Io Tifo Tafi... Il ritorno di Andrea Tafi

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
ciclistasiciliano
Messaggi: 463
Iscritto il: giovedì 12 gennaio 2017, 10:02

Io Tifo Tafi... Il ritorno di Andrea Tafi

Messaggio da leggere da ciclistasiciliano » giovedì 18 ottobre 2018, 15:00

Dovrebbe tornare tra i pro, per correre la Parigi Roubaix .... già ha disputato una corsa 1.2 in Ungheria in Estate, e si è affiliato all'UCI per l'antidoping.




Stylus
Messaggi: 804
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 12:03

Re: Io Tifo Tafi... Il ritorno di Andrea Tafi

Messaggio da leggere da Stylus » giovedì 18 ottobre 2018, 15:09

Sono il suo primo tifoso ma non penso che trovare squadra sarà un questione secondaria. Non credo che possa far parte del circuito WT mentre le wildcard sono 7 e immagino che saranno distribuite tutte alle francesi, che sono ormai tutte abbastanza ambiziose e non se abbiano voglia di sprecare uno slot per Tafi. Non so neppure quanto risalto abbia ancora il suo nome all'estero (non lo so proprio) per poter trovare il posto solo in nome di una operazione "pubblicitaria", non è Museeuw insomma. Semmai la squadra di Scinto potessee essere invitata forse avrebbe qualche possibilità in più ma le wc per le classiche del nord le daranno a fine gennaio no?

Ci spero, ci spero tanto, amo le operazioni nostalgia e poi non è che dopo Moscon abbiamo tutto questo ben di dio al nord, può essere il migliore dei nostri :diavoletto:



Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 2709
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Io Tifo Tafi... Il ritorno di Andrea Tafi

Messaggio da leggere da chinaski89 » giovedì 18 ottobre 2018, 15:17

Non esiste una Roubaix per amatori o una cosa del genere? Mi pare un'idea folle sinceramente e molto evitabile


beppesaronni ha scritto: Non ricordo un solo gt in cui conty, che non era il più forte ma nemmeno il secondo, abbia anche solo provato (non dico che ci sia riuscito. Provato!!!!)
lemond ha scritto: Sagan è il più grande, ma non un gran vincente.

Avatar utente
nemecsek.
Messaggi: 1466
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Re: Io Tifo Tafi... Il ritorno di Andrea Tafi

Messaggio da leggere da nemecsek. » giovedì 18 ottobre 2018, 15:23

chinaski89 ha scritto:
giovedì 18 ottobre 2018, 15:17
Non esiste una Roubaix per amatori o una cosa del genere? Mi pare un'idea folle sinceramente e molto evitabile
hai presente quando all inizzio dei film de paura trovano la formula evocativa e invece de starsene se fanno na risata e la recitano?


Le insegne luminose attirano gli allocchi.
GLF

l'Orso
Messaggi: 4509
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 11:18

Re: Io Tifo Tafi... Il ritorno di Andrea Tafi

Messaggio da leggere da l'Orso » giovedì 18 ottobre 2018, 15:26

chinaski89 ha scritto:
giovedì 18 ottobre 2018, 15:17
Non esiste una Roubaix per amatori o una cosa del genere? Mi pare un'idea folle sinceramente e molto evitabile
da quel che leggo, di base dovrebbe fare quella per amatori, ma visto che qualche "pazzoide" gli ha detto che non sfigurerebbe nemmeno in quella dei ragazzini, il caro Andrea ha cominciato a farci qualche pensierino (pur sapendo di non aver grandi possibilità di partecipare per il problema di trovare una squadra).

Sempre in base a quanto letto, pare che sia anche convinto di riuscire a preparsi in modo adeguato di modo da non sfigurare


Fanta cicloweb 2015:
Tour 2015 - 19a tappa - SJ M.nne - Toussuire (24 Luglio)

utenti ignorati:
Scostante_Girardengo


ciclistasiciliano
Messaggi: 463
Iscritto il: giovedì 12 gennaio 2017, 10:02

Re: Io Tifo Tafi... Il ritorno di Andrea Tafi

Messaggio da leggere da ciclistasiciliano » giovedì 18 ottobre 2018, 16:05

ve lo immaginate il mitico Tafi che stacca sulle pietre Peterone Sagan, Van Aert, Moscon e soci ?



