Giro d'Italia 2020

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
aitutaki1
Messaggi: 829
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 12:02
Località: Trecianum

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da aitutaki1 » martedì 24 marzo 2020, 19:46

Gimbatbu ha scritto:
martedì 24 marzo 2020, 19:11
E farlo dopo il mondiale ? Troppo freddo?
Con Vegni ? piani B a gogo, bandierine come se piovesse :diavoletto:


Uguaglianza, Fratellanza e Tolleranza


Gimbatbu
Messaggi: 1398
Iscritto il: mercoledì 19 aprile 2017, 17:42

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Gimbatbu » martedì 24 marzo 2020, 19:50

aitutaki1 ha scritto:
martedì 24 marzo 2020, 19:46
Gimbatbu ha scritto:
martedì 24 marzo 2020, 19:11
E farlo dopo il mondiale ? Troppo freddo?
Con Vegni ? piani B a gogo, bandierine come se piovesse :diavoletto:
Praticamente ce la sbrighiamo in una decina di tappe... :bici:



pietro
Messaggi: 655
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da pietro » martedì 24 marzo 2020, 19:52

aitutaki1 ha scritto:
martedì 24 marzo 2020, 19:46
Gimbatbu ha scritto:
martedì 24 marzo 2020, 19:11
E farlo dopo il mondiale ? Troppo freddo?
Con Vegni ? piani B a gogo, bandierine come se piovesse :diavoletto:
Gia pronto il nuovo 3d psicodramma Giro 2020



oronzo2
Messaggi: 674
Iscritto il: mercoledì 10 agosto 2011, 23:15

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da oronzo2 » mercoledì 25 marzo 2020, 10:56

Fiandre ha scritto:
lunedì 23 marzo 2020, 21:28
Tokyo 2021 manca solo l ufficialità
Si liberano due settimane
Direi che è tutto apparecchiato per
Tour giugno luglio
Giro luglio agosto
Vuelta agosto settembre
Sembrerebbe così ma non mi sembra che ASO abbia la minima intenzione di sedersi ad un tavolo con RCS e trovare una soluzione amichevole.

Basterebbe, ad esempio, rinviare Tour e Vuelta di due settimane, per permettere al Giro di partire sabato 29 maggio. Stesso discorso anticipando le due corse di una settimana per dare al Giro spazio a fine stagione.

In buona sostanza, ASO blinda il periodo dal 27 giugno al 6 settembre. Questa rigidità toglie a RCS margini di manovra.



Avatar utente
Seb
Messaggi: 5618
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Seb » mercoledì 25 marzo 2020, 11:33

oronzo2 ha scritto:
mercoledì 25 marzo 2020, 10:56
Sembrerebbe così ma non mi sembra che ASO abbia la minima intenzione di sedersi ad un tavolo con RCS e trovare una soluzione amichevole.

Basterebbe, ad esempio, rinviare Tour e Vuelta di due settimane, per permettere al Giro di partire sabato 29 maggio. Stesso discorso anticipando le due corse di una settimana per dare al Giro spazio a fine stagione.

In buona sostanza, ASO blinda il periodo dal 27 giugno al 6 settembre. Questa rigidità toglie a RCS margini di manovra.
Purtroppo ancora una volta, per potere o per semplice caso, ASO si ritrova con il coltello dalla parte del manico ed il rinvio dei Giochi Olimpici gli da pure una mano per quest'anno, visto che toglie quella fastidiosa vicinanza tra i due.

Onestamente tra chi ha già un suo posto in calendario non credo ci saranno cambiamenti di data, e per avere un calendario ottimale se ne dovrebbero fare parecchi: al massimo potrebbe esserci qualcuno che viene "convinto" a spostarsi o a cancellarsi del tutto per tornare poi nel 2021. Ad oggi credo che la posizione migliore per il Giro sia agosto-settembre (22-13 o 29-20) sovrapponendosi in parte alla Vuelta, anche per andare un po' a contrastare ASO visto che, immagino, la corsa rosa toglierebbe corridori e visibilità a quella spagnola.

Il mio timore per il Giro è che, nel caso in cui ASO fosse costretta a rimandare il Tour per qualsivoglia motivo (immagino che i corridori spingeranno per avere almeno un mese di allenamenti liberi per tutti prima di affrontare un Grande Giro), allora i francesi potrebbero sacrificare la Vuelta e piazzare in quelle date il Tour, magari dando un contentino alla Spagna e rivedendo un po' il tracciato. In quel caso sarebbe il Giro ad essere schiacciato dal Tour.




oronzo2
Messaggi: 674
Iscritto il: mercoledì 10 agosto 2011, 23:15

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da oronzo2 » giovedì 26 marzo 2020, 13:37

Proprio per i motivi che hai sottolineato, Seb, al Girò restano realisticamente solo due opzioni:

1) restare prima del Tour posticipando al 30 maggio la partenza così da finire il 21 giugno, ipotesi forse non percorribile;

2) andarsi a collocare ad ottobre quando in Italia si può ancora correre.

