Start-list giro 2019

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
pereiro2982
Messaggi: 1879
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da pereiro2982 » lunedì 8 ottobre 2018, 12:25

mai come quest'anno in molti si sono preannunciati senza neanche vedere il percorso , altra sentore che ci fa capire quanto ormai questa corsa sia molto apprezzata .

Nibali
valverde
G.Thomas
S.Yates
Carapaz

sicuramente se ne aggiungeranno altri ma gia con questi si avrebbero ai nastri di partenza il vincitore del tour, quello della vuelta, e il campione del mondo in carica.
a me sembra gia di altissimo livello




ucci90
Messaggi: 1600
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:52

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da ucci90 » lunedì 8 ottobre 2018, 12:29

Anche Bernal che hs provato il San Luca con la bici da crono ci fa sperare.



giorgio ricci
Messaggi: 2364
Iscritto il: lunedì 9 giugno 2014, 13:44

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da giorgio ricci » lunedì 8 ottobre 2018, 12:51

La presenza di Sagan era una boutade?
La sua presenza ai nastri di partenza sarebbe lustro alla corda rosa, i miei dubbi sono legati al mondiale a lui favorevole.
Per Viviani Giro o Tour?



ucci90
Messaggi: 1600
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:52

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da ucci90 » lunedì 8 ottobre 2018, 12:59

giorgio ricci ha scritto:
lunedì 8 ottobre 2018, 12:51
La presenza di Sagan era una boutade?
La sua presenza ai nastri di partenza sarebbe lustro alla corda rosa, i miei dubbi sono legati al mondiale a lui favorevole.
Per Viviani Giro o Tour?
Sagan ha rimandato al 2020, perché con la cronometro inaugurale non ha chance di prendere la maglia rosa.



l'Orso
Messaggi: 4513
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 11:18

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da l'Orso » lunedì 8 ottobre 2018, 14:22

pereiro2982 ha scritto:
lunedì 8 ottobre 2018, 12:25
mai come quest'anno in molti si sono preannunciati senza neanche vedere il percorso , altra sentore che ci fa capire quanto ormai questa corsa sia molto apprezzata .

Nibali
valverde
G.Thomas
S.Yates
Carapaz

sicuramente se ne aggiungeranno altri ma gia con questi si avrebbero ai nastri di partenza il vincitore del tour, quello della vuelta, e il campione del mondo in carica.
a me sembra gia di altissimo livello
"molti" sarebbero questi 5?
...oltretutto il primo indicato, Nibali, a domanda sul Giro 2019 ha risposto che prima vuol vedere il tracciato...


Fanta cicloweb 2015:
Tour 2015 - 19a tappa - SJ M.nne - Toussuire (24 Luglio)

utenti ignorati:
Scostante_Girardengo


Avatar utente
nino58
Messaggi: 9509
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da nino58 » lunedì 8 ottobre 2018, 14:25

giorgio ricci ha scritto:
lunedì 8 ottobre 2018, 12:51
Per Viviani Giro o Tour?
Mi pare, la Redazione mi correggerà se sbaglio, che Viviani non abbia mai corso il Tour.
Debuttare nell'anno in cui se ne compiono trenta sarebbe quanto mai opportuno.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
il_panta
Messaggi: 2886
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da il_panta » lunedì 8 ottobre 2018, 14:31

Secondo me Viviani giro e Gaviria ancora tour.
Thomas non ha confermato la partecipazione ancora.



Avatar utente
nino58
Messaggi: 9509
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da nino58 » lunedì 8 ottobre 2018, 14:57

il_panta ha scritto:
lunedì 8 ottobre 2018, 14:31
Secondo me Viviani giro e ...
Allora è meglio che ri-cambia squadra.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

pereiro2982
Messaggi: 1879
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da pereiro2982 » lunedì 8 ottobre 2018, 15:17

l'Orso ha scritto:
lunedì 8 ottobre 2018, 14:22
pereiro2982 ha scritto:
lunedì 8 ottobre 2018, 12:25
mai come quest'anno in molti si sono preannunciati senza neanche vedere il percorso , altra sentore che ci fa capire quanto ormai questa corsa sia molto apprezzata .

Nibali
valverde
G.Thomas
S.Yates
Carapaz

sicuramente se ne aggiungeranno altri ma gia con questi si avrebbero ai nastri di partenza il vincitore del tour, quello della vuelta, e il campione del mondo in carica.
a me sembra gia di altissimo livello
"molti" sarebbero questi 5?
...oltretutto il primo indicato, Nibali, a domanda sul Giro 2019 ha risposto che prima vuol vedere il tracciato...

io ho letto delle interviste diverse,sicuramente hanno mostrato una certa volonta a parteciparci poi potrebbero cambiare idea per vari motivi ...
"molti" il vincitore del tour, della vuelta e il campione del mondo sarebbe poco?



l'Orso
Messaggi: 4513
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 11:18

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da l'Orso » lunedì 8 ottobre 2018, 15:53

5 che poi son 4 (ma al momento e nemmeno ufficialmente, solo 2 o forse meno), non son molti, a prescindere dal blasone.
Al netto del fatto che nelle dichiarazioni ufficiali al massimo han fatto le solite dichiarazioni di circostanza che include ed esclude tutto (forse Carapaz avrà dato certezze, ammetto che anche l'avesse dichiarato non mi è rimassa impressa l'eventuale dichiarazione tanto da ricordarmelo, nel caso, colpa mia), nel caso di Nibali ha proprio dichiarato (questo un paio di gg fa se non erro) che al momento per il 2019 non sa ancora (quasi) nulla... e che per quanto concerne il Giro, prima vuol vedere il percorso.


