Servizio Rai 2019

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
guidobaldo de medici
Messaggi: 3123
Iscritto il: venerdì 15 maggio 2015, 22:13

Re: Servizio Rai 2019

Messaggio da leggere da guidobaldo de medici » giovedì 14 febbraio 2019, 13:31

una delle difficoltà delle lunghe dirette è dare ritmo, scongiurare il sonno. il ciclismo induce il sonno in modo quasi naturale. parliamo spesso di Tommasi & Clerici, ma a tommasi & clerici bastava intervenire, punteggiare, chiosare, lanciare una paroletta qua e là... era un ricamo più che una narrazione, perché il ritmo nel tennis c'è già, sono i punti, gli scambi. quando commenti il tennis hai già una scansione, una griglia... loro si infilavano tra gli scambi... nel ciclismo non c'è nulla... quando commenti 200 km di corsa piatta è come la traversta dei gobi, non ci sono punti di riferimento... vedi una palma a 200 chilometri e ti sembra a 20 metri... passano 3 minuti che ti sembrano 2 ore... e viceversa... è un ambiente di lavoro straniante




Silvio Martinello
Messaggi: 262
Iscritto il: mercoledì 27 luglio 2011, 17:59

Re: Servizio Rai 2019

Messaggio da leggere da Silvio Martinello » giovedì 14 febbraio 2019, 15:48

donchisciotte ha scritto:
giovedì 14 febbraio 2019, 12:15
Eccomi: sono l’eccezione. :unzunz:
Scusate, non mi lego a questa schiera, sempre pecora nera!
Saluti quasi a tutti!



:bici:
Silvio Martinello ha scritto:
martedì 12 febbraio 2019, 18:25
Posto anche di qua quanto postato nello spazio dedicato alle domande!



Ciao ragazzi, da tempo non visitavo e non mi calavo in questa “arena”, è stato proprio Francesco (Pancani) durante una telefonata a chiedermi se avevo letto il forum, gli ho risposto di no! E lui, “vacci Silvietto, che quella gabbia di matti che spesso ci ha scuoiati vivi, ti sta santificando”! :lol:
Non entro nei dettagli della vicenda che mi ha coinvolto, ritengo di essere stato sufficientemente chiaro nei post pubblicati sui miei account social sul come sono andate le cose.
Noto che vi state divertendo con il totonomi, portate pazienza, non spetta certamente a me svelare l’arcano, ci penserà Raisport immagino!
Prima di tutto grazie per i bei commenti che mi avete riservato. Sul futuro non so dare ora risposte, sto valutando alcune cose, nel frattempo magari mi divertirò con voi a commentare le corse quando la stagione entrerà nel vivo, ho sempre considerato questo spazio ben frequentato e ricco di competenza, a parte qualche eccezione (parere personale naturalmente)!
Vi rinnovo i ringraziamenti. Alla prossima occasione.



Buon pomeriggio Maria, potrà sembrarle strano ma parlando di eccezioni non alludevo nel modo più assoluto a lei. Apprezza nulla del sottoscritto, ma mi riconosca che non mi nascondo, le cose che devo dire le dico, non ho pertanto ragioni per dirle una cosa per un'altra. Le nostre divergenze riconducono ad una vicenda ben precisa, che ci vede fermi su fronti opposti, ma in merito alla competenza che cito, mi riferisco a quella specifica tecnica, dove non mi sembra lei voglia entrare, o mi sbaglio? O perlomeno non ricordo averla letta.

Ps. In merito ai rispettivi punti di vista sul tema che ci divide, non capiterà, ma se capita mi farebbe molto piacere si presentasse l’occasione di confrontarmi a voce, sono certo che le opposte posizioni non ci vedrebbero divisi da un muro come ora, ma collegati almeno da un piccolo e precario ponticello. Ma so già non capiterà, non la conosco personalmente, ma non mi sembri il genere di persona che accetterebbe di correre eventualmente il rischio di intaccare le proprie certezze radicate e consolidate da anni di battaglie.

Un caro saluto.



guidobaldo de medici
Messaggi: 3123
Iscritto il: venerdì 15 maggio 2015, 22:13

Re: Servizio Rai 2019

Messaggio da leggere da guidobaldo de medici » giovedì 14 febbraio 2019, 19:10

galliano ha scritto:
giovedì 14 febbraio 2019, 11:46
Probabilmente l'unica cosa buona fatta da Fabretti negli ultimi 20 anni.
può darsi. ma guarda che quando Martinello elogia "la professionalità" e "lo spessore" non sta parlando di Fabretti.



Admin
Messaggi: 13420
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Servizio Rai 2019

Messaggio da leggere da Admin » giovedì 14 febbraio 2019, 20:24

guidobaldo de medici ha scritto:
giovedì 14 febbraio 2019, 13:31
quando commenti 200 km di corsa piatta è come la traversta dei gobi, non ci sono punti di riferimento...
Bella questa!

Il vero ciclista (da GT) lo vedi nei tapponi di montagna, il vero cronista/commentatore nei piattoni interminabili.


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

held
Messaggi: 1394
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 18:07
Località: Sardegna

Re: Servizio Rai 2019

Messaggio da leggere da held » giovedì 14 febbraio 2019, 22:49

Credo che la prova del nove si abbia con la telecronaca del GP di Francoforte del 1 maggio! 3 ore di telecronaca su un piattume insignificante! :hammer: :D :diavoletto:

Ogni volta provo grande dispiacere per i poveri telecronisti designati per l'ardua impresa! :D




Avatar utente
Seb
Messaggi: 5106
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Servizio Rai 2019

Messaggio da leggere da Seb » giovedì 14 febbraio 2019, 23:07

Questione RAI-Giro d'Italia, autorizzata (solo) oggi la trattativa per l'acquisto dei diritti da RCS Sport
http://www.cicloweb.it/2019/02/14/cda-r ... o-ditalia/



Avatar utente
galliano
Messaggi: 13067
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Servizio Rai 2019

Messaggio da leggere da galliano » giovedì 14 febbraio 2019, 23:21

guidobaldo de medici ha scritto:
giovedì 14 febbraio 2019, 19:10
galliano ha scritto:
giovedì 14 febbraio 2019, 11:46
Probabilmente l'unica cosa buona fatta da Fabretti negli ultimi 20 anni.
può darsi. ma guarda che quando Martinello elogia "la professionalità" e "lo spessore" non sta parlando di Fabretti.
Si certo questo l'ho capito.
Un po' di immodestia che non mi sento di criticare perché comunque nel ruolo che ha coperto mi pare sia stato il top.