In entrambi i casi, ASO non potrebbe obiettare. Se poi il Tour saltasse, la Vuelta finirebbe per essere preparatoria al Giro.



34x27
Messaggi: 3517
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 9:38
Località: in salita

Re: Corse 2020

Messaggio da leggere da 34x27 » venerdì 27 marzo 2020, 7:36

pietro ha scritto:
giovedì 26 marzo 2020, 19:05
34x27 ha scritto:
giovedì 26 marzo 2020, 17:51
Ipotesi nuovo calendario di CN: https://www.cyclingnews.com/features/co ... -calendar/
Secondo me ci sta.
Gli eventi si incastrano anche bene, l'unico dubbio è che non so se vogliano mettere la Roubaix la Liegi e la Freccia durante la Vuelta anzi credo che faranno di tutto per evitarlo.
C'è da dire però che se per Tour e Vuelta hanno il coltello dalla parte del manico per le Classiche devono adattarsi sia al calendario sia alle scelte di Flanders Classic
Giro a ottobre inoltrato lo vedo poco fattibile per certe tappe nel Nord Italia.... ma vedremo.


HEY MOTO

pietro
Messaggi: 655
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Corse 2020

Messaggio da leggere da pietro » venerdì 27 marzo 2020, 8:38

34x27 ha scritto:
venerdì 27 marzo 2020, 7:36
pietro ha scritto:
giovedì 26 marzo 2020, 19:05
34x27 ha scritto:
giovedì 26 marzo 2020, 17:51
Ipotesi nuovo calendario di CN: https://www.cyclingnews.com/features/co ... -calendar/
Secondo me ci sta.
Gli eventi si incastrano anche bene, l'unico dubbio è che non so se vogliano mettere la Roubaix la Liegi e la Freccia durante la Vuelta anzi credo che faranno di tutto per evitarlo.
C'è da dire però che se per Tour e Vuelta hanno il coltello dalla parte del manico per le Classiche devono adattarsi sia al calendario sia alle scelte di Flanders Classic
Giro a ottobre inoltrato lo vedo poco fattibile per certe tappe nel Nord Italia.... ma vedremo.
Si non è l'ideale però se vogliono recuperarlo devono anche prendere atto che non potrà mai essere nella data ideale...



Avatar utente
Seb
Messaggi: 5618
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Seb » venerdì 27 marzo 2020, 9:50

oronzo2 ha scritto:
giovedì 26 marzo 2020, 13:37
Se poi il Tour saltasse, la Vuelta finirebbe per essere preparatoria al Giro.
Secondo te è assurdo pensare che, nel caso in cui a luglio in Francia non si potesse correre (o comunque fare un GT), ASO sacrifichi la date della Vuelta per mettere lì il Tour? In fondo sono entrambe corse "sue" ed il ritorno economico non è minimamente paragonabile...



Fantamatusa
Messaggi: 185
Iscritto il: giovedì 1 ottobre 2015, 17:14

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Fantamatusa » venerdì 27 marzo 2020, 10:08

C'è da tenere presente, che nel caso di slittamento ad Autunno inoltrato, il Giro potrebbe invertire il percorso, smussando le tappe al Nord e indurendo quelle al Sud.

Banalmente chiudere con tappe siciliane con Etna doppiato, poi Sila, si risale come da programma, magari indurendo un minimo la tappa del Gargano e la penultima tappa abruzzese modificata con l'inserimento della Majella come giudice finale.
Gran finale a Roma.



Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 4032
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da chinaski89 » venerdì 27 marzo 2020, 10:33

Ormai per me salta tutto e basta. Se dicono che in Italia sarà ancora lunga, chissà gli altri paesi che hanno agito in ritardo e hanno avuto i primi casi dopo. Il Tour a porte chiuse a luglio è una pazzia che non faranno mai, totalmente priva di senso ed irrealizzabile.

Finchè non passa non faranno proprio niente e vale per tutti gli sport



Winter
Messaggi: 15502
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Winter » venerdì 27 marzo 2020, 13:28

oronzo2 ha scritto:
mercoledì 25 marzo 2020, 10:56
Fiandre ha scritto:
lunedì 23 marzo 2020, 21:28
Tokyo 2021 manca solo l ufficialità
Si liberano due settimane
Direi che è tutto apparecchiato per
Tour giugno luglio
Giro luglio agosto
Vuelta agosto settembre
Sembrerebbe così ma non mi sembra che ASO abbia la minima intenzione di sedersi ad un tavolo con RCS e trovare una soluzione amichevole.

