Corse 2019

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
udra
Messaggi: 6845
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Corse 2019

Messaggio da leggere da udra » sabato 5 ottobre 2019, 17:34

Nel fotogramma (dall'account de laflammerouge) Hodeg che prende con il piede il piedino della transenna ai -300 dal traguardo finendo di faccia sullo stesso. Lo hanno portato via in ambulanza, ma era cosciente.
La corsa è l'Eurometropole Tour, vinto da Allegaert su Senechal e Stuyven.




Primo86
Messaggi: 105
Iscritto il: martedì 2 ottobre 2018, 1:05

Re: Corse 2019

Messaggio da leggere da Primo86 » sabato 5 ottobre 2019, 23:47




FRANCESCO1980
Messaggi: 100
Iscritto il: venerdì 22 agosto 2014, 15:49

Re: Corse 2019

Messaggio da leggere da FRANCESCO1980 » martedì 8 ottobre 2019, 22:54

Propongo una serie di corse x il finale di stagione in Italia tra il Mondiale e il Lombardia

1. Giro del Lazio sulla falsa riga della roma maxima, inserendo i tratti in pave della Via Appia e le salite sui colli di Roma
una specie di Parigi-Roubaix nella capitale. Da fare il giovedi dopo il Mondiale

2. Giro di Toscana sul tracciato delle strade Bianche la domenica
arrivo sulla Piazza dei Miracoli a Siena

3. Giro dell'Emilia con la classica fine sul San Luca esattamente come quest'anno ma di giovedi

4. Giro del Piemonte col circuito finale da ripetere + volte e l'arrivo sulla basilica di Superga la domenica

5. Giro del Veneto sul circuito cittadino delle Torricelle a Verona (quello del Mondiale '99 '04) il giovedi

. . . infine il Giro di Lombardia, classica Monumento, che quindi verrebbe posticipata di una settimana in avanti, la domenica.

tutte le altre corse, Bernocchi, Beghelli , 3 valli varesine e compagnia bella soppresse

:bici:



team opc
Messaggi: 794
Iscritto il: domenica 17 gennaio 2016, 20:34

Re: Corse 2019

Messaggio da leggere da team opc » martedì 8 ottobre 2019, 23:11

Mi sembra una c....a
Nel senso, gia abbiamo una moria di corse, forse stiamo fermando l'emorragia mettendole tutte a settembre e tu proponi di sopprimere alcune corse..
Mah...



FRANCESCO1980
Messaggi: 100
Iscritto il: venerdì 22 agosto 2014, 15:49

Re: Corse 2019

Messaggio da leggere da FRANCESCO1980 » martedì 8 ottobre 2019, 23:21

team opc ha scritto:
martedì 8 ottobre 2019, 23:11
Mi sembra una c....a
Nel senso, gia abbiamo una moria di corse, forse stiamo fermando l'emorragia mettendole tutte a settembre e tu proponi di sopprimere alcune corse..
Mah...


ne ciclismo moderno e globalizzato ci sono 2 opzioni ;
1 diventi una corsa importante
2 la corsa viene soppressa

vedi le corse in preparazione alla San remo di inizio anno
la Tirreno-Adriatico ha saputo diventare una corsa importante
le altre sono scomparse

questa è una traiettoria ineluttabile

tanto vale anticipare e imporre sul mercato corse di valore
le corse minori moriranno lo stesso




Luca90
Messaggi: 6084
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Corse 2019

Messaggio da leggere da Luca90 » martedì 8 ottobre 2019, 23:27

team opc ha scritto:
martedì 8 ottobre 2019, 23:11
Mi sembra una c....a
Nel senso, gia abbiamo una moria di corse, forse stiamo fermando l'emorragia mettendole tutte a settembre e tu proponi di sopprimere alcune corse..
Mah...
:clap:


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
201(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019( °):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, giro dell'Emilia

Avatar utente
Patate
Messaggi: 4379
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Corse 2019

Messaggio da leggere da Patate » mercoledì 9 ottobre 2019, 0:33

FRANCESCO1980 ha scritto:
martedì 8 ottobre 2019, 23:21
ne ciclismo moderno e globalizzato ci sono 2 opzioni ;
1 diventi una corsa importante
2 la corsa viene soppressa

vedi le corse in preparazione alla San remo di inizio anno
la Tirreno-Adriatico ha saputo diventare una corsa importante
le altre sono scomparse

questa è una traiettoria ineluttabile

tanto vale anticipare e imporre sul mercato corse di valore
le corse minori moriranno lo stesso
La Tre Valli È una corsa importante. È da un secolo che esiste ed ha una start list stellare da almeno tre/quattro anni.
Lo stesso dicasi per la Milano-Torino, la vera decana del ciclismo, anch'essa in grande ripresa quest'ultimo lustro dopo qualche anno di chiusura.
Se c'è un pacchetto di gare da Emilia a Lombardia che funziona a meraviglia (talmente tanto da rendere di livello una semiclassica come il Beghelli!) perché volerlo modificare?


