Giro d'Italia 2020

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Eshnar
Messaggi: 972
Iscritto il: giovedì 6 agosto 2015, 13:31

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Eshnar » sabato 19 ottobre 2019, 10:53

anche a me piace sulla carta, ma bisogna aspettare le altimetrie per esserne sicuri.





CicloSprint
Messaggi: 6333
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da CicloSprint » sabato 19 ottobre 2019, 11:55

Senza tappa toscane, la "Tappa Bartali" probabilmente traslocherà in Trentino con la Bassano del Grappa-Madonna di Campiglio.

Dal 2020 la tappa più lunga del Giro (o la tappa lombarda) sarà la Tappa Felice Gimondi.



Avatar utente
udra
Messaggi: 7099
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da udra » sabato 19 ottobre 2019, 12:01

Potrebbe essere il primo Giro per Sagan (era ora direi...), sia secondo Beppe Conti che per VIberti.



nibali-san baronto
Messaggi: 748
Iscritto il: mercoledì 17 agosto 2016, 20:43

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da nibali-san baronto » sabato 19 ottobre 2019, 12:25

CicloSprint ha scritto:
sabato 19 ottobre 2019, 11:55
Senza tappa toscane, la "Tappa Bartali" probabilmente traslocherà in Trentino con la Bassano del Grappa-Madonna di Campiglio.
C'è una ragione sensata, tipo Bartali che ha vinto un GPM sul Bondone, oppure è tirata a sorte... :bll:

Semmai vedo più probabile la tappa del Fraiteve:
a) si passa dall'Izoard e si scende a Briançon... potrebbe essere un modo di ricordare il famoso ribaltone dopo la telefonata di De Gasperi
b) c'è lo sterro




Avatar utente
Denb
Messaggi: 800
Iscritto il: venerdì 20 settembre 2013, 14:00

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Denb » sabato 19 ottobre 2019, 12:32

nibali-san baronto ha scritto:
sabato 19 ottobre 2019, 12:25
CicloSprint ha scritto:
sabato 19 ottobre 2019, 11:55
Senza tappa toscane, la "Tappa Bartali" probabilmente traslocherà in Trentino con la Bassano del Grappa-Madonna di Campiglio.
C'è una ragione sensata, tipo Bartali che ha vinto un GPM sul Bondone, oppure è tirata a sorte... :bll:
Forse si sono fatti ispirare dall'omaggio a Bertolucci in Boris
https://www.youtube.com/watch?v=nFb5yKQV8_Y



oronzo2
Messaggi: 674
Iscritto il: mercoledì 10 agosto 2011, 23:15

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da oronzo2 » sabato 19 ottobre 2019, 13:40

CicloSprint ha scritto:
sabato 19 ottobre 2019, 10:08
oronzo2,
Il Monte Scuro c'è o no nella tappa di Camigliatello Silano ?
Non lo so e la cosa mi tormenta non poco



CicloSprint
Messaggi: 6333
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da CicloSprint » sabato 19 ottobre 2019, 14:24

oronzo2 ha scritto:
sabato 19 ottobre 2019, 13:40
CicloSprint ha scritto:
sabato 19 ottobre 2019, 10:08
oronzo2,
Il Monte Scuro c'è o no nella tappa di Camigliatello Silano ?
Non lo so e la cosa mi tormenta non poco
Dunque si faranno le montagne del Lago Arvo ?



nibali-san baronto
Messaggi: 748
Iscritto il: mercoledì 17 agosto 2016, 20:43

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da nibali-san baronto » sabato 19 ottobre 2019, 14:32

CicloSprint ha scritto:
sabato 19 ottobre 2019, 14:24
oronzo2 ha scritto:
sabato 19 ottobre 2019, 13:40
CicloSprint ha scritto:
sabato 19 ottobre 2019, 10:08
oronzo2,
Il Monte Scuro c'è o no nella tappa di Camigliatello Silano ?
Non lo so e la cosa mi tormenta non poco
Dunque si faranno le montagne del Lago Arvo ?
Datti pace ogni tanto :hammer: . Avevamo già fatto il resoconto tempo fa. Ci sono due o tre possibilità e oronzo non sa quale di quelle sia la giusta. Nessun verdetto! :hippy:



CicloSprint
Messaggi: 6333
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da CicloSprint » sabato 19 ottobre 2019, 14:35

Mi sbilancio.

Secondo me il finale della tappa di Camigliatello sarà con Villaggio Mancuso e Silvana Mansio (simile alla tappa del 1982).



nibali-san baronto
Messaggi: 748
Iscritto il: mercoledì 17 agosto 2016, 20:43

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da nibali-san baronto » sabato 19 ottobre 2019, 15:33

CicloSprint ha scritto:
sabato 19 ottobre 2019, 14:35
Mi sbilancio.

Secondo me il finale della tappa di Camigliatello sarà con Villaggio Mancuso e Silvana Mansio (simile alla tappa del 1982).
Ipotesi che avevo già fatto mesi fa... A questo punto è sentenza! Vegni leggi bene



Avatar utente
Pafer1
Messaggi: 703
Iscritto il: venerdì 19 settembre 2014, 20:54

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Pafer1 » sabato 19 ottobre 2019, 16:20

CicloSprint ha scritto:
sabato 19 ottobre 2019, 14:35
Mi sbilancio.

