Fabio Aru 2019

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
nemecsek.
Messaggi: 1874
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Fabio Aru 2019

Messaggio da leggere da nemecsek. » martedì 30 ottobre 2018, 13:20

Immagine

Stamo quasi a novembre... fra poco è natale.... in men che non se dica te trovi a comprà le merde finte per carnevale... e il tourdesalpes è dietro l angolo..


..insomma.. daje..lo apro io....

aho... il primo che dice vuelta* è un uaitinggodò


*in senso retrospettivo intendo


Immagine


Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 3741
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Fabio Aru 2019

Messaggio da leggere da chinaski89 » martedì 30 ottobre 2018, 13:38

Vedremo se torna sui suoi livelli. Cioè uno uomo di classifica incostante e molto scarso a cronometro che difficilmente vincerà un altro GT, ma che nelle giornate buone può fare il culo a tutti con la sua pedalata oscena :diavoletto:

L'impressione è quella di uno già finito, ma magari mi smentirà alla grande



TASSO
Messaggi: 1212
Iscritto il: giovedì 22 settembre 2011, 9:55
Località: BRESCIA

Re: Fabio Aru 2019

Messaggio da leggere da TASSO » martedì 30 ottobre 2018, 13:44

lo vedo bene per la settimana Santa quest'anno !!!!!!!!!!!! :drool: :drool: :drool:



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13274
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Fabio Aru 2019

Messaggio da leggere da Walter_White » martedì 30 ottobre 2018, 13:57

TASSO ha scritto:
martedì 30 ottobre 2018, 13:44
lo vedo bene per la settimana Santa quest'anno !!!!!!!!!!!! :drool: :drool: :drool:
Ma è una battuta? :diavoletto:


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
lambohbk
Messaggi: 2472
Iscritto il: giovedì 13 ottobre 2016, 23:27

Re: Fabio Aru 2019

Messaggio da leggere da lambohbk » martedì 30 ottobre 2018, 15:46

Walter_White ha scritto:
martedì 30 ottobre 2018, 13:57
TASSO ha scritto:
martedì 30 ottobre 2018, 13:44
lo vedo bene per la settimana Santa quest'anno !!!!!!!!!!!! :drool: :drool: :drool:
Ma è una battuta? :diavoletto:
Settimana Sarda piuttosto


FC 2017: Dwars Door Vlaanderen, La Panne, Paesi Baschi, Vuelta España - Combinata, Japan Cup, "L'Altro Lombardia"
FC 2018: Tour of the Alps, "L'Altro Mondiale", 3° Classificato Classifica Generale
FC 2019: Tour of California


el_condor
Messaggi: 3546
Iscritto il: sabato 14 settembre 2013, 0:10

Re: Fabio Aru 2019

Messaggio da leggere da el_condor » mercoledì 21 novembre 2018, 17:49

Bravissimo, e intelligente, Fabio Aru: ha deciso di studiare le lingue (inglese, francese e spagnolo). Ho sempre pensato che per un ciclista conoscere le lingue fosse quasi un obbligo. Complimenti a Fabio e auguri per un 2019 dignitoso.

Ciao

el_condor


Giordano Bruno
Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."

Mad
Messaggi: 523
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 8:48
Località: Noceto

Re: Fabio Aru 2019

Messaggio da leggere da Mad » mercoledì 21 novembre 2018, 22:21

La vera domanda è: tutti i tecnici che lo hanno seguito nel 2018, lo faranno anche nel 2019?



Avatar utente
Beppugrillo
Messaggi: 971
Iscritto il: martedì 4 settembre 2018, 6:41

Re: Fabio Aru 2019

Messaggio da leggere da Beppugrillo » mercoledì 21 novembre 2018, 23:53

Beh la notizia di oggi è l'arrivo di Allan Peiper e Neil Stephens nello staff della UAE



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13274
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Fabio Aru 2019

Messaggio da leggere da Walter_White » giovedì 22 novembre 2018, 8:05

Beppugrillo ha scritto:
mercoledì 21 novembre 2018, 23:53
Beh la notizia di oggi è l'arrivo di Allan Peiper e Neil Stephens nello staff della UAE
Sarebbero?


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

l'Orso
Messaggi: 4571
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 11:18

Re: Fabio Aru 2019

Messaggio da leggere da l'Orso » giovedì 22 novembre 2018, 9:55

australiani, ex ciclisti, ora DS WT... poi non so se attualmente facciano anche i preparatori atletici in prima persona, sicuramente hanno molta esperienza, se non erro Neil Stephens per un certo periodo ha avuto "sotto" anche l'attuale maglia iridata.