Basterebbe, ad esempio, rinviare Tour e Vuelta di due settimane, per permettere al Giro di partire sabato 29 maggio. Stesso discorso anticipando le due corse di una settimana per dare al Giro spazio a fine stagione.

In buona sostanza, ASO blinda il periodo dal 27 giugno al 6 settembre. Questa rigidità toglie a RCS margini di manovra.
Dove l hai letto?



jumbo
Messaggi: 5478
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da jumbo » venerdì 27 marzo 2020, 14:21




oronzo2
Messaggi: 674
Iscritto il: mercoledì 10 agosto 2011, 23:15

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da oronzo2 » venerdì 27 marzo 2020, 19:02

Seb ha scritto:
venerdì 27 marzo 2020, 9:50
oronzo2 ha scritto:
giovedì 26 marzo 2020, 13:37
Se poi il Tour saltasse, la Vuelta finirebbe per essere preparatoria al Giro.
Secondo te è assurdo pensare che, nel caso in cui a luglio in Francia non si potesse correre (o comunque fare un GT), ASO sacrifichi la date della Vuelta per mettere lì il Tour? In fondo sono entrambe corse "sue" ed il ritorno economico non è minimamente paragonabile...
Esatto. Vedo che hai capito perfettamente quello che intendevo.



oronzo2
Messaggi: 674
Iscritto il: mercoledì 10 agosto 2011, 23:15

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da oronzo2 » venerdì 27 marzo 2020, 19:13

Winter ha scritto:
venerdì 27 marzo 2020, 13:28
oronzo2 ha scritto:
mercoledì 25 marzo 2020, 10:56
Fiandre ha scritto:
lunedì 23 marzo 2020, 21:28
Tokyo 2021 manca solo l ufficialità
Si liberano due settimane
Direi che è tutto apparecchiato per
Tour giugno luglio
Giro luglio agosto
Vuelta agosto settembre
Sembrerebbe così ma non mi sembra che ASO abbia la minima intenzione di sedersi ad un tavolo con RCS e trovare una soluzione amichevole.

Basterebbe, ad esempio, rinviare Tour e Vuelta di due settimane, per permettere al Giro di partire sabato 29 maggio. Stesso discorso anticipando le due corse di una settimana per dare al Giro spazio a fine stagione.

In buona sostanza, ASO blinda il periodo dal 27 giugno al 6 settembre. Questa rigidità toglie a RCS margini di manovra.
Dove l hai letto?
Perdonami ma se hai seguito quanto accaduto con il Roland Garros, tutto è chiaro. I francesi agiscono unilateralmente e se ne fregano del resto del mondo.

Nello specifico, RCS potrà provare a correre il Giro terminandolo al più tardi domenica 21 giugno, sei giorni prima della presunta partenza del Tour, oppure potrà optare per il dopo Vuelta che significa come prima data sabato 12 settembre.

Alla luce della situazione attuale, la scelta più saggia è la seconda. Anzi, io penso che si possa tranquillamente correre il Giro dal 10 ottobre all'1 novembre. Le probabilità che si corra il Tour nelle date fissate sono minime e quand'anche si corresse la Vuelta, cosa tutta da verificare perchè ASO potrebbe sacrificarla ad un Tour ritardato, poco importa.

D'altronde, una sola cosa terrorizza ASO: che nel 2020 si corra solo il Giro che così diventerebbe, come nel 1919, il simbolo della rinascita.



Winter
Messaggi: 15502
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Winter » sabato 28 marzo 2020, 8:31

Scusa ma cosa c'entra il roland garRos con aso?
son due organizzatori differenti
non hanno nulla in comune..a parte la nazionalita

Aso è terrorizzata se non si corre il tour
E lo correranno
come han fatto la Parigi nizza



34x27
Messaggi: 3517
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 9:38
Località: in salita

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da 34x27 » sabato 28 marzo 2020, 9:06

Winter ha scritto:
sabato 28 marzo 2020, 8:31
Aso è terrorizzata se non si corre il tour
E lo correranno
come han fatto la Parigi nizza
Ho trovato questo su twitter: https://twitter.com/ammattipyoraily/sta ... 9161172992


HEY MOTO

oronzo2
Messaggi: 674
Iscritto il: mercoledì 10 agosto 2011, 23:15

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da oronzo2 » sabato 28 marzo 2020, 9:52

Winter ha scritto:
sabato 28 marzo 2020, 8:31
Scusa ma cosa c'entra il roland garRos con aso?
son due organizzatori differenti
non hanno nulla in comune..a parte la nazionalita

Aso è terrorizzata se non si corre il tour
E lo correranno
come han fatto la Parigi nizza
C'entra il modus operandi dei francesi che si ritengono al di sopra delle regole e della buona creanza.

