Giro d'Italia 2020

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
lucks83
Messaggi: 1392
Iscritto il: sabato 18 maggio 2013, 13:11

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da lucks83 »

ilgiulio90 ha scritto: martedì 20 ottobre 2020, 11:11
Maìno della Spinetta ha scritto: martedì 20 ottobre 2020, 9:32 1100 km in 5 giorni. Tre tappe con almeno due gpm a testa corsi a tutta. 2 salite sopra i 2700. Ecco i territori inesplorati da tempo...
Sulla falsariga del giro 2016 e, infatti, nell'ultima settimana successe di tutto: morti, risorti, capriole, voli nei torrenti.

No, non sto dicendo che Nibali farà la stessa cosa (una su tutte: non ha Scarponi e Kangert). Però le premesse per divertirci e vedere qualcosa che adesso ci sembra assurdo ci sono tutte. Oltretutto in una stagione così strana...
L'ultima settimana del giro 2016 non è nemmeno paragonabile a questa.
Qui abbiamo:
- una tappaccia friulana di 230 km che pare una Liegi.
- Un tappone di 208 km a Campiglio (4 colli da scalare).
- IL tappone di 216 km dello Stelvio (4 colli da scalare).
- Maratona di 260 km sotto l'acqua per arrivare ad Asti.
- Tappone di 200 km con Agnello e izoard (4 colli da
scalare).
- Crono finale.

Nel 2016:
- Tappetta di 132 km ad Andalo (con due salite non impossibili).
- Tappa pianeggiante di 196 km a cassano d'Adda.
- Maratona di 240 km a Pinerolo con strappo di
Pramartino nel finale.
- Tappona di Risoul con l'Agnello di 160 km (due sole salite).
- Tappetta difficilissima di Sant'Anna ma di 134 km.
- Passerella finale a Torino.

Personalmente ritengo le ultime 6 tappe del Giro estremamente più impegnative e logoranti rispetto a quelle di 4 anni fa.


pereiro2982
Messaggi: 2976
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da pereiro2982 »

ho la sensazione che kelderman non vincera questo Giro


beppesaronni
Messaggi: 3628
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da beppesaronni »

pereiro2982 ha scritto: martedì 20 ottobre 2020, 11:38 ho la sensazione che kelderman non vincera questo Giro
Abbi il coraggio di andare fino in fondo.
Perché lo vincerà ...????


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.
pereiro2982
Messaggi: 2976
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da pereiro2982 »

beppesaronni ha scritto: martedì 20 ottobre 2020, 11:44
pereiro2982 ha scritto: martedì 20 ottobre 2020, 11:38 ho la sensazione che kelderman non vincera questo Giro
Abbi il coraggio di andare fino in fondo.
Perché lo vincerà ...????
onestamente sono incerto, non sono un fan di Nibali pensavo solo fosse il grande favorito ora francamente non so vedo tutto possibile pero la mia sensazione e che kelderman non lo vince


Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 10443
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 14:27

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Visconte85 »

Covid, “sequestrato” in albergo da 15 giorni a sue spese: l’Asp di Catanzaro è sparita
Un componente della carovana del Giro d’Italia ha scoperto il 6 ottobre scorso di essere positivo al Coronavirus. Da allora cerca invano assistenza e risposte dall’Azienda sanitaria

https://www.lacnews24.it/cronaca/covid- ... UajWD38ook

vergognoso


2014:Giro t21,Tour t10,Vuelta t3, ARGENTO Ponferrada
2015:Giro anch'io 3°,Tour tp10 e 20, GpMontreal
2016:GandWevelgen, Svizzera, Tour t13, Vuelta t10
2017:Tour t10 Vuelta t2
2018:Scheldeprijs, Giro t21, Tour t11
2019:Kuurne-Bruxelles-Kuurne
2020: Campione italiano in linea,BRONZO Imola
pereiro2982
Messaggi: 2976
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da pereiro2982 »