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 10441
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Io Tifo Tafi... Il ritorno di Andrea Tafi

Messaggio da leggere da Walter_White » giovedì 18 ottobre 2018, 16:14

ciclistasiciliano ha scritto:
giovedì 18 ottobre 2018, 16:05
ve lo immaginate il mitico Tafi che stacca sulle pietre Peterone Sagan, Van Aert, Moscon e soci ?
A PCM con i pack primi anni 2000 sicuramente


FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
Beppugrillo
Messaggi: 514
Iscritto il: martedì 4 settembre 2018, 6:41

Re: Io Tifo Tafi... Il ritorno di Andrea Tafi

Messaggio da leggere da Beppugrillo » giovedì 18 ottobre 2018, 17:20

Siamo nel 2018, esiste il World Tour, le squadre vanno in galleria del vento, in altura e a fare le ricognizioni dei percorsi, il ciclismo non è solo professionistico ma anche professionale. Nessuna squadra seria accetterà di assistere Tafi in questa baracconata. Tuttavia, se Moira Orfei decidesse di sponsorizzare una squadra col nome del suo circo forse si aprirebbe una possibilità



Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 2709
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Io Tifo Tafi... Il ritorno di Andrea Tafi

Messaggio da leggere da chinaski89 » giovedì 18 ottobre 2018, 17:24

ciclistasiciliano ha scritto:
giovedì 18 ottobre 2018, 16:05
ve lo immaginate il mitico Tafi che stacca sulle pietre Peterone Sagan, Van Aert, Moscon e soci ?
Ma dai :diavoletto:

Scherzi a parte spero per lui che la squadra non la trovi e faccia la gara per amatori che aveva in programma, non vedo perchè andare a coprirsi di ridicolo francamente. Va bene tutto ma un 52enne che non corre da un sacco di tempo che ci va a fare in una gara così? Fosse qualche Giro di Vattelapesca o roba del genere ancora ancora, ma la Roubaix dai mica siamo a Zelig..


beppesaronni ha scritto: Non ricordo un solo gt in cui conty, che non era il più forte ma nemmeno il secondo, abbia anche solo provato (non dico che ci sia riuscito. Provato!!!!)
lemond ha scritto: Sagan è il più grande, ma non un gran vincente.

Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 2709
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Io Tifo Tafi... Il ritorno di Andrea Tafi

Messaggio da leggere da chinaski89 » giovedì 18 ottobre 2018, 17:26

nemecsek. ha scritto:
giovedì 18 ottobre 2018, 15:23
chinaski89 ha scritto:
giovedì 18 ottobre 2018, 15:17
Non esiste una Roubaix per amatori o una cosa del genere? Mi pare un'idea folle sinceramente e molto evitabile
hai presente quando all inizzio dei film de paura trovano la formula evocativa e invece de starsene se fanno na risata e la recitano?
:diavoletto:


beppesaronni ha scritto: Non ricordo un solo gt in cui conty, che non era il più forte ma nemmeno il secondo, abbia anche solo provato (non dico che ci sia riuscito. Provato!!!!)
lemond ha scritto: Sagan è il più grande, ma non un gran vincente.

Salvatore77
Messaggi: 4169
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: Io Tifo Tafi... Il ritorno di Andrea Tafi

Messaggio da leggere da Salvatore77 » giovedì 18 ottobre 2018, 17:27

Se ci penasate, Tafi ha appena 13 anni più di Duclos-Lassalle quando vinse la sua seconda Roubaix. :D


1° Tour de France 2018

Road Runner
Messaggi: 479
Iscritto il: martedì 8 novembre 2016, 11:44

Re: Io Tifo Tafi... Il ritorno di Andrea Tafi

Messaggio da leggere da Road Runner » giovedì 18 ottobre 2018, 17:54

Mi ricorda Carlos Lopez, vincitore della Maratona alle Olimpiadi di Los Angeles dell'84, il quale non si è mai ritirato ufficialmente e ancora oggi quando lo intervistano dichiara che è ancora in attività e sta prepando il suo rientro !!



Theakston
Messaggi: 408
Iscritto il: venerdì 9 settembre 2016, 16:25

Re: Io Tifo Tafi... Il ritorno di Andrea Tafi

Messaggio da leggere da Theakston » giovedì 18 ottobre 2018, 18:00

Beppugrillo ha scritto:
giovedì 18 ottobre 2018, 17:20
Siamo nel 2018, esiste il World Tour, le squadre vanno in galleria del vento, in altura e a fare le ricognizioni dei percorsi, il ciclismo non è solo professionistico ma anche professionale. Nessuna squadra seria accetterà di assistere Tafi in questa baracconata. Tuttavia, se Moira Orfei decidesse di sponsorizzare una squadra col nome del suo circo forse si aprirebbe una possibilità
Se è solo per questo, visto che fanno correre gente come Feng, un posto glielo troverebbero, se avessero qualche ritorno pubblicitario
L'idea certo lascia perplessi, tuttavia non è da escludere che preparandosi bene riuscirebbe a finirla. Mi ricorda la storia di Antonio Negrini, che nel 1949, a 45 anni, si rimise in sella dopo diversi anni e portò a termine la Sanremo, a quanto pare per dimostrare quanto l'evoluzione delle biciclette avesse aiutato i corridori nel dopoguerra!
A questo punto propongo un crowdfunding per permettere ad Alarcon di tornare a correre una Roubaix! Pare sia uno dei suoi sogni nel cassetto!