Fanta cicloweb 2015:
Tour 2015 - 19a tappa - SJ M.nne - Toussuire (24 Luglio)

utenti ignorati:
Scostante_Girardengo

ucci90
Messaggi: 1600
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:52

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da ucci90 » lunedì 8 ottobre 2018, 16:03

Se ci fossero davvero quei 5 (NIbali, Valverde, Thomas, Yates e Carapaz) sarebbe un buon inizio perché sicuramente si aggiungerebbero altri corridori da top ten; un Astana, Formolo, un LottoNL, un Pinot, tanto per buttare qualche nome a caso.



Strong
Messaggi: 9108
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da Strong » lunedì 8 ottobre 2018, 16:34

l'Orso ha scritto:
lunedì 8 ottobre 2018, 15:53
......nel caso di Nibali ha proprio dichiarato (questo un paio di gg fa se non erro) che al momento per il 2019 non sa ancora (quasi) nulla... e che per quanto concerne il Giro, prima vuol vedere il percorso.
questo per i bravi utenti.
invece per quelli cattivi e maligni come me Nibali aspetta, come ha quasi sempre fatto in carriera, di capire chi
sarà al via del Giro per provare, giustamente, a massimizzare i risultato.


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

Avatar utente
il_panta
Messaggi: 2886
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da il_panta » lunedì 8 ottobre 2018, 17:20

Strong ha scritto:
lunedì 8 ottobre 2018, 16:34
l'Orso ha scritto:
lunedì 8 ottobre 2018, 15:53
......nel caso di Nibali ha proprio dichiarato (questo un paio di gg fa se non erro) che al momento per il 2019 non sa ancora (quasi) nulla... e che per quanto concerne il Giro, prima vuol vedere il percorso.
questo per i bravi utenti.
invece per quelli cattivi e maligni come me Nibali aspetta, come ha quasi sempre fatto in carriera, di capire chi
sarà al via del Giro per provare, giustamente, a massimizzare i risultato.
Ma questo a grandi linee si sa già. I due colossi dei grandi giri attualmente sono Froome e Dumoulin, e si sfidano al Tour. Fosse solo un discorso di partecipazioni potrebbe già mettere la firma sulla partecipazione al Giro. Secondo me guarda in parte a chi partecipa, ma anche al percorso, e mi sembra una scelta corretta. Nella sua testa c'è sicuramente la voglia di rivalsa dato cosa è accaduto al Tour e dato che dopo il 2015 non ne ha più portato a termine uno con ambizioni di classifica, ci sarà anche la solita voglia di Liegi, che si sposa meglio col Tour, ci sono gli sponsor che magari premono per il primo tour di alta classifica per il team. Il dubbio mi sembra legittimo, ma alla fine sono dell'idea che andrà al Giro, anche per le tre tappe da oltre 5500 metri di dislivello che strizzano l'occhio più a lui che all'ottimo Simon Yates.
Sono curioso di sapere cosa farà Lopez. Io gli consiglierei un altro anno di Giro e Vuelta, ancora non lo vedo pronto per il Tour.



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 12719
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da barrylyndon » lunedì 8 ottobre 2018, 17:24

Non e' Nibali che ha evitato Froome al Giro, ricordo al buontempone..
E' Froome che non ci e' mai venuto..sino al 2018.
Questo per la precisione.
E non mi sembra che per questo Nibali abbia evitato lo scontro al Tour..sempre e comunque..


beppesaronni ha scritto:
Giocati 10 euro facilissimi per Milano passaggio del turno
http://www.sportando.com/it/italia/seri ... detto.html

Strong
Messaggi: 9108
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da Strong » lunedì 8 ottobre 2018, 17:47

barrylyndon ha scritto:
lunedì 8 ottobre 2018, 17:24
Non e' Nibali che ha evitato Froome al Giro, ricordo al buontempone..
E' Froome che non ci e' mai venuto..sino al 2018.
Questo per la precisione.
E non mi sembra che per questo Nibali abbia evitato lo scontro al Tour..sempre e comunque..
un sito specilizzato ha analizzato la cosa ed appare abbastanza evidente (visto che non può essere sempre frutto della casualità)
che ha quasi sempre organizzato la sua stagione per essere al top nei Gt in cui non avrebbe incontrato una forte concorrenza.
Se poi per te venire al tour per allenarsi vuol dire accettare il testa a testa allora apppposhto siamo.
di fatto le poche volte che si è scontrato con froome e quintana ha sempre perso


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

Avatar utente
Patate
Messaggi: 3383
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da Patate » lunedì 8 ottobre 2018, 18:17

Strong ha scritto:
lunedì 8 ottobre 2018, 17:47

un sito specilizzato ha analizzato la cosa ed appare abbastanza evidente (visto che non può essere sempre frutto della casualità)
che ha quasi sempre organizzato la sua stagione per essere al top nei Gt in cui non avrebbe incontrato una forte concorrenza.
Direi sito specializzato quasi quanto le campagne no-vax della Brigliadori dato che 2014, 2015, 2017 e 2018 dimostrano esattamente il contrario.
Che poi siano caduti altri -2014- o lui -2018- non c'entra un tubo sul fatto che a inizio stagione avesse puntato sul bersaglio più affollato, ossia il Tour.
L'unico anno in cui si può parlare di preparazione "furba" è il 2016, ma era anche una stagione studiata in ottica Olimpiade -poi andata di merda, ma vabbè-.

