Pagina 12 di 13

Re: Corse 2019

Inviato: mercoledì 24 luglio 2019, 11:27
da Abruzzese
Onestamente cominciavo seriamente a pensare che la sua carriera fosse destinata al capolinea. Non disputava una volata (non dico per provare a vincere ma anche solo per piazzarsi ) dal Langkawi ad aprile e pensavo che il non riuscire più nemmeno a vincere e l'aver saltato di nuovo il Giro l'avesse sconfortato al punto da non riuscire più nemmeno a sprintare. Se non altro, quando vuole, almeno a questi livelli qualche volata la può azzeccare ancora.

Più che altro questi non sono buoni segnali per Maronese, che finora aveva goduto della fiducia del tean ma che da quando è passato pro non è ancora riuscito a vincere.

Re: Corse 2019

Inviato: mercoledì 24 luglio 2019, 15:57
da PedalatorePigro
Serviva che facessimo un po' di critiche. :D

In effetti la vittoria di Guardini è una piacevole sorpresa, pur in un una tappa piattissima. Nei giorni precedenti non era mai nemmeno andato vicino a disputare una volata.

Re: Corse 2019

Inviato: mercoledì 24 luglio 2019, 16:06
da Lopi90
Guardini a questi livelli ha ancora qualcosa da dire, alla fine in una professional puo` fare comodo, come in Androni c'e` Benfatto e in Neri c'e` Pacioni.
Potrebbe averlo aiutato oggi il fatto che non ci sono piu` altitudini cosi` estreme.

Se facciamo i conti alla fine in Bardiani quest'anno e` comunque uno di quelli che hanno portato piu` risultati, le uniche 2 vittorie sono sue, anche se in corse minori in Croazia e Cina.

Re: Corse 2019

Inviato: mercoledì 24 luglio 2019, 16:11
da nino58
Lopi90 ha scritto:
mercoledì 24 luglio 2019, 16:06
Guardini a questi livelli ha ancora qualcosa da dire, alla fine in una professional puo` fare comodo, come in Androni c'e` Benfatto e in Neri c'e` Pacioni.
Potrebbe averlo aiutato oggi il fatto che non ci sono piu` altitudini cosi` estreme.

Se facciamo i conti alla fine in Bardiani quest'anno e` comunque uno di quelli che hanno portato piu` risultati, le uniche 2 vittorie sono sue, anche se in corse minori in Croazia e Cina.
Appunto.
Un buon velocista (anche se nullo in salita) fa comunque sempre comodo.

Re: Corse 2019

Inviato: giovedì 25 luglio 2019, 15:46
da maurofacoltosi
Il GP Cerami (Belgio) accorciato di 50 km a causa del caldo

Re: Corse 2019

Inviato: venerdì 2 agosto 2019, 22:26
da Basso
Oggi, con un prologo di 1700 metri a Moule, parte una delle corse più cult del calendario internazionale, vale a dire il Tour de la Guadeloupe. Per l'isola caraibica questo è l'evento (non solo sportivo) dell'anno, un po' come può essere il Festival di Sanremo in Italia o l'Oktoberfest in Baviera.

Da oggi sino a domenica 11 spazio ad una gara storica, dato che si tratta della sessantanovesima edizione e, se la memoria non mi inganna*, solo la Vuelta al Uruguay dovrebbe avere una storia maggiore fra le corse extraeuropee. Quest'anno al via manca l'idolo locale Boris Carène, detentore del titolo ma caduto rovinosamente in allenamento ad inizio luglio.

Nella lista partenti c'è un livello superiore al passato recente, con quattro formazioni Continental. Tra i locali da seguire sicuramente il duo del Karukera composto da Lanclume e Ramothe o Locatin della Excelsior. Ah, in gara c'è anche José Rujano, che è in forma come testimonia il quinto posto alla Vuelta a Venezuela; la sua squadra sarà una di quelle da battere, dato che ci sono l'altro venezuelano Yonathan Salinas e il belga ex Lotto, Wanty e Verandas Gaëtan Bille.