PS: [vietato ai "puri di cuore"] il secondo ha qualche "puntino" nel curriculum come corridore e da DS fequentazioni di ambienti che ad alcuni facevan storcere il naso (per il primo, almeno "ufficialmente", solo qualche "inciampo" da dirigente), ma è entrato in Orica e lì diventa tutto green, del resto uno che "prende vitamine" senza guardare l'etichetta come poteva intuire che il buon Manolo Saiz nel 2006 gli combinasse casini: è sfiga.
Poi niente di personale con Neil Stephens, da chi ci ha bazzicato nel ciclismo dell'epoca son tutte cose risapute, ho preso spunto dalla notizia solo per inquadrare meglio chi allena(va)/dirige gli attuali corridori perchè penso che ogni tanto un po' di ripasso serva per fare la tara al ciclismo odierno.


Fanta cicloweb 2015:
Tour 2015 - 19a tappa - SJ M.nne - Toussuire (24 Luglio)

utenti ignorati:
Scostante_Girardengo

Avatar utente
nemecsek.
Messaggi: 1874
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Re: Fabio Aru 2019

Messaggio da leggere da nemecsek. » venerdì 23 novembre 2018, 0:42

el_condor ha scritto:
mercoledì 21 novembre 2018, 17:49
Ho sempre pensato che per un ciclista conoscere le lingue fosse quasi un obbligo.
beh, almeno una si :D

nun me riferisco a Fabietto, sia chiaro.... :angelo:


Immagine

Avatar utente
nino58
Messaggi: 10746
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Fabio Aru 2019

Messaggio da leggere da nino58 » venerdì 23 novembre 2018, 9:04

el_condor ha scritto:
mercoledì 21 novembre 2018, 17:49
Bravissimo, e intelligente, Fabio Aru: ha deciso di studiare le lingue (inglese, francese e spagnolo). Ho sempre pensato che per un ciclista conoscere le lingue fosse quasi un obbligo. Complimenti a Fabio e auguri per un 2019 dignitoso.

Ciao

el_condor
Sono d'accordo.
Anche se studiare, perfino bene, le lingue non significa impararle.
Ci vuole pure in po' di predisposizione.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

pereiro2982
Messaggi: 2192
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Fabio Aru 2019

Messaggio da leggere da pereiro2982 » venerdì 23 novembre 2018, 9:31

ma si sa nulla dei suoi obbiettivi stagionali?
che corse ha in calendario?



Stylus
Messaggi: 1077
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 12:03

Re: Fabio Aru 2019

Messaggio da leggere da Stylus » venerdì 23 novembre 2018, 14:11

pereiro2982 ha scritto:
venerdì 23 novembre 2018, 9:31
ma si sa nulla dei suoi obbiettivi stagionali?
che corse ha in calendario?
Salvo malanni il suo calendario è sempre pressoché simile: Abu Dhabi, Tirreno, Catalunya, Alps, Giro



Avatar utente
il_panta
Messaggi: 5046
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Fabio Aru 2019

Messaggio da leggere da il_panta » venerdì 23 novembre 2018, 14:57

Mi sono perso, quando ha annunciato il giro come obiettivo?


2019: Giro d'Italia tp 4, 5, 20; 1° Giro d'Italia classifica generale; Tour de France: tp 1, tp 10; Tour of Britain;

Avatar utente
lambohbk
Messaggi: 2472
Iscritto il: giovedì 13 ottobre 2016, 23:27

Re: Fabio Aru 2019

Messaggio da leggere da lambohbk » venerdì 23 novembre 2018, 15:57

il_panta ha scritto:
venerdì 23 novembre 2018, 14:57
Mi sono perso, quando ha annunciato il giro come obiettivo?
Mai :D

Ieri c'era Saronni a Radiocorsa. Nulla è stato deciso e dovrebbe iniziare la stagione "tardi".

Dalla parole di Saronni ho intuito che stanno pensando di fargli fare Giro-Tour, ovviamente non si parla di doppietta :D Il secondo magari per le tappe


FC 2017: Dwars Door Vlaanderen, La Panne, Paesi Baschi, Vuelta España - Combinata, Japan Cup, "L'Altro Lombardia"
FC 2018: Tour of the Alps, "L'Altro Mondiale", 3° Classificato Classifica Generale
FC 2019: Tour of California

Avatar utente
il_panta
Messaggi: 5046
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Fabio Aru 2019

Messaggio da leggere da il_panta » venerdì 23 novembre 2018, 16:27

lambohbk ha scritto:
venerdì 23 novembre 2018, 15:57
il_panta ha scritto:
venerdì 23 novembre 2018, 14:57
Mi sono perso, quando ha annunciato il giro come obiettivo?
Mai :D

Ieri c'era Saronni a Radiocorsa. Nulla è stato deciso e dovrebbe iniziare la stagione "tardi".