Ma qui il topic è la startlist del prossimo Giro e non questo.


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

matteo9502
Messaggi: 2929
Iscritto il: lunedì 15 luglio 2013, 22:48

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da matteo9502 » lunedì 8 ottobre 2018, 18:23

2013: Giro vs vincitore del Tour in carica.
2014: Tour vs vincitore del Tour in carica.
2015: Tour vs vincitore Tour 2013.
2016: ok.
2017: Giro vs vincitore Vuelta in carica.
2018: Tour vs vincitore del Tour in carica.



Avatar utente
lambohbk
Messaggi: 2018
Iscritto il: giovedì 13 ottobre 2016, 23:27

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da lambohbk » lunedì 8 ottobre 2018, 19:01

nino58 ha scritto:
lunedì 8 ottobre 2018, 14:25
giorgio ricci ha scritto:
lunedì 8 ottobre 2018, 12:51
Per Viviani Giro o Tour?
Mi pare, la Redazione mi correggerà se sbaglio, che Viviani non abbia mai corso il Tour.
Debuttare nell'anno in cui se ne compiono trenta sarebbe quanto mai opportuno.
L'ha corso già una volta, nel 2014, ma senza mai fare volate in quanto c'era Sagan.

Io credo che, se Gaviria dovesse andare alla UAE, Viviani punterà sul Tour


Per chi tifi? Per gli italiani

FC 2017: Dwars Door Vlaanderen, Tre Giorni di La Panne, Giro dei Paesi Baschi, Vuelta España - Combinata, Japan Cup, "L'Altro Lombardia"

FC 2018: Tour of the Alps, "L'Altro Mondiale"

cassius
Messaggi: 234
Iscritto il: giovedì 19 luglio 2012, 23:01

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da cassius » lunedì 8 ottobre 2018, 20:17

nino58 ha scritto:
lunedì 8 ottobre 2018, 14:57
il_panta ha scritto:
lunedì 8 ottobre 2018, 14:31
Secondo me Viviani giro e ...
Allora è meglio che ri-cambia squadra.
Gaviria l'anno prossimo passa alla UAE quindi il problema non si pone 😅



cassius
Messaggi: 234
Iscritto il: giovedì 19 luglio 2012, 23:01

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da cassius » lunedì 8 ottobre 2018, 20:39

Strong ha scritto:
lunedì 8 ottobre 2018, 17:47
ha quasi sempre organizzato la sua stagione per essere al top nei Gt in cui non avrebbe incontrato una forte concorrenza.
Se poi per te venire al tour per allenarsi vuol dire accettare il testa a testa allora apppposhto siamo.
di fatto le poche volte che si è scontrato con froome e quintana ha sempre perso
Nibali ha fatto il Tour per la classifica nel 2009 (7o), 2012 (3o), 2014 (1o), 2015 (4o) e quest'anno (caduto mentre era 4o in classifica). Mi pare un ruolino di marcia non da chi cerca la confort zone del Giro, solo Pantani è stato così consistente al Tour.
Il Tour ha sempre indiscutibilmente la migliore starting list, tutti gli anni. Se poi un anno Froome cade, non è che vinci contro nessuno.
Nibali è il terzo miglior corridore da GT dietro a Froome e Contador, dubito che anche il più nibaliano proverebbe a metterlo davanti a questi 2 nei GT.

Dopodiché se vuoi chiedere a un corridore italiano di rinunciare al Giro, tu fallo pure. Potrai vivere 100 anni e non vedrai mai un big italiano non investire nel Giro. Oltretutto in un periodo storico in cui il Giro ha riguadagnato (grazie al WT) molto.
Nibali ha fatto l'accoppiata Giro-Vuelta nel 2010, 2011, 2017. E l'accoppiata Giro-Tour nel 2008 e 2016, sebbene fregandosene della classifica al Tour.
Pochi corridori da classifica ai GT si danno con questa generosità. E lui ci ha messo in mezzo anche Sanremo preparate a puntino (non solo quella vinta), Liegi (una volta 2o), Lombardia, Mondiali (2012-2013-2014 corsi come capitano e investendoci molto), 2 Olimpiadi.

Ridurre tutto questo a un furbetto che sceglie i GT per vincere facile è ridicolo e triste.



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 12719
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da barrylyndon » lunedì 8 ottobre 2018, 20:45

Non avermene Strong, quel sito ha scritto una solenne sciocchezza...
2009 va al Tour dove ci sono giusto Contador, a quell'epoca imprendibile, Amstrong, gli Schleck.
2010, doveva andare al Tour, con tutti i migliori, ma il caso Pelizzotti all'ultimo istante lo manda al Giro.Dove comunque ci sono Vino,Evans,campione del mondo.
2011, Va al Giro dove c'e' anche Contador,ma non si sapeva in sede di preparazione..e vabbe'
2012 va al Tour...quindi non credo ci siano discussioni.
2013 va al Giro dove c'e' solo il vincitore del Tour uscente(che per Beppe avrebbe gia' ucciso la corsa a Saltara)
2014 va al Tour...Ovviamente lui sapeva gia' che sarebbero caduti tutti.
2015 va al Tour, contro Quintana, Contador e Froome.
2016 va al Giro, ci sta per un Italiano che manca nella corsa italiana da 2 anni.E poi c'erano le Olimpiadi.
2017 va al Giro 100ma edizione..Ci va contro Quintana, fresco vincitore della Vuelta, vinta battendo Froome.
2018 va al Tour...ok..con Dumo e Froome con il Giro nelle gambe..