Avatar utente
Beppugrillo
Messaggi: 514
Iscritto il: martedì 4 settembre 2018, 6:41

Re: Io Tifo Tafi... Il ritorno di Andrea Tafi

Messaggio da leggere da Beppugrillo » giovedì 18 ottobre 2018, 18:20

Io se devo pagare per rivedere in gruppo un corridore dell'area portoghese voglio Candido Barbosa o David Blanco, Alarcon me lo sbatto.
Comunque sono d'accordo, se trova uno sponsor che lega il suo nome a questa buffonata prego. Feng e i vari semi-professionisti asiatici sono lì perché uno sponsor asiatico cerca un corridore della propria zona e il meglio che trova è quello. Uno sponsor italiano il meglio che trova è Andrea Tafi che torna a correre la Roubaix a 53 anni?



Salvatore77
Messaggi: 4169
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: Io Tifo Tafi... Il ritorno di Andrea Tafi

Messaggio da leggere da Salvatore77 » giovedì 18 ottobre 2018, 18:32

Theakston ha scritto:
giovedì 18 ottobre 2018, 18:00

L'idea certo lascia perplessi, tuttavia non è da escludere che preparandosi bene riuscirebbe a finirla.
Secondo me la finisce.
Magari con 20/25 minuti di ritardo.


1° Tour de France 2018

CicloSprint
Messaggi: 5689
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Io Tifo Tafi... Il ritorno di Andrea Tafi

Messaggio da leggere da CicloSprint » giovedì 18 ottobre 2018, 18:35

Tafi sogna: “Io ancora a Roubaix”

https://www.gazzetta.it/Ciclismo/18-10- ... 7993.shtml



Trullo
Messaggi: 205
Iscritto il: martedì 23 maggio 2017, 12:26

Re: Io Tifo Tafi... Il ritorno di Andrea Tafi

Messaggio da leggere da Trullo » giovedì 18 ottobre 2018, 19:00

Profonda tristezza, come altri spero che la cosa non si concretizzi. Mi piace ricordare Andrea giovane e vincente, non voglio vedere la patetica esibizione di un ex che si vorrebbe cimentare contro uomini di trent'anni più giovani di lui



Theakston
Messaggi: 408
Iscritto il: venerdì 9 settembre 2016, 16:25

Re: Io Tifo Tafi... Il ritorno di Andrea Tafi

Messaggio da leggere da Theakston » giovedì 18 ottobre 2018, 19:11

Beppugrillo ha scritto:
giovedì 18 ottobre 2018, 18:20
Io se devo pagare per rivedere in gruppo un corridore dell'area portoghese voglio Candido Barbosa o David Blanco, Alarcon me lo sbatto.
Comunque sono d'accordo, se trova uno sponsor che lega il suo nome a questa buffonata prego. Feng e i vari semi-professionisti asiatici sono lì perché uno sponsor asiatico cerca un corridore della propria zona e il meglio che trova è quello. Uno sponsor italiano il meglio che trova è Andrea Tafi che torna a correre la Roubaix a 53 anni?
Con rammarico verrebbe da rispondere: Si.

In Portogallo pochi anni fa Vitor Gamito è rientrato e ha concluso una Volta a 44 anni



giorgio ricci
Messaggi: 2354
Iscritto il: lunedì 9 giugno 2014, 13:44

Re: Io Tifo Tafi... Il ritorno di Andrea Tafi

Messaggio da leggere da giorgio ricci » giovedì 18 ottobre 2018, 19:11

Ma ci ricordate Tafi gli ultimi due anni?
Si era piazzato quarantesimo o giù di lì. Come può pensare dopo 15 anni di essere minimamente competitivo? Trovata pubblicitaria alla Marc Spitz che doveva rientrare a Barcellona 92. Indovinate poi come è finita?



Salvatore77
Messaggi: 4169
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: Io Tifo Tafi... Il ritorno di Andrea Tafi

Messaggio da leggere da Salvatore77 » giovedì 18 ottobre 2018, 19:19

Credo che Tafi sa benissimo quali sono i suoi limiti e le sue potenzialità.

Come ricordava qualcuno, nel suo finale di carriera non era proprio atleta di vertice, figuriamoci oggi alla sua età.
Però la Roubaix è una corsa in piano, tanti km in pianura senza affrontare pavè, lui il gruppo lo tiene, poi la corsa esplode e su 55 km di pavè, ammesso che perde 30 secondi a km, arriva con 25 / 30 minuti dal primo. Lui sul pavè ci sa andare.

Questa a mio avviso è la dimensione dell'impresa.


1° Tour de France 2018

Theakston
Messaggi: 408
Iscritto il: venerdì 9 settembre 2016, 16:25

Re: Io Tifo Tafi... Il ritorno di Andrea Tafi

Messaggio da leggere da Theakston » giovedì 18 ottobre 2018, 19:30

Qualche tempo fa anch'io avrei pensato "ma che buffonata! Non ha niente di meglio da fare nella vita?" ..... Però, viste le grandi prestazioni di atleti oltre i 35 anni, devo dire che la cosa mi incuriosisce... vedere se uno dopo i 50, certo non uno qualunque, possa comunque esprimersi a certi livelli.

