Giro d'Italia 2020

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
neno
Messaggi: 76
Iscritto il: domenica 2 ottobre 2016, 15:33
Località: Bassano del Grappa
Contatta:

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da neno » sabato 5 ottobre 2019, 10:19

pereiro2982 ha scritto:
venerdì 4 ottobre 2019, 23:26
Fedaia ha scritto:
venerdì 4 ottobre 2019, 22:37
pereiro2982 ha scritto:
giovedì 3 ottobre 2019, 14:33
dalle informazioni che si hanno ad oggi sembra un giro un po' soft

3 crono

di tapponi non se ne parla mentre era il tema centrale dello scorso giro
una seconda settimana che lascia perplessi
non so ma non nutro buone sensazioni
50-60 km di crono sono il minimo sindacabile in un grande Giro.
Garanzia di spettacolo affinche’ gli scalatori e i passisti scalatori possano scornarsi.
Roglic e Dumoulin potrebbero essere attirati dalavefe tre crono; penso piu il primo.. il secondo probabilmente fara’ solo il Tour.



la mia non era una critica alle crono pero quest'anno sembra saranno piu adatte agli specialisti rispetto al giro 2019 quindi mi aspetto piu montagna che ad oggi sembra latitare dalle informazioni tutto qua.


possibili tapponi col Fraiteve con sconfinamento in francia e senza


https://www.la-flamme-rouge.eu/maps/viewtrack/305669


https://www.la-flamme-rouge.eu/maps/viewtrack/305662

https://www.la-flamme-rouge.eu/maps/viewtrack/305778

https://www.la-flamme-rouge.eu/maps/viewtrack/305790
Speriamo che Vegni ci legga, così almeno ha delle valide alternative x scongiurare un psicodramma Fraiteve 2020..... :diavoletto: :diavoletto: :diavoletto: :diavoletto:




oronzo2
Messaggi: 557
Iscritto il: mercoledì 10 agosto 2011, 23:15

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da oronzo2 » sabato 5 ottobre 2019, 10:57

udra ha scritto:
sabato 5 ottobre 2019, 1:31
https://www.ilrestodelcarlino.it/sport/ ... -1.4817661

Il resto del Carlino delinea questo sviluppo in terra emiliano-romagnola: il 20 arrivo a Rimini con traguardo volante a Santarcangelo, il 21 tappa nove Colli per 205 km e 4000 metri di dislivello a Cesenatico.
Fino a qui ci siamo: scombussola la ricostruzione fornitaci anche da oronzo la notizia della partenza da Cervia il giorno dopo con arrivo che vede tra le candidate anche Parma.
Perdonami, Udra, ma se hai letto il mio post di mercoledì scorso, riscontrerai per la seconda settimana quanto segue:

martedì 19 maggio tappa abruzzese da sud a nord lungo la costa
mercoledì 20 maggio tappa costiera da Marche fino a Rimini
giovedì 21 maggio Nove Colli (trasferimento nella Marca a fine tappa)
venerdì 22 maggio crono del prosecco
sabato 23 maggio FVG 1
domenica 24 maggio FVG 2

Ora, in buona sostanza, tu ipotizzi l'inserimento venerdì 22 maggio, al posto del trasferimento Romagna - Marca, di una tappa per velocisti che, alla fine, sostituirebbe la tappa di martedì 26 maggio nel bellunese.

Da mercoledì 27, partenza da Bassano del Grappa, la corsa sembra definita. Il Trentino avrà quel giorno un arrivo nelle Giudicarie, forse Pinzolo. Si potrebbe partire da Madonna di Campiglio alla volta dei Laghi di Cancano seguita poi da Morbegno - Asti, Fraiteve e crono conclusiva a Milano.

Il dubbio, che magari non è stato ancora sciolto, non è da poco. Dalla Romagna alla Marca può essere solo un piattone. Se, invece, questa tappa non c'è, quella di martedì 26 maggio, dal Friuli verso est attraversando il bellunese, o magari tutta nel bellunese, potrebbe essere ben più dura. Io propendo per questa seconda ipotesi, non tanto perchè vorrei vedere una tappa dolomitica, ma perchè ritengo che l'equilibrio della corsa sarebbe troppo sbilanciato da tre tappe per velocisti, in quattro giorni, durante la seconda settimana.



oronzo2
Messaggi: 557
Iscritto il: mercoledì 10 agosto 2011, 23:15

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da oronzo2 » sabato 5 ottobre 2019, 11:01

CicloSprint ha scritto:
sabato 5 ottobre 2019, 9:17
Se il giorno prima si arriva a Parma e il giorno dopo si va a Valdobbiadene (luogo di partenza della crono), ci sarà un altro maxitrasferimento zomegnaresco di circa 230 km, dopo una possibile tappa di 200 km!!!

Qualcuno intervenga!!!
Ciclosprint, perdonami, ma per le fanfaronate che ogni tanto produci, farebbe fatica ad intervenire anche il Padre Eterno.

Parma, comunque, ha lanciato la sua candidatura per il 2021 per ripetere la Gran Fondo del 1979. Arrivo probabile al Rifugio Calvanico.