In una situazione drammatica come questa ci si siede ad un tavolo e si concordano soluzioni condivise. I francesi questo non lo hanno fatto per il Roland Garros, facendo infuriare inglesi ed americani, e non lo faranno per il calendario ciclistico internazionale imponendo la disputa del Tour de France a dispetto di tutti e tutto.



Winter
Messaggi: 15502
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Winter » sabato 28 marzo 2020, 10:06

Viva la fiera dei luoghi comuni

A oggi aso non ha detto ne fatto nulla
però se t fa piacere dar la colpa ad aso.. (manca poi l uci..)
Come credi



Winter
Messaggi: 15502
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Winter » sabato 28 marzo 2020, 10:08

34x27 ha scritto:
sabato 28 marzo 2020, 9:06
Winter ha scritto:
sabato 28 marzo 2020, 8:31
Aso è terrorizzata se non si corre il tour
E lo correranno
come han fatto la Parigi nizza
Ho trovato questo su twitter: https://twitter.com/ammattipyoraily/sta ... 9161172992
ma no..aso sta tramando per non far fare il giro.. :hammer:



oronzo2
Messaggi: 674
Iscritto il: mercoledì 10 agosto 2011, 23:15

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da oronzo2 » sabato 28 marzo 2020, 10:14

Winter,

abbandoniamo, come dici, i luoghi comuni e ragioniamo sui dati di fatto oggettivi.

Il Giro d'Italia si può correre ad ottobre, il Tour de France no.

ASO ha una finestra di 10 settimane all'interno del calendario internazionale che va dal 27 giugno al 6 settembre. In questo lasso di tempo, può sostanzialmente fare ciò che gli pare.

Mi fermo qui. A te decidere se, su questa base, si possano tracciare delle ipotesi.



Winter
Messaggi: 15502
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Winter » sabato 28 marzo 2020, 10:17

Ma chi lo dice che aso ha questa finestra?
ma perché il tour non si può fare a ottobre..e il giro si?



jumbo
Messaggi: 5478
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da jumbo » sabato 28 marzo 2020, 10:20

Ci sono possibilità che a luglio le condizioni siano migliori (estate, sole) mentre a ottobre potrebbe esserci una seconda ondata.
Capirei se chi ha già in calendario una corsa a luglio non avesse nessuna voglia di spostarsi.



oronzo2
Messaggi: 674
Iscritto il: mercoledì 10 agosto 2011, 23:15

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da oronzo2 » sabato 28 marzo 2020, 10:29

Winter ha scritto:
sabato 28 marzo 2020, 10:17
Ma chi lo dice che aso ha questa finestra?
ma perché il tour non si può fare a ottobre..e il giro si?
Se non accettiamo dati di fatto oggettivi, resteremo al punto di partenza.

Essendo tu Winter, suppongo tu ritenga che una corsa al freddo e con poca luce, quale sarebbe il tour ad ottobre, potrebbe attrarre ciclisti e tifosi più di una corsa quasi nelle stesse condizioni della data originaria.



Winter
Messaggi: 15502
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Winter » sabato 28 marzo 2020, 10:36

Ovviamente l ideale è correre a luglio
come d altronde il giro tra maggio e giugno

Secondo me , se le cose miglioreranno , si può salvare la stagione
Ovvio se salta il tour a luglio diventa difficile
aso , uci e RCS per me lavorano per salvare il possibile



oronzo2
Messaggi: 674
Iscritto il: mercoledì 10 agosto 2011, 23:15

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da oronzo2 » sabato 28 marzo 2020, 11:03

Spero tu abbia ragione ma ho qualche dubbio che sia così.



Avatar utente
Slegar
Messaggi: 5419
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Slegar » sabato 28 marzo 2020, 11:32

C'è la convenienza di molti che Giro e Tour si disputino in qualche maniera, non solo da parte del mondo del ciclismo.