Ps: bello il paragone con la traversata del deserto dei Gobi ;)



donchisciotte
Messaggi: 511
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 22:37

Re: Servizio Rai 2019

Messaggio da leggere da donchisciotte » venerdì 15 febbraio 2019, 6:26

Silvio Martinello ha scritto:
giovedì 14 febbraio 2019, 15:48
donchisciotte ha scritto:
giovedì 14 febbraio 2019, 12:15
Eccomi: sono l’eccezione. :unzunz:
Scusate, non mi lego a questa schiera, sempre pecora nera!
Saluti quasi a tutti!



:bici:
Silvio Martinello ha scritto:
martedì 12 febbraio 2019, 18:25
Posto anche di qua quanto postato nello spazio dedicato alle domande!



Ciao ragazzi, da tempo non visitavo e non mi calavo in questa “arena”, è stato proprio Francesco (Pancani) durante una telefonata a chiedermi se avevo letto il forum, gli ho risposto di no! E lui, “vacci Silvietto, che quella gabbia di matti che spesso ci ha scuoiati vivi, ti sta santificando”! :lol:
Non entro nei dettagli della vicenda che mi ha coinvolto, ritengo di essere stato sufficientemente chiaro nei post pubblicati sui miei account social sul come sono andate le cose.
Noto che vi state divertendo con il totonomi, portate pazienza, non spetta certamente a me svelare l’arcano, ci penserà Raisport immagino!
Prima di tutto grazie per i bei commenti che mi avete riservato. Sul futuro non so dare ora risposte, sto valutando alcune cose, nel frattempo magari mi divertirò con voi a commentare le corse quando la stagione entrerà nel vivo, ho sempre considerato questo spazio ben frequentato e ricco di competenza, a parte qualche eccezione (parere personale naturalmente)!
Vi rinnovo i ringraziamenti. Alla prossima occasione.



Buon pomeriggio Maria, potrà sembrarle strano ma parlando di eccezioni non alludevo nel modo più assoluto a lei. Apprezza nulla del sottoscritto, ma mi riconosca che non mi nascondo, le cose che devo dire le dico, non ho pertanto ragioni per dirle una cosa per un'altra. Le nostre divergenze riconducono ad una vicenda ben precisa, che ci vede fermi su fronti opposti, ma in merito alla competenza che cito, mi riferisco a quella specifica tecnica, dove non mi sembra lei voglia entrare, o mi sbaglio? O perlomeno non ricordo averla letta.

Ps. In merito ai rispettivi punti di vista sul tema che ci divide, non capiterà, ma se capita mi farebbe molto piacere si presentasse l’occasione di confrontarmi a voce, sono certo che le opposte posizioni non ci vedrebbero divisi da un muro come ora, ma collegati almeno da un piccolo e precario ponticello. Ma so già non capiterà, non la conosco personalmente, ma non mi sembri il genere di persona che accetterebbe di correre eventualmente il rischio di intaccare le proprie certezze radicate e consolidate da anni di battaglie.

Un caro saluto.
Essendo questo thread intitolato al servizio Rai e non a questioni tecniche ( in cui non mi sono mai avventurata) ed essendo io l’unica eccezione ( mi pare) all’unanimita’ di lodi che i suoi commenti televisivi hanno ricevuto, penso sia stato ovvio pensare che l’eccezione a cui si riferiva fossi io.
Quanto alla questione che ci divide ( le sue affermazioni del 2000 che Pantani doveva stare a casa e non andare a Sydney) mi accontento che mi abbia dato ragione la storia su Campiglio ( con l’intervento della camorra e la deplasmazione di cui si parlò anche al processo di Tione ma nessuno volle vedere) e su Sydney , visto che persino uno come Donati ( non certo tenero con Pantani) ha detto in un libro che lo portarono proprio per coprire altri atleti e altri valori. Pantani voleva solo correre un’Olimpiade, invece gli fu preparato un rogo.
La storia mi ha dato anche ragione su come si sarebbe comportato il gruppo se Pantani avesse raccontato il doping: lo avrebbero lasciato al suo destino e coperto di querele, nessuno lo avrebbe seguito come ha scritto lei al tempo della nostra polemica.
Basta vedere come ha reagito il ciclismo quando è uscita fuori la cloaca di Campiglio: troncare e sopire, sopire e troncare.
Quindi chi non è disponibile a dire di aver avuto torto è lei e non io.
Io sono ( ero, adesso non mi interesso più di ciclismo, troppa nausea) disponibile a tutti i dialoghi.
Lo sono stata con lei quando su un suo blog scrisse qualcosa di generico sulla questione doping e io le scrissi, nonostante la polemica che c’era stata, che andava bene, si poteva partire da lì. Naturalmente il discorso è morto subito anche perché nessuno del ciclismo le è venuto dietro, confermando che manco dietro a Pantani sarebbero andati.
Per studiare il caso Pantani io ho dovuto capire molte cose del ciclismo ( non rapporti e cose strettamente tecniche ma cose politiche, di potere e di come funziona il doping nel professionismo) e per farlo ho avuto l’umilta’ di parlare con tutti, persino con Travaglio e Capodacqua ( con Capodacqua ci fu un dialogo lunghissimo).
Quindi la lezione sulla mia rigidità e sulla mia incapacità di cambiare idea se necessario, non la rivolga a me. Io su Campiglio sono partita da un’idea che è quella che ho scritto ne Il capro espiatorio/ Il rituale vittimario: il caso Marco Pantani e la storia mi ha detto che la dovevo arricchire con altri elementi ( la camorra, la deplasmazione, il quarto controllore, alcuni aspetti del processo di Tione che non conoscevo ecc).
Infatti quel libretto pubblicato dalla Fondazione Marco Pantani ( tranquillo, non mi sto facendo pubblicità, i ricavi di quel libro sono tutti della Fondazione, io campo di altro e poi sono anni che chi ha voluto leggerlo lo ha letto) diceva di essere un lavoro aperto ad altri contributi proprio per arrivare alla verità.
Verità che, temo, rimarrà quella di Primo Levi: I sommersi e i salvati.
E con questo la saluto.
Certa che anche su questo l’unanimita’ del forum le darà ragione soprattutto per antipatia verso di me ( donna, interessata moltissimo a Pantani, poco propensa alla retorica del ciclismo comunque bello, persino comunista).
La saluto e saluto anche quasi tutti.