Avatar utente
presa 2 del Montello
Messaggi: 1632
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 10:08

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da presa 2 del Montello » sabato 5 ottobre 2019, 11:16

presa 2 del Montello ha scritto:
sabato 5 ottobre 2019, 8:48
udra ha scritto:
sabato 5 ottobre 2019, 1:31
https://www.ilrestodelcarlino.it/sport/ ... -1.4817661

Il resto del Carlino delinea questo sviluppo in terra emiliano-romagnola: il 20 arrivo a Rimini con traguardo volante a Santarcangelo, il 21 tappa nove Colli per 205 km e 4000 metri di dislivello a Cesenatico.
Fino a qui ci siamo: scombussola la ricostruzione fornitaci anche da oronzo la notizia della partenza da Cervia il giorno dopo con arrivo che vede tra le candidate anche Parma.
Il Messaggero Veneto di oggi, non c'è ancora il link sbloccato, confermerebbe l'ultimo giorno di riposo(lunedì 25) in Friuli, tra la tappa Rivolto-San Daniele del Friuli, domenica 24, e la Udine-Valli del Natisone, martedì 26. Per cui ecco spiegato il "posto trovato" per la tappa con partenza da Cervia e la tappa mancante nell'ultima settimana indicata da Oronzo.
Per quanto riguarda l'arrivo nelle Valli del Natisone ballottaggio tra Cividale o tre scalate al Santuario di Castelmonte da versanti diversi.
Il link dell'articolo del Messaggero Veneto : https://messaggeroveneto.gelocal.it/spo ... ref=search



Avatar utente
udra
Messaggi: 6854
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da udra » sabato 5 ottobre 2019, 11:17

oronzo2 ha scritto:
sabato 5 ottobre 2019, 10:57
Perdonami, Udra, ma se hai letto il mio post di mercoledì scorso, riscontrerai per la seconda settimana quanto segue:

martedì 19 maggio tappa abruzzese da sud a nord lungo la costa
mercoledì 20 maggio tappa costiera da Marche fino a Rimini
giovedì 21 maggio Nove Colli (trasferimento nella Marca a fine tappa)
venerdì 22 maggio crono del prosecco
sabato 23 maggio FVG 1
domenica 24 maggio FVG 2

Ora, in buona sostanza, tu ipotizzi l'inserimento venerdì 22 maggio, al posto del trasferimento Romagna - Marca, di una tappa per velocisti che, alla fine, sostituirebbe la tappa di martedì 26 maggio nel bellunese.

Da mercoledì 27, partenza da Bassano del Grappa, la corsa sembra definita. Il Trentino avrà quel giorno un arrivo nelle Giudicarie, forse Pinzolo. Si potrebbe partire da Madonna di Campiglio alla volta dei Laghi di Cancano seguita poi da Morbegno - Asti, Fraiteve e crono conclusiva a Milano.

Il dubbio, che magari non è stato ancora sciolto, non è da poco. Dalla Romagna alla Marca può essere solo un piattone. Se, invece, questa tappa non c'è, quella di martedì 26 maggio, dal Friuli verso est attraversando il bellunese, o magari tutta nel bellunese, potrebbe essere ben più dura. Io propendo per questa seconda ipotesi, non tanto perchè vorrei vedere una tappa dolomitica, ma perchè ritengo che l'equilibrio della corsa sarebbe troppo sbilanciato da tre tappe per velocisti, in quattro giorni, durante la seconda settimana.
Certo che l'ho letto ed è per questo che dicevo che non si incastrava nella tua ricostruzione, dato che vedevi un trasferimento diretto Cesenatico-trevigiano mentre per le prime tre tappe dopo il riposo abruzzese tutto combaciava con l'articolo.
Come ha poi confermato presa grazie all'articolo di oggi del Messaggero Veneto, la tappa bellunese (o quella trentina) salterebbe per lasciare posto a una delle due friulane che traslerebbe dopo il riposo, lasciando la crono al sabato con una tappa di avvicinamento al venerdì (sempre che non sia Parma, altrimenti ci si allontana ancora di più :D )




oronzo2
Messaggi: 557
Iscritto il: mercoledì 10 agosto 2011, 23:15

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da oronzo2 » sabato 5 ottobre 2019, 11:21

Fondamentalmente, balla un trasferimento.

Ipotesi mia: dopo la Nove Colli, giovedì 21 maggio, ci si trasferisce a Conegliano;

Ipotesi Messaggero Veneto: dopo la seconda friulana, martedì 26 maggio, ci si trasferisce a Bassano del Grappa.



Basso
Messaggi: 14665
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Basso » sabato 5 ottobre 2019, 12:01

Vi rompo le uova nel paniere? :D

Qualche aggiornamento dal vicentino: sul fronte Bassano/Altopiano sto indagando, mi è invece stato riferito che ci sono possibilità concrete per un arrivo di tappa nell'area ovest - non so dirvi la giornata, la sede dovrebbe essere Montecchio Maggiore.


11 Vuelta 7-Prato
12 Appennino-Japan
13 Giro 9-CN ITA-Vuelta 20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour 3-Tour 21-Pologne-Tre Valli
15 Laigueglia-Escaut-Giro 2-Giro 18-Giro GC-Tour 13-Fourmies
16 Nice-Vuelta 12
17 Frankfurt-Tour 11-Vuelta 16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono
19 Nice-Turkey-Portugal-Vuelta 10

Avatar utente
udra
Messaggi: 6854
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da udra » sabato 5 ottobre 2019, 12:05

Basso ha scritto:
sabato 5 ottobre 2019, 12:01
Vi rompo le uova nel paniere? :D

Qualche aggiornamento dal vicentino: sul fronte Bassano/Altopiano sto indagando, mi è invece stato riferito che ci sono possibilità concrete per un arrivo di tappa in pianura - non so dirvi la giornata, la sede dovrebbe essere Montecchio Maggiore.
Tutt'altro. sarebbe giusto la sede di arrivo da Cervia immagino.