La corsa gode di una copertura tv sublime, decisamente migliore di corse World Tour: a fornire la diretta quotidiana è la tv pubblica francese con il canale Guadeloupe La1ère. Lo streaming è visibile per tutti sulla pagina Facebook del canale https://www.facebook.com/guadeloupela1ere/ (gli orari di ogni tappa e anche i link sono tutti qui http://www.cicloweb.it/ciclismo-in-tv/) che propone anche delle pillole di storia/cultura/aneddotica nel corso della giornata. Eccetto il prologo di oggi tutte le tappe si disputano nel pomeriggio italiano.

*: quasi sicuramente ne dimenticherò qualcuna da qualche parte

Re: Corse 2019

Inviato: sabato 17 agosto 2019, 15:21
da Basso

Re: Corse 2019

Inviato: sabato 17 agosto 2019, 17:15
da Abruzzese
Basso ha scritto:
sabato 17 agosto 2019, 15:21
:) http://www.cicloweb.it/2019/08/17/alber ... rza-tappa/
Bene, molto bene :clap: :clap: Questa è la strada giusta per diventare velocisti d'alto rango (e, spero, non solo quello).

Re: Corse 2019

Inviato: sabato 17 agosto 2019, 18:09
da marco_graz
Dainese ha davvero un gran potenziale, speriamo bene alla Sunweb..potrebbero puntare su di lui in molte corse se dimostra di essere piu' veloce di Matthews (non che ci voglia molto di questi tempi..)!

Re: Corse 2019

Inviato: lunedì 19 agosto 2019, 19:40
da held
Scusate, evidentemente mi son perso qualcosa, ma la colorado classic o come lo conosciamo noi tour of colorado, non verrà disputato nel 2019?

Re: Corse 2019

Inviato: lunedì 19 agosto 2019, 19:44
da Abruzzese
held ha scritto:
lunedì 19 agosto 2019, 19:40
Scusate, evidentemente mi son perso qualcosa, ma la colorado classic o come lo conosciamo noi tour of colorado, non verrà disputato nel 2019?
Quest'anno la gara vedrà all'opera le sole donne ;) :

http://www.cicloweb.it/2018/12/11/color ... femminile/

Re: Corse 2019

Inviato: lunedì 19 agosto 2019, 20:56
da held
Grazie! In effetti ora che ci penso credo di aver già letto la notizia! Scordato completamente, come mai queste cambio? Problemi economici suppongo, già un anno la corsa era saltata.

Re: Corse 2019

Inviato: martedì 20 agosto 2019, 13:30
da Seb
Novità dell'ultimo minuto, Il GP Stad Zottegem in diretta qui:
https://www.facebook.com/VideohouseVilv ... 051394208/

Re: Corse 2019

Inviato: sabato 24 agosto 2019, 11:18
da udra
Segnalo l'eccellente seconda parte di stagione di Cosnefroy, che si avvia a vincere anche il Limousin.
Probabilmente uno dei corridori più in forma del momento, ottima notizia anche per Alaphilippe in vista di Harrogate.

Re: Corse 2019

Inviato: domenica 25 agosto 2019, 15:42
da Tranchée d'Arenberg
Attilio Viviani, fratello minore di Elia, ha vinto la Schaal Sels Merksem in belgio, battendo al fotofinish Timothy Dupont. Viviani junior sta facendo lo stagista alla Cofidis dal 1 Agosto :)

Re: Corse 2019

Inviato: domenica 25 agosto 2019, 16:55
da cauz.
due fratelli che vincono due corse lo stesso giorno. non dubito che sia già successo, ma non penso troppe volte.

Re: Corse 2019

Inviato: domenica 25 agosto 2019, 19:47
da Oude Kwaremont
cauz. ha scritto:
domenica 25 agosto 2019, 16:55
due fratelli che vincono due corse lo stesso giorno. non dubito che sia già successo, ma non penso troppe volte.
Primo pensiero anche per me; in ogni caso per quanto sia "minore" vincere da stagista una corsa in Belgio penso sia sempre una grande soddisfazione.