Dalla parole di Saronni ho intuito che stanno pensando di fargli fare Giro-Tour, ovviamente non si parla di doppietta :D Il secondo magari per le tappe
Secondo me è follia, ma contenti loro. Ma una volta fatto il Giro non sarebbe meglio staccare e preparare la Vuelta e il Lombardia?
Come percorso secondo me gli si addice di più il Tour, quel blocco di tappe dure al Giro sembra disegnato per esaltare Nibali e far scoppiare lui, mentre al Tour tutte le tappe si decideranno sulla salita finale, dato il percorso. Fossi nella UAE invertirei i corridori, il Giro è più adatto a Martin e il Tour ad Aru.


2019: Giro d'Italia tp 4, 5, 20; 1° Giro d'Italia classifica generale; Tour de France: tp 1, tp 10; Tour of Britain;

Avatar utente
lambohbk
Messaggi: 2472
Iscritto il: giovedì 13 ottobre 2016, 23:27

Re: Fabio Aru 2019

Messaggio da leggere da lambohbk » venerdì 23 novembre 2018, 18:03

il_panta ha scritto:
venerdì 23 novembre 2018, 16:27
lambohbk ha scritto:
venerdì 23 novembre 2018, 15:57
il_panta ha scritto:
venerdì 23 novembre 2018, 14:57
Mi sono perso, quando ha annunciato il giro come obiettivo?
Mai :D

Ieri c'era Saronni a Radiocorsa. Nulla è stato deciso e dovrebbe iniziare la stagione "tardi".

Dalla parole di Saronni ho intuito che stanno pensando di fargli fare Giro-Tour, ovviamente non si parla di doppietta :D Il secondo magari per le tappe
Secondo me è follia, ma contenti loro. Ma una volta fatto il Giro non sarebbe meglio staccare e preparare la Vuelta e il Lombardia?
Come percorso secondo me gli si addice di più il Tour, quel blocco di tappe dure al Giro sembra disegnato per esaltare Nibali e far scoppiare lui, mentre al Tour tutte le tappe si decideranno sulla salita finale, dato il percorso. Fossi nella UAE invertirei i corridori, il Giro è più adatto a Martin e il Tour ad Aru.
E' stata una mia sensazione diciamo, non c'è niente di ufficiale, premetto.


FC 2017: Dwars Door Vlaanderen, La Panne, Paesi Baschi, Vuelta España - Combinata, Japan Cup, "L'Altro Lombardia"
FC 2018: Tour of the Alps, "L'Altro Mondiale", 3° Classificato Classifica Generale
FC 2019: Tour of California

Avatar utente
nemecsek.
Messaggi: 1874
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Re: Fabio Aru 2019

Messaggio da leggere da nemecsek. » martedì 4 dicembre 2018, 21:19

Immagine

A questo link potete leggere le mie ultime news:

https://goo.gl/VV9Zsf

te connetti e se parla de maggio
2018

sur sito dei beduini gnente pare scomparso

Saronni manco cià er telefonino

Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine


Immagine

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13274
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Fabio Aru 2019

Messaggio da leggere da Walter_White » domenica 9 dicembre 2018, 11:20



FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
skawise
Messaggi: 1443
Iscritto il: mercoledì 5 ottobre 2016, 13:01
Località: Villacidro-Milano

Re: Fabio Aru 2019

Messaggio da leggere da skawise » domenica 9 dicembre 2018, 12:31

Make Aru great again! #MAGA

LOL



Avatar utente
nemecsek.
Messaggi: 1874
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Re: Fabio Aru 2019

Messaggio da leggere da nemecsek. » lunedì 10 dicembre 2018, 20:47

Walter_White ha scritto:
domenica 9 dicembre 2018, 11:20
https://twitter.com/faustocoppi60/statu ... 9928187904
mi si permetta un simpatico OT


tale inge jarl clausen così ritwitta

Immagine


questo singolare norvegese promuove il trainig vegetoterapico

dice, che è?

fatte servì

Domanda: Che cos’è la vegetoterapia?

Risposta: La vegetoterapia è una scienza/tradizione medico-psicologica molto seria, orientata al corpo – non una variante esoterica – che è stata insegnata e utilizzata in Norvegia per più di 60 anni. Ha l’approvazione del Ministero della Salute fin dal 1950.

