UAE Tour 2019 (24 febbraio - 2 marzo)

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Merlozoro
Messaggi: 8040
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:47
Località: Trento

Re: UAE Tour 2019 (24 febbraio - 2 marzo)

Messaggio da leggere da Merlozoro »

Ewan altro pretendente alla Classicissima :sherlock:
Davvero un bello spunto per superare Moschetti :clap:
Terzo Roglic che aumenta il vantaggio su Valverde :cincin:
Ultima modifica di Merlozoro il mercoledì 27 febbraio 2019, 13:21, modificato 1 volta in totale.


2018: classifica generale L'ALTRO circuito 1000
Luca90
Messaggi: 8698
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: UAE Tour 2019 (24 febbraio - 2 marzo)

Messaggio da leggere da Luca90 »

caduta ai meno 6 con dentro moscon valverde nibali gaudu g.izaguirre...
vince ewan su moschetti e roglic...


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
2017(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019(16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia
2020(13°) : Coppi e Bartali, Binck Bank tour, Giro tappa 1, Vuelta tappa 1, Vuelta tappa 2
Avatar utente
udra
Messaggi: 8817
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: UAE Tour 2019 (24 febbraio - 2 marzo)

Messaggio da leggere da udra »

Apperò Moschetti, non mi capacitavo di come ci fosse un Trek lì.


Luca90
Messaggi: 8698
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: UAE Tour 2019 (24 febbraio - 2 marzo)

Messaggio da leggere da Luca90 »

Merlozoro ha scritto: mercoledì 27 febbraio 2019, 13:20 Ewan altro pretendente alla Classicissima :sherlock:
Davvero un bello spunto per superare Moschetti :clap:
Terzo Roglic che aumenta il vantaggio su Valverde :cincin:
non era moschetti?


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
2017(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019(16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia
2020(13°) : Coppi e Bartali, Binck Bank tour, Giro tappa 1, Vuelta tappa 1, Vuelta tappa 2
Merlozoro
Messaggi: 8040
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:47
Località: Trento

Re: UAE Tour 2019 (24 febbraio - 2 marzo)

Messaggio da leggere da Merlozoro »

Luca90 ha scritto: mercoledì 27 febbraio 2019, 13:22
Merlozoro ha scritto: mercoledì 27 febbraio 2019, 13:20 Ewan altro pretendente alla Classicissima :sherlock:
Davvero un bello spunto per superare Moschetti :clap:
Terzo Roglic che aumenta il vantaggio su Valverde :cincin:
non era moschetti?
Si si, corretto :cincin:


2018: classifica generale L'ALTRO circuito 1000
Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 8278
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: UAE Tour 2019 (24 febbraio - 2 marzo)

Messaggio da leggere da matteo.conz »

Che numero! questo ha la stoffa del campione. Cmq tra ieri e oggi ci siamo divertiti anche se è il giro degli emirati


Mondiale 2019: 1 matteo.conz 53 :champion:
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Avatar utente
udra
Messaggi: 8817
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: UAE Tour 2019 (24 febbraio - 2 marzo)

Messaggio da leggere da udra »

Ewan comunque non è un palo in salita, anzi.
Ricordo la sua vittoria alla Vuelta, se non sbaglio nel 2015, su uno strappo di 700 metri battendo anche Sagan.
Se riescono a mettergli lì un team di supporto buono, per la Sanremo rischia di essere il favorito.