Re: Corse 2019

Inviato: lunedì 26 agosto 2019, 4:50
da Abruzzese
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
domenica 25 agosto 2019, 15:42
Attilio Viviani, fratello minore di Elia, ha vinto la Schaal Sels Merksem in belgio, battendo al fotofinish Timothy Dupont. Viviani junior sta facendo lo stagista alla Cofidis dal 1 Agosto :)
Attilio finora si è fatto la sua onesta carriera. Non ha il talento di Elia ma ogni anno qualche vittoria la porta a casa, senza neppure lesinare aiuto ai compagni (quest'anno all'Arvedi in alcune gare si è messo anche a disposizione di Moro, Plebani o Lamon). Da juniores, nel 2014, fu campione europeo dello Scratch su pista. Certamente questa vittoria potrebbe agevolare non poco il suo passaggio al professionismo nelle file della Cofidis.

Re: Corse 2019

Inviato: lunedì 26 agosto 2019, 4:54
da Abruzzese
Riguardo i fratelli vincitori nello stesso giorno, ho provato a fare mente locale tra i protagonisti più o meno recenti e a fare qualche ricerca ma non sono riuscito a trovare riscontri. Ho trovato soltanto casi di doppiette: i fratelli Damien e Jean-Patrick Nazon (che militavano in formazioni diverse, uno alla Bonjour e l'altro alla Française des Jeux) come ho riferito nell'altro thread ci riuscirono in una tappa del Giro del Belgio del 2002 ma anche in una tappa del Midi Libre del 2000 (in entrambi casi vinse Damien).
Più recentemente invece abbiamo il caso del campionato nazionale argentino del 2016, deciso da una volata a 3 in cui Mauro Richeze battè il fratello minore Adrian.

Re: Corse 2019

Inviato: lunedì 26 agosto 2019, 9:06
da Tranchée d'Arenberg
Abruzzese ha scritto:
lunedì 26 agosto 2019, 4:50
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
domenica 25 agosto 2019, 15:42
Attilio Viviani, fratello minore di Elia, ha vinto la Schaal Sels Merksem in belgio, battendo al fotofinish Timothy Dupont. Viviani junior sta facendo lo stagista alla Cofidis dal 1 Agosto :)
Attilio finora si è fatto la sua onesta carriera. Non ha il talento di Elia ma ogni anno qualche vittoria la porta a casa, senza neppure lesinare aiuto ai compagni (quest'anno all'Arvedi in alcune gare si è messo anche a disposizione di Moro, Plebani o Lamon). Da juniores, nel 2014, fu campione europeo dello Scratch su pista. Certamente questa vittoria potrebbe agevolare non poco il suo passaggio al professionismo nelle file della Cofidis.
Proprio perchè non è accreditato del talento del fratello maggiore, ieri mi ha sorpreso tantissimo. Vincere una corsa professionistica alla 2a gara con la maglia della Cofidis da stagista è cosa non così consueta.

Re: Corse 2019

Inviato: martedì 27 agosto 2019, 15:36
da Tranchée d'Arenberg
Segnalo una curiosità proveniente dal lontano Kazakhstan. Nel weekend si correrà il Tour of Almaty, corsa a tappe di 2 giorni che ormai è arrivata alla 7a edizione. Ovviamente prenderà parte l'Astana e tra le alte, due continental Kazake, ovver l'Apple Team e il Vino-Astana Motors. Viceversa non sarà al via (ufficialmente) l'altra continental kazaka, ovver l'Astana City, formazione che è development team dell'Astana e che quindi non può disputare corse in cui è impegnata la formazione maggiore.

Fin qui niente di strano. Però scorrendo l'elenco dei partenti si nota che ci sarà anche la Nazionale del Kazakistan. Niente di strano neanche qui se non fosse che tutti i 7 convocati fanno parte proprio dell'Astanca City. Insomma, in pratica la squadra continental correrà lo stesso, ma vestendo la maglia della nazionale kazaka e aggirando di fatto il regolamento... :diavoletto:

Re: Corse 2019

Inviato: mercoledì 28 agosto 2019, 18:21
da udra
Oggi si è corsa anche la Druivenkoers a Overijse, con la vittoria di uno dei più prolifici tra i continental quest'anno, De Kleijn. Profilo interessante, 6 vittorie in stagione e una 20ina di top ten.
Nel Poitou-Charentes Laporte si avvia a fare 5 su 5 come Demare lo scorso anno :D , vediamo se porta a casa la crono domani.