D: Che cos’è il training vegetoterapico?

R: ‘Vegetativo’ indica i nostri pilastri interni di adattamento: il nostro sistema vegetativo. L’ossatura delle nostre performance. Training qui significa che noi miglioriamo / alleniamo le caratteristiche prestazionali dell’organismo.

D: Perché vede il training vegetoterapico come una “rivoluzione nello sport”?

R: Per il settore / la scienza dello sport è un fatto sconosciuto o nuovo che possiamo eliminare nel nostro sistema vegetativo strutture che limitano le prestazioni e il recupero.

E inoltre che possiamo ampliare molto le caratteristiche prestazionali di un atleta dall’interno, mentre questi può stare semplicemente adagiato su una panchina. Senza sfiorarlo e senza usare nessuna macchina. E questo in 1-2 settimane.

È possibile espandere il volume polmonare, facilitare la respirazione, il controllo del respiro, eliminare la resistenza biomeccanica, vivacizzare le biomeccaniche degli atleti, compiendo modificazioni individuali e ottimali. In questo modo, il training vegetoterapico può rendere il ciclismo più leggero e più facile (stessa potenza erogata con minore energia impiegata).

Sorprende anche di più che sia possibile ringiovanire l’organismo di un atleta e migliorarne la forma. Un atleta che ha intorno ai 30 anni seguendo per 2-3 mesi il training vegetoterapico diventa di qualche anno più giovane.

Tutti questi punti insieme portano a una rivoluzione che interessa lo sviluppo degli atleti.


ogni modo sto inge sui social è un persnaggio, avatar de un cinquantacinquenne co tajo de capelli postpunk, camicia mesmerica e secondo me la foto taja un basso fra le mani... :D

Immagine

poi posta pure un sacco de cose de polittica

https://twitter.com/ijclausen

https://www.facebook.com/ingejarl

insomma, questo è uno de noi ciclowuebbisti, se quarcuno parla inglese e va su sti social je segnali cicloweb
inge vieni a noi . :D
daje che se divertimo :D


fine OT
Ultima modifica di nemecsek. il lunedì 10 dicembre 2018, 20:54, modificato 1 volta in totale.


Immagine

Avatar utente
nemecsek.
Messaggi: 1874
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Re: Fabio Aru 2019

Messaggio da leggere da nemecsek. » lunedì 10 dicembre 2018, 20:53

D: Che cosa offre il training vegetoterapico al ciclismo professionale?

R: Possiamo potenziare qualsiasi corridore in poche settimane. Rappresenta anche una totale novità per il ciclismo professionale il fatto che possiamo praticamente recuperare del tutto un corridore dopo una corsa faticosa o un duro allenamento. E questo in circa 35 minuti di training vegetoterapico. Se durante un Grand tour viene usato il training vegetoterapico ogni giorno, è possibile essere nuovamente e completamente pronti per il successivo Grand tour pochi giorni dopo.

Alcuni ciclisti soffriranno di influenza / febbre durante la stagione. Questo perché il ciclismo professionale non ha veri metodi di recupero a portata di mano. L’uso della fisioterapia su di un ciclista completamente esaurito dopo una corsa non fa che aggiungere disturbi ad un organismo già sovraccarico e può portare a sintomi di influenza/febbre. È il corpo che risponde al sovraccarico con un sintomo di influenza/febbre. Con una seduta di recupero di 35 minuti, utilizzando il training vegetoterapico, la fisiologia adattiva si normalizza e l’organismo non verrà disturbato da nessuno stato di malattia.

Sono convinto che se questo diventerà uno dei metodi preferiti durante il Grand tour, potremo anche vedere per la prima volta un corridore vincere tutti e 3 i Grand tour (Giro d’Italia, Tour de France, Vuelta a España) nello stesso anno.





D: Quali atleti ha già trattato con il training vegetoterapico?

R: Ho già trattato alcuni ciclisti delle squadre di professionisti Garmin e Astana che conoscono e usano il mio metodo.