Avatar utente
febbra
Messaggi: 11785
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:05

Re: UAE Tour 2019 (24 febbraio - 2 marzo)

Messaggio da leggere da febbra »

Roglic ha ipotecato l'UAE Tour, forse già dalla prima tappa. :trofeo:

:hippy:


1° FC 2008
1° FC a Squadre 2015, 2016
Vincitore Morale Coppa dei Campioni WT 2018
Se insisti e persisti, raggiungi e conquisti
Emargina padoaschioppa! Dici anche tu no alle capre! :no: :capra:
Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 16448
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: UAE Tour 2019 (24 febbraio - 2 marzo)

Messaggio da leggere da Walter_White »

Ewan l'anno scorso ha stravinto la volata del gruppo a Sanremo, non mi stupirei della sua vittoria


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY
Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20494
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: UAE Tour 2019 (24 febbraio - 2 marzo)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg »

Walter_White ha scritto: mercoledì 27 febbraio 2019, 15:09 Ewan l'anno scorso ha stravinto la volata del gruppo a Sanremo, non mi stupirei della sua vittoria
Neanche io, anche se c'è da dire che vincere le volate dei battuti ha sempre un valore relativo.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....
Avatar utente
il_panta
Messaggi: 6885
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: UAE Tour 2019 (24 febbraio - 2 marzo)

Messaggio da leggere da il_panta »

Aggiungo che una cosa è una volata in salita come questa e un'altra è una volata in pianura. Due giorni fa in volata Ewan non riusciva a stare alla ruota di Viviani.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;
Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20494
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: UAE Tour 2019 (24 febbraio - 2 marzo)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg »

il_panta ha scritto: mercoledì 27 febbraio 2019, 17:51 Aggiungo che una cosa è una volata in salita come questa e un'altra è una volata in pianura. Due giorni fa in volata Ewan non riusciva a stare alla ruota di Viviani.
Vero. Ovviamente è un merito di Ewan riuscire a sprintare e soprattutto a vincere in un arrivo del genere dove tra i primi 10 trovi gente come Roglic, Valverde, Keldermann e Mollema. Però se si ragiona in ottica Sanremo, è logico pensare che, in caso di corsa decisa in volata, dovrà vedersela con una concorrenza del tutto diversa.

Insomma è uno dei favoriti, ma non credo che dopo questa tappa si possano estrapolare chissà quali verità in vista della classicissima.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....
Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 5954
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: UAE Tour 2019 (24 febbraio - 2 marzo)

Messaggio da leggere da Abruzzese »

Questo è il Caleb Ewan che ricordo dalle categorie giovanili, ovvero un ragazzo che è molto di più di un semplice velocista ma capace di dire la sua anche sugli strappi. Davvero una bellissima vittoria :) :) :)

Comunque mi associo ai complimenti per Moschetti: nei primi tempi alla Polartech ricordo di aver letto un'intervista in cui diceva di aver necessità di migliorare ancora nella tenuta in salita per poter arrivare poi a giocarsi determinate corse. Beh direi che la prestazione odierna dimostra che dei miglioramenti in questa direzione ci sono stati, probabilmente si è fatto un po' prendere dalla smania di partire su un arrivo in cui l'esperienza è fondamentale ma comunque si è prodotto in una bella progressione.


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Winter
Messaggi: 17393
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: UAE Tour 2019 (24 febbraio - 2 marzo)

Messaggio da leggere da Winter »

Luca90 ha scritto: mercoledì 27 febbraio 2019, 13:21 caduta ai meno 6 con dentro moscon valverde nibali gaudu g.izaguirre...
vince ewan su moschetti e roglic...
non ho visto la corsa
ho letto la classifica di tappa e vedo che a Gaudu è stato accreditato lo stesso tempo di jauregui
a 5 secondi da ewan
E' caduto anche negli ultimi 3 km ?


Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 5954
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: UAE Tour 2019 (24 febbraio - 2 marzo)

Messaggio da leggere da Abruzzese »

Winter ha scritto: mercoledì 27 febbraio 2019, 20:06
Luca90 ha scritto: mercoledì 27 febbraio 2019, 13:21 caduta ai meno 6 con dentro moscon valverde nibali gaudu g.izaguirre...
vince ewan su moschetti e roglic...
non ho visto la corsa
ho letto la classifica di tappa e vedo che a Gaudu è stato accreditato lo stesso tempo di jauregui
a 5 secondi da ewan
E' caduto anche negli ultimi 3 km ?
Ha avuto problemi meccanici.