Secondo me il finale della tappa di Camigliatello sarà con Villaggio Mancuso e Silvana Mansio (simile alla tappa del 1982).
Premiera' il vincitore di tappa e la maglia rosa? :diavoletto:



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 18312
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » sabato 19 ottobre 2019, 16:28

nibali-san baronto ha scritto:
sabato 19 ottobre 2019, 10:00
1) L'arrivo a Camigliatello sarebbe venendo dal Tirreno, quindi attraverso Monte Scuro (e speriamo davvero!)
Guardando come l'hanno disegnata in planimetria, la tappa dovrebbe essere per buona parte sul tirreno, risalendo verso nord la SS 18. A questo punto si passerà dalla costa alla valle del crati, quindi a Cosenza, presumibilmente attraverso il Passo della Crocetta, immagino dal versante di Paola (anche perchè non ho informazioni riguardo un passaggio dal mio paese, da cui parte una altro versante :D). Giunti a Cosenza si risalirà verso Camigliatello. La strada più semplice è la SS107, ma probabilmente in quel periodo sarà impraticabile, almeno in parte, perchè il famigerato viadotto Cannavino, da anni fonte di paure e oggetto di lavori, dovrebbe restare chiuso da febbraio per 4 mesi causa proprio di ulteriori lavori. Dunque, immagino che si salità attraverso una delle provinciali che da valle portano nell'altopiano passando per i paesini della Pre-Sila. Credo che si potrebbe passare da Trenta, Casole e quindi Spezzano.

E' un pò quello che pensavo da giorni e che viene confermato da quella grafica, sempre ammesso che sia veritiera...

Il monte Scuro però non penso che lo faranno. Venendo da Spezzano si potrebbe anche, ma con l'Etna un paio di giorni prima, la vedo difficile...


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

nibali-san baronto
Messaggi: 748
Iscritto il: mercoledì 17 agosto 2016, 20:43

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da nibali-san baronto » sabato 19 ottobre 2019, 16:52

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
sabato 19 ottobre 2019, 16:28
nibali-san baronto ha scritto:
sabato 19 ottobre 2019, 10:00
1) L'arrivo a Camigliatello sarebbe venendo dal Tirreno, quindi attraverso Monte Scuro (e speriamo davvero!)
Guardando come l'hanno disegnata in planimetria, la tappa dovrebbe essere per buona parte sul tirreno, risalendo verso nord la SS 18. A questo punto si passerà dalla costa alla valle del crati, quindi a Cosenza, presumibilmente attraverso il Passo della Crocetta, immagino dal versante di Paola (anche perchè non ho informazioni riguardo un passaggio dal mio paese, da cui parte una altro versante :D). Giunti a Cosenza si risalirà verso Camigliatello. La strada più semplice è la SS107, ma probabilmente in quel periodo sarà impraticabile, almeno in parte, perchè il famigerato viadotto Cannavino, da anni fonte di paure e oggetto di lavori, dovrebbe restare chiuso da febbraio per 4 mesi causa proprio di ulteriori lavori. Dunque, immagino che si salità attraverso una delle provinciali che da valle portano nell'altopiano passando per i paesini della Pre-Sila. Credo che si potrebbe passare da Trenta, Casole e quindi Spezzano.

E' un pò quello che pensavo da giorni e che viene confermato da quella grafica, sempre ammesso che sia veritiera...

Il monte Scuro però non penso che lo faranno. Venendo da Spezzano si potrebbe anche, ma con l'Etna un paio di giorni prima, la vedo difficile...
Perdonami ma c'è qualcosa che non mi torna. Se dalla statale 107 non si può passare (e comunque non passerebbe molto più in basso del Monte Scuro, quindi non credo sia molto più abbordabile) da Spezzano a Camigliatello l'unica possibilità è scollinare il Valico... quindi il Monte Scuro venendo dal Tirreno credo sia l'unica possibilità. Almeno che come avevo già suggerito non ci si inventi un giro più ampio per salire a Monte Botte Donato, ma sarebbe comunque un bel finale.

EDIT
Dalla statale "nuova" sono 26 km al 4,4%
Monte Scuro sarebbero 24 km al 6%



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 18312
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » sabato 19 ottobre 2019, 16:59

nibali-san baronto ha scritto:
sabato 19 ottobre 2019, 16:52
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
sabato 19 ottobre 2019, 16:28
nibali-san baronto ha scritto:
sabato 19 ottobre 2019, 10:00
1) L'arrivo a Camigliatello sarebbe venendo dal Tirreno, quindi attraverso Monte Scuro (e speriamo davvero!)
Guardando come l'hanno disegnata in planimetria, la tappa dovrebbe essere per buona parte sul tirreno, risalendo verso nord la SS 18. A questo punto si passerà dalla costa alla valle del crati, quindi a Cosenza, presumibilmente attraverso il Passo della Crocetta, immagino dal versante di Paola (anche perchè non ho informazioni riguardo un passaggio dal mio paese, da cui parte una altro versante :D). Giunti a Cosenza si risalirà verso Camigliatello. La strada più semplice è la SS107, ma probabilmente in quel periodo sarà impraticabile, almeno in parte, perchè il famigerato viadotto Cannavino, da anni fonte di paure e oggetto di lavori, dovrebbe restare chiuso da febbraio per 4 mesi causa proprio di ulteriori lavori. Dunque, immagino che si salità attraverso una delle provinciali che da valle portano nell'altopiano passando per i paesini della Pre-Sila. Credo che si potrebbe passare da Trenta, Casole e quindi Spezzano.

E' un pò quello che pensavo da giorni e che viene confermato da quella grafica, sempre ammesso che sia veritiera...

Il monte Scuro però non penso che lo faranno. Venendo da Spezzano si potrebbe anche, ma con l'Etna un paio di giorni prima, la vedo difficile...
Perdonami ma c'è qualcosa che non mi torna. Se dalla statale 107 non si può passare (e comunque non passerebbe molto più in basso del Monte Scuro, quindi non credo sia molto più abbordabile) da Spezzano a Camigliatello l'unica possibilità è scollinare il Valico... quindi il Monte Scuro venendo dal Tirreno credo sia l'unica possibilità. Almeno che come avevo già suggerito non ci si inventi un giro più ampio per salire a Monte Botte Donato, ma sarebbe comunque un bel finale.
Il tratto interessato dai lavori è quello in prossimità di celico, dove sì trova il viadotto. Mica resterà chiuso tutta la strada. Da Spezzano si potrebbe ovviamente riprendere la 107 per arrivare a Camigliatello. Non è assolutamente scritto che debbano fare il Monte Scuro


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

CicloSprint
Messaggi: 6333
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da CicloSprint » sabato 19 ottobre 2019, 17:29

La tappa di Camigliatello Silano dovrebbe essere molto più dura di Serra San Bruno 2013, vero ?