Immagine


Immagine

rizz23
Messaggi: 1872
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:23
Contatta:

Re: Fabio Aru 2019

Messaggio da leggere da rizz23 » martedì 18 dicembre 2018, 21:31

Tanti chilometri, ma in quel di Vila-Seca ho trovato un Aru con il miglior sorriso.
Sui programmi ancora non si sbilancia, ma - percorsi alla mano - sente più adatto il Tour

Intanto questo, molto altro a Radiocorsa giovedì.

http://www.raisport.rai.it/dl/raiSport/ ... ee8fb.html



Avatar utente
Patate
Messaggi: 4306
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Fabio Aru 2019

Messaggio da leggere da Patate » martedì 18 dicembre 2018, 22:04

rizz23 ha scritto:
martedì 18 dicembre 2018, 21:31
Sui programmi ancora non si sbilancia, ma - percorsi alla mano - sente più adatto il Tour
Ma perché, si è mai sbilanciato su qualcosa in vita sua? :diavoletto:


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13274
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Fabio Aru 2019

Messaggio da leggere da Walter_White » martedì 18 dicembre 2018, 22:24

Patate ha scritto:
martedì 18 dicembre 2018, 22:04
rizz23 ha scritto:
martedì 18 dicembre 2018, 21:31
Sui programmi ancora non si sbilancia, ma - percorsi alla mano - sente più adatto il Tour
Ma perché, si è mai sbilanciato su qualcosa in vita sua? :diavoletto:
Beh si, sulla CAZZODIBICI


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

marco_graz
Messaggi: 1001
Iscritto il: giovedì 6 ottobre 2016, 16:26

Re: Fabio Aru 2019

Messaggio da leggere da marco_graz » mercoledì 19 dicembre 2018, 16:54

Kristoff ha detto che va al Tour con Gaviria visto che la squadra al giro sara' tutta per Aru...ennesimo autol della gestione UAE? Gia' hai due velocisti di simili caratteristiche e li mandi a fare lo stesso GT? per di piu' concentrando tutte le possibilita' di successo in una corsa su un corridore che ha gia' fallito una volta?

Mah, almeno se porti uno fra Kris e Gaviria puoi piazzare un paio di vittorie di tappa. E al tour togli un uomo per Martin (non che abbia grandi velleita', ma magari gli va bene e gli servira' aiuto).



Avatar utente
Beppugrillo
Messaggi: 971
Iscritto il: martedì 4 settembre 2018, 6:41

Re: Fabio Aru 2019

Messaggio da leggere da Beppugrillo » giovedì 27 dicembre 2018, 23:35

Quindi farà Mallorca, Algarve e Catalogna. Mi sembra un programma che prefigura una partecipazione al Tour, anche se in realtà potrebbe essere buono anche per il Giro. Importante che riesca a trovare qualche risultato già in queste corse, vedremo



Mad
Messaggi: 523
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 8:48
Località: Noceto

Re: Fabio Aru 2019

Messaggio da leggere da Mad » venerdì 28 dicembre 2018, 22:10

Beppugrillo ha scritto:
mercoledì 21 novembre 2018, 23:53
Beh la notizia di oggi è l'arrivo di Allan Peiper e Neil Stephens nello staff della UAE
Mi scuso se vado a ripescare questa notizia dopo tanto tempo, il problema di Aru non era certo la gestione tattica durante la gara quanto la condizione a cui ci arrivava alle gare, pertanto direi che al momento non è cambiato nulla.



Stingishere
Messaggi: 125
Iscritto il: domenica 14 gennaio 2018, 18:27

Re: Fabio Aru 2019

Messaggio da leggere da Stingishere » sabato 29 dicembre 2018, 3:25

Mad ha scritto:
venerdì 28 dicembre 2018, 22:10
Beppugrillo ha scritto:
mercoledì 21 novembre 2018, 23:53
Beh la notizia di oggi è l'arrivo di Allan Peiper e Neil Stephens nello staff della UAE
Mi scuso se vado a ripescare questa notizia dopo tanto tempo, il problema di Aru non era certo la gestione tattica durante la gara quanto la condizione a cui ci arrivava alle gare, pertanto direi che al momento non è cambiato nulla.
Cambiato anche staff della preparazione, a quanto pare.
https://cyclingpro.net/spaziociclismo/w ... -e-medici/



Avatar utente
Beppugrillo
Messaggi: 971
Iscritto il: martedì 4 settembre 2018, 6:41

Re: Fabio Aru 2019

Messaggio da leggere da Beppugrillo » sabato 29 dicembre 2018, 11:09

Mad ha scritto:
venerdì 28 dicembre 2018, 22:10
Beppugrillo ha scritto:
mercoledì 21 novembre 2018, 23:53
Beh la notizia di oggi è l'arrivo di Allan Peiper e Neil Stephens nello staff della UAE
Mi scuso se vado a ripescare questa notizia dopo tanto tempo, il problema di Aru non era certo la gestione tattica durante la gara quanto la condizione a cui ci arrivava alle gare, pertanto direi che al momento non è cambiato nulla.
Sì anche perché non è mai arrivato ad avere la possibilità di sbagliare tattica quest'anno visto che era sempre a inseguire :diavoletto:



