Giro d'Italia 2020

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
presa 2 del Montello
Messaggi: 1632
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 10:08

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da presa 2 del Montello » martedì 8 ottobre 2019, 8:33

Questo il finale di Giro svelato dalla Tribuna di Treviso di oggi(date sbagliate a parte) :

G 21/05 - Cesenatico - Cesenatico (tappa Nove Colli)
V 22/05 - Cervia - Monselice
S 23/05 - Conegliano - Valdobbiadene (CI)
D 24/05 - Rivolto - Piancavallo
L 25/05 - Riposo
M 26/05 - Udine - San Daniele del Friuli
M 27/05 - Bassano del Grappa - Madonna di Campiglio
G 28/05 - Pinzolo - Laghi di Cancano
V 29/05 - Morbegno - Asti
S 30/05 - Alba -???
D 31/05 - Cernusco sul Naviglio - Milano




Avatar utente
udra
Messaggi: 6854
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da udra » martedì 8 ottobre 2019, 9:06

40 articoli su Cividale e le valli limitrofe e poi Cainero piazza il traguardo sul Piancavallo :D .
Curioso che l'unico punto di domanda sia per l'arrivo più "scontato".



oronzo2
Messaggi: 557
Iscritto il: mercoledì 10 agosto 2011, 23:15

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da oronzo2 » martedì 8 ottobre 2019, 9:13

presa 2 del Montello ha scritto:
martedì 8 ottobre 2019, 8:33
Questo il finale di Giro svelato dalla Tribuna di Treviso di oggi(date sbagliate a parte) :

G 21/05 - Cesenatico - Cesenatico (tappa Nove Colli)
V 22/05 - Cervia - Monselice
S 23/05 - Conegliano - Valdobbiadene (CI)
D 24/05 - Rivolto - Piancavallo
L 25/05 - Riposo
M 26/05 - Udine - San Daniele del Friuli
M 27/05 - Bassano del Grappa - Madonna di Campiglio
G 28/05 - Pinzolo - Laghi di Cancano
V 29/05 - Morbegno - Asti
S 30/05 - Alba -???
D 31/05 - Cernusco sul Naviglio - Milano
A me pare plausibile.

Si opterebbe quindi per il riposo in mezzo alle tappe friulane con trasferimento dopo la tappa successiva e non in coincidenza con la pausa.

L'inserimento della Cervia - Monselice venerdì 22 significa che ci saranno tre tappe per velocisti nello spazio di quattro giorni dopo il riposo.

L'inversione tra Pinzolo e Madonna di Campiglio è sicuramente positiva.

Piuttosto il punto interrogativo al posto del Fraiteve cosa significa?



Avatar utente
Slegar
Messaggi: 4927
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Slegar » martedì 8 ottobre 2019, 9:16

presa 2 del Montello ha scritto:
martedì 8 ottobre 2019, 8:33
Questo il finale di Giro svelato dalla Tribuna di Treviso di oggi(date sbagliate a parte) :

G 21/05 - Cesenatico - Cesenatico (tappa Nove Colli)
V 22/05 - Cervia - Monselice
S 23/05 - Conegliano - Valdobbiadene (CI)
D 24/05 - Rivolto - Piancavallo
L 25/05 - Riposo
M 26/05 - Udine - San Daniele del Friuli
M 27/05 - Bassano del Grappa - Madonna di Campiglio
G 28/05 - Pinzolo - Laghi di Cancano
V 29/05 - Morbegno - Asti
S 30/05 - Alba -???
D 31/05 - Cernusco sul Naviglio - Milano
Dopo i trasferimenti forzati di inizio Giro, questo disegno ha un suo perché; di fatto le squadre potrebbero fare base nella zona di Pordenone per tre giorni senza mai spostarsi. Da Monselice a Pordenone sono poco più di 130 km di sola autostrada, mentre da Pordenone alle varie zone di partenza ed arrivo della cronometro e delle tappe friulane sono, al massimo, poco più di 50 km di trasferimento.
oronzo2 ha scritto:
lunedì 7 ottobre 2019, 21:11
Slegar ha scritto:
lunedì 7 ottobre 2019, 20:00
Non so perché, ma a mio avviso a Pinzolo si arriverà da Dimaro per Campo Carlo Magno.
Purtroppo, questo posso escluderlo. Campo Carlo Magno sarà affrontato in partenza il giorno dopo in discesa fino a Dimaro. Poi bisogna capire se si prenderà la strada del Tonale o dello Stelvio.
Però questa notizia conferma delle voci, che non hanno nulla a che fare con il ciclismo, dei futuri "orientamenti" della Provincia di Trento.
udra ha scritto:
martedì 8 ottobre 2019, 9:06
40 articoli su Cividale e le valli limitrofe e poi Cainero piazza il traguardo sul Piancavallo :D .
Curioso che l'unico punto di domanda sia per l'arrivo più "scontato".
E' una tattica che sta usado da qualche anno a questa parte dopo la cancellazione del Crostis: usare il Giro d'Italia come cassa di risonanza per salite mirabolanti da proporre ai cicloturisti ma di difficile fruizione da parte della Corsa Rosa.


fair play? No, Grazie!

Avatar utente
udra
Messaggi: 6854
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da udra » martedì 8 ottobre 2019, 9:18

O fanno un piattone di neanche 140 km o prima di arrivare a Monselice un giro dei colli Euganei è plausibile, quindi non saprei quanto possa essere per velocisti.




jumbo
Messaggi: 4883
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da jumbo » martedì 8 ottobre 2019, 9:19

herbie ha scritto:
lunedì 7 ottobre 2019, 20:53
galliano ha scritto:
lunedì 7 ottobre 2019, 10:18
herbie ha scritto:
domenica 6 ottobre 2019, 23:29

bella tappa, anche se il passo Daone sarebbe preceduto da un tratto di salita facile poco simpatico per eventuali attaccanti.
Segnalo giusto una curiosità, sul Passo Daone qualche anno fa un ciclista fu inseguito a lungo da un orso...meno male che l'orso si frappose fra lui e la cima della salita e non il contrario, cosicchè potè sfruttare la discesa per staccare l'orso.
Per il Giro non ci dovrebbero essere problemi comunque perchè la posizione degli orsi è monitorata tramite dispositivi GPS, mi pare.
No dai herbie, pure tu cadi nella psicosi degli orsi :diavoletto:
Sono anni che mi aggiro per boschi, spesso da solo, e abito in piena zona orsi tant'è che uno dei casi di "aggressione" è avvenuto proprio nel paese vicino eppure non ne ho mai visto uno nemmeno da lontano. E di animali selvatici ne ho visti parecchi.
Sinceramente quando vado in bici è proprio l'ultimissimo dei problemi.