ci sono tanti fattori che hanno portato a questa situazione di giro un po' deludente
poi basta una tappa e tutto si dimentica
io aspetterei la fine ma questo giro si è ritrovato con tanti problemi , start-list ecc. che hanno cambiato le dinamiche
le fughe che arrivano sempre fattore che incide
poche squadre capaci di fare il forcing e tenere la corsa
poi roccaraso era una tappa inventata per problemi covid
le tappe da classiche senza squadre serie diventano vivaci ma non selettive
non è il percorso il problema anche se la tappa di madonna di campiglio è stata pensata male
vediamo come finisce sto giro , che è gia tanto visto che poteva non esserci


Skyscrapers
Messaggi: 182
Iscritto il: martedì 20 agosto 2019, 19:40

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Skyscrapers »

A proposito di crolli totali, come mai il Giro d'Italia ha un tempo massimo mediamente più alto rispetto a quello del Tour e della Vuelta?
Non è raro vedere gli ultimi che arrivano ad oltre 45 minuti nelle tappe più dure, mentre al Tour di solito arrivano intorno ai 35 minuti.
Possibile che sapendo che è più alto il limite se la prendano con più calma, però mi chiedevo appunto il perchè di questa "generosità" da parte di RCS.


dietzen
Messaggi: 6766
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da dietzen »

Skyscrapers ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 20:51 A proposito di crolli totali, come mai il Giro d'Italia ha un tempo massimo mediamente più alto rispetto a quello del Tour e della Vuelta?
Non è raro vedere gli ultimi che arrivano ad oltre 45 minuti nelle tappe più dure, mentre al Tour di solito arrivano intorno ai 35 minuti.
Possibile che sapendo che è più alto il limite se la prendano con più calma, però mi chiedevo appunto il perchè di questa "generosità" da parte di RCS.
il tempo massimo non è a discrezione degli organizzatori, si calcola sul tempo del vincitore aumentato di una percentuale, che a sua volta dipende dalla difficoltà della tappa e dalla media di gara.
non ho fatto caso ai distacchi degli ultimi a dire il vero, ma se al giro sono maggiori potrebbe essere semplicemente perché (almeno quest'anno, gli altri non ricordo) le tappe sono mediamente più lunghe che al tour e alla vuelta.


Di Rocco non è il mio presidente
Skyscrapers
Messaggi: 182
Iscritto il: martedì 20 agosto 2019, 19:40

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Skyscrapers »

dietzen ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 21:24
Skyscrapers ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2020, 20:51 A proposito di crolli totali, come mai il Giro d'Italia ha un tempo massimo mediamente più alto rispetto a quello del Tour e della Vuelta?
Non è raro vedere gli ultimi che arrivano ad oltre 45 minuti nelle tappe più dure, mentre al Tour di solito arrivano intorno ai 35 minuti.
Possibile che sapendo che è più alto il limite se la prendano con più calma, però mi chiedevo appunto il perchè di questa "generosità" da parte di RCS.
il tempo massimo non è a discrezione degli organizzatori, si calcola sul tempo del vincitore aumentato di una percentuale, che a sua volta dipende dalla difficoltà della tappa e dalla media di gara.
non ho fatto caso ai distacchi degli ultimi a dire il vero, ma se al giro sono maggiori potrebbe essere semplicemente perché (almeno quest'anno, gli altri non ricordo) le tappe sono mediamente più lunghe che al tour e alla vuelta.
Ah be sì, effettivamente non avevo considerato la lunghezza delle tappe!