Una bella fetta di introiti di RCS nell'organizzazione del Giro è data da quanto versano gli enti locali e quei soldi provengono dai fondi destinati alla promozione turistica dei territori. Il questo periodo il settore del turismo ha azzerato i suoi introiti perdendo (almeno dalle mie parti) la conclusione della stagione invernale, le vacanze pasquali e quasi sicuramente il ponte 25 aprile /1 maggio, senza contare le disdette e le mancate prenotazioni per la stagione estiva. Stiamo parlando di un settore che in Italia vale tra il 5 ed il 6% del PIL ed oltre il 6% in termini di occupazione ( https://www.bancaditalia.it/pubblicazio ... _11dic.pdf ).

Lasciando perdere la retorica nazional-popolare, disputare il Giro 2020 è un segnale estremamente importante che viene dato a livello internazionale per rilanciare un settore che in questo periodo sta pagando delle conseguenze pesantissime.


fair play? No, Grazie!

il vecchio stan
Messaggi: 21
Iscritto il: giovedì 26 marzo 2020, 14:23

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da il vecchio stan » sabato 28 marzo 2020, 12:30

Slegar ha scritto:
sabato 28 marzo 2020, 11:32
C'è la convenienza di molti che Giro e Tour si disputino in qualche maniera, non solo da parte del mondo del ciclismo.

Una bella fetta di introiti di RCS nell'organizzazione del Giro è data da quanto versano gli enti locali e quei soldi provengono dai fondi destinati alla promozione turistica dei territori. Il questo periodo il settore del turismo ha azzerato i suoi introiti perdendo (almeno dalle mie parti) la conclusione della stagione invernale, le vacanze pasquali e quasi sicuramente il ponte 25 aprile /1 maggio, senza contare le disdette e le mancate prenotazioni per la stagione estiva. Stiamo parlando di un settore che in Italia vale tra il 5 ed il 6% del PIL ed oltre il 6% in termini di occupazione ( https://www.bancaditalia.it/pubblicazio ... _11dic.pdf ).

Lasciando perdere la retorica nazional-popolare, disputare il Giro 2020 è un segnale estremamente importante che viene dato a livello internazionale per rilanciare un settore che in questo periodo sta pagando delle conseguenze pesantissime.
Quindi se capisco bene il Giro non potrebbe essere disputato troppo tardi, perché perderebbe il suo ruolo di promozione turistica. Cioè in settembre o ottobre non avrebbe senso.



oronzo2
Messaggi: 674
Iscritto il: mercoledì 10 agosto 2011, 23:15

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da oronzo2 » sabato 28 marzo 2020, 13:18

Credo che vada bene anche ottobre in proiezione turistica 2021. Di questi tempi, tocca accontentarsi.



Avatar utente
Alpe.di.Siusi
Messaggi: 1350
Iscritto il: domenica 16 agosto 2015, 20:14

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Alpe.di.Siusi » sabato 28 marzo 2020, 13:25

Ad ottobre purtroppo lo Stelvio, l'Agnello etc. sono a forte rischio


FC2016: CG Tour de France (+ 2 T.), 1 T. Vuelta a España
FC2017: 1 T. Tour de France
FC2018: 1 T. Giro d'Italia
FC2019: Volta a Catalunya, Scheldeprijs, Tour de Yorkshire, 2 T. Giro d'Italia, CG Obiettivo Zero Punti, GP Beghelli

il vecchio stan
Messaggi: 21
Iscritto il: giovedì 26 marzo 2020, 14:23

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da il vecchio stan » sabato 28 marzo 2020, 14:24

C'è poi da considerare che per fare promozione turistica tu devi avere un territorio "pulito" e perfettamente sotto controllo, quindi senza casi sanitari da almeno un po' di tempo. Solo a queste condizioni lo puoi presentare al pubblico e dire "venite qui".

Poi bisognerà capire l'aspetto economico, cioè se gli enti territoriali avranno soldi da investire nel Giro o saranno a terra anche loro.



Avatar utente
Gianluca Avigo - bove
Messaggi: 2990
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » domenica 29 marzo 2020, 0:30

Oggi la Francia e i francesi hanno preso uno schiaffo che, se ancora ce ne fosse stato bisogno, li ha portati a guardare in faccia la realtà.
È deceduta una ragazza di 16 anni per corona virus. Ragazza senza nessun problema di salute pregresso. Inoltre hanno passato quota 1000 decessi.

La Spagna tra non molto sarà messa peggio di noi.
Il ministro della salute inglese ha detto "saremo fortunati se riusciremo a stare sotto i 20.000 morti".
Negli States i conteggio stanno crescendo del 30% al giorno

Per ovvie ragioni ultimamente sono più cinico del solito. Il giro il tour lo sport tutto per quest'anno è finito.