Però non facciamogli troppa pubblicità, altrimenti ci fanno andare in pensione a 80 anni!!!



Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 2709
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Io Tifo Tafi... Il ritorno di Andrea Tafi

Messaggio da leggere da chinaski89 » giovedì 18 ottobre 2018, 19:39

Theakston ha scritto:
giovedì 18 ottobre 2018, 19:30
Qualche tempo fa anch'io avrei pensato "ma che buffonata! Non ha niente di meglio da fare nella vita?" ..... Però, viste le grandi prestazioni di atleti oltre i 35 anni, devo dire che la cosa mi incuriosisce... vedere se uno dopo i 50, certo non uno qualunque, possa comunque esprimersi a certi livelli.

Però non facciamogli troppa pubblicità, altrimenti ci fanno andare in pensione a 80 anni!!!
Grandi prestazioni di atleti oltre i 35 anni ci sono state anche in tempi non sospetti, un esempio su tutti Bartali. Certo si trattava di cose rare e non certo per tutti.

Ma un 52enne è un 52enne non ci sono cazzi, non può neanche vagamente essere competitivo a livelli così alti. Sarebbe già un miracolo finirla con un'ora di ritardo. Ma poi a che pro?


beppesaronni ha scritto: Non ricordo un solo gt in cui conty, che non era il più forte ma nemmeno il secondo, abbia anche solo provato (non dico che ci sia riuscito. Provato!!!!)
lemond ha scritto: Sagan è il più grande, ma non un gran vincente.

Luca90
Messaggi: 4344
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Io Tifo Tafi... Il ritorno di Andrea Tafi

Messaggio da leggere da Luca90 » giovedì 18 ottobre 2018, 19:59

chinaski89 ha scritto:
giovedì 18 ottobre 2018, 19:39
Theakston ha scritto:
giovedì 18 ottobre 2018, 19:30
Qualche tempo fa anch'io avrei pensato "ma che buffonata! Non ha niente di meglio da fare nella vita?" ..... Però, viste le grandi prestazioni di atleti oltre i 35 anni, devo dire che la cosa mi incuriosisce... vedere se uno dopo i 50, certo non uno qualunque, possa comunque esprimersi a certi livelli.

Però non facciamogli troppa pubblicità, altrimenti ci fanno andare in pensione a 80 anni!!!
Grandi prestazioni di atleti oltre i 35 anni ci sono state anche in tempi non sospetti, un esempio su tutti Bartali. Certo si trattava di cose rare e non certo per tutti.

Ma un 52enne è un 52enne non ci sono cazzi, non può neanche vagamente essere competitivo a livelli così alti. Sarebbe già un miracolo finirla con un'ora di ritardo. Ma poi a che pro?
rebellin va in gruppo a 47 anni, horner vince una vuelta a 42...


2015: Tre Valli Varesine
2016 (11°) : Giro d'Italia (primi5), Tour de France tappa 11, Tour de France tappa 14, Parigi-Tours
2017 (14°) : Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018 (16°): Tour of Guangxi

CicloSprint
Messaggi: 5689
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Io Tifo Tafi... Il ritorno di Andrea Tafi

Messaggio da leggere da CicloSprint » giovedì 18 ottobre 2018, 20:07

La grande ciclista Jeannie Longo corse l'ultimo mondiale a quasi 52 anni!!!



Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 2709
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Io Tifo Tafi... Il ritorno di Andrea Tafi

Messaggio da leggere da chinaski89 » giovedì 18 ottobre 2018, 20:11

Rebellin non ha mai smesso però e poi corre corsette di livello molto basso, è diverso da uno che dopo 15 anni che non corre vuole fare la Parigi Roubaix a 52 anni


beppesaronni ha scritto: Non ricordo un solo gt in cui conty, che non era il più forte ma nemmeno il secondo, abbia anche solo provato (non dico che ci sia riuscito. Provato!!!!)
lemond ha scritto: Sagan è il più grande, ma non un gran vincente.

Avatar utente
il_panta
Messaggi: 2805
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Io Tifo Tafi... Il ritorno di Andrea Tafi

Messaggio da leggere da il_panta » giovedì 18 ottobre 2018, 20:15

chinaski89 ha scritto:
giovedì 18 ottobre 2018, 20:11
Rebellin non ha mai smesso però e poi corre corsette di livello molto basso, è diverso da uno che dopo 15 anni che non corre vuole fare la Parigi Roubaix a 52 anni
E a questo aggiungi che ha chiuso la carriera già in declino, non l'ha chiusa come Armstrong o Bettini!



Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 2709
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Io Tifo Tafi... Il ritorno di Andrea Tafi

Messaggio da leggere da chinaski89 » giovedì 18 ottobre 2018, 20:16

CicloSprint ha scritto:
giovedì 18 ottobre 2018, 20:07
La grande ciclista Jeannie Longo corse l'ultimo mondiale a quasi 52 anni!!!
Altro caso di una che non si è mai ritirata, non certo paragonabile


beppesaronni ha scritto: Non ricordo un solo gt in cui conty, che non era il più forte ma nemmeno il secondo, abbia anche solo provato (non dico che ci sia riuscito. Provato!!!!)
lemond ha scritto: Sagan è il più grande, ma non un gran vincente.

dietzen
Messaggi: 5610
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Io Tifo Tafi... Il ritorno di Andrea Tafi

Messaggio da leggere da dietzen » giovedì 18 ottobre 2018, 21:15

per me una squadra come la delko potrebbe pure ingaggiarlo.


Di Rocco non è il mio presidente

Avatar utente
Patate
Messaggi: 3357
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Io Tifo Tafi... Il ritorno di Andrea Tafi

Messaggio da leggere da Patate » giovedì 18 ottobre 2018, 21:24

Leggo commenti a mio parere troppo duri.
Tafi ha 52 anni, comunque 15 in meno di Quintana :diavoletto:


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Avatar utente
Alanford
Messaggi: 2761
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:05

Re: Io Tifo Tafi... Il ritorno di Andrea Tafi

Messaggio da leggere da Alanford » giovedì 18 ottobre 2018, 21:35

chinaski89 ha scritto:
giovedì 18 ottobre 2018, 20:16
CicloSprint ha scritto:
giovedì 18 ottobre 2018, 20:07
La grande ciclista Jeannie Longo corse l'ultimo mondiale a quasi 52 anni!!!
Altro caso di una che non si è mai ritirata, non certo paragonabile
Lo stesso caso della francese Edwige Pitel, di anni ne ha 51 e nell'ultimo Mondiale è arrivata 38a. Ma si parla sempre di gente che non ha mai smesso di gareggiare a livello agonistico. Tafi ha smesso da una vita, mi lascia molto perplesso.
Però sarebbe interessante vederlo a 20 km dall'arrivo, ancora a ruota dei primi! :D :D



Avatar utente
Niи
Messaggi: 910
Iscritto il: martedì 2 aprile 2013, 0:10

Re: Io Tifo Tafi... Il ritorno di Andrea Tafi

Messaggio da leggere da Niи » giovedì 18 ottobre 2018, 21:49

Come farebbe ad essere in regola col passaporto biologico? :uhm:



Avatar utente
Beppugrillo
Messaggi: 514
Iscritto il: martedì 4 settembre 2018, 6:41

Re: Io Tifo Tafi... Il ritorno di Andrea Tafi

Messaggio da leggere da Beppugrillo » giovedì 18 ottobre 2018, 22:10

Se c'è il corrispettivo amatoriale della vera Roubaix nel 2019 si può cimentare in quella e vedere da quanti le prende (nell'assoluto, non nella sua categoria), se la vince sono sicuro che uno sponsor lo trova



dietzen
Messaggi: 5610
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Io Tifo Tafi... Il ritorno di Andrea Tafi

Messaggio da leggere da dietzen » giovedì 18 ottobre 2018, 22:15

Niи ha scritto:
giovedì 18 ottobre 2018, 21:49
Come farebbe ad essere in regola col passaporto biologico? :uhm:
pare abbia già chiesto all'uci di essere inserito nel programma.


Di Rocco non è il mio presidente

Avatar utente
Niи
Messaggi: 910
Iscritto il: martedì 2 aprile 2013, 0:10

Re: Io Tifo Tafi... Il ritorno di Andrea Tafi

Messaggio da leggere da Niи » giovedì 18 ottobre 2018, 23:56

dietzen ha scritto:
giovedì 18 ottobre 2018, 22:15
Niи ha scritto:
giovedì 18 ottobre 2018, 21:49
Come farebbe ad essere in regola col passaporto biologico? :uhm:
pare abbia già chiesto all'uci di essere inserito nel programma.
Ok, non conosco cosa prevede esattamente il programma UCI, ma la roubax in pratica c'è dopo appena 2 mesi di corse. Che storico dati possono avere per tracciare un profilo biologico?
Sarebbe interessante (ma chiaramente NO!) se ci fosse qualche prelievo anni 90 a far da media :diavoletto: A parte le battute, mi parrebbe un po' troppo easy entrare così dopo tanto tempo fuori dalle competizioni, anche proprio per una questione di trasparenza "biologica".