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13274
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Fabio Aru 2019

Messaggio da leggere da Walter_White » sabato 29 dicembre 2018, 14:00

Fa il Giro, fonte Gazzetta di oggi


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
Beppugrillo
Messaggi: 971
Iscritto il: martedì 4 settembre 2018, 6:41

Re: Fabio Aru 2019

Messaggio da leggere da Beppugrillo » sabato 29 dicembre 2018, 14:18

Da quanto scritto sulla Gazzetta di oggi si intuisce che non è che proprio tutto sia lineare in casa UAE, come al solito. Lui dice che la testa dice Tour e il cuore dice Giro e sarà la squadra ad annunciare (cioè a decidere si può intuire), poi Matxin dice che farà il Giro e eventualmente dopo si parlerà del Tour. Insomma l'impressione è che lui vorrebbe andare in Francia ma lì i posti sono già tutti occupati (Gaviria e Martin)



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13274
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Fabio Aru 2019

Messaggio da leggere da Walter_White » sabato 29 dicembre 2018, 14:22

Beppugrillo ha scritto:
sabato 29 dicembre 2018, 14:18
Da quanto scritto sulla Gazzetta di oggi si intuisce che non è che proprio tutto sia lineare in casa UAE, come al solito. Lui dice che la testa dice Tour e il cuore dice Giro e sarà la squadra ad annunciare (cioè a decidere si può intuire), poi Matxin dice che farà il Giro e eventualmente dopo si parlerà del Tour. Insomma l'impressione è che lui vorrebbe andare in Francia ma lì i posti sono già tutti occupati (Gaviria e Martin)
E te pareva, non ho letto l'articolo e mi son fidato del titolo, ma mai dare per scontato qualcosa con l'UAE di mezzo. Auguri a Gaviria, ma io sarei restato in QS pure con lo stipendio dimezzato.


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Mad
Messaggi: 523
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 8:48
Località: Noceto

Re: Fabio Aru 2019

Messaggio da leggere da Mad » lunedì 31 dicembre 2018, 22:47

Stingishere ha scritto:
sabato 29 dicembre 2018, 3:25
Mad ha scritto:
venerdì 28 dicembre 2018, 22:10
Beppugrillo ha scritto:
mercoledì 21 novembre 2018, 23:53
Beh la notizia di oggi è l'arrivo di Allan Peiper e Neil Stephens nello staff della UAE
Mi scuso se vado a ripescare questa notizia dopo tanto tempo, il problema di Aru non era certo la gestione tattica durante la gara quanto la condizione a cui ci arrivava alle gare, pertanto direi che al momento non è cambiato nulla.
Cambiato anche staff della preparazione, a quanto pare.
https://cyclingpro.net/spaziociclismo/w ... -e-medici/
Sono cambiati tutti tranne uno :roll:



Avatar utente
Brogno
Messaggi: 3648
Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 10:37

Re: Fabio Aru 2019

Messaggio da leggere da Brogno » mercoledì 2 gennaio 2019, 13:42

Beppugrillo ha scritto:
sabato 29 dicembre 2018, 14:18
Da quanto scritto sulla Gazzetta di oggi si intuisce che non è che proprio tutto sia lineare in casa UAE, come al solito. Lui dice che la testa dice Tour e il cuore dice Giro e sarà la squadra ad annunciare (cioè a decidere si può intuire), poi Matxin dice che farà il Giro e eventualmente dopo si parlerà del Tour. Insomma l'impressione è che lui vorrebbe andare in Francia ma lì i posti sono già tutti occupati (Gaviria e Martin)
Giustamente decide la UAE. Fabio ha avuto carta bianca nel 2018. Visti i risultati, fa bene il team a prendere le redini della situazione. Peggio del 2018 non puo' fare.


Comunque i bookies sono dei genii, ma quanti cazzo di soldi si faranno, con tutti quelli che punteranno su Thomas??? (Tour 2018)

Se vincono Valverde o Nibali mi tatuo in fronte la parola INSBRUCK (Innsbruck 2018)

Beppesaronni

castelli
Messaggi: 2437
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 21:12

Re: Fabio Aru 2019

Messaggio da leggere da castelli » venerdì 4 gennaio 2019, 8:50

l'Orso ha scritto:
giovedì 22 novembre 2018, 9:55
australiani, ex ciclisti, ora DS WT... poi non so se attualmente facciano anche i preparatori atletici in prima persona, sicuramente hanno molta esperienza, se non erro Neil Stephens per un certo periodo ha avuto "sotto" anche l'attuale maglia iridata.

