Giro d'Italia 2020

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
Patate
Messaggi: 4732
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Patate » mercoledì 10 giugno 2020, 15:01

Fabruz ha scritto:
mercoledì 10 giugno 2020, 14:48
Patate ha scritto:
martedì 9 giugno 2020, 13:18
udra ha scritto:
martedì 9 giugno 2020, 12:53
Articolo di oggi sulla gazzetta, oltre a anticipare le nuove date per Sanremo e Lombardia, conferma partenza da Palermo, tappa a Matera ma per l'arrivo in Abruzzo si nomina Roccaraso e non il Gran Sasso.
Roccaraso che, in effetti, pone meno problemi di trasferimenti rispetto a Campo Imperatore
Da Campo Imperatore si va via facile facile :diavoletto:
Applausi a scena aperta :champion: :champion:


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

jumbo
Messaggi: 5578
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da jumbo » mercoledì 10 giugno 2020, 15:09

Mi sembra di ricordare che la strada di Trivigno l'anno scorso non fosse ancora stata riaperta dopo la chiusura invernale. Si tratta di strade di utilità assolutamente locale che evidentemente non vengono aperte per prime. Per riaprire, non si tratta solo di togliere la neve, ma anche di chiudere le buche, riparare i parapetti divelti dalle valanghe ecc. ecc..



lucks83
Messaggi: 1023
Iscritto il: sabato 18 maggio 2013, 13:11

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da lucks83 » mercoledì 10 giugno 2020, 17:03

jumbo ha scritto:
mercoledì 10 giugno 2020, 15:09
Mi sembra di ricordare che la strada di Trivigno l'anno scorso non fosse ancora stata riaperta dopo la chiusura invernale. Si tratta di strade di utilità assolutamente locale che evidentemente non vengono aperte per prime. Per riaprire, non si tratta solo di togliere la neve, ma anche di chiudere le buche, riparare i parapetti divelti dalle valanghe ecc. ecc..
Vero anche questo Jumbo.
Io l'ho fatta poco tempo fa (ultimi giorni di maggio) e l'ho trovata in condizioni abbastanza buone.
Certo qualche buca da chiudere c'è ma nulla di drammatico.
Il fatto di percorrerla eventualmente in ottobre non comporta il rischio di doverla liberare dalla neve invernale e doverla sistemare dalle varie pietre cadute/ buche che si formano in inverno.



34x27
Messaggi: 3665
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 9:38
Località: in salita

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da 34x27 » mercoledì 10 giugno 2020, 17:56

Fabruz ha scritto:
mercoledì 10 giugno 2020, 14:50
34x27 ha scritto:
martedì 9 giugno 2020, 13:28
Tra le altre cose vedo una suddivisione di tappe quasi perfetta tra Nord e Sud Italia...
Perché ovviamente ci sono temi economici e contratti, perché questo sarebbe stato il giusto anno per fare un bel giro d'Italia concentrato nel sud (stile 2009 ma un po' meglio)
Eh vero... però un Giro senza Alpi & Dolomiti non è un Giro. Senza che i meridionali(sti) del forum si arrabbino troppo.
Fabruz ha scritto:
mercoledì 10 giugno 2020, 14:48
Da Campo Imperatore si va via facile facile :diavoletto:
Questa è buona ;)


HEY MOTO

Admin
Messaggi: 14282
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Admin » giovedì 11 giugno 2020, 7:08

Fabruz ha scritto:
mercoledì 10 giugno 2020, 14:48

Da Campo Imperatore si va via facile facile :diavoletto:
:champion: :diavoletto: :diavoletto: :cincin:


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

Avatar utente
nino58
Messaggi: 11675
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da nino58 » giovedì 11 giugno 2020, 8:23

Fabruz ha scritto:
mercoledì 10 giugno 2020, 14:48
Patate ha scritto:
martedì 9 giugno 2020, 13:18
udra ha scritto:
martedì 9 giugno 2020, 12:53
Articolo di oggi sulla gazzetta, oltre a anticipare le nuove date per Sanremo e Lombardia, conferma partenza da Palermo, tappa a Matera ma per l'arrivo in Abruzzo si nomina Roccaraso e non il Gran Sasso.
Roccaraso che, in effetti, pone meno problemi di trasferimenti rispetto a Campo Imperatore
Da Campo Imperatore si va via facile facile :diavoletto:
Passando da Porta a Porta ? :uhm:


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

ilgiulio90
Messaggi: 2
Iscritto il: giovedì 4 giugno 2020, 8:51

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da ilgiulio90 » giovedì 11 giugno 2020, 11:18

jumbo ha scritto:
mercoledì 10 giugno 2020, 15:09
Mi sembra di ricordare che la strada di Trivigno l'anno scorso non fosse ancora stata riaperta dopo la chiusura invernale. Si tratta di strade di utilità assolutamente locale che evidentemente non vengono aperte per prime. Per riaprire, non si tratta solo di togliere la neve, ma anche di chiudere le buche, riparare i parapetti divelti dalle valanghe ecc. ecc..
L'anno scorso sono salito in auto al Mortirolo per la tappa passando da Trivigno e al ritorno sono sceso dalla stessa strada direzione Tirano: strada piena di foglie e rami, ancora da ripulire bene dopo l'inverno. E ricordo in alcuni punti anche un asfalto con buche. Come alternativa al Gavia effettivamente richiedeva parecchio lavoro da fare in pochissime ore.
Presa ad ottobre come piano B ha parecchio più senso invece



lucks83
Messaggi: 1023
Iscritto il: sabato 18 maggio 2013, 13:11

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da lucks83 » giovedì 11 giugno 2020, 13:11

ilgiulio90 ha scritto:
giovedì 11 giugno 2020, 11:18
jumbo ha scritto:
mercoledì 10 giugno 2020, 15:09
Mi sembra di ricordare che la strada di Trivigno l'anno scorso non fosse ancora stata riaperta dopo la chiusura invernale. Si tratta di strade di utilità assolutamente locale che evidentemente non vengono aperte per prime. Per riaprire, non si tratta solo di togliere la neve, ma anche di chiudere le buche, riparare i parapetti divelti dalle valanghe ecc. ecc..
L'anno scorso sono salito in auto al Mortirolo per la tappa passando da Trivigno e al ritorno sono sceso dalla stessa strada direzione Tirano: strada piena di foglie e rami, ancora da ripulire bene dopo l'inverno. E ricordo in alcuni punti anche un asfalto con buche. Come alternativa al Gavia effettivamente richiedeva parecchio lavoro da fare in pochissime ore.
Presa ad ottobre come piano B ha parecchio più senso invece
Anche io due settimane fa ho trovato delle buche in alcuni punti.
Rami e foglie erano già stati rimossi quest'anno, forse anche perché ha nevicato poco e in primavera il tempo è stato clemente.
Sulle strade di montagna, tra neve e maltempo, durante la stagione fredda si accumula di tutto, rami, pietre, alberi...
Ovviamente in ottobre non ci sarebbe questo problema e ci sarebbe tutto il tempo di rattoppare i punti di asfalto rovinati.
Ma qui sta nella lungimiranza di chi deve approntare il piano B... Ovvio che se non lo prendi in considerazione fino alla settimana prima dello svolgimento della tappa a rischio, certe salite / discese non si fa in tempo a metterle a posto e risultano non percorribili.



lucks83
Messaggi: 1023
Iscritto il: sabato 18 maggio 2013, 13:11

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da lucks83 » giovedì 11 giugno 2020, 13:26

Screenshot_20200611_132340_com.android.chrome.jpg
Screenshot_20200611_132340_com.android.chrome.jpg (386.26 KiB) Visto 6090 volte
Poi, se proprio non volessimo inserire la discesa del trivigno... Ci sarebbe comunque la possibilità di passare per l'aprica, fare un anello di 45 km e farsi il trivigno in senso contrario, ridiscendendo sull'aprica e andando poi a prendere il mortirolo (da mazzo o da tovo, fate voi).
Problemi di discese pericolose ridotti a zero e ne verrebbe fuori una super tappa d'altri tempi.
Tutta sotto i 2000 mt tra l'altro.



Avatar utente
presa 2 del Montello
Messaggi: 1708
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 10:08

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da presa 2 del Montello » giovedì 11 giugno 2020, 19:01

Felice di essere smentito: il percorso della "Alba-Sestriere" dovrebbe essere confermato. Comunque lo scorso anno l'Agnello fu chiuso per neve il 22 ottobre e quest'anno la tappa sarà il 24, non vuol dire niente ma....

https://www.cuneodice.it/sport/cuneo-e- ... 5B5bapPxxw



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 14143
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da barrylyndon » venerdì 12 giugno 2020, 9:19

In questi giorni una tappa con lo Stelvio sarebbe stata molto a rischio...e siamo a giugno..
Magari ad ottobre sara' meglio.