Avatar utente
Beppugrillo
Messaggi: 514
Iscritto il: martedì 4 settembre 2018, 6:41

Re: Io Tifo Tafi... Il ritorno di Andrea Tafi

Messaggio da leggere da Beppugrillo » venerdì 19 ottobre 2018, 7:19

L'ho sentito ieri a Radiocorsa e mi è sembrato lui stesso parecchio confuso. "Voglio trasmettere il messaggio di come è cambiata la bicicletta in questi 20 anni", non ho idea di cosa voglia dire. Quello che ho intuito, anche se magari mi sbaglio, è che gestisce un'attività di qualche tipo legata al ciclismo amatoriale e vuole farsi pubblicità



pereiro2982
Messaggi: 1859
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Io Tifo Tafi... Il ritorno di Andrea Tafi

Messaggio da leggere da pereiro2982 » venerdì 19 ottobre 2018, 7:23

certo finire una roubaix a 52 anni sarebbe una cosa eccezionale



Avatar utente
bove
Messaggi: 1808
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Io Tifo Tafi... Il ritorno di Andrea Tafi

Messaggio da leggere da bove » venerdì 19 ottobre 2018, 7:32

Vedrete che sarà al via.
Operazione puramente di marketing, che avrà una risonanza mondiale. Tanti saranno contro, tanti a favore, molti scettici, ma cmq se ne parlerà. Voi mi insegnate che in quest'epoca, l'importante è che se ne parli.

Aggiungo che non credo avrà grossi problemi per portarla a termine.


Gianluca Avigo
Presidente AFCCPI (Associazione FantaCicloCrossisti Perditempo Italiani)

Avatar utente
Beppugrillo
Messaggi: 514
Iscritto il: martedì 4 settembre 2018, 6:41

Re: Io Tifo Tafi... Il ritorno di Andrea Tafi

Messaggio da leggere da Beppugrillo » venerdì 19 ottobre 2018, 7:58

Non basta che se ne parli, si parla di lui anche se si mette a ballare in perizoma in Piazza della Signoria a Firenze, ma non è che perché se ne parla arriva una squadra che gli finanzia questo tipo di "impresa". Io nel World Tour attuale vedo molta serietà e rispetto per il ciclismo, ci fosse stato ancora un Tinkov o un altro pagliaccio di quel tipo forse ci sarebbe stata una mezza possibilità ma con le squadre attuali non c'è. Per quanto riguarda le Professional, se una manifesta l'intenzione di portare Tafi a fare la Roubaix l'invito di ASO lo aspetta fino al 2050.
Vuoi fare la Roubaix dimostrando qualcosa? Va bene, guadagnatela sportivamente, non come operazione di marketing. Poni una serie di obiettivi sportivi, tipo vincere la gara amatoriale, partecipare e concludere entro certi limiti delle gare di preparazione. Se li raggiungi ci vai con dignità e con il rispetto degli altri corridori



castelli
Messaggi: 1714
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 21:12

Re: Io Tifo Tafi... Il ritorno di Andrea Tafi

Messaggio da leggere da castelli » venerdì 19 ottobre 2018, 9:54

Beppugrillo ha scritto:
venerdì 19 ottobre 2018, 7:58
Non basta che se ne parli, si parla di lui anche se si mette a ballare in perizoma in Piazza della Signoria a Firenze, ma non è che perché se ne parla arriva una squadra che gli finanzia questo tipo di "impresa". Io nel World Tour attuale vedo molta serietà e rispetto per il ciclismo, ci fosse stato ancora un Tinkov o un altro pagliaccio di quel tipo forse ci sarebbe stata una mezza possibilità ma con le squadre attuali non c'è. Per quanto riguarda le Professional, se una manifesta l'intenzione di portare Tafi a fare la Roubaix l'invito di ASO lo aspetta fino al 2050.
Vuoi fare la Roubaix dimostrando qualcosa? Va bene, guadagnatela sportivamente, non come operazione di marketing. Poni una serie di obiettivi sportivi, tipo vincere la gara amatoriale, partecipare e concludere entro certi limiti delle gare di preparazione. Se li raggiungi ci vai con dignità e con il rispetto degli altri corridori
certo hai detto bene. servirebbe un pagliaccio come tinkoff per portare tafi in carrozza alla partenza di roubaix.

io sono abbastanza convinto che gli atleti si ritino non perchè non vanno più ma per godersi i soldi.
a mio avviso non è stressante la preparazione fisica ma tutto quello che sta intorno all'essere professionista.
praticamente sei un pacco postale. molto difficile riuscire a sopportarlo. alla lunga ti logora.

nella maggior parte della gente forte vedo un rifiuto non dello sport, dei sacrifici tecnici ma un rifiuto dello stress generato da quello che ci sta intorno, ossia degli impegni non tecnici, extra sportivi.

se a contador dici di fare la gara sottocasa e prepararsi alla morte lo fa e arriva nei primi tre al mondo. se gli dici vieni in italia, domani in belgio eppoi inizia il romandia prende la bici e te la sega in due davanti.