Non mi sembrano programmi da codardo.
Tenendo presente che Froome e Quintana non hanno un giro di Colombia o di Inghilterra da poter correre per glorificare significativamente il loro palmares..
Si tratta pur sempre di un Italiano che ha quasi l'obbligo, di tanto in tanto, di puntare alla corsa di casa..


beppesaronni ha scritto:
Giocati 10 euro facilissimi per Milano passaggio del turno
http://www.sportando.com/it/italia/seri ... detto.html

giorgio ricci
Messaggi: 2364
Iscritto il: lunedì 9 giugno 2014, 13:44

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da giorgio ricci » lunedì 8 ottobre 2018, 20:55

Sbaglio o è un dibattito un po' capzioso?
Il Giro non è il Tour, ma neanche la Vuelta, dove si va per provare se esce fuori qualcosa di buono. Ponendosi in posizione intermedia ed essendo il primo GT, che inoltre influenza l'intera stagione quasi tutti fanno i loro conti. Se c'è Dumoulin e tre crono penso che Quintana o Landa non metteranno il Giro nei programmi.
Comunque le scelte di Nibali non credo siano troppo influenzate dai partenti, lui venendo al Giro ha il suo tornaconto sempre, essendo il leader del movimento italico.
Quindi credo che questo discorsetto vada traslato ad altri campioncini, che hanno solo interesse a massimizzare , opinione personale naturalmente



Avatar utente
il_panta
Messaggi: 2886
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da il_panta » lunedì 8 ottobre 2018, 21:01

barrylyndon ha scritto:
lunedì 8 ottobre 2018, 20:45
Tenendo presente che Froome e Quintana non hanno un giro di Colombia o di Inghilterra da poter correre per glorificare significativamente il loro palmares..
Si tratta pur sempre di un Italiano che ha quasi l'obbligo, di tanto in tanto, di puntare alla corsa di casa..
Esatto, questa è la chiave della "discussione".



Avatar utente
lambohbk
Messaggi: 2018
Iscritto il: giovedì 13 ottobre 2016, 23:27

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da lambohbk » lunedì 8 ottobre 2018, 22:57

cassius ha scritto:
lunedì 8 ottobre 2018, 20:17
nino58 ha scritto:
lunedì 8 ottobre 2018, 14:57
il_panta ha scritto:
lunedì 8 ottobre 2018, 14:31
Secondo me Viviani giro e ...
Allora è meglio che ri-cambia squadra.
Gaviria l'anno prossimo passa alla UAE quindi il problema non si pone 😅
Non è così scontato dato che la Quick Step ha trovato uno sponsor


Per chi tifi? Per gli italiani

FC 2017: Dwars Door Vlaanderen, Tre Giorni di La Panne, Giro dei Paesi Baschi, Vuelta España - Combinata, Japan Cup, "L'Altro Lombardia"

FC 2018: Tour of the Alps, "L'Altro Mondiale"

oronzo2
Messaggi: 405
Iscritto il: mercoledì 10 agosto 2011, 23:15

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da oronzo2 » lunedì 8 ottobre 2018, 23:36

Non credo sia colpa di Nibali se al Tour del 2014 Froome e Contador sono caduti.

Detto ciò, il Nibali del Giro 2013 e del Tour 2014 sarebbe stato difficile da battere per chiunque.



cassius
Messaggi: 234
Iscritto il: giovedì 19 luglio 2012, 23:01

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da cassius » martedì 9 ottobre 2018, 6:20

giorgio ricci ha scritto:
lunedì 8 ottobre 2018, 20:55
Quindi credo che questo discorsetto vada traslato ad altri campioncini, che hanno solo interesse a massimizzare , opinione personale naturalmente
Grazie al WT, oggi non si può dire che ci sia una corsa importante con starting list "comode". Ed è la cosa per cui salvo questa 'Nba-izzazione" del ciclismo che per il resto ha fatto danni.
I "bei" tempi degli 11 Giri di fila vinti da italiani (1997-2007), e non parliamo della Vuelta dove c'erano intere top10 spagnole, sono finiti.
Oggi anche la Vuelta ha, dopo 10 gg che scremano, quei 4-5 contender di livello.
Il Tour resta al top (tipo 70-80 della top100 lo fanno) ma la distanza è scesa moltissimo.



pereiro2982
Messaggi: 1879
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da pereiro2982 » venerdì 19 ottobre 2018, 22:25

Pinot come priorita ha scelto il tour 2019, peccato è un corridore che ravviva sempre la corsa , spero dirottino Gaudu al giro



Avatar utente
il_panta
Messaggi: 2886
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da il_panta » venerdì 19 ottobre 2018, 22:37

pereiro2982 ha scritto:
venerdì 19 ottobre 2018, 22:25
Madiot come priorita ha scelto il tour 2019, peccato è un corridore che ravviva sempre la corsa , spero dirottino Gaudu al giro
:angelo:



Avatar utente
Slegar
Messaggi: 4244
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da Slegar » lunedì 29 ottobre 2018, 10:02

Possibile presenza al Giro e Tour per Mikel Landa:
http://www.cyclingnews.com/news/unzue-y ... -quintana/


fair play? No, Grazie!

castelli
Messaggi: 1725
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 21:12

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da castelli » martedì 30 ottobre 2018, 14:01

e se la tendenza ad avere giri con kilometraggio corto fosse un invito ai big al grande slam? magari è già stato detto...