Claudio84
Messaggi: 231
Iscritto il: venerdì 24 maggio 2019, 19:40

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Claudio84 »

Alla fine c'è stato lo spettacolo! L'unico peccato è che a combattere per il podio è tutta gente nuova o quasi, intendo sconosciuta al grande pubblico. Sarebbe stato bello per i tifosi (almeno per me) vedere ancora un vecchio e un giovane a confronto, a mo' di passaggio di testimone. Io ad esempio ho stimato molto Dumoulin quando ha vinto su Nibali nel 2017, in quel momento era lui il nuovo.
PS. In realtà il passaggio generazionale c'è già stato l'anno scorso, Nibali vs Carapaz vs Roglic...


panta2
Messaggi: 490
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:56

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da panta2 »

Fuglsang ha fatto una cronometro da metà Stelvio in poi. Nibali ha dato un po' di più di quello che poteva dare, e ha fatto bene perché con la carriera che ha l'unico suo obiettivo doveva essere la vittoria o il podio. La corsa non è comunque finita, non sottovaluterei per nulla il Sestriere dove chi avrà la capacità di tirare lunghi rapporti con efficacia potrà fare un buon distacco. Non dimentichiamo che domani la tappa toccherà i 260 km, non certo una passeggiata.


Francesco Gandolfi - gandolfi.francesco@libero.it
panta2
Messaggi: 490
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:56

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da panta2 »

Claudio84 ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 16:42 Alla fine c'è stato lo spettacolo! L'unico peccato è che a combattere per il podio è tutta gente nuova o quasi, intendo sconosciuta al grande pubblico. Sarebbe stato bello per i tifosi (almeno per me) vedere ancora un vecchio e un giovane a confronto, a mo' di passaggio di testimone. Io ad esempio ho stimato molto Dumoulin quando ha vinto su Nibali nel 2017, in quel momento era lui il nuovo.
PS. In realtà il passaggio generazionale c'è già stato l'anno scorso, Nibali vs Carapaz vs Roglic...
I passaggi del testimone sono sempre discontinui (vedi Simoni nel 2007). Quello di questa generazione c'è già stato, anche se è un passaggio di testimone che non è a mo' di staffetta.


Francesco Gandolfi - gandolfi.francesco@libero.it
Stylus
Messaggi: 1585
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 12:03

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Stylus »

Sono pronto a scommetterci che chiunque salirà sul podio di questo Giro, ma che dico sul podio, sulla top 5, non vedrà più una top 5 in vita sua.


schwoch83
Messaggi: 412
Iscritto il: venerdì 4 febbraio 2011, 19:06

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da schwoch83 »

Stylus ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 17:33 Sono pronto a scommetterci che chiunque salirà sul podio di questo Giro, ma che dico sul podio, sulla top 5, non vedrà più una top 5 in vita sua.
diciamo che per quanto riguarda Keldermann e Bilbao è probabile (idem per Fuglsang se Almeida dovesse crollare sul Sestriere), TGH e Hindley (soprattutto quest'ultimo) sono curioso di vederli su altri palcoscenici con altri avversari. Almeida è ancora troppo giovane per poter fare previsioni.


Il Complottista
Messaggi: 641
Iscritto il: domenica 16 luglio 2017, 23:40

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Il Complottista »

La classifica, al momento , per quel che si è visto mi pare giusta
Chi paragona su Facebook il Giro del 2012 a quello attuale forse non si ricorda bene quel giro .
La tappa di Piancavallo e quella di oggi si mettono in tasca la noia di allora aspettando Godot Basso .


Leonardo Civitella
Messaggi: 2872
Iscritto il: sabato 3 novembre 2018, 13:36
Località: Civitella San Paolo

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Leonardo Civitella »

Chad Haga:

"I have finished every Giro since 2015, and I'm quite certain that this is the biggest final week I've ever done in terms of energy expenditure.
I can think of only a handful of stages across the past 5 editions of the Giro in which I burned >6000kJ, and I've just done it 3 days in a row. Maybe someone cares to dig through my strava files for the numbers?"