Defensor Froomey

Avatar utente
simociclo
Messaggi: 4102
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 17:12

Re: Io Tifo Tafi... Il ritorno di Andrea Tafi

Messaggio da leggere da simociclo » venerdì 19 ottobre 2018, 10:10

che voi sappiate ha problemi economici o una qualche attività in crisi? perchè altrimenti non si spiega (se invece è così si spiega, ma si giustifica cmq solo in parte)


"la mente è come il paracadute, funziona solo se si apre" A. Einstein

Lopi90
Messaggi: 901
Iscritto il: martedì 31 maggio 2011, 12:15

Re: Io Tifo Tafi... Il ritorno di Andrea Tafi

Messaggio da leggere da Lopi90 » venerdì 19 ottobre 2018, 10:15

Penso che se volesse solo monetizzare il suo status di vecchia gloria del ciclismo avrebbe modi molto piu` sensati per farlo di una roba simile. Penso sappia che nessuna squadra si presterebbe ad una buffonata cosi`, e che quindi questa operazione porti di nuovo a parlare di lui dopo anni che non se ne sentiva.



Avatar utente
Caba
Messaggi: 438
Iscritto il: martedì 17 luglio 2012, 11:15

Re: Io Tifo Tafi... Il ritorno di Andrea Tafi

Messaggio da leggere da Caba » venerdì 19 ottobre 2018, 10:34

Sul forum si apre un 3D su Bettini e poco dopo Tafi spunta fuori con questa sparata.
Coincidenza? Io non credo proprio.


MG, sai solo fregare...

dietzen
Messaggi: 5610
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Io Tifo Tafi... Il ritorno di Andrea Tafi

Messaggio da leggere da dietzen » venerdì 19 ottobre 2018, 15:26

Niи ha scritto:
giovedì 18 ottobre 2018, 23:56
dietzen ha scritto:
giovedì 18 ottobre 2018, 22:15
Niи ha scritto:
giovedì 18 ottobre 2018, 21:49
Come farebbe ad essere in regola col passaporto biologico? :uhm:
pare abbia già chiesto all'uci di essere inserito nel programma.
Ok, non conosco cosa prevede esattamente il programma UCI, ma la roubax in pratica c'è dopo appena 2 mesi di corse. Che storico dati possono avere per tracciare un profilo biologico?
Sarebbe interessante (ma chiaramente NO!) se ci fosse qualche prelievo anni 90 a far da media :diavoletto: A parte le battute, mi parrebbe un po' troppo easy entrare così dopo tanto tempo fuori dalle competizioni, anche proprio per una questione di trasparenza "biologica".
non ho il regolamento sotto mano e vado a memoria, ma se non sbaglio per correre una prova WT bisogna essere nel programma del passaporto biologico da almeno sei mesi. dunque per partecipare a una corsa a metà aprile il tempo è metà ottobre, quindi su quello ci siamo. poi i controlli per il PB sono fatti essenzialmente fuori competizione, se è effettivamente iscritto l'uci in questi mesi gli manderà i controllori le volte che ritiene necessarie.


Di Rocco non è il mio presidente

Salvatore77
Messaggi: 4169
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: Io Tifo Tafi... Il ritorno di Andrea Tafi

Messaggio da leggere da Salvatore77 » venerdì 19 ottobre 2018, 16:24

Lopi90 ha scritto:
venerdì 19 ottobre 2018, 10:15
Penso che se volesse solo monetizzare il suo status di vecchia gloria del ciclismo avrebbe modi molto piu` sensati per farlo di una roba simile. Penso sappia che nessuna squadra si presterebbe ad una buffonata cosi`, e che quindi questa operazione porti di nuovo a parlare di lui dopo anni che non se ne sentiva.
Buffonata? Forse.
Dopo tutto si tratta comunque di una prova che ha dei connotati sportivi. Le motivazioni che stanno dietro possono essere varie, sono d'accordo.
Però rispetto ad altre cose bizzarre, Tafi si metterà in sella ad una bici ed è già una cosa positiva.

Effettivamente, se avesse voluto tirare su un po di pecunia avrebbe potuto farlo in svariati modi.
Alcuni però gli sono preclusi, perchè ad esempio con un microfono a parlare di ciclismo, Tafi proprio non ce lo vedo. Anzi....


1° Tour de France 2018

Stylus
Messaggi: 804
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 12:03

Re: Io Tifo Tafi... Il ritorno di Andrea Tafi

Messaggio da leggere da Stylus » venerdì 19 ottobre 2018, 16:55

Siete cattivelli, io non vedo in Tafi uno in cerca di fama e pubblicità. Se ne avesse avuto bisogno sarebbe andato in qualche ospitata e se gli fosse stato precluso se ne sarebbe già lamentato. E fatelo sognare! Mi sembra che sia più che conscio dei suoi limiti, se non c'è nessuna squadra professionistica che vuole prenderlo o se potesse farla ma non riuscisse a completarla se ne farebbe una ragione! Che non l'avete mai visto Rocky? :diavoletto: che cuore di pietra :diavoletto:



Avatar utente
bove
Messaggi: 1808
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Io Tifo Tafi... Il ritorno di Andrea Tafi