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

maurofacoltosi
Messaggi: 4157
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » venerdì 12 giugno 2020, 9:59

barrylyndon ha scritto:
venerdì 12 giugno 2020, 9:19
In questi giorni una tappa con lo Stelvio sarebbe stata molto a rischio...e siamo a giugno..
Magari ad ottobre sara' meglio.
Il mese scorso il giorno della tappa dello Stelvio si sarebbe potuto transitare in vetta senza alcun problema


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

jumbo
Messaggi: 5578
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da jumbo » venerdì 12 giugno 2020, 10:21

Anche nel 1988 se avessero fatto il Gavia in un altro giorno di inizio giugno non altrettanto freddo, non sarebbe successo niente.



Avatar utente
presa 2 del Montello
Messaggi: 1708
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 10:08

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da presa 2 del Montello » sabato 13 giugno 2020, 21:05

Le due tappe abruzzesi(11 e 13 ottobre, nona e decima tappa) saranno la San Salvo-Roccaraso e la Lanciano-Tortoreto Lido.

https://www.abruzzolive.tv/sport/il-gir ... 27305.html



Avatar utente
presa 2 del Montello
Messaggi: 1708
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 10:08

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da presa 2 del Montello » sabato 13 giugno 2020, 21:13

Lunedì invece dovremmo(condizionale d'obbligoo) conoscere i dettagli, e forse la località di partenza, del nuovo percorso della tappa con arrivo a Brindisi, visto che è stata convocata una conferenza stampa dal sindaco e dal Comitato tappa.

https://www.brindisilibera.it/2020/06/1 ... o-ditalia/



Avatar utente
Patate
Messaggi: 4732
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Patate » sabato 13 giugno 2020, 22:16

Roccaraso vuol dire Aremogna, vero?


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Avatar utente
Patate
Messaggi: 4732
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Patate » sabato 13 giugno 2020, 22:19

presa 2 del Montello ha scritto:
sabato 13 giugno 2020, 21:05
Le due tappe abruzzesi(11 e 13 ottobre, nona e decima tappa) saranno la San Salvo-Roccaraso e la Lanciano-Tortoreto Lido.

https://www.abruzzolive.tv/sport/il-gir ... 27305.html
San Salvo e Roccaraso sono abbastanza vicine: quindi la tappa o è molto breve o ricca di asperità


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Avatar utente
presa 2 del Montello
Messaggi: 1708
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 10:08

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da presa 2 del Montello » sabato 13 giugno 2020, 22:20

Patate ha scritto:
sabato 13 giugno 2020, 22:16
Roccaraso vuol dire Aremogna, vero?
Dicono di sì.

https://www.ilcentro.it/sport/il-giro-r ... -1.2446446



Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 6893
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » sabato 13 giugno 2020, 22:26

Patate ha scritto:
sabato 13 giugno 2020, 22:16
Roccaraso vuol dire Aremogna, vero?
Mah, fosse anche "solo" Rionero+Roccaraso non sarebbe male


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

Avatar utente
Patate
Messaggi: 4732
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Patate » sabato 13 giugno 2020, 23:19

Maìno della Spinetta ha scritto:
sabato 13 giugno 2020, 22:26
Patate ha scritto:
sabato 13 giugno 2020, 22:16
Roccaraso vuol dire Aremogna, vero?
Mah, fosse anche "solo" Rionero+Roccaraso non sarebbe male
Personalmente preferirei come dici tu. Salire fino ad Aremogna annacqua il terreno precedente con un falsopiano bello lunghetto


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

nibali-san baronto
Messaggi: 818
Iscritto il: mercoledì 17 agosto 2016, 20:43

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da nibali-san baronto » domenica 14 giugno 2020, 8:41

Patate ha scritto:
sabato 13 giugno 2020, 23:19
Maìno della Spinetta ha scritto:
sabato 13 giugno 2020, 22:26
Patate ha scritto:
sabato 13 giugno 2020, 22:16
Roccaraso vuol dire Aremogna, vero?
Mah, fosse anche "solo" Rionero+Roccaraso non sarebbe male
Personalmente preferirei come dici tu. Salire fino ad Aremogna annacqua il terreno precedente con un falsopiano bello lunghetto
In verità ci sarebbe una strada più corta rispetto a quella del 2016 che da Roccaraso sale subito, senza il falsopiano.