«A parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire»
(Guglielmo di Occam)

Fiandre
Messaggi: 512
Iscritto il: venerdì 12 gennaio 2018, 19:02

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Fiandre » domenica 29 marzo 2020, 11:15

Purtroppo non si devono guardare questi casi
Anche in America è morto un diciassettenne
O meglio devono guardarlo gli esperti e dirci se questo virus sta mutando in qualcosa di più devastante
Gli altri devono comunque pensare a un progetto di ripartenza
Infatti qui in Italia da quando la curva si è assestata non si fa altro che pensare alla politica e alla situazione economica quella sanitaria è passata in secondo piano non sta a me dire se sia giusto o meno
Io resto convinto che potenzialmente da luglio a i primi 10 giorni di novembre ci sia la possibilità di recuperare tutta la stagione



Bomby
Messaggi: 1488
Iscritto il: martedì 17 giugno 2014, 20:23

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Bomby » domenica 29 marzo 2020, 14:15

Bove, quelli sono outlier. Magari nella cartella clinica non c'erano patologie pregresse, ma la cartella clinica, così come il casellario giudiziario, non dice sempre tutto. Non credo che in questi giorni abbiano tempo di fare autopsie. O magari davvero non aveva nulla ed è andata di sfiga.



Avatar utente
Gianluca Avigo - bove
Messaggi: 2990
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » domenica 29 marzo 2020, 16:33

Bomby ha scritto:
domenica 29 marzo 2020, 14:15
Bove, quelli sono outlier. Magari nella cartella clinica non c'erano patologie pregresse, ma la cartella clinica, così come il casellario giudiziario, non dice sempre tutto. Non credo che in questi giorni abbiano tempo di fare autopsie. O magari davvero non aveva nulla ed è andata di sfiga.
Sì ma il punto non è clinico è mediatico politico. Nessuno si prenderà mai la responsabilità fino a quanto non ci saranno ZERO nuovi contagi per mesi. Ma quale sponsor associerebbe il suo nome ad una potenziale ricaduta? Ripeto non voglio fare il catastrofista a tutti i costi, non fa parte di me. Solo osservo, ascolto e metto in fila i ragionamenti miei e sopratutto i ragionamenti che potrebbero fare politici, dirigenti ecc.
Basta guardare la reazione mediatica dopo le parole di Renzi in merito alla riapertura delle fabbriche per pasqua e delle scuole per il 4 maggio. MASSACRATO da tutti

Ripeto la questione non sarà più solo sanitaria, ma sopratutto mediatica e POLITICA


«A parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire»
(Guglielmo di Occam)

Luca90
Messaggi: 6632
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Luca90 » domenica 29 marzo 2020, 16:36

Bomby ha scritto:
domenica 29 marzo 2020, 14:15
Bove, quelli sono outlier. Magari nella cartella clinica non c'erano patologie pregresse, ma la cartella clinica, così come il casellario giudiziario, non dice sempre tutto. Non credo che in questi giorni abbiano tempo di fare autopsie. O magari davvero non aveva nulla ed è andata di sfiga.
:clap:


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
201(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019( 16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia

Bomby
Messaggi: 1488
Iscritto il: martedì 17 giugno 2014, 20:23

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Bomby » domenica 29 marzo 2020, 22:00

L'OMS dà le linee guida: 28 giorni senza zero casi fine fase emergenza, poi altri 90 di sorveglianza sanitaria acuta.



Avatar utente
Gianluca Avigo - bove
Messaggi: 2990
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » domenica 29 marzo 2020, 23:48

Bomby ha scritto:
domenica 29 marzo 2020, 22:00
L'OMS dà le linee guida: 28 giorni senza zero casi fine fase emergenza, poi altri 90 di sorveglianza sanitaria acuta.

Appunto. Game over


«A parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire»
(Guglielmo di Occam)

34x27
Messaggi: 3517
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 9:38
Località: in salita

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da 34x27 » lunedì 30 marzo 2020, 8:18

Gianluca Avigo - bove ha scritto:
domenica 29 marzo 2020, 23:48
Bomby ha scritto:
domenica 29 marzo 2020, 22:00
L'OMS dà le linee guida: 28 giorni senza zero casi fine fase emergenza, poi altri 90 di sorveglianza sanitaria acuta.

Appunto. Game over
Eh può essere.... a meno che in una fase "cuscinetto" prima del fine emergenza riaprano qualche attività e permettano alle persone di circolare più liberamente di ora. Che poi sia possibile praticare sport agonistico all'aperto, è un altro discorso.