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
LOSQUALODELLOSTRETTO
Messaggi: 992
Iscritto il: giovedì 24 febbraio 2011, 21:32

Re: UAE Tour 2019 (24 febbraio - 2 marzo)

Messaggio da leggere da LOSQUALODELLOSTRETTO »

Video della caduta, Nibali si salva per un pelo...


Shark Attack
Wouter Presente
Avatar utente
Niи
Messaggi: 1330
Iscritto il: martedì 2 aprile 2013, 0:10

Re: UAE Tour 2019 (24 febbraio - 2 marzo)

Messaggio da leggere da Niи »

Ho letto che Remco ha invitato le moto ad aver più rispetto per i corridori. È stata un ennesima caduta causata da una moto quindi?


Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 16448
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: UAE Tour 2019 (24 febbraio - 2 marzo)

Messaggio da leggere da Walter_White »

Niи ha scritto: giovedì 28 febbraio 2019, 8:20 Ho letto che Remco ha invitato le moto ad aver più rispetto per i corridori. È stata un ennesima caduta causata da una moto quindi?
Così sembra. L'impatto col professionismo è stato più duro di quanto si aspettasse :diavoletto: :crazy:


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY
bartoli
Messaggi: 1676
Iscritto il: mercoledì 2 marzo 2011, 14:40
Località: Pordenone

Re: UAE Tour 2019 (24 febbraio - 2 marzo)

Messaggio da leggere da bartoli »

Moschetti :clap:


Soffrire, cadere, rialzarsi, vincere. Questo è il vocabolario del ciclismo e della vita
Avatar utente
udra
Messaggi: 8817
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: UAE Tour 2019 (24 febbraio - 2 marzo)

Messaggio da leggere da udra »

La tappa di oggi fa un baffo a quelle del Tour.
Si interrompe il sonnellino per la volata


Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 16448
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: UAE Tour 2019 (24 febbraio - 2 marzo)

Messaggio da leggere da Walter_White »

Mamma mia Viviani :clap:


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY
Avatar utente
udra
Messaggi: 8817
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: UAE Tour 2019 (24 febbraio - 2 marzo)

Messaggio da leggere da udra »

Ellalà che volata Viviani, strepitoso


Merlozoro
Messaggi: 8040
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:47
Località: Trento

Re: UAE Tour 2019 (24 febbraio - 2 marzo)

Messaggio da leggere da Merlozoro »

Numero di Elia :clap:

Perfetto Kristoff...a Gaviria son mancati gli ultimi 50 metri.

Buone sensazioni per Sanremo :italia:


2018: classifica generale L'ALTRO circuito 1000
alex
Messaggi: 724
Iscritto il: giovedì 14 gennaio 2016, 20:38

Re: UAE Tour 2019 (24 febbraio - 2 marzo)

Messaggio da leggere da alex »

grande elia :italia:


Luca90
Messaggi: 8698
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: UAE Tour 2019 (24 febbraio - 2 marzo)

Messaggio da leggere da Luca90 »

viviani li ha sverniciati tutti gli ultimi 30 metri...


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
2017(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019(16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia
2020(13°) : Coppi e Bartali, Binck Bank tour, Giro tappa 1, Vuelta tappa 1, Vuelta tappa 2
Avatar utente
udra
Messaggi: 8817
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: UAE Tour 2019 (24 febbraio - 2 marzo)

Messaggio da leggere da udra »

E tutto da solo, perchè Sabatini non gli ha dato certo una mano.
Non solo non è riuscito a lanciarlo ma lo stava anche chiudendo, impedendogli di passare sulla destra.


Avatar utente
Alanford
Messaggi: 3642
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:05

Re: UAE Tour 2019 (24 febbraio - 2 marzo)

Messaggio da leggere da Alanford »

Negli ultimi 50 metri li ha surclassati, ha vinto di mezza bicicletta!


Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 16448
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: UAE Tour 2019 (24 febbraio - 2 marzo)

Messaggio da leggere da Walter_White »

Miglior volata della carriera? Sabatini si conferma un pessimo ultimo uomo, sempre esaltato al commento. Boh


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY
Avatar utente
ucci90
Messaggi: 2117
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:52

Re: UAE Tour 2019 (24 febbraio - 2 marzo)

Messaggio da leggere da ucci90 »

Ha sverniciato Kittel e Gaviria di velocità pura, partendo molto attardato. Fantastico, numero 1 al mondo.


jianji
Messaggi: 2415
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 18:25

Re: UAE Tour 2019 (24 febbraio - 2 marzo)

Messaggio da leggere da jianji »

Walter_White ha scritto: giovedì 28 febbraio 2019, 14:27 Miglior volata della carriera?
Tra le più belle secondo me. Anche perché ad un certo punto sembrava davvero perso e gli avversari erano di altissimo livello. :clap: :clap:


Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20494
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: UAE Tour 2019 (24 febbraio - 2 marzo)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg »

ucci90 ha scritto: giovedì 28 febbraio 2019, 14:37 Ha sverniciato Kittel e Gaviria di velocità pura, partendo molto attardato. Fantastico, numero 1 al mondo.
Bene, attendo quelli che ancora non lo ritengono tra i primissimi velocisti al mondo con la scusa "eh, ma non ha battuto i migliori"


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....
rizz23
Messaggi: 2076
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:23
Contatta:

Re: UAE Tour 2019 (24 febbraio - 2 marzo)

Messaggio da leggere da rizz23 »

La miseria che volata


Faxnico
Messaggi: 986
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 15:12

Re: UAE Tour 2019 (24 febbraio - 2 marzo)

Messaggio da leggere da Faxnico »

Una bomba oggi, Viviani. Senza storie. Complimenti. :)

Onestamente credevo Gaviria scoppiasse negli ultimi metri l'altro giorno, dopo il ritiro per malanni dal Colombia 2.1 e viaggio.
Più del treno, secondo me hanno pesato molto le circostanze dei ventagli, sulla punta di velocità del nostro.
Le condizioni per una rimonta c'erano tutte.


Avatar utente
lemond
Messaggi: 15269
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: UAE Tour 2019 (24 febbraio - 2 marzo)

Messaggio da leggere da lemond »

Ma che sono già arrivati? Allora su l'Èquipe tv la trasmettono in differita, perché mancano 73 km e vedo il Bussolotto (maglia 121) in coda al plotone. ;) Si può notare che sto molto dietro al ciclismo di questi tempi, ma sabato o domenica cominciano le corse in Belgio e quindi mi devo dare una mossa, tanto più che anche la Tirreno - Adriatico è una gara che mi appassiona.
Ma Kittel ormai che ha fatto? Da l'essere il più grande velocista al mondo a farsi (dite voi) strabattere da Viviani e anche l'anno scorso rammento che "raccattava" poco o nulla, eppure non è mica vecchio!? "Sic transit gloria mundi" :(
Ultima modifica di lemond il giovedì 28 febbraio 2019, 16:15, modificato 1 volta in totale.


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.
Avatar utente
Patate
Messaggi: 5311
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: UAE Tour 2019 (24 febbraio - 2 marzo)

Messaggio da leggere da Patate »

Faxnico ha scritto: giovedì 28 febbraio 2019, 15:51 Più del treno, secondo me hanno pesato molto le circostanze dei ventagli, sulla punta di velocità del nostro.
Le condizioni per una rimonta c'erano tutte.
Se ti riferisci alla tappa di qualche giorno fa sì, nel momento in cui sono esplosi i ventagli Viviani è rimasto intruppato in un gruppetto e si è visto fare anche qualche trenata in prima persona, tutte energie fisiche e mentali che poi all'arrivo si sentono