EDIT: ho aggiunto l'allegato
Allegati
Screenshot_20200614_084352.jpg
Screenshot_20200614_084352.jpg (141.14 KiB) Visto 5052 volte



oronzo2
Messaggi: 740
Iscritto il: mercoledì 10 agosto 2011, 23:15

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da oronzo2 » lunedì 15 giugno 2020, 11:41

Confermato arrivo a Brindisi il 9 ottobre:

http://www.brindisioggi.it/giro-ditalia ... 9-ottobre/

Si parla di partenza da Matera ma io ho qualche dubbio



kokkelkoren
Messaggi: 269
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 18:10

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da kokkelkoren » lunedì 15 giugno 2020, 13:58

lucks83 ha scritto:
giovedì 11 giugno 2020, 13:11
ilgiulio90 ha scritto:
giovedì 11 giugno 2020, 11:18
jumbo ha scritto:
mercoledì 10 giugno 2020, 15:09
Mi sembra di ricordare che la strada di Trivigno l'anno scorso non fosse ancora stata riaperta dopo la chiusura invernale. Si tratta di strade di utilità assolutamente locale che evidentemente non vengono aperte per prime. Per riaprire, non si tratta solo di togliere la neve, ma anche di chiudere le buche, riparare i parapetti divelti dalle valanghe ecc. ecc..
L'anno scorso sono salito in auto al Mortirolo per la tappa passando da Trivigno e al ritorno sono sceso dalla stessa strada direzione Tirano: strada piena di foglie e rami, ancora da ripulire bene dopo l'inverno. E ricordo in alcuni punti anche un asfalto con buche. Come alternativa al Gavia effettivamente richiedeva parecchio lavoro da fare in pochissime ore.
Presa ad ottobre come piano B ha parecchio più senso invece
Anche io due settimane fa ho trovato delle buche in alcuni punti.
Rami e foglie erano già stati rimossi quest'anno, forse anche perché ha nevicato poco e in primavera il tempo è stato clemente.
Sulle strade di montagna, tra neve e maltempo, durante la stagione fredda si accumula di tutto, rami, pietre, alberi...
Ovviamente in ottobre non ci sarebbe questo problema e ci sarebbe tutto il tempo di rattoppare i punti di asfalto rovinati.
Ma qui sta nella lungimiranza di chi deve approntare il piano B... Ovvio che se non lo prendi in considerazione fino alla settimana prima dello svolgimento della tappa a rischio, certe salite / discese non si fa in tempo a metterle a posto e risultano non percorribili.
Però già si fa fatica a convincere le amministrazioni a sistemare le strade dove passerà la corsa. Pensare di convincerli per l'eventualità di un piano B è utopia.



Avatar utente
Patate
Messaggi: 4732
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Patate » lunedì 15 giugno 2020, 14:03

kokkelkoren ha scritto:
lunedì 15 giugno 2020, 13:58

Però già si fa fatica a convincere le amministrazioni a sistemare le strade dove passerà la corsa. Pensare di convincerli per l'eventualità di un piano B è utopia.
Esatto. Per questo vedo improbabile il Trivigno


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

jumbo
Messaggi: 5578
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da jumbo » lunedì 15 giugno 2020, 14:59

Tutto vero, ma bisogna anche considerare che è molto più complicato sistemare le strade di montagna per fine maggio che per ottobre.
Poi, avendo visto all'opera Vegni gli anni passati, la cosa più probabile è che come piano B ci siano Tonale+Aprica+Mortirolo da Mazzo e discesa su Grosio (che comunque proprio schifo non farebbe).



lucks83
Messaggi: 1023
Iscritto il: sabato 18 maggio 2013, 13:11

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da lucks83 » lunedì 15 giugno 2020, 18:17