Sarebbe tappa da fughe, bondone troppo lontano dall'arrivo e troppo falsopiano prima della salita di Daone, non mi entusiasma.
la variante col Durone- attraversamento del fondovalle- 2 km. di pianura e attacco del Daone però convince assai, senza altro prima del Bondone.

Per quanto riguarda l'orso, ho ritrovato la notizia che al tempo avevo letto sul Giornale del Trentino in un bar di Dimaro: parrebbe vero...
https://www.montagna.tv/8472/val-renden ... -ciclista/

l'orso va lontanissimo da ogni fonte di rumore umano, e si rifugia anche molto in alto...ma se trattasi di orsa con i piccoli nelle vicinanze credo che la situazione possa diventare poco simpatica.
Sì ma anche l'orsa non sta lì 6 ore dal mattino a veder passare tutte le staffette auto e moto per saltare fuori sul più bello. Quando si rende conto del casino della giornata, va via con i cuccioli appresso.



oronzo2
Messaggi: 557
Iscritto il: mercoledì 10 agosto 2011, 23:15

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da oronzo2 » martedì 8 ottobre 2019, 9:24

oronzo2 ha scritto:
lunedì 7 ottobre 2019, 21:11
Slegar ha scritto:
lunedì 7 ottobre 2019, 20:00
Non so perché, ma a mio avviso a Pinzolo si arriverà da Dimaro per Campo Carlo Magno.
Purtroppo, questo posso escluderlo. Campo Carlo Magno sarà affrontato in partenza il giorno dopo in discesa fino a Dimaro. Poi bisogna capire se si prenderà la strada del Tonale o dello Stelvio.
Però questa notizia conferma delle voci, che non hanno nulla a che fare con il ciclismo, dei futuri "orientamenti" della Provincia di Trento.

Confermo. Ho la chiara impressione che l'assegnazione di arrivi e partenze nella Provincia Autonoma sia diventata una questione molto politica.

Tornando nel merito della tappa che si prospetta l'anno prossimo, ricordo che per arrivare a Madonna di Campiglio nel 2015 si partì da Marostica affrontando le salite de La Fricca e di Passo Daone prima dell'ascesa finale all'arrivo.



Avatar utente
Slegar
Messaggi: 4927
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Slegar » martedì 8 ottobre 2019, 9:27

oronzo2 ha scritto:
martedì 8 ottobre 2019, 9:24
Confermo. Ho la chiara impressione che l'assegnazione di arrivi e partenze nella Provincia Autonoma sia diventata una questione molto politica.
..... ed economica.
oronzo2 ha scritto:
martedì 8 ottobre 2019, 9:24
Tornando nel merito della tappa che si prospetta l'anno prossimo, ricordo che per arrivare a Madonna di Campiglio nel 2015 si partì da Marostica affrontando le salite de La Fricca e di Passo Daone prima dell'ascesa finale all'arrivo.
Che poi ad essere precisi la Fricca la si percorre in discesa ed il valico è a circa 3 km dalla fine della salita. OT cicloturistico: per chi vuole bypassare la galleria, la vecchia strada è ancora transitabile, anche se interdetta al traffico, con degli scorci mozzafiato.
Ultima modifica di Slegar il martedì 8 ottobre 2019, 9:34, modificato 1 volta in totale.


fair play? No, Grazie!

jumbo
Messaggi: 4883
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da jumbo » martedì 8 ottobre 2019, 9:27

Una Pinzolo-Cancano può essere fatta in tanti modi. Come kilometraggio, ci stanno sia lo Stelvio, sia il Mortirolo da Monno con discesa su Grosio, sia il Mortirolo da Mazzo con discesa su Grosio, prima dell'avvicinamento a Cancano.



oronzo2
Messaggi: 557
Iscritto il: mercoledì 10 agosto 2011, 23:15

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da oronzo2 » martedì 8 ottobre 2019, 9:28

jumbo ha scritto:
martedì 8 ottobre 2019, 9:27
Una Pinzolo-Cancano può essere fatta in tanti modi. Come kilometraggio, ci stanno sia lo Stelvio, sia il Mortirolo da Monno con discesa su Grosio, sia il Mortirolo da Mazzo con discesa su Grosio, prima dell'avvicinamento a Cancano.
Purtroppo ci sta anche il Tonale seguito dall'Aprica



jumbo
Messaggi: 4883
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da jumbo » martedì 8 ottobre 2019, 9:30

Slegar ha scritto:
martedì 8 ottobre 2019, 9:27
oronzo2 ha scritto:
martedì 8 ottobre 2019, 9:24
Confermo. Ho la chiara impressione che l'assegnazione di arrivi e partenze nella Provincia Autonoma sia diventata una questione molto politica.
..... ed economica.
Scusate ma Madonna di Campiglio è in cima ad una salita (o quasi) sopra a Pinzolo, è la località di punta della val Rendena e, a parte qualche frazione, è in comune di Pinzolo. In tutte le ultime edizioni in cui si è arrivati in Val Rendena, si è arrivati a Madonna di Campiglio.
Non capisco come ci entrino gli orientamenti politici nel fare l'arrivo a Madonna di Campiglio invece che a Pinzolo.