Saluti,Leonardo


FC2019: Tro Bro Leon-Tour of the Alps
FC2020: Campionato Europeo in linea 🇪🇺
pereiro2982
Messaggi: 2976
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da pereiro2982 »

lo spettacolo del giro
sta volta le sorprese sono venute dalla strada non come la tappa dell'etna

ora ci sono 3 tappe in cui perdere qualche secondo puo essere determinante
desiderare una corsa migliore e quasi impossibile


Fabioilpazzo
Messaggi: 1952
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:44

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Fabioilpazzo »

schwoch83 ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 18:11
Stylus ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 17:33 Sono pronto a scommetterci che chiunque salirà sul podio di questo Giro, ma che dico sul podio, sulla top 5, non vedrà più una top 5 in vita sua.
diciamo che per quanto riguarda Keldermann e Bilbao è probabile (idem per Fuglsang se Almeida dovesse crollare sul Sestriere), TGH e Hindley (soprattutto quest'ultimo) sono curioso di vederli su altri palcoscenici con altri avversari. Almeida è ancora troppo giovane per poter fare previsioni.
Io ormai mi sono incaponito, Almeida secondo me deve fare le classiche l'anno prossimo, altro che GT. Poi magari avrà un futuro anche in quelli, ma per me i numeri nelle corse di un giorno vallonate li ha eccome.


pietro
Messaggi: 11046
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da pietro »

schwoch83 ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 18:11
Stylus ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 17:33 Sono pronto a scommetterci che chiunque salirà sul podio di questo Giro, ma che dico sul podio, sulla top 5, non vedrà più una top 5 in vita sua.
diciamo che per quanto riguarda Keldermann e Bilbao è probabile (idem per Fuglsang se Almeida dovesse crollare sul Sestriere), TGH e Hindley (soprattutto quest'ultimo) sono curioso di vederli su altri palcoscenici con altri avversari. Almeida è ancora troppo giovane per poter fare previsioni.
Kelderman in una Vuelta una top 5 la può raggiungere


pereiro2982
Messaggi: 2976
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da pereiro2982 »

Almeida cmq un gran protagonista di carattere
:clap: :clap: :clap:


sembra piu da classiche e da vuelta ma ha una carriera tuta da scrivere ancora


FRANCESCO1980
Messaggi: 196
Iscritto il: venerdì 22 agosto 2014, 15:49

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da FRANCESCO1980 »

Propongo di fare la maglia del miglior scalatore col disegno a pois
i pallini possono cambiare di anno in anno a favore dei colori dello sponsor
:)


Avatar utente
Pafer1
Messaggi: 1570
Iscritto il: venerdì 19 settembre 2014, 20:54

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Pafer1 »



lucks83
Messaggi: 1392
Iscritto il: sabato 18 maggio 2013, 13:11

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da lucks83 »

Il Complottista ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 18:19 La classifica, al momento , per quel che si è visto mi pare giusta
Chi paragona su Facebook il Giro del 2012 a quello attuale forse non si ricorda bene quel giro .
La tappa di Piancavallo e quella di oggi si mettono in tasca la noia di allora aspettando Godot Basso .
Classifica che non fa una piega.
Il paragone col Giro 2012 non regge, qua c'erano due tappe disegnate bene e in cui si poteva fare selezione, e infatti c'è stato spettacolo.
Nelle altre il percorso condizionava la corsa.
Al Giro 2012 c'erano 4 tappe disegnate benissimo: piani resinelli, cortina (col trittico duran, staulanza e giau), quella del doppio pampeago e quella dello stelvio.
Spettacolo non pervenuto con gli scatti che iniziavano dopo la flame rouge...


Valentinoalpi
Messaggi: 8
Iscritto il: mercoledì 31 ottobre 2018, 6:33

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Valentinoalpi »

Non so se vegni ci abbia pensato ma si poteva modificare il percorso con un passaggio sul sestriere e arrivo di tappa sul colle del agnello!!! Sarebbe stato più spettacolare!!! Poi sarebbe stato la prima volta di un arrivo di tappa sul colle del agnello!!! Che ne pensate?


