, 10:05

Io ho pochi dubbi anche nel secondo caso, ma è proprio inutile parlarne secondo me.
Vero, perché poi è difficile cambiare idea, quando uno l'à ben chiara, il dr. House direbbe uno crede a quello che vuol credere. :)
chinaski89 ha scritto:
mercoledì 5 giugno 2019, 10:05
Sul resto la risposta l'avrei, ma la mia immacolata fedina penale forumistica ci tiene al suo candore, ergo devo esimermi :D
Anch'io credo di avere la "fedina penale" intonsa, ma non ho mai rinunciato a ... In questo caso poi, che c'è da esimersi nei confronti di Guimard? :crazy: P.S. O ho capito male?


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:


Rispondi