Avatar utente
Pafer1
Messaggi: 703
Iscritto il: venerdì 19 settembre 2014, 20:54

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Pafer1 » sabato 5 ottobre 2019, 13:07

Involontariamente RCS e' riuscita nell'intento di depistare le anticipazioni serie sul percorso del Giro.
Tra siti trash e Ciclosprint vari, chi ritiene che cio' che scrivono i giornali sia sacro e chi no.
Non mi pare di ricordare negli ultimi anni tante caselle vuote a meno di 20 giorni dalla presentazione.



oronzo2
Messaggi: 557
Iscritto il: mercoledì 10 agosto 2011, 23:15

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da oronzo2 » sabato 5 ottobre 2019, 14:12

udra ha scritto:
sabato 5 ottobre 2019, 12:05
Basso ha scritto:
sabato 5 ottobre 2019, 12:01
Vi rompo le uova nel paniere? :D

Qualche aggiornamento dal vicentino: sul fronte Bassano/Altopiano sto indagando, mi è invece stato riferito che ci sono possibilità concrete per un arrivo di tappa in pianura - non so dirvi la giornata, la sede dovrebbe essere Montecchio Maggiore.
Tutt'altro. sarebbe giusto la sede di arrivo da Cervia immagino.
Dissento con garbo. Arrivo a Montecchio Maggiore dal Friuli martedì 26 maggio. Poi si riparte da Bassano del Grappa il giorno dopo.



Eshnar
Messaggi: 957
Iscritto il: giovedì 6 agosto 2015, 13:31

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Eshnar » sabato 5 ottobre 2019, 14:55

oronzo2 ha scritto:
sabato 5 ottobre 2019, 14:12
udra ha scritto:
sabato 5 ottobre 2019, 12:05
Basso ha scritto:
sabato 5 ottobre 2019, 12:01
Vi rompo le uova nel paniere? :D

Qualche aggiornamento dal vicentino: sul fronte Bassano/Altopiano sto indagando, mi è invece stato riferito che ci sono possibilità concrete per un arrivo di tappa in pianura - non so dirvi la giornata, la sede dovrebbe essere Montecchio Maggiore.
Tutt'altro. sarebbe giusto la sede di arrivo da Cervia immagino.
Dissento con garbo. Arrivo a Montecchio Maggiore dal Friuli martedì 26 maggio. Poi si riparte da Bassano del Grappa il giorno dopo.
ma non avevi detto che la tappa trentina sara' leggera e che quindi si presume che la tappa precedente sia dura?



oronzo2
Messaggi: 557
Iscritto il: mercoledì 10 agosto 2011, 23:15

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da oronzo2 » sabato 5 ottobre 2019, 15:13

Eshnar ha scritto:
sabato 5 ottobre 2019, 14:55
oronzo2 ha scritto:
sabato 5 ottobre 2019, 14:12
udra ha scritto:
sabato 5 ottobre 2019, 12:05


Tutt'altro. sarebbe giusto la sede di arrivo da Cervia immagino.
Dissento con garbo. Arrivo a Montecchio Maggiore dal Friuli martedì 26 maggio. Poi si riparte da Bassano del Grappa il giorno dopo.
ma non avevi detto che la tappa trentina sara' leggera e che quindi si presume che la tappa precedente sia dura?
Tu, quindi, ritieni che una tappa con arrivo a Montecchio Vicentino non possa essere dura?



Eshnar
Messaggi: 957
Iscritto il: giovedì 6 agosto 2015, 13:31

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Eshnar » sabato 5 ottobre 2019, 15:23

oronzo2 ha scritto:
sabato 5 ottobre 2019, 15:13
Eshnar ha scritto:
sabato 5 ottobre 2019, 14:55
oronzo2 ha scritto:
sabato 5 ottobre 2019, 14:12


Dissento con garbo. Arrivo a Montecchio Maggiore dal Friuli martedì 26 maggio. Poi si riparte da Bassano del Grappa il giorno dopo.
ma non avevi detto che la tappa trentina sara' leggera e che quindi si presume che la tappa precedente sia dura?
Tu, quindi, ritieni che una tappa con arrivo a Montecchio Vicentino non possa essere dura?
"dura" da terza settimana di un Giro d'Italia? no.
"dura" tanto quanto una qualsiasi tappa di transizione in Trentino, forse.

Poi boh, anche a me sembra strano un trasferimento tra la tappa 16 e 17, avrebbe piu senso farlo prima della crono.



oronzo2
Messaggi: 557
Iscritto il: mercoledì 10 agosto 2011, 23:15

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da oronzo2 » sabato 5 ottobre 2019, 15:38

Esatto. Io prevedo il trasferimento prima della cronometro del Prosecco.

Parimenti, mi sembra altamente illogico, per dirla alla Mister Spock, fare il riposo in mezzo alla due tappe friulane e poi effettuare un trasferimento dopo la seconda.

