Start-list giro 2019

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
pereiro2982
Messaggi: 1770
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da pereiro2982 » lunedì 8 ottobre 2018, 12:25

mai come quest'anno in molti si sono preannunciati senza neanche vedere il percorso , altra sentore che ci fa capire quanto ormai questa corsa sia molto apprezzata .

Nibali
valverde
G.Thomas
S.Yates
Carapaz

sicuramente se ne aggiungeranno altri ma gia con questi si avrebbero ai nastri di partenza il vincitore del tour, quello della vuelta, e il campione del mondo in carica.
a me sembra gia di altissimo livello




ucci90
Messaggi: 1588
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:52

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da ucci90 » lunedì 8 ottobre 2018, 12:29

Anche Bernal che hs provato il San Luca con la bici da crono ci fa sperare.



giorgio ricci
Messaggi: 2295
Iscritto il: lunedì 9 giugno 2014, 13:44

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da giorgio ricci » lunedì 8 ottobre 2018, 12:51

La presenza di Sagan era una boutade?
La sua presenza ai nastri di partenza sarebbe lustro alla corda rosa, i miei dubbi sono legati al mondiale a lui favorevole.
Per Viviani Giro o Tour?



ucci90
Messaggi: 1588
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:52

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da ucci90 » lunedì 8 ottobre 2018, 12:59

giorgio ricci ha scritto:
lunedì 8 ottobre 2018, 12:51
La presenza di Sagan era una boutade?
La sua presenza ai nastri di partenza sarebbe lustro alla corda rosa, i miei dubbi sono legati al mondiale a lui favorevole.
Per Viviani Giro o Tour?
Sagan ha rimandato al 2020, perché con la cronometro inaugurale non ha chance di prendere la maglia rosa.



l'Orso
Messaggi: 4503
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 11:18

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da l'Orso » lunedì 8 ottobre 2018, 14:22

pereiro2982 ha scritto:
lunedì 8 ottobre 2018, 12:25
mai come quest'anno in molti si sono preannunciati senza neanche vedere il percorso , altra sentore che ci fa capire quanto ormai questa corsa sia molto apprezzata .

Nibali
valverde
G.Thomas
S.Yates
Carapaz

sicuramente se ne aggiungeranno altri ma gia con questi si avrebbero ai nastri di partenza il vincitore del tour, quello della vuelta, e il campione del mondo in carica.
a me sembra gia di altissimo livello
"molti" sarebbero questi 5?
...oltretutto il primo indicato, Nibali, a domanda sul Giro 2019 ha risposto che prima vuol vedere il tracciato...


Fanta cicloweb 2015:
Tour 2015 - 19a tappa - SJ M.nne - Toussuire (24 Luglio)

utenti ignorati:
Scostante_Girardengo


Avatar utente
nino58
Messaggi: 9399
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da nino58 » lunedì 8 ottobre 2018, 14:25

giorgio ricci ha scritto:
lunedì 8 ottobre 2018, 12:51
Per Viviani Giro o Tour?
Mi pare, la Redazione mi correggerà se sbaglio, che Viviani non abbia mai corso il Tour.
Debuttare nell'anno in cui se ne compiono trenta sarebbe quanto mai opportuno.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

il_panta
Messaggi: 2662
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da il_panta » lunedì 8 ottobre 2018, 14:31

Secondo me Viviani giro e Gaviria ancora tour.
Thomas non ha confermato la partecipazione ancora.



Avatar utente
nino58
Messaggi: 9399
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da nino58 » lunedì 8 ottobre 2018, 14:57

il_panta ha scritto:
lunedì 8 ottobre 2018, 14:31
Secondo me Viviani giro e ...
Allora è meglio che ri-cambia squadra.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

pereiro2982
Messaggi: 1770
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da pereiro2982 » lunedì 8 ottobre 2018, 15:17

l'Orso ha scritto:
lunedì 8 ottobre 2018, 14:22
pereiro2982 ha scritto:
lunedì 8 ottobre 2018, 12:25
mai come quest'anno in molti si sono preannunciati senza neanche vedere il percorso , altra sentore che ci fa capire quanto ormai questa corsa sia molto apprezzata .