Verità e giustizia per Marco Pantani, una battaglia di civiltà.
Lasciamolo in pace un cazzo!

Avatar utente
Gianluca Avigo - bove
Messaggi: 2369
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Servizio Rai 2019

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » venerdì 15 febbraio 2019, 7:58

Avendo appreso che anche Francesco Pancani ci legge, vorrei fare un appello nella Speranza che questa richiesta venga riportata a chi di dovere.

RAISPORT play ON DEMAND please


«A parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire»
(Guglielmo di Occam)

guidobaldo de medici
Messaggi: 3123
Iscritto il: venerdì 15 maggio 2015, 22:13

Re: Servizio Rai 2019

Messaggio da leggere da guidobaldo de medici » venerdì 15 febbraio 2019, 13:07

galliano ha scritto:
giovedì 14 febbraio 2019, 23:21
guidobaldo de medici ha scritto:
giovedì 14 febbraio 2019, 19:10
galliano ha scritto:
giovedì 14 febbraio 2019, 11:46
Probabilmente l'unica cosa buona fatta da Fabretti negli ultimi 20 anni.
può darsi. ma guarda che quando Martinello elogia "la professionalità" e "lo spessore" non sta parlando di Fabretti.
Si certo questo l'ho capito.
Un po' di immodestia che non mi sento di criticare perché comunque nel ruolo che ha coperto mi pare sia stato il top.
sai, martinello possono averlo fatto fuori per due ragioni: 1) ragioni strettamente professionali 2) ragioni caratteriali e di intesa col gruppo. oppure un mix delle due. ecco, come dire... io una mia idea ce l'avrei. :roll: ma lasciamo stare. ormai non ha più senso. auguriamo un buon futuro professionale a Martinello e un buon futuro da ascoltatori a tutti noi :)



TestaBassa
Messaggi: 64
Iscritto il: martedì 19 aprile 2016, 17:12

Re: Servizio Rai 2019

Messaggio da leggere da TestaBassa » venerdì 15 febbraio 2019, 14:23

guidobaldo de medici ha scritto:
venerdì 15 febbraio 2019, 13:07
galliano ha scritto:
giovedì 14 febbraio 2019, 23:21
guidobaldo de medici ha scritto:
giovedì 14 febbraio 2019, 19:10


può darsi. ma guarda che quando Martinello elogia "la professionalità" e "lo spessore" non sta parlando di Fabretti.
Si certo questo l'ho capito.
Un po' di immodestia che non mi sento di criticare perché comunque nel ruolo che ha coperto mi pare sia stato il top.
sai, martinello possono averlo fatto fuori per due ragioni: 1) ragioni strettamente professionali 2) ragioni caratteriali e di intesa col gruppo. oppure un mix delle due. ecco, come dire... io una mia idea ce l'avrei. :roll: ma lasciamo stare. ormai non ha più senso. auguriamo un buon futuro professionale a Martinello e un buon futuro da ascoltatori a tutti noi :)

Ti va di farcela conoscere la tua idea?



Bomby
Messaggi: 1226
Iscritto il: martedì 17 giugno 2014, 20:23

Re: Servizio Rai 2019

Messaggio da leggere da Bomby » venerdì 15 febbraio 2019, 16:04

Manca la terza: ragioni politiche. E volendo anche una quarta: cambiare tanto per cambiare. :pomodoro: :pomodoro: :pomodoro:



bartoli
Messaggi: 1450
Iscritto il: mercoledì 2 marzo 2011, 14:40
Località: Rho

Re: Servizio Rai 2019

Messaggio da leggere da bartoli » venerdì 15 febbraio 2019, 16:50

Pirata81 ha scritto:
mercoledì 13 febbraio 2019, 22:06
Mi piacerebbe Bartoli come voce tecnica magari anche solo per il Fiandre,la Roubaix e le classiche delle Ardenne.
Per i grandi giri potrebbero alternarsi Petacchi e Savoldelli.
Ovviamente Pancani deve assolutamente restare dove sta.
Eviterei come la peste combo del genere De Luca + Garzelli,De Luca + Lelli e soprattutto De Luca + Saligari... :muro: :muro: :muro:
Bartoli io o quello che vinceva la Liegi? :D