Per cui:

giovedì 21 maggio Nove Colli segue trasferimento
venerdì 22 maggio Cronometro del Prosecco
sabato 23 maggio FVG 1
domenica 24 maggio FVG 2
lunedì 25 maggio riposo
martedì 26 maggio Belluno - Montecchio Maggiore
mercoledì 27 maggio Bassano del Grappa - Pinzolo



Eshnar
Messaggi: 957
Iscritto il: giovedì 6 agosto 2015, 13:31

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Eshnar » sabato 5 ottobre 2019, 15:53

per me avrebbe molto piu senso fare il trasferimento nel giorno di riposo...

ven Montecchio
sab Crono
dom S.Daniele
lun Cividale
mar riposo
mer Si riparte da Bassano



Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 6098
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » sabato 5 ottobre 2019, 16:52

A logica la vedo anche io così. I precedenti però dicono che attorno alle crono i trasferimenti generosi sono tollerati, e che l'ultimo giorno di riposo va in pacchetto con arrivo e partenza.


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

oronzo2
Messaggi: 557
Iscritto il: mercoledì 10 agosto 2011, 23:15

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da oronzo2 » sabato 5 ottobre 2019, 20:04

Eshnar ha scritto:
sabato 5 ottobre 2019, 15:53
per me avrebbe molto piu senso fare il trasferimento nel giorno di riposo...

ven Montecchio
sab Crono
dom S.Daniele
lun Cividale
mar riposo
mer Si riparte da Bassano
Quindi posticiperesti il riposo al martedì?



CicloSprint
Messaggi: 6274
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da CicloSprint » sabato 5 ottobre 2019, 23:48

Potrebbe essere il Giro dei maxitrasferimenti.

Pazzesco il trasferimento Ungheria-Sicilia in 24 ore e senza giorno di riposo.

Spero che l'ACCPI possa intevenire prima del 24 ottobre.....



Eshnar
Messaggi: 957
Iscritto il: giovedì 6 agosto 2015, 13:31

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Eshnar » domenica 6 ottobre 2019, 3:01

oronzo2 ha scritto:
sabato 5 ottobre 2019, 20:04
Eshnar ha scritto:
sabato 5 ottobre 2019, 15:53
per me avrebbe molto piu senso fare il trasferimento nel giorno di riposo...

ven Montecchio
sab Crono
dom S.Daniele
lun Cividale
mar riposo
mer Si riparte da Bassano
Quindi posticiperesti il riposo al martedì?
esatto, e con quello la tappa trentina sarebbe libera di essere dura a piacere.

Quante tappe di montagna abbiamo?
Etna
Camigliatello Silano (forse)
Cividale o dintorni
Cancano
Fraiteve

sarebbero 5, di cui una non siamo nemmeno sicuri sia dura, quella dell'Etna avra' solo l'Etna e quella di Cividale sara' dura ma potrebbe quasi essere classificata come media montagna. Sono poche.



maurofacoltosi
Messaggi: 2370
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » domenica 6 ottobre 2019, 7:57

Eshnar ha scritto:
domenica 6 ottobre 2019, 3:01
oronzo2 ha scritto:
sabato 5 ottobre 2019, 20:04
Eshnar ha scritto:
sabato 5 ottobre 2019, 15:53
per me avrebbe molto piu senso fare il trasferimento nel giorno di riposo...

ven Montecchio
sab Crono
dom S.Daniele
lun Cividale
mar riposo
mer Si riparte da Bassano
Quindi posticiperesti il riposo al martedì?
esatto, e con quello la tappa trentina sarebbe libera di essere dura a piacere.

Quante tappe di montagna abbiamo?
Etna
Camigliatello Silano (forse)
Cividale o dintorni
Cancano
Fraiteve

sarebbero 5, di cui una non siamo nemmeno sicuri sia dura, quella dell'Etna avra' solo l'Etna e quella di Cividale sara' dura ma potrebbe quasi essere classificata come media montagna. Sono poche.
Secondo me anche Pinzolo sarà di montagna, facendo precedere il traguardo dal Passo Daone e dal Bondone. E magari ci sta anche un passaggio sulla salita del circuito dei campionati europei che l'anno prossimo si correranno a Trento


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

Eshnar
Messaggi: 957
Iscritto il: giovedì 6 agosto 2015, 13:31

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Eshnar » domenica 6 ottobre 2019, 8:24

maurofacoltosi ha scritto:
domenica 6 ottobre 2019, 7:57

Secondo me anche Pinzolo sarà di montagna, facendo precedere il traguardo dal Passo Daone e dal Bondone. E magari ci sta anche un passaggio sulla salita del circuito dei campionati europei che l'anno prossimo si correranno a Trento
magari...



maurofacoltosi
Messaggi: 2370
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » domenica 6 ottobre 2019, 8:33

Eshnar ha scritto:
domenica 6 ottobre 2019, 8:24
maurofacoltosi ha scritto:
domenica 6 ottobre 2019, 7:57

Secondo me anche Pinzolo sarà di montagna, facendo precedere il traguardo dal Passo Daone e dal Bondone. E magari ci sta anche un passaggio sulla salita del circuito dei campionati europei che l'anno prossimo si correranno a Trento
magari...
Aggiungo la segnalazione di un'auto dell'organizzazione dalle parti di Arsiero. La tappa potrebbe essere Bassano - Arsiero - Valico la Fricca - Caldonazzo - Trento - salita a Povo - Trento - Bondone - Daone - Pinzolo


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

pereiro2982
Messaggi: 2236
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da pereiro2982 » domenica 6 ottobre 2019, 9:05

per quello che sappiamo oggi abbiamo 3 crono che sorridono agli specialisti
e
etna arrivo in salita


cancano
fraiteve i tapponi

e
camigliatello e cividale possibili tappe di montagna

direi un po' troppo poco rispetto ai km a crono
senza contare che anche col tappone trentino non ci sarebbero mai tapponi consecutivi di montagna
senza contare che tra queste dovrebbe esserci la minitappa di montagna che sta diventando un classico ormai...