Avatar utente
Alpe.di.Siusi
Messaggi: 1679
Iscritto il: domenica 16 agosto 2015, 20:14

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Alpe.di.Siusi »

Valentinoalpi ha scritto: venerdì 23 ottobre 2020, 7:27 Non so se vegni ci abbia pensato ma si poteva modificare il percorso con un passaggio sul sestriere e arrivo di tappa sul colle del agnello!!! Sarebbe stato più spettacolare!!! Poi sarebbe stato la prima volta di un arrivo di tappa sul colle del agnello!!! Che ne pensate?
Certo, però Sestriere ha pagato per un arrivo e non penso sarebbero d'accordo...


CG FANTACICLISMO (2020)
CG Tour de France (2016)
CG - Obiettivo Zero Punti (2019)
Vuelta - Obiettivo Zero Punti (2020)
Tirreno-Adriatico (2020)
Volta a Catalunya (2019)
4 tappe Tour
3 tappe Giro
1 tappa Vuelta
jumbo
Messaggi: 6797
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da jumbo »

Alpe.di.Siusi ha scritto: venerdì 23 ottobre 2020, 7:37
Valentinoalpi ha scritto: venerdì 23 ottobre 2020, 7:27 Non so se vegni ci abbia pensato ma si poteva modificare il percorso con un passaggio sul sestriere e arrivo di tappa sul colle del agnello!!! Sarebbe stato più spettacolare!!! Poi sarebbe stato la prima volta di un arrivo di tappa sul colle del agnello!!! Che ne pensate?
Certo, però Sestriere ha pagato per un arrivo e non penso sarebbero d'accordo...
e poi avresti avuto 734 km di pianura tra Pinerolo e l'imbocco della Val Varaita, oltre a una tappa che probabilmente sarebbe sui 300 km.


pietro
Messaggi: 11046
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da pietro »

Da un'ultima settimana di fuoco a questa qui :muro:


Avatar utente
sceriffo
Messaggi: 3069
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2011, 23:48

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da sceriffo »

Qualcuno arrivati a Milano pagherà. Parole dure quelle di Mauro Vegni


edobs
Messaggi: 401
Iscritto il: martedì 30 giugno 2020, 7:47
Località: Lombardia

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da edobs »

Premesso che ritengo il disegno iniziale della tappa di oggi inutilmente lungo e la preferisco di 160 km anziché 260,la protesta dei corridori di stamattina fa capire quale sia in gruppo la considerazione e il rispetto che c'è verso il giro. Al tour non si sarebbe mai permesso nessuno di fare una cosa del genere mezz'ora prima dell'inizio della tappa. Bisogna migliorare infinitamente sotto questo punto di vista: la reputazione
Ultima modifica di edobs il venerdì 23 ottobre 2020, 14:35, modificato 1 volta in totale.


Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 17122
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Walter_White »

sceriffo ha scritto: venerdì 23 ottobre 2020, 14:17 Qualcuno arrivati a Milano pagherà. Parole dure quelle di Mauro Vegni


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY
Skyscrapers
Messaggi: 182
Iscritto il: martedì 20 agosto 2019, 19:40

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Skyscrapers »

Pafer1 ha scritto: venerdì 23 ottobre 2020, 2:55 http://www.cicloweb.it/2020/10/22/antid ... spreafico/
Comunque tutto quello che è successo oggi ha messo in secondo piano questo.


dietzen
Messaggi: 6766
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da dietzen »

pietro ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 20:02
schwoch83 ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 18:11
Stylus ha scritto: giovedì 22 ottobre 2020, 17:33 Sono pronto a scommetterci che chiunque salirà sul podio di questo Giro, ma che dico sul podio, sulla top 5, non vedrà più una top 5 in vita sua.
diciamo che per quanto riguarda Keldermann e Bilbao è probabile (idem per Fuglsang se Almeida dovesse crollare sul Sestriere), TGH e Hindley (soprattutto quest'ultimo) sono curioso di vederli su altri palcoscenici con altri avversari. Almeida è ancora troppo giovane per poter fare previsioni.
Kelderman in una Vuelta una top 5 la può raggiungere
cosa che peraltro ha già fatto nella vuelta di froome.