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile
Avatar utente
udra
Messaggi: 8817
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: UAE Tour 2019 (24 febbraio - 2 marzo)

Messaggio da leggere da udra »

Viviani parlava di finale con vento che arrivava dal mare.
E' vero che essendo rimasto nella mischia fino agli ultimi metri è stato più protetto degli altri, ma è partito dal lato teoricamente esposto quindi non so quanto possa essere stato avvantaggiato nel partire dopo, a differenza di Kittel che arrivava dall'altra parte ad esempio.


Avatar utente
il_panta
Messaggi: 6885
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: UAE Tour 2019 (24 febbraio - 2 marzo)

Messaggio da leggere da il_panta »

Io penso che Viviani sia in questo momento il miglior velocista al mondo. Non è dominante come lo erano al tempo Petacchi e Cipollini, ma nessuno lo è. Notevole ancora una volta il lavoro di Kristoff, con un ultimo uomo del genere Viviani avrebbe vinto di una bicicletta, e lo dico da simpatizzante di Gaviria.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;
Luca90
Messaggi: 8698
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: UAE Tour 2019 (24 febbraio - 2 marzo)

Messaggio da leggere da Luca90 »

il_panta ha scritto: giovedì 28 febbraio 2019, 16:32 Io penso che Viviani sia in questo momento il miglior velocista al mondo. Non è dominante come lo erano al tempo Petacchi e Cipollini, ma nessuno lo è. Notevole ancora una volta il lavoro di Kristoff, con un ultimo uomo del genere Viviani avrebbe vinto di una bicicletta, e lo dico da simpatizzante di Gaviria.
:clap:


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
2017(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019(16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia
2020(13°) : Coppi e Bartali, Binck Bank tour, Giro tappa 1, Vuelta tappa 1, Vuelta tappa 2
Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 5954
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: UAE Tour 2019 (24 febbraio - 2 marzo)

Messaggio da leggere da Abruzzese »

Tranchée d'Arenberg ha scritto: giovedì 28 febbraio 2019, 15:32
ucci90 ha scritto: giovedì 28 febbraio 2019, 14:37 Ha sverniciato Kittel e Gaviria di velocità pura, partendo molto attardato. Fantastico, numero 1 al mondo.
Bene, attendo quelli che ancora non lo ritengono tra i primissimi velocisti al mondo con la scusa "eh, ma non ha battuto i migliori"
Davvero un finale bellissimo, serrato al punto giusto e con la mezza ruota di Viviani che si è stagliata tra tutte le altre. :clap: :clap:


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Oude Kwaremont
Messaggi: 1744
Iscritto il: mercoledì 1 gennaio 2014, 12:30
Località: Pesaro

Re: UAE Tour 2019 (24 febbraio - 2 marzo)

Messaggio da leggere da Oude Kwaremont »

Tranchée d'Arenberg ha scritto: giovedì 28 febbraio 2019, 15:32
ucci90 ha scritto: giovedì 28 febbraio 2019, 14:37 Ha sverniciato Kittel e Gaviria di velocità pura, partendo molto attardato. Fantastico, numero 1 al mondo.
Bene, attendo quelli che ancora non lo ritengono tra i primissimi velocisti al mondo con la scusa "eh, ma non ha battuto i migliori"
La conferma, il salto di qualità che servivano. Battere Gaviria e Kittel non è da tutti e forse al momento Elia è davvero il numero uno delle volate.


Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 8094
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: UAE Tour 2019 (24 febbraio - 2 marzo)

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta »

ammazza che numero, ha fatto due scatti stile formula 1, saltando due sign nessuno (?) come Bennet e Gaviria, sticazzi


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.
Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20494
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: UAE Tour 2019 (24 febbraio - 2 marzo)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg »

Oude Kwaremont ha scritto: giovedì 28 febbraio 2019, 19:43
Tranchée d'Arenberg ha scritto: giovedì 28 febbraio 2019, 15:32
ucci90 ha scritto: giovedì 28 febbraio 2019, 14:37 Ha sverniciato Kittel e Gaviria di velocità pura, partendo molto attardato. Fantastico, numero 1 al mondo.
Bene, attendo quelli che ancora non lo ritengono tra i primissimi velocisti al mondo con la scusa "eh, ma non ha battuto i migliori"
La conferma, il salto di qualità che servivano. Battere Gaviria e Kittel non è da tutti e forse al momento Elia è davvero il numero uno delle volate.
Io ne sono convinto già da un pò di tempo. Onestamente non credevo che sarebbe potuto arrivare a questi livelli. Dopo lo splendido oro olimpico nell'omnium, che è stata la vera svolta della sua carriera, è riuscito a fare un salto di qualità enorme anche su strada.
A 30 anni (appena compiuti) ha trovato la completa maturazione diventando il miglior velocista al mondo. Una vittoria del genere contro questi avversari e a 20 giorni dalla sanremo ne è la conferma. Gli manca ancora la tappa al tour, sono convinto che arriverà fra pochi mesi.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....
castelli
Messaggi: 2709
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 21:12

Re: UAE Tour 2019 (24 febbraio - 2 marzo)

Messaggio da leggere da castelli »

viviani l'unico sopra (di poco) i 70 km h stando a velon, 1450 watt la potenza massima (probabilmente qualcosa di più di picco ma quello eventualmente lo ha solo elia sul pm)
Allegati
viviani gaviria.PNG
viviani gaviria.PNG (523.22 KiB) Visto 2748 volte


Defensor Froomey. dal 28/5/19 FORZA ROGLIC

Puntò il 20/5/19 10 euro su s.yates dato a 12. 5 euro su nibali dato a 3.
mancò il coraggio per puntare 20 euro su landa dato a 66.
non credette alla tenuta di rogla fino a verona.
Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 8278
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: UAE Tour 2019 (24 febbraio - 2 marzo)

Messaggio da leggere da matteo.conz »

il_panta ha scritto: giovedì 28 febbraio 2019, 16:32 Io penso che Viviani sia in questo momento il miglior velocista al mondo. Non è dominante come lo erano al tempo Petacchi e Cipollini, ma nessuno lo è. Notevole ancora una volta il lavoro di Kristoff, con un ultimo uomo del genere Viviani avrebbe vinto di una bicicletta, e lo dico da simpatizzante di Gaviria.
Cipollini ad esempio ha un palmares esagerato con una potenza esagerata ma, per un confronto che lascia il tempo che trova, secondo me gli è perfino superiore: ha vinto volate magistrali come quella di oggi e non aveva un treno saeco o simili. Non mi esaltano i velocisti però viviani è davvero super! senza contare quello che ha fatto in pista. Speriamo nella san remo, i presupposti sono ottimi. La sfida sagan, viviani, gaviria, ewan, colbrelli, kristoff più i vari outsider quest'anno potrebbe essere di altissimo livello, forse ancor più dell'anno scorso. Magari è un'impressione sbagliata però mi aspetto una san remo bella combattuta.


Mondiale 2019: 1 matteo.conz 53 :champion:
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 5954
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: UAE Tour 2019 (24 febbraio - 2 marzo)