HEY MOTO

Avatar utente
Gianluca Avigo - bove
Messaggi: 2990
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » lunedì 30 marzo 2020, 8:28

34x27 ha scritto:
lunedì 30 marzo 2020, 8:18
Gianluca Avigo - bove ha scritto:
domenica 29 marzo 2020, 23:48
Bomby ha scritto:
domenica 29 marzo 2020, 22:00
L'OMS dà le linee guida: 28 giorni senza zero casi fine fase emergenza, poi altri 90 di sorveglianza sanitaria acuta.

Appunto. Game over
Eh può essere.... a meno che in una fase "cuscinetto" prima del fine emergenza riaprano qualche attività e permettano alle persone di circolare più liberamente di ora. Che poi sia possibile praticare sport agonistico all'aperto, è un altro discorso.
Capisco sia triste, ma personalmente mi sono messo l'anima in pace e attendo il 4 ottobre per l'inizio della nuova coppa del mondo di ciclocross

Se poi riusciranno ad organizzare qualsiasi gara prima, ne sarò felicissimo e forse me la godro come mai prima d'ora


«A parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire»
(Guglielmo di Occam)

kokkelkoren
Messaggi: 213
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 18:10

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da kokkelkoren » lunedì 30 marzo 2020, 9:07

Gianluca Avigo - bove ha scritto:
lunedì 30 marzo 2020, 8:28
34x27 ha scritto:
lunedì 30 marzo 2020, 8:18
Gianluca Avigo - bove ha scritto:
domenica 29 marzo 2020, 23:48



Appunto. Game over
Eh può essere.... a meno che in una fase "cuscinetto" prima del fine emergenza riaprano qualche attività e permettano alle persone di circolare più liberamente di ora. Che poi sia possibile praticare sport agonistico all'aperto, è un altro discorso.
Capisco sia triste, ma personalmente mi sono messo l'anima in pace e attendo il 4 ottobre per l'inizio della nuova coppa del mondo di ciclocross

Se poi riusciranno ad organizzare qualsiasi gara prima, ne sarò felicissimo e forse me la godro come mai prima d'ora
Io avevo sempre sperato che a Settembre si potesse ripartire.
Ma a questo punto temo che per lo sport se ne riparli nel 2021



kokkelkoren
Messaggi: 213
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 18:10

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da kokkelkoren » lunedì 30 marzo 2020, 9:49

Bomby ha scritto:
domenica 29 marzo 2020, 22:00
L'OMS dà le linee guida: 28 giorni senza zero casi fine fase emergenza, poi altri 90 di sorveglianza sanitaria acuta.
Hai la fonte di questa notizia?



jumbo
Messaggi: 5478
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da jumbo » lunedì 30 marzo 2020, 10:36

Quelle sono le indicazioni per considerare l'epidemia conclusa. Non significa che dobbiamo rimanere chiusi in casa per 4 mesi dall'ultimo contagio. Qualche attività nel frattempo può riprendere.



Bomby
Messaggi: 1488
Iscritto il: martedì 17 giugno 2014, 20:23

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Bomby » lunedì 30 marzo 2020, 10:59

Esatto jumbo. Nei 90 giorni eventi a porte chiuse immagino che possano comunque tenersi, non so se ciò possa valere anche per il ciclismo. Elevata sorveglianza sanitaria credo che significhi che medici e ospedali devono rimanere in campana e agire sul serio a ogni minimo segnale.

La fonte dovrebbero essere le linee guida OMS ma riporto una cosa letta in giro. Chi l'ha detto è in genere informato. Poi magari è una stronzata, eh, ma mi pare ragionevole. Sarebbero 2 periodi di incubazione = 28 giorni più 90, ovvero 3 mesi.

Per ammosciare bove dico anche che ieri sera Burioni da Fazio diceva che c'era il rischio di un ritorno del coronavirus in autunno (e in quel periodo vaccino e cura potrebbero ancora non essere pronti). Quindi anche il ciclocross è a rischio...



Fiandre
Messaggi: 512
Iscritto il: venerdì 12 gennaio 2018, 19:02

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Fiandre » lunedì 30 marzo 2020, 11:35

Bomby ha scritto:
lunedì 30 marzo 2020, 10:59
Esatto jumbo. Nei 90 giorni eventi a porte chiuse immagino che possano comunque tenersi, non so se ciò possa valere anche per il ciclismo. Elevata sorveglianza sanitaria credo che significhi che medici e ospedali devono rimanere in campana e agire sul serio a ogni minimo segnale.

La fonte dovrebbero essere le linee guida OMS ma riporto una cosa letta in giro. Chi l'ha detto è in genere informato. Poi magari è una stronzata, eh, ma mi pare ragionevole. Sarebbero 2 periodi di incubazione = 28 giorni più 90, ovvero 3 mesi.