jumbo ha scritto:
lunedì 15 giugno 2020, 14:59
Tutto vero, ma bisogna anche considerare che è molto più complicato sistemare le strade di montagna per fine maggio che per ottobre.
Poi, avendo visto all'opera Vegni gli anni passati, la cosa più probabile è che come piano B ci siano Tonale+Aprica+Mortirolo da Mazzo e discesa su Grosio (che comunque proprio schifo non farebbe).
Per quanto io ami lo stelvio come salita, Vegni sembra essersene innamorato.
Lo propone spessissimo nel percorso della corsa rosa ( castellano mi ricordo che non lo proponeva quasi mai), ovvio che per il calcolo delle probabilità, ogni tanto può saltare.
Proprio per questo lascerei perdere questi moloch (non sempre ovviamente) e li proporrei ogni 4/5 anni, concentrandomi su salite come appunto il trivigno e il padrio.
Se poi parliamo di costi di sistemazione delle strade, mettere in sicurezza una discesa dello stelvio o del gavia, non è che costi meno di mettere a posto una discesa di un trivigno. Anzi.
E non c'entra il discorso che trivigno è una strada secondaria rispetto a stelvio e gavia, perché su questi due giganti, se non ci passa il giro, non è che l'asfalto lo rifanno dopo ogni inverno.
Se invece ci passa la corsa, le discese vanno sistemate... Allora mi chiedo perché non usare il trivigno come piano A insieme al mortitolo ogni 5/6 anni.
Ovviamente per quest'anno a Cancano sarebbe immensamente migliore il piano con lo stelvio, ma nella tappa di ponte di legno dello scorso anno, io sinceramente avrei preferito l'accoppiata trivigno e mortitolo, piuttosto che un gavia piazzato a 110 km dal traguardo.



jumbo
Messaggi: 5578
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da jumbo » lunedì 15 giugno 2020, 18:22

Dimentichi che c'è tutta una forma di turismo cicloturistico che è molto sviluppato in Alta Valtellina e che ci tiene particolarmente a sfruttare e promuovere l'immagine di Stelvio, Gavia e Mortirolo.
Le scelte di Vegni sono molto influenzate da questo.
Immagino che anche la scelta di fare l'arrivo a Cancano, oltre all'indubbio valore tecnico, sia stata fatta in accordo al comitato organizzatore, che ci tiene a promuovere anche quel percorso.
Trivigno, Monte Padrio ecc. ecc. sono salite molto interessanti tecnicamente, ma per le quali per vari motivi (ancora) non arriva nessuno da mezza Europa apposta per salirle in sella ad una bici.



lucks83
Messaggi: 1023
Iscritto il: sabato 18 maggio 2013, 13:11

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da lucks83 » lunedì 15 giugno 2020, 19:18

jumbo ha scritto:
lunedì 15 giugno 2020, 18:22
Dimentichi che c'è tutta una forma di turismo cicloturistico che è molto sviluppato in Alta Valtellina e che ci tiene particolarmente a sfruttare e promuovere l'immagine di Stelvio, Gavia e Mortirolo.
Le scelte di Vegni sono molto influenzate da questo.
Immagino che anche la scelta di fare l'arrivo a Cancano, oltre all'indubbio valore tecnico, sia stata fatta in accordo al comitato organizzatore, che ci tiene a promuovere anche quel percorso.
Trivigno, Monte Padrio ecc. ecc. sono salite molto interessanti tecnicamente, ma per le quali per vari motivi (ancora) non arriva nessuno da mezza Europa apposta per salirle in sella ad una bici.
Jumbo, non dimentico questo discorso del cicloturismo.
Dico solo che si potrebbe variare un po di più, senza fossilizzarsi sulle solite salite che tutti conosciamo.
Non dimentichiamoci che 30 anni fa nessun turista andava a scalare il mortirolo in bici, se adesso è cosi affollato di cicloturisti che arrivano da mezza europa, lo dobbiamo ad un'intuizione di Castellano che decise di affrontare una strada che era paragonabile a una mulattiera ed è diventata oggi un'icona del ciclismo.
E sono le stesse condizioni, quelle del mortirolo del 1990, in cui versano oggi le strade di trivigno e di monte Padrio.
Il mortirolo non è di certo un valico di primaria importanza, è diventato famosissimo e ambito da chi va in bici grazie al fatto che il Giro lo ha eletto a giudice severo in tante occasioni.
Immaginate con un paio di manutenzioni fatte bene, cosa si potrebbe fare con trivigno e Padrio...



Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 6893
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » lunedì 15 giugno 2020, 20:18

E intanto discutiamo dall'altra parte su quali salite hanno il potenziale per diventare mostri ricorrenti che fidelizzino le masse e l'immaginario. Nonostante Alpe, Galibier, Tourmalet e Ventoux ben lo siano, negli ultimi 10 anni tra Giro spettacolare ed esplosione delle GF nostrane non siamo messi malissimo.