CicloSprint
Messaggi: 6333
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da CicloSprint » sabato 19 ottobre 2019, 21:49

Guardate che cosa dice Tonina Pantani sull'possibile approdo del Giro 2020 a Cesenatico dal pagina fb del Marco Pantani Fans Club!!!

Immagine



lucks83
Messaggi: 1001
Iscritto il: sabato 18 maggio 2013, 13:11

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da lucks83 » domenica 20 ottobre 2019, 14:06

A proposito di Pantani e Piancavallo, riguardando su Youtube il video della sua vittoria del 1998 mi sono accorto che nella prima parte della salita la sede stradale è molto stretta rispetto al 2017. Qualcuno sa se salirono per un versante differente o una strada secondaria o se negli anni hanno lavorato per allargarla? Io so che ci sono tre versanti, quello da Pedemonte di Aviano, quello da Barcis e quello di cui si parlava qualche giorno fa, che é stato risistemanto per il transito dei ciclisti.
Vi chiedo anche se avete aggiornamenti per quanto riguarda il tracciato.. possibile l'inserimento del Cansiglio e di qualche salita carnica prima della salita finale?



maurofacoltosi
Messaggi: 3595
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » domenica 20 ottobre 2019, 15:08

lucks83 ha scritto:
domenica 20 ottobre 2019, 14:06
A proposito di Pantani e Piancavallo, riguardando su Youtube il video della sua vittoria del 1998 mi sono accorto che nella prima parte della salita la sede stradale è molto stretta rispetto al 2017. Qualcuno sa se salirono per un versante differente o una strada secondaria o se negli anni hanno lavorato per allargarla? Io so che ci sono tre versanti, quello da Pedemonte di Aviano, quello da Barcis e quello di cui si parlava qualche giorno fa, che é stato risistemanto per il transito dei ciclisti.
Vi chiedo anche se avete aggiornamenti per quanto riguarda il tracciato.. possibile l'inserimento del Cansiglio e di qualche salita carnica prima della salita finale?
Da Aviano c'è un quarto versante che confluisce con quello affrontato nel 2017 all'altezza del Rifugio Bornass. Si tratta della "Via del Santuario", così chiamata per al termine del primo chilometro dell'ascesa, tra l'altro il più ripido, si transita dal Santuario della Madonna del Monte di Marsure. La strada è effettivamente molto più stretta rispetto alla strada classica da Aviano. Attualmente street view copre solamente il tratto iniziale fino al santuario

https://www.google.com/maps/@46.0888207 ... 56!5m1!1e4

https://www.la-flamme-rouge.eu/maps/viewtrack/60816


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

lucks83
Messaggi: 1001
Iscritto il: sabato 18 maggio 2013, 13:11

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da lucks83 » domenica 20 ottobre 2019, 17:22

maurofacoltosi ha scritto:
domenica 20 ottobre 2019, 15:08
lucks83 ha scritto:
domenica 20 ottobre 2019, 14:06
A proposito di Pantani e Piancavallo, riguardando su Youtube il video della sua vittoria del 1998 mi sono accorto che nella prima parte della salita la sede stradale è molto stretta rispetto al 2017. Qualcuno sa se salirono per un versante differente o una strada secondaria o se negli anni hanno lavorato per allargarla? Io so che ci sono tre versanti, quello da Pedemonte di Aviano, quello da Barcis e quello di cui si parlava qualche giorno fa, che é stato risistemanto per il transito dei ciclisti.
Vi chiedo anche se avete aggiornamenti per quanto riguarda il tracciato.. possibile l'inserimento del Cansiglio e di qualche salita carnica prima della salita finale?
Da Aviano c'è un quarto versante che confluisce con quello affrontato nel 2017 all'altezza del Rifugio Bornass. Si tratta della "Via del Santuario", così chiamata per al termine del primo chilometro dell'ascesa, tra l'altro il più ripido, si transita dal Santuario della Madonna del Monte di Marsure. La strada è effettivamente molto più stretta rispetto alla strada classica da Aviano. Attualmente street view copre solamente il tratto iniziale fino al santuario

https://www.google.com/maps/@46.0888207 ... 56!5m1!1e4

https://www.la-flamme-rouge.eu/maps/viewtrack/60816
Grazie Mauro, in effetti credo che nel 98 fecero quella, dato la sede stradale stretta e nel bosco. Un po il contrario rispetto al 2017.
Comunque spero che piancavallo non sia una monosalita, mi piacerebbe vederla accoppiata a qualcosa d'altro.
Confido nella fantasia di Cainero.



maurofacoltosi
Messaggi: 3595
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » domenica 20 ottobre 2019, 17:56

lucks83 ha scritto:
domenica 20 ottobre 2019, 17:22
maurofacoltosi ha scritto:
domenica 20 ottobre 2019, 15:08
lucks83 ha scritto:
domenica 20 ottobre 2019, 14:06
A proposito di Pantani e Piancavallo, riguardando su Youtube il video della sua vittoria del 1998 mi sono accorto che nella prima parte della salita la sede stradale è molto stretta rispetto al 2017. Qualcuno sa se salirono per un versante differente o una strada secondaria o se negli anni hanno lavorato per allargarla? Io so che ci sono tre versanti, quello da Pedemonte di Aviano, quello da Barcis e quello di cui si parlava qualche giorno fa, che é stato risistemanto per il transito dei ciclisti.
Vi chiedo anche se avete aggiornamenti per quanto riguarda il tracciato.. possibile l'inserimento del Cansiglio e di qualche salita carnica prima della salita finale?
Da Aviano c'è un quarto versante che confluisce con quello affrontato nel 2017 all'altezza del Rifugio Bornass. Si tratta della "Via del Santuario", così chiamata per al termine del primo chilometro dell'ascesa, tra l'altro il più ripido, si transita dal Santuario della Madonna del Monte di Marsure. La strada è effettivamente molto più stretta rispetto alla strada classica da Aviano. Attualmente street view copre solamente il tratto iniziale fino al santuario