Defensor Froomey

Avatar utente
Patate
Messaggi: 3383
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da Patate » martedì 30 ottobre 2018, 14:12

castelli ha scritto:
martedì 30 ottobre 2018, 14:01
e se la tendenza ad avere giri con kilometraggio corto fosse un invito ai big al grande slam? magari è già stato detto...
Corto? Lo scorso Giro è stato di quasi 3600 chilometri ed aveva pure due cronometro ed una tappa di 100 chilometri, quindi le altre tappe veramente molto lunghe.
Il Tour quest'anno ritorna ad avvicinarsi ai 3500 dopo i 3200 e passa dello scorso anno ed anche il Giro non credo sarà da meno, considerando che qualche tappa di 240 km circa dovranno farla per forza, leggendo le probabili località di tappa, quindi non credo.
L'unico GT ad avere quasi sempre un 2-300 km in meno agli altri -e quindi una o due tappe in meno- è la Vuelta: incredibile la differenza nel 2014 tra Vuelta (3 181) e Tour (3 664), quasi 500 km :o


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

marco_graz
Messaggi: 646
Iscritto il: giovedì 6 ottobre 2016, 16:26

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da marco_graz » martedì 30 ottobre 2018, 16:24

Froome e Viviani presenti alla presentazione, ritorno di Chris?



Avatar utente
il_panta
Messaggi: 2886
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da il_panta » martedì 30 ottobre 2018, 16:28

marco_graz ha scritto:
martedì 30 ottobre 2018, 16:24
Froome e Viviani presenti alla presentazione, ritorno di Chris?
Sarebbe fantastico! Alla prossima stagione arriverebbe con più riposo fisico e meno stress mentale, sarebbe bello vederlo tentare ancora la doppietta, con Bernal ad accompagnarlo al Giro e Thomas al Tour. Sarebbe molto logico secondo me in ottica di squadra, e avrebbero anche maggiore esperienza.
In ottica personale mi stupirebbe il non concentrarsi sul quinto tour, ma sarebbe una sorpresa in positivo.



pereiro2982
Messaggi: 1879
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da pereiro2982 » martedì 30 ottobre 2018, 17:01

froome è il vincitore in carica mancare sarebbe stato un gesto veramente di cattivo gusto
credo che quest'anno i giorni fra la fine del giro e l'inizio del tour sono molti di meno per il recupero e il tentativo di doppietta
la vedo molto difficile che non si concentri sul 5 tour quest'anno , ma certo sarei piacevolmente sorpreso se partecipasse al giro...

io sto iniziando a pensare che bernal possa essere il capitano unico al giro



marco_graz
Messaggi: 646
Iscritto il: giovedì 6 ottobre 2016, 16:26

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da marco_graz » martedì 30 ottobre 2018, 17:06

pereiro2982 ha scritto:
martedì 30 ottobre 2018, 17:01
froome è il vincitore in carica mancare sarebbe stato un gesto veramente di cattivo gusto
credo che quest'anno i giorni fra la fine del giro e l'inizio del tour sono molti di meno per il recupero e il tentativo di doppietta
la vedo molto difficile che non si concentri sul 5 tour quest'anno , ma certo sarei piacevolmente sorpreso se partecipasse al giro...

io sto iniziando a pensare che bernal possa essere il capitano unico al giro
Ma non doveva venirci Thomas al giro o mi sono perso qualcosa?



Avatar utente
il_panta
Messaggi: 2886
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da il_panta » martedì 30 ottobre 2018, 17:16

marco_graz ha scritto:
martedì 30 ottobre 2018, 17:06
pereiro2982 ha scritto:
martedì 30 ottobre 2018, 17:01
froome è il vincitore in carica mancare sarebbe stato un gesto veramente di cattivo gusto
credo che quest'anno i giorni fra la fine del giro e l'inizio del tour sono molti di meno per il recupero e il tentativo di doppietta
la vedo molto difficile che non si concentri sul 5 tour quest'anno , ma certo sarei piacevolmente sorpreso se partecipasse al giro...

io sto iniziando a pensare che bernal possa essere il capitano unico al giro
Ma non doveva venirci Thomas al giro o mi sono perso qualcosa?
E' una possibilità, niente di più. Non è escluso che Sky decida di far fare solo il Tour alle due stelle mandando Bernal (e magari anche Poels?) a fare i capitani al Giro.



Stasis
Messaggi: 39
Iscritto il: mercoledì 28 marzo 2018, 19:35

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da Stasis » martedì 30 ottobre 2018, 18:22

Quindi io pronosticherei

Ag2r: Latour?
Astana: Ion Izaguirre+Bilbao/Fraile
Bahrein: Nibali + spalla
Bora: Formolo+ Schachmann?
FDJ: Gaudu
Mitchelton: Chavito e Adam?
Movistar: Landa, Soler, ( su Valverde annunciato ci credo poco)
Giant: Keldermann dovrebbe provare, cadute permettendo, altrimenti Oomen + Kanter e sarei contento lo stesso
Katusha: spero Zakarin
Lotto-NL: Krujiswjik 50%, Tolhoek, Bennett
Quick-step: Jungels spero con Jakobsen
EF: spero almeno uno tra Uran e Woods con Martinez a supporto
Sky: Bernal capitano unico basterebbe (già pronto per il podio, primo gradino compreso)
UAE: Aru, Kristoff

Sarebbe senza dubbio un'ottima startlist senza dover fare troppi voli pindarici, poi la presenza di qualche big inatteso potrebbe aumentare la qualità.