PS: [vietato ai "puri di cuore"] il secondo ha qualche "puntino" nel curriculum come corridore e da DS fequentazioni di ambienti che ad alcuni facevan storcere il naso (per il primo, almeno "ufficialmente", solo qualche "inciampo" da dirigente), ma è entrato in Orica e lì diventa tutto green, del resto uno che "prende vitamine" senza guardare l'etichetta come poteva intuire che il buon Manolo Saiz nel 2006 gli combinasse casini: è sfiga.
Poi niente di personale con Neil Stephens, da chi ci ha bazzicato nel ciclismo dell'epoca son tutte cose risapute, ho preso spunto dalla notizia solo per inquadrare meglio chi allena(va)/dirige gli attuali corridori perchè penso che ogni tanto un po' di ripasso serva per fare la tara al ciclismo odierno.
più che l'extra che purtroppo ha una pesante ipoteca su questo sport viene da chiedersi se aru sia l'ennesimo scoppiato da eccesso di spremitura.

il fatto che provenga dallo stesso milieu di altra gente scoppiata più o meno al terzo anno da pro non depone a suo favore.
l'arretramento avuto nel 2018 sembra dare ragione a chi su queste pagine aveva previsto la sparizione dall'alta classifica del sardo.
quest'anno ci dirà, nel caso aru non recuperi come parrebbe abbastanza logico, se almeno avrà l'intelligenza di gestirsi alla damiano cunego.


Defensor Froomey. dal 28/5/19 FORZA ROGLIC

Puntò il 20/5/19 10 euro su s.yates dato a 12. 5 euro su nibali dato a 3.
mancò il coraggio per puntare 20 euro su landa dato a 66.
non credette alla tenuta di rogla fino a verona.

Stingishere
Messaggi: 125
Iscritto il: domenica 14 gennaio 2018, 18:27

Re: Fabio Aru 2019

Messaggio da leggere da Stingishere » domenica 6 gennaio 2019, 2:20

Ufficiale: cambio totale di staff in Uae. Inigo San Millan capo-allenatori con John Wakefield, Van Diemen, Rubens Bertogliati ed Aurelio Corral Ruiz.
Se non si riprende quest'anno, allora è definitivamente lui il problema. :?:



Road Runner
Messaggi: 605
Iscritto il: martedì 8 novembre 2016, 11:44

Re: Fabio Aru 2019

Messaggio da leggere da Road Runner » domenica 6 gennaio 2019, 4:50

C'è anche qualcuno richiamato da Gianetti dal suo vecchio staff Saunier-Duvall, quella del duo meraviglia Piepoli - Riccò... !!



Stingishere
Messaggi: 125
Iscritto il: domenica 14 gennaio 2018, 18:27

Re: Fabio Aru 2019

Messaggio da leggere da Stingishere » domenica 6 gennaio 2019, 12:17

Road Runner ha scritto:
domenica 6 gennaio 2019, 4:50
C'è anche qualcuno richiamato da Gianetti dal suo vecchio staff Saunier-Duvall, quella del duo meraviglia Piepoli - Riccò... !!
Chi precisamente?



Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 7611
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Fabio Aru 2019

Messaggio da leggere da matteo.conz » lunedì 7 gennaio 2019, 0:05

Stingishere ha scritto:
domenica 6 gennaio 2019, 12:17
Road Runner ha scritto:
domenica 6 gennaio 2019, 4:50
C'è anche qualcuno richiamato da Gianetti dal suo vecchio staff Saunier-Duvall, quella del duo meraviglia Piepoli - Riccò... !!
Chi precisamente?
Quelli che faranno volare aru, henao, kristoff, ecc. Voli tipo cobo sull'angliru ma questo è comunque il ciclismo che mi piace! mi piaciono meno i voli degli sky ma da 2-3 anni ho anche cambiato idea. Chissà come andrà con l'uci francese e gli arabi: si prospetta una stagione bella come del resto quella scorsa (tour a parte ovviamente)


Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

Stingishere
Messaggi: 125
Iscritto il: domenica 14 gennaio 2018, 18:27

Re: Fabio Aru 2019

Messaggio da leggere da Stingishere » lunedì 7 gennaio 2019, 9:52

matteo.conz ha scritto:
lunedì 7 gennaio 2019, 0:05
Stingishere ha scritto:
domenica 6 gennaio 2019, 12:17
Road Runner ha scritto:
domenica 6 gennaio 2019, 4:50
C'è anche qualcuno richiamato da Gianetti dal suo vecchio staff Saunier-Duvall, quella del duo meraviglia Piepoli - Riccò... !!
Chi precisamente?
Quelli che faranno volare aru, henao, kristoff, ecc. Voli tipo cobo sull'angliru ma questo è comunque il ciclismo che mi piace! mi piaciono meno i voli degli sky ma da 2-3 anni ho anche cambiato idea. Chissà come andrà con l'uci francese e gli arabi: si prospetta una stagione bella come del resto quella scorsa (tour a parte ovviamente)
Conosci i nomi di questi preparatori ex Sauvier Duval?