https://www.google.com/maps/@46.0888207 ... 56!5m1!1e4

https://www.la-flamme-rouge.eu/maps/viewtrack/60816
Grazie Mauro, in effetti credo che nel 98 fecero quella, dato la sede stradale stretta e nel bosco. Un po il contrario rispetto al 2017.
Comunque spero che piancavallo non sia una monosalita, mi piacerebbe vederla accoppiata a qualcosa d'altro.
Confido nella fantasia di Cainero.
C'è anche un quinto versante, che si stacca da quella classico di Aviano e che scollina al Collalto, ma poi bisogna per andare al traguardo di Piancavallo bisogna percorrere un tratto in discesa

https://www.la-flamme-rouge.eu/maps/viewtrack/60813


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

lucks83
Messaggi: 1001
Iscritto il: sabato 18 maggio 2013, 13:11

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da lucks83 » domenica 20 ottobre 2019, 18:33

maurofacoltosi ha scritto:
domenica 20 ottobre 2019, 17:56
lucks83 ha scritto:
domenica 20 ottobre 2019, 17:22
maurofacoltosi ha scritto:
domenica 20 ottobre 2019, 15:08


Da Aviano c'è un quarto versante che confluisce con quello affrontato nel 2017 all'altezza del Rifugio Bornass. Si tratta della "Via del Santuario", così chiamata per al termine del primo chilometro dell'ascesa, tra l'altro il più ripido, si transita dal Santuario della Madonna del Monte di Marsure. La strada è effettivamente molto più stretta rispetto alla strada classica da Aviano. Attualmente street view copre solamente il tratto iniziale fino al santuario

https://www.google.com/maps/@46.0888207 ... 56!5m1!1e4

https://www.la-flamme-rouge.eu/maps/viewtrack/60816
Grazie Mauro, in effetti credo che nel 98 fecero quella, dato la sede stradale stretta e nel bosco. Un po il contrario rispetto al 2017.
Comunque spero che piancavallo non sia una monosalita, mi piacerebbe vederla accoppiata a qualcosa d'altro.
Confido nella fantasia di Cainero.
C'è anche un quinto versante, che si stacca da quella classico di Aviano e che scollina al Collalto, ma poi bisogna per andare al traguardo di Piancavallo bisogna percorrere un tratto in discesa

https://www.la-flamme-rouge.eu/maps/viewtrack/60813
Si, un po come quando nel 97 a cervinia salirono fino al cristallo per Bypassare la galleria e arrivarono in discesa.
Quest'ultima opzione mi sembra la migliore.
Ci sarebbe anche spazio per fare una doppia scalata a piancavallo, scendendo dal versante di barcis.



Winter
Messaggi: 15491
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Winter » domenica 20 ottobre 2019, 19:18

Sbaglio o tutti gli arrivi in salita sono un po facillotti?



Avatar utente
Patate
Messaggi: 4556
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Patate » domenica 20 ottobre 2019, 19:27

Winter ha scritto:
domenica 20 ottobre 2019, 19:18
Sbaglio o tutti gli arrivi in salita sono un po facillotti?
Fraiteve non so che diavolo di strada faranno fino in cima ma provo ad immaginare:
  • Fino a Sestriere 10 km al 6%
  • Da Sestriere al Basset
  • Dal Basset al Fraiteve sono circa 250 metri di dislivello, su Maps ho trovato solo mulattiere al 12% medio e punte al 20%, sterrate e per me non fattibili
Se arrivano lassù è un arrivo tosto.

Il più difficile, sennò è Piancavallo che è una signora salita


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Winter
Messaggi: 15491
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Winter » domenica 20 ottobre 2019, 19:33

Patate ha scritto:
domenica 20 ottobre 2019, 19:27
Winter ha scritto:
domenica 20 ottobre 2019, 19:18
Sbaglio o tutti gli arrivi in salita sono un po facillotti?
Fraiteve non so che diavolo di strada faranno fino in cima ma provo ad immaginare:
  • Fino a Sestriere 10 km al 6%
  • Da Sestriere al Basset
  • Dal Basset al Fraiteve sono circa 250 metri di dislivello, su Maps ho trovato solo mulattiere al 12% medio e punte al 20%, sterrate e per me non fattibili
Se arrivano lassù è un arrivo tosto.

Il più difficile, sennò è Piancavallo che è una signora salita
Io temo non ci arriveranno :(
2700..a maggio..
etna..
Sila. .
piancavallo..
campiglio..
cancano..
almeno un arrivo duro..



Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 6591
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » domenica 20 ottobre 2019, 20:20

l'arrivo duro è mancato nel finale di quest'anno,
però Piancavallo non è semplicissimo - e se arrivassero fino al Basset non sarebbe male. Quest'anno c'era il Serrù, ma nelle tappe finali almeno un'altro lo avrei visto bene.

Nel finale di ogni Giro un bell'arrivo tosto ci vorrebbe, anche singolone.

PS Comunque nel 2018 fece selezione Pratonevoso. Nel 2017 Oropa condannò Nibali.


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

pereiro2982
Messaggi: 2300
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da pereiro2982 » domenica 20 ottobre 2019, 21:17

con gli arrivi in salita duri ci si lamenterebbe che bloccano la corsa , io direi che le pre salite finali mi sembrano tutte eccellenti e dovrebbero favorire attacchi da piu lontano
speriamo di avere la start-list adeguata.