jumbo
Messaggi: 4883
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da jumbo » martedì 8 ottobre 2019, 9:32

oronzo2 ha scritto:
martedì 8 ottobre 2019, 9:28
jumbo ha scritto:
martedì 8 ottobre 2019, 9:27
Una Pinzolo-Cancano può essere fatta in tanti modi. Come kilometraggio, ci stanno sia lo Stelvio, sia il Mortirolo da Monno con discesa su Grosio, sia il Mortirolo da Mazzo con discesa su Grosio, prima dell'avvicinamento a Cancano.
Purtroppo ci sta anche il Tonale seguito dall'Aprica
Se la serie di tappe della Tribuna di Treviso è corretta, mi aspetto che o lo Stelvio o il Mortirolo siano nel percorso, altrimenti mi parrebbe una ultima settimana piuttosto scialba. Poi certamente per arrivare al Mortirolo da Mazzo bisogna passare sia da Tonale sia da Aprica.



oronzo2
Messaggi: 557
Iscritto il: mercoledì 10 agosto 2011, 23:15

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da oronzo2 » martedì 8 ottobre 2019, 9:34

jumbo ha scritto:
martedì 8 ottobre 2019, 9:32
oronzo2 ha scritto:
martedì 8 ottobre 2019, 9:28
jumbo ha scritto:
martedì 8 ottobre 2019, 9:27
Una Pinzolo-Cancano può essere fatta in tanti modi. Come kilometraggio, ci stanno sia lo Stelvio, sia il Mortirolo da Monno con discesa su Grosio, sia il Mortirolo da Mazzo con discesa su Grosio, prima dell'avvicinamento a Cancano.
Purtroppo ci sta anche il Tonale seguito dall'Aprica
Se la serie di tappe della Tribuna di Treviso è corretta, mi aspetto che o lo Stelvio o il Mortirolo siano nel percorso, altrimenti mi parrebbe una ultima settimana piuttosto scialba. Poi certamente per arrivare al Mortirolo da Mazzo bisogna passare sia da Tonale sia da Aprica.
Spero tu abbia ragione. Io temo un tris Tonale - Aprica - Laghi di Cancano



Avatar utente
Slegar
Messaggi: 4927
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Slegar » martedì 8 ottobre 2019, 9:37

jumbo ha scritto:
martedì 8 ottobre 2019, 9:30
Slegar ha scritto:
martedì 8 ottobre 2019, 9:27
oronzo2 ha scritto:
martedì 8 ottobre 2019, 9:24
Confermo. Ho la chiara impressione che l'assegnazione di arrivi e partenze nella Provincia Autonoma sia diventata una questione molto politica.
..... ed economica.
Scusate ma Madonna di Campiglio è in cima ad una salita (o quasi) sopra a Pinzolo, è la località di punta della val Rendena e, a parte qualche frazione, è in comune di Pinzolo. In tutte le ultime edizioni in cui si è arrivati in Val Rendena, si è arrivati a Madonna di Campiglio.
Non capisco come ci entrino gli orientamenti politici nel fare l'arrivo a Madonna di Campiglio invece che a Pinzolo.
Madonna di Campiglio e Pinzolo sono la stessa cosa; la differenza è tra fare arrivare/partire una tappa del Giro in un comprensorio invece che in un'altro e, credimi, non è la stessa cosa.


fair play? No, Grazie!

maurofacoltosi
Messaggi: 2370
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » martedì 8 ottobre 2019, 9:45

Ecco alcune ipotesi di percorso per la Pinzolo - Cancano

1) Pinzolo - Madonna - Tonale - Aprica - Tirano - Mazzo - Mortirolo (fino al bivio per Grosio) - Grosio - Bormio - Cancano

2) Come sopra tra Edolo e Tirano si sale a Trivigno al posto dell'Aprica (un paio di chilometri in meno rispetto al percorso sopra indicato)

3) Pinzolo - Malè - Passo Castrin - Merano - Stelvio - Cancano

4) Come sopra con il Passo Palade al posto del Castrin


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

oronzo2
Messaggi: 557
Iscritto il: mercoledì 10 agosto 2011, 23:15

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da oronzo2 » martedì 8 ottobre 2019, 9:50

maurofacoltosi ha scritto:
martedì 8 ottobre 2019, 9:45
Ecco alcune ipotesi di percorso per la Pinzolo - Cancano

1) Pinzolo - Madonna - Tonale - Aprica - Tirano - Mazzo - Mortirolo (fino al bivio per Grosio) - Grosio - Bormio - Cancano

2) Come sopra tra Edolo e Tirano si sale a Trivigno al posto dell'Aprica (un paio di chilometri in meno rispetto al percorso sopra indicato)

3) Pinzolo - Malè - Passo Castrin - Merano - Stelvio - Cancano

4) Come sopra con il Passo Palade al posto del Castrin
Mi piace molto la terza ipotesi con il Castrin che offre scenari bellissimi.



Fantamatusa
Messaggi: 157
Iscritto il: giovedì 1 ottobre 2015, 17:14

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Fantamatusa » martedì 8 ottobre 2019, 9:54

maurofacoltosi ha scritto:
martedì 8 ottobre 2019, 9:45
Ecco alcune ipotesi di percorso per la Pinzolo - Cancano

1) Pinzolo - Madonna - Tonale - Aprica - Tirano - Mazzo - Mortirolo (fino al bivio per Grosio) - Grosio - Bormio - Cancano

2) Come sopra tra Edolo e Tirano si sale a Trivigno al posto dell'Aprica (un paio di chilometri in meno rispetto al percorso sopra indicato)

3) Pinzolo - Malè - Passo Castrin - Merano - Stelvio - Cancano

4) Come sopra con il Passo Palade al posto del Castrin
Io qualche post prima avevo indicato Cles come esempio di luogo di partenza che avrebbe lasciato carta bianca per piano A e piano B. Pinzolo è anche meglio.
Queste sono tutte bellissime tappe.