Avatar utente
Seb
Messaggi: 5335
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Fabio Aru 2019

Messaggio da leggere da Seb » lunedì 7 gennaio 2019, 10:37

San Millan era alla Saunier Duval credo fino al 2006/7. Bertogliati anche era in squadra, ma come corridore



Basso
Messaggi: 14521
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Fabio Aru 2019

Messaggio da leggere da Basso » giovedì 17 gennaio 2019, 12:52

Stabilito dunque l'obiettivo. Mi pare alquanto deficitario il programma precedente http://www.cicloweb.it/2019/01/17/ce-la ... o-ditalia/


11 V7-Prato
12 Appennino-Japan
13 G9-ITARR-V20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-T3-T21-Pologne-3VV
15 Laigueglia-Escaut-G2-G18-Giro-T13-Fourmies
16 Nice-V12
17 Frankfurt-T11-V16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono
19 Nice-Turkey-Portugal-V10

Avatar utente
udra
Messaggi: 6676
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Fabio Aru 2019

Messaggio da leggere da udra » giovedì 17 gennaio 2019, 12:57

2018: Ha bisogno di essere più competitivo in tutte le corse, deve correre di più
2019: 3 corse prima del Giro

Maaaaahhhh



Avatar utente
nino58
Messaggi: 10746
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Fabio Aru 2019

Messaggio da leggere da nino58 » giovedì 17 gennaio 2019, 13:00

udra ha scritto:
giovedì 17 gennaio 2019, 12:57
2018: Ha bisogno di essere più competitivo in tutte le corse, deve correre di più
2019: 3 corse prima del Giro

Maaaaahhhh
Avrà cambiato preparatore.
Chi ha ingaggiato ?
Il papà di Tortu ?


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
Patate
Messaggi: 4306
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Fabio Aru 2019

Messaggio da leggere da Patate » giovedì 17 gennaio 2019, 13:08

Nessuna tra Tirreno/Nizza e Tour of the Alps/Ardenne :dubbio: :? :|
Spero sia solo un calendario di massima da integrare nel tempo


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Avatar utente
Seb
Messaggi: 5335
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Fabio Aru 2019

Messaggio da leggere da Seb » giovedì 17 gennaio 2019, 13:12

udra ha scritto:
giovedì 17 gennaio 2019, 12:57
2018: Ha bisogno di essere più competitivo in tutte le corse, deve correre di più
2019: 3 corse prima del Giro

Maaaaahhhh
Sono basito. E non è tanto per il fatto che siano solo 3 corse, ma per il fatto che arriverà al Giro dopo 6 settimane senza alcuna corsa :dubbio:



Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 5527
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Fabio Aru 2019

Messaggio da leggere da jerrydrake » giovedì 17 gennaio 2019, 13:38

nino58 ha scritto:
giovedì 17 gennaio 2019, 13:00
udra ha scritto:
giovedì 17 gennaio 2019, 12:57
2018: Ha bisogno di essere più competitivo in tutte le corse, deve correre di più
2019: 3 corse prima del Giro

Maaaaahhhh
Avrà cambiato preparatore.
Chi ha ingaggiato ?
Il papà di Tortu ?
La mamma di Howe



cassius
Messaggi: 642
Iscritto il: giovedì 19 luglio 2012, 23:01

Re: Fabio Aru 2019

Messaggio da leggere da cassius » giovedì 17 gennaio 2019, 21:24

Basso ha scritto:
giovedì 17 gennaio 2019, 12:52
Stabilito dunque l'obiettivo. Mi pare alquanto deficitario il programma precedente http://www.cicloweb.it/2019/01/17/ce-la ... o-ditalia/
Oh madonna santa che programma insulso!
Mallorca
Algarve
Catalunya

Corse di cui non gliene frega niente a nessuno, corse per nascondersi, corse da comfort zone in attesa del prossimo disastro al Giro dopo il quale pensare al 2020.
Ha scritto bene già qualcuno: Tirreno/Nizza e Alps/Ardenne (nel mio ordine di preferenza), questo ci vuole.

Prima, dopo, in mezzo, faccia cosa vuole.




Rispondi