Winter
Messaggi: 15491
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Winter » domenica 20 ottobre 2019, 21:30

Vero
però non c'è ne manco una
Come nel 2019
e non è stato certo un giro spettacolare
vediamo le salite precedenti..etna , piancavallo o Sila mi aspetto poco
vediamo campiglio o cancanoo



Avatar utente
presa 2 del Montello
Messaggi: 1675
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 10:08

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da presa 2 del Montello » domenica 20 ottobre 2019, 21:44

lucks83 ha scritto:
domenica 20 ottobre 2019, 14:06
A proposito di Pantani e Piancavallo, riguardando su Youtube il video della sua vittoria del 1998 mi sono accorto che nella prima parte della salita la sede stradale è molto stretta rispetto al 2017. Qualcuno sa se salirono per un versante differente o una strada secondaria o se negli anni hanno lavorato per allargarla? Io so che ci sono tre versanti, quello da Pedemonte di Aviano, quello da Barcis e quello di cui si parlava qualche giorno fa, che é stato risistemanto per il transito dei ciclisti.
Vi chiedo anche se avete aggiornamenti per quanto riguarda il tracciato.. possibile l'inserimento del Cansiglio e di qualche salita carnica prima della salita finale?
Purtroppo c'è un precedente (Giro 2017) che non fa ben sperare per l'inserimento del Cansiglio: già in quell'anno la tappa doveva arrivare dal Veneto, ma poi fecero deviare(sapete chi) il percorso per la Carnia.
Qui l'articolo che spiega bene l'accaduto:
http://ricerca.gelocal.it/messaggeroven ... ref=search



CicloSprint
Messaggi: 6333
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da CicloSprint » domenica 20 ottobre 2019, 22:01

Il Cansiglio non la inseriscono al Giro dal 1968, vero ?



pereiro2982
Messaggi: 2300
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da pereiro2982 » domenica 20 ottobre 2019, 22:17

Winter ha scritto:
domenica 20 ottobre 2019, 21:30
Vero
però non c'è ne manco una
Come nel 2019
e non è stato certo un giro spettacolare
vediamo le salite precedenti..etna , piancavallo o Sila mi aspetto poco
vediamo campiglio o cancanoo

a me le tappe di ceresole e courmayer mi sono sembrate delle tappe spettacolari con delle belle azioni
poi chi inseguiva in classifica non aveva la gamba per staccare la maglia rosa con la sua squadra e quello toglie tanto spettacolo



Winter
Messaggi: 15491
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Winter » domenica 20 ottobre 2019, 22:54

Courma si
nivolet un po meno

Vediamo le salite intermedie



Avatar utente
Direzione01
Messaggi: 49
Iscritto il: mercoledì 18 ottobre 2017, 13:22

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Direzione01 » domenica 20 ottobre 2019, 23:16

Eh applausi a sto sito... ormai lo sanno anche quelli che del ciclismo se ne fregano......... sgubb



Avatar utente
udra
Messaggi: 7099
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da udra » domenica 20 ottobre 2019, 23:20

Capisco che gli standard del giro siano alti ma comunque nella tappa del NIvolet a 40 km dal traguardo erano in 10 sul penultimo GPM, e sulla salita finale erano uno per cantone ai -10.
Che poi ci sia stata la melina tra Nibali e Roglic a catalizzare l'attenzione è comprensibile, ma quella fu una signora tappa.



pereiro2982
Messaggi: 2300
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da pereiro2982 » lunedì 21 ottobre 2019, 0:08

S 09/05 - Budapest - Budapest (CI) 9,5 km
D 10/05 - Budapest - Gyor 193 km
L 11/05 - Szekesfehervar - Nagykanisza 197 km
M 12/05 - Palermo - Agrigento
M 13/05 - Caltanissetta - Etna(Piano Provenzana)
G 14/05 - Catania - Villafranca Tirrena
V 15/05 - Mileto - Camigliatello Silano
S 16/05 - Castrovillari - Ceglie Messapica/Brindisi
D 17/05 - Giovinazzo - Vieste
L 18/05 - Riposo
M 19/05 - San Salvo - Tortoreto Lido
M 20/05 - Marche ??? - Rimini
G 21/05 - Cesenatico - Cesenatico (tappa Nove Colli)
V 22/05 - Cervia - Monselice
S 23/05 - Consegliano - Valdobbiadene (CI)
D 24/05 - Rivolto - Piancavallo
L 25/05 - Riposo
M 26/05 - Udine - San Daniele del Friuli
M 27/05 - Bassano del Grappa - Madonna di Campiglio
G 28/05 - Pinzolo - Laghi di Cancano
V 29/05 - Morbegno - Asti
S 30/05 - Alba - Fraiteve/Sestriere
D 31/05 - Cernusco sul Naviglio - Milano (CI)


e solo una mia ipotesi ma credo che delle indiscrezioni ottimistiche che vanno da

piancavallo tappone
udine -san daniele tappa selettiva e molto lunga
madonna di campiglio tappone
e cancano tappone

credo che qualcosa si deludera
mi sembra troppo 3 tapponi nella terza settimana piu tappa tosta di san daniele e crono

quindi inizio a temere che uno fra bondone e stelvio non ci sia

piancavallo tappone dopo la crono?

per come sembra ben distribuito , dopo ogni tappa impegnativa c'è ne una per velocisti mi sembra strano questo tipo di concentrazione di montagne anche per una terza settimana sopratutto tenendo conto che la storia dei tre tapponi lo scorso giro genero molte tappe di trasferimento ....



Avatar utente
presa 2 del Montello
Messaggi: 1675
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 10:08

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da presa 2 del Montello » lunedì 21 ottobre 2019, 0:52

CicloSprint ha scritto:
domenica 20 ottobre 2019, 22:01
Il Cansiglio non la inseriscono al Giro dal 1968, vero ?
Questa fu la Belluno-Vittorio Veneto del '66,
Immagine

foto da museociclismo.it

Allora scalarono il San Boldo da Tovena e salirono al Cansiglio da Puos passando per Tambre. Sulla falsa riga di quella tappa potrebbero inserire il Nevegal dopo il San Boldo, poi Cansiglio da Farra o Puos, discesa dalla Crosetta fino a Caneva ed infine il Piancavallo...fantaciclismo, forse.....