Messaggio da leggere da bove » venerdì 19 ottobre 2018, 17:56

Ma infatti anche secondo me non lo farebbe per soldi. È sempre stato un combattente e quindi gli sarà entrata in testa questa cosa e stop. VIVA dio c'è ancora gente che ha voglia di fare cose fuori da canoni e format. Ovviamente il team che enventualmente deciderà di schierarlo, in qualunque caso ne beneficerà. Se poi dovesse portarla a termine dignitosamente, sarebbe uno spot colossale per il ciclismo e su quanto faccia bene la bici. Pensate, un ex di 52 anni è riuscito a fare la roubaix con i pro.
Concludendo secondo me c'è sia la voglia di provarsi che l'occasione di attirare attenzione


Gianluca Avigo
Presidente AFCCPI (Associazione FantaCicloCrossisti Perditempo Italiani)

Avatar utente
Beppugrillo
Messaggi: 514
Iscritto il: martedì 4 settembre 2018, 6:41

Re: Io Tifo Tafi... Il ritorno di Andrea Tafi

Messaggio da leggere da Beppugrillo » venerdì 19 ottobre 2018, 18:49

Legare messaggi del tipo "Il ciclismo fa bene" al ritorno in gruppo di un corridore che ha corso in quegli anni in cui il doping era diffuso praticamente al 100% mi sembra poco efficace. Inoltre non sarebbe Tafi che conclude la Roubaix a 53 anni a dimostrare che il ciclismo fa bene, anzi per me il ciclismo a livello professionistico neanche fa tutto sto bene, ti logora da diversi punti di vista



Avatar utente
il_panta
Messaggi: 2805
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Io Tifo Tafi... Il ritorno di Andrea Tafi

Messaggio da leggere da il_panta » venerdì 19 ottobre 2018, 18:51

Beppugrillo ha scritto:
venerdì 19 ottobre 2018, 18:49
Legare messaggi del tipo "Il ciclismo fa bene" al ritorno in gruppo di un corridore che ha corso in quegli anni in cui il doping era diffuso praticamente al 100% mi sembra poco efficace. Inoltre non sarebbe Tafi che conclude la Roubaix a 53 anni a dimostrare che il ciclismo fa bene, anzi per me il ciclismo a livello professionistico neanche fa tutto sto bene, ti logora da diversi punti di vista
Nessuno sport svolto a quei livelli fa bene, è usurante.



Avatar utente
bove
Messaggi: 1808
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Io Tifo Tafi... Il ritorno di Andrea Tafi

Messaggio da leggere da bove » venerdì 19 ottobre 2018, 19:49

il_panta ha scritto:
venerdì 19 ottobre 2018, 18:51
Beppugrillo ha scritto:
venerdì 19 ottobre 2018, 18:49
Legare messaggi del tipo "Il ciclismo fa bene" al ritorno in gruppo di un corridore che ha corso in quegli anni in cui il doping era diffuso praticamente al 100% mi sembra poco efficace. Inoltre non sarebbe Tafi che conclude la Roubaix a 53 anni a dimostrare che il ciclismo fa bene, anzi per me il ciclismo a livello professionistico neanche fa tutto sto bene, ti logora da diversi punti di vista
Nessuno sport svolto a quei livelli fa bene, è usurante.
Ma certo è ovvio che bene non fa. Chi ha corso e chi segue assiduamente uno sport ( qualunque sport ) sa che da un certo livello in poi lo sport fa male. Ma il grande pubblico questo non lo sa e non lo vuole nemmeno sapere. Così come non vuole sapere che certi personaggio Moooolto chiacchierati, navigano ancora nel ciclismo di alto livello e vengono pure incensati. Volete i nomi? Se seguite il ciclismo come credo, li sapete tutti. Eppure pensateci bene, alcuni (pochi) al rogo, gli altri come se niente fosse. Quindi a mio avviso il problema degli anni 90 non è un problema.


Gianluca Avigo
Presidente AFCCPI (Associazione FantaCicloCrossisti Perditempo Italiani)

Avatar utente
galliano
Messaggi: 12024
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Io Tifo Tafi... Il ritorno di Andrea Tafi

Messaggio da leggere da galliano » venerdì 19 ottobre 2018, 22:36

Luca90 ha scritto:
giovedì 18 ottobre 2018, 19:59
chinaski89 ha scritto:
giovedì 18 ottobre 2018, 19:39
Ma un 52enne è un 52enne non ci sono cazzi, non può neanche vagamente essere competitivo a livelli così alti. Sarebbe già un miracolo finirla con un'ora di ritardo. Ma poi a che pro?
rebellin va in gruppo a 47 anni, horner vince una vuelta a 42...
Oddio, se Tafi o qualche altro big suo coetaneo si fosse tenuto allenato, non sono mica convinto che prenderebbe un'ora di ritardo.
Non sono per niente convinto.
25'/30' sì, ma non tanto di più.




Rispondi