Avatar utente
udra
Messaggi: 6854
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da udra » domenica 6 ottobre 2019, 10:19

Nel 2018 di tappe dure ce ne furono 7 tenendoci dentro Pratonevoso (molto forzata) e Gran Sasso.
Per quello che si sa qua al momento abbiamo 5 tappe potenzialmente impegnative, con una 6a che arriva a 4000 metri di dislivello pur collinare. Concordo che quella trentina potrebbe essere più che di transizione.
L'importante è bilanciare le difficoltà rispetto all'anno scorso e cercare di mettere qualche tappa trabocchetto prima dell'ultima settimana: spero che Vieste, la tappa abruzzese e la seconda siciliana (la prima sarà per velocisti) siano indirizzate in questo senso.



maurofacoltosi
Messaggi: 2370
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » domenica 6 ottobre 2019, 10:23

Ho provato a immaginarmi le due tappe friulane

Rivolto – San Daniele: Rivolto – Pordenone – Aviano – Piancavallo (GPM) – Barcis – Forcella di Pala Barzana (GPM) – Clauzetto (GPM) – Anduins – Monte Cuar (GPM) – Forgaria nel Friuli – Cornino – Muris – Monte di Ragogna (GPM) – San Daniele. In tutto 180 Km

Udine – Cividale del Friuli: Udine – Gemona – Lago di Cavazzo – Chiaulis – Villa Santina – Ovaro – Sella Valcalda (GPM) – Tolmezzo – Resiutta – Sella Carnizza (GPM) – Passo di Tanamea (GPM) – Tarcento - Attimis – Porzus (GPM) – Madonnina del Domm (GPM) – Torreano – Cividale – San Leonardo – Santuario di Castelmonte (GPM) – Cividale. In tutto circa 235 Km (che scendono a circa 185 Km se dopo il passaggio dal lago di Cavazzo si va direttamente a Tolmezzo tagliando il girotondo attorno allo Zoncolan)


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

Avatar utente
udra
Messaggi: 6854
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da udra » domenica 6 ottobre 2019, 10:38

Quella di San Daniele avrà un circuito, un articolo del Messaggero Veneto parlava di quattro passaggi sul Monte di Ragogna.



maurofacoltosi
Messaggi: 2370
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » domenica 6 ottobre 2019, 11:02

A proposito di Pinzolo, vorrei sottolineare che Madonna di Campiglio è frazione di Pinzolo e il comune potrebbe avere interesse che la tappa termini ancora lassù


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

CicloSprint
Messaggi: 6274
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da CicloSprint » domenica 6 ottobre 2019, 16:29

Se nella Udine – Cividale del Friul ci fosse lo Zoncolan come GPM di passaggio ?



herbie
Messaggi: 4347
Iscritto il: sabato 26 febbraio 2011, 17:19

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da herbie » domenica 6 ottobre 2019, 23:29

maurofacoltosi ha scritto:
domenica 6 ottobre 2019, 8:33
Eshnar ha scritto:
domenica 6 ottobre 2019, 8:24
maurofacoltosi ha scritto:
domenica 6 ottobre 2019, 7:57

Secondo me anche Pinzolo sarà di montagna, facendo precedere il traguardo dal Passo Daone e dal Bondone. E magari ci sta anche un passaggio sulla salita del circuito dei campionati europei che l'anno prossimo si correranno a Trento
magari...
Aggiungo la segnalazione di un'auto dell'organizzazione dalle parti di Arsiero. La tappa potrebbe essere Bassano - Arsiero - Valico la Fricca - Caldonazzo - Trento - salita a Povo - Trento - Bondone - Daone - Pinzolo
bella tappa, anche se il passo Daone sarebbe preceduto da un tratto di salita facile poco simpatico per eventuali attaccanti.
Segnalo giusto una curiosità, sul Passo Daone qualche anno fa un ciclista fu inseguito a lungo da un orso...meno male che l'orso si frappose fra lui e la cima della salita e non il contrario, cosicchè potè sfruttare la discesa per staccare l'orso.
Per il Giro non ci dovrebbero essere problemi comunque perchè la posizione degli orsi è monitorata tramite dispositivi GPS, mi pare.



oronzo2
Messaggi: 557
Iscritto il: mercoledì 10 agosto 2011, 23:15

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da oronzo2 » lunedì 7 ottobre 2019, 9:32

Buon lunedì.

Io ho ipotizzato Pinzolo in quanto so che si riparte da Madonna di Campiglio per i Laghi di Cancano. Magari, invece, si arriva a Tione o a Riva del Garda.