Soffrire, cadere, rialzarsi, vincere. Questo è il vocabolario del ciclismo e della vita

guidobaldo de medici
Messaggi: 3123
Iscritto il: venerdì 15 maggio 2015, 22:13

Re: Servizio Rai 2019

Messaggio da leggere da guidobaldo de medici » sabato 16 febbraio 2019, 11:57

Admin ha scritto:
giovedì 14 febbraio 2019, 20:24
Il vero ciclista (da GT) lo vedi nei tapponi di montagna, il vero cronista/commentatore nei piattoni interminabili.
è così. quelli che riescono a commentare 200 km di corsa piatta dovrebbero come minimo salire sul podio con le miss :D



guidobaldo de medici
Messaggi: 3123
Iscritto il: venerdì 15 maggio 2015, 22:13

Re: Servizio Rai 2019

Messaggio da leggere da guidobaldo de medici » sabato 16 febbraio 2019, 12:06

TestaBassa ha scritto:
venerdì 15 febbraio 2019, 14:23
Ti va di farcela conoscere la tua idea?
l'ho già espressa TB, un po' tra le righe per non infastidire nessuno. dopodiché, sono le persone interessate che dovrebbero indicare le reali motivazioni alla base della scelta. cosa che comunque non faranno mai :D novità, cambiamento, scelte redazionali, eccetera. non credo che otterremo niente più di questo.



Avatar utente
Armati
Messaggi: 530
Iscritto il: martedì 1 novembre 2016, 14:00
Località: Prov. di Bergamo

Re: Servizio Rai 2019

Messaggio da leggere da Armati » sabato 16 febbraio 2019, 14:46

bartoli ha scritto:
venerdì 15 febbraio 2019, 16:50
Pirata81 ha scritto:
mercoledì 13 febbraio 2019, 22:06
Mi piacerebbe Bartoli come voce tecnica magari anche solo per il Fiandre,la Roubaix e le classiche delle Ardenne.
Per i grandi giri potrebbero alternarsi Petacchi e Savoldelli.
Ovviamente Pancani deve assolutamente restare dove sta.
Eviterei come la peste combo del genere De Luca + Garzelli,De Luca + Lelli e soprattutto De Luca + Saligari... :muro: :muro: :muro:
Bartoli io o quello che vinceva la Liegi? :D
...Bartoli con vent'anni d'esperienze in più sul groppone, ovvio :hammer:


Fc 2017 : Mondiale CRONO. Fc 2018 : Fiandre, Liegi, Giro 3°tappa, Emilia. Fc 2019 : Omloop.

guidobaldo de medici
Messaggi: 3123
Iscritto il: venerdì 15 maggio 2015, 22:13

Re: Servizio Rai 2019

Messaggio da leggere da guidobaldo de medici » sabato 16 febbraio 2019, 18:22

ora la cosa che temo è la preferenza di ADS per garzelli. prendiamo la strade bianche. quando c'è la strade bianche, ti spiegano subito che devi dire cose tipo "valore paesaggistico" e "bellezza paesaggistica", allora tu vai al microfono e spari PAESAGGISTICO una decina di volte, così sei convinto di aver fatto la tua bella cronaca :roll: ecco, secondo me il gruppetto garzelli - petacchi - saligari non va oltre quel livello lì.

ho rispetto per l'intelligenza di garzelli... per la serietà di petacchi... e per l'espressività di saligari... ma come 2a voce proprio non li vedo. sarà un limite mio, ma non li vedo.



guidobaldo de medici
Messaggi: 3123
Iscritto il: venerdì 15 maggio 2015, 22:13

Re: Servizio Rai 2019

Messaggio da leggere da guidobaldo de medici » sabato 16 febbraio 2019, 18:26

considerazione su pancani e de luca. forse pancani è più "voce" e de luca più "conduttore". pancani più audio e de luca più video. in questo senso, ci potrebbe anche stare un de luca al processo.



rob
Messaggi: 191
Iscritto il: martedì 13 novembre 2012, 17:22

Re: Servizio Rai 2019

Messaggio da leggere da rob » sabato 16 febbraio 2019, 19:29

guidobaldo de medici ha scritto:
sabato 16 febbraio 2019, 18:22
ora la cosa che temo è la preferenza di ADS per garzelli. prendiamo la strade bianche. quando c'è la strade bianche, ti spiegano subito che devi dire cose tipo "valore paesaggistico" e "bellezza paesaggistica", allora tu vai al microfono e spari PAESAGGISTICO una decina di volte, così sei convinto di aver fatto la tua bella cronaca :roll: ecco, secondo me il gruppetto garzelli - petacchi - saligari non va oltre quel livello lì.

ho rispetto per l'intelligenza di garzelli... per la serietà di petacchi... e per l'espressività di saligari... ma come 2a voce proprio non li vedo. sarà un limite mio, ma non li vedo.
Non so quanta influenza possa avere un vice direttore appena nominato ma pensate possa essere possibile Pozzato come seconda voce...?



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 12536
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Servizio Rai 2019

Messaggio da leggere da Walter_White » domenica 17 febbraio 2019, 15:31

Oggi c'è Saligari. Sarà lui il sostituto?


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

maurofacoltosi
Messaggi: 2095
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Servizio Rai 2019

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » domenica 17 febbraio 2019, 16:08

Walter_White ha scritto:
domenica 17 febbraio 2019, 15:31
Oggi c'è Saligari. Sarà lui il sostituto?
Ho provato a immaginarmi questo scenario: Pancani e Saligari in telecronaca, Garzelli come negli ultimi anni in cabina di regia e Petacchi in moto (ma anche il contrario); oppure Garzelli e Petacchi voce tecnica al Processo condotto da De Luca e Rizzato in moto


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

guidobaldo de medici
Messaggi: 3123
Iscritto il: venerdì 15 maggio 2015, 22:13

Re: Servizio Rai 2019

Messaggio da leggere da guidobaldo de medici » domenica 17 febbraio 2019, 17:24

rob ha scritto:
sabato 16 febbraio 2019, 19:29
Non so quanta influenza possa avere un vice direttore appena nominato ma pensate possa essere possibile Pozzato come seconda voce...?
lo speriamo tutti. il problema è che per la seconda voce c'è già la fila. ci sono delle gerarchie interne. andando a naso, penso che partiranno con un'alternanza garzelli-saligari, e poi prenderanno una decisione. per pozzato tocca aspettare...

comunque, a me piace molto. parla sciolto, è intelligente, furbetto, e non è mai noioso. poi ha un bell'accento vicentino che ci sta sempre bene.



guidobaldo de medici
Messaggi: 3123
Iscritto il: venerdì 15 maggio 2015, 22:13

Re: Servizio Rai 2019

Messaggio da leggere da guidobaldo de medici » domenica 17 febbraio 2019, 17:37

l'unico problema è che la coppia De Luca - Pozzato dopo un po' si dimenticherebbe la corsa e comincerebbe a parlare di figa. c'è il rischio.