Volendo da Pinzolo ci starebbe anche la partenza verso sud e la risalita dal Crocedimini :D



Avatar utente
presa 2 del Montello
Messaggi: 1632
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 10:08

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da presa 2 del Montello » martedì 8 ottobre 2019, 12:26

udra ha scritto:
martedì 8 ottobre 2019, 9:18
O fanno un piattone di neanche 140 km o prima di arrivare a Monselice un giro dei colli Euganei è plausibile, quindi non saprei quanto possa essere per velocisti.
Il Muro in sampietrini di Arquà Petrarca sarebbe il sogno!



Avatar utente
presa 2 del Montello
Messaggi: 1632
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 10:08

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da presa 2 del Montello » martedì 8 ottobre 2019, 12:33

oronzo2 ha scritto:
martedì 8 ottobre 2019, 9:13

Piuttosto il punto interrogativo al posto del Fraiteve cosa significa?
L' articolo, a parte le date tutte sbagliate, da me corrette, parla di partenza da Alba, senza specificare l'arrivo, forse il Fraiteve è ancora in fase di valutazione logistica, inoltre non specifica se l'ultima tappa di Milano sia crono, ma partendo da Cernusco sul Naviglio, presumo di sì e parla di tappa nove colli intorno a Cervia, chiaramente confusa con Cesenatico.



Eshnar
Messaggi: 957
Iscritto il: giovedì 6 agosto 2015, 13:31

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Eshnar » martedì 8 ottobre 2019, 14:03

Preferivo Pinzolo a Madonna di Campiglio.
Ma se il giorno dopo c'e' lo Stelvio me la faccio andare bene :hippy:
Senno' non ci siamo proprio. Mortirolo o no.



herbie
Messaggi: 4347
Iscritto il: sabato 26 febbraio 2011, 17:19

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da herbie » martedì 8 ottobre 2019, 14:06

oronzo2 ha scritto:
martedì 8 ottobre 2019, 9:28
jumbo ha scritto:
martedì 8 ottobre 2019, 9:27
Una Pinzolo-Cancano può essere fatta in tanti modi. Come kilometraggio, ci stanno sia lo Stelvio, sia il Mortirolo da Monno con discesa su Grosio, sia il Mortirolo da Mazzo con discesa su Grosio, prima dell'avvicinamento a Cancano.
Purtroppo ci sta anche il Tonale seguito dall'Aprica
a me questa sa sempre di tappa scialba, non solo per quello che ci sta prima, ma soprattutto perchè la salita finale è molto pedalabile e obbligatoriamente preceduta da un fondovalle non breve, da qualunque parte si arrivi.



Fantamatusa
Messaggi: 157
Iscritto il: giovedì 1 ottobre 2015, 17:14

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Fantamatusa » martedì 8 ottobre 2019, 14:59

maurofacoltosi ha scritto:
martedì 8 ottobre 2019, 9:45
Ecco alcune ipotesi di percorso per la Pinzolo - Cancano

1) Pinzolo - Madonna - Tonale - Aprica - Tirano - Mazzo - Mortirolo (fino al bivio per Grosio) - Grosio - Bormio - Cancano

2) Come sopra tra Edolo e Tirano si sale a Trivigno al posto dell'Aprica (un paio di chilometri in meno rispetto al percorso sopra indicato)

3) Pinzolo - Malè - Passo Castrin - Merano - Stelvio - Cancano

4) Come sopra con il Passo Palade al posto del Castrin
Le hai mica disegnate su la Flame Rouge?



lucks83
Messaggi: 958
Iscritto il: sabato 18 maggio 2013, 13:11

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da lucks83 » martedì 8 ottobre 2019, 16:01

domanda a tutti gli utenti... siamo sicuri che nella tappa di cancano non riproporranno il Gavia?



Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 6098
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » martedì 8 ottobre 2019, 16:18

lucks83 ha scritto:
martedì 8 ottobre 2019, 16:01
domanda a tutti gli utenti... siamo sicuri che nella tappa di cancano non riproporranno il Gavia?
no. Ci starebbe. Domani cominciano i lavori per la messa in sicurezza della discesa verso Bormio - Un mese e mezzo di lavori per consegnare Santa Caterina alla stagione invernale


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

jumbo
Messaggi: 4883
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da jumbo » martedì 8 ottobre 2019, 17:05

Con o senza quei lavori, non si può prevedere il Gavia senza prevedere contemporaneamente un piano B. Non per neve, ma per la frana, visto quel che è successo da maggio a oggi.
Io ad oggi non lo inserirei.



maurofacoltosi
Messaggi: 2370
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » martedì 8 ottobre 2019, 17:08

Fantamatusa ha scritto:
martedì 8 ottobre 2019, 14:59
maurofacoltosi ha scritto:
martedì 8 ottobre 2019, 9:45
Ecco alcune ipotesi di percorso per la Pinzolo - Cancano

1) Pinzolo - Madonna - Tonale - Aprica - Tirano - Mazzo - Mortirolo (fino al bivio per Grosio) - Grosio - Bormio - Cancano

2) Come sopra tra Edolo e Tirano si sale a Trivigno al posto dell'Aprica (un paio di chilometri in meno rispetto al percorso sopra indicato)

3) Pinzolo - Malè - Passo Castrin - Merano - Stelvio - Cancano

4) Come sopra con il Passo Palade al posto del Castrin
Le hai mica disegnate su la Flame Rouge?
no

intanto all'arrivo della Tre Valli ho avuto la conferma della mancanza di Cassano Magnago, rimandata al 2021 (idem per Verbania)


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

oronzo2
Messaggi: 557
Iscritto il: mercoledì 10 agosto 2011, 23:15

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da oronzo2 » martedì 8 ottobre 2019, 18:52

Queste conferme in negativo sono le certezze su cui dobbiamo elaborare



Avatar utente
Patate
Messaggi: 4390
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Patate » martedì 8 ottobre 2019, 21:58