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

kokkelkoren
Messaggi: 269
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 18:10

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da kokkelkoren » martedì 16 giugno 2020, 10:08

lucks83 ha scritto:
lunedì 15 giugno 2020, 19:18
jumbo ha scritto:
lunedì 15 giugno 2020, 18:22
Dimentichi che c'è tutta una forma di turismo cicloturistico che è molto sviluppato in Alta Valtellina e che ci tiene particolarmente a sfruttare e promuovere l'immagine di Stelvio, Gavia e Mortirolo.
Le scelte di Vegni sono molto influenzate da questo.
Immagino che anche la scelta di fare l'arrivo a Cancano, oltre all'indubbio valore tecnico, sia stata fatta in accordo al comitato organizzatore, che ci tiene a promuovere anche quel percorso.
Trivigno, Monte Padrio ecc. ecc. sono salite molto interessanti tecnicamente, ma per le quali per vari motivi (ancora) non arriva nessuno da mezza Europa apposta per salirle in sella ad una bici.
Jumbo, non dimentico questo discorso del cicloturismo.
Dico solo che si potrebbe variare un po di più, senza fossilizzarsi sulle solite salite che tutti conosciamo.
Non dimentichiamoci che 30 anni fa nessun turista andava a scalare il mortirolo in bici, se adesso è cosi affollato di cicloturisti che arrivano da mezza europa, lo dobbiamo ad un'intuizione di Castellano che decise di affrontare una strada che era paragonabile a una mulattiera ed è diventata oggi un'icona del ciclismo.
E sono le stesse condizioni, quelle del mortirolo del 1990, in cui versano oggi le strade di trivigno e di monte Padrio.
Il mortirolo non è di certo un valico di primaria importanza, è diventato famosissimo e ambito da chi va in bici grazie al fatto che il Giro lo ha eletto a giudice severo in tante occasioni.
Immaginate con un paio di manutenzioni fatte bene, cosa si potrebbe fare con trivigno e Padrio...
Sul discorso che si potrebbe far transitare il giro su Padrio e Trivigno sfondate una porta aperta.
Io sarei addirittura per la formazione di un grande parco cicloturistico che comprenda tutta la dorsale del Mortirolo con accessi preclusi o contingentati alle auto e che possa attrarre i turisti delle 2 ruote.
Il passaggio del Giro sarebbe in tal caso un'ottima promozione!

Tornando però in tema di piano B, resto dell'idea che purtroppo questo non possa prevedere il passaggio su strade secondarie e malmesse, anche perchè andrebbe corso in condizioni climatiche avverse (altrimenti resterebbe valido il piano A)
Un piano B deve prevedere il passaggio su strade il più possibile 'sicure'.



Avatar utente
presa 2 del Montello
Messaggi: 1708
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 10:08

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da presa 2 del Montello » giovedì 18 giugno 2020, 22:16

Ci siamo ormai: annunciato, sulla pagina FB ufficiale del Giro, per giovedì 25 l'atteso upgrade del sito.

https://www.facebook.com/giroditalia

E dunque dovremmo conoscere anche i percorsi delle nuove tappe.



Basso
Messaggi: 15615
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Basso » venerdì 19 giugno 2020, 14:36

Ufficializzata la regione di partenza - e non solo quello http://www.cicloweb.it/2020/06/19/giro- ... a-sicilia/


11 Vuelta 7-Prato
12 Appennino-Japan
13 Giro 9-CN ITA-Vuelta 20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour 3-Tour 21-Pologne-Tre Valli
15 Laigueglia-Escaut-Giro 2-Giro 18-Giro GC-Tour 13-Fourmies
16 Nice-Vuelta 12
17 Frankfurt-Tour 11-Vuelta 16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono
19 Nice-Turkey-Portugal-Vuelta 10

Avatar utente
presa 2 del Montello
Messaggi: 1708
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 10:08

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da presa 2 del Montello » mercoledì 24 giugno 2020, 19:39

presa 2 del Montello ha scritto:
giovedì 18 giugno 2020, 22:16
Ci siamo ormai: annunciato, sulla pagina FB ufficiale del Giro, per giovedì 25 l'atteso upgrade del sito.

https://www.facebook.com/giroditalia

E dunque dovremmo conoscere anche i percorsi delle nuove tappe.
Come non detto: sito nuovo ma ancora niente percorso nuovo :dubbio: :uhm: :hammer:

https://www.giroditalia.it/il-percorso/

Non so se bisogna aspettare domani...