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 12536
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Servizio Rai 2019

Messaggio da leggere da Walter_White » domenica 17 febbraio 2019, 17:52

guidobaldo de medici ha scritto:
domenica 17 febbraio 2019, 17:24
rob ha scritto:
sabato 16 febbraio 2019, 19:29
Non so quanta influenza possa avere un vice direttore appena nominato ma pensate possa essere possibile Pozzato come seconda voce...?
lo speriamo tutti. il problema è che per la seconda voce c'è già la fila. ci sono delle gerarchie interne. andando a naso, penso che partiranno con un'alternanza garzelli-saligari, e poi prenderanno una decisione. per pozzato tocca aspettare...

comunque, a me piace molto. parla sciolto, è intelligente, furbetto, e non è mai noioso. poi ha un bell'accento vicentino che ci sta sempre bene.
Identifica il tutti :diavoletto: :D


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

guidobaldo de medici
Messaggi: 3123
Iscritto il: venerdì 15 maggio 2015, 22:13

Re: Servizio Rai 2019

Messaggio da leggere da guidobaldo de medici » domenica 17 febbraio 2019, 17:54

Walter_White ha scritto:
domenica 17 febbraio 2019, 17:52
guidobaldo de medici ha scritto:
domenica 17 febbraio 2019, 17:24
rob ha scritto:
sabato 16 febbraio 2019, 19:29
Non so quanta influenza possa avere un vice direttore appena nominato ma pensate possa essere possibile Pozzato come seconda voce...?
lo speriamo tutti. il problema è che per la seconda voce c'è già la fila. ci sono delle gerarchie interne. andando a naso, penso che partiranno con un'alternanza garzelli-saligari, e poi prenderanno una decisione. per pozzato tocca aspettare...

comunque, a me piace molto. parla sciolto, è intelligente, furbetto, e non è mai noioso. poi ha un bell'accento vicentino che ci sta sempre bene.
Identifica il tutti :diavoletto: :D
io e Rob :D



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 12536
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Servizio Rai 2019

Messaggio da leggere da Walter_White » domenica 17 febbraio 2019, 17:55

guidobaldo de medici ha scritto:
domenica 17 febbraio 2019, 17:54
Walter_White ha scritto:
domenica 17 febbraio 2019, 17:52
guidobaldo de medici ha scritto:
domenica 17 febbraio 2019, 17:24


lo speriamo tutti. il problema è che per la seconda voce c'è già la fila. ci sono delle gerarchie interne. andando a naso, penso che partiranno con un'alternanza garzelli-saligari, e poi prenderanno una decisione. per pozzato tocca aspettare...

comunque, a me piace molto. parla sciolto, è intelligente, furbetto, e non è mai noioso. poi ha un bell'accento vicentino che ci sta sempre bene.
Identifica il tutti :diavoletto: :D
io e Rob :D
:champion:


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

rob
Messaggi: 191
Iscritto il: martedì 13 novembre 2012, 17:22

Re: Servizio Rai 2019

Messaggio da leggere da rob » martedì 19 febbraio 2019, 19:22

guidobaldo de medici ha scritto:
domenica 17 febbraio 2019, 17:54
Walter_White ha scritto:
domenica 17 febbraio 2019, 17:52
guidobaldo de medici ha scritto:
domenica 17 febbraio 2019, 17:24


lo speriamo tutti. il problema è che per la seconda voce c'è già la fila. ci sono delle gerarchie interne. andando a naso, penso che partiranno con un'alternanza garzelli-saligari, e poi prenderanno una decisione. per pozzato tocca aspettare...

comunque, a me piace molto. parla sciolto, è intelligente, furbetto, e non è mai noioso. poi ha un bell'accento vicentino che ci sta sempre bene.
Identifica il tutti :diavoletto: :D
io e Rob :D
Veramente la mia non era una speranza ma un timore. Un grosso timore...☹️
Giudobaldo siete te e te stesso, Sorry...😌



Avatar utente
galliano
Messaggi: 13067
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Servizio Rai 2019

Messaggio da leggere da galliano » martedì 19 febbraio 2019, 20:47

Grande Rob :D
Nessuno dei nomi citati mi piace: no garzelli, no saligari, no petacchi (anche se analizza meglio degli altri due), no pozzato, un po' troppo narciso, compiaciuto di sé stesso, non è che basta parlare discretamente bene per dire cose interessanti e argute.

Prendete cipollini, classico esempio. Parla scandendo le parole, con una certa proprietà di linguaggio, ma alla fine della fiera esprime concetti banali, poco interessanti, scontati.
Certo pozzato è un po' più simpatico di cipollini (e ci vuol poco), ma da pochissimo valore aggiunto.

Purtroppo toccherà sorbirsi Saligari.



herbie
Messaggi: 4184
Iscritto il: sabato 26 febbraio 2011, 17:19

Re: Servizio Rai 2019

Messaggio da leggere da herbie » martedì 19 febbraio 2019, 20:57

galliano ha scritto:
martedì 19 febbraio 2019, 20:47
Grande Rob :D
Nessuno dei nomi citati mi piace: no garzelli, no saligari, no petacchi (anche se analizza meglio degli altri due), no pozzato, un po' troppo narciso, compiaciuto di sé stesso, non è che basta parlare discretamente bene per dire cose interessanti e argute.