Nibali
valverde
G.Thomas
S.Yates
Carapaz

sicuramente se ne aggiungeranno altri ma gia con questi si avrebbero ai nastri di partenza il vincitore del tour, quello della vuelta, e il campione del mondo in carica.
a me sembra gia di altissimo livello
"molti" sarebbero questi 5?
...oltretutto il primo indicato, Nibali, a domanda sul Giro 2019 ha risposto che prima vuol vedere il tracciato...

io ho letto delle interviste diverse,sicuramente hanno mostrato una certa volonta a parteciparci poi potrebbero cambiare idea per vari motivi ...
"molti" il vincitore del tour, della vuelta e il campione del mondo sarebbe poco?



l'Orso
Messaggi: 4503
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 11:18

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da l'Orso » lunedì 8 ottobre 2018, 15:53

5 che poi son 4 (ma al momento e nemmeno ufficialmente, solo 2 o forse meno), non son molti, a prescindere dal blasone.
Al netto del fatto che nelle dichiarazioni ufficiali al massimo han fatto le solite dichiarazioni di circostanza che include ed esclude tutto (forse Carapaz avrà dato certezze, ammetto che anche l'avesse dichiarato non mi è rimassa impressa l'eventuale dichiarazione tanto da ricordarmelo, nel caso, colpa mia), nel caso di Nibali ha proprio dichiarato (questo un paio di gg fa se non erro) che al momento per il 2019 non sa ancora (quasi) nulla... e che per quanto concerne il Giro, prima vuol vedere il percorso.


Fanta cicloweb 2015:
Tour 2015 - 19a tappa - SJ M.nne - Toussuire (24 Luglio)

utenti ignorati:
Scostante_Girardengo

ucci90
Messaggi: 1588
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:52

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da ucci90 » lunedì 8 ottobre 2018, 16:03

Se ci fossero davvero quei 5 (NIbali, Valverde, Thomas, Yates e Carapaz) sarebbe un buon inizio perché sicuramente si aggiungerebbero altri corridori da top ten; un Astana, Formolo, un LottoNL, un Pinot, tanto per buttare qualche nome a caso.



Strong
Messaggi: 9097
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da Strong » lunedì 8 ottobre 2018, 16:34

l'Orso ha scritto:
lunedì 8 ottobre 2018, 15:53
......nel caso di Nibali ha proprio dichiarato (questo un paio di gg fa se non erro) che al momento per il 2019 non sa ancora (quasi) nulla... e che per quanto concerne il Giro, prima vuol vedere il percorso.
questo per i bravi utenti.
invece per quelli cattivi e maligni come me Nibali aspetta, come ha quasi sempre fatto in carriera, di capire chi
sarà al via del Giro per provare, giustamente, a massimizzare i risultato.


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

il_panta
Messaggi: 2662
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da il_panta » lunedì 8 ottobre 2018, 17:20

Strong ha scritto:
lunedì 8 ottobre 2018, 16:34
l'Orso ha scritto:
lunedì 8 ottobre 2018, 15:53
......nel caso di Nibali ha proprio dichiarato (questo un paio di gg fa se non erro) che al momento per il 2019 non sa ancora (quasi) nulla... e che per quanto concerne il Giro, prima vuol vedere il percorso.
questo per i bravi utenti.
invece per quelli cattivi e maligni come me Nibali aspetta, come ha quasi sempre fatto in carriera, di capire chi
sarà al via del Giro per provare, giustamente, a massimizzare i risultato.
Ma questo a grandi linee si sa già. I due colossi dei grandi giri attualmente sono Froome e Dumoulin, e si sfidano al Tour. Fosse solo un discorso di partecipazioni potrebbe già mettere la firma sulla partecipazione al Giro. Secondo me guarda in parte a chi partecipa, ma anche al percorso, e mi sembra una scelta corretta. Nella sua testa c'è sicuramente la voglia di rivalsa dato cosa è accaduto al Tour e dato che dopo il 2015 non ne ha più portato a termine uno con ambizioni di classifica, ci sarà anche la solita voglia di Liegi, che si sposa meglio col Tour, ci sono gli sponsor che magari premono per il primo tour di alta classifica per il team. Il dubbio mi sembra legittimo, ma alla fine sono dell'idea che andrà al Giro, anche per le tre tappe da oltre 5500 metri di dislivello che strizzano l'occhio più a lui che all'ottimo Simon Yates.
Sono curioso di sapere cosa farà Lopez. Io gli consiglierei un altro anno di Giro e Vuelta, ancora non lo vedo pronto per il Tour.