La mia proposta in caso non si faccia lo Stelvio: il tamarrissimo Mortirolo da Tovo :diavoletto: che mi piacerebbe vedere in una situazione di corsa meno bloccata
cancano.png
cancano.png (166.86 KiB) Visto 2081 volte


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Valentino1986
Messaggi: 75
Iscritto il: venerdì 7 giugno 2019, 7:46

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Valentino1986 » martedì 8 ottobre 2019, 22:01




Valentino1986
Messaggi: 75
Iscritto il: venerdì 7 giugno 2019, 7:46

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Valentino1986 » martedì 8 ottobre 2019, 22:03




nibali-san baronto
Messaggi: 649
Iscritto il: mercoledì 17 agosto 2016, 20:43

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da nibali-san baronto » martedì 8 ottobre 2019, 22:19

Fantamatusa ha scritto:
martedì 8 ottobre 2019, 14:59
maurofacoltosi ha scritto:
martedì 8 ottobre 2019, 9:45
Ecco alcune ipotesi di percorso per la Pinzolo - Cancano

1) Pinzolo - Madonna - Tonale - Aprica - Tirano - Mazzo - Mortirolo (fino al bivio per Grosio) - Grosio - Bormio - Cancano

2) Come sopra tra Edolo e Tirano si sale a Trivigno al posto dell'Aprica (un paio di chilometri in meno rispetto al percorso sopra indicato)

3) Pinzolo - Malè - Passo Castrin - Merano - Stelvio - Cancano

4) Come sopra con il Passo Palade al posto del Castrin
Le hai mica disegnate su la Flame Rouge?
Ho disegnato la versione 2 (nello specifico utopizzando la scalata inedita al Monte Padrio) e la versione 3.
Priva di senso a mio parere la versione 4, considerando per altro che il Castrin era già previsto nel piano B del 2013
Ho aggiunto anche la versione del Gavia tanto per gradire.

Immagine
Immagine
Immagine



nibali-san baronto
Messaggi: 649
Iscritto il: mercoledì 17 agosto 2016, 20:43

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da nibali-san baronto » martedì 8 ottobre 2019, 22:34

Comunque sia:
1) A Piancavallo si possono inserire alcune salite prima, ma per forza lontane dal traguardo... Di fatto sarà quasi un unipuerto.
2) A Madonna di Campiglio si può creare una tappa impegnativa, ma sicuramente non un tappone, soprattutto perché è del tutto impossibile raggiungere un altitudine superiore ai 1700 metri.
3) L'unica tappa di montagna che conosciamo per certa è quella dell'Etna.

Rimangono solo due tappe per provare a creare dei tapponi: Cancano e Fraiteve.
Da Alba al Fraiteve c'è lo spazio per entrare in Francia dal Colle dell'Agnello, rientrare dal Monginevro e fare il doppio Sestriere (240 km circa)
Tra Pinzolo e Cancano si possono creare delle belle tappe... se hanno davvero intenzione di fare Tonale ed Aprica da soli, allora vuol dire che c'è ancora una tappa di montagna in bilico... Mi rifiuto di credere ad un Giro con sole 5 tappe di alta montagna di cui 4 scialbe...



Avatar utente
presa 2 del Montello
Messaggi: 1632
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 10:08

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da presa 2 del Montello » martedì 8 ottobre 2019, 22:55

nibali-san baronto ha scritto:
martedì 8 ottobre 2019, 22:34
Comunque sia:
1) A Piancavallo si possono inserire alcune salite prima, ma per forza lontane dal traguardo... Di fatto sarà quasi un unipuerto.
A me piacerebbe vedere una volta il Piancavallo preceduto dal Cansiglio, salita da Farra verso Spert, la Piana e discesa dalla Crosetta fino a Caneva, ma credo che il commercialista di Udine mal diggerisca gli "sconfinamenti" nelle sue tappe.



lucks83
Messaggi: 958
Iscritto il: sabato 18 maggio 2013, 13:11

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da lucks83 » martedì 8 ottobre 2019, 23:07

nibali-san baronto ha scritto:
martedì 8 ottobre 2019, 22:34
Comunque sia:
1) A Piancavallo si possono inserire alcune salite prima, ma per forza lontane dal traguardo... Di fatto sarà quasi un unipuerto.
2) A Madonna di Campiglio si può creare una tappa impegnativa, ma sicuramente non un tappone, soprattutto perché è del tutto impossibile raggiungere un altitudine superiore ai 1700 metri.
3) L'unica tappa di montagna che conosciamo per certa è quella dell'Etna.

Rimangono solo due tappe per provare a creare dei tapponi: Cancano e Fraiteve.
Da Alba al Fraiteve c'è lo spazio per entrare in Francia dal Colle dell'Agnello, rientrare dal Monginevro e fare il doppio Sestriere (240 km circa)
Tra Pinzolo e Cancano si possono creare delle belle tappe... se hanno davvero intenzione di fare Tonale ed Aprica da soli, allora vuol dire che c'è ancora una tappa di montagna in bilico... Mi rifiuto di credere ad un Giro con sole 5 tappe di alta montagna di cui 4 scialbe...
su Campiglio non sono d'accordo. ci sarebbe il terreno per fare una super tappa, anche non superando i 1700 mt
bassano del grappa - madonna di campiglio.png
bassano del grappa - madonna di campiglio.png (156.81 KiB) Visto 1934 volte
per Cancano io credo che alla fine faranno o lo Stelvio, ma credo piu'il Gavia, anche per provare a ripagare i volontari degli sforzi fatti quest'anno per liberarlo dalla neve
pinzolo - cancano2.png
pinzolo - cancano2.png (149.16 KiB) Visto 1934 volte
pinzolo - cancano.png
pinzolo - cancano.png (139.46 KiB) Visto 1934 volte



Avatar utente
presa 2 del Montello
Messaggi: 1632
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 10:08

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da presa 2 del Montello » mercoledì 9 ottobre 2019, 7:13

Questo è parte dell'articolo di ieri della Tribuna: https://www.marcadoc.com/giro-d-italia- ... 14-maggio/

Come già detto le date sono sbagliate.