Prendete cipollini, classico esempio. Parla scandendo le parole, con una certa proprietà di linguaggio, ma alla fine della fiera esprime concetti banali, poco interessanti, scontati.
Certo pozzato è un po' più simpatico di cipollini (e ci vuol poco), ma da pochissimo valore aggiunto.

Purtroppo toccherà sorbirsi Saligari.
ci vorrebbe Gilberto Simoni :D. In fondo, Basso non corre più, e pare abbastanza lontano dal presentarsi come DS... :P



Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 7499
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Servizio Rai 2019

Messaggio da leggere da matteo.conz » mercoledì 20 febbraio 2019, 0:34

Garzelli quando ha fatto telecronache mi ha insegnato diverse cose su alcune dinamiche in corsa che non capivo: vado su di lui ad occhi chiusi, saligari non lo reggo proprio. E' la volta che mi abbono ad eurosport :(


Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

guidobaldo de medici
Messaggi: 3123
Iscritto il: venerdì 15 maggio 2015, 22:13

Re: Servizio Rai 2019

Messaggio da leggere da guidobaldo de medici » mercoledì 20 febbraio 2019, 5:53

sarà dura. qualunque nome finirà per scontentare l'80% degli ascoltatori.



maurofacoltosi
Messaggi: 2095
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Servizio Rai 2019

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » mercoledì 20 febbraio 2019, 8:53

Intanto anche le differite del Tour of Oman hanno la voce di Pancani e Saligari. Vi ricordo che il "commissario" non è alla prima esperienza come voce tecnica perchè proveniva da Eurosport.


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

faustino
Messaggi: 111
Iscritto il: lunedì 7 marzo 2011, 8:11

Re: Servizio Rai 2019

Messaggio da leggere da faustino » mercoledì 20 febbraio 2019, 10:26

maurofacoltosi ha scritto:
mercoledì 20 febbraio 2019, 8:53
Intanto anche le differite del Tour of Oman hanno la voce di Pancani e Saligari. Vi ricordo che il "commissario" non è alla prima esperienza come voce tecnica perchè proveniva da Eurosport.

Ascoltati in queste notti sintonizzato su Raisport....non sappiamo ancora nulla sul chi farà cosa, da Raisport bocche cucite...nemmeno la conclusione della collaborazione con Martinello ha consigliato un comunicato o un semplice tweet....incompetenti fino al midollo!
Tornando a queste prime uscite del nuovo duo.....dico solo che ci vuole tempo per farci l'abitudine.....giudizio rimandato per ora.



faustino
Messaggi: 111
Iscritto il: lunedì 7 marzo 2011, 8:11

Re: Servizio Rai 2019

Messaggio da leggere da faustino » mercoledì 20 febbraio 2019, 10:33

matteo.conz ha scritto:
mercoledì 20 febbraio 2019, 0:34
Garzelli quando ha fatto telecronache mi ha insegnato diverse cose su alcune dinamiche in corsa che non capivo: vado su di lui ad occhi chiusi, saligari non lo reggo proprio. E' la volta che mi abbono ad eurosport :(
Ci stiamo pensando in tanti a questa soluzione. L'unica ragione che mi spingeva a seguire il ciclismo sulla Rai era la qualità del commento, ora un canale vale l'altro. Anche il Pancani che sto ascoltando in questi giorni non lo sento più come prima.....quello che ho sempre pensato era che Martinello valorizzava anche lui....e queste prime uscite me lo stanno confermando....ma saranno altri gli eventi su cui valutarlo.



Avatar utente
galliano
Messaggi: 13067
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Servizio Rai 2019

Messaggio da leggere da galliano » mercoledì 20 febbraio 2019, 10:45

matteo.conz ha scritto:
mercoledì 20 febbraio 2019, 0:34
Garzelli quando ha fatto telecronache mi ha insegnato diverse cose su alcune dinamiche in corsa che non capivo: vado su di lui ad occhi chiusi, saligari non lo reggo proprio. E' la volta che mi abbono ad eurosport :(
Guarda, se costretto, tra i due scelgo pure io Garzelli.
Non ha proprietà di linguaggio, i congiutivi non li azzecca, ma se riuscisse a liberarsi di una certa sudditanza/qualunquismo (non so bene come definirlo), potrebbe anche fare delle analisi utili.
Saligari invece non lo reggo, con quell'enfasi, quella retorica fastidiosa, manco stesse commentando lo sbarco sulla luna.
RIpeto, io sposterei Claudio Galli dalla pallavolo al ciclismo.
E' ottimo.



Stylus
Messaggi: 1044
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 12:03

Re: Servizio Rai 2019

Messaggio da leggere da Stylus » mercoledì 20 febbraio 2019, 10:49

Occhio che 1+1 non fa due. Non è scontato che un ottimo commentatore sia anche un'ottima spalla, e non è così scontato che l'affiatamento arrivi poi con il tempo (guardate gregorio-magrini, che scempio). Per esempio io Cassani come commentatore lo preferivo a Martinello: voce squillante, ritmo nelle azioni decisive di corsa che gli permetteva di raccontare velocemente situazioni complesse (Silvio ha più flemma, certe volte non riusciva a stargli dietro): me ne accorgo quando riascolto le tappe su youtube: quelle della coppia bulbarelli-cassani (e de zan prima) le posso ascoltare senza vederle, quelle di Pancani-Martinello invece non riesco a capirle se non guardo anche il video. Però Pancani-Martinello avevano un'ottima, eccellente intesa, capacità, con i loro siparietti e i loro aneddoti, di saper riempire le ore di corsa di nulla mentre Bulbarelli e Cassani si ripetevano in loop all'infinito e si capiva che non sapessero che pesci prendere quando la corsa non passava mai, e poi spesso si sovrapponevano, si contraddicevano... l'intesa di Francesco e Silvio era perfetta, (come i Linus e i Savino di deejay chiama italia, cui possono piacere o non piacere nel loro stile ma che insieme sono perfetti, ed invece seguendoli singolarmente nelle loro trasmissioni sono al limite della sopportabilità, specialmente Nicola) . Per questo che a pelle direi no a Garzelli e si a Saligari che mi sembra conosca già abbastanza bene Francesco.



maurofacoltosi
Messaggi: 2095
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Servizio Rai 2019

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » mercoledì 20 febbraio 2019, 11:27

Magari stanno valutando qualche nome nuovo, come dicevo qualche ex corridore che ha appena lasciato l'ambiente.