pereiro2982
Messaggi: 1879
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da pereiro2982 » martedì 30 ottobre 2018, 18:43

Stasis ha scritto:
martedì 30 ottobre 2018, 18:22
Quindi io pronosticherei

Ag2r: Latour?
Astana: Ion Izaguirre+Bilbao/Fraile
Bahrein: Nibali + spalla
Bora: Formolo+ Schachmann?
FDJ: Gaudu
Mitchelton: Chavito e Adam?
Movistar: Landa, Soler, ( su Valverde annunciato ci credo poco)
Giant: Keldermann dovrebbe provare, cadute permettendo, altrimenti Oomen + Kanter e sarei contento lo stesso
Katusha: spero Zakarin
Lotto-NL: Krujiswjik 50%, Tolhoek, Bennett
Quick-step: Jungels spero con Jakobsen
EF: spero almeno uno tra Uran e Woods con Martinez a supporto
Sky: Bernal capitano unico basterebbe (già pronto per il podio, primo gradino compreso)
UAE: Aru, Kristoff

Sarebbe senza dubbio un'ottima startlist senza dover fare troppi voli pindarici, poi la presenza di qualche big inatteso potrebbe aumentare la qualità.
dovrebbe esserci carapaz , almeno lui ha rilasciato delle interviste battagliere su questo giro



Avatar utente
Patate
Messaggi: 3383
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da Patate » martedì 30 ottobre 2018, 18:58

Stasis ha scritto:
martedì 30 ottobre 2018, 18:22
Quindi io pronosticherei
...
Simon Yates parlava di "conto aperto" e di voler tornare o sbaglio?


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

pereiro2982
Messaggi: 1879
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da pereiro2982 » martedì 30 ottobre 2018, 19:07

Patate ha scritto:
martedì 30 ottobre 2018, 18:58
Stasis ha scritto:
martedì 30 ottobre 2018, 18:22
Quindi io pronosticherei
...
Simon Yates parlava di "conto aperto" e di voler tornare o sbaglio?
non sbagli ma il tracciato del tour potrebbe generare pressioni da parte della squadra...



Avatar utente
il_panta
Messaggi: 2886
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da il_panta » martedì 30 ottobre 2018, 19:26

Stasis ha scritto:
martedì 30 ottobre 2018, 18:22
Quindi io pronosticherei

Ag2r: Latour?
Astana: Ion Izaguirre+Bilbao/Fraile
Bahrein: Nibali + spalla
Bora: Formolo+ Schachmann?
FDJ: Gaudu
Mitchelton: Chavito e Adam?
Movistar: Landa, Soler, ( su Valverde annunciato ci credo poco)
Giant: Keldermann dovrebbe provare, cadute permettendo, altrimenti Oomen + Kanter e sarei contento lo stesso
Katusha: spero Zakarin
Lotto-NL: Krujiswjik 50%, Tolhoek, Bennett
Quick-step: Jungels spero con Jakobsen
EF: spero almeno uno tra Uran e Woods con Martinez a supporto
Sky: Bernal capitano unico basterebbe (già pronto per il podio, primo gradino compreso)
UAE: Aru, Kristoff

Sarebbe senza dubbio un'ottima startlist senza dover fare troppi voli pindarici, poi la presenza di qualche big inatteso potrebbe aumentare la qualità.
Sarebbe una bella startlist. Ti dico la mia:

UAE: penso che Gaviria starebbe meglio al Giro e Kristoff al Tour, perché Kristoff punta il periodo delle pietre mentre la stagione di Gaviria ha il suo massimo obiettivo della prima metà sulla Sanremo, quindi può staccare ed essere pronto al Giro.

Sky: mi aspetto Bernal e Poels, secondo me nè Froome nè Thomas e per motivi diversi ha senso. Non è il percorso di Thomas, e ci sta che Froome cerchi la storia col quinto Tour.

Lotto-NL: dovrebbe portare Kruijswijk, lo stesso corridore ha dichiarato che dovrebbe correre Giro e Tour. Ha senso, perché Roglic può ottenere bei successi fino ad aprile e poi staccare, Kruijswijk non si vede fuori dai GT.

Katusha: speriamo porti Zakarin, un diesel come lui è adatto a questo percorso duro e molto meno al Tour.

Sunweb: è davvero difficile da pronosticare. Se pensassi da selezionatore senza tener conto delle ambizioni personali io porterei sia Oomen che Kelderman al fianco di Dumoulin freschi. Oomen non è assolutamente pronto a correre per sè al Giro ed essere in forma poi al Tour, Kelderman potrebbe provarci ma è un azzardo. Dumoulin ha terribilmente bisogno dei due compagni, altrimenti se si trova in giallo al Tour la Sky lo fa a pezzi come fece l'Astana alla Vuelta.

Movistar: Carapaz ha annunciato che farà il Giro, e mi sembra una scelta corretta. Valverde ha annunciato che farà Giro e Vuelta, se la squadra lo accontenterà. Si parla di Giro-Tour per Landa e Quintana ha detto che vorrebbe essere capitano unico al Tour. Secondo me Quintana sarà capitano unico al Tour. Io porterei Valverde Landa e Carapaz al Giro, con questo percorso l'artiglieria pesante serve, e sia Landa che Carapaz avrebbero molta gratificazione da un podio al Giro. Valverde libero, a divertirsi e ad aiutare gli altri. Poi Valverde Landa e Soler al Tour in aiuto a Quintana.