Eshnar
Messaggi: 957
Iscritto il: giovedì 6 agosto 2015, 13:31

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Eshnar » mercoledì 9 ottobre 2019, 8:19

ma delle tappe in Sicilia si sa piu' nulla? Sappiamo che esistono da un anno ma non sappiamo nient altro... :uhm:



maurofacoltosi
Messaggi: 2370
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » mercoledì 9 ottobre 2019, 8:45

Per quanto riguarda l'arrivo in salita a Piancavallo, secondo me è stato inserito per sostituire quello al Matajur, impraticabile per questioni di logistica


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

oronzo2
Messaggi: 557
Iscritto il: mercoledì 10 agosto 2011, 23:15

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da oronzo2 » mercoledì 9 ottobre 2019, 8:45

Valentino1986 ha scritto:
martedì 8 ottobre 2019, 22:03
Il percorso del giro d'italia https://pbs.twimg.com/media/EGVuYyVX0AE ... name=small
La 10ma tappa, dopo il primo riposo, dovrebbe essere San Salvo - Tortoreto Lido



CicloSprint
Messaggi: 6274
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da CicloSprint » mercoledì 9 ottobre 2019, 9:00

maurofacoltosi ha scritto:
mercoledì 9 ottobre 2019, 8:45
Per quanto riguarda l'arrivo in salita a Piancavallo, secondo me è stato inserito per sostituire quello al Matajur, impraticabile per questioni di logistica
E' anche per trovare la Montagna Pantani 2020, vero ?



nibali-san baronto
Messaggi: 649
Iscritto il: mercoledì 17 agosto 2016, 20:43

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da nibali-san baronto » mercoledì 9 ottobre 2019, 10:27

lucks83 ha scritto:
martedì 8 ottobre 2019, 23:07
nibali-san baronto ha scritto:
martedì 8 ottobre 2019, 22:34
Comunque sia:
2) A Madonna di Campiglio si può creare una tappa impegnativa, ma sicuramente non un tappone, soprattutto perché è del tutto impossibile raggiungere un altitudine superiore ai 1700 metri.
su Campiglio non sono d'accordo. ci sarebbe il terreno per fare una super tappa, anche non superando i 1700 mtbassano del grappa - madonna di campiglio.png
Parliamoci chiaro a me piacerebbe una tappa di quel genere a Madonna di Campiglio, conosco le strade e si possono fare dei bellissimi percorsi. Quello che voglio dire è che ora come ora le uniche che dovrebbero essere più dure sono Cancano e Fraiteve, ma di fatto non abbiamo sicurezza sulla loro durezza: a Cancano c'è il rischio che ci arrivino dal fondovalle e sul Fraiteve sappiamo solo che non ci sarà il Finestre lasciando un gigantesco punto di domanda sul percorso. In sostanza il Giro rischia di rimanere a secco di salite.
Aggiungo che secondo me il percorso 2019 seppur un po' troppo azzardato ha dato riscontri positivi riguardo alla scelta di creare tapponi lunghi ed estenuanti (vedi la folle tappa del Nivolet, l'attacco di Nibali sul Mortirolo, l'attacco di Lopez sul Manghen). Perché tirar fuori un percorso degno del peggior Tour, con 3 crono, due unipuerto e tre tappe di montagna che ad oggi potrebbero essere tutte scialbe?
Conoscendo la tradizione del Giro significa che o Cancano e Fraiteve sono due tappe micidiali, o manca qualcosa all'appello.
(Questo per spiegare la mia frase riguardo a Madonna di Campiglio)



CicloSprint
Messaggi: 6274
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da CicloSprint » mercoledì 9 ottobre 2019, 11:09

Troppi supertrasferimenti!!! I corridori non saranno contenti!!!



Avatar utente
nemecsek.
Messaggi: 1911
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da nemecsek. » mercoledì 9 ottobre 2019, 11:20

CicloSprint ha scritto:
mercoledì 9 ottobre 2019, 9:00
maurofacoltosi ha scritto:
mercoledì 9 ottobre 2019, 8:45
Per quanto riguarda l'arrivo in salita a Piancavallo, secondo me è stato inserito per sostituire quello al Matajur, impraticabile per questioni di logistica
E' anche per trovare la Montagna Pantani 2020, vero ?
L altitudine moderata scongiurerebbe il rischio neve.
Fuor da facili battute, naturlich....


Immagine

lucks83
Messaggi: 958
Iscritto il: sabato 18 maggio 2013, 13:11

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da lucks83 » mercoledì 9 ottobre 2019, 11:36