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 7499
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Servizio Rai 2019

Messaggio da leggere da matteo.conz » mercoledì 20 febbraio 2019, 11:54

galliano ha scritto:
mercoledì 20 febbraio 2019, 10:45
matteo.conz ha scritto:
mercoledì 20 febbraio 2019, 0:34
Garzelli quando ha fatto telecronache mi ha insegnato diverse cose su alcune dinamiche in corsa che non capivo: vado su di lui ad occhi chiusi, saligari non lo reggo proprio. E' la volta che mi abbono ad eurosport :(
Guarda, se costretto, tra i due scelgo pure io Garzelli.
Non ha proprietà di linguaggio, i congiutivi non li azzecca, ma se riuscisse a liberarsi di una certa sudditanza/qualunquismo (non so bene come definirlo), potrebbe anche fare delle analisi utili.
Saligari invece non lo reggo, con quell'enfasi, quella retorica fastidiosa, manco stesse commentando lo sbarco sulla luna.
RIpeto, io sposterei Claudio Galli dalla pallavolo al ciclismo.
E' ottimo.
Quello che dici è vero e sono i suoi difetti però ricordo delle sue spiegazioni in corsa che hanno fatto capire pure ad uno che non ne capisce molto di ciclismo come me, quello che stava succedendo e perchè. Galli è quello che ha commentato le partite della nazionale a rio2016? se si, allora piace anche a me...ma ne sa di ciclismo? per il commento tecnico serve un ex-corridore o comunque uno dell'ambiente.


Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

34x27
Messaggi: 2886
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 9:38
Località: in salita

Re: Servizio Rai 2019

Messaggio da leggere da 34x27 » mercoledì 20 febbraio 2019, 12:22

Stylus ha scritto:
mercoledì 20 febbraio 2019, 10:49
Occhio che 1+1 non fa due. Non è scontato che un ottimo commentatore sia anche un'ottima spalla, e non è così scontato che l'affiatamento arrivi poi con il tempo (guardate gregorio-magrini, che scempio). Per esempio io Cassani come commentatore lo preferivo a Martinello:
Cassani ha/aveva un valore aggiunto -tra gli altri- importantissimo: riconosceva qualsiasi corridore a qualsiasi distanza d'inquadratura.


HEY MOTO

Avatar utente
Gianluca Avigo - bove
Messaggi: 2369
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Servizio Rai 2019

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » mercoledì 20 febbraio 2019, 17:27

Intanto sul palinsesto Rai Sport nessuna notizia del uae tour . brutto segno visto che è una gara RCS


«A parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire»
(Guglielmo di Occam)

Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 13556
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Servizio Rai 2019

Messaggio da leggere da barrylyndon » mercoledì 20 febbraio 2019, 17:32

bove ha scritto:
mercoledì 20 febbraio 2019, 17:27
Intanto sul palinsesto Rai Sport nessuna notizia del uae tour . brutto segno visto che è una gara RCS
Per il giro?
E chi altro si accolla i costi della produzione della corsa?
Nessuno.
Quindi al 90% il Giro lo fa la Rai.
A meno di colpi di scena..


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 13556
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Servizio Rai 2019

Messaggio da leggere da barrylyndon » mercoledì 20 febbraio 2019, 17:33

maurofacoltosi ha scritto:
mercoledì 20 febbraio 2019, 11:27
Magari stanno valutando qualche nome nuovo, come dicevo qualche ex corridore che ha appena lasciato l'ambiente.
Cunego..altro simpatizzante Lega..se non erro..se mi ricordo bene.


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

Avatar utente
Gianluca Avigo - bove
Messaggi: 2369
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Servizio Rai 2019

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » mercoledì 20 febbraio 2019, 17:42

barrylyndon ha scritto:
mercoledì 20 febbraio 2019, 17:32
bove ha scritto:
mercoledì 20 febbraio 2019, 17:27
Intanto sul palinsesto Rai Sport nessuna notizia del uae tour . brutto segno visto che è una gara RCS
Per il giro?
E chi altro si accolla i costi della produzione della corsa?
Nessuno.
Quindi al 90% il Giro lo fa la Rai.
A meno di colpi di scena..
sicuramente. Penso anch'io che andrà a finire così, però il segnali non sono belli.
Visto tutte le ultime news in casa Rai Sport ciclismo, temo fortemente in un pasticcio all'italiana.