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 12661
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da barrylyndon » lunedì 8 ottobre 2018, 17:24

Non e' Nibali che ha evitato Froome al Giro, ricordo al buontempone..
E' Froome che non ci e' mai venuto..sino al 2018.
Questo per la precisione.
E non mi sembra che per questo Nibali abbia evitato lo scontro al Tour..sempre e comunque..


beppesaronni ha scritto:
Giocati 10 euro facilissimi per Milano passaggio del turno
http://www.sportando.com/it/italia/seri ... detto.html

Strong
Messaggi: 9097
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da Strong » lunedì 8 ottobre 2018, 17:47

barrylyndon ha scritto:
lunedì 8 ottobre 2018, 17:24
Non e' Nibali che ha evitato Froome al Giro, ricordo al buontempone..
E' Froome che non ci e' mai venuto..sino al 2018.
Questo per la precisione.
E non mi sembra che per questo Nibali abbia evitato lo scontro al Tour..sempre e comunque..
un sito specilizzato ha analizzato la cosa ed appare abbastanza evidente (visto che non può essere sempre frutto della casualità)
che ha quasi sempre organizzato la sua stagione per essere al top nei Gt in cui non avrebbe incontrato una forte concorrenza.
Se poi per te venire al tour per allenarsi vuol dire accettare il testa a testa allora apppposhto siamo.
di fatto le poche volte che si è scontrato con froome e quintana ha sempre perso


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

Avatar utente
Patate
Messaggi: 3266
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da Patate » lunedì 8 ottobre 2018, 18:17

Strong ha scritto:
lunedì 8 ottobre 2018, 17:47

un sito specilizzato ha analizzato la cosa ed appare abbastanza evidente (visto che non può essere sempre frutto della casualità)
che ha quasi sempre organizzato la sua stagione per essere al top nei Gt in cui non avrebbe incontrato una forte concorrenza.
Direi sito specializzato quasi quanto le campagne no-vax della Brigliadori dato che 2014, 2015, 2017 e 2018 dimostrano esattamente il contrario.
Che poi siano caduti altri -2014- o lui -2018- non c'entra un tubo sul fatto che a inizio stagione avesse puntato sul bersaglio più affollato, ossia il Tour.
L'unico anno in cui si può parlare di preparazione "furba" è il 2016, ma era anche una stagione studiata in ottica Olimpiade -poi andata di merda, ma vabbè-.

Ma qui il topic è la startlist del prossimo Giro e non questo.


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

matteo9502
Messaggi: 2929
Iscritto il: lunedì 15 luglio 2013, 22:48

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da matteo9502 » lunedì 8 ottobre 2018, 18:23

2013: Giro vs vincitore del Tour in carica.
2014: Tour vs vincitore del Tour in carica.
2015: Tour vs vincitore Tour 2013.
2016: ok.
2017: Giro vs vincitore Vuelta in carica.
2018: Tour vs vincitore del Tour in carica.



Avatar utente
lambohbk
Messaggi: 1944
Iscritto il: giovedì 13 ottobre 2016, 23:27

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da lambohbk » lunedì 8 ottobre 2018, 19:01

nino58 ha scritto:
lunedì 8 ottobre 2018, 14:25
giorgio ricci ha scritto:
lunedì 8 ottobre 2018, 12:51
Per Viviani Giro o Tour?
Mi pare, la Redazione mi correggerà se sbaglio, che Viviani non abbia mai corso il Tour.
Debuttare nell'anno in cui se ne compiono trenta sarebbe quanto mai opportuno.
L'ha corso già una volta, nel 2014, ma senza mai fare volate in quanto c'era Sagan.