Re: Corse 2019

Inviato: giovedì 29 agosto 2019, 12:45
da Lopi90
Niente 5 su 5 per Laporte, oggi doppietta italiana con Pelucchi su Malucelli, che non riesce ancora a cogliere la prima vittoria in maglia Caja Rural.

Re: Corse 2019

Inviato: giovedì 29 agosto 2019, 17:41
da Abruzzese
Lopi90 ha scritto:
giovedì 29 agosto 2019, 12:45
Niente 5 su 5 per Laporte, oggi doppietta italiana con Pelucchi su Malucelli, che non riesce ancora a cogliere la prima vittoria in maglia Caja Rural.
Per Pelucchi, fresco d'ingaggio da parte della Bardiani per il 2020, record di vittorie eguagliato nel corso di una singola stagione (4 come nel 2015 e c'è ancora spazio per migliorarlo).

Re: Corse 2019

Inviato: giovedì 29 agosto 2019, 21:02
da Winter
Con oggi son otto vittorie stagionali
di cui tre a crono
corridore dal grande potenziale per me

Speriamo non faccia tutto l anno l ultimo uomo di Viviani (lui ha già dato la disponibilità )

Re: Corse 2019

Inviato: giovedì 29 agosto 2019, 22:49
da udra
Rispetto al '2018 non vedo un gran passo avanti di Laporte, se doveva dimostrare di poter dare di più di un Bouhanni non c'è riuscito contro i big delle volate fino ad ora.

Re: Corse 2019

Inviato: venerdì 30 agosto 2019, 1:02
da Tranchée d'Arenberg
udra ha scritto:
giovedì 29 agosto 2019, 22:49
Rispetto al '2018 non vedo un gran passo avanti di Laporte, se doveva dimostrare di poter dare di più di un Bouhanni non c'è riuscito contro i big delle volate fino ad ora.
Concordo. Laporte è un buon corridore, ma mi sembra si sia posizionato in quella categoria di ciclisti che vincono tante corse di secondo piano, ma appena il livello aumenta diventano piazzati. Quest'anno 2 tappe e la classifica dell'Etoile de Besseges, 2 tappe al Tour du Luxembourg e le 3 Tappe al Tour du Poitou-Charentes. Livello simile se non inferiore a quanto fatto nel 2018, quando colse pure dei piazzamenti più buoni nelle corse che contano.

Ha quasi 27 anni e credo che la sua dimensione sia ormai quella.

Certo è che una sqadra come la Cofidis che porterà ai grandi appuntamenti Viviani e che ha un calendario francese molto intenso, può benissimo tenere in squadra due corridori del genere senza che Laporte faccia da gregario a Viviani.

Re: Corse 2019

Inviato: venerdì 30 agosto 2019, 1:28
da andriusskerla
udra ha scritto:
giovedì 29 agosto 2019, 22:49
Rispetto al '2018 non vedo un gran passo avanti di Laporte, se doveva dimostrare di poter dare di più di un Bouhanni non c'è riuscito contro i big delle volate fino ad ora.
Comunque su Bouhanni è avanti 8-0 quest'anno...

A proposito di Bouhanni, ma il fratello che fine ha fatto? Perché non corre da maggio 2017?

Re: Corse 2019

Inviato: venerdì 30 agosto 2019, 1:39
da udra
andriusskerla ha scritto:
venerdì 30 agosto 2019, 1:28
Comunque su Bouhanni è avanti 8-0 quest'anno...
Ci credo, è da due anni che è un separato in casa.
Non so neanche perchè non abbiano già rescisso.
Nonostante questo una tappa alla Vuelta gliel'ha portata a casa, Laporte in una corsa WT non credo abbia mai centrato il bersaglio.
Per quello parlo di passo in avanti mancato, nonostante "l'erede" sia un corridore più completo.