mattia_95
Messaggi: 991
Iscritto il: giovedì 16 novembre 2017, 22:21

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da mattia_95 » mercoledì 24 giugno 2020, 20:11

presa 2 del Montello ha scritto:
mercoledì 24 giugno 2020, 19:39
presa 2 del Montello ha scritto:
giovedì 18 giugno 2020, 22:16
Ci siamo ormai: annunciato, sulla pagina FB ufficiale del Giro, per giovedì 25 l'atteso upgrade del sito.

https://www.facebook.com/giroditalia

E dunque dovremmo conoscere anche i percorsi delle nuove tappe.
Come non detto: sito nuovo ma ancora niente percorso nuovo :dubbio: :uhm: :hammer:

https://www.giroditalia.it/il-percorso/

Non so se bisogna aspettare domani...
Faranno un evento di presentazione del nuovo percorso ma non si sa ancora la data ufficiale.

Di sicuro non pubblicano il percorso sul sito prima di aver fatto la presentazione.



Avatar utente
presa 2 del Montello
Messaggi: 1708
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 10:08

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da presa 2 del Montello » mercoledì 24 giugno 2020, 21:02

Pazienza altri 6 giorni: presentazione del nuovo percorso martedì 30 giugno in diretta streaming.
https://www.rete8.it/cronaca/5678la-pre ... streaming/



nibali-san baronto
Messaggi: 818
Iscritto il: mercoledì 17 agosto 2016, 20:43

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da nibali-san baronto » mercoledì 24 giugno 2020, 21:08

presa 2 del Montello ha scritto:
mercoledì 24 giugno 2020, 21:02
Pazienza altri 6 giorni: presentazione del nuovo percorso martedì 30 giugno in diretta streaming.
https://www.rete8.it/cronaca/5678la-pre ... streaming/
Tra l'altro l'articolo darebbe per ufficiale una San Salvo- Roccaraso.



Avatar utente
Kwaremont
Messaggi: 220
Iscritto il: martedì 21 maggio 2019, 12:59

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Kwaremont » giovedì 25 giugno 2020, 9:19

nibali-san baronto ha scritto:
mercoledì 24 giugno 2020, 21:08
presa 2 del Montello ha scritto:
mercoledì 24 giugno 2020, 21:02
Pazienza altri 6 giorni: presentazione del nuovo percorso martedì 30 giugno in diretta streaming.
https://www.rete8.it/cronaca/5678la-pre ... streaming/
Tra l'altro l'articolo darebbe per ufficiale una San Salvo- Roccaraso.
Anche dai miei insider sul territorio, sembra proprio di si.
In ogni caso hanno fatto bene a prendersi del tempo, alla fine siamo solo noi appassionati che rodiamo dentro dalla curiosità.
E' giusto fare una presentazione come si deve, anche a simbolo di ripartenza.



Fantamatusa
Messaggi: 212
Iscritto il: giovedì 1 ottobre 2015, 17:14

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Fantamatusa » giovedì 25 giugno 2020, 10:23

Che poi San Salvo Roccaraso sono poco più di 100 km.
C'è spazio per sbizzarrirsi è creare una bellissima tappa di media montagna (tipo Lombardia) per creare una doppietta con la tappa dei muri il giorno dopo.
Ci sono borghi mai sentiti come Torre Bruna, Schiavi d'Abruzzo etcc che potrebbero regalare un percorso davvero duro.
Poi risalendo il Trigno o il Sangro le salite dal fondo valle non mancano proprio.



nibali-san baronto
Messaggi: 818
Iscritto il: mercoledì 17 agosto 2016, 20:43

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da nibali-san baronto » giovedì 25 giugno 2020, 11:12

Fantamatusa ha scritto:
giovedì 25 giugno 2020, 10:23
Che poi San Salvo Roccaraso sono poco più di 100 km.
C'è spazio per sbizzarrirsi è creare una bellissima tappa di media montagna (tipo Lombardia) per creare una doppietta con la tappa dei muri il giorno dopo.
Ci sono borghi mai sentiti come Torre Bruna, Schiavi d'Abruzzo etcc che potrebbero regalare un percorso davvero duro.
Poi risalendo il Trigno o il Sangro le salite dal fondo valle non mancano proprio.
Volendo si può fare anche più di un Lombardia. Giusto per dare la misura delle possibilità, ragionando per assurdo, lascio una tappa creata tempo fa che sarebbe tranquillamente adattabile eliminando i primi due GPM e spostando la partenza.
Allegati
giro-upside-down-15.png
giro-upside-down-15.png (209.48 KiB) Visto 2351 volte