Diciamo che del trittico di tappe che apre la settimana finale, dal Friuli ai Laghi di Cancano, si sa quasi tutto su partenze ed arrivi ma pochissimo sui percorsi.



jumbo
Messaggi: 4883
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da jumbo » lunedì 7 ottobre 2019, 9:53

herbie ha scritto:
domenica 6 ottobre 2019, 23:29
maurofacoltosi ha scritto:
domenica 6 ottobre 2019, 8:33
Eshnar ha scritto:
domenica 6 ottobre 2019, 8:24


magari...
Aggiungo la segnalazione di un'auto dell'organizzazione dalle parti di Arsiero. La tappa potrebbe essere Bassano - Arsiero - Valico la Fricca - Caldonazzo - Trento - salita a Povo - Trento - Bondone - Daone - Pinzolo
bella tappa, anche se il passo Daone sarebbe preceduto da un tratto di salita facile poco simpatico per eventuali attaccanti.
Segnalo giusto una curiosità, sul Passo Daone qualche anno fa un ciclista fu inseguito a lungo da un orso...meno male che l'orso si frappose fra lui e la cima della salita e non il contrario, cosicchè potè sfruttare la discesa per staccare l'orso.
Per il Giro non ci dovrebbero essere problemi comunque perchè la posizione degli orsi è monitorata tramite dispositivi GPS, mi pare.
Mica tutti.
Ma comunque per il Giro con tutta la carovana, la staffetta di moto, gli elicotteri, gli orsi andranno a farsi un giro altrove.



Avatar utente
galliano
Messaggi: 13616
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da galliano » lunedì 7 ottobre 2019, 10:18

herbie ha scritto:
domenica 6 ottobre 2019, 23:29
maurofacoltosi ha scritto:
domenica 6 ottobre 2019, 8:33
Eshnar ha scritto:
domenica 6 ottobre 2019, 8:24


magari...
Aggiungo la segnalazione di un'auto dell'organizzazione dalle parti di Arsiero. La tappa potrebbe essere Bassano - Arsiero - Valico la Fricca - Caldonazzo - Trento - salita a Povo - Trento - Bondone - Daone - Pinzolo
bella tappa, anche se il passo Daone sarebbe preceduto da un tratto di salita facile poco simpatico per eventuali attaccanti.
Segnalo giusto una curiosità, sul Passo Daone qualche anno fa un ciclista fu inseguito a lungo da un orso...meno male che l'orso si frappose fra lui e la cima della salita e non il contrario, cosicchè potè sfruttare la discesa per staccare l'orso.
Per il Giro non ci dovrebbero essere problemi comunque perchè la posizione degli orsi è monitorata tramite dispositivi GPS, mi pare.
No dai herbie, pure tu cadi nella psicosi degli orsi :diavoletto:
Sono anni che mi aggiro per boschi, spesso da solo, e abito in piena zona orsi tant'è che uno dei casi di "aggressione" è avvenuto proprio nel paese vicino eppure non ne ho mai visto uno nemmeno da lontano. E di animali selvatici ne ho visti parecchi.
Sinceramente quando vado in bici è proprio l'ultimissimo dei problemi.

Sarebbe tappa da fughe, bondone troppo lontano dall'arrivo e troppo falsopiano prima della salita di Daone, non mi entusiasma.



Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 6098
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » lunedì 7 ottobre 2019, 15:44

A me non entusiasma soprattutto perché sembra una replica di quella di Cividale. Aggiungendo la Nive Colli avremmo tre tappe dove, a meno di colpi di classe e fantasia, i big faranno gruppetto.


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

oronzo2
Messaggi: 557
Iscritto il: mercoledì 10 agosto 2011, 23:15

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da oronzo2 » lunedì 7 ottobre 2019, 17:50

Maìno della Spinetta ha scritto:
lunedì 7 ottobre 2019, 15:44
A me non entusiasma soprattutto perché sembra una replica di quella di Cividale. Aggiungendo la Nive Colli avremmo tre tappe dove, a meno di colpi di classe e fantasia, i big faranno gruppetto.
A tutt'oggi, le uniche tappe decisive parrebbero le crono ed il Fraiteve. Così non può essere.

Aspettiamo fiduciosi.



Fantamatusa
Messaggi: 157
Iscritto il: giovedì 1 ottobre 2015, 17:14

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Fantamatusa » lunedì 7 ottobre 2019, 18:00

Io mi rifiuto di credere che la tappa valtellinese non sarà un vero tappone.
Anche per il comitato organizzatore, tutto sto sbatti per organizzare un arrivo inedito e poi prima ci mettono solo il Tonale e l'Aprica dal lato semplice?
Non è possibile!



pereiro2982
Messaggi: 2236
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da pereiro2982 » lunedì 7 ottobre 2019, 18:12

veramente anche sull'Etna per un po' di vento ci fu il no contest ....
dipendera da tante situazioni se faranno l'errore di mettere la tappa 9 colli prima della crono sicuramente avra l'effetto disinnesco

la tappa di cividale soffri la tappa di corvara il giorno dopo
se le stesse tappe le piazzi dopo una crono è molto piu probabile ci siano attacchi quanto meno per misuirarsi la febbre

a me sembra che questo giro come quello dello scorso anno si concentrera molto nell'ultima settimana
poi si sa dipende sempre tutto dai corridori e dalle dinamiche di corsa



pereiro2982
Messaggi: 2236
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da pereiro2982 » lunedì 7 ottobre 2019, 18:15

credo che i "tapponi saranno la tappa trentina,cancano e fraiteve
minitappa di montagna nel friuli



lucks83
Messaggi: 958
Iscritto il: sabato 18 maggio 2013, 13:11

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da lucks83 » lunedì 7 ottobre 2019, 19:32