Di Rocco non è il mio presidente
Passista Scalatore
Messaggi: 579
Iscritto il: domenica 10 marzo 2013, 17:14
Località: Catanzaro Lido

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Passista Scalatore »

Ma anche in un altro Giro , Kelderman è un regolarista che la sua per una tip 5 la dice sempre. In questo caso ha l’occasione della vita.


panta2
Messaggi: 490
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:56

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da panta2 »

Il Sestriere fatto tre volte è un esempio di quelle tappe di montagna la cui configurazione può fare molto male: salite abbastanza lunghe, non troppo pendenti. E poi i corridori dovranno riscattare la figuraccia di ieri, a torto o a ragione.


Francesco Gandolfi - gandolfi.francesco@libero.it
Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 8123
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta »

Che finale incredibile...
E la crono tanto perculata di 16 km di colpo diventa decisiva


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.
panta2
Messaggi: 490
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:56

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da panta2 »

Oggi Majka ha preso 12'. Come mai?


Francesco Gandolfi - gandolfi.francesco@libero.it
pietro
Messaggi: 11046
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da pietro »

panta2 ha scritto: sabato 24 ottobre 2020, 17:38 Oggi Majka ha preso 12'. Come mai?
Andato in crisi


jumbo
Messaggi: 6797
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da jumbo »

panta2 ha scritto: sabato 24 ottobre 2020, 9:19 Il Sestriere fatto tre volte è un esempio di quelle tappe di montagna la cui configurazione può fare molto male: salite abbastanza lunghe, non troppo pendenti. E poi i corridori dovranno riscattare la figuraccia di ieri, a torto o a ragione.
Fosse stata nella prima settimana, arrivavano in 20 tutti insieme.
Basta vedere com'è andata a Roccaraso fino a 500 metri dall'arrivo.


Basso
Messaggi: 16386
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Basso »

panta2 ha scritto: sabato 24 ottobre 2020, 17:38 Oggi Majka ha preso 12'. Come mai?
Grossomodo dal giorno di riposo ha problemi intestinali, che purtroppo gli hanno presentato il conto fra Stelvio e oggi


11 Vuelta 7-Prato
12 Appennino-Japan
13 Giro 9-CN ITA-Vuelta 20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour 3-Tour 21-Pologne-Tre Valli
15 Laigueglia-Escaut-Giro 2-Giro 18-Giro GC-Tour 13-Fourmies
16 Nice-Vuelta 12
17 Frankfurt-Tour 11-Vuelta 16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono
19 Nice-Turkey-Portugal-Vuelta 10
20 Plouay-Toscana
Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 17122
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Walter_White »

Giro che purtroppo non mi ha emozionato nemmeno un km

Il Tour con la tappa de La Planche si aggiudica il confronto quest'anno


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY
Avatar utente
Tatranky
Messaggi: 1404
Iscritto il: sabato 19 marzo 2011, 23:48

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Tatranky »

Alla fine Vegni ha avuto ragione sul percorso dell'ultima tappa, visto che il triplo Sestriere è stato abbastanza selettivo e forse anche più spettacolare di una tappa in cui Agnello e Izoard erano comunque distanti dall'arrivo. Ed è stato anche fortunato, il Giro si decide all'ultimo respiro nonostante i non piccoli distacchi.

Su questi ultimi, mi viene da pensare che, nonostante tante critiche anche giuste per tappe altimetricamente difficili ma un po' sprecate come Madonna di Campiglio, Roccaraso o Cesenatico, alla fine senza quelle non avremmo visto lo sparpaglio che si è visto tra giovedì e, soprattutto, oggi.