Avatar utente
presa 2 del Montello
Messaggi: 1675
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 10:08

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da presa 2 del Montello » lunedì 21 ottobre 2019, 8:04

lucks83 ha scritto:
mercoledì 9 ottobre 2019, 16:48
Altra ipotesi per un tappone della seconda settimana, Friuli e Cainero + Veneto potrebbero organizzare una roba cosi'...Immagine
Se con il San Boldo risulta troppo Veneto, questa effettivamente potrebbe essere la soluzione per il giusto compromesso per accontentare tutti.... Unica correzione che farei, non andrei alla Crosetta da Vittorio, ma salirei, come già detto nei precedenti post, al Cansiglio da Puos o Farra.



CicloSprint
Messaggi: 6333
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da CicloSprint » lunedì 21 ottobre 2019, 10:17

GIRO 2020, LA TOSCANA RESTA FUORI DAI GIOCHI

https://www.tuttobiciweb.it/article/201 ... l-sciandri



Erinnerung
Messaggi: 258
Iscritto il: venerdì 28 settembre 2018, 16:58

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Erinnerung » lunedì 21 ottobre 2019, 10:48

pereiro2982 ha scritto:
lunedì 21 ottobre 2019, 0:08
S 09/05 - Budapest - Budapest (CI) 9,5 km
D 10/05 - Budapest - Gyor 193 km
L 11/05 - Szekesfehervar - Nagykanisza 197 km
M 12/05 - Palermo - Agrigento
M 13/05 - Caltanissetta - Etna(Piano Provenzana)
G 14/05 - Catania - Villafranca Tirrena
V 15/05 - Mileto - Camigliatello Silano
S 16/05 - Castrovillari - Ceglie Messapica/Brindisi
D 17/05 - Giovinazzo - Vieste
L 18/05 - Riposo
M 19/05 - San Salvo - Tortoreto Lido
M 20/05 - Marche ??? - Rimini
G 21/05 - Cesenatico - Cesenatico (tappa Nove Colli)
V 22/05 - Cervia - Monselice
S 23/05 - Consegliano - Valdobbiadene (CI)
D 24/05 - Rivolto - Piancavallo
L 25/05 - Riposo
M 26/05 - Udine - San Daniele del Friuli
M 27/05 - Bassano del Grappa - Madonna di Campiglio
G 28/05 - Pinzolo - Laghi di Cancano
V 29/05 - Morbegno - Asti
S 30/05 - Alba - Fraiteve/Sestriere
D 31/05 - Cernusco sul Naviglio - Milano (CI)


e solo una mia ipotesi ma credo che delle indiscrezioni ottimistiche che vanno da

piancavallo tappone
udine -san daniele tappa selettiva e molto lunga
madonna di campiglio tappone
e cancano tappone

credo che qualcosa si deludera
mi sembra troppo 3 tapponi nella terza settimana piu tappa tosta di san daniele e crono

quindi inizio a temere che uno fra bondone e stelvio non ci sia

piancavallo tappone dopo la crono?

per come sembra ben distribuito , dopo ogni tappa impegnativa c'è ne una per velocisti mi sembra strano questo tipo di concentrazione di montagne anche per una terza settimana sopratutto tenendo conto che la storia dei tre tapponi lo scorso giro genero molte tappe di trasferimento ....
Io vedo difficile ci siano due tapponi consecutivi a Campiglio e ai Laghi di Cancano...
Spero vivamente ci sia lo Stelvio, per valorizzare la salita ai Laghi, in questo caso la tappa sarebbe su per giù così:

Immagine

Sono più di 5500 m di dislivello in 213 Km (ho inserito il Passo Palade, un'alternativa sarebbe il Castrin)....quindi vedrei la tappa precedente che arriva a Campiglio come una tappa con arrivo in salita ma non durissima e non troppo lunga...anzi a dirla tutta preferirei una tappa che finisce dopo una discesa...chessò a Pinzolo dopo il Passo Daone, per rompere la monotonia di troppi arrivi in salita tutti la terza settimana..

Tappone potrebbe essere benissimo Piancavallo, che arriva a fine seconda settimana, e naturalmente la tappa del Sestriere/Fraiteve, quindi i tapponi sarebbero in tutto tre, più o meno come l'anno scorso..
Ultima modifica di Erinnerung il lunedì 21 ottobre 2019, 11:08, modificato 2 volte in totale.



Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 6591
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » lunedì 21 ottobre 2019, 10:53

Winter ha scritto:
domenica 20 ottobre 2019, 22:54
Courma si
nivolet un po meno

Vediamo le salite intermedie
https://www.raiplay.it/video/2019/05/Ci ... ef3a7.html

Guarda dal min 35 - e non ci sono in km nel Canavese, quando ci furono dei gruppetti post-Lys.

Anche Pinerolo fece vedere scintille.

Poi che dire di Lopez sul Manghen?

O Nibali sul Mortirolo?

Il 2019 è stato noioso tra Bologna e San Marino Tortona, però poi ha sia nel percorso, che nell'interpretazione degli atleti, dato il LA a situazioni di corsa molto interessanti. Poi è mancata la cavalcata stremante, stile Aprica 2015, o Risoul 2016, o Bardonecchia 2018. In questo il Giro ci aveva abituato bene.