Per ammosciare bove dico anche che ieri sera Burioni da Fazio diceva che c'era il rischio di un ritorno del coronavirus in autunno (e in quel periodo vaccino e cura potrebbero ancora non essere pronti). Quindi anche il ciclocross è a rischio...
Ma questo è per lo sport o per la vita generale?
Cioè per arrivare a 0 casi ci vorrà ancora minimo un mese e poi altri 28 di chiusura in casa?
Ciò significherebbe fino a tutto maggio chiusi
E poi l intera estate praticamente annullata
Ciò significherebbe sistema Italia devastato
L Italia economicamente vive in estate



jumbo
Messaggi: 5478
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da jumbo » lunedì 30 marzo 2020, 11:44

No, quello è per poter considerare l'epidemia conclusa secondo la definizione OMS.
Come da questo discendano le regole di comportamento, dipende dalle misure che i singoli stati prendono nelle diverse fasi, e dipende anche dalle caratteristiche del virus.
La stessa definizione credo valga pure per l'influenza stagionale, ma nessuno prende misure draconiane per l'influenza stagionale.



Fiandre
Messaggi: 512
Iscritto il: venerdì 12 gennaio 2018, 19:02

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Fiandre » lunedì 30 marzo 2020, 12:51

jumbo ha scritto:
lunedì 30 marzo 2020, 11:44
No, quello è per poter considerare l'epidemia conclusa secondo la definizione OMS.
Come da questo discendano le regole di comportamento, dipende dalle misure che i singoli stati prendono nelle diverse fasi, e dipende anche dalle caratteristiche del virus.
La stessa definizione credo valga pure per l'influenza stagionale, ma nessuno prende misure draconiane per l'influenza stagionale.
Ah ok
Sono le tempistiche per decretare la fine della pandemia
La stagione ciclistica sarà praticamente tutta in Europa, chi se ne frega delle semi in Canada
Ci sarà da valutare come sarà la situazione in Europa a giugno



pietro
Messaggi: 655
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da pietro » lunedì 30 marzo 2020, 12:59

Bomby ha scritto:
lunedì 30 marzo 2020, 10:59
Esatto jumbo. Nei 90 giorni eventi a porte chiuse immagino che possano comunque tenersi, non so se ciò possa valere anche per il ciclismo. Elevata sorveglianza sanitaria credo che significhi che medici e ospedali devono rimanere in campana e agire sul serio a ogni minimo segnale.

La fonte dovrebbero essere le linee guida OMS ma riporto una cosa letta in giro. Chi l'ha detto è in genere informato. Poi magari è una stronzata, eh, ma mi pare ragionevole. Sarebbero 2 periodi di incubazione = 28 giorni più 90, ovvero 3 mesi.

Per ammosciare bove dico anche che ieri sera Burioni da Fazio diceva che c'era il rischio di un ritorno del coronavirus in autunno (e in quel periodo vaccino e cura potrebbero ancora non essere pronti). Quindi anche il ciclocross è a rischio...
No eh, il ciclocross non si tocca :gluglu:



Bomby
Messaggi: 1488
Iscritto il: martedì 17 giugno 2014, 20:23

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Bomby » lunedì 30 marzo 2020, 13:24

Come vengono messe in atto le misure non lo so, credo dipenda. Io sono ingegnere elettronico, non sono del campo per nulla, mi baso sulle informazioni che leggo, ci ragiono su e sfrutto la mia esperienza su come si muovono di solito le autorità in altri campi e da qui traggo le mie conclusioni. Ovviamente se le informazioni che ricevo sono buone (e in genere i giornalisti quando si avventurano in ambito tecnico, qualunque esso sia, scrivono una marea di inesattezze, fraintendendo quello che dicono i tecnici o inventando di sana pianta. Mi spiace per i giornalisti qui presenti ma è la mia esperienza diretta in ambito ferroviario che conosco bene, ergo mi baso su ciò che dicono i medici), più o meno raggiungo le stesse conclusioni che vengono poi prese.
Secondo me, se i nuovi contagi andranno a 0, si potrà iniziare ad allentare le norme. Non un liberi tutti.



34x27
Messaggi: 3517
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 9:38
Località: in salita

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da 34x27 » lunedì 30 marzo 2020, 13:47

Bomby ha scritto:
lunedì 30 marzo 2020, 13:24
Secondo me, se i nuovi contagi andranno a 0, si potrà iniziare ad allentare le norme. Non un liberi tutti.
Sull'azzeramento: https://www.corriere.it/economia/lavoro ... b205.shtml


HEY MOTO


Rispondi