Avatar utente
maglianera
Messaggi: 826
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 22:14

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da maglianera » giovedì 25 giugno 2020, 14:30

in una riunione tenuta ieri tra presidente regione Piemonte, provincia e sindaco di Asti, risulta confermata la tappa Morbegno- Asti, che veniva data tra quelle incerte.



maurofacoltosi
Messaggi: 4157
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » giovedì 25 giugno 2020, 17:44

Nell'attesa dell'ufficializzazione del nuovo percorso, è stato totalmente rinnovato il sito del Giro

https://www.giroditalia.it/


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

Avatar utente
nino58
Messaggi: 11675
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da nino58 » giovedì 25 giugno 2020, 19:14

Fantamatusa ha scritto:
giovedì 25 giugno 2020, 10:23
Che poi San Salvo Roccaraso sono poco più di 100 km.
C'è spazio per sbizzarrirsi è creare una bellissima tappa di media montagna (tipo Lombardia) per creare una doppietta con la tappa dei muri il giorno dopo.
Ci sono borghi mai sentiti come Torre Bruna, Schiavi d'Abruzzo etcc che potrebbero regalare un percorso davvero duro.
Poi risalendo il Trigno o il Sangro le salite dal fondo valle non mancano proprio.
Salendo a Schiavi d'Abruzzo dalla valle del Trigno è bella tosta.
Si passa a fianco di un sito archeologico composto da templi di popolazioni italiche preromane (non sannite), forse frentane.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
Patate
Messaggi: 4732
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Patate » lunedì 29 giugno 2020, 11:26

http://www.cicloweb.it/2020/06/29/giro- ... o-palermo/
13 km di cronometro a Palermo.
Ancora spero nell'arrivo a Santa Rosalia :cake:


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

oronzo2
Messaggi: 740
Iscritto il: mercoledì 10 agosto 2011, 23:15

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da oronzo2 » lunedì 29 giugno 2020, 11:42

Ritengo probabile che, come nel 2008, si parta dallo Stadio Barbera per finire in Piazza Ruggero Settimo.

Considerando la brevità della tappa successiva, 136km, non escludo che si corra al tramonto.



pietro
Messaggi: 1651
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da pietro » lunedì 29 giugno 2020, 12:35

Patate ha scritto:
lunedì 29 giugno 2020, 11:26
http://www.cicloweb.it/2020/06/29/giro- ... o-palermo/
13 km di cronometro a Palermo.
Ancora spero nell'arrivo a Santa Rosalia :cake:
Per me hanno fatto la scelta giusta.
Evenepoel potrebbe prendere la maglia, ma ci saranno anche tanti cronomen forti considerato che la crono mondiale è in contemporanea con la passerella a Parigi :muro:.
Dennis non è nella preselezione INEOS per la Grande Boucle quindi potrebbe venire in Italia.



mattia_95
Messaggi: 991
Iscritto il: giovedì 16 novembre 2017, 22:21

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da mattia_95 » lunedì 29 giugno 2020, 13:01

Dovrebbero esserci Campenaerts, Dennis, Ganna ed Evenepoel. Una bella sfida già al primo giorno.



oronzo2
Messaggi: 740
Iscritto il: mercoledì 10 agosto 2011, 23:15

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da oronzo2 » lunedì 29 giugno 2020, 13:18

I primi quattro dell'ultimo mondiale



pietro
Messaggi: 1651
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da pietro » lunedì 29 giugno 2020, 13:28

oronzo2 ha scritto:
lunedì 29 giugno 2020, 13:18
I primi quattro dell'ultimo mondiale
Campenaerts era arrivato indietro



Avatar utente
nino58
Messaggi: 11675
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da nino58 » lunedì 29 giugno 2020, 13:30

Bellissima sfida iniziale :clap: :clap: :clap:


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
presa 2 del Montello
Messaggi: 1708
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 10:08

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da presa 2 del Montello » lunedì 29 giugno 2020, 17:09

presa 2 del Montello ha scritto:
mercoledì 24 giugno 2020, 21:02
Pazienza altri 6 giorni: presentazione del nuovo percorso martedì 30 giugno in diretta streaming.
https://www.rete8.it/cronaca/5678la-pre ... streaming/
Metto le mani avanti e dico che non ci sono al momento riscontri su questa notizia...



Rispondi