Re: Corse 2019

Inviato: venerdì 30 agosto 2019, 1:55
da Abruzzese
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
venerdì 30 agosto 2019, 1:02
udra ha scritto:
giovedì 29 agosto 2019, 22:49
Rispetto al '2018 non vedo un gran passo avanti di Laporte, se doveva dimostrare di poter dare di più di un Bouhanni non c'è riuscito contro i big delle volate fino ad ora.
Concordo. Laporte è un buon corridore, ma mi sembra si sia posizionato in quella categoria di ciclisti che vincono tante corse di secondo piano, ma appena il livello aumenta diventano piazzati. Quest'anno 2 tappe e la classifica dell'Etoile de Besseges, 2 tappe al Tour du Luxembourg e le 3 Tappe al Tour du Poitou-Charentes. Livello simile se non inferiore a quanto fatto nel 2018, quando colse pure dei piazzamenti più buoni nelle corse che contano.

Ha quasi 27 anni e credo che la sua dimensione sia ormai quella.

Certo è che una sqadra come la Cofidis che porterà ai grandi appuntamenti Viviani e che ha un calendario francese molto intenso, può benissimo tenere in squadra due corridori del genere senza che Laporte faccia da gregario a Viviani.
Infatti nelle scorse settimane avevo sollevato il dibattito proprio sull'onda di queste situazioni: o entri a far parte del treno di Viviani (con ruolo da definire, anche se penso anche lui sia in grado di tirare le volate meglio di Sabatini) oppure ti accontenti di giocare le tue carte nelle gare in cui ti viene lasciata carta bianca (e con l'arrivo di Elia, forte pure della maglia di campione europeo, gli spazi inevitabilmente si riducono).

Fossi in Laporte penserei a preparare bene la primavera al Nord, perché sul pavè qualcosa d'interessante potrebbe combinare.

Re: Corse 2019

Inviato: venerdì 30 agosto 2019, 2:11
da Abruzzese
andriusskerla ha scritto:
venerdì 30 agosto 2019, 1:28

A proposito di Bouhanni, ma il fratello che fine ha fatto? Perché non corre da maggio 2017?
Ufficialmente Rayane è fermo da quella data per un infortunio al ginocchio, poi non so se siano subentrate altre questioni di cui non è dato sapere. Comunque ho trovato questa breve intervista che gli è stata fatta nel febbraio 2018, purtroppo però non sapendo il francese non sono in grado di riportarne il contenuto:

https://www.youtube.com/watch?v=wE7jKl2z7lw

Re: Corse 2019

Inviato: venerdì 30 agosto 2019, 19:44
da Abruzzese
Nell'ultima tappa del Poitou-Charentes finalmente è arrivata la prima vittoria stagionale anche per Andrea Pasqualon, che ha avuto la meglio su Cimolai e Roux. Laporte, in controllo, ha portato a casa la classifica generale.

Re: Corse 2019

Inviato: venerdì 30 agosto 2019, 20:24
da andriusskerla
Abruzzese ha scritto:
venerdì 30 agosto 2019, 2:11
andriusskerla ha scritto:
venerdì 30 agosto 2019, 1:28

A proposito di Bouhanni, ma il fratello che fine ha fatto? Perché non corre da maggio 2017?
Ufficialmente Rayane è fermo da quella data per un infortunio al ginocchio, poi non so se siano subentrate altre questioni di cui non è dato sapere. Comunque ho trovato questa breve intervista che gli è stata fatta nel febbraio 2018, purtroppo però non sapendo il francese non sono in grado di riportarne il contenuto:

https://www.youtube.com/watch?v=wE7jKl2z7lw
Nell'intervista dice che aspetta di recuperare totalmente la salute, prima di tornare in bici e che valuta i progressi giorno per giorno, senza sapere quando potrà tornare in bici.

Certo che più di due anni per una lesione al legamento posteriore del ginocchio mi sembrano davvero un periodo troppo lungo...