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 6591
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » lunedì 21 ottobre 2019, 11:32

S 09/05 - Budapest - Budapest (CI) 9,5 km
D 10/05 - Budapest - Gyor 193 km (media, fac., VOL.)
L 11/05 - Szekesfehervar - Nagykanisza 197 km (media, fac., VOL.)
M 12/05 - Palermo - Agrigento (corta, fac., FINISS.?)
M 13/05 - Caltanissetta - Etna(Piano Provenzana) (media, A.S. : finale duro: https://www.la-flamme-rouge.eu/maps/viewtrack/308166, sono 1300 m di dislivello)
G 14/05 - Catania - Villafranca Tirrena (corta, fac., VOL.)
V 15/05 - Mileto - Camigliatello Silano (media, impegnativa, A.S.)
S 16/05 - Castrovillari - Ceglie Messapica/Brindisi (lun., fac., VOL.)
D 17/05 - Giovinazzo - Vieste (media, mossa, FINISS.)
L 18/05 - Riposo
M 19/05 - San Salvo - Tortoreto Lido (lun., mossa, FINISS.)
M 20/05 - Marche ??? - Rimini (corta, mossa, VOL.)
G 21/05 - Cesenatico - Cesenatico (tappa Nove Colli) (lun., mossa, FU.&ATT.)
V 22/05 - Cervia - Monselice (media, fac., VOL.)
S 23/05 - Consegliano - Valdobbiadene (CI)
D 24/05 - Rivolto - Piancavallo (per me tappone: lun., tappone, A.S.)
L 25/05 - Riposo
M 26/05 - Udine - San Daniele del Friuli (lun., mossa, FU.&ATT.)
M 27/05 - Bassano del Grappa - Madonna di Campiglio (corta, mossa, A.S.)
G 28/05 - Pinzolo - Laghi di Cancano (lun., tappone, A.S.)
V 29/05 - Morbegno - Asti (lun., fac., VOL.)
S 30/05 - Alba - Fraiteve/Sestriere (lun., tappone, A.S.)
D 31/05 - Cernusco sul Naviglio - Milano (CI)

Per me Madonna di Campiglio sarà interlocutoria e non la caricano.
Cancano per me ci arrivano non facendo lo Stelvio. Se fanno l'Agnello, lo Stelvio non lo fanno. Quindi potrebbe essere Campo Carlo Magno, Tonale, Aprica, Forcola, Foscagno-Eira, Cancano. Ma dicono che non si sconfini più oltre la Francia, allora magari fanno il Gavia? Piano B, Mortirolo da... Tovo? Edolo?


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

CicloSprint
Messaggi: 6333
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da CicloSprint » lunedì 21 ottobre 2019, 11:37

Giro d’Italia, le novità sulla tappa che partirà da Mileto

https://www.ilvibonese.it/sport/47687-g ... pa-mileto/



lucks83
Messaggi: 1001
Iscritto il: sabato 18 maggio 2013, 13:11

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da lucks83 » lunedì 21 ottobre 2019, 12:18

Maìno della Spinetta ha scritto:
lunedì 21 ottobre 2019, 11:32
S 09/05 - Budapest - Budapest (CI) 9,5 km
D 10/05 - Budapest - Gyor 193 km (media, fac., VOL.)
L 11/05 - Szekesfehervar - Nagykanisza 197 km (media, fac., VOL.)
M 12/05 - Palermo - Agrigento (corta, fac., FINISS.?)
M 13/05 - Caltanissetta - Etna(Piano Provenzana) (media, A.S. : finale duro: https://www.la-flamme-rouge.eu/maps/viewtrack/308166, sono 1300 m di dislivello)
G 14/05 - Catania - Villafranca Tirrena (corta, fac., VOL.)
V 15/05 - Mileto - Camigliatello Silano (media, impegnativa, A.S.)
S 16/05 - Castrovillari - Ceglie Messapica/Brindisi (lun., fac., VOL.)
D 17/05 - Giovinazzo - Vieste (media, mossa, FINISS.)
L 18/05 - Riposo
M 19/05 - San Salvo - Tortoreto Lido (lun., mossa, FINISS.)
M 20/05 - Marche ??? - Rimini (corta, mossa, VOL.)
G 21/05 - Cesenatico - Cesenatico (tappa Nove Colli) (lun., mossa, FU.&ATT.)
V 22/05 - Cervia - Monselice (media, fac., VOL.)
S 23/05 - Consegliano - Valdobbiadene (CI)
D 24/05 - Rivolto - Piancavallo (per me tappone: lun., tappone, A.S.)
L 25/05 - Riposo
M 26/05 - Udine - San Daniele del Friuli (lun., mossa, FU.&ATT.)
M 27/05 - Bassano del Grappa - Madonna di Campiglio (corta, mossa, A.S.)
G 28/05 - Pinzolo - Laghi di Cancano (lun., tappone, A.S.)
V 29/05 - Morbegno - Asti (lun., fac., VOL.)
S 30/05 - Alba - Fraiteve/Sestriere (lun., tappone, A.S.)
D 31/05 - Cernusco sul Naviglio - Milano (CI)

Per me Madonna di Campiglio sarà interlocutoria e non la caricano.
Cancano per me ci arrivano non facendo lo Stelvio. Se fanno l'Agnello, lo Stelvio non lo fanno. Quindi potrebbe essere Campo Carlo Magno, Tonale, Aprica, Forcola, Foscagno-Eira, Cancano. Ma dicono che non si sconfini più oltre la Francia, allora magari fanno il Gavia? Piano B, Mortirolo da... Tovo? Edolo?
A logica la tappa di Campiglio non la caricherei nemmeno io. Con quello che aspetta i corridori il giorno dopo ( stelvio, gavia o mortirolo è lo stesso) si rischia di avere un no contest e di vedere lo scattino finale ai meno due km verso Campiglio.
Però non so che dire, il piano originario di Cainero era il Matajur e non credo fosse previsto un tappone ma quasi un unipuerto.
Ora si sono spostati a Piancavallo ma non so se anche lo schema del Giro sia cambiato, certo sarebbe più logico fare un tappone lì.