nibali-san baronto ha scritto:
mercoledì 9 ottobre 2019, 10:27
lucks83 ha scritto:
martedì 8 ottobre 2019, 23:07
nibali-san baronto ha scritto:
martedì 8 ottobre 2019, 22:34
Comunque sia:
2) A Madonna di Campiglio si può creare una tappa impegnativa, ma sicuramente non un tappone, soprattutto perché è del tutto impossibile raggiungere un altitudine superiore ai 1700 metri.
su Campiglio non sono d'accordo. ci sarebbe il terreno per fare una super tappa, anche non superando i 1700 mtbassano del grappa - madonna di campiglio.png
Parliamoci chiaro a me piacerebbe una tappa di quel genere a Madonna di Campiglio, conosco le strade e si possono fare dei bellissimi percorsi. Quello che voglio dire è che ora come ora le uniche che dovrebbero essere più dure sono Cancano e Fraiteve, ma di fatto non abbiamo sicurezza sulla loro durezza: a Cancano c'è il rischio che ci arrivino dal fondovalle e sul Fraiteve sappiamo solo che non ci sarà il Finestre lasciando un gigantesco punto di domanda sul percorso. In sostanza il Giro rischia di rimanere a secco di salite.
Aggiungo che secondo me il percorso 2019 seppur un po' troppo azzardato ha dato riscontri positivi riguardo alla scelta di creare tapponi lunghi ed estenuanti (vedi la folle tappa del Nivolet, l'attacco di Nibali sul Mortirolo, l'attacco di Lopez sul Manghen). Perché tirar fuori un percorso degno del peggior Tour, con 3 crono, due unipuerto e tre tappe di montagna che ad oggi potrebbero essere tutte scialbe?
Conoscendo la tradizione del Giro significa che o Cancano e Fraiteve sono due tappe micidiali, o manca qualcosa all'appello.
(Questo per spiegare la mia frase riguardo a Madonna di Campiglio)
Non è detto che sia propriamente così. Nel senso che io Giro negli ultimi anni ha sempre avuto due tapponi inseriti nel percorso. Non parlo di lunghezza della tappa ma di salite e dislivello. Lo scorso anno furono addirittura quattri, con il Nivolet, la tappa di Courmayeur, la tappa del mortirolo (purtroppo mutilata) e il monte Avena. L'anno prima ci furono zoncolan, cervinia e bardonecchia. Nel 2016 ci furono la tappa di corvara, quella di risoul e quella di Vinadio. Nel 2015 ci furono quella del finestre, quella del mortirolo e cervinia.
Potrei continuare a ritroso, unico anno '' anomalo'' fu il 2017 in cui l' unica vera tappaccia fu quella di Bormio e le dolomiti vennero affrontate in versione soft.
Quindi a priori non escluderei la possibilità che ci siano due tappone una dietro l'altra ( campiglio e cancano) e un'altra (fraiteve) al penultimo giorno. In mezzo ci sarebbe la tappa di Asti che permette di recuperare energie.
Anche perché, diciamocelo, dal percorso che si sta delineando si arriverebbe a queste tre tappe dopo un percorso non durissimo, in cui le uniche tappe impegnative che conosciamo sono:
- etna (ma è probabile che sia un unipuerto)
- camigliatello silano (forse, dipende da dove si arriva)
- tappa nove colli (dura per gli amatori ma per i professionisti...)
- piancavallo (altra probabilità di unipuerto).



lucks83
Messaggi: 958
Iscritto il: sabato 18 maggio 2013, 13:11

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da lucks83 » mercoledì 9 ottobre 2019, 11:38

Altra ipotesi per cancano... Passo Carlo Magno, Tonale, Aprica, FORCOLA DI LIVIGNO, foscagno e arrivo ai laghi.
Che ne pensate?



oronzo2
Messaggi: 557
Iscritto il: mercoledì 10 agosto 2011, 23:15

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da oronzo2 » mercoledì 9 ottobre 2019, 11:44

lucks83 ha scritto:
mercoledì 9 ottobre 2019, 11:38
Altra ipotesi per cancano... Passo Carlo Magno, Tonale, Aprica, FORCOLA DI LIVIGNO, foscagno e arrivo ai laghi.
Che ne pensate?
Molto bene!



herbie
Messaggi: 4347
Iscritto il: sabato 26 febbraio 2011, 17:19

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da herbie » mercoledì 9 ottobre 2019, 11:51

lucks83 ha scritto:
mercoledì 9 ottobre 2019, 11:38
Altra ipotesi per cancano... Passo Carlo Magno, Tonale, Aprica, FORCOLA DI LIVIGNO, foscagno e arrivo ai laghi.
Che ne pensate?
molto bella in tutto, ma tutto il finale è piuttosto poco selettivo. L'Eira da Livigno sono 6 km. al 6 %, poi dopo lo strappo di Trepalle c'è una discesa con tre curve e un tornante, larga, il fondovalle di cui sopra, e la salita che rimane sempre molto pedalabile delle Torri di Fraele.
Secondo me potrebbero optare per la ormai classica accoppiata salita dura/salita pedalabile in versione large, con Stelvio e Laghi di Cancano, tenendo il piano B scialbo (come sempre) con Aprica Tonale e fondovalle, anche se non vedo perchè non provare ad inserire il Mortirolo da Monno, con però la scorciatoia della "Recta Contador". Taglia i chilometri centrali della salita, 4, dove potrebbero transitare i mezzi.



Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 6098
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » mercoledì 9 ottobre 2019, 12:06

S 09/05 - Budapest - Budapest (CI) 9,5 km [crono con dente finale]
D 10/05 - Budapest - Gyor 193 km [piana]
L 11/05 - Szekesfehervar - Nagykanisza 197 km [piana]
M 12/05 - Catania - ??? [almeno una delle due tappe sicule sarà bella mossa]
M 13/05 - Capo d'Orlando - ???
G 14/05 - ??? - Etna [L'etna per ragioni di trasferimento (dalla cima occorre scendere tra i tifosi) lo metterei in mezzo alla tre giorni siciliana, non alla fine, prima del traghetto)
V 15/05 - Mileto - Camigliatello Silano [montana stile Montevergine?]
S 16/05 - Castrovillari - Ceglie Messapica/Brindisi [volata]
D 17/05 - Giovinazzo - Vieste [Mossa, dalla Foresta Umbra]
L 18/05 - Riposo
M 19/05 - San Salvo - Tortoreto Lido [probabilmente avrà dei dentelli nel finale, Tortoreto si presta]
M 20/05 - Marche ??? - Rimini [volata]
G 21/05 - Cesenatico - Cesenatico (tappa Nove Colli), 209 km [209 km e 4000 m di dislivello]
V 22/05 - Cervia - Monselice (ma non era Montecchio in pole position?]
S 23/05 - Consegliano - Vidor/Valdobbiadene (CI) [si passa dai colli, Ca' del Poggio inclusa]
D 24/05 - Rivolto - Piancavallo [saltato il Matajur, cambio totale di orizzonti per tenere un arrivo in salita]
L 25/05 - Riposo. A logica, come da questi anni, il riposo linka località vicine per una tre giorni turistica vendibile a pacchetti]
M 26/05 - Udine - San Daniele del Friuli [molto mossa con il muro di Ragogna]
M 27/05 - Bassano del Grappa - Madonna di Campiglio [dura ma non massacro]
G 28/05 - Pinzolo - Laghi di Cancano [tifo per Castrin e Stelvio; anche la salita da Lasa prima dello Stelvio non mi dispiacerebbe...]
V 29/05 - Morbegno - Asti [volatone]
S 30/05 - Bra - Fraitéve [Fraitéve confermato? Excursus francese?
D 31/05 - Cernusco sul Naviglio - Milano (CI) [Faranno la bella e ampia ciclabile della Martesana? Ci starebbe!!]