Io credo che, se Gaviria dovesse andare alla UAE, Viviani punterà sul Tour


Per chi tifi? Per gli italiani

FC 2017: Dwars Door Vlaanderen, Tre Giorni di La Panne, Giro dei Paesi Baschi, Vuelta España - Combinata, Japan Cup, "L'Altro Lombardia"

FC 2018: Tour of the Alps, "L'Altro Mondiale"

cassius
Messaggi: 221
Iscritto il: giovedì 19 luglio 2012, 23:01

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da cassius » lunedì 8 ottobre 2018, 20:17

nino58 ha scritto:
lunedì 8 ottobre 2018, 14:57
il_panta ha scritto:
lunedì 8 ottobre 2018, 14:31
Secondo me Viviani giro e ...
Allora è meglio che ri-cambia squadra.
Gaviria l'anno prossimo passa alla UAE quindi il problema non si pone 😅



cassius
Messaggi: 221
Iscritto il: giovedì 19 luglio 2012, 23:01

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da cassius » lunedì 8 ottobre 2018, 20:39

Strong ha scritto:
lunedì 8 ottobre 2018, 17:47
ha quasi sempre organizzato la sua stagione per essere al top nei Gt in cui non avrebbe incontrato una forte concorrenza.
Se poi per te venire al tour per allenarsi vuol dire accettare il testa a testa allora apppposhto siamo.
di fatto le poche volte che si è scontrato con froome e quintana ha sempre perso
Nibali ha fatto il Tour per la classifica nel 2009 (7o), 2012 (3o), 2014 (1o), 2015 (4o) e quest'anno (caduto mentre era 4o in classifica). Mi pare un ruolino di marcia non da chi cerca la confort zone del Giro, solo Pantani è stato così consistente al Tour.
Il Tour ha sempre indiscutibilmente la migliore starting list, tutti gli anni. Se poi un anno Froome cade, non è che vinci contro nessuno.
Nibali è il terzo miglior corridore da GT dietro a Froome e Contador, dubito che anche il più nibaliano proverebbe a metterlo davanti a questi 2 nei GT.

Dopodiché se vuoi chiedere a un corridore italiano di rinunciare al Giro, tu fallo pure. Potrai vivere 100 anni e non vedrai mai un big italiano non investire nel Giro. Oltretutto in un periodo storico in cui il Giro ha riguadagnato (grazie al WT) molto.
Nibali ha fatto l'accoppiata Giro-Vuelta nel 2010, 2011, 2017. E l'accoppiata Giro-Tour nel 2008 e 2016, sebbene fregandosene della classifica al Tour.
Pochi corridori da classifica ai GT si danno con questa generosità. E lui ci ha messo in mezzo anche Sanremo preparate a puntino (non solo quella vinta), Liegi (una volta 2o), Lombardia, Mondiali (2012-2013-2014 corsi come capitano e investendoci molto), 2 Olimpiadi.

Ridurre tutto questo a un furbetto che sceglie i GT per vincere facile è ridicolo e triste.



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 12661
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da barrylyndon » lunedì 8 ottobre 2018, 20:45

Non avermene Strong, quel sito ha scritto una solenne sciocchezza...
2009 va al Tour dove ci sono giusto Contador, a quell'epoca imprendibile, Amstrong, gli Schleck.
2010, doveva andare al Tour, con tutti i migliori, ma il caso Pelizzotti all'ultimo istante lo manda al Giro.Dove comunque ci sono Vino,Evans,campione del mondo.
2011, Va al Giro dove c'e' anche Contador,ma non si sapeva in sede di preparazione..e vabbe'
2012 va al Tour...quindi non credo ci siano discussioni.
2013 va al Giro dove c'e' solo il vincitore del Tour uscente(che per Beppe avrebbe gia' ucciso la corsa a Saltara)
2014 va al Tour...Ovviamente lui sapeva gia' che sarebbero caduti tutti.
2015 va al Tour, contro Quintana, Contador e Froome.
2016 va al Giro, ci sta per un Italiano che manca nella corsa italiana da 2 anni.E poi c'erano le Olimpiadi.
2017 va al Giro 100ma edizione..Ci va contro Quintana, fresco vincitore della Vuelta, vinta battendo Froome.
2018 va al Tour...ok..con Dumo e Froome con il Giro nelle gambe..