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

FRANCESCO1980
Messaggi: 100
Iscritto il: venerdì 22 agosto 2014, 15:49

Re: Corse 2019

Messaggio da leggere da FRANCESCO1980 » mercoledì 9 ottobre 2019, 18:00

Patate ha scritto:
mercoledì 9 ottobre 2019, 0:33
La Tre Valli È una corsa importante. È da un secolo che esiste ed ha una start list stellare da almeno tre/quattro anni.
Lo stesso dicasi per la Milano-Torino, la vera decana del ciclismo, anch'essa in grande ripresa quest'ultimo lustro dopo qualche anno di chiusura.
Se c'è un pacchetto di gare da Emilia a Lombardia che funziona a meraviglia (talmente tanto da rendere di livello una semiclassica come il Beghelli!) perché volerlo modificare?


la 3 valli è importante ? ? ? . . . e chi la conosce a parte noi stretti appassionati di ciclismo ?
e se è importante anche una gara così, allora, quale corsa non è importante?



Leonardo Civitella
Messaggi: 838
Iscritto il: sabato 3 novembre 2018, 13:36
Località: Civitella San Paolo

Re: Corse 2019

Messaggio da leggere da Leonardo Civitella » mercoledì 9 ottobre 2019, 18:05

FRANCESCO1980 ha scritto:
martedì 8 ottobre 2019, 23:21



ne ciclismo moderno e globalizzato ci sono 2 opzioni ;
1 diventi una corsa importante
2 la corsa viene soppressa
Mi auguro che nessun pseudo appassionato pensi davvero una cosa del genere.

Saluti,Leonardo


FC2019: Tro Bro Leon-Tour of the Alps

Avatar utente
UribeZubia
Messaggi: 2270
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 18:27

Re: Corse 2019

Messaggio da leggere da UribeZubia » mercoledì 9 ottobre 2019, 18:13

FRANCESCO1980 ha scritto:
mercoledì 9 ottobre 2019, 18:00
Patate ha scritto:
mercoledì 9 ottobre 2019, 0:33
La Tre Valli È una corsa importante. È da un secolo che esiste ed ha una start list stellare da almeno tre/quattro anni.
Lo stesso dicasi per la Milano-Torino, la vera decana del ciclismo, anch'essa in grande ripresa quest'ultimo lustro dopo qualche anno di chiusura.
Se c'è un pacchetto di gare da Emilia a Lombardia che funziona a meraviglia (talmente tanto da rendere di livello una semiclassica come il Beghelli!) perché volerlo modificare?


la 3 valli è importante ? ? ? . . . e chi la conosce a parte noi stretti appassionati di ciclismo ?
e se è importante anche una gara così, allora, quale corsa non è importante?
Non mi interessa molto la diatriba se sia importante o meno la 3Valli, tutto è opinabile. Comunque all'edizione di ieri hanno partecipato gli ultimi due campioni del mondo, i vincitori dell'ultimo Giro e della Vuelta più numerosi altri grossi "calibri". Io una corsa così me la tengo stretta e se posso vado alla partenza così come ho fatto ieri. :drool:



team opc
Messaggi: 794
Iscritto il: domenica 17 gennaio 2016, 20:34

Re: Corse 2019

Messaggio da leggere da team opc » mercoledì 9 ottobre 2019, 22:12

A me le corse italiane sembrano in ripresa con lo slittamento a settembre e tutte in serie.
Sebbene abito in provincia di Milano,ho fatto pure il Matteotti e devo dire che pure quella corsa mi è sembrata in ripresa.
Ora bisognerebbe sistemare il calendario primaverile,invece che sopprimere le corse



Lopi90
Messaggi: 1361
Iscritto il: martedì 31 maggio 2011, 12:15

Re: Corse 2019

Messaggio da leggere da Lopi90 » mercoledì 9 ottobre 2019, 23:48

Il calendario autunnale italiano sta funzionando alla grande, le corse nei 10 giorni prima del Lombardia sono di fatto WT, continuo a non capire come mai ci sia sempre gente che vuole ristrutturarlo pesantemente.

Poi sostituendo corse che sono cresciute tantissimo con un revival del Giro del Lazio di cui, sinceramente, non si sente il bisogno, è una corsa in una zona in cui il ciclismo non esiste e viene sentita più come una rottura di palle che un evento. Io vengo da lì e all'arrivo della Roma Maxima c'erano 50 persone in pieno centro, le squadre di paese della serie D di calcio ne fanno di più.



Avatar utente
nino58
Messaggi: 10916
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Corse 2019

Messaggio da leggere da nino58 » giovedì 10 ottobre 2019, 7:43

team opc ha scritto:
mercoledì 9 ottobre 2019, 22:12
A me le corse italiane sembrano in ripresa con lo slittamento a settembre e tutte in serie.
Sebbene abito in provincia di Milano,ho fatto pure il Matteotti e devo dire che pure quella corsa mi è sembrata in ripresa.
Ora bisognerebbe sistemare il calendario primaverile,invece che sopprimere le corse
L'Abruzzo ha sempre avuto un grande feeling con il ciclismo :)


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!


Rispondi