La tappa di Pinzolo puo' essere tranquillamente la tappa piu' dura di tutto il Giro.
Io me la sono immaginata cosi', poi magari sarà piu' leggera ma lo spazio per farla diventare tappa regina c'é tutto.
bassano del grappa - pinzolo.png
bassano del grappa - pinzolo.png (174.16 KiB) Visto 1346 volte



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13502
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Walter_White » lunedì 7 ottobre 2019, 19:56

lucks83 ha scritto:
lunedì 7 ottobre 2019, 19:32
La tappa di Pinzolo puo' essere tranquillamente la tappa piu' dura di tutto il Giro.
Io me la sono immaginata cosi', poi magari sarà piu' leggera ma lo spazio per farla diventare tappa regina c'é tutto.
bassano del grappa - pinzolo.png
Spettacolo, ma quand'è che lasceranno tracciare un Giro a noi del forum? Il mio tappone sarebbe Colletto+Fauniera+Sempeyre e arrivo in Valle Varaita


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
Slegar
Messaggi: 4927
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Slegar » lunedì 7 ottobre 2019, 20:00

Non so perché, ma a mio avviso a Pinzolo si arriverà da Dimaro per Campo Carlo Magno.


fair play? No, Grazie!

Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 6098
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » lunedì 7 ottobre 2019, 20:19

Slegar ha scritto:
lunedì 7 ottobre 2019, 20:00
Non so perché, ma a mio avviso a Pinzolo si arriverà da Dimaro per Campo Carlo Magno.
Si parlava di quel versante nel 2021 - magari la ritirata del Fedaia ha fatto anticipare il programma.


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

Avatar utente
udra
Messaggi: 6854
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da udra » lunedì 7 ottobre 2019, 20:29

Spulciando alla ricerca di vecchi articoli dopo la news che ci ha dato Basso, è saltato fuori questo https://www.ilgiornaledivicenza.it/home ... -1.6997258.
Da fine 2018 ad ora, se la voce non si è spenta vuol dire che la cosa è più che seria.



maurofacoltosi
Messaggi: 2370
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » lunedì 7 ottobre 2019, 20:40

A proposito della salita di Madonna di Campiglio da Pinzolo, esiste un versante parallelo che presenta un lungo tratto sterrato.

Lo sterrato inizia qua

https://www.google.com/maps/@46.1981469 ... 312!8i6656

e termina qua

https://www.google.com/maps/@46.2095549 ... 312!8i6656

https://www.la-flamme-rouge.eu/maps/viewtrack/306211


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

herbie
Messaggi: 4347
Iscritto il: sabato 26 febbraio 2011, 17:19

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da herbie » lunedì 7 ottobre 2019, 20:53

galliano ha scritto:
lunedì 7 ottobre 2019, 10:18
herbie ha scritto:
domenica 6 ottobre 2019, 23:29
maurofacoltosi ha scritto:
domenica 6 ottobre 2019, 8:33


Aggiungo la segnalazione di un'auto dell'organizzazione dalle parti di Arsiero. La tappa potrebbe essere Bassano - Arsiero - Valico la Fricca - Caldonazzo - Trento - salita a Povo - Trento - Bondone - Daone - Pinzolo
bella tappa, anche se il passo Daone sarebbe preceduto da un tratto di salita facile poco simpatico per eventuali attaccanti.
Segnalo giusto una curiosità, sul Passo Daone qualche anno fa un ciclista fu inseguito a lungo da un orso...meno male che l'orso si frappose fra lui e la cima della salita e non il contrario, cosicchè potè sfruttare la discesa per staccare l'orso.
Per il Giro non ci dovrebbero essere problemi comunque perchè la posizione degli orsi è monitorata tramite dispositivi GPS, mi pare.
No dai herbie, pure tu cadi nella psicosi degli orsi :diavoletto:
Sono anni che mi aggiro per boschi, spesso da solo, e abito in piena zona orsi tant'è che uno dei casi di "aggressione" è avvenuto proprio nel paese vicino eppure non ne ho mai visto uno nemmeno da lontano. E di animali selvatici ne ho visti parecchi.
Sinceramente quando vado in bici è proprio l'ultimissimo dei problemi.

Sarebbe tappa da fughe, bondone troppo lontano dall'arrivo e troppo falsopiano prima della salita di Daone, non mi entusiasma.
la variante col Durone- attraversamento del fondovalle- 2 km. di pianura e attacco del Daone però convince assai, senza altro prima del Bondone.

Per quanto riguarda l'orso, ho ritrovato la notizia che al tempo avevo letto sul Giornale del Trentino in un bar di Dimaro: parrebbe vero...
https://www.montagna.tv/8472/val-renden ... -ciclista/

l'orso va lontanissimo da ogni fonte di rumore umano, e si rifugia anche molto in alto...ma se trattasi di orsa con i piccoli nelle vicinanze credo che la situazione possa diventare poco simpatica.



oronzo2
Messaggi: 557
Iscritto il: mercoledì 10 agosto 2011, 23:15

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da oronzo2 » lunedì 7 ottobre 2019, 21:11

Slegar ha scritto:
lunedì 7 ottobre 2019, 20:00
Non so perché, ma a mio avviso a Pinzolo si arriverà da Dimaro per Campo Carlo Magno.
Purtroppo, questo posso escluderlo. Campo Carlo Magno sarà affrontato in partenza il giorno dopo in discesa fino a Dimaro. Poi bisogna capire se si prenderà la strada del Tonale o dello Stelvio.