Non mi sembrano programmi da codardo.
Tenendo presente che Froome e Quintana non hanno un giro di Colombia o di Inghilterra da poter correre per glorificare significativamente il loro palmares..
Si tratta pur sempre di un Italiano che ha quasi l'obbligo, di tanto in tanto, di puntare alla corsa di casa..


beppesaronni ha scritto:
Giocati 10 euro facilissimi per Milano passaggio del turno
http://www.sportando.com/it/italia/seri ... detto.html

giorgio ricci
Messaggi: 2295
Iscritto il: lunedì 9 giugno 2014, 13:44

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da giorgio ricci » lunedì 8 ottobre 2018, 20:55

Sbaglio o è un dibattito un po' capzioso?
Il Giro non è il Tour, ma neanche la Vuelta, dove si va per provare se esce fuori qualcosa di buono. Ponendosi in posizione intermedia ed essendo il primo GT, che inoltre influenza l'intera stagione quasi tutti fanno i loro conti. Se c'è Dumoulin e tre crono penso che Quintana o Landa non metteranno il Giro nei programmi.
Comunque le scelte di Nibali non credo siano troppo influenzate dai partenti, lui venendo al Giro ha il suo tornaconto sempre, essendo il leader del movimento italico.
Quindi credo che questo discorsetto vada traslato ad altri campioncini, che hanno solo interesse a massimizzare , opinione personale naturalmente



il_panta
Messaggi: 2662
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da il_panta » lunedì 8 ottobre 2018, 21:01

barrylyndon ha scritto:
lunedì 8 ottobre 2018, 20:45
Tenendo presente che Froome e Quintana non hanno un giro di Colombia o di Inghilterra da poter correre per glorificare significativamente il loro palmares..
Si tratta pur sempre di un Italiano che ha quasi l'obbligo, di tanto in tanto, di puntare alla corsa di casa..
Esatto, questa è la chiave della "discussione".



Avatar utente
lambohbk
Messaggi: 1944
Iscritto il: giovedì 13 ottobre 2016, 23:27

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da lambohbk » lunedì 8 ottobre 2018, 22:57

cassius ha scritto:
lunedì 8 ottobre 2018, 20:17
nino58 ha scritto:
lunedì 8 ottobre 2018, 14:57
il_panta ha scritto:
lunedì 8 ottobre 2018, 14:31
Secondo me Viviani giro e ...
Allora è meglio che ri-cambia squadra.
Gaviria l'anno prossimo passa alla UAE quindi il problema non si pone 😅
Non è così scontato dato che la Quick Step ha trovato uno sponsor


Per chi tifi? Per gli italiani

FC 2017: Dwars Door Vlaanderen, Tre Giorni di La Panne, Giro dei Paesi Baschi, Vuelta España - Combinata, Japan Cup, "L'Altro Lombardia"

FC 2018: Tour of the Alps, "L'Altro Mondiale"

oronzo2
Messaggi: 381
Iscritto il: mercoledì 10 agosto 2011, 23:15

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da oronzo2 » lunedì 8 ottobre 2018, 23:36

Non credo sia colpa di Nibali se al Tour del 2014 Froome e Contador sono caduti.

Detto ciò, il Nibali del Giro 2013 e del Tour 2014 sarebbe stato difficile da battere per chiunque.



cassius
Messaggi: 221
Iscritto il: giovedì 19 luglio 2012, 23:01

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da cassius » martedì 9 ottobre 2018, 6:20

giorgio ricci ha scritto:
lunedì 8 ottobre 2018, 20:55
Quindi credo che questo discorsetto vada traslato ad altri campioncini, che hanno solo interesse a massimizzare , opinione personale naturalmente
Grazie al WT, oggi non si può dire che ci sia una corsa importante con starting list "comode". Ed è la cosa per cui salvo questa 'Nba-izzazione" del ciclismo che per il resto ha fatto danni.
I "bei" tempi degli 11 Giri di fila vinti da italiani (1997-2007), e non parliamo della Vuelta dove c'erano intere top10 spagnole, sono finiti.
Oggi anche la Vuelta ha, dopo 10 gg che scremano, quei 4-5 contender di livello.
Il Tour resta al top (tipo 70-80 della top100 lo fanno) ma la distanza è scesa moltissimo.




Rispondi