Re: Corse 2019

Inviato: sabato 31 agosto 2019, 10:56
da Leonardo Civitella
Al Tour of Almaty è tornato finalmente alla vittoria il nostro Danilo Celano.
Con questa vittoria il team di Fanini si aggiudica la quarta segnatura tra i prof dell'anno.

Saluti,Leonardo

Re: Corse 2019

Inviato: domenica 8 settembre 2019, 11:49
da Lopi90
Mirco Maestri a segno al Tour of China nella cronometro. Sua anche la maglia di leader, non ci sono difficoltà altimetriche nella corsa cinese, ma dovrà difendersi dal velocista olandese Eefting che è a solo 11" e può raccogliere molti abbuoni strada facendo. Marco Benfatto, vincitore della prima tappa e indiziato a fare un bel filotto vista la concorrenza modesta, paga 1' e non penso possa tornare in corsa per la vittoria finale con gli abbuoni.

Re: Corse 2019

Inviato: mercoledì 18 settembre 2019, 19:10
da Slegar
Oggi prima giornata del Giro di Slovacchia con la prima semitappa vinta da Kristoff su Mørkøv e Viviani (ma per questa notizia bastava leggere la news di Cicloweb in home) con una caduta nel finale. La "notizia", giusto per bullizzare un po', è il ritiro di una delle colonne del prossimo superteam ungherese, il prode Viktor Filutás:
https://firstcycling.com/race.php?r=380 ... tages&e=01

Coinvolto nella caduta finale? Assolutamente no. Dal live della gara (pag. 3) si capisce che non è riuscito a tenere le ruote del gruppo:
https://www.okoloslovenska.com/en/live?page=3

Re: Corse 2019

Inviato: giovedì 19 settembre 2019, 13:55
da Basso

Re: Corse 2019

Inviato: giovedì 19 settembre 2019, 16:38
da Tranchée d'Arenberg
Slegar ha scritto:
mercoledì 18 settembre 2019, 19:10
Oggi prima giornata del Giro di Slovacchia con la prima semitappa vinta da Kristoff su Mørkøv e Viviani (ma per questa notizia bastava leggere la news di Cicloweb in home) con una caduta nel finale. La "notizia", giusto per bullizzare un po', è il ritiro di una delle colonne del prossimo superteam ungherese, il prode Viktor Filutás:
https://firstcycling.com/race.php?r=380 ... tages&e=01

Coinvolto nella caduta finale? Assolutamente no. Dal live della gara (pag. 3) si capisce che non è riuscito a tenere le ruote del gruppo:
https://www.okoloslovenska.com/en/live?page=3
:diavoletto:

Intanto siamo arrivati al 19 settembre e a parte i nomi di Rebellin e del fenomenale Filutas, non ci sono altre news. A mio avviso, è sempre più chiaro che si tratta di una burla.

Re: Corse 2019

Inviato: venerdì 20 settembre 2019, 19:05
da udra
Ormai in QS si vince anche appena arrivati da stagisti :D .
Steimle vince il campionato delle Fiandre, in una corsa decisa dal forte vento laterale, davanti a Roosen e Groenewegen.
Non avevo mai sentito parlare di questo ragazzo, nonostante le numerose vittorie in stagione, ma si è già mostrato come un ottimo passista.
Avranno usato il software della DD? :diavoletto:

Re: Corse 2019

Inviato: venerdì 20 settembre 2019, 21:50
da andriusskerla
A proposito di DD, oggi all'inseguimento di Steimle e Roosen si è visto Cavendish tirare per la volata di Nizzolo. Non nascondo che la cosa mi sorprende un po'.

Re: Corse 2019

Inviato: venerdì 20 settembre 2019, 22:42
da udra
andriusskerla ha scritto:
venerdì 20 settembre 2019, 21:50
A proposito di DD, oggi all'inseguimento di Steimle e Roosen si è visto Cavendish tirare per la volata di Nizzolo. Non nascondo che la cosa mi sorprende un po'.
Per Cavendish penso fosse già un successo essere in quel gruppetto, e con una discreta partecipazione anche nell'azione scatenante dei -45.