Messaggio da leggere da Abruzzese »

matteo.conz ha scritto: giovedì 28 febbraio 2019, 21:12
il_panta ha scritto: giovedì 28 febbraio 2019, 16:32 Io penso che Viviani sia in questo momento il miglior velocista al mondo. Non è dominante come lo erano al tempo Petacchi e Cipollini, ma nessuno lo è. Notevole ancora una volta il lavoro di Kristoff, con un ultimo uomo del genere Viviani avrebbe vinto di una bicicletta, e lo dico da simpatizzante di Gaviria.
Cipollini ad esempio ha un palmares esagerato con una potenza esagerata ma, per un confronto che lascia il tempo che trova, secondo me gli è perfino superiore: ha vinto volate magistrali come quella di oggi e non aveva un treno saeco o simili. Non mi esaltano i velocisti però viviani è davvero super! senza contare quello che ha fatto in pista. Speriamo nella san remo, i presupposti sono ottimi. La sfida sagan, viviani, gaviria, ewan, colbrelli, kristoff più i vari outsider quest'anno potrebbe essere di altissimo livello, forse ancor più dell'anno scorso. Magari è un'impressione sbagliata però mi aspetto una san remo bella combattuta.
Io paragoni non ne faccio, però c'è da tener conto la diversità dei percorsi: Viviani ha impiegato buona parte della sua carriera professionistica a conciliare la strada con la pista e questo gli ha dato sicuramente quel qualcosa in più che nel bagaglio di un velocista può fare la differenza: esplosività, colpo d'occhio e quell'arte dell'arrangiarsi che consente di abituarsi a sprintare senza vedersi servito il tutto su un piatto d'argento. Vero è che in qualche caso Elia sprintava partendo da una posizione troppo arretrata e il poter contare su qualche compagno che lo aiuti nei finali sicuramente contribuisce alla buona riuscita delle sue volate allo stato attuale. C'è però da dire che ci mette molto di suo: parlavate di Sabatini, che corre con Elia da anni ma che come ultimo uomo è, a mio parere, inferiore a Maxi Richeze, che però sappiamo essere stato, finora, il pesce pilota prediletto di Gaviria, fino a quando è stato alla corte di Lefevre.
Di Cipollini sappiamo bene le qualità e la consistenza dei gregari che aveva a disposizione, tuttavia in qualche circostanza anche il Re Leone ha saputo trovare il colpo di genio (la terza Gand-Wevelgem fu un capolavoro assoluto per uno con le sue qualità).

La cosa certa è che Viviani, dopo averci regalato un oro storico su pista alle Olimpiadi (e per la dedizione che ha sempre avuto meriterebbe di chiudere la carriera indossando, almeno una volta, anche la maglia iridata sui velodromi), è arrivato alla piena maturità e adesso può pensare di rivaleggiare con qualunque velocista a viso aperto, senza timori di sorta. Probabilmente adesso è pronto per tentare anche l'assalto alla Sanremo, anche se è una corsa sempre imprevedibile nei chilometri finali (basti pensare che anche un fenomeno come Sagan non ancora è riuscito a vincerla e, allo stato attuale, è quello che più di tutti meriterebbe di vincerla). È per questo che, anche se qualcuno forse non l'ha ancora capito, spesso e volentieri mi sono trovato a criticare Demare quando sentivo decantare le sue doti da velocista: il francese è arrivato al professionismo con grande aspettative, ha vinto una Sanremo in circostanze particolari ma come velocista non ha ancora fatto (ammesso che voglia farlo, visto che potrebbe virare sulle classiche) quel salto di qualità che ci si aspetterebbe da uno con le sue potenzialità. L'età che ha sarebbe quella giusta, stiamo a vedere che cosa succederà.


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
galliano
Messaggi: 15266
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: UAE Tour 2019 (24 febbraio - 2 marzo)

Messaggio da leggere da galliano »

lemond ha scritto: giovedì 28 febbraio 2019, 16:03 Ma Kittel ormai che ha fatto? Da l'essere il più grande velocista al mondo a farsi (dite voi) strabattere da Viviani e anche l'anno scorso rammento che "raccattava" poco o nulla, eppure non è mica vecchio!? "Sic transit gloria mundi" :(
Kittel ieri non ha fatto una brutta volata, se confrontata con quelle viste nell'ultima annata.
La squadra ha anche cercato di proteggerlo come meglio poteva, ma il tedesco continua a pagare le sue difficoltà nel muoversi in testa al gruppo negli ultimi chilometri.
Mentre Viviani e anche Ewan mantengono una notevole tranquillità pur circondati dal caos della volata, Kittel si vede chieramente che spesso perde di qualche metro la ruota del compagno che lo precede, si allarga, prende vento, ecc. così poi quando arriva ai 300 metri è già piuttosto provato.


Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 16448
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: UAE Tour 2019 (24 febbraio - 2 marzo)

Messaggio da leggere da Walter_White »

matteo.conz ha scritto: giovedì 28 febbraio 2019, 21:12
il_panta ha scritto: giovedì 28 febbraio 2019, 16:32 Io penso che Viviani sia in questo momento il miglior velocista al mondo. Non è dominante come lo erano al tempo Petacchi e Cipollini, ma nessuno lo è. Notevole ancora una volta il lavoro di Kristoff, con un ultimo uomo del genere Viviani avrebbe vinto di una bicicletta, e lo dico da simpatizzante di Gaviria.
Magari è un'impressione sbagliata però mi aspetto una san remo bella combattuta.
Purtroppo solo negli ultimi 300 metri...


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY
Avatar utente
nino58
Messaggi: 12685
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: UAE Tour 2019 (24 febbraio - 2 marzo)

Messaggio da leggere da nino58 »

Walter_White ha scritto: venerdì 1 marzo 2019, 9:05
matteo.conz ha scritto: giovedì 28 febbraio 2019, 21:12
il_panta ha scritto: giovedì 28 febbraio 2019, 16:32 Io penso che Viviani sia in questo momento il miglior velocista al mondo. Non è dominante come lo erano al tempo Petacchi e Cipollini, ma nessuno lo è. Notevole ancora una volta il lavoro di Kristoff, con un ultimo uomo del genere Viviani avrebbe vinto di una bicicletta, e lo dico da simpatizzante di Gaviria.
Magari è un'impressione sbagliata però mi aspetto una san remo bella combattuta.
Purtroppo solo negli ultimi 300 metri...
Diciamo che tra quella decina di ruote veloci che possono giocarsi una Sanremo "normale" (cioè senza l'eccezionalità dell'anno scorso), due o tre verranno tagliati fuori dallo spezzarsi del gruppo in seguito a cadute (che ci si augura sempre non gravi), un paio soffriranno anche il Poggio, un paio sbaglieranno la volata.
Alla fine se la giocheranno in tre.
Chi saranno ?


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Avatar utente
lemond
Messaggi: 15269
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: UAE Tour 2019 (24 febbraio - 2 marzo)

Messaggio da leggere da lemond »

nino58 ha scritto: venerdì 1 marzo 2019, 9:17
Walter_White ha scritto: venerdì 1 marzo 2019, 9:05
matteo.conz ha scritto: giovedì 28 febbraio 2019, 21:12
Magari è un'impressione sbagliata però mi aspetto una san remo bella combattuta.
Purtroppo solo negli ultimi 300 metri...
Diciamo che tra quella decina di ruote veloci che possono giocarsi una Sanremo "normale" (cioè senza l'eccezionalità dell'anno scorso), due o tre verranno tagliati fuori dallo spezzarsi del gruppo in seguito a cadute (che ci si augura sempre non gravi), un paio soffriranno anche il Poggio, un paio sbaglieranno la volata.
Alla fine se la giocheranno in tre.
Chi saranno ?
Come dicono quelli che se ne intendono, cotesta corsa è bella, perché è un "terno al Lotto" e quindi ...vassapé. :grr:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.
maurofacoltosi
Messaggi: 6114
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: UAE Tour 2019 (24 febbraio - 2 marzo)

Messaggio da leggere da maurofacoltosi »

Segnalo che nelle ultime due tappe (e in quella di oggi in particolare) è previsto forte vento.


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it
Rispondi