Mitchelton: Simon Yates ha detto che tornerà, speriamo sia vero. Secondo me il Tour gli si adatta di più però, fossi in lui andrei al Tour. Adam al Giro, e Chaves, se sta bene, anche.

Bahrein: senza gli Izagirre mi aspetto Pozzo dirottato sul Tour, ma Nibali al Giro.



Luca90
Messaggi: 4357
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da Luca90 » martedì 30 ottobre 2018, 19:33

nessuno nomina la dimension data :diavoletto: :diavoletto: :diavoletto:


2015: Tre Valli Varesine
2016 (11°) : Giro d'Italia (primi5), Tour de France tappa 11, Tour de France tappa 14, Parigi-Tours
2017 (14°) : Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018 (16°): Tour of Guangxi

Avatar utente
il_panta
Messaggi: 2886
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da il_panta » martedì 30 ottobre 2018, 19:40

Riguardo la Quick Step, secondo me non sarebbe assurdo vedere Mas al Giro.
Mi aspetto che Viviani faccia il Tour, è la prosecuzione naturale della carriera specialmente dopo la partenza di Gaviria. Alaphilippe andrà al Tour pure lui sicuramente. Che uno tra Jungels e Mas venga al Giro mi sembra proprio il minimo, ma pensando alla cronosquadre, all'utilità che Jungels può avere anche per Viviani, e al graduale percorso di crescita di Mas, un anno in cui fa il Giro o Giro+Vuelta mi sembra la cosa migliore.



freire99
Messaggi: 17
Iscritto il: martedì 20 febbraio 2018, 18:39

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da freire99 » martedì 30 ottobre 2018, 20:21

Provo a fare il punto della situazione considerando tutte le voci e le dichiarazioni arrivate finora:

Ag2r: sicuramente Bardet punterà tutto sul Tour, e al Giro non ci sarà neanche Geniez, che vuole fortemente correre il Tour. Potrebbe esserci un altro scalatore francese (Latour? Gallopin? Vuillermoz?) ma potrebbero anche essere dirottati tutti sul Tour.

Astana: Lopez punterà sul Tour, come confermato da lui stesso, Martinelli e Vinokurov in più occasioni. Al Giro potrebbe esserci quindi Fuglsang capitano (pronto a dimostrare ancora una volta di non meritarsi i gradi di capitano unico in un grande giro), mentre se non ci fosse il danese potrebbero esserci gli spagnoli (Fraile e gli Izagirre).

Bahrain-Merida: Nibali ha detto di non aver ancora deciso, ma la Gazzetta ha più volte indicato che lo squalo nel 2019 correrà il Giro, e quindi è probabile che lo vedremo al via a Bologna in cerca della terza maglia rosa. In alternativa, è sempre pronto Pozzovivo.

Bora-Hansgrohe: è probabile che Formolo sia di nuovo il capitano, cercando di migliorare il 10º posto degli ultimi due anni. Potrebbe esserci anche Buchmann, che il Giro non l’ha mai fatto, visto che quest’anno c’era Konrad che nel 2019 potrebbe invece correre il Tour (con Majka). Per le volate Bennett ha dichiarato di volerci essere, mentre la presenza di Sagan è quasi impossibile.

Dimension Data: Meintjes nel 2019 dovrebbe correre il Tour, ma se la forma sarà la stessa del 2018 difficilmente sentiremo la sua mancanza al Giro. Il giovane O’Connor quest’anno ha fatto bene fino alla caduta a Sestriere, potrebbe essere capitano, altrimenti c’è anche Kreuziger. Cavendish cercherà il record di vittorie al Tour, mentre al Giro dovrebbe esserci Nizzolo per le volate.

Ef-Drapac: qui non si sa ancora nulla, credo che Uran punti di nuovo sul Tour vista la sfortuna di quest’anno, e al Tour potrebbe andare anche Woods visto che negli ultimi due anni ha fatto Giro e Vuelta. Al Giro quindi potrebbe esserci Martinez, magari con Rolland per le fughe.

Fdj: con Pinot focalizzato sul Tour, al Giro potrebbe esserci Gaudu capitano, visto che ha già dimostrato di apprezzare le corse italiane. Potrebbe esserci Demare per le volate (o almeno così suggeriva il compagno di squadra Bonnet) come nel 2016.

Lotto-Soudal: nessuna informazione, salvo che Ewan dovrebbe correre il Tour e quindi al Giro potrebbe esserci di nuovo Debusschere per gli sprint. Benoot farà il Tour, e al Giro non ci sarà neanche De Gendt, come lo stesso corridore ha annunciato su Twitter, per l’ eccessiva durezza della corsa rosa 2019.

Mitchelton-Scott: Simon Yates voleva fare il Giro, ma il percorso del Tour è molto adatto a lui e la squadra è lo sponsor potrebbero fare pressioni. Quindi Adam potrebbe essere capitano al Giro, magari con Haig o Nieve, mentre Chaves ormai non lo considero.

Movistar: qui le indicazioni sono state abbastanza chiare: Carapaz Giro-Vuelta, Quintana Tour-Vuelta, Landa Giro-Tour; resta Valverde che ha dichiarato in tutti i modi che vorrebbe fare Giro e Vuelta, ma la squadra potrebbe sempre spingerlo al Tour, soprattutto per la maglia di campione del mondo. Soler probabilmente farà il Tour come quest’anno.

Quick-Step: Alaphilippe sarà sicuramente al Tour, e anche Mas ha detto più volte di avere il Tour in testa, per cui al Giro vedo probabile Jungels capitano, dopo le due maglia bianche 2016 e 2017. Per gli sprint, Viviani ha detto di non aver ancora deciso tra Giro e Tour, ma difficilmente li correrà tutti e due: con Elia in Francia, al Giro potrebbero esserci Hodeg o Jakobsen.