Spesso nei disegni di Vegni c'è un po' di sbilanciamento (l'anno scorso il giro era finito il martedì della terza settimana, quest'anno nelle prime due settimane è successo molto poco) e su questo secondo me dovrebbe prestare più attenzione, ma direi che tenuto conto del livello non eccelso dei corridori meglio di così difficilmente poteva andare.


Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 15150
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da barrylyndon »

Walter_White ha scritto: sabato 24 ottobre 2020, 17:47 Giro che purtroppo non mi ha emozionato nemmeno un km

Il Tour con la tappa de La Planche si aggiudica il confronto quest'anno
Forse hai visto solo la tappa di S.Daniele.


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.
Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 17122
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Walter_White »

barrylyndon ha scritto: sabato 24 ottobre 2020, 18:02
Walter_White ha scritto: sabato 24 ottobre 2020, 17:47 Giro che purtroppo non mi ha emozionato nemmeno un km

Il Tour con la tappa de La Planche si aggiudica il confronto quest'anno
Forse hai visto solo la tappa di S.Daniele.
Le tappe di Cancano e oggi son state selettive si, ma i nomi degli interpreti purtroppo non mi han permesso di godermi la corsa al massimo

Vedere Pogacar, un predestinato, ribaltare il Tour de France contro uno dei corridori (se non il corridore) più solido, continuo e quadrato del mondo (seppur non spettacolare) capitano di una corazzata mi ha emozionato e fatto alzare in piedi dal divano

Vedere Dennis far vincere il Giro a Tao per niente


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY
Avatar utente
udra
Messaggi: 9240
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da udra »

Cancano e oggi sono state tappe molto belle.
Ok che di scatti ce ne sono stati pochi, ma vedere corridori cedere uno alla volta metro dopo metro lascia sempre una certa impressione.
Anche Tortoreto molto godibile.
E manca la crono di domani.


Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 15150
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da barrylyndon »

Direi..
Etna 6,5
Camigliatello 6 piu'
Vieste 4
Roccaraso 5
Tortoreto 7
Cesenatico 5
Monselice 6,5
Piancavallo 7.5
San Daniele 4
Madonna di Campiglio 4,5
Stelvio 9,5
oggi 9


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.
Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 15150
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da barrylyndon »

Walter_White ha scritto: sabato 24 ottobre 2020, 18:05
barrylyndon ha scritto: sabato 24 ottobre 2020, 18:02
Walter_White ha scritto: sabato 24 ottobre 2020, 17:47 Giro che purtroppo non mi ha emozionato nemmeno un km

Il Tour con la tappa de La Planche si aggiudica il confronto quest'anno
Forse hai visto solo la tappa di S.Daniele.
Le tappe di Cancano e oggi son state selettive si, ma i nomi degli interpreti purtroppo non mi han permesso di godermi la corsa al massimo

Vedere Pogacar, un predestinato, ribaltare il Tour de France contro uno dei corridori (se non il corridore) più solido, continuo e quadrato del mondo (seppur non spettacolare) capitano di una corazzata mi ha emozionato e fatto alzare in piedi dal divano

Vedere Dennis far vincere il Giro a Tao per niente
Allora io dovrei esser pronto al suicidio, visto il mio tifo.
In verita' queste ultime due tappe di montagna mi hanno riconcigliato con il ciclismo.Nibali o non NIbali..


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.
panta2
Messaggi: 490
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:56

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da panta2 »

jumbo ha scritto: sabato 24 ottobre 2020, 17:41
panta2 ha scritto: sabato 24 ottobre 2020, 9:19 Il Sestriere fatto tre volte è un esempio di quelle tappe di montagna la cui configurazione può fare molto male: salite abbastanza lunghe, non troppo pendenti. E poi i corridori dovranno riscattare la figuraccia di ieri, a torto o a ragione.
Fosse stata nella prima settimana, arrivavano in 20 tutti insieme.
Basta vedere com'è andata a Roccaraso fino a 500 metri dall'arrivo.
Non avremo mai la prova contraria, ma non sono d'accordo: avrebbe fatto male anche nella prima settimana. Poi la corsa la fanno i corridori, come si dice. Se vanno a spasso, anche Sagan può vincere sullo Zoncolan.