Re: Corse 2019

Inviato: sabato 21 settembre 2019, 7:13
da Winter
https://www.ciclo21.com/3a-vuelta-eslov ... 19-demare/

Demare ha avuto grosse difficoltà :D
Che talento un po sprecato

Re: Corse 2019

Inviato: sabato 21 settembre 2019, 9:50
da Lopi90
Al Tour of China 2, Lyu prende la maglia di leader mentre Rivera vince la tappa regina.

Lyu sembra il primo corridore cinese di una certa consistenza, ha solo 21 anni e l'anno scorso aveva fatto altre belle prestazione, tra cui una vittoria di tappa al Tour of Fuzhou e un 5° posto in classifica + maglia degli scalatori al Tour of Hainan, al cospetto di tanti professionisti.

Speriamo venga portato in Europa come giovane talento da crescere e non solo come operazione commerciale.

Re: Corse 2019

Inviato: sabato 21 settembre 2019, 16:07
da TIC
All'Impanis a 43 km dal traguardo attacca VDP e gli vanno dietro GVA e Sagan
GVA tira ma Sagan no.

No tira anche Peter ora

http://cyfostreams.com/cyfo1.html


ripresi

Re: Corse 2019

Inviato: sabato 21 settembre 2019, 16:13
da mdm52
TIC ha scritto:
sabato 21 settembre 2019, 16:07
All'Impanis a 43 km dal traguardo attacca VDP e gli vanno dietro GVA e Sagan
GVA tira ma Sagan no.

No tira anche Peter ora

http://cyfostreams.com/cyfo1.html


ripresi
una gioia per gli occhi questo MvDP, però vorrei tanto che Peter lo castigasse oggi :)

Re: Corse 2019

Inviato: lunedì 23 settembre 2019, 0:57
da Primo86
Ho visto la parte finale della Gooikse Pijl.

Condotta di gara di Sagan molto coerente con quella di ieri. Un weekend da gregario di Ackermann e Bora che avrebbe fatto doppietta se Theuns non avesse rotto le uova nel paniere con la magata di ieri.

Oggi ha risposto a un attacco di Gva, che dopo la sfuriata ha chiesto a chi aveva a ruota di girare. Sagan inveve si è limitato a chiudere sul contrattacco di un BEAT (o un Alecto? Forse era Havik della BEAT ma non sono sicuro).
Sulla carta erano scritti ruoli ben precisi, dopo questo contenimento Peter ha tirato una volata solidissima di Ackermann.

L'indicazione più importante in chiave Mondiale l'ha data forse Dainese, che ha finito secondo (le inquadrature e lo streaming di tiz oggi erano una mezza infamia).

Alla luce della ripartizione dei ruoli sono molto più spiegabili le prestazioni di Sagan del weekend belga rispetto a quella della seconda corsa canadese.
Tutto sommato buona la gamba, la sua e quella di Gva.

Timothy Dupont terzo, alla settima top five nelle ultime 9 corse disputate (tutte del calendario belga e tutte almeno .1: due secondi, tre terzi, due quinti).

Si fa rivedere in alto, dopo mesi di buio, Minali, quarto.


http://www.cicloweb.it/2019/09/22/anche ... -4-minali/

Re: Corse 2019

Inviato: giovedì 3 ottobre 2019, 16:53
da andriusskerla
Rissa tra Senechal e Walscheid dopo il Munsterland Giro

Re: Corse 2019

Inviato: giovedì 3 ottobre 2019, 16:59
da udra
Se ti metti a guardare dietro di te in centro carreggiata a 150 metri dall'arrivo in uno sprint, hai voglia a prendertela con chi ti centra poi.
Non ci ha fatto una gran figura Senechal.

Re: Corse 2019

Inviato: giovedì 3 ottobre 2019, 17:22
da Oudenaarde
Speravo di vedere Greipel almeno nei venti....

Re: Corse 2019

Inviato: sabato 5 ottobre 2019, 17:30
da udra
Immagine

Il sindacato corridori per ste cose non lo si vede mai protestare. Corsa Hors Categorie.