Team Katusha: Zakarin potrebbe tornare al Giro, ma vedo più probabile che provi a migliorare il 9º posto di quest’anno al Tour. Anche Kittel farà sicuramente il Tour, quindi sinceramente non so proprio con chi potrebbero presentarsi in Italia.

Team Lotto NL-Jumbo: Kruijswijk farà probabilmente Giro e Tour; Roglic dovrebbe concentrarsi sul Tour, ma i chilometri a cronometro del Giro potrebbero fargli cambiare idea. Nessuna notizia su Bennett, Tolhoek e Gesink, per gli sprint Groenewegen sarà al Tour e quindi al Giro potrebbe tornare Van Poppel.

Team Sky: con Froome che sembra chiaramente orientato verso l’assalto alla quinta maglia gialla, al Giro potrebbe esserci Thomas, che in un’intervista di oggi non ha escluso la doppietta Giro-Tour per il 2019. Sicuramente ci sarà Moscon, molto probabilmente Bernal, forse Poels, difficilmente Kwiatkowski.

Team Sunweb: Dumoulin sembra focalizzato sul Tour, ma prima di dire l’ultima parola aspettiamo la presentazione del percorso del Giro, visto che quello del Tour non lo ha convinto. Senza di lui, Kelderman o Oomen potrebbero essere capitani al Giro.

Trek-Segafredo: Porte punterà tutto sul Tour, e ci sarà anche Mollema che però prima potrebbe fare il Giro da capitano, esattamente come nel 2017. Dovrebbe fare il Giro anche Skuijns, mentre Degenkolb è Stuyven dovrebbero rifare il Tour.

Uae: Aru potrebbe correre il Giro, ma potrebbe anche concentrarsi solo sulle corse di una settimana. Molto difficile la presenza di Dan Martin, mentre per gli sprint ci sarà uno tra Gaviria e Kristoff (vedo il secondo più probabile).

Bmc/ccc: sinceramente non saprei proprio visto che ancora non conosco con precisione la squadra.



Luca90
Messaggi: 4357
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da Luca90 » martedì 30 ottobre 2018, 20:27

freire99 ha scritto:
martedì 30 ottobre 2018, 20:21
.

Bmc/ccc: sinceramente non saprei proprio visto che ancora non conosco con precisione la squadra.
marezcko al giro sicuro...


2015: Tre Valli Varesine
2016 (11°) : Giro d'Italia (primi5), Tour de France tappa 11, Tour de France tappa 14, Parigi-Tours
2017 (14°) : Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018 (16°): Tour of Guangxi

Avatar utente
Seb
Messaggi: 4538
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da Seb » martedì 30 ottobre 2018, 20:43

Luca90 ha scritto:
martedì 30 ottobre 2018, 20:27
marezcko al giro sicuro...
Quanto sarà il tempo massimo nella crono del San Luca? :D



Avatar utente
Patate
Messaggi: 3383
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da Patate » martedì 30 ottobre 2018, 21:00

Luca90 ha scritto:
martedì 30 ottobre 2018, 20:27
freire99 ha scritto:
martedì 30 ottobre 2018, 20:21
.

Bmc/ccc: sinceramente non saprei proprio visto che ancora non conosco con precisione la squadra.
marezcko al giro sicuro...
A N T U N E S


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

castelli
Messaggi: 1725
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 21:12

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da castelli » martedì 30 ottobre 2018, 21:05

Patate ha scritto:
martedì 30 ottobre 2018, 14:12
castelli ha scritto:
martedì 30 ottobre 2018, 14:01
e se la tendenza ad avere giri con kilometraggio corto fosse un invito ai big al grande slam? magari è già stato detto...
Corto? Lo scorso Giro è stato di quasi 3600 chilometri ed aveva pure due cronometro ed una tappa di 100 chilometri, quindi le altre tappe veramente molto lunghe.
Il Tour quest'anno ritorna ad avvicinarsi ai 3500 dopo i 3200 e passa dello scorso anno ed anche il Giro non credo sarà da meno, considerando che qualche tappa di 240 km circa dovranno farla per forza, leggendo le probabili località di tappa, quindi non credo.
L'unico GT ad avere quasi sempre un 2-300 km in meno agli altri -e quindi una o due tappe in meno- è la Vuelta: incredibile la differenza nel 2014 tra Vuelta (3 181) e Tour (3 664), quasi 500 km :o
ho letto i commenti sul forum riguardo la presunta mancanza di durezza nelle tappe di montagna del tour 19. forse perché disegnate male o forse per poco dislivello. ho pensato (senza vedere il percorso) che ci fossero meno km totali o meno d+.


Defensor Froomey

Avatar utente
Patate
Messaggi: 3383
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da Patate » giovedì 1 novembre 2018, 0:09

Qualche big ha commentato il percorso?


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

bartoli
Messaggi: 1377
Iscritto il: mercoledì 2 marzo 2011, 14:40
Località: Rho

Re: Start-list giro 2019

Messaggio da leggere da bartoli » giovedì 1 novembre 2018, 2:38

EF Martinez non saprei, Daniel soffre di una fastidiosa allergia e per questo nei due Giri fatti con noi ha sempre avuto tante difficoltà


Soffrire, cadere, rialzarsi, vincere. Questo è il vocabolario del ciclismo e della vita


Rispondi