Francesco Gandolfi - gandolfi.francesco@libero.it
Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 5350
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da chinaski89 »

panta2 ha scritto: domenica 25 ottobre 2020, 7:36
jumbo ha scritto: sabato 24 ottobre 2020, 17:41
panta2 ha scritto: sabato 24 ottobre 2020, 9:19 Il Sestriere fatto tre volte è un esempio di quelle tappe di montagna la cui configurazione può fare molto male: salite abbastanza lunghe, non troppo pendenti. E poi i corridori dovranno riscattare la figuraccia di ieri, a torto o a ragione.
Fosse stata nella prima settimana, arrivavano in 20 tutti insieme.
Basta vedere com'è andata a Roccaraso fino a 500 metri dall'arrivo.
Non avremo mai la prova contraria, ma non sono d'accordo: avrebbe fatto male anche nella prima settimana. Poi la corsa la fanno i corridori, come si dice. Se vanno a spasso, anche Sagan può vincere sullo Zoncolan.
Con quelle pendenze difficile che faccia selezione se non sono tutti un po' alla frutta. Salite abbastanza lunghe non troppo pendenti sono le classiche salite dove stai meglio a ruota, o ne hai il quadruplo di tutti gli altri o attaccare su salite così è un suicidio. Sagan sullo Zoncolan pesa troppo per vincere, troverà sempre uno più leggero che lo frantuma pure se prima sono andati a spasso


Avatar utente
GiboSimoni
Messaggi: 1045
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 17:29
Località: Bari

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da GiboSimoni »

Debbo dire che è stato un giro bello specialmente per la lotta alla maglia rosa. Un finale così nemmeno Spielberg l'avrebbe immaginato e scritto. Certo vedendo i nomi dei due contendenti finali e dei 10 della classifica, uno pensa che il livello sia medio basso, probabilmente è vero, ma una cosa penso vedendo anche altri sport, solo con un livello pari che quasi sempre corrisponde al basso si può assistere a una lotta del genere. Parere mio personale io rpeferisco più le lotte filo a filo (da spettatore da divano quale sono) che una vittoria dominata come hanno fatto uin passato i vari Froome e compagnia. Ritornando al giro non è detto che alcuni di questi nomi finiti in top ten non la riconquisterebbe di nuovo in una corsa a tappe nei prossimi anni. Hindley e Hart sono forti e possono migliorare ancor di più come Almeida. Bilbao e Kelderman potrebbero piazzarsi nuovamente, non è detto che il livello "presunto" basso di sto giro a distanza di anni lo vedremo ancora così'. Credo che questa visione delle cose sia dettata dal fatto che a parte Nibali non sono nomi con "appeal".


Gibo il migliore!!!!!

Signori non ce ne sono più - Gilberto Simoni ad Aprica 2006

30 Maggio 2010 La fine di un Sogno Magnifico!

Le vere emozioni sono nell'accarezzare una mamma non più autosufficiente e su una sedia rotelle e vedere il sorriso di essa.
Krisper
Messaggi: 348
Iscritto il: domenica 25 febbraio 2018, 11:54

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Krisper »

Visti tempi, wattaggi e VAM... livello non certo basso.
Bisogna uscire dalla logica dei nomi per giudicare le corse.

Un giro partito benissimo, intermezzo noioso, finale stupendo (Morbegno a parte).

Almeida mi ha conquistato, morde il manubrio quando in crisi, un leone!

Deluso da McNulty, dopo la crono pensavo di esser di fronte ad un nuovo campione, poi il crollo.

Questo giro è stato un bivio per lui, temo che difficilmente gli daranno i gradi di capitano in futuro


Rispondi