CicloSprint
Messaggi: 6333
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da CicloSprint » lunedì 21 ottobre 2019, 12:28

La partenza dall'Ungheria del prossimo potrebbe precedere a due Grandi partenze dall' Italia (2021 e 2022), infatti nel 2023 ci saranno i 50 anni del primo Eurogiro disegnato da Vincenzo Torriani.

Speriamo bene se non ci saranno offerte dagli Usa...



Avatar utente
maury7
Messaggi: 37
Iscritto il: venerdì 26 aprile 2019, 9:32

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da maury7 » lunedì 21 ottobre 2019, 12:56

Per rendere "tappone" la tappa dei laghi di Cancano serve che ci sia poca pianura prima della salita finale. Quindi andrebbero bene Stelvio o Gavia, già facendo il Mortirolo ci sarebbero 25-30 km di pianura (chiedo conferma) e secondo me sono troppi.

Saluti

Maurizio



Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 6591
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » lunedì 21 ottobre 2019, 13:03

lucks83 ha scritto:
lunedì 21 ottobre 2019, 12:18
Maìno della Spinetta ha scritto:
lunedì 21 ottobre 2019, 11:32
S 09/05 - Budapest - Budapest (CI) 9,5 km
D 10/05 - Budapest - Gyor 193 km (media, fac., VOL.)
L 11/05 - Szekesfehervar - Nagykanisza 197 km (media, fac., VOL.)
M 12/05 - Palermo - Agrigento (corta, fac., FINISS.?)
M 13/05 - Caltanissetta - Etna(Piano Provenzana) (media, A.S. : finale duro: https://www.la-flamme-rouge.eu/maps/viewtrack/308166, sono 1300 m di dislivello)
G 14/05 - Catania - Villafranca Tirrena (corta, fac., VOL.)
V 15/05 - Mileto - Camigliatello Silano (media, impegnativa, A.S.)
S 16/05 - Castrovillari - Ceglie Messapica/Brindisi (lun., fac., VOL.)
D 17/05 - Giovinazzo - Vieste (media, mossa, FINISS.)
L 18/05 - Riposo
M 19/05 - San Salvo - Tortoreto Lido (lun., mossa, FINISS.)
M 20/05 - Marche ??? - Rimini (corta, mossa, VOL.)
G 21/05 - Cesenatico - Cesenatico (tappa Nove Colli) (lun., mossa, FU.&ATT.)
V 22/05 - Cervia - Monselice (media, fac., VOL.)
S 23/05 - Consegliano - Valdobbiadene (CI)
D 24/05 - Rivolto - Piancavallo (per me tappone: lun., tappone, A.S.)
L 25/05 - Riposo
M 26/05 - Udine - San Daniele del Friuli (lun., mossa, FU.&ATT.)
M 27/05 - Bassano del Grappa - Madonna di Campiglio (corta, mossa, A.S.)
G 28/05 - Pinzolo - Laghi di Cancano (lun., tappone, A.S.)
V 29/05 - Morbegno - Asti (lun., fac., VOL.)
S 30/05 - Alba - Fraiteve/Sestriere (lun., tappone, A.S.)
D 31/05 - Cernusco sul Naviglio - Milano (CI)

Per me Madonna di Campiglio sarà interlocutoria e non la caricano.
Cancano per me ci arrivano non facendo lo Stelvio. Se fanno l'Agnello, lo Stelvio non lo fanno. Quindi potrebbe essere Campo Carlo Magno, Tonale, Aprica, Forcola, Foscagno-Eira, Cancano. Ma dicono che non si sconfini più oltre la Francia, allora magari fanno il Gavia? Piano B, Mortirolo da... Tovo? Edolo?
A logica la tappa di Campiglio non la caricherei nemmeno io. Con quello che aspetta i corridori il giorno dopo ( stelvio, gavia o mortirolo è lo stesso) si rischia di avere un no contest e di vedere lo scattino finale ai meno due km verso Campiglio.
Però non so che dire, il piano originario di Cainero era il Matajur e non credo fosse previsto un tappone ma quasi un unipuerto.
Ora si sono spostati a Piancavallo ma non so se anche lo schema del Giro sia cambiato, certo sarebbe più logico fare un tappone lì.
io spero che Cancano non venga annacquata troppo, sta ai piedi di Gavia e Stelvio.
Quasi quasi ci vedo bene lì la mini tappaccia Giro 2020, stile Val di Martello per intenderci: Carlo Magno, Tonale, Gavia (e qui torna che lo Stelvio non è Cima Coppi) e Cancano.
download (3).png
download (3).png (52.01 KiB) Visto 1920 volte


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

Avatar utente
presa 2 del Montello
Messaggi: 1675
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 10:08

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da presa 2 del Montello » lunedì 21 ottobre 2019, 13:37

Secondo la Gazzetta delle Valli la tappa sarà proprio Pinzolo, Carlo Magno, Tonale, Gavia e Cancano.
https://www.gazzettadellevalli.it/passo ... no-242636/



Valentino1986
Messaggi: 85
Iscritto il: venerdì 7 giugno 2019, 7:46

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Valentino1986 » lunedì 21 ottobre 2019, 13:49




Eshnar
Messaggi: 972
Iscritto il: giovedì 6 agosto 2015, 13:31

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Eshnar » lunedì 21 ottobre 2019, 13:51

Ok. Mi sembra che questo sia il primo articolo in tanto tempo che parla espressamente del percorso di quella tappa. E' in conflitto con quanto ci ha detto Oronzo (Cioe che lo Stelvio sarebbe dentro), ma almeno spiegherebbe l'Agnello Cima Coppi... :uhm:



Valentino1986
Messaggi: 85
Iscritto il: venerdì 7 giugno 2019, 7:46

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Valentino1986 » lunedì 21 ottobre 2019, 13:55

Nel tappa di cancano qui mette il mortirolo ci sono tutte le salite del giro d'italia 2020 https://www.oasport.it/2019/10/giro-dit ... -fraiteve/




Rispondi