La variante sterrata per Malghett Aut, visionata da Davide Cassani l'anno scorso, pare venga inserita nel 2021.



maurofacoltosi
Messaggi: 2370
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » lunedì 7 ottobre 2019, 21:15

oronzo2 ha scritto:
lunedì 7 ottobre 2019, 21:11
Slegar ha scritto:
lunedì 7 ottobre 2019, 20:00
Non so perché, ma a mio avviso a Pinzolo si arriverà da Dimaro per Campo Carlo Magno.
Purtroppo, questo posso escluderlo. Campo Carlo Magno sarà affrontato in partenza il giorno dopo in discesa fino a Dimaro. Poi bisogna capire se si prenderà la strada del Tonale o dello Stelvio.

La variante sterrata per Malghett Aut, visionata da Davide Cassani l'anno scorso, pare venga inserita nel 2021.
Comunque non si tratta della variante sterrata che ho segnalato sopra


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

oronzo2
Messaggi: 557
Iscritto il: mercoledì 10 agosto 2011, 23:15

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da oronzo2 » lunedì 7 ottobre 2019, 21:19

maurofacoltosi ha scritto:
lunedì 7 ottobre 2019, 21:15
oronzo2 ha scritto:
lunedì 7 ottobre 2019, 21:11
Slegar ha scritto:
lunedì 7 ottobre 2019, 20:00
Non so perché, ma a mio avviso a Pinzolo si arriverà da Dimaro per Campo Carlo Magno.
Purtroppo, questo posso escluderlo. Campo Carlo Magno sarà affrontato in partenza il giorno dopo in discesa fino a Dimaro. Poi bisogna capire se si prenderà la strada del Tonale o dello Stelvio.

La variante sterrata per Malghett Aut, visionata da Davide Cassani l'anno scorso, pare venga inserita nel 2021.
Comunque non si tratta della variante sterrata che ho segnalato sopra
Sicuramente ma le varianti non mancano. Quella che suggerisci tu è già stata visionata?



Avatar utente
presa 2 del Montello
Messaggi: 1632
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 10:08

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da presa 2 del Montello » lunedì 7 ottobre 2019, 21:23

udra ha scritto:
lunedì 7 ottobre 2019, 20:29
Spulciando alla ricerca di vecchi articoli dopo la news che ci ha dato Basso, è saltato fuori questo https://www.ilgiornaledivicenza.it/home ... -1.6997258.
Da fine 2018 ad ora, se la voce non si è spenta vuol dire che la cosa è più che seria.
Occhio, la volata potrebbe non essere scontata: non trovo più l'articolo, ma tempo fa si parlava di una cronometro a Montecchio Maggiore con il passaggio sulla collina dei Castelli di Romeo e Giulietta...poi volendo salite tra i Colli Berici e Euganei se ne trovano a iosa, se arrivano dalla Romagna....



maurofacoltosi
Messaggi: 2370
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » lunedì 7 ottobre 2019, 21:32

oronzo2 ha scritto:
lunedì 7 ottobre 2019, 21:19
maurofacoltosi ha scritto:
lunedì 7 ottobre 2019, 21:15
oronzo2 ha scritto:
lunedì 7 ottobre 2019, 21:11


Purtroppo, questo posso escluderlo. Campo Carlo Magno sarà affrontato in partenza il giorno dopo in discesa fino a Dimaro. Poi bisogna capire se si prenderà la strada del Tonale o dello Stelvio.

La variante sterrata per Malghett Aut, visionata da Davide Cassani l'anno scorso, pare venga inserita nel 2021.
Comunque non si tratta della variante sterrata che ho segnalato sopra
Sicuramente ma le varianti non mancano. Quella che suggerisci tu è già stata visionata?
Forse non la conoscono nemmeno.


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

Avatar utente
presa 2 del Montello
Messaggi: 1632
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 10:08

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da presa 2 del Montello » lunedì 7 ottobre 2019, 21:40

Eshnar ha scritto:
domenica 6 ottobre 2019, 3:01


Quante tappe di montagna abbiamo?
Etna
Camigliatello Silano (forse)
Cividale o dintorni
Cancano
Fraiteve

sarebbero 5, di cui una non siamo nemmeno sicuri sia dura, quella dell'Etna avra' solo l'Etna e quella di Cividale sara' dura ma potrebbe quasi essere classificata come media montagna. Sono poche.
Oltre a Cesenatico(nove colli) già segnalata, penso che si arriverà a Vieste dall'entroterra garganico(Foresta Umbra) e non dalla costa, essendo tappa domenicale, ed anche quello potrebbe essere un finale interessante, non da sconvolgere la classifica ovviamente.
Inoltre non sappiamo nulla della tappa con partenza dall'Abruzzo, che potrebbe finire chissà dove...
Per quanto riguarda la tappa trentina: ricordo che dovrebbe "sostituire" il Fedaia tagliato, che insieme all'inserimento di Rimini hanno portato a ridisegnare le tappe a cavallo tra la seconda e terza settimana...aspettiamoci sorprese.




Rispondi