3 crono individuali, solo quella finale tutta piana.
6 volate certe, contando una sicula. 7 se consideriamo Monselice/Montecchio. 8 con Tortoreto, che probabilmente sarà mossa.
6 arrivi in salita, di cui due probabilmente al termine di tapponi: Etna, Camigliatello, Piancavallo, Madonna di Campiglio, Cancano, Fraitéve.
3 tappe bastarde: probabilmente una siciliana, Cesenatico e San Daniele.
Tortoreto e Vieste saranno probabilmente finali mossi da finisseur


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

Avatar utente
lanzillotta
Messaggi: 2231
Iscritto il: lunedì 31 gennaio 2011, 2:54
Località: Canosa Di Puglia (BAT)

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da lanzillotta » mercoledì 9 ottobre 2019, 12:17

la giovinazzo vieste è quasi sicura??


Campione '15
Classifica Generale Giro d'Italia 16
15°/20°/21° Tappa Giro d'Italia 16
21° Tappa Tour De France 16
Campione Olimpico 16
Campione Italiano 17
Lombardia 17
Paris-Roubaix 18
Campione Italiano Crono 18
Campione Europeo Crono 19 #ForBjorg

nibali-san baronto
Messaggi: 649
Iscritto il: mercoledì 17 agosto 2016, 20:43

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da nibali-san baronto » mercoledì 9 ottobre 2019, 12:32

lucks83 ha scritto:
mercoledì 9 ottobre 2019, 11:36
nibali-san baronto ha scritto:
mercoledì 9 ottobre 2019, 10:27
lucks83 ha scritto:
martedì 8 ottobre 2019, 23:07


su Campiglio non sono d'accordo. ci sarebbe il terreno per fare una super tappa, anche non superando i 1700 mtbassano del grappa - madonna di campiglio.png
Parliamoci chiaro a me piacerebbe una tappa di quel genere a Madonna di Campiglio, conosco le strade e si possono fare dei bellissimi percorsi. Quello che voglio dire è che ora come ora le uniche che dovrebbero essere più dure sono Cancano e Fraiteve, ma di fatto non abbiamo sicurezza sulla loro durezza: a Cancano c'è il rischio che ci arrivino dal fondovalle e sul Fraiteve sappiamo solo che non ci sarà il Finestre lasciando un gigantesco punto di domanda sul percorso. In sostanza il Giro rischia di rimanere a secco di salite.
Aggiungo che secondo me il percorso 2019 seppur un po' troppo azzardato ha dato riscontri positivi riguardo alla scelta di creare tapponi lunghi ed estenuanti (vedi la folle tappa del Nivolet, l'attacco di Nibali sul Mortirolo, l'attacco di Lopez sul Manghen). Perché tirar fuori un percorso degno del peggior Tour, con 3 crono, due unipuerto e tre tappe di montagna che ad oggi potrebbero essere tutte scialbe?
Conoscendo la tradizione del Giro significa che o Cancano e Fraiteve sono due tappe micidiali, o manca qualcosa all'appello.
(Questo per spiegare la mia frase riguardo a Madonna di Campiglio)
Non è detto che sia propriamente così. Nel senso che io Giro negli ultimi anni ha sempre avuto due tapponi inseriti nel percorso. Non parlo di lunghezza della tappa ma di salite e dislivello. Lo scorso anno furono addirittura quattri, con il Nivolet, la tappa di Courmayeur, la tappa del mortirolo (purtroppo mutilata) e il monte Avena. L'anno prima ci furono zoncolan, cervinia e bardonecchia. Nel 2016 ci furono la tappa di corvara, quella di risoul e quella di Vinadio. Nel 2015 ci furono quella del finestre, quella del mortirolo e cervinia.
Potrei continuare a ritroso, unico anno '' anomalo'' fu il 2017 in cui l' unica vera tappaccia fu quella di Bormio e le dolomiti vennero affrontate in versione soft.
Quindi a priori non escluderei la possibilità che ci siano due tappone una dietro l'altra ( campiglio e cancano) e un'altra (fraiteve) al penultimo giorno. In mezzo ci sarebbe la tappa di Asti che permette di recuperare energie.
Anche perché, diciamocelo, dal percorso che si sta delineando si arriverebbe a queste tre tappe dopo un percorso non durissimo, in cui le uniche tappe impegnative che conosciamo sono:
- etna (ma è probabile che sia un unipuerto)
- camigliatello silano (forse, dipende da dove si arriva)
- tappa nove colli (dura per gli amatori ma per i professionisti...)
- piancavallo (altra probabilità di unipuerto).
Esattamente ciò che stavo dicendo. Due tapponi soli sono un po' striminziti e per ora non sappiamo se Cancano sia tappone o meno. Lo speriamo!
Il mio era un pronostico: le uniche tre tappe che possono diventare tapponi le conosciamo... Mi viene da pensare che quindi vengano disegnate tutte e tre "a modino".



Fantamatusa
Messaggi: 157
Iscritto il: giovedì 1 ottobre 2015, 17:14

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Fantamatusa » mercoledì 9 ottobre 2019, 12:38

Ma Cernusco sul Naviglio da dove arriva?

Da Sestriere a Cernusco non c'è troppa distanza, soprattutto se il finale è una crono potenzialmente decisiva?




Rispondi