«A parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire»
(Guglielmo di Occam)

Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 13556
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Servizio Rai 2019

Messaggio da leggere da barrylyndon » mercoledì 20 febbraio 2019, 17:57

bove ha scritto:
mercoledì 20 febbraio 2019, 17:42
barrylyndon ha scritto:
mercoledì 20 febbraio 2019, 17:32
bove ha scritto:
mercoledì 20 febbraio 2019, 17:27
Intanto sul palinsesto Rai Sport nessuna notizia del uae tour . brutto segno visto che è una gara RCS
Per il giro?
E chi altro si accolla i costi della produzione della corsa?
Nessuno.
Quindi al 90% il Giro lo fa la Rai.
A meno di colpi di scena..
sicuramente. Penso anch'io che andrà a finire così, però il segnali non sono belli.
Visto tutte le ultime news in casa Rai Sport ciclismo, temo fortemente in un pasticcio all'italiana.
La rai ha il coltello dalla parte giusta..il Giro,anche per le cifre sborsate dalle localita' interessate, deve venir trasmesso in chiaro.
Cairo chiede tot, sapendo che potra' prendersi tot- qualcosa, perche' a nessuno interessa il Giro per quelle cifre e con quei costi di produzione...
La rai lo sa...questo


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

rizz23
Messaggi: 1818
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:23
Contatta:

Re: Servizio Rai 2019

Messaggio da leggere da rizz23 » mercoledì 20 febbraio 2019, 18:07

bove ha scritto:
mercoledì 20 febbraio 2019, 17:27
Intanto sul palinsesto Rai Sport nessuna notizia del uae tour . brutto segno visto che è una gara RCS
Ci sarà, ci sarà



Avatar utente
Gianluca Avigo - bove
Messaggi: 2369
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Servizio Rai 2019

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » mercoledì 20 febbraio 2019, 18:26

rizz23 ha scritto:
mercoledì 20 febbraio 2019, 18:07
bove ha scritto:
mercoledì 20 febbraio 2019, 17:27
Intanto sul palinsesto Rai Sport nessuna notizia del uae tour . brutto segno visto che è una gara RCS
Ci sarà, ci sarà

Ottimo Buona notizia. Non nascondo che il mio post voleva anche servire per avere qualche reazione :diavoletto:


«A parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire»
(Guglielmo di Occam)

Avatar utente
Gianluca Avigo - bove
Messaggi: 2369
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Servizio Rai 2019

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » mercoledì 20 febbraio 2019, 18:27

barrylyndon ha scritto:
mercoledì 20 febbraio 2019, 17:57
bove ha scritto:
mercoledì 20 febbraio 2019, 17:42
barrylyndon ha scritto:
mercoledì 20 febbraio 2019, 17:32


Per il giro?
E chi altro si accolla i costi della produzione della corsa?
Nessuno.
Quindi al 90% il Giro lo fa la Rai.
A meno di colpi di scena..
sicuramente. Penso anch'io che andrà a finire così, però il segnali non sono belli.
Visto tutte le ultime news in casa Rai Sport ciclismo, temo fortemente in un pasticcio all'italiana.
La rai ha il coltello dalla parte giusta..il Giro,anche per le cifre sborsate dalle localita' interessate, deve venir trasmesso in chiaro.
Cairo chiede tot, sapendo che potra' prendersi tot- qualcosa, perche' a nessuno interessa il Giro per quelle cifre e con quei costi di produzione...
La rai lo sa...questo

Il giro deve essere in chiaro per legge, così come la finale dei mondiali di calcio ed altri pochi eventi sportivi.
Questo pero non vuol dire che produzione e messa in onda debbano essere necessariamente della stessa famiglia. Per esempio i mondiali di Firenze furono prodotti male e non dalla Rai, e questo spero non accada. Cmq visto che Rizz ci conferma che il tour Uae sarà in onda sui canali rai, per deduzione si presume che anche per questa stagione l'abbiamo sfangata... Forse
Ultima modifica di Gianluca Avigo - bove il mercoledì 20 febbraio 2019, 18:38, modificato 1 volta in totale.


«A parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire»
(Guglielmo di Occam)

faustino
Messaggi: 111
Iscritto il: lunedì 7 marzo 2011, 8:11

Re: Servizio Rai 2019

Messaggio da leggere da faustino » mercoledì 20 febbraio 2019, 18:36

barrylyndon ha scritto:
mercoledì 20 febbraio 2019, 17:33
maurofacoltosi ha scritto:
mercoledì 20 febbraio 2019, 11:27
Magari stanno valutando qualche nome nuovo, come dicevo qualche ex corridore che ha appena lasciato l'ambiente.
Cunego..altro simpatizzante Lega..se non erro..se mi ricordo bene.

Al Trofeo Laigueglia girava con insistenza la voce che Cassani ritornerà in telecronaca!!!!! I commenti erano di grande dispiacere per come hanno liquidato Martinello, e poi di stupore per questa voce su Cassani! Qualcuno ne sa qualcosa? Lascia la FCI per ritornare in Rai? Sarebbe l'unico che non farebbe rimpiangere Martinello, come lo stesso Martinello non ci ha fatto rimpiangere Cassani.



Avatar utente
Gianluca Avigo - bove
Messaggi: 2369
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Servizio Rai 2019

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » mercoledì 20 febbraio 2019, 18:39

faustino ha scritto:
mercoledì 20 febbraio 2019, 18:36
barrylyndon ha scritto:
mercoledì 20 febbraio 2019, 17:33
maurofacoltosi ha scritto:
mercoledì 20 febbraio 2019, 11:27
Magari stanno valutando qualche nome nuovo, come dicevo qualche ex corridore che ha appena lasciato l'ambiente.
Cunego..altro simpatizzante Lega..se non erro..se mi ricordo bene.

Al Trofeo Laigueglia girava con insistenza la voce che Cassani ritornerà in telecronaca!!!!! I commenti erano di grande dispiacere per come hanno liquidato Martinello, e poi di stupore per questa voce su Cassani! Qualcuno ne sa qualcosa? Lascia la FCI per ritornare in Rai? Sarebbe l'unico che non farebbe rimpiangere Martinello, come lo stesso Martinello non ci ha fatto rimpiangere Cassani.

Quindi Martinello CT della nazionale


«A parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire»
(Guglielmo di Occam)

Avatar utente
nino58
Messaggi: 10473
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Servizio Rai 2019

Messaggio da leggere da nino58 » mercoledì 20 febbraio 2019, 18:43

Pourquoi pas ?


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!


Rispondi